STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE PER IL DM 5669/2011

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE PER IL DM 5669/2011"

Transcript

1 STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE PER IL DM 5669/2011

2 STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE PER IL DM 5669/2011 STRUMENTI COMPENSATIVI Sono suddivisi per gradi di scuola Sono suddivisi per disturbo e discipline scolastiche Sono i mediatori didattici, ovvero tutti gli strumenti che facilitano l'apprendimento MISURE DISPENSATIVE Sono suddivise per gradi di scuola Attività dove la lettura è valutata Tempi maggiori Quantità minori di esercizi Valutazione della correttezza della scrittura

3 GLI STRUMENTI COMPENSATIVI INFORMATICI GRATUITI Sintesi Vocale I Software per mappe concettuali e mentali I Software di Video Scrittura

4 LA SINTESI VOCALE Un sintetizzatore vocale è un software che permette di riprodurre in modo artificiale la voce umana. I sistemi che offrono funzionalità sintetizzazione vocale (implementati via software od in hardware) vengono detti TTS ossia text-to-speech systems facendo riferimento alla possibilità di trasformare un testo in parlato.

5 UTILITÀ È importante aiutare i bambini ad utilizzare questi strumenti, è un po' come prendere la patente prima di poter iniziare a guidare.

6 È possibile caricare anche voci straniere in modo da permette al ragazzo/a di studiare anche le lingue straniere, facendo così si riuscirà a sentire la pronuncia e a studiare Una volta installato sul personal computer questo programma legge tipo karaoke evidenziando le parole che sta leggendo, il ragazzo può così studiare da solo. Il sintetizzatore vocale spesso può anche servire per i ragazzi disortografici perchè non si accorgono della punteggiatura, delle doppie e degli accenti.

7 SINTESI VOCALI LEGGIXME LeggiXme è un programma per facilitare la lettura e la scrittura attraverso la sintesi vocale realizzato da Giuliano Serena. Il programma richiede l'installazione o sul pc o direttamente sulla chiavetta. È però necessario che nel computer sia installato il Framework 2.0, una raccolta di librerie Microsoft di libero utilizzo.

8

9 MAPPE CONCETTUALI E MENTALI Lo studio con mappe è un valido strumento per i ragazzi dsa e non solo, servono per ripassare perchè permette di avere subito "sotto mano" le informazioni importanti. Le mappe sono utili per lo studio a tutti gli studenti, un insegnante può utilizzarle così per tutta la classe.

10 MAPPE CONCETTUALI Hanno lo scopo di partire da un evento scatenante per evolvere nelle sue conseguenze. La mappa concettuale può essere utilizzata, ad esempio, in Storia partendo dalle cause della Prima guerra mondiale, passando per la sua evoluzione, concludendo con i vittoriosi e i vinti. Normalmente sono presenti numerosi collegamenti tra gli argomenti, secondo la relazione che intercorre tra di essi.

11 MAPPE CONCETTUALI

12 MAPPE MENTALI Partono da un argomento principale che deve essere sviluppato nei suoi vari aspetti. Ad esempio la mappa mentale è molto utile in materie come la Geografia: se dobbiamo studiare una Nazione, la mappa avrà al centro il nome della Nazione poi si cercheranno tutte le caratteristiche di questa come il territorio, l economia, il clima, ecc...

13 MAPPE MENTALI

14 PROGRAMMI PER MAPPE GRATUITI Esistono in rete numerosi siti per la costruzione di mappe mentali e concettuali già pronte. La vera utilità di questo strumento sta però proprio nella sua costruzione. Per questo motivo sarebbe opportuno che il bambino imparasse a farle in autonomia; naturalmente all'inizio ha bisogno di una guida.

15 PROGRAMMI PER MAPPE GRATUITI VUE Programma per la realizzazione di mappe. Disponibile per Windows, Mac e Linux. Interfaccia semplice e comandi intuitivi, inserimento veloce di nodi, frecce e immagini. Scaricabile al seguente link:

16

17 PROGRAMMI PER MAPPE GRATUITI MindMaple Programma per la realizzazione di mappe. Interagisce con Leggixme e consente di creare mappe utilizzando il testo evidenziato sul libro digitale. Il software è scaricabile con la versione di LeggixmeUSB al seguente link:

18

19 PROGRAMMI PER MAPPE GRATUITI Lucidchart Programma online per la realizzazione di mappe. Facile ed intuitivo. Il suo limite consiste nel fatto che bisogna essere connessi ad internet per realizzare la mappa. C'è la possibilità di esportare il lavoro in pdf o jpg per la consultazione offline.

20

21 PROGRAMMI PER MAPPE GRATUITI SuperMappe Lite Applicazione per la creazione di mappe, scaricabile su Android e ios, è dunque funzionante su tablet e ipad.

22

23 PROGRAMMI A PAGAMENTO ANASTASIS: epico! + SuperMappe Evo Ideale per ragazzi dalla Scuola Secondaria di primo grado in poi. Epico dispone di sintesi vocale e di un ambiente per gestire i libri digitali, inoltre include un programma per la scrittura di testi e un programma di sintesi vocale che permette di leggere qualsiasi contenuto presente sul computer e online. SuperMappe Evo è il programma per la realizzazione di mappe che interagisce con epico e che consente di creare mappe in maniera rapida passando da libro digitale a mappa, in pochi passaggi.

24

25

26 PROGRAMMI A PAGAMENTO ANASTASIS: SuperQuaderno + SuperMappe Classic Ideale per ragazzi dalla Scuola Primaria. Superquaderno dispone di sintesi vocale e di un ambiente per gestire i libri digitali, inoltre include un programma per la scrittura di testi e un programma di sintesi vocale che permette di leggere qualsiasi contenuto presente sul computer e online. SuperMappe Classic è il programma per la realizzazione di mappe che interagisce con SuperQuaderno e che consente di creare mappe in maniera rapida passando da libro digitale a mappa, in pochi passaggi.

27

28

29 PROGRAMMI A PAGAMENTO ERICKSON: Alfa Reader 3 + IperMappe 2 Alfa Reader 3 è un software su chiavetta USB che permette di leggere i testi con l aiuto della voce sintetica in modalità «karaoke» direttamente nei file PDF, Word, Writer e Internet Explorer, mantenendone l impaginazione originale e senza dover fare «copia e incolla». IperMAPPE 2 è un potente sistema di rappresentazione grafica che permette la costruzione di mappe multimediali, generate partendo da contenuti digitali, libri digitali PDF o documenti RTF.

30

31

32 PROGRAMMI A PAGAMENTO EDITOUCH EdiTouch è il primo tablet appositamente studiato per un apprendimento facilitato in ambito scolastico. Contiene numerosi programmi ed i principali strumenti compensativi utili ai ragazzi con DSA, realizzati con il contributo di logopedisti e specialisti nell'ambito dei disturbi specifici dell'apprendimento (DSA). Esiste una versione per la scuola primaria, una per la scuola secondaria di primo grado ed uno per la scuola secondaria di secondo grado.

33

STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE PER IL DM 5669/2011

STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE PER IL DM 5669/2011 STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE PER IL DM 5669/2011 STRUMENTI COMPENSATIVI E MISURE DISPENSATIVE PER IL DM 5669/2011 STRUMENTI COMPENSATIVI Sono suddivisi per gradi di scuola Sono suddivisi

Dettagli

Uso degli Strumenti Compensativi

Uso degli Strumenti Compensativi RAVENNA Uso degli Strumenti Compensativi Faenza, 16 marzo 2016 di Giuliano Serena inclusione Strumenti per inclusione Inclusione col tablet L ipad inclusivo Bla bla bla 2 La didattica è inclusiva La tecnologia

Dettagli

TUTOR DELL APPRENDIMENTO

TUTOR DELL APPRENDIMENTO TUTOR DELL APPRENDIMENTO Hattivalab Giulia Quaglia Prima di iniziare INDICE DELLA PRESENTAZIONE Parte teorica: Gli stili cognitivi La mappa come mediatore didattico Un po di terminologia Utilità per studenti

Dettagli

GLI STRUMENTI COMPENSATIVI

GLI STRUMENTI COMPENSATIVI GLI STRUMENTI COMPENSATIVI La Sintesi Vocale Le mappe concettuali e mentali I programmi di Video Scrittura I Software delle Cooperativa Anastasis LA SINTESI VOCALE Un sintetizzatore vocale è un software

Dettagli

INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLO STUDIO

INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLO STUDIO Corso di Formazione Docenti INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLO STUDIO Novara 5 marzo 2016 Roberta Lilliu Tutor dell'apprendimento Sezione AID Milano e Provincia 1 Innovazione è. L implementazione di un prodotto

Dettagli

DSA E TECNOLOGIA. Come un pc può aiutare a superare alcune difficoltà

DSA E TECNOLOGIA. Come un pc può aiutare a superare alcune difficoltà DSA E TECNOLOGIA Come un pc può aiutare a superare alcune difficoltà SOMMARIO 1. Il libro digitale: cos è e dove reperirlo 2. Usare la chiavetta LeggixMe_USB 2.1 Usare sw compensativo per letto scrittura

Dettagli

INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLO STUDIO

INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLO STUDIO Corso di Formazione Docenti INNOVAZIONE AL SERVIZIO DELLO STUDIO Novara 5 marzo 2016 Roberta Lilliu Tutor dell'apprendimento Sezione AID Milano e Provincia 1 3.5. LeggiXme: come funziona lettura Quando

Dettagli

POLO INFORMATICO PER LA DISABILITA

POLO INFORMATICO PER LA DISABILITA CORSO N. 1 TITOLO Programma Modalità di COSTRUZIONE DI PERCORSI DIDATTICI PER ALUNNI CON DIFFICOLTÀ DI APPRENDIMENTO I livello Docenti di scuola primaria, scuola secondaria di primo e secondo grado, insegnanti

Dettagli

Alessandra Chiaretta, formatrice DSA Emil Girardi pedagogista, insegnante, formatore nuove tecnologie e didattica Presidente di Canalescuola Soc.

Alessandra Chiaretta, formatrice DSA Emil Girardi pedagogista, insegnante, formatore nuove tecnologie e didattica Presidente di Canalescuola Soc. 16 gennaio 2011 Compiti a casa: strumenti e strategie per l autonomia Acuradi A cura di Alessandra Chiaretta, formatrice DSA Emil Girardi pedagogista, insegnante, formatore nuove tecnologie e didattica

Dettagli

CANALESCUOLA INFORMA. Quali software per la dislessia?

CANALESCUOLA INFORMA. Quali software per la dislessia? CANALESCUOLA INFORMA Serate informative sul tema dei Disturbi Specifici dell Apprendimento 21 marzo 2011 ore 18.00 Quali software per la dislessia? Software didattici e compensativi cosa e come scegliere

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO 1. DATI GENERALI NOME E COGNOME DATA DI NASCITA CLASSE INSEGNANTE COORDINATORE DELLA CLASSE DIAGNOSI MEDICO- SPECIALISTICA ISTITUTO COMPRENSIVO S. GOTTARDO Scuola secondaria di I grado G. Da Passano -

Dettagli

Le principali caratteristiche degli alunni DSA

Le principali caratteristiche degli alunni DSA Le principali caratteristiche degli alunni DSA Difficoltà nella letto-scrittura e/o nei numeri e nel calcolo; Difficoltà nella consapevolezza fonologica; Lentezza nell automatizzazione di diverse abilità.

Dettagli

Strumenti Compensativi e Dispensativi nella didattica inclusiva

Strumenti Compensativi e Dispensativi nella didattica inclusiva Strumenti Compensativi e Dispensativi nella didattica inclusiva Se non riusciamo a collocare i nostri studenti nell indicativo I presente della nostra lezione, se il nostro sapere e il piacere di servirsene

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato

Piano Didattico Personalizzato 1 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE A. STRADELLA - NEPI - Anno Scolastico... Scuola...... Classe... 2 A)

Dettagli

aggiornata in data effettuati da

aggiornata in data effettuati da ALLEGATO 1 PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO ISTITUZIONE SCOLASTICA: ANNO SCOLASTICO: ALUNNO:. DATI GENERALI Nome e cognome Data di nascita Classe Insegnante coordinatore della

Dettagli

GLI AUSILI A SUPPORTO

GLI AUSILI A SUPPORTO Angelo Magoga - CTS Sensoriali GLI AUSILI A SUPPORTO NON SOLO DISLESSIA I.T.G. Palladio - Treviso 27 febbraio 2009 Il CTSS Nasce nel 2008 da un Centro già esistente Si occupa di disabilità sensoriale Rispetto

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO AGGIORNAMENTO Anno Scolastico 20 / 20

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO AGGIORNAMENTO Anno Scolastico 20 / 20 PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO AGGIORNAMENTO Anno Scolastico 20 / 20 Scuola primaria Scuola secondaria Classe Sezione Referente DSA o coordinatore di classe 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Rapporti

Dettagli

Antonella Ammirati. Trento, 10 settembre Tel. 0464\

Antonella Ammirati. Trento, 10 settembre Tel. 0464\ CENNI DI DIDATTICA COMPENSATIVA Antonella Ammirati Trento, 10 settembre 2013 http://www.odflab.unitn.it Tel. 0464\808115-16 Elementi importanti di una relazione Come leggere una relazione diagnostica Criteri

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA MINISTERO DELL ISTRUZIONE, UNIVERSITA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO SEGNI VIA G.MARCONI,15 P.zza Risorgimento,27-00037 SEGNI -TEL.06.9768153 - FAX 06.9766199 Codice

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO 2015/2016

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Istituto Professionale per i Servizi per l Enogastronomia e l Ospitalità Alberghiera Andrea Barbarigo in Venezia A CURA DEL GRUPPO D ISTITUTO PER LA DISLESSIA PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO

Dettagli

QUALI SOFTWARE? 26 novembre 2010 Final Li gure

QUALI SOFTWARE? 26 novembre 2010 Final Li gure QUALI SOFTWARE? 26 novembre 2010 Finale Ligure DEFINIZIONE... Software ri-abilitativi (Intervento di Sabrina Berriolo) Software educativo-didatticididattici 3 COME SI SENTE IL RAGAZZO CON CON DSA? Filmato

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DISTURBI SPECIFICI DELL APPRENDIMENTO Istituto Comprensivo di Scuola dell Infanzia Primaria e Secondaria di Primo grado Via Enrico Dalfino - Sammichele di Bari E.mail:BAIC80500V@istruzione.it C.F.93251060724 tel / fax 080/8917208 PIANO DIDATTICO

Dettagli

DISLESSIA E STRUMENTI INFORMATICI COMPENSATIVI RISORSE E SOFTWARE: KIT DI BASE

DISLESSIA E STRUMENTI INFORMATICI COMPENSATIVI RISORSE E SOFTWARE: KIT DI BASE Istituto Comprensivo di Pontedilegno http://www.icpontedilegno.it DISLESSIA E STRUMENTI INFORMATICI COMPENSATIVI RISORSE E SOFTWARE: KIT DI BASE Mauro Savardi LIBRI SCOLASTICI DIGITALI IN FORMATO PDF GRATUITI

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ALUNNI BES

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ALUNNI BES PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ALUNNI BES Anno Scolastico 2014-2015 Classe: Sezione: Coordinatore di classe: Prof 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Data e luogo di nascita Diagnosi specialistica:

Dettagli

Ilaria Rota. Dalmine, 5 Aprile 2011

Ilaria Rota. Dalmine, 5 Aprile 2011 IL PRIMO STRUMENTO COMPENSATIVO PER UN ALUNNO CON DSA: UN BUON METODO DI STUDIO Ilaria Rota Dalmine, 5 Aprile 2011 INDICE Metodo di Studio Perché uno studente con difficoltà di apprendimento ha bisogno

Dettagli

PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA

PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA A.I.D ASSOCIAZIONE ITALIANA DISLESSIA Piazza dei Martiri 1/2 40121 Bologna tel. 051242919 Fax 0516393194 c.f. 04344650371 sito: www.dislessia.it email: info@dislessia.it PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER

Dettagli

Scopo. Intercettare precocemente, già nelle classi prime della Scuola Primaria, gli alunni con disturbi specifici dell apprendimento

Scopo. Intercettare precocemente, già nelle classi prime della Scuola Primaria, gli alunni con disturbi specifici dell apprendimento Progetto Tutti i bambini vanno bene a scuola (realizzato in collaborazione con l ULSS n. 4 dell Alto Vicentino). Scopo Intercettare precocemente, già nelle classi prime della Scuola Primaria, gli alunni

Dettagli

Corso di introduzione. agli strumenti e metodi compensativi per DSA. focus MATEMATICA

Corso di introduzione. agli strumenti e metodi compensativi per DSA. focus MATEMATICA Corso di introduzione agli strumenti e metodi compensativi per DSA focus MATEMATICA Obiettivi del corso Il corso propone la presentazione di una serie di strumenti, in particolare informatici, e di strategie

Dettagli

Istituto Tecnico Statale Tullio Buzzi. Percorso didattico specifico 1 Anno scolastico

Istituto Tecnico Statale Tullio Buzzi. Percorso didattico specifico 1 Anno scolastico Istituto Tecnico Statale Tullio Buzzi Percorso didattico specifico 1 Anno scolastico DATI RELATIVI ALL ALUNNO/A Cognome e nome: Luogo e data di nascita: / / Classe: Sez. DIAGNOSI 2 1 OSSERVAZIONE DELL

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON D.S.A.

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON D.S.A. 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Data e luogo di nascita ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di BORGORICCO Comuni di Borgoricco e Villanova di Camposampiero Viale Europa, 14 350 Borgoricco (PD) PIANO

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ISTITUZIONE SCOLASTICA: ANNO SCOLASTICO: 2015 2016 ALUNNO: 1. Dati generali Nome e cognome Data di nascita Classe Insegnante coordinatore della Diagnosi medico-specialistica

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO 201_/201_. Alunno/a:... Classe:

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO 201_/201_. Alunno/a:... Classe: IS T IT UT O COMPRENS IVO SAN GIOVANNI BOSCO VIA DANTE N.18 - TEL. 0922 956081 FAX 0922 956041-92028 NARO (AG) C.F. 82002930848 E-mail : agic85300c@istruzione.it PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO

Dettagli

Apprendere e insegnare con le mappe. ANASTASIS - SuperMappe Classic. http://supermappe.it/versioni-dimostrative/

Apprendere e insegnare con le mappe. ANASTASIS - SuperMappe Classic. http://supermappe.it/versioni-dimostrative/ SuperMappe ANASTASIS - ANASTASIS - SuperMappe Evo per Windows (30 giorni) http://supermappe.it/versioni-dimostrative/ 1 Versione adatta alla Scuola Primaria, rende gli scolari completamente autonomi nel

Dettagli

Premessa. La migliore RICETTA, dunque, è l OSSERVAZIONE e l ESPERIENZA. ai prodotti commerciali che sono studiati e realizzati appositamente

Premessa. La migliore RICETTA, dunque, è l OSSERVAZIONE e l ESPERIENZA. ai prodotti commerciali che sono studiati e realizzati appositamente Premessa Ciò che troverai qui è frutto della mia esperienza come docente in una scuola media molto particolare dove ho incontrato molti studenti con bisogni educativi speciali. Non si tratta, dunque, di

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA (L. 170/2010 art. 5 previsto dal D.M. 12 luglio 2011, allegato alle linee guida)

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA (L. 170/2010 art. 5 previsto dal D.M. 12 luglio 2011, allegato alle linee guida) ISTITUTO COMPRENSIVO L. BIANCHI 82028 SAN BARTOLOMEO IN GALDO cod. fisc. 91001270627 e-mail bnic82500a@istruzione.it Via Costa 5 - tel. 0824.963.444 fax 0824.963444 PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA

Dettagli

Docente Formatore A.I.D. Presidente A.I.D. sezione di Rimini. M. Menghi AID Rimini

Docente Formatore A.I.D. Presidente A.I.D. sezione di Rimini. M. Menghi AID Rimini ISTITUTO COMPRENSIVO CENTRO STORICO - RIMINI Strategie didattiche e risorse compensative per l inclusione degli alunni con DSA. Apprendere e insegnare con le mappe MARIO MENGHI Docente Formatore A.I.D.

Dettagli

3. INTERVENTI RIABILITATIVI in atto.

3. INTERVENTI RIABILITATIVI in atto. Istituto Anno scolastico PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO per alunni con Bisogni Educativi Speciali Piano Didattico Personalizzato per lo studente nato a il della classe sezione della scuola. Il consiglio

Dettagli

prof. Maurizio Verrienti

prof. Maurizio Verrienti Ostuni 26/04/16 10/05/16-19/05/16 Fasano 29/04/16 prof. Maurizio Verrienti verrienti.neoassunti@gmail.com TECNOLOGIE L'insieme delle tecnologie per la didattica è costituito da tutti quegli strumenti (hardware

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ISTITUTO COMPRENSIVO ALBARO Via Monte Zovetto, 7-16145 Genova Tel 010 3623668 - Fax 010 31 06294 Cod. Fisc. 95160180105 e-mail geic86400l@istruzione.it PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per alunni con certificazione

Dettagli

ZERO CONNESSIONE ZERO REGISTRAZIONE. sfogliabile e interattivo integrato con contenuti digitali personalizzabile

ZERO CONNESSIONE ZERO REGISTRAZIONE. sfogliabile e interattivo integrato con contenuti digitali personalizzabile ZERO CONNESSIONE ZERO REGISTRAZIONE sfogliabile e interattivo integrato con contenuti digitali personalizzabile prima di iniziare Il Dbookfacile è un dvd per la classe pronto all uso pensato per gli insegnanti

Dettagli

GLI STUMENTI DIDATTICI NEI BES PER L INCLUSIONE

GLI STUMENTI DIDATTICI NEI BES PER L INCLUSIONE GLI STUMENTI DIDATTICI NEI BES PER L INCLUSIONE BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI Il Bisogno Educativo Speciale (Special Educational Need) è qualsiasi difficoltà evolutiva, permanente o transitoria, in ambito

Dettagli

Questionario per favorire la raccolta di informazioni utili alla stesura e al monitoraggio del PDP

Questionario per favorire la raccolta di informazioni utili alla stesura e al monitoraggio del PDP Questionario per favorire la raccolta di informazioni utili alla stesura e al monitoraggio del PDP Cfr. pag.147 del testo BES e DSA Da compilare dal coordinatore di classe insieme con il genitore in occasione

Dettagli

ISTITUTO LEONARDO DA VINCI

ISTITUTO LEONARDO DA VINCI PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA: PRIMARIA SECONDARIA I GRADO SECONDARIA II GRADO ANNO SCOLASTICO: 1. DATI GENERALI Nome e Cognome Data di nascita Classe Coordinatore della classe Diagnosi: Diagnosi

Dettagli

STRUMENTI E RISORSE FLIPPED CLASSROOM PROF.SSA ANTONELLA SORGE

STRUMENTI E RISORSE FLIPPED CLASSROOM PROF.SSA ANTONELLA SORGE CORSO DI PREPARAZIONE CONCORSO SCUOLA 2016 STRUMENTI E RISORSE FLIPPED CLASSROOM PROF.SSA ANTONELLA SORGE Strumenti tecnologici per la didattica motivante MAPPE MENTALI METACOGNIZIONE MAPPE CONCETTUALI

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO ENEA TALPINO Via Famiglia Riccardi 2 24027 Nembro (Bg) Tel: 035 520709-035 4127675 / Fax: 035 520709 C.F. 95118440163 C.M.

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA. Anno Scolastico.

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA. Anno Scolastico. Scuola Secondaria di 1 Grado G. Carducci BARI PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA Classe. Sezione. Anno Scolastico. 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Luogo e data di nascita Diagnosi

Dettagli

Adriana. Volpato P.D.P. Personalizzato. Didattico. Piano -VENEZIA -

Adriana. Volpato P.D.P. Personalizzato. Didattico. Piano -VENEZIA - Adriana Volpato P.D.P. Piano -VENEZIA - 3 Dicembre 2010 STRUMENTO didattico educativo individua gli strumenti fa emergere il vero alunno solo con DIAGNOSI consegnata si redige il P.D.P. in qualsiasi momento

Dettagli

ELENCO SOFTWARE DIVISI PER AREE DSPEECH AREA DISTURBO SPECIFICO RISORSA OPEN SOURCE

ELENCO SOFTWARE DIVISI PER AREE DSPEECH AREA DISTURBO SPECIFICO RISORSA OPEN SOURCE ELENCO SOFTWARE DIVISI PER AREE AREA DISTURBO SPECIFICO RISORSA OPEN SOURCE RISORSA A PAGAMENTO DESCRIZIONE DISLESSIA BALABOLKA Sintesi vocale con supporto voci sapi4 e sapi5 Il programma Balabolka converte

Dettagli

CURRICOLO DIPARTIMENTO INFORMATICA PRIMO BIENNIO

CURRICOLO DIPARTIMENTO INFORMATICA PRIMO BIENNIO dei limiti nel contesto culturale e sociale in cui vengono applicate CURRICOLO PARTIMENTO INFORMATICA PRIMO BIENNIO MODULO 1 Concetti di base della tecnologia dell informazione Acquisire e interpretare

Dettagli

DISPONIBILE ANCHE IN EDIZIONE COMPATTA CON LE REGIONI ITALIANE BES E DSA COMPETENZE MATERIALI PER IL DOCENTE CLIL MULTIMEDIALE

DISPONIBILE ANCHE IN EDIZIONE COMPATTA CON LE REGIONI ITALIANE BES E DSA COMPETENZE MATERIALI PER IL DOCENTE CLIL MULTIMEDIALE DISPONIBILE ANCHE IN EDIZIONE COMPATTA CON LE REGIONI ITALIANE DEMO DEL LIBRO DIGITALE BES E DSA COMPETENZE CLIL MATERIALI PER IL DOCENTE MULTIMEDIALE ORSA MAGGIORE Il corso 1. DALL ITALIA ALL EUROPA +

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA. ISTITUZIONE SCOLASTICA: ITIS E. Fermi DESIO ANNO SCOLASTICO: ALUNNO:. 1. Dati generali. Nome e cognome. Data di nascita.

SCUOLA SECONDARIA. ISTITUZIONE SCOLASTICA: ITIS E. Fermi DESIO ANNO SCOLASTICO: ALUNNO:. 1. Dati generali. Nome e cognome. Data di nascita. PIANO DIDATTICO SCUOLA SECONDARIA ISTITUZIONE SCOLASTICA: ITIS E. Fermi DESIO ANNO SCOLASTICO: ALUNNO:. 1. Dati generali Nome e cognome Data di nascita Classe Insegnante coordinatore della classe Diagnosi

Dettagli

L ICF è effettivamente in grado di valutare le performance e le abilità e di valorizzare le capacità personali delle persone con disabilità

L ICF è effettivamente in grado di valutare le performance e le abilità e di valorizzare le capacità personali delle persone con disabilità L espressione Bisogni Educativi Speciali (BES) va letta alla luce dei criteri del modello bio-psico-sociale alla base dell International Classification of Functioning, Disability and Health, in sigla I.C.F.

Dettagli

Associazione Disturbi Specifici dell'apprendimento Trieste. Per i docenti della Scuola Primaria ANNO SCOLASTICO 2017/18 RESPONSABILE CORSO:

Associazione Disturbi Specifici dell'apprendimento Trieste. Per i docenti della Scuola Primaria ANNO SCOLASTICO 2017/18 RESPONSABILE CORSO: Associazione Disturbi Specifici dell'apprendimento Trieste Comunicazione avvio corso di aggiornamento riconosciuto dal M.I.U.R. del Friuli Venezia Giulia D.M. 170/2016 Per i docenti della Scuola Primaria

Dettagli

Presentazione e uso degli strumenti informatici per la didattica inclusiva per i DSA

Presentazione e uso degli strumenti informatici per la didattica inclusiva per i DSA Presentazione e uso degli strumenti informatici per la didattica inclusiva per i DSA Dott.ssa Daniela Arnesano Psicologa con Master di 2 livello in Psicopatologia dell Apprendimento Coordinatore regionale

Dettagli

CORSO BASE SULL USO DELLA LAVAGNA INTERATTIVA MULTIMEDIALE

CORSO BASE SULL USO DELLA LAVAGNA INTERATTIVA MULTIMEDIALE CORSO SULLE TECNOLOGIE DI COMUNICAZIONE INFORMATICA EVENTO DEL 02 MARZO 2017 ORE 14,30 17,30 CORSO BASE SULL USO DELLA LAVAGNA INTERATTIVA MULTIMEDIALE SIG. MARCO MARINANGELI AULA MULTIMEDIALE 3.0 CORSO

Dettagli

FORMAZIONE TUTOR APPRENDIMENTO AL CENTRO. Formazione per Tutor di studenti con Disturbi Specifici dell Apprendimento e Bisogni Educativi Speciali

FORMAZIONE TUTOR APPRENDIMENTO AL CENTRO. Formazione per Tutor di studenti con Disturbi Specifici dell Apprendimento e Bisogni Educativi Speciali FORMAZIONE TUTOR APPRENDIMENTO AL CENTRO Formazione per Tutor di studenti con Disturbi Specifici dell Apprendimento e Bisogni Educativi Speciali 2016 U.DIS UDINE DISLESSIA A.P.S. V I A C I V I D I N A

Dettagli

PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA

PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA Intestazione della scuola PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA La scuola progetta e realizza percorsi didattici specifici per rispondere ai bisogni educativi degli allievi. NORMATIVA DI RIFERIMENTO

Dettagli

PERCORSO EDUCATIVO PERSONALIZZATO BES / ANNO SCOLASTICO 2014-2015

PERCORSO EDUCATIVO PERSONALIZZATO BES / ANNO SCOLASTICO 2014-2015 PERCORSO EDUCATIVO PERSONALIZZATO BES / ANNO SCOLASTICO 2014-2015 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO VIBO MARINA CLASSE: SEZIONE ALUNNO/A: RIFERIMENTI NORMATIVI PREMESSA Il sistema educativo, in coerenza

Dettagli

PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA

PERCORSO DIDATTICO SPECIFICO PER ALUNNI CON DSA A.I.D ASSOCIAZIONE ITALIANA DISLESSIA ONLUS Piazza dei Martiri 1/2-40121 Bologna tel. 051242919 Fax 0516393194 P. IVA/cs 04344650371 sito: www.dislessia.it e-mail: info@dislessia.it PERCORSO DIDATTICO

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE ABBA - BALLINI Via Tirandi n. 3-25128 BRESCIA tel. 030/307332-393363 - fax 030/303379 www.abba-ballini.it email: info@abba-ballini.it ANNO SCOLASTICO... PIANO DIDATTICO

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO.. Sezione. Coordinatore di classe..

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO.. Sezione. Coordinatore di classe.. ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ANTONIO ZANELLI Sezione Tecnica Agraria (Produzioni e trasformazioni Gestione ambiente e territorio) Sezione Professionale Servizi per l agricoltura Sezione Liceo Scientifico

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato per alunni con Bisogni Educativi Speciali

Piano Didattico Personalizzato per alunni con Bisogni Educativi Speciali ISTITUTO COMPRENSIVO -ASSISI 1 Via Sant'Antonio, 1-06081 Assisi (PG) Piano Didattico Personalizzato per alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES-Dir. Min. 27/12/2012; C.M. n. 8 del 6/03/2013) Anno Scolastico

Dettagli

METODOLOGIA E DIDATTICA INCLUSIVA

METODOLOGIA E DIDATTICA INCLUSIVA METODOLOGIA E DIDATTICA INCLUSIVA METODOLOGIA INCLUSIVA DIAGNOSI PRECOCE E SCREENING NELLA SCUOLA PRIMARIA STUDIO EFFICACE DIAGNOSI PRECOCE E IMPORTANZA DELLO SCREENING NELLA SCUOLA PRIMARIA Incidenza

Dettagli

Audiolibri, libri digitali, e-book... istruzioni per l'uso. Alessandra Biancardi Veruska Bolletti 15 maggio 2012

Audiolibri, libri digitali, e-book... istruzioni per l'uso. Alessandra Biancardi Veruska Bolletti 15 maggio 2012 Audiolibri, libri digitali, e-book... istruzioni per l'uso Alessandra Biancardi Veruska Bolletti 15 maggio 2012 Il CePDI, fondato nel 1997, è un'associazione fra enti senza scopo di lucro. Nel 2007 è stato

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Scuola Classe Sezione Referente DSA Coordinatore di classe

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Scuola Classe Sezione Referente DSA Coordinatore di classe PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Scuola Classe Sezione Referente DSA Coordinatore di classe 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO/A Nome Cognome Data Luogo di nascita DIAGNOSI SPECIALISTICA Redatta

Dettagli

ISTITUTO ANNO SCOLASTICO. Indirizzo CLASSE: _ ALLIEVO:

ISTITUTO ANNO SCOLASTICO. Indirizzo CLASSE: _ ALLIEVO: ISTITUTO Indirizzo PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ANNO SCOLASTICO CLASSE: _ ALLIEVO: 1. DATI SCOLASTICI In possesso di Diagnosi Specialistica di DSA: SI NO se SI, aggiornata al / / Alunni presenti in classe

Dettagli

Centro Territoriale per l Integrazione

Centro Territoriale per l Integrazione Angelo Magoga Centro Territoriale per l Integrazione Nasce nel 2002 Treviso Centro Si occupa di tutte le disabilità Fornisce informazione, formazione e consulenza agli operatori ed alle famiglie Fornisce

Dettagli

utili alla stesura e al monitoraggio del PDP

utili alla stesura e al monitoraggio del PDP Questionario per favorire la raccolta di informazioni utili alla stesura e al monitoraggio del PDP Da compilarsi a cura dei genitori DATI DELL ALUNNO/A SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE "O. BERNACCHIA

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico Via S. Pertini 8, 40033 Casalecchio di Reno (BO) - Dist.29 Tel: 051 2986511 Fax: 051 6130474 C.F..92001450375 segreteria@salvemini.bo.it - www.salvemini.bo.it PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico

Dettagli

LIBRI DI TESTO, E-BOOK, TABLET?

LIBRI DI TESTO, E-BOOK, TABLET? LIBRI DI TESTO, E-BOOK, TABLET? PREMESSE Ricordiamo che il settore dell editoria in Italia è in crisi Gli italiani non leggono più (?). 635 milioni di Euro sono ricavi dell editoria scolastica, 300 in

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (per alunni con BES non DSA non Stranieri di recente immigrazione) da redigere ogni anno scolastico entro il primo trimestre di scuola. (LINEE Guida allegate al DM 5669 paragrafo

Dettagli

ANNO SCOLASTICO: 2015-2016 ALUNNO: 1. Dati generali. Nome e cognome

ANNO SCOLASTICO: 2015-2016 ALUNNO: 1. Dati generali. Nome e cognome 1 Istituto Comprensivo Salvatore Farina (EX Scuola Media n. 2 S. Farina) COD. MECC: SSIC839007 C.F. 92128430904 Viale Margherita di Savoia n. 6-07100 Sassari tel. 079 234922 fax 079231482 ALUNNO: 1. Dati

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Anno Scolastico ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO Via Martiri della Libertà, n 2 29010 MONTICELLI D ONGINA (PC) Tel: 0523 827325 Fax: 0523 827385 e-mail: PCIC806002@istruzione.it

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA 1 GRADO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA 1 GRADO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSIT À E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO SCOLASTICO COMPRENSIVO Largo Castelseprio Largo Castelseprio, 9 00188 ROMA 06/33613557 06/33611262

Dettagli

PROGETTO NON-DOPOSCUOLA

PROGETTO NON-DOPOSCUOLA Le esigenze rilevate PROGETTO NON-DOPOSCUOLA I genitori di ragazzi con Disturbi Specifici dell'apprendimento (DSA) spesso denunciano fatica nell aiutare i propri figli ad eseguire i compiti a casa e difficoltà

Dettagli

Referente Dislessia d Istituto. Volpato. Adriana. olpato. 16 Febbraio 2010

Referente Dislessia d Istituto. Volpato. Adriana. olpato. 16 Febbraio 2010 Referente Dislessia d Istituto Adriana Volpato olpato 16 Febbraio 2010 ISA Istituzione Scolastica Autonoma statale e paritaria deve nominare un docente referente per gli alunni stranieri ed uno per i

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ! PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO ALUNNI DSA Anno Scolastico 2015-2016 Classe: Sezione: Coordinatore di classe: Prof 1. DATI RELATIVI ALL ALUNNO Cognome e nome Data e luogo di nascita Diagnosi specialistica:

Dettagli

COSA C'È PER TE SUL TERRITORIO: strumenti COMPENSATIVI e METODOLOGIE di studio

COSA C'È PER TE SUL TERRITORIO: strumenti COMPENSATIVI e METODOLOGIE di studio Ins. DIFONZO Maria Antonietta referente del C.T.S. - Centro Documentazione e Ricerca Le Ali c/o I. C. Dante Alighieri di Ferrara COSA C'È PER TE SUL TERRITORIO: strumenti COMPENSATIVI e METODOLOGIE di

Dettagli

Format PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA PRIMARIA

Format PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA PRIMARIA 1 Format PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA PRIMARIA ISTITUZIONE SCOLASTICA: ANNO SCOLASTICO: ALUNNO:. 1. DATI GENERALI Nome e Cognome Data di nascita Classe Insegnante referente Diagnosi medico-specialistica

Dettagli

Dai Bisogni Educativi Speciali alle Esigenze Educative Speciali. Strumenti informatici a supporto di una didattica inclusiva

Dai Bisogni Educativi Speciali alle Esigenze Educative Speciali. Strumenti informatici a supporto di una didattica inclusiva Dai Bisogni Educativi Speciali alle Esigenze Educative Speciali Strumenti informatici a supporto di una didattica inclusiva 1 Indice dei materiali Quadro normativo di riferimento Didattica tradizionale

Dettagli

di Giuliano Serena Lallio, 9 gennaio 2017

di Giuliano Serena Lallio, 9 gennaio 2017 COMPENSARE COME? QUANDO? Lallio, 9 gennaio 2017 Gazzetta Ufficiale N. 244 del 18 Ottobre 2010 LEGGE 8 ottobre 2010, n. 170 Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico.

Dettagli

02/05/2017 Sala Ovale ext Chiara Fontana

02/05/2017 Sala Ovale ext Chiara Fontana Studiare con le mappe 02/05/2017 Sala Ovale ext Chiara Fontana Le mappe sono rappresentazioni o modelli grafici dei processi di conoscenza. UTILI AD organizzare la conoscenza, ad esempio per lavorare,

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)* Cognome: Nome: Anno Scolastico

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)* Cognome: Nome: Anno Scolastico 1. DATI PERSONALI PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Per alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)* Cognome: Nome: Anno Scolastico Luogo e Data di nascita: Residente a: (Prov. ) in Via n Telefoni

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore Statale M. R. Padre Giovanni Bonsignori

Istituto di Istruzione Superiore Statale M. R. Padre Giovanni Bonsignori (Allegato n. 2) Codice Meccanografico BSIS023006 Istituto di Istruzione Superiore Statale M. R. Padre Giovanni Bonsignori Via Avis n 1 25010 Remedello (BS) Tel +39 030957227 +39 030957228 Fax +39 0309953911

Dettagli

Analisi dati questionario per la rilevazione delle competenze digitali

Analisi dati questionario per la rilevazione delle competenze digitali Istituto Comprensivo Teodoro Croci Analisi dati questionario per la rilevazione delle competenze digitali Periodo di rilevamento: gennaio febbraio 2017 Analisi dei dati campione Hanno partecipato al sondaggio

Dettagli

STRUMENTI COMPENSATIVI VANTAGGI E LIMITI

STRUMENTI COMPENSATIVI VANTAGGI E LIMITI STRUMENTI COMPENSATIVI VANTAGGI E LIMITI GLI STRUMENTI COMPENSATIVI Gli strumenti compensativi sono mediatori didattici che consentono di aggirare il limite posto dal disturbo in modo da poter esprimere

Dettagli

Utilizzo il computer con il videoproiettore o la LIM durante la lezione

Utilizzo il computer con il videoproiettore o la LIM durante la lezione mariagiovannacutugno@gmail.com 40 risposte Modifica questo modulo Vedi tutte le risposte Pubblica i dati di analisi Riepilogo Sono un insegnante di : 72,5% scuola dell'infanzia 5 12.5% scuola primaria

Dettagli

il nuovo modo di fare SCuola

il nuovo modo di fare SCuola il nuovo modo di fare SCUOLA Che cosa è Guida planet è la nuova e innovativa guida per il docente progettata da Giunti Scuola per ripensare il modo di fare scuola: percorsi per integrare e usare al meglio

Dettagli

LABORATORIO NON-DOPOSCUOLA Progetto votato nel Bilancio Partecipativo 2016

LABORATORIO NON-DOPOSCUOLA Progetto votato nel Bilancio Partecipativo 2016 LABORATORIO NON-DOPOSCUOLA Progetto votato nel Bilancio Partecipativo 2016 Le esigenze rilevate I genitori di ragazzi con Disturbi Specifici dell'apprendimento (DSA) spesso denunciano fatica nell aiutare

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO Ministero della Pubblica Istruzione Istituto Comprensivo Statale G.Rodari Via Aquileia,1 - Baranzate (Mi) Tel/fax 02-3561839 Cod. mecc. MIIC8A900C Anno Scolastico 2012/2013 PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO

Dettagli

Sezione PISTOIA

Sezione PISTOIA Sezione PISTOIA pistoia@dislessia.it Ist. Comprensivo Statale LEONARDO da VINCI Via del Fornacione 51100 Pistoia (PT) Telefono 0573.964215 Fax 0573.451137 E-mail: istleopt@virgilio.it 6 e Corso GIORNATE

Dettagli

Risultati questionario relativo al PNSD

Risultati questionario relativo al PNSD Risultati questionario relativo al PNSD Hanno compilato il questionario 47 docenti su 65 (72%) 1. Rispondi alle seguenti domande 1 Utilizzi la mail per comunicare con colleghi ed allievi? 2 Utilizzi un

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO PER ALUNNI CON DSA Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO G. VERGA Via della Libertà s.n.c. - 04014 PONTINIA (LT) 0773/86085 fax 0773/869296

Dettagli

Piano Didattico Personalizzato Scuola primaria

Piano Didattico Personalizzato Scuola primaria Piano Didattico Personalizzato Scuola primaria ISTITUZIONE SCOLASTICA: ANNO SCOLASTICO: ALUNNO: DATI GENERALI Nome e Cognome Data di nascita Classe Insegnante referente Diagnosi medico-specialistica Interventi

Dettagli

LA DIDATTICA PER I DSA: OVVERO LA DIDATTICA PER TUTTI. Anno scolastico 2016/2017

LA DIDATTICA PER I DSA: OVVERO LA DIDATTICA PER TUTTI. Anno scolastico 2016/2017 PROGETTO FORMAZIONE INSEGNANTI - PROVINCIA DI GROSSETO LA DIDATTICA PER I DSA: OVVERO LA DIDATTICA PER TUTTI Anno scolastico 2016/2017 Presentazione I Disturbi Specifici dell'apprendimento sono disturbi

Dettagli

Dati Anagrafici e Informazioni Essenziali di Presentazione dell Allievo

Dati Anagrafici e Informazioni Essenziali di Presentazione dell Allievo Allievi con altri Bisogni Educativi Speciali - Non DSA Dati Anagrafici e Informazioni Essenziali di Presentazione dell Allievo Alunno Classe A.S Descrizione delle abilità e dei comportamenti Rientrano

Dettagli

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA I GRADO

PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO SCUOLA SECONDARIA I GRADO All. 8. Modello P.D.P., Piano Didattico Personalizzato per alunni DSA della Scuola secondaria di primo grado Istituto Comprensivo di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria I Grado Via Aldo Moro n.

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale Statale Antonio Monaco di Cosenza

Istituto Tecnico Industriale Statale Antonio Monaco di Cosenza Istituto Tecnico Industriale Statale Antonio Monaco di Cosenza PIANO DIDATTICO PERSONALIZZATO (Legge 170/2010) Allievo: Classe...Sezione... A.S. 2011/2012 Docente Coordinatore di Classe Referente DSA di

Dettagli

Spesso le famiglie dei bambini con disturbo di apprendimento passano ore e ore a studiare con la certezza che tutto il loro lavoro sarà dimenticato

Spesso le famiglie dei bambini con disturbo di apprendimento passano ore e ore a studiare con la certezza che tutto il loro lavoro sarà dimenticato Spesso le famiglie dei bambini con disturbo di apprendimento passano ore e ore a studiare con la certezza che tutto il loro lavoro sarà dimenticato il giorno dopo. «Molto spesso i ragazzi, invece, vivono

Dettagli