AESVI. Rassegna Stampa del 06/05/2010

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AESVI. Rassegna Stampa del 06/05/2010"

Transcript

1 AESVI Rassegna Stampa del 06/05/2010 La proprietà intellettuale degli articoli è delle fonti (quotidiani o altro) specificate all'inizio degli stessi; ogni riproduzione totale o parziale del loro contenuto per fini che esulano da un utilizzo di Rassegna Stampa è compiuta sotto la responsabilità di chi la esegue; MIMESI s.r.l. declina ogni responsabilità derivante da un uso improprio dello strumento o comunque non conforme a quanto specificato nei contratti di adesione al servizio.

2 INDICE AESVI Il capitolo non contiene articoli VIDEOGIOCHI 06/05/2010 Sole Nova Investimenti tecnologici per i social network 06/05/2010 Sole Nova IL GIOCO SI FA serial 06/05/2010 Sole Nova MA LA TV NON SI FA LUDICA 05/05/2010 Focus La febbre dei social game 05/05/2010 Gambero Rosso giochi di... alta cucina 05/05/2010 ADN Kronos 01:49 Videogiochi: il Videogames Party fa tappa a Milano 04/05/2010 Punto Informatico 05:51 Come Sim City, ma sul serio

3 VIDEOGIOCHI 7 articoli

4 06/05/2010 Sole Nova Pag. 7 >imprenditore> Taneli Tikka Investimenti tecnologici per i social network Foto: Fondo hi-tech. Nel suo curriculum ci sono servizi di hosting e It, ma anche media sociali come Irc Galleria, social network più popolare tra i ragazzi finlandesi, e Dopplr, che ha creato e venduto a Nokia lo scorso settembre, ma anche RunToShop, Magenta, e Stardoll. «Non c'è dubbio, sono un imprenditore seriale - confessa Taneli Tikka, 32 anni, la cui passione per software e videogame è eguagliata solo da quella per la boxe cinese e le spade giapponesi - ma ho imparato moltissimo soprattutto dai fallimenti». Oggi la sua nuova avventura è un fondo di investimento tecnologico che raccoglie investitori in Usa ed Europa e punta su progetti come Muxlim, il più grande portale di lifestyle islamico non politico e non religioso. Il governo finlandese gli ha affidato l'incarico di studiare come accelerare la nascita delle start-up hi-tech oltre alla direzione di programmi della Tekes, agenzia per lo sviluppo tecnologico finlandese. Foto: Taneli Tikka. Le passioni maggiore dell'imprenditore sono software e videogame VIDEOGIOCHI - Rassegna Stampa 06/05/2010 4

5 06/05/2010 Sole Nova Pag. 20 IL GIOCO SI FA serial A Bright Falls uno scrittore cerca l'ispirazione, una donna scompare e la notte si popola di ombre J.J. Abrams È IL MAGO DEI MISTERI: VISIONARIO CREATORE DI LOST, UNA SERIE CHE CONTINUA A INFLUENZARE GAME E CINEMA Alan Wake con la pila in mano sembra Edward Carnby di Alone in the Dark, la cittadina Bright Falls è claustrofobica come l'albergo di Shining, le creature della notte ricordano Fog di John Carpenter. Eppure, guai a definirlo un horror. Il videogioco Alan Wake, scritto dallo sceneggiatore Sam Lake, già autore di Max Payne (sembra un gioco di parole ma non lo è), è un thriller psicologico, punto e basta. «Un horror contempla mostri e sangue. In Alan Wake il protagonista è il buio e la paura che si nasconde nell'ombra». In realtà di paura (e tanta) ne hanno avuta a Remedy, la software house finlandese che da sei anni lavora a questo titolo: «Mi rendo conto che sei anni sono un'eternità. Quando ho iniziato a lavorare al progetto Alan Wake ero single, ora ho una figlia. Ma siamo tutto sommato una piccola casa di sviluppo, solo 45 persone. La storia è originale, abbiamo a lungo lavorato sul motore grafico, anche il gameplay è stato cambiato in corso d'opera. Ma il risultato è qualcosa di mai visto finora». Personaggio curioso e poliedrico, Sam Lake. Il vero nome è Järvi che in finaldese significa lago da cui Lake. Scrittore, sceneggiatore, co-fondatore di Remedy, appassionato di serial televisivo e convinto assertore dell'importanza della voce narrante. Ha pure prestato il volto al protagonista del videogioco di Max Payne. Ma è la voce narrante il punto di partenza. Ovvero la voce di Alan Wake: scrittore inquieto, matrimonio in crisi, un uomo alla ricerca dell'ispirazione. Per superare il blocco dello scrittore decide di andare a Bright Falls, cittadina boscosa e plumbea a nord della West Coast. La moglie Alice scompare, e con lei il suo equilibrio. «Alan Wake è un uomo normale - spiega Sam -. Soffre di insonnia, ha paura, non è un esperto di armi. Il gameplay terrà conto di questi aspetti, non sarà facile trasformare Alan in un eroe». Di notte Bright Fall si popolerà di presenze assassine, creature che vivono nel buio che possono essere indebolite solo dalla luce. Alleate di Alan Wake saranno tutte le fonti luminose che ha a disposizione. Sotto questo aspetto sembrerà di ritrovare situazioni e meccaniche di gioco di Alone in the Dark (2008), il primo videogame che ha scelto una struttura a episodi dei serial tv. In realtà, Alan Wake vuole essere più sottile. Nel gioco spaventa più ciò che non si vede, si dubita di chi racconta la storia, il confine tra realtà e finzione si scioglie in una trama complessa e a volte un po' troppo ambiziosa. Forse è proprio questo il limite. Viene sacrificata la componente ludica a vantaggio di un intreccio ricco e cinematografico. Il gioco pare un po' un pretesto per scoprire cosa accadrà al personaggio. Come in alcune serie tv come Flashforward si ha fretta, forse troppa fretta di sapere come andrà a finire. Luca Tremolada RIPRODUZIONE RISERVATA Luce e buio ma la paura è nel racconto foto="/immagini/milano/photo/205/2/20/ /n20_autore.jpg" XY=" " Croprect=" " foto="/immagini/milano/photo/205/2/20/ /n20_ppaese.jpg" XY=" " Croprect=" " foto="/immagini/milano/photo/205/2/20/ /n20_cattivo.jpg" XY="148 53" Croprect=" " foto="/immagini/milano/photo/205/2/20/ /n20_nuovo.jpg" XY=" " Croprect=" " Sam Lake. Il suo pseudonimo deriva dalla traduzione in inglese del suo cognome Järvi, che in finlandese significa "lago". Ha prestato il volto per il design di Max Payne. Bright Falls. La cittadina del Pacific North West vive e interagisce con Alan Wake. Ogni elemento rivela qualche cosa e anticipa cosa accade quando cala la luce. Il buio. Su e su Xbox Live nove cortometraggi introdurranno il gioco previsto in uscita il 17 maggio per Xbox 360. VIDEOGIOCHI - Rassegna Stampa 06/05/2010 5

6 06/05/2010 Sole Nova Pag. 20 >linguaggi>mode>contaminazioni MA LA TV NON SI FA LUDICA Perché il piccolo schermo fatica a intercettare l'immaginario del mondo dei videogame? Quando il videogioco si fa tv, la tv inizia a giocare. I videogame, nella vertiginosa evoluzione che hanno avuto negli ultimi 10 anni, hanno saccheggiato dal cinema idee e soluzioni visive, coinvolgendo in prima persona importanti registi come John Woo, Kinji Fukasaku, John Milius o John Carpenter, rifacendo (e disfacendo) l'immaginario televisivo, dalla cronaca («Michigan: Report From Hell») al serial («Lost»). Qualche anno fa la Quantic Dream di David Cage creò «Fahrenheit», dove la trama del gioco prendeva le forme di un serial e il giocatore era chiamato a determinare in tempo reale l'andamento della narrazione costituendo di fatto un film interattivo, creando un inedito cortocircuito tra il linguaggio videoludico e quello filmico. Un esempio paradossale, e a suo modo ironico, di totale annessione dell'universo cine-televisivo da parte di un videogame è certamente quello di «The Darkness», dove a un certo punto ci si offre la possibilità di guardare per intero, in un televisore al centro di una stanza, «Il buio oltre la siepe», il film di Robert Mulligan a cui il gioco è ispirato, sospendendo il gioco, aprendosi a una dimensione spettatoriale che normalmente i videogame dissimulano. Difficile immaginare il contrario. Il solo caso in questa direzione sarebbero le sfide videoludiche di carattere sportivo trasmesse da alcuni canali televisivi sudcoreani, inglesi e tedeschi esclusivamente dedicati a questo. Per il resto la tv, in Italia come altrove, si limita a vetrine pubblicitarie, con pochissime eccezioni. Una di queste è «Playtime», un programma inventato da Federico Ercole e Alberto Momo per Rai4, che prosegue e rilancia il lavoro svolto negli ultimi anni per «Fuori Orario» attraverso l'oriente di immagini prodotte da gamedesigner dal tocco spudoratamente filmico come Tetsuya Nomura o Hideo Kojima, praticando un gioco di contaminazione piuttosto spericolato tra linguaggi diversi. Lo stesso gioco che è alla base del progetto di serializzazione di «John Woo's Stranglehold» realizzato per la terza rete Rai (che andrà in onda a settembre), dove le immagini del gameplay dialogano e si scontrano con le immagini dei film del regista di «A Better Tomorrow» e «Face/Off» e con quelle filmate da Momo, in un continuo rimescolamento dei registri, dei codici, e dei piani di realtà, stravolgendo il progetto originale (il videogioco diretto da Woo) dandogli una nuova forma. «Playtime», ospitato all'interno del contenitore «Vite reali», si insinua nella dimensione del varietà televisivo attraverso una scelta autoptica, di blobbistica dissezione (o di rifrazione allucinatoria) di immagini che raccontano con ironica e spietata precisione la realtà di un immaginario che i videogiochi oggi rispecchiano molto meglio di quanto non sappia fare la tv. Donatello Fumarola RIPRODUZIONE RISERVATA VIDEOGIOCHI - Rassegna Stampa 06/05/2010 6

7 05/05/2010 Focus Pag. 112 N MAGGIO 2010 fare cultura La febbre dei social game I videogiochi dell'ultima frontiera? Quelli dei social network: hanno già 330 milioni di iscritti. Una nuova forma di amicizia, un business e un rischio. Poi ci sono gli Mmo... Eugenio Spagnuolo Meglio darsi all'agricoltura o aprire un ristorante? Rilassarsi con 1 ' acquario o scommet tere sulla fortuna a poker? Insomma, a che gioco giochiamo? Anzi, a che "social game" giochiamo? Da quando c'è Facebook, anche i videogame non sono più gli stessi. Da solitari e violenti che erano, sono diventati più... socievoli. Si gioca online con amici e amici degli amici. Ci si aiuta a vicenda. O addirittura (con i cosiddetti Mmo: v. riquadro in ultima pag.) ci si sfida in competizioni» Poker» con centinaia di migliaia di sconosciuti di ogni parte del mondo. Orticelli. Per rendersi conto dell'aspetto sociale dei social game, basta fare un giro nel villaggio virtuale di Farmville che, sfruttando l'onda di Facebook, ha conquistato in pochi mesi 83 milioni di persone nel mondo. È un videogioco il cui scopo è creare e mantenere prospera una fattoria. Per giocare basta iscriversi a un social network (Facebook o MySpace) e scaricare un'applicazione gratuita. Non occorrono particolari abilità: può giocare anche chi non si è mai cimentato con dei videogiochi prima d'ora. A differenza di quelli reali, infatti, gli ortaggi virtuali hanno bisogno solo di un po' di attenzione e di qualche clic. ' E chi si trova in difficoltà può sempre contare sull'aiuto dei "vicini", ovvero i propri amici di Facebook, che hanno aderito al gioco. Sono loro il segreto del successo di Farmville-- il social game prevede infatti che si prendano cura dell'appezzamento virtuale di terra degli altri partecipanti, quando questi sono offline; più amici si hanno, migliore sarà la posizione nella classifica del gioco. Legami. «La possibilità di collaborare con i vicini è proprio ciò che rende i social game più evoluti e seducenti rispetto ai videogiochi a cui eravamo abituati» spiega Giuseppe Riva, docente di psicologia e nuove, ^ ^. tecnologie della comunicazione all'università Cattolica di Milano. «Quando giochiamo, infatti, tentiamo di soddisfare dei bisogni. I social game, oltre al bisogno di sentirsi realizzati esprimendo le proprie abilità, tipico di tutti i videogiochi, permettono di soddisfarne altri due. L'autostima, perché il nostro risultato è visibile anche ai nostri amici, con cui potremo vantarci del punteggio raggiunto, e il bisogno di affiliazione: il latto di poter aiutare un amico a svolgere il suo compito di gioco, rafforza i legami sociali, un bisogno atavico dell'uomo». Dimmi come giochi e... Sebbene sia il più celebre, Farmville non è l'unico social game. Più di 30 milioni di persone hanno scelto, per esempio, di divertirsi con Café World, un ristorante virtuale dove bisogna preparare e servire panini. E altrettanti sono dediti a Zynga Poker, una rivisitazione del Texas hold'em poker, pensata per gli utenti dei social network. Ma ce n'è per tutti i gusti: uno»» dei social game più noti (e discussi) è Mafia Wars che risulta il passatempo preferito di 25 milioni di iscritti a Facebook, intenti a reclutare il maggior numero di amici per formare una gang criminale con base a Little Italy. Di tutt'altro tenore Pet Society, gioco "affettivo" che rappresenta l'evoluzione del Tamagochi: lo scopo è prendersi cura di un animaletto, creandogli un ambiente confortevole dove potrà socializzare con i "pet" di altri iscritti. Infine i pesci sono protagonisti di due social game "rivali": Happy Aquarium e Fishville, entrambi con più di 20 milioni di fans su Facebook (a cui si vanno ad aggiungere quelli provenienti dagli altri social network, ndr). E non è l'unico doppione: se CaféWorld se la deve vedere con un clone (Restaurant City), Farmville ne ha addirittura due: Farm Town e Country Life. E altri sono in arrivo. Divertimento. Secondo una ricerca pubblicata da Popcap Game e realizzata tra Stati Uniti e Gran Bretagna, il 55% dei giocatori di social game sono donne. L'età media è 43 anni. Negli Usa il 46% dei giocatori ha più di 50 anni, e solo il 6% ha meno di 21 anni. Il 95% degli intervistati gioca più volte a settimana e nel 61% dei casi una partita dura mezz'ora (solo il 10% di giocatori resiste anche 3 ore). Oltre la metà dei partecipanti gioca da oltre un anno e l'83% di loro lo fa attraverso Facebook. Si gioca per divertimento (53%), per liberarsi dallo stress (45%), per competitivita (43%) e per allenare la mente (32%). Ma c'è anche chi usa i social game per stare in contatto con gli amici (24%). L'amicizia è infatti alla base dei social game. Il 62% delle persone Milioni. A impressionare, però, non è tanto la proliferazione dei social game (nati solo 3 anni fa, VIDEOGIOCHI - Rassegna Stampa 06/05/2010 7

8 05/05/2010 Focus Pag. 112 N MAGGIO 2010 nel 2007), quanto il numero di individui che ci giocano: solo sommando gli iscritti ai primi 20 giochi di Facebook, il fenomeno riguarderebbe più di 330 milioni di giocatori in tutto il mondo. Una cifra equivalente agli abitanti di Usa e Canada, che da l'idea del business che li muove: Zynga, la casa californiana produttrice di Farmville, Café Restaurant e Mafia Wars, solo nel, 2009 ha incassato circa 300 milioni di dollari, strappando un'ipotetica valuta zione di mercato di 5 miliardi di dollari (fonte: com). Secondo la rivista Business Week, entro il 2012, il giro d'affari dei social game sarà di 3,6 miliardi di dollari. Ma come fanno dei giochini così elementari a generare tanti introiti? Semplice: sfruttano la formula "freemium" (v. Focus n 205).» preferisce giocare con i propri amici invece che con estranei, e il 57% dei giocatori ha appreso della loro esistenza dopo aver ricevuto l'invito di un amico a provare. E non ha più smesso: il 39% pratica da 3 a 5 giochi e nel 28% dei casi spende! soldi veri per arricchire le proprie opzioni di gioco.» Ovvero, attirano le persone grazie alla loro gratuità, ma poi propongono ai giocatori incalliti l'acquisto, con soldi veri, di beni virtuali che permettono di scalare più in fretta le classifiche di gioco. Insidie di gioco. Ma non è tutto oro quel che luccica. La diffusione dei social game e la loro facilità di accesso generano perplessità. «Sono giochi molto coinvolgenti» spiega Riva. «E questo può essere rischioso per diverse ragioni. La prima è che basandosi solo sul merito, a differenza della vita reale dove il merito non è l'unica variabile, possono spingere persone con problemi di autostima a rifugiarsi nel gioco, limitando sempre più i contatti con l'esterno. Inoltre sono una grande fonte di distrazione, con un impatto negativo sulle nostre attività lavorative. Ecco perché sempre più aziende bloccano l'accesso ai social network ai loro dipendenti». Intrusivi. Problemi noti e riferibili a tutti i videogiochi si dirà. E invece no: il carattere socievole di Farmville & C. li rende ancora più intrusivi. E in grado di generare maggiore dipendenza rispetto agli altri videogame. «Il fatto che mentre io sono assente, qualcuno possa coltivare il mio orto al posto mio, fa sì che i social game abbiano vita propria» osserva Riva. «Se in passato per smettere di videogiocare bastava spegnere la console, ora non è più così. I nostri amici possono tenerci in gioco anche a nostra insaputa. E questo rende molto più difficile staccare la spina». I segreti del social-contadino Per guadagnare punti giocando a Farmville, bisogna piantare i semi giusti: i più redditizi sono gli alberi da frutto (ciliegi, meli e aranci), 'inizio, però, conviene puntare sulle fragole che costano poco e rendono. L'ortaggio più redditizio invece è la zucca. Secondo i giocatori esperti, per diventare dei campioni il segreto è pensare come contadini. Soprattutto all'inizio del gioco meglio non spendere i soldi in shopping e comprare solo semi. Adotta un cucciolo e guadagna punti È la naturale evoluzione del Tamagochi, l'animaletto virtuale di cui prendersi cura, nato nel cuccioli (pefs) di Pet Society sono venuti alla luce 11 anni dopo sul Web. La loro patria è Facebook, dove socializzano con i loro simili, di proprietà di altri iscritti al social network (in basso nella schermata a destra con i loro pet). Personalizzati. Lo scopo di Pet Society è badare all'alimentazione, alla cura e alla felicità dei pet, guadagnando nel frattempo punti con alcune attività. I giocatori possono personalizzare l'aspetto dei propri cuccioli e anche quello delle loro case, acquistando (con carta di credito o Paypal) nei negozi di Pet Society arredamento, cibo, vestiti e gadget. Oltre allo shopping, esistono anche vari luoghi di socializzazione: un bar dove i pet possono incontrare i loro amici, uno stadio per le attività sportive e la bottega di uno stilista per cambiare i connotati del proprio pet: dall'aspetto al sesso. Qui e a lato, due schermate del gioco Pet Society. Mmo: qui c'è chi fa affari "d'oro" L'ultima ondata dei giochi online è quella degli Mmo, Massively Multiplayer Online (giochi di massa a più giocatori on line). Il più famoso è il gioco di ruolo World of Warcraft (v. schermata qu[ sopra) con le sue creature mitologiche e 12 milioni di videogiocatori. Altri cult come Lineage sono basati sul concetto di guerra e conquista di tesori. Free Realms, gratuito e prodotto dalla Sony, già conta 10 milioni di iscritti. Fabbriche. A differenza dei social game che hanno accesso gratuito e si giocano con gli amici, gli Mmo richiedono un abbonamento e si giocano con partecipanti di ogni parte del mondo. Alcuni giochi Mmo si basano su meccanismi ripetitivi che possono essere superati solo grazie al possesso di monete virtuali, da conquistare durante il gioco. Ma c'è anche chi l'oro virtuale lo raccoglie per rivenderlo (per VIDEOGIOCHI - Rassegna Stampa 06/05/2010 8

9 05/05/2010 Focus Pag. 112 N MAGGIO 2010 soldi veri) agli altri giocatori: sono i gold farmers (coltivatori d'oro). Diffusi in Cina, dove lavorano in vere e proprie fabbriche, a ritmi forzati, i gold farmers girano per i territori virtuali alla ricerca di monete e altri beni digitali che poi alimentano una sorta di mercato nero degli Mmo. Secondo la società di ricerca di mercato Dfc Intelligence di San Diego (Usa), nel 2011 il giro d'affari mondiale del gold farming potrebbe lievitare a 13 miliardi di dollari. _., Foto: 'Coltivare amicizie. Una rappresentazione ironica di Farmville, il social game più popolare su Facebook. Simula un'azienda agricola. Foto: Beneficenza. A ottobre nel gioco sono stati introdotti speciali semi di patate dolci: il ricavato della vendita, 575 mila dollari, è andato all'un World food programme, a favore dei bambini di Haiti. Un altro milione di dollari è stato raccolto dopo il terremoto dello scorso gennaio. Contadini per gioco. Lo scopo del gioco è creare una fattoria florida e ricca di animali, iniziando da 6 piccoli terreni e un gruzzolo utile a comprare semi e tutto quello che serve a far crescere la propria fattoria. Si possono invitare gli amici di Facebook a diventare vicini escambiarsi favori: il gioco prevede premi per chi aiuta i vicini. Milionario. Una caricatura di Mark Pincus, il fondatore di Zynga, la società che ha lanciato i social game più cliccati: Farmville, Mafia Wars e Café World. Nel 2009 ha incassato 300 milioni di dollari. Concorrenti. Con la sua elevata redditività, Farmville ha molti concorrenti e imitatori che tentano l'assalto a questo nuovo mercato: in questo disegno ironico sono simboleggiati da contadini armati. Schiere di giocatori. Grano per il grano. In Farmville ha più di 83 milioni di giocatori nel mondo, la maggior parte di loro vi partecipa attraverso Facebook. È il social game più cliccato e redditizio. Farmville si guadagnano soldi virtuali vendendo il raccolto, gli animali e aiutando i propri amici. Ma il denaro per giocare ("farm cash" e "farm coins") si può anche acquistare usando soldi veri. Foto: Indicatori. -Padrino. Cliccando su questa scritta si accede alle stanze del padrino, dove comprare alcuni oggetti utili per il gioco. Una schermata di Mafia Wars. I picciotti hanno 4 indicatori: denaro, salute, energia, forza. Per farli risalire basta partecipare ad alcune missioni e guadagnare punti. Truffe. Man Country Life, social game ambientato nel mondo contadino. Cosca. "MyMafia" è la cosca del giocatore. Che può invitare i suoi amici di Facebook a farne parte. Più è alto il numero dei componenti, più aumentano le possibilità di vincere gli scontri con gli awersari. mano che il gioco ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ ^ H procede e si accumulano punti, si fa carriera nella "mafia". Si parte dal livello più basso: truffatore di strada. Sgarri. Il gioco Farm Town: bisogna accudire un appezzamento di terra. Ristoratori Punti. I punti in Mafia Wars si accumulano partecipando a missioni che richiedono un tot di energia o armi acquisite nel corso del gioco. Ogni livello di gioco ha le sue. segnala lo sgarro fatto da un altro concorrente. Se si accetta lo scontro, il pc confronta automaticamente la potenza dei due conienoenii. Vince chi ha più energia, armi e affiliati. La possibilità di collaborare con gli amici è il segreto del successo Restaurant City: si organizza e si gestisce un ristorante. 55% La percentuale di giocatori donne nei social game. Parole chiave per archiviare Social game Videogiochi Social network Facebook Farmville -Caté World Mmo Mafia Wars Amicizia " Full! Un'icona di Zynga Poker. Permette di giocare a carte LI tavoli virtuali on persone reali da tutto il mondo, con animazioni e vari livelli di difficoltà. Foto: Happy Aquarium: si devono accudire i pesci di un acquario. Petville: ci si deve occupare del benessere di un animaletto. anni L'età media dei giocatori dei social game. 3,6 miliardi II giro d'affari (in dollari) dei social game entro il % La percentuale di chi gioca più volte durante la settimana. Foto: "T\itti insieme. World of Warcraft, il più famoso Mmo, "gioco di massa a più giocatori"..: divertono e rafforzano 11 * Coperti digitali. Una schermata di Café World: il gioco consiste nella gestione di un bar virtuale, dagli arredi al menu. VIDEOGIOCHI - Rassegna Stampa 06/05/2010 9

10 05/05/2010 Gambero Rosso Pag. 47 N MAGGIO GUSTO, SCOPRO, CUCINO giochi di... alta cucina Cucinate senza sporcare con i videogame! pulciando nell'universo infinito dei la verità... ci abbiamo giovideogame abbiamo trovato alcu- cato anche noi in redazione! ni giochi che a voi, giovani gastronau- Siete pronti a scegliere il ti, non possono assolutamente sfuggire! vostro preferito? Queste sono le ultime novità e, diciamo Cookint? Maina. È un gioco P. Non poteva mancare divertentissimo che ha avuto grande successo nel mondo, tanto che ne è stata realizzata una seconda versione. Con Cooking Marna è possibile preparare più di 100 diverse ricette. Se eseguirete bene tutte le operazioni, il risultato sarà delizioso. Ci penseranno Marna e i suoi amici a un videogioco ispirato al più bizzarro e divertente chef apparso al cinema negli ultimi anni: il topino Remy. È un gioco d'azione dai ritmi elevati, pieno di missioni, scorribande, inseguimenti frenetici e giudicare le vostre creazioni in cucina e a scoprire se i vostri piatti sono veramente buoni! Il videogioco è disponibile per Nintendo Ds e per Wii, per un effetto ancora più realistico. fughe precipitose, per rivivere i momenti più intensi del film attraverso gli occhi del protagonista, tra pentole, mestoli e fornelli. Per Pc e per tutte le principali consolle. VIDEOGIOCHI - Rassegna Stampa 06/05/

11 05/05/ :49 ADN Kronos Sito Web Videogiochi : il Videogames Party fa tappa a Milano Milano, 5 mag. - (Ign) - Lo staff del Videogames Party, evento completamente gratuito creato da videogiocatori per i videogiocatori in collaborazione con GameStop, vi attende alla Pelota Jaialai il 12 e 13 giugno in via Palermo 10 a Milano (zona Moscova) per regalarvi numerose attività prima dell'estate. I player avranno a disposizione più di mq per godersi questi due giorni di spettacoli, tornei, presentazioni e anteprime dei titoli più attesi con oltre cento postazioni da gioco: un vero show completo di un palco centrale ricco di attività di un'area PC estremamente tecnologica, vi saranno decine di console dove gli utenti potranno provare i maggiori titoli e naturalmente sono in programma più di venti tornei per soddisfare ogni partecipante. Il tutto coordinato dal magistrale Yoyo, Vj ormai conosciutissimo fra i fan del settore e non solo. Il 12 e 13 giugno saranno due giorni indimenticabili per qualsiasi visitatore che potrà godersi tutti gli spettacoli che animeranno il palco: dai quiz dedicati al mondo gaming agli show dei Cosplayer e dei campioni italiani di Freestyle calcistico, per non tralasciare i tantissimi minicontest che si terranno sul main stage. Il Videogames Party rappresenta un'esperienza unica per qualsiasi appassionato di videogame che a giugno si troverà di fronte a un mondo interattivo all'insegna del divertimento. Per maggiori informazioni videogamesparty.it. VIDEOGIOCHI - Rassegna Stampa 06/05/

12 04/05/ :51 Punto Informatico Sito Web Come Sim City, ma sul serio Come Sim City, ma sul serio IBM intende sviluppare un videogioco per la reale organizzazione cittadina. Con lo scopo di promuovere eco-consapevolezza ed efficenza. E di promuovere i suoi strumenti di gestione Roma - Si chiamerà CityOne, seguirà la falsa riga dei giochi stile Sim, dovrebbe essere gratuito e nelle intenzioni di IBM rappresenterà "un gioco serio" destinato agli urbanisti. L'idea è quella di aggiungere componenti di divertimento a vari scenari che pongono di fronte a problematiche ambientali e logistiche. D'altronde se già ad oggi vi sono numerosi problemi di viabilità nelle grandi città, con una popolazione in continuo aumento la situazione non può che diventare più difficile da gestire: nel 2050, per esempio il numero di abitanti delle zone urbane potrebbe essere raddoppiato. Lo scopo del gioco è quello di "aumentare di pari passo le proprie capacità di gestione e scoprire un modo per rendere il nostro pianeta più intelligente, rivoluzionare l'industria e risolvere reali problemi ambientali e logistici attraverso le soluzioni trovate nel gioco". Che probabilmente saranno basate sulle tecnologie di gestione delle risorse sviluppate da IBM per ottimizzare le performance di strutture pubbliche e private.i diversi scenari che il giocatore si trova ad affrontare sono basati su città reali e pongono diversi problemi, quali la riorganizzazione in maniera efficiente un sistema idrico. IBM ha già sviluppato videogame con i medesimi scopi educativi, come INNOV8 che punta a insegnare alcuni meccanismi gestionali, RoboCode che mira ad aiutare nell'apprendimento di Java, e PowerUp che vuole sensibilizzare sulle tematiche ambientali. Il nuovo titolo sarà presentato nel corso della conferenza Impact 2010 a Las Vegas. Claudio Tamburrino TAG: Tecnologia, IBM, educazione, Sim city, videogame, urbanistica CONDIVIDI: VIDEOGIOCHI - Rassegna Stampa 06/05/

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE

HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE. GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE HO SCELTO IL SOFTWARE GESTIONALE CHE SI ADATTA A TUTTE LE MIE ESIGENZE GRUPPO BUFFETTI S.p.A. - DIVISIONE RISTORAZIONE FACILITÀ TECNOLOGIA DISPONIBILITÀ ASSISTENZA D USO WI-FI IN 8 LINGUE TECNICA Collegamento

Dettagli

Come è fatto un giornale?

Come è fatto un giornale? Come è fatto un giornale? 1. Com'è fatto un giornale? 2. Per iniziare o la testata è il titolo del giornale. o le manchette (manichette) sono dei box pubblicitari che le stanno al lato 3. La prima pagina

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Dialoghi tra scuole d Europa: esperienze e curricola a confronto Scuola media Manzoni Lucarelli di Bari - Carbonara 21

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

Web Solution 2011 EUR

Web Solution 2011 EUR Via Macaggi, 17 int.14 16121 Genova - Italy - Tel. +39 010 591926 /010 4074703 Fax +39 010 4206799 Cod. fisc. e Partita IVA 03365050107 Cap. soc. 10.400,00 C.C.I.A.A. 338455 Iscr. Trib. 58109 www.libertyline.com

Dettagli

Proteggi la tua faccia

Proteggi la tua faccia Proteggi la tua faccia Tutorial per i minori sull uso sicuro e consapevole di Facebook a cura di Clementina Crocco e Diana Caccavale È come se ogni giorno intingessimo una penna nell inchiostro indelebile

Dettagli

Istituto Comprensivo E. De Filippo

Istituto Comprensivo E. De Filippo Istituto Comprensivo E. De Filippo Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado Via degli Italici, 33 - tel. 0824-956054 fax 0824-957003 Morcone Bn (seconda annualità) Il tempo per leggere,

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com

Il mobile e lo shopping on demand. Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto. tradedoubler.com Il mobile e lo shopping on demand Come il performance marketing aiuta a ridisegnare i percorsi d acquisto tradedoubler.com I canali di performance marketing mobile stanno trasformando l esperienza di acquisto

Dettagli

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network Di cosa parliamo? La Borsa delle Idee è la soluzione per consentire alle aziende di coinvolgere attivamente le persone (dipendenti, clienti,

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

Sono nati per l autoconsumo,

Sono nati per l autoconsumo, Il prodotto bio è fai da te Consumatori Li considerano troppo cari e con una tracciabilità inadeguata. Eppure gli shopper apprezzano sempre di più le referenze biologiche. Così decidono di coltivarle in

Dettagli

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI)

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) STORIE PICCINE PICCIO' (dai 2 ai 5 anni) Una selezione di storie adatte ai piu' piccoli. Libri per giocare, libri da guardare da gustare e ascoltare. Un momento di condivisione

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

6. Le ricerche di marketing

6. Le ricerche di marketing Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Corso di Laurea in Lingue e Cultura per l Impresa 6. Le ricerche di marketing Prof. Fabio Forlani Urbino, 29/III/2011

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Progetto Mappa CET Versione 1.0 del 08-12-2010

Progetto Mappa CET Versione 1.0 del 08-12-2010 Progetto Mappa CET Versione 1.0 del 08-12-2010 La capacità di godere richiede cultura, e la cultura equivale poi sempre alla capacità di godere. Thomas Mann 1 Oggetto Il progetto consiste nella creazione

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Master EXECUTIVE Strument e tecniche di web marketng

Master EXECUTIVE Strument e tecniche di web marketng Master EXECUTIVE Strument e tecniche di web marketng Opportunità Il master, proposto da Noetca per la durata di 48 ore e in formula week end (6 lezioni di sabato), illustra i fondament del web marketng

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

Guida all uso del portale dello studente

Guida all uso del portale dello studente Guida all uso del portale dello studente www.studente.unicas.it Versione 1.0 del 10/04/2010 Pagina 1 Sommario PREMESSA... 3 PROFILO... 7 AMICI... 9 POSTA... 10 IMPOSTAZIONI... 11 APPUNTI DI STUDIO... 12

Dettagli

QUALE MATEMATICA NELLA SCUOLA DELL INFANZIA. Scuola dell Infanzia Don Milani Anni 2006/2007/2008 Ins. Barbara Scarpelli

QUALE MATEMATICA NELLA SCUOLA DELL INFANZIA. Scuola dell Infanzia Don Milani Anni 2006/2007/2008 Ins. Barbara Scarpelli QUALE MATEMATICA NELLA SCUOLA DELL INFANZIA Scuola dell Infanzia Don Milani Anni 2006/2007/2008 Ins. Barbara Scarpelli ESPERIENZE MATEMATICHE A PARTIRE DA TRE ANNI QUALI COMPETENZE? L avventura della matematica

Dettagli

In base alla formula di torneo adottata i tornei possono pertanto prevedere lo svolgimento di una o più partite.

In base alla formula di torneo adottata i tornei possono pertanto prevedere lo svolgimento di una o più partite. Formule di gioco La successione di mani necessarie per l eliminazione del penultimo giocatore o per la determinazione dei giocatori che accedono ad un turno successivo costituisce una partita. In base

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB?

COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Registro 1 COME AVERE SUCCESSO SUL WEB? Guida pratica per muovere con successo i primi passi nel web INTRODUZIONE INDEX 3 6 9 L importanza di avere un dominio e gli obiettivi di quest opera Come è cambiato

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

conquista il mondo in pochi minuti!

conquista il mondo in pochi minuti! conquista il mondo in pochi minuti! Il gioco di conquista e sviluppo più veloce che c è! Il gioco si spiega in meno di 1 minuto e dura, per le prime partite, non più di quindici minuti. Mai nessuno ha

Dettagli

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea

Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Assessorato regionale dell'agricoltura, dello sviluppo rurale e della pesca mediterranea Dipartimento della pesca mediterranea Ufficio del Responsabile Unico della Regione Sicilia per il Cluster Bio-Mediterraneo

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Università degli Studi RomaTre

Università degli Studi RomaTre Università degli Studi RomaTre -Piattaforma e-learning SdEFol Guida all accesso Sommario: I. Introduzione II. Autenticazione e ingresso nella piattaforma III. Modifica dei dati e del profilo personale

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

17 Campionato di Borsa con Denaro Reale Investiment & Trading Cup Edizione 2015

17 Campionato di Borsa con Denaro Reale Investiment & Trading Cup Edizione 2015 17 Campionato di Borsa con Denaro Reale Investiment & Trading Cup Edizione 2015 Il Campionato di Borsa con Denaro Reale, organizzato in collaborazione con Directa Sim, Binck Bank, Finanza on Line Brown

Dettagli

1. non intraprendere trattative di affari con operatori senza prima aver raccolto informazioni sull esistenza e l affidabilita della controparte;

1. non intraprendere trattative di affari con operatori senza prima aver raccolto informazioni sull esistenza e l affidabilita della controparte; CAUTELE NELLE TRATTATIVE CON OPERATORI CINESI La Cina rappresenta in genere un partner commerciale ottimo ed affidabile come dimostrato dagli straordinari dati di interscambio di questo Paese con il resto

Dettagli

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento!

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! GLI OGRIN Il sistema di Punti scambiabili nei servizi ANKAMA Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! Si tratta, in primo luogo, di un

Dettagli

71 MICROCREDITO E GARANZIA PER I GIOVANI: UN BINOMIO POSSIBILE (SE SI VUOLE)

71 MICROCREDITO E GARANZIA PER I GIOVANI: UN BINOMIO POSSIBILE (SE SI VUOLE) 71 MICROCREDITO E GARANZIA PER I GIOVANI: UN BINOMIO POSSIBILE (SE SI VUOLE) di TIZIANA LANG * Finalmente è partita: dal 1 maggio i giovani italiani possono iscriversi on line al programma della Garanzia

Dettagli

GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE. 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano

GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE. 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano GUIDA ELETTRONICA ALLA VITA DIGITALE 5 motivi per cui gli stratagemmi del social engineering funzionano Che cos è il social engineering? Il social engineering è l arte di raggirare le persone. Si tratta

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Il primo maggio 2015 si inaugura a Milano l EXPO, un contenitore di tematiche grandi come l universo: "Nutrire il pianeta. Energia per la vita. Una

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma Produzioni dal Basso Manuale di utilizzo della piattaforma FolkFunding 2015 Indice degli argomenti: 1 - CROWDFUNDING CON PRODUZIONI DAL BASSO pag.3 2 - MODALITÁ DI CROWDFUNDING pag.4 3- CARICARE UN PROGETTO

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

El lugar de las fresas

El lugar de las fresas El lugar de las fresas Il luogo delle fragole Un anziana contadina italiana dedita al lavoro, un immigrato marrocchino appena arrivato in Italia, una giovane cineasta spagnola; Da un incontro casuale al

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i Contratti per Differenza (CFD) sono altamente speculativi, comportano un alto livello

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

STRUMENTI DI ANALISI E DI INTERPRETAZIONE DEI PROBLEMI: LE TECNICHE DI PROBLEM SOLVING

STRUMENTI DI ANALISI E DI INTERPRETAZIONE DEI PROBLEMI: LE TECNICHE DI PROBLEM SOLVING STRUMENTI DI ANALISI E DI INTERPRETAZIONE DEI PROBLEMI: LE TECNICHE DI PROBLEM SOLVING Gianna Maria Agnelli Psicologa Clinica e Psicoterapeuta Clinica del Lavoro "Luigi Devoto Fondazione IRCCS Ospedale

Dettagli

La fattoria delle quattro operazioni

La fattoria delle quattro operazioni IMPULSIVITÀ E AUTOCONTROLLO La fattoria delle quattro operazioni Introduzione La formazione dei bambini nella scuola di base si serve di numerosi apprendimenti curricolari che vengono proposti allo scopo

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO Uno spot pubblicitario è formato da tre elementi principali: IMMAGINI MUSICA PAROLE L INFLUENZA DELLO SPOT SULLO SPETTATORE LE IMMAGINI Possono, anche tramite l'utilizzo

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

Appunti lezione 1 anno Med 48 Educatori Professionale docente Cleta Sacchetti

Appunti lezione 1 anno Med 48 Educatori Professionale docente Cleta Sacchetti Appunti lezione 1 anno Med 48 Educatori Professionale docente Cleta Sacchetti 1 L educatore professionale nasce negli anni successivi alla seconda guerra mondiale Risponde alle esigenze concrete lasciate

Dettagli

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero

Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero 1 Il programma è articolato in due parti. Nella Prima parte: cosa è il mondo NoiPA, con un focus sulla posizione dell utente all interno dell intero sistema e sui servizi a disposizione sia in qualità

Dettagli

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI

PLAYBOOK EMAIL REMARKETING. Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI PLAYBOOK OTTIMIZZAZIONE DELLE CONVERSIONI EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti che abbandonano il carrello. EMAIL REMARKETING Tre modi per trasformare in acquirenti gli utenti

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

OSSIGENO. Perché un ennesimo osservatorio

OSSIGENO. Perché un ennesimo osservatorio OSSIGENO Osservatorio Fnsi-Ordine Giornalisti su I CRONISTI SOTTO SCORTA E LE NOTIZIE OSCURATE Perché un ennesimo osservatorio Alberto Spampinato* Il caso dei cronisti italiani minacciati, costretti a

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Matteo Freddi L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Youcanprint Self-Publishing Titolo L arte di vincere al fantacalcio Autore Matteo Freddi Immagine di copertina a cura dell Autore ISBN 978-88-91122-07-0 Tutti

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti

Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Ottimizzare gli sconti per incrementare i profitti Come gestire la scontistica per massimizzare la marginalità di Danilo Zatta www.simon-kucher.com 1 Il profitto aziendale è dato da tre leve: prezzo per

Dettagli

Questa lettera informativa è quindi dedicata a tutti gli imprenditori che vogliono aumentare le vendite della loro azienda.

Questa lettera informativa è quindi dedicata a tutti gli imprenditori che vogliono aumentare le vendite della loro azienda. [D q Una delle domande più frequenti è: Cosa può fare la mia azienda per generare più richieste, avere più clienti e aumentare le vendite? Quasi tutte le aziende, anche le più piccole, oggi investono in

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

Sono secoli che viviamo del futuro

Sono secoli che viviamo del futuro Sono secoli che viviamo del futuro La Toscana a Expo Milano 2015 LA TOSCANA A EXPO 2015 (1-28 MAGGIO) "Sono secoli che viviamo nel futuro" è questo il claim scelto dalla Toscana per presentarsi ad Expo

Dettagli

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet

app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet 2 app, API e opportunità Integrazione delle piattaforme e il futuro di Internet L integrazione delle piattaforme è il concetto

Dettagli

Piermario Lucchini. L importante è che sia... sveglio!

Piermario Lucchini. L importante è che sia... sveglio! Piermario Lucchini L importante è che sia... sveglio! Libri Este 2009 Edizioni E.S.T.E. S.r.l Via A. Vassallo, 31 20125 Milano www.este.it info@este.it Prima edizione: novembre 2009 Copertina di Laura

Dettagli

Come scrivere una Review

Come scrivere una Review Come scrivere una Review Federico Caobelli per AIMN Giovani Fondazione Poliambulanza - Brescia federico.caobelli@gmail.com SOMMARIO Nel precedente articolo, scritto da Laura Evangelista per AIMN Giovani,

Dettagli

E a questa domanda che cercheremo di dare una risposta nel breve spazio di quest articolo.

E a questa domanda che cercheremo di dare una risposta nel breve spazio di quest articolo. C è una Parma che funziona: è, prima di ogni altra cosa, la Parma delle imprese industriali esposte pienamente alla concorrenza internazionale. Questo risultato non è un accidente della storia, bensì il

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale

L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Catering fieristico e Banqueting per ogni evento di business L immagine gustativa della tua azienda Divisione Catering Aziendale Credo che un buon cibo, preparato con ingredienti di qualità e un equilibrato

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!!

UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!! UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!! SEDANO CAVOLO FINOCCHIO INTERPRETAZIONE GRAFICA DAL VERO CAROTA ZUCCHINA POMODORO E IL SASSO?...NON SI MANGIA MA SI USA PER GIOCARE

Dettagli

FACEBOOK & CO SOCIAL NETWORK: ATTENZIONE AGLI EFFETTI COLLATERALI AVVISO AI NAVIGANTI

FACEBOOK & CO SOCIAL NETWORK: ATTENZIONE AGLI EFFETTI COLLATERALI AVVISO AI NAVIGANTI SOCIAL NETWORK: ATTENZIONE AGLI EFFETTI COLLATERALI FACEBOOK & CO AVVISO AI NAVIGANTI TI SEI MAI CHIESTO? CONSIGLI PER UN USO CONSAPEVOLE DEI SOCIAL NETWORK IL GERGO DELLA RETE SOCIAL NETWORK: ATTENZIONE

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

BUONE AZIONI PER RISPARMIARE

BUONE AZIONI PER RISPARMIARE BUONE AZIONI PER RISPARMIARE A cura del Servizio Socio Assistenziale della Comunità Alta Valsugana e Bersntol in collaborazione con i dipendenti delle Casse Rurali di Pergine Valsugana, Caldonazzo, Levico

Dettagli

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

Lettera aperta agli studenti di questo pianeta

Lettera aperta agli studenti di questo pianeta Lettera aperta agli studenti di questo pianeta Postscritto all edizione tascabile dell estate 2011 di The World Is Open: How Web Technology Is Revolutionizing Education C U R T I S J. B O N K, P R O F

Dettagli