CONDIZIONI DEFINITIVE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONDIZIONI DEFINITIVE"

Transcript

1 CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA DEL PROSPETTO DI BASE PER L OFFERTA DI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO VARIABILE, MISTO e ZERO COUPON Banca Popolare di Bergamo S.p.A. 30/06/ ZERO COUPON per un importo nominale massimo di Euro Codice ISIN IT L'Assemblea dei Soci di Banca Popolare di Bergamo S.p.A. ha approvato, in data 10 aprile 2008, il Bilancio relativo all'esercizio chiuso al 31 dicembre 2007, a disposizione del pubblico sul sito web dell'emittente: L'Emittente si impegna a chiedere in tempi brevi l'autorizzazione alla pubblicazione di un nuovo Documento di Registrazione. Le presenti Condizioni Definitive sono state redatte in conformità al Regolamento adottato dalla Consob con Delibera n /1999 e successive modifiche, nonché alla Direttiva 2003/71/CE e al Regolamento 809/2004/CE. Le presenti Condizioni Definitive sono state trasmesse a Consob in data 15 maggio 2008 e saranno messe a disposizione del pubblico sul sito web: presso la sede sociale, le sedi e le filiali di Banca Popolare di Bergamo Spa ( BPB o l Emittente ). Si invita l investitore a leggere le presenti Condizioni Definitive congiuntamente al Prospetto di base depositato presso la Consob in data 07 marzo 2008 a seguito di approvazione comunicata dalla Consob con nota n del 27 febbraio 2008, composto dal Documento di Registrazione, dalla Nota Informativa e dalla Nota di Sintesi. Il Prospetto di base e le Condizioni Definitive relative alle Obbligazioni Zero Coupon, nonché ogni eventuale successivo supplemento a tale documentazione sono consultabili sul sito web dell Emittente: e sono a disposizione del pubblico gratuitamente presso la sede sociale dell Emittente in Piazza Vittorio Veneto 8, Bergamo, le sedi e le filiali dello stesso. L adempimento di pubblicazione delle presenti Condizioni Definitive non comporta alcun giudizio della Consob sull opportunità dell investimento proposto e sul merito dei dati e delle notizie allo stesso relativi.

2 FATTORI DI RISCHIO 1. FATTORI DI RISCHIO FATTORI DI RISCHIO RELATIVI ALL EMITTENTE E AL SETTORE NEL QUALE IL MEDESIMO OPERA L Emittente appartiene al Gruppo bancario Unione di Banche Italiane (il Gruppo UBI ) avente come capogruppo Unione di Banche Italiane Scpa ( UBI Banca ) ed è soggetta all attività di direzione e di coordinamento di quest ultima. Il Gruppo UBI, basato sul modello federale, è interamente integrato dal punto di vista organizzativo, commerciale e finanziario. Rischio di credito Il rischio di credito (solidità patrimoniale e prospettive economiche dell Emittente) è connesso all eventualità che l Emittente, per effetto di un deterioramento della sua solidità patrimoniale, non sia in grado di pagare le cedole e gli interessi e/o di rimborsare il capitale. Per maggiori dettagli sulla posizione finanziaria dell Emittente si rinvia al paragrafo 3.1. Indicatori del Documento di Registrazione. Rischio di mercato Il rischio di mercato è il rischio derivante dalla variazione del valore di mercato (per effetto di movimenti dei tassi d interesse e delle valute) a cui è esposto l Emittente per i suoi strumenti finanziari. Tali fattori di rischio sono monitorati attraverso le procedure di Risk Management proprie della capogruppo UBI Banca e le esposizioni sono costantemente misurate e controllate. Rischi ed incertezze connesse all attuazione della fusione La fusione tra Banche Popolari Unite Scpa ( BPU ) e Banca Lombarda e Piemontese Spa ( BLP ) di cui al paragrafo 4.1. Storia ed evoluzione dell Emittente del Documento di Registrazione, implica la necessità di convergenza dei modelli informativi e del modello operativo di BPU e di BLP. I rischi insiti nella suddetta convergenza verso un unico modello di riferimento sono quelli tipici delle operazioni di fusioni tra società. Occorre tuttavia rilevare che sia BPU che BLP hanno gestito nel corso degli ultimi anni processi di questo genere acquisendo le competenze specifiche necessarie. Rischi connessi al rating BPB è priva di rating. L Emittente attesta che non vi sono stati deterioramenti della solvibilità aziendale a decorrere dal bilancio relativo all esercizio chiuso al 31 dicembre 2006 (ultimo documento contabile pubblicato alla data del presente programma di offerta).

3 FATTORI DI RISCHIO FATTORI DI RISCHIO RELATIVI ALL EMISSIONE E AGLI STRUMENTI FINANZIARI OGGETTO DELL EMISSIONE Descrizione sintetica delle caratteristiche dello strumento finanziario Le Obbligazioni Zero Coupon sono titoli di debito che garantiscono il rimborso del 100% del valore nominale a scadenza. Le Obbligazioni Zero Coupon non prevedono il pagamento di cedole di interessi periodiche ma sono emesse ad un prezzo di emissione inferiore al valore nominale pari a 66,84%. Alla data di scadenza corrispondono, mediante il rimborso dell intero valore nominale, interessi pari a 33,16% del Valore Nominale determinati dalla differenza tra il valore nominale e il prezzo di emissione. Esemplificazioni e scomposizione dello strumento finanziario Le Obbligazioni Zero Coupon assicurano un rendimento effettivo su base annua, calcolato in regime di capitalizzazione composta, pari a 4,108% lordo e a 3,669% al netto dell'effetto fiscale. Alla data del 07/05/2008 il rendimento effettivo su base annua di un titolo a basso rischio emittente (BTP 4,50% codice isin IT ) è pari a 4,650% lordo e a 4,065% al netto dell effetto fiscale. Rischio emittente Le Obbligazioni Zero Coupon sono soggette in generale al rischio che, in caso di liquidazione, l Emittente non sia in grado di pagare gli interessi o di rimborsare il capitale a scadenza. L Emittente non ha previsto garanzie per il rimborso delle Obbligazioni Zero Coupon e per il pagamento degli interessi. Le Obbligazioni Zero Coupon non sono assistite dalla garanzia del Fondo interbancario di tutela dei depositi. Rischio di prezzo L investimento nelle Obbligazioni comporta gli elementi di rischio mercato propri di un investimento in titoli obbligazionari Zero Coupon. Il prezzo delle Obbligazioni Zero Coupon si adegua continuamente al variare dei tassi di interesse di mercato, in quanto la differenza tra il prezzo di rimborso e il prezzo di emissione delle Obbligazioni Zero Coupon e assimilabile alla corresponsione di interessi a tasso fisso per la durata del prestito. In particolare, la crescita dei tassi di mercato comporta la diminuzione del valore di mercato delle Obbligazioni zero coupon, e viceversa. Fluttuazioni dei tassi di interesse sui mercati finanziari si ripercuotono sui prezzi e quindi sui rendimenti dei titoli, in modo tanto più accentuato quanto più lunga è la loro vita residua. Si sottolinea come, a parità di vita residua, la sensitività del prezzo di un titolo zero coupon risulta maggiore rispetto a quella di un titolo che paga cedole fisse periodiche. Conseguentemente, la rischiosità insita negli strumenti finanziari zero coupon risulta essere maggiore rispetto ai titoli, di pari scadenza, che prevedono pagamenti fissi periodici. Conseguentemente, qualora gli investitori decidessero di vendere i titoli prima della scadenza, il valore di mercato potrebbe risultare inferiore anche in maniera significativa al prezzo di sottoscrizione dei titoli. Il ricavo di tale vendita potrebbe essere inferiore all importo inizialmente investito ovvero il rendimento effettivo dell investimento potrebbe risultare diverso ovvero inferiore a quello attribuito alle Obbligazioni al momento dell acquisto ipotizzando di mantenere l investimento fino alla scadenza.

4 FATTORI DI RISCHIO Rischio di tasso Investendo in questo tipo di Obbligazioni il sottoscrittore rischia di rinunciare a rendimenti aggiuntivi nel caso in cui i tassi di mercato dovessero tendere al rialzo. Rischio di liquidità La liquidità di uno strumento finanziario consiste nella sua attitudine a trasformarsi prontamente in moneta. Non è attualmente prevista la richiesta di ammissione alla quotazione ufficiale in alcun mercato regolamentato delle Obbligazioni Zero Coupon. Gli obbligazionisti potrebbero avere difficoltà a liquidare il loro investimento prima della scadenza e potrebbero dover accettare un prezzo inferiore a quello di sottoscrizione. L investitore nell elaborare la propria strategia finanziaria deve avere consapevolezza che l orizzonte temporale dell investimento, pari alla durata delle Obbligazioni Zero Coupon stesse all atto dell emissione, deve essere in linea con le sue future esigenze di liquidità. In caso di mancata quotazione, le Obbligazioni Zero Coupon saranno negoziate in un sistema di scambi organizzati o in altra struttura equivalente dell Emittente. Il prezzo praticato dall Emittente, in caso di vendita da parte del cliente, corrisponderà alla valutazione corrente delle Obbligazioni Zero Coupon effettuata in base alla loro struttura intrinseca e alla curva Interest Rate Swap di mercato maggiorata di un margine massimo indicato nelle presenti Condizioni Definitive. Si invitano gli investitori a leggere anche il paragrafo 5.1. della Nota Informativa. Rischio di chiusura anticipata dell offerta Nel corso del periodo di offerta delle Obbligazioni Zero Coupon l Emittente potrà avvalersi della facoltà di procedere in qualsiasi momento alla chiusura anticipata dell offerta, sospendendo immediatamente l accettazione di ulteriori richieste di adesione. In tali casi l Emittente ne darà comunicazione al pubblico secondo le modalità indicate nel paragrafo Periodo di validità dell offerta e descrizione delle procedure di sottoscrizione della Nota Informativa. La probabilità che l Emittente si avvalga delle suddette facoltà potrebbe comportare una diminuzione della liquidità della singola emissione, per cui il portatore delle Obbligazioni Zero Coupon potrebbe trovare ulteriori difficoltà nel liquidare il proprio investimento prima della naturale scadenza ovvero il valore dello stesso potrebbe risultare inferiore a quello atteso dall obbligazionista che ha elaborato la propria decisione di investimento tenendo conto di diversi fattori, ivi compreso l ammontare complessivo delle Obbligazioni Zero Coupon. Rischio correlato all assenza di rating dei titoli Il rischio correlato all assenza di rating è il rischio a cui è soggetto l investitore nel sottoscrivere un titolo di debito non preventivamente analizzato e classificato dalle agenzie di rating. Alle Obbligazioni Zero Coupon non sarà attribuito alcun livello di rating. Rischio correlato alla coincidenza tra l Emittente e il Collocatore Banca Popolare di Bergamo Spa ha un interesse in conflitto, in quanto le Obbligazioni Zero Coupon offerte sono emesse e collocate dal medesimo soggetto.

5 FATTORI DI RISCHIO Rischio correlato all eventuale coincidenza tra l Emittente e l organizzatore del sistema di scambi organizzati Banca Popolare di Bergamo Spa ha un interesse in conflitto nell operazione poiché riveste contemporaneamente il ruolo di Emittente e di organizzatore del sistema di scambi organizzati (o struttura di negoziazione equivalente). Appartenenza dell Emittente e della controparte di copertura al medesimo gruppo bancario Poiché l Emittente si coprirà dal rischio d interesse stipulando contratti di copertura con controparti interne al Gruppo UBI, tale comune appartenenza (dell Emittente e della controparte) allo stesso gruppo bancario potrebbe determinare una situazione di conflitto d interessi nei confronti degli investitori. Rischio di conflitto d interessi con l agente di calcolo UBI Banca, capogruppo dell Emittente, opererà quale Agente di Calcolo. La comune appartenenza dell Emittente e dell Agente di Calcolo allo stesso gruppo bancario potrebbe determinare una situazione di conflitto d interessi nei confronti degli investitori. Assenza di informazioni successive all emissione L emittente non fornirà, successivamente all emissione, alcuna informazione relativamente al valore di mercato corrente delle Obbligazioni Zero Coupon.

6 2. CONDIZIONI DELL OFFERTA 1. Emittente Banca Popolare di Bergamo Spa 2. Tipo di Obbligazione Obbligazioni Zero Coupon 3. Codice ISIN IT Denominazione Banca Popolare di Bergamo S.p.A. 30/06/ Zero Coupon 5. Ammontare Totale L ammontare totale del prestito obbligazionario è pari a Euro costituito da n obbligazioni al portatore del valore nominale unitario, non frazionabile, di Euro L Emittente potrà, durante il periodo di offerta, aumentare l ammontare totale dandone comunicazione mediante apposito avviso che sarà messo a disposizione del pubblico sul sito web dell Emittente: e presso la sede sociale, le sedi e le filiali dello stesso. Copia di tale avviso sarà contestualmente trasmessa alla Consob. 6. Lotto Minimo Il Lotto Minimo delle Obbligazioni Zero Coupon è pari a Euro Condizioni alle quali l offerta è subordinata 8. Destinatari dell offerta L offerta non è soggetta ad alcuna condizione. Le Obbligazioni Zero Coupon saranno emesse e collocate interamente ed esclusivamente sul mercato italiano. L offerta sarà indirizzata alla clientela dell Emittente. Qualora al termine del Periodo d Offerta l ammontare totale non risultasse interamente sottoscritto dalla clientela dell Emittente, quest ultimo si riserva la facoltà di collocare la restante parte delle Obbligazioni Zero Coupon, presso controparti qualificate, successivamente alla data di chiusura dell offerta e prima della data di emissione delle Obbligazioni Zero Coupon. 9. Periodo di Offerta Le Obbligazioni Zero Coupon saranno offerte dal 16 maggio 2008 al 26 giugno 2008 salvo chiusura anticipata del collocamento che verrà comunicata mediante avviso che sarà messo a disposizione del pubblico sul sito web dell Emittente: e presso la sede sociale, le sedi e le filiali dello stesso. 10. Data di Emissione La data di emissione è il 30 giugno Data di Regolamento La Data di Regolamento è: 30 giugno Prezzo di offerta Sotto la pari, 66,84% cioè al prezzo di Euro 668,40 per obbligazione. 13. Durata 10 anni 14. Data di Scadenza e modalità di ammortamento del prestito Il rimborso delle Obbligazioni Zero Coupon avverrà in un unica soluzione, alla pari, alla scadenza del 30 giugno Non è prevista la facoltà dell Emittente di rimborsare anticipatamente le Obbligazioni Zero Coupon. 15. Data di Godimento Le Obbligazioni Zero Coupon hanno godimento dal 30 giugno Interessi Gli Interessi corrisposti dalle Obbligazioni Zero Coupon sono pari a Euro 331,60 (differenza tra il Valore Nominale e il Prezzo di Emissione) ed equivalgono ad un tasso d interesse annuo lordo pari a 4,108% e netto pari a 3,669% calcolato in regime di capitalizzazione composta. 17. Tasso di rendimento effettivo annuo lordo e netto Il tasso di interesse nominale annuo netto è calcolato ipotizzando l applicazione dell imposta sostitutiva delle imposte sui redditi nella misura del 12,50%. Il rendimento effettivo annuo delle Obbligazioni Zero Coupon, calcolato in regime di capitalizzazione composta alla data di emissione e sulla base del prezzo di emissione, è pari al 4,108% lordo ed al 3,669% netto. Il rendimento effettivo è il tasso di attualizzazione che eguaglia il valore nominale dell Obbligazione Zero Coupon al prezzo di emissione. Il rendimento effettivo annuo netto, in regime di

7 18. Comparazione con BTP di simile durata capitalizzazione composta, è stato calcolato ipotizzando l applicazione dell imposta sostitutiva delle imposte sui redditi nella misura del 12,50%. Nella tabella sottostante si confronta il rendimento effettivo annuo delle Obbligazioni Zero Coupon, calcolato in regime di capitalizzazione composta, alla data di emissione sulla base del prezzo di emissione, con il rendimento effettivo annuo calcolato in regime di capitalizzazione composta di altro strumento finanziario a basso rischio emittente (BTP con scadenza vicina) acquistato in data 7 maggio 2008 al prezzo di 99,190 (fonte dei dati: Il Sole24ore). BTP 4,50% 01/08/2018 ISIN IT Obbligazione BPB ZERO COUPON ISIN IT Rendimento Effettivo Annuo Lordo Rendimento Effettivo Annuo Netto (*) 4,650% 4,108% 4,065% 3,669% (*) si ipotizza l1applicazione dell imposta sostitutiva delle imposte sui redditi nella misura attualmente vigente del 12,50%. 19. Regime Fiscale Sugli interessi ed altri proventi delle Obbligazioni e sulle plusvalenze si applicano le imposte sostitutive delle imposte sui redditi (di cui al D.Lgs. 1 aprile 1996, n. 239 ed al D.Lgs. 21 novembre 1997 n. 461 e successive modifiche e integrazioni nella misura pro tempore vigente del 12,50%).Saranno comunque a carico degli obbligazionisti le imposte e le tasse future alle quali dovessero essere assoggettate le Obbligazioni. 20. Delibere L emissione delle Obbligazioni Zero Coupon è stata deliberata in data 12 maggio 2008 dal Comitato Esecutivo in attuazione del mandato ricevuto dal Consiglio di Amministrazione in data 12 maggio Soggetti che hanno accettato di sottoscrivere l emissione sulla base di accordi particolari e data in cui sono stati o saranno conclusi gli accordi Non applicabile. 22. Quotazione su mercati regolamentati 23. Soggetti intermediari operanti sul mercato secondario In caso di mancata quotazione, le Obbligazioni Zero Coupon saranno negoziate in un sistema di scambi organizzati o in altra struttura equivalente dell Emittente. Il prezzo praticato dall Emittente, in caso di vendita da parte del cliente, corrisponderà alla valutazione corrente delle Obbligazioni Zero Coupon effettuata in base alla loro struttura intrinseca e alla curva Interest Rate Swap di mercato maggiorata di un margine massimo pari a 0,25%. L Emittente, direttamente o per tramite della capogruppo UBI Banca si impegna a fornire, su richiesta dei clienti, i prezzi a cui è disposta ad acquistare le Obbligazioni e, laddove ci fosse la disponibilità della quantità richiesta, i prezzi a cui è disposta a vendere le Obbligazioni Banca Popolare di Bergamo Spa I Vice Direttori Generali Silvano Manella Riccardo Tramezzani

8 REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE Banca Popolare di Bergamo S.p.A. TASSO ZERO COUPON (le Obbligazioni ZERO COUPON ) Art. 1 Importo nominale dell emissione, taglio delle obbligazioni In occasione di ciascuna emissione, Banca Popolare di Bergamo S.p.A. (l Emittente ) indicherà nelle Condizioni Definitive l ammontare totale del prestito obbligazionario (l Ammontare Totale ) e il numero di obbligazioni al portatore. Il valore nominale unitario, non frazionabile, delle Obbligazioni Zero Coupon è pari a Euro Le Obbligazioni Zero Coupon, rappresentate da titoli al portatore, componenti il prestito obbligazionario saranno immesse in gestione accentrata presso Monte Titoli S.p.A. in regime di dematerializzazione ai sensi del Decreto Legislativo 24 giugno 1998 n. 213 e successive modifiche ed integrazioni. Art. 2 Collocamento Ciascuna Obbligazione Zero Coupon sarà offerta in sottoscrizione, come indicato di volta in volta nelle Condizioni Definitive, alla clientela dell Emittente, fermo restando quanto previsto all Art. 7 Condizioni dell offerta, esclusivamente presso le sedi e le dipendenze dell Emittente. La sottoscrizione sarà effettuata a mezzo apposita scheda di adesione che dovrà essere consegnata debitamente sottoscritta dal richiedente o dal suo mandatario speciale; Qualora al termine del Periodo d Offerta l Ammontare Totale non risultasse interamente sottoscritto dalla clientela dell Emittente, quest ultimo si riserva la facoltà di collocare la restante parte delle Obbligazioni Zero Coupon presso controparti qualificate successivamente alla data di chiusura dell offerta e prima della data di emissione delle Obbligazioni Zero Coupon. L adesione al prestito potrà essere effettuata nel corso del periodo di offerta (il Periodo di Offerta ), la cui durata sarà indicata nelle Condizioni Definitive del singolo prestito. L Emittente potrà procedere in qualsiasi momento durante il Periodo di Offerta, ed a suo insindacabile giudizio, alla chiusura anticipata dell offerta delle Obbligazioni Zero Coupon senza preavviso, sospendendo immediatamente l accettazione di ulteriori richieste nel caso in cui: in relazione ai propri effettivi fabbisogni di raccolta a medio/lungo termine, ritenga che non sia più necessario proseguire nel collocamento delle Obbligazioni Zero Coupon; o l andamento dei tassi di mercato renda incompatibile o non più conveniente il rendimento previsto per le Obbligazioni Zero Coupon offerte con gli obiettivi di costo massimo della raccolta a medio/lungo termine che l Emittente ritenga adeguati; o sia stato sottoscritto l Ammontare Totale del prestito obbligazionario, indicato nelle relative Condizioni Definitive. In caso di chiusura anticipata dell offerta, l Emittente ne darà comunicazione mediante apposito avviso da pubblicarsi sul sito internet dell Emittente e, contestualmente, trasmesso alla Consob. In ogni caso saranno assegnate ai richiedenti tutte le Obbligazioni Zero Coupon richieste prima della data di chiusura anticipata della singola offerta. Non è prevista la possibilità di prorogare il periodo di offerta oltre la data indicata nelle Condizioni Definitive. Art. 3 Criteri di riparto ed assegnazione dei titoli Non è previsto il riparto. Qualora le richieste di sottoscrizione raggiungessero l ammontare totale del prestito obbligazionario, l Emittente potrà aumentare l ammontare totale del prestito, ovvero chiudere anticipatamente l offerta. Non è prevista una procedura per la comunicazione dell assegnazione: il quantitativo assegnato corrisponderà a quello richiesto e la titolarità decorrerà dalla Data di Regolamento. Art. 4 Godimento Nelle relative Condizioni Definitive sarà indicata la data a far corso dalla quale le Obbligazioni Zero Coupon cominciano a produrre interessi (la Data di Godimento ) e la data in cui le Obbligazioni Zero Coupon cessano di essere fruttifere (la Data di Scadenza ). Art. 5 Data di emissione, durata e data di regolamento Nelle Condizioni Definitive saranno indicate la data di emissione (la Data di Emissione ) e la durata (la Durata ) delle Obbligazioni Zero Coupon. Il Periodo di Offerta delle Obbligazioni Zero Coupon potrà essere fissato dall Emittente in modo tale che detto periodo abbia termine ad una data successiva alla Data di Godimento. Nelle Condizioni Definitive sarà indicata la data o le date nella quale dovrà essere effettuato il pagamento del Prezzo di Emissione (la Data di Regolamento o le Date di Regolamento ). Nell ipotesi in cui durante il Periodo di Offerta vi sia un unica Data di Regolamento, questa coinciderà con la Data di Godimento. Laddove, invece, durante il Periodo di Offerta vi siano più Date di Regolamento, le sottoscrizioni effettuate prima della Data di Godimento saranno regolate alla Data di Godimento. Le sottoscrizioni effettuate successivamente alla Data di Godimento saranno regolate alla prima Data di Regolamento utile compresa nel Periodo d Offerta. In tal caso, il Prezzo di Emissione sarà maggiorato degli

9 interessi impliciti maturati fra la Data di Godimento e la relativa Data di Regolamento. Art. 6 Prezzo di emissione Le Obbligazioni Zero Coupon saranno emesse sotto la pari come indicato, di volta in volta, nelle Condizioni Definitive. Art. 7 Condizioni dell offerta L importo minimo sottoscrivibile (il Lotto Minimo ) sarà indicato, di volta in volta, nelle Condizioni Definitive. Secondo quanto indicato per ciascuna emissione nelle Condizioni Definitive, le Obbligazioni Zero Coupon potranno essere sottoscritte: senza che l offerta sia soggetta ad alcuna condizione. In tal caso il prestito obbligazionario sarà denominato: Banca Popolare di Bergamo Spa ZERO COUPON ; oppure esclusivamente da clienti che apportano nuova disponibilità presso l Emittente nella forma di denaro contante, bonifico proveniente da altre banche e/o da intermediari, assegno, in data compresa tra l apertura del collocamento e la data di sottoscrizione. Il sottoscrittore non potrà utilizzare somme di denaro in giacenza presso l Emittente prima dell apertura del collocamento, né somme di denaro provenienti dal disinvestimento e/o dal rimborso di prodotti finanziari di sua proprietà depositati presso l Emittente precedentemente all apertura del collocamento. In tal caso il prestito obbligazionario sarà denominato: Banca Popolare di Bergamo Spa ZERO COUPON Welcome Edition. Art. 8 - Rimborso Le Obbligazioni Zero Coupon saranno rimborsate in un'unica soluzione alla Data di Scadenza al loro valore nominale senza alcuna deduzione per spese. Art. 9 Interessi Le Obbligazioni Zero Coupon non prevedono il pagamento di cedole di interessi periodiche. Alla Data di Scadenza saranno corrisposti, mediante il rimborso dell intero valore nominale, interessi pari alla differenza tra il valore nominale e il prezzo di emissione. Per ciascun prestito l ammontare degli interessi (gli Interessi ) e l equivalente tasso annuo lordo e netto, saranno indicati nelle Condizioni Definitive. Le Obbligazioni Zero Coupon cesseranno di essere fruttifere dalla data stabilita per il rimborso. Art. 12 Regime fiscale Il regime fiscale applicabile alle Obbligazioni Zero Coupon alla Data di Godimento sarà di volta in volta indicato nelle Condizioni Definitive. Art. 13 Termini di prescrizione I diritti degli obbligazionisti si prescrivono, per quanto concerne il capitale, decorsi dieci anni dalla data in cui le Obbligazioni Zero Coupon sono divenute rimborsabili e, per quanto concerne gli interessi, decorsi cinque anni dalla data in cui gli interessi sono divenuti pagabili. Art. 14 Quotazione L Emittente si riserva la possibilità di richiedere l ammissione delle Obbligazioni Zero Coupon alla quotazione presso un mercato regolamentato. In caso di mancata quotazione, le Obbligazioni Zero Coupon saranno negoziate in un sistema di scambi organizzati o in altra struttura equivalente dell Emittente. Il prezzo praticato dall Emittente, in caso di vendita da parte del cliente, corrisponderà alla valutazione corrente delle Obbligazioni Zero Coupon effettuata in base alla loro struttura intrinseca e alla curva Interest Rate Swap di mercato maggiorata di un margine massimo indicato di volta in volta nelle Condizioni Definitive. Art. 15 Garanzie Le Obbligazioni Zero Coupon non sono coperte dalla garanzia del Fondo interbancario di tutela dei depositi. Art. 16 Legge applicabile Le Obbligazioni Zero Coupon sono regolate esclusivamente dalla legge italiana. Art. 17 Comunicazioni L'Emittente si riserva di effettuare eventuali comunicazioni agli obbligazionisti, ove non diversamente previsto dalla legge, mediante avviso che sarà messo a disposizione sul sito web dell Emittente: e presso la sede sociale, le sedi e le filiali dello stesso. Art. 18 Varie Il possesso delle Obbligazioni Zero Coupon comporta la piena conoscenza ed accettazione di tutte le condizioni fissate nel presente Regolamento. Il presente Regolamento è composto da due pagine. Art. 10 Servizio del prestito Il pagamento degli interessi ed il rimborso delle Obbligazioni Zero Coupon avranno luogo esclusivamente per il tramite della Monte Titoli S.p.A. e degli intermediari ad essa aderenti. Qualora la scadenza di pagamento di un qualsiasi importo dovuto ai sensi del presente Regolamento maturasse in un giorno che non è giorno lavorativo bancario, tale pagamento verrà effettuato il primo giorno lavorativo bancario immediatamente successivo, senza il riconoscimento di alcun importo aggiuntivo agli obbligazionisti. Art. 11 Agente di calcolo Unione di Banche Italiane S.c.p.A. opererà quale agente di calcolo ai fini della determinazione degli interessi e dello svolgimento di attività ad essa connesse.

10

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA DEL PROSPETTO DI BASE PER L OFFERTA DI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO FISSO, STEP UP E STEP DOWN Banca Popolare di Bergamo S.p.A. 2008-2010 TASSO FISSO 3,80%

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI Banca Popolare Commercio e Industria 12.06.09-12.06.11 tasso fisso 2,30% Welcome Edition ISIN IT0004493158 di seguito le Obbligazioni o i Titoli

Dettagli

per un importo massimo di nominali Euro 20.000.000, nel contesto del programma di offerta

per un importo massimo di nominali Euro 20.000.000, nel contesto del programma di offerta CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI Banco di Brescia serie 13F 21.04.09-21.04.12- tasso fisso 1,80% ISIN IT0004481773 Serie 13F di seguito le Obbligazioni o i Titoli per un importo

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA SEZIONE 4 Società per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA

Dettagli

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni Step Up

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni Step Up BANCO DI SARDEGNA S.P.A. Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale euro 147.420.075,00 i.v. Cod. fisc. e num. iscriz.

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla

CONDIZIONI DEFINITIVE alla Società per azioni con unico Socio Sede sociale in Vignola, viale Mazzini n.1 Numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Modena e Codice Fiscale/Partita I.V.A. 02073160364 Capitale sociale al 31

Dettagli

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Fisso

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Fisso BANCO DI SARDEGNA S.P.A. Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale al 31 dicembre 2007 euro 155.247.762,00 i.v. Cod.

Dettagli

09 dicembre 2008 pag. 1 di 6

09 dicembre 2008 pag. 1 di 6 per un importo nominale massimo di Euro 700.000 Codice Nel presente Documento Informativo per la comprensione del significato dei termini in grassetto con rimando numerico si veda la definizione riportata

Dettagli

MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI BANCA DI IMOLA A TASSO FISSO

MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI BANCA DI IMOLA A TASSO FISSO MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI BANCA DI IMOLA A TASSO FISSO Sede sociale e Direzione Generale: Imola, Via Emilia n. 196 Capitale Sociale 7.668.082,80 Euro

Dettagli

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Fisso

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Fisso BANCO DI SARDEGNA S.P.A. Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale euro 147.420.075,00 i.v. Cod. fisc. e num. iscriz.

Dettagli

17 luglio 2008 pag. 1 di 6

17 luglio 2008 pag. 1 di 6 per un importo nominale massimo di Euro 20.000.000 Codice Nel presente Foglio Informativo per la comprensione del significato dei termini in grassetto con rimando numerico si veda la definizione riportata

Dettagli

INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI OBBLIGAZIONI TASSO FISSO 3,50% 20/09/2011-20/09/2013 54ª DI MASSIMI 15.000.000,00 ISIN IT0004761448

INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI OBBLIGAZIONI TASSO FISSO 3,50% 20/09/2011-20/09/2013 54ª DI MASSIMI 15.000.000,00 ISIN IT0004761448 CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI OBBLIGAZIONI TASSO FISSO Banca Popolare del Lazio 3,50% 20/09/2011-20/09/2013 54ª DI MASSIMI 15.000.000,00 ISIN IT0004761448 Le presenti

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVO AL PROGRAMMA DI OFFERTA DI OBBLIGAZIONI DENOMINATE: CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. A TASSO FISSO PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. A TASSO

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVO AL PROGRAMMA DI OFFERTA DI OBBLIGAZIONI DENOMINATE: CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. STEP UP PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. STEP UP Cassa

Dettagli

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Fisso

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni a Tasso Fisso BANCO DI SARDEGNA S.P.A. Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale euro 155.247.762,00 i.v. Cod. fisc. e num. iscriz.

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "B.C.C. DI FORNACETTE OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" Emissione n. 276 B.C.C. FORNACETTE 2011/2013 T.F. 3,43% ISIN IT0004690530 Le presenti

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE B-10 MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per l offerta di obbligazioni Banca di Credito Cooperativo OROBICA Tasso Fisso BCC OROBICA 01/02/2010 01/02/2013 2,00%

Dettagli

PRESTITO OBBLIGAZIONARIO EMITTENTE CREDITO SICILIANO S.P.A.

PRESTITO OBBLIGAZIONARIO EMITTENTE CREDITO SICILIANO S.P.A. Credito Siciliano Società per Azioni Sede Legale: Via Siracusa, 1/E 90141 Palermo Codice Fiscale, Partita IVA e Registro delle Imprese di Palermo n. 04226470823 Albo delle Banche n. 522820 Società del

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Credito Cooperativo ravennate e imolese Soc. Coop. Sede e Direzione Generale: Piazza della Libertà,14 48018 Faenza (RA) Iscritta all Albo delle Banche al n. 5387 Codice ABI: 8542-3 Capitale sociale Euro

Dettagli

FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A.

FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A. FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A. Sede sociale Piazza del Calendario n. 1 - Milano Iscritta all Albo delle Banche codice 3170 Appartenente al Gruppo Deutsche Bank Iscritto all Albo dei Gruppi Bancari codice

Dettagli

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente REGOLAMENTO DI EMISSIONE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO 2009/2013 TF 3,60% 146^ EMISSIONE

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prospetto di base sul Programma di emissione

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prospetto di base sul Programma di emissione Società per Azioni Sede Legale in Aprilia (LT), Piazza Roma, snc Iscrizione al Registro delle Imprese di Latina e Codice Fiscale/Partita Iva n.00089400592 Capitale sociale al 31 dicembre 2007 Euro 6.671.440

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA Società per Azioni Sede Legale in Aprilia (LT), Piazza Roma, snc Iscrizione al Registro delle Imprese di Latina e Codice Fiscale/Partita Iva n.00089400592 Capitale sociale al 31 dicembre 2009 Euro 6.671.440

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO VENETO 10/04/2009 10/04/2012 A TASSO FISSO CRESCENTE ( STEP UP ) Codice ISIN IT0004481112 Le presenti

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato. Codice ISIN IT0004752199

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato. Codice ISIN IT0004752199 CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DI DESIO E DELLA BRIANZA 24/08/2011-24/08/2014 TASSO FISSO 3,25% Codice ISIN IT0004752199 Le presenti Condizioni

Dettagli

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente REGOLAMENTO DI EMISSIONE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO 2007/2009 TF 4,5% 106^ EMISSIONE

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE BANCA MONTERIGGIONI CREDITO COOPERATIVO SOC. COOP. ZERO COUPON

REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE BANCA MONTERIGGIONI CREDITO COOPERATIVO SOC. COOP. ZERO COUPON REGOLAMENTO DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE BANCA MONTERIGGIONI CREDITO COOPERATIVO SOC. COOP. ZERO COUPON Il presente regolamento disciplina i titoli di debito, le Obbligazioni, che la Banca Monteriggioni

Dettagli

Banca Centropadana tasso fisso 3,50% 16.04.2012/16.04.2015 serie 338 ISIN IT0004809296

Banca Centropadana tasso fisso 3,50% 16.04.2012/16.04.2015 serie 338 ISIN IT0004809296 10. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO Banca Centropadana Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede sociale in Piazza IV Novembre 11 26862 Guardamiglio (LO) Iscritta all

Dettagli

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente REGOLAMENTO DI EMISSIONE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO 2007/2012 TF 4,58% 118^ EMISSIONE

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLEGATO 2B - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO GRUPPO BANCA DI CREDITO POPOLARE SOC. COOP. PER AZIONI in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CREDITO COOPERATIVO INTERPROVINCIALE VENETO SOCIETA COOPERATIVA Sede sociale in Via Matteotti 11, 35044 Montagnana (Padova) Iscritta all Albo delle Banche al n. 5411, all Albo delle Società Cooperative

Dettagli

FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A.

FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A. FINANZA & FUTURO BANCA S.P.A. Sede sociale Piazza del Calendario n. 1 Milano con socio unico Iscritta all Albo delle Banche codice 3170 Appartenente al Gruppo Deutsche Bank Iscritto all Albo dei Gruppi

Dettagli

Prospetto di Base Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze) Società Cooperativa per Azioni

Prospetto di Base Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino Firenze) Società Cooperativa per Azioni BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CAMBIANO (CASTELFIORENTINO FIRENZE) SOCIETÀ COOPERATIVA PER AZIONI Sede legale: Piazza Giovanni XXIII, 6 50051 Castelfiorentino (FI) - Codice ABI 08425.1 - Iscritta all

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA ALPI MARITTIME CREDITO COOPERATIVO CARRU S.C.P.A. in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo Carrù S.c.p.a.

Dettagli

PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CODICE ISIN IT0004471485 DENOMINATO Banca Popolare Pugliese s.c.p.a. 2009/2013 Tasso Fisso 2,50 Serie 257

PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CODICE ISIN IT0004471485 DENOMINATO Banca Popolare Pugliese s.c.p.a. 2009/2013 Tasso Fisso 2,50 Serie 257 Società Cooperativa per Azioni * Codice ABI 05262.1 Sede Legale: 73052 Parabita (Le) Via Provinciale per Matino, 5 Sede Amministrativa e Direzione Generale: 73046 Matino (Le) Via Luigi Luzzatti, 8 Partita

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA ALPI MARITTIME CREDITO COOPERATIVO CARRU S.C.P.A. in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo Carrù S.c.p.a.

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO STEP UP

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO STEP UP CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA PER L OFFERTA DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI A TASSO STEP UP Banca Popolare del Lazio Step Up 24/11/2009 24/11/2012, Codice Isin IT0004549686 Le presenti Condizioni

Dettagli

IL PRESENTE MODELLO RIPORTA LE CONDIZIONI DEFINITIVE DELLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA DI EMISSIONE DENOMINATO CASSA PADANA TASSO FISSO

IL PRESENTE MODELLO RIPORTA LE CONDIZIONI DEFINITIVE DELLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA DI EMISSIONE DENOMINATO CASSA PADANA TASSO FISSO B.9 MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE CASSA PADANA Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa in qualità di Emittente IL PRESENTE MODELLO RIPORTA LE CONDIZIONI DEFINITIVE DELLA NOTA INFORMATIVA

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. "BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO " ISIN IT0004618051

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO  ISIN IT0004618051 APPENDICE B - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO " ISIN IT0004618051 Le presenti Condizioni

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA POPOLARE DELL ALTO ADIGE SOCIETÀ COOPERATIVA PER AZIONI Sede Legale in Bolzano, Via del Macello n.55 Iscritta all Albo delle Banche al n. 3630.1 e Capogruppo del Gruppo Bancario Banca Popolare dell

Dettagli

INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI OBBLIGAZIONI STEP-UP

INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI OBBLIGAZIONI STEP-UP CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI OBBLIGAZIONI STEP-UP Banca Popolare del Lazio Step Up 11/12/2012-2015 59a DI 20.000.000,00 ISIN IT0004873235 Le presenti Condizioni

Dettagli

MASSIMI 24/05/2011-24/05/2014 20.000.000.00 ISIN IT0004720865

MASSIMI 24/05/2011-24/05/2014 20.000.000.00 ISIN IT0004720865 CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI OBBLIGAZIONI STEP-UP Banca Popolare del Lazio Step Up 24/05/2011-24/05/2014 50a DI MASSIMI 20.000.000.00 ISIN IT0004720865 Le presenti

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Anghiari e Stia - Tasso Fisso

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Anghiari e Stia - Tasso Fisso Banca di Anghiari e Stia Credito Cooperativo Società Cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca di Anghiari e Stia - Tasso Fisso Banca di Anghiari

Dettagli

CREDITO COOPERATIVO REGGIANO - SOCIETA COOPERATIVA

CREDITO COOPERATIVO REGGIANO - SOCIETA COOPERATIVA CREDITO COOPERATIVO REGGIANO - SOCIETA COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE al Prospetto di Base relativo al Programma di emissioni obbligazionarie del Credito Cooperativo Reggiano Società Cooperativa Per

Dettagli

Condizioni Definitive al Prospetto di Base periodo 2006/2007 Obbligazioni Zero Coupon

Condizioni Definitive al Prospetto di Base periodo 2006/2007 Obbligazioni Zero Coupon Società Cooperativa per Azioni * Codice ABI 05262.1 Sede Legale: 73052 Parabita (Le) Via Provinciale per Matino, 5 Sede Amministrativa e Direzione Generale: 73046 Matino (Le) Via Luigi Luzzatti, 8 Partita

Dettagli

CREDITO VALTELLINESE S.C. TF 1,85% 18/11/2009-18/11/2012 153^ ISIN IT0004550205

CREDITO VALTELLINESE S.C. TF 1,85% 18/11/2009-18/11/2012 153^ ISIN IT0004550205 Credito Valtellinese Società Cooperativa Sede in Sondrio Piazza Quadrivio, 8 Codice fiscale e Registro Imprese di Sondrio n. 00043260140 Albo delle Banche n. 489 Capogruppo del Gruppo bancario Credito

Dettagli

Cassa Padana 11/05/2009 11/11/2011 Tasso Fisso 2,50% ISIN IT0004490352

Cassa Padana 11/05/2009 11/11/2011 Tasso Fisso 2,50% ISIN IT0004490352 ALLEGATO 2 - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Cassa Padana Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede Sociale: Via Garibaldi 25, Leno Brescia Iscritta all Albo delle Banche al n. 8340.2 Iscritta

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Sede sociale: Via Principi di Piemonte n. 12-12042 Bra CN Iscritta all'albo delle Banche al n. 5087 Capitale sociale Euro 20.800.000,00 interamente versato Iscritta al Registro Imprese di Cuneo al n. 00200060044

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVO AL PROGRAMMA DI OFFERTA DI OBBLIGAZIONI DENOMINATE: CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. STEP UP PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CASSA DI RISPARMIO DI FERRARA S.P.A. STEP UP Cassa

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE APPENDICE B - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE DELLE OBBLIGAZIONI ZERO COUPON CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA AGRICOLA POPOLARE DI RAGUSA Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "B.C.C. DI FORNACETTE OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" Emissione n. 226 B.C.C. FORNACETTE 2009/2012 T.F. 2,90% ISIN IT0004485964 Le presenti

Dettagli

BANCA ATESTINA DI CREDITO COOPERATIVO S.C.

BANCA ATESTINA DI CREDITO COOPERATIVO S.C. BANCA ATESTINA DI CREDITO COOPERATIVO S.C. Sede: Via G. B. Brunelli, 1 Iscritta all Albo delle Banche al n. 5338.9.0 / Iscritta all Albo delle Società Cooperative a Mutualità Prevalente al n. A160602 Capitale

Dettagli

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE relative al programma di prestiti obbligazionari denominato

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE relative al programma di prestiti obbligazionari denominato CASSA RURALE DI TRENTO - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa con sede legale in Trento, via Belenzani 6. Iscritta all albo delle banche tenuto dalla Banca d'italia al n. 2987.6; al Registro

Dettagli

Banca Centropadana Zero Coupon 03.09.2012-16.12.2019 Serie 342 ISIN: IT0004846694

Banca Centropadana Zero Coupon 03.09.2012-16.12.2019 Serie 342 ISIN: IT0004846694 10. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE OBBLIGAZIONI A ZERO COUPON Banca Centropadana Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede sociale in Piazza IV Novembre 11 26862 Guardamiglio (LO) Iscritta all

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA AGRICOLA POPOLARE DI RAGUSA Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO BANCA AGRICOLA POPOLARE

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. "BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI STEP UP" ISIN IT0004680358

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA. BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI STEP UP ISIN IT0004680358 APPENDICE B - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA DI SASSARI S.p.a. OBBLIGAZIONI STEP UP" ISIN IT0004680358 Le presenti Condizioni Definitive

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO ZERO COUPON BCC

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE AL PROSPETTO DI BASE RELATIVO AL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE AL PROSPETTO DI BASE RELATIVO AL PROGRAMMA Sede sociale Napoli Via Filangieri, 36 Numero Iscrizione nel Registro delle Imprese di Napoli e Codice Fiscale/Partita IVA. 04504971211 Capitale sociale Euro 71.334.180,00 Iscritta all Albo delle Banche

Dettagli

DEUTSCHE BANK S.P.A.

DEUTSCHE BANK S.P.A. DEUTSCHE BANK S.P.A. Sede sociale Piazza del Calendario n. 3 - Milano Iscritta all Albo delle Banche codice 3104 Capogruppo del Gruppo Deutsche Bank iscritta all Albo dei Gruppi Bancari codice 3104 Capitale

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI Banco di San Giorgio serie 8V 02.03.09-02.04.11 tasso variabile ISIN IT0004464076 Serie 8V di seguito le Obbligazioni o i Titoli per un importo

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO LAZIO 23/02/2009-23/02/2012 TASSO FISSO 2,70% Codice ISIN IT0004457351 Le presenti Condizioni Definitive

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO VENETO A TASSO FISSO 30/12/2008 30/12/2010

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO VENETO A TASSO FISSO 30/12/2008 30/12/2010 CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO VENETO A TASSO FISSO 30/12/2008 30/12/2010 Codice ISIN IT0004438138 Le presenti Condizioni Definitive

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA RELATIVA ALL EMISSIONE "BANCA CASSA DI RISPARMIO DI SAVIGLIANO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO"

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA RELATIVA ALL EMISSIONE BANCA CASSA DI RISPARMIO DI SAVIGLIANO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA RELATIVA ALL EMISSIONE "BANCA CASSA DI RISPARMIO DI SAVIGLIANO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" BANCA C.R.S. T.F. 2,85% 2012/2014 146em., ISIN IT0004813561

Dettagli

Banca Centropadana Credito Cooperativo Società Cooperativa

Banca Centropadana Credito Cooperativo Società Cooperativa ALLEGATO 2C MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE OBBLIGAZIONI STEP-UP / STEP-UP AMORTIZING Banca Centropadana Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede sociale in Piazza IV Novembre 11 26862 Guardamiglio

Dettagli

Banca della Bergamasca CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DELLA BERGAMASCA CREDITO COOPERATIVO TASSO FISSO

Banca della Bergamasca CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DELLA BERGAMASCA CREDITO COOPERATIVO TASSO FISSO Banca della Bergamasca - Credito Cooperativo - in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DELLA BERGAMASCA CREDITO COOPERATIVO TASSO FISSO BANCA DELLA BERGAMASCA

Dettagli

MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI BANCA DI IMOLA A TASSO FISSO

MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI BANCA DI IMOLA A TASSO FISSO MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI BANCA DI IMOLA A TASSO FISSO Sede sociale e Direzione Generale: Imola, Via Emilia n. 196 Capitale Sociale 21.908.808,00 Euro

Dettagli

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO. CASSA RURALE ALTA VALDISOLE E PEJO Banca di Credito Cooperativo. Serie 201 ZERO COUPON 01/12/2011 01/12/2014

REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO. CASSA RURALE ALTA VALDISOLE E PEJO Banca di Credito Cooperativo. Serie 201 ZERO COUPON 01/12/2011 01/12/2014 REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO CASSA RURALE ALTA VALDISOLE E PEJO Banca di Credito Cooperativo Serie 201 ZERO COUPON 01/12/2011 01/12/2014 Codice ISIN: IT0004780935 Art. 1 - Importo e taglio

Dettagli

Banca Veneta 1896 Credito Cooperativo delle province di Verona e Rovigo

Banca Veneta 1896 Credito Cooperativo delle province di Verona e Rovigo ALLEGATO 2C - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE OBBLIGAZIONI STEP UP/STEP DOWN Banca Veneta 1896 Credito Cooperativo delle province di Verona e Rovigo Sede sociale: Largo Don Quirino Maestrello, 12 Carpi

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE ALL EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI Banca Carime Zero Coupon 15.04.2010-15.04.2017 ISIN IT0004594302 di seguito le Obbligazioni o i Titoli per un importo massimo di nominali Euro

Dettagli

"BANCA FEDERICO DEL VECCHIO OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO 4,65% 08/10/2008-08/10/2010. Codice ISIN IT0004408909

BANCA FEDERICO DEL VECCHIO OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO 4,65% 08/10/2008-08/10/2010. Codice ISIN IT0004408909 Sede Legale: 50123 Firenze, Via Dei Banch n. 5 - Direzione Generale: 50121 Firenze, Viale Gramsci n. 69 - Tel. 055.20051, Fax 055.2005333 - Codice Fiscale, partita IVA e n. di iscrizione al Registro delle

Dettagli

BANCO DI SARDEGNA S.P.A. 2009-2011 TASSO VARIABILE INDICIZZATO AL RENDIMENTO DEL BOT IN ASTA ISIN IT0004506207

BANCO DI SARDEGNA S.P.A. 2009-2011 TASSO VARIABILE INDICIZZATO AL RENDIMENTO DEL BOT IN ASTA ISIN IT0004506207 BANCO DI SARDEGNA S.P.A. Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale al 31 dicembre 2007 euro 155.247.762,00 i.v. Cod.

Dettagli

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI RONCIGLIONE SOCIETÀ COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI RONCIGLIONE SOCIETÀ COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI RONCIGLIONE SOCIETÀ COOPERATIVA Sede sociale in Via Roma n. 83, 01037 - Ronciglione (VT) Iscritta all Albo delle Banche al n. 2728 e al Registro delle Imprese di Viterbo

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE Per il programma di emissione denominato

CONDIZIONI DEFINITIVE Per il programma di emissione denominato 10 - Allegato 1A Modello delle condizioni definitive Emil Banca Obbligazioni Tasso Fisso Emil Banca - Credito Cooperativo s.c. Credito Cooperativo in qualità di Emittente e Responsabile del Collocamento

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Società cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA soc. coop. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE INDICIZZATO AL RENDIMENTO DELL ASTA BOT per il

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE TASSO FISSO

CONDIZIONI DEFINITIVE TASSO FISSO CONDIZIONI DEFINITIVE TASSO FISSO Per l offerta relativa al programma di emissione denominato ROVIGOBANCA - TASSO FISSO IT0004750425 RovigoBanca 01/08/2015 TF 3,60% Le presenti Condizioni Definitive sono

Dettagli

CREDITO COOPERATIVO REGGIANO - SOCIETA COOPERATIVA

CREDITO COOPERATIVO REGGIANO - SOCIETA COOPERATIVA CREDITO COOPERATIVO REGGIANO - SOCIETA COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE al Prospetto di Base relativo al Programma di emissioni obbligazionarie del Credito Cooperativo Reggiano Società Cooperativa Per

Dettagli

Banca Centropadana tasso fisso 2,75% 15.01.2013-15.07.2015 serie 351 ISIN: IT0004887904

Banca Centropadana tasso fisso 2,75% 15.01.2013-15.07.2015 serie 351 ISIN: IT0004887904 10. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO Banca Centropadana Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede sociale in Piazza IV Novembre 11 26862 Guardamiglio (LO) Iscritta all

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO FISSO BCC

Dettagli

Articolo 1 Importo nominale e taglio delle Obbligazioni. Articolo 2 - Collocamento. Articolo 3 - Destinatari dell offerta

Articolo 1 Importo nominale e taglio delle Obbligazioni. Articolo 2 - Collocamento. Articolo 3 - Destinatari dell offerta REGOLAMENTO DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI POMPIANO E DELLA FRANCIACORTA TASSO FISSO 3% CON FACOLTÀ DI RIMBORSO ANTICIPATO A FAVORE DELL EMITTENTE 13/05/2013 13/05/2017 -

Dettagli

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari CASSA RURALE DI TRENTO - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa con sede legale in Trento, via Belenzani 6. Iscritta all albo delle banche tenuto dalla Banca d'italia al n. 2987.6; al Registro

Dettagli

Banca Dei Colli Euganei Credito Cooperativo Lozzo Atestino Società Cooperativa

Banca Dei Colli Euganei Credito Cooperativo Lozzo Atestino Società Cooperativa Banca Dei Colli Euganei Credito Cooperativo Lozzo Atestino Società Cooperativa Sede sociale: Piazza Dalle Fratte, 1, Lozzo Atestino 35034 -PADOVA Iscritta all Albo delle Banche al n. 905.0.0 Iscritta all'albo

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. TASSO VARIABILE EURO 25.000.000 Euribor 3 mesi -0.45 31/10/2008-31/10/2018 ISIN IT0004418338

Dettagli

- CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI ZERO COUPON

- CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI ZERO COUPON CONDIZIONI DEFINITIVE ZERO COUPON CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato CARILO - CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI ZERO

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE C.9 MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE GRUPPO BANCA DI CREDITO POPOLARE SOC.COOP. PER AZIONI in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA DI CREDITO POPOLARE

Dettagli

Prestito Obbligazionario (Codice ISIN )

Prestito Obbligazionario (Codice ISIN ) MODELLO DI CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla Nota Informativa sul Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominati Obbligazioni Cassa di Risparmio di Ravenna SPA a Tasso Fisso Il seguente modello

Dettagli

BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA

BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA BANCA DI CESENA CREDITO COOPERATIVO DI CESENA E RONTA SOCIETA COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA BANCA DI CESENA OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO BANCA DI CESENA 11/05/2009 11/11/2011 TF

Dettagli

Carilo - Cassa di Risparmio di Loreto SpA Tasso Fisso 2,00% 2010/2013

Carilo - Cassa di Risparmio di Loreto SpA Tasso Fisso 2,00% 2010/2013 CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato CARILO - CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO CON EVENTUALE FACOLTA DI

Dettagli

Banca Veneta 1896 Credito Cooperativo delle province di Verona e Rovigo

Banca Veneta 1896 Credito Cooperativo delle province di Verona e Rovigo ALLEGATO 2C - MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE OBBLIGAZIONI STEP UP/STEP DOWN Banca Veneta 1896 Credito Cooperativo delle province di Verona e Rovigo Sede sociale: Largo Don Quirino Maestrello, 12 Carpi

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA sul Programma "CASSA di RISPARMIO di SAN MINIATO S.p.A. OBBLIGAZIONI a TASSO FISSO"

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA sul Programma CASSA di RISPARMIO di SAN MINIATO S.p.A. OBBLIGAZIONI a TASSO FISSO CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA sul Programma "CASSA di RISPARMIO di SAN MINIATO S.p.A. OBBLIGAZIONI a TASSO FISSO" CASSA DI RISPARMIO DI SAN MINIATO S.P.A. TASSO FISSO IN DOLLARI USA 4.10%

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Credito Cooperativo ravennate e imolese Soc. coop. Sede e Direzione Generale: Piazza della Libertà,14 48018 Faenza (RA) Iscritta all Albo delle Banche al n. 5387 Codice ABI: 8542-3 Capitale sociale Euro

Dettagli

MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA TASSO VARIABILE 10/10/08 10/10/11 TV SEM

MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA TASSO VARIABILE 10/10/08 10/10/11 TV SEM MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE DI OBBLIGAZIONI CASSA DI RISPARMIO DI RAVENNA TASSO VARIABILE 10/10/08 10/10/11 TV SEM. 155^ EMISSIONE Cassa di Risparmio di Ravenna S.p.A.

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO FISSO BCC

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE. alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Società cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA S. C. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO Per il Prestito Obbligazionario BANCA POPOLARE DELL EMILIA

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE. alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA 9. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Società per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE BANCA CRV

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA relativa al Programma di Offerta di Prestiti Obbligazionari denominato SANFELICE 1893 BANCA POPOLARE

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Società cooperativa per azioni Sede sociale e Direzione Generale in Corso Cavour 19, 70122 Bari Partita IVA, Cod. Fiscale e iscrizione al Registro imprese di Bari n. 00254030729 Albo aziende creditizie

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DELLA NOTA INFORMATIVA. per il prestito obbligazionario BANCO DI DESIO E DELLA BRIANZA S.P.A. a tasso fisso denominato

CONDIZIONI DEFINITIVE DELLA NOTA INFORMATIVA. per il prestito obbligazionario BANCO DI DESIO E DELLA BRIANZA S.P.A. a tasso fisso denominato CONDIZIONI DEFINITIVE DELLA NOTA INFORMATIVA per il prestito obbligazionario BANCO DI DESIO E DELLA BRIANZA S.P.A. a tasso fisso denominato BANCO DI DESIO E DELLA BRIANZA 29/06/2007-29/06/2010 TASSO FISSO

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca della Bergamasca - Credito Cooperativo - Obbligazioni Step Up

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca della Bergamasca - Credito Cooperativo - Obbligazioni Step Up MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE STEP UP Sede legale in Zanica (Bergamo), via Aldo Moro, 2 Sito internet: www.bccbergamasca.it - Email banca@bergamasca.bcc.it Iscritta all Albo delle Banche tenuto dalla

Dettagli

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari CASSA RURALE DI TRENTO - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa con sede legale in Trento, via Belenzani 6. Iscritta all albo delle banche tenuto dalla Banca d'italia al n. 2987.6; al Registro

Dettagli

BANCA POPOLARE DI RAVENNA

BANCA POPOLARE DI RAVENNA BANCA POPOLARE DI RAVENNA Società per Azioni Ravenna, Via A.Guerrini 14 ------- Iscritta nell Albo delle Banche al n.1161 Gruppo bancario Banca popolare dell Emilia Romagna Attività di direzione e coordinamento:

Dettagli