Convenzione US.ACLI Assicurazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Convenzione US.ACLI Assicurazione"

Transcript

1 1 ALLEGATO 2 della circolare tesseramento Convenzione US.ACLI Assicurazione polizza RCT (collegata all affiliazione) Oggetto dell Assicurazione ed attività assicurativa L assicurazione prestata per responsabilità civile derivante al Contraente, i suoi responsabili e sue strutture di quanto questi siano tenuto a pagare ai sensi di legge, per danni involontariamente causati a terzi per morte, lesioni personali e danni a cose in conseguenza di fatti accidentali. La garanzia assicurativa è operante: a) per la responsabilità dei TESSERATI nell ambito della partecipazione a manifestazioni sportive, ricreative e culturali, comprese attività di allenamento, corsi e gare organizzate dal Contraente, Comitati Regionali e Provinciali, dai Circoli delle Società Sportive affiliate; b) per la responsabilità dei DIRIGENTI, ISTRUTTORE-ALLENATORE, arbitro, giudice di gara, Medico Sportivo nello svolgimento delle loro funzioni in occasione di gare o manifestazioni e limitatamente ai trasferimenti nella qualità di accompagnatori; c) per la responsabilità del CONTRAENTE, dei suoi Comitati Territoriali e Regionali e dei Circoli e Società Sportive affiliate nell ambito dell organizzazione delle attività di allenamento, corsi, manifestazioni, etc.; sono comprese anche le attività complementari, preliminari e accessorie. In caso di sinistro viene applicata una franchigia fissa di 300,00 Principale condizioni 1. GARANZIA DI RC TERZI: La Convenzione riguarda: a) l assicurazione della RC Terzi di US ACLI, dei Comitati Territoriali, delle Società e Circoli Sportivi affiliati; b) l assicurazione della RC Terzi dei Tesserati a US ACLI, che siano in possesso delle relative tessere. 2. ATTIVITA SPORTIVE NON ORGANIZZATE DAL CONTRAENTE: L assicurazione è operante quando i tesserati di US ACLI partecipano a manifestazioni con altre Organizzazioni Nazionali alle quali US ACLI abbia formalmente aderito. 3. OPERATIVITA DELLE COPERTURE Le garanzie di polizza sono operanti quando: a) i TESSERATI partecipano a manifestazioni sportive, ricreative, culturali, allenamenti, corsi e gare organizzate dalla Contraente b) i TESSERATI con riferimento ai Dirigenti, Tecnici e Giudici sportivi partecipano a gare, allenamenti, corsi e attività sportive, riunioni con convocazione scritta organizzate dalla Contraente. 4. NO CUMULO DELLE COPERTURE: Le coperture assicurative della presente Convenzione ed i suoi massimali non si cumulano tra di loro 5. ESTENSIONE NOVERO DEI TERZI: Sono considerati terzi tra di loro: a) i tesserati, ad esclusione delle attività ciclistiche in quanto i tesserati non sono terzi tra di loro per i danni a cose b) il coniuge, i genitori, i figli dell Assicurato, etc. solo nel caso in cui il danno si sia verificato durante lo svolgimento dell attività per cui è operante la garanzia. 6. ESCLUSIONI:

2 2 Sono esclusi dalle garanzie: a) le gare di natanti e veicoli a motore soggetti alla Legge n. 990/69 b) i rischi dei proprietari e conducenti di autoveicoli, motoveicoli e natanti a seguito di gare sportive 7. COPERTURA PER NON TESSERATI E/O ADDETTI E/O PARTECIPANTI A GARE/MANIFESTAZIONI: Previa comunicazione al Broker 24h prima della gara/manifestazione, è possibile attivare la coperture assicurative della tessera BASE per i NON TESSERATI, ADDETTI e PARTECIPANTI - vedi POLIZZA MANIFESTAZIONI Principali danni esclusi o non compresi : 1. da circolazione su strade di uso pubblico nonché da navigazione di natanti a motore; 2. alle opere in costruzione e a quelle sulle quali si eseguono i lavori; 3. alle cose trasportate sui mezzi di trasporto sotto carico e scarico; 4. su cose che l Assicurato abbia in consegna e custodia a qualsiasi titolo; 5. da furto; 6. da inosservanza di norme previste dal D.Lgs n. 196/2003 per il trattamento e tutela dei dati personali 7. da detenzione ed impiego di esplosivi 8. da proprietà dei fabbricati e relativo impianti fissi 9. da atti di terrorismo 10. da persone non in rapporto di dipendenza con l Assicurato della cui opera questi si avvalga nell esercizio della propria attività La denuncia del sinistro, pena decadenza, deve essere trasmessa a Biverbroker immediatamente e comunque entro 20 gg. lavorativi da quando ne è venuto a conoscenza. La trasmissione deve essere fatta mezzo fax o raccomandata. ASSICURAZIONE INFORTUNI Oggetto dell Assicurazione ed attività assicurativa L assicurazione è operante per gli infortuni dei tesserati durante la partecipazione alle manifestazioni sportive ricreative e culturali, comprese attività di allenamento, corsi e gare organizzate dal Contraente, Comitati Regionali e Provinciali, dai Circoli delle Società Sportive affiliate. La polizza assicura: a) Le persone individuate in polizza contro gli eventi fortuiti, violenti ed esterni che producano la MORTE purché verificatasi entro 1 anno dall accadimento dell evento stesso ed in conseguenza dello stesso; b) Le persone individuate in polizza contro gli eventi fortuiti, violenti ed esterni che producano una o più lesioni previste. L indennizzo viene calcolato sulla somma assicurata in proporzione al grado di INVALIDITA PERMANENTE accertata in base ai valori indicati nella Tabella annessa al Testo Unico sulla assicurazione obbligatoria contro gli Infortuni approvata con DPR del n. 194, come in vigore dal La denuncia del sinistro, pena decadenza, deve essere trasmessa a Biverbroker immediatamente e comunque entro 20 gg. lavorativi da quando l Assicurato ne ha avuto possibilità o l avente diritto ne è venuto a conoscenza sull apposita area web dedicata

3 3 Condizioni comuni nella convenzione US ACLI 1. CASO MORTE : Per il caso di MORTE a seguito di infortunio l assicurazione paga il sinistro con le seguenti modalità: a) In caso di MORTE, avvenuta entro 1 anno dall evento assicurato, la Compagnia Ass.va liquida la specifica somma assicurata agli eredi legittimi o testamentari; b) Nel caso in cui, dopo il pagamento della somma assicurata per I.P., ma entro 2 anni dal giorno dell evento che ha generato l I.P., l Assicurato muoia in conseguenza dell evento stesso, la Compagnia Ass.va corrisponde ai beneficiari la differenza tra l indenità pagata per I.P. e quella assicurata per il caso di MORTE. 2. BENEFICIO CASO MORTE DEL TESSERATO GENITORE: Per il caso di MORTE a seguito di infortunio di un tesserato GENITORE, unico produttore di reddito, l indennità spettante ai minorenni, se conviventi ed in quanto beneficiari, verrà aumentata del 100%. 3. ATTIVITA SPORTIVE NON ORGANIZZATE DAL CONTRAENTE: L assicurazione è operante quando i tesserati di US.ACLI partecipano a manifestazioni con altre Organizzazioni Nazionali alle quali US ACLI abbia formalmente aderito. 4. OPERATIVITA DELLE COPERTURE Le garanzie di polizza sono operanti quando: a) i TESSERATI partecipano a manifestazioni sportive, ricreative, culturali, allenamenti, corsi e gare organizzate dalla Contraente b). i TESSERATI con riferimento ai Dirigenti, Tecnici e Giudici Sportivi partecipano a gare, allenamenti, corsi e attività sportive, riunioni con convocazione scritta organizzate dalla Contraente. 5. NO CUMULO DELLE COPERTURE: In caso di acquisto di più tessere, le garanzie e somme assicurate della presente Convenzione non si cumulano tra di loro e la Compagnia Ass.va corrisponderà l eventuale indennizzo 1 sola volta in base alla tessera con le garanzie più estese. 6. NO LIMITE DI ETA E COPERTURA DISABILI: L assicurazione è prestata per gli iscritti senza limite di età. I tesserati DIVERSAMENTE ABILI usufruiranno delle stesse garanzie previste dalla tessera sottoscritta. 7. ESONERO DENUCIA: Il Contraente è esonerato dal denunciare infermità, difetti fisici, mutilazioni dei propri Assicurati sia al momento dell attivazione della copertura assicurativa che sopraggiunti successivamente. 8. RISCHIO IN ITENERE: Per i Presidenti di Società e a tutti gli Associati con la qualifica di istruttore-allenatore, dirigente del Circolo sportivo, medico sportivo, arbitro, giudice di gara, dirigente territoriale la garanzia è estesa agli infortuni subiti nella qualità di conducenti di veicoli di loro proprietà limitatamente al tragitto necessario per partecipare a gare e manifestazioni o riunioni organizzative indette con convocazione scritta Principali rischi compresi: 1. immersione in apnea, pratica di idrosci e sci, esercizio di giochi e attività sportive di pratica comune purché a carattere dilettantistico e ricreativo ed esclusi quelli previsti dalle condizioni; sono anche compresi a titolo esemplificativo atletica pesante, lotta nelle sue varie forme (incluse ARTI MARZIALI), alpinismo con scalta di rocce o accesso ai ghiacciai, immersioni con autorespiratore, speleologia, equitazione durante gare e relative prove, bob, hockey, rugby, football americano, tiro a volo, tiro con l arco, agility dog, animalistica 2. Uso e guida di autovetture, motoveicoli fino a 125 cc., autocarri, caravan e ciclomotori; 3. Uso di qualsiasi mezzo pubblico o privato; 4. malore o incoscienza, colpi di sole e di calore, asfissia, annegamento, assideramento o congelamento, avvelenamenti acuti da ingestione o assorbimento di sostanze, affezioni da morsi di animali, punture di insetti; 5. infortuni durante viaggi aerei, turistici o di trasferimento in qualità di passeggero di aerei o elicotteri; 6. ai fini dell operatività della copertura, gli assicurati che esercitano attività MOTORIE e RICREATIVE all interno delle specifiche Regioni devono essere in possesso, in caso di sinistro, o di un certificato

4 4 medico di idoneità sportiva rilasciato da non oltre 1 anno o di quanto previsto dalle leggi Regionali in materia ; 7. a parziale modifica della clausola che regolamenta la DIARIA da GESSATURA (prevista solo per i bollini integrativi), per le fratture del bacino o anca, della costola, del femore o della clavicola la garanzia è operante purché vi sia frattura radiologicamente accertata e non sia clinicamente possibile applicare alcun mezzo di contenzione rientrante nella definizione di gessature (va a sostituire la dicitura che prevedeva che per gessatura delle suddette fatture si considerano anche le immobilizzazioni che richiedono interventi medici diversi dalla gessatura ); 8. Infortuni da colpa grave dell Assicurato nonché derivanti da tumulti popolari a condizione che non vi abbia preso parte attiva Principali rischi esclusi e non compresi: 1. da uso e guida motoveicoli di cilindrata superiore a 125 c.c. circolazione su strade di uso pubblico nonché da navigazione di natanti a motore; 2. Uso e guida di veicoli o natanti a motore nella partecipazione a corse, gare (comprese prove, collaudi, allenamenti) salvo che si tratti di regolarità pura (gare di regolarità: vince chi completa il percorso di gara mantenendo una velocità media il più possibile vicina a quella prestabilita. Questo tipo di gare mette alla prova soprattutto l'affidabilità della vettura, cioè la capacità di affrontare il percorso (spesso lungo e accidentato) senza guasti e rotture meccaniche); 3. inondazioni, eruzioni vulcaniche azioni dolose compiute dall Assicurato; 4. Pratica di sport a titolo remunerativo; 5. infortuni conseguenti da stato di etilismo acuto, ad abuso di psicofarmaci, ad uso non terapeutico di stupefacenti ed allucinogeni, infortuni subiti in stato di detenzione; 6. infortuni durante il servizio di leva o sostitutivo di questo (ad eccezione del servizio militare in tempo di pace in seguito al richiamo per ordinarie esercitazioni), arruolamento volontario; 7. Infortuni causati da infarto, ictus provocato da emorragia celebrale, trombosi celebrale, embolia o rottura di aneurisma ad eccezione della loro totale deroga con l acquisto delle tessere BOLLINO B, BOLLINO FULL 8. infortuni da PARACADUTISMO E SPORT AEREI IN GENERE, PARTECIPAZIONE AD IMPRESE DI CARATTERE ECCEZIONALE (es. spedizioni esplorative o artiche, himalayane, andine, regate oceaniche) Tabella INAIL (esempi) Casi di Invalidità Permanente Destro Sinistro _ per la perdita totale di un arto superiore 85% 75% _ per la perdita totale della mano o dell avambraccio 70% 60% _ per la perdita totale di un arto inferiore al di sopra del ginocchio 70% 70% _ per la perdita totale di un arto inferiore all altezza o al di sotto del ginocchio 50% 50% _ per la perdita totale di un piede 50% 50% _ per la perdita totale del pollice 28% 23% _ per la perdita totale dell indice 15% 13% _ per la perdita totale del mignolo 12% 12% _ per la perdita totale del medio 12% 12% _ per la perdita totale dell anulare 8% 8% _ per la perdita totale di un alluce 7% _ per la sordità completa di un orecchio 15% _ per la sordità completa di ambedue gli orecchi 60% _ per la perdita totale della facoltà visiva di un occhio 35%

5 5 _ per la perdita della milza 15% _ per la perdita di un rene 25% _ per la stenosi nasale bilaterale 18% _ per esiti di frattura amielica somatica da schiacciamento di vertebre cervicali 14% _ per esiti di frattura amielica somatica da schiacciamento di vertebre dorsali 12% _ per esiti di frattura amielica somatica da schiacciamento della 12a dorsale 18% _ per esiti di frattura amielica somatica da schiacciamento delle cinque lombari 18% _ per esiti di frattura del sacro e del coccige con callo deforme e dolente 11% _ per la perdita totale della voce 30% Franchigia Non è previsto alcun indennizzo per l IP quando questa sia di grado minore o uguale 5%. Se l IP è superiore al 5% l indennizzo viene corrisposto solo per la parte eccedente. Nel caso in cui l IP sia di grado superiore al 50% della totale, l indennizzo sarà liquidato senza deduzione di alcuna franchigia. Per IP di grado superiore al 70% della totale sarà liquidato l indennizzo pari al 100% del capitale assicurato (70=100%). Esempi esplicativi 1 - Somma assicurata = ,00 Perdita funzionale del mignolo Grado IP da Tabella INAIL: 12% (perdita funzionale totale) Postumi invalidanti accertati: 12% Indennizzo: 12% - 5% (fr) = 7% 7% * ,00 = 2.380, Somma assicurata = ,00 Perdita del braccio per disarticolazione scapolo-omerale Grado IP da Tabella INAIL: 85% (perdita funzionale totale) Postumi invalidanti accertati: 85% Indennizzo: ,00, ossia la somma assicurata Viene corrisposto l intera somma assicurata in quanto il grado di IP è > 70% (non viene applicata la franchigia) 3 - Somma assicurata = ,00 Anchilosi dell articolazione del gomito in flessione Grado IP da Tabella INAIL: 55% (perdita funzionale totale) Postumi invalidanti accertati: 52% Indennizzo: 52% * ,00 = ,00 Non si applica la franchigia perché IP è > 50% 4 - Somma assicurata = ,00 Frattura della clavicola senza limitazione dei movimenti del braccio Postumi invalidanti accertati: 5% Indennizzo: 5% = 5% (fr) Non è dovuto alcun indennizzo in quanto il grado di invalidità rientra nella Franchigia 5 - Somma assicurata = ,00 Trauma distorsivo della caviglia Non è dovuto alcun indennizzo in quanto si tratta di evento non compreso in garanzia

Avvio anno sociale 2012-2013

Avvio anno sociale 2012-2013 Avvio anno sociale 2012-2013 Roma, 22 Settembre 2012 Dott Marcello Cicchitti / Presidente BIVERBROKER Convenzione Assicurativa della Responsabilità Civile Terzi 2 Convenzione US ACLI (valida per sezione

Dettagli

Roma, 23 24 Ottobre 2011. Dott Marcello Cicchitti / Presidente BIVERBROKER

Roma, 23 24 Ottobre 2011. Dott Marcello Cicchitti / Presidente BIVERBROKER Avvio anno sociale 2011-2012 Roma, 23 24 Ottobre 2011 Dott Marcello Cicchitti / Presidente BIVERBROKER Convenzione Assicurativa della Responsabilità Civile Terzi 2 Convenzione US ACLI Vittoria Assicurazioni

Dettagli

Tabella ANIA. Tabella ANIA Invalidità Permanente

Tabella ANIA. Tabella ANIA Invalidità Permanente Tabella ANIA Tabella ANIA Invalidità Permanente Percentuale di invalidità permanente Destro Sinistro Perdita totale di un arto superiore 70% 60% Perdita della mano o di un avambraccio 60% 50% Perdita di

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO. Cos è. A chi è rivolta. Cosa offre. Limiti di età. Durata contrattuale. Pagamento del premio. Premio minimo

SCHEDA PRODOTTO. Cos è. A chi è rivolta. Cosa offre. Limiti di età. Durata contrattuale. Pagamento del premio. Premio minimo Cos è È una polizza con libera scelta dei capitali stipulabile per la copertura del rischio infortuni in forma completa, ossia per gli infortuni che l Assicurato subisca nello svolgimento delle attività

Dettagli

Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali. appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi

Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali. appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali a favore del Personale appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi Aprile 2008 Regole in materia di coperture

Dettagli

CIRCOLARE TESSERAMENTO

CIRCOLARE TESSERAMENTO V E R O N A CIRCOLARE TESSERAMENTO Anno Associativo 2015-2016 (approvata nel Consiglio Provinciale USAcli di Verona del 28/09/2015) USacli Comitato Provinciale di Verona Via Interrato dell Acqua Morta,

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI DI POLIZZA

CONDIZIONI PARTICOLARI DI POLIZZA PROCEDURA IN ECONOMIA PER L AFFIDAMENTO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA INFORTUNI DEI CONSIGLIERI REGIONALI ALLEGATO 1) CONDIZIONI PARTICOLARI DI POLIZZA COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I RISCHI DERIVANTI AI

Dettagli

SCHEDA POLIZZA ASSICURATIVA INFORTUNI DIPENDENTI

SCHEDA POLIZZA ASSICURATIVA INFORTUNI DIPENDENTI SCHEDA POLIZZA ASSICURATIVA INFORTUNI DIPENDENTI CONTRAENTE Banco Popolare Soc. Coop. per conto delle Società del Gruppo che hanno aderito alla copertura ASSICURATI I dipendenti di Efibanca. Si evidenzia

Dettagli

ESTRATTO. Copertura Infortuni Tesserati O.P.E.S. ITALIA. Associato Ogni singolo soggetto iscritto o aderente alla Contraente compreso in copertura.

ESTRATTO. Copertura Infortuni Tesserati O.P.E.S. ITALIA. Associato Ogni singolo soggetto iscritto o aderente alla Contraente compreso in copertura. DEFINIZIONI Assicurato Il soggetto il cui interesse è protetto dall'assicurazione. Associato Ogni singolo soggetto iscritto o aderente alla Contraente compreso in copertura. Beneficiario L Assicurato stesso.

Dettagli

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI Convenzione Assicurativa Infortuni per i Tesserati al Movimento Sportivo Popolare Italia ANNO 2012/2013 N. IAH004770 ESTRATTO DELLE CONDIZIONI 1.CATEGORIA Violet Card socio MORTE 80.000,00 INVALIDITA PERMANENTE

Dettagli

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI Convenzione Assicurativa Infortuni per i Tesserati al Movimento Sportivo Popolare Italia ANNO 2014 N. IAH0008503 ESTRATTO DELLE CONDIZIONI 1.CATEGORIA Violet Card socio Violet Equitazione (attivabile solo

Dettagli

17a - Assicurazioni Polizza Infortuni Soci

17a - Assicurazioni Polizza Infortuni Soci Normativa sulla Trasparenza Bancaria Foglio informativo sulle operazioni e servizi offerti alla clientela 17a - Assicurazioni Polizza Infortuni Soci INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Valconca della

Dettagli

Riepilogo Copertura Infortuni. Bocconi Sport Team Società Sportiva Dilettantistica

Riepilogo Copertura Infortuni. Bocconi Sport Team Società Sportiva Dilettantistica Riepilogo Copertura Infortuni Bocconi Sport Team Società Sportiva Dilettantistica Indice INFORTUNI... 2 Oggetto della copertura... 3 Capitali assicurati... 3 Principali garanzie... 4 Principali esclusioni...

Dettagli

ESTRATTO Copertura Infortuni Tesserati O.P.E.S. ITALIA

ESTRATTO Copertura Infortuni Tesserati O.P.E.S. ITALIA Pagina 1 di 7 DEFINIZIONI Assicurato Il soggetto il cui interesse è protetto dall'assicurazione. Associato Ogni singolo soggetto iscritto o aderente alla Contraente compreso in copertura. Beneficiario

Dettagli

Polizza Assicurativa. Creditor Protection

Polizza Assicurativa. Creditor Protection Polizza Assicurativa Creditor Protection La polizza assicurativa Creditor Protection, studiata da UniCredit Leasing in convenzione con compagnie di assicurazione di elevato standing, è finalizzata a coprire

Dettagli

STRALCI DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA E DENUNCIA SINISTRI

STRALCI DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA E DENUNCIA SINISTRI STRALCI DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA E DENUNCIA SINISTRI - RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI DEI TESSERATI F.I.S.N. - POLIZZA INFORTUNI TESSERATI F.I.S.N. - DENUNCIA SINISTRI STRALCIO DELLE CONDIZIONI DI

Dettagli

POLIZZE ASSICURATIVE 2015

POLIZZE ASSICURATIVE 2015 POLIZZE ASSICURATIVE 2015 Estratto delle principali condizioni di assicurazione ATTIVITÀ SPORTIVE ASSICURABILI Sport Equestri PERSONE ASSICURABILI L 'assicurazione vale per tutti i Tesserati a Società

Dettagli

COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO BASE FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI S.P.A.

COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO BASE FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI S.P.A. ALLEGATO ALLA POLIZZA NUMERO 2278/77/60966038 COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO BASE FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI S.P.A. CAPITALI PRESTATI PER ASSOCIATO RISCHIO

Dettagli

LE CARATTERISTICHE [ SIGILLO ] VADEMECUM. Che cosa è. A chi si rivolge. Che cosa offre. Quali somme sono assicurate

LE CARATTERISTICHE [ SIGILLO ] VADEMECUM. Che cosa è. A chi si rivolge. Che cosa offre. Quali somme sono assicurate LE CARATTERISTICHE Che cosa è E una polizza collettiva contro gli infortuni professionali ed extraprofessionali, che può essere sottoscritta esclusivamente dai titolari di conti correnti di una delle Banche

Dettagli

CONDIZIONI AGGIUNTIVE

CONDIZIONI AGGIUNTIVE CONDIZIONI AGGIUNTIVE La presente appendice forma parte integrante della polizza a cui si riferisce. D accordo tra le parti e a deroga di quanto stabilito nelle condizioni di assicurazioni previste dall

Dettagli

CERTIFICATO DI AFFILIAZIONE:

CERTIFICATO DI AFFILIAZIONE: CERTIFICATO DI AFFILIAZIONE: Il certificato di affiliazione è lo strumento utilizzato per associarsi o riassociarsi all Uisp. Esso è obbligatorio (per tutti i soci collettivi ovvero Associazioni Sportive

Dettagli

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI

ESTRATTO DELLE CONDIZIONI Convenzione Assicurativa Infortuni per i Tesserati al Movimento Sportivo Popolare Italia ANNO 2015 N. IAH0006914 ESTRATTO DELLE CONDIZIONI 1.CATEGORIA Violet Card socio MORTE 80.000,00 INVALIDITA PERMANENTE

Dettagli

POLIZZE ASSICURATIVE 2015 Estratto delle principali condizioni di assicurazione

POLIZZE ASSICURATIVE 2015 Estratto delle principali condizioni di assicurazione POLIZZE ASSICURATIVE 2015 Estratto delle principali condizioni di assicurazione ATTIVITÀ SPORTIVE ASSICURABILI Sport Cinofili PERSONE ASSICURABILI L 'assicurazione vale per tutti i Tesserati a Società

Dettagli

SEZIONE D) ASSICURAZIONE INFORTUNI DEL CONDUCENTE

SEZIONE D) ASSICURAZIONE INFORTUNI DEL CONDUCENTE Mod. 1222/20/D Pagina D 1 di 8 SEZIONE D) ASSICURAZIONE INFORTUNI DEL CONDUCENTE Sommario Condizioni generali Pag. D 2 Art. D. 1 - Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio Art. D. 2 - Aggravamento

Dettagli

UDACE 2012 Riassunto delle Garanzie Assicurative

UDACE 2012 Riassunto delle Garanzie Assicurative UDACE 2012 Riassunto delle Garanzie Assicurative v 1.0 Indice Pag. 3 Pag. 4 Pag. 5 Introduzione Sintesi coperture assicurative Coperture Assicurative Infortuni Oggetto dell Assicurazione Garanzia invalidità

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI DI POLIZZA

CONDIZIONI PARTICOLARI DI POLIZZA ALLEGATO 1) CONDIZIONI PARTICOLARI DI POLIZZA COPERTURA ASSICURATIVA CONTRO I RISCHI DERIVANTI AI CONSIGLIERI REGIONALI DA INFORTUNI SOFFERTI NEL PERIODO DI ESERCIZIO DEL MANDATO Periodo 1 Gennaio 2013-31

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI ODONTOIATRI - MEDICI DENTISTI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI ODONTOIATRI - MEDICI DENTISTI 1/11 2/11 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI ODONTOIATRI - MEDICI DENTISTI Ed. Gennaio 2010 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono per: - ASSICURATO : il soggetto il cui interesse è protetto dall

Dettagli

F are sport in sicurezza è una prerogativa di tutte

F are sport in sicurezza è una prerogativa di tutte F are sport in sicurezza è una prerogativa di tutte le associazioni e società sportive che vogliono offrire ai loro iscritti un programma di attività e iniziative in grado di valorizzare l individuo e

Dettagli

4. Nuovi riferimenti per attivazione copertura per manifestazioni

4. Nuovi riferimenti per attivazione copertura per manifestazioni POLIZZA ASSICURATIVA Da quest anno il partner assicurativo dell US ACLI è la CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. a cui si può far riferimento anche per la gestione sinistri. Mentre l agenzia incaricata della gestione

Dettagli

COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO BASE PIU INTEGRATIVA FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI S.P.A.

COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO BASE PIU INTEGRATIVA FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI S.P.A. ALLEGATO ALLA POLIZZA NUMERO 2278/77/60966035 COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO BASE PIU INTEGRATIVA FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI S.P.A. CAPITALI PRESTATI

Dettagli

Infortuni della Famiglia

Infortuni della Famiglia Infortuni della Famiglia Contratto di Assicurazione del tempo libero di tutto il nucleo famigliare IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Nota informativa, comprensiva di Glossario; Condizioni

Dettagli

Prevede la COPERTURA ASSICURATIVA in caso di morte ed invalidità permanente.

Prevede la COPERTURA ASSICURATIVA in caso di morte ed invalidità permanente. Coperture sportive proposte: Ribadiamo che tali coperture (salvo diversa indicazione) sono valide soltanto nello svolgimento di attività associative e quindi non coprono durante alcuna attività svolta

Dettagli

POLIZZA VOLONTARIO SICURO

POLIZZA VOLONTARIO SICURO POLIZZA VOLONTARIO SICURO CONDIZIONI PARTICOLARI DI ASSICURAZIONE DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per "Legge sul volontariato : la legge-quadro sul volontariato del 11 agosto 1991, n 266;

Dettagli

Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali. appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi

Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali. appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi Regole in materia di coperture per Infortuni Professionali ed Extraprofessionali a favore del Personale appartenente alle Aree Professionali ed ai Quadri Direttivi Emittente: Direzione Centrale Personale

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI RISCHI EXTRA PROFESSIONALI N. 310039254 DEFINIZIONI Assicurazione Polizza Contraente Assicurato Società Premio Infortunio Sinistro Indennizzo Retribuzione : il contratto

Dettagli

CARTA TASCA. www.cartabcc.it www. creditocooperativo.it MODALITÀ PER LA RICHIESTA DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E DI ASSISTENZA

CARTA TASCA. www.cartabcc.it www. creditocooperativo.it MODALITÀ PER LA RICHIESTA DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E DI ASSISTENZA www.cartabcc.it www. creditocooperativo.it MODALITÀ PER LA RICHIESTA DELLE PRESTAZIONI ASSICURATIVE E DI ASSISTENZA Per i Servizi Assicurativi (Infortuni): telefoni al numero +39 06 / 93.20.325 (in funzione

Dettagli

NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE

NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE ART. 1 DICHIARAZIONI RELATIVE ALLE CIRCOSTANZE DEL RISCHIO Le dichiarazioni inesatte o le reticenze del Contraente o dell Assicurato relative a circostanze che influiscono sulla valutazione del rischio,

Dettagli

COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO GARANZIA BASE PIU INTEGRATIVA PIU SUPERINTEGRATIVA FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I.

COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO GARANZIA BASE PIU INTEGRATIVA PIU SUPERINTEGRATIVA FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. ALLEGATO ALLA POLIZZA NUMERO 2278/77/60966039 COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO GARANZIA BASE PIU INTEGRATIVA PIU SUPERINTEGRATIVA FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI

Dettagli

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI COS E A CHI E RIVOLTA COSA OFFRE RC PROFESSIONALE È un programma assicurativo studiato per offrire una copertura completa e personalizzabile in base alle specifiche esigenze. Sono previste garanzie in

Dettagli

linea salute Libretto di Polizza Edizione 01/2009 Infortuni

linea salute Libretto di Polizza Edizione 01/2009 Infortuni linea salute Libretto di Polizza Edizione 01/2009 Infortuni Cod. Prodotto 1942 Mod. Stampato 09-000000013 Infortuni Libretto di Polizza Retail Più Infortuni Smart Indice pag. 6 12 14 15 La Polizza in sintesi

Dettagli

CONVENZIONE TRA CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO C.U.S.I. CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A.

CONVENZIONE TRA CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO C.U.S.I. CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. CONVENZIONE TRA CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO C.U.S.I. E CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. TRA CUSI CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO con sede in Roma 00195 Via A. Brofferio,7 di seguito denominato

Dettagli

L ASSICURAZIONE del C.N.S.F-C.A.R.TUR (Condensato della Polizza) ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI (RCT) E COLLABORATORI (RCO)

L ASSICURAZIONE del C.N.S.F-C.A.R.TUR (Condensato della Polizza) ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI (RCT) E COLLABORATORI (RCO) L ASSICURAZIONE del C.N.S.F-C.A.R.TUR (Condensato della Polizza) Il C.N.S.Fiamma ha stipulato per i suoi tesserati alcune convenzioni assicurative per i rischi infortuni ramo 05 Codice 353 (polizze n 15016

Dettagli

CONDIZIONI DI POLIZZA INFORTUNI DEFINIZIONI

CONDIZIONI DI POLIZZA INFORTUNI DEFINIZIONI ASSICURATRICE MILANESE COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI SpA Sede e Direzione Generale: 41018 San Cesario sul Panaro (MO) ITALIA Corso Libertà, 53 Telefono +39 059 7479111 Telefax + 39 059 7479112 Impresa autorizzata

Dettagli

SINTESI DELLE COPERTURE ASSICURATIVE C.S.A.IN. Viale dell Astronomia, 30 00144 Roma

SINTESI DELLE COPERTURE ASSICURATIVE C.S.A.IN. Viale dell Astronomia, 30 00144 Roma SINTESI DELLE COPERTURE ASSICURATIVE C.S.A.IN. POLIZZA INFORTUNI FARO ASSICURAZIONI NR. 4010831 CONTRAENTE : SPORT SERVICE SRL Viale Pasteur, 10 00144 Roma ASSICURATO: OGGETTO: Tutti i tesserati iscritti

Dettagli

Titolo I DISPOSIZIONI GENERALI. Capo I Soggetti assicurati IL MINISTRO PER LE POLITICHE GIOVANILI E LE ATTIVITÀ SPORTIVE.

Titolo I DISPOSIZIONI GENERALI. Capo I Soggetti assicurati IL MINISTRO PER LE POLITICHE GIOVANILI E LE ATTIVITÀ SPORTIVE. RIVISTA DI ISSN 1825-6678 DIRITTO ED ECONOMIA DELLO SPORT Vol. IV, Fasc. 2, 2008 DECRETO 16 APRILE 2008, ASSICURAZIONE OBBLIGATORIA PER GLI SPORTIVI Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per

Dettagli

POLIZZA BASE. INFORTUNI: Morte. 80.000,00 Invalidità permanente. 80.000,00 Franchigia 7%

POLIZZA BASE. INFORTUNI: Morte. 80.000,00 Invalidità permanente. 80.000,00 Franchigia 7% POLIZZA BASE INFORTUNI: Morte. 80.000,00 Invalidità permanente. 80.000,00 Franchigia 7% N.B. In caso di frattura radiologicamente accertata, indennizzo forfettario 200,00 (duecento) liquidazione immediata

Dettagli

COMUNICATO ATTIVITA 2015

COMUNICATO ATTIVITA 2015 Circolare n. 1 / Attività 2015 COMUNICATO ATTIVITA 2015 Preliminarmente si specifica che l IBAN su cui effettuare i versamenti rimane invariato: BANCA POPOLARE di NOVARA Milano Agenzia 7 c/c intestato

Dettagli

GLI ASPETTI PRINCIPALI DELLA CONVENZIONE

GLI ASPETTI PRINCIPALI DELLA CONVENZIONE CONVENZIONE ASSICURATIVA PER LE ODV Attraverso un accordo con l importante broker assicurativo AON il Centro di Servizi Vol. To, in continuità con la precedente esperienza di Idea Solidale, consente alle

Dettagli

Polizza INFORTUNI CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA

Polizza INFORTUNI CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA Polizza INFORTUNI CONDIZIONI GENERALI DI POLIZZA Art.1 OGGETTO DELL ASSICURAZIONE l Assicurazione vale per tutti gli infortuni subiti dai soci iscritti ENDAS esclusivamente durante la partecipazione a

Dettagli

CIRCOLARE TESSERAMENTO

CIRCOLARE TESSERAMENTO VERONA CIRCOLARE TESSERAMENTO Anno Associativo 2014-2015 2015 (approvata nel Consiglio Provinciale USAcli di Verona del 17/09/2014) USacli Comitato Provinciale di Verona Via Interrato dell Acqua Morta,

Dettagli

MODALITA DI ADESIONE

MODALITA DI ADESIONE circolare tesseramento US Acli 2015-2016 31 ALLEGATO 2 SCHEDA 2 - della Circolare tesseramento 2015-2016 MODALITA DI ADESIONE VINCOLO ASSOCIATIVO TIPOLOGIA Si realizza con il tesseramento: a) a una associazione/società

Dettagli

Condizioni aggiuntive (Allegato AG) Garanzie Extra 2011

Condizioni aggiuntive (Allegato AG) Garanzie Extra 2011 Milano Assicurazioni S.p.A. Sede Legale e Direzione Milano 20161 - Via Senigallia, 18/2 Tel (+39) 02.6402.1 Fax (+39) 02.6402.2331 www.milass.it Capitale Sociale 305.851.341,12 int. vers. Codice Fiscale,

Dettagli

LA POLIZZA INFORTUNI DEL SOCIO ANIEF VADEMECUM PER GLI ISCRITTI

LA POLIZZA INFORTUNI DEL SOCIO ANIEF VADEMECUM PER GLI ISCRITTI LA POLIZZA INFORTUNI DEL SOCIO ANIEF VADEMECUM PER GLI ISCRITTI La garanzia ha lo scopo di risarcire i soci per gli infortuni che dovessero loro occorrere durante l attività professionale, compresi quelli

Dettagli

INFORTUNI DA CIRCOLAZIONE

INFORTUNI DA CIRCOLAZIONE INFORTUNI DA CIRCOLAZIONE Mod. 265 ed. 2 1 Definizioni 2 Condizioni generali di assicurazione 3 Condizioni relative alla garanzia Infortuni 4 Norme in caso di sinistro INDICE 1 DEFINIZIONI Assicurato:

Dettagli

CONVENZIONE ASSICURATIVA

CONVENZIONE ASSICURATIVA POLISPORTIVE ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI PROMOZIONE SPORTIVA GIOVANILI SALESIANE Sede nazionale: Via dei Mille 41/a - 00185 ROMA Tel. 06/4462179 - Fax 06/491310 CONVENZIONE ASSICURATIVA PREMESSA A far data

Dettagli

INFORTUNI Caratteristiche principali

INFORTUNI Caratteristiche principali INFORTUNI Caratteristiche principali A QUALI ESIGENZE RISPONDE / COSA ASSICURA: Consente di far fronte agli imprevisti che potrebbero compromettere l integrità fisica dell Assicurato e di conseguenza tutela

Dettagli

CAMPAGNA TESSERAMENTO US ACLI 2013 2014

CAMPAGNA TESSERAMENTO US ACLI 2013 2014 CAMPAGNA TESSERAMENTO US ACLI 2013 2014 2014 «Uno sportivo si mette in gioco. Sempre» Consiglio Nazionale US Acli 20 giugno 2013 Un percorso lungo alcuni anni Carige Assicurazione Tabella Lesioni 2009

Dettagli

POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3

POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3 POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3 NORME CHE REGOLANO L'ASSICURAZIONE IN GENERALE 5 Il presente fascicolo è redatto

Dettagli

ESTRATTO POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE KITE-BOARD

ESTRATTO POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE KITE-BOARD ESTRATTO POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE KITE-BOARD ALL. 10 Il presente documento riporta un estratto delle condizioni di polizza e ha scopo puramente informativo. Il testo integrale del contratto originale

Dettagli

Sport & Sicurezza. le SocietàSportive affiliate UISP. ed i singoli Soci UISP

Sport & Sicurezza. le SocietàSportive affiliate UISP. ed i singoli Soci UISP Sport & Sicurezza per le SocietàSportive affiliate UISP ed i singoli Soci UISP Sport & Sicurezza È un Agenzia Assicurativa formata con capitali provenienti 50% Carige Assicurazioni 50% U.I.S.P. I Prodotti

Dettagli

i nostri amici a ZAMPE

i nostri amici a ZAMPE A.S.C. ATTIVITÀ SPORTIVE CONFEDERATE HA SOTTOSCRITTO UNA POLIZZA CON UNIPOL SAI PER LA COPERTURA DEI RISCHI LEGATI ALLE DISCIPLINE DELL EQUITAZIONE E DELLA CINOFILIA POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROPRIETARI

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DELL ABRUZZO DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA UFFICIO PROVVEDITORATO ED ECONOMATO

CONSIGLIO REGIONALE DELL ABRUZZO DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA UFFICIO PROVVEDITORATO ED ECONOMATO REP.n. del CONSIGLIO REGIONALE DELL ABRUZZO DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA UFFICIO PROVVEDITORATO ED ECONOMATO CAPITOLATO SPECIALE D ONERI PER LA COPERTURA ASSICURATIVA CUMULATIVA IN FAVORE DEI CONSIGLIERI

Dettagli

CONI SERVIZI S.p.A. LE NUOVE COPERTURE ASSICURATIVE. In collaborazione con AON S.p.A.

CONI SERVIZI S.p.A. LE NUOVE COPERTURE ASSICURATIVE. In collaborazione con AON S.p.A. CONI SERVIZI S.p.A. LE NUOVE COPERTURE ASSICURATIVE In collaborazione con AON S.p.A. Coni Servizi S.p.A. ha provveduto, in occasione della soppressione della Sportass, a ricostruire le coperture assicurative

Dettagli

alleanza sportiva italiana ki-te di Romozione Sponiva ri~onol~~mo dal Coni

alleanza sportiva italiana ki-te di Romozione Sponiva ri~onol~~mo dal Coni ki-te di Romozione Sponiva ri~onol~~mo dal Coni alleanza sportiva italiana Far - 677.3 6E62il 5-iiiaii lioyd;iiiiilticiiia~,i~~@lii~~,:uct c

Dettagli

Garanzie infortuni tesserati A.C.S.I. Settore Ciclismo Garanzia Base Estratto polizza A.C.S.I. Settore Ciclismo n 7162 501222945

Garanzie infortuni tesserati A.C.S.I. Settore Ciclismo Garanzia Base Estratto polizza A.C.S.I. Settore Ciclismo n 7162 501222945 Milano Assicurazioni S.p.A. Sede Legale e Direzione Milano 20161 - Via Senigallia, 18/2 Tel (+39) 02.6402.1 Fax (+39) 02.6402.2331 www.milass.it Capitale Sociale 305.851.341,12 int. vers. Codice Fiscale,

Dettagli

CONI SERVIZI S.p.A. LE NUOVE COPERTURE ASSICURATIVE. In collaborazione con AON S.p.A.

CONI SERVIZI S.p.A. LE NUOVE COPERTURE ASSICURATIVE. In collaborazione con AON S.p.A. CONI SERVIZI S.p.A. LE NUOVE COPERTURE ASSICURATIVE In collaborazione con AON S.p.A. Coni Servizi S.p.A. ha provveduto, in occasione della soppressione della Sportass, a ricostruire le coperture assicurative

Dettagli

Convenzione Assicurativa Esclusiva C.S.A.IN per il tramite di European Broker Srl Periodo 31.12.2010 / 31.12.2011

Convenzione Assicurativa Esclusiva C.S.A.IN per il tramite di European Broker Srl Periodo 31.12.2010 / 31.12.2011 Convenzione Assicurativa Esclusiva C.S.A.IN per il tramite di European Broker Srl Periodo 31.12.2010 / 31.12.2011 Manuale di utilizzo del Programma Assicurativo Estratto delle condizioni di assicurazione

Dettagli

Assicurazione tax-free

Assicurazione tax-free LINEA PATRIMONIO Assicurazione tax-free Sommario pag 2 Definizioni 4 10 Settori (Norme): Infortuni Malattie 13 Norme che regolano l assicurazione in generale Definizioni Definizioni relative all assicurazione

Dettagli

Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile verso Terzi - Divisione Territorio e Promozione

Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile verso Terzi - Divisione Territorio e Promozione Polizza di Assicurazione della Responsabilità Civile verso Terzi - Divisione Territorio e Promozione Seguito aggiudicazione gara pubblica è in corso un contratto All Risk Property ed RCTO con la Carige

Dettagli

SETTORE F - INFORTUNI CUMULATIVA DEI FIGLI / ASSICURAZIONE SCOLASTICA

SETTORE F - INFORTUNI CUMULATIVA DEI FIGLI / ASSICURAZIONE SCOLASTICA SETTORE F - INFORTUNI CUMULATIVA DEI FIGLI/ ASSICURAZIONE SCOLASTICA LE GARANZIE: PRESTAZIONI, LIMITI E VALIDITÀ Art. 86 OGGETTO DELL ASSICURAZIONE L assicurazione vale per gli infortuni che l Assicurato

Dettagli

CONVENZIONE MULTIRISCHI ASSICURAZIONE INFORTUNI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI

CONVENZIONE MULTIRISCHI ASSICURAZIONE INFORTUNI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI CONVENZIONE MULTIRISCHI ASSICURAZIONE INFORTUNI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI Convenzione n. 73427TS/010312235S Ramo Infortuni 73427TS/010106345C Ramo R.C. CONTRAENTE: AGESCI ASSOCIAZIONE GUIDE E SCOUTS

Dettagli

CONVENZIONE C.S.A.IN. CENTRI SPORTIVI AZIENDALI ED INDUSTRIALI POLIZZA INFORTUNI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE

CONVENZIONE C.S.A.IN. CENTRI SPORTIVI AZIENDALI ED INDUSTRIALI POLIZZA INFORTUNI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE CONVENZIONE C.S.A.IN. CENTRI SPORTIVI AZIENDALI ED INDUSTRIALI POLIZZA INFORTUNI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE 1 SEZIONE Ia SCHEDA DI COPERTURA A) CONTRAENTE SPORTSERVICE Srl Società di Servizi Viale Pasteur,

Dettagli

La polizza assicurativa Uisp 2012-2013

La polizza assicurativa Uisp 2012-2013 La polizza assicurativa Uisp 2012-2013 Anche le associazioni affiliate usufruiscono di una copertura RCT per i danni, a persone e/o a cose, che possono essere causati durante l organizzazione di attività;

Dettagli

Esempi di PREMI POLIZZA INFORTUNI. con e senza franchigia

Esempi di PREMI POLIZZA INFORTUNI. con e senza franchigia Via Yser, 8-00198 Roma tel: +39.06.8416479 fax: +39.06.8417151 ww.asintbroker.com Esempi di PREMI POLIZZA INFORTUNI con e SCAGLIONE DELLE FRANCHIGIE* massimale da 0 a 150.000,00. 0% massimale da 150.001,00

Dettagli

ASSICURAZIONI ANNO 2006/2007

ASSICURAZIONI ANNO 2006/2007 ASSICURAZIONI ANNO 2006/2007 Quest anno tutte le coperture assicurative sono state stipulate con la Compagnia Unipol Assicurazioni per il tramite della B&S Italia Spa la quale oltre ad avere curato la

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE "INVALIDITÀ PERMANENTE E DECESSO DA INFORTUNIO" STIPULATA DA PARTE DI CREDITRAS VITA A FAVORE DELL'ASSICURATO DI "UNIPLAN"

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INVALIDITÀ PERMANENTE E DECESSO DA INFORTUNIO STIPULATA DA PARTE DI CREDITRAS VITA A FAVORE DELL'ASSICURATO DI UNIPLAN L:\PACTUM\LOGO2008\ L:\PACTUM\LOGO2008\LG000001.BMP POLIZZA DI ASSICURAZIONE "INVALIDITÀ PERMANENTE E DECESSO DA INFORTUNIO" STIPULATA DA PARTE DI CREDITRAS VITA A FAVORE DELL'ASSICURATO DI "UNIPLAN" NOTA

Dettagli

condizioni particolari di assicurazione

condizioni particolari di assicurazione condizioni particolari di assicurazione COSA ASSICURA Art. 1 Oggetto dell'assicurazione Art. 2 Esclusioni e delimitazioni Art. 3 Persone non assicurabili Art. 4 Limiti di età Art. 5 Morte Art. 6 Invalidità

Dettagli

SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE

SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE Le due convenzioni assicurative relative al ramo infortuni (polizza n 2043312043) ed al ramo RCT (polizza n 2043322043), stipulate tra C.S.I e Società Cattolica Assicurazioni

Dettagli

Auto ok Polizza infortuni del conducente e dei trasportati

Auto ok Polizza infortuni del conducente e dei trasportati Tutela persona Per la famiglia Auto ok Polizza infortuni del conducente e dei trasportati l arte di assicurare 2 pagina bianca PRESENTAZIONE AUTO OK è la polizza per la sicurezza e la tranquillità del

Dettagli

SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE

SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE Le due convenzioni assicurative relative al ramo infortuni (polizza n 2043312043) e al ramo RCT (polizza n 2043322043), stipulate tra C.S.I. e Società Cattolica Assicurazioni

Dettagli

CIRCOLARE N. 17 2014/2015 FIRENZE, 25 SETTEMBRE 2014

CIRCOLARE N. 17 2014/2015 FIRENZE, 25 SETTEMBRE 2014 CIRCOLARE N. 17 2014/2015 FIRENZE, 25 SETTEMBRE 2014 Lega Italiana Calcio Professionistico A tutte le Società di Lega Pro LORO SEDI Assicurazione infortuni ai sensi dell art. 20 Accordo Collettivo Lega

Dettagli

ESTRATTO DELLA CONVENZIONE APERTA ALLE ASSOCIAZIONI CHE SI AVVALGONO DI OPERATORI VOLONTARI. n 950 M 7349 ramo Infortuni. n 950 M 7337 ramo R.C.T.

ESTRATTO DELLA CONVENZIONE APERTA ALLE ASSOCIAZIONI CHE SI AVVALGONO DI OPERATORI VOLONTARI. n 950 M 7349 ramo Infortuni. n 950 M 7337 ramo R.C.T. ESTRATTO DELLA CONVENZIONE APERTA ALLE ASSOCIAZIONI CHE SI AVVALGONO DI OPERATORI VOLONTARI Alla Convenzione sono attribuiti i seguenti numeri di polizza: n 950 M 7349 ramo Infortuni n 950 M 7337 ramo

Dettagli

Prot.n.1708 Roma, 26 Novembre 2010. OGGETTO: Rinnovo assicurazione 2011 decorrenza 01 gennaio 2011

Prot.n.1708 Roma, 26 Novembre 2010. OGGETTO: Rinnovo assicurazione 2011 decorrenza 01 gennaio 2011 IL PRESIDENTE Prot.n.1708 Roma, 26 Novembre 2010 Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal Coni e dal Ministero dell Interno - Iscritto al Registro delle Associazioni di Promozione Sociale del Ministero

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO POLIZZA INFORTUNI CLIENTI

FOGLIO INFORMATIVO POLIZZA INFORTUNI CLIENTI FOGLIO INFORMATIVO POLIZZA INFORTUNI CLIENTI INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via Macello,55 39100 Bolzano Tel.: 0471 996111 Fax: 0471 979188 gsinfo@bancapopolare.it

Dettagli

Mod. 3011/5 POLIZZA INFORTUNI

Mod. 3011/5 POLIZZA INFORTUNI Mod. 3011/5 POLIZZA INFORTUNI ED. 5 Mod. 3011 Lotto 5 - Artigraficheriva srl - 1.500-01/02 I n d i c e Norme che regolano l assicurazione Pag. 3 Condizioni aggiuntive» 7 Norme che regolano l a s s i c

Dettagli

1. L Accordo Collettivo Nazionale per la disciplina dei rapporti con i medici di pediatria

1. L Accordo Collettivo Nazionale per la disciplina dei rapporti con i medici di pediatria POLIZZA a copertura del pregiudizio economico delle spese di sostituzione per i primi 30 giorni di MALATTIA / INFORTUNI per i medici pediatri di libera scelta. CONTRAENTE: FIMP (Federazione Italiana Medici

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA SPORT EDUCAZIONE

ASSOCIAZIONE ITALIANA SPORT EDUCAZIONE Milano, 03 settembre 2013 A tutte le società affiliate Oggetto : polizze assicurative AISE Ricordiamo che l esigenza di stipulare delle apposite polizze assicurative per le Società affiliate AISE e per

Dettagli

Modello B SEZIONE 1 - VALUTAZIONE GENERALE PREMIO, RISCHI ASSICURATI E TOLLERANZA MASSIMO PUNTEGGIO ASSEGNATO 40. Garanzia Prestata (Si No)

Modello B SEZIONE 1 - VALUTAZIONE GENERALE PREMIO, RISCHI ASSICURATI E TOLLERANZA MASSIMO PUNTEGGIO ASSEGNATO 40. Garanzia Prestata (Si No) Modello B CIG N. ZC6158FB2A OFFERTA ECONOMICA SEZIONE 1 - VALUTAZIONE GENERALE PREMIO, RISCHI ASSICURATI E TOLLERANZA RISCHI PER I QUALI È PRESTATA L ASSICURAZIONE 1 Responsabilità Civile Terzi (RCT) 2

Dettagli

COMUNICATO ATTIVITA 2014

COMUNICATO ATTIVITA 2014 COMUNICATO ATTIVITA 2014 In considerazione della recente cessazione della collaborazione con l Associazione UDACE, ci preme comunicare che l indirizzo della nuova sede operativa e la scomposizione dei

Dettagli

Modello B. Richiesta di partecipazione alla gara per l affidamento del servizio di assicurazione in favore degli alunni e del personale a.s.

Modello B. Richiesta di partecipazione alla gara per l affidamento del servizio di assicurazione in favore degli alunni e del personale a.s. Modello B Richiesta di partecipazione alla gara per l affidamento del servizio di assicurazione in favore degli alunni e del personale a.s. 2012/13 OFFERTA ECONOMICA SEZIONE 1 - VALUTAZIONE GENERALE PREMIO,

Dettagli

TESSERAMENTO US ACLI VENEZIA 2015-2016 CAMPAGNA TESSERAMENTO 2015-2016 TESSERE E COPERTURE INTEGRATIVE

TESSERAMENTO US ACLI VENEZIA 2015-2016 CAMPAGNA TESSERAMENTO 2015-2016 TESSERE E COPERTURE INTEGRATIVE CAMPAGNA TESSERAMENTO 2015-2016 TESSERE E COPERTURE INTEGRATIVE tessere Base Tessera/Opzione TIPOLOGIA DESCRIZIONE CONDIZIONI COSTI BASE CALCIO E CICLISMO Valida per tutte le discipline ad eccezione delle

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE A FAVORE DI TERZI

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE A FAVORE DI TERZI CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE A FAVORE DI TERZI Il presente documento è un estratto delle condizioni generali di Polizza sottoscritte da "Centro Sci Torino che viene rilasciato dallo stesso ad ogni

Dettagli

Attivazione sul sito della FMSI (www.fmsi.it) del servizio del pagamento online della Quota di rinnovo del Tesseramento

Attivazione sul sito della FMSI (www.fmsi.it) del servizio del pagamento online della Quota di rinnovo del Tesseramento ALLEGATO_1 (Tesseramento 2010) Servizio di Tesseramento Online Attivazione sul sito della FMSI (www.fmsi.it) del servizio del pagamento online della Quota di rinnovo del Tesseramento E attivo sul sito

Dettagli

ESTRATTO DELLE CONVENZIONI ASSICURATIVE 2015/2016 (coperture infortuni redatte come da decreto legislativo 03/11/2010)

ESTRATTO DELLE CONVENZIONI ASSICURATIVE 2015/2016 (coperture infortuni redatte come da decreto legislativo 03/11/2010) ESTRATTO DELLE CONVENZIONI ASSICURATIVE 2015/2016 (coperture infortuni redatte come da decreto legislativo 03/11/2010) Le coperture assicurative stipulate per il periodo 2015/2016 sono le seguenti: Polizza

Dettagli

PER ULTERIORI CHIARIMENTI COLLEGARSI AL SITO WWW.AICS.IT

PER ULTERIORI CHIARIMENTI COLLEGARSI AL SITO WWW.AICS.IT AGGIORNATA AL 19/10/2011 FONDIARIA SAI Polizze Anno 2011-2012 PER ULTERIORI CHIARIMENTI COLLEGARSI AL SITO WWW.AICS.IT divisione SAI TESSERA BASE POLIZZA BASE (con tessera AICS) POLIZZA n. M29026385 INFORTUNI:

Dettagli

INFORMAZIONI SULL ASSICURAZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI

INFORMAZIONI SULL ASSICURAZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI INFORMAZIONI SULL ASSICURAZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI La Compagnia di Assicurazione si obbliga a tenere indenni l Associazione, i suoi responsabili, le sue strutture, e i suoi associati

Dettagli

AECI AEROCLUB D ITALIA

AECI AEROCLUB D ITALIA AECI AEROCLUB D ITALIA LOTTO 5 COPERTURA INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE CAPITOLATO DI GARA DEFINIZIONI... 3 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE... 4 Art. 1 PROVA DEL CONTRATTO... 4 Art. 2 DURATA DEL

Dettagli

Contratto di assicurazione infortuni / PREVITAS

Contratto di assicurazione infortuni / PREVITAS Contratto di assicurazione infortuni / PREVITAS Il presente Fascicolo informativo contenente la Nota informativa, il Glossario e le Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al contraente prima

Dettagli

ALLEGATO 2 -Offerta economica-

ALLEGATO 2 -Offerta economica- ALLEGATO 2 -Offerta economica- SEZIONE 1 VALUTAZIONE GENERALE PREMIO RISCHI ASSICURATI E TOLLERANZA Massimo punteggio assegnato 35 RISCHI ASSICURATI 1 Responsabilità civile Terzi (RCT) 2 Responsabilità

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE Comune di Bisacquino PREMESSA Con la presente polizza il Comune di Bisacquino intende assicurare i suoi dipendenti di ruolo, contrattisti e LL.SS.UU.

Dettagli