GRUPPO ACEA RISULTATI 9M11. Roma, 8 novembre Gruppo ACEA Risultati 9M11

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GRUPPO ACEA RISULTATI 9M11. Roma, 8 novembre Gruppo ACEA Risultati 9M11"

Transcript

1 GRUPPO ACEA RISULTATI Roma, 8 novembre Gruppo ACEA Risultati

2 Gruppo Acea: principali risultati economico-finanziari Proforma* Variazione % (c/a) Variazione % (c/b) Totale Ricavi ,5% Costi variabili ,8% Margine variabile ,4% Costo del lavoro ,9% Costi per servizi ,2% ,5% +2,8% Ammortamenti e Svalutazioni ,8% Accantonamenti ,0% EBIT ,5% -40,7% (Oneri)/Proventi Finanziari (75) (83) +10,7% (Oneri)/Proventi da Partecipazioni 1 55 n.s. Risultato ante imposte ,1% -32,3% Imposte sul reddito ,5% Risultato netto ,0% Utile/(Perdita) di competenza di terzi ,0% Risultato netto di competenza del Gruppo ,8% -38,8% Interim Dividend - 0,28 n.s. Investimenti 304,7 275,2-9,7% 31/12/ /06/ /09/2011 Variazione (c-a) Variazione (c-b) Indebitamento Finanziario Netto 2.203, , ,5 195,8 176,9 Patrimonio Netto 1.381, , ,6 (32,7) 39,5 Capitale Investito 3.585, , ,1 163,1 216,4 2 Gruppo ACEA Risultati * Dato Proformato dell effetto JV

3 Gruppo Acea: Ricavi ed TOTALE RICAVI Numero dei dipendenti Idrico Reti Energia Ambiente Acea Spa Totale Il dato non include: - Gestioni idriche estero: Gestioni idriche estero: ,6 mln 486,7 39,8 470,1 (21,9) (13,6) (6,0) (14,9) Riduzione : 5,3 mln di Effetto IFRIC 12: 8,3 mln di Minori margini Generazione e fair value 3 Gruppo ACEA Risultati Variazione di perimetro Illuminazione Pubblica Ambiente (Impianto di Terni) Energia

4 Gruppo Acea: e dati quantitativi ENERGIA Variazione% Variazione% Proforma ** (c/a) (c/b) 91,3 62,0 46,3-49,3% -25,3% Scioglimento della JV (closing 31 Marzo 2011) Proforma** Generazione 1Q11 2Q11 3Q11 Variaz.% Variaz.% (c/a) (c/b) 56,7 29,7 5,3* 2,5 6,0 13,8-75,7% -53,5% Minore capacità di Generazione * Di cui 8,0 mln si riferiscono a impianti idroelettrici e turbogas (Montemartini e Tor di Valle) di proprietà di Acea. Il contributo degli altri impianti della JV nel 1Q11 è stato negativo. Proforma** Vendita 1Q11 2Q11 3Q11 Variaz.% Variaz.% (c/a) (c/b) 18,1 26,2 5,8 8,7 11,2 25,7 +42,0% -1,9% PRODUZIONE ELETTRICA (GWh) Idroelettrico 526,8 326,4 Termoelettrico , ,4 Eolico 59,2 27,4 Totale , ,2 Il dato include l energia prodotta da Tirreno Power nel 1Q11 pari a GWh VENDITA DI ELETTRICITA (GWh) Mercato maggior tutela Mercato libero Totale Proforma** Trading 1Q11 2Q11 3Q11 **Dato Proformato dell effetto JV Variaz.% Variaz.% (c/a) (c/b) 16,5 6,1 6, ,8-58,8% +11,5% L del 1Q2011 include il contributo della Joint Venture con GdF Suez Energia Italia. 4 Gruppo ACEA Risultati

5 Gruppo Acea: e dati quantitativi IDRICO Variazione% 219,3 236,5 +7,8% Variazione di perimetro: Acquedotto del Fiora ( +8 mln Euro) ATO2 Lazio Centrale e Publiacqua: maggiori ricavi tariffari ATO2 Lazio Centrale Acqua fatturata (mln mc) Other ATOs Billed water (Mmc) RETI Variazione% 183,5 186,3 +1,5% Illuminazione pubblica: nuove clausole contratto di servizio con il Comune di Roma ARSE: aumento margine DISTRIBUZIONE ELETTRICA Energia immessa in rete (GWh) Mercato maggior tutela 3.385, ,5 Mercato libero 5.538, ,1 Totale 8.923, ,6 AMBIENTE Variazione% 19,7 17,2-12,7% Impianto di Terni: fermo per lavori di revamping Impianto di San Vittore: - seconda linea entrata in esercizio il 14 Aprile - terza linea entrata in esercizio il 6 luglio Energia ceduta alla rete Impianti (MWh) San Vittore* 54,2 79,1 Terni** 40,6 - Totale 94,8 79,1 Impianti (Tonn./000) San Vittore* 71,3 99,7 Terni** 61,4 - Totale 132,7 99,7 ** Prima linea in revamping da marzo 2011, seconda linea in funzionamento da Aprile 2011 e terza linea in funzionamento da Luglio 2011 *** Revamping da Agosto Gruppo ACEA Risultati

6 Gruppo Acea: EBIT, risultato ante imposte e utile netto EBIT 256,4 Di cui: 230,8 206,5 % Variazione Accantonamenti relativi a 70,0 Ammortamenti 167,1 182,9 +9,5% ATO5-Frosinone e Gori: Svalutazioni 38,1 36,4-4,5% incertezze connesse al recupero 136,5 Accantonamenti 25,1 114,3 +355,4% dei conguagli tariffari (lordi) Totale 230,3 333,6 +44,9% 70 mln Euro proforma* *Dato Proformato dell effetto JV Procedure di mobilità volontaria 26 mln Euro RISULTATO ANTE IMPOSTE -72,5 m UTILE NETTO 181,9 111,9 102,9 (16,6) (15,8) 54,4 109,4 63,4 1,7 (89,2) (7,0) 9M 10 9M 10 proforma* 9M 11 Ammort ament i Svalut azioni Accant onament i Oneri f inanziari Provent i da 6 Gruppo ACEA Risultati part ecipazioni *Dato Proformato dell effetto JV

7 Gruppo Acea: indebitamento finanziario netto e investimenti INDEBITAMENTO FINANZIARIO NETTO 31/12/ /06/ /09/2011 Variazione (b-a) Medio/Lungo-termine 2.475, , ,4 (168,1) Breve termine (271,8) (64,3) 92,1 363,9 Indeb. Fin. Netto 2.203, , ,5 195,8 INDEB. FIN. NETTO/ PATRIMONIO NETTO 31/12/ /09/2011 INVESTIMENTI ( m) 304,7 275,2 1,6x 1,8x 138,1 153,7 Costo medio ponderato del Debito 3,55% 107,1 Rating A A Baa1 8,7 17,8 33,0 12,2 16,1 5,5 87,7 Struttura del debito (scadenza e tassi di interesse) Acea Spa Energy Environment Networks Water 70% 1% 29% 40% 60% < Dopo il 2015 Tasso fisso Tasso variabile 7 Gruppo ACEA Risultati

8 Disclaimer THIS DOCUMENT HAS BEEN PREPARED BY ACEA SOLELY FOR USE AT INVESTOR AND ANALYST MEETINGS. THIS DOCUMENT DOES NOT CONSTITUTE AN OFFER OR INVITATION TO PURCHASE OR SUBSCRIBE SHARES AND NEITHER IT NOR ANY PART OF IT SHALL FORM THE BASIS OF OR BE RELIED UPON IN CONNECTION WITH ANY CONTRACT OR COMMITMENT WHATSOEVER. CERTAIN INFORMATION CONTAINED HEREIN AND OTHER MATERIAL DISCUSSED AT THE MEETINGS MAY INCLUDE FORWARD-LOOKING STATEMENTS BASED ON ACEA S CURRENT BELIEFS AND EXPECTATIONS. THESE STATEMENTS ARE BASED ON CURRENT PLANS, ESTIMATES, PROJECTIONS AND PROJECTS AND UNDUE RELIANCE SHOULD NOT THEREFORE BE PLACED ON THEM. FORWARD-LOOKING STATEMENTS INVOLVE INHERENT RISKS AND UNCERTAINTIES. WE CAUTION YOU THAT A NUMBER OF IMPORTANT FACTORS COULD CAUSE ACTUAL RESULTS TO DIFFER MATERIALLY FROM THOSE CONTAINED IN ANY FORWARD-LOOKING STATEMENT. SUCH FACTORS INCLUDE, BUT ARE NOT LIMITED TO: CHANGES IN GLOBAL ECONOMIC CONDITIONS, CHANGES IN THE PRICE OF CERTAIN COMMODITIES INCLUDING ELECTRICITY, GAS AND OIL, THE COMPETITIVE MARKET AND REGULATORY FACTORS. 8 Gruppo ACEA Risultati MOREOVER, FORWARD-LOOKING STATEMENTS ARE TO BE HELD ONLY AT THE DATE THEY ARE MADE. ACEA SPA DOES NOT UNDERTAKE ANY OBLIGATION TO PUBLICLY RELEASE ANY REVISIONS TO ANY FORWARD-LOOKING STATEMENTS TO REFLECT EVENTS OR CIRCUMSTANCES AFTER THE DATE OF THIS PRESENTATION. *** PURSUANT TO ARTICLE, 154-BIS, PARAGRAPH 2, OF THE UNIFIED FINANCIAL ACT OF FEBRUARY 24, 1998, THE EXECUTIVE IN CHARGE OF PREPARING THE CORPORATE ACCOUNTING DOCUMENTS AT ACEA, GIOVANNI BARBERIS, DECLARES THAT THE ACCOUNTING INFORMATION CONTAINED HEREIN CORRESPOND TO DOCUMENT RESULTS, BOOKS AND ACCOUNTING RECORDS.

GRUPPO ACEA Risultati 2014

GRUPPO ACEA Risultati 2014 GRUPPO ACEA Risultati Roma, 11 marzo 2015 Gruppo Acea: principali risultati economico-finanziari Mln * Variazione % Ricavi consolidati 3.289,0 3.038,3-7,6% Proventi/(Oneri) da partecipazioni consolidate

Dettagli

PIANO STRATEGICO INDUSTRIALE

PIANO STRATEGICO INDUSTRIALE GRUPPO ACEA PIANO STRATEGICO INDUSTRIALE 2011- Roma, 22 dicembre 2010 Agenda 3 Posizionamento di Acea e priorità strategiche Marco Staderini Amministratore Delegato 8 Gruppo Acea: highlights Piano Strategico

Dettagli

Gruppo Acea Risultati 9M2015. Roma, 12 Novembre 2015

Gruppo Acea Risultati 9M2015. Roma, 12 Novembre 2015 Gruppo Acea Risultati 9M2015 Roma, 12 Novembre 2015 Principali risultati economici (Mln ) 9M2014 9M2015 Variaz. % Ricavi consolidati 2.280,7 2.167,7-5,0% EBITDA 504,9 530,9 +5,1% EBIT 274,5 284,8 +3,8%

Dettagli

GRUPPO ACEA PIANO STRATEGICO INDUSTRIALE

GRUPPO ACEA PIANO STRATEGICO INDUSTRIALE GRUPPO ACEA PIANO STRATEGICO INDUSTRIALE 2011- Roma, Marzo 2011 1 Agenda 03 Posizionamento e priorità strategiche di Acea 11 Gruppo Acea: highlights del Business Plan 2011-16 Aree industriali highlights:

Dettagli

Gruppo Acea Presentazione. Roma, 28 Settembre 2017

Gruppo Acea Presentazione. Roma, 28 Settembre 2017 Gruppo Acea Presentazione Roma, 28 Settembre 2017 Linee Guida Strategiche 2018-2022 TITOLO CAPITOLO TITOLO PRESENTAZIONE / Luogo e data Le Aree industriali IDRICO Servizio Idrico Integrato nel territorio

Dettagli

Piano Industriale Roma, 14 aprile 2016

Piano Industriale Roma, 14 aprile 2016 Piano Industriale 2016-2020 Roma, 14 aprile 2016 Agenda Gruppo Acea Acea oggi 3 Fondamentali della strategia 4 Progetto Acea 2.0 5 Piano Industriale 2016-2020 Gruppo Acea 7 Ambiente 12 Energia 15 Idrico

Dettagli

TerniEnergia Hub. turn on the energy saving MILANO 11 FEBBRAIO 2016 HOTEL PRINCIPE DI SAVOIA

TerniEnergia Hub. turn on the energy saving MILANO 11 FEBBRAIO 2016 HOTEL PRINCIPE DI SAVOIA TerniEnergia Hub MILANO 11 FEBBRAIO HOTEL PRINCIPE DI SAVOIA L ENERGY SAVING IN ITALIA: RISULTATI E SFIDE PUNTI DI FORZA IL PROBLEMA 1 Crescente riconoscimento del potenziale di scalabilità del mercato

Dettagli

COMUNICATO STAMPA ACEA: APPROVATO IL PROGETTO DI BILANCIO E IL BILANCIO CONSOLIDATO 2011

COMUNICATO STAMPA ACEA: APPROVATO IL PROGETTO DI BILANCIO E IL BILANCIO CONSOLIDATO 2011 COMUNICATO STAMPA ACEA: APPROVATO IL PROGETTO DI BILANCIO E IL BILANCIO CONSOLIDATO 2011 Ricavi consolidati: 3.538 milioni di Euro (3.430 milioni di Euro al 31/12/2010 1 ) EBITDA: 656 milioni di Euro (608

Dettagli

Risultati 1H 2017 e Linee Guida Strategiche

Risultati 1H 2017 e Linee Guida Strategiche Risultati e Linee Guida Strategiche 2018-2022 Roma, 28 luglio Le Aree industriali IDRICO Servizio Idrico Integrato nel territorio Italiano AMBIENTE Gestione Fanghi Trattamento, recupero, valorizzazione

Dettagli

1Q2016: AREA AMBIENTE 1Q2016: AREA ENERGIA

1Q2016: AREA AMBIENTE 1Q2016: AREA ENERGIA 1Q2016: AREA AMBIENTE 1Q15 1Q16 Trattamento e smaltimento (/000 Tonn.) 186 197 Energia elettrica ceduta WTE (GWh) 63 66 1Q2016: AREA ENERGIA Produzione di elettricità (GWh) Totale 153 108 Vendita di elettricità

Dettagli

Fare clic per modificare gli stili del testo dello schema Secondo livello Terzo livello Quarto livello Quinto livello.

Fare clic per modificare gli stili del testo dello schema Secondo livello Terzo livello Quarto livello Quinto livello. 2008 Q1 results 2008 Q1 - Highlights [change vs 2007 Q1] y-1 exchange rate Sales: 756 M (+0.6%) Operating income: 46 M (+1.2%) Operating margin: 6.1% Vs 6.1% Net Financial Indebtedness: 498 M Vs 542 M

Dettagli

Small Cap Conference Introduzione a Iniziative Bresciane S.p.A. Milano, 29 novembre 2016

Small Cap Conference Introduzione a Iniziative Bresciane S.p.A. Milano, 29 novembre 2016 Small Cap Conference Introduzione a Iniziative Bresciane S.p.A. Milano, 29 novembre 2016 Avvertenze This document has been prepared by Iniziative Bresciane S.p.A. ( InBre ) solely for information purposes

Dettagli

Incontro con investitori istituzionali. Milano, 31 maggio 2016

Incontro con investitori istituzionali. Milano, 31 maggio 2016 Incontro con investitori istituzionali Milano, 31 maggio 2016 Avvertenze This document has been prepared by Iniziative Bresciane S.p.A. ( InBre ) solely for information purposes and for use in presentations

Dettagli

La provincia di Padova

La provincia di Padova La provincia di Padova Siena, maggio 2014 Area Research & IR Provincia di Padova: dati socio economici 1/2 Padova DATI SOCIO-ECONOMICI 2014 Var. % 13-14 Var. % 14-15 Var. % 15-16 Padova Italia Padova Italia

Dettagli

La provincia di Napoli

La provincia di Napoli La provincia di Napoli Siena, maggio 2014 Area Research & IR Provincia di Napoli: dati socio economici 1/2 Napoli DATI SOCIO-ECONOMICI 2014 Var. % 13-14 Var. % 14-15 Var. % 15-16 Napoli Italia Napoli Italia

Dettagli

La provincia di Palermo

La provincia di Palermo La provincia di Palermo Siena, maggio 2014 Area Research & IR Provincia di Palermo: dati socio economici 1/2 Palermo DATI SOCIO-ECONOMICI 2014 Var. % 13-14 Var. % 14-15 Var. % 15-16 Palermo Italia Palermo

Dettagli

Landi Renzo l investimento negli USA Marzo 2014

Landi Renzo l investimento negli USA Marzo 2014 1 Landi Renzo l investimento negli USA Marzo 2014 2 Highlights di Gruppo Landi Renzo Leader mondiale nei sistemi per carburanti alternativi e nelle stazioni di rifornimento metano Leader mondiale nel gas

Dettagli

COMUNICATO STAMPA ACEA: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I RISULTATI AL 30 GIUGNO 2015

COMUNICATO STAMPA ACEA: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I RISULTATI AL 30 GIUGNO 2015 COMUNICATO STAMPA ACEA: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I RISULTATI AL 30 GIUGNO 2015 EBITDA 353,3 milioni di Euro (331,0 milioni di Euro nel 1H2014, +6,7%) EBIT 202,7 milioni di Euro (188,4 milioni

Dettagli

La provincia di Milano

La provincia di Milano La provincia di Milano Siena, maggio 2014 Area Research & IR Provincia di Milano: dati socio economici 1/2 Milano DATI SOCIO-ECONOMICI 2014 Var. % 13-14 Var. % 14-15 Var. % 15-16 Milano Italia Milano Italia

Dettagli

COMUNICATO STAMPA ACEA: APPROVATI I RISULTATI AL 30 SETTEMBRE 2012

COMUNICATO STAMPA ACEA: APPROVATI I RISULTATI AL 30 SETTEMBRE 2012 COMUNICATO STAMPA ACEA: APPROVATI I RISULTATI AL 30 SETTEMBRE 2012 Ricavi consolidati: 2.651,3 milioni di Euro, +6,8% EBITDA: EBITDA pro-forma 1 : EBIT: EBIT pro-forma 1 : Utile netto di Gruppo: Utile

Dettagli

Milano 19 ottobre 2017

Milano 19 ottobre 2017 Milano 19 ottobre 2017 THE UNIQUE PROMOTION & EDUCATION PLATFORM FOR THE DEVELOPMENT OF ITALIAN FOOD & WINE POTENTIAL 2 DISCLAIMER This document has been prepared by Gambero Rosso S.p.A. (the Company )

Dettagli

Presentazione Conference call Risultati 3Q 2010. Bologna, 11 Novembre 2010

Presentazione Conference call Risultati 3Q 2010. Bologna, 11 Novembre 2010 Presentazione Conference call Risultati 3Q 2010 Bologna, 11 Novembre 2010 2 Disclaimer This presentation contains forwards-looking information and statements about IGD SIIQ SPA and its Group. Forward-looking

Dettagli

RELAZIONE SULLA CONGRUITÀ DEL RAPPORTO DI CAMBIO REDATTA PER SANPAOLO IMI S.P.A., AI SENSI DELL ART. 2501-SEXIES CODICE CIVILE, DA

RELAZIONE SULLA CONGRUITÀ DEL RAPPORTO DI CAMBIO REDATTA PER SANPAOLO IMI S.P.A., AI SENSI DELL ART. 2501-SEXIES CODICE CIVILE, DA RELAZIONE SULLA CONGRUITÀ DEL RAPPORTO DI CAMBIO REDATTA PER SANPAOLO IMI S.P.A., AI SENSI DELL ART. 2501-SEXIES CODICE CIVILE, DA PRICEWATERHOUSECOOPERS S.P.A. [QUESTA PAGINA È STATA LASCIATA INTENZIONALMENTE

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL GRUPPO

PRESENTAZIONE DEL GRUPPO PRESENTAZIONE DEL GRUPPO AIM Investor Day 15 Aprile 2015 AIM INVESTOR DAY II Edizione Palazzo Mezzanotte 15 aprile 2015 IL GRUPPO PLT energia PLT energia è una holding di partecipazioni che opera nel settore

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12

INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12 INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12 Data: 10/02/2012 Ora: 15:05 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Risultati definitivi dell aumento di capitale in opzione agli azionisti ordinari e di risparmio / Final results

Dettagli

Indice. Società. Servizi 3. Tecnologia 5. Modello di business 6. Huawei. Gara Accordo con Enel Open Fiber 9.

Indice. Società. Servizi 3. Tecnologia 5. Modello di business 6. Huawei. Gara Accordo con Enel Open Fiber 9. GO internet Indice Società 2 Servizi 3 Tecnologia 5 Modello di business 6 Huawei 7 Gara 3.6-3.8 8 Accordo con Enel Open Fiber 9 Dati finanziari 10 1 Società GO internet GO internet S.p.A. è una società

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA

PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA Small Cap Conference - 19 Novembre 2015 IL GRUPPO PLT energia Società & Mission PLT energia è una holding di partecipazioni che opera nel settore delle Rinnovabili con la mission

Dettagli

Servizio Studi e Ricerche Maggio Il mercato dei gioielli e preziosi

Servizio Studi e Ricerche Maggio Il mercato dei gioielli e preziosi Servizio Studi e Ricerche Maggio 2017 Il mercato dei gioielli e preziosi Principali risultati emersi L interesse per le aste internazionali di gioielli è rimasto elevato anche nel 2016, sebbene il fatturato

Dettagli

E. Informativa di settore: schemi di stato patrimoniale e conto economico

E. Informativa di settore: schemi di stato patrimoniale e conto economico E. Informativa di settore: schemi di stato patrimoniale e conto economico Stato Patrimoniale 2010 euro/migliaia GENERAZIONE E.E. DISTRIBUZIONE VENDITA TRADING ILLUMINAZIONE PUBBLICA GESTIONI IDRICHE ITALIA

Dettagli

SEMINARIO ASSIOM FOREX US ELECTIONS

SEMINARIO ASSIOM FOREX US ELECTIONS SEMINARIO ASSIOM FOREX US ELECTIONS Game change? (expectations, possible reactions, fx view) Diana Janostakova FX&MM Trader Milano, 4 novembre 2016 1 AGENDA 1. Actual expectations & market movements 2.

Dettagli

I prodotti - Area Energia

I prodotti - Area Energia I prodotti - Area Energia I dati di bilancio per la generazione di energia elettrica riguardano Acea Produzione (AP) (100% Acea SpA), A.R.I.A. (100% Acea SpA), Acea Reti e Servizi Energetici (100% Acea

Dettagli

Piano Industriale Roma, Giugno 2015

Piano Industriale Roma, Giugno 2015 Piano Industriale 2015-2019 Roma, Giugno 2015 Agenda Gruppo Acea Opening remarks 3 Acea oggi 4 Piano Industriale 2015-2019 highlights 5 Progetto Acea 2.0 6 Piano Industriale 2015-2019 Gruppo Acea 7 Ambiente

Dettagli

Conference call Risultati 2004

Conference call Risultati 2004 Conference call Risultati 2004 16 marzo 2005 Page 1 Sintesi dei risultati economici Milioni di 2004 2003 % Fatturato 1.816,3 1.391,5 +30,5 EBITDA 431,9 414,4 +4,2 EBIT 267,7 244,3 +9,6 Utile netto 172,1

Dettagli

DAL TAX PLANNING ALLA TAX COMPLIANCE L ESPERIENZA DI SHELL

DAL TAX PLANNING ALLA TAX COMPLIANCE L ESPERIENZA DI SHELL DAL TAX PLANNING ALLA TAX COMPLIANCE L ESPERIENZA DI SHELL Emanuele Marchini Country Tax Lead Italia Milano, 1 marzo 2016 Shell Italia Oil Products Srl 1 marzo 2016 1 DEFINITIONS AND CAUTIONARY NOTE The

Dettagli

Crescita di Swisscom grazie a una prestazione di mercato solida

Crescita di Swisscom grazie a una prestazione di mercato solida Rapporto intermedio relativo al primo trimestre 2014 Crescita di Swisscom grazie a una prestazione di mercato solida 1.1.- 31.3.2013 1.1.- 31.3.2014 Variazione Fatturato netto (in milioni di CHF) 2 734

Dettagli

Yingli Green Energy Holding Company limited

Yingli Green Energy Holding Company limited Countdown Conto Energia Roma, 9 Dicembre 2009 Fabio Patti Sales Manager Yingli Green Energy Italia Yingli Green Energy Holding Company limited 1 Yingli Green Energy 1 Introduzione ad Yingli 2 Prodotti,

Dettagli

Mediobanca Conference

Mediobanca Conference Mediobanca Conference London September 15-16, 2008 2008 H1 - Highlights [change Vs. 2007 H1] y-1 exchange rate Quarto Sales: livello 1,525 M (-1.4%*) Operating income**: 89 M (+1.9%) Operating income:

Dettagli

Swisscom registra una crescita grazie a un numero maggiore di clienti e aumenta il proprio utile

Swisscom registra una crescita grazie a un numero maggiore di clienti e aumenta il proprio utile Rapporto intermedio sull andamento degli affari da gennaio a settembre 2007: Swisscom registra una crescita grazie a un numero maggiore di clienti e aumenta il proprio utile 1.1-30.9.06 1.1-30.9.07 Variazione

Dettagli

RISULTATI CONSOLIDATI ESERCIZIO 2012

RISULTATI CONSOLIDATI ESERCIZIO 2012 RISULTATI CONSOLIDATI ESERCIZIO 2012 1 RICAVI CONSOLIDATI PER MARCHIO RICAVI CONSOLIDATI ESERCIZIO 2012 CRESCITA DEI RICAVI 2012/2011 Fay 7,7% RV 7,7% altro 0,1% Tod s + 16,8% Hogan - 13,3% Fay - 15,2%

Dettagli

Servizio Studi e Ricerche Aprile L industria italiana della moda: analisi del settore tessile, abbigliamento e pelle

Servizio Studi e Ricerche Aprile L industria italiana della moda: analisi del settore tessile, abbigliamento e pelle Servizio Studi e Ricerche Aprile 2017 L industria italiana della moda: analisi del settore tessile, abbigliamento e pelle Classificazione del settore e principali risultati emersi Lo studio ha l obiettivo

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA

PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA PRESENTAZIONE DELLA SOCIETA Small Cap Conference - 20 Novembre 2014 INDICE Il Gruppo Strategia e prospettive Risultati economici PLT energia Una storia di crescita Il modello di business La presenza di

Dettagli

Wine & Siena: l Italia ed il mercato vitivinicolo mondiale

Wine & Siena: l Italia ed il mercato vitivinicolo mondiale Wine & Siena: l Italia ed il mercato vitivinicolo mondiale 29 Gennaio 2016 Area Research & IR Il mercato vitivinicolo mondiale e le opportunità italiane L Italia è il paese dei primati mondiali nel comparto

Dettagli

Bilancio Assemblea degli Azionisti 28 Aprile 2016

Bilancio Assemblea degli Azionisti 28 Aprile 2016 Bilancio 2015 Assemblea degli Azionisti 28 Aprile 2016 Highlights 2015 Cessione ramo idrico Monza a Brianzacque con effetto 1/1/2015; i dati al 31/12/2014, posti a confronto, includono i risultati di tale

Dettagli

Acea Presentazione agli obbligazionisti. Marzo 2010

Acea Presentazione agli obbligazionisti. Marzo 2010 Acea Presentazione agli obbligazionisti Marzo 2010 Indice Descrizione della Società Posizionamento competitivo Analisi finanziaria Note conclusive Allegato Descrizione della Società Compagine azionaria

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Acea SpA. Investor Relations Tel. +39 06 57994663

COMUNICATO STAMPA. Acea SpA. Investor Relations Tel. +39 06 57994663 COMUNICATO STAMPA Aggiornamenti al progetto di bilancio 2006 in conseguenza della definizione della procedura prevista dal decreto legge n.10/2007 convertito nella L. n.46 del 16 aprile 2007 Roma, 24 aprile

Dettagli

BANCA CARIGE CEDE A CREDITO FONDIARIO UN PORTAFOGLIO DI CREDITI IN SOFFERENZA PARI A CIRCA 1,2 MILIARDI

BANCA CARIGE CEDE A CREDITO FONDIARIO UN PORTAFOGLIO DI CREDITI IN SOFFERENZA PARI A CIRCA 1,2 MILIARDI The distribution of this press release, directly or indirectly, in or into the United States, Canada, Australia or Japan is prohibited. This press release (and the information contained herein) does not

Dettagli

Conference call 8 novembre 2016 Ore 18. Presentazione Risultati al 30 settembre 2016

Conference call 8 novembre 2016 Ore 18. Presentazione Risultati al 30 settembre 2016 Conference call 8 novembre 2016 Ore 18 Presentazione Risultati al 30 settembre 2016 DISCLAIMER This presentation does not constitute an offer or an invitation to subscribe for or purchase any securities.

Dettagli

Incontro con la comunità finanziaria Milano, 19 novembre 2008

Incontro con la comunità finanziaria Milano, 19 novembre 2008 Incontro con la comunità finanziaria Milano, 19 novembre 2008 Disclaimer This document has been prepared by ErgyCapital solely for information purposes and for use in presentations of the Group s strategies

Dettagli

Risultati 2015 Piano Industriale Roma, 14 Marzo Il futuro è adesso

Risultati 2015 Piano Industriale Roma, 14 Marzo Il futuro è adesso Risultati 2015 Piano Industriale 2016-2020 Roma, 14 Marzo 2016 Il futuro è adesso Agenda Risultati 2015 Highlights Piano Industriale 2016-2020 Piano Industriale in pillole Conclusioni Acea Group: 2015-2019

Dettagli

RISULTATI 2009. Marzo 2010

RISULTATI 2009. Marzo 2010 RISULTATI 2009 2 Disclaimer This presentation contains forwards-looking information and statements about IGD SIIQ SPA and its Group. Forward-looking statements are statements that are not historical facts.

Dettagli

Il 15 settembre 2015 l A.D. di ACEA ha presentato alle OO.SS. il Piano industriale del Gruppo. DETTAGLI

Il 15 settembre 2015 l A.D. di ACEA ha presentato alle OO.SS. il Piano industriale del Gruppo. DETTAGLI Roma - 17/09/2015 Prot.160 Ai Segretari Generali Regionali Alle Strutture Regionali Alle Strutture Territoriali Oggetto: ACEA: presentazione Piano Industriale al 2019 SINTESI Il 15 settembre 2015 l A.D.

Dettagli

Risultati 2015 Piano Industriale Roma, Novembre 2016

Risultati 2015 Piano Industriale Roma, Novembre 2016 Risultati 2015 Piano Industriale 2016-2020 Roma, Novembre 2016 Agenda Highlights Piano Industriale 2016-2020 Piano Industriale in pillole Conclusioni Acea Group: 2015-2019 Business Plan 22 Highlights Piano

Dettagli

Genova, 17 novembre 2017 Il Consiglio di Amministrazione di Banca Carige SpA

Genova, 17 novembre 2017 Il Consiglio di Amministrazione di Banca Carige SpA The distribution of this press release, directly or indirectly, in or into the United States, Canada, Australia or Japan is prohibited. This press release (and the information contained herein) does not

Dettagli

EQUITY RESEARCH ITALIA/BANCHE. Banca Popolare Commercio & Industria (REUTERS: BPCI.MI; BLOOMBERG BPCI IM)

EQUITY RESEARCH ITALIA/BANCHE. Banca Popolare Commercio & Industria (REUTERS: BPCI.MI; BLOOMBERG BPCI IM) EQUITY RESEARCH ITALIA/BANCHE Banca Popolare Commercio & Industria (REUTERS: BPCI.MI; BLOOMBERG BPCI IM) BPC&I GROUP P&L ((( mln)m 1998 1999 2000 Margine di interesse 210.5 203.5 260.6 Commissioni e altri

Dettagli

Risultati 2016 Piano Industriale Aprile 2017

Risultati 2016 Piano Industriale Aprile 2017 Risultati 2016 Piano Industriale 2016-2020 Aprile 2017 Agenda Gruppo ACEA Highlights Piano Industriale 2016-2020 Piano Industriale in pillole Conclusioni Acea Group: 2015-2019 Business Plan 2 Gruppo ACEA

Dettagli

Finlabo Market Update (17/12/2014)

Finlabo Market Update (17/12/2014) Finlabo Market Update (17/12/2014) 1 STOXX600 Europe Lo STOXX600 si è portato su un importante livello rappresentato dalla trend-line dinamica. Crediamo che da questi livelli possa partire un rimbalzo

Dettagli

COMUNICATO STAMPA ACEA: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I RISULTATI AL 30 SETTEMBRE 2017

COMUNICATO STAMPA ACEA: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I RISULTATI AL 30 SETTEMBRE 2017 COMUNICATO STAMPA ACEA: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I RISULTATI AL 30 SETTEMBRE 2017 EBITDA 626 milioni di Euro (-3% rispetto ai 646 milioni di Euro dei 9M2016, +10% su base adjusted 1 ). EBIT

Dettagli

Risultati Pro-Forma. Il Consiglio di Amministrazione di IRIDE ha approvato le relazioni trimestrali al 30 settembre 2006 di AEM Torino e AMGA.

Risultati Pro-Forma. Il Consiglio di Amministrazione di IRIDE ha approvato le relazioni trimestrali al 30 settembre 2006 di AEM Torino e AMGA. Risultati Pro-Forma GRUPPO IRIDE: RICAVI A 1.740 MILIONI DI EURO (+41%) MARGINE OPERATIVO LORDO A 212 MILIONI DI EURO (+13%) RISULTATO OPERATIVO A 125 MILIONI DI EURO (+0,4%) Il Consiglio di Amministrazione

Dettagli

Swiss Life con una solida raccolta premi nei primi nove mesi del 2010

Swiss Life con una solida raccolta premi nei primi nove mesi del 2010 Zurigo, 10 novembre 2010 Swiss Life con una solida raccolta premi nei primi nove mesi del 2010 Nei primi nove mesi del 2010 il gruppo Swiss Life ha incassato premi pari a 15,9 miliardi di franchi, registrando

Dettagli

Presentazione Risultati al 30/09/2012

Presentazione Risultati al 30/09/2012 Conference call 8 Novembre 2012 Ore 15,00 Presentazione Risultati al 30/09/2012 DISCLAIMER This presentation does not constitute an offer or an invitation to subscribe for or purchase any securities. The

Dettagli

Aspetti di fiscalità italosvizzera

Aspetti di fiscalità italosvizzera Aspetti di fiscalità italosvizzera Wealth Planning Italy Luglio 2016 1 1. La CDI tra Italia e Svizzera 2. La tassazione in Italia di redditi di fonte svizzera 3. Accordo sulla tassazione del risparmio

Dettagli

6 febbraio 2013. Piano industriale al 2015

6 febbraio 2013. Piano industriale al 2015 6 febbraio 2013 Piano industriale al 2015 Sommario Linee guida strategiche. Focus sulle Aree di Business. Generazione e Teleriscaldamento. Mercato. Infrastrutture energetiche. Ciclo idrico integrato. Ambiente.

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Investimenti 167,5 220,8 +31,8% 31/12/15 (b)

COMUNICATO STAMPA. Investimenti 167,5 220,8 +31,8% 31/12/15 (b) COMUNICATO STAMPA ACEA: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I RISULTATI AL 30 GIUGNO 2016 EBITDA 443,7 milioni di Euro (+25,6% rispetto a 353,3 milioni di Euro del 1H 2015) EBIT 274,1 milioni di Euro

Dettagli

RISULTATI 1TRIM14 GRUPPO UNICREDIT

RISULTATI 1TRIM14 GRUPPO UNICREDIT RISULTATI 1TRIM14 GRUPPO UNICREDIT Roma, 12 maggio 2014 Disclaimer This Presentation may contain written and oral forward-looking statements, which includes all statements that do not relate solely to

Dettagli

ANALISI PRELIMINARE VASSALLO SRL. analisi dei Bilanci. rating DFKA MCC. fondo di garanzia. anagrafica soci partecipazioni

ANALISI PRELIMINARE VASSALLO SRL. analisi dei Bilanci. rating DFKA MCC. fondo di garanzia. anagrafica soci partecipazioni ANALISI PRELIMINARE anagrafica soci partecipazioni analisi dei Bilanci bilanci riclassificati rendiconto finanziario indici rating fondo di garanzia DFKA MCC 25/5/216 Ragione sociale : Indirizzo: Comune:

Dettagli

Solido risultato Swisscom

Solido risultato Swisscom Solido risultato Swisscom Rapporto intermedio a fine settembre 2016 +++ Fatturato stabile, EBITDA accresciuto sulla base di effetti straordinari +++ Costante pressione sui prezzi +++ Saturazione del mercato

Dettagli

ENEL 2002: CONFERMATO IL DIVIDENDO A 0,36 EURO

ENEL 2002: CONFERMATO IL DIVIDENDO A 0,36 EURO ENEL 2002: CONFERMATO IL DIVIDENDO A 0,36 EURO 1 MILIARDO DI EURO DI RIDUZIONE DEI COSTI ENTRO IL 2005 CRESCITA MEDIA DELL EBITDA DELL 8% ALL ANNO FINO AL 2005 DALLA FOCALIZZAZIONE SULL ENERGIA, MINORI

Dettagli

POLITICA RETRIBUTIVA DI GRUPPO 2015 PRESENTAZIONE ACCOMPAGNATORIA. 13 Aprile 2015 UniCredit Human Resources Strategy

POLITICA RETRIBUTIVA DI GRUPPO 2015 PRESENTAZIONE ACCOMPAGNATORIA. 13 Aprile 2015 UniCredit Human Resources Strategy POLITICA RETRIBUTIVA DI GRUPPO 2015 PRESENTAZIONE ACCOMPAGNATORIA 13 Aprile 2015 UniCredit Human Resources Strategy OBIETTIVO DEL DOCUMENTO L'obiettivo di questo documento è fornire una vista complessiva

Dettagli

Acea Piano Industriale Borsa Italiana Milano, 28 novembre 2017

Acea Piano Industriale Borsa Italiana Milano, 28 novembre 2017 Acea Piano Industriale 2018-2022 Borsa Italiana Milano, 28 novembre 2017 Agenda IL GRUPPO ACEA OGGI CONTESTO E TREND DI MERCATO NUOVO PIANO INDUSTRIALE 2018-2022 STRATEGIA E TARGET CONSOLIDATI PRINCIPALI

Dettagli

Outsourcing Internal Audit, Compliance e Risk Management

Outsourcing Internal Audit, Compliance e Risk Management Idee per emergere Outsourcing Internal Audit, Compliance e Risk Management FI Consulting Srl Via Vittorio Alfieri, 1 31015 Conegliano (TV) Tel. 0438 360422 Fax 0438 411469 E-mail: info@ficonsulting.it

Dettagli

ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI BANCA CARIGE IL RAGGRUPPAMENTO DELLE AZIONI ORDINARIE E DI RISPARMIO NEL RAPPORTO DI 1 AZIONE NUOVA OGNI 100 ESISTENTI

ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI BANCA CARIGE IL RAGGRUPPAMENTO DELLE AZIONI ORDINARIE E DI RISPARMIO NEL RAPPORTO DI 1 AZIONE NUOVA OGNI 100 ESISTENTI NOT FOR PUBLICATION OR DISTRIBUTION, DIRECTLY OR INDIRECTLY, IN, OR INTO, THE UNITED PRESS RELEASE COMUNICATO STAMPA ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI BANCA CARIGE L ASSEMBLEA ORDINARIA HA APPROVATO: IL BILANCIO

Dettagli

Minieolico 2013. Lares Energy. Chi siamo. Minieolico. Lares Energy per il Minieolico. La Tecnologia. Vantaggi di un impianto Minieolico.

Minieolico 2013. Lares Energy. Chi siamo. Minieolico. Lares Energy per il Minieolico. La Tecnologia. Vantaggi di un impianto Minieolico. L A R E S E N E R G Y Minieolico 2013 Lares Energy Chi siamo Minieolico Lares Energy per il Minieolico La Tecnologia Vantaggi di un impianto Minieolico Contact DISCLAIMER This document may include the

Dettagli

Risultati annuali al 30 Giugno Milano, 21 Settembre 2011

Risultati annuali al 30 Giugno Milano, 21 Settembre 2011 Risultati annuali al 3 Giugno 211 Milano, 21 Settembre 211 Andamento solido, penalizzato dalle svalutazioni Risultati normalizzati Divisioni in miglioramento Ricavi +7% a 2mld Costo del rischio -2% a 12bps

Dettagli

Risultati economici del Gruppo Acea

Risultati economici del Gruppo Acea Pubblicata su Bilancio Consolidato del Gruppo Acea SpA 2011 (http://acea2011.message-asp.com) 4 Home > PDF Printer-friendly > PDF Printer-friendly Risultati economici del Gruppo Acea migliaia Conto Economico

Dettagli

ENEL: IL CDA APPROVA I RISULTATI AL 30 SETTEMBRE Primi nove mesi del 2003

ENEL: IL CDA APPROVA I RISULTATI AL 30 SETTEMBRE Primi nove mesi del 2003 ENEL: IL CDA APPROVA I RISULTATI AL 30 SETTEMBRE 2003 Primi nove mesi del 2003 RICAVI: 23.293 MILIONI DI EURO + 5,3% EBITDA: 7.564 MILIONI DI EURO + 33,8% EBIT: 3.876 MILIONI DI EURO +83,2% UTILE NETTO:

Dettagli

Regolamentazione vs business? Banche e crescita in Europa. Massimo Figna. Fondatore e CEO Tenax Capital. The Adam Smith Society 15 Maggio 2017

Regolamentazione vs business? Banche e crescita in Europa. Massimo Figna. Fondatore e CEO Tenax Capital. The Adam Smith Society 15 Maggio 2017 Regolamentazione vs business? Banche e crescita in Europa Massimo Figna Fondatore e CEO Tenax Capital The Adam Smith Society 15 Maggio 2017 AGENDA Valutazione delle banche europee ed americane Valutazione

Dettagli

Nel quarto trimestre 2004 ricavi consolidati pari a 197,3 milioni di Euro (+38% vs 4Q del 2003)

Nel quarto trimestre 2004 ricavi consolidati pari a 197,3 milioni di Euro (+38% vs 4Q del 2003) Un altro anno di forte crescita FASTWEB: nel 2004 ricavi a 719,6 mln di Euro (+58% vs 2003) -- Perdita netta del Gruppo ridotta a circa un 1/3 rispetto al 2003-- -- Al 31 dicembre 2004 496.000 clienti

Dettagli

BANCA MPS: IL CDA APPROVA I RISULTATI PRELIMINARI AL 31 DICEMBRE 2016

BANCA MPS: IL CDA APPROVA I RISULTATI PRELIMINARI AL 31 DICEMBRE 2016 COMUNICATO STAMPA BANCA MPS: IL CDA APPROVA I RISULTATI PRELIMINARI AL 31 DICEMBRE 2016 Risultato operativo lordo pari a 1.635 milioni di euro, con margine di interesse in flessione nell anno, che risente

Dettagli

QlikView Overview. Vincenzo Curinga Partner Sales Manager

QlikView Overview. Vincenzo Curinga Partner Sales Manager QlikView Overview Vincenzo Curinga Partner Sales Manager Legal Disclaimer This Presentation contains forward-looking statements, including, but not limited to, statements regarding the value and effectiveness

Dettagli

Ingenti investimenti nella banda ultralarga: già 3 milioni di abitazioni e locali commerciali allacciati

Ingenti investimenti nella banda ultralarga: già 3 milioni di abitazioni e locali commerciali allacciati Rapporto intermedio relativo al primo trimestre 2016 Ingenti investimenti nella banda ultralarga: già 3 milioni di abitazioni e locali commerciali allacciati 1.1.-31.3.2015 1.1.-31.3.2016 Variazione Fatturato

Dettagli

Risultati 9M09. Incontro con gli analisti 12 novembre 2009

Risultati 9M09. Incontro con gli analisti 12 novembre 2009 Risultati 9M09 Incontro con gli analisti 12 novembre 2009 9M09 in sintesi Mercati di riferimento: sempre negativi i valori di investimento pubblicitario sia in Italia che in Francia con scarsa visibilità

Dettagli

Incontro con la comunità finanziaria Milano, 9 febbraio 2010

Incontro con la comunità finanziaria Milano, 9 febbraio 2010 Incontro con la comunità finanziaria Milano, 9 febbraio 2010 Disclaimer This document has been prepared by ErgyCapital solely for information purposes and for use in presentations of the Group s strategies

Dettagli

GRUPPO ZIGNAGO VETRO:

GRUPPO ZIGNAGO VETRO: Zignago Vetro S.p.A. COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione di Zignago Vetro S.p.A. approva la Relazione Trimestrale al 31 marzo 2008 GRUPPO ZIGNAGO VETRO: RICAVI IN CRESCITA (+ 7,3%) RISULTATO

Dettagli

Forum Montepaschi sul vino Italiano Una ricchezza italiana da valorizzare e promuovere.

Forum Montepaschi sul vino Italiano Una ricchezza italiana da valorizzare e promuovere. Forum Montepaschi sul vino Italiano Una ricchezza italiana da valorizzare e promuovere. In collaborazione con MPS Wine Index Siena, 24 novembre 2012 In collaborazione con pag. 2 Indice di prezzo del vino:

Dettagli

ASM: RISULTATI 2006 E PROSPETTIVE

ASM: RISULTATI 2006 E PROSPETTIVE Pagina 1/7 ASM: RISULTATI 2006 E PROSPETTIVE L esercizio 2006 si chiude con risultati straordinari per ASM, che realizza un utile netto record di 238,3 milioni di euro, e per i suoi azionisti che ottengono

Dettagli

In data 23 settembre 2011, la Corte ha emesso un ordinanza (l Ordinanza ) ai sensi della Part VII dell Act, che, inter alia:

In data 23 settembre 2011, la Corte ha emesso un ordinanza (l Ordinanza ) ai sensi della Part VII dell Act, che, inter alia: Il presente comunicato è una traduzione del comunicato redatto in lingua inglese intitolato Approval of Part VII Scheme pubblicato attraverso il canale di comunicazione Regulatory News Service del London

Dettagli

Axpo Italia SpA. Risk mangement trough structured products. Origination Department. Axpo Italia SpA

Axpo Italia SpA. Risk mangement trough structured products. Origination Department. Axpo Italia SpA Axpo Italia SpA Risk mangement trough structured products Origination Department Axpo Italia SpA From market risk to customer s risks RISK: The chance that an investment s actual return will be different

Dettagli

Gruppo MPS: Approvati i risultati 2007

Gruppo MPS: Approvati i risultati 2007 It may be unlawful to distribute this Press Release in certain jurisdictions. This press release is not for publication or distribution, directly or indirectly, in or into the United States (including

Dettagli

NAV ,7 36,8 0, ,7 187,9 2007; 214,7 296,0 2007; 70,6 178,5 2007; 36,8 117,1 2007; 1,240 1, ; NNNAV

NAV ,7 36,8 0, ,7 187,9 2007; 214,7 296,0 2007; 70,6 178,5 2007; 36,8 117,1 2007; 1,240 1, ; NNNAV Approvato il progetto di Bilancio Consolidato Esercizio 2008 Gruppo Beni Stabili. Reddito operativo 214,7 milioni Risultato netto di Gruppo 36,8 milioni Proposta di distribuzione di un dividendo di 0,010

Dettagli

Pil italiano: new forecasts

Pil italiano: new forecasts Pil italiano: new forecasts Maggio 2016 Italia 2016: boom o burst Il Pil del primo trimestre (0,3% q/q, 1% a/a) conferma la modesta ripresa in corso. Per il 2016 il Servizio Studi di BMPS si attende un

Dettagli

Gruppo IRIDE Il Consiglio di Amministrazione ha approvato i risultati del 1 semestre 2008 DELLE PLUSVALENZE DA CESSIONE DEL 2007

Gruppo IRIDE Il Consiglio di Amministrazione ha approvato i risultati del 1 semestre 2008 DELLE PLUSVALENZE DA CESSIONE DEL 2007 Gruppo IRIDE Il Consiglio di Amministrazione ha approvato i risultati del 1 semestre 2008 MARGINE OPERATIVO LORDO A 197 E RISULTATO OPERATIVO A 133 MILIONI DI EURO, IN CRESCITA RISPETTIVAMENTE DEL 15%

Dettagli

Zignago Vetro S.p.A. COMUNICATO STAMPA

Zignago Vetro S.p.A. COMUNICATO STAMPA Zignago Vetro S.p.A. COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione di Zignago Vetro S.p.A. approva la Relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2009 In una situazione congiunturale caratterizzata

Dettagli

Presentazione Risultati 1Q2016 e Aggiornamento Business Plan Conference call 10 maggio 2016 Ore 18

Presentazione Risultati 1Q2016 e Aggiornamento Business Plan Conference call 10 maggio 2016 Ore 18 Presentazione Risultati 1Q2016 e Aggiornamento Business Plan 2016-2018 Conference call 10 maggio 2016 Ore 18 DISCLAIMER This presentation does not constitute an offer or an invitation to subscribe for

Dettagli

Fatturato stabile, forte crescita della clientela e investimenti in aumento

Fatturato stabile, forte crescita della clientela e investimenti in aumento Rapporto intermedio del Gruppo Swisscom relativo al 1 trimestre 2007 Fatturato stabile, forte crescita della clientela e investimenti in aumento 1.1-31.3.2006 1.1-31.3.2007 Variazione Fatturato netto (in

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CDA ISAGRO APPROVA I RISULTATI DEI PRIMI NOVE MESI 2016

COMUNICATO STAMPA CDA ISAGRO APPROVA I RISULTATI DEI PRIMI NOVE MESI 2016 COMUNICATO STAMPA CDA ISAGRO APPROVA I RISULTATI DEI PRIMI NOVE MESI 2016 Ricavi consolidati 110 milioni di Euro (-3,6% rispetto al pari periodo del 2015) EBITDA consolidato 9,9 milioni (-4,9% rispetto

Dettagli

di Omnitel in sintesi

di Omnitel in sintesi di Omnitel in sintesi Dati economici Lit. mld. % Lit. mld. % Lit. mld. % Ricavi totali 1 4.634-1.835-767 - Ricavi da servizi 3.951 100,0% 1.499 100,0% 445 100,0% Margine lordo 2.628 66,5% 1.067 71,2% 170

Dettagli

Alerion Clean Power S.p.A.: il Consiglio di Amministrazione approva il resoconto intermedio sulla gestione del Gruppo al 31 marzo 2014

Alerion Clean Power S.p.A.: il Consiglio di Amministrazione approva il resoconto intermedio sulla gestione del Gruppo al 31 marzo 2014 COMUNICATO STAMPA (an informal translation in English of the press release is available on Alerion website) Milano, 12 maggio 2014 Alerion Clean Power S.p.A.: il Consiglio di Amministrazione approva il

Dettagli

GRUPPO ZIGNAGO VETRO:

GRUPPO ZIGNAGO VETRO: Zignago Vetro S.p.A. COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione di Zignago Vetro S.p.A. approva la Relazione semestrale al 30 giugno 2008 GRUPPO ZIGNAGO VETRO: RICAVI IN CRESCITA (+ 6,9%) RISULTATO

Dettagli

SEZIONE INDUSTRIA E SERVIZI

SEZIONE INDUSTRIA E SERVIZI SEZIONE INDUSTRIA E SERVIZI CONTO ECONOMICO DELLE PRINCIPALI SOCIETA' ITALIANE Società Quo- Eser- Fatturato Valore Costo del Ammorta- Margine Oneri Proventi Altri (in ordine di fatturato) tata cizio aggiunto

Dettagli

RISULTATI PRIMO SEMESTRE 2015

RISULTATI PRIMO SEMESTRE 2015 RISULTATI PRIMO SEMESTRE 2015 Oggi si è riunito il Consiglio di Amministrazione di IRCE S.p.A. che ha approvato la relazione finanziaria consolidata al 30 giugno 2015. I primi sei mesi dell esercizio 2015

Dettagli