CA RC/Update for DB2 for z/os

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CA RC/Update for DB2 for z/os"

Transcript

1 SCHEDA PRODOTTO CA RC/Update for DB2 for z/os CA RC/Update for DB2 for z/os CA RC/Update for DB2 for z/os (CA RC/Update) è uno strumento di gestione di dati e oggetti DB2 che consente agli amministratori di database di gestire e mantenere in modo efficace dati e oggetti DB2 supportando al contempo l'ambiente di sviluppo applicativo. Panoramica CA RC/Update fornisce un ambiente di sviluppo per gli sviluppatori di applicazioni, un editor con funzioni di copia dei dati per gli utenti finali e funzioni sofisticate di gestione degli oggetti per gli amministratori di database. Offre inoltre funzionalità di creazione e modifica degli oggetti DB2, funzionalità di modifica, confronto e copia relative ai dati DB2 e funzionalità di testing ed esecuzione SQL. Valore di business CA RC/Update automatizza molte delle laboriose attività manuali normalmente associate alla modifica di oggetti e dati DB2. Con CA RC/Update è possibile creare e gestire oggetti DB2, nonché collaudare il codice SQL incorporato nei programmi. Il prodotto offre inoltre un processo intuitivo e semplice da utilizzare per l'inserimento, l'eliminazione e la modifica dei dati nelle strutture referenziali. Queste funzionalità avanzate semplificano le attività di amministrazione, riducono i tempi di inattività dei database e migliorano la produttività.

2 Caratteristiche Mainframe 2.0 CA RC/Update ha adottato le funzionalità principali di Mainframe 2.0 concepite per la semplificazione dell'utilizzo di CA RC/Update che offrono allo staff funzionalità di installazione, deployment e manutenzione più efficaci e rapide. CA Mainframe Software Manager : CA Mainframe Software Manager (CA MSM) offre l'automazione dell'installazione, del deployment e della manutenzione di CA RC/Update, rimuovendo al contempo le complessità SMP/E. Il Software Acquisition Service consente di spostare facilmente i pacchetti di installazione dei prodotti e la manutenzione dal Supporto online di CA direttamente nell'ambiente mainframe e di prepararli per l'installazione. Il Software Installation Service standardizza l'installazione di CA RC/Update, che include un nuovo metodo di distribuzione elettronica del software (Electronic Software Delivery, ESD) che consente l'installazione del prodotto mediante utility standard. Questo servizio fornisce inoltre l'installazione e la manutenzione standardizzate del prodotto SMP/E tramite APAR e PTF e semplifica l'elaborazione di SMP/E grazie a un'interfaccia utente grafica intuitiva e a una procedura di installazione guidata intelligente. Il Software Deployment Service consente di distribuire più facilmente CA RC/Update nell'ambiente mainframe esistente. CA MSM Consolidated Software Inventory (CSI) offre funzionalità di aggiornamento e di ottimizzazione dell'infrastruttura che aggiungono flessibilità a CA MSM per l'elaborazione di CSI e consentono a CA MSM di utilizzare la CPU e la memoria del sistema in modo più efficace. IVP (Installation Verification Program) ed EVP (Execution Verification Program): Nell'ambito delle prove di qualifica per l'inclusione nella serie di prodotti CA Technologies per mainframe, che viene presentata ogni mese di maggio, CA RC/Update ha superato test rigorosi eseguiti tramite i programmi IVP ed EVP volti a individuare i problemi di interoperabilità prima del lancio. Tali programmi sono un'estensione dell'iniziativa per la certificazione dell'interoperabilità su base continuativa lanciata nel mese di maggio Guida sulle best practice: questa guida contiene informazioni relative a installazione, configurazione iniziale e deployment di CA RC/Update, per abbreviare la curva di apprendimento dello staff responsabile dell'installazione e della gestione del prodotto. 2

3 Release r14.5 e r15 Supporto di DB2 10: CA RC/Update opera nella modalità NFM (New Function Mode) di DB2 10 con un catalogo convertito e nella modalità CM (Conversion Mode) di DB2 10. Tolleranza di DB2 10 per i tipi di dati TIMESTAMP (precisione) e TIMESTAMP WITH TIME ZONE: in DB2 10 il prodotto fornisce tolleranza per i tipi di dati TIMESTAMP(precisione) e TIMESTAMP WITH TIME ZONE. Supporto dei vincoli di integrità referenziale NOT ENFORCED: è ora supportata la clausola NOT ENFORCED per i vincoli di chiave esterna. La clausola NOT ENFORCED consente di definire l'integrità referenziale (RI) tra tabelle imposte dal programma anziché imposte dal manager del database DB2. Nuova opzione di ordinamento in DB2 durante l'elaborazione di modifiche ed esplorazione: durante l'utilizzo di CA RC/Update per l'esplorazione o la modifica di una tabella è possibile specificare che il processo di ordinamento venga eseguito prima dell'elaborazione dei limiti. Release r14 Supporto UTS (Universal Table Space): è ora disponibile il supporto di UTS (Universal Table Space) di DB2 9 per gli spazi tabelle definiti in modo esplicito. Supporto delle stored procedure: CA RC/Update supporta ora le stored procedure, con alcune limitazioni. Supporto dei nuovi tipi di dati DB2 9: sono ora supportati i tipi di dati DB2 9 BIGINT, BINARY, DECFLOAT e VARBINARY. Supporto di DB2 9 RENAME: è ora disponibile il supporto per DB2 9 RENAME INDEX e RENAME COLUMN. Supporto degli indici compressi DB2 9: sono ora supportati gli indici compressi DB2 9. È possibile comprimere i dati di indice durante la creazione, la modifica o la creazione di un modello di indice. Supporto delle nuove dimensioni delle pagine di indice DB2 9: sono ora supportate le pagine di indice DB2 9 di dimensioni superiori a 4 KB (8 KB, 16 KB e 32 KB). Questo consente di aumentare il numero di voci di indice per pagina e ridurre il numero di pagine e divisioni di pagina necessarie per i processi di inserimento di grandi dimensioni. Supporto della tolleranza Index On Expression (IOE) di DB2 9: è ora disponibile un supporto limitato per Index On Expression (IOE). Questo supporto consente l'esecuzione di modifiche semplici a un indice IOE esistente e la creazione di modelli su un IOE esistente. Supporto del parametro DB2 9 DDL APPEND: il parametro per le tabelle DB2 9 DDL APPEND è ora supportato. È possibile accodare ulteriori righe in fondo a una tabella, ignorando il tentativo di DB2 di eseguire il clustering dei dati. Questa funzionalità consente di controllare le modalità di archiviazione delle righe di dati durante le operazioni INSERT e LOAD. È possibile controllare l'elaborazione degli accodamenti durante la creazione, la modifica o la creazione di un modello di tabella. 3

4 Supporto delle modifiche ai dati di log degli spazi tabelle: durante la creazione o la modifica di uno spazio tabelle sono ora supportati gli attributi LOGGED e NOT LOGGED degli spazi tabelle. Il controllo su questa registrazione è disponibile nelle impostazioni predefinite di definizione degli oggetti. Altre funzioni chiave CA RC/Update offre: Funzionalità di gestione oggetti: CA RC/Update, consente di creare e gestire facilmente gli oggetti DB2 utilizzando schermate online, semplificando e accelerando il processo di manipolazione degli oggetti. Le schermate usano i familiari comandi di linea ISPF standard. Manipolazione degli oggetti semplificata: CA RC/Update consente di creare, modificare e rimuovere oggetti DB2 senza bisogno di ricordare i nomi degli oggetti, le opzioni e la sintassi DDL. Durante la creazione di oggetti è possibile utilizzare un oggetto esistente come modello, per selezionarne automaticamente le caratteristiche correnti. Durante il processo di modifica degli oggetti, il prodotto consente di visualizzare simultaneamente sullo schermo sia le vecchie che le nuove versioni. Estensioni alla modifica degli oggetti: quando si apporta una modifica a un oggetto non supportata da DB2, ad esempio l'aggiunta di una colonna al centro di una tabella oppure la riduzione delle dimensioni di una colonna, l'oggetto deve essere rimosso e ricreato con una nuova definizione. È quindi necessario ricreare gli oggetti e le catene di autorizzazioni dipendenti, nonché ricaricare i dati. Si tratta di un processo complesso e soggetto a errori. CA RC/Update esegue automaticamente le operazioni necessarie per apportare le modifiche desiderate e ricrea l'oggetto con le relative dipendenze e dati, consentendo di ridurre notevolmente il tempo per cui gli oggetti DB2 non sono disponibili. Supporto dei trigger: questa funzionalità consente di creare, modificare e rimuovere le autorizzazioni utente associate agli oggetti trigger DB2, nonché di creare modelli a partire da esse. Analisi di impatto della rimozione: prima di rimuovere qualsiasi oggetto, CA RC/Update consente di esaminare l'elenco degli oggetti dipendenti e degli alias correlati interessati dall'operazione di rimozione. Questa funzionalità consente di evitare la rimozione accidentale di oggetti necessari. Calcolatore dello spazio degli oggetti: CA RC/Update include una funzionalità per il calcolo dello spazio necessario per la creazione di spazi tabelle e spazi indice. Questa funzionalità migliora la precisione dei calcoli di spazio e riduce gli errori provocati da condizioni di mancanza di spazio. Supporto della recuperabilità: CA RC/Update offre recuperabilità dalle modifiche e dalle rimozioni di oggetti, consentendo di riportare un oggetto allo stato originale in caso di modifiche o rimozioni impreviste. Questa funzionalità consente inoltre di ripristinare lo stato originale degli oggetti durante il testing delle applicazioni. 4

5 Funzionalità di gestione dei dati: CA RC/Update offre funzioni avanzate di gestione dei dai che consentono di sfruttare più agevolmente i dati contenuti nelle tabelle DB2 sia negli ambienti di test che in quelli produzione, migliorando la produttività e riducendo gli errori di manipolazione. Editor di tabelle: CA RC/Update include un editor dei dati per la visualizzazione e la modifica dei dati memorizzati nelle tabelle DB2. Questa funzionalità consente di visualizzare le righe in senso sia orizzontale che verticale, nonché di visualizzare i dati in formato esadecimale. I dati possono essere visualizzati in base a specifiche colonne, ordini di colonna e condizioni di riga. Il formato di selezione e visualizzazione può essere salvato per l'uso ripetuto. I comandi ISPF standard dell'editor possono essere eseguiti all'interno di CA RC/Update per individuare e modificare rapidamente i dati ed eseguire modifiche ripetitive, ricerche con caratteri jolly e sostituzioni. Modifica delle tabelle connesse da una relazione referenziale: il componente RI Editor aggiunge un set completo di funzionalità per l'editing dell'integrità referenziale, tra cui una visualizzazione elenchi tabelle che illustra in formato grafico le relazioni tra un set di tabelle correlate. Offre una funzionalità di modifica multi-finestra con scorrimento indipendente o sincronizzato, con capacità di aggiungere alla visualizzazione i dati di tabella correlati in qualsiasi momento. Questa funzionalità consente di limitare le complessità associate alla modifica di tabelle connesse da una relazione referenziale e ne assicura la coerenza. Confronto dei dati: un'apposita funzionalità consente di confrontare i dati di due diverse tabelle o all'interno della stessa tabella in punti nel tempo separati. Offre schermate per la selezione delle coppie di tabelle da confrontare, specificando l'ordine delle colonne, eseguendo il mapping delle colonne tra le coppie di tabelle, generando le schede di controllo del download ed eseguendo il confronto. Consente così di eliminare i processi manuali di confronto dei dati, migliorando la produttività. Copia dei dati tra tabelle: CA RC/Update consente di copiare i dati tra due tabelle, anche se le relative definizioni non corrispondono. È possibile selezionare i dati da copiare e richiedere che la tabella di destinazione venga creata automaticamente durante il processo di copia. Il prodotto consente inoltre di mappare colonne di origine e destinazione dissimili, nonché di eseguire le necessarie conversioni del tipo di dati. Questa funzionalità è particolarmente utile per la creazione di ambienti di test. Funzionalità avanzate: CA RC/Update include ulteriori funzioni che consentono di migliorare la produttività quando si lavora con gli oggetti DB2 e SQL. Visualizzazione della struttura RI: il componente RI Editor consente di esaminare le relazioni all'interno di una struttura RI attraverso la visualizzazione della struttura online, in una struttura ad albero con rientri. È possibile visualizzare strutture RI complete, comprese le tabelle connesse da una relazione referenziale con vincoli definiti dal sistema o dall'utente. 5

6 Test di istruzioni SQL incorporate: CA RC/Update offre una funzionalità per il testing delle istruzioni SQL durante lo sviluppo di applicazioni. Tradizionalmente, gli sviluppatori di applicazioni devono precompilare il programma per individuare gli eventuali errori di sintassi e quindi devono eseguirlo per scoprire se le istruzioni SQL funzionano correttamente. Si tratta di un processo estremamente lungo e costoso. CA RC/Update esegue le istruzioni SQL contenute in un set di dati, eliminando la necessità di precompilare l'intero programma per verificare la sintassi SQL e visualizzare i risultati dell'esecuzione. Report di audit: le attività eseguite in CA RC/Update vengono registrate, comprese le singole istruzioni DDL eseguite e le singole sessioni di modifica o esplorazione. Il prodotto consente di produrre report a partire dal log per la revisione e l'auditing delle operazioni di creazione, modifica ed eliminazione degli oggetti. Il catalogo DB2 non registra le rimozioni e le modifiche degli oggetti. La funzionalità di visualizzazione del log fornisce un audit trail di tali operazioni, rendendo il log preziosissimo per il tracciamento delle modifiche agli oggetti DB2. Integrazione con altri prodotti CA Technologies: CA RC/Update si integra con altre soluzioni Database Management o DB2 for z/os di CA Technologies, consentendo di semplificare ulteriormente l'amministrazione dei database e migliorare la produttività. Integrazione con CA RC/Migrator for DB2 for z/os (CA RC/Migrator): le alterazioni che richiedono più della semplice modifica delle definizioni degli oggetti dello schema vengono gestite dalla logica alla base delle funzionalità di gestione degli oggetti di CA RC/Migrator. Integrazione con CA RC/Query for DB2 for z/os (CA RC/Query): durante la visualizzazione di oggetti selezionati con CA RC/Update è possibile inserire comandi di linea di CA RC/Query per visualizzare report e ottenere maggiori informazioni sullo specifico oggetto prima di eseguire una richiesta, ad esempio di tipo ALTER o DROP. CA RC/Query offre più di 140 tipi diversi di report, che consentono di visualizzare e analizzare praticamente qualsiasi elemento presente nel catalogo di sistema DB2. Integrazione con CA RC/Extract for DB2 for z/os (CA RC/Extract): durante la definizione di un'estrazione di dati correlata, l'attività di CA RC/Extract si sposta contestualmente in CA RC/Update per sfogliare i dati della tabella, creare un file di chiave esterna per pilotare l'elaborazione dell'estrazione, nonché usare le funzionalità di creazione modelli di CA RC/Update per definire gli oggetti di destinazione. Integrazione con CA SQL-Ease for DB2 for z/os (CA SQL-Ease): CA RC/Update si integra con CA SQL-Ease, che esegue un processo DB2 EXPLAIN dell'istruzione SQL, visualizza i predicati coinvolti nell'istruzione, invia il codice SQL visualizzato a una sessione di modifica ISPF e riformatta il codice SQL in un formato standard. 6

7 CA Value Pack for DB2 for z/os: CA Value Pack è incluso automaticamente con qualsiasi soluzione CA Database Management for DB2 for z/os concessa in licenza. La funzionalità di gestione RI inclusa in CA Value Pack for DB2 for z/os fornisce uno strumento interattivo che semplifica il processo di visualizzazione, creazione, modifica ed eliminazione delle relazioni di integrità referenziale sia definite dal sistema che gestite dalle applicazioni. Questa funzionalità è in grado di convertire un vincolo di integrità referenziale gestito da un'applicazione in uno definito dal sistema, e viceversa. In più segnala, e facoltativamente corregge, qualsiasi riferimento obsoleto a tabelle e colonne chiave nell'integrità referenziale gestita da un'applicazione. Il componente RI Editor usa la funzionalità di gestione dell'integrità referenziale quando si lavora con tabelle correlate. Approccio alla delivery CA Services mette a disposizione un portfolio di servizi mainframe, erogati dallo staff interno CA Technologies e da una rete di partner riconosciuti scelti per aiutare i clienti a distribuire i prodotti senza difficoltà e ottenere i risultati di business desiderati in tempi brevissimi. Le proposte di servizio standard CA Technologies sono pensate appositamente per accelerare il deployment e ridurre i tempi di apprendimento da parte dello staff. Le comprovate best practice di CA Technologies per il mainframe e i corsi di formazione contribuiscono a ridurre i rischi, migliorare l'utilizzo/l'adozione e infine allineare la configurazione dei prodotti ai requisiti aziendali. I vantaggi CA RC/Update automatizza molte delle laboriose attività manuali associate all'esecuzione di modifiche su oggetti e dati DB2. Il prodotto fornisce un ambiente di sviluppo per gli sviluppatori di applicazioni, un editor con funzioni di copia dei dati per gli utenti finali e funzioni sofisticate di gestione degli oggetti per gli amministratori di database. Con CA RC/Update è possibile creare e gestire oggetti DB2 con supporto completo delle operazioni ALTER, modificare, esplorare, confrontare e copiare dati DB2, nonché collaudare il codice SQL incorporato nei programmi. Il prodotto offre inoltre un processo intuitivo e semplice da utilizzare per l'inserimento, l'eliminazione e la modifica dei dati nelle strutture referenziali. Le funzionalità avanzate offerte dal prodotto consentono di semplificare le attività di amministrazione, ridurre i tempi di inattività dei database e migliorare la produttività. 7

8 Il vantaggio di CA Technologies CA Technologies può contare su 30 anni di esperienza riconosciuta nello sviluppo di software di gestione IT di classe enterprise potente, affidabile, scalabile e sicuro. CA RC/Update for DB2 for z/os è un componente chiave dell'iniziativa Mainframe 2.0 di CA Technologies, che si propone di cambiare per sempre la modalità di gestione del mainframe aumentando il valore dei prodotti specifici di CA Technologies, semplificandone l'impiego e fornendo soluzioni innovative che si caratterizzano per la rapidità e la flessibilità con cui forniscono valore. Copyright 2011 CA Technologies. Tutti i diritti riservati. Tutti i marchi, i nomi commerciali, i marchi di servizio e i logo citati nel presente documento sono di proprietà delle rispettive società. IBM, DB2 e z/os sono marchi di International Business Machines Corporation negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Questo documento ha esclusivamente scopo informativo. CA Technologies non si assume alcuna responsabilità riguardo all'accuratezza e alla completezza delle presenti informazioni. Nella misura consentita dalla legge applicabile, CA rende disponibile questo documento "così com'è", senza garanzie di alcun tipo incluse, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, garanzie implicite di commerciabilità, idoneità per uno scopo determinato o non violazione dei diritti altrui. In nessun caso CA sarà ritenuta responsabile per perdite o danni, diretti o indiretti, derivanti dall'utilizzo del presente documento, ivi inclusi, in via esemplificativa e non esaustiva, perdite di profitti, interruzioni di attività, perdita del valore di avviamento o di dati, anche nel caso in cui CA venga espressamente informata in anticipo di tali perdite o danni. CS1261_0111 8

PRODUCT FAMILY BRIEF CA Database Management for DB2 for z/os. una solida base per la gestione efficace dei database DB2

PRODUCT FAMILY BRIEF CA Database Management for DB2 for z/os. una solida base per la gestione efficace dei database DB2 PRODUCT FAMILY BRIEF CA Database Management for DB2 for z/os una solida base per la gestione efficace dei database DB2 Gestione del database CA Database Performance Management Database Administration Database

Dettagli

agility made possible

agility made possible SOLUTION BRIEF CA IT Asset Manager Come gestire il ciclo di vita degli asset, massimizzare il valore degli investimenti IT e ottenere una vista a portfolio di tutti gli asset? agility made possible contribuisce

Dettagli

CA Process Automation

CA Process Automation CA Process Automation Glossario Release 04.2.00 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata come

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Basi di Dati prof. Letizia Tanca lucidi ispirati al libro Atzeni-Ceri-Paraboschi-Torlone. SQL: il DDL

Basi di Dati prof. Letizia Tanca lucidi ispirati al libro Atzeni-Ceri-Paraboschi-Torlone. SQL: il DDL Basi di Dati prof. Letizia Tanca lucidi ispirati al libro Atzeni-Ceri-Paraboschi-Torlone SQL: il DDL Parti del linguaggio SQL Definizione di basi di dati (Data Definition Language DDL) Linguaggio per modificare

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

DBMS (Data Base Management System)

DBMS (Data Base Management System) Cos'è un Database I database o banche dati o base dati sono collezioni di dati, tra loro correlati, utilizzati per rappresentare una porzione del mondo reale. Sono strutturati in modo tale da consentire

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi

Analisi per tutti. Panoramica. Considerazioni principali. Business Analytics Scheda tecnica. Software per analisi Analisi per tutti Considerazioni principali Soddisfare le esigenze di una vasta gamma di utenti con analisi semplici e avanzate Coinvolgere le persone giuste nei processi decisionali Consentire l'analisi

Dettagli

DataFix. La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale

DataFix. La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale DataFix D A T A N O S T O P La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale L a necessità di fornire un adeguato supporto agli utenti di sistemi informatici

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

Dati importati/esportati

Dati importati/esportati Dati importati/esportati Dati importati Al workspace MATLAB script Dati esportati file 1 File di testo (.txt) Spreadsheet Database Altro Elaborazione dati Grafici File di testo Relazioni Codice Database

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Oracle Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale

Acronis Backup & Recovery 11. Affidabilità dei dati un requisito essenziale Protezio Protezione Protezione Protezione di tutti i dati in ogni momento Acronis Backup & Recovery 11 Affidabilità dei dati un requisito essenziale I dati sono molto più che una serie di uno e zero. Sono

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Note di rilascio Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in avanti indicata

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.

La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net. di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email. La gestione documentale con il programma Filenet ed il suo utilizzo tramite la tecnologia.net di Emanuele Mattei (emanuele.mattei[at]email.it) Introduzione In questa serie di articoli, vedremo come utilizzare

Dettagli

RedDot Content Management Server Content Management Server Non sottovalutate il potenziale della comunicazione online: usatela! RedDot CMS vi permette di... Implementare, gestire ed estendere progetti

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Dicembre 2013 190-01711-31_0A Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Integrazione. Ecad. Mcad. Ecad - MENTOR GRAPHICS

Integrazione. Ecad. Mcad. Ecad - MENTOR GRAPHICS Integrazione Ecad Mcad Ecad - MENTOR GRAPHICS MENTOR GRAPHICS - PADS La crescente complessità del mercato della progettazione elettronica impone l esigenza di realizzare prodotti di dimensioni sempre più

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY

GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY GUIDA ALLE BEST PRACTICE PER MOBILE DEVICE MANAGEMENT E MOBILE SECURITY Con Kaspersky, adesso è possibile. www.kaspersky.it/business Be Ready for What's Next SOMMARIO Pagina 1. APERTI 24 ORE SU 24...2

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

Introduzione a MySQL

Introduzione a MySQL Introduzione a MySQL Cinzia Cappiello Alessandro Raffio Politecnico di Milano Prima di iniziare qualche dettaglio su MySQL MySQL è un sistema di gestione di basi di dati relazionali (RDBMS) composto da

Dettagli

Manipolazione di testi: espressioni regolari

Manipolazione di testi: espressioni regolari Manipolazione di testi: espressioni regolari Un meccanismo per specificare un pattern, che, di fatto, è la rappresentazione sintetica di un insieme (eventualmente infinito) di stringhe: il pattern viene

Dettagli

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A.

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A. Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica Laboratorio di Informatica Applicata Introduzione all IT Governance Lezione 5 Marco Fusaro KPMG S.p.A. 1 CobiT: strumento per la comprensione di una

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan

Forerunner. 10 Manuale Utente. Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Forerunner 10 Manuale Utente Luglio 2013 190-01472-31_0C Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente il presente

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

CA Business Intelligence

CA Business Intelligence CA Business Intelligence Guida all'implementazione Versione 03.2.00 La presente documentazione ed ogni relativo programma software di ausilio (di seguito definiti "Documentazione") vengono forniti unicamente

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis

Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis Manuale dell'utente di SAP BusinessObjects Process Analysis SAP BusinessObjects Process Analysis XI3.1 Service Pack 3 windows Copyright 2010 SAP AG. Tutti i diritti riservati.sap, R/3, SAP NetWeaver, Duet,

Dettagli

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra

Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Gestire le informazioni con un sorriso sulle labbra Enterprise Content Management vi semplifica la vita Enterprise-Content-Management Gestione dei documenti Archiviazione Workflow www.elo.com Karl Heinz

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali

DynDevice ECM. La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali DynDevice ECM La Suite di applicazioni web per velocizzare, standardizzare e ottimizzare il flusso delle informazioni aziendali Presentazione DynDevice ECM Cos è DynDevice ICMS Le soluzioni di DynDevice

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Guida all'implementazione Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

Il Business Process Management: nuova via verso la competitività aziendale

Il Business Process Management: nuova via verso la competitività aziendale Il Business Process Management: nuova via verso la competitività Renata Bortolin Che cosa significa Business Process Management? In che cosa si distingue dal Business Process Reingeneering? Cosa ha a che

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Configuration Management

Configuration Management Configuration Management Obiettivi Obiettivo del Configuration Management è di fornire un modello logico dell infrastruttura informatica identificando, controllando, mantenendo e verificando le versioni

Dettagli

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti

Micro Focus. Benvenuti nell'assistenza clienti Micro Focus Benvenuti nell'assistenza clienti Contenuti Benvenuti nell'assistenza clienti di Micro Focus... 2 I nostri servizi... 3 Informazioni preliminari... 3 Consegna del prodotto per via elettronica...

Dettagli

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali

Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Applicativo verticale Applicazione: DoQui/Index - Motore di gestione dei contenuti digitali Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

L ultima versione di ITIL: V3 Elementi salienti

L ultima versione di ITIL: V3 Elementi salienti L ultima versione di ITIL: V3 Elementi salienti Federico Corradi Workshop SIAM Cogitek Milano, 17/2/2009 COGITEK s.r.l. Via Montecuccoli 9 10121 TORINO Tel. 0115660912 Fax. 0115132623Cod. Fisc.. E Part.

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1 Tutorial Configuration Managment Configurare il servizio EC2 su AWS Pagina 1 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. PROGRAMMI NECESSARI... 4 3. PANNELLO DI CONTROLLO... 5 4. CONFIGURARE E LANCIARE UN ISTANZA...

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Integrazione tra sistemi MES e ERP

Integrazione tra sistemi MES e ERP ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA SEDE DI CESENA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Informatiche Integrazione tra sistemi MES e ERP Relazione

Dettagli

Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows

Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows Piattaforma SAP BusinessObjects Business Intelligence Versione del documento: 4.1 Support Package 3-2014-03-25 Manuale di installazione della piattaforma Business Intelligence per Windows Sommario 1 Cronologia

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE

> MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE > MULTI TASKING > MULTI PROCESS > MULTI CORE WorkNC V21 multicore 64 bits : Benefici di WorkNC Aumento generale della produttività, grazie alle nuove tecnologie multi-core, 64 bit e Windows 7 Calcolo di

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management ITIL: I concetti chiave ed il livello di adozione nelle aziende italiane Matteo De Angelis, itsmf Italia (I) 1 Chi è itsmf italia 12 th May 2011 - Bolzano itsmf (IT Service Management

Dettagli

Business Intelligence. Il data mining in

Business Intelligence. Il data mining in Business Intelligence Il data mining in L'analisi matematica per dedurre schemi e tendenze dai dati storici esistenti. Revenue Management. Previsioni di occupazione. Marketing. Mail diretto a clienti specifici.

Dettagli

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis

Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis Sempre attenti ad ogni dettaglio Bosch Intelligent Video Analysis 2 Intervento immediato con Bosch Intelligent Video Analysis Indipendentemente da quante telecamere il sistema utilizza, la sorveglianza

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10.1

Le novità di QuarkXPress 10.1 Le novità di QuarkXPress 10.1 INDICE Indice Le novit di QuarkXPress 10.1...3 Nuove funzionalit...4 Guide dinamiche...4 Note...4 Libri...4 Redline...5 Altre nuove funzionalit...5 Note legali...6 ii LE NOVITÀ

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Guida dell'utente di Norton Save and Restore

Guida dell'utente di Norton Save and Restore Guida dell'utente Guida dell'utente di Norton Save and Restore Il software descritto in questo manuale viene fornito con contratto di licenza e può essere utilizzato solo in conformità con i termini del

Dettagli

CLASSE 76/A -TRATTAMENTO TESTI, CALCOLO, CONTABILITÀ ELETTRONICA ED APPLICAZIONI GESTIONALI. Ambito Disciplinare 6.

CLASSE 76/A -TRATTAMENTO TESTI, CALCOLO, CONTABILITÀ ELETTRONICA ED APPLICAZIONI GESTIONALI. Ambito Disciplinare 6. CLASSE 76/A -TRATTAMENTO TESTI, CALCOLO, CONTABILITÀ ELETTRONICA ED APPLICAZIONI GESTIONALI Ambito Disciplinare 6 Programma d'esame CLASSE 75/A - DATTILOGRAFIA, STENOGRAFIA, TRATTAMENTO TESTI E DATI Temi

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli