REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n."

Transcript

1 REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n Mantova Tel. (0376) Telefax (0376) BANDO DI GARA VENDITA DI BENE IMMOBILE L Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Mantova, in esecuzione alla Deliberazione n 66 del 19 febbraio 2008, pone in vendita a mezzo di trattativa privata ai sensi dell art. 41 comma 1 con il metodo delle offerte segrete in aumento di cui all art. 73 lettera c) del R.D. 23 maggio 1924 n 827, nonché ai sensi dei disposti dell art. 3 comma A) e B) della Legge Regionale n.20/98, i seguenti beni immobili di sua esclusiva proprietà, nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano: Lotto 1A) fabbricato posto in Comune di Mantova in Via Galleria Landucci n 6, censito presso l ufficio del territorio di Mantova sez. catasto fabbricati del Comune di Mantova al Fg. 35-PRINC. 70 SUB CAT. A/10 CL. 3; prezzo a base di gara: Euro ,00= (Euroquattrocento= cinquantamila); Lotto 2A) Comune di Ostiglia: Fondo Comuna Bellis, appezzamento di terreno censito negli atti del N.C.E.U. del Comune Censuario di Ostiglia al Fg. 38, mapp. 101/99, prezzo a base di gara Euro ,00=; (Euroundicimilacinquecento); Lotto 2B) Comune di San Martino dell Argine: appezzamento di terreno censito negli atti del N.C.E.U. del Comune Censuario di Viadana al Fg.14, mapp. 225, qual. agricolo, superficie mq. 440; prezzo a base di gara Euro 1.032,92= (Euromilletrentaduenovantaduecentesimi=). L esatta consistenza dei beni è descritta nella perizia di stima e nelle schede depositate presso quest Azienda, a disposizione degli offerenti per eventuali verifiche circa l esistenza di vincoli e/o servitù attive e passive di qualsiasi natura gravanti sugli immobili, e per conoscenza delle prescrizioni contenute negli strumenti urbanistici in vigore. Si precisa che: 1) La trattativa ed i relativi negoziati, si svolgeranno in seduta pubblica presso la sala gara dell Azienda Sanitaria Locale di Mantova Via Trento n. 6 il giorno 26 marzo 2008 alle ore 9.30, con l apertura delle offerte regolarmente pervenute nei termini stabiliti, previa verifica della regolarità della documentazione richiesta. Sarà comunque

2 considerata ammissibile l offerta di pari valore al prezzo indicato a base di gara. 2) L aggiudicazione avverrà mediante Deliberazione del Direttore Generale dell A.S.L., visti i documenti di gara e preso atto della proposta formulata dalla Commissione preposta, a favore di chi avrà presentato l offerta più vantaggiosa. I partecipanti, dovranno presentarsi muniti di documento di riconoscimento, nel caso in cui partecipino o presenzino per conto di altra persona muniti di regolare procura con firma autenticata nei modi di legge e, nel caso in cui partecipino o presenzino per conto di ditta o società muniti di delega rilasciata dal Legale Rappresentante con firma autenticata nei modi di legge. La Commissione preposta all espletamento della gara, nominata dal Direttore Generale, verificherà la rispondenza di tutta la documentazione richiesta in seduta pubblica il giorno 26 marzo 2008 alle ore 9.30 e, se riscontrata regolare, i partecipanti saranno ammessi alla successiva fase di apertura delle offerte. 3) Si farà luogo all aggiudicazione anche in presenza di un unica offerta valida. In caso di offerte eguali si procederà secondo il disposto dell art. 77 del R.D. n. 827 del , ovvero mediante il miglioramento dell offerta nella stessa seduta e, nel caso in cui nessuno migliori l offerta, si procederà mediante estrazione a sorte. 4) Sono ammesse le offerte per procura, ma non quelle per persona da designare. In caso di procura la stessa dovrà essere conferita con le forme prescritte per il contratto che il rappresentante deve concludere, ex art C.C., (atto pubblico redatto da notaio). 5) Gli eventuali aumenti sul prezzo a base di gara, dovranno essere espressi in importi pari di 5.000,00= (cinquemilaeuro) per il lotto 1A), di 500,00= per il lotto 2A) e di 200,00= per il lotto 2B), sia in fase di formulazione dell offerta che in fase di negoziato. 6) Gli eventuali aumenti sul prezzo a base di gara devono essere espressi in importi pari o multipli di quelli indicati. 7) I concorrenti, per prendere parte alla gara, dovranno far pervenire all Ufficio Protocollo dell Azienda Sanitaria Locale di Mantova, Via Trento n. 6, Mantova -; entro e non oltre le ore del giorno 21 marzo 2008, un plico chiuso e controfirmato sui lembi di chiusura contenente l indicazione Offerta Trattativa Privata per la vendita di beni immobili di proprietà dell A.S.L. della Provincia di Mantova. Il termine è perentorio e non saranno considerate

3 valide le offerte che dovessero pervenire oltre il termine fissato. Il recapito del plico rimane ad esclusivo rischio del mittente ove, per qualsiasi motivo, lo stesso non giunga a destinazione in tempo utile. L invio del plico, potrà essere eseguito in uno dei seguenti modi: con raccomandata A.R. o posta prioritaria a mezzo servizio postale; con raccomandata a mezzo di agenzia autorizzata; a mano con consegna all Ufficio Protocollo. Non si darà corso ai plichi, compresi quelli che verranno inviati a mezzo del servizio postale che, non siano pervenuti entro i termini stabiliti o sui quali non sia apposta la scritta relativa alla specificazione dell oggetto della gara. Il plico chiuso, dovrà contenere: BUSTA 1) sigillata e controfirmata sui lembi di chiusura recante la dicitura OFFERTA ECONOMICA Lotto/i n. contenente l offerta, redatta su carta da bollo o resa legale, indicante il prezzo espresso in cifre ed in lettere, sottoscritta con firma leggibile e per esteso dall offerente. In caso di discordanza tra il prezzo indicato in cifre e quello indicato in lettere, sarà ritenuto valido quello espresso in lettere. L offerta dovrà altresì indicare: - il nome e cognome o la ragione sociale, il numero di codice fiscale o di partita I.V.A., nonché la residenza o la sede dell offerente e l oggetto della gara. Se l offerta è fatta congiuntamente da più offerenti i dati di cui sopra dovranno riguardare tutti gli offerenti. BUSTA 2) sigillata e controfirmata sui lembi di chiusura e, recante l indicazione DOCUMENTAZIONE, contenente i seguenti documenti: A) per le persone fisiche: 1) dichiarazione sostitutiva della certificazione di assenza di condanne penali; 2) dichiarazione sostitutiva della certificazione generica di essere in regime di comunione legale dei beni ove ricorra la condizione, ai fini della trascrizione immobiliare; B) per le società: 1) dichiarazione sostitutiva della certificazione di legale rappresentante di persona giuridica a firma del legale rappresentante, 2) dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà che la società non trova in stato di liquidazione o in stato di fallimento, concordato preventivo e di amministrazione controllata. L ammissibilità alla gara ed al negoziato dei concorrenti, previo esame della documentazione, è decisa dall Azienda a suo insindacabile giudizio. C) quietanza del Tesoriere dell Azienda Banca Popolare di Verona S. Geminiano e S. Prospero S.p.A. - corrente in Mantova Via Filzi n.

4 25 ( codice IBAN IT22TO AG. 1 ) - comprovante il versamento del deposito cauzionale provvisorio pari al 5% del prezzo a base d asta e, pertanto, dell importo di EURO ,00= (Euro ventiduemilacinquecento=) per il lotto 1A) di EURO 575,00= per il lotto 2A) e di Euro 51,65= per il lotto 2B). Il deposito, potrà essere costituito in denaro o tramite Assegno Circolare NON TRASFERIBILE intestato a TESORIERE DELL AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA : è tassativamente escluso il bonifico bancario. Il deposito cauzionale dell aggiudicatario sarà introitato a titolo di acconto sul prezzo in sede di stipulazione dell atto di vendita. Agli offerenti non aggiudicatari, sarà restituito entra trenta giorni dall espletamento della gara. 8) Si farà luogo all esclusione dalla gara nel caso in cui manchi o risulti incompleto o irregolare alcuno dei documenti richiesti o, nel caso in cui le offerte siano sottoposte a condizioni o modifichino anche parzialmente le clausole indicate nel presente bando di gara o nel caso in cui, il plico e/o le buste non siano sigillate e controfirmate sui lembi di chiusura. 9) L aggiudicatario eleggerà a tutti gli effetti del contratto il suo domicilio in Mantova. L aggiudicazione diverrà immediatamente vincolante per l aggiudicatario, mentre lo diverrà per l Azienda Sanitaria Locale solo dopo le necessarie approvazioni previste dalla normativa vigente. 10) La disponibilità dell immobile venduto è da ritenersi perfezionata all atto della stipula del contratto di vendita. 11) L atto di vendita sarà stipulato a mezzo di notaio di fiducia scelto dall Azienda Sanitaria Locale, previa convocazione da parte di quest ultimo di entrambe le parti contraenti e, comunque, entro sessanta giorni dalla data di comunicazione che l A.S.L. venditrice darà a mezzo lettera raccomandata al compratore dell aggiudicazione a provvedimento approvato. Il corrispettivo della vendita, salvo il conguaglio con la cauzione versata in numerario, dovrà essere versato dall aggiudicatario a mani del Tesoriere della Azienda Sanitaria Locale all atto della firma del contratto di vendita, con contemporaneo rilascio di quietanza da parte del Tesoriere stesso, in uno dei seguenti modi: bonifico bancario: codice IBAN IT22TO AG. 1, presso Banca Popolare di Verona S.

5 Geminiano e S. Prospero S.p.A. corrente in Mantova, Via Filzi n. 25; assegno circolare NON TRAFERIBILE intestato a Tesoriere dell A.S.L. Provincia di Mantova ; in numerario (contanti) a mani del Tesoriere dell Azienda Sanitaria Locale. Nel caso di mancato pagamento dell intero prezzo nel termine e nei modi suddetti e, nel caso in cui l aggiudicatario per qualsiasi motivo non adempia all obbligazione assunta, il deposito cauzionale sarà incamerato dall Azienda Sanitaria Locale, salvo ogni maggior diritto o ragione dell Azienda stessa, ivi compresa la richiesta di risarcimento del maggior danno eventualmente subìto. 12) Tutte le spese relative al contratto di vendita, ivi comprese le spese notarili, saranno a carico dell acquirente. 13) I beni sono venduti nello stato di fatto e di diritto attuale, con tutte le servitù attive e passive, note ed ignote, continue o discontinue, con tutti i diritti, ragioni, azioni, pertinenze, accessori, oneri, quali dall Ente posseduti in forza dei suoi titoli di proprietà e di possesso. I concorrenti riconoscono per il solo fatto di partecipare alla gara, di avere visto ed esaminato la proprietà, di conoscerla esattamente nella sua consistenza e stato in rapporto alla vigente normativa urbanistica. 14) Per ulteriori informazioni e per la visione di tutti gli atti e documenti necessari interessanti la gara, i concorrenti potranno rivolgersi al Servizio Patrimonio Tecnologie ed Impianti Via Trento n. 6, Mantova, tel. n. 0376/ cell , Dirigente Arch. Gianfranco Bonetti, previo appuntamento. Per qualunque contestazione relativa all interpretazione ed esecuzione del presente bando o del contratto di compravendita, sarà competente il Foro di Mantova. Per tutte le altre norme e condizioni non contenute nel presente avviso, si richiama il R.D n. 827 e successive modifiche ed integrazioni, nonché le vigenti leggi in materia di compravendita immobiliare. Mantova lì IL DIRETTORE GENERALE Dott. Pier Mario Azzoni BANDOTRAT LANDUCCI e reliquiati2008

REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Uffici Amministrativi: Via Dei Toscani, Mantova - tel.

REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Uffici Amministrativi: Via Dei Toscani, Mantova - tel. REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA Uffici Amministrativi: Via Dei Toscani, 1-46100 Mantova - tel. (0376) 33411 - Telefax (0376) 334666 BANDO DI GARA VENDITA DI BENE IMMOBILE

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n Mantova

AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n Mantova AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n. 6-46100 Mantova Tel. (0376) 3341 - Telefax (0376) 334666 BANDO DI GARA VENDITA DI BENI IMMOBILI L Azienda

Dettagli

REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n.

REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n. REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n. 6-46100 Mantova Tel. (0376) 3341 - Telefax (0376) 334666 BANDO DI GARA VENDITA DI BENE

Dettagli

REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale: Mantova Via Trento, 6 - tel. (0376) Telefax (0376)

REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale: Mantova Via Trento, 6 - tel. (0376) Telefax (0376) REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA Sede Legale: Mantova Via Trento, 6 - tel. (0376) 3341 - Telefax (0376) 334666 BANDO DI GARA VENDITA DI BENI IMMOBILI L Azienda Sanitaria

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA

AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n. 6-46100 Mantova Tel. (0376) 3341 - Telefax (0376) 334666 BANDO DI GARA VENDITA DI BENI IMMOBILI L Azienda

Dettagli

BANDO DI GARA VENDITA DI BENI MOBILI

BANDO DI GARA VENDITA DI BENI MOBILI BANDO DI GARA VENDITA DI BENI MOBILI L Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Mantova, in esecuzione alla Deliberazione n. 184 del 05 giugno 2014 pone in vendita a mezzo d asta pubblica ad unico e

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA

AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n. 6-46100 Mantova Tel. (0376) 3341 - Telefax (0376) 334666 BANDO DI GARA VENDITA DI BENI IMMOBILI L Azienda

Dettagli

BANDO DI GARA VENDITA DI BENE IMMOBILE

BANDO DI GARA VENDITA DI BENE IMMOBILE BANDO DI GARA VENDITA DI BENE IMMOBILE 1) L Azienda Sanitaria Locale di Mantova, in esecuzione alla Deliberazione n. 223 del 23/06/2015 pone in vendita a mezzo d asta pubblica ad unico e definitivo incanto

Dettagli

REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n.

REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n. REGIONE LOMBARDIA AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA Sede Legale ed Uffici Amministrativi: Via Trento n. 6-46100 Mantova Tel. (0376) 3341 - Telefax (0376) 334666 BANDO DI GARA VENDITA DI BENE

Dettagli

Città di Vigevano Provincia di Pavia

Città di Vigevano Provincia di Pavia Città di Vigevano Provincia di Pavia AVVISO D ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN CORSO BRODOLINI CENSITO A C.T. AL FOGLIO 72 MAPPALE 328. Il Comune di Vigevano, in esecuzione

Dettagli

Città di Quartu Sant Elena

Città di Quartu Sant Elena Città di Quartu Sant Elena PROVINCIA DI CAGLIARI BANDO DI GARA ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI FABBRICATO nella lottizzazione la Collina destinato ad attività commerciale. Il DIRIGENTE Visto il regolamento

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: via Trento n. 6-46100 Mantova

AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA. Sede Legale ed Uffici Amministrativi: via Trento n. 6-46100 Mantova AZIENDA SANITARIA LOCALE PROVINCIA DI MANTOVA Sede Legale ed Uffici Amministrativi: via Trento n. 6-46100 Mantova Tel. (0376) 3341 - Telefax (0376) 334666 BANDO DI GARA VENDITA DI BENI IMMOBILI L Azienda

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA

AVVISO DI ASTA PUBBLICA COMUNE DI GIOVINAZZO Provincia di BARI UFFICIO TECNICO SETTORE PATRIMONIO LL.PP Piazza Vittorio Emanuele II Tel. 0803902343 E-mail u.t.c.giovinazzo@incomm.it C.F. 80004510725 Prot. 12585 Giovinazzo,lì

Dettagli

COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO

COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO Reg. pubb. N. 03/05/2016 Provincia di Novara Via Matteotti n. 15 28060 Granozzo con Monticello (NO) Tel. 0321/55113 --- Fax 0321/550002 AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO

COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO UFFICIO TECNICO Via Stazione 90032 Bisacquino (PA) Tel. 091/8308016/21 fax 091/8352144 www.comune.bisacquino.pa.it OGGETTO : ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA

Dettagli

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro Urbino

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro Urbino AVVISO D ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE DI FRUSTOLO DI TERRENO EDIFICABILE DI PROPRIETÁ COMUNALE SITO IN VIA SERRA ALTA DISTINTO AL CATASTO AL FOGLIO 15 MAPPALE 975 PARTE Il Comune di Fermignano, in esecuzione

Dettagli

COMUNE DI UGGIATE TREVANO AVVISO D ASTA PUBBLICA RELATIVO ALLA VENDITA DEL TERRENO EDIFICABILE PARTICELLA N DEL

COMUNE DI UGGIATE TREVANO AVVISO D ASTA PUBBLICA RELATIVO ALLA VENDITA DEL TERRENO EDIFICABILE PARTICELLA N DEL COMUNE DI UGGIATE TREVANO AVVISO D ASTA PUBBLICA RELATIVO ALLA VENDITA DEL TERRENO EDIFICABILE PARTICELLA N. 3420 DEL CENSUARIO DI UGGIATE In esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale n. 108

Dettagli

COMUNE DI FARA NOVARESE Provincia di Novara AVVISO DI ASTA PUBBLICA

COMUNE DI FARA NOVARESE Provincia di Novara AVVISO DI ASTA PUBBLICA COMUNE DI FARA NOVARESE Provincia di Novara Area Tecnica Via Roma n 16 28010 Caltignaga Tel. 0321/652114 652790 Fax 0321/652896 AVVISO DI ASTA PUBBLICA OGGETTO: VENDITA BOX PREFABBRICATO Il Comune di Fara

Dettagli

TRIBUNALE DI MILANO SECONDA SEZIONE CIVILE DISCIPLINARE DI PROCEDURA COMPETITIVA DI VENDITA

TRIBUNALE DI MILANO SECONDA SEZIONE CIVILE DISCIPLINARE DI PROCEDURA COMPETITIVA DI VENDITA TRIBUNALE DI MILANO SECONDA SEZIONE CIVILE DISCIPLINARE DI PROCEDURA COMPETITIVA DI VENDITA Il Concordato Preventivo 66/2014 I.M.E. Industrie Meccaniche Elettromeccaniche S.r.l. in liquidazione, con Giudice

Dettagli

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI COMUNE DI GREVE IN CHIANTI SERVIZIO N. 6 AMBIENTE E PATRIMONIO «AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI DUE TERRENI COMUNALI SITI A GREVE IN CHIANTI» IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO rende noto che in esecuzione

Dettagli

CITTA DI AVIGLIANO. Il Responsabile del 3 Settore. Vista la propria Determinazione DSG n /2015 del

CITTA DI AVIGLIANO. Il Responsabile del 3 Settore. Vista la propria Determinazione DSG n /2015 del CITTA DI AVIGLIANO Il Responsabile del 3 Settore Vista la propria Determinazione DSG n. 00251/2015 del 9.4.2015 R E N D E N O T O che il giorno 21.05.2015 alle ore 10,00, presso la sede del Comune di Avigliano,

Dettagli

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro e Urbino

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro e Urbino AVVISO D ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE DI UN ALLOGGIO DI PROPRIETÁ COMUNALE SITO IN PIAZZA GIOVANNI XXIII. Il Comune di Fermignano, in esecuzione delle delibere di Consiglio Comunale. n. 16 del 19.04.2010

Dettagli

CITTÀ DI VARALLO PROVINCIA DI VERCELLI

CITTÀ DI VARALLO PROVINCIA DI VERCELLI Prot. 10407 CITTÀ DI VARALLO IL PRESIDENTE In esecuzione della Deliberazione del di C.C. n. 3 del 09.05.2016 relativa all esame ed all approvazione di perizia di stima per alienazione di garages di proprietà

Dettagli

BANDO DI ASTA PUBBLICA VENDITA AREA DI PROPRIETÀ DELLA SOCIETÀ UMBRIA TPL E MOBILITÀ SPA UBICATA IN TERNI LOCALITA MARATTA

BANDO DI ASTA PUBBLICA VENDITA AREA DI PROPRIETÀ DELLA SOCIETÀ UMBRIA TPL E MOBILITÀ SPA UBICATA IN TERNI LOCALITA MARATTA BANDO DI ASTA PUBBLICA VENDITA AREA DI PROPRIETÀ DELLA SOCIETÀ UMBRIA TPL E MOBILITÀ SPA UBICATA IN TERNI LOCALITA MARATTA Umbria T.P.L. & Mobilità Spa, con sede in Str. Santa Lucia 4, 06125 Perugia, telefono

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO

PROVINCIA DI LIVORNO 1 PROVINCIA DI LIVORNO U.O. APPALTI CONTRATTI ED ESPROPRIAZIONI AVVISO D ASTA II INCANTO VENDITA DI IMMOBILI IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Vista la Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 124 del

Dettagli

ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO 7

ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO 7 ISTITUTO DEI CIECHI VIA VIVAIO 7 20122 MILANO ENTE MORALE AVVISO D ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI APPARTAMENTO IN MILANO L Istituto dei Ciechi di Milano procederà, a mezzo di asta pubblica in conformità

Dettagli

TRIBUNALE DI PIACENZA. Sezione fallimentare AVVISO DI VENDITA. Fallimento n. 6/09 di Gruppo Ecor Immobiliare S.r.l.

TRIBUNALE DI PIACENZA. Sezione fallimentare AVVISO DI VENDITA. Fallimento n. 6/09 di Gruppo Ecor Immobiliare S.r.l. 1 TRIBUNALE DI PIACENZA Sezione fallimentare AVVISO DI VENDITA Fallimento n. 6/09 di Gruppo Ecor Immobiliare S.r.l. Il sottoscritto dott. Vittorio Boscarelli, Notaio in Piacenza, delegato curatore dott.

Dettagli

SETTORE SVILUPPO ECONOMICO AVVISO D ASTA PER ALIENAZIONE DI N. 2 CICLOMOTORI: VESPA 50 PIAGGIO IL RESPONSABILE DEL SETTORE RENDE NOTO

SETTORE SVILUPPO ECONOMICO AVVISO D ASTA PER ALIENAZIONE DI N. 2 CICLOMOTORI: VESPA 50 PIAGGIO IL RESPONSABILE DEL SETTORE RENDE NOTO Prot. N. 3549 AVVISO D ASTA PER ALIENAZIONE DI N. 2 CICLOMOTORI: VESPA 50 PIAGGIO IL RESPONSABILE DEL SETTORE RENDE NOTO Che in esecuzione della Determinazione N. 157 R.G. del 15.02.2013, il giorno 18

Dettagli

COMUNE DI PACIANO Provincia di Perugia

COMUNE DI PACIANO Provincia di Perugia COMUNE DI PACIANO Provincia di Perugia C.A.P. 06060 Piazza della repubblica n. 4 - Tel. 075-830186 C.F. e P.I 00436320543 Fax 075-830447 e-mail: lavoripubblici@comune.paciano.pg.it Ufficio Tecnico Comunale

Dettagli

COMUNE DI CENCENIGHE AGORDINO Provincia di Belluno REGOLAMENTO COMUNALE PER LA VENDITA DI BENI IMMOBILI

COMUNE DI CENCENIGHE AGORDINO Provincia di Belluno REGOLAMENTO COMUNALE PER LA VENDITA DI BENI IMMOBILI COMUNE DI CENCENIGHE AGORDINO Provincia di Belluno REGOLAMENTO COMUNALE PER LA VENDITA DI BENI IMMOBILI APPROVATO CON DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 6 DEL 23 APRILE 2010 Art. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI SALERNO

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI SALERNO BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE, DI UNA UNITA IMMOBILIARE AD USO COMMERCIALE DI PROPRIETA DELL I. A.C.P. DI SALERNO. Si rende noto che questo Istituto intende procedere alla locazione ad

Dettagli

COMUNE DI COLLI A VOLTURNO

COMUNE DI COLLI A VOLTURNO COMUNE DI COLLI A VOLTURNO Provincia di ISERNIA ALIENAZIONE IMMOBILE COMUNALE SITO IN LOCALITA' SAN LORENZO DELCOMUNE DI COLLI A VOLTURNO MEDIANTE ASTA PUBBLICA 1 ESPERIMENTO PREMESSO: AVVISO DI VENDITA

Dettagli

CITTA' DI TORINO AVVISO DI ASTA PUBBLICA N. 102/2012. Si rende noto che, in esecuzione della deliberazione della Giunta

CITTA' DI TORINO AVVISO DI ASTA PUBBLICA N. 102/2012. Si rende noto che, in esecuzione della deliberazione della Giunta CITTA' DI TORINO AVVISO DI ASTA PUBBLICA N. 102/2012 Si rende noto che, in esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale del 6 novembre 2012 (mecc. 2012 05779/064) ed in esecuzione delle determinazioni

Dettagli

COMUNE DI CONTRADA (PROVINCIA DI AVELLINO)

COMUNE DI CONTRADA (PROVINCIA DI AVELLINO) COMUNE DI CONTRADA (PROVINCIA DI AVELLINO) Prot. n. 6875 del 25.11.2010 UFFICIO TECNICO IL RESPONSABILE DELL UTC VISTA la deliberazione di C.C. n. 19/2010, esecutiva ai sensi di Legge, con la quale nell

Dettagli

COMUNE DI ACQUI TERME

COMUNE DI ACQUI TERME COMUNE DI ACQUI TERME (Provincia di Alessandria) AVVISO D ASTA L ASSESSORATO AL PATRIMONIO RICHIAMATA la Deliberazione C.C. n. 6 del 31/03/2008 e la Determinazione Servizio Economato nr. 43 del 24/04/2008.

Dettagli

DISCIPLINARE RELATIVO ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI AFFITTO DI UN VIGNETO DI PROPRIETA DELL ENTE

DISCIPLINARE RELATIVO ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI AFFITTO DI UN VIGNETO DI PROPRIETA DELL ENTE DISCIPLINARE RELATIVO ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI AFFITTO DI UN VIGNETO DI PROPRIETA DELL ENTE PARTE PRIMA PRESCRIZIONI TECNICHE E DISCIPLINA CONTRATTUALE ART. 1 OGGETTO E LUOGO DI EFFETTUAZIONE DEL

Dettagli

AVVISO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE IMMOBILIARE

AVVISO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE IMMOBILIARE AVVISO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE IMMOBILIARE L Azienda Sanitaria di Milano (A.S.L.), in conformità della deliberazione del Direttore Generale n. 14 del 20 gennaio 2011 procede alla

Dettagli

Allegato A. Domanda di partecipazione persone fisiche. Spett.le Comune di Avellino Settore Patrimonio Piazza del Popolo Avellino

Allegato A. Domanda di partecipazione persone fisiche. Spett.le Comune di Avellino Settore Patrimonio Piazza del Popolo Avellino Allegato A Domanda di partecipazione persone fisiche Il sottoscritto nato a il residente in alla Via n., codice fiscale:, e-mail:, numero di fax: CHIEDE di partecipare per proprio conto; per conto di altre

Dettagli

BANDO PER LA LOCAZIONE DI UNITA IMMOBILIARI AD USO NON ABITATIVO DA ADIBIRE AD USO COMMERCIALE ED AD USO DEPOSITO

BANDO PER LA LOCAZIONE DI UNITA IMMOBILIARI AD USO NON ABITATIVO DA ADIBIRE AD USO COMMERCIALE ED AD USO DEPOSITO BANDO PER LA LOCAZIONE DI UNITA IMMOBILIARI AD USO NON ABITATIVO DA ADIBIRE AD USO COMMERCIALE ED AD USO DEPOSITO ART. 1 OGGETTO DEL BANDO Lo IACP della Provincia di Catania, con sede in via dott. Consoli

Dettagli

AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO IMMOBILI VIA PRAMPOLINI, 7/9 IN NOVATE MILANESE (MI)

AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO IMMOBILI VIA PRAMPOLINI, 7/9 IN NOVATE MILANESE (MI) AVVISO DI VENDITA SENZA INCANTO IMMOBILI VIA PRAMPOLINI, 7/9 IN NOVATE MILANESE (MI) REGOLAMENTO DI GARA ** ** ** Il sottoscritto Pier Franco Savoldi, in qualità di commissario liquidatore della Società

Dettagli

Foglio Particella Sub. Qualità Classe superficie

Foglio Particella Sub. Qualità Classe superficie 1 REGIONE MARCHE AVVISO D ASTA PUBBLICA AFFITTO DI TERRENI AGRICOLI DI PROPRIETA DELLA REGIONE MARCHE SITO IN COMUNE DI CAMERINO IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO RISORSE FINANZIARIE E POLITICHE COMUNITARIE RENDE

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 142/2016 PRIMO Esperimento di Vendita

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 142/2016 PRIMO Esperimento di Vendita TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 142/2016 PRIMO Esperimento di Vendita Si rende noto che il giorno 06 dicembre 2017 alle ore 14.00 presso lo Studio del Curatore, dott. Emilio Vellandi,

Dettagli

GESTIONE ASSOCIATA AREA URBANISTICA-EDILIZIA PRIVATA SUAP

GESTIONE ASSOCIATA AREA URBANISTICA-EDILIZIA PRIVATA SUAP BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI PORZIONE DI LOTTO DI TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE Art.63-73 c.1 lett. b) R.D. 827/1924 IL RESPONSABILE DELL - PREMESSO che: - Con deliberazione Consiglio Comunale

Dettagli

Provincia di Grosseto REGIONE TOSCANA COMUNITA MONTANA COLLINE METALLIFERE MASSA MARITTIMA (GR)

Provincia di Grosseto REGIONE TOSCANA COMUNITA MONTANA COLLINE METALLIFERE MASSA MARITTIMA (GR) REGIONE TOSCANA COMUNITA MONTANA COLLINE METALLIFERE MASSA MARITTIMA (GR) AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO DI BENI APPARTENENTI AL PATRIMONIO AGRICOLO FORESTALE DELLA REGIONE TOSCANA VISTI: Il Dirigente del

Dettagli

CITTA' DI QUARRATA Provincia di Pistoia AREA RISORSE Servizio Finanziario ed Economato

CITTA' DI QUARRATA Provincia di Pistoia AREA RISORSE Servizio Finanziario ed Economato BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI N. 3 AUTOMEZZI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI QUARRATA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO ED ECONOMATO Viste le disposizioni per la gestione del parco automezzi

Dettagli

OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza.

OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza. DETERMINAZIONE N. DEL OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza. Approvazione avviso e nomina commissione. IL PRESIDENTE Considerato che i due veicoli in dotazione sono

Dettagli

COMUNE DI MASSA MARITTIMA Prov. di Grosseto. SETTORE 3 Pianificazione, Gestione e Sviluppo del Territorio *** --- *** --- ***

COMUNE DI MASSA MARITTIMA Prov. di Grosseto. SETTORE 3 Pianificazione, Gestione e Sviluppo del Territorio *** --- *** --- *** SETTORE 3 Pianificazione, Gestione e Sviluppo del Territorio *** --- *** --- *** AVVISO DI VENDITA ALL ASTA DI BENI APPARTENENTI AL PATRIMONIO DISPONIBILE VISTO: IL RESPONSABILE AREA 3 il R.D. 23.05.1924,

Dettagli

COMUNE DI ACQUAVIVA PICENA

COMUNE DI ACQUAVIVA PICENA COMUNE DI ACQUAVIVA PICENA Provincia di Ascoli Piceno UFFICIO LAVORI PUBBLICI E PATRIMONIO Prot. 6875 del 25/09/2015 BANDO DI VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI FABBRICATI DI PROPRIETA COMUNALE IN C.DA

Dettagli

BANDO INTEGRALE DI ASTA PUBBLICA Per la vendita di immobili di proprietà comunale

BANDO INTEGRALE DI ASTA PUBBLICA Per la vendita di immobili di proprietà comunale CITTÀ DI MONCALIERI Servizio Patrimonio Tel. 011/6401 240 fax 011/64 01 221 e-mail: ufficio.patrimonio@comune.moncalieri.to.it BANDO INTEGRALE DI ASTA PUBBLICA Per la vendita di immobili di proprietà comunale

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Torino, 07/11/2013 DITTA N. 1 DITTA N. 2 DITTA N. 3 Oggetto: Acquisizione in economia mediante contrattazione ordinaria prevista dall art. 34 del D.I. 44/2001 per la fornitura di MONITOR COD. CIG. Z630C3C2E9

Dettagli

AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA DELLA PROVINCIA DI RIMINI

AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA DELLA PROVINCIA DI RIMINI AZIENDA CASA EMILIA ROMAGNA DELLA PROVINCIA DI RIMINI AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE L Azienda Casa Emilia Romagna della Provincia di Rimini (ACER Rimini), con sede in Rimini (RN) in Via Novelli n. 13,

Dettagli

AVVISO D ASTA PUBBLICA

AVVISO D ASTA PUBBLICA AVVISO D ASTA PUBBLICA Il Comandante Vista la deliberazione della G.C. n. 24 del 02.03.2017 ad oggetto alienazione di beni mobili acquisiti al patrimonio disponibile del Comune di Spilimbergo, biciclette

Dettagli

COMUNE DI NORCIA. Provincia di Perugia AVVISO DI GARA IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA AMBIENTE E RICOSTRUZIONE OO.PP. -ooooooo-

COMUNE DI NORCIA. Provincia di Perugia AVVISO DI GARA IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA AMBIENTE E RICOSTRUZIONE OO.PP. -ooooooo- COMUNE DI NORCIA Provincia di Perugia AVVISO DI GARA IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA AMBIENTE E RICOSTRUZIONE OO.PP. -ooooooo- Vista la deliberazione del consiglio Comunale n 47 del 03/11/2014 Restituzione

Dettagli

TRIBUNALE DI MANTOVA FALLIMENTO N. 19/2007 R.F. GIUDICE DELEGATO DOTT.SSA LAURA FIORONI CURATORE AVV. FRANCO BENASSI AVVISO DI VENDITA

TRIBUNALE DI MANTOVA FALLIMENTO N. 19/2007 R.F. GIUDICE DELEGATO DOTT.SSA LAURA FIORONI CURATORE AVV. FRANCO BENASSI AVVISO DI VENDITA TRIBUNALE DI MANTOVA FALLIMENTO N. 19/2007 R.F. GIUDICE DELEGATO DOTT.SSA LAURA FIORONI CURATORE AVV. FRANCO BENASSI AVVISO DI VENDITA Si comunica che il Fallimento in epigrafe intende procedere a vendita

Dettagli

Tribunale di Bergamo. Seconda sezione civile * * * FALLIMENTO: Sigma Engineering S.r.l. con sede in Rogno (Bg), via S. * * *

Tribunale di Bergamo. Seconda sezione civile * * * FALLIMENTO: Sigma Engineering S.r.l. con sede in Rogno (Bg), via S. * * * Tribunale di Bergamo Seconda sezione civile * * * FALLIMENTO: Sigma Engineering S.r.l. con sede in Rogno (Bg), via S. Rita da Cascia n. 18 R.F. 15/2015 Giudice Delegato: Dott. Giovanni Panzeri Curatore:

Dettagli

T R I B U N A L E O R D I N A R I O DI V I B O V A L E N T I A S E Z I O N E F A L L I M E N T A R E

T R I B U N A L E O R D I N A R I O DI V I B O V A L E N T I A S E Z I O N E F A L L I M E N T A R E T R I B U N A L E O R D I N A R I O DI V I B O V A L E N T I A S E Z I O N E F A L L I M E N T A R E F ALL. SIFE R SRL Corso Regina Margherita 38 89817 Vibo Valentia PROC. N. 18/2011 - G.D. Dott.ssa Di

Dettagli

TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE. Fallimento n.. 17/2013 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI

TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE. Fallimento n.. 17/2013 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI TRIBUNALE DI FORLI SEZIONE FALLIMENTARE Fallimento n.. 17/2013 AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI REGISTRATI La sottoscritta Dott.ssa Stefania Cristofaro, curatore del fallimento sopra indicato, con studio

Dettagli

COMUNE DI FINO MORNASCO Provincia di Como Via Garibaldi, Fino Mornasco tel. 031/ fax 031/

COMUNE DI FINO MORNASCO Provincia di Como Via Garibaldi, Fino Mornasco tel. 031/ fax 031/ COMUNE DI FINO MORNASCO Provincia di Como Via Garibaldi, 78 22073 Fino Mornasco tel. 031/883811 fax 031/8838241 e-mail: info@comune.finomornasco.co.it BANDO DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO PER L ALIENAZIONE

Dettagli

COMUNE DI TORRICELLA SICURA Prov. di Teramo Prot. n. 6408

COMUNE DI TORRICELLA SICURA Prov. di Teramo Prot. n. 6408 COMUNE DI TORRICELLA SICURA Prov. di Teramo Prot. n. 6408 BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI AUTOMEZZI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE In esecuzione della Deliberazione della Giunta Comunale n 102 del 08/11/2012

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L'ALIENAZIONE DI UN IMMOBILE SITO IN VIA NOVELLI ERMETE N BERGAMO

CAPITOLATO SPECIALE PER L'ALIENAZIONE DI UN IMMOBILE SITO IN VIA NOVELLI ERMETE N BERGAMO P.zza Matteotti n. 3-24121 Bergamo Tel. 035.399412 / fax 035.399050 All. A) CAPITOLATO SPECIALE PER L'ALIENAZIONE DI UN IMMOBILE SITO IN VIA NOVELLI ERMETE N. 10 - BERGAMO Art. 1 Oggetto del presente capitolato

Dettagli

BANDO DI GARA PER VENDITA ALLOGGI ERP IN VIA ROMA N. 45

BANDO DI GARA PER VENDITA ALLOGGI ERP IN VIA ROMA N. 45 Prot COMUNE DI TORNATA Provincia di Cremona Via Fabbri n. 10 26030 Tornata (CR) Tel 0375 97051 Fax 0375 977056 P.I e C.F. 00316690197 e-mail: comune.tornata@conteanet.it Prot. 1999 Tornata, 02/09/2011

Dettagli

BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI 2 ALLOGGI IN COMUNE DI REGGIOLO VIA DALLA CHIESA 9

BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI 2 ALLOGGI IN COMUNE DI REGGIOLO VIA DALLA CHIESA 9 prot. 6999 del 02.07.2010 ACER Azienda Casa Emilia Romagna Via Della Costituzione 6-42124 Reggio Emilia BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI 2 ALLOGGI IN COMUNE DI REGGIOLO VIA DALLA

Dettagli

CITTA' DI TORINO AVVISO D ASTA PUBBLICA N. 16/2017 PER LA CONCESSIONE TRENTENNALE DEL FABBRICATO SITO IN TORINO IN C.SO

CITTA' DI TORINO AVVISO D ASTA PUBBLICA N. 16/2017 PER LA CONCESSIONE TRENTENNALE DEL FABBRICATO SITO IN TORINO IN C.SO AVVISO PUBBLICATO SULLA GAZZETTA UFFICIALE ITALIANA IN DATA 12 MAGGIO 2017. CITTA' DI TORINO AVVISO D ASTA PUBBLICA N. 16/2017 PER LA CONCESSIONE TRENTENNALE DEL FABBRICATO SITO IN TORINO IN C.SO CASALE

Dettagli

COMUNE DI PORTOFERRAIO Provincia di Livorno AREA III-GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO E OPERE PUBBLICHE

COMUNE DI PORTOFERRAIO Provincia di Livorno AREA III-GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO E OPERE PUBBLICHE COMUNE DI PORTOFERRAIO Provincia di Livorno AREA III-GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO E OPERE PUBBLICHE Sede Municipale Via Garibaldi - 57037 PORTOFERRAIO - Tel. 0565/937111 - Fax 916391 - Cod. fisc.

Dettagli

AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI CON INCANTO. - omissis - 1. Riferimenti catastali

AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI CON INCANTO. - omissis - 1. Riferimenti catastali TRIBUNALE DI CREMONA SEZIONE FALLIMENTARE FALL. N 24/2009 AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI CON INCANTO IL GIUDICE DELEGATO, - omissis - 1. Riferimenti catastali lotto e: a) Foglio 09 mapp. 206 sub. 513,

Dettagli

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE AREA PROVVEDITORATO - VIA ENRICO TOTI N 76

Dettagli

A.R.T.E. ASTE PUBBLICHE

A.R.T.E. ASTE PUBBLICHE A.R.T.E. AZIENDA REGIONALE TERRITORIALE PER L EDILIZIA DELLA PROVINCIA DI GENOVA ASTE PUBBLICHE Si rende noto che questa Azienda procederà alla vendita mediante distinte aste pubbliche di alloggi liberi

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVETTURA DI PROPRIETA COMUNALE

BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVETTURA DI PROPRIETA COMUNALE BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVETTURA DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione della delibera di giunta comunale numero 76 del 25/08/2015; Visto il R.D. numero 827 del 23 maggio

Dettagli

REGIONE PIEMONTE AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE IMMOBILE DI PROPRIETA 2 ESPERIMENTO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

REGIONE PIEMONTE AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE IMMOBILE DI PROPRIETA 2 ESPERIMENTO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REGIONE PIEMONTE COMUNITA MONTANA VALLE DELL ELVO SEDE DI GRAGLIA F.NE MERLETTO TELEF. 015 63788 FAX 015 63296 e-mail info@cmve.it COD. FISC. 90057410020 AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE IMMOBILE

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO IMMOBILIARE CREMA S.R.L. N. 108/2011. Giudice Delegato: Dott.ssa Elena Gelato

TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO IMMOBILIARE CREMA S.R.L. N. 108/2011. Giudice Delegato: Dott.ssa Elena Gelato TRIBUNALE DI BERGAMO FALLIMENTO IMMOBILIARE CREMA S.R.L. N. 108/2011 Giudice Delegato: Dott.ssa Elena Gelato Curatore Fallimentare: Rag. Simone Andreoletti AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI Il Curatore

Dettagli

COMUNE DI SINDIA BANDO DI GARA. Per la alienazione della ex casa minima, e relativa area di sedime, ubicata in via Antioco Manca nr.

COMUNE DI SINDIA BANDO DI GARA. Per la alienazione della ex casa minima, e relativa area di sedime, ubicata in via Antioco Manca nr. COMUNE DI SINDIA CAP 08018 Provincia di Nuoro Corso Umberto I 27 tel 0785/479235 fax 0785/41298 www.comune.sindia.nu.it servizifinanziari@comune.sindia.nu.it Servizio Finanziario BANDO DI GARA Per la alienazione

Dettagli

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI

TRIBUNALE DI BERGAMO INVITO AD OFFRIRE / AVVISO DI VENDITA DI BENI IMMOBILI TRIBUNALE DI BERGAMO Fallimento GIOVI S.R.L. Sede in Carvico (BG) Via Gaetano Donizetti n. 4 Giudice Delegato: Dott. Mauro Vitiello Curatore: Rag. Francesco Pagnini --------- INVITO AD OFFRIRE / AVVISO

Dettagli

COMUNE DI LIZZANELLO PROVINCIA DI LECCE Piazza San Lorenzo n Lizzanello Tel Fax:

COMUNE DI LIZZANELLO PROVINCIA DI LECCE Piazza San Lorenzo n Lizzanello Tel Fax: Prot. n. 3857 del 04/05/2015 COMUNE DI LIZZANELLO PROVINCIA DI LECCE Piazza San Lorenzo n. 1-73023 Lizzanello Tel. +390832651782 Fax: +390832654090 AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI N. 3 IMMOBILI DI PROPRIETÀ

Dettagli

Detto plico al suo interno dovrà contenere, a pena di esclusione:

Detto plico al suo interno dovrà contenere, a pena di esclusione: Prot. n. Class.ne n. Potenza, lì Raccomandata A/R Oggetto: Lettera-invito a Cottimo fiduciario per l affidamento triennale del servizio di fornitura di lavoro somministrato. Codesta Spett.le Ditta, qualora

Dettagli

LETTERA D INVITO (approvata con DD n. 725 del ) PER LA TRATTATIVA PRIVATA AD OFFERTE PLURIME

LETTERA D INVITO (approvata con DD n. 725 del ) PER LA TRATTATIVA PRIVATA AD OFFERTE PLURIME COMUNE DI QUARTU SANT ELENA QUARTU SANT ALENI Provincia di Cagliari Settore Lavori Pubblici e Infrastrutture Servizio Patrimonio Prot. n. del Al sig. LETTERA D INVITO (approvata con DD n. 725 del 05.10.2016)

Dettagli

SOCIETA PILA S.P.A. Frazione Pila n. 16, Gressan (AO) Tel Fax

SOCIETA PILA S.P.A. Frazione Pila n. 16, Gressan (AO) Tel Fax SOCIETA PILA S.P.A. Frazione Pila n. 16, 11020 Gressan (AO) Tel. +390165.235130. Fax +390165.364345 AVVISO DI VENDITA DI IMMOBILI MEDIANTE ASTA PUBBLICA 1. Si rende noto che, in esecuzione della deliberazione

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO FALLIMENTO N. 43/2013

TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO FALLIMENTO N. 43/2013 TRIBUNALE CIVILE DI ANCONA SEZIONE FALLIMENTARE AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE SENZA INCANTO FALLIMENTO N. 43/2013 Il sottoscritto Curatore Rag. Giannino Lattanzi, Curatore del fallimento in epigrafe, avvisa

Dettagli

AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN VEICOLO

AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN VEICOLO AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN VEICOLO IL Responsabile Unico del Procedimento Visto il contratto di servizio vigente sottoscritto in data 27 febbraio 2012 con il quale il Comune di Pisa conferisce

Dettagli

COMUNE DI TODI PROVINCIA DI PERUGIA Piazza del Popolo Telefono: 075/89561 Telefax:075/ Codice Fiscale n

COMUNE DI TODI PROVINCIA DI PERUGIA Piazza del Popolo Telefono: 075/89561 Telefax:075/ Codice Fiscale n AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA, CON LE MODALITA' DELLA TRATTATIVA PRIVATA PREVISTO DAL VIGENTE REGOLAMENTO COMUNALE DEI CONTRATTI, DELL' AREA EDIFICABILE / TERRENO AGRICOLO DI PROPRIETA' COMUNALE SITO

Dettagli

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 Terzo Esperimento di Vendita

TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 Terzo Esperimento di Vendita TRIBUNALE DI TREVISO AVVISO DI VENDITA Fallimento R.F. 107/2012 Terzo Esperimento di Vendita Si rende noto che il giorno 12 Febbraio 2015 alle ore 12.00 presso lo Studio del Curatore, dott. Emilio Vellandi,

Dettagli

COMUNE DI BESOZZO Provincia di Varese

COMUNE DI BESOZZO Provincia di Varese COMUNE DI BESOZZO Provincia di Varese Via Mazzini n. 4 Cod. Fisc. e P. IVA 00338010127 BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVETTURA DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione della deliberazione

Dettagli

REGIONE TOSCANA COMUNITA MONTANA MUGELLO AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO DI BENI APPARTENENTI AL PATRIMONIO AGRICOLO FORESTALE DELLA REGIONE TOSCANA

REGIONE TOSCANA COMUNITA MONTANA MUGELLO AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO DI BENI APPARTENENTI AL PATRIMONIO AGRICOLO FORESTALE DELLA REGIONE TOSCANA REGIONE TOSCANA COMUNITA MONTANA MUGELLO AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO DI BENI APPARTENENTI AL PATRIMONIO AGRICOLO FORESTALE DELLA REGIONE TOSCANA Il Dirigente ( Dott. Agr. Giovanni MICCINESI ) VISTI:

Dettagli

COMUNE DI INARZO Provincia di Varese BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI TERRENO AGRICOLO

COMUNE DI INARZO Provincia di Varese BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI TERRENO AGRICOLO COMUNE DI INARZO Provincia di Varese Allegato alla det. n.33 del 24/09/2012 BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI TERRENO AGRICOLO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO Visto il RD 23.05.1924

Dettagli

BANDO DI PUBBLICO INCANTO (R.D. del 23/05/1924, n.827)

BANDO DI PUBBLICO INCANTO (R.D. del 23/05/1924, n.827) ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA DIREZIONE PROVINCIALE DI PIACENZA ATTIVITA STRUMENTALI BANDO DI PUBBLICO INCANTO (R.D. del 23/05/1924, n.827) ENTE PUBBLICO

Dettagli

Città di Lecco Piazza Diaz, Lecco (LC) - Tel. 0341/ Fax C.F

Città di Lecco Piazza Diaz, Lecco (LC) - Tel. 0341/ Fax C.F Città di Lecco Città di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 AREA: PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA, APPROVVIGIONAMENTO DI BENI E SERVIZI, PATRIMONIO COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI PALMANOVA Provincia di Udine Il Titolare di Posizione Organizzativa dell Area Tecnica In esecuzione della Deliberazione Consiliare n.

COMUNE DI PALMANOVA Provincia di Udine Il Titolare di Posizione Organizzativa dell Area Tecnica In esecuzione della Deliberazione Consiliare n. COMUNE DI PALMANOVA Provincia di Udine Il Titolare di Posizione Organizzativa dell Area Tecnica In esecuzione della Deliberazione Consiliare n. 39 di data 31.08.2015, della Deliberazione Giuntale n 150

Dettagli

COMUNE DI FONTANAFREDDA Provincia di Pordenone

COMUNE DI FONTANAFREDDA Provincia di Pordenone COMUNE DI FONTANAFREDDA Provincia di Pordenone Area Servizi Territoriali Via Puccini n. 8 C.A.P. 33074 Tel. 0434/567611 Fax 0434/567667 fontanafredda@ postemailcertificata.it C.F. e Partita I.V.A. 00162440937

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI Avviso d asta per la vendita di unità immobiliari, di proprietà dell Ateneo. Si rende noto che l Università degli Studi di Sassari intende procedere ad esperire un asta

Dettagli

AVVISO D ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO IN VIA VALLETTA DI PROPRIETA COMUNALE. IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

AVVISO D ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO IN VIA VALLETTA DI PROPRIETA COMUNALE. IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA C O M U N E D I L O M A G N A 2 3 8 7 1 - P R O V I N C I A D I L E C C O Via F.lli Kennedy 20 - Tel. (039) 9225114 - Telefax (039) 9225135 e mail: comune@comune.lomagna.lc.it Pec:comune.lomagna.lc@halleycert.it

Dettagli

COMUNE DI CAMPOLONGO MAGGIORE

COMUNE DI CAMPOLONGO MAGGIORE COMUNE DI CAMPOLONGO MAGGIORE Città Metropolitana di Venezia Via Roma n. 68 30010 Campolongo Maggiore - tel. 049-5849111 - telefax 049-5849151 E-mail: amministrazione@comune.campolongo.ve.it sito internet:

Dettagli

CONCORDATO PREVENTIVO IMMOBILIARE SAN CAMILLO SRL IN LIQUIDAZIONE n. 169/2013

CONCORDATO PREVENTIVO IMMOBILIARE SAN CAMILLO SRL IN LIQUIDAZIONE n. 169/2013 AVV. CARMELA MATRANGA 20122 Milano, via Fontana n. 5 - tel. 02 86996479 - fax 02 86918115 e mail: cmatranga@avvocatomatranga.com posta certificata: carmela.matranga@milano.pecavvocati.it TRIBUNALE ORDINARIO

Dettagli

P R O V I N C I A D I F I R E N Z E. Via Cavour n Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI

P R O V I N C I A D I F I R E N Z E. Via Cavour n Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI P R O V I N C I A D I F I R E N Z E Via Cavour n 1-50129 Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI La Provincia di Firenze, in esecuzione dell Atto

Dettagli

ATENE NORME DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA DI GARA. Asta pubblica TIPOLOGIA DI CONTRATTO. Cessione Ramo Azienda CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE

ATENE NORME DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA DI GARA. Asta pubblica TIPOLOGIA DI CONTRATTO. Cessione Ramo Azienda CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE ATENE NORME DI PARTECIPAZIONE PROCEDURA DI GARA Asta pubblica TIPOLOGIA DI CONTRATTO Cessione Ramo Azienda CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE Prezzo più alto determinato sulla base di offerte segrete in aumento

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA I AVVISO DI VENDITA

TRIBUNALE CIVILE DI GENOVA I AVVISO DI VENDITA AVV. DAVIDE TONNICCHI TEL 010541263 FAX 010541267 V I A XII O T T O B R E, 1 0 / 1 3 16121 GENOVA D A V I D E. T O N N I C C H I @ SLA- AP. IT D A V I D E G I U S E P P E. T O N N I C C H I @ O R D I N

Dettagli

INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO

INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO Si partecipa mediante deposito di una offerta di acquisto in bollo da Euro 14,62. 1) Le offerte di acquisto, che dovranno essere depositate

Dettagli

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE Il sottoscritto Morandin Dr. Franco, con studio in Treviso Via San Nicolò n. 9, quale Commissario Liquidatore della

AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE Il sottoscritto Morandin Dr. Franco, con studio in Treviso Via San Nicolò n. 9, quale Commissario Liquidatore della AVVISO DI VENDITA IMMOBILIARE Il sottoscritto Morandin Dr. Franco, con studio in Treviso Via San Nicolò n. 9, quale Commissario Liquidatore della procedura di liquidazione coatta amministrativa di una

Dettagli

GIUNTA REGIONALE Servizio Logistica, Patrimonio, Demanio E Servizi Generali VIA Giovannitti - CAMPOBASSO

GIUNTA REGIONALE Servizio Logistica, Patrimonio, Demanio E Servizi Generali VIA Giovannitti - CAMPOBASSO GIUNTA REGIONALE Servizio Logistica, Patrimonio, Demanio E Servizi Generali VIA Giovannitti - CAMPOBASSO AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DELLE AUTOVETTURE DI PROPRIETA DELLA REGIONE MOLISE. ( in esecuzione

Dettagli

Comune di Bernalda. Provincia di Matera

Comune di Bernalda. Provincia di Matera Comune di Bernalda Provincia di Matera 3 SETTORE TECNICO AVVISO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENE PATRIMONIALE DISPONIBILE CON IL SISTEMA DEL MASSIMO RIALZO SUL PREZZO BASE DA ESPRIMERSI CON OFFERTE

Dettagli

Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem

Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE A TITOLO ONEROSO DI N. 9 PC PRIVI DI SISTEMA OPERATIVO INSTALLATO In esecuzione della

Dettagli

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE AREA PROVVEDITORATO - VIA ENRICO TOTI N 76

Dettagli