Il presente indicativo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il presente indicativo"

Transcript

1 Il presente indicativo Il presente regolare PARLARE VEDERE PARTIRE FINIRE parl - o ved - o part - o fin - isco parl - i ved - i part - i fin - is i parl - a ved - e part - e fin - isce parl - iamo ved - iamo part - iamo fin - iamo parl - ate ved - ete part - ite fin - ite parl - ano ved - ono part - ono fin - iscono sono sei è siamo siete sono ho hai ha abbiamo avete abbiamo Alcuni verbi irregolari al presente indicativo ANDARE STARE FARE DARE DOVERE vado sto faccio do devo vai stai fai dai devi va sta fa dà deve andiamo stiamo facciamo diamo dobbiamo andate state fate date dovete vanno stanno fanno danno devono POTERE SAPERE VOLERE VENIRE DIRE posso so voglio vengo dico puoi sai vuoi vieni dici può sa vuole viene dice possiamo sappiamo vogliamo veniamo diciamo potete sapete volete venite dite possono sanno vogliono vengono dicono BACIARE MANGIARE PAGARE CERCARE bacio mangio pago cerco baci mangi paghi cerchi bacia mangia paga cercai baciamo mangiamo paghiamo cerchiamo baciate mangiate pagate cercate baciano mangiano pagano cercano BERE SALIRE CONDURRE PORRE USCIRE bevo salgo conduco pongo esco bevi sali conduci poni esci beve sale conduce pone esce beviamo saliamo conduciamo poniamo usciamo bevete salite conducete ponete uscite bevono Salgono conducono pongono escono SEDERSI RIMANERE TENERE SCEGLIERE mi siedo rimango tengo scelgo ti siedi rimani tieni scegli si siede rimane tiene sceglie ci sediamo rimaniamo teniamo scegliamo vi sedete rimanete tenete scegliete si siedono rimangono tengono scelgono I verbi regolari e irregolari italiani - 1 -

2 L imperfetto dell indicativo L imperfetto regolare PARLARE VEDERE PARTIRE parl - avo ved - evo part ivo parl - avi ved evi part - ivi parl - ava ved eva part - iva parl - avamo ved - evamo part - ivamo parl - avate ved - evate part - ivate parl - avano ved - evano part - ivano Ero Eri Era Eravamo Eravate Erano Avevo Avevi Aveva Avevamo Avevate Avevano Come sempre il verbo essere è irregolare. Qui il verbo avere all imperfetto è regolare 1. Poche sono le irregolarità all imperfetto. E un tempo verbale tutto sommato molto semplice. FARE DIRE BERE CONDURRE PORRE Fac - evo Dic - evo Bev - evo Conduc- evo Pon - evo Fac - evi Dic - evi Bev - evi Conduc - evi Pon - evi Fac - eva Dic - eva Bev - eva Conduc - eva Pon - eva Fac evamo Dic evamo Bev evamo Conduc evamo Pon evamo Fac evate Dic evate Bev evate Conduc evate Pon evate Fac evano Dic evano Bev evano Conduc evano Pon evano I verbi regolari e irregolari italiani - 2 -

3 Il passato prossimo Il passato prossimo si forma con: l ausiliare essere o avere e il participio passato il participio passato dei verbi regolari PARLARE PARTIRE parlato avuto partito Il participio passato dei verbi irregolari: eccone alcuni Accendere acceso Morire morto Aprire aperto Piacere piaciuto Bere bevuto Porre posto Chiedere chiesto Prendere preso Chiudere chiuso Ridere riso Condurre condotto Rimanere rimasto Conoscere conosciuto Rispondere risposto Crescere cresciuto Scegliere scelto Dire detto Scrivere scritto Discutere discusso Spegnere spento Essere stato Svolgere svolto Fare fatto Trarre tratto Leggere letto Vedere visto Mettere messo Vincere vinto L ausiliare : si usa con i verbi riflessivi: lavarsi, impersonali (es. Si è lavorato molto), per la forma passiva: è stato visto. I verbi regolari e irregolari italiani - 3 -

4 Il futuro Il presente regolare PARLARE PRENDERE PARTIRE parl - erò prend - erò part - irò parl erai prend erai part irai parl erà prend erà part irà parl - eremo prend - eremo part - iremo parl - erete prend - erete part - irete parl - eranno prend - eranno part - iranno Sarò Sarai Sarà Saremo Sarete Saranno Avrò Avrai Avrà Avremo Avrete Avranno Il due ausiliari e sono irregolari al futuro Alcuni verbi irregolari al futuro Questi verbi si comportano come l ausiliare al futuro: Qui cade la E della radice: ANDARE DOVERE POTERE SAPERE VEDERE and - rò dov - rò pot - rò sap - rò ved - rò and - rai dov - rai pot - rai sap - rai ved - rai and - rà dov - rà pot - rà sap - rà ved - rà and - remo dov - remo pot - remo sap - remo ved - remo and - rete dov - rete pot - rete sap - rete ved - rete and - ranno dov - ranno pot - ranno sap - ranno ved - ranno STARE FARE DARE st - arò f - arò d - arò st arai f arai d arai st arà f arà d arà st aremo f aremo d aremo st arete f arete d arete st - aranno f - aranno d - aranno La I cade per i verbi in IARE e mettiamo la H per i verbi in CARE e GARE BACIARE MANGIARE PAGARE CERCARE Bac - erò mang - erò pagh - erò cerch - erò bac erai mang erai pagh erai cerch erai bac erà mang erà pagh erà cerch erà bac - eremo mang - eremo pagh - eremo cerch - eremo bac - erete mang - erete pagh - erete cerch - erete bac - eranno mang - eranno pagh - eranno cerch - eranno BERE CONDURRE PORRE be -rrò condu -rrò Po -rrò be rrai condu rrai po rrai be rrà condu rrà po rrà be rremo condu rremo Po rremo be rrete condu rrete po rrete be -rranno condu -rranno po -rranno RIMANERE TENERE VENIRE VOLERE rima -rrò te -rrò ve -rrò vo -rrò rima rrai te rrai ve rrai vo rrai rima rrà te rrà ve rrà vo rrà rima rremo te rremo ve rremo vo rremo rima rrete te rrete ve rrete vo rrete rima -rranno te -rranno ve -rranno vo -rranno I verbi regolari e irregolari italiani - 4 -

5 Il condizionale Il presente regolare PARLARE PRENDERE PARTIRE parl - erei prend - erei part - irei parl eresti prend eresti part iresti parl erebbe prend erebbe part irebbe parl - eremmo prend - eremmo part - iremmo parl - ereste prend - ereste part - ireste parl - erebbero prend - erebbero part - irebbero sarei saresti sarebbe saremmo sareste sarebbero avrei avresti avrebbe avremmo avreste avrebbero Il due ausiliari e sono irregolari al condizionale Alcuni verbi irregolari al condizionale Questi verbi si comportano come l ausiliare al condizionale: Qui cade la E della radice, come per il futuro. ANDARE DOVERE POTERE SAPERE VEDERE and - rei dov - rei pot - rei sap - rei ved - rei and - resti dov resti pot resti sap resti ved resti and - rebbe dov rebbe pot rebbe sap rebbe ved rebbe and - remmo dov - remmo pot - remmo sap - remmo ved - remmo and - remte dov - reste pot - reste sap - reste ved - reste and - rebbero dov - rebbero pot - rebbero sap - rebbero ved - rebbero STARE FARE DARE st- arei f - arei d - arei st - aresti f aresti d aresti st - arebbe f arebbe d arebbe st - aremmo f - aremmo d - aremmo st - aremte f - areste d - areste st - arebbero f - arebbero d - arebbero La I cade per i verbi in IARE e mettiamo la H per i verbi in CARE e GARE, come per il futuro. BACIARE MANGIARE PAGARE CERCARE Bac - erei mang - erei pagh - erei cerch - erei bac eresti mang eresti pagh eresti cerch eresti bac erebbe mang erebbe pagh erebbe cerch erebbe bac - eremmo mang - eremo pagh - eremmo cerch - eremmo bac - ereste mang - erete pagh - ereste cerch - ereste bac - erebbero mang - erebbero pagh erebbero cerch - erebbero BERE CONDURRE PORRE be -rrei condu - rrei po - rrei be rresti condu rresti po rresti be rrebbe condu rrebbe po rrebbe be rremmo condu rremo po rremmo be rreste condu rreste po rreste be -rrebbero condu - rrebbero po - rrebbero RIMANERE TENERE VENIRE VOLERE rima - rrei te - rrei ve - rrei vo - rrei rima rresti te rresti ve rresti vo rresti rima rrebbe te rrebbe ve rrebbe vo rrebbe rima rremmo te rremmo ve rremmo vo rremmo rima rreste te rrete ve rreste vo rreste rima- rrebbero te - rrebbero ve - rrebbero vo - rrebbero I verbi regolari e irregolari italiani - 5 -

6 Il congiuntivo presente e l uso di questo modo verbale PARLARE VEDERE PARTIRE FINIRE parl - i ved - a part - a fin - isca parl - i ved - a part - a fin - isca parl - i ved - a part - a fin - isca parl - iamo ved - iamo part - iamo fin - iamo parl - iate ved - iate part - iate fin - iate parl - ino ved - ano part - ano fin - iscano sia sia sia siamo siate siano abbia abbia abbia abbiamo abbiate abbiano Alcuni verbi irregolari al congiuntivo presente. Le irregolarità sono quelle del presente indicativo!!! ANDARE DOVERE DIRE STARE FARE vada deva / debba dica stia faccia vada deva / debba dica stia faccia vada deva / debba dica stia faccia andiamo dobbiamo diciamo stiamo facciamo andiate dobbiate diciate stiate facciate vadano devano / debbano dicano stiano facciano POTERE SAPERE VOLERE VENIRE DARE possa sappia voglia venga dia possa sappia voglia venga dia possa sappia voglia venga dia possiamo sappiamo vogliamo veniamo diamo possiate sappiate vogliate veniate diate possano sappiano vogliano vengano diano BERE CONDURRE SCEGLIERE MANGIARE PAGARE CERCARE beva conduca scelga mangi paghi cerchi beva conduca scelga mangi paghi cerchi beva conduca scelga mangi paghi cerchi beviamo conduciamo scegliamo mangiamo paghiamo cerchiamo beviate conduciate scegliate mangiate paghiate cerchiate bevano conducano scelgano mangino paghino cerchino Come si usa? Dopo i verbi di opinione Dopo i verbi di volontà di dubbio, di incertezza, di speranza Dopo i verbi di supposizione Dopo i verbi di paura Dopo le espressioni Dopo Dopo credere, pensare, parere, sembrare... volere, desiderare dubitare, sperare supporre, immaginare temere, avere paura, basta che, bisogna che, permette che, per quanto, occorre, si dice che, può darsi che, nel caso in cui, sebbene, affinché (perché), benché, a patto che, a condizione che, malgrado, prima che, è facile, è giusto, è possibile, è probabile, è meglio che, è necessario che, è impossibile che I verbi regolari e irregolari italiani - 6 -

7 principale subordinata penso che credo che voglio che suppongo che ieri oggi oggi Carlotta sia partita per Roma (cong. passato) Carlotta parta per Roma (congiuntivo presente) venga in città con noi. domani Carlotta parta/partirà per Roma (congiuntivo pres. /futuro) In generale quando c è certezza (o una nozione di realtà) si utilizza l indicativo Quando c è incertezza (o una nozione d irrealtà) il congiuntivo Ancora altri esempi: penso che suppongo che permette che voglio che basta che Risparmio È facile che benché Carlotta sia partita per Roma, Fausto voglia raggiungerla perché tutto vada per il meglio, lui deva prendere una decisione. la inviti a cena, Signorina? lei parta al più presto affinché riesca a distaccarsi dei suoi genitori. tu glielo chieda. affinché Carlotta parta per Roma e finisca lì i suoi studi. lui le proibisca di venire a cena con noi; sai è così geloso! Concordanza fra presente e passato: Oggi immagino che sia vero Ieri immaginavo che fosse vero Penso che abbia ragione Pensavo che avesse ragione Bisogna che loro lo facciano Bisognava che loro lo facessero Attenzione : La congiunzione che non implica necessariamente il congiuntivo! ma : ma: Ti dico che è vero. Penso che sia vero Sappiamo che hai ragione Speriamo che abbia ragione I verbi regolari e irregolari italiani - 7 -

8 Il congiuntivo imperfetto e l uso di questo modo verbale I verbi regolari PARLARE VEDERE PARTIRE parl - assi ved - essi part - issi parl - assi ved - essi part - issi parl - asse ved - esse part - isse parl - assimo ved - essimo part - issimo parl - aste ved - este part - iste parl - assero ved - essero part - issero fossi fossi fosse fossimo foste fossero avessi avessi avesse avessimo aveste avessero Alcuni verbi irregolari al congiuntivo imperfetto? Sembrano a prima vista irregolari... ma guardate bene... DIRE FARE BERE CONDURRE dicessi facessi bevessi conducessi dicessi facessi bevessi conducessi dicesse facesse bevesse conducesse dicessimo facessimo bevessimo conducessimo diceste faceste beveste conduceste dicessero facessero bevessero conducessero STARE stessi stessi stesse stessimo steste stessero DARE dessi dessi desse dessimo deste dessero Uso del congiuntivo imperfetto Segue le regole del congiuntivo (incertezza, ) ed esprimere un tempo passato. Temevo che partissero - Per formare delle ipotesi (irreali) Se + congiuntivo imperfetto + condizionale presente Se fossi inglese, potrei trovare un lavoro a Londra - Per formare delle ipotesi (irreali) nel passato. Se + congiuntivo trapassato + condizionale passato L anno passato se avessi avuto dei soldi, avrei comperato una moto. I verbi regolari e irregolari italiani - 8 -

9 principale subordinata ieri Carlotta fosse partita per Roma (cong. trapassato) pensavo che ho creduto che oggi Anna partisse per Roma (congiuntivo imperfetto) immaginò che supponevi che domani Carla sarebbe partita per Roma (condizionale passato) Ancora altri esempi: pensavi che supponevano che benché Carla fosse partita, lui volesse raggiungerla perché tutto andasse per il meglio, Fausto dovesse prendere una decisione. la invitassi a cena. voleva che lei partisse al più presto affinché riuscisse a distaccarsi dei suoi genitori. bastava che Ha risparmiato Era facile che Speravano che Era probabile che affinché Carla potesse partire per Roma e finisse là i suoi studi. lui gli impedisse di venire a cena con noi; era così geloso! Anna li aiutasse. I vicini fossero partiti. Qui non solo i verbi, ma anche delle locuzioni introducono il congiuntivo!!! ATTENZIONE! Quando il verbo della frase principale è al condizionale presente, il verbo della frase subordinata sarà al congiuntivo imperfetto. Vorrei che fosse vero. Sarebbe meglio che Luca studiasse di più. Non avrei mai immaginato che tu fossi partita così lontano. Mi piacerebbe che tu fossi più gentile con me Se il mese scorso avessi guadagnato dei soldi, sarei partito a Venezia I verbi regolari e irregolari italiani - 9 -

10 L IMPERATIVO e... come si usa A) L IMPERATIVO PARLARE SCRIVERE PARTIRE FINIRE tu Parl - a! Scriv - i! part- i! Fin- isci! noi parliamo! scriviamo! partiamo! finiamo! voi parlate! scrivete! partite! finite! La 2p.s. dei verbi in ARE è in verità la 3p.s.del presente indicativo La 2p.s. dei verbi in ERE e IRE mantengono la forma della 2p.s. del presente. La 1p.pl + 2p.pl si forma sul presente dell indicativo Le forma di cortesia si forma con il congiuntivo presente! B) GLI AUSILIARI tu abbi! sii! noi abbiamo! siamo! voi abbiate! siate! C) L IMPERATIVO DI ALCUNI VERBI IRREGOLARI DETTI MONOSILLABICI ANDARE DARE DIRE FARE STARE tu Va! (va!/vai!) da! (da!/dai!) di! fa! (fa!/fai!) sta! (sta!/stai!) Lei Vada! dia! dica! faccia! stia! noi Andiamo! diamo! diciamo! facciamo! stiamo! voi Andate! date! dite! fate! state! D)L IMPERATIVO NEGATIVO PARLARE SCRIVERE PARTIRE FINIRE tu non parlare! non scrivere! non partire! non finire! Lei non parli! non scriva! non parta! non finisca! noi non parliamo! non scriviamo! non partiamo! non finiamo! voi non parlate! non scrivete! non partite! non finite! L imperativo negativo della 2p.s. si forma con l infinito! E) L IMPERATIVO + I PRONOMI 1. Con l imperativo il pronome diretto, indiretto, e doppio si mette dopo il verbo. Come per l infinito. (es ) 2. Attenzione! Alla forma di cortesia, il pronome si mette sempre davanti! 3. Con i verbi : dare - dire - fare stare- andare a) quando il verbo è alla 2a pers. del sing., la consonante del pronome diretto (lo,la,li,le) viene raddoppiata. (es. 6) b) quando il verbo è alla 2a pers. del sing. e abbiamo l avverbio di luogo «CI», la consonante dell avverbio viene raddoppiata. (es. 9) 1. Parliamo a Franco. Parliamogli.! 2. Vediamo questo film. Vediamolo.! 3. Manda una cartolina a me. Mandami una cartolina! 4. Professore, risponda a noi. Professore, ci risponda! (F.C.) Professori, rispondeteci! 5. Non spedire la lettera a Maria. Non spedirgliela! 6. Vai a prendere i ragazzi Va a prenderli! 7. Andate a prendere Carla. Andate a prenderla! 8. Stai vicino a lui. Stagli vicino! 9. Stai a Roma. Stacci! I verbi regolari e irregolari italiani

GRAMMATICA IL MODO CONGIUNTIVO - 1 Osserva i seguenti esempi:

GRAMMATICA IL MODO CONGIUNTIVO - 1 Osserva i seguenti esempi: GRAMMATICA IL MODO CONGIUNTIVO - 1 Osserva i seguenti esempi: Sono certo che Carlo è in ufficio perché mi ha appena telefonato. So che Maria ha superato brillantemente l esame. L ho appena incontrata nel

Dettagli

ESSERE. io sono stato tu sei stato egli è stato noi siamo stati voi siete stati essi sono stati

ESSERE. io sono stato tu sei stato egli è stato noi siamo stati voi siete stati essi sono stati ESSERE verbo intransitivo (ausiliare essere) con coniugazione propria. io sono tu sei egli è noi siamo voi siete essi sono io ero tu eri egli era noi eravamo voi eravate essi erano prossimo io sono stato

Dettagli

01 La tazzina di caffè * * Descrivi la foto. Ti sei mai seduto al tavolino di un tipico bar italiano? Com è? Qual è l atmosfera che si respira?

01 La tazzina di caffè * * Descrivi la foto. Ti sei mai seduto al tavolino di un tipico bar italiano? Com è? Qual è l atmosfera che si respira? 01 La tazzina di caffè Descrivi la foto. Ti sei mai seduto al tavolino di un tipico bar italiano? Com è? Qual è l atmosfera che si respira? Al bar per Quali sono i motivi principali per cui ti siedi al

Dettagli

CONGIUNTIVO PRESENTE PASSATO. che io serva che tu serva che egli serva che noi serviamo che voi serviate che essi servano

CONGIUNTIVO PRESENTE PASSATO. che io serva che tu serva che egli serva che noi serviamo che voi serviate che essi servano che io serva che tu serva che egli serva che noi serviamo che voi serviate che essi servano che io abbia servito che tu abbia servito che egli abbia servito che noi abbiamo servito che voi abbiate servito

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

L IMPERATIVO DIPARTIMENTO D ITALIANO CALUSAC

L IMPERATIVO DIPARTIMENTO D ITALIANO CALUSAC L IMPERATIVO DIPARTIMENTO D ITALIANO CALUSAC L imperativo e un modo che si usa con quattro persone: Paolo, metti una firma qui! (tu) Signor Presenti, metta una firma qui. (Lei) Mettiamo una firma qui!

Dettagli

Unità 6. Al Pronto Soccorso. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A1. In questa unità imparerai:

Unità 6. Al Pronto Soccorso. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A1. In questa unità imparerai: Unità 6 Al Pronto Soccorso In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni su come funziona il Pronto Soccorso parole relative all accesso e al ricovero al Pronto Soccorso l uso degli

Dettagli

Io/tu/lei/lui noi voi loro

Io/tu/lei/lui noi voi loro CONGIUNTIVO PARTE 1 I verbi regolari. Completa la tabella: comprare finire mettere prendere mangiare aprire chiudere partire parlare cantare scrivere trovare vivere cercare dormire preferire abitare capire

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 3

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 3 N. 21 PER OGNI FRASE SCEGLIERE IL PRONOME RELATIVO 1. Ho comprato le scarpe volevo. (che - con cui - di cui - per cui) avevo bisogno andrò in montagna ho risparmiato tanto 2. Hai conosciuto la ragazza

Dettagli

www.iluss.it - Italiano online Scheda grammaticale

www.iluss.it - Italiano online Scheda grammaticale Discorso indiretto - o n 1 Trasformare il discorso diretto in indiretto 1. "Che cosa fai?". Mi chiese che cosa. 2. "Sono venuto a saperlo per caso". Disse a saperlo per caso. 3. "Per favore, telefoni a

Dettagli

TESTO SCRITTO DI INGRESSO

TESTO SCRITTO DI INGRESSO TESTO SCRITTO DI INGRESSO COGNOME NOME INDIRIZZO NAZIONALITA TEL. ABITAZIONE/ CELLULARE PROFESSIONE DATA RISERVATO ALLA SCUOLA LIVELLO NOTE TOTALE DOMANDE 70 TOTALE ERRORI Test Livello B1 B2 (intermedio

Dettagli

CARLOS E SARA VANNO A BASKET

CARLOS E SARA VANNO A BASKET CARLOS E SARA VANNO A BASKET Io comincio subito a fare i compiti perché storia, per me, è un po difficile Ciao Fatima, dove vai? Vado a casa a studiare. E tu? Io e Carlos andiamo a giocare a basket. Lui

Dettagli

A CASA DI FATIMA. Fatima ha invitato Sara a fare i compiti a casa sua. Ciao Sara, come va? So che sei in classe con mia figlia. Ciao Fatima, sono qua

A CASA DI FATIMA. Fatima ha invitato Sara a fare i compiti a casa sua. Ciao Sara, come va? So che sei in classe con mia figlia. Ciao Fatima, sono qua A CASA DI FATIMA Fatima ha invitato Sara a fare i compiti a casa sua Ciao Fatima, sono qua Ciao Sara, come va? So che sei in classe con mia figlia Sì, è appena arrivata, ma già siamo amiche Entra Sara,

Dettagli

TEST DI GRAMMATICA 1 NOME e COGNOME INIZIO CORSO. COMPLETARE CON GLI ARTICOLI DETERMINATIVI O INDETERMINATIVI Esempio: Il mio amico è un architetto.

TEST DI GRAMMATICA 1 NOME e COGNOME INIZIO CORSO. COMPLETARE CON GLI ARTICOLI DETERMINATIVI O INDETERMINATIVI Esempio: Il mio amico è un architetto. TEST DI GRAMMATICA 1 NOME e COGNOME INIZIO CORSO COMPLETARE CON GLI ARTICOLI DETERMINATIVI O INDETERMINATIVI Esempio: Il mio amico è un architetto. 1) studente abita a Firenze. 3) Io conosco città italiane.

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 3

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 3 68 69 PERIODO IPOTETICO 1 TIPO =DELLA REALTÀ IPOTESI CONSEGUENZA a. SE + INDICATIVO PRESENTE + INDICATIVO PRESENTE es.: Se dici questo, sbagli. b. SE + INDICATIVO FUTURO + INDICATIVO FUTURO es.: Se dirai

Dettagli

Maritime English for Deck and Engine Ratings Inglese marittimo per comuni di Coperta e Macchina 1

Maritime English for Deck and Engine Ratings Inglese marittimo per comuni di Coperta e Macchina 1 Maritime English for Deck and Engine Ratings Inglese marittimo per comuni di Coperta e Macchina 1 CAPITOLO 1.2 : LA CONIUGAZIONE DEI VERBI 1.2.1 - LA CONIUGAZIONE DEI VERBI ITALIANI La coniugazione di

Dettagli

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1 Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ Completa con gli articoli (il, lo, la, l, i, gli, le) TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 30 gennaio

Dettagli

Test di progresso in italiano

Test di progresso in italiano Test di progresso in italiano 1. Noi le ragazze ungheresi. A) siete B) sono C) siamo D) sei 2. Giuseppe, sono senza soldi,..? A) ha 10 euro B) hai 10 euro C) ho 10 euro D) abbiamo 10 euro 3. -Cosa oggi

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2 TEMPO DI VACANZE

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2 TEMPO DI VACANZE TEMPO DI VACANZE Giuseppe: Giuseppe : Clara, passami quella valigia! Ma vado a sessanta chilometri all ora! Quale? Vai troppo veloce per me: quindi Giuseppe: fammi il piacere, rallenta! Quella grande.

Dettagli

TEST D INGRESSO DI ITALIANO. Cognome...Nome...Classe IV...

TEST D INGRESSO DI ITALIANO. Cognome...Nome...Classe IV... TEST D INGRESSO DI ITALIANO Cognome...Nome...Classe IV... PUNTEGGIO FINALE.../50 VOTO ORTOGRAFIA Scegli l'alternativa corretta tra quelle proposte, barrando la lettera corrispondente. (1 punto in meno

Dettagli

Test d Italiano T-1 Italian Introductory test T-1

Test d Italiano T-1 Italian Introductory test T-1 Inserisci il tuo nome- Your Name: E-Mail: Data : Puoi dare questa pagina al tuo insegnante per la valutazione del livello raggiunto Select correct answer and give these pages to your teacher. Adesso scegli

Dettagli

TANDEM Köln www.tandem-koeln.de info@tandem-koeln.de

TANDEM Köln www.tandem-koeln.de info@tandem-koeln.de Nome: Telefono: Data: Kurs- und Zeitwunsch: 1. Ugo è a. italiano b. da Italia c. di Italia d. della Italia 3. Finiamo esercizio. a. il b. lo c. gli d. l 5. Ugo e Pia molto. a. non parlano b. non parlare

Dettagli

Indice. I. Gli articoli, i nomi, gli aggettivi. Esercizi 8 Test 18. Esercizi 24 Test 31. Esercizi 36 Test 39. Esercizi 44 Test 118

Indice. I. Gli articoli, i nomi, gli aggettivi. Esercizi 8 Test 18. Esercizi 24 Test 31. Esercizi 36 Test 39. Esercizi 44 Test 118 Indice I. Gli articoli, i nomi, gli aggettivi. Esercizi 8 Test 18 II. I possessivi e i dimostrativi. Esercizi 24 Test 31 III. I gradi di comparazione Esercizi 36 Test 39 IV. I verbi Esercizi 44 Test 118

Dettagli

4 - Se (lui prendere) questa decisione, in futuro ne (pagare) le. 5 - Se (voi) non (avere) niente in contrario, (noi partire) subito.

4 - Se (lui prendere) questa decisione, in futuro ne (pagare) le. 5 - Se (voi) non (avere) niente in contrario, (noi partire) subito. PERIODO IPOTETICO ESERCIZI Completare le seguenti frasi nel periodo ipotetico della realtà. 1 - (io divertirsi) di più se (essere) in compagnia. 2 - Se (tu agire) in questo modo, (sbagliare). 3 - Il grano,

Dettagli

TEST I (Unità 1, 2 e 3)

TEST I (Unità 1, 2 e 3) TEST I (Unità 1, 2 e 3) 1) Indica la frase che non ha lo stesso significato delle altre. (1) a) Compro una macchina per l espresso, perché voglio il caffè come quello del bar. b) Compro una macchina per

Dettagli

Corso di LINGUA ITALIANA

Corso di LINGUA ITALIANA Corso di LINGUA ITALIANA Livello 3= B 1 Prof. ssa Sabrina Dotti 1 N. 1 COMPLETARE CON IL CONDIZIONALE PRESENTE 1. Lucio (venire).domani con noi? 2. Marta (fare)..una passeggiata? 3. Io (vivere).volentieri

Dettagli

Imperativo. Indicativo. Congiuntivo. Gerundio. Condizionale. Participio. Infinito. Tabella dei tempi:

Imperativo. Indicativo. Congiuntivo. Gerundio. Condizionale. Participio. Infinito. Tabella dei tempi: Tabella dei tempi: RIPASSO: Segui il percorso andando in ordine dai numeri da 1 a 7! INIZIA A GIOCARE Indicativo 1 4 Imperativo Congiuntivo 2 5 Gerundio Condizionale 3 6 Participio 7 Infinito INIZIA A

Dettagli

Slide Corso Italiano

Slide Corso Italiano Slide Corso Italiano IL VERBO Il verbo è l elemento della frase indispensabile per comunicare. Si riferisce al soggetto, cioè a chi fa o subisce l azione Il verbo dà molte informazioni sul soggetto. Ci

Dettagli

TEST D INGRESSO DI ITALIANO. Cognome...Nome...Classe IV...

TEST D INGRESSO DI ITALIANO. Cognome...Nome...Classe IV... TEST D INGRESSO DI ITALIANO Cognome...Nome...Classe IV... PUNTEGGIO FINALE.../50 VOTO ORTOGRAFIA Scegli l'alternativa corretta tra quelle proposte, barrando la lettera corrispondente. (1 punto in meno

Dettagli

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1 Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 3 ottobre 2011 LIVELLO A1 1. Completa le frasi con gli articoli determinativi (il, lo, la, l, i,

Dettagli

VERBI FORME DEI VERBI

VERBI FORME DEI VERBI Verbi transitivi / intransitivi VERBI TRANSITIVI INTRANSITIVI Il verbo si dice transitivo quando l azione si espande su un oggetto diretto (ad es."leggo un libro"). Il verbo si dice intransitivo quando

Dettagli

www.iluss.it - Italiano online Livello intermedio Il futuro Il futuro semplice

www.iluss.it - Italiano online Livello intermedio Il futuro Il futuro semplice semplice semplice indica che l azione espressa dal verbo si svolge in un momento successivo al presente. Domani Giorgio darà l'esame. Fra un anno finirò l'università e comincerò a lavorare. essere sarò

Dettagli

- Siamo lontani - Andremo lontano. - Lontani - Nessuno ci avvicina

- Siamo lontani - Andremo lontano. - Lontani - Nessuno ci avvicina Voce fuori campo: Nell ora presente,noi siamo forse alla vigilia del giorno nel quale l Austri si butterà sulla Serbia e dall ora l Austria e la Germania gettandosi sui serbi e sui russi è l Europa in

Dettagli

L imperativo e i pronomi

L imperativo e i pronomi L imperativo e i pronomi 1. L IMPERATIVO DIRETTO ( TU, NOI, VOI) (TU) Prendi il caffè! > PRENDILO! (NOI) Prendiamo il caffè! > PRENDIAMOLO! (VOI) Prendete il caffè! > PRENDETELO! Con l imperativo diretto

Dettagli

1) Quali sono i verbi che, per avere senso compiuto, devono unirsi ad un aggettivo o sostantivo?

1) Quali sono i verbi che, per avere senso compiuto, devono unirsi ad un aggettivo o sostantivo? grammatica Cultura Generale GRAMMATICA ITALIANA 1) Quali sono i verbi che, per avere senso compiuto, devono unirsi ad un aggettivo o sostantivo? A) Copulativi B) Anomali C) Intransitivi D) Predicativi

Dettagli

Ecco alcune parole e espressioni che possono aiutarti a capire meglio il testo. inclinazione del terreno ostacoli voluminosi

Ecco alcune parole e espressioni che possono aiutarti a capire meglio il testo. inclinazione del terreno ostacoli voluminosi Unità 7 Macchine agricole e infortuni In questa unità imparerai: a comprendere testi scritti sulla sicurezza in agricoltura le parole relative alla sicurezza in agricoltura e all uso delle macchine agricole

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

- 1 reference coded [0,86% Coverage]

<Documents\bo_min_9_M_18_ita_stu> - 1 reference coded [0,86% Coverage] - 1 reference coded [0,86% Coverage] Reference 1-0,86% Coverage E le altre funzioni, le fotografie, o, non so le altre cose che può offrire il cellulare sono cose che

Dettagli

I tempi verbali da conoscere in. 1 e 2

I tempi verbali da conoscere in. 1 e 2 I tempi verbali da conoscere in 1 e 2 Collège Sismondi Anno 2007-2008 I verbi regolari e irregolari italiani - 1 - Il presente indicativo Il presente regolare PARLARE VEDERE PARTIRE FINIRE parl - o ved

Dettagli

VERBI SERVILI. Devo studiare. Studio. Può lavorare. Lavora. Vuole ballare. Balla. Uso dei verbi dovere, potere, volere

VERBI SERVILI. Devo studiare. Studio. Può lavorare. Lavora. Vuole ballare. Balla. Uso dei verbi dovere, potere, volere VERBI SERVILI I verbi servili hanno la funzione di "servire" o aiutare altri verbi. I verbi servili sono dovere, potere e volere e indicano obbligo, capacità e desiderio. ESEMPI: Devo studiare. Studio.

Dettagli

I tempi composti del Modo Indicativo

I tempi composti del Modo Indicativo I tempi composti del Modo Indicativo Quello di seguito è il primo pezzettino tratto dalla lettura Le mie vacanze tratta dal tuo Sussidiario Scubimondo 5. Finalmente era arrivato il due agosto: il giorno

Dettagli

cantare in un concorso fare il gemellaggio con un altra scuola

cantare in un concorso fare il gemellaggio con un altra scuola Unità Per cominciare... Osservate le seguenti attività e iniziative. Di solito, quali di queste è possibile svolgere a scuola? fare lezioni di guida cantare in un concorso organizzare una mostra proteggere

Dettagli

TEST GRAMMATICALE DI LIVELLO

TEST GRAMMATICALE DI LIVELLO 1.- "Ciao, come?" a) sta b) vai 2.- "Sono francese" " " a) Da dove? b) Dove sei? TEST GRAMMATICALE DI LIVELLO c) va d) siete c) Di dove? d) Dove? 3.- "Ciao Marina, ci vediamo domani" "D'accordo " a) presto

Dettagli

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP).

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP). In questa lezione abbiamo ricevuto Gabriella Stellutti che ci ha parlato delle difficoltà di uno studente brasiliano che studia l italiano in Brasile. Vi consiglio di seguire l intervista senza le didascalie

Dettagli

Reference 1-0,73% Coverage

Reference 1-0,73% Coverage - 1 reference coded [0,73% Coverage] Reference 1-0,73% Coverage Dove ti piacerebbe andare ma anche vivere sì, sì. All interno dell Europa, sicuramente. Però mi piacerebbe vedere anche

Dettagli

Dopo aver riflettuto e discusso sulla vita dei bambini che lavoravano, leggi questo brano:

Dopo aver riflettuto e discusso sulla vita dei bambini che lavoravano, leggi questo brano: Imparare a "guardare" le immagini, andando al di là delle impressioni estetiche, consente non solo di conoscere chi eravamo, ma anche di operare riflessioni e confronti con la vita attuale. Abitua inoltre

Dettagli

Obbiettivo dell incontro: accompagnare i bambini verso la comprensione che per credere in Gesù dobbiamo amarlo e non dubitare mai del suo Amore

Obbiettivo dell incontro: accompagnare i bambini verso la comprensione che per credere in Gesù dobbiamo amarlo e non dubitare mai del suo Amore Traccia: Obbiettivo dell incontro: accompagnare i bambini verso la comprensione che per credere in Gesù dobbiamo amarlo e non dubitare mai del suo Amore Per la preghiera: vedi in allegato. Sviluppo dell

Dettagli

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!!

MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI!! MODULO UNO : La tua STORIA con i SOLDI Ciao e Benvenuta in questo straordinario percorso che ti permetterà di compiere un primo passo per IMPARARE a vedere finalmente il denaro in modo DIFFERENTE Innanzitutto

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

IL RITMO ROVINOSO CHE PORTA ALLA FOLLIA

IL RITMO ROVINOSO CHE PORTA ALLA FOLLIA Associazione culturale per la promozione del Teatro Musicale contemporaneo P.Iva 04677120265 via Aldo Moro 6, 31055 Quinto di Treviso - Tv IL RITMO ROVINOSO CHE PORTA ALLA FOLLIA TERZA VERSIONE autore:

Dettagli

1. Ascolta la canzone e metti in ordine le immagini:

1. Ascolta la canzone e metti in ordine le immagini: Pag. 1 1. Ascolta la canzone e metti in ordine le immagini: Pag. 2 Adesso guarda il video della canzone e verifica le tue risposte. 2. Prova a rispondere alle domande adesso: Dove si sono incontrati? Perché

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΑΝΩΤΕΡΗΣ ΚΑΙ ΑΝΩΤΑΤΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΥΠΗΡΕΣΙΑ ΕΞΕΤΑΣΕΩΝ ΠΑΓΚΥΠΡΙΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ 2008

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΑΝΩΤΕΡΗΣ ΚΑΙ ΑΝΩΤΑΤΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΥΠΗΡΕΣΙΑ ΕΞΕΤΑΣΕΩΝ ΠΑΓΚΥΠΡΙΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ 2008 ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΑΝΩΤΕΡΗΣ ΚΑΙ ΑΝΩΤΑΤΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΥΠΗΡΕΣΙΑ ΕΞΕΤΑΣΕΩΝ ΠΑΓΚΥΠΡΙΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ 2008 Μάθημα: Ιταλικά Ημερομηνία και ώρα εξέτασης: Σάββατο, 14 Ιουνίου 2008 11:00 13:30

Dettagli

BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!!

BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!! Test your Italian This is the entrance test. Please copy and paste it in a mail and send it to info@scuola-toscana.com Thank you! BENVENUTI ALLA SCUOLA T OSCANA!!! TEST DI INGRESSO Data di inizio del corso...

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

IL PASSATO PROSSIMO. sono andato. ho mangiato. Formazione del participio passato regolare PARL-ARE PARL-ATO VED- ERE VED-UTO FIN-IRE FIN- ITO

IL PASSATO PROSSIMO. sono andato. ho mangiato. Formazione del participio passato regolare PARL-ARE PARL-ATO VED- ERE VED-UTO FIN-IRE FIN- ITO IL PASSATO PROSSIMO Il passato prossimo in italiano è un tempo composto. Si forma con le forme del presente di ESSERE o AVERE (verbi ausiliari) più il participio passato del verbo principale: sono andato

Dettagli

Indice. Unità 1 Gli articoli, i nomi e gli aggettivi... 7. Unità 2 I verbi... 19. Unità 3 La forma riflessiva... 129. Unità 4 Le preposizioni...

Indice. Unità 1 Gli articoli, i nomi e gli aggettivi... 7. Unità 2 I verbi... 19. Unità 3 La forma riflessiva... 129. Unità 4 Le preposizioni... Indice Unità 1 Gli articoli, i nomi e gli aggettivi... 7 Gli articoli 7 - I nomi e gli aggettivi 11 I gradi di comparazione 16 Unità 2 I verbi... 19 Indicativo 20 - Concordanza dell'indicativo 69 Congiuntivo

Dettagli

Non è necessario stampare questo file, puoi anche solo scrivere le risposte in maniera chiara e ordinata su un foglio a parte

Non è necessario stampare questo file, puoi anche solo scrivere le risposte in maniera chiara e ordinata su un foglio a parte Compiti delle vacanze estive per chi in agosto sarà al livello 3 Non è necessario stampare questo file, puoi anche solo scrivere le risposte in maniera chiara e ordinata su un foglio a parte Questi compiti

Dettagli

Esercizi il condizionale

Esercizi il condizionale Esercizi il condizionale 1. Completare secondo il modello: Io andare in montagna. Andrei in montagna. 1. Io fare quattro passi. 2. Loro venire da noi. 3. Lui prendere un caffè 4. Tu dare una mano 5. Noi

Dettagli

IL CONGIUNTIVO PRESENTE: VERBI IRREGOLARI

IL CONGIUNTIVO PRESENTE: VERBI IRREGOLARI 1 25 IL CONGIUNTIVO PRESENTE: VERBI IRREGOLARI I verbi irregolari al presente indicativo sono irregolari anche al presente congiuntivo. Ecco la tabella dei verbi irregolari ESSERE e AVERE: } ESSERE AVERE

Dettagli

Dio ricompensa quelli che lo cercano

Dio ricompensa quelli che lo cercano Domenica, 22 agosto 2010 Dio ricompensa quelli che lo cercano Ebrei 11:6- Or senza fede è impossibile piacergli; poiché chi si accosta a Dio deve credere che Egli è, e che ricompensa tutti quelli che lo

Dettagli

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di RACCONTO TRATTO DAL LIBRO DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di Roberta Griffini, Francesca Matichecchia, Debora Roversi, Marzia Tanzini Disegno di Pat Carra Filcams Cgil Milano Margherita impiegata

Dettagli

Secondo anno seconda metà d anno. Grammatica. Il futuro semplice

Secondo anno seconda metà d anno. Grammatica. Il futuro semplice Secondo anno seconda metà d anno Grammatica Il futuro semplice Scegliere la parola giusta fra le parentesi :- 1- Nel concorso di domani ogni scuola ------- un gruppo musicale. ( manderò manderà manderanno

Dettagli

Lezione 11. Coordinatrice didattica: Paola Baccin. Collaborazione: Sandra Gazzoni

Lezione 11. Coordinatrice didattica: Paola Baccin. Collaborazione: Sandra Gazzoni Lezione 11 Coordinatrice didattica: Paola Baccin Collaborazione: Sandra Gazzoni ALCUNI VERBI ALL INDICATIVO PRESENTE: RIPASSO Il contrario di accendere (la luce, una candela, il computer, la televisione)

Dettagli

http://www.sprachkurse-hochschule.de

http://www.sprachkurse-hochschule.de Lingua: Italiana Livello: A1/A2 1. Buongiorno, sono Sandra, sono di Monaco. (a) Buongiorno, sono Sandra, sono da Monaco. Buongiorno, sono Sandra, sono in Monaco. 2. Mia sorella chiama Kerstin. (a) Mia

Dettagli

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente LISTA DIALOGHI Non ti aspettavo di barbara rossi prudente - EST. GIORNO Oggi è 28 maggio? 28 maggio? Sì, forse sì PAOLO: 29 al massimo Come 29? No, 30 PAOLO: Secondo me è 29. Comunque, quanti giorni fa

Dettagli

Unità5. Per cominciare... Prima parte. Ma cosa ti prende?

Unità5. Per cominciare... Prima parte. Ma cosa ti prende? Unità5 Prima parte Elementi comunicativi e lessicali Dare spiegazioni Giustificarsi Esprimere un opinione personale Esprimere incertezza, volontà, speranza, paura Esprimere il proprio stato d animo Parlare

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER Idea Una ragazza è innamorata della sua istruttrice, ma è spaventata da questo sentimento, non avendo mai provato nulla per una

Dettagli

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

Venite tutti a casa mia. Ragazzi, perché non ascoltiamo un po di musica? Quanti CD hai?

Venite tutti a casa mia. Ragazzi, perché non ascoltiamo un po di musica? Quanti CD hai? TEMPO LIBERO Venite tutti a casa mia Ragazzi, perché non ascoltiamo un po di musica? Ho molti CD di musica ska; tanti di musica punk-rock, pochi invece di altri generi. Per me la musica ska è la più divertente

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

inclinazione del terreno ostacoli voluminosi

inclinazione del terreno ostacoli voluminosi Unità 7 Macchine agricole e infortuni CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi scritti sulla sicurezza in agricoltura le parole relative alla sicurezza in agricoltura e all uso delle macchine

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello B1

Università per Stranieri di Siena Livello B1 Unità 4 Fare la spesa al mercato In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni e consigli su come fare la spesa al mercato e risparmiare parole relative agli acquisti e ai consumi gli

Dettagli

CHIAVI DEGLI ESERCIZI

CHIAVI DEGLI ESERCIZI Lycée Blaise-Cendrars/ sr + cr Febbraio 2012 Unità 1 : 1. Completa con il verbo essere. 2. sono 3. Siamo 4. Siete 5. Sei 6. Sono CHIAVI DEGLI ESERCIZI 2. Metti le frasi dell esercizio 1 alla forma negativa.

Dettagli

MILENA GABANELLI IN STUDIO È qui voltiamo pagina e certamente c è qualcuno che sa molte cose su di noi.

MILENA GABANELLI IN STUDIO È qui voltiamo pagina e certamente c è qualcuno che sa molte cose su di noi. LA CENTRALE RISCHI Di Emanuele Bellano MILENA GABANELLI IN STUDIO È qui voltiamo pagina e certamente c è qualcuno che sa molte cose su di noi. Noi volevamo avere qualche informazione per un mutuo. Allora

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 3

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 3 PRONOMI ACCOPPIATI es: Carlo mi porta il libro Carlo me lo porta Mario ci porta gli sci Mario ce li porta Carlo le regala un libro Carlo glielo regala. indiretti diretti IO ME TU TE LUI GLIE - LO LEI GLIE

Dettagli

IN QUESTURA UNITÁ 7. Asare: Buongiorno. È questo l ufficio per stranieri? Impiegato: Sì, è la Questura; ma l qfficio

IN QUESTURA UNITÁ 7. Asare: Buongiorno. È questo l ufficio per stranieri? Impiegato: Sì, è la Questura; ma l qfficio IN QUESTURA Asare: Buongiorno. È questo l ufficio per stranieri? Impiegato: Sì, è la Questura; ma l qfficio stranieri non è qui; che cosa deve fare? Asare: Devo fare il permesso di soggiorno. Impiegato:

Dettagli

IRINA E GIOVANNI. La giornata di Irina

IRINA E GIOVANNI. La giornata di Irina IRINA E GIOVANNI La giornata di Irina La mia sveglia suona sempre alle 7.00 del mattino: mi alzo, vado in bagno e mi lavo, mi vesto, faccio colazione e alle 8.00 esco di casa per andare a scuola. Spesso

Dettagli

a. la collana b. le chiavi c. le foto d. gli occhiali da sole e. il caffè f. i soldi

a. la collana b. le chiavi c. le foto d. gli occhiali da sole e. il caffè f. i soldi 1. Collega le frasi con l oggetto corrispondente. a. la collana b. le chiavi c. le foto d. gli occhiali da sole e. il caffè f. i soldi 1. Ve le lascio sul tavolo della cucina. 2. Te li presta mia sorella,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A2

Università per Stranieri di Siena Livello A2 Unità 14 La Carta sanitaria elettronica In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sulla Carta sanitaria elettronica e sul Fascicolo sanitario elettronico parole relative alle

Dettagli

SUSSIDIO DI ITALIANO PER LA PREPARAZIONE AL PRIMO ANNO DI CORSO DI TUTTI GLI INDIRIZZI DI STUDIO

SUSSIDIO DI ITALIANO PER LA PREPARAZIONE AL PRIMO ANNO DI CORSO DI TUTTI GLI INDIRIZZI DI STUDIO Liceo Classico Dante Alighieri Percorsi di studio: Classico, Economico-Sociale, Linguistico, Scienze Umane Piazza Anita Garibaldi 2, 48121 RAVENNA tel 0544 213553 fax 0544 213869 lcalighieri@racine.ra.it

Dettagli

AL CENTRO COMMERCIALE

AL CENTRO COMMERCIALE AL CENTRO COMMERCIALE Ciao Michele, come va? Che cosa? Ciao Omar, anche tu sei qua? Sì, sono con Sara e Fatima: facciamo un giro per vedere e, forse, comprare qualcosa E dove sono? Voglio regalare un CD

Dettagli

1. Scrivere ad amici e parenti

1. Scrivere ad amici e parenti 1. Scrivere ad amici e parenti In questo capitolo ci concentreremo sulle lettere per le persone che conosciamo. Normalmente si tratta di lettere i cui argomenti sono piuttosto vari, in quanto i nostri

Dettagli

ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE

ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE - sipario chiuso - ENTRA ALICE VOCE FUORI CAMPO: ALICE ALICE DOVE TI SEI NASCOSTA? DOBBIAMO FINIRE LA LEZIONE DI STORIA! ALICE: Ma come si fa ad interessarsi a un libro

Dettagli

QUESTIONARI PER GENITORI E BAMBINI

QUESTIONARI PER GENITORI E BAMBINI QUESTIONARI PER GENITORI E BAMBINI UISP SEDE NAZIONALE Largo Nino Franchellucci, 73 00155 ROMA tel. 06/43984345 - fax 06/43984320 www.diamociunamossa.it www.ridiamociunamossa.it progetti@uisp.it ridiamociunamossa@uisp.it

Dettagli

«Chi non conosce le lingue non sa nulla nemmeno della propria»

«Chi non conosce le lingue non sa nulla nemmeno della propria» «Chi non conosce le lingue non sa nulla nemmeno della propria» (J. W. Goethe) LILIA ANDREA TERUGGI Leggere e scrivere attraverso il curriculo Trasversalità della lingua nei diversi ambiti disciplinari

Dettagli

CONGIUNTIVO IMPERFETTO Imperfect subjunctive

CONGIUNTIVO IMPERFETTO Imperfect subjunctive CONGIUNTIVO IMPERFETTO Imperfect subjunctive The congiuntivo presente and congiuntivo passato that we have learned in Unit 9 are used only when the verb in the main clause (expressing a thought, opinion,

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 44 Seduta del 28 settembre 2006 IL CONSIGLIO COMUNALE VISTI i verbali delle sedute del 12.06.06 (deliberazioni n. 23, 24, 25, 26, 27), del 4.07.2006 (deliberazioni

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello B2

Università per Stranieri di Siena Livello B2 Unità 6 La nuova patente europea per il computer In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni sulle caratteristiche della nuova ECDL, la patente europea per il computer parole relative

Dettagli

So quello che voglio! Compro quello che voglio!

So quello che voglio! Compro quello che voglio! So quello che voglio! Compro quello che voglio! Le persone con disturbi dell apprendimento hanno la capacità di scegliere i loro servizi di assistenza. Questo libricino è scritto in modo che sia facile

Dettagli

Lezione 11. Coordinatrice didattica: Paola Baccin. Collaborazione: Sandra Gazzoni

Lezione 11. Coordinatrice didattica: Paola Baccin. Collaborazione: Sandra Gazzoni Lezione 11 Coordinatrice didattica: Paola Baccin Collaborazione: Sandra Gazzoni ALCUNI VERBI ALL INDICATIVO PRESENTE: RIPASSO Il contrario di accendere (la luce, una candela, il computer, la televisione)

Dettagli

Domenica, 19 aprile 2009. Il Signore è con te

Domenica, 19 aprile 2009. Il Signore è con te Domenica, 19 aprile 2009 Il Signore è con te Marco 16:15-20- E disse loro: Andate per tutto il mondo, predicate il vangelo a ogni creatura. Chi avrà creduto e sarà stato battezzato sarà salvato; ma chi

Dettagli

TEATRO COMUNALE CORSINI. giovedì 28 febbraio 2013

TEATRO COMUNALE CORSINI. giovedì 28 febbraio 2013 TEATRO COMUNALE CORSINI giovedì 28 febbraio 2013 Credo che tutti i ragazzi in questa fase di età abbiamo bisogno di uscire con gli amici e quindi di libertà. Credo che questo spettacolo voglia proprio

Dettagli

Esercizi pronomi accoppiati

Esercizi pronomi accoppiati Esercizi pronomi accoppiati 1. Rispondete secondo il modello: È vero che regali una casa a Marina?! (il suo compleanno) Sì, gliela regalo per il suo compleanno. 1. È vero che regali un orologio a Ruggero?

Dettagli

FRASI CON CONGIUNTIVO OBBLIGATORIO

FRASI CON CONGIUNTIVO OBBLIGATORIO Della Valle, Valeria/Patota, Giuseppe 2011, Viva il congiuntivo!, Milano, Sperling & Kupfer, pp. 88-112. IL CONGIUNTIVO IN FRASI NON AUTONOME FRASI CON CONGIUNTIVO OBBLIGATORIO Il congiuntivo è obbligatorio

Dettagli

"Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli

Fratello Lupo Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Fratello Lupo - 2003 n.2 "Fratello Lupo" Lettere dal carcere a cura di Fra Beppe Prioli Caro Fra Beppe, ti ringrazio della lettera che mi hai scritto, e come vedi ti do mie notizie. Io qui sto lavorando

Dettagli

Nuovi casi per la commissaria II PARTE

Nuovi casi per la commissaria II PARTE Nuovi casi per la commissaria 29 Carlo Buonasera e complimenti signori! Siete i clienti numero 99 e 100 di questa sera! Pippo Caraffa Che cosa vuol dire? Carlo Vuol dire che avete vinto un premio! Pippo

Dettagli

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai:

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai: Livello A2 Unità 6 Ricerca del lavoro In questa unità imparerai: a leggere un testo informativo su un servizio per il lavoro offerto dalla Provincia di Firenze nuove parole del campo del lavoro l uso dei

Dettagli

Italiano 2 Quadro SLFT (Strutture, lessico, funzioni, temi/situazioni) Unità Strutture e lessico Funzioni Temi / situazioni Unità 1

Italiano 2 Quadro SLFT (Strutture, lessico, funzioni, temi/situazioni) Unità Strutture e lessico Funzioni Temi / situazioni Unità 1 Italiano 2 Quadro SLFT (Strutture, lessico, funzioni, temi/situazioni) Unità Strutture e lessico Funzioni Temi / situazioni Unità 1 Per le mie vacanze ho affittato/noleggiato un/una.... Per le nostre vacanze

Dettagli