Il sottoscritto in qualità di dell Azienda Agricola. TEL CELL. Persona di riferimento da contattare

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il sottoscritto in qualità di dell Azienda Agricola. TEL CELL. E-MAIL Persona di riferimento da contattare"

Transcript

1 ALLEGATO N. 1 FIERA HONG KONG INTERNATIONAL WINE & SPIRITS FAIR 2015 Dal 5 al 7 Novembre DELLA DENOMINAZIONE CHIANTI, annualità 2015/2016, e di essere interessato alla partecipazione relativamente alla suddetta manifestazione, secondo la modalità: (spuntare l opzione di proprio interesse) [ ] BANCO PERSONALIZZATO Con presenza diretta e propria postazione aziendale all interno dello stand consortile, dove potranno essere presentati tutti i vini dell unità aziendale socia, al costo di euro 1.000,00=(mille/00) oltre IVA, inclusivo di spese di trasferta (voli/pernottamenti per un singolo rappr. aziendale), organizzative e di spedizione (alle modalità illustrate in circolare e che verranno meglio indicate in successive comunicazioni) [ ] BANCO ISTITUZIONALE Fornitura dei soli vini Chianti d.o.c.g. (e sue declinazioni) presso il corner istituzionale. L opzione non richiede la presenza del produttore, ed è a titolo gratuito. - Ad essere presente, direttamente o per mezzo di proprio incaricato (solo per l opzione banco aziendale) durante le manifestazioni, ed a fornire le informazioni ed i materiali che verranno successivamente richiesti.

2 ALLEGATO N. 2 WORKSHOP CHIANTI A OSAKA 30 Novembre 2015 DELLA DENOMINAZIONE CHIANTI, annualità 2015/2016, e di essere interessato alla partecipazione relativamente alla suddetta manifestazione, secondo la modalità di presenza diretta con postazione aziendale, dove potranno essere presentati i soli Chianti d.o.c.g. (e sue declinazioni) ed eventuali vini I.G.T. dell unità aziendale socia, al costo di euro 1.000,00=(mille/00) oltre IVA, inclusivo di spese di trasferta (voli/pernottamenti per un singolo rappr. aziendale), organizzative e di spedizione (alle modalità illustrate in circolare e che verranno meglio indicate in successive comunicazioni) E inoltre [ ] Di essere interessato anche alla partecipazione agli incontri B2B con operatori ed importatori principalmente giapponesi, ma, non esclusi, anche di altre nazionalità limitrofe. Si prega di precisare nel sottostante spazio note, eventuali posizioni particolari in merito. - Ad essere presente, direttamente o per mezzo di proprio incaricato durante la manifestazione, ed a fornire le informazioni ed i materiali che verranno successivamente richiesti.

3 ALLEGATO N. 3 WORKSHOP CHIANTI A TOKYO 1 Dicembre 2015 DELLA DENOMINAZIONE CHIANTI, annualità 2015/2016, e di essere interessato alla partecipazione relativamente alla suddetta manifestazione, secondo la modalità di presenza diretta con postazione aziendale, dove potranno essere presentati i soli Chianti d.o.c.g. (e sue declinazioni) ed eventuali vini I.G.T. dell unità aziendale socia, al costo di euro 1.000,00=(mille/00) oltre IVA, inclusivo di spese di trasferta (voli/pernottamenti per un singolo rappr. aziendale), organizzative e di spedizione (alle modalità illustrate in circolare e che verranno meglio indicate in successive comunicazioni) E inoltre [ ] Di essere interessato anche alla partecipazione agli incontri B2B con operatori ed importatori principalmente giapponesi, ma, non esclusi, anche di altre nazionalità limitrofe. Si prega di precisare nel sottostante spazio note, eventuali posizioni particolari in merito. - Ad essere presente, direttamente o per mezzo di proprio incaricato durante la manifestazione, ed a fornire le informazioni ed i materiali che verranno successivamente richiesti.

4 ALLEGATO N. 4 WORKSHOP CHIANTI A SINGAPORE 3 Dicembre 2015 DELLA DENOMINAZIONE CHIANTI, annualità 2015/2016, e di essere interessato alla partecipazione relativamente alla suddetta manifestazione, secondo la modalità di presenza diretta con postazione aziendale, dove potranno essere presentati i soli Chianti d.o.c.g. (e sue declinazioni) ed eventuali vini I.G.T. dell unità aziendale socia, al costo di euro 1.000,00=(mille/00) oltre IVA, inclusivo di spese di trasferta (voli/pernottamenti per un singolo rappr. aziendale), organizzative e di spedizione (alle modalità illustrate in circolare e che verranno meglio indicate in successive comunicazioni) E inoltre [ ] Di essere interessato anche alla partecipazione agli incontri B2B con operatori ed importatori principalmente locali, ma, anche di altre nazionalità limitrofe. Si prega di precisare nel sottostante spazio note, eventuali posizioni particolari in merito. - Ad essere presente, direttamente o per mezzo di proprio incaricato durante la manifestazione, ed a fornire le informazioni ed i materiali che verranno successivamente richiesti.

5 ALLEGATO N. 5 FIERA INTERNAZIONALE EXPOVINIS BRASIL 2016 Dal 5 al 7 Aprile DELLA DENOMINAZIONE CHIANTI, annualità 2015/2016, e di essere interessato alla partecipazione relativamente alla suddetta manifestazione, secondo la modalità: (spuntare l opzione di proprio interesse) [ ] BANCO PERSONALIZZATO Con presenza diretta e propria postazione aziendale all interno dello stand consortile, dove potranno essere presentati tutti i vini dell unità aziendale socia, al costo di euro 1.000,00=(mille/00) oltre IVA, inclusivo di spese di trasferta (voli/pernottamenti per un singolo rappr. aziendale), organizzative e di spedizione (alle modalità illustrate in circolare e che verranno meglio indicate in successive comunicazioni) [ ] BANCO ISTITUZIONALE Fornitura dei soli vini Chianti d.o.c.g. (e sue declinazioni) presso il corner istituzionale. L opzione non richiede la presenza del produttore, ed è a titolo gratuito. - Ad essere presente, direttamente o per mezzo di proprio incaricato (solo per l opzione banco aziendale) durante le manifestazioni, ed a fornire le informazioni ed i materiali che verranno successivamente richiesti.

6 ALLEGATO N. 6 FIERA INTERNAZIONALE INTERWINE GUANGZHOU 2016 Dal 20 al 22 Maggio DELLA DENOMINAZIONE CHIANTI, annualità 2015/2016, e di essere interessato alla partecipazione relativamente alla suddetta manifestazione, secondo la modalità: (spuntare l opzione di proprio interesse) [ ] BANCO PERSONALIZZATO Con presenza diretta e propria postazione aziendale all interno dello stand consortile, dove potranno essere presentati tutti i vini dell unità aziendale socia, al costo di euro 1.000,00=(mille/00) oltre IVA, inclusivo di spese di trasferta (voli/pernottamenti per un singolo rappr. aziendale), organizzative e di spedizione (alle modalità illustrate in circolare e che verranno meglio indicate in successive comunicazioni) [ ] BANCO ISTITUZIONALE Fornitura dei soli vini Chianti d.o.c.g. (e sue declinazioni) presso il corner istituzionale. L opzione non richiede la presenza del produttore, ed è a titolo gratuito. - Ad essere presente, direttamente o per mezzo di proprio incaricato (solo per l opzione banco aziendale) durante le manifestazioni, ed a fornire le informazioni ed i materiali che verranno successivamente richiesti.

RICHIESTA ADESIONE SERVIZI

RICHIESTA ADESIONE SERVIZI RICHIESTA ADESIONE SERVIZI AZIENDA COD: CODICE RIVENDITORE DATA / / *Denominazione Sociale *Indirizzo *Città *Pr *CAP *P.Iva *E-Mail *Cell. *Tel / Fax Indirizzo di consegna Kit: La spedizione del Kit è

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER LA POLITICA INDUSTRIALE E LA COMPETITIVITA

Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER LA POLITICA INDUSTRIALE E LA COMPETITIVITA Ministero dello Sviluppo Economico DIREZIONE GENERALE PER LA POLITICA INDUSTRIALE E LA COMPETITIVITA Linee guida per l'applicazione del Metodo nazionale per calcolare l elemento di aiuto nelle garanzie

Dettagli

All interno dei Progetti Integrati di Filiera (PIF)

All interno dei Progetti Integrati di Filiera (PIF) Programma di Sviluppo Rurale 2014/2020 Reg. (UE) 1305/2013 Regione Toscana Bando Sottomisura 3.2 Attività di informazione e promozione All interno dei Progetti Integrati di Filiera (PIF) OBIETTIVO La Regione

Dettagli

BANDO DI CONCORSO Contributi per favorire la partecipazione dei giovani creativi all animazione del territorio Anno 2009. Domanda per Associazioni

BANDO DI CONCORSO Contributi per favorire la partecipazione dei giovani creativi all animazione del territorio Anno 2009. Domanda per Associazioni BANDO DI CONCORSO Contributi per favorire la partecipazione dei giovani creativi all animazione del territorio Anno 2009 Domanda per Associazioni Al Comune di Triggiano Piazza VITTORIO VENETO 70019 Triggiano

Dettagli

ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E ACCESSORI DELL UNIVERSITA DI SASSARI

ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E ACCESSORI DELL UNIVERSITA DI SASSARI ALLEGATO 1 ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E ACCESSORI DELL UNIVERSITA DI SASSARI Il concorrente dovrà presentare un offerta relativamente agli elementi e ai

Dettagli

3 FESTIVAL INTERNAZIONALE del "CINEMA POVERO" ISPRA: 23-24-25 Settembre 2016 REGOLAMENTO

3 FESTIVAL INTERNAZIONALE del CINEMA POVERO ISPRA: 23-24-25 Settembre 2016 REGOLAMENTO 3 FESTIVAL INTERNAZIONALE del "CINEMA POVERO" ISPRA: 23-24-25 Settembre 2016 REGOLAMENTO L'Associazione Culturale "CALEBASSE", il COMITATO CULTURALE JRC della COMMISSIONE EUROPEA ed "IL MERCANTE DI CAFFE",

Dettagli

Firenze, 5 Agosto Dir-MAB/la. A tutti gli Operatori della Filiera Vino Chianti docg. Prot. 542/16 A/1 - Circolare n.30/16

Firenze, 5 Agosto Dir-MAB/la. A tutti gli Operatori della Filiera Vino Chianti docg. Prot. 542/16 A/1 - Circolare n.30/16 Firenze, 5 Agosto 2016 Dir-MAB/la Prot. 542/16 A/1 - Circolare n.30/16 A tutti gli Operatori della Filiera Vino Chianti docg Oggetto: Programma Promozione e Valorizzazione 2016/2017 Con la presente, si

Dettagli

Allegato B. Domanda di Partecipazione al Bando Fondazione BNL. Servizi Residenziali per Minori

Allegato B. Domanda di Partecipazione al Bando Fondazione BNL. Servizi Residenziali per Minori Allegato B Domanda di Partecipazione al Bando Fondazione BNL Servizi Residenziali per Minori Il sottoscritto (nome e cognome) In qualità di legale rappresentante di (denominazione dell Ente) Vista la documentazione

Dettagli

Art. 1 - Tasso attivo 4. Art. 2 - Anticipazioni di cassa 3. Art. 3 - Mutui a tasso variabile 6. Art. 4 - Contributo annuo 14

Art. 1 - Tasso attivo 4. Art. 2 - Anticipazioni di cassa 3. Art. 3 - Mutui a tasso variabile 6. Art. 4 - Contributo annuo 14 ALLEGATO 1 al Capitolato Speciale di Appalto ELEMENTI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA E ACCESSORI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE Il concorrente dovrà presentare

Dettagli

COPERTURE AD ADESIONE E MODULI DI ADESIONE

COPERTURE AD ADESIONE E MODULI DI ADESIONE COPERTURE AD ADESIONE E MODULI DI ADESIONE A) PERSONALE NON TESSERATO, ADDETTO E/O PARTECIPANTE A GARE O MANIFESTAZIONI La garanzia Lesioni/Morte di cui alla SEZIONE II della presente Convenzione, e la

Dettagli

All interno dei Progetti Integrati di Filiera (PIF) Settore Zootecnico: Carni Bovine

All interno dei Progetti Integrati di Filiera (PIF) Settore Zootecnico: Carni Bovine Programma di Sviluppo Rurale 2007/2013 Reg. (CE) 1698/2005 Regione Toscana Bando Misura 133 Attività di informazione e promozione All interno dei Progetti Integrati di Filiera (PIF) Settore Zootecnico:

Dettagli

Il sottoscritto. avente sede legale. in, Via Cap, REA CCIAA di: PG - TR n. P.Iva

Il sottoscritto. avente sede legale. in, Via Cap, REA CCIAA di: PG - TR n. P.Iva Domanda di contributo per la partecipazione a manifestazioni fieristiche in Italia e all estero da inviare almeno 15 giorni prima della data di inizio della manifestazione (Articolo 6 del Regolamento)

Dettagli

Servizi base I servizi base sono cumulabili tra loro nei pacchetti scontati

Servizi base I servizi base sono cumulabili tra loro nei pacchetti scontati Listino prezzi I.P. Servizi base I servizi base sono cumulabili tra loro nei pacchetti scontati annuale IVA 22% Totale con IVA (euro) (euro) (euro) Osservatorio di normativa ambientale 340,00 74,80 414,80

Dettagli

CONTRATTO DI CONVENZIONE PER LA SOTTOSCRIZIONE DI SERVIZI AI DIPENDENTI

CONTRATTO DI CONVENZIONE PER LA SOTTOSCRIZIONE DI SERVIZI AI DIPENDENTI CONTRATTO DI CONVENZIONE PER LA SOTTOSCRIZIONE DI SERVIZI AI DIPENDENTI Tra MUOVERSI SRL (di seguito detta MUOVERSI) con sede in Milano,, C.F. e P.IVA. 05525760962, iscritta nel Registro Imprese di Milano

Dettagli

Programma Club Italia (valido dal 01/01/2013) La Mission del Programma

Programma Club Italia (valido dal 01/01/2013) La Mission del Programma Programma Club Italia (valido dal 01/01/2013) Il Programma Club Italia si conferma ogni anno di più all attenzione degli operatori del turismo come insostituibile punto di riferimento per la programmazione

Dettagli

MODULO DELL OFFERTA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELL UNIVERSITA DI PISA. il sottoscritto.. nato. ... con sede in.. CF p.

MODULO DELL OFFERTA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELL UNIVERSITA DI PISA. il sottoscritto.. nato. ... con sede in.. CF p. marca da bollo da 14,62 ALLEGATO A/2 ( modulo dell offerta ) (Da inserire in BUSTA B -Offerta ) MODULO DELL OFFERTA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELL UNIVERSITA DI PISA Il sottoscritto..

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO ALLEGATO 4.1 FOGLIO INFORMATIVO Redatto in conformità a quanto previsto dalla normativa vigente ed in particolare ai sensi dell art. 16 della legge 108/1996, del titolo VI del T.U. Bancario e successive

Dettagli

Allegato A Guida ai Diritti Guida al sito dell Autorità

Allegato A Guida ai Diritti Guida al sito dell Autorità Criteri per la selezione e il finanziamento di progetti da realizzare nell ambito del Protocollo di intesa tra l Autorità per l energia elettrica e il gas e il Consiglio nazionale dei consumatori e degli

Dettagli

Concorso a Premi. Art. 1. Denominazione della manifestazione a premi. Art.2. Tipologia della manifestazione a premio. Art. 3. Periodo di svolgimento.

Concorso a Premi. Art. 1. Denominazione della manifestazione a premi. Art.2. Tipologia della manifestazione a premio. Art. 3. Periodo di svolgimento. Concorso a Premi Indetto dalla scrivente FM GROUP Italia S.r.l. Soc. Unipersonale con sede in Arese (MI) Via G. Mattei, 43/45 P. Iva e Cod. Fisc 05315330968 secondo le norme contenute nei seguenti articoli.

Dettagli

31 LOGISTIC CONGRESS PROPOSTA DI PARTECIPAZIONE ALLA DELEGAZIONE ITALIANA BERLINO, 22-24 OTTOBRE 2014

31 LOGISTIC CONGRESS PROPOSTA DI PARTECIPAZIONE ALLA DELEGAZIONE ITALIANA BERLINO, 22-24 OTTOBRE 2014 31 LOGISTIC CONGRESS PROPOSTA DI PARTECIPAZIONE ALLA DELEGAZIONE ITALIANA BERLINO, 22-24 OTTOBRE 2014 1 DESCRIZIONE DELL`INIZIATIVA Dal 22 al 24 ottobre 2014 si terrà a Berlino la 31esima edizione del

Dettagli

IL CIRCOLO FOTOGRAFICO SALERNITANO. e l ASSOCIAZIONE VIVERE PAESTUM. organizzano LA SECONDA EDIZIONE DELLA MOSTRA FOTOGRAFICA NAZIONALE

IL CIRCOLO FOTOGRAFICO SALERNITANO. e l ASSOCIAZIONE VIVERE PAESTUM. organizzano LA SECONDA EDIZIONE DELLA MOSTRA FOTOGRAFICA NAZIONALE IL CIRCOLO FOTOGRAFICO SALERNITANO e l ASSOCIAZIONE VIVERE PAESTUM organizzano LA SECONDA EDIZIONE DELLA MOSTRA FOTOGRAFICA NAZIONALE GIGANTI DELL ARIA Riconoscimento FIAF n. R 11/2012 REGOLAMENTO L' Associazione

Dettagli

Approvato con delibera del Commissario Straordinario, adottata con i poteri del C.C. n. 229 del 30.12.2009

Approvato con delibera del Commissario Straordinario, adottata con i poteri del C.C. n. 229 del 30.12.2009 Allegato A) Approvato con delibera del Commissario Straordinario, adottata con i poteri del C.C. n. 229 del 30.12.2009 Modificato con delibera di C.C. n. 79 del 21.12.2010 REGOLAMENTO GENERALE FIERA CAMPIONARIA

Dettagli

Oggetto: Estensione d uso del sistema Icaro per la gestione dello Sportello Sociale del Comune di Cattolica. Proposta di Intervento

Oggetto: Estensione d uso del sistema Icaro per la gestione dello Sportello Sociale del Comune di Cattolica. Proposta di Intervento Proposta di Intervento COMUNE di CATTOLICA Estensione d uso del sistema Icaro per la gestione dello Sportello Sociale Id. Proposta 0139/2013 Data Emissione 27/12/2013 Versione 1.1 Redatto da PASSUTI SIMONE,

Dettagli

ALLEGATO C (Schema di rendicontazione) Ente proponente. Titolo dell evento: Relazione tecnico-consuntiva

ALLEGATO C (Schema di rendicontazione) Ente proponente. Titolo dell evento: Relazione tecnico-consuntiva Ente proponente Titolo dell evento: Relazione tecnico-consuntiva Sviluppare i seguenti punti: 1. Illustrare a consuntivo la realizzazione dell evento 2. Indicare se ci sono stati scostamenti fra quanto

Dettagli

Comunicazione di Fine Progetto e Richiesta Saldo 1

Comunicazione di Fine Progetto e Richiesta Saldo 1 Comunicazione di Fine Progetto e Richiesta Saldo 1 Da inviare (su carta intestata dell ente) a: Dichiarazione di Spesa FINALE numero del / / Oggetto: La concessione del contributo/finanziamento è avvenuto

Dettagli

***** ACCORDO PER LO SPOSTAMENTO DELLE LINEE TELEFONICHE INTERFERENTI CON I LAVORI DI COSTRUZIONE DELLA NUOVA SP N. 91 VALLE CALEPIO 2

***** ACCORDO PER LO SPOSTAMENTO DELLE LINEE TELEFONICHE INTERFERENTI CON I LAVORI DI COSTRUZIONE DELLA NUOVA SP N. 91 VALLE CALEPIO 2 PROVINCIA DI BERGAMO TELECOM ITALIA SPA ***** ACCORDO PER LO SPOSTAMENTO DELLE LINEE TELEFONICHE INTERFERENTI CON I LAVORI DI COSTRUZIONE DELLA NUOVA SP N. 91 VALLE CALEPIO 2 LOTTO DA COSTA DI MEZZATE

Dettagli

MODULO D ORDINE per biglietti d invito CWIEME Berlino 2004

MODULO D ORDINE per biglietti d invito CWIEME Berlino 2004 La vostra azienda partecipa alla CWIEME Berlino 2004 MODULO D ORDINE per biglietti d invito CWIEME Berlino 2004 - ORDINATE OGGI STESSO - Biglietti OMAGGIO per l ingresso GRATUITO dei vostri clienti, disponibili

Dettagli

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO DETERMINAZIONE N. 319/14 DEL 21.08.2014

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO DETERMINAZIONE N. 319/14 DEL 21.08.2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE AMMINISTRATIVO CODICE SERVIZIO SEGRETERIA DETERMINAZIONE N. 319/14 DEL

Dettagli

CONTRATTO DI CONVENZIONE PER LA SOTTOSCRIZIONE DI SERVIZI AI DIPENDENTI

CONTRATTO DI CONVENZIONE PER LA SOTTOSCRIZIONE DI SERVIZI AI DIPENDENTI CONTRATTO DI CONVENZIONE PER LA SOTTOSCRIZIONE DI SERVIZI AI DIPENDENTI Tra MUOVERSI SRL (di seguito detta MUOVERSI) con sede in Milano,, C.F. e P.IVA. 05525760962, iscritta nel Registro Imprese di Milano

Dettagli

MODULO 1 VERIFICA GUIDATA DI FINE UNITA 1

MODULO 1 VERIFICA GUIDATA DI FINE UNITA 1 Modulo 1 unità 1 erifica guidata di fine unità pag. 1 di 5 MODULO 1 ERIICA GUIDATA DI INE UNITA 1 Il contratto di vendita 1. Segna con una crocetta la risposta esatta. 1. Nel contratto di vendita il compratore

Dettagli

EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015

EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015 Allegato III 3 Call Internazionale di Idee per lo sviluppo del Programma Culturale di Cascina Triulza, padiglione della società civile in Expo 2015 EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015 Cascina

Dettagli

Programma regionale di sviluppo della cooperazione di produzione lavoro e sociale Delibera di Giunta Regionale n. 3708/2003 PRIMO BANDO

Programma regionale di sviluppo della cooperazione di produzione lavoro e sociale Delibera di Giunta Regionale n. 3708/2003 PRIMO BANDO Allegato n. 4 Programma regionale di sviluppo della cooperazione di produzione lavoro e sociale Delibera di Giunta Regionale n. 3708/2003 PRIMO BANDO A) DATI RELATIVI ALL IMPRESA SCHEDA TECNICA A.1) Denominazione

Dettagli

www.worldwinecentre.com

www.worldwinecentre.com www.worldwinecentre.com Arezzo International Wine Traders La Societa Iron3, organizzatrice degli inconti B2B nel padiglione DiVinoLounge all interno della Fiera Sapore di Rimini, vi comunica le date del

Dettagli

ALLEGATO A1. Al modulo di domanda del bando pubblico per la presentazione di domande di finanziamento Informazione nel settore agricolo

ALLEGATO A1. Al modulo di domanda del bando pubblico per la presentazione di domande di finanziamento Informazione nel settore agricolo ALLEGATO A1 Al modulo di domanda del bando pubblico per la presentazione di domande di finanziamento Informazione nel settore agricolo Regione Piemonte Programma di Sviluppo Rurale 2007 2013 Asse IV Leader

Dettagli

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 1/5 MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 506419 Descrizione RdO Implementazione software icaro per dossier CIG Z5C0F5BA2E CUP non inserito Criterio

Dettagli

ALLEGATO 4 FONDO DI GARANZIA REGIONALE PO FESR BASILICATA 2007 2013. DGR Basilicata n. 2124 del 15.12.2009 e DGR Basilicata n. del.07.

ALLEGATO 4 FONDO DI GARANZIA REGIONALE PO FESR BASILICATA 2007 2013. DGR Basilicata n. 2124 del 15.12.2009 e DGR Basilicata n. del.07. ALLEGATO 4 - Pag. 1 di 13 ALLEGATO 4 FONDO DI GARANZIA REGIONALE PO FESR BASILICATA 2007 2013 DGR Basilicata n. 2124 del 15.12.2009 e DGR Basilicata n. del.07.2011 RICHIESTA DI AMMISSIONE ALLA CONTROGARANZIA

Dettagli

DOMANDA D'AMMISSIONE

DOMANDA D'AMMISSIONE DOMANDA D'AMMISSIONE Da restituire: fax 0293665776 email: segreteria@sieconline.it 1. Dati dell'azienda Ragione sociale Indirizzo Città CAP Prov Tel Fax P. IVA C.F. email 1.1 Titolare o legale rappresentante

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico ALLEGATO N. 6 Ministero dello Sviluppo Economico Direzione Generale per gli incentivi alle imprese BANDO MANIFATTURA SOSTENIBILE E ARTIGIANATO DIGITALE DM 17 FEBBRAIO 2015 ISTANZA DI CONFERMA DELLA DOMANDA

Dettagli

Modulo di richiesta attivazione del servizio K.I.T. Keep In Touch

Modulo di richiesta attivazione del servizio K.I.T. Keep In Touch Modulo di richiesta attivazione del servizio K.I.T. Keep In Touch Gentile Cliente, la ringraziamo per aver preferito il servizio di web conference collaborativo K.I.T. Keep In Touch. Grazie al nostro servizio

Dettagli

Modulo di richiesta del Servizio di Portabilità del Numero Mobile per le Piccole&MedieImprese. Versione Novembre 2011 B-MOD06-NOV11

Modulo di richiesta del Servizio di Portabilità del Numero Mobile per le Piccole&MedieImprese. Versione Novembre 2011 B-MOD06-NOV11 Modulo di richiesta del Servizio di Portabilità del Numero Mobile per le Piccole&MedieImprese B-MOD06-NOV11 Nome Cognome di rilascio di scadenza Dati del cliente presso l operatore di provenienza (Donating)

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMIO INCENTIVAZIONE VENDITORI GRUPPO C7

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMIO INCENTIVAZIONE VENDITORI GRUPPO C7 REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMIO INCENTIVAZIONE VENDITORI GRUPPO C7 Samsung Electronics Italia S.p.A. (di seguito Soggetto Promotore ), con sede in Cernusco sul Naviglio (MI) via Carlo Donat Cattin n. 5,

Dettagli

Via Verdi, 7-54033 Carrara Tel. 0585/775216 Fax. 0585/775219 Email: info@fondazionecrcarrara.com

Via Verdi, 7-54033 Carrara Tel. 0585/775216 Fax. 0585/775219 Email: info@fondazionecrcarrara.com Via Verdi, 7-54033 Carrara Tel. 0585/775216 Fax. 0585/775219 Email: info@fondazionecrcarrara.com L imperfetta compilazione di una parte qualsiasi della presente modulistica, così come la mancanza degli

Dettagli

Controllo automatizzato delle dichiarazioni: domiciliazione degli esiti presso gli intermediari e assistenza tramite PEC

Controllo automatizzato delle dichiarazioni: domiciliazione degli esiti presso gli intermediari e assistenza tramite PEC Trieste, 7 maggio 2010 Controllo automatizzato delle dichiarazioni: domiciliazione degli esiti presso gli intermediari e assistenza tramite PEC Agenzia delle Entrate Settore Gestione Tributi 1 Comunicazione

Dettagli

Food Hospitality World Cina Food & Beverage Trade Fair. Guangzhou, 29 novembre 1 dicembre 2012

Food Hospitality World Cina Food & Beverage Trade Fair. Guangzhou, 29 novembre 1 dicembre 2012 Food Hospitality World Cina Food & Beverage Trade Fair Guangzhou, 29 novembre 1 dicembre 2012 Scheda Manifestazione La fusione di due delle manifestazioni di maggior successo di Fiera Milano: TUTTOFOOD,

Dettagli

BANCA CARIGE Società per Azioni - Via Cassa di Risparmio,15-16123 Genova 1

BANCA CARIGE Società per Azioni - Via Cassa di Risparmio,15-16123 Genova 1 Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione al punto secondo dell ordine del giorno dell Assemblea Straordinaria dei Soci convocata per il giorno 23 aprile 2015 in unica convocazione, in merito

Dettagli

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia

Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Il presente documento è conforme all'originale contenuto negli archivi della Banca d'italia Firmato digitalmente da Sede legale Via Nazionale, 91 - Casella Postale 2484-00100 Roma - Capitale versato Euro

Dettagli

BANCA ALETTI & C. S.p.A.

BANCA ALETTI & C. S.p.A. BANCA ALETTI & C. S.p.A. in qualità di Emittente e responsabile del collocamento del Programma di offerta al pubblico e/o quotazione dei certificates BORSA PROTETTA e BORSA PROTETTA con CAP e BORSA PROTETTA

Dettagli

DIRETTORE SANITARIO. Legale e Risk Management.

DIRETTORE SANITARIO. Legale e Risk Management. DIRETTORE SANITARIO OGGETTO: liquidazione dei compensi del 1 trimestre 2015 spettanti ai Medici delle Commissioni per il riconoscimento della disabilità, operanti presso la Medicina Legale e Risk Management.

Dettagli

DOMANDA D'AMMISSIONE

DOMANDA D'AMMISSIONE DOMANDA D'AMMISSIONE Da restituire: fax 0293665776 email: segreteria@sieconline.it 1. Dati dell'azienda Ragione sociale Indirizzo Città CAP Prov Tel Fax P. IVA C.F. email 1.1 Titolare o legale rappresentante

Dettagli

EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015

EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015 Allegato III 1 Call Internazionale di Idee per lo sviluppo del Programma Culturale di Cascina Triulza, padiglione della società civile in Expo 2015 EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015 Cascina

Dettagli

PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA REAL ITALIAN WINE & FOOD

PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA REAL ITALIAN WINE & FOOD PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA Settore 10 Agricoltura, Caccia e Pesca MANIFESTAZIONE DI INTERESSE REAL ITALIAN WINE & FOOD LONDRA 11 Novembre 2014 PREMESSA Il Real Italian Wine & Food presso la Church House

Dettagli

Consorzio di Polizia Locale Valle Agno Corso Italia n.63/d 36078 Valdagno Vicenza

Consorzio di Polizia Locale Valle Agno Corso Italia n.63/d 36078 Valdagno Vicenza Committente : Consorzio di Polizia Locale Valle Agno Corso Italia n.63/d 36078 Valdagno Vicenza Titolo : Manutenzione e Formazione Descrizione : Implementazione del numero delle postazioni dei sistemi

Dettagli

La convenzione proposta si articola in: - attività di consulenza erogate e condizioni economiche (IVA 21% esclusa) - note generali.

La convenzione proposta si articola in: - attività di consulenza erogate e condizioni economiche (IVA 21% esclusa) - note generali. Spett. ReALTà Biomedica Via Emma Carelli, 8 00167 Roma C.A. Dr. Paolo Madonna p.c. soci ReALTà Biomedica OGGETTO: proposta di convenzione per servizi di consulenza professionale da erogare verso aziende

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n..216. del 26.04.2011 OGGETTO: Ampliamento del servizio di pulizia alla ditta Team Service

Dettagli

ISTANZA. Nome e cognome CHIEDE

ISTANZA. Nome e cognome CHIEDE ALLEGATO A/1 ISTANZA ALLA REGIONE LAZIO DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE ECONOMICA E SOCIALE DIREZIONE REGIONALE CULTURA, ARTE E SPORT Area Spettacolo dal Vivo - Promozione e diffusione della Cultura del Cinema,

Dettagli

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI PROVINCIA DI FIRENZE DETERMINAZIONE N. 19 DEL 19/04/2011

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI PROVINCIA DI FIRENZE DETERMINAZIONE N. 19 DEL 19/04/2011 COMUNE DI GREVE IN CHIANTI PROVINCIA DI FIRENZE SERVIZIO N. 3 POLIZIA MUNICIPALE E TRASPORTI DETERMINAZIONE N. 19 DEL 19/04/2011 N. Registro generale 166 OGGETTO: 3.19 CONTRATTO PER LA VENDITA DI UN IMPIANTO

Dettagli

Deutsche Asset & Wealth Management

Deutsche Asset & Wealth Management Gennaio 2014 (DeAWM)* Uno dei quattro pilastri strategici di DB, parte integrante della strategia di crescita di lungo periodo della banca Private & Business Clients Deutsche Bank Regional Management Corporate

Dettagli

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno).

D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). Dati Schede 2 C - Mod. C enti non commerciali COMUNE DI... D.P.G.R n in data Eventi eccezionali del/dal..al (gg/mese/anno). MODULO ENTI NON COMMERCIALI E ATTIVITÀ SOCIALI Organizzazioni, fondazioni, associazioni

Dettagli

TARIFFA PROFESSIONALE DEGLI ASSISTENTI SOCIALI E DEGLI ASSISTENTI SOCIALI SPECIALISTI

TARIFFA PROFESSIONALE DEGLI ASSISTENTI SOCIALI E DEGLI ASSISTENTI SOCIALI SPECIALISTI TARIFFA PROFESSIONALE DEGLI ASSISTENTI SOCIALI E DEGLI ASSISTENTI SOCIALI SPECIALISTI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1. Contenuto della tariffa 1. La presente tariffa stabilisce i criteri e le modalità

Dettagli

Oggetto: Programma Promozione e Valorizzazione 2017/ Ipotesi Calendario Eventi

Oggetto: Programma Promozione e Valorizzazione 2017/ Ipotesi Calendario Eventi Firenze, 6 Luglio 2017 Dir-MAB/st A tutti gli Operatori della Filiera Vino Chianti docg - Loro Indirizzi - Prot. 452/17 A/1 - Circolare n. 42/17 Oggetto: Programma Promozione e Valorizzazione 2017/2018

Dettagli

I-Roma: Mobili per uffici 2011/S 34-056615 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture

I-Roma: Mobili per uffici 2011/S 34-056615 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:56615-2011:text:it:html I-Roma: Mobili per uffici 2011/S 34-056615 BANDO DI GARA SETTORI SPECIALI Forniture SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE

Dettagli

ALLEGATO C Griglia dei punteggi

ALLEGATO C Griglia dei punteggi ALLEGATO C Griglia dei punteggi N. Criterio di priorità Punteggio Tasso di innovatività e di specializzazione del programma di investimento Max 6 a b L investimento è proposto a valle dell accoglimento

Dettagli

Società per azioni: concetti essenziali; riparto utili; aumento di capitale Esercitazione per la 4ª classe ITC e IPSC

Società per azioni: concetti essenziali; riparto utili; aumento di capitale Esercitazione per la 4ª classe ITC e IPSC Società per azioni: concetti essenziali; riparto utili; aumento di capitale Esercitazione per la 4ª classe ITC e IPSC Lidia Sorrentino OBIETTIVI Verificare la conoscenza delle principali problematiche

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI INFORMAZIONI COMPLEMENTARI ex art. 71, comma 2, del D.Lgs. n. 163 del 12 aprile 2006 Procedura aperta di carattere

Dettagli

PROPOSTA DI ASSOCIAZIONE GENERALE (PE/PB)

PROPOSTA DI ASSOCIAZIONE GENERALE (PE/PB) PROPOSTA DI ASSOCIAZIONE GENERALE (PE/PB) La Delegazione Pernambuco e Paraíba, rappresentata dalla Carbone & Vicenzi Consulting, é un punto di assistenza ufficiale della Camera Italo- Brasiliana di Commercio

Dettagli

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 1/6 MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 720621 Descrizione RdO Assistenza annuale software j- demos e j-demos saia/integra anno 2015 - in dotazione

Dettagli

BANCA ALETTI & C. S.p.A. PER DUE CERTIFICATE e PER DUE CERTIFICATES DI TIPO QUANTO CONDIZIONI DEFINITIVE D OFFERTA

BANCA ALETTI & C. S.p.A. PER DUE CERTIFICATE e PER DUE CERTIFICATES DI TIPO QUANTO CONDIZIONI DEFINITIVE D OFFERTA BANCA ALETTI & C. S.p.A. in qualità di emittente e responsabile del collocamento del Programma di offerta al pubblico e/o di quotazione di investment certificates denominati PER DUE CERTIFICATE e PER DUE

Dettagli

PROPOSTA COMMERCIALE per gli AUTOSALONI e CONCESSIONARI AUTO. I servizi di assistenza tecnica per il comparto usato

PROPOSTA COMMERCIALE per gli AUTOSALONI e CONCESSIONARI AUTO. I servizi di assistenza tecnica per il comparto usato PROPOSTA COMMERCIALE per gli AUTOSALONI e CONCESSIONARI AUTO PREMESSE Alla luce dell attuale situazione di mercato, per la vendita delle vetture del segmento usato, diviene fondamentale per le aziende

Dettagli

COMUNE DI MARRADI. Provincia di Firenze REGOLAMENTO PER L USO DELLA SALA CONSILIARE S O M M A R I O

COMUNE DI MARRADI. Provincia di Firenze REGOLAMENTO PER L USO DELLA SALA CONSILIARE S O M M A R I O COMUNE DI MARRADI Provincia di Firenze REGOLAMENTO PER L USO DELLA SALA CONSILIARE S O M M A R I O Art. 1 Oggetto Art. 2 Utilizzo della Sala Consiliare Art. 3 Rimborso spese Art. 4 - Modalità di presentazione

Dettagli

Il/la sottoscritto 1 nato a ( ), il / /, residente in comune di ( ), CAP, Codice Fiscale telefono, tel. cell., e-mail

Il/la sottoscritto 1 nato a ( ), il / /, residente in comune di ( ), CAP, Codice Fiscale telefono, tel. cell., e-mail Istanza di Mediazione ai sensi dell'articolo 4 del D.Lgs. 28/2010 e dell'articolo 2.2 del Regolamento di Mediazione Italmedia Il/la sottoscritto 1 legale rappresentante di:, con sede in comune di ( ),

Dettagli

!! "! # % % %%!!!!!!! #! &'()((&(*+',-.! # $ /!

!! ! # % % %%!!!!!!! #! &'()((&(*+',-.! # $ /! !! "! ##$" # #! #! #!!!!!!! #! &'(((&(+'.! # $ /!!! "#$#&'(& !!"!!! # $! # #! &! # $ $ $ ' # $! # $$!! '! #!' #! $!! '! # ' #! $ $ $!!! &! ( & $ $ $ $ $ $!! '! # ' #! $ $ $ $$ $ $ $ $ $$ $ $! &!! #! $$

Dettagli

OBIETTIVO: DEFINIRE LE MODALITA PER LA CORRETTA FORMULAZIONE DI UN ORDINE E SUCCESSIVO INVIO

OBIETTIVO: DEFINIRE LE MODALITA PER LA CORRETTA FORMULAZIONE DI UN ORDINE E SUCCESSIVO INVIO U.O.A ASSISTENZA FARMACEUTICA TERRITORIALE TITOLO: FORMULAZIONE ED INVIO ORDINI PAG. 1 DI PAG.4 ALLEGATE PAG. N 7 OBIETTIVO: DEFINIRE LE MODALITA PER LA CORRETTA FORMULAZIONE DI UN ORDINE E SUCCESSIVO

Dettagli

CITTA DI CASSANO D ADDA. Provincia di Milano

CITTA DI CASSANO D ADDA. Provincia di Milano CITTA DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano MANIFESTAZIONE DI INTERESSE per la presentazione di culturali, di animazione e sportive per la organizzazione della edizione 2014 della Notte bianca cassanese

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE Informatizzazione Proposta nr. 17 del 29/04/2013 - Determinazione nr. 1073 del 07/05/2013 OGGETTO: AGGIORNAMENTO CONTENUTI

Dettagli

SEZIONE E CONTRATTO DI CONTO DEPOSITO

SEZIONE E CONTRATTO DI CONTO DEPOSITO SEZIONE E CONTRATTO DI CONTO DEPOSITO Procedura aperta per la Fornitura di materiali per Osteosintesi - Distretto Collo/Femore occorrenti alle AA.SS.LL., EE.OO. e I.R.CC.S. della Regione Liguria N. gara

Dettagli

Sezione 1 Parti della controversia PARTE ISTANTE (1) PERSONA FISICA

Sezione 1 Parti della controversia PARTE ISTANTE (1) PERSONA FISICA All Organismo di Conciliazione dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Vicenza Organismo iscritto al n. 107 del registro degli organismi abilitati a svolgere la mediazione tenuto

Dettagli

Scheda presentazione Progetti. Anno 2009

Scheda presentazione Progetti. Anno 2009 Scheda presentazione Progetti Anno 2009 A. ORGANISMO PROMOTORE A.1. Dati relativi all'organismo promotore Denominazione Sede di svolgimento del progetto Via N. C.A.P. Città Referente per il progetto Nome

Dettagli

AGRIFOOD MARKETING. BUDGET ANNUALE ATTIVITA : 1,2-1,5 milioni di Euro

AGRIFOOD MARKETING. BUDGET ANNUALE ATTIVITA : 1,2-1,5 milioni di Euro PROMOZIONE : Attività prevalentemente realizzata nell ambito del protocollo di Intesa in materia di promozione agroalimentare tra la Regione Piemonte e il Centro Estero per l Internazionalizzazione, approvato

Dettagli

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 511942

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 511942 1/5 MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 511942 RdO Manutenzione AscotWeb Area Personale per l'unione Terre di Castelli CIG Z690F72293 CUP non

Dettagli

1. Il Cliente, nata/o a, il., P.IVA (la/il Cliente) è. domicilio (di seguito l Istituto), avente sede in via Santa Costanza, 2 00198 Roma, partita

1. Il Cliente, nata/o a, il., P.IVA (la/il Cliente) è. domicilio (di seguito l Istituto), avente sede in via Santa Costanza, 2 00198 Roma, partita 1. Il Cliente, nata/o a, il, residente in, CF, P.IVA (la/il Cliente) è interessato a svolgere un corso di lingua Inglese a domicilio tramite l Istituto Lingue a domicilio (di seguito l Istituto), avente

Dettagli

ELENCO DELLE INIZIATIVE DEL PIANO EXPORT SUD SECONDA ANNUALITA (1.2.2015-31.3.2016)

ELENCO DELLE INIZIATIVE DEL PIANO EXPORT SUD SECONDA ANNUALITA (1.2.2015-31.3.2016) ELENCO DELLE INIZIATIVE DEL PIANO EXPORT SUD SECONDA ANNUALITA (1.2.2015-31.3.2016) Piano Export Sud Regioni Convergenza ELENCO INIZIATIVE A TUTORAGGIO E FORMAZIONE A.1 - ICE Export LAB PROGETTO PILOTA

Dettagli

ALLEGATOA alla Dgr n. 4314 del 29 dicembre 2009 pag. 1/5

ALLEGATOA alla Dgr n. 4314 del 29 dicembre 2009 pag. 1/5 giunta regionale 8^ legislatura ALLEGATOA alla Dgr n. 4314 del 29 dicembre 2009 pag. 1/5 BILANCIO FINANZIARIO (Modello 1) IMPORTI PARZIALI IMPORTI TOTALI 1. LIQUIDITA INIZIALE (cassa+banca+titoli) ENTRATE

Dettagli

DESCRIZIONE DESCRIZIONE VALUTAZIONE OFFERTA Spread migliore per il Comune: punti 4 Spread offerto:

DESCRIZIONE DESCRIZIONE VALUTAZIONE OFFERTA Spread migliore per il Comune: punti 4 Spread offerto: DESCRIZIONE DESCRIZIONE VALUTAZIONE OFFERTA Spread migliore per il Comune: punti 4 Spread offerto: Spread Agli altri concorrenti il punteggio sarà attribuito secondo la seguente formula: 1-) Tasso di interesse

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI INDETTO DENOMINATO PIU PRENOTI PIU VINCI 892424PERTE E PRONTISSIMO

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI INDETTO DENOMINATO PIU PRENOTI PIU VINCI 892424PERTE E PRONTISSIMO REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI INDETTO DENOMINATO PIU PRENOTI PIU VINCI 892424PERTE E PRONTISSIMO SOCIETA PROMOTRICE: SOCIETA DELEGATA: SEAT PAGINE GIALLE SPA CON SEDE LEGALE A MILANO VIA GROSIO 10/4

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA RISTRETTA ACCELERATA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA RISTRETTA ACCELERATA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA RISTRETTA ACCELERATA Relativa alla: progettazione, realizzazione, implementazione, attivazione e sperimentazione del Modulo IT Base ad uso delle Piattaforme Regionali per

Dettagli

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 707663

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 707663 1/6 MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 707663 Descrizione RdO PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO DI APPLICATIVI PER L'ACCESSIBILITA' E USABILITA' DEL

Dettagli

DELIBERA N. 88 del 24 marzo 2015 Automobile Club Verona Richiesta di patrocinio e contributo per l iniziativa dal titolo Aspettando la Mille Miglia

DELIBERA N. 88 del 24 marzo 2015 Automobile Club Verona Richiesta di patrocinio e contributo per l iniziativa dal titolo Aspettando la Mille Miglia DELIBERA N. 88 del 24 marzo 2015 Automobile Club Verona Richiesta di patrocinio e contributo per l iniziativa dal titolo Aspettando la Mille Miglia (8-9 maggio 2015). La Giunta, - vista la richiesta di

Dettagli

COMUNE DI PARMA Settore Servizi al Cittadino e all Impresa e SUEI

COMUNE DI PARMA Settore Servizi al Cittadino e all Impresa e SUEI Mod. Volt v.1. D COMUNE DI PARMA Settore Servizi al Cittadino e all Impresa e SUEI COMUNICAZIONE DI VOLTURA * la compilazione dei campi contrassegnati con l asterisco è OBBLIGATORIA 1/A DATI ANAGRAFICI

Dettagli

OGGETTO: Nuovo servizio web per la gestione del catalogo, delle news e contatti con i visitatori.

OGGETTO: Nuovo servizio web per la gestione del catalogo, delle news e contatti con i visitatori. Fiere Spa 33170 Ai Signori Espositori LORO SEDI OGGETTO: Nuovo servizio web per la gestione del catalogo, delle news e contatti con i visitatori. Fiere, nell ambito dell innovazione dei propri servizi

Dettagli

GUIDA ALLE MANIFESTAZIONI A PREMIO

GUIDA ALLE MANIFESTAZIONI A PREMIO Tutela del Consumatore GUIDA ALLE MANIFESTAZIONI A PREMIO Area Regolazione del Mercato Ufficio Attività a Tutela del Consumatore Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Treviso www.tv.camcom.it

Dettagli

Convenzione Ordine dei Giornalisti. Offerta dedicata agli iscritti e ai dipendenti. Settembre 2015 - Pubblicità

Convenzione Ordine dei Giornalisti. Offerta dedicata agli iscritti e ai dipendenti. Settembre 2015 - Pubblicità Convenzione Ordine dei Giornalisti Offerta dedicata agli iscritti e ai dipendenti Settembre 2015 - Pubblicità Fogli informativi in filiale e sul sito web della banca - Codice Banca 1030.6 - Codice Gruppo

Dettagli

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI FC 01/15 Mutui.it H1 2016

REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI FC 01/15 Mutui.it H1 2016 REGOLAMENTO OPERAZIONE A PREMI FC 01/15 Mutui.it H1 2016 La Società Mutui.it mediazione creditizia spa con socio unico - Via Cornaggia, 10-20123 - Partita IVA e codice fiscale 06158600962 ha in atto, nel

Dettagli

Domanda di contributo per la concessione di finanziamenti per lo sviluppo e la promozione dell attività sportiva. Esercizio finanziario anno.

Domanda di contributo per la concessione di finanziamenti per lo sviluppo e la promozione dell attività sportiva. Esercizio finanziario anno. Ala, OGGETTO: Domanda di contributo per la concessione di finanziamenti per lo sviluppo e la promozione dell attività sportiva. Esercizio finanziario anno. Al COMUNE DI ALA Piazza S. Giovanni 1 38061 -

Dettagli

RICHIESTA DI DI INTERVENTO RICHIEDE

RICHIESTA DI DI INTERVENTO RICHIEDE Confidi Confidi Intersettoriale Interregionale a Società Società Consortile a a Responsabilità Limitata Via Via XXIV XXIV Maria Maggio, Teresa, 2 2 15121 11 15121 20123 Alessandria Milano Tel. Tel. +39

Dettagli

11 Congresso Internazionale

11 Congresso Internazionale 11 Congresso Internazionale di Medicina Estetica Agorà A.M.I.Est. INFORMAZIONI PER LE AZIENDE a cura di M.A.F SERVIZI SrL Div. Congressi Centro Direzionale Piero della Francesca - Corso Svizzera 185 bis

Dettagli

SETTORE AGENZIA PER LE ATTIVITA' DI INFORMAZIONE DEGLI ORGANI DI GOVERNO DELLA REGIONE CRESSATI SUSANNA

SETTORE AGENZIA PER LE ATTIVITA' DI INFORMAZIONE DEGLI ORGANI DI GOVERNO DELLA REGIONE CRESSATI SUSANNA REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE PRESIDENZA SETTORE AGENZIA PER LE ATTIVITA' DI INFORMAZIONE DEGLI ORGANI DI GOVERNO DELLA REGIONE Il Dirigente Responsabile: CRESSATI SUSANNA Decreto soggetto a controllo

Dettagli

A seguito dei colloqui intercorsi vi sottoponiamo la nostra migliore proposta per il software in oggetto.

A seguito dei colloqui intercorsi vi sottoponiamo la nostra migliore proposta per il software in oggetto. Milano, 24 ottobre 2006 Spett.le Ministero dell Interno Dipartimento della pubblica sicurezza Direzione centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria, delle comunicazioni e per i reparti speciali della

Dettagli

REGOLAMENTO. Humana Italia S.p.A. - Viale Liguria 22/A - 20143 Milano - C.F. / P.I. 01434070155. Registro delle Imprese 01434070155

REGOLAMENTO. Humana Italia S.p.A. - Viale Liguria 22/A - 20143 Milano - C.F. / P.I. 01434070155. Registro delle Imprese 01434070155 REGOLAMENTO Della Manifestazione a Premi promossa da Humana Italia S.p.A. ai sensi del D.P.R 430 del 26.10.2001 e denominato Candelina d oro 1. SOGGETTO PROMOTORE: Humana Italia S.p.A. - Viale Liguria

Dettagli

PROPOSTE DI SPONSORIZZAZIONE

PROPOSTE DI SPONSORIZZAZIONE - PROPOSTE DI SPONSORIZZAZIONE PIVA/CF 130 175 80 153 - PACCHETTI SPONSOR PLATINUM o Spazio espositivo 18 mq (6x3)* o Workshop 60 minuti o N. 15 iscrizioni gratuite al meeting (n. 10 specialisti in Dermatologia

Dettagli