Esercizi di simulazione di memorie cache

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Esercizi di simulazione di memorie cache"

Transcript

1 Esrz smuzn mmr 1) Mmr ss r S nsr un ssm mmr (mmr + ) rrzz mnsn sgun: - mmr r 4 K by, nrzz sng by - 1 K by, nrzz sng by - gn b nn 256 by Cnsrn squnz rs mmr rpr qu s, s mpr b usr mprmn un nrzzmn r n rsp nzn sgun: - N nn s rprr H () s b rs s r n, M (mss) s n b ssr r mmr - N nn ssr rpr numr b mmr s r n rrspnn b S n qus r sn rpr m numr m (bs ), mnr sn sr n bnr Pr qus m nrzz nu un by mprs n b 0000 u = 0 - N nn zn ssr n b u s (n s suss, H) b n u ngn r mmr (n s fmn, M) - N sn qur b n rspmn 0_, 1_, 2_ 3_ b 0_ b 1_ b 2_ b 3_ pss nrzz rs s zn suzn nz

2 2) C ss 2 S nsr un ssm mmr (mmr + ) n sgun rrs: mmr r 4 KBy, nrzz sng by; s ss By; gn b nn 128 By, qun nn 4 b, n r A, B, C D b A B pprngn nsm 0 b C D pprngn nsm 1 p ssuzn n è LRU (Ls Rny Us) S mpr Tb sgun nsrn squnz rs mmr rpr n nn Inrzz rs I sgnf rs nn b è sgun: N nn s rprr H () s b rs s r n, M (mss) s n b ssr r mmr N nn ssr rpr numr b mmr s r n rrspnn b S n qus r n ssr sprss m numr m (bs ), mnr sn sr n bnr Pr qus m nrzz nu un by mprs n b u = 0 ( qun m r bnr 0000) N nn zn ssr n b u s (n s suss, H) b n u ngn r mmr (n s fmn, M) B A B B B C B D Pss Inrzz rs Es V E D V E D V E D V E D Azn Suzn nz

3 3) C ss 2 S nsr un ssm mmr (mmr + ) n sgun rrs: mmr r 2 KBy, nrzz sng by; s ss By; gn b nn 128 By, qun nn 4 b, n r A, B, C D b A B pprngn nsm 0 b C D pprngn nsm 1 p ssuzn n è LRU (Ls Rny Us) S mpr Tb sgun nsrn squnz rs mmr rpr n nn Inrzz rs I sgnf rs nn b è sgun: N nn s rprr H () s b rs s r n, M (mss) s n b ssr r mmr N nn ssr rpr numr b mmr s r n rrspnn b S n qus r n ssr sprss m numr m (bs ), mnr sn sr n bnr Pr qus m nrzz nu un by mprs n b u = 0 ( qun m r bnr 0000) N nn zn ssr n b u s (n s suss, H) b n u ngn r mmr (n s fmn, M) b A b B b C b D pss nrzz rs s zn suzn nz

4 4) C sruzn r + ss S nsr un ssm mmr sì su: mm nr + sruzn + ; ssm è rrzz mnsn sgun: mmr r 4 K pr mmr sruzn 512 pr nrzzmn r (r mpp) gn b sruzn nn 256 pr mmr 1 K pr mpmn ss (fuy ss) gn b nn 512 pr S n sruur g nrzz pr mmr sruzn pr qu

5 S rprn ssm mmr sr mnsn m prm S mpr b smuzn s N pr mpr b smuzn: n sun (sruzn ) sn u pszn ( b), n n A B, rpprsnn u ggmn u spn sun pr nnr b sruzn, rspmn n nrzz è n nrzz u s rfrs przn mmr (pr ss ) n è n mmr nrss przn: pr pr è sruzn, n n I; pr ss è, n n D n s sr H s è (suss), ppur M s è mss (fmn) bsgn rr b n sr b à pszn : 1 s ppur 0 s n n sr b, n n bnr n numr b sb mnsnmn n b sr numr b mmr nr u s n n r n ss; numr n n m n zn sr s è ss rmn, n b mmr pszn n sruzn pszn A pszn B pszn A pszn B pss nrzz s b b zn suzn nz I I D I D D

6 5) C ss 2 S nsr un ssm mmr (mmr + ) n sgun rrs: mmr r 4 KBy, nrzz sng by; s ss By; gn b nn 128 By, qun nn 4 b, n r A, B, C D b A B pprngn nsm 0 b C D pprngn nsm 1 p ssuzn n è LRU (Ls Rny Us) S mpr Tb sgun nsrn squnz rs mmr rpr n nn Inrzz rs I sgnf rs nn b è sgun: N nn s rprr H () s b rs s r n, M (mss) s n b ssr r mmr N nn ssr rpr numr b mmr s r n rrspnn b S n qus r n ssr sprss m numr m (bs ), mnr sn sr n bnr Pr qus m nrzz nu un by mprs n b u = 0 ( qun m r bnr 0000) N nn zn ssr n b u s (n s suss, H) b n u ngn r mmr (n s fmn, M) b A b B b C b D pss nrzz rs s zn suzn nz

7 6) C ss r S nsr un ssm mmr (mmr + ) rrzz mnsn sgun: mmr r 4 K by, nrzz sng by nrzzmn r (r mpp) 1 K by, nrzz pr sng by gn b nn 256 by Cnsrn squnz rs mmr rpr qu s, s mp b usr mprmn nrzzmn r n rsp nzn sgun: N nn s sr H () s b rs s r n, M (mss) s n b ssr r mmr N nn rpr numr b mmr s r n rrspnn b S n qus r sn numr m (bs ), mnr sn numr bnr Pr qus m 'nrzz nu un by mprs n b u = 0, qun m r bnr 000 N nn zn n b u s (n s suss, H) b ngn r mmr (n s fmn, M) b 0 b 1 b 2 b 3 pss nrzz rs s zn suzn nz

8 7) C nrzzmn r S nsr un ssm mmr (mmr + ) rrzz mnsn sgun: mmr r 4 K by, nrzz sng by nrzzmn r (r mpp) 512 by, nrzz pr sng by gn b nn 128 by Cnsrn squnz rs mmr rpr qu s, s mp b usr mprmn nrzzmn r n rsp nzn sgun: N nn s sr H () s b rs s r n, M (mss) s n b ssr r mmr N nn rpr numr b mmr s r n rrspnn b S n qus r sn numr m (bs ), mnr sn numr bnr Pr qus m 'nrzz nu un by mprs n b u = 0, qun m r bnr 000 N nn zn n b u s (n s suss, H) b ngn r mmr (n s fmn, M) b 0 b 1 b 2 b 3 pss nrzz rs s zn suzn nz

9 8) C nrzzmn r S nsr un ssm mmr (mmr + ) rrzz mnsn sgun: mmr r 8 K by, nrzz sng by nrzzmn r 1 K by gn b nn 256 by Cnsrn squnz rs mmr rpr qu s, mpr b usr mprmn nrzzmn r n rsp nzn sgun: N nn s rprr H () s b rs s r n, M (mss) s n b ssr r mmr N nn rpr numr b mmr s r n rrspnn b S n qus r sn rpr m numr m (bs ), mnr sn sr n bnr Pr qus m nrzz nu un by mprs n b u = 0 ( qun m r bnr 000) N nn zn ssr n b u s (n s suss, H) b ngn r mmr (n s fmn, M) b 0 b 1 b 2 b 3 pss nrzz rs s zn suzn nz

Esercizi di simulazione di memorie cache

Esercizi di simulazione di memorie cache Esrz smuzn mmr 1) Mmr ss r S nsr un ssm mmr (mmr + ) rrzz mnsn sgun: - mmr r 4 K by, nrzz sng by - 1 K by, nrzz sng by - gn b nn 256 by Cnsrn squnz rs mmr rpr qu s, s mpr b usr mprmn un nrzzmn r n rsp

Dettagli

SEGNALETICA LUMINOSA DA CANTIERE

SEGNALETICA LUMINOSA DA CANTIERE SN UNS NR V PR PR: -. 51 S PR PN P.. 5050 5040 PRS N PRZZ PR. 5041 1 N P V PR PR: - - - - - 1 - UR - - 1 N P PR N -SR PR -SR SRZN PR SUPR N 7 N U, N N PRN N NRRUR SRN + SP PR SSUZN R PR SUPR N 7 N U, N

Dettagli

IL QUADRO DI RIFERIMENTO NORMATIVO LA DIRETTIVA COMUNITARIA 2002/96

IL QUADRO DI RIFERIMENTO NORMATIVO LA DIRETTIVA COMUNITARIA 2002/96 QUDR D RFRMN NRMV DRV MUNR 2002/96 MB D PPZN R D U G 1, PURH NN R D PR D R P D PPRHUR H NN RNRN N UDD GR. U NH PPRHUR NN U D URZZ, RM, MR B DN FN PFMN MR. FZN 10 GR (NN D PRD) 1. GRND RDM 2. P RDM 3. PPRHUR

Dettagli

Automatic. Il sistema. Tecnologia e Design. Accensione programmata ad orario. Temperatura cottura controllata Professionalità a casa tua

Automatic. Il sistema. Tecnologia e Design. Accensione programmata ad orario. Temperatura cottura controllata Professionalità a casa tua DELUXE N vrs b m u P & Lg Dux pr rdr u fr d ur pr d u rrdm. L pps ssm d bz rd d pr ssr ss. Pr sì ur s p mdà pr u. d Vrs O CASS IN L. 73,5 P. 90 H. 99,5 55 x 100 L. 84 P. 112,5 H. 99,5 Tg Dsg Grz uv brur

Dettagli

} Associazioni, scuole, gruppi e singoli partecipanti

} Associazioni, scuole, gruppi e singoli partecipanti v f S N d 5 0 2 s s C F f 38 } Assz, su, grupp sg prp 43 } Ngz dr 5586 } V r rm FB 2848 } V r rm r 7987 } VOTI TOTALI 448 } V u S Su M r M 55 Cr 65 b F 20 T 8 M } R d N Su S Mr Igrd -Bmb d 3, 4 5. -P.

Dettagli

PONTEGGIO METALLICO UNI ISTRUZIONI MONTAGGIO MANUTENZIONE ART. 548 HD EUROSTANDARD

PONTEGGIO METALLICO UNI ISTRUZIONI MONTAGGIO MANUTENZIONE ART. 548 HD EUROSTANDARD P M URSR S P H - P P MB FRR Z RR MB SU RU SZ R RR 00 8/ XXX R. 58 H URSR FRM RM U 00:005 ZZ MSSM P VR: M. R F SSZ V M. 8 SR F SSZ V V SRUZ SSZ SRUR RZZUR VR U 00 005 M MUZ vvertenze obbligatorie per il

Dettagli

Avviso di partecipazione alla prova di verifica dei requisiti

Avviso di partecipazione alla prova di verifica dei requisiti vvs prpz ll prv vr rqus pr l ss rs lur ur prr (lss -7) r vl bl (lss -8) r lr r r (lss -9) r usrl (lss -30) Fs (lss 35) 1. qus ss Pr l rlz rs ur r, l rs ur l rs ur Fs ll'vrsà, l su v ssr pssss u pl sul

Dettagli

apertura autunno 2012

apertura autunno 2012 CSTRUZI STI IMPITI SPRTIVI pwrd by prur uunn 22 CMP BBMTI DLL IU 22 r r LU MR DI T MR DI I CLDI V -22 7 V DI SB RDI 7-22 DM T 7-22 I C 22 L 22 d fn r r chu ndc d 3 m -2 nu 3 pr m c nd r c LU r MR M TT

Dettagli

al sistema GHS fabbricanti e agli impo

al sistema GHS fabbricanti e agli impo hm d p h E m f n n md l ssm GHS nuv z l v n p Infmzn m m dsn h d p p l zzn d p. fbbn gl mp GHS l nuv ssm glblmn unfm d zn d pl GHS è l nm d Glblly Hmnzd Sysm f Cssfn nd Lbllng f Chmls, l nuv ssm d ssfzn

Dettagli

App.Cap.II: Dettagli e sviluppi per il capitolo 2. App.Cap.II-1: Risposta di un sistema del primo ordine con ingresso a impulso.

App.Cap.II: Dettagli e sviluppi per il capitolo 2. App.Cap.II-1: Risposta di un sistema del primo ordine con ingresso a impulso. SCPC n C.II.C.II: Dgl svlu r l olo.c.ii-: sos un ssm l rmo orn on ngrsso mulso. () () δ () Pr l soluon onvn suvr l ss m n u r rsolvr u vrs E.D.O. Pr

Dettagli

Paediatric Basic Life Support SUPPORTO DI BASE DELLE FUNZIONI VITALI IN ETA PEDIATRICA MUP - IRC

Paediatric Basic Life Support SUPPORTO DI BASE DELLE FUNZIONI VITALI IN ETA PEDIATRICA MUP - IRC s f upp UORTO DI AE DEE FUNZIONI VITAI IN ETA EDIATRICA MU - IRC Mn Ugnz Iln Rsusn Cunl Obv l vn nn nss bl nl sgg n u suln mpmss un pù funzn vl: nn è sn nn sp nn h pls Il mpn l pvnzn gl nn l nsmn p ll

Dettagli

5 -(38"+4! Inserto esclusivo SOLO PER VOI ABBONA

5 -(38+4! Inserto esclusivo SOLO PER VOI ABBONA 5 -(38"+4! Is u u sus VOI 1. h, ubb PER h qu h h SOLO I G NAT, ss,, qu ABBO zz ss &$338 k, k K f f z s ssz s s s u uu,, s h. Sbb b b s hé S, fh y y H.. s s Is Is b u b B s s. I àà bb u, z M s s. M u s

Dettagli

OPERAZIONE MANI PULITE

OPERAZIONE MANI PULITE Tl: OPERAZIONE MANI PULITE Aur: Lur Css Prcrs ddc ssc: 1. L u pug d rr AVVERTENZA: L dmd ch sgu s spr l prcrs prcrs dc h cm b qull d rfcr l pdrz d lcu cmpz (l cpcà cè d pplcr cscz ccul prcdurl ch cs drs

Dettagli

Giornata di studi UNIVERSITA DEGLI STUDI LINK CAMPUS UNIVERSITY. ROMA Via Nomentana, SETTEMBRE 2013 ore 08.30/19.30

Giornata di studi UNIVERSITA DEGLI STUDI LINK CAMPUS UNIVERSITY. ROMA Via Nomentana, SETTEMBRE 2013 ore 08.30/19.30 LS Vè nv G n S u L nv n nm pu n L p à mm n f u u p nm à, Cm C uz n, h mvnn,p Rm C z n S n Ann S m n L u C n u u ì C C m ò n n m pu L v uz n n m n m nn D num m p p n p nf m p S P : 6 8 m : @un nk Un v à

Dettagli

Il trasporto pubblico e la mobilità nella Provincia di Pesaro e Urbino

Il trasporto pubblico e la mobilità nella Provincia di Pesaro e Urbino vn d Un A Mà T A. GIUSEE UCARINI I mà n vn d Un Svz 3.4 T Mà vn d Un A Mà T I nv vz. I D.g. 422/97. R 45/98, n Rgn d T, 16.11.1999 4.8.2003 n vn d T n g d m nzn (nnmà) 2006. v ggnmn d n (70.000 Km) Svz

Dettagli

LA GARA D AMBITO PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO PUBBLICO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS NATURALE

LA GARA D AMBITO PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO PUBBLICO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS NATURALE LA GARA D AMBITO PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO PUBBLICO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS NATURALE LE LINEE GUIDA PROGRAMMATICHE D AMBITO Uff Uff ATEM Cmu Cmu d d Vllfr Vllfr d d Vr Vr RIFERIMENTI NORMATIVI D.M.

Dettagli

Corso di ELETTRONICA INDUSTRIALE

Corso di ELETTRONICA INDUSTRIALE Crs d LTTRONCA NDUSTRAL CONVRTTOR CA/CC A TRSTOR Cnrr alrnaa / cnnua Pr la cnrsn dalla crrn alrnaa mnfas rfas alla crrn cnnua s usan spss schm a pn d Graz S usan dd d pnza pr ralzzar cnrr nn cnrlla rsr

Dettagli

ITALIA REPUBBLICA Francobolli nuovi

ITALIA REPUBBLICA Francobolli nuovi ITALIA REPUBBLICA Fnll nuv n 113 A pt l l 6 6 ntsm ntsm Gnt Gnt ll ll fltl fltl l 8, l l 8, t vl l t pstl vl tln pstl sn mht u. Qull lfnum pp ll z stt qull ll Pst stt Itln. qull Qust ll llzn Pst Itln..Qust

Dettagli

Legge regionale 2 agosto 2013, n. 45

Legge regionale 2 agosto 2013, n. 45 Dzn n D Cnnz Cn c Lgg gn g 013 n. 45 Invn gn fnnz n fv fmg v n ffcà cn cn g c. bn Uffc n. 39 m 07.0.013 gg 45 v CONRIBUI gn fmg n c c cnbu fv fg nuv n cc n ff v 70000 g un num; c 3 cnbu fv fmg num (mn

Dettagli

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so 1 T R I BU N A L E D I T R E V IS O BA N D O P E R L A C E S S IO N E C O M P E TI TI V A D EL C O M P E N D I O A Z I E N D A LE D E L C O N C O R D A T O PR EV E N T I V O F 5 Sr l i n l i q u i da z

Dettagli

N O. Progetto ISON quest. Coordinamento delle Associazioni Astrofile della To scana. Raccolta e catalogazione delle immagini della comet a ISON

N O. Progetto ISON quest. Coordinamento delle Associazioni Astrofile della To scana. Raccolta e catalogazione delle immagini della comet a ISON Cr ll Ass Asrfl ll T s l s u Q l l Pr qus l l ll ll C l pr : U Asrfl l à Asr l Lbrr Lrs l pr Qus Crrsh rl l pr l s u Q l l s l pr l CAAT (Cr ll Ass Asrfl ll Ts) s prp, rr u pr rl l ll rur l. L ll bs l

Dettagli

L Ascendente : Acquario

L Ascendente : Acquario Tm Stv Js Tm t Stv Js Dt s. G // m (r ) G // m (r UT) Or sr m Gr Gu. Ltà S Frs CA / USA (Ltu. ' W / Lttu. ' N / - m) T tm Tm Tr m. Pus S Ps L Ast Aqur K MC IX XI VIII AS XII J K I H G F E DS L A B C D

Dettagli

Localizzare gli oggetti

Localizzare gli oggetti NDC SUU 3^ UN FUNZN CUNCV : Chiedere e dire l'età, il mese e la stagione del compleanno Chiedere che colore è un elemento Chiedere qual è il giocattolo /colore preferito Saper dire cosa una persona ha

Dettagli

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE Rpg vutzn p Cs Lu Ann ccmc 010/011 S Bsc Fctà FACOLTA' DI SCIENZE ATEATICHE,FISICHE E NATURALI Cs Lu ATEATICA (L) Dt stzn t 10/0/011 UNIERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE utzn ssfzn g stunt (Lgg 0/1) Rpg

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI CAGLIARI DIREZIONE FINANZIARIA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI CAGLIARI DIREZIONE FINANZIARIA UNVRS' DG SUD GR DRZN FNNZR N NSUNV MMNSRZN NR 2006 NR - SPS NR D G R P DNMNZN Stanziamento GSN D Previsioni Riscosse VRZN n aumento n diminuzione Definitive VNZ D MMNSRZN 14.110.979,26 13.148.392,89 27.259.372,15

Dettagli

Fai da te l aquilone. Per te: il poster. Animali in acqua COMPLETAMENTE GRATUITO MI PIACE GIOCARE A CALCIO

Fai da te l aquilone. Per te: il poster. Animali in acqua COMPLETAMENTE GRATUITO MI PIACE GIOCARE A CALCIO L s d C gzz ch unn n N. 15 COMPLETAMENTE GRATUITO MI PIACE GIOCARE A CALCIO F d qun P : s Anm n cqu www.jmdu.ch/s w.j ww www.j mdu. ch/cn csj mdu 2 In u bz, u dsgn u s: A m d nz www.c.ch/cnc «J m d u»

Dettagli

REQUISITI DI SICUREZZA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI R. Paciucci E. Ragno Servizio sicurezza e protezione - CNR

REQUISITI DI SICUREZZA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI R. Paciucci E. Ragno Servizio sicurezza e protezione - CNR REQUISITI DI SICUREZZA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI R. P E. R Svz szz pz - CNR L f sh s s mp pph ; p è pps pm pssbà p sss è ss vs, s s mp mq sz, ; s (, svh.) pss ss s z. I sh ss s spsv è sfvm fz m pph s p:

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA INDICE DEI CAPITOLI DI SPESA

SENATO DELLA REPUBBLICA INDICE DEI CAPITOLI DI SPESA SENAT ELLA REPUBBLA V LEGSLATURA (N 58) ALLEGAT B NE E APTL SPESA prs n bn d prvsn d S pr 'nn nnr 982 (Snd ssn n) TPGRAFA EL SENAT (j ssn n SMMAR. AT. - SER EGÙ RGAN STTUNAL pg. 5 2. AT. - PERSNALE N

Dettagli

Ing. Fabrizio Fioravanti, Ph.D. Ing. Marius Spinu, Ph.D. ... Javascript. Settembre 2001

Ing. Fabrizio Fioravanti, Ph.D. Ing. Marius Spinu, Ph.D. ... Javascript. Settembre 2001 . Ing. Fbrz Frvn, Ph.D. Ing. Mrus Spnu, Ph.D........... Jvscrp Smbr 2001 1. JAVASCRIPT: LE ORIGINI... 4 JAVASCRIPT E JSCRIPT... 4 2. ASPETTI E CARATTERISTICHE GENERALI... 6 VANTAGGI E SVANTAGGI... 7 LE

Dettagli

S v i l u p p o e s i m u l a z i o n e d i d i s p o s i t i v i p e r i f e r i c i

S v i l u p p o e s i m u l a z i o n e d i d i s p o s i t i v i p e r i f e r i c i S v i l u p p o e s i m u l a z i o n e d i d i s p o s i t i v i p e r i f e r i c i I n q u e s t o c a p i t o l o v i e n e i m p o s t a t o i l p r ob l e m a d a r i s ol v e r e c o n q u e s t

Dettagli

Bando Trasferimenti da altra sede e passaggi di corso di studio - A.A. 2015-16

Bando Trasferimenti da altra sede e passaggi di corso di studio - A.A. 2015-16 C Cr Sr rrr su 1 B rsr lr s pssgg rs su -.. 2015-16 Sr S l u l prvu sru (r. 5 l B) r. 1 l B sbls h pss prpr l su b slusv: ) gl su prv lr s h h l srz u rs su ll sss lss qull u s sr, qul ur h, ll s u prvg,

Dettagli

280 MLN 30 MLN 97% 280 MLN. 30 MLN hl. TECHNOlOgy IN WINE. EXHIbITION. rget ssu cui puntare. un evento imperdibile per il mondo del vino.

280 MLN 30 MLN 97% 280 MLN. 30 MLN hl. TECHNOlOgy IN WINE. EXHIbITION. rget ssu cui puntare. un evento imperdibile per il mondo del vino. VV M: M : uu rg rg ssu u ur THE WORLD WINE TECHNOLOGY LEADER IS ON STAGE EXHIbITION MLN Exhb Mgr gprzz r M Exhbr Mgr Grg Gr Nwrkg Ss Mgr rk v rk r r v r r sr bvrg qu f ATI MLN ATI TurhNuv z Prg R Nuv z

Dettagli

A.A. 2015/2016 Scorrimento graduatoria ammessi al corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva sessione estiva

A.A. 2015/2016 Scorrimento graduatoria ammessi al corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva sessione estiva A.A. 2015/2016 Scorrimento graduatoria ammessi al corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva sessione estiva I candidati idonei ammessi in graduatoria dovranno completare la procedura

Dettagli

COMUNE DI CASALE SUL SILE ALBO DI BENEFICIARI DI PROVIDENZE DI NATURA ECONOMICA DAL AL

COMUNE DI CASALE SUL SILE ALBO DI BENEFICIARI DI PROVIDENZE DI NATURA ECONOMICA DAL AL COMUNE DI CASALE SUL SILE ALBO DI BENEFICIARI DI PROVIDENZE DI NATURA ECONOMICA DAL 01.01.2014 AL 31.12.2014 (ALLEGATO A) - Determina n 59/1/117 del 27/03/2015 N RAGIONE SOCIALE TIPOLOGIA PROVVIDENZA PROVVEDIMENTO

Dettagli

PRODOTTI / RICAMBI PRODUCTS / SPARE PARTS PRODUITS / PIECES DETACHEES PRODUKTE / ERSATZTEILE PRODUCTOS / REPUESTOS MICROBAR

PRODOTTI / RICAMBI PRODUCTS / SPARE PARTS PRODUITS / PIECES DETACHEES PRODUKTE / ERSATZTEILE PRODUCTOS / REPUESTOS MICROBAR PTT / PUTS / SP PTS PUTS / PS TS PUT / STZT PUTS / PUSTS TU. SZN 000 TN PP n 000 TN PP n 000.W SN PP n, 0000 00000 000 0000 0000000000 SPY VT 0000 000 000000 000 0000 V0 000 V0 0000 000 000 000 000000

Dettagli

1 la differenza si fa a

1 la differenza si fa a m v g s c n p c dffnz s f sì us n fu PREVENZIONE E RIUSO I Pgmm Nzn d Pvnzn d Rfu, pubbc 8 b 0 su Gzz Uffc d Rpubbc In, nduc p pm v cnc d pvnzn d fu. Qus vu d ch nch p Lgg sm bbg cc mpgnc p pdu mn fu.

Dettagli

CORSO GARIBALDI. Dall Expo 1906. All Expo 2015 LA FONTE LE ANNATE CONSIDERATE LE ANNATE CONSIDERATE

CORSO GARIBALDI. Dall Expo 1906. All Expo 2015 LA FONTE LE ANNATE CONSIDERATE LE ANNATE CONSIDERATE LA SCUOLA MEDIA DEL QUARTIERE PER IL QUARTIERE g nn S Sn I g ICS Mn Sg, Mn E - A.S. - Sn (M Pn) A zzzn nn gn nn: Cn P, C Mn, G P, L Lnz, Lzz C, Mngn M, Mzz G, Mn C N, R An, Sn P, Sg Lnz, T N, Vnzn S. A

Dettagli

Pensionatinforma. Giovedì 14 novembre2013: sciopero unitario CGIL-CISL-UIL contro la Legge di Stabilità

Pensionatinforma. Giovedì 14 novembre2013: sciopero unitario CGIL-CISL-UIL contro la Legge di Stabilità num 8 Ann XX Rgg Em Nvmb 2013 UST REGGIO EMILIA NOTIZIE-PERIODICO SETTIMANALE DELLA UST-CISL DI REGGIO EMILIA-D Rspnsb:FERRARI NAZARIO-Auz. Tb. Rgg Em n.868 13-04-1994-POSTE ITALIANE SPA-Spz.n bb.ps.-dl353/2003(cnv.n

Dettagli

-25% BellaVita. Benessere e leggerezza Wellbeing and light

-25% BellaVita. Benessere e leggerezza Wellbeing and light Bssr rzz Wb d h BV Lz S d Prm Lrzz Ad cu d pr A bss cu d rss s r u 161 675 kj 3.0 Cu d sd Sdum c Lrzz Gus u! Fvur fr! Qud vu, dv vu! Wh yu w, whr yu w! N Ls Lcs fr N Gu, r Gu fr, r fr Prcà Prcc Bssr Wb

Dettagli

Fig. 4.1 - Struttura elementare del motore in corrente continua

Fig. 4.1 - Struttura elementare del motore in corrente continua 4 MACCHINA IN CORRENTE CONTINUA 4.1 Suu schm lmn P compn l pncpo funzonmno ll mcchn n con connu (m.c.c.) fccmo fmno ll suu lmn nc n Fg. 4.1. 1 A φ 2 B Fg. 4.1 - Suu lmn l moo n con connu Fg. 4.2 - Pcoso

Dettagli

CO 1 - MASSETANA ROMANA - START CO 2 - MASSETANA ROMANA - ARRIVO ROMA !!! FIRENZE !! ATTENZIONE!! PROSSIMA INDICAZIONE A 100 MT!!

CO 1 - MASSETANA ROMANA - START CO 2 - MASSETANA ROMANA - ARRIVO ROMA !!! FIRENZE !! ATTENZIONE!! PROSSIMA INDICAZIONE A 100 MT!! 1 D CO 1 - MSS ROM - SR CO 2 - MSS ROM - RRVO empo otale Parziale Simbolo Descrizione Reg. 1 0,00 0,00 C.O. SR COCSSOR PMPLO 2 0,06 0,06 MMSSO SRD MSS ROM 115,32 3 0,36 0,30 ROM ZO LL ROOR PRDR L 3^ USC

Dettagli

DATA DENUNCIA SINISTRO DATA CHIUSURA

DATA DENUNCIA SINISTRO DATA CHIUSURA ELENCO SINISTRI POLIZZE COMUNE DI SALERNO POLIZZE: 63842024-65793110 - 67188460-67188723 - 67188772-67188788 PERIODO: 01/01/2007-31/12/2011 - DATA AVVENIMENTO COMPRESA NEL PERIODO ANNO POLIZZA NOME ASSICURATO

Dettagli

etronatura pag. 4 > Parco fluviale di Cuneo: Gesso e Stura pag. 5

etronatura pag. 4 > Parco fluviale di Cuneo: Gesso e Stura pag. 5 pc fuv G n 6 In cs mnc cp nv CP/CPO Cun p szn mn ch s mp pg psc ps - Ps In s.p.. - pzn n bbnmn ps D.L. /200 (cnv. n L. 27/02/200 n 6)., cmm, DCB/CN/00 - uppmn n. 2/2006 +vn. Au. Tb. Cun n. 28 28/0/99.

Dettagli

DENUNCIA DELLA CLASSIFICA PER ALBERGHI

DENUNCIA DELLA CLASSIFICA PER ALBERGHI Mod lb _200 DNUN D SSF PR BRGH (Da presentare n. originale e n. copie) SZN GNR D SRZ Denominazione dell esercizio. omune Frazione/ocalità ndirizzo... elefono..... elex. Fax. -mail. ipologia: lbergo Motel

Dettagli

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE Rpg vutzn p Cs Lu Ann ccmc 01/01 S Pcnz Fctà SCIENZE AGRARIE, ALIENTARI E ABIENTALI Cs Lu SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE (L) Dt stzn t 0/0/01 UNIERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE utzn ssfzn g stunt (Lgg

Dettagli

IL FURTO DEL DIAMANTE GIGANTE

IL FURTO DEL DIAMANTE GIGANTE IL FUT DEL DIMNTE GIGNTE T d Grm S Crdm d Ib Smrg Crdm dr d rz ur Edg d dr r Drr: Ip Bru Cpr d br h (dg) dr Cv (r) Grph Dgr: dr Cv / hwrdfdt Iurz pg z f: br h (dg) E Buf MD5 (dg pg.123), Sud rpà dr Cv

Dettagli

USR SICILIA IV Ufficio

USR SICILIA IV Ufficio Decreto Direttore USR 15186 31/08/2012 Provvedimento di incarico dirigenziale Decreto Direttore USR 15192 31/08/2012 Provvedimento di incarico dirigenziale Decreto Direttore USR 15165 31/08/2012 Provvedimento

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. (Poste italiane) NUOVI anno 2012 ESCLUSIVAMENTE FRANCOBOLLI MUNITI DI CODICE A BARRE

REPUBBLICA ITALIANA. (Poste italiane) NUOVI anno 2012 ESCLUSIVAMENTE FRANCOBOLLI MUNITI DI CODICE A BARRE REPUBBLICA ITALIANA fnll n (Pst tln) NUOVI nn ESCLUSIVAMENTE FRANCOBOLLI MUNITI DI CODICE A BARRE A pt l 6 ntsm Gnt ll fltl l 8, l t vl pstl tln sn mht u. Qull lfnum pp ll z stt qull ll Pst Itln. Qust

Dettagli

I Luoghi di Maurizio Pollini

I Luoghi di Maurizio Pollini I L M Pn Mn: n n n mmn v m n và nn v mn N f n n E n n n f ù v nnn è mn fm nn Bvn S Cn Sn Wn N Mn 5 nn 1942 f ' n Gn Pn m Rn M ( F) vn n nf à nn Dm Cnv Mn n 1960 A Rnn nò m m Cn Cn Vv nfn «q vn n m n» Svmn

Dettagli

2 CONTRIBUTI PER INDIGENTI

2 CONTRIBUTI PER INDIGENTI 2 CONTRIBUTI PER INDIGENTI Delibera Consiglio Comunale n. 19 del 29/03/2000 e regolamento comunale A.M. 590,11 A.F. 140,00 A.R. 1.410,00 A.B. 25,00 A.A. 20,00 A.M. 2.851,70 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE

Dettagli

( ) mentre: Se si fa l ipotesi SVEA cioè di inviluppo del campo lentamente variabile lungo z:

( ) mentre: Se si fa l ipotesi SVEA cioè di inviluppo del campo lentamente variabile lungo z: I B PROPGTION THOD (BP) ssga il cap i pr sudiar l vlui è cssari calclar il valr i quidi:. Si suppga ch il cap sia craic uidirial si prpaghi lla diri psiiva dll ass. Si par dall quai scalar dll d di Hlhl

Dettagli

VIENE IL SIGNORE Antifone "O"

VIENE IL SIGNORE Antifone O nn: MM lbm: Stillt li dll'l Pd: vvn IENE IL SIGNORE ntifn "O" Msic : Mrc Fs rrnmn : Mrc Fs (Rm, 16/12/195) Ts : Litrc-Mrc Fs Srn f i n il gn r, il r dl l gl, l l i, l l l f i n il gn r, il r dl l gl, l

Dettagli

I RIFIUTI DI NOVARA. Altieri ASSA S.p.a. 28/02/2013

I RIFIUTI DI NOVARA. Altieri ASSA S.p.a. 28/02/2013 2013 I RIFIUTI DI NOVARA Alr ASSA S.p.. 28/02/2013 2 Rfu L Cmmss Eurp c l Drv 2008/98/CE dc l v d rur r l 2020 ll s d rfu ssd u rul crl ll prvz quv qulv d rfu. L Il h rcp l v c l DLs 205 dl 3 dcmr 2010

Dettagli

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE Rpg vutzn p Cs Lu Ann ccmc 01/01 S Rm Fctà CORSI DI TEOLOGIA Cs Lu CORSI DI TEOLOGIA Dt stzn t 0/0/01 UNIERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE utzn ssfzn g stunt (Lgg 0/1) Rpg vutzn fnt Ann ccmc 01/01 S Rm

Dettagli

A.A. 2017/18 Graduatoria corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia cognitiva Sessione estiva

A.A. 2017/18 Graduatoria corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia cognitiva Sessione estiva 1 S.M. 21/12/1998 30,00 56,01 86,01 Idoneo/a ammesso/a ** 2 F.I. 16/02/1998 30,00 51,35 81,35 Idoneo/a ammesso/a ** 3 S.A. 04/05/1997 26,25 49,90 76,15 Idoneo/a ammesso/a ** 4 F.F. 29/10/1998 30,00 45,52

Dettagli

Politecnico di Milano Laboratorio Elettrotecnica e Elettronica Applicata

Politecnico di Milano Laboratorio Elettrotecnica e Elettronica Applicata Pln d Mlan Labrar lrna lrna Applaa srazn n 3 Br rham r a fndamn dll srazn sprmnal. S nsdr la r lnar d fgura nlla qual l gnrar ndpndn saznar d nsn può nr llga snnss dalla sruura na m r mdan l as S nzalmn

Dettagli

CH - CA e MH - MA custodie grandezza 57.27 versione standard

CH - CA e MH - MA custodie grandezza 57.27 versione standard H - e MH - M custodie grandezza 57.27 versione standard DD... 2 poli + m 55 QE... 18 poli + m 75 N... 10 poli + m 81 E... 10 poli + m 88 NE, SE... 10 poli + m 89 SS... 10 poli + m 100 TE, TSE... 10 poli

Dettagli

CORSO PBLS ESECUTORI MODALITA DI TRASFORMAZIONE PUNTI TOTALI / PERCENTUALE TOTALE. 1 Soccorritore TAB 2

CORSO PBLS ESECUTORI MODALITA DI TRASFORMAZIONE PUNTI TOTALI / PERCENTUALE TOTALE. 1 Soccorritore TAB 2 , Esu - HEDA DI VAUTAZIONE RATIA 1 OORRITORE (Mx 34 pun) OGNOME NOME... DATA... AAGGI UNTI Vlu l sh mbnl 0 2 Rlv l s nsnz (hm l pzn l v - sml ls). -1 3 Ul p l u 0 2 szn mn l pzn 0 2 Insu mn l pvà ll v

Dettagli

L V D br pr vv t ff tt d ll. D l h, h n ll r n n, n n n p r t h l pr t t, l p d ll v lt, bl t r r t t lv lt p r ² lt d t nt, f p ll n l nt r r d l l b

L V D br pr vv t ff tt d ll. D l h, h n ll r n n, n n n p r t h l pr t t, l p d ll v lt, bl t r r t t lv lt p r ² lt d t nt, f p ll n l nt r r d l l b 8 L V D d xtr t t r n t l br d nt t d nt b 24, n tr t pr rt n xt rn p t j r b. L n. 2. L r.... n h l lt r r. v nn, d p r ² n rv n v r b n pl r n l d P l r n n n h h n p t. L d r z n d l. B n, n n r lt

Dettagli

CAVALLETTI UNIVERSALI PER SEGNALETICA STRADALE TEMPORANEA

CAVALLETTI UNIVERSALI PER SEGNALETICA STRADALE TEMPORANEA VLLTT UNVRSL PR SNLT STRL TMPRN LTZZ cm 200 LTZZ cm 160 L M N L1 PRTLR L RSVLT R S V LT P T R MNL UR L L1 - M N SRZN VLLTT 4 P M 200X65 VLLTT 4 P M 150X60 KT ULLNR VLLTT MPST 2 PZZ PR UR 392 393/ 240X60

Dettagli

Scheda tecnica micro compattatori

Scheda tecnica micro compattatori C O M U N E DI G I O V I N A Z Z O S E T T O R E 3 G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O Svz Ass mb OGGETTO: PO FESR 2007-2013, ss II, v 2.5, z 2.5.1, sz b). DGR. 2989 2010. Pps v p pzm g f b ssm Cm

Dettagli

VectorWorks. Differenze fra la versione International e la versione in italiano

VectorWorks. Differenze fra la versione International e la versione in italiano 7150 Rvw Dv, Club, MD 21046 Tlf: 410.290.5114 Fx: 410.290.8050 www.s. VWs è u Ns N Dsbu slusv l Il: VWs Dffz f l vs Il l vs l vs l, è suu lu, s u uz ll vs Il, è lu ls, u vs s l z ( s u) l l us ù sl uv.

Dettagli

TABLET / SMARTPHONE 311. 1099.90 1129.- Microsoft SurfacePro3 i5 128GB

TABLET / SMARTPHONE 311. 1099.90 1129.- Microsoft SurfacePro3 i5 128GB nn - - 20 ns jh V fn 27.2.204 n M s N L Rg ff O n. sn 365 p P 2 h pp v On 7 SURF TB S TI Wnws 8. Off 365 Psn p 2 pph Uzz Off 365 Psn nh s n sn pph m: n nk n PC/MC R +G 799. spn nh sngmn s`m pgn 7 7 svy

Dettagli

Scheda tecnica. Lampadina a risparmio energetico. Prodotto importato da paesi Extra UE da GREENPLUX s.r.l. - Triuggio - www.greenpluxprofessional.

Scheda tecnica. Lampadina a risparmio energetico. Prodotto importato da paesi Extra UE da GREENPLUX s.r.l. - Triuggio - www.greenpluxprofessional. 29 ma E14 4 W Flusso 29 W 4 kw/h 320 lm Apertura fascio 155 lumiso a 6000h: 65 cd 79x45 mm GP--S--LNG44 8057829373046 44 ma E14 5 W Flusso 35 W 5 kw/h 400 lm Apertura fascio 230 lumiso a 6000h: 44,7 cd

Dettagli

Esame di Ricerca Operativa - 25 febbraio 2009 Facoltà di Architettura - Udine - CORREZIONE -

Esame di Ricerca Operativa - 25 febbraio 2009 Facoltà di Architettura - Udine - CORREZIONE - E R O - Fà A - U - CORREZIONE - P ( ): U. O à,,. S k, ( ),. T,, à,. D, PL. (k) /. () /. /. A. B.. S A B A B. S A B A B. L é R = A + A + B + B, : á A, B, A, B. à A + A +. B +. B. á. A +. A + B + B. á A

Dettagli

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva 1 29/04/1997 V.G. 53,70 Idoneo ammesso/a * 2 27/12/1997 B.A. 53,69 Idoneo ammesso/a * 3 18/07/1997 P.S. 51,70 Idoneo ammesso/a * 4 12/05/1989 C.F. 51,69 Idoneo ammesso/a * 5 27/01/1997 P.S. 51,36 Idoneo

Dettagli

Test ammissione CdL in Economia aziendale ed Economia e commercio GRADUATORIA GENERALE

Test ammissione CdL in Economia aziendale ed Economia e commercio GRADUATORIA GENERALE GRADUATORIA INIZIALI COG E 741 BM 24/10/1997 1 83,125 29,00 37,50 737 RG 14/11/1997 2 81,250 24,00 41,00 471 AN 14/01/1998 3 80,625 25,00 39,50 893 GF 27/09/1997 4 80,000 23,50 40,50 579 DL 22/03/1997

Dettagli

OFFERTA OSPITI DICEMBRE, FINO AD ESAURIMENTO SCORTE!

OFFERTA OSPITI DICEMBRE, FINO AD ESAURIMENTO SCORTE! OFFERTA OPITI 14 31 DICEMBRE, FINO AD EAURIMENTO CORTE! s v f d DI FINE ANNO! PRODOTTI DI NATALE FINO AL 50% DI CONTO! v Fs FRAGRANZE DA OFFRIRE! I s rg d umn vv Vcnz d nvrn cnn 6 cnd vv nfrcrp, 12 umn

Dettagli

Laboratorio di Navigazione Laurea Specialistica in Ingegneria Informatica, Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Politecnico di Milano Campus

Laboratorio di Navigazione Laurea Specialistica in Ingegneria Informatica, Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Politecnico di Milano Campus Laoraoro Navgazon Laura Spcalsca n Inggnra Inormaca, Inggnra pr l mn l Trroro Polcnco Mlano Campus Como NVIGZION INRZIL Ssm rrmno n ssma rrmno è un nsm rgol msur ch c prmono rsponr a qus: ov s rova un

Dettagli

. VALUTAZIONE DELLA SENSIBILITA' PAESISTICA DEI LUOGHI

. VALUTAZIONE DELLA SENSIBILITA' PAESISTICA DEI LUOGHI . VLUTZIONE DELL SENSIILIT' PESISTIC DEI LUOGHI 1. VLUTZIONE ORFOLOGICO-STRUTTURLE VLUTZIONI CHIVI DI LETTUR LIVELLO SOVRLOCLE (Vun rzn nrvn cn mn gnfcv un m ch crrzz un cn pù mp qu rppr mm). Inr g-mrfg

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA INDICE DEI CAPITOLI DI SPESA

SENATO DELLA REPUBBLICA INDICE DEI CAPITOLI DI SPESA SENAT DELLA REPBBLA LEGSLATRA (N. 8) ALLEGAT B NDE DE APTL D SPESA ps n bn d pvs d S p 'nn n 98 (Snd ss n) TPGRAFA DEL SENAT ss n SMMAR. AT. - SER DEGL RGAN STTNAL pg. 5 2. AT. - PERSNALE N ATTTÀ' D SER»

Dettagli

Campi Elettromagnetici e Circuiti I Circuiti del secondo ordine

Campi Elettromagnetici e Circuiti I Circuiti del secondo ordine Facolà Inggnra Unrsà gl su Paa orso Laura Trnnal n Inggnra Elronca Informaca amp Elromagnc rcu I rcu l scono orn amp Elromagnc rcu I a.a. 3/4 Prof. Luca Prrgrn rcu l scono orn, pag. ommaro Dfnzon rcuo

Dettagli

COLORI IN MOVIMENTO!

COLORI IN MOVIMENTO! 8PP_CMYK 13/12/16 18:39 Pgin 1 8PP_CMYK 13/12/16 18:39 Pgin 2 COLORI IN MOVIMENTO! COLOR TRAVEL è IL TuO TINTOMETRO su due RuOTE CON LA disponibilità di AVERE 5000 TINTE sempre CON TE per ALMENO 100 prodotti

Dettagli

Come Vendere AdWords. Programma Agenzie QUalificate AdWords

Come Vendere AdWords. Programma Agenzie QUalificate AdWords Cm Vndr Prgrmm Agnz QUlfct 1 Pt frz PERTINENZA PERTINENZA Rggg Rggg clt clt nl nl mmnt mmnt tt tt mstr mstr gl gl nnc nnc ptnzl ptnzl clt clt mntr mntr stnn stnn ttvmnt ttvmnt crcnd crcnd 'ttvtà 'ttvtà

Dettagli

16 GENNAIO emmegi...p.10 elisa agenzia...p.11 casa ambiente..p.11 s. mambelli...p.12 panda...p.12

16 GENNAIO emmegi...p.10 elisa agenzia...p.11 casa ambiente..p.11 s. mambelli...p.12 panda...p.12 GENNAIO 202 MENSILE DI INFORMAZIONE IMMOBILIARE DI FORLI E DINTORNI V Grm, 34 - FORLI - T 0543 5533 - -m: @ Spp 82 D /0/202 - A Trb Fr 9/988 - Dr RpFr M r f p 3 r p 3 r mbr p 4 mr p 4 mrqr p 5 p v p r

Dettagli

Gruppo elettrogeno - Diesel Modello: CGE 200F. Cabina insonorizzata 70 db (A) a 7 metri M-10 NEMA MG 1.22 Dim. 4000x1250x2000 mm - Peso 2820 Kg

Gruppo elettrogeno - Diesel Modello: CGE 200F. Cabina insonorizzata 70 db (A) a 7 metri M-10 NEMA MG 1.22 Dim. 4000x1250x2000 mm - Peso 2820 Kg CGE 200F Potenza kva / KW 220 / 176 Efficienza [%] @ 0,8 p.f. % 93,2 Capacità serbatoio Lt 320 N. 1 CEE 2P Batteria Ah 160 Connettore quadro automatico Dimensioni (LxBxH) mm 3000x1100x1500 Pulsante di

Dettagli

PEAcE HoTEL. PEAcE HoTEL. vasca vha cm 180 x 110 x h 57 / Bathtub vha cm 180 x 110 x h 57.

PEAcE HoTEL. PEAcE HoTEL. vasca vha cm 180 x 110 x h 57 / Bathtub vha cm 180 x 110 x h 57. L m d un vggo onno d rso, r rmon snuos d un mbn cdo d gno, rsscur d sodà d bno, sfor d rcordo d mosfr soch, rscors, rvoc d un dsgno rcrco. Un n prsn, smrr n mpo / Th dsnon of journy h ks you fr from, mds

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO FOTOGRAFICO BEVI COSA VEDI. con sede legale in Siena presso Enoteca Italiana (Via Camollia, 72, 53100 Siena) e con sede

REGOLAMENTO CONCORSO FOTOGRAFICO BEVI COSA VEDI. con sede legale in Siena presso Enoteca Italiana (Via Camollia, 72, 53100 Siena) e con sede REGOLAMENTO CONCORSO FOTOGRAFICO BEVI COSA VEDI 1. Soggetto promotore Associazione no profit, Movimento Turismo del Vino (P.IVA 1101300521) con sede legale in Siena presso Enoteca Italiana (Via Camollia,

Dettagli

Modelli equivalenti del BJT

Modelli equivalenti del BJT Modll ulnt dl JT Pr lo studo dll pplczon crcutl dl JT, s è rso opportuno formulr d modll ulnt dl dsposto ch srssro rpprsntr n modo connnt l suo comportmnto ll ntrno d crcut. A scond dl tpo d pplczon (mplfczon

Dettagli

REALIZZAZIONE PRESSO L'OSPEDALE DI PITIGLIANO DEL PRIMO CENTRO OSPEDALIERO DI MEDICINA INTEGRATA DELLA REGIONE TOSCANA.

REALIZZAZIONE PRESSO L'OSPEDALE DI PITIGLIANO DEL PRIMO CENTRO OSPEDALIERO DI MEDICINA INTEGRATA DELLA REGIONE TOSCANA. ET REIZZZIE PRE 'PEE I PITII E PRI CETR PEIER I EICI ITERT E REIE TC. dfs md mlm.r.. 9/2007 mdf dll.r.. 31/2007 è,m,. dfs md dm dl qll s d à d s d l l sz dll fss mdh s. dfs z dsl ds d d md flzz ll sl ù

Dettagli

GLI I M PIANTI SONO LA SOLUZIONE!

GLI I M PIANTI SONO LA SOLUZIONE! QUALI SONO I VANTAGGI DI UN IMPIANTO DENTALE? TESTIMONIANZE Mglra dl cfrt dlla qutà d vta Dnqu Mastcazn ffic, 4 8 n UNO O PIU DENTI MANCANTI? prvav dlrs dd a dvat a fr r l lt l ld «Il st acvl cn l ca udn.

Dettagli

RELAZIONE FINANZIARIA 31 DICEMBRE 2013

RELAZIONE FINANZIARIA 31 DICEMBRE 2013 RELAZIONE FINANZIARIA AL 31 DICEMBRE 213 PAGINA BIANCA 3/58 Indice Organi Sociali... 6 Consiglio di Amministrazione... 6 Collegio Sindacale... 6 Società di Revisione... 6 Specialist... 6 Nomad... 6 Struttura

Dettagli

N, N4. Pompe centrifughe ad aspirazione assiale normalizzate EN 733

N, N4. Pompe centrifughe ad aspirazione assiale normalizzate EN 733 N, N normalizzate EN 7 Le elettropompe serie N, -N, N, -N rispettano il Regolamento Europeo N. 7/. Materiali omponenti N, N N, N -N, -N Tenuta meccanica Tenuta a treccia Tenuta meccanica orpo pompa Ghisa

Dettagli

9001 TRASPORTO PUBBLICO

9001 TRASPORTO PUBBLICO 9001 TRASPORTO PUBBLICO Legge regionale n. 30/98 art. 9 c. 2 SRM - RETI E MOBILITA' SPA 23.209,73 23.209,73 Pagina 1 di 24 9002 CONTRIBUTI PER INDIGENTI Delibera Consiglio Comunale n. 19 del 29/03/2000

Dettagli

CARNET DEI SERVIZI DEDICATI AL SOCIO. Pronti ad aiutarti!

CARNET DEI SERVIZI DEDICATI AL SOCIO. Pronti ad aiutarti! CARNET DEI SERVIZI DEDICATI AL SOCIO Pr d ur! A Pccl vgg d grd! www.crmprs.cm S vu rsprmr FINO A! 3000/ANNO lf sub ll 0432 54 62 58 Prd dsrbu dllʼe Eurp dl Lvr dllʼimprs FVG cllbrz c Assmcrmprs. INFORMAZIONI

Dettagli

Lezione 15 (BAG cap. 14) Le aspettative: nozioni di base

Lezione 15 (BAG cap. 14) Le aspettative: nozioni di base Lzion 5 (BAG cap. 4) L aspaiv: nozioni di bas Corso di Macroconomia Prof. Guido Ascari, Univrsià di Pavia Il asso di inrss in rmini di mona è do asso di inrss nominal Il asso di inrss in rmini di bni è

Dettagli

Liceo Marie Curie (Meda) Scientifico Classico Linguistico

Liceo Marie Curie (Meda) Scientifico Classico Linguistico L Mr Cur (Md) Sf Cl Lgu PROGRAMMAZIONE DEL CONSIGLIO DI CLASSE.. 2015/16 CLASSE 1B Idrzz d ud Sf - Nuv rdm Crdr d Cl Sgrr Rppr gr Rppr ud Drg l Nm gm Prf. Clud Mrl Prf. K Cru Sg.r Slv Crb Sg.r Agl Brgv

Dettagli

IMPOSTA COMUNALE sugli IMMOBILI

IMPOSTA COMUNALE sugli IMMOBILI OMUNE DI EGGIO ALABIA Uffc Tut II IMPOSTA OMUNALE su IMMOBILI ------ TABELLE DEI VALOI DEI TEENI IDONEI ALLA EDIFIAZIONE O SOGGETTI AD ESPOPIO A fn d cc d Impst mun su Imm ( t. 6 d mnt mun p dscpn d II)

Dettagli

Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee - F.I.P.S.A.S.

Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee - F.I.P.S.A.S. ederazione taliana Pesca Sportiva e ttività Subacquee -..P.S..S. Manifestazione Trofeo Serie Pesca al olpo Prova nr. ampo di ara acino elletti ata -- lassifica del Settore Zona ara oncorrente Società Sez.

Dettagli

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE Rpg vutzn p Cs Lu Ann ccmc 010/011 S n Fctà SCIENZE DELLA FORAZIONE Cs Lu SCIENZE UANE E FILOSOFICHE (LT) Dt stzn t 10/0/011 UNIERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE utzn ssfzn g stunt (Lgg 0/1) Rpg vutzn

Dettagli

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE Rpg vutzn p Cs Lu Ann ccmc 010/011 S n Fctà LETTERE E FILOSOFIA Cs Lu FILOSOFIA (L) Dt stzn t 10/0/011 UNIERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE utzn ssfzn g stunt (Lgg 0/1) Rpg vutzn fnt Ann ccmc 010/011 S

Dettagli

New CAT: STCATK-ITA/ING-11/09

New CAT: STCATK-ITA/ING-11/09 N : K-/N-11/09 n n /à M (4 ) M (4 ) [kw] z Pv v z v n NEW v z NOVO v 0.37 71 5 2 11 0.37 71 14 n v/nn n 0.75 80 5 4 12 0.75 80 14 n v/nn n ONROO VEO PEED ONRO m và mn, v zn W n n, n NDORE VEO PEED NDOR

Dettagli

qçí~äé `ä~ëëá= Q P P O O NQ ^ååç=ëåçä~ëíáåç=ommmlommn fëåêáííá= TU SU RU QO PV OUR fëåêáííálåä~ëëá= NVIR OOIT NVIP ONIM NVIR OMIQ

qçí~äé `ä~ëëá= Q P P O O NQ ^ååç=ëåçä~ëíáåç=ommmlommn fëåêáííá= TU SU RU QO PV OUR fëåêáííálåä~ëëá= NVIR OOIT NVIP ONIM NVIR OMIQ N{= O{= P{= Q{= R{= qçí~äé `ä~ëëá= Q P P O O NQ ==OLON fëåêáííá= TU SU RU QO PV OUR fëåêáííálåä~ëëá= NVIR OOIT NVIP ONI NVIR OIQ `ä~ëëá= Q Q P P O NS ==ONLOO fëåêáííá= UV TO TN RP PV POQ fëåêáííálåä~ëëá=

Dettagli

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE Rpg vutzn p Cs Lu Ann ccmc 01/01 S Pcnz Fctà SCIENZE AGRARIE, ALIENTARI E ABIENTALI Cs Lu SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE (LT) Dt stzn t 0/0/01 UNIERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE utzn ssfzn g stunt (Lgg

Dettagli

Total P Total S Ammonio NH 4

Total P Total S Ammonio NH 4 2- - - LIMS Code Conductivity Calcio Magnesio Mg Sodio Na Potassio K Ione cloruro Cl- Solfati SO 4 Nitrati NO 3 Cation Total Anion Total Bromo Br Nitriti NO 2 µs cm -1 mg l -1 mg l -1 mg l -1 mg l -1 mg

Dettagli

NICCOLINI PALLI Liceo Classico Niccolini Guerrazzi - Istituto Magistrale Palli Bartolommei

NICCOLINI PALLI Liceo Classico Niccolini Guerrazzi - Istituto Magistrale Palli Bartolommei ISIS NIINI PI iceo lassico Niccolini Guerrazzi - Istituto Magistrale Palli artolommei iceo lassico iceo delle Scienze Umane iceo conomico-sociale iceo Musicale iceo oreutico Via. Rossi, 6 57125 ivorno.f.

Dettagli

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE Rpg vutzn p Cs Lu Ann ccmc 01/01 S n Fctà INTERFACOLTA': FACOLTA' DI SCIENZE LINGUISTICHE E LETTERATURE STRANIERE - FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE E SOCIALI Cs Lu SCIENZE LINGUISTICHE PER LE RELAZIONI INTERNAZIONALI

Dettagli