- ASPETTI GENERALI DELLA DICHIARAZIONE IVA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "- ASPETTI GENERALI DELLA DICHIARAZIONE IVA"

Transcript

1 INDICE Novità dei Modelli IVA pag. 9 Novità nella dichiarazione IVA annuale...» 9 Mod. IVA BASE pag. 12 Il Modello IVA BASE...» 12 Soggetti interessati...» 12 Soggetti esclusi...» 13 Caratteristiche del Mod. IVA BASE...» 14 Modalità e termini di presentazione...» 15 L aliquota IVA al 21% e i chiarimenti dell Agenzia delle Entrate... pag. 16 Correzione degli errori e delle irregolarità...» 16 Il momento di effettuazione delle operazioni ai fini IVA...» 17 Fatture con IVA ad esigibilità differita...» 19 Note di addebito/accredito...» 20 Commercianti al minuto e soggetti assimilati...» 21 Settori particolari...» 22 Incremento dell IVA a decorrere dal 1 ottobre » 23 Sezione Prima - ASPETTI GENERALI DELLA DICHIARAZIONE IVA Soggetti obbligati ed esonerati... pag. 26 Soggetti obbligati...» 26 Soggetti esonerati...» 27 Dichiarazione in forma autonoma o unificata... pag. 32 Dichiarazione IVA in forma unificata...» 32 Dichiarazione in forma autonoma...» 34 Termini e modalità di presentazione... pag. 38 Termini di presentazione...» 38 Richiesta di rimborso del credito IVA...» 39 Modalità di presentazione...» 39 Termini e modalità di versamento... pag. 48 Termini di versamento...» 48 Modalità di versamento...» 52 Libri sociali e scritture contabili...» 55 IVA Dichiarazione annuale e comunicazione dati 3

2 Casi particolari di presentazione e compilazione... pag. 57 Cessazione dell attività...» 57 Decesso del titolare della partita IVA...» 57 Presenza di due o più partite IVA nel » 62 Agricoltori...» 62 Venditori a domicilio...» 63 Fallimento e liquidazione coatta amministrativa...» 64 Affitto d azienda...» 66 Contabilità IVA unificata...» 67 Esercizio di più attività e contabilità separata...» 68 Altre operazioni straordinarie...» 68 Società controllanti e controllate...» 73 Soggetti non residenti...» 74 Compensazione tra crediti e debiti... pag. 77 Compensazione verticale...» 77 Compensazione orizzontale...» 79 La compensazione verticale e l IVA...» 80 La compensazione dei crediti IVA superiore ad / » 81 Limite massimo ammesso in compensazione orizzontale...» 85 Compensazione dei crediti in presenza di ruoli non pagati...» 85 Società di comodo...» 88 Compensazione/rimborso e dichiarazioni annuali...» 88 Casi pratici di compensazione di crediti IVA...» 89 Rateizzazione... pag. 91 Dichiarazione IVA in forma autonoma...» 91 Dichiarazione IVA in forma unificata...» 92 Rateizzazione con compensazione...» 96 Rateizzazione dell IVA da adeguamento a studi di settore...» 97 Sanzioni tributarie, ravvedimento operoso e dichiarazione integrativa... pag. 98 Nozioni generali...» 98 Omesso o insufficiente versamento...» 100 Dichiarazione omessa o tardiva...» 102 Dichiarazione infedele...» 104 Dichiarazione irregolare...» 107 Tardiva od omessa trasmissione telematica da parte dell intermediario...» 108 Indebita compensazione di crediti e infedele attestazione...» 110 Presentazione della dichiarazione integrativa...» 114 Tabella riepilogativa...» IVA Dichiarazione annuale e comunicazione dati

3 Sanzioni penali... pag. 117 Delitti in materia di dichiarazione...» 118 Delitti in materia di documenti e pagamento di imposte...» 120 Confisca dei beni...» 122 Prescrizione dei reati...» 123 Sezione Seconda - COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE Composizione del modello... pag. 126 Frontespizio...» 126 Quadri analitici...» 126 Altri modelli...» 128 Modello IVA BASE e Frontespizio... pag. 129 Frontespizio... pag. 131 Tipo di dichiarazione...» 134 Dati del contribuente...» 135 Dichiarante diverso dal contribuente...» 139 Domicilio per la notificazione degli atti...» 141 Firma della dichiarazione...» 142 Sottoscrizione dell ente o società controllante...» 145 Impegno alla presentazione telematica...» 145 Visto di conformità...» 146 Sottoscrizione organo di controllo...» 147 Modello IVA BASE e quadro VA... pag. 148 Quadro VA - Informazioni e dati relativi all attività... pag. 149 Quadro VC - Esportatori e operatori assimilati... pag. 164 Esportatori abituali...» 164 Dichiarazione di intento...» 165 Determinazione del plafond...» 166 Utilizzo del plafond...» 170 Compilazione del quadro VC...» 172 Quadro VD - Cessione del credito IVA da parte delle società di gestione del risparmio... pag. 175 Modello IVA BASE e quadro VE... pag. 178 Quadro VE - Operazioni attive e determinazione del volume d affari... pag. 179 Aspetti generali...» 180 Esigibilità differita dell IVA...» 204 Prestazioni di servizi generiche (art. 7-ter)...» 210 Modello IVA BASE e quadro VF... pag. 213 Quadro VF - Operazioni passive e IVA ammessa in detrazione... pag. 214 Collegamenti con altri quadri...» 216 IVA Dichiarazione annuale e comunicazione dati 5

4 Agenzie di viaggio...» 236 Beni usati...» 240 Operazioni esenti...» 258 Agriturismo...» 259 Associazioni operanti in agricoltura...» 261 Spettacoli viaggianti e contribuenti minori...» 261 Attività agricole connesse...» 262 Regime speciale per le imprese agricole...» 264 Prospetto D - Rettifica delle detrazioni...» 275 Compilazione della sezione 4 del quadro VF - IVA ammessa in detrazione...» 277 Modello IVA BASE e quadro VJ... pag. 280 Quadro VJ - Determinazione dell IVA per particolari operazioni... pag. 281 Importazioni di oro e argento...» 288 Compilazione del quadro VJ...» 288 Modello IVA BASE e quadro VH... pag. 294 Quadro VH - Liquidazioni periodiche ovvero debiti e crediti trasferiti... pag. 295 Contribuenti mensili...» 296 Contribuenti trimestrali...» 298 Regolarizzazione dell omesso versamento...» 299 Casi particolari...» 303 Casi pratici di compilazione della Sezione I...» 306 Quadro VK - Società controllanti e controllate... pag. 315 Nozione di controllo...» 316 Adempimenti...» 316 Modello IVA BASE e quadro VL... pag. 320 Quadro VL - Liquidazione dell imposta annuale... pag. 321 Colonna debiti...» 326 Colonna crediti...» 327 Determinazione dell imposta...» 330 Determinazione dell importo dovuto...» 330 Quadri compilati...» 337 Modello IVA BASE e quadro VR... pag. 338 Quadro VR - Richiesta di rimborso del credito annuale... pag. 339 Disciplina dei rimborsi IVA...» 339 Procedura di rimborso...» 348 Casi particolari...» 349 Presentazione della garanzia...» 350 Presentazione della richiesta di rimborso: il quadro VR...» IVA Dichiarazione annuale e comunicazione dati

5 Compilazione del quadro VR...» 352 Contribuenti ammessi all erogazione prioritaria del rimborso...» 357 Subappaltatori...» 357 Attestazione delle società e degli enti operativi...» 357 Contribuenti virtuosi...» 358 Modello IVA BASE e quadro VT... pag. 359 Quadro VT - Separata indicazione delle operazioni verso consumatori finali e soggetti IVA... pag. 360 Modello IVA BASE e quadro VX... pag. 362 Quadro VX - IVA da versare o a credito... pag. 363 Quadro VO - Comunicazione delle opzioni e revoche... pag. 369 Comportamento concludente...» 370 Modalità e termini di comunicazione...» 370 Vincolo dell opzione...» 371 Sanzioni...» 371 Regime speciale agricolo (art. 34, comma 6)...» 373 Opzione per il regime normale (art. 34, comma 11)...» 373 Prospetto riassuntivo...» 381 Esercizio di più attività...» 383 Regime fiscale per le attività agricole connesse...» 384 Limite dei ricavi di natura commerciale...» 390 Sezione Terza - CASI PRATICI DI COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE IVA Esempio n pag. 396 Esempio n pag. 403 Esempio n pag. 411 Esempio n pag. 419 Sezione Quarta - COMUNICAZIONE ANNUALE DATI IVA Premessa... pag. 428 Sanzioni e ravvedimento operoso...» 429 Soggetti obbligati... pag. 430 Soggetti esonerati... pag. 431 Persone fisiche con volume d affari fino a ,00...» 431 Stato ed Enti Pubblici...» 431 Soggetti sottoposti a procedure concorsuali...» 431 Soggetti che presentano la dichiarazione IVA in forma autonoma...» 432 Altri soggetti esonerati dalla presentazione della dichiarazione IVA...» 432 Tabella riepilogativa...» 435 IVA Dichiarazione annuale e comunicazione dati 7

6 Termini e modalità di presentazione... pag. 436 Termini di presentazione...» 436 Modalità di presentazione...» 436 Casi particolari di presentazione... pag. 438 Esercizio di più attività...» 438 Operazioni straordinarie o trasformazioni...» 440 Enti e società aderenti alla liquidazione IVA di gruppo...» 443 Soggetti non residenti...» 443 Sezione I - Dati generali... pag. 445 Dati del contribuente...» 445 Dati del dichiarante...» 446 Sezione II - Dati relativi alle operazioni effettuate... pag. 448 Sezione II - modalità di compilazione...» 448 Sezione II - precisazioni...» 461 Sezione III - Determinazione dell IVA dovuta o a credito... pag. 463 Sezione III - modalità di compilazione...» 463 Altre sezioni... pag. 469 Firma della comunicazione...» 469 Impegno alla presentazione telematica...» 469 Sezione Quinta - CASI PRATICI DI COMPILAZIONE DELLA COMUNICAZIONE DATI Esempio n. 1 - Soggetto che effettua anche operazioni con l estero... pag. 472 Esempio n. 2 - Medico che effettua anche operazioni imponibili... pag. 475 Esempio n. 3 - Agricoltore in regime speciale... pag. 478 Esempio - agricoltore con v.a. superiore a 7.000,00...» 479 Esempio n. 4 - Esportatore abituale che acquista beni con utilizzo del plafond... pag. 482 Esempio n. 5 - Subappalto nel settore edile... pag IVA Dichiarazione annuale e comunicazione dati

- ASPETTI GENERALI DELLA DICHIARAZIONE IVA

- ASPETTI GENERALI DELLA DICHIARAZIONE IVA INDICE Novità dei modelli IVA 2016... pag. 9 Avviso telematico all intermediario...» 9 Nuove ipotesi di reverse charge...» 10 Operazioni con split payment...» 11 Regimi fiscali agevolati...» 11 Dichiarazioni

Dettagli

SOMMARIO SOGGETTI OBBLIGATI ED ESONERATI MODALITÀ DI PRESENTAZIONE TERMINI DI PRESENTAZIONE... 30

SOMMARIO SOGGETTI OBBLIGATI ED ESONERATI MODALITÀ DI PRESENTAZIONE TERMINI DI PRESENTAZIONE... 30 SOMMARIO MODELLO IVA 2017 NOVITÀ... 9 FRONTESPIZIO... 9 QUADRO VE... 9 QUADRO VF... 10 QUADRO VJ... 11 QUADRO VI... 12 QUADRO VN... 12 QUADRO VL... 12 QUADRO VX... 13 QUADRO VO... 13 QUADRO VG... 14 PROSPETTO

Dettagli

COMUNICAZIONE ANNUALE & DICHIARAZIONE IVA PER L ANNO a cura del Dott. C. ZAGO - BOLZANO

COMUNICAZIONE ANNUALE & DICHIARAZIONE IVA PER L ANNO a cura del Dott. C. ZAGO - BOLZANO COMUNICAZIONE ANNUALE & DICHIARAZIONE IVA PER L ANNO 2014 a cura del Dott. C. ZAGO - BOLZANO 1 COMUNICAZIONE ANNUALE Presentazione solo telematica. Scadenza invio entro il 28 febbraio. Sommatoria operazioni

Dettagli

INDICE GUIDA OPERATIVA

INDICE GUIDA OPERATIVA INDICE GUIDA OPERATIVA MODELLI DI DICHIARAZIONE IVA RELATIVI ALL ANNO 2011 1 Premessa 1 Novità 1 Soggetti che presentano la dichiarazione IVA in via autonoma 2 Struttura dei modelli 3 Modalità e termini

Dettagli

INDICE GUIDA OPERATIVA

INDICE GUIDA OPERATIVA INDICE GUIDA OPERATIVA MODELLI DI DICHIARAZIONE ANNUALE IVA 1 Premessa 1 Novità 1 Soggetti che presentano la dichiarazione IVA in via autonoma 3 Struttura dei modelli 3 Modalità e termini di presentazione

Dettagli

NOVITÀ della DICHIARAZIONE IVA 2011 ACQUISIZIONE della DOCUMENTAZIONE per la sua PREDISPOSIZIONE

NOVITÀ della DICHIARAZIONE IVA 2011 ACQUISIZIONE della DOCUMENTAZIONE per la sua PREDISPOSIZIONE Circolare informativa per la clientela n. 4/2011 del 3 febbraio 2011 VITÀ della DICHIARAZIONE IVA 2011 ACQUISIZIONE della DOCUMENTAZIONE per la sua PREDISPOSIZIONE In questa Circolare 1. Modello Iva 2011

Dettagli

LCR C R S L C U 6 2 R 6 8 Z Z

LCR C R S L C U 6 2 R 6 8 Z Z Periodo d'imposta 00 C R S L C U R 8 Z Z MODELLO IVA 0 QUADRO VA INFORMAZIONI SULL'ATTIVITÀ QUADRO VA INFORMAZIONI E DATI RELATIVI ALL'ATTIVITÀ Sez. - Dati analitici generali Sez. - Dati riepilogativi

Dettagli

Gli adempimenti dichiarativi e comunicativi ai fini IVA

Gli adempimenti dichiarativi e comunicativi ai fini IVA Gli adempimenti dichiarativi e comunicativi ai fini IVA Prima parte: La Comunicazione e la Dichiarazione IVA Torino, 25 marzo 2014 Dott. Marco Bodo La Comunicazione IVA E un modello con cui vengono indicati

Dettagli

NOVITÀ della DICHIARAZIONE IVA 2012 ACQUISIZIONE della DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

NOVITÀ della DICHIARAZIONE IVA 2012 ACQUISIZIONE della DOCUMENTAZIONE NECESSARIA Circolare informativa per la clientela n. 4/2012 del 2 febbraio 2012 VITÀ della DICHIARAZIONE IVA 2012 ACQUISIZIONE della DOCUMENTAZIONE NECESSARIA In questa Circolare 1. Modello Iva 2012 2. Acquisizione

Dettagli

Modalità e termini di presentazione La comunicazione va presentata esclusivamente per via telematica.

Modalità e termini di presentazione La comunicazione va presentata esclusivamente per via telematica. Dott. Carlo Agosta Dott. Enrico Pogolotti Dott. Davide Mancardo Dott.ssa Stefania Neirotti Torino, lì 17 gennaio 2011 Circolare n. 5/2011 OGGETTO: Comunicazione dati e dichiarazione IVA relativi all anno

Dettagli

DICHIARAZIONE IVA 2016

DICHIARAZIONE IVA 2016 Circolare informativa per la clientela n. 6/20166 del 18 febbraio 2016 DICHIARAZIONE IVA 2016 In questa Circolare 1. Soggetti obbligati 2. Soggetti esonerati 3. Modello 2016 Imposte 2015 4. Termini di

Dettagli

LIRE. Informativa ai sensi dell art. 10 della legge n. 675 del 1996 sul trattamento dei dati personali. Dati personali. Modalità del.

LIRE. Informativa ai sensi dell art. 10 della legge n. 675 del 1996 sul trattamento dei dati personali. Dati personali. Modalità del. Riservato alla Banca o alle Poste italiane Spa N. Protocollo AGENZIA DELLE ENTRATE Data di presentazione DENOMINAZIONE, RAGIONE SOCIALE ovvero COGNOME E NOME MODELLO IVA 00 Periodo d imposta 00 LIRE Informativa

Dettagli

DICHIARAZIONE ANNUALE IVA BASE

DICHIARAZIONE ANNUALE IVA BASE Ravenna, 1 febbraio 2016 Circolare n. 3/16 OGGETTO: La Dichiarazione IVA 2016 L Agenzia delle Entrate ha approvato i nuovi modelli, con le relative istruzioni, concernenti le dichiarazioni relative all

Dettagli

LE NOVITA DEL DECRETO «COLLEGATO»

LE NOVITA DEL DECRETO «COLLEGATO» IVA 2017 LE NOVITA DEL DECRETO «COLLEGATO» D.L. 22/10/2016, n. 193, in vigore dal 24 ottobre 2016 convertito c.m. dalla Legge 1 dicembre 2016, n. 225, in vigore dal 3 dicembre 2016 Franco Ricca COMUNICAZIONE

Dettagli

NEWSLETTER 6/2016. Corato, 12 febbraio 2016 SOMMARIO DISPOSIZIONI LEGISLATIVE

NEWSLETTER 6/2016. Corato, 12 febbraio 2016 SOMMARIO DISPOSIZIONI LEGISLATIVE NEWSLETTER 6/2016 Corato, 12 febbraio 2016 SOMMARIO 1 DISPOSIZIONI LEGISLATIVE D.P.R. n. 633 del 1972 L esposizione che segue, rappresenta una breve sintesi di disposizioni legislative, chiarimenti ministeriali

Dettagli

Oggetto: Comunicazione annuale dati IVA Dichiarazione annuale IVA varie

Oggetto: Comunicazione annuale dati IVA Dichiarazione annuale IVA varie A tutti i clienti Circolare Bolzano, 28 gennaio 2013 N. 7/2013 st Oggetto: Comunicazione annuale dati IVA Dichiarazione annuale IVA varie Con la presente circolare vi riassumiamo gli adempimenti legati

Dettagli

MODELLO IVA Periodo d imposta 2008 BOZZA INTERNET

MODELLO IVA Periodo d imposta 2008 BOZZA INTERNET MODELLO IVA 009 Periodo d imposta 008 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 3 del D.Lgs. n. 9 del 003 Finalità del trattamento Dati personali Modalità del trattamento Titolari

Dettagli

MODELLO IVA Periodo d imposta BOZZA INTERNET del 27/10/2009

MODELLO IVA Periodo d imposta BOZZA INTERNET del 27/10/2009 BOZZA INTERNET del 7/0/009 MODELLO IVA 00 Periodo d imposta 009 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 9 del 00 Finalità del trattamento Dati personali Modalità

Dettagli

MODELLI DI DICHIARAZIONE IVA RELATIVI ALL ANNO D IMPOSTA 2005

MODELLI DI DICHIARAZIONE IVA RELATIVI ALL ANNO D IMPOSTA 2005 006 MODELLI DI DICHIARAZIONE IVA RELATIVI ALL ANNO D IMPOSTA 005 MODELLO IVA 006 Periodo d imposta 005 Riservato alla Banca o alle Poste italiane Spa N. Protocollo Data di presentazione DENOMINAZIONE,

Dettagli

***** DOCUMENTI COMUNICAZIONE ANNUALE DATI IVA E DICHIARAZIONE ANNUALE IVA

***** DOCUMENTI COMUNICAZIONE ANNUALE DATI IVA E DICHIARAZIONE ANNUALE IVA Circolare numero: 01 2017 Oggetto: RICHIESTA DOCUMENTI IVA-COMPENSAZIONE/RIMBORSO CREDITO IVA Data: 17 gennaio 2017 Parole Chiave: Comunicazione annuale dati IVA; Dichiarazione annuale IVA; Visto di conformità.

Dettagli

genzia ntrate IVA BASE Dichiarazione IVA BASE 2014 Periodo d imposta 2013 MODULISTICA

genzia ntrate IVA BASE Dichiarazione IVA BASE 2014 Periodo d imposta 2013 MODULISTICA genzia ntrate IVA BASE Dichiarazione IVA BASE 0 Periodo d imposta 0 MODULISTICA MODELLO IVA BASE 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 96 del 0 giugno

Dettagli

COMPILAZIONE DEL MODELLO IVA 2009

COMPILAZIONE DEL MODELLO IVA 2009 COMPILAZIONE DEL MODELLO IVA 009 Il sig. Lorenzo Guidi è titolare di un attività di commercio all ingrosso di prodotti alimentari (svolta in forma di impresa individuale), i cui registri IVA hanno evidenziato,

Dettagli

IL MODELLO IVA 2013 QUADRO VE

IL MODELLO IVA 2013 QUADRO VE Circolare n. 04 del 21 gennaio 2013 A tutti i Clienti Loro sedi IL MODELLO IVA 2013 Sul sito Internet dell Agenzia delle Entrate è disponibile il Provvedimento di approvazione del mod. IVA 2013 utilizzabile

Dettagli

DICHIARAZIONE ANNUALE IVA BASE

DICHIARAZIONE ANNUALE IVA BASE Ravenna, 12 Febbraio 2013 Circolare n. 11/13 OGGETTO: Dichiarazione annuale IVA L Agenzia delle Entrate, con Provvedimento del Direttore n. 2013/5267 del 15/01/2013, ha approvato i nuovi modelli, con le

Dettagli

SPAZIANI & LONGO ASSOCIATI

SPAZIANI & LONGO ASSOCIATI Oggetto: Comunicazione annuale dati Iva anno d imposta 2015 I soggetti IVA tenuti alla presentazione della dichiarazione annuale sono obbligati a trasmettere all Agenzia delle Entrate la Comunicazione

Dettagli

genzia ntrate IVA BASE Dichiarazione IVA BASE 2013 Periodo d imposta 2012 MODULISTICA

genzia ntrate IVA BASE Dichiarazione IVA BASE 2013 Periodo d imposta 2012 MODULISTICA genzia ntrate IVA BASE Dichiarazione IVA BASE 0 Periodo d imposta 0 MODULISTICA MODELLO IVA BASE 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 9

Dettagli

MODELLO IVA Periodo d imposta 2015

MODELLO IVA Periodo d imposta 2015 BOZZA INTERNET del 7//0 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. D.lgs. n./00 in materia di protezione dei dati personali Con questa informativa

Dettagli

MODELLO IVA TR RICHIESTA DI RIMBORSO O UTILIZZO IN COMPENSAZIONE DEL CREDITO IVA TRIMESTRALE

MODELLO IVA TR RICHIESTA DI RIMBORSO O UTILIZZO IN COMPENSAZIONE DEL CREDITO IVA TRIMESTRALE MODELLO IVA TR RICHIESTA DI RIMBORSO O UTILIZZO IN COMPENSAZIONE DEL CREDITO IVA TRIMESTRALE Informativa sul trattamento dei dati personali (art. 3 D.lgs. n.96/003) Con questa informativa l Agenzia delle

Dettagli

MODELLO IVA Periodo d imposta 2016

MODELLO IVA Periodo d imposta 2016 BOZZA INTERNET del //0 MODELLO IVA 07 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. D.lgs. n./00 in materia di protezione dei dati personali Con questa informativa

Dettagli

G P P N D R 7 1 P 1 4 L 7 2 7 S

G P P N D R 7 1 P 1 4 L 7 2 7 S G P P N D R P L S MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 QUADRO VE DETERMINAZIONE DEL VOLUME D AFFARI E DELLA IMPOSTA RELATIVA ALLE OPERAZIONI IMPONIBILI Sez. - Conferimenti di prodotti agricoli e cessioni

Dettagli

MODELLO IVA Periodo d imposta 2017

MODELLO IVA Periodo d imposta 2017 MODELLO IVA 08 Periodo d imposta 07 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. D.lgs. n./00 in materia di protezione dei dati personali Con questa informativa l Agenzia delle Entrate

Dettagli

MODELLO IVA Periodo d imposta 2016

MODELLO IVA Periodo d imposta 2016 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. D.lgs. n./00 in materia di protezione dei dati personali Con questa informativa l Agenzia delle Entrate

Dettagli

MODELLO IVA 2011. Periodo d imposta 2010

MODELLO IVA 2011. Periodo d imposta 2010 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 00 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 96 del 00 Finalità del trattamento Dati personali Modalità del trattamento Titolari del

Dettagli

MODELLO IVA Periodo d imposta 2014

MODELLO IVA Periodo d imposta 2014 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali (art. D.lgs. n.6/00) Finalità del trattamento Con questa informativa l Agenzia delle Entrate spiega come utilizza i dati

Dettagli

Provvedimento Agenzia Entrate

Provvedimento Agenzia Entrate INFORMATIVA N. 020 18 GENNAIO 2017 DICHIARAZIONI IL MOD. IVA 2017 Provvedimento Agenzia Entrate 16.1.2017 L Agenzia delle Entrate ha recentemente emanato il Provvedimento di approvazione del mod. IVA 2017

Dettagli

FGI+1 MODELLO IVA Periodo d'imposta 2011

FGI+1 MODELLO IVA Periodo d'imposta 2011 FGI+ MODELLO IVA 0 Periodo d'imposta 0 Informativa sul Il D.Lgs. 0 giugno 00, n. 9, Codice in materia di protezione dei dati personali, prevede trattamento dei dati un sistema di garanzie a tutela dei

Dettagli

MODELLO IVA BASE 2017

MODELLO IVA BASE 2017 MODELLO IVA BASE 07 Periodo d imposta 06 Informativa sul dei dati personali ai sensi dell art. D.lgs. n.96/00 in materia di protezione dei dati personali Con questa informativa l Agenzia delle Entrate

Dettagli

Comunicazione dati IVA: come presentare il modello Gabriele Liberatore - Esperto fiscale

Comunicazione dati IVA: come presentare il modello Gabriele Liberatore - Esperto fiscale Comunicazione dati IVA: come presentare il modello Gabriele Liberatore - Esperto fiscale FISCO ADEMPIMENTO " Entro il 28 febbraio deve essere presentata la comunicazione annuale dati IVA 2014, che riporta

Dettagli

DOCUMENTI RICHIESTI PER ELABORAZIONE DICHIARAZIONI PERIODICA ANNUALE / ANNUALE I.V.A

DOCUMENTI RICHIESTI PER ELABORAZIONE DICHIARAZIONI PERIODICA ANNUALE / ANNUALE I.V.A D I T T A : DOCUMENTI RICHIESTI PER ELABORAZIONE DICHIARAZIONI PERIODICA ANNUALE / ANNUALE I.V.A. 2 0 1 1 * * * * * * * * * * * * * * * 1) Prospetto Riepilogativo Totali annuali Iva Manuale e/o da Computer

Dettagli

MODELLO IVA 2010. Periodo d imposta 2009

MODELLO IVA 2010. Periodo d imposta 2009 MODELLO IVA 00 Periodo d imposta 009 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 9 del 00 Finalità del trattamento Dati personali Modalità del trattamento Titolari del

Dettagli

MODELLO IVA 2009. Periodo d imposta 2008

MODELLO IVA 2009. Periodo d imposta 2008 MODELLO IVA 009 Periodo d imposta 008 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 9 del 00 Finalità del trattamento Dati personali Modalità del trattamento Titolari

Dettagli

Dichiarazione annuale IVA 2013 - periodo d'imposta 2012

Dichiarazione annuale IVA 2013 - periodo d'imposta 2012 Dichiarazione annuale IVA 2013 - periodo d'imposta 2012 Cliente N.ro Informazioni generali o Sono presenti debiti iscritti a ruolo di importo superiore a 1.500? Si O - No O o Società di comodo od in perdita

Dettagli

BriaConsulting Commercialisti Associati Consulenza Societaria - Fiscale - del Lavoro

BriaConsulting Commercialisti Associati Consulenza Societaria - Fiscale - del Lavoro A TUTTI I CLIENTI LORO SEDI Monza, 10 Dicembre 2015 ACCONTO IVA 2015 Scade il 28 dicembre il versamento dell acconto IVA per il 2015, atteso che il termine di legge del 27 dicembre cade di domenica. L

Dettagli

IL CONTENUTO DELLA COMUNICAZIONE Il modello in esame si compone del Frontespizio e del quadro VP.

IL CONTENUTO DELLA COMUNICAZIONE Il modello in esame si compone del Frontespizio e del quadro VP. AI SIGG. CLIENTI LORO SEDI Circolare clienti n. 11/2017 OGGETTO: IL MODELLO PER LA COMUNICAZIONE DELLE LIQUIDAZIONI PERIODICHE IVA 1 L Agenzia ha approvato il modello e le istruzioni utilizzabili per l

Dettagli

INDICE GUIDA OPERATIVA

INDICE GUIDA OPERATIVA GUIDA OPERATIVA MODELLI DI DICHIARAZIONE ANNUALE IVA 1 Premessa 1 Novità 1 Soggetti che presentano la dichiarazione IVA in via autonoma 3 Struttura dei modelli 3 Modalità e termini di presentazione della

Dettagli

MODELLO IVA 2013. Periodo d imposta 2012

MODELLO IVA 2013. Periodo d imposta 2012 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 96 del 00 Finalità del trattamento Dati personali Modalità del trattamento Titolari del

Dettagli

MODELLO IVA TR RICHIESTA DI RIMBORSO O UTILIZZO IN COMPENSAZIONE DEL CREDITO IVA TRIMESTRALE

MODELLO IVA TR RICHIESTA DI RIMBORSO O UTILIZZO IN COMPENSAZIONE DEL CREDITO IVA TRIMESTRALE MODELLO IVA TR RICHIESTA DI RIMBORSO O UTILIZZO IN COMPENSAZIONE DEL CREDITO IVA TRIMESTRALE Informativa sul trattamento dei dati personali (art. 3 D.lgs. n.96/003) Con questa informativa l Agenzia delle

Dettagli

4.2.9 QUADRO VL LIQUIDAZIONE DELL IMPOSTA ANNUALE. SEZIONE 2 - Credito anno precedente

4.2.9 QUADRO VL LIQUIDAZIONE DELL IMPOSTA ANNUALE. SEZIONE 2 - Credito anno precedente 4.2.9 QUADRO VL LIQUIDAZIONE DELL IMPOSTA ANNUALE Il quadro VL è composto di tre sezioni. Nel caso di compilazione di più moduli per effetto di contabilità separate (art. 36), le sezioni 2 e 3 del presente

Dettagli

MODELLO IVA 2014. Periodo d imposta 2013

MODELLO IVA 2014. Periodo d imposta 2013 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. del D.Lgs. n. 96 del 0 giugno 00 Codice in materia di protezione dei dati personali Dati personali Finalità

Dettagli

Ai gentili Clienti dello Studio

Ai gentili Clienti dello Studio INFORMATIVA N. 2 / 2017 Ai gentili Clienti dello Studio COMUNICAZIONE ANNUALE DATI IVA : SOPPRESSA DICHIARAZIONE ANNUALE IVA : Scadenza 28.02.2017 Invio telematico della dichiarazione IVA esclusivamente

Dettagli

Quadro VL del Mod. IVA 2013: liquidazione dell imposta annuale

Quadro VL del Mod. IVA 2013: liquidazione dell imposta annuale Quadro VL del Mod. IVA 2013: liquidazione dell imposta annuale di Roberto Fanelli (*) L ADEMPIMENTO Nel Quadro VL della dichiarazione IVA annuale sono riportati gli elementi relativi alla liquidazione

Dettagli

Circolare n. 2/2016 Torino, 19 gennaio 2016

Circolare n. 2/2016 Torino, 19 gennaio 2016 Circolare n. 2/2016 Torino, 19 gennaio 2016 Comunicazione relativa alla richiesta dati per la predisposizione di dichiarazioni fiscali di prossima scadenza: DICHIARAZIONE IVA ANNO 2015 I dati e la documentazione

Dettagli

Il bilancio 2016 e i nuovi principi contabili Le principali novità del Area Fiscale dott. Marco Meloncelli 17 Febbraio 2017

Il bilancio 2016 e i nuovi principi contabili Le principali novità del Area Fiscale dott. Marco Meloncelli 17 Febbraio 2017 Il bilancio 2016 e i nuovi principi contabili Le principali novità del 2017 17 Febbraio 2017 DICHIARAZIONE IVA TERMINI DI PRESENTAZIONE ANNO 2017 Dichiarazione IVA relativa al 2016 entro il 28/02/2017

Dettagli

DICHIARAZIONE IVA ANNO 2015 Richiesta dati da fornire entro il giorno 1 febbraio 2016

DICHIARAZIONE IVA ANNO 2015 Richiesta dati da fornire entro il giorno 1 febbraio 2016 1) STAMPA DEI RIEPILOGHI ANNUALI DEGLI ACQUISTI E VENDITE ANNO 2015 2) QUADRO VA a) ACQUISTI PER TELEFONIA CELLULARE In apposito rigo (VA5) devono essere indicati gli acquisti e gli utilizzi dei terminali

Dettagli

DICHIARAZIONE ANNUALE IVA

DICHIARAZIONE ANNUALE IVA Dott. Renato Portale per DICHIARAZIONE ANNUALE IVA La dichiarazione annuale consente la liquidazione definitiva del debito o del credito del contribuente consiste nella comunicazione della somma algebrica

Dettagli

Principali scadenze dal 16 al 31 luglio 2012

Principali scadenze dal 16 al 31 luglio 2012 Principali scadenze dal 16 al 31 luglio 2012 Si segnala che le scadenze riportate tengono conto del rinvio al giorno lavorativo seguente per gli adempimenti che cadono al sabato o giorno festivo, così

Dettagli

STUDIO ROVIDA. Genova, 8 gennaio 2008 CIRCOLARE. Ai Signori Clienti. Loro Sedi. OGGETTO: Comunicazione annuale dei dati IVA

STUDIO ROVIDA. Genova, 8 gennaio 2008 CIRCOLARE. Ai Signori Clienti. Loro Sedi. OGGETTO: Comunicazione annuale dei dati IVA STUDIO ROVIDA DOTTORI COMMERCIALISTI - REVISORI CONTABILI Dott. MAURO ROVIDA 16122 GENOVA - Piazza Corvetto 17 Rag. FRANCESCA RAPETTI Telef.: +39 010 876.641 Fax: +39 010 874.399 Dott. LUCA GIACOMETTI

Dettagli

MODELLO IVA 2015. Periodo d imposta 2014

MODELLO IVA 2015. Periodo d imposta 2014 MODELLO IVA 0 Periodo d imposta 0 Informativa sul trattamento dei dati personali (art. D.lgs. n.6/00) Finalità del trattamento Con questa informativa l Agenzia delle Entrate spiega come utilizza i dati

Dettagli

Le comunicazioni trimestrali IVA

Le comunicazioni trimestrali IVA Luca Bilancini (Commercialista, Pubblicista, Coordinatore scientifico MAP) Le comunicazioni trimestrali IVA 1 Le nuove comunicazioni Iva Art. 4, commi da 1 a 5, «Decreto Fiscale» (D.L. 22/10/2016, n. 193,

Dettagli

Dichiarazione annuale IVA 2015 - periodo d'imposta 2014

Dichiarazione annuale IVA 2015 - periodo d'imposta 2014 Dichiarazione annuale IVA 2015 - periodo d'imposta 2014 Cliente N.ro Informazioni generali o Scelta presentazione modello IVA in via autonoma (entro 28.02.2015) Si O - No O o Visto di conformità per compensazione

Dettagli

Principali scadenze dal 16 al 31 ottobre 2012

Principali scadenze dal 16 al 31 ottobre 2012 Principali scadenze dal 16 al 31 ottobre 2012 Si segnala che le scadenze riportate tengono conto del rinvio al giorno lavorativo seguente per gli adempimenti che cadono al sabato o giorno festivo, così

Dettagli

OGGETTO: Comunicazione dati Dichiarazione Iva Elenco dei clienti e dei fornitori relativi all anno 2006

OGGETTO: Comunicazione dati Dichiarazione Iva Elenco dei clienti e dei fornitori relativi all anno 2006 Dott. Carlo Agosta Dott. Enrico Pogolotti Dott. Davide Mancardo Dott.ssa Chiara Valente Dott.ssa Stefania Neirotti Torino, lì 30 gennaio 2007 Circolare n. 10/2007 OGGETTO: Comunicazione dati Dichiarazione

Dettagli

Oggetto: Comunicazione annuale dati IVA Dichiarazione annuale IVA

Oggetto: Comunicazione annuale dati IVA Dichiarazione annuale IVA A tutti i clienti Circolare Bolzano, 12 febbraio 2014 N. 12/2014 st Oggetto: Comunicazione annuale dati IVA Dichiarazione annuale IVA Con la presente circolare vi riassumiamo gli adempimenti legati alla

Dettagli

Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA/2013 concernenti l anno 2012, con le relative istruzioni, da presentare nell anno 2013

Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA/2013 concernenti l anno 2012, con le relative istruzioni, da presentare nell anno 2013 Protocollo n. 203/5267 Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA/203 concernenti l anno 202, con le relative istruzioni, da presentare nell anno 203 IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni

Dettagli

Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA concernenti l anno 2000 con le relative istruzioni

Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA concernenti l anno 2000 con le relative istruzioni 7/0/00 DICHIARAZIONE IVA 00 n. 4/00 Pag. 393 Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA concernenti l anno 000 con le relative istruzioni Decreto dirigenziale del Direttore generale del Dipartimento

Dettagli

OGGETTO: Raccolta dati per compilazione Dichiarazione IVA 2013

OGGETTO: Raccolta dati per compilazione Dichiarazione IVA 2013 Roma, 30 Gennaio 2013 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Raccolta dati per compilazione Dichiarazione IVA 2013 Gentile Cliente, Le inviamo la presente per comunicarle che Lo Studio è a disposizione

Dettagli

Le società che nel 2008 hanno partecipato ad

Le società che nel 2008 hanno partecipato ad DICHIARAZIONI IVA di gruppo di Ciro D Ardia (*) Le società che nel 2008 hanno partecipato ad una procedura di gruppo in base a quanto previsto dall articolo 73, ultimo comma del D.P.R. n. 633/1972 e dal

Dettagli

Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA/2013 concernenti l anno 2012, con le relative istruzioni, da presentare nell anno 2013

Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA/2013 concernenti l anno 2012, con le relative istruzioni, da presentare nell anno 2013 Protocollo n. 203/5267 Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA/203 concernenti l anno 202, con le relative istruzioni, da presentare nell anno 203 IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni

Dettagli

CIRCOLARE SPECIALE DIFFERIMENTO TERMINI SCADENTI DAL 1 AL 20 AGOSTO 2011

CIRCOLARE SPECIALE DIFFERIMENTO TERMINI SCADENTI DAL 1 AL 20 AGOSTO 2011 CIRCOLARE SPECIALE DIFFERIMENTO TERMINI SCADENTI DAL 1 AL 20 AGOSTO 2011 Vicenza, Luglio 2011 Con la presente circolare, lo studio desidera informare e aggiornare i Signori Clienti in merito al differimento

Dettagli

Busta per la presentazione della dichiarazione tramite banche e uffici postali

Busta per la presentazione della dichiarazione tramite banche e uffici postali Busta per la presentazione della dichiarazione tramite banche e uffici postali ALLEGATO B Quello di seguito riprodotto in versione ridotta rispetto all originale è il Fac-simile della busta da utilizzare

Dettagli

Premessa...pag. 9. Sezione Seconda - RAVVEDIMENTO OPEROSO E IMPOSTE DIRETTE

Premessa...pag. 9. Sezione Seconda - RAVVEDIMENTO OPEROSO E IMPOSTE DIRETTE INDICE Premessa...pag. 9 Sezione Prima - ASPETTI GENERALI Contenuti e caratteristiche...pag. 12 Presupposti necessari...» 12 Modalità di calcolo del ravvedimento operoso...» 14 Caratteristiche del ravvedimento

Dettagli

Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 aprile 2013 al 15 maggio 2013, con il commento dei termini di prossima scadenza.

Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 aprile 2013 al 15 maggio 2013, con il commento dei termini di prossima scadenza. PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 APRILE 2013 AL 15 MAGGIO 2013 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 2013 al 15 2013, con il commento dei termini di prossima scadenza. Si segnala ai Signori

Dettagli

Generazione file per dichiarazione IVA Gecom/Multi 2017

Generazione file per dichiarazione IVA Gecom/Multi 2017 dichiarazione IVA Gecom/Multi 2017 Guida utente I Indice GAMMA 1 dich. IVA Gecom/Multi 2017 3 1.1 Stati esteri... 4 1.2 Progressivi numerazione azienda... 5 1.3 Quadri dichiarazione IVA... 6 1.4... 7 1.4.1

Dettagli

In linea generale sono tenuti alla presentazione della comunicazione tutti i titolari di partita IVA.

In linea generale sono tenuti alla presentazione della comunicazione tutti i titolari di partita IVA. INFORMATIVA N. 2 / 2016 Ai gentili Clienti dello Studio COMUNICAZIONE ANNUALE DATI IVA ; Scadenza 29.02.2015 Verifica, predisposizione e invio telematico. DICHIARAZIONE ANNUALE IVA ; Verifica e predisposizione

Dettagli

COMUNICAZIONE ANNUALE DATI IVA 2014 e DICHIARAZIONE IVA 2014 NOVITÀ

COMUNICAZIONE ANNUALE DATI IVA 2014 e DICHIARAZIONE IVA 2014 NOVITÀ Circolare informativa per la clientela n. 5/2014 del 13 febbraio 2014 COMUNICAZIONE ANNUALE DATI IVA 2014 e DICHIARAZIONE IVA 2014 NOVITÀ In questa Circolare 1. Comunicazione annuale dati Iva 2014 2. Dichiarazione

Dettagli

INDICE GUIDA OPERATIVA

INDICE GUIDA OPERATIVA INDICE GUIDA OPERATIVA MODELLI DI DICHIARAZIONE IVA RELATIVI ALL ANNO 2012 1 Premessa 1 Novità 1 Soggetti che presentano la dichiarazione IVA in via autonoma 2 Struttura dei modelli 3 Modalità e termini

Dettagli

Trasmissione telematica fatture e corrispettivi - Comunicazioni trimestrali IVA

Trasmissione telematica fatture e corrispettivi - Comunicazioni trimestrali IVA Luca Bilancini (Commercialista, Pubblicista, Coordinatore scientifico MAP) Trasmissione telematica fatture e corrispettivi - Comunicazioni trimestrali IVA 1 Fatturazione elettronica e trasmissione telematica

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento Dispone:

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento Dispone: N. 202/580 Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA/202 concernenti l anno 20, con le relative istruzioni, da presentare nell anno 202 ai fini dell imposta sul valore aggiunto. IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Dettagli

DICHIARAZIONE IVA 2017 NOVITÀ

DICHIARAZIONE IVA 2017 NOVITÀ Circolare informativa per la clientela n. 4/2017 del 06 febbraio 2017 DICHIARAZIONE IVA 2017 NOVITÀ 1. Modello di dichiarazione Iva 2017 2. Eliminazione della Comunicazione annuale dati Iva 3. Modalità

Dettagli

STUDIO GAMBINO Studio Legale ed Economico Aziendale

STUDIO GAMBINO Studio Legale ed Economico Aziendale OGGETTO: Comunicazione IVA. La raccolta dei dati per la compilazione Premessa Entro il 29.02.2016 va presentata, esclusivamente in via telematica, la Comunicazione dati IVA relativa al 2015. Nella Comunicazione

Dettagli

Torino, 05/12/2014 SCADENZARIO TRIBUTARIO: DICEMBRE Vi ricordiamo le principali scadenze tributarie del mese di dicembre 2014.

Torino, 05/12/2014 SCADENZARIO TRIBUTARIO: DICEMBRE Vi ricordiamo le principali scadenze tributarie del mese di dicembre 2014. Torino, 05/12/2014 SCADENZARIO TRIBUTARIO: DICEMBRE 2014 Vi ricordiamo le principali scadenze tributarie del mese di dicembre 2014. 15 Lunedì IVA Fatturazione differita: scade il termine per l emissione

Dettagli

2. AVVERTENZE GENERALI

2. AVVERTENZE GENERALI conservare copia della dichiarazione trasmessa, anche su supporto informatico, per lo stesso periodo previsto dall art. 43 del d.p.r. 29 settembre 1973 n. 600, ai fini dell eventuale esibizione all Amministrazione

Dettagli

LA DICHIARAZIONE IVA 2013

LA DICHIARAZIONE IVA 2013 QUADRO VA* VA 14 Deve essere compilato dai soggetti che a partire dal periodo d imposta successivo a quello a cui si riferisce la dichiarazione intendono aderire al regime agevolato di sostegno alle nuove

Dettagli

INDICE GENERALE *** Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n Istituzione. Disposizioni generali

INDICE GENERALE *** Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n Istituzione. Disposizioni generali INDICE GENERALE *** Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633 - Istituzione e disciplina dell'imposta sul valore aggiunto. Disposizioni generali Art. 1 - Operazioni imponibili...»

Dettagli

COMUNICAZIONE TRIMESTRALE DELLE LIQUIDAZIONI IVA

COMUNICAZIONE TRIMESTRALE DELLE LIQUIDAZIONI IVA OGGETTO: Circolare 9.2017 Seregno, 30 maggio 2017 COMUNICAZIONE TRIMESTRALE DELLE LIQUIDAZIONI IVA Facendo seguito alla precedente nostra circolare n. 5/2017 Comunicazioni liquidazioni periodiche IVA,

Dettagli

STUDIO ROVIDA DOTTORI COMMERCIALISTI - REVISORI CONTABILI

STUDIO ROVIDA DOTTORI COMMERCIALISTI - REVISORI CONTABILI DOTTORI COMMERCIALISTI - REVISORI CONTABILI Dott. MAURO ROVIDA 16128 GENOVA - Via Corsica 218 Dott. FRANCESCA RAPETTI Telef.: +39 010 876.641 Fax: +39 010 874.399 Dott. LUCA GIACOMETTI e mail: segreteria@studiorovida.it

Dettagli

Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA/2013 concernenti l anno 2012, con le relative istruzioni, da presentare nell anno 2013

Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA/2013 concernenti l anno 2012, con le relative istruzioni, da presentare nell anno 2013 Protocollo n. 0/567 Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA/0 concernenti l anno 0, con le relative istruzioni, da presentare nell anno 0 IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli

Dettagli

Sommario PREMESSA 1 1. IL NUOVO RAVVEDIMENTO - ASPETTI GENERALI 7

Sommario PREMESSA 1 1. IL NUOVO RAVVEDIMENTO - ASPETTI GENERALI 7 Sommario PREMESSA 1 1. IL NUOVO RAVVEDIMENTO - ASPETTI GENERALI 7 1.1 Ambito d applicazione 7 1.2 Condizioni per fruire del ravvedimento 11 1.3 Tipologie di ravvedimento 15 1.4 Gli effetti del ravvedimento

Dettagli

Studio Paolo Simoni Dottori Commercialisti Associati

Studio Paolo Simoni Dottori Commercialisti Associati Dott. Paolo Simoni Dott. Grazia Marchesini Dott. Alberto Ferrari Dott. Federica Simoni Rag. Lidia Gandolfi Dott. Francesco Ferrari Bologna, 05/02/2013 Ai Signori Clienti Loro Indirizzi ----------------------

Dettagli

Vi ricordiamo le principali scadenze tributarie del mese di Giugno 2009.

Vi ricordiamo le principali scadenze tributarie del mese di Giugno 2009. Torino, 09/06/2009 SCADENZARIO TRIBUTARIO: GIUGNO 2009 Vi ricordiamo le principali scadenze tributarie del mese di Giugno 2009. 1 15 Lunedì IVA Fatturazione differita: Scade il termine per l emissione

Dettagli

Collegato 2000, Finanziaria 2001, dichiarazione IVA 2001: analisi di alcune novità

Collegato 2000, Finanziaria 2001, dichiarazione IVA 2001: analisi di alcune novità Fondazione G. Rumor - Centro produttività Veneto In collaborazione con: Collegato 2000, Finanziaria 2001, dichiarazione IVA 2001: analisi di alcune novità Coordinamento scientifico a cura di Dichiarazione

Dettagli

IVA - dichiarazione e ultime novità. 16 febbraio Gian Paolo Tosoni (Ragioniere commercialista in Mantova, Pubblicista) Le novità IVA 2017

IVA - dichiarazione e ultime novità. 16 febbraio Gian Paolo Tosoni (Ragioniere commercialista in Mantova, Pubblicista) Le novità IVA 2017 Gian Paolo Tosoni (Ragioniere commercialista in Mantova, Pubblicista) Le novità IVA 2017 1 Dichiarazione IVA 2017 2 Termini di presentazione Con la modifica dell art. 8, co. 1, D.P.R. n. 322/1998 è confermato

Dettagli

STUDIO LAMBERTO RAG. DANIELA T.F. 011/ Informativa per la clientela di studio

STUDIO LAMBERTO RAG. DANIELA T.F. 011/ Informativa per la clientela di studio Informativa per la clientela di studio N. 19 del 04.02.2015 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Comunicazione IVA: la raccolta dei dati per la compilazione Il prossimo 28 febbraio 2015 scade il termine

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento Dispone:

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento Dispone: PROVVEDIMENTO N. 7772/2016 Approvazione dei modelli di dichiarazione IVA/2016 concernenti l anno 2015, con le relative istruzioni, da presentare nell anno 2016 ai fini dell imposta sul valore aggiunto

Dettagli

SALDO IVA 2015: VERSAMENTO ENTRO IL 16 MARZO 2016

SALDO IVA 2015: VERSAMENTO ENTRO IL 16 MARZO 2016 Studio Fabrizio Mariani Viale Brigata Bisagno 12/1 16129 Genova Tel. e. fax. 010.59.58.294 f.mariani@studio-mariani.it Circolare n. 07/2016 del 25 febbraio 2016 SALDO IVA 2015: VERSAMENTO ENTRO IL 16 MARZO

Dettagli

Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 LUGLIO 2013 AL 15 AGOSTO 2013

Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 LUGLIO 2013 AL 15 AGOSTO 2013 Occhio alle scadenze Oggetto: PRINCIPALI SCADENZE DAL 15 LUGLIO 2013 AL 15 AGOSTO 2013 Di seguito evidenziamo i principali adempimenti dal 15 2013 al 15 agosto 2013, con il commento dei termini di prossima

Dettagli

Appuntamento con l Esperto a cura di Stefano Setti

Appuntamento con l Esperto a cura di Stefano Setti Appuntamento con l Esperto a cura di Stefano Setti 1 Nuovo spesometro 2 Ambito oggettivo e soggettivo Il D.L. n. 193/2016 ha introdotto la nuova comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute nonché

Dettagli

La dichiarazione IVA 2012

La dichiarazione IVA 2012 La dichiarazione IVA 2012 di Roberto Fanelli (*) L ADEMPIMENTO Con Provvedimento del Direttore dell Agenzia delle Entrate sono stati approvati i modelli IVA per la presentazione della dichiarazione. Pratica

Dettagli

Bologna, 29 maggio Circolare n. 17/2017. Oggetto: Comunicazioni periodiche IVA: le FAQ dell Agenzia delle Entrate

Bologna, 29 maggio Circolare n. 17/2017. Oggetto: Comunicazioni periodiche IVA: le FAQ dell Agenzia delle Entrate Oggetto: Comunicazioni periodiche IVA: le FAQ dell Agenzia delle Entrate Bologna, 29 maggio 2017 Circolare n. 17/2017 Gentile Cliente, Il D.L. 193/2016 ha introdotto l obbligo, per i soggetti passivi IVA,

Dettagli

SOMMARIO. Capitolo I NOVITÀ DELLA DICHIARAZIONE ANNUALE IVA 2015

SOMMARIO. Capitolo I NOVITÀ DELLA DICHIARAZIONE ANNUALE IVA 2015 Sommario SOMMARIO Capitolo I NOVITÀ DELLA DICHIARAZIONE ANNUALE IVA 2015 1. Modalità di presentazione. 2. Termini di presentazione 3. Sanzioni previste in materia di IVA e possibili regolarizzazioni in

Dettagli