Determinazione del Dirigente Scolastico Responsabile Unico del Procedimento (Art. 10 del D. Lgs 163/2006 e Artt. 9 e 10 del DPR 207/2010)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Determinazione del Dirigente Scolastico Responsabile Unico del Procedimento (Art. 10 del D. Lgs 163/2006 e Artt. 9 e 10 del DPR 207/2010)"

Transcript

1 Unione Europea FESR Istituto d Istruzione Secondaria F. de Sanctis Sant Angelo dei Lombardi (AV) Via Boschetto, 1- tel /fax Con l Europa, investiamo nel vostro futuro MIUR UNI EN ISO 9004:2009 Determinazione del Dirigente Scolastico Responsabile Unico del Procedimento (Art. 10 del D. Lgs 163/2006 e Artt. 9 e 10 del DPR 207/2010) DETERMINA Prot. n. 5891/C48 Sant Angelo dei Lombardi, CUP: J68G CIG C OGGETTO: Procedimento per l'attuazione del Progetto denominato: Riqualificazione degli edifici scolastici "Energie rinnovabili e risparmio energetico -PON FESR Asse II "Qualità degli Ambienti Scolastici" - Obiettivo C "Ambienti per l'apprendimento" DETERMINAZIONE DEL CORRISPETTIVO POSTO A BASE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE E COORDINATORE DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE E IN FASE DI ESECUZIONE DEL PROGETTO DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELL EDIFICIO SCOLASTICO F. DE SANCTIS DI SANT ANGELO DEI LOMBARDI (AV) E DELL EDIFICIO SCOLASTICO SITO IN CAPOSELE ( sede associata di questo Istituto) Art. 92 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i.. IL Dirigente Scolastico / RUP PREMESSO - Che, nell'ambito del Quadro Strategico Nazionale 2007/2013, il Ministero per l'istruzione, l'università e la Ricerca (MIUR), avente titolarità sull'asse II "Qualità degli Ambienti Scolastici" - Obiettivo C del Programma Operativo Nazionale (il "PON") "Ambienti per l'apprendimento" , congiuntamente con il Ministero dell'ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare - Direzione per lo sviluppo sostenibile, il clima e l'energia (MATTM - DG SEC), ha emesso l'avviso Congiunto Prot. AOODGAI/7667 del 15/06/2010 per la 1

2 presentazione di piani di interventi finalizzati alla riqualificazione degli edifici scolastici in relazione all'efficienza energetica, alla messa a norma degli impianti, all'abbattimento delle barriere architettoniche, alla dotazione di impianti sportivi e al miglioramento dell'attrattività degli spazi scolastici negli istituti di istruzione statali del Primo e del Secondo Ciclo per il triennio Che l edificio sede dell Istituto d Istruzione Secondaria Superiore F. De Sanctis e l edificio che ospita la Sede associata di Caposele (AV) hanno necessità di interventi di manutenzione straordinaria quali l esecuzione di lavori: C1 FESR06 POR CAMPANIA ; Interventi per il risparmio energetico C2 FESR06 POR CAMPANIA ; Interventi per garantire la sicurezza degli edifici scolastici C4 FESR06 POR CAMPANIA ; Interventi per garantire l accessibilità a tutti degli edifici scolastici - Che tali interventi sono stati quantizzati in complessivi ,55 come da quadro economico sotto riportato; - Che l Istituto d Istruzione Secondaria Superiore F. De Sanctis di Sant Angelo dei Lombardi (AV) è stato autorizzato con nota prot. n. AOODGAI del 28/09/2012 ad attivare progetti finalizzati alla riqualificazione degli edifici scolastici per un importo di ,55; - Che, in conformità a quanto previsto dall avviso congiunto, l Istituto d Istruzione Secondaria Superiore F. De Sanctis di Sant Angelo dei Lombardi (AV) ha sottoposto al MIUR congiuntamente alla Provincia di Avellino, Ente gestore degli edifici scolastici, l istanza volta a proporre la candidatura per la richiesta di finanziamento; - Che, entro il 30/11/2012, veniva inserito sulla piattaforma dei fondi strutturali, in formato PDF, l accordo stipulato tra scuola e l ente gestore degli immobili, in base all ex art. 15, legge 1 agosto 1990 n. 241 pena l annullamento del finanziamento; VISTO l accordo bilaterale tra l Istituto d Istruzione Secondaria Superiore F. De Sanctis di Sant Angelo dei Lombardi (AV) e la Provincia di Avellino approvato con delibera 220 del 08/11/2010 per la proposta di finanziamento; CONSIDERATO - Che il MIUR, con nota prot. AOODGA/13208 del 28/09/2012, ha comunicato l ammissione a finanziamento del progetto, nell ambito del PON FESR 2007 IT161PO004 Ambienti per l apprendimento Asse 2 Qualità degli ambienti scolastici Obiettivo C; VISTA la delibera n. 151 del 02/11/2012 con la quale la Giunta Provinciale, decideva di: 2

3 approvare l allegato Schema di Accordo bilaterale tra l Istituto d Istruzione Secondaria Superiore F. De Sanctis di Sant Angelo dei Lombardi (AV) e la Provincia di Avellino per la realizzazione dell intervento e di delegare il Dirigente del Settore Lavori Pubblici ed Edilizia Scolastica alla sottoscrizione dello stesso e di tutti gli atti consequenziali; CONSIDERATO che in data veniva modificato l art. 5 lettera d) dell Accordo bilaterale approvato con delibera dell Ente Provincia n. 151 del ; che tale modifica prevedeva di affidare al Dirigente scolastico/ RUP l espletamento di tutte le delle procedure di evidenza pubblica necessarie alla realizzazione del suindicato progetto; VISTA la delibera n. 195 del 27/12/2012 con la quale la Giunta Provinciale, decideva di approvare il progetto preliminare relativamente ai lavori di ristrutturazione dell edificio scolastico sede dell Istituto d Istruzione Secondaria Superiore F. De Sanctis di Sant Angelo dei Lombardi (AV), per l importo complessivo di ,55; DATO ATTO che il presente intervento non è previsto nella programmazione delle opere pubbliche della provincia di Avellino in quanto la gestione è demandata dall Istituzione scolastica; VISTA la deliberazione N. 3 del 18/04/2013 con la quale il Consiglio d Istituto ha approvato il progetto preliminare per l importo complessivo di Euro ,55 di cui Euro ,56 a base d appalto ed ha espresso, all unanimità, la volontà di intervenire anche sull edificio scolastico sito in Caposele (AV) al Corso S. Alfonso, Sede associata dell IISS F. De Sanctis, rimanendo all interno della stessa tipologia di intervento e dello stesso quadro economico VISTA l attestazione del RUP, giusta determina N. 5855/C48 del , circa la carenza in organico di personale tecnico per la redazione del piano di sicurezza in fase di progettazione e in fase di esecuzione delle opere in oggetto; RAVVISATA la necessità di procedere all individuazione di un soggetto esterno all istituzione scolastica a cui affidare l incarico di responsabile e coordinatore della sicurezza delle opere in oggetto ai sensi del comma 6, art. 90 del D. Lgs 163/2006; - la necessità di determinare i corrispettivi da porre a base di gara per l attività di responsabile e coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed in fase di esecuzione delle opere in oggetto; CONSIDERATI le tipologie e l importo dei lavori così come risultano dal quadro tecnico economico allegato al progetto finanziato; VISTO il comma 2, art. 262 del DPR 207/2010; ESAMINATO il seguente schema di calcolo redatto secondo le vigenti tariffe professionali per ingegneri ed architetti : 3

4 CORRISPETTIVO A BASE DI APPALTO Corrispettivo redatto in base alla tariffa professionale approvata con Decreto Ministero della Giustizia 4/4/2001 e Legge 2/3/1949 n 143 con gli aggiornamenti previsti dai DD.MM. 21/8/1985, 25/2/1965, 18/11/1971, 13/4/1976, 29/6/1981, 24/6/1987 Corpi d'opera e importi: Lavori da eseguire presso la Sede centrale dell Istituto d Istruzione Secondaria Superiore F. De Sanctis di Sant Angelo dei Lombardi (AV) e l edificio scolastico sito in Caposele (AV), sede associata dello stesso Istituto ,56 (Importo totale delle opere) al netto delle spese generali e dell I.V.A, come da quadro economico allegato al presente avviso. IMPORTO PRESUNTO DEL CORRISPETTIVO DELL INCARICO DI COORDINATORE IN MATERIA DI SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE E IN FASE DI ESECUZIONE. Il corrispettivo, pari a ,08 ( coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed in fase di esecuzione) al netto di I.V.A. e contributi di legge, è calcolato in base alle vigenti tariffe professionali per gli ingegneri e gli architetti approvate con L. 143 del 2/3/1949 e s.m.i. e costituisce l importo a base di gara del servizio in oggetto. Categoria del Servizio: servizi attinenti la Classe I ( costruzioni rurali,industriali,civili,artistiche e decorative); Categoria C - scuole importanti e istituti superiori; Coordinatore e responsabile della sicurezza in fase di progettazione e in fase di esecuzione dei lavori. TUTTO CIO PREMESSO DETERMINA che il compenso a base di gara per l affidamento dell incarico di responsabile e coordinatore della sicurezza in fase di progettazione e in fase di esecuzione delle opere in oggetto è pari ad ,08. Il responsabile del procedimento IL DIRIGENTE SCOLASTICO (Prof. Giovanni Ferrante) 4

5 QUADRO ECONOMICO RIASSUNTIVO voce descrizione percentuale importo C1 importo lavori azione C ,00 C2 importo lavori azione C ,00 C4 importo lavori azione C ,00 1 importo lavori (C1+C2+C4) ,00 2 incremento lavori per isole (escluso la Sicilia) = 25% di trasporto a discarica rifiuti speciali di risulta (= 5% di 1) ,10 4 incremento lavori per oneri sicurezza (= 3% di 1) ,46 5 totale lavori ( ) ,56 spese tecniche (progettazione,direzione dei lavori, collaudo,coordinatore sicurezza,cassa) = 20% di , sommano ,67 8 IVA 21% di ,54 9 sommano ,21 10 allacci =2% di ,64 spese per gara (rendicontazione, consulenza legale, 11 commissione,pubblicità ecc.) = 5% di ,03 12 RUP = 2% di ,01 13 imprevisti esecuzione lavori = 5% di 5 3, ,62 14 spese amministrative e gestionali = 5% di ,03 15 spese organizzative e gestionali = 1% di ,01 16 IMPORTO TOTALE INTERVENTO FINANZIABILE ,55 (diconsi euro settecentounoseicentoquattordici/55) 5

Determinazione del Dirigente Scolastico/ RUP (Art. 10 del D. Lgs 163 / 2006) del 11/09/2014

Determinazione del Dirigente Scolastico/ RUP (Art. 10 del D. Lgs 163 / 2006) del 11/09/2014 Torre Annunziata Lì 11/09/2014 Prot. 4958 A/32 Determinazione del Dirigente Scolastico/ RUP (Art. 10 del D. Lgs 163 / 2006) del 11/09/2014 Determina a contrare per l affidamento dei lavori di PIANO DI

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GR SAN LUCIDO (CS) Via Strada I

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GR SAN LUCIDO (CS) Via Strada I Prot. n. / San Lucido, Lavori: PROGETTO PER LA RISTRUTTURAZIONE DELLA SCUOLA ELEMENTARE CENTRO E SCUOLA MEDIA STATALE 2007/2013 Ambienti per l Apprendimento 2007 IT 16 1 PO 004 Asse II Qualità degli ambienti

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale Statale. G. GIORGI Brindisi. Informatica e Telecomunicazioni Elettronica,Elettrotecnica e Automazione

Istituto Tecnico Industriale Statale. G. GIORGI Brindisi. Informatica e Telecomunicazioni Elettronica,Elettrotecnica e Automazione Istituto Tecnico Industriale Statale G. GIORGI Brindisi Informatica e Telecomunicazioni Elettronica,Elettrotecnica e Automazione Meccanica Meccatronica ed Energia C.F.80001970740 Cod. Mec. BRTF010004 Web:

Dettagli

Istituto Superiore Galileo Ferraris

Istituto Superiore Galileo Ferraris Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) N. 3550/C14 del 27/12/2013 Determina a contrarre per l affidamento della progettazione esecutiva nonché per la direzione lavori e sicurezza

Dettagli

Determinazione del Dirigente Scolastico. (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) Prot. n. 2985/B4 del 17/05/2013

Determinazione del Dirigente Scolastico. (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) Prot. n. 2985/B4 del 17/05/2013 Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) Prot. n. 2985/B4 del 17/05/2013 Determina a contrarre per l affidamento dei lavori di Interventi per il risparmio energetico Sostituzione

Dettagli

Determinazione del Dirigente Scolastico. (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) N del 4/11/2014

Determinazione del Dirigente Scolastico. (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) N del 4/11/2014 Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) N. 9450 del 4/11/2014 DETERMINA A CONTRARRE MEDIANTE PROCEDURA APERTA APPALTO INTEGRATO, AI SENSI DELL'ART. 168 DEL DPR 5/10/2010,

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO _ RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO _ RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO Istituto Comprensivo Don G. Maraziti Scuole Infanzia Primaria Secondaria I Grado dei Comuni di Amato, Marcellinara, Miglierina e Settingiano Via Carlo Alberto dalla Chiesa n. 12 88044 MARCELLINARA Telefono

Dettagli

COMUNE DI MARTIRANO LOMBARDO (Provincia di Catanzaro) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MARTIRANO LOMBARDO (Provincia di Catanzaro) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MARTIRANO LOMBARDO (Provincia di Catanzaro) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Deliberazione N.63 Data 18/07/2013 Oggetto: PON FESR 2007-2013 Asse II Qualità degli Ambienti

Dettagli

Determinazione del Dirigente Scolastico. (Art. 92 del D. Lgs 163/2006 e s.m.i) Prot. N. 2100/A15 Milazzo, 12/03/2013

Determinazione del Dirigente Scolastico. (Art. 92 del D. Lgs 163/2006 e s.m.i) Prot. N. 2100/A15 Milazzo, 12/03/2013 ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO ETTORE MAJORANA Via Tre Monti - 98057 MILAZZO (ME) - Tel 090 9221775 - Fax 0909282030 www.itimajorana.gov.it - e-mail: metf020001@istruzione.it C.F. 92013510836 - codice meccanografico

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO 2 V.RUSSO. Via Trieste, Palma Campania (NA) Distretto Scol. N.30 C.F C.M. NAIC8CR007 Tel.

ISTITUTO COMPRENSIVO 2 V.RUSSO. Via Trieste, Palma Campania (NA) Distretto Scol. N.30 C.F C.M. NAIC8CR007 Tel. ISTITUTO COMPRENSIVO 2 V.RUSSO Via Trieste, 121 80036 Palma Campania (NA) Distretto Scol. N.30 C.F. 92006550633 C.M. NAIC8CR007 Tel. e fax 0818241191 e-mail:naic8cr007@istruzione.it sito web www.icvincenzorusso.it

Dettagli

Determinazione del Dirigente Scolastico n. 7 (Art. 11 del D. Lgs 163/2006)

Determinazione del Dirigente Scolastico n. 7 (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) Prot. n 2438 Palermo, 30/06/2014 Direzione Didattica Statale Ettore Arculeo Distretto 3/41 via Vito Schifani, 3-091/484496 - Fax 091/599227 90129 Palermo codice fiscale n. 80014580825 e-mail: paee00300b@istruzione.it

Dettagli

Determinazione n. 2 del Dirigente Scolastico. (Art. 11 del D. Lgs 163/2006)

Determinazione n. 2 del Dirigente Scolastico. (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) \ Fermat Determina a Contrarre Lavori procedura negoziata.. * *..,. Unione Europea FOnDI /TAUTTUAALI EUROPEI AMBIENTI PER L' APPRENDIMENTO (FESR) MIUR Programma Operativo FESR Calabria 2007/2013 ISTITUTO

Dettagli

Istituto Comprensivo Terranova da Sibari

Istituto Comprensivo Terranova da Sibari Programma Operativo FESR Calabria 2007/2013 DELIBERA N.114 del 25/10/2012 ESTRATTO DEL VERBALE DELL ADUNANZA DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO L anno duemiladodici, il giorno 25 del mese di ottobre, alle ore 18,00,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N 1 Via Roma, CAPO D ORLANDO

ISTITUTO COMPRENSIVO N 1 Via Roma, CAPO D ORLANDO ISTITUTO COMPRENSIVO N 1 Via Roma, 34 98071 CAPO D ORLANDO Tel.: 0941/901210 Fax: 0941/912616 Cod. Ist.: MEIC834007 C. F. 84004640839 E mail: meic834007@istruzione.it / meic834007@pec.istruzione.it Sito

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE STATALE

ISTITUTO SUPERIORE STATALE FSE 2007-13 PON FESR IT161PO004 MIUR-MATTM 7667 Verbale di gara Per l affidamento della Progettazione, Direzione dei lavori, Misura e Contabilità e Coordinatore Sicurezza dei lavori per la realizzazione

Dettagli

ESTRATTO VERBALE N.2 COMMISSIONE DI GARA Apertura busta documentazione amministrativa. Oggetto: esame dei plichi e documentazione amministrativa.

ESTRATTO VERBALE N.2 COMMISSIONE DI GARA Apertura busta documentazione amministrativa. Oggetto: esame dei plichi e documentazione amministrativa. Fondi sociali europei Ministero Istruzione Università Ricerca Liceo Statale E. Medi - CICCIANO Unione Europea Artistico Linguistico - Scientifico Via M.T. di Calcutta 80033 Cicciano (Na) - Tel. 0818248155

Dettagli

Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA

Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA CITTÀ DI GIUGLIANO IN CAMPANIA Provincia di Napoli Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA N. 155. Data 13/11/2014 OGGETTO: PROGRAMMA OPERATIVO PON FESR AMBIENTI PER L APPRENDIMENTO, ASSE

Dettagli

COMUNE DI SAN PIETRO A MAIDA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI SAN PIETRO A MAIDA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI SAN PIETRO A MAIDA (Provincia di Catanzaro) Delibera N 140 del 26/11/2010 Copia Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: PROGRAMMAZIONE 2007-2013 FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE AVVISO

Dettagli

. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA

. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA . CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N IL DEL ~2 5 LUG, 2014. Oggetto: PON FESR 2007-2013, lavori mirati al miglioramento della sicurezza e risparmio energetico all'istituto

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 557 Del 08/06/2016 Lavori Pubblici e Patrimonio OGGETTO: AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI ARCHITETTURA ED INGEGNERIA INERENTI IL COORDINAMENTO

Dettagli

COMUNE DI OSTIGLIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 44 DEL 4/03/2014

COMUNE DI OSTIGLIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 44 DEL 4/03/2014 COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) comune@comune.ostiglia.mn.it Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 44 DEL 4/03/2014 ORIGINALE

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 32 del D.Lgs. 50/2016) Prot. n. 9791/C12 del 14/12/2016 Determina a contrarre per l affidamento dei lavori, ai sensi dell art. 36 c. 2 lett. c) del D.Lgs.

Dettagli

COMUNE DI OSTIGLIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 150 DEL 28/04/2014

COMUNE DI OSTIGLIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 150 DEL 28/04/2014 COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) comune@comune.ostiglia.mn.it Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 150 DEL 28/04/2014 COPIA

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 673 del 06/10/2014

Decreto Dirigenziale n. 673 del 06/10/2014 Decreto Dirigenziale n. 673 del 06/10/2014 Dipartimento 53 - Dipartimento delle Politiche Territoriali Direzione Generale 8 - Direzione Generale per i lavori pubblici e la protezione civile Oggetto dell'atto:

Dettagli

I.I.S.S. MAZZEI - PANTANO GIARRE

I.I.S.S. MAZZEI - PANTANO GIARRE I.I.S.S. MAZZEI - PANTANO GIARRE Via Principe di Piemonte, 92 95010 Macchia di Giarre (CT) Prot. n. 1897 /2013 Avviso esplorativo per la ricerca di manifestazioni di interesse per l esecuzione dei servizi

Dettagli

Prot. n. 804/C12 Pachino, 02/04/2014. Il presente verbale è redatto dal RUP

Prot. n. 804/C12 Pachino, 02/04/2014. Il presente verbale è redatto dal RUP Prot. n. 804/C12 Pachino, 02/04/2014 Il presente verbale è redatto dal RUP Stazione appaltante: III ISTITUTO COMPRENSIVO G.VERGA Comune di PACHINO Provincia di SIRACUSA Estremi del progetto ammesso a finanziamento:

Dettagli

COMUNE DI CASSANO IRPINO

COMUNE DI CASSANO IRPINO COMUNE PROVINCIA DI AVELLINO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO GOVERNO DEL TERRITORIO Numero 62 Del 07-09-2010 Reg. generale 226 Oggetto: AVVIO DELLA PROCEDURA PER L'AFFIDAMENTO DELL'INCA= RICO

Dettagli

COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO TECNICO

COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO TECNICO COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO Via Carlo Felice n.201 - telefono 070/93831 - telefax 070/9383226 SERVIZIO TECNICO Registro Generale Determinazioni n. 1328 del 25/09/2015 Determinazione

Dettagli

DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-155.1.0.-43 L'anno 2015 il giorno 02 del mese di Marzo il sottoscritto dott. ing. Gian Luigi Gatti

Dettagli

COMUNE DI QUALIANO Provincia di Napoli

COMUNE DI QUALIANO Provincia di Napoli COMUNE DI QUALIANO Provincia di Napoli SETTORE AFFARI GENERALI ATTO DI LIQUIDAZIONE N. 140 DEL 11/11/2014 OGGETTO : PROGETTO INTRA PEOPLE - POR CAMPANIA 2007 2013 - FESR O.O. 5.1. E- GOVERNMENT ED E- INCLUSION

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO SETTORE TECNICO ************************* DETERMINA N. 343 DEL 24/11/2016 OGGETTO: Lavori di Completamento ed adeguamento alle norme vigenti dell edificio

Dettagli

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA TECNICA SERVIZIO LL PP - PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Determinazione nr. 1010 Del 30/11/2017 Data esecutività 30/11/2017 OGGETTO: Intervento sperimentale

Dettagli

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI SETTORE PROGETTAZIONE E OPERE PUBBLICHE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI SETTORE PROGETTAZIONE E OPERE PUBBLICHE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE LAVORI PUBBLICI SETTORE PROGETTAZIONE E OPERE PUBBLICHE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-176.1.0.-15 L'anno 2015 il giorno 12 del mese di Febbraio il sottoscritto Grassi Mirco in qualità di

Dettagli

AVVISO INDAGINE DI MERCATO

AVVISO INDAGINE DI MERCATO Prot. n. 4091/A24g Capo d Orlando, 10.07.2014 AVVISO INDAGINE DI MERCATO PER AFFIDAMENTO DEI LAVORI PER LA RIQUALIFICAZIONE DELLA SCUOLA MEDIA DI VIA CONVENTO IN RELAZIONE ALL EFFICIENZA ENERGETICA, ALLA

Dettagli

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI SETTORE OPERE PUBBLICHE A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI SETTORE OPERE PUBBLICHE A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE LAVORI PUBBLICI SETTORE OPERE PUBBLICHE A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2017-176.1.0.-35 L'anno 2017 il giorno 01 del mese di Agosto il sottoscritto ing. Roberto Innocentini, in qualità di dirigente

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE P.A. COPPOLA Via Medaglie d Oro, 25 C A T A N I A

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE P.A. COPPOLA Via Medaglie d Oro, 25 C A T A N I A Prot. n. 4664 A/22 Catania 21/11/2013 OGGETTO: Programmazione Fondi Strutturali 2007/2013 Programma Operativo Nazionale: Ambienti per l Apprendimento Asse I Obiettivo A 1 Dotazioni tecnologiche e laboratori

Dettagli

SETTORE GOVERNO E SVILUPPO DEL TERRITORIO

SETTORE GOVERNO E SVILUPPO DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DELL'AREA: SETTORE GOVERNO E SVILUPPO DEL TERRITORIO SERVIZIO: SERVIZIO LAVORI PUBBLICI/PATRIMONIO/INFRASTRUTTURE DI RETE/MOBILITA'/MANUT. DEMOLIZIONE PARZIALE DELL'EDIFICIO SCOLASTICO AI

Dettagli

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO Provincia di Verona

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO Provincia di Verona COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO Provincia di Verona VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 13 DEL 28/01/2016 OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICI PUBBLICI IN ATTUAZIONE DELLA SCHEDA

Dettagli

COMUNE DI TAURIANOVA PROVINCIA DI RC Codice Fiscale Piazza Libertà

COMUNE DI TAURIANOVA PROVINCIA DI RC Codice Fiscale Piazza Libertà COPIA COMUNE DI TAURIANOVA PROVINCIA DI RC Codice Fiscale 82000670800 Piazza Libertà Deliberazione n 107 in data 13/07/2010 Pubblicata il Immediatamente eseguibile SI [ X ] NO [ ] VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 15 del Reg. DATA: 08.02.2012 OGGETTO: Approvazione progetto esecutivo lavori finalizzati alla messa in sicurezza

Dettagli

DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA

DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA Anno 2017 N. 2138 Data 03/08/2017 OGGETTO: AMPLIAMENTO E RISTRUTTURAZIONE DEL PRONTO SOCCORSO DELL'OSPEDALE "M. BUFALINI" DI CESENA - (CUP G11E15000090002 - CIG 7167340413)

Dettagli

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI - SETTORE RISTRUTTURAZIONI E RISANAMENTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI - SETTORE RISTRUTTURAZIONI E RISANAMENTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE LAVORI PUBBLICI - SETTORE RISTRUTTURAZIONI E RISANAMENTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-176.3.0.-22 L'anno 2015 il giorno 10 del mese di Marzo il sottoscritto Innocentini Roberto in qualita'

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 309 Del 05/05/2015 Lavori Pubblici e Patrimonio OGGETTO: TECNOPOLO AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE PER LA REDAZIONE DI PRATICHE

Dettagli

COMUNE DI CHIANCHE Provincia di Avellino c.a.p tel-fax 0825/ c.c.p c.f p.

COMUNE DI CHIANCHE Provincia di Avellino c.a.p tel-fax 0825/ c.c.p c.f p. COMUNE DI CHIANCHE Provincia di Avellino c.a.p. 80310 tel-fax 0825/996003-996172 c.c.p. 14748834 c.f. 80010570648 p.iva 00285120648 UFFICIO TECNICO COMUNALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dettagli

Ordine Ingegneri d Italia Ordini Architetti della Regione Abruzzo. Loro Sedi

Ordine Ingegneri d Italia Ordini Architetti della Regione Abruzzo. Loro Sedi ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DELL AQUILA 67100 L AQUILA Via Saragat n. 32, Località Campo di Pile P-2017-2998 del 06.10.2017 Comune di Sulmona protocollo@pec.comune.sulmona.aq.it Autorità Nazionale

Dettagli

DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO - SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO - SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO - SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-155.1.0.-47 L'anno 2015 il giorno 05 del mese di Marzo il sottoscritto Gatti Gian Luigi in qualita'

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania. Prot. 898/C26 Con l Europa investiamo nel vostro futuro!

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania. Prot. 898/C26 Con l Europa investiamo nel vostro futuro! Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania Prot. 898/C26 Con l Europa investiamo nel vostro futuro! VISTO VISTA VISTO POR Campania - Fondo Europeo Sviluppo Regionale Ambienti per l Apprendimento

Dettagli

Arch. Silvio RUFOLO. Geom. Antonio MANCINI. Arch. Silvio RUFOLO. Arch. Antonio DATTIS

Arch. Silvio RUFOLO. Geom. Antonio MANCINI. Arch. Silvio RUFOLO. Arch. Antonio DATTIS PROGETTISTA RESPONSABILE DELL'INTEGRAZIONE Arch. Silvio RUFOLO RESPONSABILE del PROCEDIMENTO Geom. Antonio MANCINI PROGETTISTI Arch. Silvio RUFOLO Arch. Antonio DATTIS PREMESSA I corrispettivi per la progettazione

Dettagli

Città di Cesano Maderno

Città di Cesano Maderno AREA SERVIZI AL TERRITORIO AMBIENTE E IMPRESE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE n. 148/E Del 29.06.2009 OGGETTO: INTERVENTO DI RISTRUTTURAZIONE PER LAVORI DI RINFORZO STRUTTURALE DELLA TESTATA OVEST DELL

Dettagli

IC Tivoli IV-V. PACIFICI - Strada della Leonina,8, Villa Adriana (Tivoli - RM)

IC Tivoli IV-V. PACIFICI - Strada della Leonina,8, Villa Adriana (Tivoli - RM) Codice Progetto PON-FESR: 10.8.1. A1-FESRPON-LA-2015-355 O.P.I.S. PACIFICI CUP: B39D16000180006 CIG: Z5718C25B9 Prot. n 0000839 Villa Adriana, 01/3/2016 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO il PON - Programma

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 38 DEL 22 SETTEMBRE 2008

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 38 DEL 22 SETTEMBRE 2008 REGIONE CAMPANIA - Giunta Regionale - Seduta del 6 agosto 2008 - Deliberazione N. 1351 - Area Generale di Coordinamento N. 6 - Ricerca Scientifica, Statistica, Sistemi Informativi ed Informatica Approvazione

Dettagli

Comune di Villamassargia

Comune di Villamassargia Comune di Villamassargia Provincia di Carbonia Iglesias COPIA DETERMINAZIONE GESTIONE TERRITORIO N. 216 DEL 24-05-2010 Ufficio: GESTIONE TERRITORIO Oggetto: FESR 2007/20013 ASSE V - SVILUPPO URBANO - OBIETTIVO

Dettagli

COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona

COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona COPIA COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona Area Lavori Pubblici Determinazione Lavori Pubblici/Manutenzione Numero 76 Del 07-05-14 - Reg. Generale 231 Oggetto: ZD50F14140 RIQUALIFICAZIONE URBANA DI VIA

Dettagli

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI - SETTORE OPERE PUBBLICHE C DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE LAVORI PUBBLICI - SETTORE OPERE PUBBLICHE C DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE LAVORI PUBBLICI - SETTORE OPERE PUBBLICHE C DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2017-176.3.0.-58 L'anno 2017 il giorno 30 del mese di Giugno il sottoscritto Innocentini Roberto in qualita' di dirigente

Dettagli

Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006)

Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) Prot. 1910/6B Adrano, 24-giugno 2014 Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) Determina a contrarre per l affidamento dei lavori di riqualificazione dei locali del I- Istituto

Dettagli

CONSORZIO PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE DELLA PROVINCIA DI POTENZA

CONSORZIO PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE DELLA PROVINCIA DI POTENZA Prot. N 358 Del 23 GEN. 2012 CONSORZIO PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE DELLA PROVINCIA DI POTENZA DELIBERA COMMISSARIALE N 8 del 23 Gennaio 2011 OGGETTO: PO FERS Basilicata 2007-2013 Asse III Competitività

Dettagli

Servizio Tecnico Lavori Pubblici

Servizio Tecnico Lavori Pubblici COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) sede legale: Via San Francesco n 1 Ittiri(SS) C.F. 00367560901 - Tel. 079445200 fax 079445240 Sito Internet: www.comune.ittiri.ss.it Servizio Tecnico Lavori Pubblici

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2017/DD/03341 Del: 10/07/2017 Esecutivo da: 11/07/2017 Proponente: Direzione Nuove Infrastrutture e Mobilità,Servizio Viabilità OGGETTO: INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE

Dettagli

Determinazione del Servizio Tecnico n. 30 del 31/12/2013

Determinazione del Servizio Tecnico n. 30 del 31/12/2013 AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA CASTRIOTA E CORROPPOLI Via PAPA GIOVANNI XXIII, 4 71010 CHIEUTI (FG) ISCRITTA NEL REGISTRO REGIONALE DELLE AZIENDE PUBBLICHE DI SERVIZI ALLA PERSONA ISTITUTITO PRESSO IL

Dettagli

N. 67 in data: 18.04.2015

N. 67 in data: 18.04.2015 COMUNE DI REGGIOLO Codice Ente CO-35032 ORIGINALE (Progr. 152) Area 009 DETERMINAZIONE N. 67 in data: 18.04.2015 OGGETTO: APPALTO DEL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA-ESECUTIVA E COORDINAMENTO DELLA

Dettagli

DETERMINAZIONE GESTIONALE IL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE GESTIONALE IL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO Comune di Isole Tremiti (Provincia di Foggia) - Ufficio Tecnico Comunale - Piazza Castello,4 e mail utctremiti@libero.it 0882 463063 Fax 0882 463003 Pec utccomunetremiti@pec.it DETERMINAZIONE GESTIONALE

Dettagli

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE - SERVIZIO TECNICO N. 829 DEL 12/06/2015 OGGETTO Approvazione avviso per l'affidamento di incarichi di progettazione

Dettagli

Determinazione n. 588 del 26/03/2014

Determinazione n. 588 del 26/03/2014 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO SERVIZIO INFRASTRUTTURE E AMBIENTE Determinazione n. 588 del 26/03/2014 Oggetto: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE VIA NOMENTANA - VIA TURATI, PIAZZA BORGONUOVO - IMPEGNO SPESA

Dettagli

DETERMINAZIONE N 2377 DEL 28/06/2017 SERVIZIO TERRITORIALE GESTIONE IMMOBILI DI CARBONIA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE N 2377 DEL 28/06/2017 SERVIZIO TERRITORIALE GESTIONE IMMOBILI DI CARBONIA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO SERVIZIO TERRITORIALE GESTIONE IMMOBILI DI CARBONIA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO OGGETTO: CUP: J86D17000060002 - CIG: 7123456DD7. Riqualificazione Urbana Programma Rio Cannas - Completamento

Dettagli

03 SETTORE - TECNICO E MANUTENTIVO UFFICIO OO.PP. PROTEZIONE CIVILE

03 SETTORE - TECNICO E MANUTENTIVO UFFICIO OO.PP. PROTEZIONE CIVILE Comune di Troina Provincia di Enna 03 SETTORE - TECNICO E MANUTENTIVO UFFICIO OO.PP. PROTEZIONE CIVILE ORIGINALE DETERMINAZIONE N. Settoriale: 17 Data di registrazione 23/02/2017 OGGETTO: Codice C.U.P.:

Dettagli

C I T T A D I G A L L I P O L I PROVINCIA DI LECCE

C I T T A D I G A L L I P O L I PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE Deliberazione N. 61 in data 29/02/2008 C I T T A D I G A L L I P O L I PROVINCIA DI LECCE Verbale di Deliberazione del Commissario Straordinario Oggetto: Progetto per l'adeguamento dell'edificio

Dettagli

CUP - J86J

CUP - J86J AVVISO DI RECLUTAMENTO PERSONALE INTERNO COLLAUDATORE Progetto: Wifi Connection LAN/WLAN 10.8.1.A2-FESRPON-SI-2015-154 Programmazione Fondi Strutturali 2014-2020 FSE e FESR. Programma Operativo Nazionale

Dettagli

Decreto Dirigenziale n del 29/12/2014

Decreto Dirigenziale n del 29/12/2014 Decreto Dirigenziale n. 1356 del 29/12/2014 Dipartimento 51 - Dipartimento della Programmazione e dello Sviluppo Economico Direzione Generale 2 - Direzione Generale Sviluppo Economico e le Attività Produttive

Dettagli

Prot. n Sirmione, lì 14 Marzo 2011 BANDO DI GARA

Prot. n Sirmione, lì 14 Marzo 2011 BANDO DI GARA Prot. n. 4714 Sirmione, lì 14 Marzo 2011 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI PROGETTAZIONE PRELIMINARE RELATIVA AI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, INSERIMENTO PAESAGGISTICO-AMBIENTALE, AMBIENTALE,

Dettagli

BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA. I.1) Denominazione indirizzi e punti di contatto: Città di Seregno, Piazza

BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA. I.1) Denominazione indirizzi e punti di contatto: Città di Seregno, Piazza CITTA DI SEREGNO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione indirizzi e punti di contatto: Città di Seregno, Piazza

Dettagli

DETERMINAZIONE - settore Lavori Pubblici. Responsabile procedimento: arch. Maria Luisa Decarli AT DOC

DETERMINAZIONE - settore Lavori Pubblici. Responsabile procedimento: arch. Maria Luisa Decarli AT DOC Documento Sistema di Gestione Qualità ISO 9001:2000 norma 7.5 Certificato CSQ N. 9159.CMPD del 30/04/2004 T P44 MD01 Rev. 3 www.comune.paderno-dugnano.mi.it Processo trasversale a tutti i settori segreteria.llpp@comune.paderno-dugnano.mi.it

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 21 del 08/06/2017

Decreto Dirigenziale n. 21 del 08/06/2017 Decreto Dirigenziale n. 21 del 08/06/2017 Dipartimento 70 - Strutture di Missione Direzione Generale 5 - Struttura di missione per lo smaltimento dei RSB Oggetto dell'atto: AMMISSIONE A FINANZIAMENTO SUL

Dettagli

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Numero: 2016/DD/07970 Del: 02/12/2016 Esecutivo da: 05/12/2016 Proponente: Direzione Nuove Infrastrutture e Mobilità,Servizio Programmazione Mobilità e Piste Ciclabili OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI CONVERSANO ( Provincia di Bari ) COPIA DI DETERMINAZIONE Lavori Pubblici Manutenzioni e Patrimonio

COMUNE DI CONVERSANO ( Provincia di Bari ) COPIA DI DETERMINAZIONE Lavori Pubblici Manutenzioni e Patrimonio COMUNE DI CONVERSANO ( Provincia di Bari ) n. 2112/Segreteria lì 20-12-2016 COPIA DI DETERMINAZIONE Lavori Pubblici Manutenzioni e Patrimonio Responsabile Area LL.PP. Manutenzioni e Patrimonio : Pesole

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SETTORE RESTAURO, CULTURA, COMMERCIO E PROMOZIONE ECONOMICA E TURISTICA --- RESTAURO Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 775 del 26/09/2017 Registro del Settore N. 285 del 26/09/2017

Dettagli

Il giorno VENTISEI del mese di MARZO dell anno 2014

Il giorno VENTISEI del mese di MARZO dell anno 2014 COMUNE DI DELIANUOVA Provincia di Reggio Calabria Piazza G. Marconi - 89012 tel.: 0966/963004-884 - Fax 0966/963013-405 www.comune.delianuova.rc.it DET. Tec. 54/2014 OGGETTO: FINANZIAMENTO PON SICUREZZA

Dettagli

Determinazione del Dirigente Scolastico Responsabile Unico del Procedimento (Art. 10 del D. Lgs 163/2006 e Artt. 9 e 10 del DPR 207/2010)

Determinazione del Dirigente Scolastico Responsabile Unico del Procedimento (Art. 10 del D. Lgs 163/2006 e Artt. 9 e 10 del DPR 207/2010) ISTITUTO COMPRENSIVO B. BENNARDO 87060 CROPALATI Via Giovanni XXIII Segreteria Tel.: 0983/61126 Fax 0983/61729Presidenza Tel.: 0983/61141 Cod.Fisc.: 97009190782 - Sito Internet: www.iccropalati.it E-Mail:

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE COMUNE DI CASTELLANA GROTTE Provincia di Bari SETTORE V URBANISTICA - EDILIZIA PRIVATA - SUAP DETERMINAZIONE N. 34 del 31/03/2015 Raccolta Ufficiale N. 492 Del 23/06/2015 OGGETTO: Appalto per l esecuzione

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO P.zza Avv. P. Miserendino snc - 90020 - tel. 0921558232- fax 0921.762007 PEC:tecnico@pec.comune.castellana-sicula.pa.it - E-mail:pconoscenti@comune.castellana-sicula.pa.it

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico Prot. n. 775 /C48 Sant Angelo dei Lombardi, 11.2.2016 DETERMINA N. 37 Determina a contrarre con procedura comparativa ai sensi del D.I. 44/2001, art. 34 per l ampliamento e l adeguamento delle infrastrutture

Dettagli

ROCCO CHINNICI INDIRIZZO SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA codice meccanografico CTRH05000N - C.F.

ROCCO CHINNICI INDIRIZZO SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA ALBERGHIERA codice meccanografico CTRH05000N - C.F. Prot. N. 6920/c2d del 19/04/2013 Avviso esplorativo per la ricerca di manifestazioni di interesse per l esecuzione dei servizi di redazione del progetto definitivo, esecutivo e della successiva direzione

Dettagli

B - CALCOLO DEGLI IMPORTI PER L'ACQUISIZIONE DEI SERVIZI C - PROSPETTO ECONOMICO DEGLI ONERI COMPLESSIVI RELATIVI AI SERVIZI

B - CALCOLO DEGLI IMPORTI PER L'ACQUISIZIONE DEI SERVIZI C - PROSPETTO ECONOMICO DEGLI ONERI COMPLESSIVI RELATIVI AI SERVIZI PROCEDURA APERTA - AI SENSI DELL ART. 60 DEL D.LGS. N. 50/2016 - PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE ESECUTIVA, COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE ED ESECUZIONE NONCHÉ DEI

Dettagli

COMUNE DI MAGLIANO ALFIERI Provincia di Cuneo

COMUNE DI MAGLIANO ALFIERI Provincia di Cuneo COPIA COMUNE DI MAGLIANO ALFIERI Provincia di Cuneo VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 20 OGGETTO: Progetto di riqualificazione energetica dell'edificio adibito a Scuola Elementare F.Eusebio

Dettagli

SERVIZIO LAVORI PUBBLICI

SERVIZIO LAVORI PUBBLICI SERVIZIO LAVORI PUBBLICI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI TECNOLOGICI NEI FABBRICATI COMUNALI PROGETTO PRELIMINARE - DEFINITIVO RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO:

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 471 del 20/04/2011 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 79 del 20/04/2011 1 DIRIGENTE PROGETTO U.S.T. RICOSTRUZIONE SPAZI PUBBLICI

Dettagli

COMUNE DI BOVEZZO PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073

COMUNE DI BOVEZZO PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073 COMUNE DI BOVEZZO PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073 Codice Ente : 10275 D E T E R M I N A Z I O N E N 3 7 9 D E L 0 2 / 1 2 / 2 0 1 6 COPIA CONFORME ALL ORIGINALE OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

Con l Europa investiamo nel vostro futuro

Con l Europa investiamo nel vostro futuro Prot 3593/C15 del 01/07/2014 FESR ASSE II C EX AGANOOR BANDO INTERNO PER L INDIVIDUAZIONE DEI COMPONENTI DELLA COMMISSIONE DI GARA Il presente bando si riferisce alla formazione della Commissione di Gara

Dettagli

COMUNE DI SAGAMA PROVINCIA DI ORISTANO

COMUNE DI SAGAMA PROVINCIA DI ORISTANO COMUNE DI SAGAMA PROVINCIA DI ORISTANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n 05 del 29/01/2015 OGGETTO: RISTRUTTURAZIONE EDIFICIO COMUNALE LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA VOLTI AL MIGLIORAMENTO

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE TECNICO DETERMINA N. 303 DEL 31/08/2011 OGGETTO: Approvazione progetto esecutivo Riqualificazione urbana della zona

Dettagli

AREA: Settore Tecnico - Area 1 Servizi lavori pubblici DETERMINAZIONE n.254/2015 del Assunzione impegno di spesa

AREA: Settore Tecnico - Area 1 Servizi lavori pubblici DETERMINAZIONE n.254/2015 del Assunzione impegno di spesa PUBBLICAZIONE La presente determinazione è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 18/09/2015 e vi rimarrà fino al 28/09/2015. Comune di Mottola Provincia di Taranto Lì 18/09/2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI SCARLINO Provincia di Grosseto

COMUNE DI SCARLINO Provincia di Grosseto COMUNE DI SCARLINO Provincia di Grosseto AMBIENTE E LAVORI PUBBLICI ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 107 del 22-02-2013 OGGETTO: APPALTO INTEGRATO PER LA PROGETTAZIONE ESECUTIVA E LA COSTRUZIONE

Dettagli

COMUNE DI VODO DI CADORE

COMUNE DI VODO DI CADORE COMUNE DI VODO DI CADORE REGOLAMENTO DI APPLICAZIONE DELL ART. 92 DEL D.LGS. 163/2006, RIGUARDANTE LE PRESTAZIONI INTERNE IN MATERIA DI OO.PP. ED URBANISTICA Approvato con Deliberazione della Giunta comunale

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 336 Del 04/05/2016

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 336 Del 04/05/2016 AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 336 Del 04/05/2016 OGGETTO: APPROVAZIONE RELAZIONE ASSEVERATA SUI RAPPORTI TRA MINISTERO E ENTE INERENTE I "LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA OEPRE STRUTTURALI

Dettagli

DETERMINAZIONE SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI

DETERMINAZIONE SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI AUTORITA di BACINO del LARIO e dei LAGHI MINORI Sede legale: c/o Villa Monastero Via Polvani, 2-23829 Varenna (LC) Cod. Fisc. 92045550131 www.autoritabacinolario.it Registro Generale n. 91 ORIGINALE DETERMINAZIONE

Dettagli

PIANO STRAORDINARIO PER L'EDILIZIA SCOLASTICA E MESSA IN SICUREZZA Nuova sede della "Scuola per l'europa" di Parma SCHEDA N. 182

PIANO STRAORDINARIO PER L'EDILIZIA SCOLASTICA E MESSA IN SICUREZZA Nuova sede della Scuola per l'europa di Parma SCHEDA N. 182 PIANO STRAORDINARIO PER L'EDILIZIA SCOLASTICA E MESSA IN SICUREZZA Nuova sede della "Scuola per l'europa" di Parma SCHEDA N. 182 LOCALIZZAZIONE CUP: TIPOLOGIA OPERA: SOGGETTO TITOLARE: Edilizia scolastica

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 211 DEL 07/07/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 211 DEL 07/07/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 211 DEL 07/07/2015 OGGETTO: RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA CON RIPRISTINO DI ATTIVITA' INDIPENDENTI AI PIANI TERRA E AMMEZZATO DEL PALAFFARI: ACQUISIZIONE DEL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE,

Dettagli

C O M U N E D I F O R M E L L O PROVINCIA DI ROMA

C O M U N E D I F O R M E L L O PROVINCIA DI ROMA C O M U N E D I F O R M E L L O PROVINCIA DI ROMA Codice Fiscale 80210670586 ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DIPARTIMENTO PIANIFICAZIONE E PROGETTAZIONE Reg. Gen. N: 119 N. 11 del Reg. OGGETTO: Programmi innovativi

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A3 - LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO APPALTI, ESPROPRI E CONTRATTI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 327 del 22/05/2015 Registro del Settore N. 116 del 22/05/2015

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 277 del 22/07/2013

Decreto Dirigenziale n. 277 del 22/07/2013 Decreto Dirigenziale n. 277 del 22/07/2013 A.G.C.5 Ecologia, tutela dell'ambiente, disinquinamento, protezione civile Settore 2 Tutela dell'ambiente Oggetto dell'atto: D.G.R. N.148/2013 INIZIATIVE DI ACCELERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTECORVINO PUGLIANO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI MONTECORVINO PUGLIANO PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI MONTECORVINO PUGLIANO PROVINCIA DI SALERNO Ufficio Ufficio Lavori Pubblici Proposta n. 20 del 13/01/2016 istruita da Aniello POTO Determina di settore n. 5 del 13/01/2016 OGGETTO : LAVORI DI

Dettagli