UNA RETE SENZA FILI. C O N L E A Z I E N D E V E R S O N U O V E I M P R E S E

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNA RETE SENZA FILI. C O N L E A Z I E N D E V E R S O N U O V E I M P R E S E"

Transcript

1 UNA RETE SENZA FILI. C O N L E A Z I E N D E V E R S O N U O V E I M P R E S E

2 LA MOBILITÀ WLAN La mobilità aziendale non è più una frontiera tecnologica, ma una concreta necessità per competere ed essere produttivi nell attività professionale quotidiana. A comporre i servizi di mobilità necessari alla vostra azienda concorrono più tecnologie, ciascuna per ogni specifico ambito di competenza. La mobilità, infatti, non si esaurisce in una semplice funzione o servizio ma significa invece disporre di una infrastruttura pervasiva mediante la quale è possibile accedere allo stesso insieme di funzionalità indipendentemente dalla tipologia di accesso disponibile. Per fare questo è quindi necessario disporre non solo della capillarità di accesso, realizzata anche con infrastrutture diverse, ma anche e soprattutto di servizi di rete intelligenti che garantiscano all utente l utilizzo delle applicazioni sia quando si trova sul luogo di lavoro sia quando si trova in condizioni di mobilità. Non esiste quindi un unica risposta tecnologica alle esigenze di mobilità aziendale, ma piuttosto esiste un insieme di tecnologie complementari che permettono la realizzazione di un unico scenario di mobilità. Sicuramente, tra tutte le tecnologie disponibili per la realizzazione di questo ambiente di mobilità diffusa, le tecnologie WLAN rappresentano uno degli strumenti principali con i quali soddisfare le esigenze di quanti hanno la necessità di accesso ai propri servizi di rete anche al di fuori del luogo di lavoro.

3 NUOVI SCENARI CON LE NUOVE APPLICAZIONI WIRELESS La tecnologia wireless è diventata, nel corso degli ultimi anni, una protagonista indiscussa nel mondo delle reti locali. I dati del mercato americano evidenziano chiaramente questo trend di sviluppo: la crescita del numero di Internet Service Provider che offrono soluzioni basate su questa tecnologia la diffusione sempre maggiore di terminali portatili (Laptop e Palmari) che evidenzia la richiesta di un accesso senza fili ad Internet, indipendentemente dalla posizione geografica. In origine, le Wireless LAN (WLAN) sono nate come alternativa al cablaggio strutturato: permettono infatti di implementare reti LAN efficienti anche dove non ci sono le condizioni per il cablaggio su cavi, ad esempio in edifici storici, in sedi provvisorie o in magazzini distanti dalla sede dotata di LAN. In seguito, sono emerse altre applicazioni, spinte da esigenze crescenti di mobilità: WLAN in campus universitari per offrire accesso ai servizi Intranet (prenotazione di esami, accesso alla documentazione ) a studenti e professori sparsi all interno della sede universitaria, evitando l uso di postazioni fisse accesso alla rete LAN aziendale senza fili per ottenere la massima efficienza grazie alla mobilità dei dipendenti all interno della sede e nell ambito delle diverse sedi aziendali aree wireless all interno delle sale riunioni aziendali per consentire ai propri ospiti (clienti, visitatori o dipendenti di altre sedi) di accedere ad Internet oppure alla propria rete aziendale hotspot, vere e proprie bolle wireless, realizzate all interno di aree ad alta densità di traffico (aeroporti, stazioni, alberghi, centri congressi, ), gestite da operatori che offrono connettività Internet ed altri servizi per soddisfare il crescente nomadismo di dirigenti, management, agenti e figure commerciali. Oggi, le aspettative degli utenti di un servizio Wi-Fi sono sempre più chiare e si possono riassumere nei seguenti key points: ottenere accesso alle informazioni indipendentemente dal luogo in cui ci si trova avere un accesso veloce e di ampie capacità utilizzare un servizio semplice, anche grazie all univocità della propria user ID e password (stesse user ID e password per entrare in Intranet/Internet sia utilizzando la LAN aziendale cablata, la tecnologia wireless o la rete telefonica generale) avere garantita la sicurezza in termini di accesso e riservatezza dei dati All interno di una rete WLAN si possono erogare i servizi tradizionali di tipo best-effort tipici delle reti LAN: accesso ad Internet accesso ad applicativi aziendali ed a sistemi informativi aziendali (Intranet) accesso all accesso a cartelle condivise fra PC Vi sono però alcune caratteristiche delle reti WLAN che possono essere sfruttate per offrire servizi ancora più avanzati. La mobilità, unita all elevata velocità garantita, consente scenari fino ad ora poco praticati. Il fatto che i terminali con una interfaccia WLAN siano liberi di muoversi all interno della zona di copertura senza mai perdere la connettività con i server applicativi, e la grande velocità garantita, consentono di usufruire, su terminali mobili, di servizi di videocomunicazione avanzati. Gli scenari di servizio che si possono quindi implementare all interno di una rete WLAN in ambito aziendale si estendono fino a coprire aree fino ad ora sconosciute: Videocomunicazione fra sedi E-learning e fruizione di contenuti multimediali a larga banda (filmati, presentazioni ecc.) Multivideoconferenza fra sedi Videosegreteria Servizi Location Based, servizi cioè dipendenti dalla zona geografica in cui si trova l utente e dal suo profilo di servizio. SOLUZIONI ALL' AVANGUARDIA In questo contesto, Telecom Italia vi presenta il servizio Hyperway Wireless. Hyperway è il servizio di Reti Private Virtuali su IP MPLS che, con una soluzione integrata, soddisfa le vostre molteplici esigenze di telecomunicazioni. Con Hyperway è infatti possibile collegare in modo integrato (voce, dati, immagini) tutte le sedi dell azienda e comunicare non solo con i business partner ma anche con telelavoratori e personale mobile che possono accedere da remoto alla Intranet/Extranet aziendale. Grazie all integrazione della tecnologia Wi-Fi, Hyperway Wireless risponde alla crescente esigenza di poter disporre di strumenti e servizi per la comunicazione ovunque e in qualsiasi momento: collaboratori e partner possono connettersi alla Intranet/Extranet e consultare la posta da qualunque sede dell azienda, e da tutti i luoghi pubblici che verranno abilitati al servizio Wi-Fi. E questo con qualunque tipo di dispositivo, sia Pc o Palmare portatile che personal computer fisso, purchè dotato di funzionalità Wi-Fi. La nuova opzione arricchisce il portafoglio di soluzioni già presenti nell ambito della offerta Hyperway affiancandosi

4 alle modalità più tradizionali di accesso in mobilità (Hyperway Dial up). Il servizio è interamente gestito da Telecom Italia non solo per quanto riguarda la fornitura e manutenzione dei componenti hardware/software in sede cliente (dispositivi di accesso wireless come Access Point, schede Wi-Fi, switch e router geografico) ma anche e soprattutto per la autenticazione/sicurezza dell accesso wireless. L autenticazione e la sicurezza rappresentano infatti gli aspetti intrinsecamente più critici di una soluzione di accesso Wi-Fi indirizzata alle aziende. La gestione end to end di questi processi qualifica l offerta Telecom Italia come una soluzione all avanguardia. La gestione in rete della autenticazione e della sicurezza garantisce inoltre la totale trasparenza di sede e di mezzo (stesse user ID e password per entrare in Intranet/Internet sia utilizzando la LAN aziendale cablata, la tecnologia wireless o la rete telefonica generale). Il servizio è disponibile su tutti i profili di connettività dell offerta Hyperway (ADSL, HDSL, CDN, GBE) ed utilizza tecnologie all avanguardia (Aironet Cisco Systems) allineate agli standard internazionali. Le soluzioni Aironet Cisco Systems forniscono caratteristiche insuperabili in termini di gestione, prestazioni, scalabilità, sicurezza e protezione degli investimenti. Offrono funzionalità innovative e sofisticate e la sicurezza propria dell architettura Wireless LAN di Cisco Systems basata sul protocollo IEEE 802.1X e sulla versione preliminare del protocollo TKIP. Mediante le soluzioni di rete Cisco Aironet, composte da schede terminali, access point, bridge e antenne, la vostra azienda può facilmente estendere i servizi di rete locale ove necessario, mantenendo la compatibilità con le caratteristiche di rete cablata quali QoS, VLAN e Mobile IP. Riassumendo, Hyperway Wireless è in grado di garantirvi: la possibilità di connettersi alla propria rete aziendale da ogni sede coperta dal servizio Wi-Fi, utilizzando la user ID e la password personale normalmente utilizzata in ufficio e senza dover ogni volta modificare i parametri di connessione (indirizzo IP, DNS, default gateway ). Se il dipendente dispone inoltre di un accesso alla Intranet da rete commutata potrà utilizzare la stessa ed unica user ID e password sia che si trovi nell ambito di una sede abilitata Wi-Fi sia che si connetta attraverso la rete pubblica l accesso al servizio wireless solo ed esclusivamente ad utilizzatori abilitati, proteggendo la rete interna aziendale da eventuali attacchi esterni lo stesso livello di sicurezza presente su una rete LAN cablata grazie alla cifratura del traffico sulla tratta radio (chiavi dinamiche) una soluzione alternativa e vantaggiosa rispetto al cablaggio tradizionale un bassissimo impatto ambientale visto che l erogazione di potenza dei dispositivi wireless è 10 volte più bassa del GSM una soluzione aperta all'utilizzo dei servizi da tutti i luoghi pubblici che verranno abilitati al servizio Wi-Fi.Wi-Fi CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO Profili di applicabilità Tecnologia Protocolli supportati Tipologia di dispositivi Autenticazione Pricing Tutti i profili previsti per l offerta Hyperway Cisco Aironet (350/1200/1100) Power in line o telealimentatore esterno Emissione entro i limiti di legge Copertura fino a 70 metri e 25 utenti (queste indicazioni vanno comunque verificate sulla base della conformazione dell ambiente e della tipologia degli utenti) Utilizzo di switch certificati per la connessione con il router geografico b 802.1x con estensione proprietaria LEAP per la gestione della autenticazione/sicurezza Chiave a 128 bit dinamica su base sessione 802.1Q per supporto MultiVLAN in ottica integrazione Wi-Fi privato e pubblico Tutti i tipi di dispositivi PC portatili PC fissi/workstation dispositivi non upgradabili Wi-Fi connessi a bridge Wi-Fi esterno su porta ethernet (es. PC di vecchia generazione, fax, stampanti con porta ethernet) Radius Based con opzione centralizzata o in modalità proxy su Radius cliente Stesse credenziali (user ID e password) dell accesso dial up Flat, suddiviso per componenti tecniche e componenti di servizio (gestione delle user ID)

5 LA SICUREZZA NELLE RETI WLAN Gli aspetti di sicurezza relativi alla realizzazione di una rete WLAN vanno considerati con attenzione sin dalla fase progettuale. E questo anche alla luce della debolezza delle soluzioni previste dallo standard, sia in termini di schema di autenticazione che di meccanismi di cifratura. In realtà la sicurezza di una rete WLAN altro non è che una porzione di un problema più generale che indirizza le esigenze di sicurezza di una rete informatica. Il problema della sicurezza non si risolve infatti con la semplice funzionalità di un prodotto, ma copre una gamma più articolata di aspetti che richiede un architettura globale nella quale le varie funzionalità relative ai singoli aspetti possano trovare la loro giusta collocazione. Telecom Italia e Cisco Systems hanno inquadrato le problematiche di sicurezza nell ambito di un approccio architetturale nuovo che ha esaminato tutte le implicazioni di sicurezza di una rete WLAN, destinata sia all utilizzo pubblico che privato, e ha dato le giuste risposte sia alle esigenze di confidenzialità dei dati che di mutua autenticazione delle controparti (reti e terminali) coinvolte nella comunicazione senza fili. LA TECNOLOGIA DELLE RETI WLAN La tecnologia wireless per gli utenti di computer non è una novità. Le prime connessioni furono stabilite una ventina d anni fa. L adozione della tecnologia wireless, tuttavia, è avvenuta molto lentamente e si è limitata a qualche mercato verticale come quello del data warehousing, dell educazione e del commercio. Il processo d implementazione è stato lento per tre motivi: le velocità originarie di trasmissione wireless dei dati erano troppo basse per poter essere utilizzate dagli utenti predominanti di una LAN condivisa. Sebbene il throughput aumentasse gradualmente, le velocità di rete restavano a livelli decisamente inferiori rispetto alle LAN cablate il mercato era dominato da soluzioni proprietarie non standard che limitavano l interoperabilità dei dispositivi e garantivano la tranquillità degli utenti, che potevano scegliere tra vari fornitori le soluzioni proprietarie a bassa velocità erano molto costose rispetto a quelle cablate. Oggi, la situazione è cambiata radicalmente. Nel 1999, l IEEE (Institute of Electrical and Electronics Engineers) ha ratificato lo standard b, che ha permesso velocità di trasmissione dei dati massime di 11 Mbps, analoghe a quelle delle connessioni a 10 Mbps, tipiche di molti workgroup basati su Ethernet. Per la prima volta, le Wireless LAN potevano essere utilizzate dalla maggior parte degli ambienti operativi e delle applicazioni per l ufficio. I vari fornitori iniziarono a supportare in breve tempo lo standard b con una conseguente e sostanziale diminuzione dei costi, un aumento della domanda ed un maggiore supporto da parte loro. Inoltre, lo standard b assicurava agli utenti l interoperabilità dei dispositivi. Fu poi costituita la Wi-Fi Alliance, un associazione internazionale senza fini di lucro per la certificazione dell interoperabilità dei prodotti Wireless LAN sulla base delle specifiche IEEE b e per la promozione dell uso dello standard in tutti i segmenti di mercato.

6

Wi-Fi, la libertà di navigare in rete senza fili. Introduzione.

Wi-Fi, la libertà di navigare in rete senza fili. Introduzione. Wi-Fi, la libertà di navigare in rete senza fili. Introduzione. L evoluzione delle tecnologie informatiche negli ultimi decenni ha contribuito in maniera decisiva allo sviluppo del mondo aziendale, facendo

Dettagli

INTERNET WIRELESS VELOCE

INTERNET WIRELESS VELOCE INTERNET WIRELESS VELOCE EOLO porta internet a banda ultra-larga ovunque, senza fili né contratto telefonico, anche dove gli altri non arrivano. Con EOLO navighi veloce, senza complicazioni e senza sorprese.

Dettagli

Manuale Intel su reti Wireless

Manuale Intel su reti Wireless Manuale Intel su reti Wireless Una rete basata su cavi non e sempre la soluzione piu pratica, spesso una connettivita wireless risolve i problemi legati alla mobilita ed alla flessibilita che richiediamo

Dettagli

FRITZ!WLAN Repeater 300E. Come estendere la copertura della rete Wi-Fi

FRITZ!WLAN Repeater 300E. Come estendere la copertura della rete Wi-Fi Come estendere la copertura della rete Wi-Fi 1 Introduzione La crescente diffusione di dispositivi portatili per il collegamento ad Internet ha reso la connettività senza fili una caratteristica imprescindibile

Dettagli

Centralino telefonico OfficeServ 7100

Centralino telefonico OfficeServ 7100 Centralino telefonico OfficeServ 7100 Samsung OfficeServ 7100 estende le gamma di soluzioni All-in-One anche alle piccole e medie imprese. Modularità Il design del sistema OfficeServ 7100 è basato su unico

Dettagli

Wireless Internet Banda Larga

Wireless Internet Banda Larga Wireless Internet Banda Larga SERVIZI FORNITI DA ROMAGNA RIPETITORI Romagna Ripetitori Srl Via Lasie 10/L - Imola (BO) www.romagnaripetitori.it info@romagnaripetitori.it Tel. 0542.066536 Fax. 051.3764109

Dettagli

Creare una Rete Locale Lezione n. 1

Creare una Rete Locale Lezione n. 1 Le Reti Locali Introduzione Le Reti Locali indicate anche come LAN (Local Area Network), sono il punto d appoggio su cui si fonda la collaborazione nel lavoro in qualunque realtà, sia essa un azienda,

Dettagli

SIMULAZIONE PROVA SCRITTA ESAME DI STATO. PER LA DISCIPLINA di SISTEMI

SIMULAZIONE PROVA SCRITTA ESAME DI STATO. PER LA DISCIPLINA di SISTEMI SIMULAZIONE PROVA SCRITTA ESAME DI STATO PER LA DISCIPLINA di SISTEMI L assessorato al turismo di una provincia di medie dimensioni vuole informatizzare la gestione delle prenotazioni degli alberghi associati.

Dettagli

Tiscali HDSL FULL. Offerta commerciale

Tiscali HDSL FULL. Offerta commerciale Tiscali HDSL FULL Offerta commerciale 09123 Cagliari pagina - 1 di 1- INDICE 1 LA RETE DI TISCALI S.P.A... 3 2 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO TISCALI HDSL... 4 2.1 I VANTAGGI... 4 2.2 CARATTERISTICHE STANDARD

Dettagli

Soluzione per reti WI FI

Soluzione per reti WI FI Soluzione per reti WI FI GREEN SAT HOT SPOT GATEWAY WI FI GATEWAY WI FI Multi WAN ACESS POINT Single e Dual band Outdoor Wired/Wireless Wall Switch. Le caratteristiche tecniche fondamentali che deve avere

Dettagli

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni SERVER E VIRTUALIZZAZIONE Windows Server 2012 Guida alle edizioni 1 1 Informazioni sul copyright 2012 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Il presente documento viene fornito così come

Dettagli

Videosorveglianza digitale di alta qualità in ogni angolo

Videosorveglianza digitale di alta qualità in ogni angolo Videosorveglianza digitale di alta qualità in ogni angolo Dopo l 11 settembre l esigenza relativa a progetti di videosorveglianza digitale in qualunque tipo di organizzazione e installazione è aumentata

Dettagli

Centralino Telefonico Samsung OfficeServ 7030

Centralino Telefonico Samsung OfficeServ 7030 Centralino Telefonico Samsung OfficeServ 7030 Il centralino telefonico OfficeServ 7030 pur provvisto di un ampio insieme di funzionalità vuole coprire principalmente le esigenze delle piccole realtà aziendali.

Dettagli

Cos'è una vlan. Da Wikipedia: Una LAN virtuale, comunemente

Cos'è una vlan. Da Wikipedia: Una LAN virtuale, comunemente Cos'è una vlan Da Wikipedia: Una LAN virtuale, comunemente detta VLAN, è un gruppo di host che comunicano tra di loro come se fossero collegati allo stesso cablaggio, a prescindere dalla loro posizione

Dettagli

La telematica. Informatica per le discipline umanistiche Note sulla telematica. Segnale analogico / digitale

La telematica. Informatica per le discipline umanistiche Note sulla telematica. Segnale analogico / digitale Università degli Studi di Bergamo Facoltà di Lettere e Filosofia La telematica Informatica per le discipline umanistiche Note sulla telematica Marco Lazzari A.A. 2005-2006 Telematica: telecomunicazioni

Dettagli

Verifica scritta di Sistemi e Reti Classe 5Di 26.11.2015

Verifica scritta di Sistemi e Reti Classe 5Di 26.11.2015 Verifica scritta di Sistemi e Reti Classe 5Di 26.11.2015 Una azienda specializzata nella fornitura di servizi Internet quali hosting, housing, email, file server, in pratica un ISP (Internet Service Provider)

Dettagli

Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless

Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Istruzioni per l accesso alle reti WiFi dotate di WEB captive portal INSURIA-ATENO,

Dettagli

Enterprise UCC con SAMubycom Comunicare semplicemente, non semplicemente comunicare Luca Andreani

Enterprise UCC con SAMubycom Comunicare semplicemente, non semplicemente comunicare Luca Andreani Enterprise UCC con SAMubycom Comunicare semplicemente, non semplicemente comunicare Luca Andreani 0 UC&C per il mondo Enterprise: perché? Per competere sul mercato l adozione di sistemi adeguati di Comunicazione

Dettagli

Centralino telefonico OfficeServ 7200

Centralino telefonico OfficeServ 7200 Centralino telefonico OfficeServ 7200 Samsung OfficeServ 7200 costituisce un unica soluzione per tutte le esigenze di comunicazione di aziende di medie dimensioni. OfficeServ 7200 è un sistema telefonico

Dettagli

Wireless LAN Mobility

Wireless LAN Mobility Wireless LAN Mobility in Regione Piemonte Mario ANCILLI SETTORE SISTEMI INFORMATIVI ED INFORMATICA DIREZIONE ORGANIZZAZIONE; PIANIFICAZIONE, SVILUPPO E GESTIONE DELLE RISORSE UMANE Torino, 3 maggio 2004

Dettagli

Capitolo 6. Wireless LAN: via i fili!

Capitolo 6. Wireless LAN: via i fili! Capitolo 6 Wireless LAN: via i fili! Spesso la realizzazione di una rete impone maggiori problemi nella realizzazione fisica che in quella progettuale: il passaggio dei cavi all interno di apposite guide

Dettagli

FRITZ!WLAN Repeater 300E come Access Point. FRITZ!WLAN Repeater 300E come Access Point Wi-Fi

FRITZ!WLAN Repeater 300E come Access Point. FRITZ!WLAN Repeater 300E come Access Point Wi-Fi FRITZ!WLAN Repeater 300E come Access Point Wi-Fi 1 Introduzione La connettività wireless (senza fili) è diventata una necessità fondamentale nell ambito della propria rete domestica o di quella dell ufficio,

Dettagli

Sistema di accesso ad internet tramite la rete Wireless dell Università di Bologna

Sistema di accesso ad internet tramite la rete Wireless dell Università di Bologna Sistema di accesso ad internet tramite la rete Wireless dell Università di Bologna Documento stampabile riassuntivo del servizio: la versione aggiornata è sempre quella pubblicata on line all indirizzo

Dettagli

Capire i benefici di una rete informatica nella propria attività. I componenti di una rete. I dispositivi utilizzati.

Capire i benefici di una rete informatica nella propria attività. I componenti di una rete. I dispositivi utilizzati. LA RETE INFORMATICA NELL AZIENDA Capire i benefici di una rete informatica nella propria attività. I componenti di una rete I dispositivi utilizzati I servizi offerti LA RETE INFORMATICA NELL AZIENDA Copyright

Dettagli

Centralino telefonico OfficeServ 7400

Centralino telefonico OfficeServ 7400 Centralino telefonico OfficeServ 7400 Samsung OfficeServ 7400 è il sistema di comunicazione all-in-one dedicato alle aziende di medie e grandi dimensioni che necessitano di soluzioni semplici ed integrate

Dettagli

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15. Pietro Frasca. Parte II Lezione 3

Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15. Pietro Frasca. Parte II Lezione 3 Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15 Parte II Lezione 3 Giovedì 12-03-2015 Reti a commutazione di pacchetto datagram Le reti a commutazione

Dettagli

ATTUAZIONE DEL PROGETTO WI-FI CGIL

ATTUAZIONE DEL PROGETTO WI-FI CGIL Seminario Nazionale ATTUAZIONE DEL PROGETTO WI-FI CGIL 10 luglio 2009 Sala Fernando Santi - CGIL nazionale - Corso d Italia 25 - Roma PRESENTAZIONE DEL PROGETTO Wi-Fi CGIL All interno del Progetto nazionale

Dettagli

Sicurezza architetturale, firewall 11/04/2006

Sicurezza architetturale, firewall 11/04/2006 Sicurezza architetturale, firewall 11/04/2006 Cos è un firewall? Un firewall è un sistema di controllo degli accessi che verifica tutto il traffico che transita attraverso di lui Consente o nega il passaggio

Dettagli

Progetto: Copertura Wi-Fi di un centro commerciale con servizio hot spot per i clienti

Progetto: Copertura Wi-Fi di un centro commerciale con servizio hot spot per i clienti Mercato: Retail Progetto: Copertura Wi-Fi di un centro commerciale con servizio hot spot per i clienti Descrizione progetto Il progetto prevede la creazione di una copertura wireless nella galleria di

Dettagli

SaeetNet division. Soluzioni Tecnologiche e Informatiche per Comunicazioni, Internet e Sicurezza

SaeetNet division. Soluzioni Tecnologiche e Informatiche per Comunicazioni, Internet e Sicurezza SaeetNet division Soluzioni Tecnologiche e Informatiche per Comunicazioni, Internet e Sicurezza Soluzioni per l ICT SaeetNet è la divisione di SAEET S.p.a. costituita nel Gennaio del 2006, focalizzata

Dettagli

Capitolo 15 Reti di calcolatori e sistemi distribuiti

Capitolo 15 Reti di calcolatori e sistemi distribuiti Capitolo 15 Reti di calcolatori e sistemi distribuiti Indice Mezzi e tecniche di trasmissione dati Cavi in rame Fibre ottiche Onde radio e sistemi wireless Modulazione e demodulazione Reti di calcolatori

Dettagli

DATE PIÙ VALORE ALLA VOSTRA AZIENDA. Alte prestazioni. Flessibilità. Innovazione. In più potrete arricchire Interbusiness con l offerta di

DATE PIÙ VALORE ALLA VOSTRA AZIENDA. Alte prestazioni. Flessibilità. Innovazione. In più potrete arricchire Interbusiness con l offerta di C O N L E A Z I E N D E V E R S O N U O V E I M P R E S E Il lato professionale di internet. FATE NAVIGARE LA VOSTRA AZIENDA AD ALTI LIVELLI. Interbusiness è la soluzione professionale che vi permette

Dettagli

AIEA. (In)Sicurezza delle Architetture Wi-Fi. Associazione Italiana Information Systems Auditors. (Davide Casale, casale@shorr-kan.

AIEA. (In)Sicurezza delle Architetture Wi-Fi. Associazione Italiana Information Systems Auditors. (Davide Casale, casale@shorr-kan. AIEA Associazione Italiana Information Systems Auditors (In)Sicurezza delle Architetture Wi-Fi (Davide Casale, casale@shorr-kan.com) Versione 2.1 Marzo 2006 Overview I punti trattati in questo incontro

Dettagli

Introduzione FlorenceonLine

Introduzione FlorenceonLine 0 Introduzione La tecnologia di trasmissione satellitare bidirezionale non è una novità, in quanto esiste da più di trent anni sotto la sigla VSAT (Very Small Aperture Terminal). A lungo però questa tecnologia

Dettagli

AIEA Associazione Italiana Information Systems Auditors

AIEA Associazione Italiana Information Systems Auditors AIEA Associazione Italiana Information Systems Auditors UTILIZZARE I SERVIZI CORPORATE TRAMITE LA TECNOLOGIA WIRELESS Carlo Muzzì Torino, 26 febbraio 2009 UTILIZZARE I SERVIZI CORPORATE TRAMITE LA TECNOLOGIA

Dettagli

INTEGRAZIONE ED ESPANSIONE DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA TITOLO ELABORATO: MODULO ISOLE WI-FI HOT SPOT

INTEGRAZIONE ED ESPANSIONE DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA TITOLO ELABORATO: MODULO ISOLE WI-FI HOT SPOT INTEGRAZIONE ED ESPANSIONE DEL SISTEMA DI VIDEOSORVEGLIANZA DEL COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA TITOLO ELABORATO: MODULO ISOLE WI-FI HOT SPOT INDICE 1. PREMESSA 4 2. ARCHITETTURA RETI MESH 5 3. DISPOSITIVI

Dettagli

Università degli Studi di Foggia Dipartimento Sistemi Informativi ed Innovazione Tecnologica. Presentazione Portale Vocale Rete di Accesso Wi-Fi

Università degli Studi di Foggia Dipartimento Sistemi Informativi ed Innovazione Tecnologica. Presentazione Portale Vocale Rete di Accesso Wi-Fi Presentazione Portale Vocale Rete di Accesso Wi-Fi Foggia, 15 maggio 2009 Cos è il portale vocale? Un applicazione che permette a studenti, docenti e utenti dell Università degli Studi di Foggia di interagire

Dettagli

Soluzioni Network per la Media Impresa

Soluzioni Network per la Media Impresa Soluzioni Network per la Media Impresa Cosa Offre DrayTek Le Aziende di medie dimensioni al giorno d'oggi si affidano pesantemente a sistemi di business network avanzati per rimanere avanti alla concorrenza

Dettagli

Si S curezza a sw w net il c orr r e r tto design del t uo s istema i nform r atico una soluzione

Si S curezza a sw w net il c orr r e r tto design del t uo s istema i nform r atico una soluzione Sicurezza asw net il corretto design del tuo sistema informatico una soluzione Sicurezza asw net un programma completo di intervento come si giunge alla definizione di un programma di intervento? l evoluzione

Dettagli

Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless

Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Configurazione con Sistema Operativo Microsoft Windows Vista Requisiti di

Dettagli

Indice generale. Introduzione...xiii. Nota del revisore...xvii. Introduzione alle reti...1. Introduzione alle reti wireless...11

Indice generale. Introduzione...xiii. Nota del revisore...xvii. Introduzione alle reti...1. Introduzione alle reti wireless...11 Introduzione...xiii Nota del revisore...xvii Capitolo 1 Capitolo 2 Introduzione alle reti...1 Trasferimento di dati... 2 Bit e byte... 2 Controllo di errore... 3 Handshaking... 3 Trovare la destinazione...

Dettagli

Progetto Banda Larga con tecnologia. WiMax. nel Comune di Bentivoglio

Progetto Banda Larga con tecnologia. WiMax. nel Comune di Bentivoglio Progetto Banda Larga con tecnologia WiMax nel Comune di Bentivoglio Indice La copertura della banda larga... Specifiche di progetto per la copertura del territorio del Comune di Bentivoglio... Potenze

Dettagli

Rete di computer mondiale e ad accesso pubblico. Attualmente rappresenta il principale mezzo di comunicazione di massa

Rete di computer mondiale e ad accesso pubblico. Attualmente rappresenta il principale mezzo di comunicazione di massa Sommario Indice 1 Internet 1 1.1 Reti di computer........................... 1 1.2 Mezzo di comunicazione di massa - Mass media.......... 2 1.3 Servizi presenti su Internet - Word Wide Web........... 3

Dettagli

Più sicurezza ICT per migliorare i servizi ai cittadini: il caso del Comune di Milano

Più sicurezza ICT per migliorare i servizi ai cittadini: il caso del Comune di Milano DSSI, Direzione Specialistica Sistemi Informativi Più sicurezza ICT per migliorare i servizi ai cittadini: il caso del Comune di Milano 21 maggio 2007 Forum PA - ROMA Alessandro Musumeci Direttore Centrale

Dettagli

Libro bianco. wireless network White Paper

Libro bianco. wireless network White Paper Libro bianco wireless network White Paper Settembre 2011 Tecnologia multi-fascio Belkin - Perché e come Background: Qual è la necessità di una tecnologia multi-fascio? Nell'arco dell'ultimo decennio, i

Dettagli

1. Apertura lavori (Dott. Marco Rossetti) 2. Iniziative Consip in ambito ICT: caratteristiche, risultati e leve per la

1. Apertura lavori (Dott. Marco Rossetti) 2. Iniziative Consip in ambito ICT: caratteristiche, risultati e leve per la Agenda 1. Apertura lavori (Dott. Marco Rossetti) 2. Iniziative Consip in ambito ICT: caratteristiche, risultati e leve per la razionalizzazione della spesa (Ing. Carmine Pugliese) 3. La Convenzione Reti

Dettagli

Proposta Videoconferenza Collaborativa

Proposta Videoconferenza Collaborativa Proposta Videoconferenza Collaborativa La Videoconferenza Collaborativa offerta da Ae.Net Nei confronti delle imprese che desiderano beneficiare dei servizi di Videoconferenza Collaborativa, Ae.Net svolge

Dettagli

AREA SCIENCE PARK. I servizi ICT

AREA SCIENCE PARK. I servizi ICT I servizi ICT AREA Science Park mette a disposizione dei suoi insediati una rete telematica veloce e affidabile che connette tra loro e a Internet tutti gli edifici e i campus di Padriciano, Basovizza

Dettagli

informatica distribuita

informatica distribuita Reti di computer Negli anni settanta, si è affermato il modello time-sharing multi-utente che prevede il collegamento di molti utenti ad un unico elaboratore potente attraverso terminali Gli anni ottanta

Dettagli

DATACEN. Soluzioni informatiche. Soluzioni informatiche

DATACEN. Soluzioni informatiche. Soluzioni informatiche DATACEN DATACEN Chi siamo Datacen srl, un nuovo progetto che nasce nel 2012 dall esperienza decennale di Andrea Sistarelli. Ingegnere informatico, libero professionista nel settore dell Information Technology

Dettagli

PIRELLI DISCUS DP-L10 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP

PIRELLI DISCUS DP-L10 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP PIRELLI DISCUS DP-L10 GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE EUTELIAVOIP Pirelli Discus DP-L10 Guida alla Configurazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE DUAL MODE PHONE DP-L10 PIRELLI...3 Principali caratteristiche

Dettagli

GRUPPO TELECOM ITALIA per Roma, Novembre 2008. Telecom Italia ed il Servizio Wi-Fi

GRUPPO TELECOM ITALIA per Roma, Novembre 2008. Telecom Italia ed il Servizio Wi-Fi Telecom Italia ed il Servizio Wi-Fi Il Wi-Fi cos è E un servizio di Accesso a Internet in modalità wireless (senza fili) da Luoghi Pubblici o Privati A Larga Banda fino a 54 Mbit/s Con qualunque dispositivo

Dettagli

Centralino telefonico Samsung Officeserv 7030

Centralino telefonico Samsung Officeserv 7030 Centralino telefonico Samsung Officeserv 7030 Modularità Il design del sistema OfficeServ 7030 è basato su un unico Cabinet espandibile a due. Equipaggiamento OfficeServ 7030 introduce una soluzione All-in-One

Dettagli

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Istruzioni per l accesso alla rete WiFi INSUBRIA-CAMPUS-STUDENTI Configurazione

Dettagli

Internet. Presentato da N. Her(d)man & Picci. Fabrizia Scorzoni. Illustrazioni di Valentina Bandera

Internet. Presentato da N. Her(d)man & Picci. Fabrizia Scorzoni. Illustrazioni di Valentina Bandera Internet Presentato da N. Her(d)man & Picci Fabrizia Scorzoni Illustrazioni di Valentina Bandera Titolo: Internet Autore: Fabrizia Scorzoni Illustrazioni: Valentina Bandera Self-publishing Prima edizione

Dettagli

Tecnologie Informatiche. service. Sicurezza aziendale Servizi Internet e Groupware

Tecnologie Informatiche. service. Sicurezza aziendale Servizi Internet e Groupware Tecnologie Informatiche service Sicurezza aziendale Servizi Internet e Groupware Neth Service è un sistema veloce, affidabile e potente per risolvere ogni necessità di comunicazione. Collega la rete Aziendale

Dettagli

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti

La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti La Videosorveglianza e la Salvaguardia degli ambienti 2015 Un sistema di sicurezza evoluto 01 LA VIDEOSORVEGLIANZA 02 A COSA SERVE? 03 PERCHE GLOBAL SISTEMI La videosorveglianza è un evoluto sistema di

Dettagli

T R A S F O R M A L A T U A L A N I N R E T E T E L E F O N I C A IL PIÙ DIFFUSO CENTRALINO SOFTWARE IP affidabilità organizzazione web management voip IVR comunicazione crm internet telefono IP VOIspeed

Dettagli

offerta internet e telefono le soluzioni per far crescere il tuo Business

offerta internet e telefono le soluzioni per far crescere il tuo Business offerta internet e telefono le soluzioni per far crescere il tuo Business indice scopri le PROMO del mese passa a fastweb pag. 3 offerta advance pag. 4 servizi premium pag. 5 OPZIONE EVOLUTION pag. 6 opzioni

Dettagli

Area Sistemi Informativi. Ufficio Aule Didattiche ed ECDL. Progetto WiFi

Area Sistemi Informativi. Ufficio Aule Didattiche ed ECDL. Progetto WiFi Progetto WiFi PRESENTAZIONE UNIPV-WiFi consente agli utenti abilitati l accesso gratuito alla rete d Ateneo e a Internet tramite un qualunque dispositivo Wi-Fi nelle aree dell Università di Pavia coperte

Dettagli

Sviluppo siti e servizi web Programmi gestionali Formazione e Consulenza Sicurezza informatica Progettazione e realizzazione di reti aziendali

Sviluppo siti e servizi web Programmi gestionali Formazione e Consulenza Sicurezza informatica Progettazione e realizzazione di reti aziendali 1 Caratteristiche generali Nati dall esperienza maturata nell ambito della sicurezza informatica, gli ECWALL di e-creation rispondono in modo brillante alle principali esigenze di connettività delle aziende:

Dettagli

Tornado 830 / 831. ADSL Router - 4 port Ethernet switch - Wireless 802.11G - Access Point - Firewall - USB printer server

Tornado 830 / 831. ADSL Router - 4 port Ethernet switch - Wireless 802.11G - Access Point - Firewall - USB printer server Tornado 830 / 831 ADSL Router - 4 port Ethernet switch - Wireless 802.11G - Access Point - Firewall - USB printer server Tornado 830 Annex A Tornado 831 Annex B 1.1 Avvio e accesso. Attivare il browser

Dettagli

Provincia autonoma di Trento. ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network)

Provincia autonoma di Trento. ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network) Provincia autonoma di Trento Servizio Semplificazione e Sistemi Informativi ALLEGATO C Linee guida per la realizzazione delle reti LAN (Local Area Network) Pagina 1 di 11 INDICE 1 PREMESSA 2 LE COMPONENTI

Dettagli

Press release 22 febbraio 2016

Press release 22 febbraio 2016 La tecnologia e tutte le novità di prodotto AVM al Mobile World Congress 2016 FRITZ!Box per qualsiasi tipo di connessione ad alta velocità: DSL, cavo, fibra ottica e 4G (LTE) WiFi intelligente e un ambiente

Dettagli

DIMETRA IP Compact. una soluzione tetra completa e compatta

DIMETRA IP Compact. una soluzione tetra completa e compatta DIMETRA IP Compact una soluzione tetra completa e compatta MOTOROLA IL VOSTRO PARTNER TECNOLOGICO PRONTO E AFFIDABILE Un eredità straordinaria Le soluzioni TETRA di Motorola si avvalgono di oltre 75 anni

Dettagli

Le Reti di Computer. Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione. I.S.I.S.S. Sartor CASTELFRANCO V.TO. Prof. Mattia Amadori

Le Reti di Computer. Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione. I.S.I.S.S. Sartor CASTELFRANCO V.TO. Prof. Mattia Amadori I.S.I.S.S. Sartor CASTELFRANCO V.TO Tecnologie dell'informazione e della Comunicazione Le Reti di Computer Prof. Mattia Amadori Anno Scolastico 2015/2016 COS È UNA RETE DI COMPUTER? Rete di computer è

Dettagli

All INTERNO DELLA RETE DEL VALORE DI INTERNET E POSSIBILE INDIVIDUARE 2 GRUPPI PRINCIPALI UTILIZZATORI FINALI ABILITATORI

All INTERNO DELLA RETE DEL VALORE DI INTERNET E POSSIBILE INDIVIDUARE 2 GRUPPI PRINCIPALI UTILIZZATORI FINALI ABILITATORI 1 Lo scenario: i soggetti che operano su Internet All INTERNO DELLA RETE DEL VALORE DI INTERNET E POSSIBILE INDIVIDUARE 2 GRUPPI PRINCIPALI UTILIZZATORI FINALI E-market player Digitalizzatori di processi

Dettagli

Utilizzare 4CBOX come centralino significa avere un sistema all inclusive oltre a

Utilizzare 4CBOX come centralino significa avere un sistema all inclusive oltre a Utilizzare 4CBOX come centralino significa avere un sistema all inclusive oltre a IVR risponditore, VoiceMail e gestione delle code operatore. Utilizzare oltre alle tradizionali linee telefoniche, anche

Dettagli

Rete a Larga Banda GRANDE MANTOVA Il progetto GRANDE MANTOVA Obbiettivi : affrontare insieme problematiche comuni per il bene del territorio e dei cittadini Temi : viabilità e mobilità, sicurezza, piani

Dettagli

System Integrator Networking & Communication

System Integrator Networking & Communication Servizi Assistenza - Consulenza Informatica La società Centro Multimediale nasce nel 2005 per offrire servizi ed assistenza in materia informatica. L'esperienza maturata negli anni ha permesso al personale

Dettagli

Wireless LAN. Scritto da BigDaD

Wireless LAN. Scritto da BigDaD Una Wireless local area network, WLAN, è un sistema di comunicazione flessibile e implementabile nella sua estensione, o alternativo, ad una rete fissa (wired LAN). In una W-LAN viene utilizzata una tecnologia

Dettagli

T R A S F O R M A L A T U A L A N I N R E T E T E L E F O N I C A IL PIÙ DIFFUSO CENTRALINO SOFTWARE IP affidabilità organizzazione web management V O I S P E E D È U N P R O D O T T O H A R P A X Harpax

Dettagli

VLAN+LDAP+...+XEN = Rete Dipartimentale

VLAN+LDAP+...+XEN = Rete Dipartimentale VLAN+LDAP+...+XEN = Rete Dipartimentale Uniamo varie tecnologie per creare una infrastruttura di rete,, facilmente controllabile ed estendibile. Useremo VLAN ( 802.1q), LDAP, XEN, Certificati digitali

Dettagli

Telex telecomunicazioni. Soluzioni per le telecomunicazioni e le infrastrutture tecnologiche aziendali

Telex telecomunicazioni. Soluzioni per le telecomunicazioni e le infrastrutture tecnologiche aziendali Telex telecomunicazioni Soluzioni per le telecomunicazioni e le infrastrutture tecnologiche aziendali Agenda 1 azienda 2 organizzazione 3 offerta 4 partner 5 referenze Storia Azienda Nasce 30 anni fa Specializzata

Dettagli

WiFi: Connessione senza fili. di Andreas Zoeschg

WiFi: Connessione senza fili. di Andreas Zoeschg WiFi: Connessione senza fili di Andreas Zoeschg Introduzione Le tecnologie wireless risultano particolarmente adatte qualora sia necessario supportare la mobilità dei dispositivi utenti o per il deployment

Dettagli

LE POSSIBILITA' DI ACCESSO DA REMOTO ALLE RETI DI CALCOLATORI

LE POSSIBILITA' DI ACCESSO DA REMOTO ALLE RETI DI CALCOLATORI VPN: VNC Virtual Network Computing VPN: RETI PRIVATE VIRTUALI LE POSSIBILITA' DI ACCESSO DA REMOTO ALLE RETI DI CALCOLATORI 14 marzo 2006 Fondazione Ordine degli Ingegneri di Milano Corso Venezia Relatore

Dettagli

Connettività Domenica 19 Dicembre 2010 17:32 - Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Novembre 2014 19:34

Connettività Domenica 19 Dicembre 2010 17:32 - Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Novembre 2014 19:34 La Suite di servizi Origine.net può essere erogata su reti di telecomunicazioni in tecnolgia Wired e/o Wireless. In base alle esigenze del cliente ed alla disponibilità di risorse tecnologiche, Origine.net

Dettagli

Rete LAN ed Ethernet. Tipi di reti Ethernet

Rete LAN ed Ethernet. Tipi di reti Ethernet Rete LAN ed Ethernet Cavo a doppino incrociato che include quattro coppie di cavi incrociati, in genere collegati a una spina RJ-45 all estremità. Una rete locale (LAN, Local Area Network) è un gruppo

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA PIATTAFORMA SMART 4 BROADBAND CHE COSA E SMART 4 BROADBAND TOP PERFORMANCE?

INTRODUZIONE ALLA PIATTAFORMA SMART 4 BROADBAND CHE COSA E SMART 4 BROADBAND TOP PERFORMANCE? INTRODUZIONE ALLA PIATTAFORMA SMART 4 BROADBAND SMART4 BROADBAND è l acronimo di Satellite MARitime Technologies FOR BROADBAND, pertanto rappresenta la soluzione innovativa sviluppata da ITS Servizi Marittimi

Dettagli

WLAN 802.11. Local Area Network (LAN)

WLAN 802.11. Local Area Network (LAN) WLAN 802.11 1 Local Area Network (LAN) Ethernet Server Hub Internet 2 1 Wireless Local Area Network (WLAN) Ethernet Server Access Point Internet 3 Perchè le Wireless LAN Riduzione costi di manutenzione

Dettagli

Lo scenario: la definizione di Internet

Lo scenario: la definizione di Internet 1 Lo scenario: la definizione di Internet INTERNET E UN INSIEME DI RETI DI COMPUTER INTERCONNESSE TRA LORO SIA FISICAMENTE (LINEE DI COMUNICAZIONE) SIA LOGICAMENTE (PROTOCOLLI DI COMUNICAZIONE SPECIALIZZATI)

Dettagli

Un ampio concetto di convergenza: voce, dati, applicazioni e multimedialità. Massimo Martoglio

Un ampio concetto di convergenza: voce, dati, applicazioni e multimedialità. Massimo Martoglio Un ampio concetto di convergenza: voce, dati, applicazioni e multimedialità Massimo Martoglio Responsabile Data and Business Protection Solutions NextiraOne Italia Agenda Il bisogno di convergenza Interrogativi

Dettagli

Sistemi Di Elaborazione Dell informazione

Sistemi Di Elaborazione Dell informazione Sistemi Di Elaborazione Dell informazione Dott. Antonio Calanducci Lezione III: Reti di calcolatori Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione Anno accademico 2009/2010 Reti di calcolatori Una rete

Dettagli

IL CENTRALINO VoIP. Schema progetto: Work-flow. Hydra Control

IL CENTRALINO VoIP. Schema progetto: Work-flow. Hydra Control IL CENTRALINO VoIP Molto più di un centralino, e soprattutto, un centralino in cui gli interni possono non avere una collocazione esterna all azienda, senza alcuna posizione fisica. Schema progetto: Work-flow

Dettagli

Informatica. Prof. M. Colajanni Università di Modena Reggio Emilia

Informatica. Prof. M. Colajanni Università di Modena Reggio Emilia Informatica Prof. M. Colajanni Università di Modena Reggio Emilia PARTE 3 - COMUNICAZIONI INFORMATICHE (Internet) Importanza delle comunicazioni Tutti vogliono comunicare Oggi un computer che non è in

Dettagli

Azienda. Core business. Servizi

Azienda. Core business. Servizi Azienda Servizi Con attività dirette e attraverso una rete di partner, Aetherna si occupa di consulenza, progettazione, fornitura, installazione e manutenzione di soluzioni impiantistiche e servizi nelle

Dettagli

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless

Università Degli Studi dell Insubria. Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Università Degli Studi dell Insubria Centro Sistemi Informativi e Comunicazione (SIC) Rete Wireless di Ateneo UninsubriaWireless Istruzioni per l accesso alla rete WiFi INSUBRIA CAMPUS STUDENTI Configurazione

Dettagli

Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows XP

Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows XP Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows XP 1. Caratteristiche della rete wireless La rete wireless della Facoltà di Ingegneria consente l accesso alla rete dati secondo lo standard 802.11b/g

Dettagli

Sistema di accesso ad internet tramite la rete Wireless dell Università di Bologna

Sistema di accesso ad internet tramite la rete Wireless dell Università di Bologna Sistema di accesso ad internet tramite la rete Wireless dell Università di Bologna Documento stampabile riassuntivo del servizio: la versione aggiornata è sempre quella pubblicata on line all indirizzo

Dettagli

Nuovi modi per comunicare. Risparmiando.

Nuovi modi per comunicare. Risparmiando. Nuovi modi per comunicare. Risparmiando. Relatori: Fiorenzo Ottorini, CEO Attua S.r.l. Alessio Pennasilico, CSO Alba S.a.s. Verona, mercoledì 16 novembre 2005 VoIP Voice over xdsl Gateway GSM Fiorenzo

Dettagli

C) supponendo che la scuola voglia collegarsi in modo sicuro con una sede remota, valutare le possibili soluzioni (non risolto)

C) supponendo che la scuola voglia collegarsi in modo sicuro con una sede remota, valutare le possibili soluzioni (non risolto) PROGETTO DI UNA SEMPLICE RETE Testo In una scuola media si vuole realizzare un laboratorio informatico con 12 stazioni di lavoro. Per tale scopo si decide di creare un unica rete locale che colleghi fra

Dettagli

Trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto di Lecco. 19 Novembre 2001

Trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto di Lecco. 19 Novembre 2001 Trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto di Lecco 19 Novembre 2001 Valutare la trasferibilità delle tecnologie per la net economy nel distretto, misurando lo stato attuale di maturità

Dettagli

Progetto sperimentale di telelavoro

Progetto sperimentale di telelavoro Allegato B) al decreto del direttore n. 80 del 7 luglio 2008 Progetto sperimentale di telelavoro Obiettivi L Agenzia intende sviluppare il ricorso a forme di telelavoro ampliando la sperimentazione anche

Dettagli

Internet del Futuro: opportunità per l innovazione

Internet del Futuro: opportunità per l innovazione Internet del Futuro: opportunità per l innovazione Luigi Alfredo Grieco, PhD Politecnico di Bari a.grieco@poliba.it Forum PA 2012 Agenda Digitale Italiana Ricerca e Innovazione 18 Maggio 2012 Indice ICT

Dettagli

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi.

Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet Internet è universalmente nota come la Rete delle reti: un insieme smisurato di computer collegati tra loro per scambiarsi dati e servizi. Internet: la rete delle reti Alberto Ferrari Connessioni

Dettagli

Architettura degli Elaboratori 2. Esempio di progetto (2) progettazione di una LAN. Esempio di progetto (3) 4 4 4 4 4 10. Esempio di progetto (4)

Architettura degli Elaboratori 2. Esempio di progetto (2) progettazione di una LAN. Esempio di progetto (3) 4 4 4 4 4 10. Esempio di progetto (4) Architettura degli Elaboratori 2 Esercitazioni 4 progettazione reti LAN Esempio di progetto (2) Al terra sono presenti 4 laboratori per studenti ed un locale attrezzato per la gestione della. Ogni laboratorio

Dettagli

la Società Chi è Tecnoservice

la Società Chi è Tecnoservice brochure 09/04/2009 11.16 Pagina 1 brochure 09/04/2009 11.16 Pagina 2 la Società Chi è Tecnoservice Nata dall incontro di esperienze decennali in diversi campi dell informatica e della comunicazione TsInformatica

Dettagli

Servizi di Sicurezza Informatica. Antivirus Centralizzato per Intranet CEI-Diocesi

Servizi di Sicurezza Informatica. Antivirus Centralizzato per Intranet CEI-Diocesi Servizi di Sicurezza Informatica Antivirus Centralizzato per Intranet CEI-Diocesi Messina, Settembre 2005 Indice degli argomenti 1 Antivirus Centralizzato...3 1.1 Descrizione del servizio...3 1.2 Architettura...4

Dettagli

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server La nuova generazione di soluzioni per le piccole imprese Vantaggi per le piccole imprese Progettato per le piccole imprese e commercializzato

Dettagli