House organ. La carta stampata non muore mai. di Roberto Morini

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "House organ. La carta stampata non muore mai. di Roberto Morini"

Transcript

1 House organ La carta stampata non muore mai di Roberto Morini

2 La carta nell era del web ovvero: mai usata tanta carta come da quando c è il computer I testi lunghi gli approfondimenti La grafica l impaginazione: il rapporto visivo tra i diversi elementi della comunicazione La portabilità

3 La carta nell era del web ovvero: mai buttata tanta carta come da quando c è il computer Gli scambi di informazioni più lenti: niente forum, chat, condivisione etc. La difficoltà nell uso di strutture logiche complesse dell informazione: grafo, albero etc. Ovvero: dall Enciclopedia Einaudi al web

4 Cos è l house organ Una pubblicazione aziendale realizzata per aggiornare il personale interno all organizzazione circa le attività e gli obiettivi a medio termine da raggiungere E aggiungerei: circa gli strumenti per farlo

5 Cos è il customer magazine Un periodico destinato ai clienti/utenti dell azienda/istituzione Ha come obiettivo promuovere immagine e ruolo dell editore

6 Prima domanda: house organ o customer magazine? La tentazione sbagliata: uno strumento per due obiettivi Se il nostro obiettivo è potenziare la comunicazione interna: house organ

7 Seconda domanda: efficienza o democrazia? E il nodo politico del 21 secolo Non vogliamo risolverlo qui ma dobbiamo tenerne conto Percorrerà tutta la discussione su: Flussi della comunicazione Definizione del target Definizione degli obiettivi Progetto editoriale

8 L house organ punto di riferimento istituzionale per tutta la comunicazione interna

9 La comunicazione interna Tre direttrici: top-down bottom-up orizzontale

10 Top-down Comunicazione dal vertice alla base della piramide aziendale Comunemente serve a trasferire ordini Può avere altre funzioni: Informazioni di supporto su finanziamenti, leggi, normative nazionali o europee, iniziative della facoltà

11 Bottom-up E il flusso di comunicazione dalla base al vertice Normalmente ha le funzioni di feedback: gli ordini sono stati eseguiti correttamente? che risultati hanno ottenuto? Può trasportare anche: idee, proposte, proteste, denunce, iniziative autonome generalizzabili

12 La comunicazione orizzontale Lavoro di gruppo Strutture di lavoro più complesse, scambio di informazioni tra gruppi Il punto-caffè

13 House organ: il target Corpo docente Tutti i dipendenti Allargato agli specializzandi Allargato a tutti gli studenti

14 House organ: gli obiettivi Motivazione-appartenenza-missione Informazione su principi-politiche-strategie Informazione su attività attuale-progetti-ipotesi Informazione sul mondo esterno all istituzione

15 House organ: il budget Finanziamenti finalizzati Contributi - sponsor Pubblicità Vendita

16 House organ: il progetto editoriale Equilibrio tra: scelte strategiche (esigenze di comunicazione) e budget Periodicità tiratura qualità di stampa diffusione Numero di pagine-timone Organizzazione della redazione

17 La stampa: periodicità Cadenza delle informazioni e dei cambiamenti Budget

18 La stampa: tiratura qualità diffusione Il target determina: numero di copie, qualità di stampa, canali di diffusione Budget e target da raggiungere determinano la scelta: free press o vendita?

19 Il timone Numero pagine Individuazione delle sezioni Gerarchia delle sezioni

20 Il timone: un ipotesi a 16 pagine Prima pagina: Immagine / vetrina / editoriale-linea 2 Lettere al direttore (al preside) Box: punto caffè 3 Il fatto del mese 4-5 La ricerca: il caso 6-7 La ricerca: notiziario 8-9 Il paginone: l inchiesta/scandalo L insegnamento: il caso L insegnamento: notiziario Vita in facoltà: notizie varie, curiosità, servizi Controcopertina: Pubblicità / Il personaggio / L intervista / La foto

21 E per finire: chi lo fa La redazione Quanti: democrazia o efficienza? Chi: professionisti della comunicazione o professionisti della materia?

Quotidiano on line di informazione su tecnologia e internet

Quotidiano on line di informazione su tecnologia e internet Quotidiano on line di informazione su tecnologia e internet Informazione ICT, prima di tutto Webnews è il giornale on line che racconta quotidianamente l attualità tecnologica. Originale. Credibile. Puntuale.

Dettagli

Delibera n. 94 del 3.5.2013. Rivista trimestrale Obiettivo Impresa. Progetto per il passaggio della testata al canale web.

Delibera n. 94 del 3.5.2013. Rivista trimestrale Obiettivo Impresa. Progetto per il passaggio della testata al canale web. 283 L'anno duemilatredici il giorno undici del mese di dicembre presso la propria sede si è riunita la Giunta della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Perugia, convocata con nota

Dettagli

Bilancio Sociale 2014

Bilancio Sociale 2014 La comunicazione Bilancio sociale 2014 Associazione Italiana Celiachia 8 105 8 LA COMUNICAZIONE 8.1 IL SITO WWW.CELIACHIA.IT Il primo sito dell Associazione Italiana Celiachia risale alla metà degli anni

Dettagli

I social network, come sfruttarli al meglio per comunicare tra i colleghi

I social network, come sfruttarli al meglio per comunicare tra i colleghi I social network, come sfruttarli al meglio per comunicare tra i colleghi www.aioroma.it Intervista a Maurizio Patitucci A cura di Michelangelo Marino Buongiorno Maurizio, sono ormai diversi anni che insieme

Dettagli

La Camera di Commercio di Bergamo: un viaggio nella comunicazione.

La Camera di Commercio di Bergamo: un viaggio nella comunicazione. Aprile 2005 La Camera di Commercio di Bergamo: un viaggio nella comunicazione. Ufficio Relazioni con il Pubblico - Ufficio Stampa Largo Belotti 16-24100 Bergamo Tel. 035 4225291-269 - Fax 035 270141 www.bg.camcom.it

Dettagli

PROSPETTIVA ORIGINALE E DI STILE

PROSPETTIVA ORIGINALE E DI STILE PROSPETTIVA ORIGINALE E DI STILE Con Profile magazine abbiamo voluto realizzare una rivista raffinata e di qualità, dall aspetto sobrio e contemporaneo. Il prodotto editoriale, dinamico e flessibile, accoglie

Dettagli

i numeri Cos è greenme.it Perchè scegliere greenme.it 475.000+ Fan della pagina greenme.it su Facebook 6.600.000+ 9.400.000+ 30.700+ 16.000+ 68.

i numeri Cos è greenme.it Perchè scegliere greenme.it 475.000+ Fan della pagina greenme.it su Facebook 6.600.000+ 9.400.000+ 30.700+ 16.000+ 68. Cos è greenme.it Magazine quotidiano di lifestyle sostenibile, GreenMe.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Roma, n 77/2009 del 26 Febbraio 2009. Il sito è il più letto in Italia

Dettagli

riportare quindi il centro del nostro mondo tra le mura della nostra città.

riportare quindi il centro del nostro mondo tra le mura della nostra città. magazine free press Firenze Urban Lifestyle è un magazine freepress che nasce dalla volontà di dare energia alla forza intrinseca della città di Firenze. La nostra redazione vuole dar voce a realtà e situazioni

Dettagli

Editoria, formazione e consulenza assicurativa per gli operatori del comparto e gli utilizzatori dei servizi assicurativi.

Editoria, formazione e consulenza assicurativa per gli operatori del comparto e gli utilizzatori dei servizi assicurativi. Editoria, formazione e consulenza assicurativa per gli operatori del comparto e gli utilizzatori dei servizi assicurativi. Dal 1989 l informazione assicurativa indipendente Percorsi formativi di abilitazione

Dettagli

1.2. Il concept Temi ed interessi

1.2. Il concept Temi ed interessi 1.1 Il concept Akappa è un magazine bimestrale che si propone di informare, incuriosire e suscitare l attenzione dei lettori, rendendoli partecipi degli avvenimenti che avvengono nel territorio. I suoi

Dettagli

Risorse per la didattica

Risorse per la didattica Risorse per la didattica Presentazione di cd-rom e ipertesti Spunti per la ricerca di materiali e documentazione in rete Amelia Goffi, Luca Gazzola - Febbraio 2008 CD-Rom e Ipertesti I cd-rom allegati

Dettagli

Ing. Michele DEL MASTRO Foto 1 Foto 2

Ing. Michele DEL MASTRO Foto 1 Foto 2 Foto 1 Foto 2 Foto 3 Foto 4 Foto 5 Foto 6 Foto 7 Foto 8 Foto 9 Foto 10 Foto 11 Foto 12 Foto 13 Foto 14 Foto 15 Foto 16 Foto 17 Foto 18 Foto 19 Foto 20 Foto 21 Foto 22 Foto 23 Foto 24 Foto 25 Foto 26 Foto

Dettagli

Comunicare una consultazione online

Comunicare una consultazione online Comunicare una consultazione online Questo materiale didattico è stato realizzato da Formez PA nel Progetto PerformancePA, Ambito A Linea 1, in convenzione con il Dipartimento della Funzione Pubblica,

Dettagli

La voce del Michelangelo

La voce del Michelangelo La voce del Michelangelo 1 incontro Istituto di Istruzione Secondaria Superiore M. Bartolo Pachino Relatori Prof. ssa Marisa Pindo Prof. Sebastiano Giannitto Perché un giornale a scuola La realizzazione

Dettagli

NEWSLETTER a cura di Pg. Rossi La newsletter nelle comunità di pratica.

NEWSLETTER a cura di Pg. Rossi La newsletter nelle comunità di pratica. NEWSLETTER a cura di Pg. Rossi La newsletter nelle comunità di pratica. SCHERMATA Molte associazioni e molti portali hanno una propria newsletter (NL) che inviano, quasi sempre gratuitamente, ai propri

Dettagli

Il marketing osserva il sistema: l analisi della Rete Museale dell Altovicentino

Il marketing osserva il sistema: l analisi della Rete Museale dell Altovicentino Il marketing osserva il sistema: l analisi della Rete Museale dell Altovicentino Bonucchi & Associati srl 1 Sommario Chi siamo Prima sperimentiamo L auditing di marketing museale è L auditing di un museo

Dettagli

CAPITOLO 4 MANAGER E COMUNICAZIONE D IMPRESA

CAPITOLO 4 MANAGER E COMUNICAZIONE D IMPRESA CAPITOLO 4 MANAGER E COMUNICAZIONE D IMPRESA Indice 4.1 LA COMUNICAZIONE INTERNA...............................................69 Comprendere lo stato dell arte...................................................70

Dettagli

Regolamento del servizio di tutorato. (Decreto Rettorale n.35 del 12 dicembre 2008)

Regolamento del servizio di tutorato. (Decreto Rettorale n.35 del 12 dicembre 2008) Regolamento del servizio di tutorato (Decreto Rettorale n.35 del 12 dicembre 2008) Sommario Articolo 1 - L istituto del tutorato... 3 Articolo 2 - Obiettivi generali e specifici... 3 Articolo 3 - I tutor...

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

La bibbia del Rock&Roll Style

La bibbia del Rock&Roll Style La bibbia del Rock&Roll Style z z SISTEMA ROCK&ROLL CONTENUTI PUNTI DI FORZA PUBBLICO NUMERI UNA RIVISTA CHE PARLA DI VITE CON STILE, NON DI STILI DI VITA ROCK&ROLL CONTENUTI PUNTI DI FORZA PUBBLICO NUMERI

Dettagli

Cam a p m i p o i n o a n t a o o d i d i g i g o i r o na n l a i l s i m s o m o 2 0 2 0 0 8 0 / 8 2 / 0 2 0 0 9

Cam a p m i p o i n o a n t a o o d i d i g i g o i r o na n l a i l s i m s o m o 2 0 2 0 0 8 0 / 8 2 / 0 2 0 0 9 Poligrafici Editori Editoriale ale Campionato di giornalismo 2008/2009 Presentazione Indice Obiettivi del concorso Regolamento e modalità Programma del Campionato Gestione concorso Scheda di partecipazione

Dettagli

Il Nuovo Affaritaliani.it Milano, 12 Novembre 20114

Il Nuovo Affaritaliani.it Milano, 12 Novembre 20114 Il Nuovo Affaritaliani.it Milano, 12 Novembre 20114 Affaritaliani.it Presentazione Nuovo sito Caratteristiche principali Lettori / Target Posizionamento e Campagne Offerta Commerciale Why us 2 Storia e

Dettagli

Dott. Flavio Meloni. Giornalista Professionista. Esperto in comunicazione. Addetto alle Pubbliche Relazioni STUDI

Dott. Flavio Meloni. Giornalista Professionista. Esperto in comunicazione. Addetto alle Pubbliche Relazioni STUDI Giornalista Professionista Esperto in comunicazione Addetto alle Pubbliche Relazioni STUDI Diploma di perito commerciale conseguito nel 1992. Giornalista professionista iscritto all albo dal 21 marzo 2001.

Dettagli

SISTEMA EDITORIALE WEBMAGAZINE V.2.2

SISTEMA EDITORIALE WEBMAGAZINE V.2.2 SISTEMA EDITORIALE WEBMAGAZINE V.2.2 1 - Il funzionamento di Web Magazine Web Magazine è un applicativo pensato appositamente per la pubblicazione online di un giornale, una rivista o un periodico. E'

Dettagli

LA PRIMA RIVISTA IN TAVOLA. www.sugonews.it

LA PRIMA RIVISTA IN TAVOLA. www.sugonews.it LA PRIMA RIVISTA IN TAVOLA www.sugonews.it INFORMAZIONI GENERALI UNICITÀ L unica rivista stampata in formato tovaglietta. Ogni pagina di SUGONEWS è caratterizzata da una grafica originale, focalizzata

Dettagli

community interesse comune bisogni e motivi contenuti e relazioni essere protagonista una community è un sistema complesso persone gruppi comunità

community interesse comune bisogni e motivi contenuti e relazioni essere protagonista una community è un sistema complesso persone gruppi comunità interesse comune bisogni e motivi contenuti e relazioni essere protagonista dinamiche della una è un sistema complesso appartenenza bisogni funzionali socialità persone gruppi comunità frustrazioni soddisfazione

Dettagli

TU sai lavorare bene, NOI lo facciamo sapere. Comunicazione Ufficio stampa Produzioni editoriali. moretti. comunicazione

TU sai lavorare bene, NOI lo facciamo sapere. Comunicazione Ufficio stampa Produzioni editoriali. moretti. comunicazione TU sai lavorare bene, NOI lo facciamo sapere Comunicazione Ufficio stampa Produzioni editoriali moretti comunicazione I NOSTRI SERVIZI Consulenza per l immagine e le relazioni pubbliche Ufficio Stampa

Dettagli

Social Media Marketing per hotel

Social Media Marketing per hotel Social Media Marketing per hotel Agenda Il Social Media Marketing per hotel Pianificare una strategia social Facebook per strutture ricettive: consigli e suggerimenti Come promuovere un hotel su Google

Dettagli

Economia e Gestione delle Imprese Editoriali

Economia e Gestione delle Imprese Editoriali LIBERA UNIVERSITÀ MARIA SS. ASSUNTA Economia e Gestione delle Imprese Editoriali A.A. 2012 2013 Docente: Prof. Gennaro Iasevoli La Federazione Italiana Editori Giornali (FIEG), fondata nel 1950, rappresenta

Dettagli

La tua pubblicità sul 1 Network del mercato assicurativo italiano

La tua pubblicità sul 1 Network del mercato assicurativo italiano ASSINEWS advertising 2014 WEB STAMPA NEWSLETTER La tua pubblicità sul 1 Network del mercato assicurativo italiano Per il Comparto Assicurativo Dal 1989 Assinform si occupa di informazione e formazione

Dettagli

CATALOGO SERVIZI REALI EXPORT

CATALOGO SERVIZI REALI EXPORT Allegato 5 CATALOGO SERVIZI REALI EXPORT Legge Regionale 24 febbraio 2006, n. 1 art. 6 comma 4 lett. d) 1 Indice Introduzione...3....3 Piano di marketing strategico per l estero... 4 Organizzazione funzione

Dettagli

Gli aspetti tecnologici

Gli aspetti tecnologici Il supporto informativo e gestionale Il seguente modello di database e sue funzioni è in corso di progettazione. Per informazioni scrivere a scuolainospedale@istruzione.it Scuola di provenienza Modalità

Dettagli

Ipertesti e Internet. Ipertesto. Ipertesto. Prof.ssa E. Gentile. a.a. 2011-2012

Ipertesti e Internet. Ipertesto. Ipertesto. Prof.ssa E. Gentile. a.a. 2011-2012 Corso di Laurea Magistrale in Scienze dell Informazione Editoriale, Pubblica e Sociale Ipertesti e Internet Prof.ssa E. Gentile a.a. 2011-2012 Ipertesto Qualsiasi forma di testualità parole, immagini,

Dettagli

www.fiorentina.it fiorentina.it-violagol La FIORENTINA

www.fiorentina.it fiorentina.it-violagol La FIORENTINA I l s i t o d e i t i f o s i v i o l a www.fiorentina.it Nel 1998 una redazione sportiva dinamica e appassionata sbarca sulla rete delle reti e in pochissimo tempo diventa la voce ufficiale viola. È fiorentina.it,

Dettagli

2014 / 2015 Marketing sales & communication WEB WRITING Z2104. Edizione autunnale 2014

2014 / 2015 Marketing sales & communication WEB WRITING Z2104. Edizione autunnale 2014 WEB WRITING 2014 / 2015 Marketing sales & communication Z2104 Edizione autunnale 2014 5 NOVEMBRE 6 NOVEMBRE 2014 REFERENTE SCIENTIFICO Mauro Miccio, docente incaricato di Sociologia della Comunicazione

Dettagli

Verso una Coop 2.0. Media e comunicazione nelle imprese cooperative: tecnologie comunicative, pratiche e partecipazione.

Verso una Coop 2.0. Media e comunicazione nelle imprese cooperative: tecnologie comunicative, pratiche e partecipazione. Verso una Coop 2.0 Media e comunicazione nelle imprese cooperative: tecnologie comunicative, pratiche e partecipazione Agata Meneghelli Obiettivi ricerca Che potenzialità hanno i nuovi media digitali per

Dettagli

Giugno 2014 Paola Arduini

Giugno 2014 Paola Arduini Relazione Funzione strumentale Sito Web Giugno 2014 Paola Arduini Finalità del progetto s.s. 13/14 Sviluppo e messa a regime del sito. Referenti per plesso e per ordine di scuola Allargamento della redazione

Dettagli

PIANO EDITORIALE E ORGANIZZATIVO SISTEMA CORRIERE DELLA SERA

PIANO EDITORIALE E ORGANIZZATIVO SISTEMA CORRIERE DELLA SERA PIANO EDITORIALE E ORGANIZZATIVO SISTEMA CORRIERE DELLA SERA SITUAZIONE ATTUALE Il sistema Corriere della Sera ha avuto negli ultimi anni una forte trasformazione. Il sito web compete per la leadership,

Dettagli

Gestione del gruppo di lavoro: motivazione e coaching

Gestione del gruppo di lavoro: motivazione e coaching Gestione del gruppo di lavoro: motivazione e coaching Il team Un gruppo di persone che: condividono uno scopo, hanno un obiettivo in comune collaborano, moltiplicando le loro risorse condividono i vantaggi

Dettagli

Presentazione. www.e-development.it

Presentazione. www.e-development.it Presentazione Progetto Editoriale è un luogo d incontro e confronto tra manager e imprenditori per creare una nuova cultura d impresa. è una vetrina a disposizione delle imprese per comunicare un progetto,

Dettagli

++++++++++++++++++++++++ Come si fa un giornale

++++++++++++++++++++++++ Come si fa un giornale ++++++++++++++++++++++++ Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo

Dettagli

Lezione n 15 17 Maggio 2013 Alberto Balducci

Lezione n 15 17 Maggio 2013 Alberto Balducci Lezione n 15 17 Maggio 2013 Alberto Balducci Obiettivi conoscitivi Il Budget nel sistema di programmazione e controllo I documenti che compongono il budget Le finalità e gli obiettivi di budget Il processo

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

Descrizione dell unità. Titolo English with Seurat. Autore Francesca Panzica

Descrizione dell unità. Titolo English with Seurat. Autore Francesca Panzica Descrizione dell unità Titolo English with Seurat Autore Francesca Panzica Tematica Come motivare i ragazzi all apprendimento della lingua straniera rendendoli protagonisti attivi del proprio apprendimento

Dettagli

Borsa Italiana. Online Advertising Network

Borsa Italiana. Online Advertising Network Borsa Italiana Online Advertising Network Il Network Finanza Informazione e attualità Università e lavoro Enogastronomia e Turismo 2 Il Network online: 120.000.000 pageview al mese, 5.000.000 utenti unici

Dettagli

IL MODELLO DI RIFERIMENTO Sito Web: www.ifsitalia.net

IL MODELLO DI RIFERIMENTO Sito Web: www.ifsitalia.net Scheda n. 2 Alternanza Scuola Lavoro Il Progetto Rete telematica delle Imprese Formative Simulate-IFSper la diffusione dell innovazione metodologica ed organizzativa IL MODELLO DI RIFERIMENTO Sito Web:

Dettagli

Gestire l'ufficio stampa

Gestire l'ufficio stampa Gestire l'ufficio stampa Obiettivo del corso on line è analizzare gli strumenti e le tecniche più innovative per migliorare l'efficienza e l'efficacia delle attività dell'ufficio Stampa. Dopo una panoramica

Dettagli

Relazione finale. Progetto: Attività didattiche integrative con Moodle

Relazione finale. Progetto: Attività didattiche integrative con Moodle Relazione finale Progetto: Attività didattiche integrative con Moodle 1. Descrizione di contenuti, tempi, luoghi, fasi, modalità, strumenti e protagonisti Il progetto consiste nella creazione e somministrazione

Dettagli

Corso di Alta Formazione RETAIL AND STORE MANAGEMENT: strumenti e metodologie operative orientate alla gestione e sviluppo della rete di punti vendita Obiettivi Il corso di Alta Formazione in Retail e

Dettagli

MEDIA KIT 2015 www.dativoweb.net Edizioni Dativo S.r.l.

MEDIA KIT 2015 www.dativoweb.net Edizioni Dativo S.r.l. MEDIA KIT 2015 DativoWeb è il network online, in italiano e inglese, della casa editrice Edizioni Dativo. È costituito da 5 siti dedicati al converting, a imballaggio e imbottigliamento, al packaging design,

Dettagli

Modulo 0. Accesso al portale e-learning AulaWeb

Modulo 0. Accesso al portale e-learning AulaWeb Laboratorio EL&KM E-Learning & Knowledge Management Modulo 0 Accesso al portale e-learning AulaWeb DIBRIS -Università degli Studi di Genova 2 Progetto Info alfabetizzazione informatica La recente riforma

Dettagli

Dalla classe alla rete, l esperienza come tutor di un gruppo di insegnanti

Dalla classe alla rete, l esperienza come tutor di un gruppo di insegnanti Dalla classe alla rete, l esperienza come tutor di un gruppo di insegnanti Morena Terraschi Lynx Srl via Ostiense 60/D 00154 Roma morena@altrascuola.it http://corsi.altrascuola.it Corsi Altrascuola è la

Dettagli

Tecnologie digitali per migliorare la produttività e ottimizzare i flussi di lavoro. Il caso dei flussi di lavoro data intensive. Paolo Agus Sinedita

Tecnologie digitali per migliorare la produttività e ottimizzare i flussi di lavoro. Il caso dei flussi di lavoro data intensive. Paolo Agus Sinedita Tecnologie digitali per migliorare la produttività e ottimizzare i flussi di lavoro Il caso dei flussi di lavoro data intensive Paolo Agus Sinedita Digital Printing Forum 13-14 febbraio 2008 Realizzare

Dettagli

Dieci regole-base per gestire la tua presenza sui social media (Facebook in particolare)

Dieci regole-base per gestire la tua presenza sui social media (Facebook in particolare) Dieci regole-base per gestire la tua presenza sui social media (Facebook in particolare) Multimedialità, relazione, cura, notizie in anteprima: gli ingredienti giusti per non finire nel rumore indistinto

Dettagli

Nuovi servizi video e webseminar. Prodotti ICT Elettronica Automazione-Broadcasting

Nuovi servizi video e webseminar. Prodotti ICT Elettronica Automazione-Broadcasting Nuovi servizi video e webseminar Prodotti ICT Elettronica Automazione-Broadcasting I NUOVI FORMAT EDITORIALI Web Advertising Creative Direct e-mail marketing Podcast Content e New Format R&D e-learning

Dettagli

Sulla base della nostra esperienza come relatori nell iniziativa La legge nella repubblica dei ragazzi e come autori

Sulla base della nostra esperienza come relatori nell iniziativa La legge nella repubblica dei ragazzi e come autori ORA PROVO IO! l Italia e la sua Costituzione: istruzioni per l uso per i cittadini di domani Sulla base della nostra esperienza come relatori nell iniziativa La legge nella repubblica dei ragazzi e come

Dettagli

Progettazione Multimediale REGOLE DI COMPOSIZIONE GRAFICA. Parte 6. Le tecniche impaginative. Prof. Gianfranco Ciaschetti

Progettazione Multimediale REGOLE DI COMPOSIZIONE GRAFICA. Parte 6. Le tecniche impaginative. Prof. Gianfranco Ciaschetti Progettazione Multimediale REGOLE DI COMPOSIZIONE GRAFICA Parte 6 Le tecniche impaginative Prof. Gianfranco Ciaschetti L impaginazione L impaginazione è il procedimento che organizza e coordina secondo

Dettagli

La Comunic-Azione: Dall Ufficio Stampa ai Social Media

La Comunic-Azione: Dall Ufficio Stampa ai Social Media La Comunic-Azione: Dall Ufficio Stampa ai Social Media L esempio del Crocetta baseball Un percorso evolutivo 1. Ufficio stampa 2. Media relations 3. Conferenze istituzionali 4. Eventi unconventional 5.

Dettagli

Linee di indirizzo per il Sistema di Controllo Interno e di Gestione dei Rischi

Linee di indirizzo per il Sistema di Controllo Interno e di Gestione dei Rischi 3 Linee di indirizzo per il Sistema di Controllo Interno e di Gestione dei Rischi 1. Premessa Il Sistema di Controllo Interno e di Gestione dei Rischi di Fiat S.p.A. (la Società ) costituisce elemento

Dettagli

Lezione 10 Business Process Modeling

Lezione 10 Business Process Modeling Lezione 10 Business Process Modeling Ingegneria dei Processi Aziendali Modulo 1 - Servizi Web Unità didattica 1 Protocolli Web Ernesto Damiani Università di Milano Step dell evoluzione del business process

Dettagli

IL LO IN VENTICINQUE MOSSE

IL LO IN VENTICINQUE MOSSE ESEMPIO DI EDU LAB IL LO IN VENTICINQUE MOSSE Nel laboratorio "Progettazione didattica per l uso di risorse digitali" si valuta un LO e si costruiscono le istruzioni per il suo utilizzo I sono di tipo:

Dettagli

Dental Tribune Study Club Specifiche Webinar Y Y - Lezione online di 45-60 minuti in un aula virtuale, seguita da una sessione di circa 30 minuti per le aziende - Trasmissione live accessibile da qualsiasi

Dettagli

media LOGISTICA MANAGEMENT

media LOGISTICA MANAGEMENT w w w. l o g i s t i c a m a n a g e m e n t. i t media kit duemila12 LOGISTICA MANAGEMENT è la rivista di riferimento nel panorama logistico italiano e nel Supply Chain Management. E l organo ufficiale

Dettagli

L HUB nazionale per il pensiero del XXI secolo su Apprendiment o, Leadership e Management. Italy. Organizzazione. Work in progress 20 ocobre 2012

L HUB nazionale per il pensiero del XXI secolo su Apprendiment o, Leadership e Management. Italy. Organizzazione. Work in progress 20 ocobre 2012 Italy L HUB nazionale per il pensiero del XXI secolo su Apprendiment o, Leadership e Management Organizzazione Work in progress 20 ocobre 2012 Eric Fromm La vera libertà non è l assenza di strucura lasciando

Dettagli

www.duepontimag.it scarica l app x ipad e iphone seguici: Due Ponti Magazine

www.duepontimag.it scarica l app x ipad e iphone seguici: Due Ponti Magazine luxury free press \\ Il DuePontiMag è il nuovo mensile free press distribuito agli oltre 6.000 soci del Due Ponti Sporting Club di Roma: un target group maschile e femminile, medio-alto, giovane e sensibile

Dettagli

Formulazione, attuazione, monitoraggio e valutazione di piani e progetti finanziati dai fondi strutturali europei

Formulazione, attuazione, monitoraggio e valutazione di piani e progetti finanziati dai fondi strutturali europei Presidenza del Consiglio dei Ministri SCUOLA SUPERIORE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Programma di Empowerment delle amministrazioni pubbliche del Mezzogiorno Corso Formulazione, attuazione, monitoraggio

Dettagli

Guida all uso di Innovatori PA

Guida all uso di Innovatori PA Guida all uso di Innovatori PA Innovatori PA La rete per l innovazione nella Pubblica Amministrazione Italiana Sommario Sommario... 2 Cos è una comunità di pratica... 3 Creazione della comunità... 3 Gestione

Dettagli

Presidiare una consultazione online

Presidiare una consultazione online Progetto PerformancePA Ambito A - Linea 1 - Una rete per la riforma della PA Presidiare una consultazione online Autore: Maria Antonietta Sanna Artizzu, Laura Manconi Creatore: Formez PA, Progetto Performance

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA. Codice di accreditamento: NZ04566 REGIONE CAMPANIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA. Codice di accreditamento: NZ04566 REGIONE CAMPANIA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE Ente proponente il progetto: Comune di Mugnano di Napoli Codice di accreditamento: NZ04566 Albo e classe di iscrizione: REGIONE

Dettagli

Corso EPICT Valutazione e ICT

Corso EPICT Valutazione e ICT Corso EPICT Valutazione e ICT (Certificazione EPICT Bronze Valutazione e ICT) La valutazione nella Scuola digitale evolve come evoluti rispetto alla scuola tradizionale - sono gli oggetti di valutazione.

Dettagli

Il Sistema delle relazioni nella scuola soggetti

Il Sistema delle relazioni nella scuola soggetti Sistema di Riferimento Veneto per la Sicurezza nelle Scuole Il sistema delle relazioni e della comunicazione in ambito scolastico CORSO DI FORMAZIONE PER 7.1 DIRIGENTI SCOLASTICI E PER DIRETTORI DEI SERVIZI

Dettagli

Italian. Art & Design before

Italian. Art & Design before Italian Art & Design before EXPO 2015 2 studi di architettura milanesi affermati URBAN GROUP E METROGRAMMA 2 Consulenti specializzati in CONTEMPORARY ART ADVISOR che operano in Italia e all estero si incontrano,

Dettagli

CATALOGO SERVIZI REALI EXPORT

CATALOGO SERVIZI REALI EXPORT CATALOGO SERVIZI REALI EXPORT Legge Regionale 2007, n. 2, articolo 24, comma 13 1/18 Indice Introduzione 3 Piano di marketing strategico per l estero.4 Organizzazione funzione commerciale/ufficio export..5

Dettagli

LA COMUNICAZIONE INTERNA

LA COMUNICAZIONE INTERNA LA COMUNICAZIONE INTERNA Guidare, ascoltare, coinvolgere Alessandro Mattioli Consulente per l Immagine e la Comunicazione degli Studi Professionali 1 I modelli di comunicazione interna La comunicazione

Dettagli

Il tutor è a disposizione per ogni chiarimento

Il tutor è a disposizione per ogni chiarimento INDICAZIONI PER ESSERE OPERATIVI Alcune istruzioni per rendervi la vita più facile e accedere alle risorse del percorso online di Sociologia intuitivamente Il tutor è a disposizione per ogni chiarimento

Dettagli

OSSIGENO. Perché un ennesimo osservatorio

OSSIGENO. Perché un ennesimo osservatorio OSSIGENO Osservatorio Fnsi-Ordine Giornalisti su I CRONISTI SOTTO SCORTA E LE NOTIZIE OSCURATE Perché un ennesimo osservatorio Alberto Spampinato* Il caso dei cronisti italiani minacciati, costretti a

Dettagli

Borsa Italiana. Online Advertising Network

Borsa Italiana. Online Advertising Network Borsa Italiana Online Advertising Network Il Network Finanza Informazione e attualità Università e lavoro Turismo 2 Il Network online: 120.000.000 pageview al mese, 5.000.000 utenti unici al mese Il sito

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

GUIDA DOCENTE PIATTAFORMA E-LEARNING MOODLE

GUIDA DOCENTE PIATTAFORMA E-LEARNING MOODLE GUIDA DOCENTE PIATTAFORMA E-LEARNING MOODLE Università degli Studi di Bergamo Centro per le Tecnologie Didattiche e la Comunicazione GUIDA ANALITICA PER ARGOMENTI ACCESSO...2 RISORSE e ATTIVITA - Introduzione...5

Dettagli

Brochure Internet. Versione 2010.1 The Keyrules Company s.r.l. Pagina 2 di 8

Brochure Internet. Versione 2010.1 The Keyrules Company s.r.l. Pagina 2 di 8 Ogni organizzazione possiede un sistema di regole che la caratterizzano e che ne assicurano il funzionamento. Le regole sono l insieme coordinato delle norme che stabiliscono come deve o dovrebbe funzionare

Dettagli

Guida utente Tirreno da Scoprire

Guida utente Tirreno da Scoprire Guida utente Tirreno da Scoprire 1. Introduzione Il portale Tirreno da Scoprire è stato realizzato nell ambito del Progetto PIF - Prodotti di nicchia del Tirreno Cosentino, finanziato dal POR Calabria

Dettagli

PresidenzadelConsigliodeiMinistri DipartimentopergliA farigiuridicielegislativi Servizioanalisidel impatodelaregolamentazione

PresidenzadelConsigliodeiMinistri DipartimentopergliA farigiuridicielegislativi Servizioanalisidel impatodelaregolamentazione PresidenzadelConsigliodeiMinistri DipartimentopergliA farigiuridicielegislativi Servizioanalisidel impatodelaregolamentazione Forum PA 2011 9 maggio 2011, ore 11.00, Fiera di Roma Il Sistema Gestionale

Dettagli

Architettura dell Informazione su Web

Architettura dell Informazione su Web Architettura dell Informazione su Web Corso IFTS Informatica, Modulo 3 Progettazione pagine web statiche (50 ore) Dott. Chiara Braghin Credits Prof. Roberto Polillo Università degli Studi di Milano Bicocca

Dettagli

15. PIANO DI COMUNICAZIONE DEL CONSORZIO PER L ANNO 2006

15. PIANO DI COMUNICAZIONE DEL CONSORZIO PER L ANNO 2006 15. PIANO DI COMUNICAZIONE DEL CONSORZIO PER L ANNO 2006 Premessa Nell ambito della sperimentazione della Società della Salute della sono state individuate tre parole chiave cui riferirsi costantemente

Dettagli

Nonni su Internet. VII edizione - a.s. 2008-2009. Progetto ideato e organizzato da Fondazione Mondo Digitale. Responsabile

Nonni su Internet. VII edizione - a.s. 2008-2009. Progetto ideato e organizzato da Fondazione Mondo Digitale. Responsabile VII edizione - a.s. 2008-2009 Progetto ideato e organizzato da Fondazione Mondo Digitale Responsabile Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro r.santoro@ mondodigitale.org Per aderire al progetto contattare:

Dettagli

Elementi di web advertising

Elementi di web advertising Elementi di web advertising Generalità Internet come medium Strumenti er ricercare, trattare, veicolare i contenuti Cometenze Tecniche di base Trattamento dei contenuti Professioni umanistiche del WEB

Dettagli

Giorgio Carlo Monti Italo Paolini Iacopo Cricelli

Giorgio Carlo Monti Italo Paolini Iacopo Cricelli Giorgio Carlo Monti Italo Paolini Iacopo Cricelli 2 Società Italiana di Medicina Generale Simg Network Attività di comunicazione interna ed esterna di simg Organo tecnico di simg Diretto da un responsabile

Dettagli

A proposito di qualità del software didattico

A proposito di qualità del software didattico A proposito di qualità del software didattico Il software va visto nel contesto d uso e va valutato sulla base dell efficacia didattica e dell integrabilità del diversi percorsi educativi Michela Ott ITD-CNR,

Dettagli

Indagine ABI Banche e Social media

Indagine ABI Banche e Social media Indagine ABI Banche e Social media ABI e KPMG Advisory ABI, con la collaborazione di KPMG Advisory, ha recentemente realizzato un indagine presso il settore per conoscere la diffusione e le prospettive

Dettagli

PROGRAMMA DI INFORMATICA

PROGRAMMA DI INFORMATICA PROGRAMMA DI INFORMATICA A.S. 2014-2015 CLASSE IV SEZ. A INDIRIZZO SIA PROF. Pascarelli Anna Lucia I.T.P. Robilotta Alessandro MODULO 1 : LA PROGRAMMAZIONE VISUALE Unità Didattica 1 : L ambiente di programmazione

Dettagli

REGIONE SICILIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SIRACUSA DIREZIONE GENERALE

REGIONE SICILIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SIRACUSA DIREZIONE GENERALE REGIONE SICILIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE SIRACUSA DIREZIONE GENERALE UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO Corso Gelone, 17 Siracusa Tel. 0931 484349/ 54 fax 0931 484395 E mail: urp.siracusa@asp.sr.it

Dettagli

Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale. Pubblicità e strategie di comunicazione integrata. Project Work

Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale. Pubblicità e strategie di comunicazione integrata. Project Work Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale Pubblicità e strategie di comunicazione integrata Project Work Ogni gruppo lavorerà come se fosse un agenzia di consulenza incaricata di valutare le attività

Dettagli

système de publication pour l internet Sistema di pubblicazione per internet

système de publication pour l internet Sistema di pubblicazione per internet système de publication pour l internet Sistema di pubblicazione per internet Non solo un CMS (Content Management System) Gestire i contenuti è un compito che molti software svolgono egregiamente. Gestire

Dettagli

Web & Social Media Marketing Agency

Web & Social Media Marketing Agency Web & Social Media Marketing Agency Chi siamo Costruiamo dialoghi tra brand e consumatori. Siamo stati tra i primi, nel 2007, a comprendere l importanza dei social network per la comunicazione d impresa

Dettagli

Questionario sul settore informatico della Biblioteca civica Centro Culturale Cà Rossa" di Bagnolo in Piano

Questionario sul settore informatico della Biblioteca civica Centro Culturale Cà Rossa di Bagnolo in Piano Questionario sul settore informatico della Biblioteca civica Centro Culturale Cà Rossa" di Bagnolo in Piano Gentile Signora, gentile Signore. Le chiediamo cinque minuti per rispondere alle domande del

Dettagli

GRUPPO TELECOM ITALIA. Ottobre 2014. Sincronizzando. di Telecom Italia

GRUPPO TELECOM ITALIA. Ottobre 2014. Sincronizzando. di Telecom Italia GRUPPO TELECOM ITALIA Ottobre 2014 Sincronizzando di Telecom Italia 2009: le assumption di progetto Tradizione Telecom Italia e le sue aziende originarie (Stipel, Olivetti, Sip, Italcable.) vantano sin

Dettagli

Formazione sistema editoriale CMS

Formazione sistema editoriale CMS Ufficio Società dell'informazione Nome del Progetto Acronimo del Progetto Formazione sistema editoriale CMS Documento Data di stesura Maggio 2010 Versione 1.2 Sommario 1 Scopo... 3 2 Campo di applicazione...

Dettagli

La tua pubblicità sul 1 Network del mercato assicurativo italiano

La tua pubblicità sul 1 Network del mercato assicurativo italiano ASSINEWS advertising 2015 WEB STAMPA NEWSLETTER La tua pubblicità sul 1 Network del mercato assicurativo italiano Per il Comparto Assicurativo Dal 1989 Assinform si occupa di informazione e formazione

Dettagli

http://www.impariamoascrivere.it/index.php?pagina=home - Sito specifico per gli insegnanti di Italiano con materiali e schede utili per la didattica.

http://www.impariamoascrivere.it/index.php?pagina=home - Sito specifico per gli insegnanti di Italiano con materiali e schede utili per la didattica. Siti con materiali didattici per ogni disciplina: http://www.ciaomaestra.com/ http://www.lauraproperzi.it/ http://www.lacartellabella.com/ http://www.maestrasabry.it/index.htm http://www.maestramary.altervista.org/index.html

Dettagli

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication

Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication Blog, social network marketing virale: esserci sì, ma come? Relatore: Marco Magistri - Webmaster G&P communication G&P communication srl - Milano Dal web 1.0 al web 2.0 la grande rivoluzione web 1.0 Statico

Dettagli