Addetti 10/08-03/09 10/09-03/10 10/10-03/11 diff 11 su su su su 10 Bergamo Art ,91% -10,70% -5,84%

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Addetti 10/08-03/09 10/09-03/10 10/10-03/11 diff 11 su su su su 10 Bergamo Art ,91% -10,70% -5,84%"

Transcript

1 3 Rapporto su stato t del settore edile e lavoratori Migranti a cura di. 2 3

2 La crisi i che c era e che c è è 4 5

3 Addetti 1/8-3/9 1/9-3/1 1/1-3/11 diff 11 su 9 11 su 9 1 su 9 11 su 1 Bergamo Art ,91% -1,7% -5,84% Bergamo Ind ,14% 14% -7,57% -6,3% Brescia ,9% -11,41% -6,2% Como ,3% -11,76% -9,37% Cremona ,39% -6,45% -7,42% Lecco ,25% -9,2% -6,84% Milano ,18% -13,1% -5,94% Pavia ,7% -13,18% -5,63% Sondrio ,13% -4,86% -4,49% Mantova ,35% -1,16% -9,12% Varese ,71% -16,24% -1,76% Totale ,3% -11,69% -6,5% C.i.g. 1/8-3/9 1/9-3/1 1/1-3/11 diff 11 su 9 11 su 9 1 su 9 11 su 1 Bergamo Art ,6% 2,1% -12,53% Bergamo Ind ,96%,56% 1,4% Brescia ,36% 19,19% -5,73% Como ,28% -17,17% 1,7% Cremona ,7% -7,73% 1,12% Lecco ,84% 6,67% 1,47% Milano ,32% -1,14% -7,27% Pavia ,45% -5,7% -6,9% Sondrio ,71% 1,1% -5,73% Mantova ,85% 48,31% -23,91% Varese ,43% -14,72%,34% Totale ,93% 2,78% -5,56% 6 ore lavorate 1/8-3/9 1/9-3/1 1/1-3/11 diff 11 su 9 11 su 9 1 su 9 11 su 1 Bergamo Art ,53% -9,44% -2,31% Bergamo Ind ,81% -8,1% -6,3% Brescia ,32% -11,96% -6,9% Como ,94% -9,2% -7,6% Cremona ,17% -9,4% -6,74% Lecco ,55% -6,23% -7,81% Milano ,35% -7,88% -4,86% Pavia ,75% -1,2% -6,18% Sondrio ,14% -4,5% -3,81% Mantova ,13% -12,63% -7,44% Varese ,6% -1,31% -5,9% Totale ,5% -9,3% -5,52% monte salari 1/8-3/9 1/9-3/1 1/1-3/11 diff 11 su 9 11 su 9 1 su 9 11 su 1 Bergamo Art ,2% -7,3%,11% Bergamo Ind ,39% -6,58% -3,1% Brescia ,45% 8,49% -2,8% Como ,55% -7,47% -4,41% Cremona ,87% -7,71% -3,42% Lecco ,15% -4,24% -5,13% Milano ,26% -6,51% -1,87% Pavia ,7% -9,15% -2,12% Sondrio ,87% -2,78% -1,12% Mantova ,61% -1,89% -4,18% Varese ,52% -8,95% -2,82% Totale ,27% -4,96% -2,43% 7

4 Milano Cig ordinaria Cigs-deroga Incremento cigo autorizzata Inps 21 su ,96% soprattutto incremento cassa in deroga 21 su ,42% 42% 9

5 La crisi che non c era e che non c è! Lombardia 1.Addetti. Nel periodo 29/211,c è un calo di unità -17,3%. 2.Cigo. Nel periodo 29/211 una richiesta Cigo di circa 7.4.ore annue 3.Ore lavorate. Nel periodo 29/211 c è un calo di ore lavorate -14,5%. 1 4.Monte salari (l insieme dei salari percepiti dai lavoratori). Nel periodo 29/211 il decremento è di ,27%. 11

6 Elusione ed Evasione una nostra ipotesi sui soliti noti 12 Le modalità usate per evadere ed eludere sono le seguenti: - Assenza giustificata - Assenza non motivata - Media ore lavorate, 1 in busta paga e 1 fuori busta, il cosidetto grigio i i - Lavoratori part-time time - Inquadramento professionale,operai prevalentemente al 1 livello 13

7 Esempio Grande Milano Assenza giust.+assenza non motivata nel 29 sono circa 9.5. ore su base annua il 16,14% 14% delle ore lavorate ai confini dell impossibile, nel 21 sono 8.5. il 15,46%delle ore lavorate. La media delle ore lavorate annue cadauno è 916,68(28)897,64(29) 95,46(21),quelle effettivamente lavorate mese per 11 =2.6/2.7 annue 14 Grafico su media ore lavorate annue 15

8 Lavoratori part-time time nel 29 (9,5%), nel 21 (8%), la diminuzione dei lavoratori part-time time è legato all aumento del nero. Costa meno. Inquadramento professionale I lavoratori inquadrati al 1 livello nel 2 erano il 27,3% del totale t addetti, nel 29 sono il 53,2% del totale, nel 21 un valore analogo il 51,8%del totale. 16 Casse Edili è il n di operai addetti -4,5% rispetto al 29 ISTAT 21 non disponibile 15.6 gli occupati (dip.)in nero di occupati regolari (dip.) Totale occupati di cui il 13,4% lavora in nero, nel 29 era il11,4% è aumentato il nero 17

9 Mediamente la denuncia in busta paga è di 1 ore/mese, un operaio edile lavora circa 2 ore mese, 1 ore in busta e 1 ore in nero. Salario medio di un operaio edile 2. mese 18 Evasione ed elusione sono il 58% medio, ovvero 35% contributi più 23% irpef Calcolo elusione (1 ore in busta e 1 in nero) Salario medio 2., quindi contributi e tasse vengono pagate su 1. mese 19

10 Calcolo Elusione Lombardia addetti X12mesi X 58% di 1. =1,64 Miliardi di Italia 972. addetti X12mesi X 58% di 1. =6,765 Miliardi di 2 Calcolo evasione Lombardia addetti X 12mesi X 58% di 2. =329,75 Milioni di Italia 15.6 addetti X12mesi X 58% di 2. =2,96 Miliardi di 21

11 Totale=Elusione+Evasione anno21 in Edilizia Lombardia 1,394 Miliardi di Italia 8,861 Miliardi di Un elemento di novità, a parità di valore assoluto, l incidenza della Lombardia sul dato Nazionale nel 29 era del 13,16% nel 21 è del 15,73% Fenomeno facilmente spiegabile con il fatto che in Lombardia si concentrano i grandi lavori, es.: Expo e opere correlate 22 senza considerare i 641. lavoratori indipendenti edili (anno 29 Istat) 23

12 Per le partite iva elusione ed evasione sono circa il 49% medio, ovvero 26% contributi 23% irpef, l associazione nazionale contribuenti sostiene che il 5% del reddito imponibile non è dichiarato. Le partite iva sono X 12 X 49% di 1. = Totale =12,63 Miliardi di Una piccola finanziaria 24 Lombardia e Milano capitali dell evasione contributiva e fiscale, le imprese in Lombardia sono un sesto di quelle che esistono in Italia, a Milano sono di cui costruzioni, immobiliari ovvero il 39,6% del totale. L Agenzia delle entrate lombarda circa 4.1 dipendenti la metà verificatori, per ogni ispettore circa 4 aziende l anno diviso i giorni lavorativi 2, impossibile. 25

13 Le decine di migliaia di aziende che risiedono in centro a Milano risiedono i negli stessi uffici i contabili nelle stesse stanze, il famoso ago nel pagliaio. Una piccola provocazione, aziende edili dedite all evasione contributiva e fiscale il miglior paradiso fiscale non sono le isole Cayman, Santa Lucia o Antigua ma la città di Milano e la Lombardia 26 27

14 dati - istat occupati dipendenti regolari occupati dipendenti non regolari indipendenti regolari occupati dipendenti regolari occupati dipendenti non regolari indipendenti regolari Il decremento dei dipendenti regolari 29 su 28 è -3,94%, l aumento dei dipendenti non regolari 29 su 28 è +8,97% l aumento degli indipendenti regolari (partite IVA) è del +1,8% 29 su 28 29

15 3 PRESENZA % MIGRANTI NEL PERIODO BG CE BG EDC BS CO MI PV % 31% 29% 15% 36% 33% 13% 39% 38% 12% 42% 39% 15% 52% 51% 12% 46% 44% % OPERAI MIGRANTI AL 1 LIVELLO BG CE BG EDC BS CO MI PV % 64% 62% 42% 66% 64% 34% 66% 66% 28% 68% 65% 32% 73% 72% 28% 68% 66% % OPERAI MIGRANTI AL 3 LIVELLO BG CE BG EDC BS CO MI PV % 9% 8% 4% 9% 9% 3% 12% 11% 4% 17% 17% 4% 17% 18% 5% 13% 12% % IMPRENDITORI MIGRANTI BG CE BG EDC BS CO MI PV % 3% 2% 3% 9% 9% 1% 1% 8% 1% 11% 1% % 1% 14% 2% 13% 13% PRESENZA % MIGRANTI NEL PERIODO BG CE BG EDC BS CO MI PV % 31% 29% 15% 36% 33% 13% 39% 38% 12% 42% 39% 15% 52% 51% 12% 46% 44% 31

16 % MONTE SALARI MIGRANTI BG CE BG EDC BS CO MI PV % 22% 21% 1% 27% 26% 8% 3% 29% 9% 35% 33% 1% 41% 41% 1% 36% 35% % ORE LAVORATE MIGRANTI BG CE BG EDC BS CO MI PV % 24% 23% 1% 27% 26% 9% 32% 31% 1% 37% 35% 11% 43% 43% 9% 38% 37% % ORE UNDER 35 MIGRANTI BG CE BG EDC BS CO MI PV % 43% 41% 1% 42% 34% 16% 51% 5% 14% 55% 47% 2% 67% 68% 16% 62% 61% % TEMPO PARZIALE MIGRANTI BG CE BG EDC BS CO MI PV % 45% 32% 27% 46% 25% 16% 58% 4% 33% 56% 51% 3% 73% 71% 19% 64% 59% PRESENZA % MIGRANTI NEL PERIODO BG CE BG EDC BS CO MI PV % 31% 29% 15% 36% 33% 13% 39% 38% 12% 42% 39% 15% 52% 51% 12% 46% 44% 32 PRESENZA % MIGRANTI NEL PERIODO LC CR MN SO VA % 34% 32% 12% 39% 36% 15% 39% 38% 4% 19% 2% 13% 41% 4% % OPERAI MIGRANTI AL 1 LIVELLO LC CR MN SO VA % 64% 62% 23% 59% 58% 31% 65% 65% 15% 48% 5% 35% 67% n.d. % OPERAI MIGRANTI AL 3 LIVELLO LC CR MN SO VA % 12% 13% 2% 12% 1% 8% 14% 16% 1% 7% 7% 3% 15% n.d. % IMPRENDITORI MIGRANTI LC CR MN SO VA % 11% 9% 2% 14% 11% 1% 9% 13% n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. n.d. PRESENZA % MIGRANTI NEL PERIODO LC CR MN SO VA % 34% 32% 12% 39% 36% 15% 39% 38% 4% 19% 2% 13% 41% 4% 33

17 % MONTE SALARI MIGRANTI LC CR MN SO VA % 26% 25% n.d. n.d. n.d. 11% 28% 27% 2% 14% 13% 11% 37% n.d. % ORE LAVORATE MIGRANTI LC CR MN SO VA % 28% 26% 9% n.d. 3% 12% 32% 31% 3% 15% 14% 11% 39% n.d. % ORE UNDER 35 MIGRANTI LC CR MN SO VA % 43% 38% 16% 47% 52% 18% 52% 51% 3% 24% 26% 16% 46% n.d. % TEMPO PARZIALE MIGRANTI LC CR MN SO VA % 5% 39% n.d. 54% 49% n.d. n.d. n.d. n.d. 26% 16% n.d. 28% n.d. PRESENZA % MIGRANTI NEL PERIODO LC CR MN SO VA % 34% 32% 12% 39% 36% 15% 39% 38% 4% 19% 2% 13% 41% 4% 34 35

18 Casse Edili della Lombardia 2 % 29 % 21 % n operai iscritti n stranieri ,7% ,4% ,1% Monte salari totale Monte salari stranieri ,9% ,5% ,4% ore lavorate ore lavorate stranieri ,5% ,5% ,9% n operai 1 livello ,5% ,5% ,8% n stranieri i 1 livello ll ,6% ,8% 8% ,4% n operai al 3 livello ,% ,1% ,1% n stranieri al 3 livello % 3,5% ,9% ,1% 1% n imprese totale n imprese con titolare 167,9% ,% ,% straniero n operai under ,1% ,8% ,8% n stranieri under ,9% ,6% ,2% n operai part-time ,3% ,6% ,7% n stranieri part-time time ,3% ,6% 6% ,3% 36 La crisi nel settore in Lombardia si accanisce contro i lavoratori migranti? Sì Nel 29 gli operai edili migranti erano il 43,4% del totale, nel 21 sono il 42,1% Nel 29 il monte salari migranti era il 32,5% del totale, nel 21 è il 29,4% Nel 29 le ore lavorate da migranti erano il 34,5% del totale, nel 21 è il 32,9% 37

19 Gli imprenditori prevalentemente italiani (9%) scaricano la crisi sui lavoratori immigrati, quelli con titolare migrante sono passati dal 9% al 1% 1. Nel 21 gli addetti migranti sono il 42,1% del totale, il monte salari dei lavoratori migrati nello stesso periodo è il 29,4% 2. Nel 21 gli addetti migranti sono il 42,1% del totale, le ore lavorate dei lavoratori migranti il 31,9% Nel 21 gli addetti migranti sono il 42,1% del totale, gli operai migranti al primo livello il 65,4% del totale 4. Nel 21 gli addetti edili migranti sono il 42,1% del totale, gli operai a tempo parziale migranti il 52,3% del totale 39

20 Dai Territori della Lombardia conferme delle tendenze regionali Id dati tit territoriali i saranno presentati in iniziative territoriali 4 Cassa Edile di Bergamo 2 % 29 % 21 % n operai iscritti n stranieri 1.1 9,% ,7% ,% Monte salari totale Monte salari stranieri ,% ,7% ,9% ore lavorate ore lavorate stranieri ,5% ,4% ,6% n operai 1 livello ,5% ,1% ,9% n stranieri 1 livello 54 29,% ,6% 6% ,5% n operai al 3 livello ,2% ,3% ,4% n stranieri al 3 livello % 3,1% 417 9% 9,% % 8,5% n imprese totale n imprese con titolare 4,3% 41 2,7% 29 2,% straniero n operai under ,9% ,2% ,2% n stranieri under ,4% ,% ,8% n operai a part-time 184 1,6% 39 3,% 247 2,% n stranieri part-timetime 23 12,5% ,4% 4% 79 32,% 41

21 Edilcassa di Bergamo 2 % 29 % 21 % n operai iscritti n stranieri ,2% ,1% ,2% Monte salari totale Monte salari stranieri ,4% ,2% ,7% ore lavorate ore lavorate stranieri ,4% ,7% ,% n operai 1 livello ,3% ,% ,9% n stranieri 1 livello 78 42,5% ,1% ,% n operai al 3 livello ,1% ,8% ,7% n stranieri al 3 livello 6 36% 3,6% % 8,7% % 8,8% n imprese totale n imprese con titolare 72 3,4% 252 8,9% 231 9,% straniero n operai under ,3% ,6% ,6% n stranieri under ,% ,3% ,5% n operai a part-time 192 2,7% 923 8,6% ,9% n stranieri a part-time time 51 26,6% 6% ,6% ,8% 42 Cassa Edile di Brescia 2 % 29 % 21 % n operai iscritti n stranieri ,8% ,8% ,1% Monte salari totale Monte salari stranieri ,4% ,6% ,% ore lavorate ore lavorate stranieri ,% ,4% ,8% n operai 1 livello ,7% ,% ,3% n stranieri 1 livello ,4% 4% ,9% ,3% n operai al 3 livello ,6% ,1% ,2% n stranieri al 3 livello % 3,2% 7 12,1% 1% ,6% n imprese totale n imprese con titolare 24,7% 461 1,% 337 8,% straniero n operai under ,6% ,9% ,5% n stranieri under ,7% ,4% ,9% n operai part-time 578 3,2% ,2% ,9% n stranieri part-timetime 93 16,1% 1% ,8% ,3% 43

22 Cassa Edile di Como 2 % 29 % 21 % n operai iscritti n stranieri ,1% ,% ,9% Monte salari totale Monte salari stranieri ,3% ,7% ,2% ore lavorate ore lavorate stranieri ,8% ,6% ,1% n operai 1 livello ,5% ,9% ,3% n stranieri 1 livello ,6% ,1% ,3% n operai al 3 livello ,% ,7% ,3% n stranieri al 3 livello 92 37% 3,7% 48 17,5% 45 17,5% n imprese totale n imprese con titolare 13 1,% ,3% 186 1,% straniero n operai under ,% ,1% ,6% n stranieri under ,2% ,% ,7% n operai part-time 125 1,8% 517 5,3% 397 4,5% n stranieri part-time time 41 32,8% ,9% 23 51,1% 1% 44 Cassa Edile di Como (Lecco) 2 % 29 % 21 % n operai iscritti n stranieri 353 9,1% ,% ,5% Monte salari totale Monte salari stranieri ,5% ,8% ,7% ore lavorate ore lavorate stranieri ,% ,6% ,3% n operai 1 livello 92 23,1% ,7% ,2% n stranieri 1 livello 22 24,4% 4% ,2% ,% n operai al 3 livello ,3% ,4% ,% n stranieri al 3 livello 41 25% 2,5% ,8% ,4% n imprese totale n imprese con titolare 3,5% 124 1,7% 92 8,7% straniero n operai under ,4% ,4% ,1% n stranieri under ,% ,5% ,7% n operai part-time 68 1,7% 272 4,6% 195 3,5% n stranieri part-time time 11 16,2% 137 5,4% 76 39,% 45

23 Cassa Edile di Cremona 2 % 29 % 21 % n operai iscritti n stranieri 49 12,2% ,2% ,3% Monte salari totale Monte salari stranieri n.d. n.d. n.d. ore lavorate ore lavorate stranieri ,6% n.d ,9% n operai 1 livello ,1% ,9% ,2% n stranieri 1 livello ,5% ,6% ,8% n operai al 3 livello ,7% ,6% 89 19,% n stranieri al 3 livello 14 22% 2,2% 12 11,6% 85 96% 9,6% n imprese totale n imprese con titolare 14 1,9% ,5% 15 1,8% straniero n operai under ,6% ,6% ,2% n stranieri under ,1% ,4% ,8% n operai part-time n.d ,9% 22 4,7% n stranieri part-timetime nd n.d ,4% 4% 17 48,6% 46 Cassa Edile di Mantova 2 % 29 % 21 % n operai iscritti n stranieri ,9% ,6% ,3% Monte salari totale Monte salari stranieri ,1% ,9% ,6% ore lavorate ore lavorate stranieri ,9% ,8% ,5% n operai 1 livello ,5% ,1% ,1% n stranieri 1 livello 29 3,9% ,6% 6% ,7% n operai al 3 livello ,6% ,% ,2% n stranieri al 3 livello 84 77% 7,7% ,2% ,8% n imprese totale n imprese con titolare 4,4% 128 9,3% ,1% straniero n operai under ,% ,3% ,5% n stranieri under ,5% ,3% ,9% n operai part-time n.d. n.d. n.d. n stranieri part-timetime nd n.d. nd n.d. nd n.d. 47

24 Cassa Edile di Milano 2 % 29 % 21 % n operai iscritti n stranieri ,% ,1% ,5% Monte salari Monte salari stranieri ,1% ,2% ,2% ore lavorate ore lavorate stranieri ,8% ,3% ,3% n operai 1 livello ,3% ,2% ,8% n stranieri 1 livello ,8% ,5% ,% n operai al 3 livello ,% ,4% ,6% n stranieri al 3 livello 546 4% 4,% ,5% ,% n imprese n imprese con titolare 4,1% ,1% ,4% straniero n operai under ,3% ,% ,5% n stranieri under ,3% ,2% ,5% n operai part-time 2,1% ,5% ,% n stranieri part-time time 6 3,% % ,% ,9% 48 Cassa Edile di Pavia 2 % 29 % 21 % n operai iscritti n stranieri ,2% ,3% ,1% Monte salari totale Monte salari stranieri ,3% ,1% ,5% ore lavorate ore lavorate stranieri ,7% ,% ,6% n operai 1 livello ,5% ,3% ,9% n stranieri 1 livello ,% ,8% ,8% n operai al 3 livello ,% ,3% ,2% n stranieri al 3 livello 9 5,4% 23 12,6% ,2% 2% n imprese totale n imprese con titolare 21 1,7% ,3% ,2% straniero n operai under ,2% ,2% ,4% n stranieri under ,4% ,2% ,5% n operai part-time 218 3,7% 598 6,% 369 4,2% n stranieri part-time time 42 19,3% ,2% ,5% 5% 49

25 Cassa Edile di Sondrio 2 % 29 % 21 % n operai iscritti n stranieri 188 4,% ,8% ,7% Monte salari totale Monte salari stranieri ,3% ,7% ,6% ore lavorate ore lavorate stranieri ,5% ,7% ,6% n operai 1 livello ,4% ,2% ,% n stranieri i 1 livello ll ,5% ,9% 471 5,2% n operai al 3 livello ,1% ,9% ,8% n stranieri al 3 livello 6 5%,5% 95 68% 6,8% 11 73% 7,3% n imprese totale n imprese con titolare n.d. n.d. n.d. straniero n operai under ,8% ,4% ,3% n stranieri under ,2% ,1% ,1% n operai part-time n.d ,7% 98 2,2% n stranieri part-timetime nd n.d ,2% 2% 16 16,3% 5 Cassa Edile di Varese 2 % 29 % 21 % n operai iscritti n stranieri ,1% ,7% ,5% Monte salari totale Monte salari stranieri ,7% ,2% n.d. ore lavorate ore lavorate stranieri ,6% ,2% n.d. n operai 1 livello ,6% ,1% ,5% n stranieri i 1 livello ll ,5% ,6% 6% n.d. n operai al 3 livello ,5% ,% ,8% n stranieri al 3 livello 68 34% 3,4% ,4% nd n.d. n imprese totale n imprese con titolare n.d. n.d. n.d. straniero n operai under ,5% ,% ,4% n stranieri under ,% ,7% n.d. n operai part-time n.d ,% 225 3,% n stranieri nstranieri part-timetime nd n.d ,% nd n.d. 51

26 52 53

27 Casse Edili della Lombardia Romania Albania Egitto Marocco ex iugoslavia Tunisia 54 Migranti per provenienza 2 Marocco 7118 Albania 2132 Tunisia 129 Egitto 164 Iugoslavia 744 Romania Romania Albania Egitto 833 Marocco 7118 Iugoslavia 3515 Tunisia

28 56 Bergamo (Cassa Edile Industria) Romania Albania Marocco ex iugoslavia Egitto Tunisia Bolivia Senegal 2 57

29 Bergamo (Edilcassa Artigiana) Romania Albania Marocco Egitto Bolivia ex Senegal Ucraina iugoslavia Cassa Edile di Brescia Romania Albania Marocco Serbia Tunisia Egitto India Moldavia

30 Cassa Edile Como (Como) Albania Romania Marocco Turchia Tunisia Egitto ex Moldavia iugoslavia 6 Cassa Edile Como (Lecco) ROMANIA ALBANIA MAROCCO TURCHIA TUNISIA EGITTO JUGOSLAVIA 61

31 Cassa Edile di Cremona Romania Albania Marocco ex iugoslavia Egitto Tunisia India Moldavia 62 Cassa Edile di Mantova Romania Albania Marocco ex iugoslavia Tunisia India Brasile Moldavia 63

32 Cassa Edile di Milano Romania Egitto Albania Marocco ex iugoslavia Tunisia Ucraina Ecuador 64 Cassa Edile di Pavia Romania Albania Egitto Marocco Tunisia ex iugoslavia 65

33 Cassa Edile di Sondrio Marocco Romania Albania ex Iugoslavia Egitto Moldavia Cina 66

2 Rapporto su stato del settore edile e lavoratori Migranti a cura di. 2

2 Rapporto su stato del settore edile e lavoratori Migranti a cura di. 2 1 2 Rapporto su stato del settore edile e lavoratori Migranti a cura di. 2 3 La crisi che non c era e che non cè c è! 4 5 Addetti 10/07-03/08 10/08-03/09 10/09-03/10 diff su 03/08 % su 08 Bergamo Art.

Dettagli

Rimesse da Italia, Lombardia, Milano ( ) in migliaia di euro. Rimesse dalla Lombardia, primi venti Paesi per valore in milioni di euro e %

Rimesse da Italia, Lombardia, Milano ( ) in migliaia di euro. Rimesse dalla Lombardia, primi venti Paesi per valore in milioni di euro e % . Rimesse da Italia, Lombardia, Milano (2012-2016) in migliaia di euro Rimesse per anno Milano Lombardia Italia Milano peso su Lombardia peso su Italia 2012 965.969 1.451.377 6.833.116 67% 14% 2013 674.807

Dettagli

Stima degli stranieri presenti in Italia. Anni (in migliaia)

Stima degli stranieri presenti in Italia. Anni (in migliaia) Dati a confronto 1 Stima degli stranieri presenti in Italia. Anni 2011-2012 (in migliaia) 2 La presenza straniera in Italia. Anni 2003-2011 (migliaia) Anni (1 gennaio) Residenti Regolari non residenti

Dettagli

GLI STRANIERI NELL ECONOMIA DELLA BRIANZA. A cura del Servizio Studi, statistica e prezzi

GLI STRANIERI NELL ECONOMIA DELLA BRIANZA. A cura del Servizio Studi, statistica e prezzi GLI STRANIERI NELL ECONOMIA DELLA BRIANZA A cura del Servizio Studi, statistica e prezzi Monza, ottobre 2014 Uno sguardo alla popolazione Andamento della popolazione in Brianza Popolazione di cui stranieri

Dettagli

La presenza degli immigrati a Brescia. I dati provinciali. Alessio Menonna * Fondazione ISMU * Brescia, 30 novembre 2006

La presenza degli immigrati a Brescia. I dati provinciali. Alessio Menonna * Fondazione ISMU * Brescia, 30 novembre 2006 La presenza degli immigrati a Brescia. I dati provinciali Alessio Menonna * Fondazione ISMU * Brescia, 30 novembre 2006 Cinque anni di indagini campionarie a livello regionale: 2001 2002 2003 2004 2005

Dettagli

Focus: il settore produttivo Monza - Brianza e Lombardia

Focus: il settore produttivo Monza - Brianza e Lombardia Focus: il settore produttivo Monza - Brianza e Lombardia Rilevazione Prezzi Monza e Brianza II semestre 2011 Monza Vimercatese Caratese Cesanese Desiano Stefano Stanzani Responsabile scientifico Ufficio

Dettagli

TABELLE L IMMIGRAZIONE IN LOMBARDIA

TABELLE L IMMIGRAZIONE IN LOMBARDIA TABELLE L IMMIGRAZIONE IN LOMBARDIA Presentazione Undicesimo Rapporto dell Osservatorio Regionale per l integrazione e la multietnicità (ORIM) giovedì 15 marzo 2012 1. GLI IMMIGRATI IN LOMBARDIA 2011 Tab.

Dettagli

Ore autorizzate agli Impiegati. Ore autorizzate agli Operai

Ore autorizzate agli Impiegati. Ore autorizzate agli Operai cassa integrazione Lombardia gennaio-ottobre 2013 e variazione percentuale 2013-2012 2012 (Gennaio-Ottobre) 2013 (Gennaio-Ottobre) variazione percentuale 2013-2012 agli agli Operai agli Operai autorizz.

Dettagli

Focus: il settore produttivo Monza - Brianza e Lombardia

Focus: il settore produttivo Monza - Brianza e Lombardia Focus: il settore produttivo Monza - Brianza e Lombardia Monza Vimercatese Caratese Cesanese Desiano Stefano Stanzani Responsabile scientifico Ufficio Studi Otib CCIAA Monza e Brianza Monza, 7 febbraio

Dettagli

I flussi turistici in Lombardia nel 2016

I flussi turistici in Lombardia nel 2016 I flussi turistici in Lombardia nel 2016 Un analisi dell indagine ISTAT «Movimento dei clienti negli esercizi ricettivi» A cura di Cavedo Lorenzo Giugno 2017 I flussi turistici nel 2016 15.409.809 arrivi

Dettagli

Dossier Statistico Immigrazione 2009 Caritas/Migrantes

Dossier Statistico Immigrazione 2009 Caritas/Migrantes Andamento delle presenze di cittadini stranieri 2001-2008 4.500.000 4.000.000 3.500.000 3.891.295 3.000.000 2.500.000 2.000.000 1.500.000 1.000.000 500.000 0 1.334.889 319.564 904.816 2001 2008 Italia

Dettagli

Consistenza numerica e profilo degli immigrati in Lombardia Gian Carlo Blangiardo Referente Area Popolazione ORIM

Consistenza numerica e profilo degli immigrati in Lombardia Gian Carlo Blangiardo Referente Area Popolazione ORIM Consistenza numerica e profilo degli immigrati in Lombardia Gian Carlo Blangiardo Referente Area Popolazione ORIM Lunedì 20 aprile 2015 ore 9.30-13.30 Auditorium Giovanni Testori di Palazzo Lombardia Milano

Dettagli

Crisi e Mercato del Lavoro a Bergamo nel Congresso CGIL Bergamo, 1-2 Marzo 2010

Crisi e Mercato del Lavoro a Bergamo nel Congresso CGIL Bergamo, 1-2 Marzo 2010 Crisi e Mercato del Lavoro a Bergamo nel 2009 La produzione industria, commercio, servizi Foto: Paola Mattioli 0-2 -4-6 Varese Como Lecco Sondrio -3,9 Milano Lodi Bergamo Brescia Pavia -4,7 Cremona Mantova

Dettagli

Lungo le strade del futuro Dossier statistico Caritas/Migrantes

Lungo le strade del futuro Dossier statistico Caritas/Migrantes Alcuni dati statistici sulla Lungo le strade del futuro Dossier statistico 2008 - Caritas/Migrantes a cura di Marco Zucchelli Stranieri a Bergamo al 31 dicembre 2007 1 Italiani e stranieri regolari in

Dettagli

CASA.IT LOMBARDIA MARKET REPORT OTTOBRE 2013

CASA.IT LOMBARDIA MARKET REPORT OTTOBRE 2013 CASA.IT LOMBARDIA MARKET REPORT OTTOBRE 2013 NOTA METODOLOGICA Prezzi di Offerta: sono i prezzi medi ricavati dall analisi dei 700.000 annunci immobiliari pubblicati su Casa.it Prezzi di Domanda: sono

Dettagli

EFFICIENZA E QUALITÀ ENERGETICA: I DATI DEL PATRIMONIO EDILIZIO CERTIFICATO

EFFICIENZA E QUALITÀ ENERGETICA: I DATI DEL PATRIMONIO EDILIZIO CERTIFICATO 1 CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO BIOCASA 2012: INNOVAZIONE, SOSTENIBILITÀ, EFFICIENZA ENERGETICA IN EDILIZIA EFFICIENZA E QUALITÀ ENERGETICA: I DATI DEL PATRIMONIO EDILIZIO CERTIFICATO

Dettagli

DOSSIER STATISTICO IMMIGRAZIONE SCHEDA SU LOMBARDIA E AREA MILANESE

DOSSIER STATISTICO IMMIGRAZIONE SCHEDA SU LOMBARDIA E AREA MILANESE DOSSIER STATISTICO IMMIGRAZIONE 2010 - SCHEDA SU LOMBARDIA E AREA MILANESE Le presenze straniere in regione I residenti Secondo i dati Istat elaborati dal Dossier Statistico Immigrazione Caritas/Migrantes

Dettagli

Gli immigrati in Lombardia oggi e domani: quanti e chi? Gian Carlo Blangiardo Referente Area Popolazione ORIM

Gli immigrati in Lombardia oggi e domani: quanti e chi? Gian Carlo Blangiardo Referente Area Popolazione ORIM Gli immigrati in Lombardia oggi e domani: quanti e chi? Gian Carlo Blangiardo Referente Area Popolazione ORIM Lunedì 4 aprile 2016 - ore 9:00/12:45 Auditorium Giorgio Gaber di Palazzo Pirelli Piazza Duca

Dettagli

LOMBARDIA: Andamento Cassa Integrazione Ordinaria, Straordinaria e Deroga per settori (confronto tra 2 e 3 trimestre 2013)

LOMBARDIA: Andamento Cassa Integrazione Ordinaria, Straordinaria e Deroga per settori (confronto tra 2 e 3 trimestre 2013) LOMBARDIA: Andamento Cassa Integrazione Ordinaria, Straordinaria e Deroga per settori (confronto tra 2 e estre ) SETTORE MERCEOLOGICO meccaniche metallurgiche trasf. minerali Totale Metalmeccanici tessili

Dettagli

FONDAZIONE CARIPARMA. Espr.it. la comunità genera nuovo welfare. Alcuni dati sulla provincia di Parma ECONOMIA

FONDAZIONE CARIPARMA. Espr.it. la comunità genera nuovo welfare. Alcuni dati sulla provincia di Parma ECONOMIA FONDAZIONE CARIPARMA Espr.it la comunità genera nuovo welfare Alcuni dati sulla provincia di Parma ECONOMIA 1 INDICATORI DI BENESSERE 2 PIL PRO CAPITE/1 Trend 2000-2011 Analisi comparativa Le cifre sono

Dettagli

ACCERTAMENTO INVALIDITA' TEMPI DI ATTESA ANNI

ACCERTAMENTO INVALIDITA' TEMPI DI ATTESA ANNI INVALIDI CIVILI ACCERTAMENTO INVALIDITA' TEMPI DI ATTESA ANNI 28-29 TEMPO INTERCORRENTE DALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA ALLA SPEDIZIONE DEL VERBALE AL CITTADINO DOMANDA VISITA VERBALE ALLA CMS VERIFICA

Dettagli

Indagine sul mercato del lavoro lombardo nel 2008 ORARI E ASSENZE DAL LAVORO NELL INDUSTRIA MANIFATTURIERA LOMBARDA 1

Indagine sul mercato del lavoro lombardo nel 2008 ORARI E ASSENZE DAL LAVORO NELL INDUSTRIA MANIFATTURIERA LOMBARDA 1 Indagine sul mercato del lavoro lombardo nel 2008 ORARI E ASSENZE DAL LAVORO NELL INDUSTRIA MANIFATTURIERA LOMBARDA 1 Questo rapporto descrive i risultati lombardi emersi dall Indagine Confindustria sul

Dettagli

Anno 2009 L'OCCUPAZIONE IN PROVINCIA DI BRESCIA. QUADERNI DI APPROFONDIMENTO N. 5/2010 maggio Fonte dati ISTAT

Anno 2009 L'OCCUPAZIONE IN PROVINCIA DI BRESCIA. QUADERNI DI APPROFONDIMENTO N. 5/2010 maggio Fonte dati ISTAT L'OCCUPAZIONE IN PROVINCIA DI BRESCIA Anno 2009 QUADERNI DI APPROFONDIMENTO N. 5/2010 maggio 2010 Fonte dati ISTAT Elaborazioni Ufficio Studi ed Informazione Statistica Il 28 aprile 2010 l Istituto Nazionale

Dettagli

Fondazione Leone Moressa sul comportamento fiscale degli immigrati.

Fondazione Leone Moressa sul comportamento fiscale degli immigrati. 6,2 miliardi di le tasse pagate dagli stranieri in Italia nel 2010 Il 6,8% dei contribuenti è nato all estero e contribuisce al 4,1% dell Irpef pagato complessivamente. Oltre 2 milioni di contribuenti

Dettagli

CASA.IT MILANO MARKET REPORT

CASA.IT MILANO MARKET REPORT CASA.IT MILANO MARKET REPORT NOTA METODOLOGICA Prezzi di Offerta: sono i prezzi medi ricavati dall analisi degli oltre 40.000 annunci immobiliari pubblicati da Casa.it su Milano Prezzi di Domanda: sono

Dettagli

OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO

OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO Provincia di Como PROVINCIA DI COMO SETTORE POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO DATI PROVINCIALI Agosto n. 8 Sommario FLUSSO DELLE PERSONE IN CERCA DI LAVORO... 3 DATI STORICI PER

Dettagli

Donne per lo sviluppo 2010 Stati generali dell imprenditoria femminile

Donne per lo sviluppo 2010 Stati generali dell imprenditoria femminile Donne per lo sviluppo 2010 Stati generali dell imprenditoria femminile 19 maggio 2010 Villa Reale Monza A cura dell Ufficio Studi della Camera di Commercio di Monza e Brianza Imprenditoria femminile Italia,

Dettagli

Rapporti Annuali sulle principali Comunità straniere presenti in Italia

Rapporti Annuali sulle principali Comunità straniere presenti in Italia Rapporti Annuali sulle principali Comunità straniere presenti in Italia Roma, 20 novembre 2014 Indice 1. Il Piano dell opera: finalità ed ambiti di analisi 2. I dati salienti 3. Per approfondire 1. Il

Dettagli

Commercio di souvenir in Lombardia nel 2016 Commercio al dettaglio

Commercio di souvenir in Lombardia nel 2016 Commercio al dettaglio C ' u z, h C ' (us ') C suv L C ' C s s C p fu C C h (us pz pu ) C p Pv BERGAMO 7 7,% -,% BRESCIA 7-3,% -,% COMO 3 73,% 73,% CREMONA - 3 - -,3%,% LECCO 3-37,% 3 -,% LODI - 3 3-3,% 3,% MANTOVA - - - 3,3%,%

Dettagli

LE FORZE DI LAVORO IN LOMBARDIA. Serie storica anni

LE FORZE DI LAVORO IN LOMBARDIA. Serie storica anni LE FORZE DI LAVORO IN LOMBARDIA anno 2011 Nel corso dell anno 2011 in Lombardia ci sono stati in media 4 milioni e 273mila occupati, numero che conferma quello dell anno precedente. Si è così arrestato

Dettagli

Chi sono, da dove vengono gli studenti musulmani presenti nelle scuole della Lombardia. I dati statistici di contesto

Chi sono, da dove vengono gli studenti musulmani presenti nelle scuole della Lombardia. I dati statistici di contesto Chi sono, da dove vengono gli studenti musulmani presenti nelle scuole della Lombardia. I dati statistici di contesto di Alessio Menonna Fondazione Ismu Bergamo, 23 ottobre 2009 Le dimensioni della crescita

Dettagli

Settore Metalmeccanico

Settore Metalmeccanico Settore Metalmeccanico Bergamo 313.345 2.870.331 808.061 881.374 1.121.406 3.751.705 234,55% Brescia 1.474.989 13.552.705 571.434 1.306.260 2.046.423 14.858.965 626,09% Como 204.093 2.056.454 216.714 675.588

Dettagli

Piano formazione per docenti e operatori

Piano formazione per docenti e operatori OBIETTIVO SPECIFICO 2 Integrazione/Migrazione legale OBIETTIVO NAZIONALE 2 Integrazione CONOSCERE APPRENDERE E COMUNICARE PER VIVERE L INTEGRAZIONE Piano Regionale per la formazione linguistica dei cittadini

Dettagli

I numeri dei Comuni lombardi: demografia, territorio, economia

I numeri dei Comuni lombardi: demografia, territorio, economia I numeri dei Comuni lombardi: demografia, territorio, economia Walter Tortorella Responsabile Dipartimento Studi Economia Territoriale IFEL Milano, 28 settembre 2017 Numerosità dei comuni e popolazione

Dettagli

L'OCCUPAZIONE IN PROVINCIA DI BRESCIA

L'OCCUPAZIONE IN PROVINCIA DI BRESCIA L'OCCUPAZIONE IN PROVINCIA DI BRESCIA Anno 2008 QUADERNI DI APPROFONDIMENTO N. 6/2009 Aprile 2009 Fonte dati ISTAT Elaborazioni Ufficio Studi ed Informazione Statistica In data 28 aprile 2009 l Istituto

Dettagli

L ECONOMIA DELL IMMIGRAZIONE IN ITALIA E IN VENETO

L ECONOMIA DELL IMMIGRAZIONE IN ITALIA E IN VENETO PRESENTAZIONE DOSSIER STATISTICO IMMIGRAZIONE 2015 L ECONOMIA DELL IMMIGRAZIONE IN ITALIA E IN VENETO Padova, 11 Novembre 2015 Dott. Enrico Di Pasquale I COSTI DELL IMMIGRAZIONE NEI MEDIA I benefici dell'immigrazione

Dettagli

MALATTIE PROFESSIONALI L ESPERIENZA DELLA REGIONE LOMBARDIA ASL DELLA LOMBARDIA. Denunce Referti. Servizio PSAL della ASL è il destinatario di:

MALATTIE PROFESSIONALI L ESPERIENZA DELLA REGIONE LOMBARDIA ASL DELLA LOMBARDIA. Denunce Referti. Servizio PSAL della ASL è il destinatario di: MALATTIE PROFESSIONALI L ESPERIENZA DELLA REGIONE LOMBARDIA SISTEMA MAL.PROF DAL 2 AD OGGI 24 OTTOBRE 26 - FIRENZE Servizio PSAL della è il destinatario di: Denunce Referti OCCUPATI PATRONATI COMPETENTI

Dettagli

ALLEGATO STATISTICO LECCO

ALLEGATO STATISTICO LECCO Nota informativa N. 1 del 14 febbraio 2011 Analisi congiunturale 4 trimestre 2010 industria, artigianato e commercio ALLEGATO STATISTICO LECCO 1 Provincia di Lecco. Produzione industriale. Variazioni tendenziali

Dettagli

LA DISOCCUPAZIONE IN CAMPANIA

LA DISOCCUPAZIONE IN CAMPANIA LA DISOCCUPAZIONE IN CAMPANIA Dal 2008 ad oggi la forza lavoro regolarmente iscritta alle Casse Edili provinciali si contrae di oltre il 40% con un tasso di disoccupazione fissato al 23,50% OCCUPATI NELLE

Dettagli

Gli stranieri nell economia bresciana

Gli stranieri nell economia bresciana Gli stranieri nell economia bresciana Rapporto elaborato a cura dell Ufficio Studi e Statistica della Camera di Commercio di Brescia su dati Istat, Infocamere, Movimprese. Brescia, novembre 2014 La popolazione

Dettagli

I redditi della Provincia di Monza e Brianza

I redditi della Provincia di Monza e Brianza 2013 9 I redditi della Provincia di Monza e Brianza L informazione statistica Deve essere considerata Dalla Pubblica Amministrazione Come una risorsa essenziale per operare meglio E con trasparenza, in

Dettagli

Il lavoro autonomo parasubordinato in Lombardia

Il lavoro autonomo parasubordinato in Lombardia Area Ricerca Formaper Il lavoro autonomo parasubordinato in Lombardia Un analisi su dati INPS Rapporto n 4 Giugno 23 COMUNE DI GALLARATE formaper azienda speciale della CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO

Dettagli

OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO

OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO Provincia di Como PROVINCIA DI COMO SETTORE POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO DATI PROVINCIALI Marzo 2009 n. 3 Sommario FLUSSO DELLE PERSONE IN CERCA DI LAVORO... 3 DATI STORICI

Dettagli

L imprenditoria femminile a Monza e Brianza

L imprenditoria femminile a Monza e Brianza L imprenditoria femminile a Monza e Brianza Monza, 13/03/2012 Mina Pirovano Presidente Comitato per la Promozione dell Imprenditoria Femminile Camera di commercio di Monza e Brianza Le imprese femminili

Dettagli

Servizio idrico integrato Lombardia Assetti organizzativi e performance economico-finanziarie delle aziende operanti in ciascun ATO

Servizio idrico integrato Lombardia Assetti organizzativi e performance economico-finanziarie delle aziende operanti in ciascun ATO Servizio idrico integrato Lombardia Assetti organizzativi e performance economico-finanziarie delle aziende operanti in ciascun ATO A.T.O. della Città metropolitana di Milano (Provinciale) Ufficio d'ambito

Dettagli

Piano formazione per docenti e operatori

Piano formazione per docenti e operatori OBIETTIVO SPECIFICO 2 Integrazione/Migrazione legale OBIETTIVO NAZIONALE 2 Integrazione CONOSCERE APPRENDERE E COMUNICARE PER VIVERE L INTEGRAZIONE Piano Regionale per la formazione linguistica dei cittadini

Dettagli

OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO

OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO Provincia di Como PROVINCIA DI COMO SETTORE POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO DATI PROVINCIALI AGOSTO 2010 Sommario FLUSSO DELLE PERSONE IN CERCA DI LAVORO... 3 DATI STORICI PER

Dettagli

AUMENTA L IMPRENDITORIA STRANIERA: BOOM DI QUELLA CINESE

AUMENTA L IMPRENDITORIA STRANIERA: BOOM DI QUELLA CINESE AUMENTA L IMPRENDITORIA STRANIERA: BOOM DI QUELLA CINESE In forte calo, però, le rimesse verso la Cina. In Lombardia, in Toscana, nel Veneto e in Emilia Romagna si concentra il 60 per cento circa degli

Dettagli

Elaborazione dati sul Mercato del Lavoro al 30 settembre 2011

Elaborazione dati sul Mercato del Lavoro al 30 settembre 2011 Proviinciia Massa Carrara Settore Formazione Professionale e Politiche del Lavoro Servizio Politiche del Lavoro Elaborazione dati sul Mercato del Lavoro al 30 settembre 2011 Rev.. 03 08 novembrre 2011

Dettagli

PREMESSA. a cura di Nicoletta Raia

PREMESSA. a cura di Nicoletta Raia PREMESSA a cura di Nicoletta Raia In data 19 maggio 2009 è stata sottoscritta dalla Provincia di Mantova e dal Sistema delle Imprese e delle Associazioni di categ oria, dalle Organizzazioni Sinda cali

Dettagli

Osservatorio Nazionale. Fondo Per la Formazione dei lavoratori temporanei

Osservatorio Nazionale. Fondo Per la Formazione dei lavoratori temporanei Osservatorio Nazionale Fondo Per la Formazione dei lavoratori temporanei Rapporto sintetico FORMA. TEMP. 2008 L attività di FORMATEMP nel 2008: I progetti, gli allievi coinvolti, le risorse impiegate Nel

Dettagli

OCCUPAZIONE E FORZE LAVORO NEL 2014 A BERGAMO

OCCUPAZIONE E FORZE LAVORO NEL 2014 A BERGAMO Occupazione e forze lavoro a nel 2014 Servizio Studi della CCIAA di OCCUPAZIONE E FORZE LAVORO NEL 2014 A BERGAMO Secondo i dati medi annui provinciali dell indagine campionaria sulle Forze di lavoro di

Dettagli

Report Cgil Liguria

Report Cgil Liguria Report Cgil Liguria - 22.12.14 1 147.977.054 di retribuzioni in meno 3.774.433giornate retribuite in meno 17.818lavoratori dipendenti in meno 2.548liguri (20-45 anni) emigrati nel 2013 fonte: INPS Osservatorio

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale CREMONA Dicembre 2016

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale CREMONA Dicembre 2016 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale CREMONA Dicembre 216 Nel III trimestre 216 la situazione del mercato del lavoro in provincia di presenta ancora gravi segnali di debolezza:

Dettagli

TABELLA DATI INFORTUNI MORTALI A CAUSA DI LAVORO IN REGIONE LOMBARDIA ANNO 2016

TABELLA DATI INFORTUNI MORTALI A CAUSA DI LAVORO IN REGIONE LOMBARDIA ANNO 2016 Fonte Dati Regione Lombardia TABELLA DATI INFORTUNI MORTALI A CAUSA DI LAVORO IN REGIONE LOMBARDIA ANNO 2016 * Le tabelle comprendono solo i dati degli infortuni avvenuti nel posto di lavoro e che hanno

Dettagli

Programma Regionale della Mobilità e dei Trasporti PRMT

Programma Regionale della Mobilità e dei Trasporti PRMT Fondazione Ordine degli Ingegneri, 8 giugno 2016 Programma Regionale della Mobilità e dei Trasporti PRMT Principali risultati della Matrice Regionale O/D 2014 Roberto Spagnolo, Responsabile Area Service

Dettagli

I lavoratori stranieri nel settore delle costruzioni

I lavoratori stranieri nel settore delle costruzioni I lavoratori stranieri nel settore delle costruzioni VI rapporto IRES-FILLEA Roma, 15 dicembre 2011 A cura di: Emanuele Galossi Maria Mora La presenza immigrata nel settore delle costruzioni negli anni

Dettagli

La condizione retributiva e contributiva delle donne straniere: a confronto con i connazionali e le donne italiane

La condizione retributiva e contributiva delle donne straniere: a confronto con i connazionali e le donne italiane Studi e ricerche sull economia dell immigrazione La condizione retributiva e contributiva delle donne straniere: a confronto con i connazionali e le donne italiane Nota metodologica I dati del Ministero

Dettagli

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale MANTOVA Dicembre 2016

Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale MANTOVA Dicembre 2016 Sezione 2 Tendenze del mercato del lavoro a livello provinciale MANTOVA Dicembre 216 I dati del III trimestre 216 confermano in provincia di i segnali di miglioramento: nel I semestre 216 gli indicatori

Dettagli

Statistiche in breve

Statistiche in breve Statistiche in breve A cura del Coordinamento Generale Statistico Attuariale Novembre 2017 Anno 2016 Cittadini Extracomunitari Nell anno 2016 il numero di cittadini extracomunitari 1 conosciuti all INPS,

Dettagli

OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO

OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO Provincia di Como PROVINCIA DI COMO SETTORE POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO DATI PROVINCIALI GIUGNO 2010 Sommario FLUSSO DELLE PERSONE IN CERCA DI LAVORO... 3 DATI STORICI PER

Dettagli

L immigrazione straniera nella Provincia di Bergamo

L immigrazione straniera nella Provincia di Bergamo Provincia di Bergamo Settore Istruzione Formazione Lavoro e Politiche Sociali L immigrazione straniera nella Provincia di Bergamo di Alessio Menonna, Università degli Studi Milano-Bicocca Fondazione Ismu

Dettagli

OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO

OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO Provincia di Como PROVINCIA DI COMO SETTORE POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO OSSERVATORIO MERCATO DEL LAVORO DATI PROVINCIALI Febbraio Sommario FLUSSO DELLE PERSONE IN CERCA DI LAVORO... 3 DATI STORICI PER

Dettagli

LA CONGIUNTURA MANIFATTURIERA NEL SECONDO TRIMESTRE 2017

LA CONGIUNTURA MANIFATTURIERA NEL SECONDO TRIMESTRE 2017 Comunicato stampa Mantova, 8 agosto 2017 LA CONGIUNTURA MANIFATTURIERA NEL SECONDO TRIMESTRE 2017 I risultati dell indagine Secondo l analisi della congiuntura manifatturiera relativa al secondo trimestre

Dettagli

I LIBERI PROFESSIONISTI IN

I LIBERI PROFESSIONISTI IN I LIBERI PROFESSIONISTI IN PROVINCIA DI BRESCIA Brescia, 20 aprile 2015 a cura di Pietro Aimetti e Paola Zito OBIETTIVI DELLO STUDIO Analisi dei liberi professionisti residenti in provincia di Brescia

Dettagli

S I N T E S I A G O S T O

S I N T E S I A G O S T O S I N T E S I A G O S T O 2 0 1 3 CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI pagine 1-4 Nel mese di agosto il numero di ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate è stato pari a 75,3 milioni, in aumento del

Dettagli

NOTIZIE STATISTICHE. La condizione lavorativa in Lombardia nel 2005 (Rilevazione sulle Forze di lavoro media 2005)

NOTIZIE STATISTICHE. La condizione lavorativa in Lombardia nel 2005 (Rilevazione sulle Forze di lavoro media 2005) NOTIZIE STATISTICHE S t a t i s t i c a e O s s e r v a t o r i N u m e r o 21 m a g g io 2006 La condizione lavorativa in nel 2005 (Rilevazione sulle Forze di lavoro media 2005) La partecipazione al mercato

Dettagli

PRESENTAZIONE DOSSIER STATISTICO IMMIGRAZIONE 2014 L ECONOMIA DELL IMMIGRAZIONE: COSTI E BENEFICI. Mestre, 29 Ottobre 2014 Dott. ENRICO DI PASQUALE

PRESENTAZIONE DOSSIER STATISTICO IMMIGRAZIONE 2014 L ECONOMIA DELL IMMIGRAZIONE: COSTI E BENEFICI. Mestre, 29 Ottobre 2014 Dott. ENRICO DI PASQUALE PRESENTAZIONE DOSSIER STATISTICO IMMIGRAZIONE 2014 L ECONOMIA DELL IMMIGRAZIONE: COSTI E BENEFICI Mestre, 29 Ottobre 2014 Dott. ENRICO DI PASQUALE I COSTI DELL IMMIGRAZIONE NEI MEDIA Basta con le ipocrisie.

Dettagli

L Identikit dell immigrato cinese

L Identikit dell immigrato cinese Studi e ricerche sull economia dell immigrazione L Identikit dell immigrato cinese Profilo Demografico Occupazione Imprenditoria Aspetti economici Dicembre 2013 La popolazione cinese in Italia e le sue

Dettagli

L imprenditoria femminile in provincia di Brescia

L imprenditoria femminile in provincia di Brescia L imprenditoria femminile in provincia di Brescia Rapporto elaborato a cura dell Ufficio Studi e Statistica della Camera di Commercio di Brescia su dati Istat, Infocamere, Movimprese. Brescia, marzo 2015

Dettagli

DEROGA NITRATI: COSA FARE NEL 2013

DEROGA NITRATI: COSA FARE NEL 2013 Allegato 3.2 DEROGA NITRATI: COSA FARE NEL 2013 Incontri tecnici per fare il punto sullo stato di applicazione della deroga in questo primo anno? Claudio Dipietro ERSAF Lombardia 419 comuni vulnerabili

Dettagli

DATI INAIL NAZIONALI

DATI INAIL NAZIONALI OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO DI VEGA ENGINEERING Elaborazione Statistica degli Infortuni Mortali sul Lavoro Anno 2016: aggiornamento al 31/10/2016 a cura dell Osservatorio Sicurezza sul Lavoro di

Dettagli

DISOCCUPAZIONE, ASPI, MINIASPI E MOBILITÀ SINTESI FOCUS GENNAIO 2014

DISOCCUPAZIONE, ASPI, MINIASPI E MOBILITÀ SINTESI FOCUS GENNAIO 2014 SINTESI FOCUS GENNAIO 2014 CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI Nel mese di gennaio il numero di ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate è stato pari a 81,4 milioni, in diminuzione del -10,4% rispetto

Dettagli

La Newsletter di Nuovi Lavori Il mercato del lavoro nel 4 Rapporto sulla Coesione sociale Scritto da Ferruccio Pelos

La Newsletter di Nuovi Lavori Il mercato del lavoro nel 4 Rapporto sulla Coesione sociale Scritto da Ferruccio Pelos Nei giorni scorsi è stato presentato il Rapporto sulla Coesione sociale Anno 2013, giunto alla 4^ edizione, realizzato dal Ministero del Lavoro, dall Inps e dall Istat. Nel capitolo sul Mercato del lavoro

Dettagli

ROMA, 18 OTTOBRE 2017 RAPPORTO 2017 SULL ECONOMIA DELL IMMIGRAZIONE

ROMA, 18 OTTOBRE 2017 RAPPORTO 2017 SULL ECONOMIA DELL IMMIGRAZIONE ROMA, 18 OTTOBRE 2017 RAPPORTO 2017 SULL ECONOMIA DELL IMMIGRAZIONE La dimensione internazionale delle migrazioni IL CONTESTO INTERNAZIONALE 247 MILIONI MIGRANTI INTERNAZIONALI (2015) Residenti in un Paese

Dettagli

Comunicato Stampa. 2 RAPPORTO UIL Anno 2016 Cassa integrazione Febbraio 2016 LA CASSA INTEGRAZIONE NELLA PROVINCIA DI COMO e LECCO

Comunicato Stampa. 2 RAPPORTO UIL Anno 2016 Cassa integrazione Febbraio 2016 LA CASSA INTEGRAZIONE NELLA PROVINCIA DI COMO e LECCO Comunicato Stampa 2 RAPPORTO UIL Anno 2016 Cassa integrazione Febbraio 2016 LA CASSA INTEGRAZIONE NELLA PROVINCIA DI COMO e LECCO Elaborazione UIL su fonte INPS PRESENTAZIONE Febbraio 2016, riparte la

Dettagli

Dati Sportello O.S.P.

Dati Sportello O.S.P. Dati Sportello O.S.P. Rilevazione dal 12 aprile al 23 novembre 2006 1. Rilevazione affluenza Famiglie 1.1 Provenienza delle Famiglie che accedono allo Sportello O.S.P. Area geografica di provenienza delle

Dettagli

S I N T E S I N O V E M B R E

S I N T E S I N O V E M B R E S I N T E S I N O V E M B R E 2 0 1 3 CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI pagine 1-4 Nel mese di novembre il numero di ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate è stato pari a 110,0 milioni, in aumento

Dettagli

Ammortizzatori sociali. Ammortizzatori sociali 1

Ammortizzatori sociali. Ammortizzatori sociali 1 Ammortizzatori sociali Ammortizzatori sociali 1 SOSPENSIONE ATTIVITA LAVORATIVA per CRISI TEMPORANEA di MERCATO Cassa Integrazioni Guadagni Ordinaria CIG -Edilizia Sospensione > art.19 c.1/a L. 2/2009

Dettagli

Statistiche in breve

Statistiche in breve Statistiche in breve A cura del Coordinamento Generale Statistico Attuariale Novembre 2016 Anno 2015 Cittadini Extracomunitari Nell anno 2015 il numero di cittadini extracomunitari 1 conosciuti all INPS,

Dettagli

AUMENTANO LE IMPRESE STRANIERE: BOOM DI CINESI

AUMENTANO LE IMPRESE STRANIERE: BOOM DI CINESI AUMENTANO LE IMPRESE STRANIERE: BOOM DI CINESI In Italia le imprese guidate da stranieri (*) continuano ad aumentare. Tra il 2013 e il 2014 sono cresciute del 4,1 per cento, superando, in valore assoluto,

Dettagli

La condizione retributiva e contributiva delle donne straniere: a confronto con i connazionali e le donne italiane

La condizione retributiva e contributiva delle donne straniere: a confronto con i connazionali e le donne italiane Studi e ricerche sull economia dell immigrazione La condizione retributiva e contributiva delle donne straniere: a confronto con i connazionali e le donne italiane Nota metodologica I dati del Ministero

Dettagli

Infortuni sul lavoro Anni

Infortuni sul lavoro Anni Statistica e Osservatori NOTIZIESTATISTICHE STATISTICA E OSSERVATORI N. 2 - Luglio 2008 L INAIL produce annualmente un rapporto sulle denunce di infortuni sul lavoro. I dati sono derivati da archivi gestionali

Dettagli

Mercato del lavoro. LE TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE III Trimestre 2015

Mercato del lavoro. LE TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE III Trimestre 2015 TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE Chiusura editoriale: 3 febbraio 2016 Per informazioni: germana.dellepiane@liguriaricerche.it LE TENDENZE DELL'ECONOMIA LIGURE III Trimestre 2015 LIGURIA RICERCHE SpA Via XX

Dettagli

La scuola in Lombardia

La scuola in Lombardia La scuola in Lombardia Documentazione Anno scolastico 2009-2010 1 2 INDICE Introduzione... 5 Sezione 1 Le scuole... 7 Il sistema scolastico lombardo... 9 1.1 Scuole statali... 9 1.2 Scuole non statali

Dettagli

Percentuale degli spostamenti dei lavoratori per modo (pubblico, privato, altro) usato, secondo le fasce di tempo impiegate.

Percentuale degli spostamenti dei lavoratori per modo (pubblico, privato, altro) usato, secondo le fasce di tempo impiegate. Percentuale degli spostamenti dei lavoratori per modo (pubblico, privato, altro) usato, secondo le fasce di tempo impiegate. Mezzo pubblico Mezzo privato Altro mezzo Totale fascia oltre 60 minuti Da 0

Dettagli

OSSERVATORIO SULL ECONOMIA DELLA PROVINCIA DI BERGAMO rassegna degli indicatori disponibili a dicembre 2010

OSSERVATORIO SULL ECONOMIA DELLA PROVINCIA DI BERGAMO rassegna degli indicatori disponibili a dicembre 2010 OSSERVATORIO SULL ECONOMIA DELLA PROVINCIA DI BERGAMO rassegna degli indicatori disponibili a dicembre 2010 Camera di Commercio di Bergamo Servizio Documentazione economica Ad integrazione dell osservatorio

Dettagli

X edizione Rapporto di Confindustria Lombardia, focus su orari e assenze dal lavoro

X edizione Rapporto di Confindustria Lombardia, focus su orari e assenze dal lavoro X edizione Rapporto di Confindustria Lombardia, focus su orari e assenze dal lavoro MERCATO DEL LAVORO IN LOMBARDIA, NEL 2016 AI LIVELLI PRE CRISI Ribolla: un mercato del lavoro con più donne, più laureati

Dettagli

9 RAPPORTO 2014 UIL (OTTOBRE 2014) LA CASSA INTEGRAZIONE PER MACRO AREE, REGIONI E PROVINCE

9 RAPPORTO 2014 UIL (OTTOBRE 2014) LA CASSA INTEGRAZIONE PER MACRO AREE, REGIONI E PROVINCE Servizio Politiche del Lavoro e della Formazione 9 RAPPORTO 2014 UIL (OTTOBRE 2014) LA CASSA INTEGRAZIONE PER MACRO AREE, REGIONI E PROVINCE ORE AUTORIZZATE SETTEMBRE 2014 dati per macro area, regioni

Dettagli

Il lavoro a Milano Milano, 16 febbraio

Il lavoro a Milano Milano, 16 febbraio Il lavoro a Milano Milano, 16 febbraio 2009 PRIMA PARTE Gli indicatori del mercato del lavoro DATI DI FONTI ESTERNE Tasso di occupazione Tasso di disoccupazione Tasso di attività Occupazione per dimensioni

Dettagli

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo nel primo trimestre 2014

L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo nel primo trimestre 2014 L interscambio commerciale con l estero della provincia di Bergamo nel primo trimestre 2014 Servizio Studi della Camera di Commercio di Bergamo 26/06/2014 Le esportazioni originate dalla provincia di Bergamo

Dettagli

6 RAPPORTO 2014 UIL (GIUGNO 2014) LA CASSA INTEGRAZIONE PER MACRO AREE, REGIONI E PROVINCE

6 RAPPORTO 2014 UIL (GIUGNO 2014) LA CASSA INTEGRAZIONE PER MACRO AREE, REGIONI E PROVINCE Servizio Politiche del Lavoro e della Formazione 6 RAPPORTO 2014 UIL (GIUGNO 2014) LA CASSA INTEGRAZIONE PER MACRO AREE, REGIONI E PROVINCE ORE AUTORIZZATE GIUGNO 2014 dati per regioni e province autonome

Dettagli

Elaborazione flash. Alcuni dati sul Settore della Meccanica in Lombardia FOCUS PROVINCIA DI VARESE

Elaborazione flash. Alcuni dati sul Settore della Meccanica in Lombardia FOCUS PROVINCIA DI VARESE Elaborazione flash Osservatorio MPI Confartigianato Lombardia 29/06/2016 Alcuni dati sul Settore della Meccanica in Lombardia FOCUS PROVINCIA DI VARESE HIGHLIGHTS SETTORE MECCANICA DEL TERRITORIO DI VARESE

Dettagli

Il settore bancario italiano di fronte alla popolazione migrante

Il settore bancario italiano di fronte alla popolazione migrante Il settore bancario italiano di fronte alla popolazione migrante Relazione di Sebastiano Ceschi CeSPI Popolazione immigrata in Italia: primi 20 gruppi dopo l ultima regolarizzazione (01.01.2003) 1. ROMANIA

Dettagli

Osservatorio del Mercato del Lavoro

Osservatorio del Mercato del Lavoro Osservatorio del Mercato del Lavoro Settimana 8 14 ottobre 21 Sommario: Cig in Lombardia. Confronto tendenziale per settore di attività III trim 29 vs III trim 21. (Fonte: Inps) Cig Italia e Lombardia

Dettagli

Stranieri nel sistema scolastico e formativo lombardo Anno 2013/14 Maddalena Colombo Referente settore Scuola ORIM

Stranieri nel sistema scolastico e formativo lombardo Anno 2013/14 Maddalena Colombo Referente settore Scuola ORIM Stranieri nel sistema scolastico e formativo lombardo Anno 2013/14 Maddalena Colombo Referente settore Scuola ORIM Lunedì 20 aprile 2015 ore 9.30-13.30 Auditorium Giovanni Testori di Palazzo Lombardia

Dettagli

venerdì 27 dicembre 2013

venerdì 27 dicembre 2013 Ufficio Stampa CISL Bergamo Rassegna Stampa venerdì 27 dicembre 2013 venerdì 27 dicembre 2013 REGIONE LOMBARDIA "Abbiamo assegnato 4.288 doti per la fascia 'alta' per un totale di oltre 11 milioni di

Dettagli

Sistemi Turistici D.G. Commercio, Turismo e Terziario Struttura Sistemi Turistici e Imprese

Sistemi Turistici D.G. Commercio, Turismo e Terziario Struttura Sistemi Turistici e Imprese Sistemi Turistici D.G. Commercio, Turismo e Terziario Struttura Sistemi Turistici e Imprese Palazzo Lombardia, 25 marzo 2013 Sistemi Turistici Normativa di riferimento L. 135/2001 Riforma della legislazione

Dettagli

I cittadini non comunitari in Italia

I cittadini non comunitari in Italia I cittadini non comunitari in Italia Maggio 2016 Indice 1. Dati di contesto 2. I flussi non programmati 3. Caratteristiche socio-demografiche 4. Le comunità nel mercato del lavoro 5. Azioni e Strumenti

Dettagli

Elaborazione Statistica degli Infortuni Mortali sul Lavoro Anno 2016: aggiornamento al 30/9/2016 DATI INAIL NAZIONALI

Elaborazione Statistica degli Infortuni Mortali sul Lavoro Anno 2016: aggiornamento al 30/9/2016 DATI INAIL NAZIONALI OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO DI VEGA ENGINEERING Elaborazione Statistica degli Infortuni Mortali sul Lavoro Anno 2016: aggiornamento al 30/9/2016 a cura dell Osservatorio Sicurezza sul Lavoro di Vega

Dettagli