G MINOR MIDI FOOT CONTROLLER MANUALE D USO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "G MINOR MIDI FOOT CONTROLLER MANUALE D USO"

Transcript

1 G MINOR MIDI FOOT CONTROLLER MANUALE D USO

2

3 SOMMARIO Introduzione Sommario Introduzione Visione Globale Visione globale Collegare G Minor Il Display e gli Switches di G Minor I Modes di G Minor Program Change Mode Control Change Mode Setup Mode Tuner Mode Appendice Collegare vari pedali G Minors Specifiche Tecniche Importanti Istruzioni di Sicurezza Certificato di Conformità MIDI Implementation Chart G Minor & G Force TC Electronic, Sindalsvej 34, DK-8240 Risskov - Versione Italiana Rev SW - V

4 INTRODUZIONE Congratulazioni per aver acquistato G Minor MIDI Foot Controller G Minor è un MIDI Foot Controller Multi-Funzione Triplo in grado di inviare e ricevere informazioni MIDI. Grazie a G Minor potrai controllare qualsiasi apparecchiatura MIDI utilizzando messaggi di MIDI Control e Program Change e, utilizzandolo in combinazione con le unità TC Electronic G Major e G Force* Guitar Processors, potrai accedere al controllo di esclusive funzioni. Collegando G Minor a G Major o G Force* potrai: Impostare il Global Tempo (Tap) Attivare/disattivare gli Effect Blocks tramite MIDI Control Changes Selezionare i Presets via Program Changes Silenziare gli Outputs per eseguire l accordatura della chitarra in silenzio Eseguire lo Switch dei canali del tuo Combo o Preamp tramite la funzione Relay Switch di G Major Utilizzare la funzione Preset Level di G Major (ad esempio, per l immediato cambio di livello del suono durante una parte solista, ecc...). Utilizzare qualsiasi funzione controllabile via MIDI CC o Program Change Inoltre è possibile collegare in catena vari G Minors, ottenendo ulteriori possibilità di controllo. Le versioni di questo manuale tradotte in varie lingue possono essere prelevate dal nostro sito web * Utilizzando G Force, le funzioni descritte in questa pagina richiedono che questo sia dotato della versione software 2.04 o superiore. 4

5 G MINOR - VISIONE GLOBALE SELECT SWITCH 9V DC IN MIDI IN MIDI OUT SQUARE SWITCH DOWN SWITCH UP SWITCH 5

6 VISIONE GLOBALE Collegare G Minor Collega il MIDI Out di G Minor al MIDI In dell apparecchiatura MIDI che desideri controllare. Collega l alimentatore in dotazione. La connessione d alimentazione di G Minor è compatibile con gli alimentatori 9V DC standard. Consumo energetico: 9V DC, 100mA. All attivazione, il display mostra la versione software installata. Il Display e gli Switches di G Minor Display + Tuner LEDs Il display a sette segmenti di G Minor cambia tipo di indicazione in base alla modalità operativa. Maggiori dettagli saranno forniti nelle prossime pagine. UP Switch Il tasto UP Switch può svolgere varie funzioni, ma in genere è utile per la selezione di numeri successivi o per inviare un valore di Control Change preprogrammato. DOWN Switch Il tasto DOWN Switch può svolgere varie funzioni, ma in genere è utile per la selezione di numeri precedenti o per inviare un valore di Control Change preprogrammato. 6

7 VISIONE GLOBALE SQUARE Switch Consente la selezione tra le modalità Online e Offline. Tenendolo premuto è possibile attivare il Tuner Mute Mode. Funzioni varie. SELECT Switch Il SELECT Switch consente la selezione tra: Program Change Mode = Posizione abbassata Control Change Mode = Posizione sollevata Off Mode = Posizione intermedia Il Program Change Mode consente l invio di Program Changes a qualsiasi apparecchiatura MIDI collegata. In Control Change Mode, G Minor può essere programmato per inviare qualsiasi valore di CC mediante l azione dei tasti UP e DOWN. Utilizzando questa modalità in combinazione con G Major o G Force è possibile controllare varie funzioni, come l attivazione/disattivazione degli Effect Block, il Bypass All, il Relay 1&2 On/Off e altri parametri specifici degli effetti. Il Setup Mode consente la regolazione di vari parametri MIDI. Ci si può accedere dall Off Mode (tasto SELECT in posizione intermedia) tenendo premuti i tasti UP o DOWN durante l attivazione di G Minor. Il Tuning Mode è accessibile sia dal Control Change Mode, sia dal Program Change Mode. Consente la visualizzazione del Tuner su G Minor, solo se collegato con G Major o G Force. - collega il MIDI Out di G Minor al MIDI In di G Major/G Force* - collega il MIDI Out di G Major/G Force* al MIDI In di G Minor. * Utilizzando G Force, le funzioni descritte in questa pagina richiedono che questo sia dotato della versione software 2.04 o superiore. 7

8 PROGRAM CHANGE MODE Program Change mode (Tasto SELECT abbassato) Questa modalità offre tre Sub-Modes: Online, Offline e Tuner Premi il tasto SQUARE per la selezione dei Modes Online e Offline. Tieni premuto il tasto SQUARE per oltre un secondo per abilitare il Tuner Mode. Leggi il capitolo Tuner Mode per maggiori informazioni. Online La modalità Online è attiva quando il numero del Preset nel display appare fermo. Premi i tasti UP o DOWN per selezionare e richiamare il Preset seguente o precedente. Il display visualizza sempre il numero del Preset attivo. Offline La modalità Offline è attiva quando il numero del Preset nel display appare lampeggiante. È possibile scorrere i Presets utilizzando i tasti UP e DOWN senza richiamarli instantaneamente. Dopo aver trovato il numero del Preset desiderato, premi il tasto SQUARE per attivare/richiamare il Preset. Il numero del Preset sul display apparirà fermo. Esempio Desideri passare dal Preset 2 al Preset 5 senza dover attivare i Presets 3 e 4. Con il Preset 2 attivo e G Minor in Offline Mode, premi tre volte il tasto UP. Il display visualizzerà il numero del Preset 5 lampeggiante: ciò significa che il Preset è stato selezionato ma non ancora attivato/richiamato. Per attivare il Preset 5 premi il tasto SQUARE. Tip! Per scorrere velocemente i Presets, tieni premuto i tasti UP o DOWN. 8

9 PROGRAM CHANGE MODE Il Program Change Mode è accessibile anche dal Control Change Mode tramite una singola pressione del pedale SQUARE. Numero dei Presets Utilizzando G Minor è possibile richiamare fino a 999 Presets. Un Preset Recall di G Minor consiste in un messaggio di Control Change 0 per la selezione del Bank, e di un Program Change per la selezione del Preset. Esempio: Se con G Minor invii un Program Change 347, in realtà il comando che sarà inviato sarà composto da un Control Change 0 con valore 3, per la selezione del Bank, e da un Program Change con valore 47 per la selezione del Preset all interno del Bank 3. Se utilizzi G Minor con un G Force TC Electronic, consulta le pagine 22 e 23 di questo manuale. Program Change Mode e funzione Tap Tempo Batti il tempo del brano che stai suonando sul tasto SQUARE. Utilizzando G Major, il Tap Tempo sarà percepito automaticamente come Global Tempo, mentre con G Force il parametro Tempo dev essere impostato perchè reagisca al Control Change 80. Ciò è facilmente ottenibile dal menu I/O Setup-Control di G Force utilizzando la funzione Learning. Sebbene il Tap Tempo inviato è globale, gli algoritmi dei Presets di G Major e G Force possono essere impostati in modo che rispondano ad esso in vari modi, tramite la programmazione del parametro Subdivision. Per maggiori informazioni a riguardo, consulta i rispettivi manuali d uso. La funzione Tap Tempo, di default, invia MIDI Control Change 80, perciò è possibile utilizzare qualsiasi apparecchiatura MIDI in grado di gestire la funzione Tap via CC 80. 9

10 CONTROL CHANGE MODE Control Change Mode (Tasto SELECT sollevato) In questa modalità, i tasti UP/DOWN possono essere programmati per l invio di specifici valori di Control Change. Questa programmazione è effettuabile dal Setup Mode - per maggiori informazioni, consulta le pagine seguenti. Utilizzata in combinazione con G Major o G Force, questa modalità consente il controllo di varie funzioni, come il bypass degli Effect Block, il Tap Tempo, il Relay 1&2 On/Off e altri parametri specifici degli effetti. Considerando sottinteso che il MIDI Out di G Major/G Force sia collegato al MIDI In di G Minor, lo status LED di G Minor reagirà in base al Preset status. Accedere al Tuner dal Control Change Mode Tenendo premuto il tasto "Square" per circa 1 secondo, sarà possibile silenziare gli Outputs di G Major, consentendoti di accordare la tua chitarra senza disturbare. I Tuner LEDs di G Minor sono sempre attivi, ma quando G Minor si trova in modalità Tuner Mute il display consentirà una più accurata accordatura della nota suonata. È possibile riattivare gli Outputs di G Major premendo una tasto qualsiasi. Accedere al Program Change Online Mode dal Control Change Mode È possibile accedere al Program Change Online Mode dal Control Change Mode. Premi una volta il tasto SQUARE per abilitare il Program Change Online Mode Ora seleziona i Presets agendo sui tasti UP e DOWN Premi ancora una volta il tasto SQUARE per tornare al Control Change Mode 10

11 SETUP MODE Setup Mode Per accedere al Setup Mode: Disattiva G Minor impostando il selettore MODE nella sua posizione intermedia. Tieni premuto il tasto UP e attiva G Minor sollevando o abbassando il selettore MODE. Ora G Minor è in modalità Setup Il display visualizzerà Ch, indicando la possibilità di scegliere da quale canale MIDI G Minor invierà i comandi MIDI. Usa i tasti UP e DOWN per selezionare il canale MIDI di trasmissione di G Minor. Premi il tasto SQUARE per confermare la scelta del canale MIDI. Ora il display mostrerà C1, indicando la possibilità di impostare il Controller 1 - che noi abbiamo assegnato precedentemente al tasto DOWN. 11

12 SETUP MODE Usa i tasti UP e DOWN per selezionare il numero di Control Change che desideri inviare premendo il tasto DOWN/Controller 1. Premi SQUARE per confermare. Ora il display mostrerà C2, indicando la possibilità di impostare il Controller 2 - che noi abbiamo assegnato precedentemente al tasto UP. Usa i tasti UP e DOWN per selezionare il numero di Control Change che desideri inviare premendo il tasto UP/Controller 2. Quindi, premi SQUARE per confermare. Ora il display mostrerà Ct, indicando la possibilità di impostare il tipo di Controller. 12

13 SETUP MODE È possibile decidere se i tasti UP e DOWN si comportino come dei pedali di tipo momentaneo (Momentary) o alternato (Alternating). Un pedale Momentary è comparabile ad un pedale Hold di una tastiera. Il pedale agisce fin quando è tenuto premuto: una volta rilasciato, esso termina la sua azione. Un pedale Alternating è comparabile ad un interruttore On/Off. Premendolo una volta si attiva un comando. Premendolo nuovamente, esso si disattiva. Premi i tasti UP o DOWN per scegliere tra Momentary, indicato da : Oppure Alternating, indicato da: 13

14 SETUP MODE Premi nuovamente SQUARE per confermare la scelta. Ora il display mostrerà FAC, indicando la possibilità di eseguire un Factory Reset. Tieni premuto il tasto UP o DOWN per circa 1 secondo per eseguire il Factory Reset. Una volta terminato il Factory Reset, tutti i LEDs del pedale si illumineranno. Per NON eseguire il Factory Reset, quando il display visualizza FAC premi una volta il tasto SQUARE. In base alla posizione del selettore MODE posto nel lato posteriore di G Minor, verrà ristabilità la modalità Program Change o Control Change. 14

15 TUNER MODE Tuner Per accedere al Tuner Mode, tieni premuto il tasto SQUARE per 1 secondo. Il Tuner sarà visualizzato solo su G Minor se i suoi MIDI In e MIDI Out sono collegati a G Major o a G Force. MIDI Out a MIDI In MIDI In a MIDI Out I due Tuner LED visualizzeranno costantemente l intonazione della nota suonata. Se G Minor si trova in Tuner Mode (tenendo premuto il tasto SQUARE per circa 1 secondo), tre Digit visualizzati nella parte inferiore del display si muoveranno con una velocità variabile, in base alla differenza di intonazione della nota più vicina. Quando i tre Digits si muovono verso destra, l intonazione è crescente. Quando i tre Digits si muovono verso sinistra, l intonazione è calante. Quando i tre Digits e due TUNER LEDs triangolari sono immobili, l intonazione della nota è corretta. La barra intermedia dei tre caratteri a sette segmenti si muoverà indicando la distanza del pitch dalla nota suonata. Nota: perchè il Tuner Mode funzioni correttamente, occorre collegare il MIDI Out di G Major al MIDI In di G Minor. Switching Mode Il display fornirà le informazioni riguardanti il Tuner in modo permanente, ammesso che le connessioni siano state eseguite in modo appropriato. 15

16 COLLEGARE VARI PEDALI G MINORS Collegamento in catena di vari G Minors Come descritto nell illustrazione, è possibile collegare in catena vari G Minors in modo da espandere le possibilità di controllo. Ad esempio, utilizzando due G Minors, potresti utilizzarne uno per inviare messaggi di Program Change per la selezione dei Presets, e l altro per attivare/disattivare gli Effect Blocks o per impostare il Global Tempo. 16

17 SPECIFICHE TECNICHE Control Interface MIDI: EMC Complies with: Safety Certified to: Environment Operating Temperature: Storage Temperature: Humidity: General Finish: Display Dimensions: Weight: Supply Voltage: Power Consumption: Warranty Parts and labor: In/Out : 5 Pin DIN EN and EN FCC part 15, Class B, CISPR 22, Class B IEC 65, EN 60065, UL6500 and CSA E65 32 F to 122 F (0 C to 50 C) -22 F to 167 F (-30 C to 70 C) Max. 90 % non-condensing Dark color polycarbonate cover 3 x 7 - Segment LED display 2 LED's for tuner Ø x 39.2 mm (Ø5.08" x 1.54") G - Minor : 395 g (0.871 lb ) Adapter 120 V: 182 g (0.401 lb ) Adapter 230 V: 212 g (0.467 lb) 9 V DC, Adapter for 230 V or 120 V included 2 9 V DC, 4 120/230 V 1 year Dato il continuo sviluppo, queste specifiche possono essere soggette a variazioni senza alcun preavviso 17

18 IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA Leggete le seguenti istruzioni prima di collegare l'unità. Prestate attenzione a tutti gli avvertimenti e conservate queste istruzioni insieme all'intero manuale. Attenzione! Per ridurre il rischio di fuoco e shock elettrico, non esporre questa unità alla pioggia o all'umidità. Non aprite l'unità - rischio di shock elettrico. Ricorda che diversi tipi di voltaggio richiedono l'utilizzo di differenti tipi di cavi e spine. In caso di dubbio, si prega di contattare il distributore TC Electronic. Verifica quale tipo di voltaggio è in uso nella tua area e utilizza il tipo di cavo corretto. Controlla la seguente tabella: L'unità deve essere posizionata in un luogo lontano da fonti di calore come caloriferi, stufe o altre apparecchiature che producono calore (inclusi gli amplificatori). Pulire unicamente con un panno umido. Non annullare la sicurezza garantita dall'utilizzo di spine polarizzate o con messa a terra. Le spine polarizzate sono caratterizzate dalla presenza di due lamine: una più grande dell'altra. Le spine con messa a terra sono caratterizzate dalla presenza di due lamine e di un "dente" per la messa a terra. La lamina maggiore e il "dente" per la messa a terra sono contemplate per garantire la tua sicurezza. Nel caso in cui la spina del cavo incluso non si inserisca perfettamente nella presa, si prega di contattare un elettricista per la sostituzione di quest'ultima. Voltage Adapter according to standard V UL817 and CSA C22.2 no V CEE 7 page VII, SR section D1/IEC 83 page C4 240V BS 1363 of Specification for 13A fused plugs and switched and un-switched socket outlets. Proteggi il cavo di corrente dall'essere calpestato o tirato. Utilizza unicamente accessori specificati dal costruttore. Disconnettere l'unità dalla presa di corrente durante forti temporali o lunghi periodi di inutilizzo. Informazioni di servizio Non esistono parti utilizzabili all'interno. Qualsiasi intervento deve essere effettuato da personale qualificato. Il servizio di assistenza è richiesto quando: l'unità è stata danneggiata, compreso eventuali danni al cavo di corrente e alla spina. l'unità è stata esposta alla pioggia o all'umidità, o se del liquido è penetrato all'interno di essa. degli oggetti sono caduti all'interno dell'unità. l'unità non funziona correttamente. l'unità è caduta. 18

19 IMPORTANTI ISTRUZIONI DI SICUREZZA Questa unità è stata testata e trovata conforme ai limiti vigenti per le apparecchiature di Classe B, in conformità della parte 15 delle norme FCC. Questi limiti sono stati predisposti per garantire una protezione contro le possibili interferenze nocive presenti in installazioni all'interno di zone abitate. Essendo l'unità in grado di generare, utilizzare e irradiare delle radio frequenze, se non installata secondo le istruzioni, essa può causare delle interferenze a sistemi di radio-comunicazione. Non è comunque possibile garantire al 100% che questo tipo di interferenze non avvengano, soprattutto in base al tipo di installazione effettuata. Se l'unità dovesse generare delle interferenze durante la trasmissione di programmi radio o televisivi, occorre per prima cosa verificare che sia proprio questa unità a causare l'interferenza (disattivando e attivando nuovamente il sistema, premendo il tasto POWER). In caso affermativo, occorre seguire i seguenti consigli: Riorientare o riposizionare l'antenna del vostro sistema ricevente (radio/tv). Aumentare la distanza tra questa unità e l'antenna ricevente. Collegare l'unità in un circuito elettrico differente da quello del sistema ricevente. Consultare il vostro negoziante o un installatore radio/tv qualificato. Per ulteriori informazioni a riguardo, consigliamo di consultare il seguente volume (redatto dal Federal Communications Commission): "How to identify and Resolve Radio/TV interference Problems." Questo volume è disponibile ufficio US. Government Printing, Washington, DC 20402, Stock No Avvertenza: Qualsiasi cambiamento e modifica non espressamente approvata in questo manuale può annullare la vostra autorità di utilizzo di questa unità. For the customers in Canada: This Class B Digital apparatus meets all requirements of the Canadian Interference-Causing Equipment Regulations. Cet appareil numérique de la classe B respecte toutes les exigences du Réglement sur le matériel brouilleur du Canada. 19

20 CERTIFICATO DI CONFORMITÀ Certificato di Conformità TC Electronic A/S, Sindalsvej 34, 8240 Risskov, Denmark, hereby declares on own responsibility that following product: G Minor MIDI Foot Controller - that is covered by this certificate and marked with CE-label conforms with following standards: EN (IEC 60065) EN EN Safety requirements for mains operated electronic and related apparatus for household and similar general use Product family standard for audio, video, audio-visual and entertainment lighting control apparatus for professional use. Part 1: Emission. Product family standard for audio, video, audio-visual and entertainment lighting control apparatus for professional use. Part 2: Immunity. With reference to regulations in following directives:73/23/eec, 89/336/EEC Issued in Risskov, March 2001 Anders Fauerskov Chief Executive Officer 20

21 G MINOR MIDI IMPLEMENTATION G MINOR MIDI FOOT CONTROLLER - MARZO 2001 Function Transmitted Recognized Basic Channel Default 1 1 Changed Mode Default Messages X X Altered Note Number X X True Voice X X Velocity Note ON X X Note OFF X X After Touch Key s X X Ch s X X Pitch Bend X X Control Change O O Tap Tempo Ctrl 80 - fixed Tuner Mute Ctrl 81 - fixed Default In CC mode - Down Switch Ctrl 82 Changed: Default In CC mode - Up Switch Ctrl 83 Changed: Prog Change O O System Excl. O O Common :Song Pos X X :Song Sel X X :Tune X X System real time :Clock X X :Commands X X Aux Messages :Local ON/OFF X X :All Notes OFF X X :Active Sense X X :Reset X X O:YES Mode 1: OMNI ON, POLY Mode 2: OMNI ON, MONO X:NO Mode 3: OMNI OFF, POLY Mode 4: OMNI OFF, MONO 21

22 G MINOR & G FORCE Operazioni specifiche per l uso di G Minor con G Force Le funzioni descritte di seguito richiedono che G Force sia dotato del sistema operativo 2.04 o superiore. Contatta il tuo negoziante TC Electronic per ottenere informazioni su come eseguire l upgrade software del tuo G Force. Regolazioni Seleziona il pedale G Minor all interno del menu I/O Setup-Control di G Force Posiziona il cursore su LOAD INTO BANK e premi ENTER. Selezionando il pedale G Minor come Model, G Force si imposterà automaticamente all uso dei valori CC defaults di G Minor per il Tap Tempo e il Tuner Mute. Per richiamare i Presets con numero superiore a 100, seleziona Bank Size =100 nel menu I/O Setup-MIDI. Quindi: Bank 1 = ROM Bank 4 = User Bank 2 = ROM Bank 5-9 = Card 1-5; Bank 3 = ROM BOARD FACTORY DEFAULTS MODEL G-MINOR LOAD INTO BANK PRESS ENTER Bypass degli Effect Blocks Gli Effect Blocks di G Force possono essere attivati/disattivati tramite la ricezione di un Program Change o di un valore di Control Change. Nell esempio seguente utilizzeremo il Control Change Mode di G Minor per attivare il Bypass degli Effect Block di G Force. Esempio Collega il MIDI Out di G Minor al MIDI In di G Force Seleziona il Control Change Mode di G Minor (tasto SELECT sollevato)

23 G MINOR & G FORCE Su G Force, premi il tasto I/O SETUP e seleziona il menu Control Scorri la lista dei parametri e seleziona Effect Bypass (vedi illustrazione) Posiziona il cursore sull Effect Block che desideri bypassare e premi ENTER per accedere alla funzione Learn-Mode. Il display visualizzerà LEARNING Ora premi i tasti UP o DOWN di G Minor Ora G Force riconoscerà il numero di Control Change inviato da G Minor che apparira nella linea menu del display (nell esempio: 83) EFFECT BYPASS GATE NONE CPR LEARNING FIL NONE PAN NONE PIT NONE DLY NONE DRV NONE CHO NONE REV NONE EFFECT BYPASS GATE NONE CPR MIDI CH 1 CONTRL. 83 Tuner Mute Il Tuner di G Force può essere visualizzato nel display di G Minor Collega il MIDI Out di G Minor al MIDI In di G Force e il MIDI Out di G Force al MIDI In di G Minor Tieni premuto il tasto SQUARE di G Minor per 1 secondo. Ora il Tuner è attivato. In Tuner Mode è possibile silenziare gli Outputs di G Force: ciò è ottenibile premendo il tasto TUNER presente nel pannello frontale di G Force. Per uscire dal Tuner Mode, premi un tastio qualsiasi di G Minor 23

24

Spider IV 15 Manuale del Pilota

Spider IV 15 Manuale del Pilota Spider IV 15 Manuale del Pilota 40-00-0187 Cliccate su www.line6.com/manuals per scaricare questo libretto d istruzioni Rev D Istruzioni per la vostra sicurezza ATTENZIONE RISCHIO DI SCOSSE ELETTRICHE

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

User Manual ULTRA-DI DI20. Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter

User Manual ULTRA-DI DI20. Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter User Manual ULTRA-DI DI20 Professional Active 2-Channel DI-Box/Splitter 2 ULTRA-DI DI20 Indice Grazie...2 1. Benvenuti alla BEHRINGER!...6 2. Elementi di Comando...6 3. Possibilità Di Connessione...8 3.1

Dettagli

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 Modulo termostato a pannello 4 COLLEGAMENTO 9-12V DC/ 500mA L1 L2 ~ Riscaldatore/Aria condizionata Max. 3A Max. 2m Sensore di temperatura Per prolungare il sensore, utilizzare

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Guida di Riferimento Virtua

Guida di Riferimento Virtua it Guida di Riferimento Virtua Indice dei Contenuti Componenti...1 Assemblaggio...6 Accensione...14 Spegnimento...16 Caricamento Materiali di Consumo...17 Configurazione...20 Programmazione Host DICOM...31

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

Manuale di utilizzo centrale ST-V

Manuale di utilizzo centrale ST-V Accessori 1 Capitolo I : Introduzione 2 1.1 Funzioni 2 1.2 Pannello_ 5 1.3 I CON 5 Capitolo II : Installazione e connessione 6 2.1 Apertura della confezione 6 2.2 Installazione del pannello_ 6 2.3 Cablaggio

Dettagli

Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10)

Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Nokia Treasure Tag Mini (WS-10) Indice Per iniziare 3 Parti 3 Inserire la batteria 3 Associare e collegare 5 Associare il sensore

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE INTRODUZIONE BENVENUTO Benvenuto in SPARK XL l applicazione TC WORKS dedicata al processamento, all editing e alla masterizzazione di segnali audio digitali. Il design di nuova

Dettagli

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções feeling feeling rf D GB F E P NL CZ Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi nstruzioni per l uso nstrucciones de uso Manual de instruções Bedieningshandleiding Návod k obsluze 2 42 82 122 162

Dettagli

Bravo Gold. Manuale istruzioni - italiano

Bravo Gold. Manuale istruzioni - italiano Bravo Gold Manuale istruzioni - italiano 1. INSTALLAZIONE DEL TELEFONO 1.1 Connessione della base Connettore cavo telefonico Connettore alimentazione 1) Collegate l alimentazione e la linea telefonica

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

222X IT Manuale d uso

222X IT Manuale d uso 222X IT Manuale d uso INDICE 1 INTRODUZIONE 2 1.1 Benvenuto 2 1.2 Contatti per il servizio 2 1.3 Cosa fare se il vostro veicolo viene rubato 3 1.4 Autodiagnostica periodica del vostro dispositivo 4 1.5

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma

Manuale di Istruzioni. HI 931002 Simulatore 4-20 ma Manuale di Istruzioni HI 931002 Simulatore 4-20 ma w w w. h a n n a. i t Gentile Cliente, grazie di aver scelto un prodotto Hanna Instruments. Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare la strumentazione,

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

HA-2. Amplificatore per cuffie/dac USB portatile MANUALE UTENTE

HA-2. Amplificatore per cuffie/dac USB portatile MANUALE UTENTE HA-2 Amplificatore per cuffie/dac USB portatile MANUALE UTENTE Informazioni importanti Il punto esclamativo all interno di un triangolo equilatero ha lo scopo di avvisare l utente della presenza di istruzioni

Dettagli

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso Avena 135/135 Duo T elefono cordless analogico DECT Istruzioni per l uso Attenzione: istruzioni per l uso con avvertenze di sicurezza! Leggerle attentamente prima di mettere in funzione l apparecchio e

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

User guide Conference phone Konftel 100

User guide Conference phone Konftel 100 User guide Conference phone Konftel 100 Dansk I Deutsch I English I Español I Français I Norsk Suomi I Svenska Conference phones for every situation Sommario Descrizione Connessioni, accessoires, ricambi

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO

CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO VALIDO PER MOD. DTCHARGE E 1000 CABLAGGI ED ISTRUZIONI DI UTILIZZO LEGGERE CON CURA IN OGNI SUA PARTE PRIMA DI ALIMENTARE TOGLIAMO IL COPERCHIO, COSA FARE?? Il DTWind monta alternatori tri fase. Ne consegue

Dettagli

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Il cavo di alimentazione è rigidamente fissato nella parte inferiore del terminale (fig.1), tale cavo deve essere connesso al trasformatore esterno (fig. ) e, questi,

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12

Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12 Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12 Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Altoparlante senza fili portatile MD-12 Indice Sicurezza 3 Operazioni preliminari 4 Accessorio 4 Tasti e componenti 4

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Bravo 10. Telefono con vivavoce e grandi tasti. Manuale d`istruzioni-italiano

Bravo 10. Telefono con vivavoce e grandi tasti. Manuale d`istruzioni-italiano Bravo 10 Telefono con vivavoce e grandi tasti Manuale d`istruzioni-italiano Caratteristiche principali PRESTAZIONI SPECIALI Conversazione in vivavoce Grandi tasti con numeri ben visibili Grande indicatore

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

1. Instruzioni d uso 2

1. Instruzioni d uso 2 1. Instruzioni d uso 2 1.0 Prefazione Leggere attentamente queste instruzione d uso per utilizzare in modo ottimale tutte le funzioni dell interruttore orario. Il progetto di questo interruttore orario

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 2011 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, archiviata

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

FORNASIER TIZIANO & C. S.a.s. Manuale d uso HUMITESTER

FORNASIER TIZIANO & C. S.a.s. Manuale d uso HUMITESTER FORNASIER TIZIANO & C. S.a.s. Manuale d uso HUMITESTER Versione 1.0 del 18.08.2009 Sommario Schermata iniziale Pag. 3 Descrizione tasti del menu Pag. 3 Pagina principale Pag. 4 Pagina set allarmi Pag.

Dettagli

Gli aggiornamenti della Guida di SKY... 6

Gli aggiornamenti della Guida di SKY... 6 G U I D A A L L U S O S O M M A R I O Benvenuti in MySKY... 4 Vista frontale e vista in prospettiva del Decoder MySKY... 4 A cosa serve questo manuale... 5 Cosa è la TV digitale satellitare... 5 Il Decoder

Dettagli

Videocitofonia a colori con cablaggio a 2 fili

Videocitofonia a colori con cablaggio a 2 fili IT MANUALE TECNICO MT SBC 0 Videocitofonia a colori con cablaggio a fili Assistenza tecnica Italia 046/750090 Commerciale Italia 046/75009 Technical service abroad (+9) 04675009 Export department (+9)

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

Istruzioni per l uso Sartorius

Istruzioni per l uso Sartorius Istruzioni per l uso Sartorius Descrizione dell interfaccia per le bilance Entris, ED, GK e GW Indice Impiego previsto Indice.... 2 Impiego previsto.... 2 Funzionamento.... 2 Uscita dati.... 3 Formato

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma 715 Volt/mA Calibrator Istruzioni Introduzione Il calibratore Fluke 715 Volt/mA (Volt/mA Calibrator) è uno strumento di generazione e misura utilizzato per la prova di anelli di corrente da 0 a 24 ma e

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

Cellulare accessibile a scansione

Cellulare accessibile a scansione Cellulare accessibile a scansione Caratteristiche Interfaccia radio Bluetooth Scansione a sensore singolo e controllo sensori multipli Abilita al controllo di tutte le funzioni di telefonia mobile Presa

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO

Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO Ricevitore con fascia pettorale per la misurazione della frequenza cardiaca con gli smartphone ISTRUZIONI PER L USO VOLUME DI FORNITURA 1 ricevitore (n. art. RUNDC1, modello: 92-1103800-01) incluse batterie

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

AMPLIFICATORE LINEARE 2KW A STATO SOLIDO COMPLETAMENTE AUTOMATICO

AMPLIFICATORE LINEARE 2KW A STATO SOLIDO COMPLETAMENTE AUTOMATICO AMPLIFICATORE LINEARE 2KW A STATO SOLIDO COMPLETAMENTE AUTOMATICO MANUALE D USO Rev. 1.1 Indice IMPORTANTE... 4 PRECAUZIONI... 4 DISIMBALLAGGIO... 7 Accessori forniti in dotazione... 7 1. DESCRIZIONE DEI

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

viscount DB-25 Manuale Operativo Operating Manual Drawbar Organ

viscount DB-25 Manuale Operativo Operating Manual Drawbar Organ viscount DB-25 Drawbar Organ Manuale Operativo Operating Manual WARNING: READ THIS FIRST! AVIS IMPORTANT! This symbol is intended to alert the user to the presence of uninsulated dangerous voltage within

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000

DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000 DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000 Doc. MII11166 Rev. 2.21 Pag. 2 di 138 REVISIONI SOMMARIO VISTO N PAGINE DATA

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

Istruzioni per l uso. GEOHM 5 Misuratore di Terra 3-349-418-10 1/6.09

Istruzioni per l uso. GEOHM 5 Misuratore di Terra 3-349-418-10 1/6.09 Istruzioni per l uso GEOHM 5 Misuratore di Terra 3-349-418-10 1/6.09 Significato dei simboli sullo strumento Isolamento continuo doppio o rinforzato Segnalazione di un pericolo, (Attenzione, consultare

Dettagli

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000 SIATIC F 351 Getting Started Edizione 02/2000 Le presenti informazioni guidano l utente, sulla base di un esempio concreto articolato in cinque fasi, nell esecuzione della messa in servizio fino ad ottenere

Dettagli

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 4. COME DEVIARE LE CHIAMATE SU UN ALTRO APPARECCHIO...

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

+L3DWK#6333# +L3DWK#8333#560

+L3DWK#6333# +L3DWK#8333#560 +L3WK#6333# +L3WK#8333#560 +L3WK#$OO6HUYH/#+LFRP#483#(2+ RSWL3RLQW#833#HFRQRP\ RSWL3RLQW#833#EVLF RSWL3RLQW#833#VWQGUG RSWL3RLQW#833#GYQFH,VWU]LRQL#G VR Sulle istruzioni d uso Sulle istruzioni d uso Le

Dettagli

Guida Samsung Galaxy S Advance

Guida Samsung Galaxy S Advance Guida Samsung Galaxy S Advance Il manuale utente completo del telefono si può scaricare da qui: http://bit.ly/guidasamsung NB: la guida è riferita solo al Samsung Galaxy S Advance, con sistema operativo

Dettagli

Centralina rivelazione e spegnimento

Centralina rivelazione e spegnimento Centralina rivelazione e spegnimento 3 zone rivelazione e 1 zona spegnimento Certificata CPD in accordo alle EN 12094-1:2003, 54-2 e 54-4 Manuale D uso 1 INTRODUZIONE 4 1.1 Scopo del manuale 4 1.2 Prima

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

D00000000A DA-40. Registratore DAT MANUALE D ISTRUZIONI

D00000000A DA-40. Registratore DAT MANUALE D ISTRUZIONI » D00000000A DA-40 Registratore DAT MANUALE D ISTRUZIONI Indice generale 1 - Introduzione al DA-40 1.1 Funzioni...4 1.2 Apertura imballo e verifica contenuto...4 1.3 Installazione del registratore...4

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 1 2 3 4 Elementi di comando e visualizzazione Elementi di comando e visualizzazione 11 12

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future.

TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO. Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. TERMOMETRO DIGITALE MODELLO TE01B MANUALE D USO Leggere attentamente le istruzioni prima dell utilizzo o conservarle per consultazioni future. ATTENZIONE: Utilizzare il prodotto solo per l uso al quale

Dettagli

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700 74 319 0350 0 B3144x2 74 319 0350 0 Istruzioni operative Synco 700 Controllore universale RMU7... Sommario B3144x2...1 Elementi operativi...4 Display...4 Pulsante INFO...4 Manopola per selezione e conferma

Dettagli

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA Manuale Utente 1 INDICE 1. Introduzione PC Card...3 1.1 Introduzione...3 1.2 Avvertenze e note...3 1.3 Utilizzo...4 1.4 Requisiti di sistema...4 1.5 Funzioni...4 1.6

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Versione 2.1 Luglio 2009. Xerox 700 Digital Color Press. Guida alla sicurezza

Versione 2.1 Luglio 2009. Xerox 700 Digital Color Press. Guida alla sicurezza Versione 2.1 Luglio 2009 Xerox 700 Digital Color Press Guida alla sicurezza 2009 Xerox Corporation. Tutti i diritti riservati. Xerox, Xerox Canada Ltd, Xerox Limited e il design della sfera della connettività

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI La caratteristica delle trasmissioni digitali è " tutto o niente ": o il segnale è sufficiente, e quindi si riceve l'immagine, oppure è insufficiente, e allora l'immagine non c'è affatto. Non c'è quel

Dettagli

Manuale ProVari. www.provape.com 1

Manuale ProVari. www.provape.com 1 Manuale ProVari Grazie per l'acquisto della sigaretta elettronica ProVari! Si prega di leggere questo manuale prima di utilizzare la sigaretta elettronica. www.provape.com 1 La sigaretta elettronica, nota

Dettagli

Piranometri first & second class. Manuale utente

Piranometri first & second class. Manuale utente Piranometri first & second class Manuale utente LSI LASTEM SRL INSTUM_01389 (MW6022) Aggiornamento: 28 marzo 2014 Sommario 1 Note su questo manuale... 3 2 Caratteristiche tecniche... 3 3 Taratura... 7

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Sistemi di Rivelazione Incendio FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Per il collegamento a centrali di rivelazione incendio

Dettagli

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta

Meetecho s.r.l. Web Conferencing and Collaboration tools. Guida all installazione e all uso di Meetecho beta Web Conferencing and Collaboration tools Passo 1: registrazione presso il sito Accedere al sito www.meetecho.com e registrarsi tramite l apposito form presente nella sezione Reserved Area. In fase di registrazione

Dettagli