MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3"

Transcript

1 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

2 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma 5 Attivazione e limitazioni di Gest-L 6 Utilizzo del software 6 Statistiche 6 Fatturato annuo 6 Statistiche per cliente 7 Prodotti venduti 7 Movimenti magazzino 7 Assistenza 8 Clienti 8 Nuovo 8 Ricerche 8 Fatture clienti 9 Nuova 9 Fattura Pubblica Amministrazione 11 Elenco 13 Modifica 14 Cancella ultima fattura emessa 14 Raggruppa documenti e fattura 14 Scontrini 15 Esportazione effetti 15 Ricevute 15 Preventivi / schede lavorazione 15 Nuova 15 Elenco 16

3 Fornitori 16 Nuovo 16 Ricerche 16 Fatture fornitori 17 DDT 17 Nuova 17 Elenco 18 Modifica 19 Cancella ultimo DDT emesso 19 Cassa e banca 19 Movimenti e saldi 19 Magazzino 20 Nuovo articolo 20 Elenco articoli 20 Elenco inventario 20 Modifica articoli 20 Gestione magazzini 21 Scadenziario clienti 21 Modifica riga 22 Invia mail di sollecito 22 Scadenziario fornitori 22 Ricerca pagamenti 22 Conclusioni 23

4 Installazione GEST-L L'installazione di Gest-L è una cosa molto semplice. Versione per Mac - Download da Aprire il file.dmg e trascinare l'applicazione Gest-L nella cartella applicazioni. Versione per Mac - Download da Mac App Store Non è necessaria nessuna operazione in fase di installazione Versione per Windows L'installazione di Gest è una cosa molto semplice. È sufficiente eseguire la procedura di installazione nel documento.zip scaricato.

5 Prima apertura del programma Al primo avvio di Gest-L vengono creati tutti i documenti necessari al software per operare. È consigliabile effettuare un back-up dei dati regolarmente su un supporto esterno (hard disk o pen-drive), utilizzando la procedura descritta in seguito, per evitare (in caso di guasti al vostro computer) di perdere i dati inseriti nel programma (anagrafiche, fatture, scadenze...). In caso di problemi al vostro computer, potrete scaricare Gest-L nuovamente dal nostro sito o da Mac App Store, installarlo su una nuova macchina ed effettuare il ripristino del file che avete archiviato (procedura descritta in seguito). In questo modo avrete salvi tutti i vostri dati. La prima apertura del software comporta anche l'inserimento di alcune preferenze (appare la finestra in automatico, qualora non dovesse apparire selezionate la voce Preferenze dalla barra dei menù), come ad esempio le aliquote IVA e l'aliquota delle ritenute d'acconto, il numero della prima fattura da emettere se superiore a 1 (successivamente, ad ogni nuovo anno, il contatore viene azzerato automaticamente), alcuni testi predefiniti e infine i dati dell'intestazione della vostra ditta che verranno stampati sulle fatture (incluso un eventuale logo aziendale personalizzato e/o uno sfondo della pagina per DDT, fatture e preventivi). Premendo sul pulsante preferenze invio mail si potranno inserire i parametri del servizio di invio posta smtp che verranno utilizzati successivamente dalle funzioni di invio documenti PDF via posta elettronica. Nella sezione Stampa oltre ai parametri generali legati alla stampa e all'eventuale immagine di sfondo dei documenti che verranno generati, è possibile (premendo i pulsanti Regola colonne fatt. e Regola colonne

6 DDT ) regolare la dimensione di ogni colonna nella stampa di fatture, preventivi e DDT oltre a poter variare l'ordine delle colonne in stampa (ad esempio stampare la colonna quantità prima della descrizione...). Per NON stampare una colonna, la sua larghezza deve essere portata a zero. Qualora la larghezza complessiva di tutte le colonne superi o sia inferiore al 100%, verrà adeguata automaticamente la colonna con la larghezza maggiore. Attivazione e limitazioni di Gest-L Se avete scaricato Gest-L dal nostro sito, potrete provarlo gratuitamente per 30 giorni. Scaduto questo termine il software richiederà l'inserimento di un codice di attivazione, che potrete riceverci acquistando il software tramite il nostro sito. Una volta effettuato l'acquisto on-line, entro 24 ore riceverete il codice di attivazione e la relativa fattura via posta elettronica. Il codice va inserito nell'apposita finestra di Gest-L, raggiungibile dal pulsante Info e quindi premendo su Inserisci Seriale. ATTENZIONE: inserendo il numero di serie è necessario avere una connessione internet attiva, per la verifica della validità del codice stesso Inoltre il codice può essere utilizzato un numero limitato di volte. Se avete acquistato Gest-L tramite Mac App Store, tutto questo non sarà necessario. Utilizzo del software Per accedere alle varie funzionalità di Gest-L è sufficiente premere sui pulsanti della barra strumenti nella parte sinistra della finestra. Statistiche Fatturato annuo Mostra il fatturato imponibile dell'anno selezionato tramite l'apposito menù popup. I dati visualizzati sono: Imponibile complessivo

7 Imponibile medio per fattura Media imponibile per mese Proiezione fine anno (viene calcolata una previsione di chiusura a fine anno sulla base del'imponibile fino all'ultima fattura emessa), ovviamente questo valore corrisponde con quello dell'imponibile complessivo nel caso in cui l'anno selezionato sia già concluso Statistiche per cliente Scegliendo un anno dall'apposito menù popup, viene visualizzato l'elenco dei clienti inseriti, con tre valori per ogni riga: totale imponibile per l'anno selezionato totale imponibile per l'anno precedente variazione percentuale Questo elenco è molto utile per le aziende che hanno clienti a cui fanno forniture costanti ed abituali. È immediata l'informazione se un cliente ha aumentato il lavoro o se lo ha diminuito. Selezionando il flag Mostra solo clienti attivi l'elenco visualizzerà soltanto i clienti a cui abbiamo fatturato nell'anno selezionato, escludendo gli altri. Prodotti venduti Qui possono essere visualizzati i prodotti inseriti a magazzino che sono stati venduti nel mese e nell'anno selezionati dagli appositi menù popup. Selezionando il flag Mostra solo prodotti attivi la tabella visualizzerà soltanto i prodotti che sono stati venduti nel periodo selezionato. Movimenti magazzino È un elenco dei movimenti di magazzino in un determinato periodo raggruppati per descrizione.

8 Assistenza Da questo pannello è possibile (solo per gli utenti che hanno acquistato Gest- L) aprire ticket di richiesta assistenza direttamente con il nostro centro di sviluppo. È possibile inviare segnalazioni di errori in Gest-L, oppure richieste di chiarimenti o di nuove funzionalità. Riceverete la risposta direttamente da questo pannello e ogni risposta verrà evidenziata nella barra del menù a sinistra. Nuovo Clienti Appare la scheda cliente completamente vuota. Compilare i campi che interessano. È possibile inserire anche delle annotazioni per ogni cliente nell'apposita sezione note. Una volta inseriti i dati a video, bisogna confermarli con il pulsante Inserisci. Ricerche La ricerca dei clienti avviene digitando le informazioni richieste nell'apposito campo. La ricerca verrà eseguita nei campi ragione sociale, indirizzo, città e provincia. È possibile stampare l'elenco dei clienti visualizzati usando uno dei due pulsanti Stampa elenco o Stampa elenco dettagliato. Il primo è un semplice elenco colonnare esattamente come la tabella contenente il risultato della ricerca. Il secondo pulsante invece, stampa tutte le informazioni della scheda di ogni cliente visualizzato nell elenco. Per visualizzare il dettaglio e/o modificare le informazioni di un cliente è possibile fare un doppio click sulla rispettiva voce dell'elenco oppure un click singolo e quindi premere il pulsante Modifica selezionato.

9 Apparirà la finestra con tutte le informazioni del cliente. Per confermare le eventuali modifiche è necessario premere sul pulsante Modifica. Nella scheda cliente, sezione Indirizzi e contatti è possibile inserire informazioni aggiuntive, come numeri di telefono e indirizzi di persone legate alla scheda visualizzata, nonché indirizzi di spedizione alternativi a quello principale (potranno essere utilizzati nei DDT e nelle fatture accompagnatorie). Nella sezione Prodotti dedicati si possono inserire prodotti senza una gestione di carico o scarico, dedicati al cliente visualizzato. In fase di compilazione fattura, scheda lavoro e DDT, sarà possibile richiamare questi articoli premendo il tasto asterisco * in una riga del documento. Nella sezione Listino vengono visualizzati tutti i prodotti a magazzino, con la possibilità di inserire un prezzo dedicato al cliente visualizzato, per ogni articolo. Nuova Fatture clienti L'inserimento di una nuova fattura avviene in questo modo: iniziare a scrivere la ragione sociale del cliente, il sistema provvederà ad autocompilare il campo sulla base delle anagrafiche cliente inserite, quando verrà visualizzato il nominativo scelto premere il tasto invio sulla tastiera, oppure aprire la lista e selezionare il nominativo, oppure premere sul pulsante Cerca e inserire una parte della ragione sociale da trovare. Una volta selezionato il cliente, verranno automaticamente compilati i parametri dei dati di pagamento impostati nell'anagrafica. Compilare gli altri campi (controllare la data, ecc.), quindi inserire le righe dei prodotti (se non state visualizzando le righe premere sul pulsante Righe in centro alla schermata, in questo modo la parte bassa della pagina cambierà visualizzazione). Per inserire una nuova riga nella fattura premere sul pulsante Nuova riga. Così facendo apparirà una nuova riga nell'elenco dei prodotti inseriti, con la dicitura Nuova nel campo Codice. Se necessario scrivere il codice del prodotto da inserire o parte di esso e premere invio sulla tastiera. Qualora il codice inserito sia univoco (localizza un solo prodotto) la riga verrà compilata

10 in automatico con descrizione e prezzo già inseriti nel magazzino (vedasi apposita sezione); se il codice inserito fosse una parte di codice e non fosse univoco, verrà visualizzato un elenco di prodotti. Selezionare il prodotto desiderato con un click sul suo nome e premere sul pulsante Seleziona in alto a sinistra rispetto all'elenco, oppure con un doppio click. Anche in questo caso i campi della riga verranno compilati automaticamente. Sarà sufficiente aggiungere la quantità ed eventualmente modificare prezzo e descrizione liberamente (queste eventuali modifiche saranno localizzate solo nella fattura attuale e non saranno riportate in altre fatture o nelle diciture del magazzino). Digitando una parte di codice o di descrizione seguita dal tasto asterisco *, verrà visualizzato un elenco di prodotti dedicati al cliente selezionato. Ripetere gli ultimi passi per inserire altre righe. Di volta in volta i calcoli verranno aggiornati automaticamente. Infine generare le scadenze di pagamento della fattura appena emessa, seguendo questa procedura: selezionare il tab Scadenziario premere sul pulsante Prepara scad. numero emissioni e tipo scadenza se impostati nella scheda cliente, verranno selezionati automaticamente, comunque conservando la possibilità di apportare modifiche assicurarsi di impostare correttamente i parametri della scadenza e dell'eventuale acconto se si volessero memorizzare i parametri di emissione scadenze, prima di premere su Genera premere sul pulsante accanto indicante la lettera S ; questo salverà le informazioni nell'anagrafica cliente selezionata premere su Genera, e verranno generate automaticamente le scadenze che saranno visionabili anche dalla sezione Scadenziario clienti Premendo sul pulsante Salva PDF verrà generato un documento PDF della fattura visualizzata Premendo sul pulsante PDF verrà inviato un messaggio con un PDF della fattura allegato all'indirizzo di destinazione inserito nella scheda del cliente selezionato

11 Per adeguare Gest-L alle nuove direttive in vigore da gennaio 2013, dal pannello Preferenze, nella sezione Stampa è necessario attivare la voce Numerazione fattura/anno Fattura Pubblica Amministrazione È ora possibile generare le fatture elettroniche per la Pubblica Amministrazione. All interno della scheda di una fattura, è ora presente il tab Fattura PA, dove possono essere inseriti i parametri per la generazione delle fatture in formato XML richieste per gli enti pubblici. Per generare correttamente le fatture elettroniche per la PA, è necessario, la prima volta, compilare l apposito tab nel pannello delle preferenze con i dati relativi alla propria azienda (chi emette la fattura).

12 Quindi nella scheda cliente (ovviamente solo nelle schede di enti pubblici), si deve inserire il codice IPA (deve essere fornito dall ente). Quindi procedere con la generazione della fattura normalmente, e dopo aver inserito le righe e aver generato le scadenze (in questo caso obbligatorie), compilare il riquadro dedicato con i parametri richiesti,

13 quindi premere sul pulsante Genera fattura XML, scegliere la cartella dove salvare il documento e confermare. Attenzione: il documento generato dovrà essere inviato telematicamente all ufficio competente e potrebbe essere necessario firmarlo con gli appositi sistemi già forniti dall ente pubblico (tramite Carta Regionale dei Servizi e apposito software NON forniti da System-i). Elenco L'elenco delle fatture inserite nel database consente una semplice ricerca per anno, per mese e per nome del cliente, utilizzando l'apposita casella di testo. Scrivere parte della ragione sociale del cliente che si intende trovare e premere Esegui o il tasto invio sulla tastiera. La ricerca avviene per approssimazione, ovvero se per esempio si digita una parte del nome del fornitore, ad esempio errar verranno visualizzate le fatture del cliente Ferrari. Il risultato della ricerca visualizzato nell'elenco consente di visualizzare la relativa scheda fattura semplicemente facendo un doppio click sull'elemento desiderato oppure facendo singolo click e premendo sul pulsante Modifica Selezionato. In questo caso apparirà la finestra della fattura in modalità di modifica (vedasi in seguito). Per visualizzare un elenco con tutte le fatture in archivio è sufficiente effettuare una ricerca con il campo testuale vuoto e selezionare Tutti... dal menu di selezione dell'anno (cancellare l'eventuale contenuto del campo Ricerca e premere su Esegui ). ATTENZIONE Questa operazione può richiedere qualche secondo qualora aveste un grande numero di fatture in archivio. Le fatture elencate visualizzate in grassetto sono quelle senza nessuna scadenza generata. Si consiglia di provvedere alla correzione per avere lo scadenziario clienti aggiornato correttamente. Le fatture evidenziate in giallo sono le note di credito. Esiste la possibilità di creare un messaggio di posta elettronica con allegate in PDF tutte le fatture visualizzate nell'elenco, ad esempio per inviare la

14 documentazione del mese al commercialista. Per fare questo è sufficiente premere sul pulsante PDF. È possibile anche salvare sul proprio hard disk in formato PDF tutte le fatture visualizzate. Per fare questo è sufficiente premere sul pulsante Genera PDF Modifica Dall'elenco risultato da una ricerca, è possibile modificare o visualizzare i dati di una fattura semplicemente facendo doppio click sulla voce interessata oppure singolo click e quindi premere sul pulsante in alto Modifica selezionato. Nella scheda della fattura si possono visualizzare ed eventualmente modificare tutti i dati ad essa relativi. Per confermare e registrare le modifiche è necessario premere sul pulsante Modifica prima di chiudere la finestra. ATTENZIONE: le modifiche effettuate nelle righe non hanno bisogno di essere confermate e sono immediatamente registrate nell'archivio. Cancella ultima fattura emessa Questa funzione permette di cancellare dall'archivio l'ultima fattura emessa, ripristinando anche la numerazione corretta. Raggruppa documenti e fattura Questa funzione, molto comoda, dà la possibilità di selezionare (tramite apposito elenco con checkbox) i DDT e le Schede di lavorazione emessi per generare in automatico le relative fatture per i rispettivi clienti. L'unico accorgimento richiesto è di inserire una data da assegnare alle fatture che stanno per essere generate. Avviando questa procedura, il software raggrupperà automaticamente più DDT e Schede di lavorazione dello stesso cliente in un'unica fattura. Al termine dell'esecuzione verrà visualizzato un elenco delle fatture generate, con la possibilità di aprirle una a una, generare lo scadenziario per ciascuna fattura, eventualmente apportare modifiche, stampare il documento...

15 Scontrini Questa area è stata pensata per quelle attività che devono effettuare scarichi di magazzino in modo rapido senza dover emettere fatture (ad esempio un negozio che vende a privati). Per un utilizzo ottimale di questa funzione si consiglia l'utilizzo di un lettore di codici a barre. Esportazione effetti Da questa funzione, disponibile nella barra menù, si può generare un flusso in formato CBI (lo standard interbancario per l'emissione di effetti). Gest-L è predisposto per l'emissione di ricevute bancarie, pertanto non è idoneo per gestire flussi di RID o di altro tipo. Istruzioni dettagliate sono disponibili nella finestra tramite l'apposito pulsante??? Istruzioni???. Ricevute Questa sezione è identica alle fatture, con la sola differenza che consente di emettere ricevute fiscali, sia a clienti registrati nell archivio di Gest-L, che a clienti privati. Preventivi / schede lavorazione Questa sezione ha la funzione di gestire ed archiviare i preventivi e le schede lavorazione. Nuova Il funzionamento dell'inserimento di una nuova scheda di lavorazione è sostanzialmente uguale alla medesima procedura delle fatture. La sostanziale diversità sta nel fatto che questo documento non è di tipo fiscale. Altra differenza basilare è la presenza di un tab Interventi dove è possibile inserire tutti gli interventi di manodopera effettuati per quella lavorazione, con costo orario e costo fisso di uscita. I calcoli verranno eseguiti tutti

16 automaticamente. Nel campo Data dell elenco interventi è possibile premere il tasto asterisco * per avere il calendario di selezione della data. Premendo sul pulsante Salva PDF verrà generato un documento PDF della scheda visualizzata. Premendo sul pulsante PDF verrà inviato un messaggio con un PDF della scheda di lavorazione allegato all'indirizzo di destinazione inserito nella scheda del cliente selezionato. Elenco L'elenco delle schede di lavorazione con le medesime funzionalità dell'elenco fatture, eccetto che per le funzioni di invio documenti per . Nuovo Fornitori Appare la scheda fornitore completamente vuota. Compilare i campi che interessano. Una volta inseriti i dati a video, bisogna confermarli con il pulsante Inserisci. Ricerche La ricerca dei fornitori in archivio avviene compilando uno o più campi della parte sinistra della finestra e successivamente premere Avvia ricerca. Per ricercare TUTTI i fornitori in archivio è sufficiente lasciare vuoti tutti i campi della ricerca e premere il pulsante di avvio. Per visualizzare il dettaglio e/o modificare le informazioni di un cliente è possibile fare un doppio click sulla rispettiva voce dell'elenco oppure un click singolo e successivamente premere sul pulsante Modifica selezionato. Apparirà una finestra con tutte le informazioni del cliente. Per confermare le eventuali modifiche è necessario premere sul pulsante Modifica. È possibile inserire, visualizzare e stampare le fatture dei fornitori dalla scheda di ciascuno di essi nella sezione Fatture. Per ogni fattura è possibile generare uno scadenziario pagamenti, le cui informazioni potranno essere visualizzate all'interno della sezione di Gest-L Scadenziario fornitori (vedasi in seguito).

17 Fatture fornitori Questa sezione funziona in modo simile alla sezione Fatture Clienti, con alcune differenze. Inserendo e modificando le voci in una fattura di un fornitore è possibile effettuare il carico a magazzino dei prodotti selezionando l'apposito flag disponibile in ogni riga, facendo attenzione a questi particolari: per registrare correttamente un carico di un articolo già presente a magazzino è necessario selezionare il prodotto tramite l'apposita ricerca (dal campo codice o dal campo descrizione, scrivendo parte del testo, quindi con il tasto invio) per registrare correttamente un carico di un prodotto non presente a magazzino è necessario assegnare il codice e l'anagrafica corretta del prodotto e attivare il flag della riga (colonna carico ) Modificando una riga soggetta alla registrazione del carico di una fattura già inserita, comporta l'immediata registrazione di un nuovo carico (se la quantità viene incrementata) o di un nuovo scarico (se la quantità viene diminuita) nella scheda dell'articolo selezionato Nuova DDT L'inserimento di un nuovo DDT avviene in questo modo: innanzitutto selezionare dal box Tipo DDT se è un documento per un cliente o per un fornitore, quindi iniziare a scrivere la ragione sociale nel campo Cliente, il sistema provvederà ad autocompilare il campo sulla base delle anagrafiche cliente inserite, quando verrà visualizzato il nominativo scelto premere il tasto invio sulla tastiera, oppure aprire la lista e selezionare il nominativo, oppure premere sul pulsante Cerca e inserire una parte della ragione sociale da trovare. Queste funzioni di inserimento funzionano allo stesso modo sia sia per l'elenco dei clienti che per quello dei fornitori. Compilare gli altri campi (controllare la data, ecc.), quindi inserire le righe dei prodotti (se non state visualizzando le righe premere sul pulsante Righe in centro alla schermata, in questo modo la parte bassa cambierà visualizzazione).

18 Per inserire una nuova riga nella fattura premere sul pulsante Nuova. Così facendo apparirà una nuova riga nell'elenco dei prodotti inseriti, con la dicitura Nuova nel campo Codice. Se necessario scrivere il codice del prodotto da inserire o parte di esso e premere invio sulla tastiera. Qualora il codice inserito sia univoco (localizza un solo prodotto) la riga verrà compilata in automatico con descrizione e prezzo già inseriti nel magazzino (vedasi apposita sezione); se il codice inserito fosse una parte di codice e non fosse univoco, verrà visualizzato un elenco di prodotti. Selezionare il prodotto desiderato con un click sul suo nome e premere sul pulsante Seleziona in alto a sinistra rispetto all'elenco. Anche in questo caso i campi della riga verranno compilati automaticamente. Sarà sufficiente aggiungere la quantità ed eventualmente modificare prezzo (il campo prezzo non verrà stampato, ma è utile inserirlo per la generazione automatica delle fatture, vedasi in seguito) e descrizione liberamente (queste eventuali modifiche saranno localizzate solo nel DDT attuale e non saranno riportate in altre fatture o nelle diciture del magazzino). Ripetere gli ultimi passi per inserire altre righe. Di volta in volta i calcoli verranno aggiornati automaticamente. Nota: In un DDT non è obbligatorio inserire i prezzi. In Gest-L però si rivela molto comodo se si intende utilizzare la funzione Raggruppa DDT e fattura. Elenco L'elenco dei DDT inseriti nel database consente una semplice ricerca per anno e per nome del cliente, utilizzando l'apposita casella di testo. Scrivere parte della ragione sociale del cliente che si intende trovare e premere Esegui o il tasto invio sulla tastiera. La ricerca avviene per approssimazione, ovvero se per esempio si digita una parte del nome del fornitore, ad esempio yste e in archivio ho System-i, quest'ultima verrà visualizzata nell'elenco. Il risultato della ricerca visualizzato nell'elenco consente di visualizzare un DDT con tutti i dati inseriti semplicemente facendo un doppio click sull'elemento desiderato oppure facendo singolo click e premendo sul pulsante Modifica Selezionato. In questo caso apparirà la finestra del DDT in modalità di modifica (vedasi in seguito).

19 Per visualizzare un elenco con tutte le fatture in archivio è sufficiente effettuare una ricerca con il campo testuale vuoto e selezionare Tutti... dal menu di selezione dell'anno (cancellare l'eventuale contenuto del campo Ricerca e premere su Esegui ). ATTENZIONE Questa operazione può richiedere qualche secondo in quanto in archivio ci possono essere molti DDT in archivio. Modifica Dall'elenco risultato da una ricerca, è possibile modificare o visualizzare i dati di un DDT semplicemente facendo doppio click sulla voce interessata oppure singolo click e quindi premere sul pulsante in alto Modifica selezionato. Nella scheda del DDT si possono visualizzare ed eventualmente modificare tutti i dati ad essa relativi. Per confermare e registrare le modifiche è necessario premere sul pulsante Modifica prima di chiudere la finestra. ATTENZIONE: le modifiche effettuate nelle righe non hanno bisogno di essere confermate e sono immediatamente registrate nell'archivio. Cancella ultimo DDT emesso Questa funzione permette di cancellare dall'archivio l'ultimo DDT emesso, ripristinando anche la numerazione corretta. Cassa e banca Movimenti e saldi Questa sezione di Gest-L consente di gestire gli estratti conto dei conti correnti e della cassa aziendale. Premere sul tasto + in basso a destra per aggiungere una riga di un movimento, compilare il campo data (notare che viene aggiunto automaticamente il separatore fra giorno mese e anno), l'importo in dare o avere, una descrizione del movimento, ed infine una sigla del conto su cui registrare il movimento. Se la dicitura del conto non è stata mai inserita, allora verrà generato un nuovo conto. Questa dicitura è libera, e si consiglia di utilizzare voci semplici da memorizzare, ad esempio Cassa oppure Barclays oppure Unicredit.

20 Dalla sezione superiore è possibile effettuare le ricerche mese per mese e per conto. La sezione Saldi iniziali riporta i saldi prima del periodo ricercato. La sezione Saldi finali per periodo di ricerca riporta il saldo del solo periodo selezionato. La sezione Saldi finali complessivi riporta il saldo comprensivo dei saldi iniziali. Nuovo articolo Magazzino Inserire i dati nei campi interessati e premere sul pulsante Inserisci. Gli articoli inseriti saranno localizzabili rapidamente in fase di inserimento fattura (vedasi l'apposita sezione). Barrando il check Gestione carichi e scarichi, si renderanno attive le funzioni relative alla gestione delle giacenze. Elenco articoli Viene visualizzato l'elenco degli articoli inseriti, con la possibilità di effettuare ricerche attraverso l'apposito campo in basso alla finestra. Nella lista degli articoli sarà riportata la giacenza attuale calcolata, se il prodotto è in modalità Gestione carichi e scarichi. Elenco inventario È lo stesso elenco degli articoli suddiviso in articoli inventariati e articoli non inventariati. Dalla scheda di ogni prodotto, dal tab Inventario, è possibile inserire le quantità reali disponibili a magazzino. Una volta completata l operazione si potrà visualizzare in questo elenco le giacenze calcolate e le quantità inventariate. Per allineare il magazzino con l inventario si deve selezionare la voce Magazzino nella barra del menù, quindi la voce Chiusura inventario. Modifica articoli

21 Selezionando dall'elenco articoli un prodotto inserito, tramite un doppio click o premendo sul pulsante Modifica selezionato, si accede alla finestra di modifica dei dati dell'articolo. Procedere con le modifiche desiderate quindi premere sul tasto Modifica per confermare le nuove impostazioni. Dalla tabella Carichi è possibile visualizzare, modificare e cancellare i carichi di magazzino di ogni articolo. Dalla tabella Scarichi è possibile visualizzare gli scarichi di ogni articolo, con l'informazione della relativa fattura. Dalla tabella Scarichi manuali è possibile gestire (visualizzare, aggiungere, modificare, cancellare) gli scarichi di ogni articolo in modalità manuale (quindi indipendentemente dai documenti fiscali emessi). UTILIZZARE QUESTA FUNZIONE CON ESTREMA ATTENZIONE, specialmente se la vostra attività prevede il magazzino con valore fiscale. Nelle aree Preventivi e Fatture potrete visualizzare in quali documenti è presente l'articolo visualizzato. Gestione magazzini Possono essere gestiti diversi magazzini in Gest-L. Da questo elenco si possono creare le voci che interessano, selezionando (se necessario) il magazzino principale, ovvero il magazzino che verrà movimentato in DDT, fatture, ricevute, carichi, scarichi manuali, se non si seleziona nessuna voce dall apposito menù. Scadenziario clienti In questa finestra vengono visualizzate tutte le scadenze ancora inevase relative a tutte le fatture emesse a clienti. È possibile segnare come pagata una o più scadenze con un semplice click sull'apposito pulsante e quindi premere il tasto Aggiorna dati e chiudi. Da questo momento le scadenze selezionate verranno registrate come pagate e quindi non appariranno più nella finestra dello scadenziario.

22 Selezionando la riga di una scadenza, nella parte alta appariranno due pulsanti: Modifica riga e Invia mail di sollecito. Gli elementi evidenziati in giallo hanno una data di scadenza superiore al mese a partire dalla data attuale. Modifica riga Viene mostrata una piccola finestra dove è possibile effettuare alcune variazioni legate alla scadenza selezionata. Invia mail di sollecito Viene mostrata una finestra dalla quale è possibile inviare un messaggio di sollecito, con il pdf della fattura in allegato. Il testo del messaggio è liberamente modificabile. È necessario aver precedentemente inserito nella scheda del cliente in questione l'indirizzo nell'apposito campo. Scadenziario fornitori In questa finestra vengono visualizzate tutte le scadenze ancora inevase relative a tutte le fatture emesse da fornitori. È possibile segnare come pagata una o più scadenze con un semplice click sull'apposito pulsante e quindi premere il tasto Aggiorna dati e chiudi. Da questo momento le scadenze selezionate verranno registrate come pagate e quindi non appariranno più nella finestra dello scadenziario. Ricerca pagamenti Questa funzione permette di effettuare una ricerca dettagliata e selettiva nell'archivio delle scadenze: per periodo (inserire due date), fra pagati e non pagati (o entrambi), fra scadenze clienti e fornitori (o entrambi). L'elenco visualizzato genererà anche un totale riportato accanto alla scritta Saldo periodo. È possibile anche stampare il risultato della ricerca.

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE Copyright 2008-2014 Lucanasoft di Vincenzo Azzone Tutti i diritti riservati. 1 Indice Generale INTRODUZIONE!...

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Presentazione ServiceControl è l evoluzione del primo programma, scritto per gestire il mio service circa 12 anni fa. Il programma

Dettagli

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 NUOVE PRINCIPALI FUNZIONALITÀ 14.3.0 GENERAZIONE FILE EFFETTI IN FORMATO SEPA Dal programma 'Incassi e Pagamenti Automatici' è ora possibile generare file

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

MANUALE ELENCO CLIENTI FORNITORI

MANUALE ELENCO CLIENTI FORNITORI MANUALE ELENCO CLIENTI FORNITORI 2 MANUALE ELENCO CLIENTI FORNITORI Indice MANUALE ELENCO CLIENTI FORNITORI 3 MANUALE ELENCO CLIENTI FORNITORI 3 1 MANUALE ELENCO CLIENTI FORNITORI L'elenco prevede 5 sezioni

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

INDICE NEWSLETTER. ELATOS SRL, Viale Andreis 74, Desenzano del Garda (BS) - 030 2071562 - commerciale@elatos.net - w w w.elatos.

INDICE NEWSLETTER. ELATOS SRL, Viale Andreis 74, Desenzano del Garda (BS) - 030 2071562 - commerciale@elatos.net - w w w.elatos. INDICE NEWSLETTER 30/03/12 Agenti: provvigioni fisse Controllo partite aperte Elenco Primanota Gestione collaudi IVA esigibilità differita Mastrini clienti e fornitori: situazione partite Primanota: importazione

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

PROGRAMMA ROMANO Versione Tricolore 12.8.14.100 Revisione 13.9.27.100

PROGRAMMA ROMANO Versione Tricolore 12.8.14.100 Revisione 13.9.27.100 Gestione degli Ordini Indice generale Gestione degli Ordini...1 Introduzione...1 Associare una Casa Editrice ad un Distributore...1 Creazione della scheda cliente nella Rubrica Clienti...2 Inserimento

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Email Ras - CARROZZIERI Pag. 1 di 17 Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Notizie Generali Email Ras - CARROZZIERI Pag. 2 di 17 1.1 Protocollo Gruppo RAS Questo opuscolo e riferito al Protocollo

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A.

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Gestione Contabile : Piano dei conti : Suddivisione a 2 o 3 livelli del piano dei conti Definizione della coordinata CEE a livello di piano dei conti

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO

BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO BusinessK s.r.l. Via Ruggero da Parma, 7-43126 Parma Codice fiscale e p.iva: 02595730348 info@businessk.it IL PRODOTTO Puntas è un software sviluppato per la gestione di saloni di parrucchieri, centri

Dettagli

Configurazione Area51 e Bilance Bizerba

Configurazione Area51 e Bilance Bizerba Configurazione Area51 e Bilance Bizerba Ultimo Aggiornamento: 20 settembre 2014 Installazione software Bizerba... 1 Struttura file bz00varp.dat... 5 Configurazione Area51... 6 Note tecniche... 8 Gestione

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Teorema New Gestione condominio

Teorema New Gestione condominio Teorema New Gestione condominio manuale per l'utente 1 Indice Introduzione e condizioni di utilizzo del software La licenza d'uso Supporto tecnico e aggiornamenti I moduli e le versione di Teorema per

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico VenereBeautySPA Ver. 3.5 Gestione Parrucchieri e Centro Estetico Gestione completa per il tuo salone Gestione clienti e servizi Tel./Fax. 095 7164280 Cell. 329 2741068 Email: info@il-software.it - Web:

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

il software per il nido e per la scuola dell infanzia

il software per il nido e per la scuola dell infanzia il software per il nido e per la scuola dell infanzia InfoAsilo è il software gestionale che semplifica il lavoro di coordinatori ed educatori di asili nido e scuole dell infanzia. Include tutte le funzionalità

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

Gestione Magazzino. Terabit

Gestione Magazzino. Terabit Gestione Magazzino Terabit Informazioni Generali Gestione Magazzino Ricambi Il software è stato sviluppato specificamente per le aziende che commercializzano ricambi In particolare sono presenti le interfacce

Dettagli

Sportello Telematico CERC

Sportello Telematico CERC Sportello Telematico CERC CAMERA DI COMMERCIO di VERONA Linee Guida per l invio telematico delle domande di contributo di cui al Regolamento Incentivi alle PMI per l innovazione tecnologica 2013 1 PREMESSA

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

ARGO SCUOLANEXT MANUALE UTENTE. Accesso Docente. Manuale d uso Rev. 11/07/2013. Pagina 1 di 56

ARGO SCUOLANEXT MANUALE UTENTE. Accesso Docente. Manuale d uso Rev. 11/07/2013. Pagina 1 di 56 Accesso Docente Manuale d uso Rev. 11/07/2013 Pagina 1 di 56 Sommario Premessa...5 Profili di Accesso ai servizi...5 Profilo Docente...6 Accesso...6 Area Registri...7 Registro di Classe...7 Scheda 1: Il

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA La Scheda Valutazione Anziano FRAgile al momento dell inserimento è abbinata al paziente. E possibile modificarla o inserirne una nuova per quest ultimo. Verrà considerata

Dettagli

ARGO SCUOLANEXT MANUALE UTENTE. Docente. Manuale d uso. Data ultima revisione 20/05/2013. Pagina 1 di 57

ARGO SCUOLANEXT MANUALE UTENTE. Docente. Manuale d uso. Data ultima revisione 20/05/2013. Pagina 1 di 57 Docente Manuale d uso Data ultima revisione 20/05/2013 Pagina 1 di 57 Sommario Scheda 1: Il Giornale... 7 Scheda 2: Assenze/Giustificazioni... 9 Pagina 2 di 57 Premessa Con ARGO-ScuolaNEXT, L innovativo

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

Manuale Polizze Manager. ver 1.0

Manuale Polizze Manager. ver 1.0 Manuale Polizze Manager ver 1.0 Ultima revisione: 18/07/2011 Indice Manuale Polizze Manager Indice Introduzione Funzionamento di base Compagnie Agenti Agenti > Gestisci commissioni Configurazione > Commissioni

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Piattaforma Applicativa Gestionale. Import dati. Release 7.0

Piattaforma Applicativa Gestionale. Import dati. Release 7.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import dati Release 7.0 COPYRIGHT 2000-2012 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Fattura elettronica Vs Pa

Fattura elettronica Vs Pa Fattura elettronica Vs Pa Manuale Utente A cura di : VERS. 528 DEL 30/05/2014 11:10:00 (T. MICELI) Assist. Clienti Ft. El. Vs Pa SOMMARIO pag. I Sommario NORMATIVA... 1 Il formato della FatturaPA... 1

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE

IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE Premesse : Obblighi e Procedure di Sicurezza: 1. Il soggetto che invia gli archivi DEVE avere una versione di contabilità uguale o inferiore a chi riceve gli archivi

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 PREMESSA L AGGIORNAMENTO PUO ESSERE EFFETTUATO SOLO SU SUPER MISTER HORECA 5.0 L INSTALLAZIONE RICHIEDE L ATTIVAZIONE TELEFONICA TRAMITE KEY CODE PRIMA DI EFFETTUARE

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma

La procedura di registrazione prevede cinque fasi: Fase 4 Conferma Guida Categoria alla registrazione StockPlan Connect Il sito web StockPlan Connect di Morgan Stanley consente di accedere e di gestire online i piani di investimento azionario. Questa guida offre istruzioni

Dettagli

Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico. Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma

Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico. Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma 1 Il Momento Legislativo Istruzioni stampa Messaggi e Ricevute relative

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno La Vista CAS L ambiente di lavoro Le celle Assegnazione di una variabile o di una funzione / visualizzazione

Dettagli

PMS (PROJECT MANAGEMENT SYSTEM) SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN UNITÁ DI PROJECT MANAGEMENT

PMS (PROJECT MANAGEMENT SYSTEM) SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN UNITÁ DI PROJECT MANAGEMENT PMS SYSTEM PMS (PROJECT MANAGEMENT SYSTEM) SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN UNITÁ DI PROJECT MANAGEMENT Giovanni Serpelloni 1), Massimo Margiotta 2) 1. Centro di Medicina Preventiva e Comunitaria Azienda

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

MANUALE PER LA CONFIGURAZIONE DI MAIL SU ipad E SU iphone

MANUALE PER LA CONFIGURAZIONE DI MAIL SU ipad E SU iphone MANUALE PER LA CONFIGURAZIONE DI MAIL SU ipad E SU iphone PRIMI PASSI Se è la prima volta che aprite l'applicazione MAIL vi verrà chiesto di impostare o creare il vostro account di posta e le gli step

Dettagli

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com DATA CENTER PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi 3.0 Indice 1 Premessa...3 2 DATA CENTER 3...4 2.1 Utilizzo dei dispositivi SIGMA con DATA CENTER 3....4 2.2 Requisiti di sistema....4 2.2.1 Computer

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1

con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1 con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1 Indice generale GUIDA A CALC 3.5... 3 1 Utilizzo dell'applicazione... 3 1.1 LAVORARE CON IL FOGLIO ELETTRONICO...3 1.2 MIGLIORARE LA

Dettagli