COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli"

Transcript

1 DETERMINAZIONE CON EFFETTI FINANZIARIO-CONTABILI Cronologico n 752 del COPIA DETERMINAZIONE N 64 DELL OGGETTO: Servizio trasporto con camion di derrate alimentari per il progetto Lotta alla povertà. Approvazione preventivo ditta Monteleone. CIG:ZAFOEC27CF IL RESPONSABILE DEL SETTORE ISTRUZIONE, CULTURA e POLITICHE SOCIALI Vista la proposta di determinazione avanzata dal responsabile del procedimento allegata al presente provvedimento, che ha attestato la regolarità del procedimento svolto e la correttezza per i profili di propria competenza. Visti: l'art.107 del Decreto Leg.vo 267/00 (denominato T.U.O.E.L.) che disciplina gli adempimenti di competenza dei responsabili di settore o di servizio; l'art.35 dello statuto comunale e l art.24 del Regolamento sull ordinamento degli uffici e servizi, aventi, entrambi, ad oggetto le attribuzioni dei responsabili di settore o di servizio con rilievo esterno; l art.183 del T.U.O.E.L., del Decreto Leg.vo 267/00, e i relativi articoli del regolamento comunale di contabilità che disciplinano le procedure di assunzione delle prenotazioni e degli impegni di spesa; D E T E R M I N A 1. E approvata la proposta di determinazione qui allegata quale parte integrante e sostanziale del presente atto; 2. Di dare atto che la presente determina: è esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria; va comunicata, per conoscenza, alla giunta comunale ed al segretario comunale; va pubblicata all albo pretorio online di questo ente per 10 giorni consecutivi; IL RESPONSABILE DEL SETTORE F.to Dott.ssa Raffaela CIRILLO 1

2 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Propone l adozione del seguente schema di determinazione di cui attesta la regolarità del procedimento svolto e la correttezza per i profili di propria competenza. OGGETTO: Servizio trasporto con camion di derrate alimentari per il progetto Lotta alla povertà. Approvazione preventivo ditta Monteleone. CIG:ZAFOEC27CF Premesso che: Con determinazione n 39 del 10/03/2014, esecutiva, è stata indetta procedura di cottimo fiduciario ai sensi dell art.125 comma 11 del codice degli appalti, D. lgs 163/2006 e s.m.i., col criterio di aggiudicazione del massimo ribasso ai sensi dell art. 82 del decreto stesso, per la ricerca di un operatore cui affidare il trasporto, per complessivi dieci viaggi nel corso del corrente anno 2014, con camion con cassone di tredici bancali di dimensioni cm. 80x120, contenenti derrate alimentari, da Caserta a Boscoreale, e per lo scarico dei bancali con utilizzo di un muletto manovrato da operaio dell operatore, il tutto nell ambito del progetto Lotta alla povertà, che prevede la distribuzione di derrate alimentari a indigenti; Con determinazione dirigenziale n 63 dell si è provveduto ad approvare il verbale n 1 dell , con il quale, in esito alla procedura di cottimo fiduciario bandita ai sensi dell art.125 comma 11 del codice degli appalti, D. lgs 163/2006 e s.m.i., col criterio di aggiudicazione del massimo ribasso ai sensi dell art. 82 del decreto stesso, per la ricerca di un operatore cui affidare il trasporto, per complessivi dieci viaggi nel corso del corrente anno 2014, con camion con cassone di tredici bancali di dimensioni cm. 80x120, contenenti derrate alimentari, da Caserta a Boscoreale, e per lo scarico dei bancali con utilizzo di un muletto manovrato da operaio dell operatore, il tutto nell ambito del progetto Lotta alla povertà, sé preso atto che alla scadenza della data fissata per la presentazione delle offerte non sono pervenute offerte; Alla luce di quanto sopra, atteso che sono state ultimate le procedure amministrative con l approvazione della graduatoria definitiva degli aventi diritto, occorre procedere comunque ad affidare il servizio in quanto già la prossima settimana occorre procedere con un carico di derrate alimentari da distribuire agli aventi diritto; Visto che: L art.125 comma 11 del codice degli appalti, D. lgs 163/2006 e s.m.i., prevede omissis- Per servizi o forniture inferiori a quarantamila euro, è consentito l affidamento diretto da parte dei responsabile del procedimento ; Considerato che: Il servizio di noleggio camion e relativo muletto con le caratteristiche di cui sopra, alla luce di precedenti analoghe esperienze, comporta una spesa presunta di euro 350,00 (euro trecentocinquanta) oltre Iva, per ogni singolo trasporto, che per dieci trasporti per tutto l anno assomma a complessivi euro 3.500,00= (euro tremilacinquecento) oltre Iva; Dato atto che: Per procedere al sollecito affidamento del servizio in oggetto, alla luce del fatto che alla procedura di cottimo fiduciario indetta con la richiamata determinazione n 39 del 10/03/2014 non sono pervenute offerte, si è provveduto ad individuare altro operatore del settore nella ditta Monteleone Con nota prot.6128 del , si è invitata la ditta Trasporti Monteleone s.a.s., con sede in Boscoreale alla via Settetermini n 18, a far pervenire preventivo spesa per il suddetto servizio entro le ore 10:00 del giorno ; La ditta Trasporti Monteleone s.a.s., ha fatto pervenire preventivo acquisito al prot. n 6225 del , ammontante a complessivi euro 345,00= oltre Iva per ogni singolo viaggio; 2

3 In allegato all offerta il titolare della ditta ha autocertificato il possesso di tutti i prescritti requisiti di legge per contrarre con la pubblica amministrazione; Con determinazione n 39 del 10/03/2014, è stata impegnata la spesa complessiva presunta di euro 4.270= sul cap. PEG n 1414 art,3 del bilancio 2014; Ritenuto: Doversi procedere, stante l urgenza, con l approvazione del preventivo spesa prodotto dalla ditta Trasporti Monteleone s.a.s., con sede in Boscoreale alla via Settetermini n 18,, con contestuale affidamento del servizio in oggetto ai sensi dell art.125 comma 11 del codice degli appalti, D. Lgs 163/2006 e s.m.i. e dell art.6, comma 2) del vigente regolamento comunale per i servizi e forniture da eseguirsi in economia; Che l istruttoria preordinata alla emanazione del presente atto consenta di attestare la regolarità e la correttezza di quest ultimo ai sensi e per gli effetti di quanto dispone l art.147 bis del D. Lgs. 267/2000 e s.m.i.; Dato atto, altresì: Che sono in itinere le procedure relative alla richiesta del DURC della ditta Trasporti Monteleone s.a.s., considerando, peraltro che la stessa ha allegato all offerta apposita dichiarazione sostitutiva di regolarità contributiva, atteso l importo del servizio inferiore ad euro ,00= (art.4, comma 4 bis, legge n 106/2011); Visto: Il Testo Unico Ordinamento Enti Locali approvato con Decreto Legislativo n 267: P R O P O N E D I D E T E R M I N A R E Per tutti i motivi espressi in narrativa e che qui si intendono integralmente riportati e trascritti formandone parte integrante e sostanziale: 1. Di approvare il preventivo spesa della ditta Trasporti Monteleone s.a.s., con sede in Boscoreale alla via Settetermini n 18, con il quale si è resa disponibile, per la somma di euro 345,00= oltre Iva per ogni singolo viaggio, ad effettuare, nel corso del corrente anno 2014, il servizio trasporto, per complessivi dieci viaggi, con camion con cassone, di tredici bancali di dimensioni cm. 80x120, contenenti derrate alimentari, da Caserta a Boscoreale, e per lo scarico dei bancali con utilizzo di un muletto manovrato da operaio della stessa ditta, il tutto nell ambito del progetto Lotta alla povertà, dando atto che il CIG:ZAFOEC27CF; 2. Di affidare, ai sensi dell art.125 comma 11 del codice degli appalti, D. lgs 163/2006 e s.m.i. e dell art.6, comma 2) del vigente regolamento comunale per i servizi e forniture da eseguirsi in economia, alla ditta Trasporti Monteleone s.a.s., con sede in Boscoreale alla via Settetermini n 18 il servizio di cui al punto 1), per complessivi dieci viaggi nel corso del corrente anno 2014, per una spesa complessiva di euro 3.450,00= oltre Iva; 3. Di precisare che l esecuzione del servizio, nell ambito dei dieci viaggi complessivi, avverrà mensilmente fino al , e che l effettuazione di ogni singolo trasporto sarà comunicato alla ditta con almeno ventiquattro ore di anticipo; 4. Di dare atto che la spesa complessiva, iva inclusa, ammonta ad euro 4.209,00= e che la stessa trova copertura sul cap. PEG n 1414 art,3 del bilancio 2014, giusta impegno assunto con determinazione n 39 del 10/03/2014, dando contestuale incarico alla ragioneria generale di procedere alla rettifica dell impegno contabile, atteso che con la richiamata determinazione era stata impegnata la spesa presunta di euro 4.270,00= a fronte di una spesa occorrente di euro 4.209,00=. 5. Attesta la regolarità e la correttezza del presente atto ai sensi e per gli effetti di quanto dispone l art.147 bis del D. Lgs. 267/2000 e s.m.i.. Il Responsabile del Procedimento f.to Istr. Amm.vo Angelo RICCA 3

4 4

5 OGGETTO: Servizio trasporto con camion di derrate alimentari per il progetto Lotta alla povertà. Approvazione preventivo ditta Monteleone. CIG:ZAFOEC27CF REGOLARITÀ CONTABILE SI APPONE, ai sensi dell art.151, comma 4, e dell art.147 bis, comma 1, del D. Lgs. 267/2000 e s.m.i., il visto di regolarità contabile con attestazione della copertura finanziaria. NON SI APPONE ai sensi dell art.151, comma 4, e dell art.147 bis, comma 1, del D. Lgs. 267/2000 e s.m.i., il visto di regolarità contabile con attestazione della copertura finanziaria per la motivazione indicata con nota prot. del, che si allega. IMPEGNO DI SPESA Obiettivo P.E.G. n Capitolo P.E.G. n 1414 art.3 Bilancio 2014 Descrizione Impegno n 2339 Importo.4209,00= Boscoreale, lì IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO f.to Dott. Francesco Paolo MARTELLARO CERTIFICAZIONE DI PUBBLICAZIONE Si certifica che copia conforme all originale della presente determinazione è stata pubblicata all Albo Pretorio online, cronologico n a partire dal giorno per 10 giorni consecutivi. Lì, IL CAPO UFFICIO AMMINISTRATIVO COPIA CONFORME Si certifica che la presente è copia conforme all originale Lì, IL CAPO UFFICIO AMMINISTRATIVO 5

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli DETERMINAZIONE N 25 DEL 11/02/2014

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli DETERMINAZIONE N 25 DEL 11/02/2014 COPIA COMUNE DI BOSCOREALE DETERMINAZIONE CON EFFETTI FINANZIARIO-CONTABILI DETERMINAZIONE N 25 DEL 11/02/2014 Cron. Tel. 351 Del 27/2/2014 OGGETTO: Approvazione preventivo ditta Federico Luigi per interventi

Dettagli

COMUNE DI BOSCOREALE Città Metropolitana di Napoli

COMUNE DI BOSCOREALE Città Metropolitana di Napoli DETERMINAZIONE SENZA EFFETTI FINANZIARIO-CONTABILI COPIA Cronologico n 1201 del 03/07/2017. DETERMINAZIONE N 104 DEL 28/06/2017. OGGETTO: Concessione Assegno Nucleo Familiare anno 2017,ai sensi dell art.65

Dettagli

Comune di Boscoreale Provincia di Napoli V Settore Lavori Pubblici Ambiente cron data 22/07/2013

Comune di Boscoreale Provincia di Napoli V Settore Lavori Pubblici Ambiente cron data 22/07/2013 Comune di Boscoreale Provincia di Napoli V Settore Lavori Pubblici Ambiente cron. 1818 data 22/07/2013 Copia DETERMINAZIONE N 239 DEL 17/07/2013 Oggetto: Procedura di cottimo fiduciario per l'appalto dei

Dettagli

Comune di Boscoreale Provincia di Napoli V Settore Lavori Pubblici Ambiente Cron Data 11/011/2013

Comune di Boscoreale Provincia di Napoli V Settore Lavori Pubblici Ambiente Cron Data 11/011/2013 Comune di Boscoreale Provincia di Napoli V Settore Lavori Pubblici Ambiente Cron. 2746 Data 11/011/2013 COPIA DETERMINAZIONE N 347 DELL'11/11/2013 Oggetto: Procedura di cottimo fiduciario per l'appalto

Dettagli

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 356 del 14.10.2013 OGGETTO: Fornitura di G.P.L. presso gli impianti termici

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE SERVIZI PUBBLICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 716 del 21/04/2016 Determina n. 588 del 27/04/2016

Dettagli

Comune di Boscoreale Terra della pietra lavica Provincia di Napoli II Settore Ragioneria & Fiscalità Locale

Comune di Boscoreale Terra della pietra lavica Provincia di Napoli II Settore Ragioneria & Fiscalità Locale Comune di Boscoreale Terra della pietra lavica Provincia di Napoli II Settore Ragioneria & Fiscalità Locale Cronologico N. Data COPIA DETERMINAZIONE N. 90 DEL 26/10/2016 Oggetto: Indizione procedura negoziata

Dettagli

PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA Comune di Montemurro PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA Numero Generale 42 del 31/01/2017 Numero Area 14 del 24/01/2017 OGGETTO: Servizio, di necroforo custodia

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP.

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. DETERMINAZIONE N 845 del 12/11/2015 Si attesta la regolarità dell'istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per quanto di competenza, e di cui si propone l'adozione. Addì,

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 01-08-2008 AL 16-08-2008 COPIA REG. GEN. N. 1183 Data 01-08-2008 PRATICA N. DBDIR - 1257-2008 PROVINCIA DI CROTONE IV DIPARTIMENTO SETTORE N. 4 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO: LAVORI DI

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 34 DEL 02.03.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ABBONAMENTO ANNO 2015 AL SERVIZIO ENTI ON LINE CON LA DITTA SOLUZIONE SRL DI MILANO.

Dettagli

SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. n 426 del 12/04/2016

SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. n 426 del 12/04/2016 COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE - PROVINCIA DI NAPOLI CAPOFILA AMBITO SOCIALE TERRITORIALE N 32 Piazza Don Mosè Mascolo - c.a.p. 80057 C.F.82007270638 tel. 081/3911210 - fax 081/8797793 ********************

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO N.807 del 10/12/2014 DEL REGISTRO GENERALE COMUNE DI SANTA MARIA A VICO PROVINCIA DI CASERTA Settore SETTORE 8 - MANUTENZIONE E VERDE PUBBLICO DETERMINAZIONE N.83 del 10/12/2014 DEL REGISTRO DI SETTORE

Dettagli

COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco PRESENZANO (CE) Tel.: Fax: Responsabile dell AREA AMMINISTRATIVA : ANTONIA ELIA

COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco PRESENZANO (CE) Tel.: Fax: Responsabile dell AREA AMMINISTRATIVA : ANTONIA ELIA COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco 81050 PRESENZANO (CE) Tel.: 0823989055 Fax: 0823989294 Responsabile dell AREA AMMINISTRATIVA : ANTONIA ELIA AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 177 del 01/03/2016 Si attesta la regolarità dell'istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 448 DEL 05/12/2012. OGGETTO : AFFIDAMENTO DIRETTO ALLA TIPOGRAFIA

Dettagli

Provincia di Bari COPIA. N. del

Provincia di Bari COPIA. N. del Provincia di Bari SETTORE SECONDO N. 205 UFFICIO GARE E APPALTI del 25.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N. del Oggetto : affidamento dei Servizi tecnici per eventi per lo svolgimento di manifestazioni

Dettagli

Determina Servizi Sociali/ del 28/04/2016

Determina Servizi Sociali/ del 28/04/2016 Comune di Novara Determina Servizi Sociali/0000103 del 28/04/2016 Area / Servizio Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proponente A.M. Nuovo

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DELLE SPILLE ACCORDO DI COLLABORAZIONE EXPO BIENNIO 2014-2015 PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 83 DEL 31.5.2016 OGGETTO: ACQUISTO COMPUTER SINDACO, 1 GRUPPO CONTINUITA SERVER E 5 GRUPPI CONTINUITA PER PC. PER UFFICI COMUNALI

Dettagli

Città di Enna IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Città di Enna IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO C.F. 00100490861 telefono centralino 0935/40111 Area 5 - Servizi Segreteria/ Direzione Generale Dirigente Dott. ssa Nadia Palma Servizi Demografici Responsabile Dr.ssa Maria Rita Valvo Telefono 0935/40464

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 166 / Reg. Generale N. 1-62 / Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

Comune di Tonco PROVINCIA DI AT UFFICIO TECNICO. L anno duemilaquindici del mese di febbraio del giorno ventitre nel proprio ufficio,

Comune di Tonco PROVINCIA DI AT UFFICIO TECNICO. L anno duemilaquindici del mese di febbraio del giorno ventitre nel proprio ufficio, Copia Albo Comune di Tonco PROVINCIA DI AT DETERMINAZIONE UFFICIO TECNICO OGGETTO: Affid N.002 DEL23/02/2015 L anno duemilaquindici del mese di febbraio del giorno ventitre nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE

Dettagli

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 705 / 2016

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 705 / 2016 CITTÀ DI MODUGNO PROVINCIA DI BARI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 705 / 2016 Originale RIFERIMENTI PROPONENTE ufficio ARO BA/2 OGGETTO: SERVIZIO DI VIGILANZA ARMATA NOTTURNO

Dettagli

CITTA DI ENNA C.F telefono centralino 0935/40111 Area 5 G.R.I.T. -Servizio Informatico

CITTA DI ENNA C.F telefono centralino 0935/40111 Area 5 G.R.I.T. -Servizio Informatico CITTA DI ENNA C.F. 00100490861 telefono centralino 0935/40111 Area 5 G.R.I.T. -Servizio Informatico Telefono 0935/40446 - fax 0935/504472 e-mail ced@comune.enna.it DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numerazione

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 317 DEL 16/09/2011

Dettagli

COMUNE DI PRESENZANO

COMUNE DI PRESENZANO COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco 81050 PRESENZANO (CE) Tel.: 0823989055 Fax: 0823989294 Responsabile dell AREA AMMINISTRATIVA : ANTONIA ELIA AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ASCENSORI COMUNALI CON INTERVENTO ALL'IMPIANTO PRESSO LA SEDE MUNICIPALE.

Dettagli

DETERMINA DIRIGENZIALE N. 413 DEL 01/12/2015

DETERMINA DIRIGENZIALE N. 413 DEL 01/12/2015 COPIA Settore SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio: PUBBLICA ISTRUZIONE N.Reg. Generale 1.515 Del 01/12/2015 DETERMINA DIRIGENZIALE N. 413 DEL 01/12/2015 OGGETTO: Rettifica Determina n.369 del 12/11/2015 (N. Reg.

Dettagli

COMANDO POLIZIA MUNICIPALE L.go San Francesco Capurso (Ba) Tel. 080/ Fax 080/

COMANDO POLIZIA MUNICIPALE L.go San Francesco Capurso (Ba) Tel. 080/ Fax 080/ COMANDO POLIZIA MUNICIPALE L.go San Francesco 70010 Capurso (Ba) Tel. 080/4551014 - Fax 080/4550256 E-mail : comandante.pm@comune.capurso.bari.it - poliziamunicipale@comune.capurso.bari.it COPIA DI DETERMINAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A

C O M U N E D I P O L I S T E N A C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 5^ RIPARTIZIONE GARE-CONTRATTI E SERVIZI LEGALI D E T E R M I N A Z I O N E N. 950 REG. GEN. del 02-09-2014 N. 194 GARE CONTRATTI SERV. LEGALI

Dettagli

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Codice Fiscale e Partita IVA :

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Codice Fiscale e Partita IVA : NP 45 Del 13/04/2015 Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Codice Fiscale e Partita IVA : 00115070856 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 388 DEL

Dettagli

SETTORE SISTEMI INFORMATIVI E PARTECIPAZIONI - UFFICIO STATISTICA

SETTORE SISTEMI INFORMATIVI E PARTECIPAZIONI - UFFICIO STATISTICA SETTORE SISTEMI INFORMATIVI E PARTECIPAZIONI - UFFICIO STATISTICA Determinazione n. DD-2017-200 esecutiva dal 17/02/2017 Protocollo Generale n. PG-2017-15322 del 07/02/2017 Proposta n.:p012.0.5.0-2017-2

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

Direzione Servizi Educativi /007 Servizio Ristorazione e Acquisti Beni e Servizi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Educativi /007 Servizio Ristorazione e Acquisti Beni e Servizi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Educativi 2017 02273/007 Servizio Ristorazione e Acquisti Beni e Servizi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 57 approvata il 12 giugno 2017 DETERMINAZIONE: SERVIZIO

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ Prot. Generale N. 0066816 / 2015 Atto N. 3095 OGGETTO: CC: 14/15/V/C - (SAD CC: 30/08).S.P. n. 26 di Val Graveglia.

Dettagli

DETERMINAZIONE N 5/24 DEL 18/02/2016 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N 126/2016

DETERMINAZIONE N 5/24 DEL 18/02/2016 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N 126/2016 Settore: Interventi Sociali Ufficio: Servizi Sociali DETERMINAZIONE N 5/24 DEL 18/02/2016 INDICE CRONOLOGICO GENERALE N 126/2016 OGGETTO: NOMINA COMMISSIONE E GRUPPO VERIFICA REQUISITI PER GARA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

Provincia di Bari COPIA N.594 DEL

Provincia di Bari COPIA N.594 DEL Provincia di Bari SETTORE SECONDO N. 331 ATTIVITÀ PER IL CITTADINO del 23.09.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N.594 DEL 26.09.2014 Oggetto : Fornitura e montaggio di arredi e attrezzature per l allestimento

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 124 DEL 15.10.2015 OGGETTO: ACQUISTO DISCO BACKUP DEL SERVER MEDIANTE IL MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (MEPA).

Dettagli

COMUNE DI MODENA SETTORE RISORSE FINANZIARIE E AFFARI ISTITUZIONALI ********* DETERMINAZIONE n. 2075/2017 del 30/10/2017

COMUNE DI MODENA SETTORE RISORSE FINANZIARIE E AFFARI ISTITUZIONALI ********* DETERMINAZIONE n. 2075/2017 del 30/10/2017 Proposta n. 2659/2017 Esecutiva dal 30/10/2017 COMUNE DI MODENA Protocollo n. 162997 del 30/10/2017 ********* DETERMINAZIONE n. 2075/2017 del 30/10/2017 OGGETTO: AMPLIAMENTO SERVIZIO DI NOLEGGIO BAGNI

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ACQUISIZIONE IN ECONOMIA PER LA FORNITURA DI CARTA NATURALE

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 3^ RIPARTIZIONE LAVORI PUBBLICI D E T E R M I N A Z I O N E N. 175 REG. GEN. del 13-02-2014 N. 50 LAVORI PUBBLICI OGGETTO: Lavori di manutenzione

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 70 del 29/11/2016 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA:

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 70 del 29/11/2016 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA: COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE 05 00 - CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Registro di Servizio: 70 del 29/11/2016 OGGETTO: Liquidazione missione Cava dei Tirreni A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA: Alla presente

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Determinazione Settore UFFICIO TECNICO COMUNALE n. 42 del 12.09.2013 Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE PER AFFIDAMENTO INCARICO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA-ESECUTIVA,

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n 185/TEC OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PROCEDIMENTO DI GARA, MEDIANTE

Dettagli

COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL COPIA

COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL COPIA COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL 14.03.2015 COPIA OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO VARI LAVORI - AGGIUDICAZIONE VARI APPALTI ANNO 2015 VISTO: - il decreto sindacale prot n. 3530 in

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 74 Proposta n. 770 del 24/07/2014 Determina generale num.

Dettagli

COMUNE DI CARAFFA DEL BIANCO

COMUNE DI CARAFFA DEL BIANCO COMUNE DI CARAFFA DEL BIANCO (89030 Provincia di Reggio Calabria) AREA TECNICA D E T E R M I N A Z I O N E Determina N 116 Det.Reg.Gen. N 210 Del 30 OTTOBRE 2013 OGGETTO: Impegno spesa per Acquisto N 3

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 707 Del 29/12/2014

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 707 Del 29/12/2014 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 707 Del 29/12/2014 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DI VESTIARIO PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA LOCALE - CIG. Z71127FCA6 Dalla Residenza Municipale,

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1119 NUMERO PRATICA OGGETTO: affidamento alla Ditta VERBATEL S.r.l. del

Dettagli

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 223 DEL 28/09/2016

COMUNE DI GAETA. Provincia di Latina. Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 223 DEL 28/09/2016 COMUNE DI GAETA Provincia di Latina Dipartimento Cultura e Benessere Sociale DETERMINAZIONE N. 223 DEL 28/09/2016 OGGETTO: Affidamento servizio di refezione scolastica per il periodo relativo al mese di

Dettagli

Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA

Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA AREA 4 - SERVIZI TECNICI UNITA' LAVORI PUBBLICI Codice per fatturazione elettronica:19r6la PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE N. 798 DEL 12/05/2016 Oggetto:

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il SETTORE II RISORSE STRATEGICHE Servizio Economico Finanziario UFFICIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE n. 36 DEL 01/07/2014 Prot. Gen. Determina

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. Servizio LL.PP. Ufficio Manutenzione Strade e Verde Pubblico

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. Servizio LL.PP. Ufficio Manutenzione Strade e Verde Pubblico DETERMINAZIONE N 195 del 16/03/2015 Si attesta la regolarità dell'istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per quanto di competenza, e di cui si propone l'adozione. Addì,

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 18 DEL 04.02.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO INDUMENTI DA LAVORO PER L OPERAIO COMUNALE TRAMITE MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 286 Del 11/05/2015

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 286 Del 11/05/2015 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 286 Del 11/05/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO TESTO SULLA PIATTAFORMA MEPA. CIG: Z0414625E0. Dalla Residenza Municipale, addì 11/05/2015

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 160 Data 31/12/2015 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO SULLA PIATTAFORMA ARCA SINTEL DELLA FORNITURA DI LIBRI PER LE BIBLIOTECHE DI

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 361DEL 20/06/2016 SETTORE AVVOCATURA CONTRATTI-APPALTI ATTO N. R/ 168 DEL 20/06/2016 OGGETTO: Sottoscrizione abbonamento annuale al giornale quotidiano

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO N.194 del 04/03/2015 DEL REGISTRO GENERALE COMUNE DI SANTA MARIA A VICO PROVINCIA DI CASERTA Settore SETTORE 8 - MANUTENZIONE E VERDE PUBBLICO DETERMINAZIONE N.9 del 04/03/2015 DEL REGISTRO DI SETTORE

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile. Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 202/TEC OGGETTO: Affidamento incarico, mediante cottimo fiduciario, al

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : Area Socio Culturale Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 142 DEL 29/06/2016 OGGETTO: Affidamento fornitura di n. 2 sedie

Dettagli

COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena

COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE Area Amministrativa Responsabile: Giorgi Andrea n 538 del 13-08-2016 Oggetto: AFFIDAMENTO DEFINITIVO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE

Dettagli

Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Procedura numero: 1436 Numero del Registro settoriale delle determinazioni: 30 del 20 novembre 2014 Numero del Registro generale delle determinazioni: 1139

Dettagli

Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G.

Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G. Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G. Sberna Pubblicata all albo On-Line dal 13/4/2015 al 27/4/2015

Dettagli

Appalti ed Economato /005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 5 maggio 2014

Appalti ed Economato /005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 5 maggio 2014 Appalti ed Economato 2014 02097/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 5 maggio 2014 DETERMINAZIONE: 005/301. R.D.O. 446494. SERVIZIO DI ALLESTIMENTO

Dettagli

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO Registro Generale nr. 588 COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Servizi Interni N. 51 DEL 24-10-2013 Ufficio: > SERVIZI INTERNI > POSIZIONE ORGANIZZATIVA Oggetto: 02.Affidamento a Poste Italiane del servizio

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 932 del 19-12-2016 SERVIZIO: VIABILITA MOBILITA E TRASPORTI UFFICIO: VIABILITA E TRASPORTI - PRDPT - 237-2016 OGGETTO: SUA

Dettagli

COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza COPIA UFFICIO SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REGISTRO GENERALE DETERMINAZIONI N. 415 DEL 16-07-2012 REGISTRO CRONOLOGICO PARTICOLARE N.

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Servizi alla Persona Sezione Servizi Sociali proposta n. 1326 / 2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1056 / 2015 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER LA GESTIONE DELLO SPORTELLO LAVORO SERVIZIO DI INFORMAZIONE

Dettagli

Determina Servizi Sociali/ del 29/06/2016

Determina Servizi Sociali/ del 29/06/2016 Comune di Novara Determina Servizi Sociali/0000180 del 29/06/2016 Area / Servizio Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proponente Riolo Loredana

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 35 DEL 31/01/2012. OGGETTO : DETERMINAZIONE A CONTRARRE PER

Dettagli

COMUNE DI DELIANUOVA (Provincia di Reggio Calabria)

COMUNE DI DELIANUOVA (Provincia di Reggio Calabria) COMUNE DI DELIANUOVA (Provincia di Reggio Calabria) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA ECONOMICO-FINANZIARIA N. 53/RAG DETERMINA OGGETTO: Rinnovo affidamento servizio di Gestione e recapito della

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 704 del 24/10/2013 N. registro di area 224 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 24/10/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 779 esecutiva dal 14/12/2015 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 4 - AREA LAVORI PUBBLICI - PATRIMONIO - AMBIENTE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 326 Registro Generale N. 115 Registro del Servizio

Dettagli

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE POLIZIA LOCALE

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE POLIZIA LOCALE N PAP-01218-2017 Si attesta che il presente atto è stato affisso all'albo Pretorio on-line dal 17/03/2017 al 01/04/2017 L'incaricato della pubblicazione ANGELA STIFANO CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1199 Del 21/08/2013 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA ECONOMICO-FINANZIARIA ED AFFARI GENERALI Settore n. 2: RISORSE FINANZIARIE COPIA DELL'ATTO

Dettagli

CITTÀ DI IMPERIA Settore : Amministrativo Servizio : Informatica

CITTÀ DI IMPERIA Settore : Amministrativo Servizio : Informatica CITTÀ DI IMPERIA Settore : Amministrativo Servizio : Informatica Determinazione dirigenziale n. 1184 del 27/10/2016 OGGETTO: Acquisto 10 personal computer comprensivi di monitor - Fornitura tramite MePa

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1440 OGGETTO: impegno di spesa di euro 314,00 per acquisto testo specialistico

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 181 DEL

DETERMINAZIONE N. 181 DEL DETERMINAZIONE N. 181 DEL 30.12.2015 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio completo di elaborazione cedolino e modello TFR del personale dipendente e assimilato dell Ente per il periodo dal 01.01.2016

Dettagli

COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA

COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA Registro Generale Segreteria N. 40 del 08/03/2016 Determinazione Settoriale N. 7 del 03/03/2016 OGGETTO: Servizio di manutenzione impianti idrico sanitari e

Dettagli

C O M U N E D I M A R O P A T I PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I M A R O P A T I PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I M A R O P A T I PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA Codice Fiscale (Partita IVA) 00312730807 Tel. (0966) 944381 Fax 945317 DETERMINAZIONE N 109 DEL 18/11/2015 SERVIZIO 1 : AFFARI GENERALI-ISTITUZIONALI-AMMINISTRATIVI-

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 485 del 22/07/2013 N. registro di area 90 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 22/07/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

COMUNE DI NOGAROLE VIC. NO Provincia di Vicenza Piazza G. Marconi Nogarole Vic.no (VI) Tel. 0444/ Fax. 0444/420259

COMUNE DI NOGAROLE VIC. NO Provincia di Vicenza Piazza G. Marconi Nogarole Vic.no (VI) Tel. 0444/ Fax. 0444/420259 COMUNE DI NOGAROLE VIC. NO Provincia di Vicenza Piazza G. Marconi 1 36070 Nogarole Vic.no (VI) Tel. 0444/427050 Fax. 0444/420259 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE 2 : Tecnico e Tecnico

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNI DI SPESA A CARICO DELLA COMPETENZA

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Provincia di Cagliari Copia Settore Pianificazione Urbanistica, Edilizia Privata e SUE, Patrimonio e BB.CC DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 763 di Registro Generale Del 13/06/2014 Oggetto: PATRIMONIO:

Dettagli

Ditta: AGRARIA ISONTINA DI GIORGI GIORGIO Via Monte Santo, 131/45 B GORIZIA. P.IVA C.F. GRGGRG61D23E098C.

Ditta: AGRARIA ISONTINA DI GIORGI GIORGIO Via Monte Santo, 131/45 B GORIZIA. P.IVA C.F. GRGGRG61D23E098C. DETERMINAZIONE N 681 del 12/08/2016 Oggetto: INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEGLI IMPIANTI DI IRRIGAZIONE COMUNALI DI BIBIONE E SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO. CIG ZF41AE5C68. AGGIUDICAZIONE. IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 290 DEL 21/11/2013 OGGETTO: Macoratti di Macoratti Italo s.n.c. - Affidamento incarico fornitura utensili da lavoro ad uso degli operatori esterni AREA TECNICA VISTO il Decreto Legislativo

Dettagli

COMUNE DI PREVALLE AREA LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI PREVALLE AREA LAVORI PUBBLICI COMUNE DI PREVALLE AREA LAVORI PUBBLICI Registro Generale Segreteria N. 33 del 27/02/2016 Determinazione Settoriale N. 11 del 27/02/2016 OGGETTO: Affidamento dell incarico di medico competente in medicina

Dettagli

Determina Segreteria Generale/ del 24/11/2016

Determina Segreteria Generale/ del 24/11/2016 Comune di Novara Determina Segreteria Generale/0000021 del 24/11/2016 Area / Servizio Organi Istituzionali Affari Generali (02.UdO) Proposta Istruttoria Unità Organi Istituzionali Affari Generali (02.UdO)

Dettagli

CITTA DI VERCELLI AFFARI ISTITUZIONALI E LEGALI SERVIZIO SUPPORTO INTERNO. DETERMINAZIONE N. 372 del 15/02/2017

CITTA DI VERCELLI AFFARI ISTITUZIONALI E LEGALI SERVIZIO SUPPORTO INTERNO. DETERMINAZIONE N. 372 del 15/02/2017 CITTA DI VERCELLI AFFARI ISTITUZIONALI E LEGALI SERVIZIO SUPPORTO INTERNO Reg. Int. n. DT-413-2017 DETERMINAZIONE N. 372 del 15/02/2017 OGGETTO: COPERTURA DEI RISCHI ASSICURATIVI COMUNALI PER IL PERIODO

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 74

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 74 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 74 in data 25/01/2016 Oggetto: SCUOLA PASCOLI DI ASTI - LAVORI

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 24 DEL 09.02.2015 OGGETTO: ACQUISTO FORNITURA ED INSTALLAZIONE DI UN TERMINALE RILEVAZIONE PRESENZE DIPENDENTI - IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 250 Del 22/04/2015

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 250 Del 22/04/2015 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 250 Del 22/04/2015 OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA MISURATORE DI VELOCITA AUTOVELOX 105 SE. DETERMINAZIONE A CONTRARRE. ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA.

Dettagli

COMUNE DI CERNUSCO LOMBARDONE PROVINCIA DI LECCO SERVIZIO POLIZIA LOCALE ED AMMINISTRATIVA

COMUNE DI CERNUSCO LOMBARDONE PROVINCIA DI LECCO SERVIZIO POLIZIA LOCALE ED AMMINISTRATIVA COMUNE DI CERNUSCO LOMBARDONE PROVINCIA DI LECCO ***** COPIA ***** Codice Comune 10522 SERVIZIO POLIZIA LOCALE ED AMMINISTRATIVA : VALTER SAVARIN DETERMINAZIONE N. 473 DEL 24/12/2010 OGGETTO: IMPEGNO DI

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E BILANCIO D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: DIPENDENTE MATRICOLA N. 04793. COLLOCAMENTO A

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 77 DEL 25/03/2016

DETERMINAZIONE N. 77 DEL 25/03/2016 REGISTRO DI SETTORE N. 16 DEL 19/02/2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI GESTIONE PATRIMONIO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE N. 77 DEL 25/03/2016 OGGETTO: OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ED OTTIMIZZAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVO CONTABILE

PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVO CONTABILE Comune di Montemurro PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVO CONTABILE Numero Generale 356 del 09/09/2016 Numero Area 229 del 06/09/2016 OGGETTO: IMPEGNO DI

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari SERVIZIO AFFARI GENERALI COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 581 del 01.08.2014 registro generale N. 248 del 01.08.2014 registro del servizio

Dettagli