Ai Dirigenti Scolastici delle scuole secondarie di secondo grado della regione Veneto. Venezia/Firenze, 29 settembre 2016

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Ai Dirigenti Scolastici delle scuole secondarie di secondo grado della regione Veneto. Venezia/Firenze, 29 settembre 2016"

Transcript

1 Ai Dirigenti Scolastici delle scuole secondarie di secondo grado della regione Veneto Venezia/Firenze, 29 settembre 2016 Oggetto: Partecipazione a percorso formativo propedeutico alla celebrazione della Giornata regionale della memoria e dell impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie (21 marzo 2017). Gentile Dirigente Scolastico, come previsto dall art.17 della legge regionale n. 48 del 2012, la Regione del Veneto ha approvato il programma attuativo della Giornata regionale della memoria e dell impegno in ricordo delle vittime delle mafie, condiviso tra la Giunta e l Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale, valevole per le edizioni 2017 e 2018, disponendo anche la relativa compartecipazione finanziaria. In tale quadro, per il secondo anno consecutivo, la Regione ha previsto la realizzazione di un percorso formativo per gli studenti della scuole secondarie superiori sui temi in argomento, come più oltre precisato, propedeutico alla formale celebrazione della Giornata regionale sostenendo a tal fine il progetto presentato dall Associazione Avviso Pubblico, della quale la Regione stessa è socio per disposizione di legge. La Giornata regionale si collega alla ventesima Giornata Nazionale della memoria e dell impegno in ricordo delle vittime innocenti di mafia, organizzata da più di 20 anni dalle associazioni Avviso Pubblico e Libera. Il progetto della Giornata regionale si rivolge alle scuole secondarie di secondo grado del Veneto e prevede la realizzazione di un percorso di incontri formativi svolti da esperti qualificati (magistrati, forze dell ordine, giornalisti, testimoni, ecc.), sia regionali che nazionali, finalizzato a far conoscere il fenomeno mafioso, la sua presenza nella nostra regione, le azioni attraverso le quali anche i cittadini possono contrastarlo, la legge regionale 48/2012, e la storia di alcune vittime innocenti.

2 In particolare, per quanto riguarda la prossima edizione della Giornata regionale, prevista per il 21 marzo 2017, vorremmo soffermarci sulla conoscenza delle vittime innocenti di mafia attraverso la storia di Emanuela Loi, agente di polizia di stato, uccisa nella strage di Via D Amelio, a Palermo, il 19 luglio 1992; di padre Pino Puglisi, parroco del quartiere Brancaccio di Palermo, ucciso il 15 settembre 1993; di Federico Del Prete, sindacalista, ucciso a Casal di Principe, il 18 gennaio Alle scuole partecipanti al progetto saranno forniti opportuni materiali didattici affinché possano svolgere un percorso di approfondimento sulla storia delle tre vittime innocenti sopracitate e del fenomeno mafioso, sia a livello nazionale che regionale, al fine di produrre dei lavori da presentare durante la Giornata regionale (testi, canzoni, pièce teatrali, immagini, video). Nello specifico, l articolazione progettuale prevista è la seguente: - due incontri con esperti da realizzarsi prima della partecipazione alla Giornata del 21 marzo la partecipazione alla giornata regionale che si svolgerà in una città capoluogo di provincia che verrà comunicata prossimamente, il 21 Marzo 2017, dove verranno presentati i lavori realizzati dalle scuole, verranno letti i nomi delle vittime innocenti delle mafie e saranno ascoltate alcune testimonianze di famigliari e autorità. A ciascun istituto che ha partecipato al progetto viene chiesto, inoltre, di organizzare, in autonomia, un iniziativa di restituzione di quanto vissuto dagli studenti durante il percorso formativo, che sarà illustrata dagli stessi studenti nel corso della Giornata regionale. E importante che questo evento sia organizzato in collaborazione con le istituzioni e le associazioni locali, in modo che il territorio dove è ubicata la scuole venga a conoscenza del lavoro svolto dai ragazzi e dai loro docenti. Considerate le risorse finanziarie a disposizione, il progetto prevede: - il coinvolgimento di 14 istituti della regione (due per provincia); - la richiesta ad ogni scuola di aderire con due classi per un totale di 50 alunni; - la partecipazione ai costi da parte delle scuole, versando una quota di euro 15,00 a studente. Considerata la ristrettezza dei tempi organizzativi, qualora il Suo istituto fosse interessato a partecipare a questo progetto che porterà scuole, istituzioni, enti locali, a confrontarsi sui temi della giustizia e della legalità, della buona amministrazione e della responsabilità civica, la preghiamo di comunicare l adesione entro le ore 13,00 di sabato 29 ottobre 2016, alla segreteria organizzativa all indirizzo mail: giornata Le scuole che parteciperanno al progetto saranno selezionate in base alla priorità di iscrizione, tenendo conto del giorno e dell orario di arrivo del modulo allegato. La segreteria organizzativa si farà carico di sentire le segreterie degli istituti partecipanti al progetto per concordare le date degli incontri in ogni scuola e per organizzare la partecipazione alla Giornata regionale. Per qualsiasi ulteriore informazione, può contattare la segreteria organizzativa, telefonando al numero:

3 In attesa di un Suo riscontro, colgo l occasione per porgere un distinto saluto. ROBERTO MONTA Presidente di Avviso Pubblico Allegati: - Modulo di iscrizione

4 Prot.60/2016/org. Ai Dirigenti Scolastici delle scuole secondarie di secondo grado della regione Veneto Venezia/Firenze, 13 ottobre 2016 Oggetto: Partecipazione a percorso formativo propedeutico alla celebrazione della Giornata regionale della memoria e dell impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie (21 marzo 2017) - CHIARIMENTI Gentile Dirigente Scolastico, facendo seguito alla nostra precedente comunicazione inviata in data 29 settembre u.s., a seguito di alcune richieste di chiarimento pervenute, desideriamo fornire ulteriori precisazioni in merito al percorso formativo propedeutico alla Giornata regionale della memoria e dell impegno in ricordo delle vittime delle mafie, così come previsto dalla Regione del Veneto. Il progetto si rivolge alle scuole secondarie di secondo grado del Veneto e prevede il coinvolgimento di 14 istituti della regione (due per provincia), con l adesione da parte di ogni scuola di 2 classi, o comunque per un totale di 50 alunni. Gli studenti parteciperanno a 2 incontri formativi svolti da esperti qualificati presso gli istituti coinvolti e saranno chiamati a realizzare lavori tematici sugli argomenti oggetto del percorso. A ciascun istituto partecipante si chiede di organizzare un iniziativa di restituzione con la presentazione dei lavori realizzati, presso la propria sede, invitando rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni locali. Gli stessi lavori saranno presentati nel corso della Giornata del 21 marzo 2017 che si svolgerà in una città capoluogo di provincia. Le scuole saranno selezionate in base alla priorità di iscrizione, tenendo conto del giorno e dell orario di arrivo del modulo allegato. Ricordiamo che il termine per l invio è il 29 ottobre p.v.

5 Per ogni studente delle scuole che saranno selezionate, è richiesto un contributo economico di 15,00 euro, cifra che potrà essere raccolta con modalità decisa autonomamente dagli istituti (attraverso un contributo personale dei partecipanti, o con il concorso, totale o parziale, dell istituto stesso, oppure ancora con il contributo di sponsor locali che la scuola potrà individuare). Il contributo richiesto serve per coprire una parte dei costi del progetto cosa che non è possibile assicurare integralmente con il pur importante stanziamento della Regione del Veneto. Il contributo serve in particolare per i costi trasporto per raggiungere la città sede della Giornata regionale ed è pensato in cifra unica per tutta la regione per favorire in modo solidale la partecipazione degli studenti delle scuole più lontane. Siamo coscienti che il periodo di crisi che tante famiglie e ragazzi stanno vivendo può creare delle difficoltà, ma siamo altrettanto convinti che quando si parla di lotta alle mafie e alla corruzione, di legalità, giustizia e responsabilità siamo tutti chiamati a fare delle scelte di vita. La scuola, da questo punto di vista, insieme alla famiglia è un attore di primaria importanza. Per qualsiasi ulteriore informazione, può contattare la segreteria organizzativa, telefonando al numero: Auspicando nella partecipazione dell Istituto da Lei diretto, porgo i miei più cordiali saluti. ROBERTO MONTA Presidente di Avviso Pubblico Allegati: - Modulo di iscrizione

Giornata regionale della memoria e dell impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie Percorso didattico-educativo con le scuole del Veneto

Giornata regionale della memoria e dell impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie Percorso didattico-educativo con le scuole del Veneto Giornata regionale della memoria e dell impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie Percorso didattico-educativo con le scuole del Veneto Parte Prima Cos è la Giornata della memoria e dell impegno

Dettagli

Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALLEGATO 3 Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto - Concorso Vorrei una legge che... Anno scolastico 2017-2018 1. Oggetto e finalità 1.1. Il Senato

Dettagli

Premessa. La mafia teme la Scuola più della Giustizia (A. Caponnetto)

Premessa. La mafia teme la Scuola più della Giustizia (A. Caponnetto) Bando per partecipazione al progetto Giuseppe 1 di noi intitolato alla memoria di Giuseppe Bommarito per le Scuole Secondarie di Primo Grado Anno scolastico 2014/2015 Premessa La mafia teme la Scuola più

Dettagli

BANDO DI CONCORSO. Premessa

BANDO DI CONCORSO. Premessa Progetto Interforze di educazione alla Legalità e alla Cittadinanza: Esercito Italiano, Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza insieme per la legalità, in memoria delle Vittime del

Dettagli

Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALLEGATO 3 Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto - Concorso Vorrei una legge che... Anno scolastico 2017-2018 1. Oggetto e finalità 1.1. Il Senato

Dettagli

Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALLEGATO 3 Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto - Concorso Vorrei una legge che... Anno scolastico 2016-2017 1. Oggetto e finalità 1.1. Il Senato

Dettagli

MIUR.AOODRPI.REGISTRO UFFICIALE(U)

MIUR.AOODRPI.REGISTRO UFFICIALE(U) MIUR.AOODRPI.REGISTRO UFFICIALE(U).0013295.21-12-2016 Ministero Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Ufficio IV Torino, 16 dicembre 2016 Ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche del primo e secondo

Dettagli

Direzione Regionale Emilia-Romagna SOSTIENI LA LEGALITÀ BANDO DI CONCORSO PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DELL EMILIA-ROMAGNA

Direzione Regionale Emilia-Romagna SOSTIENI LA LEGALITÀ BANDO DI CONCORSO PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DELL EMILIA-ROMAGNA Direzione Regionale Emilia-Romagna SOSTIENI LA LEGALITÀ BANDO DI CONCORSO PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE DELL EMILIA-ROMAGNA BANDO DI CONCORSO REGOLAMENTO L Ufficio Scolastico Regionale per l'emilia-romagna

Dettagli

2. Il progetto: finalità e tipologia di attività

2. Il progetto: finalità e tipologia di attività 1. Introduzione La criminalità organizzata affonda ormai solide radici nel nord Italia ed i suoi esponenti, autentici manager, sono ben inseriti nel mondo degli affari. Le forze dell ordine svolgono ogni

Dettagli

Concorso per gli studenti delle scuole primarie e delle scuole secondarie di I e II grado. L ALBERO MAESTRO 2ª edizione. Art.

Concorso per gli studenti delle scuole primarie e delle scuole secondarie di I e II grado. L ALBERO MAESTRO 2ª edizione. Art. Concorso per gli studenti delle scuole primarie e delle scuole secondarie di I e II grado L ALBERO MAESTRO 2ª edizione Art. 1 Finalità Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 59 del

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 59 del Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 59 del 24-5-2016 23981 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 10 maggio 2016, n. 635 Adesione alla Giornata della Memoria e dell Impegno in ricordo delle vittime

Dettagli

Work in progress Progetto Scuole in Rete per LIBERAMENTE... FAI LA COSA GIUSTA!

Work in progress Progetto Scuole in Rete per LIBERAMENTE... FAI LA COSA GIUSTA! Work in progress Progetto Scuole in Rete per LIBERAMENTE... FAI LA COSA GIUSTA! Progetto Scuole in Rete Comune di Imola: IC 2 - IC4 - IC7 Ist. Istruz. Sup. Paolini-Cassiano CPIA Imolese DOCENTE REFERENTE

Dettagli

Formazione flessibile. Riconoscimenti internazionali. Obiettivi formativi. La sede ufficiale del Parlamento Europeo a Roma. Quale migliore location?

Formazione flessibile. Riconoscimenti internazionali. Obiettivi formativi. La sede ufficiale del Parlamento Europeo a Roma. Quale migliore location? La simulazione La simulazione è curata sotto ogni aspetto: applica le regole di procedura seguite dagli Europarlamentari. Una location unica al mondo La sede ufficiale del Parlamento Europeo a Roma. Quale

Dettagli

Regolamento del Tavolo Tematico. del DSS42 di cui alla L.328/00

Regolamento del Tavolo Tematico. del DSS42 di cui alla L.328/00 Regolamento del Tavolo Tematico " " del DSS42 di cui alla L328/00 Le attività di programmazione e concertazione relative alle azioni in ambito Socio Sanitario da realizzare ai sensi della Legge 328/00,

Dettagli

PROGRAMMA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE ANNO SCOLASTICO 2007/2008 OGGETTO: PROPOSTE DIDATTICHE DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER L ANNO SCOLASTICO 2007/8

PROGRAMMA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE ANNO SCOLASTICO 2007/2008 OGGETTO: PROPOSTE DIDATTICHE DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER L ANNO SCOLASTICO 2007/8 Al dirigente scolastico della scuola in indirizzo si prega cortesemente di inoltrare la presente comunicazione AGLI INSEGNANTI DI TUTTI I PLESSI OGGETTO: PROPOSTE DIDATTICHE DI EDUCAZIONE AMBIENTALE PER

Dettagli

PROGETTO ORIENTAMENTO

PROGETTO ORIENTAMENTO ANNO SCOLASTICO 2016/2017 DOCENTE: MARIA ANTONIETTA CIAMPA DATA 28/09/2016 FIRMA 1 Orientamento in ingresso Il presente progetto è rivolto agli alunni frequentanti la classe terza della Scuola Media e

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE AL PROGETTO. ClimaticaMente... approccio fall down per la lotta alla desertificazione

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE AL PROGETTO. ClimaticaMente... approccio fall down per la lotta alla desertificazione Assessorato Regionale del Territorio e dell Ambiente Dipartimento Regionale dell Ambiente U.O.S. 3.3 - Prevenzione Fenomeni di Desertificazione Studi e Cartografie Tematiche Via Ugo La Malfa n. 169 - Palermo

Dettagli

GIUNTA REGIONALE. Modalità di partecipazione e termine per la presentazione della scheda progetto

GIUNTA REGIONALE. Modalità di partecipazione e termine per la presentazione della scheda progetto PROGRAMMA PER.LE PERCORSI SULLA LEGALITA AVVISO PER LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO DI IDEE SULLA LEGALITA La Regione Abruzzo, nel quadro del Programma delle attività finalizzate alla celebrazione della

Dettagli

PARTNER NAZIONALE DELLA CAMPAGNA EUROPEA PER LA SICUREZZA: AMBIENTI SANI E SICURI AD OGNI ETA OTTOBRE 2017 IL MERCOLEDI DELLA SCUOLA

PARTNER NAZIONALE DELLA CAMPAGNA EUROPEA PER LA SICUREZZA: AMBIENTI SANI E SICURI AD OGNI ETA OTTOBRE 2017 IL MERCOLEDI DELLA SCUOLA IL MERCOLEDI DELLA SCUOLA organizzato in collaborazione con SCUOLE DI NOVARA E PROVINCIA SEDE DI NOVARA SEZ. NOVARA 25 OTTOBRE 2017 MANIFESTAZIONI PREVISTE VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA PER GLI STUDENTI DELLA

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per le Marche

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per le Marche MIUR.AOODRMA.REGISTRO UFFICIALE(U).0022510.22-12-2016 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per le Marche Direzione Generale Ai Dirigenti Scolastici delle

Dettagli

Enti della provincia di Ravenna

Enti della provincia di Ravenna Enti della provincia di Ravenna Provincia di Ravenna Piano Regionale Integrato dei Trasporti 17-02-2011 Partecipazione e consultazione dei cittadini nella formazione delle scelte di interesse pubblico

Dettagli

Linee generali attività anno scolastico 2011/2012. Progetti riservati alle classi in regola con l Adesione Scuola al FAI 1

Linee generali attività anno scolastico 2011/2012. Progetti riservati alle classi in regola con l Adesione Scuola al FAI 1 Linee generali attività anno scolastico 2011/2012 Obiettivi delle iniziative Ampliare la conoscenza del FAI e delle sue iniziative attraverso un coinvolgimento diretto di studenti e corpo docenti. Realizzare

Dettagli

23 Maggio XXI Anniversario delle stragi di Capaci e via D Amelio

23 Maggio XXI Anniversario delle stragi di Capaci e via D Amelio 23 Maggio 2013 - XXI Anniversario delle stragi di Capaci e via D Amelio Salpano da Civitavecchia e Napoli le Navi della legalità Le nuove rotte dell impegno. Geografia e legalità Oltre 800 scuole, 20 mila

Dettagli

CONCORSO Io, bambino con gli occhiali

CONCORSO Io, bambino con gli occhiali con il patrocinio CONCORSO Io, bambino con gli occhiali Sezione Scuole Primarie CONCORSO Io, bambino con gli occhiali Sezione Scuole Primarie Il Gruppo Giovani Imprenditori e la Sezione Industrie Produttrici

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PORTA LA TUA SCUOLA NEL 2019

BANDO DI CONCORSO PORTA LA TUA SCUOLA NEL 2019 BANDO DI CONCORSO PORTA LA TUA SCUOLA NEL 2019 Premessa Nel 2019 una città italiana sarà capitale europea della cultura. Si tratta di uno dei più importanti progetti di cittadinanza europea, avviato fin

Dettagli

LABORATORIO DI ANALISI DELLA CRIMINALITA ORGANIZZATA

LABORATORIO DI ANALISI DELLA CRIMINALITA ORGANIZZATA Nel Lazio sono presenti oltre 600 beni confiscati alla criminalità organizzata. Nel 2012 la Direzione Distrettuale Antimafia di Roma, ha aperto 279 procedimenti giudiziari, il 39 % in piu rispetto l anno

Dettagli

Premessa. Destinatari

Premessa. Destinatari PROGRAMMA PER.LE (III ed.) - PERCORSI SULLA LEGALITA AVVISO PER LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO PER LE SCUOLE IERI, OGGI E L ITALIA DI DOMANI? Premessa La Regione Abruzzo, nel quadro del Programma delle

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania DIREZIONE GENERALE Prot. N. AOODRCA/R.U. 3677/U Napoli, 15 aprile 2015 Ai Dirigenti Scolastici delle

Dettagli

Percorso sulla legalità/responsabilità 2011 /2012

Percorso sulla legalità/responsabilità 2011 /2012 Percorso sulla legalità/responsabilità 2011 /2012 Il percorso sulla legalità ha già preso avvio da tempo in tutto il territorio grazie ad una serie di azioni messe in campo da vari soggetti (Provincia,

Dettagli

Omelia S. Messa nel 24 anniversario della morte di Salvatore Aversa e della moglie Lucia Precenzano Cattedrale di Lamezia Terme, 4 gennaio 2016

Omelia S. Messa nel 24 anniversario della morte di Salvatore Aversa e della moglie Lucia Precenzano Cattedrale di Lamezia Terme, 4 gennaio 2016 Omelia S. Messa nel 24 anniversario della morte di Salvatore Aversa e della moglie Lucia Precenzano Cattedrale di Lamezia Terme, 4 gennaio 2016 1. «Il popolo che camminava nelle tenebre vide una grande

Dettagli

Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente, l Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione

Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente, l Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione PROT. AOODGSC/0002743 Roma, 30/04/2013 Ai Dirigenti Scolastici delle scuole che hanno aderito al progetto della Fondazione Giovanni e Francesca Falcone LORO SEDI Oggetto: 23 maggio 2013 XXI anniversario

Dettagli

Regolamento. Concorso per gli studenti delle Scuole secondarie di secondo grado NO HATE SPEECH

Regolamento. Concorso per gli studenti delle Scuole secondarie di secondo grado NO HATE SPEECH Regolamento Concorso per gli studenti delle Scuole secondarie di secondo grado NO HATE SPEECH - Educhiamo i nostri giovani al rispetto della dignità umana anche on line Il riconoscimento dei diritti in

Dettagli

Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO

Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO Enti Pubblici Aziende Regionali ISTITUTO REGIONALE JEMOLO Avviso Bando Corso anticorruzione e antimafia Comuni provincia di Roma Frosinone Latina e Viterbo BANDO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI FORMAZIONE

Dettagli

COMUNE DI FRIGENTO. I^ Concorso per studenti. Per ricordare Giovanni Falcone e Paolo Borsellino testimoni di libertà e democrazia

COMUNE DI FRIGENTO. I^ Concorso per studenti. Per ricordare Giovanni Falcone e Paolo Borsellino testimoni di libertà e democrazia COMUNE DI FRIGENTO I^ Concorso per studenti Per ricordare Giovanni Falcone e Paolo Borsellino testimoni di libertà e democrazia Il Consiglio Comunale di Frigento ha approvato il una mozione che impegna

Dettagli

ORIENTAMENTO ALLE BUONE PRATICHE

ORIENTAMENTO ALLE BUONE PRATICHE Assessorato Regionale del Territorio e dell Ambiente Dipartimento Regionale dell Ambiente U.O.S. 3.3 - Prevenzione Fenomeni di Desertificazione Studi e Cartografie Tematiche Via Ugo La Malfa n. 169 - Palermo

Dettagli

Prot. 35/2015/Segr. Padova, 12 maggio 2015. Ai Dirigenti Scolastici delle scuole secondarie di secondo grado del Veneto

Prot. 35/2015/Segr. Padova, 12 maggio 2015. Ai Dirigenti Scolastici delle scuole secondarie di secondo grado del Veneto Prot. 35/2015/Segr. Padova, 12 maggio 2015 Ai Dirigenti Scolastici delle scuole secondarie di secondo grado del Veneto Oggetto: Partecipazione al percorso sperimentale propedeutico alla formale organizzazione

Dettagli

BANDO DI CONCORSO AICA-USR UMBRIA 2016

BANDO DI CONCORSO AICA-USR UMBRIA 2016 BANDO DI CONCORSO AICA-USR UMBRIA 2016 PER GLI STUDENTI DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI DEL PRIMO E SECONDO CICLO DELLA REGIONE UMBRIA A. S. 2015-2016 L Ufficio Scolastico Regionale per l Umbria e l Associazione

Dettagli

una strategia metodologica per migliorare l insegnamento e l apprendimento della matematica

una strategia metodologica per migliorare l insegnamento e l apprendimento della matematica * una strategia metodologica per migliorare l insegnamento e l apprendimento della matematica Prof.ssa Pilla Patrizia Il progetto intende lavorare per un approccio alla matematica in una forma divertente

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Umbria

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Umbria MIUR.AOODRUM.REGISTRO UFFICIALE(U).0001648.09-02-2016 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Umbria Prot. Perugia, febbraio 2016 Ai Dirigenti Scolastici

Dettagli

Bando di concorso. L adozione fra i banchi di scuola. IIªedizione

Bando di concorso. L adozione fra i banchi di scuola. IIªedizione Bando di concorso L adozione fra i banchi di scuola IIªedizione L associazione Italiaadozioni nasce con l obiettivo di diffondere una corretta cultura dell adozione nella società e si propone come punto

Dettagli

LA DIRIGENTE RENDE NOTO

LA DIRIGENTE RENDE NOTO AVVISO PUBBLICO Per la presentazione di proposte per la realizzazione di percorsi formativi rivolti alle scuole dell infanzia, primarie e secondarie di primo grado, nell ambito del progetto Le Chiavi della

Dettagli

Bando di concorso. L adozione fra i banchi di scuola

Bando di concorso. L adozione fra i banchi di scuola Bando di concorso L adozione fra i banchi di scuola L associazione Italiaadozioni nasce con l obiettivo di diffondere una corretta cultura dell adozione nella società e si propone come punto di riferimento

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca MIUR.AOODRCA.REGISTRO UFFICIALE(U).0020803.19-10-2017 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca U f f i c i o Scolastico Regionale per la Camp an i a D i r e z i o n e General e Ai Dirigenti

Dettagli

REGOLAMENTO OMNIA VISUAL CONTEST - 4 edizione

REGOLAMENTO OMNIA VISUAL CONTEST - 4 edizione REGOLAMENTO OMNIA VISUAL CONTEST - 4 edizione 1. DENOMINAZIONE DEL CONCORSO Omnia Visual Contest - Il grande concorso creativo per tutte le scuole di Prato 2. PROMOTORI I promotori del concorso sono: -

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Matteotti CONCORSO MATTEOTTI PER LE SCUOLE Ricordare Matteotti e la sua testimonianza di libertà e di democrazia Anno scolastico 2015/2016 Il - Studente, l integrazione e la, la Fondazione Matteotti e

Dettagli

Ist. Compr. Tortoreto

Ist. Compr. Tortoreto Ist. Compr. Tortoreto Da: Direzione Abruzzo - Ufficio 2 [drab.ufficio2@istruzione.it] Inviato: venerdì 18 marzo 2016 11:12 A: Elenco scuole dell' Abruzzo Oggetto: I: Giornata del dono e Concorso "Donare,

Dettagli

PROGETTO PILOTA A VIVA VOCE. Storie di infortunati sul LAVORO. Sensibilizzare per Prevenire

PROGETTO PILOTA A VIVA VOCE. Storie di infortunati sul LAVORO. Sensibilizzare per Prevenire PROGETTO PILOTA A VIVA VOCE Storie di infortunati sul LAVORO Sensibilizzare per Prevenire 1 Titolo del Progetto: A VIVA VOCE storie di infortunati sul Lavoro Soggetto Proponente: SiscuVE Gruppo didattica

Dettagli

Città di Teano Provincia di Caserta Assessorato al Turismo

Città di Teano Provincia di Caserta Assessorato al Turismo BANDO DI CONCORSO Giuseppe Mazzini e il pensiero di Europa Unita IN OCCASIONE DEL 156 ANNIVERSARIO DELLO STORICO INCONTRO AVVENUTO A TEANO IL 26 OTTOBRE 1860 Rivolto alle scuole primarie, secondarie di

Dettagli

Bando di concorso. L adozione fra i banchi di scuola. IIIª edizione

Bando di concorso. L adozione fra i banchi di scuola. IIIª edizione Bando di concorso L adozione fra i banchi di scuola IIIª edizione L associazione Italiaadozioni nasce con l obiettivo di diffondere una corretta cultura dell adozione nella società e si propone come punto

Dettagli

ESAME PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI CONSULENTE DEL LAVORO CORSO PER LA PREPARAZIONE ALL'ESAME SCRITTO DI CONSULENTE DEL LAVORO

ESAME PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI CONSULENTE DEL LAVORO CORSO PER LA PREPARAZIONE ALL'ESAME SCRITTO DI CONSULENTE DEL LAVORO Bergamo, 31/03/2015 Prot. Ordine 111/U Prot. Ancl 67/U ESAME PER L ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI CONSULENTE DEL LAVORO CORSO PER LA PREPARAZIONE ALL'ESAME SCRITTO DI CONSULENTE DEL LAVORO

Dettagli

CENTRO CULTURALE VALENTINIANO

CENTRO CULTURALE VALENTINIANO SAN VALENTINO ED I GIOVANI V edizione Concorso Artistico Letterario Anno 2014 PREMESSA: - L Associazione Centro Culturale Valentiniano, in collaborazione con la Basilica San Valentino in Terni, con il

Dettagli

COMUNE DI SAN DONATO MILANESE

COMUNE DI SAN DONATO MILANESE CITTÁ METROPO LI TAN A DI MILAN O VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 233 del 22/11/2016 Oggetto: BIBLIOTECHE COMUNALI - ASSOCIAZIONE LIBERA SUD EST MILANO - ATTIVAZIONE SEZIONE TEMATICA

Dettagli

Prot. n Roma, 3 febbraio Oggetto: 23 maggio 2011 XIX anniversario della strage di Capaci Bando di concorso "IL MONDO CHE VORREI"

Prot. n Roma, 3 febbraio Oggetto: 23 maggio 2011 XIX anniversario della strage di Capaci Bando di concorso IL MONDO CHE VORREI MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA e DELLA RICERCA Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente, l Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione Ufficio III Prot. n. 0001081

Dettagli

PROGETTO - Piano d'azione I.C. - LANZO T.SE

PROGETTO - Piano d'azione I.C. - LANZO T.SE PROGETTO - Piano d'azione I.C. - LANZO T.SE TOIC82600G VIA VITTORIO VENETO 2 Torino (TO) Piano di Azione - I.C. - LANZO T.SE - pag. 1 In quali aree o in quali aspetti ti senti forte come Scuola/Istituto

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. tra la

PROTOCOLLO D INTESA. tra la PROTOCOLLO D INTESA tra la Direzione generale per interventi in materia di edilizia scolastica, per la gestione dei fondi strutturali per l istruzione e per l innovazione digitale del Ministero dell istruzione,

Dettagli

Concorso Scolastico di Promozione del Volontariato Giovanile

Concorso Scolastico di Promozione del Volontariato Giovanile Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia Direzione Regionale Concorso Scolastico di Promozione del Volontariato Giovanile APRIAMO GLI OCCHI Visioni e prospettive sui bisogni del territorio CONCORSO

Dettagli

RIFERIMENTI. Coordinamento Nazionale Antimafia - Associazione di Impegno Civile

RIFERIMENTI. Coordinamento Nazionale Antimafia - Associazione di Impegno Civile Reggio Calabria 09-03-2011 Al Direttore dell USP Dott. Vincenzo Geria Egregio Dottore, anche quest anno, com è tradizione, si svolgerà il 3 Maggio a Reggio Calabria la giornata della Gerbera Gialla con

Dettagli

Trasformare le assenze. La formazione dell U nità di C risi come risorsa nei vissuti di lutto naturale e traumatico della comunità scolastica

Trasformare le assenze. La formazione dell U nità di C risi come risorsa nei vissuti di lutto naturale e traumatico della comunità scolastica Trasformare le assenze La formazione dell U nità di C risi come risorsa nei vissuti di lutto naturale e traumatico della comunità scolastica 1 Elaborare l esperienza della perdita di una persona amata

Dettagli

5-6-7 dicembre Campionati Nazionali di Pasticceria Istituti Alberghieri FIPGC

5-6-7 dicembre Campionati Nazionali di Pasticceria Istituti Alberghieri FIPGC 5-6-7 dicembre 2017 1 SVOLGIMENTO DEL CAMPIONATO ART. 1 La come prima sede del Campionato Nazionale di pasticceria ha selezionato l Istituto alberghiero Federico di Svevia di Termoli (CB) - Molise, il

Dettagli

BANDO DI CONCORSO - Progetti Digitali

BANDO DI CONCORSO - Progetti Digitali BANDO DI CONCORSO - Progetti Digitali Inviato da Uff. Comunicazione (26 ottobre 2015) PER GLI STUDENTI DEGLI ISTITUTI D'ISTRUZIONE SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO DELLA REGIONE LIGURIA - ANNO SCOLASTICO

Dettagli

Franco Agostino Teatro Festival Novara

Franco Agostino Teatro Festival Novara BANDO DI PARTECIPAZIONE Franco Agostino Teatro Festival Novara Rassegna Concorso di Teatro rivolto a gruppi teatrali sorti in ambito scolastico ed extra-scolastico 9^ edizione 2018 Novara, 19 e 20 aprile

Dettagli

OGGETTO: Progetto A scuola di Cittadinanza a.s. 2015/2016

OGGETTO: Progetto A scuola di Cittadinanza a.s. 2015/2016 Ministero dell'istruzione, dell'università e OGGETTO: Progetto A scuola di Cittadinanza a.s. 2015/2016 Alla presente si allegano le presentazioni del progetto A scuola di Cittadinanza (vedi all.1 scuola

Dettagli

Fondo Famiglia 2015 Progetto Conferenza dei Sindaci ASL 3 Genovese

Fondo Famiglia 2015 Progetto Conferenza dei Sindaci ASL 3 Genovese Fondo Famiglia 2015 Progetto Conferenza dei Sindaci ASL 3 Genovese Tenendo conto di quanto indicato dal Decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali del 14 ottobre 2015 e dall allegato D delle

Dettagli

Bando di concorso e Regolamento di Partecipazione del Concorso a Premi IN LUCE indetto da Liceo artistico Istituto d Arte Pino Pascali Bari

Bando di concorso e Regolamento di Partecipazione del Concorso a Premi IN LUCE indetto da Liceo artistico Istituto d Arte Pino Pascali Bari LICEO ARTISTICO ISTITUTO D'ARTE PINO PASCALI Con l'europa, investiamo nel vostro futuro 70123 Bari, Corso Vittorio Veneto 14, tel. 080 5793902 501 BASD01000A serale:basd01050q c.c.p. 12902706 c.f. 80006080727

Dettagli

Enti della provincia di Parma

Enti della provincia di Parma Enti della provincia di Parma Comune di Montechiarugolo Buona Mobilità Piano Regionale Integrato dei Trasporti, la Regione Emilia Romagna invita i cittadini ad esprimersi L iniziativa è legata al Piano

Dettagli

IV Fiera del Libro 29 settembre 1 ottobre 2017 Napoli

IV Fiera del Libro 29 settembre 1 ottobre 2017 Napoli IV Fiera del Libro 29 settembre 1 ottobre 2017 Napoli Bando per Associazioni 1) Il presente bando è rivolto a tutte le associazioni socio-culturali che presenteranno progetti inerenti gli scopi e gli obiettivi

Dettagli

La giustizia e il reato nell Italia unita attraverso i fascicoli dei processi penali

La giustizia e il reato nell Italia unita attraverso i fascicoli dei processi penali Archivio di Stato di Perugia Bando di concorso Lo Stato siamo noi Nell ambito del progetto Lo Stato siamo noi ( www.provincia.perugia.it), promosso dalla Provincia di Perugia, è indetto un concorso, organizzato

Dettagli

Campionati Studenteschi

Campionati Studenteschi PROGETTO Il Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca, la Federazione Italiana Giuoco Calcio, Il Consiglio Superiore della Magistratura al fine di sviluppare momenti di approfondimento

Dettagli

Comunicato n San Donà di Piave, 24 Aprile OGGETTO : Prove INVALSI - Disposizioni per gli alunni con bisogni educativi speciali.

Comunicato n San Donà di Piave, 24 Aprile OGGETTO : Prove INVALSI - Disposizioni per gli alunni con bisogni educativi speciali. Comunicato n San Donà di Piave, 24 Aprile 2013 AI DOCENTI DELLE CLASSI INTERESSATE DALLE PROVE INVALSI OGGETTO : Prove INVALSI - Disposizioni per gli alunni con bisogni educativi speciali. 1. Premessa

Dettagli

Qualche parola sul bando A scuola camminando della precedente edizione

Qualche parola sul bando A scuola camminando della precedente edizione Qualche parola sul bando A scuola camminando della precedente edizione A cura di Francesca Di Ciccio Servizio Pianificazione Sviluppo Sostenibile e Ciclo integrato Rifiuti Laboratorio Territoriale di Educazione

Dettagli

CHI BEN COMINCIA È A META DELL OPERA

CHI BEN COMINCIA È A META DELL OPERA ESSO ECCE HOMO ISTITUTO COMPRENSIVO VANN ANTO PLESSO ECCE HOMO A.S.2016/2017 PROGETTO ACCOGLIENZA CHI BEN COMINCIA È A META DELL OPERA Non può esserci educazione senza accoglienza e integrazione PREMESSA

Dettagli

Ultima chiamata! Iscriviti entro il 14 novembre

Ultima chiamata! Iscriviti entro il 14 novembre Ultima chiamata! Iscriviti entro il 14 novembre Venezia, novembre 2014 Al Dirigente Scolastico Oggetto: terza edizione progetto Kids Creative Lab Il Kit Arte Coltura Il premio Come aderire Gentile Dirigente

Dettagli

ALLA CORTESE ATTENZIONE DEGLI INSEGNANTI REFERENTI PER I PROGETTI DI SCUOLA PRIMARIA

ALLA CORTESE ATTENZIONE DEGLI INSEGNANTI REFERENTI PER I PROGETTI DI SCUOLA PRIMARIA Istituto Comprensivo Tortoreto Da: acquamicarena [acquamicarena@arenaitalia.it] Inviato: venerdì 6 novembre 2015 17:26 A: acquamicarena Oggetto: Ancora aperte le iscrizioni ad arena acquamica - c.a. referenti

Dettagli

Concorso Pace, benessere dei cittadini e solidarietà

Concorso Pace, benessere dei cittadini e solidarietà Alle Scuole interne di ogni ordine e grado dei Convitti e degli Educandati Alle Scuole Statali e non Statali di ogni ordine e grado Concorso Pace, benessere dei cittadini e solidarietà PREMESSA - In considerazione

Dettagli

Bando di concorso. L adozione fra i banchi di scuola. IV edizione

Bando di concorso. L adozione fra i banchi di scuola. IV edizione Bando di concorso L adozione fra i banchi di scuola IV edizione L associazione Italiaadozioni nasce con l obiettivo di diffondere una corretta cultura dell adozione nella società e si propone come punto

Dettagli

XI SCUOLA ESTIVA DI ASTRONOMIA. L'uomo saggio deve ricordarsi che è un discendente del passato ma anche un genitore del futuro.

XI SCUOLA ESTIVA DI ASTRONOMIA. L'uomo saggio deve ricordarsi che è un discendente del passato ma anche un genitore del futuro. XI SCUOLA ESTIVA DI ASTRONOMIA 24-29 luglio 2006 Stilo (Reggio Calabria) Nell ambito delle azioni previste in attuazione del Protocollo d Intesa rinnovato nel 2004 tra MIUR e SIF-AIF-SAIt, la Società Astronomica

Dettagli

LABORATORI DI CORTOMETRAGGIO PER RAGAZZI L EUROPA INTORNO

LABORATORI DI CORTOMETRAGGIO PER RAGAZZI L EUROPA INTORNO LABORATORI DI CORTOMETRAGGIO PER RAGAZZI L EUROPA INTORNO in collaborazione con UFFICIO SCOLATICO REGIONALE PER LA SARDEGNA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico

Dettagli

AIDA di Giuseppe Verdi

AIDA di Giuseppe Verdi AIDA di Giuseppe Verdi MODULO DI ISCRIZIONE EDIZIONE 2017/2018 Il costo del progetto SCUOLA INCANTO è di 18,00 ad alunno e comprende gli incontri preparatori per i docenti, 2 incontri di canto per gli

Dettagli

I^ SCUOLA ESTIVA DI BENI CULTURALI TERRITORIO

I^ SCUOLA ESTIVA DI BENI CULTURALI TERRITORIO I^ SCUOLA ESTIVA DI BENI CULTURALI TERRITORIO 16 20 Luglio 2007 ( Maddaloni ) Nell ambito delle azioni previste in attuazione dei Protocolli d intesa stipulati il 23 novembre 2006 e il 13 marzo 2007 rispettivamente,

Dettagli

Politiche del lavoro in Italia, in Lombardia e nella UE

Politiche del lavoro in Italia, in Lombardia e nella UE Politiche del lavoro in Italia, in Lombardia e nella UE Modulo 1 Politiche nel lavoro in Italia e nella UE Modulo 2 Politiche attive e passive in Lombardia Prof. G. Bocchieri Università degli Studi di

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

BANDO DI CONCORSO PER LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE All. A CITTÀ DI ALBANO LAZIALE Città Metropolitana di Roma Capitale Assessorato alla Pubblica Istruzione BANDO DI CONCORSO PER LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE Camminiamo InSieme V EDIZIONE Riservato agli studenti

Dettagli

BANDO DI CONCORSO. Ambiente-Scuola-Lavoro III edizione

BANDO DI CONCORSO. Ambiente-Scuola-Lavoro III edizione Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Direzione Generale BANDO DI CONCORSO Ambiente-Scuola-Lavoro III edizione PER GLI STUDENTI DEGLI ISTITUTI

Dettagli

BANDO DI PARTECIPAZIONE

BANDO DI PARTECIPAZIONE 29, 30, 31 maggio 2017 IL LICEO SCIENTIFICO GAETANO SALVEMINI di Bari presenta: BANDO DI PARTECIPAZIONE SKENÉ Salvemini è l occasione per i ragazzi di diventare protagonisti su un palcoscenico. La rassegna

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca MIUR.AOODGEFID.REGISTRO UFFICIALE(U).0035927.21-09-2017 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alle Istituzioni scolastiche ed educative di ogni ordine e grado c.a. Dirigenti scolastici

Dettagli

UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI CAMPANIA PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLE TECNOLOGIE STUDIA O LAVORA CON INTERNET "

UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI CAMPANIA PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLE TECNOLOGIE STUDIA O LAVORA CON INTERNET UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI CAMPANIA PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLE TECNOLOGIE STUDIA O LAVORA CON INTERNET " PER I DOCENTI E GLI STUDENTI DELLE SCUOLE MEDIE SUPERIORI DELLA CAMPANIA UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI

Dettagli

Ufficio Scolastico Provinciale

Ufficio Scolastico Provinciale PROTOCOLLO D INTESA PER LA PREVENZIONE ED IL CONTRASTO DEL FENOMENO DELLA DIPENDENZA GIOVANILE DA SOSTANZE STUPEFACENTI VENEZIA, Premesso che il fenomeno della dipendenza da sostanze stupefacenti sta assumendo,

Dettagli

Istituto Comprensivo Tortoreto

Istituto Comprensivo Tortoreto Istituto Comprensivo Tortoreto Da: Segreteria Acquamica Arena [acquamicarena@arenaitalia.it] Inviato: mercoledì 23 settembre 2015 17:35 A: Segreteria Acquamica Arena Oggetto: Progetto didattico arena acquamica

Dettagli

ACCORDO QUADRO PER LA REALIZZAZIONE DELLE ATTIVITA RELATIVE AL PROGETTO GLI STRUMENTI DELLA LEGALITA DEI CENTRI DI PROMOZIONE DELLA LEGALITA (CPL)

ACCORDO QUADRO PER LA REALIZZAZIONE DELLE ATTIVITA RELATIVE AL PROGETTO GLI STRUMENTI DELLA LEGALITA DEI CENTRI DI PROMOZIONE DELLA LEGALITA (CPL) Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio V A.T. Como - Settore regionale Ordinamenti e Politiche per gli Studenti Via Pola, 11 20124

Dettagli

Prot. n Roma, 9 novembre 2005

Prot. n Roma, 9 novembre 2005 Prot. n. 16439 Roma, 9 novembre 2005 Ai Comitati Regionali Coni p.c. Ai Comitati Provinciali Coni Alle Federazioni Sportive Nazionali Alle Discipline Sportive Associate Agli Enti di Promozione Sportiva

Dettagli

Ai Dirigenti Scolastici delle scuole di ogni ordine e grado della regione Campania Loro Sedi

Ai Dirigenti Scolastici delle scuole di ogni ordine e grado della regione Campania Loro Sedi Prot.AOODRCA. Uff.Dir. N. 4016/U Napoli, 22 aprile 2015 Ai Dirigenti Scolastici delle scuole di ogni ordine e grado della regione Campania Loro Sedi Oggetto: XXIX edizione di Futuro Remoto LE FRONTIERE

Dettagli

MASTER di I Livello E-GOVERNMENT E E-MANAGEMENT NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA450

MASTER di I Livello E-GOVERNMENT E E-MANAGEMENT NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA450 MASTER di I Livello 1ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2015/2016 MA450 Pagina 1/5 Titolo E-GOVERNMENT E E-MANAGEMENT NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Edizione 1ª EDIZIONE Area GIURIDICA ECONOMICA

Dettagli

Agli Studenti del Liceo Scientifico e del Liceo Linguistico Al personale Scolastico

Agli Studenti del Liceo Scientifico e del Liceo Linguistico Al personale Scolastico LICEO SCIENTIFICO STATALE G.C.VANINI Via Reno, 34 73042 CASARANO Tel.: 0833-502219 Fax: 0833 512005 E-mail: leps03000x@istruzione.it Cod. Ist.: LEPS03000X - C. F.: 81001410752 MIUR Agli Studenti del Liceo

Dettagli

LA CITTÀ IDEALE. Polizia di Stato. Vivere in sicurezza e liberi dalle paure BANDO DI CONCORSO

LA CITTÀ IDEALE. Polizia di Stato. Vivere in sicurezza e liberi dalle paure BANDO DI CONCORSO Polizia di Stato QUESTURA DI CAGLIARI QUESTURA DI SASSARI QUESTURA DI NUORO QUESTURA DI ORISTANO BANDO DI CONCORSO LA CITTÀ IDEALE Vivere in sicurezza e liberi dalle paure Nell ambito delle iniziative

Dettagli

Al sindaco del comune di

Al sindaco del comune di Al sindaco del comune di Essere costruttori di ponti è un abito mentale, un atteggiamento etico, un percorso culturale ed educativo: dunque riguarda la coscienza di ognuno e i valori dei singoli individui.

Dettagli

BANDO DI CONCORSO. Expo e Alternanza Scuola-Lavoro II edizione

BANDO DI CONCORSO. Expo e Alternanza Scuola-Lavoro II edizione Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Direzione Generale BANDO DI CONCORSO Expo e Alternanza Scuola-Lavoro II edizione PER GLI STUDENTI

Dettagli

Viste le delibere autorizzative dei Consigli di Istituto delle Scuole interessate (allegate alla presente).

Viste le delibere autorizzative dei Consigli di Istituto delle Scuole interessate (allegate alla presente). ACCORDO di RETE PERCORSI DI LEGALITA' Visto il comma 1 dell art. 7 del D.P.R. 8 marzo 1999, n.275, Regolamento recante norme in materia di autonomia delle Istituzioni Scolastiche, ai sensi dell art.21

Dettagli

CLASSE TURISTICA Festival del Turismo Scolastico Edizione Speciale dedicata alla Storia del Confine orientale

CLASSE TURISTICA Festival del Turismo Scolastico Edizione Speciale dedicata alla Storia del Confine orientale CLASSE TURISTICA Festival del Turismo Scolastico Edizione Speciale dedicata alla Storia del Confine orientale III Seminario nazionale TRIESTE 22 23 febbraio 2012 CLASSE TURISTICA - Festival del Turismo

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per le Marche Direzione Generale

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per le Marche Direzione Generale Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per le Marche Direzione Generale REGIONE MARCHE Servizio Agricoltura Bando Concorso Regionale ORTI SCOLASTICI E BIODIVERSITA

Dettagli