BANCHE E SICUREZZA ABI. Valerio Minero - Amministratore Delegato ONE-ANS Executive VP Gruppo Italtel

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BANCHE E SICUREZZA 2005 - ABI. Valerio Minero - Amministratore Delegato ONE-ANS Executive VP Gruppo Italtel"

Transcript

1 BANCHE E SICUREZZA ABI Valerio Minero - Amministratore Delegato ONE-ANS Executive VP Gruppo Italtel Roma, 7 Giugno 2005

2 Trend delle Minacce alla Sicurezza dell Infrastruttura Obiettivo degli attacchi Impatto Globale Reti Regionali Reti Multiple Reti Individuali Computer Individuali Trend: 1- Expertise ridotta e Obiettivi più ampi e pervasivi 2- Attacchi informatici più veloci e molto più sofisticati 3- Più rapida individuazione delle vulnerabilità 1ª Generaz Boot Virus 2ª Generaz. Macro Virus, Trojans, , Single Server DoS, 3ª Generaz. Multi-Server DoS, DDoS, Blended Threat (Worm+ Virus+ Trojan), Turbo Worms, Widespread System Hacking anni 80 anni 90 Oggi Futuro Sofisticazione delle Minacce Next Generation. Infrastructure Hacking, Flash Threats, Massive Worm Driven DDoS, Viruses, Worms and Trojans slide 2 Valerio Minero - ABI - Roma, 6-7 Giugno 2005 slide 2

3 Le nuove Minacce alla Sicurezza Informatica Informazioni sul numero di Incidenti - Computer Emergency Response Team/Coordination Center (CERT/CC) Minacce da Infrastrutture Distributed Denial of Service (DDoS) Worms Attacchi su Internet Domain Name System (DNS) Attacchi verso o attraverso routers Permeabilità dei firewalls Minacce asimmetriche slide 3 Fonte: Diffusione SQL Slammer worm dopo 10 minuti dal suo deployment Valerio Minero - ABI - Roma, 6-7 Giugno 2005 slide 3

4 Un esempio: Modalità di Attacco DDoS How do DDoS Attacks Start? Zombies HACKER FASE I Mass-mailing worms: PC & Server Innocenti si trasformano in Zombies Zombies DNS BANCA slide 4 (Courtesy Riverhead) Valerio Minero - ABI - Roma, 6-7 Giugno 2005 slide 4

5 Un esempio: Conseguenze di un attacco DDoS FASE II : Attacco degli Zombies HACKER Area Server Attacco DDoS Area Infrastruttura Attacco DDoS Area Bandalarga DDoS BANCA DNS slide 5 (Courtesy Riverhead) Valerio Minero - ABI - Roma, 6-7 Giugno 2005 slide 5

6 Impatti sulla Banca Danni di Immagine nei confronti della clientela Disaffezione Danno su transazioni e corruzione dati Danni su Asset Aziendali (es. software) Costi per interventi ICT Tipologia di business Brokerage Operations Credit Card/Sales Authorization ATM fees Costo medio per ora di Downtime $6.45M $2.6M $14.5K Source: Standish Group Research, 2003 Alcuni esempi di Costi per mancata erogazione servizio slide 6... Rischio Sopravvivenza Valerio Minero - ABI - Roma, 6-7 Giugno 2005 slide 6

7 Dalla Security alla Business Survivability SAFETY Grado di resistenza di un sistema ad un evento accidentale (incidente) SECURITY Grado di resistenza di un sistema ad un evento doloso (attacco) BUSINESS SURVIVABILITY Grado in cui sistemi mission-critical continuano a fornire i i propri servizi anche in presenza di eventi accidentali o dolosi PREVENZIONE (Resistance) Capacità di resistenza di un sistema che permette l erogazione del servizio anche durante incidenti o attacchi RILEVAZIONE (Recognition) Capacità di riconoscimento di eventi accidentali e/o dolosi ed effettuazione di registrazione e avvio di reazione REAZIONE (Recovery) slide 7 Capacità di recupero di un sistema (con differenti priorità) dopo un incidente o un attacco Fonte: Carnegie Mellon University 2003 Valerio Minero - ABI - Roma, 6-7 Giugno 2005 slide 7

8 Soluzione completa per la Business Survivability Cliente Service Provider Servizi Bancari Soluzione SP Backbone SP Guard Detectors Detector Guard Soluzione Banca Infrastruttura banca slide 8 Valerio Minero - ABI - Roma, 6-7 Giugno 2005 slide 8

9 Banca con Infrastruttura in Outsourcing - Provider Italiano TEMI INDIRIZZATI Rilevazione e prevenzione attacchi DDoS Analisi e filtro delle informazioni Mantenimento delle informazioni BENEFICI PER LA BANCA Qualità del servizio al Cliente Continuità nel business Protezione degli Asset Controllo e riduzione Rischio Operativo Infrastruttura Infrastruttura della della Banca Banca CA slide 9 Valerio Minero - ABI - Roma, 6-7 Giugno 2005 slide 9

10 Considerazioni La sicurezza inserita in una visione strategica (persone, processi infrastruttura) È necessario uscire dal perimetro della Banca: sportello, filiale, Centro Servizi, Security governance slide 10 Valerio Minero - ABI - Roma, 6-7 Giugno 2005 slide 10

11

Infosecurity - Verona 2006 PIU O MENO SICURI? Nuovi segnali nella sicurezza delle informazioni. Gigi TAGLIAPIETRA.

Infosecurity - Verona 2006 PIU O MENO SICURI? Nuovi segnali nella sicurezza delle informazioni. Gigi TAGLIAPIETRA. Infosecurity - Verona 2006 PIU O MENO SICURI? Nuovi segnali nella sicurezza delle informazioni Gigi TAGLIAPIETRA Presidente CLUSIT CLUSIT - Chi siamo CONTATTI www.clusit.it - info@clusit.it Associazione

Dettagli

Requisiti di controllo dei fornitori esterni

Requisiti di controllo dei fornitori esterni Requisiti di controllo dei fornitori esterni Sicurezza cibernetica Per fornitori classificati a Basso Rischio Cibernetico Requisito di cibernetica 1 Protezione delle attività e configurazione del sistema

Dettagli

La sicurezza in banca: un assicurazione sul business aziendale

La sicurezza in banca: un assicurazione sul business aziendale Convegno Sicurezza 2003 Roma, ABI - Palazzo Altieri 28 maggio La sicurezza in banca: un assicurazione sul business aziendale Elio Molteni, CISSP-BS7799 Bussiness Technologist, Security Computer Associates

Dettagli

Zerouno IBM IT Maintenance

Zerouno IBM IT Maintenance Zerouno IBM IT Maintenance Affidabilità e flessibilità dei servizi per supportare l innovazione d impresa Riccardo Zanchi Partner NetConsulting Roma, 30 novembre 2010 Il mercato dell ICT in Italia (2008-2010P)

Dettagli

La Governance della Sicurezza delle Informazioni In Italia: stato dell arte e nuove prospettive

La Governance della Sicurezza delle Informazioni In Italia: stato dell arte e nuove prospettive Il governo della sicurezza ICT in Ferrovie dello Stato La Governance della Sicurezza delle Informazioni In Italia: stato dell arte e nuove prospettive Genova, 18 febbraio 2011 Alessandro Musumeci Direttore

Dettagli

Security: the single version of the truth

Security: the single version of the truth Security: the single version of the truth Banche e Sicurezza 2009 Convegno ABI Paolo Campobasso SVP-Group Chief Security Officer UniCredit Group Roma 9/10 Giugno 2009 Executive summary Security vision

Dettagli

Obiettivo: realizzazione di reti sicure TIPI DI ATTACCO. Politica di sicurezza: a) scelte tecnologiche b) strategie organizzative

Obiettivo: realizzazione di reti sicure TIPI DI ATTACCO. Politica di sicurezza: a) scelte tecnologiche b) strategie organizzative Obiettivo: realizzazione di reti sicure Politica di sicurezza: a) scelte tecnologiche b) strategie organizzative Per quanto riguarda le scelte tecnologiche vi sono due categorie di tecniche: a) modifica

Dettagli

Banche e Sicurezza 2015

Banche e Sicurezza 2015 Banche e Sicurezza 2015 Sicurezza informatica: Compliance normativa e presidio del rischio post circolare 263 Leonardo Maria Rosa Responsabile Ufficio Sicurezza Informatica 5 giugno 2015 Premessa Il percorso

Dettagli

Le attività OASI per la sicurezza dei dati e dei sistemi, e per la compliance alle normative. Servizi Consulenza Formazione Prodotti

Le attività OASI per la sicurezza dei dati e dei sistemi, e per la compliance alle normative. Servizi Consulenza Formazione Prodotti Le attività OASI per la sicurezza dei dati e dei sistemi, e per la compliance alle normative Servizi Consulenza Formazione Prodotti L impostazione dei servizi offerti Le Banche e le altre imprese, sono

Dettagli

NCP Networking Competence Provider Srl Sede legale: Via di Porta Pertusa, 4-00165 Roma Tel: 06-88816735, Fax: 02-93660960. info@ncp-italy.

NCP Networking Competence Provider Srl Sede legale: Via di Porta Pertusa, 4-00165 Roma Tel: 06-88816735, Fax: 02-93660960. info@ncp-italy. NCP Networking Competence Provider Srl Sede legale: Via di Porta Pertusa, 4-00165 Roma Tel: 06-88816735, Fax: 02-93660960 info@ncp-italy.com Introduzione Il penetration testing, conosciuto anche come ethical

Dettagli

IX Convention ABI. L affidabilità dei processi interni come fattore critico di riduzione del Rischio Operativo

IX Convention ABI. L affidabilità dei processi interni come fattore critico di riduzione del Rischio Operativo IX Convention ABI L affidabilità dei processi interni come fattore critico di riduzione del Rischio Operativo BPR e BCM: due linee di azione per uno stesso obiettivo Ing. Alessandro Pinzauti Direttore

Dettagli

SISTEMI INFORMATIVI E POLITICHE DI OUTSOURCING

SISTEMI INFORMATIVI E POLITICHE DI OUTSOURCING SISTEMI INFORMATIVI E POLITICHE DI OUTSOURCING OUTSOURCING OUSOURCING: affidamento a terzi dell attività di sviluppo e/o esercizio e/o assistenza/manutenzione del sistema informativo o di sue parti Scelta

Dettagli

Cyber Security Lo scenario di rischio

Cyber Security Lo scenario di rischio Cyber Security Lo scenario di rischio Il punto di vista di Telecom Italia Stefano Brusotti, Responsabile Security Lab, Telecom Italia Information Technology Il Security Lab È un centro specializzato sulla

Dettagli

CloudComputing: scenari di mercato, trend e opportunità

CloudComputing: scenari di mercato, trend e opportunità CloudComputing: scenari di mercato, trend e opportunità Stefano Mainetti stefano.mainetti@polimi.it Milano, 7 Giugno 2012 Cloud Computing: una naturale evoluzione delle ICT Trend n. 1 - ICT Industrialization

Dettagli

legati alla realtà delle Pubbliche Amministrazioni Roma, 11 maggio 2007

legati alla realtà delle Pubbliche Amministrazioni Roma, 11 maggio 2007 Computer Crime: i Rischi Tipici legati alla realtà delle Pubbliche Amministrazioni Roma, 11 maggio 2007 Definizione di Rischio 2 Nella fattispecie il rischio nel settore dell infrastrutture dell ICT viene

Dettagli

La Certificazione ISO/IEC 27001. Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni

La Certificazione ISO/IEC 27001. Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni Sistema di Gestione della Sicurezza delle Informazioni 2015 Summary Chi siamo Il modello operativo di Quality Solutions Introduzione alla ISO 27001 La metodologia Quality Solutions Focus on: «L analisi

Dettagli

La trasformazione in atto nei Data center

La trasformazione in atto nei Data center La trasformazione in atto nei Data center Data Center Hands On Milano, 13 marzo 2012 Stefano Mainetti stefano.mainetti@polimi.it I nuovi dispositivi Videocamera Console & Player Tablet Smart TV Dual screen

Dettagli

Incident & Vulnerability Management: Integrazione nei processi di un SOC. Fabio Civita. Roma, 13 Maggio 2014 Complesso Monumentale S.

Incident & Vulnerability Management: Integrazione nei processi di un SOC. Fabio Civita. Roma, 13 Maggio 2014 Complesso Monumentale S. Il braccio destro per il business. Incident & Vulnerability Management: Integrazione nei processi di un SOC Roma, 13 Maggio 2014 Complesso Monumentale S.Spirito in Sassia Il braccio destro per il business.

Dettagli

L iniziativa OAI ed i primi dati raccolti per il Rapporto 2010

L iniziativa OAI ed i primi dati raccolti per il Rapporto 2010 AIPSI- ISSA European Security Conference 2010 Roma, 28 ottobre 2010 L iniziativa OAI ed i primi dati raccolti per il Rapporto 2010 Marco R.A. Bozzetti Founder OAI Direttivo AIPSI Indice 1. L iniziativa

Dettagli

Tipologie e metodi di attacco

Tipologie e metodi di attacco Tipologie e metodi di attacco Tipologie di attacco Acquisizione di informazioni L obiettivo è quello di acquisire informazioni, attraverso l intercettazione di comunicazioni riservate o ottenendole in

Dettagli

Sicurezza informatica in azienda: solo un problema di costi?

Sicurezza informatica in azienda: solo un problema di costi? Sicurezza informatica in azienda: solo un problema di costi? Silvano Marioni, CISSP Manno, Centro Galleria 2 14 ottobre 2005 www.ated.ch Parliamo di sicurezza informatica Quali minacce possono interessarci

Dettagli

Vodafone Mobile Security e Sistema Paese

Vodafone Mobile Security e Sistema Paese Vodafone Mobile e Sistema Paese Presented by Massimo Simeone Operations & Privacy Roma, 25 Ottobre 2013 Vodafone nel mondo Ad oggi, 1 telefono su 5 è connesso alla rete Vodafone 2 La diffusione del Mobile

Dettagli

V.I.S.A. VoiP Infrastructure Security Assessment

V.I.S.A. VoiP Infrastructure Security Assessment V.I.S.A. VoiP Infrastructure Security Assessment INTRODUZIONE Il penetration testing, conosciuto anche come ethical hacking, ha come obiettivo quello di simulare le tecniche di attacco adottate per compromettere

Dettagli

L iniziativa OAI e il Rapporto 2009

L iniziativa OAI e il Rapporto 2009 L iniziativa OAI e il Rapporto 2009 Marco R.A. Bozzetti Past President FidaInform e ClubTI Milano GeaLab Srl, Malabo Srl Indice 1. L iniziativa OAI, Osservatorio Attacchi Informatici in Italia 1. Il Rapporto

Dettagli

Analisi FASTWEB della situazione italiana in materia di cybercrime ed incidenti informatici

Analisi FASTWEB della situazione italiana in materia di cybercrime ed incidenti informatici Analisi FASTWEB della situazione italiana in materia di cybercrime ed incidenti informatici Davide Del Vecchio Da sempre appassionato di sicurezza informatica. Responsabile del Security Operations Center

Dettagli

IP Intelligence. IP Fingerprinting per l antifrode Emanuele Bracci

IP Intelligence. IP Fingerprinting per l antifrode Emanuele Bracci IP Intelligence IP Fingerprinting per l antifrode Emanuele Bracci Techub: presenza sul territorio Siti principali: Roma Milano Parma Presidi: L Aquila Mestre Più di 80 specialisti sul territorio nazionale

Dettagli

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno In questi ultimi anni gli investimenti

Dettagli

Allegato 1. Le tecniche di frode on-line

Allegato 1. Le tecniche di frode on-line Allegato 1 Le tecniche di frode on-line Versione : 1.0 13 aprile 2011 Per una migliore comprensione delle tematiche affrontate nella circolare, riportiamo in questo allegato un compendio dei termini essenziali

Dettagli

Cyber Security Architecture in Sogei

Cyber Security Architecture in Sogei Cyber Security Architecture in Sogei P. Schintu 20 Maggio 2015 Cybersecurity Sogei S.p.A. Summit - Sede - Legale Roma, Via 20 M. maggio Carucci n. 2015 99-00143 Roma 1 SOGEI, infrastruttura IT critica

Dettagli

Security & Compliance Governance

Security & Compliance Governance Consulenza, soluzioni e servizi per l ICT Security & Compliance Governance CASO DI STUDIO Copyright 2011 Lutech Spa Introduzione All interno della linea di offerta di Lutech il cliente può avvalersi del

Dettagli

Aldo Serraglio Infracom Italia S.p.A. Business Unit ICT Outsourcing. Infracom case studies per la gestione tecnologica del rischio operativo

Aldo Serraglio Infracom Italia S.p.A. Business Unit ICT Outsourcing. Infracom case studies per la gestione tecnologica del rischio operativo Aldo Serraglio Infracom Italia S.p.A. Business Unit ICT Outsourcing Infracom case studies per la gestione tecnologica del rischio operativo 1 Il Gruppo Infracom Competenze, Metodologie, Servizi ed Infrastrutture

Dettagli

Company profile 2014

Company profile 2014 Company profile 2014 Chi siamo Digimetrica è una società specializzata in: Sicurezza informatica Networking e gestione di infrastrutture informatiche Outsourcing di soluzioni internet e cloud computing

Dettagli

Tecnologie, processi e servizi per la sicurezza del sistema informativo

Tecnologie, processi e servizi per la sicurezza del sistema informativo Tecnologie, processi e servizi per la sicurezza del sistema informativo Carlo Mezzanotte Direttore Servizi Sistemistici Microsoft Italia Forze convergenti Ampio utilizzo Attacchi sofisticati Problemi di

Dettagli

HP Consulting AGENDA. Network Security: virus, worm, DoS, ddos,.. HP Consulting: Leader nelle Soluzioni di Sicurezza.

HP Consulting AGENDA. Network Security: virus, worm, DoS, ddos,.. HP Consulting: Leader nelle Soluzioni di Sicurezza. HP Consulting Claudio De Paoli Security Solution Lead filename\location Page 1 AGENDA Network Security: virus, worm, DoS, ddos,.. HP Consulting: Leader nelle Soluzioni di Sicurezza filename\location Page

Dettagli

CYBER SECURITY COMMAND CENTER

CYBER SECURITY COMMAND CENTER CYBER COMMAND CENTER Il nuovo Cyber Security Command Center di Reply è una struttura specializzata nell erogazione di servizi di sicurezza di livello Premium, personalizzati in base ai processi del cliente,

Dettagli

Progetto High Availability Replay Service. CastGroup 25 OTTOBRE 2011 Dall'Alta Affidabilità all'assoluta Affidabilità

Progetto High Availability Replay Service. CastGroup 25 OTTOBRE 2011 Dall'Alta Affidabilità all'assoluta Affidabilità Progetto High Availability Replay Service 1 Security & Business Continuity Siamo sempre sul filo del rasoio. 2 Security & Business Continuity Ma all IT piace pensare di essere un acrobata? 3 Security &

Dettagli

La sicurezza secondo skymeeting (data pubblicazione 06/12/2011)

La sicurezza secondo skymeeting (data pubblicazione 06/12/2011) La sicurezza secondo skymeeting (data pubblicazione 06/12/2011) www.skymeeting.net La sicurezza nel sistema di videoconferenza Skymeeting skymeeting è un sistema di videoconferenza web-based che utilizza

Dettagli

Roma 26 Maggio 2015, Security Infoblox

Roma 26 Maggio 2015, Security Infoblox Roma 26 Maggio 2015, Security Infoblox Aditinet Enterprise Security La strategia Paolo Marsella - CEO Le Aree in cui Operiamo Progettiamo, realizziamo e supportiamo infrastruttura di Network di classe

Dettagli

La gestione delle competenze IT in banca spunti per la discussione

La gestione delle competenze IT in banca spunti per la discussione Le competenze IT in ambito bancario Università LUISS Guido Carli 8 NOVEMBRE 2010 La gestione delle competenze IT in banca spunti per la discussione Matteo Lucchetti, Senior Research Analyst, ABI Lab Roma,

Dettagli

La Governance bancaria e il cruscotto direzionale per la gestione della sicurezza integrata. Gianluigi Ferraris

La Governance bancaria e il cruscotto direzionale per la gestione della sicurezza integrata. Gianluigi Ferraris La Governance bancaria e il cruscotto direzionale per la gestione della sicurezza integrata Gianluigi Ferraris Agenda 2 Il gruppo Intesa Sanpaolo La Sicurezza come elemento della Governance La Sicurezza

Dettagli

PRINCIPI DI COMPUTER SECURITY. Andrea Paoloni

PRINCIPI DI COMPUTER SECURITY. Andrea Paoloni PRINCIPI DI COMPUTER SECURITY Andrea Paoloni 2 Cade il segreto dei codici cifrati Corriere della Sera 26 febbraio 2008 3 Gli hacker sono utili? 4 Safety vs Security SAFETY (salvezza): protezione, sicurezza

Dettagli

Sicurezza informatica in ambito aziendale

Sicurezza informatica in ambito aziendale Sicurezza informatica in ambito aziendale Silvano Marioni,, CISSP Lugano, 23 ottobre 2003 I rischi nel mondo reale I rischi nel mondo virtuale???????????????? Internet e le nuove sfide alla sicurezza I

Dettagli

Sicuramente www.clusit.it

Sicuramente www.clusit.it Sicuramente www.clusit.it L applicazione degli standard della sicurezza delle informazioni nella piccola e media impresa Claudio Telmon Clusit ctelmon@clusit.it Sicuramente www.clusit.it Associazione no

Dettagli

Media mensile 96 3 al giorno

Media mensile 96 3 al giorno Il numero di attacchi gravi di pubblico dominio che sono stati analizzati è cresciuto nel 2013 del 245%. Media mensile 96 3 al giorno Fonte Rapporto 2014 sulla Sicurezza ICT in Italia. IDENTIKIT Prima

Dettagli

Introduzione al Cloud Computing

Introduzione al Cloud Computing Risparmiare ed innovare attraverso le nuove soluzioni ICT e Cloud Introduzione al Cloud Computing Leopoldo Onorato Onorato Informatica Srl Mantova, 15/05/2014 1 Sommario degli argomenti Definizione di

Dettagli

Dynamic Threat Protection

Dynamic Threat Protection Dynamic Threat Protection Stefano Volpi Internet Security Systems 25 gennaio 2003, il worm SQL Slammer ha colpito centinaia di milioni di servers in meno di 12 ore. Ha fatto interrompere il network ATM,

Dettagli

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply Abstract Nei nuovi scenari aperti dal Cloud Computing, Reply si pone come provider di servizi e tecnologie, nonché come abilitatore di soluzioni e servizi di integrazione, volti a supportare le aziende

Dettagli

Nuove tecnologie per un infrastruttura IT sempre più flessibile: dove siamo e cosa arriverà. Servizi innovativi per la sicurezza logica.

Nuove tecnologie per un infrastruttura IT sempre più flessibile: dove siamo e cosa arriverà. Servizi innovativi per la sicurezza logica. Nuove tecnologie per un infrastruttura IT sempre più flessibile: dove siamo e cosa arriverà Servizi innovativi per la sicurezza logica Piero Fiozzo Come si sono evolute le minacce informatiche Un ambiente

Dettagli

Aditinet, Enterprise Security, La strategia Paolo Marsella - CEO

Aditinet, Enterprise Security, La strategia Paolo Marsella - CEO Aditinet, Enterprise Security, La strategia Paolo Marsella - CEO Le Aree in cui Operiamo Progettiamo, realizziamo e supportiamo infrastruttura di Network di classe enterprise, basate su principi di availability,

Dettagli

Prerequisiti. Informatica di base e termini specifici: nozione di software, hardware, rete informatica, file, bug

Prerequisiti. Informatica di base e termini specifici: nozione di software, hardware, rete informatica, file, bug Struttura Corso Prerequisiti Informatica di base e termini specifici: nozione di software, hardware, rete informatica, file, bug Risultano utili anche alcune nozioni di: Sistemi operativi: FileSystem,

Dettagli

Indice. Prefazione. Presentazione XIII. Autori

Indice. Prefazione. Presentazione XIII. Autori INDICE V Indice Prefazione Presentazione Autori XI XIII XV Capitolo 1 Introduzione alla sicurezza delle informazioni 1 1.1 Concetti base 2 1.2 Gestione del rischio 3 1.2.1 Classificazione di beni, minacce,

Dettagli

Le Soluzioni IBM per la continuità operativa

Le Soluzioni IBM per la continuità operativa Le Soluzioni IBM per la continuità operativa Storage Expo 2006 Verona, 9 Maggio 2006 Sergio Resch IBM System Storage Solutions Manager sergio_resch@it.ibm.com Continuità operativa capacità di adattarsi

Dettagli

SOC le ragioni che determinano la scelta di una struttura esterna

SOC le ragioni che determinano la scelta di una struttura esterna SOC le ragioni che determinano la scelta di una struttura esterna Indice Scopo Servizi SOC Descrizione Servizi Modello di Erogazione Risorse / Organizzazione Sinergia con altri servizi Conclusioni 2 Scopo

Dettagli

www.iks.it informazioni@iks.it 049.870.10.10 Copyright IKS srl

www.iks.it informazioni@iks.it 049.870.10.10 Copyright IKS srl www.iks.it informazioni@iks.it 049.870.10.10 Il nostro obiettivo è fornire ai Clienti soluzioni abilitanti e a valore aggiunto per la realizzazione di servizi di business, nell ambito nell infrastruttura

Dettagli

VULNERABILITY ASSESSMENT E PENETRATION TEST

VULNERABILITY ASSESSMENT E PENETRATION TEST VULNERABILITY ASSESSMENT E PENETRATION TEST Una corretta gestione della sicurezza si basa innanzitutto su un adeguata conoscenza dell attuale livello di protezione dei propri sistemi. Partendo da questo

Dettagli

Tecnologie sicure per la comunicazione globale: una promessa da mantenere per l industria ICT

Tecnologie sicure per la comunicazione globale: una promessa da mantenere per l industria ICT Tecnologie sicure per la comunicazione globale: una promessa da mantenere per l industria ICT Umberto de Julio Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service Solutions) are registered trademarks

Dettagli

Security Verification Standard Framework BANCOMAT. Veronica Borgogna Consorzio BANCOMAT

Security Verification Standard Framework BANCOMAT. Veronica Borgogna Consorzio BANCOMAT Security Verification Standard Framework BANCOMAT Veronica Borgogna Consorzio BANCOMAT 0 L assioma della sicurezza Le perdite derivano da eventi dannosi, ossia fenomeni indesiderati accidentali o volontari

Dettagli

bigini@cefriel.it http://www.cefriel.it/ns

bigini@cefriel.it http://www.cefriel.it/ns bigini@cefriel.it http://www.cefriel.it/ns Virus Macro Virus Worm Un programma in grado di riprodurre autonomamente il proprio codice, inserendolo in quello di un altro programma, in modo tale che questo

Dettagli

FINAL 1.3 DOCUMENTO PUBBLICO. Acceptable Use Policy (AUP)

FINAL 1.3 DOCUMENTO PUBBLICO. Acceptable Use Policy (AUP) FINAL 1.3 DOCUMENTO PUBBLICO Acceptable Use Policy (AUP) Milano, 13/06/2007 Introduzione All interno del presente documento sono descritte alcune norme comportamentali che gli utenti connessi ad Internet

Dettagli

Data Protection, Backup e Recovery Trends The Innovation Group

Data Protection, Backup e Recovery Trends The Innovation Group Data Protection, Backup e Recovery Trends The Innovation Group Elena Vaciago Research Manager 19 Febbraio 2014 Backup/recoveryai primi posti tra le misure di sicurezza delle aziende italiane Anti - Malware

Dettagli

COMPANY PROFILE 2014 100 4 50

COMPANY PROFILE 2014 100 4 50 100 COMPANY PROFILE 2014 4 50 IL GRUPPO La prima realtà IT italiana. circa 7.300 DIPENDENTI 7,2% del mercato italiano oltre 1.000 large accounts su tutti i mercati System Integration & Application Maintenance

Dettagli

Servizi di Sicurezza Informatica. Antivirus Centralizzato per Intranet CEI-Diocesi

Servizi di Sicurezza Informatica. Antivirus Centralizzato per Intranet CEI-Diocesi Servizi di Sicurezza Informatica Antivirus Centralizzato per Intranet CEI-Diocesi Messina, Settembre 2005 Indice degli argomenti 1 Antivirus Centralizzato...3 1.1 Descrizione del servizio...3 1.2 Architettura...4

Dettagli

Sicurezza informatica

Sicurezza informatica Sicurezza informatica Per sicurezza informatica si intende quella branca dell informatica dedicata alla salvaguardia dei sistemi informatici (reti, mainframe, postazioni di lavoro,...) da possibili violazioni

Dettagli

Nuove sfide per la sicurezza fisica Alcune riflessioni. Claudio Ferioli Responsabile Progettazione e Standard Sicurezza Fisica

Nuove sfide per la sicurezza fisica Alcune riflessioni. Claudio Ferioli Responsabile Progettazione e Standard Sicurezza Fisica Nuove sfide per la sicurezza fisica Alcune riflessioni Claudio Ferioli Responsabile Progettazione e Standard Sicurezza Fisica 1 Roma, 4 giugno 2015 Titolo: Arial bold 24 pt nero bandiera sinistra Sottotitolo:

Dettagli

Infrastruttura e servizi collegati

Infrastruttura e servizi collegati Infrastruttura e servizi collegati Agenda Infrastruttura di erogazione Principali servizi erogati Mail Intranet CEI-Diocesi-Parrocchie WebConference e Riunioni a Distanza Sicurezza Rete Diocesana Firma

Dettagli

QUICK HEAL END POINT SECURITY 5.3

QUICK HEAL END POINT SECURITY 5.3 QUICK HEAL END POINT SECURITY 5.3 Fornisce una ges-one centralizzata per : - An-virus - Controllo dei disposi-vi - Controllo delle applicazioni Core Protec-on Previene l ingresso in rete di virus, worms,

Dettagli

Gli strumenti dell ICT

Gli strumenti dell ICT Gli strumenti dell ICT 1 CREARE, GESTIRE E FAR CRESCERE IL PROPRIO SITO La rete è sempre più affollata e, per distinguersi, è necessario che le aziende personalizzino il proprio sito sulla base dei prodotti/servizi

Dettagli

Symantec / ZeroUno Executive lunch IT Security & Risk Management. Riccardo Zanchi - Partner NetConsulting

Symantec / ZeroUno Executive lunch IT Security & Risk Management. Riccardo Zanchi - Partner NetConsulting Symantec / ZeroUno Executive lunch IT Security & Risk Management Riccardo Zanchi - Partner NetConsulting 25 settembre 2008 Agenda Il contesto del mercato della security I principali risultati della survey

Dettagli

' ( % ) *+,*, -. ) '&&/ 0- / 1

' ( % ) *+,*, -. ) '&&/ 0- / 1 !" # $ %& # ' ( % ) *+,*, -. ) '&&/ 0- / 1 ) 2() 34- # 2 -%3- /54 & -2 -% 4 Decreto Legislativo 196/2003, nuovo Codice in materia di Protezione dei Dati Personali, che, abrogando la precedente legge 675/1996,

Dettagli

Managed Security Services Security Operations Center

Managed Security Services Security Operations Center Managed Security Services Security Operations Center L organizzazione, i servizi ed i fattori da prendere in considerazione quando si deve scegliere un provider di servizi. Davide Del Vecchio Responsabile

Dettagli

Retail Network Italy Division rappresenta le 3 Banche Retail di UniCredit presenti sul territorio con 4.500 Agenzie e oltre 7.

Retail Network Italy Division rappresenta le 3 Banche Retail di UniCredit presenti sul territorio con 4.500 Agenzie e oltre 7. Internet Sicuro La gestione del rischio come opportunità per migliorare la customer experience e per incrementare la customer satisfaction dei Clienti Luigi Altavilla Head of Information Security Roma,

Dettagli

Il security adviser nelle PMI

Il security adviser nelle PMI Il security adviser nelle Workshop sulle competenze ed il lavoro dei Security Adviser Sicurezza delle informazioni: il problema c e ma chi e il responsabile? Milano, 10 maggio 2011 ore 18.00 Palazzo FAST

Dettagli

Migliorare l'efficacia delle tecnologie di sicurezza informatica grazie ad un approccio integrato e collaborativo

Migliorare l'efficacia delle tecnologie di sicurezza informatica grazie ad un approccio integrato e collaborativo Migliorare l'efficacia delle tecnologie di sicurezza informatica grazie ad un approccio integrato e collaborativo Marco Misitano, CISSP, CISM Advanced Technologies, Security Cisco Systems Italy misi@cisco.com

Dettagli

Open Source System Management come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende. Il caso reale di utilizzo in DigiCamere

Open Source System Management come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende. Il caso reale di utilizzo in DigiCamere Open Source System Management come asset strategico per migliorare l'efficienza IT nelle aziende Dagli obiettivi, all analisi, ai benefici Il caso reale di utilizzo in DigiCamere DigiCamere Via Viserba,

Dettagli

Monitoraggio dei Servizi Business Oriented

Monitoraggio dei Servizi Business Oriented Monitoraggio dei Servizi Business Oriented Paolo DI MARTINO Poste Italiane /Esercizio Roma, 4 Dicembre 2014 Agenda Il contesto Poste Italiane Il ruolo dell ICT e linee evolutive L evoluzione del modello

Dettagli

Rischi e vulnerabilità nelle applicazioni aziendali

Rischi e vulnerabilità nelle applicazioni aziendali Rischi e vulnerabilità nelle applicazioni aziendali Presentazione Salvatore Capuano Collaboratore scientifico SUPSI e responsabile del Microsoft.NET Competence Center salvatore.capuano@supsi.ch Obiettivi

Dettagli

Introduzione a Internet e cenni di sicurezza. Dott. Paolo Righetto 1

Introduzione a Internet e cenni di sicurezza. Dott. Paolo Righetto 1 Introduzione a Internet e cenni di sicurezza Dott. Paolo Righetto 1 Introduzione a Internet e cenni di sicurezza Quadro generale: Internet Services Provider (ISP) Server WEB World Wide Web Rete ad alta

Dettagli

01/04/2012 CORSO DI ABILITA INFORMATICHE. Introduzione alla sicurezza ICT. Introduzione alla sicurezza ICT. Basi di sicurezza ICT A.A.

01/04/2012 CORSO DI ABILITA INFORMATICHE. Introduzione alla sicurezza ICT. Introduzione alla sicurezza ICT. Basi di sicurezza ICT A.A. CORSO DI ABILITA INFORMATICHE Basi di sicurezza ICT A.A. 2011-12 1 Introduzione alla sicurezza ICT La sicurezza è una tematica complessa e articolata per introdurre la quale definiremo la metodologia di

Dettagli

La gestione e la prevenzione delle frodi esterne

La gestione e la prevenzione delle frodi esterne La gestione e la prevenzione delle frodi esterne Gianluigi Molinari Responsabile Ufficio Prevenzione Frodi Direzione Centrale Organizzazione e Sicurezza Roma 28/29 maggio 2012 Il fenomeno delle frodi è

Dettagli

I Servizi IBM : Servizi professionali per garantire sicurezza e disponibilità dei sistemi IT

I Servizi IBM : Servizi professionali per garantire sicurezza e disponibilità dei sistemi IT I Servizi IBM : Servizi professionali per garantire sicurezza e disponibilità dei sistemi IT L' IBM X - Force è un team di ricerca e sviluppo che ha l incarico di studiare e monitorare le ultime tendenze

Dettagli

L analisi del fenomeno delle frodi informatiche nel settore bancario italiano

L analisi del fenomeno delle frodi informatiche nel settore bancario italiano L analisi del fenomeno delle frodi informatiche nel settore bancario italiano La convenzione ABI Polizia di Stato per la costruzione di una piattaforma tecnologica per lo scambio reciproco di alert Romano

Dettagli

Security Summit Roma 2014 Tavola Rotonda del 18.06.2014

Security Summit Roma 2014 Tavola Rotonda del 18.06.2014 Security Summit Roma 2014 Tavola Rotonda del 18.06.2014 Rapporto Clusit 2014 sulla sicurezza ICT in Italia Modera: Gigi Tagliapietra, Presidente Clusit Intervengono alcuni degli autori:, Direttivo Clusit

Dettagli

L Infrastruttura CBI tra sicurezza ed efficienza

L Infrastruttura CBI tra sicurezza ed efficienza L Infrastruttura CBI tra sicurezza ed efficienza Ivana Gargiulo Project Manager Standard e Architettura Consorzio CBI Milano, 14 ottobre 2013 Luogo, Data Evoluzione e ruolo del Consorzio CBI 1995 2001

Dettagli

Informazioni sul Global Internet Security Threat Report di Symantec

Informazioni sul Global Internet Security Threat Report di Symantec Informazioni sul Global Internet Security Threat Report di Symantec Il Global Internet Security Threat Report di Symantec fornisce una panoramica e un analisi delle attività delle minacce di Internet a

Dettagli

Glossario servizi di Sicurezza Informatica offerti

Glossario servizi di Sicurezza Informatica offerti Glossario servizi di Sicurezza Informatica offerti Copyright LaPSIX 2007 Glossario servizi offerti di sicurezza Informatica SINGLE SIGN-ON Il Single Sign-On prevede che la parte client di un sistema venga

Dettagli

navigosereno.it Banca e cliente: relazione SERENA Marco Buratti

navigosereno.it Banca e cliente: relazione SERENA Marco Buratti navigosereno.it Banca e cliente: relazione SERENA Marco Buratti Internet Banking Relazione consolidata fra banca e Cliente on line (dal 1997). Aumenta la fidelizzazione del cliente. Vantaggi servizi on

Dettagli

Soluzioni di business per le imprese

Soluzioni di business per le imprese Soluzioni di business per le imprese Esperti in Innovazione Chi siamo SICHEO nasce per volontà di un gruppo di manager con ampia esperienza nel business ICT e nell innovazione Tecnologica applicata ai

Dettagli

Botnet e APT, una minaccia crescente per i Service Provider

Botnet e APT, una minaccia crescente per i Service Provider Botnet e APT, una minaccia crescente per i Service Provider Page 1 of 7 - Confidenziale Indice 1. Il Contesto Attuale: APT e Minacce Evolute... 3 2. Inefficacia degli attuali sistemi di sicurezza... 3

Dettagli

Giovanni Belluzzo. Riepilogo. Esperienza. Head of Project & Portfolio Management Office giovanni.belluzzo@infocert.it

Giovanni Belluzzo. Riepilogo. Esperienza. Head of Project & Portfolio Management Office giovanni.belluzzo@infocert.it Giovanni Belluzzo Head of Project & Portfolio Management Office giovanni.belluzzo@infocert.it Riepilogo Ingegnere Elettronico, da circa 25 anni opero nel mondo ICT. Nel corso della mia carriera ho condotto

Dettagli

Sicurezza: esperienze sostenibili e di successo. Accesso unificato e sicuro via web alle risorse ed alle informazioni aziendali: l esperienza FERPLAST

Sicurezza: esperienze sostenibili e di successo. Accesso unificato e sicuro via web alle risorse ed alle informazioni aziendali: l esperienza FERPLAST Sicurezza: esperienze sostenibili e di successo Accesso unificato e sicuro via web alle risorse ed alle informazioni aziendali: l esperienza FERPLAST Dott. Sergio Rizzato (Ferplast SpA) Dott. Maurizio

Dettagli

Man-in-the-middle su reti LAN

Man-in-the-middle su reti LAN Università degli Studi di Udine Dipartimento di Ingegneria Gestionale, Elettrica e Meccanica 21 Marzo 2011 Scaletta 1 2 LAN switched ARP Alcuni attacchi MITM 3 4 5 Che cos è L attacco man-in-the-middle

Dettagli

Stefano Mainetti Fondazione Politecnico di Milano

Stefano Mainetti Fondazione Politecnico di Milano Quale Roadmap per il Cloud Computing? Stefano Mainetti Fondazione Politecnico di Milano stefano.mainetti@fondazione.polimi.it La definizione classica del Cloud Computing 4 modelli di deployment Cloud private

Dettagli

La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting

La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting 9 ottobre 2014 L andamento del PIL a livello mondiale: l Italia continua ad arretrare Mondo

Dettagli

Ferrovie dello Stato Italiane Garantisce l Efficienza dei Servizi IT in Outsourcing con CA Business Service Insight

Ferrovie dello Stato Italiane Garantisce l Efficienza dei Servizi IT in Outsourcing con CA Business Service Insight CUSTOMER SUCCESS STORY April 2014 Garantisce l Efficienza dei Servizi IT in Outsourcing con CA Business Service Insight PROFILO DEL CLIENTE: Azienda: S.p.A. Settore: logistica e trasporti Fatturato: 8,2

Dettagli

ZeroUno Executive Dinner

ZeroUno Executive Dinner L ICT per il business nelle aziende italiane: mito o realtà? 30 settembre 2008 Milano, 30 settembre 2008 Slide 0 I principali obiettivi strategici delle aziende Quali sono i primi 3 obiettivi di business

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Roma 6 Maggio, Milano 7 Maggio VMware & Palo Alto per il Software-Defined IT Aditinet, L azienda e La strategia

Roma 6 Maggio, Milano 7 Maggio VMware & Palo Alto per il Software-Defined IT Aditinet, L azienda e La strategia Roma 6 Maggio, Milano 7 Maggio VMware & Palo Alto per il Software-Defined IT Aditinet, L azienda e La strategia Paolo Marsella - CEO Le Aree in cui Operiamo Progettiamo, realizziamo e supportiamo infrastruttura

Dettagli

osa si intende per sicurezza Istituto Superiore delle Comunicazioni e delle Tecnologie dell Informazione

osa si intende per sicurezza Istituto Superiore delle Comunicazioni e delle Tecnologie dell Informazione Sicurezza ICT Istituto Superiore delle Comunicazioni e delle Tecnologie dell Informazione 30 laboratori; 164 esperti; 86 esperti della Fondazione Ugo Bordoni; 62 convenzioni con Università ed enti di ricerca;

Dettagli

Un'efficace gestione del rischio per ottenere vantaggi competitivi

Un'efficace gestione del rischio per ottenere vantaggi competitivi Un'efficace gestione del rischio per ottenere vantaggi competitivi Luciano Veronese - RSA Technology Consultant Marco Casazza - RSA Technology Consultant 1 Obiettivi della presentazione Dimostrare come

Dettagli

Le reti wireless e loro applicazioni: ALTRI DISPOSITIVI E COSTRUZIONE DI UNA WLAN

Le reti wireless e loro applicazioni: ALTRI DISPOSITIVI E COSTRUZIONE DI UNA WLAN Lo Zyxel PRESTIGE 660HW, ottimo hardware per connessioni sicure e ad alta velocità Presentazione In questa lezione scopriremo da vicino un dispositivo di sicuro interesse nella creazione di reti wireless

Dettagli