per lo Spettacolo masp CANDIDATI 2014 MASP X Sotto l Alto Patronato del Presidente della Repubblica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "per lo Spettacolo masp CANDIDATI 2014 MASP X Sotto l Alto Patronato del Presidente della Repubblica"

Transcript

1 Milao Italy Master i Maagemet per lo Spettacolo masp CANDIDATI 2014 MASP X Sotto l Alto Patroato del Presidete della Repubblica

2 Lettera del Direttore Il Maestro Bertolt Brecht diceva che lo spettacolo si fa sul palcosceico. Oggi aggiugeremmo che si fa ache elle strade, sulle piazze e i molti luoghi che per l occasioe si trasformao i palcosceici ma acora oggi, è co la cosapevolezza della cetralità dell attività artistica e culturale che il MASP si avvicia alle istituzioi di spettacolo, mettedo i pricipi dell ecoomia e del maagemet al servizio dell arte e della cultura e cercado, co le istituzioi del settore, di mettere a puto strategie viceti perché queste possao cotiuare a crescere e a prosperare. Direttore Master MASP Claudia Tacchio 1

3 Idice I soggetti promotori del Master i Maagemet per lo Spettacolo 3 Gli obiettivi formativi del Master 4 I coteuti del Master i Maagemet per lo Spettacolo 5 Doceti e Testimoi del MASP 6 Parter e istituzioi che hao ospitato partecipati i stage elle scorse edizioi del Master 7 Resposabili e cotatti per il Master i Maagemet per lo Spettacolo 8 Eleco Partecipati 9 2

4 I Soggetti Promotori del Master i Maagemet per lo Spettacolo School of Maagemet School of Maagemet è ata el 1971 dall Uiversità Boccoi. Dopo essere stata pioiera i Italia è oggi ricoosciuta iterazioalmete come ua grade scuola di cultura maageriale, presete ei più importati rakig. La sua missio è formare uomii e doe capaci di agire, ovuque el modo, usado la coosceza e l immagiazioe. dedica eergie e risorse alla creazioe di valore e alla diffusioe di valori. Ne soo prova l attività di ricerca, la didattica, le relazioi co la comuità scietifica, impreditoriale e istituzioale. Ne soo esempio lo scambio, l iterazioalità, lo spirito critico, il pragmatismo, la curiosità e la forza di iovare. Coosceza e immagiazioe soo orgoglio e patrimoio comue alla Faculty, agli studeti, a migliaia di Alumi el modo. Nel 1998, la ha otteuto, prima i Italia, l accreditameto EQUIS (Europea Quality Improvemet System) e successivamete AACSB. (Associatio to Advace Collegiate Schools of Busiess). Opera su tutti i froti strategici della formazioe: corsi executive, corsi su misura, Master specialistici, programmi MBA. Per questo, oltre 20 mila partecipati scelgoo, ogi ao,. Piccolo Teatro di Milao Fodato a Milao el 1947 da Paolo Grassi e Giorgio Strehler, il Piccolo Teatro è il primo esempio di orgaizzazioe stabile della scea i Italia. Il Piccolo si propoe, fi dall iizio, di essere u teatro d arte per tutti co u repertorio misto : iterazioale, ma allo stesso tempo legato alle proprie radici. Oggi il Piccolo Teatro che cota tre sale, è diretto da Sergio Escobar metre a guidare le scelte estetiche è Luca Rocoi. Accato all attività svolta i sede, il Piccolo Teatro è ua delle realtà di teatro di prosa più coosciute el modo, grazie all attività di tourée che svolge all estero da oltre 50 ai, diffodedo i particolare la tradizioe della commedia dell arte co l Arlecchio Servitore di due Padroi di Carlo Goldoi per la regia di Strehler. Fi dalla sua fodazioe il Piccolo Teatro ha avuto u ruolo attivo ella formazioe del pubblico oltre che ella formazioe delle professioalità artistiche. Accademia Teatro alla Scala L Accademia Teatro alla Scala si propoe come uiversità iterazioale dello spettacolo, i grado di elaborare e realizzare progetti di alta formazioe professioale che rispodao alle pricipali liee di tedeza espresse dal mercato del lavoro. L attività didattica si sviluppa attraverso quattro Dipartimeti: Musica, Daza, Palcosceico-Laboratori Teatrali-Regia, Maagemet dello Spettacolo. Questi raccolgoo, a oggi, oltre quattroceto allievi. L Accademia è iserita i importati e cosolidati etwork europei di teatri e scuole di teatro, ell ambito di progetti comuitari e di scambi didattici e fuzioali. L osmosi co il Teatro alla Scala, ifie, porta u fodametale valore aggiuto, poiché cosete di utilizzare il Teatro come opportuità di formazioe uica. 3

5 Gli obiettivi formativi del Master Acquisire coteuti e modelli teorici fializzati alla compresioe delle diamiche di fuzioameto degli eti di spettacolo Imparare ad applicare competeze maageriali a supporto della gestioe del settore delle performig arts Sviluppare il cofroto co esperieze qualificati e co resposabili del settore, al fie di approfodire le diverse caratteristiche della leadership di successo Acquisire capacità impreditoriali Sviluppare la capacità di realizzare iiziative modere e be equilibrate tra gusti del pubblico (orietameto al mercato) e obiettivi artistico-culturali (orietameto al prodotto) Sperimetare la capacità di elaborare casi e progetti Verificare le attitudii comportametali e poteziare le capacità ecessarie per lavorare i gruppo Acquisire capacità e sesibilità ecoomiche e di autofiaziameto Elaborare sceari di riposizioameto del settore valorizzado tutte le possibili fuzioi e applicazioi, da quelle più tradizioali a quelle più iovative Compredere come opera il settore dello spettacolo a livello iterazioale 4

6 I coteuti del Master i Maagemet per lo Spettacolo Isegameti Politiche, assetti istituzioali, goverace ed ecoomia per lo spettacolo Ecoomia aziedale e maagemet per lo spettacolo La trasmissioe del patrimoio culturale Lo spettacolo operistico e il festival come modelli Orgaizzazioe aziedale e huma resource maagemet ello spettacolo Arti e mestieri dello spettacolo Cotabilità, bilacio e gestioe ecoomico-fiaziaria per lo spettacolo Marketig per lo spettacolo Elemeti di strategia e busiess pla per aziede ed eveti di spettacolo Gli strumeti gestioali e legislativi per lo spettacolo Il progetto ciematografico e le idustrie collegate allo spettacolo Field project Piccolo Teatro Role playig Cetro Artistico Northwood Focus iterazioale sul maagemet dello spettacolo Busiess Eglish applicato alle arti performative 5

7 Doceti e ospiti e Uiversità Boccoi Faculty MASP Michela Addis - SDA Professor - Area Marketig Atoella Carù - SDA Professor - Area Marketig Armado Cirricioe - SDA Assistat Professor - Area Marketig Mikkel Draebye - SDA Professor - Area Strategia e Impreditorialità Davide Maggi - Professore Associato Uiversità del Piemote Orietale, Novara - Collaboratore SDA Aa Merlo - SDA Professor - Area Public Maagemet ad Policy Fabrizio Motaari - Ricercatore Uiversità di Modea e Reggio Emilia - Collaboratore SDA Marco Morelli - SDA Professor - Area Ammiistrazioe, Cotrollo, Fiaza Aziedale e Immobiliare Nicola Pecchiari - SDA Professor - Area Ammiistrazioe, Cotrollo, Fiaza Aziedale e Immobiliare Severio Salvemii - SDA Professor - Area Orgaizzazioe e Persoale Fracesco Saviozzi - SDA Assistat Professor - Area Strategia e Impreditorialità Pasquale Seddio - SDA Professor - Area Public Maagemet ad Policy Claudia Tacchio - SDA Assistat Professor - Area Public Maagemet ad Policy Emauele Teti - SDA Professor - Area Ammiistrazioe, Cotrollo, Fiaza Aziedale e Immobiliare Giovai Tomasi - SDA Professor - Area Ammiistrazioe, Cotrollo, Fiaza Aziedale e Immobiliare Alex Turrii - SDA Professor - Area Public Maagemet ad Policy Alessadro Usai - Collaboratore SDA Visitig Faculty delle edizioi precedeti Joae Scheff Berstei - Northwester Uiversity Chicago Fraçois Colbert - Hec Motréal Suzae Giraud Voss - SMU (Souther Methodist Uiversity) - Dallas, Texas Michael O Hare - Uiversity of Califoria Professor - Richard & Rhoda Goldma School of Public Policy Bra Wry - NYU Steihard Joh Holde - City Uiversity Lodo Desmos,Lodo AccADeMIA TeATro ALLA ScALA Alcui doceti e testimoi iterveuti elle precedeti edizioi Maria Di Freda - Teatro alla Scala Gastò Fourier-Facio - Teatro alla Scala Adrea Massimo Grassi - Accademia Teatro alla Scala Frédéric Olivieri - Accademia Teatro alla Scala Cristia Paciello - Teatro alla Scala Agelo Sala - Teatro alla Scala Fabio Sartorelli - Accademia Teatro alla Scala Carlo Torresai - Teatro alla Scala Adrea Valioi - Teatro alla Scala 6 Alcui ospiti iterveuti elle precedeti edizioi Lucio Argao - Project Maager Cecilia Balestra - Milao Musica - Associazioe per la musica cotemporaea Marco Beghelli - Uiversità degli Studi di Bologa Alberto Betoglio - Uiversità degli Studi di Milao Raffaele Cardoe - Cosulete Fracesca Colombo - Mito Settembre Musica Michele Dall Ogaro - Rai RadioTre Carmelo Di Gearo - Istituto Italiao di Cultura di Madrid Daièle Fouache - Cosulete Mimma Guastoi - Rai Trade Fracesco Micheli - Mito Settembre Musica Adrea Mietto - Project Maager Agelo Nicastro - Ravea Festival Maurizio Nichetti - Regista Giovai Scoz - Dottore commercialista Filippo Sugar - Presidete Sugar Music Spa Eva Kleiitz - Teatro dell Opera di Stoccarda PIccoLo TeATro DI MILAo Alcui doceti e testimoi iterveuti elle precedeti edizioi Sergio Escobar - Direttore, Piccolo Teatro di Milao Giovai Soresi - Direzioe Comuicazioe e Marketig, Piccolo Teatro di Milao Lafraco Li Cauli - Direttore - Comuicazioe e Marketig, Piccolo Teatro di Milao Marco Fusar Poli - Ufficio Comuicazioe e Marketig, Piccolo Teatro di Milao Roberta Zaoli - Segreteria Direzioe Artistica, Piccolo Teatro di Milao Eleoora Vasta - Resposabile Ufficio Redazioe, Piccolo Teatro di Milao Katia Cusi - Ufficio Redazioe, Piccolo Teatro di Milao Alessadra Viati - Ufficio Produzioe, Piccolo Teatro di Milao Fraco Viespro - Archivio Storico, Piccolo Teatro di Milao Silvia Colombo - Archivio Fotografico, Piccolo Teatro di Milao Vaia Safilippo - Ufficio Promozioe, Pubblico e Proposte culturali, Piccolo Teatro di Milao Ferruccio Soleri - Attore, Piccolo Teatro di Milao Stefao de Luca - Regista, Piccolo Teatro di Milao Alcui ospiti iterveuti elle precedeti edizioi Atoio Calabrò - Direttore Affari Istituzioali e Relazioi Estere, Pirelli SpA Adrea Maulii - Ricercatore, Simulatio itelligece / Cosulete Marketig, Piccolo Teatro di Milao Alessadra Pellegrii - Fud raiser, Arts Coucil Milao Magda Poli - Autrice e Critica teatrale, Corriere della Sera Giorgio Secchi - Resposabile Iiziative Culturali, Ei Jordi Sellas - Direttore di TR3SC - Barcelloa Atoio Valete - Ammiistratore Delegato, Lorie Cosultig

8 Alcue Istituzioi che hao ospitato Partecipati i Stage elle scorse edizioi del Master Istituzioi all estero ADMAF - Abu Dhabi Music & Arts Foudatio (AE) Artiscope Art Gallery Bruxelles (BE) Complejo Teatral de Bueos Aires Teatro Sa Martio Bueos Aires (RA) ENO Baylis, Eglish Natioal Opera Lodra (UK) Fudaciò del Teatro Real Madrid (ES) Istituto Italiao di cultura New York City (USA) Istituto Italiao di cultura Sa Fracisco (USA) Istat Pluriel Parigi (FR) LIFT - Lodo Iteratioal Festival of Theatre - Lodra (UK) MTC - Melboure Theatre Compay Melboure (AU) Museo Iteractivo de la Musica Malaga (ES) Oper i Berli Berlio (DE) Opéra Natioal de Paris Paris (FR) Orpheus Chamber Orchestra - New York City (USA) Royal Opera House Lodra (UK) Scottish Opera Glasgow (UK) Shakespeare s Globe Theatre Lodra (UK) Théatre de la Moaie Bruxelles (BE) Théatre Naterre Amadiers, Parigi (FR) The Film Society of Licol Ceter - New York City (USA) The Public Theatre - New York City (USA) ULP commuicatio sprl Parigi (FR) Uio des Théatres de l Europe Parigi (FR) Istituzioi i Italia Accademia Perduta Romaga Teatri - Forlì Ciecittà Luce srl - Roma Comue di Bologa - Assessorato Cultura Comue di Roma - Assessorato Cultura ERT Emilia Romaga Teatro - Modea Fabbrica Europa - Fireze Festival dei Due Modi - Spoleto Fodazioe Area di Veroa - Veroa Fodazioe Ciema per Roma - Festa Iterazioale del Ciema di Roma Fodazioe Musica per Roma - Auditorium Fodazioe Nazioale della Daza Compagia Aterballetto - Reggio Emilia Fodazioe Romaeuropa Arte e Cultura - Roma Fodazioe Teatro dell Opera di Roma - Roma Fodazioe Pergolesi Spotii - Jesi Fodazioe Potedera Teatro - Potedera Fodazioe Teatro Carlo Felice - Geova Fodazioe Teatro Regio - Torio Fodazioe Teatro Sa Carlo - Napoli Fox Iteratioal Chaels Italy - Roma MEI - Meetig Etichette Idipedeti - Faeza Operadomai - Cataia Parco della Musica - Roma Provicia di Lecco - D.G. Cultura Provicia di Moza e Briaza Distretto culturale Ravea Festival - Ravea Teatro dei Burattii - Varese Teatro delle Albe - Ravea Teatro dell Albero - Lodi Teatro di Roma - Roma Teatri SpA - Treviso Teatro Eliseo - Roma Teatro Valdoca - Cesea VolterraTeatro - Volterra Istituzioi a Milao Accademia Teatro alla Scala AGON ARS Magetica Alma Rosè Associazioe Culturale Associazioe Amici della Scala Big Fish Etertaimet Blue Note Charta Vivaticket Classica Italia - Sky Compagia Teatri Possibili Comue di Milao Settore Spettacolo Comue di Milao Settore Eveti e Tempo Libero Esteri - Milao Film Festival Festival MiTo - Milao Torio Settembre Musica Fodazioe Auditorium Orchestra Verdi Fodazioe Cariplo Fodazioe I pomeriggi Musicali Fodazioe Milao per la Scala Fodazioe Teatro alla Scala Gruppo Forumet Maschereere laboratorio di teatro Officie Smeraldo Parole & Ditori Agezia di comuicazioe Piccolo Teatro di Milao - Teatro d Europa Poderosa orgaizzazioe cocerti Radio 105 Radio umber oe Quelli di Grock Superstudiopiù Group Teatro Elfo Puccii Teatro Carcao Teatro del Buratto Teatro Fraco Pareti Teatro Litta Teatro Olmetto - Associazioe Teatrale Duede 7

9 resposabili e cotatti per il Master i Maagemet per lo Spettacolo Direttore Claudia Tacchio Supervisore Scietifico Via Boccoi Milao Direttore Aa Merlo Segreteria Tiziaa Toelli via Boccoi 8 tel fax Tutor Chiara Corbo 8

10 eleco Partecipati 2013 Cecilia Barbieri 10 Beatrice Bollati 11 Uberta Boamigo 12 Giovai Cappello 13 Silvia Curcio Colombo 14 Fracesca De Marchi 15 Adrea De Mauro 16 Cateria Deti 17 Carlo Di Giovai 18 Fracesco Daiel Doati 19 Mariao Festa 20 Cristia Frattima 21 Claudia Fresu 22 Martia Giaitrapai 23 Eléoore Létag 24 Roberto Giulio Loetti 25 Alberto Paolo Luchetti 26 Eleoora Malliai 27 Valetia Mora 28 Fracesco Murolo 29 Giuditta Naselli 30 Agese Nepa 31 Kare Odroba Gerardi 32 Fracesca Pepe 33 Cristia Perlo 34 Atoio Petroelli 35 Fabiaa Ragazzoi 36 Barbara Riero 37 Rebeca Ríos Freso 38 Emauele Romagoli 39 Marco Sartori 40 Edoardo Maria Siatra 41 Silvia Stoppai 42 Valetia Tilotta 43 Alessadro Urso 44 Maria Cristia Zaetti 45 9

11 Cecilia Barbieri MASP - Master i Maagemet per lo Spettacolo, X edizioe, orgaizzato da Titolo tesi: Loglake Festival. U modello da seguire?. Voto fiale: 98/ Laurea Trieale i Scieze dei Bei Culturali presso l Uiversità degli Studi Tesi di Laurea: Il Woyzeck di Robert Wilso e Tom Waits Erasmus presso l Uiveristé Fraçois Rabelais di Tours, Fracia Diploma di Maturità Classica presso l Istituto Paciolo D Auzio, Fideza (PR) Diploma di Solfeggio, IV ao di Violocello presso il Coservatorio A. Boito, Parma. Luogo di ascita: Fideza (PR), Italia Nell ambito del Master MASP ha svolto uo stage presso la Direzioe Orgaizzazioe e Produzioe della Fodazioe Teatro alla Scala, Milao Geaio. Ca puccio c/o Fideza Village, Fideza, cameriera Luglio. Prada spa Milao, vestiarista e commessa presso showroom Giugo. Emporio Armai e Giorgio Armai - Milao, vestiarista durate la Milao fashio week Agosto. Made Officia Creativa Rimii, volotaria presso l ufficio di ammiistrazioe e orgaizzazioe di spettacoli Agosto-Dicembre. Ca puccio c/o Fideza Village, Fideza, cameriera Giugo e Luglio. Hotelturist spa / Padova, cameriera ai piai. Italiao: madreligua; Iglese: ottimo; Fracese: buoo. Coosceze iformatiche: buoa padroaza del pacchetto Office, Iteret e dei sistemi operativi Widows XP. Studio del violocello, buoa lettura dello spartito e della partitura, buoa coosceze della storia della musica Iteressi: musica, arte, fotografia. 10

12 Beatrice Bollati MASP - Master i Maagemet per lo Spettacolo, X edizioe, orgaizzato da Titolo tesi: The Visio of the Govermet withi Abu Dhabi Music & Arts Foudatio. Ideas for developig oe of its commuity programmes. Voto fiale: 110/110 co Lode Laurea i Scieze dei Bei Culturali, curriculum i Teatro, Ciema, Video e Ritualità, Uiversità Cattolica del Sacro Cuore Tesi Noveceto di A. Baricco ella messiscea di Corrado d Elia, problemi di produzioe e orgaizzazioe. Voto fiale: 110/110 co Lode Corso di Esperto i educazioe alla teatralità, CRT Cetro Ricerche Teatrali TEATRO- EDUCAZIONE, Scuola Civica di Teatro, Musica, Arti Visive e Aimazioe, Fagao Oloa (VA) Diploma di Scuola superiore presso Liceo Scietifico Statale A.Tosi, Busto Arsizio (VA). Voto: 100/ Nell ambito del Master MASP ha svolto uo stage presso il Festival VolterraTeatro dell Associazioe Culturale Carte Blache - Cetro Nazioale Teatro e Carcere, Volterra (PI). Pricipali attività: orgaizzazioe marketig promozioe e comuicazioe. Ha svolto u secodo stage presso ADMAF - Abu Dhabi Music & Arts Foudatio ell area Commuity ad Educatio Departmet. Pricipali attività: Sviluppo progetti educativi all itero dell Abu Dhabi Festival, idetificazioe dei partecipati per progetti ed eveti, ricerca, project ad evet plaig delivery, coordiameto della comuicazioe tra stakeholders iteri ed esteri, gestioe logistica Coivolgimeto i diverse attività di volotariato, i particolare: Dal 2009 Volotaria presso la PAD (Polisportiva Pro Patria Associazioe Disabili) di Busto Arsizio Dal 2008 Pioiera della C.R.I. di Busto Arsizio. Attività socio-assisteziali co i sezatetto e i bambii ricoverati i ospedale Iterprete e accompagatrice durate la maifestazioe sportiva 32^ Coppa Europea dei Campioi di Softball 2009 a Legao Dama volotaria al servizio dei malati per l O.F.T.A.L. di Milao a Lourdes (2007) e Gerusalemme el (2012). Attività di trasporto ifermi e refettorio Presetatrice di diversi cocerti orchestrali presso il Ciema Teatro Lux di Saccoago (VA) Guida per la mostra di bioetica U grade sì alla vita realizzata dal Prof. G. Rimoldi presso la Biblioteca Comuale di Busto Arsizio (2009) Luogo di ascita: Borgomaero (NO), Italia Italiao: madreligua; Iglese: avazato; Fracese: itermedio. Coosceza degli applicativi Microsoft e del pacchetto Office (Word, Excel e PowerPoit) oché del sistema operativo Mac OS. 2008: ha coseguito il certificato ECDL. 11

13 Uberta Boamigo MASP - Master i Maagemet per lo Spettacolo, X edizioe, orgaizzato da Titolo tesi: I prodotti derivati dell opera, del balletto e della cocertistica. Profili giuridici e comparativi degli sfruttameti delle uove tecologie applicate alle arti performative. Voto fiale: 110/110 co Lode Laurea magistrale a ciclo uico i Giurisprudeza presso l Uiversità degli Studi di Milao Tesi di laurea: Il cotratto di edizioe dell e-book. Problemi, prospettive e proposte Summer School i Diritto Commerciale presso Lodo School of Ecoomics, Lodra Summer School i Diritto della proprietà itellettuale presso Chia Itellectual Property Summer Istitute, Pechio Facoltà di Arti e Scieze dello Spettacolo presso l Uiversità La Sapieza di Roma, primo ao del corso di laurea trieale Diploma di Scuola Superiore presso il Liceo Classico Guglielmo Marcoi di Coegliao, Treviso. Luogo di ascita: Motebellua (TV), Italia 2014 Impiegata presso la Direzioe Geerale della Fodazioe Teatro alla Scala Nell ambito del Master MASP ha svolto uo stage presso la Direzioe Geerale della Fodazioe Teatro alla Scala 2011 Stage presso Orsigher Avvocati Associati, studio legale specializzato i Diritto della Proprietà Itellettuale ed Idustriale, Milao. Redazioe pareri legali, ricerche giuridiche e attività commerciale. Italiao: madreligua; Iglese: molto buoo; Fracese: scolastico. BEC (Busiess Eglish Certificate by Cambridge Esol) livello Vatage. ILEC (Iteratioal Legal Eglish Certificate) livello C1. Ottima coosceza del pacchetto Office e iteret. Daza classica, modera e cotemporaea: corsi amatoriali dai 6 ai ai 27 ai. Recitazioe: partecipazioe a laboratori teatrali per cique ai co esibizioi pubbliche. 12

14 Giovai Cappello MASP - Master i Maagemet per lo Spettacolo, X edizioe, orgaizzato da Titolo tesi Nuove opere per u uovo pubblico. I badi dell As.Li.Co. fializzati all outreach. Voto fiale: 102/ Laurea i Disciplie della Musica, Facoltà di Lettere e Filosofia, Uiversità degli Studi di Palermo. Titolo tesi Il musical Oklahoma!: dal teatro al ciema. Voto 110/110 co Lode Diploma di Scuola Superiore presso il Liceo Scietifico Statale Erico Fermi di Ragusa. Voto: 75/ Nell ambito del Master MASP ha svolto uo stage presso la Direzioe Orgaizzazioe e Produzioe della Fodazioe Teatro alla Scala Ha svolto u secodo stage presso Associazioe Lirica e Cocertistica Italiaa, Teatro Sociale di Como, ufficio Opera Educatio Festival BOOKCITY MILANO 2012, Milao, assistete di sala Cappello Giacarlo SRL, Ragusa, fattorio part-time Cappello Giacarlo SRL, Ragusa, appredista fatturista Attività musicale cocertistica e i studio di registrazioe i Sicilia. Italiao: madreligua; Iglese: ottimo. Ottima padroaza del sistema operativo Widows 7 e Office. Buoa coosceza del programma Adobe Photoshop. Buoa coosceza del programma Ifiity model. I possesso del certificato ECDL (Europea Computer Drivig Licese) Partecipazioe a umerose masterclass e semiari di chitarra Studi musicali accademici di chitarra. Doatore AVIS dal Luogo di ascita: Ragusa (RG), Italia 13

15 Silvia Curcio Colombo MASP - Master i Maagemet per lo Spettacolo, X edizioe, orgaizzato da Titolo tesi: Opera, Storia di ua uova produzioe del Teatro alla Scala. Voto fiale: 89/ Laurea Trieale i Scieze Umaistiche presso l Uiversità Lumsa di Roma. Voto: 110/110 co Lode Diploma di Scuola Superiore presso il Liceo Classico Ugo Foscolo di Albao Laziale (RM). : Luogo di ascita: Albao Laziale (RM), Italia 2014 Collaborazioe presso la Direzioe Artistica della Fodazioe del Teatro alla Scala Nell ambito del Master MASP ha svolto uo stage presso la Direzioe Artistica della Fodazioe del Teatro alla Scala Pricipali attività: Assistete del Resposabile Ufficio Cotratti, Direzioe Artistica Collaborazioe a titolo di volotario ell Office Team presso Lee Abbey Iteratioal Studets Club di Lodra Assistete Direzioe Artistica presso la compagia di daza Dasepartout di Nocera Iferiore, Napoli. Italiao: madreligua, Iglese: fluete. Iglese: livello C2 proficiecy- biligue. Ottima coosceza del pacchetto Microsoft Office (Word, PowerPoit, Excel, Outlook, Access, Publisher). Sistemi Operativi: Widows, Widows XP, Macitosh. Buoa Coosceza di Google Adwords, Facebook Isights, Adobe Photoshop e Fial Cut Pro. Buoa coosceza della musica classica e del repertorio d opera. Studio del solfeggio e del piaoforte dai 5 ai 9 ai. Ottima coosceza della daza e del balletto. Studio di daza classica e cotemporaea tra i 9 e i 18 ai. 14

16 Fracesca De Marchi MASP- Master i Maagemet per lo Spettacolo, X edizioe, orgaizzato da Titolo tesi: Possibilità e modalità di resilieza per la Regioe Abruzzo a seguito del sisma del Voto fiale: 101/ Laurea specialistica i Storia dell Arte e del Teatro presso l uiversità dell Aquila Facoltà di Arte e Filosofia. Voto fiale: 110/110 co Lode Diploma di Scuola Superiore presso il Liceo Scietifico Leoardo da Vici di Pescara Collaborazioe presso l ufficio Marketig della Fodazioe del Teatro alla Scala Nell ambito del Master MASP ha svolto u tirociio presso l ufficio Marketig della Fodazioe del Teatro alla Scala Numerose esperieze i qualità di attrice: Rilettura sceica dell opera di Federico Garcia Lorca, diretto da S. Ciocca (2009) Narratore i L Histoire du soldat di I. Straviskij, diretto da G.Macii (2007) La cea dei cretii di F. Veber, diretto da F. Ortolai, Prod la Fabula (2006) Brigati scritto e diretto da Giampiero Macii, Prod S.M.O\A.A.C (2006) Nudo di doa frammeti di moologo di doe i solo diretto da G. Macii, Prod S.M.O (2006) La ballata della città dolete adattato da Blues i 16 di Stefao Bei, diretto da G. Macii, Prod S.M.O (2005) Quattro bombe i tasca di Ugo Chiti, diretto da Giampiero Macii, Prod S.M.O (2004) Italiao: madreligua; Iglese: buoo. Buoa coosceza dei sistemi operativi di MS Widows, Liux, Mac. Suites: MS Office. 2010: semiario itesive di teatro diretto da directed by Claudio di Scao. 2008: corso di dizioe diretto da Alba Bucciarelli, Academy Flaiao, Pescara (Pe). 2008: corso di doppiaggio diretto da Christia Iasate e Roberto Pedicii, Academy Flaiao, Pescara (Pe) : Laboratorio di teatro diretto da Giampiero Macii, SMO Village, Pescara (Pe). Luogo di ascita: Pescara (PE), Italia 15

17 Adrea De Mauro MASP - Master i Maagemet per lo Spettacolo, X edizioe, orgaizzato da Titolo tesi: Sposorizzazioe e Meceatismo; rilievi fiscali i Italia, Fracia, Svizzera. Voto fiale: 110/ Laurea i Giurisprudeza, Uiversità Federico II, Napoli, Titolo della tesi: Federalismo: modello svizzero e realtà italiaa. Voto: 108/ Progetto Erasmus, Uiversitè de Neuchâtel, Svizzera Diploma di Scuola Superiore presso il Liceo Scietifica IISS Epifaio Ferdiado, Mesage (Br). Luogo di ascita: Napoli (NA), Italia 2014 Giugo/Agosto. Ufficio Stampa per il Macerata Opera Festival presso Esserci Comuicazioe Nell ambito del Master MASP ha svolto lo stage presso l Ufficio Stampa, Dipartimeto Web della Fodazioe del Teatro alla Scala 2013 Da Aprile. Il Calibro.com, blogger, opiioista politico. Mar Studio Legale Ammiistrativi Associati, Milao, pratica forese, co particolare esperieza Sett ell ambito del diritto ammiistrativo. Sett Rai Radio Televisioe Italiaa, Milao, opiioista per le produzioi Rai l Ateprima web e Giu L Ultima Parola. Mag Likiesta.it, Milao, blogger, opiioista politico. Feb Da Maggio. FaPage.it, Napoli, blogger, critico ciematografico e televisivo. Da Marzo a Luglio. Politecico di Milao, Milao, collaboratore della Professoressa Bazzai al corso di Legislazioe per l edilizia e le OO. PP., diritto urbaistico e dell ambiete. Da Marzo a Giugo. RadioClub91, Napoli, ospite e critico ciematografico per la trasmissioe Supermarket Dicembre. Rai Radio Televisioe Italiaa, Napoli, doppiatore per u documetario prodotto da Rai Educatioal. Sett F2 Radio-Lab, Napoli, speaker e programmatore musicale, ideatore e coduttore Ge del programma di critica ciematografica Due o tre cose che so di lei. Italiao: madreligua; Fracese: molto buoo; Iglese: buoo. Coosceze iformatiche: Sistemi operativi Widows, Liux e Mac OS; applicazioi MS Office; pricipali browser iteret; WordPress e CMS siti iteret; basi di liguaggio HTML; programmi di post produzioe musicale. Capacità di lettura della musica e di suoare il piaoforte; esperieze teatrali. 16

18 Cateria Deti MASP - Master i Maagemet per lo Spettacolo, X edizioe, orgaizzato da Titolo tesi: L Ete Cocerti Marialisa de Carolis di Sassari. Voto fiale: 108/ Corso di perfezioameto per Maestro Collaboratore di sala e palcosceico.orgaizzato dall Accademia Teatro alla Scala, Milao Laurea i piaoforte-orietameto Maestro Collaboratore, Coservatorio. L. Caepa, Sassari. Titolo tesi: La Bohème, dall idea alla messa i scea. Voto: 110/110 co Lode Diploma i piaoforte, Coservatorio L. Caepa, Sassari. Voto: 9.25/ Diploma di Scuola Superiore presso il Liceo Classico. Voto: 100/ Nell ambito del Master MASP ha svolto lo stage i Direzioe di Scea presso la Fodazioe del Teatro alla Scala 2013 Settembre-Dicembre: Ete Cocerti Marialisa de Carolis, Teatro Comuale, Sassari; Resposabile libretti, olie commuity maager, promozioe, comuicazioe e relazioi estere per opere e sifoici, maestro di palcosceico. Opere: Falstaff, Cavalleria rusticaa, Così fa tutte, La traviata. Tre cocerti sifoici Maggio-Luglio: Accademia Teatro alla Scala, Milao; Maestro collaboratore di sala, direttore, suggeritore, maestro di palcosceico. Opera: Do Pasquale Maggio-Luglio: Accademia Teatro alla Scala, Milao; Maestro collaboratore di sala, direttore, suggeritore, maestro di palcosceico. Opera: Italiaa i Algeri 2010 e 2011 Ete Luglio Trapaese, Trapai; Maestro collaboratore di sala, direttore, suggeritore, maestro di palcosceico. Dal 2005 Isegate presso Ete Cocerti M. De Carolis, Teatro Comuale, Sassari; Maestro collaboratore per la Stagioe Lirica Comui di Nuoro, Macomer, Alghero. Isegameto piaoforte, piaoforte complemetare, accompagameto classi di cato e musica da camera. Luogo ascita: Nuoro (NU), Italia Italiao: madreligua; Fracese: ottimo; Iglese: buoo. Buoa coosceza dei pricipali software Office: Word, Excel, Powerpoit. 17

19 Carlo Di Giovai MASP - Master i Maagemet per lo Spettacolo, X edizioe, orgaizzato da Titolo tesi: Strategic Marketig, Dyamic pricig, Gamificatio. Tre strade per il rilacio del teatro i Italia. Voto fiale: 99/ Laurea i Disciplie delle Arti Visive, della Musica e dello Spettacolo. Uiversità degli Studi di Salero, Fisciao. Tesi: Alla ricerca del primo Arlecchio: Vita di Tristao Martielli. Voto: 105/ Diploma di Scuola Superiore presso il Liceo Classico P. Colletta, Avellio. Luogo di ascita: Beeveto (BN), Italia Nell ambito del Master MASP ha svolto uo stage presso l Ufficio Stampa della Fodazioe Teatro alla Scala Pricipali attività: Gestioe Social Media (Facebook, Twitter, Piterest, You tube), Gestioe Sito (CMS) e Digital moitorig. Ha svolto uo stage presso la Regioe Campaia, Napoli, ell Ufficio Promozioe e valorizzazioe dei Bei Culturali come Marketig ad Commuicatios assistat. Pricipali attività: Assisteza (relativa al marketig e alla comuicazioe) a Sopritedeze, Provice e Comui che predoo parte ai badi regioali fiaziati dalla CE per l orgaizzazioe di eveti i aree archeologiche di rilievo azioale e iterazioale Cotrollo e revisioe dei progetti ammessi a fiaziameto Cotrollo tecico-ammiistrativo dei progetti ammessi a fiaziameto Aalisi dati del mercato turistico-culturale relativo ai siti archeologici campai Ha svolto uo stage presso l Istituzioe Teatro Comuale Carlo Gesualdo, Avellio come Collaboratore Strategic Marketig, Commuicatios ad Promotios. Priipali attività: Ideazioe e progettazioe di ua uova strategia di prezzo, ricerca badi, data aalysis, teciche di raccolta dati, Social Media, Ufficio Stampa ACE Party ad Tet Retal, New York, Addetto alla logistica Italiao: madreligua; Iglese: molto buoo, Spagolo: buoo. Soggioro a Madrid di u mese el Ottima coosceza di MAC OS e WINDOWS; Coosceza CMS. 18

20 Fracesco Daiel Doati MASP - Master i Maagemet per lo Spettacolo, X edizioe, orgaizzato da Titolo tesi: Dix Mois d Ecole et d Opéra al Fraco Agostio Teatro Festival. Voto fiale: 102/ Laurea specialistica i Giurisprudeza presso l Uiversità degli Studi di Pavia. Titolo tesi: Il Sistema Dualistico di Ammiistrazioe e Cotrollo. Voto: 103/ Laurea trieale i Scieze Giuridiche presso l Uiversità degli Studi di Pavia Progetto Erasmus. Sei mesi presso l Uiversità di Graada Diploma di Scuola Superiore presso il Liceo Scietifico Date Alighieri di Crema Nell ambito del Master MASP ha svolto uo stage presso l Opera Natioal de Paris collaborado al progetto Dix Mois d Ecole et d Opéra oggi Associazioe Musicale Giovai Bottesii. Fodatore e Presidete. Attività di ideazioe di eveti musicali, direzioe artistica, presetazioe progetti, rapporti co le istituzioi e i media, raccolta fodi, logistica. Alcui eveti realizzati: Nel 2012, Festival Crema i Musica. Obiettivo del festival è la valorizzazioe dei musicisti cremaschi, primi fra tutti Fracesco Cavalli e Giovai Bottesii. Tra gli artisti coivolti il soprao Jue Aderso. Nel 2009, Ero e Leadro. Dramma lirico di Giovai Bottesii su libretto di Arrigo Boito. Dal maoscritto autografo all esecuzioe i prima modiale i epoca modera. Protagoista assoluto il basso Roberto Scadiuzzi. DVD e CD distribuiti dalla casa discografica Dyamic ADSI. Associazioe Dimore Storiche Italiae. Presidete del Gruppo Giovai della Lombardia. Attività di creazioe e coordiameto di u team, orgaizzazioe di eveti (www.adsi.it). Eveti realizzati: : XIX e XX edizioe di Cortili Aperti a Milao. Cocerti e allestimeti ei più bei cortili dei palazzi milaesi privati eccezioalmete aperti al pubblico per u gioro : I e II edizioe di Cortili Aperti a Crema Palazzo Vimercati s.a.s. Attività ricettiva i ua dimora storica el cetro di Crema. Geeral Maager. Attività di gestioe d impresa, commerciale, marketig e relazioe co gli ospiti Studio Notaio Doati. Svolgimeto della pratica otarile. Luogo di ascita: Isbruck, Austria Italiao: madreligua; Fracese: fluete; Iglese: ottimo. Coosceze iformatiche: sistemi operativi di Widows e Macitosh Workshop di Comuicazioe (22 ore) col Prof. Nello Gaspardo Cocerto Sifoico dell Orchestra del Coservatorio della Svizzera Italiaa diretta da Damia Iorio, Cotrabbasso solista Erico Fagoe Cocerto lirico Emozioi d Opera MUN-Model Uited Natio. Simulazioe diplomati presso la Nazioi Uite Allievo attore presso la scuola di Teatro Quelli di Grock a Milao. Soggioro di 6 mesi a Lodra el Hobbies e iteressi persoali: arte, storia, viaggi, ciema, calcio, pallavolo, sci, teis e equitazioe. 19

La sicurezza sul lavoro: obblighi e responsabilità

La sicurezza sul lavoro: obblighi e responsabilità La sicurezza sul lavoro: obblighi e resposabilità Il Testo uico sulla sicurezza, Dlgs 81/08 è il pilastro della ormativa sulla sicurezza sul lavoro. I sostaza il Dlgs disciplia tutte le attività di tutti

Dettagli

8. Quale pesa di più?

8. Quale pesa di più? 8. Quale pesa di più? Negli ultimi ai hao suscitato particolare iteresse alcui problemi sulla pesatura di moete o di pallie. Il primo problema di questo tipo sembra proposto da Tartaglia el 1556. Da allora

Dettagli

Metodi statistici per l'analisi dei dati

Metodi statistici per l'analisi dei dati Metodi statistici per l aalisi dei dati due Motivazioi Obbiettivo: Cofrotare due diverse codizioi (ache defiiti ) per cui soo stati codotti gli esperimeti. Metodi tatistici per l Aalisi dei Dati due Esempio

Dettagli

Indagini sui coregoni del Lago Maggiore: Analisi sui pesci catturati nel 2010

Indagini sui coregoni del Lago Maggiore: Analisi sui pesci catturati nel 2010 Idagii sui coregoi del Lago Maggiore: Aalisi sui pesci catturati el 1 Rapporto commissioato dal Dipartimeto del territorio, Ufficio della caccia e della pesca, Via Stefao Frascii 17 51 Bellizoa Aprile

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

CONCETTI BASE DI STATISTICA

CONCETTI BASE DI STATISTICA CONCETTI BASE DI STATISTICA DEFINIZIONI Probabilità U umero reale compreso tra 0 e, associato a u eveto casuale. Esso può essere correlato co la frequeza relativa o col grado di credibilità co cui u eveto

Dettagli

4. Metodo semiprobabilistico agli stati limite

4. Metodo semiprobabilistico agli stati limite 4. Metodo seiprobabilistico agli stati liite Tale etodo cosiste el verificare che le gradezze che ifluiscoo i seso positivo sulla, valutate i odo da avere ua piccolissia probabilità di o essere superate,

Dettagli

DEFINIZIONE PROCESSO LOGICO E OPERATIVO MEDIANTE IL QUALE, SULLA BASE

DEFINIZIONE PROCESSO LOGICO E OPERATIVO MEDIANTE IL QUALE, SULLA BASE DEFINIZIONE PROCESSO LOGICO E OPERATIVO MEDIANTE IL QUALE, SULLA BASE DI UN GRUPPO DI OSSERVAZIONI O DI ESPERIMENTI, SI PERVIENE A CERTE CONCLUSIONI, LA CUI VALIDITA PER UN COLLETTIVO Più AMPIO E ESPRESSA

Dettagli

EQUAZIONI ALLE RICORRENZE

EQUAZIONI ALLE RICORRENZE Esercizi di Fodameti di Iformatica 1 EQUAZIONI ALLE RICORRENZE 1.1. Metodo di ufoldig 1.1.1. Richiami di teoria Il metodo detto di ufoldig utilizza lo sviluppo dell equazioe alle ricorreze fio ad u certo

Dettagli

Soluzione La media aritmetica dei due numeri positivi a e b è data da M

Soluzione La media aritmetica dei due numeri positivi a e b è data da M Matematica per la uova maturità scietifica A. Berardo M. Pedoe 6 Questioario Quesito Se a e b soo umeri positivi assegati quale è la loro media aritmetica? Quale la media geometrica? Quale delle due è

Dettagli

IL CALCOLO COMBINATORIO

IL CALCOLO COMBINATORIO IL CALCOLO COMBINATORIO Calcolo combiatorio è il termie che deota tradizioalmete la braca della matematica che studia i modi per raggruppare e/o ordiare secodo date regole gli elemeti di u isieme fiito

Dettagli

LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE

LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE LA DERIVATA DI UNA FUNZIONE OBIETTIVO: Defiire lo strumeto matematico ce cosete di studiare la cresceza e la decresceza di ua fuzioe Si comicia col defiire cosa vuol dire ce ua fuzioe è crescete. Defiizioe:

Dettagli

PENSIONI INPDAP COME SI CALCOLANO

PENSIONI INPDAP COME SI CALCOLANO Mii biblioteca de Il Giorale Ipdap per rederci coto e sapere di piu Mii biblioteca de Il Giorale Ipdap per rederci coto e sapere di piu PENSIONI INPDAP COME SI CALCOLANO I tre sistemi I cique pilastri

Dettagli

Test non parametrici. sono uguali a quelle teoriche. (probabilità attesa), si calcola la. , cioè che le frequenze empiriche

Test non parametrici. sono uguali a quelle teoriche. (probabilità attesa), si calcola la. , cioè che le frequenze empiriche est o parametrici Il test di Studet per uo o per due campioi, il test F di Fisher per l'aalisi della variaza, la correlazioe, la regressioe, isieme ad altri test di statistica multivariata soo parte dei

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Benvenuti in Ontario. Guida ai programmi e ai servizi per i nuovi arrivati in Ontario

Benvenuti in Ontario. Guida ai programmi e ai servizi per i nuovi arrivati in Ontario Beveuti i Otario Guida ai programmi e ai servizi per i uovi arrivati i Otario Idice Vivere i Otario........................................... 2 Come otteere l aiuto di cui avete bisogo.....................................

Dettagli

Il confronto tra DUE campioni indipendenti

Il confronto tra DUE campioni indipendenti Il cofroto tra DUE camioi idiedeti Il cofroto tra DUE camioi idiedeti Cofroto tra due medie I questi casi siamo iteressati a cofrotare il valore medio di due camioi i cui i le osservazioi i u camioe soo

Dettagli

I numeri complessi. Pagine tratte da Elementi della teoria delle funzioni olomorfe di una variabile complessa

I numeri complessi. Pagine tratte da Elementi della teoria delle funzioni olomorfe di una variabile complessa I umeri complessi Pagie tratte da Elemeti della teoria delle fuzioi olomorfe di ua variabile complessa di G. Vergara Caffarelli, P. Loreti, L. Giacomelli Dipartimeto di Metodi e Modelli Matematici per

Dettagli

( ) ( ) ( ) ( ) ( ) CAPITOLO VII DERIVATE. (3) D ( x ) = 1 derivata di un monomio con a 0

( ) ( ) ( ) ( ) ( ) CAPITOLO VII DERIVATE. (3) D ( x ) = 1 derivata di un monomio con a 0 CAPITOLO VII DERIVATE. GENERALITÀ Defiizioe.) La derivata è u operatore che ad ua fuzioe f associa u altra fuzioe e che obbedisce alle segueti regole: () D a a a 0 0 0 derivata di u moomio D 6 D 0 D ()

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007)

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA 1 (annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso

Dettagli

Motori maxon DC e maxon EC Le cose più importanti

Motori maxon DC e maxon EC Le cose più importanti Motori maxo DC e maxo EC Il motore come trasformatore di eergia Il motore elettrico trasforma la poteza elettrica P el (tesioe U e correte I) i poteza meccaica P mech (velocità e coppia M). Le perdite

Dettagli

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala.

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala. Fo oto Erio Piccaglian ni Teatro alla S Scala L opera italiana nel panorama mondiale Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014 ASK: CHI, PERCHE, COSA Siamo

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Sintassi dello studio di funzione

Sintassi dello studio di funzione Sitassi dello studio di fuzioe Lavoriamo a perfezioare quato sapete siora. D ora iazi pretederò che i risultati che otteete li SCRIVIATE i forma corretta dal puto di vista grammaticale. N( x) Data la fuzioe:

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio GENER-AZIONI PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio Con il sostegno di Circuito Regionale Danza in Sardegna, Associazione Enti Locali

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ

Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ Istituto di Alta Formazione Musicale - Conservatorio Niccolò Paganini - Genova DIPARTIMENTO DI NUOVE TECNOLOGIE E LINGUAGGI MUSICALI SCUOLA DI JAZZ DCPL07 - CORSO DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma Indirizzo: Via dell'automobilismo, 109 00142 Roma (RM) Sito Web : http://www.andreasacca.com Telefono: 3776855061 Email : sacca.andrea@gmail.com PEC : andrea.sacca@pec.ording.roma.it Ing. Andrea Saccà

Dettagli

---------------- Ufficio Stampa

---------------- Ufficio Stampa Ufficio Stampa Presentazione del libro TeatrOpera: Esperimenti Scenici di Maria Grazia Pani Concerto spettacolo con voce recitante, soprani, tenore e pianoforte 11 maggio 2015 Teatro Sociale ----------------

Dettagli

Supponiamo, ad esempio, di voler risolvere il seguente problema: in quanti modi quattro persone possono sedersi l una accanto all altra?

Supponiamo, ad esempio, di voler risolvere il seguente problema: in quanti modi quattro persone possono sedersi l una accanto all altra? CALCOLO COMBINATORIO 1.1 Necessità del calcolo combiatorio Accade spesso di dover risolvere problemi dall'appareza molto semplice, ma che richiedoo calcoli lughi e oiosi per riuscire a trovare delle coclusioi

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

Valutazione delle prestazioni termiche di sistemi con solai termoattivi in regime non stazionario

Valutazione delle prestazioni termiche di sistemi con solai termoattivi in regime non stazionario Valutazioe delle prestazioi termiche di sistemi co solai termoattivi i regime o stazioario MICHELE DE CARLI, Ph.D., Ricercatore, Dipartimeto di Fisica Tecica, Uiversità degli Studi di Padova, Padova, Italia.

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Liceo Mazzini - La Spezia a. s. 2010/11. classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione

Liceo Mazzini - La Spezia a. s. 2010/11. classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione Liceo Mazzini - La Spezia a. s. /11 classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione Nell ambito della programmazione di Laboratorio della Comunicazione, la nostra classe ha svolto

Dettagli

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014 la scuola in... forma Notizie dall interno curiosando nella scuola A cura di: Clara, Camilla, Lorenzo di classe 5, Elisa,

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

MATEMATICA FINANZIARIA

MATEMATICA FINANZIARIA Capializzazioe semplice e composa MATEMATICA FINANZIARIA Immagiiamo di impiegare 4500 per ai i ua operazioe fiaziaria che frua u asso del, % auo. Quao avremo realizzao alla fie dell operazioe? I u coeso

Dettagli

3.4 Tecniche per valutare uno stimatore

3.4 Tecniche per valutare uno stimatore 3.4 Teciche per valutare uo stimatore 3.4. Il liguaggio delle decisioi statistiche, stimatori corretti e stimatori cosisteti La teoria delle decisioi forisce u liguaggio appropriato per discutere sulla

Dettagli

AcidSoft. Le nostre soluzioni. Innovazione

AcidSoft. Le nostre soluzioni. Innovazione AiSoft AiSoft ase alla passioe per l'iformatio teology e si oretizza i ua realtà impreitoriale, ua perfetta reazioe imia tra ooseza teia e reatività per realizzare progetti i grae iovazioe. Le ostre soluzioi

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 GIULIO BEGGIO - Guida alpina Classe 1958, guida alpina erbese, imprenditore nel settore dell attrezzatura da montagna, Giulio Beggio è un profondo conoscitore

Dettagli

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy Culture Programme 2007- -2013 Nuoro, 9 Novembre 2010 Marzia Santone-CCP Italy Intro From a cultural point of view Perché l UE si interessa alla cultura? Fattori simbolici L Unità nella Diversità L UE caratterizzata

Dettagli

Capitolo 8 Le funzioni e le successioni

Capitolo 8 Le funzioni e le successioni Capitolo 8 Le fuzioi e le successioi Prof. A. Fasao Fuzioe, domiio e codomiio Defiizioe Si chiama fuzioe o applicazioe dall isieme A all isieme B ua relazioe che fa corrispodere ad ogi elemeto di A u solo

Dettagli

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012 ATTIVITA 2012 L ORMA Educazione e Promozione Sociale Presentazione servizi e attività Anno 2012 L Orma è una realtà che opera da più di 10 anni nel settore dell Educazione e della Promozione Sociale. Tutte

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario

Prot. Novara, 20 luglio 2015. Date Impegni Orario Prot. Novara, 20 luglio 20 OGGETTO: CALENDARIO DEGLI IMPEGNI DI SETTEMBRE 20 Date Impegni Orario 1 settembre Collegio Docenti :00 2 settembre Prove studenti con giudizio sospeso (vedi elenco) 8:30 3 settembre

Dettagli

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO Premessa Il Centro Servizi Culturali Santa Chiara propone annualmente una Stagione di Teatro che si compone di differenti

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Con l Europa investiamo nel vostro futuro

Con l Europa investiamo nel vostro futuro Facilitatore ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE ELENA DI SAVOIA PIERO CALAMANDREI ISTITUTO TECNICO STATALE TECNOLOGICO ECONOMICO CHIMICA MATERIALI E BIOTECNOLOGIE SANITARIE AMBIENTALI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

Attività culturali, didattiche e di orientamento

Attività culturali, didattiche e di orientamento Orientamento L orientamento nei Collegi significa non solo politiche di attrazione di nuovi studenti, ma anche accompagnamento durante il corso di studi e guida verso il mondo del lavoro. Tre Collegi (ARCES,

Dettagli

l sottoscritt nat a prov. il e residente in Via cap

l sottoscritt nat a prov. il e residente in Via cap ZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI AI SENSI DELL ART. 46 DEL D.P.R. 28 DICEMBRE 2000 N. 445 Requisito 1: Titolo di studio voto finale di laurea l sottoscritt nat a prov. il e residente in Via cap di essere

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2 5.2.4 DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI Bellinzona, gennaio 2009 CIRCOLARE N. 4/2008 Abroga la circolare n. 4/2007 del gennaio 2008 DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2 2. Scuole

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

BOZZA POLITE ECNICO CONSER TIA. O in PREMESSO VISTO. lavoro;

BOZZA POLITE ECNICO CONSER TIA. O in PREMESSO VISTO. lavoro; Ministero dell Istruzionee dell Università e della Ricerca POLISA POLITE ECNICO INTERNAZIONALE "SCIENTIA ET ARS" s.c.a. r.l. CONSER RVATORIO DI MUSICA F.TORREFRANCA DI VIBO VALENT TIA ANNO ACCADEMICO 2013-2014

Dettagli

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello

Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Istituto Superiore di Studi Musicali "P. Mascagni" - Livorno Regolamento per il riconoscimento di Crediti Formativi Accademici nei Corsi di Diploma accademico di primo e di secondo livello Via Galilei

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

CURRICULUM. Dati Anagrafici

CURRICULUM. Dati Anagrafici SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PIEMONTE S.C. Formazione Aziendale Codice: Curriculum Data: AGOSTO 2012 Pagina 1 di 6 CURRICULUM Dati Anagrafici Descrizione del profilo Titolo di studio ed esperienza

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue e Letterature:

Dettagli

l = 0, 1, 2, 3,,, n-1n m = 0, ±1,

l = 0, 1, 2, 3,,, n-1n m = 0, ±1, NUMERI QUANTICI Le autofuzioi soo caratterizzate da tre parametri chiamati NUMERI QUANTICI e soo completamete defiite dai loro valori: : umero quatico pricipale l : umero quatico secodario m : umero quatico

Dettagli

1 Metodo della massima verosimiglianza

1 Metodo della massima verosimiglianza Metodo della massima verosimigliaza Estraedo u campioe costituito da variabili casuali X i i.i.d. da ua popolazioe X co fuzioe di probabilità/desità f(x, θ), si costruisce la fuzioe di verosimigliaza che

Dettagli

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano IO E PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Il diploma accademico di primo livello è equipollente alla laurea triennale. La scuola, a livello universitario, intende

Dettagli