REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN LINGUE, CULTURE E COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN LINGUE, CULTURE E COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE"

Transcript

1 REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN LINGUE, CULTURE E COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea specialistica in Lingue, culture e comunicazione internazionale (classe delle lauree specialistiche in lingue straniere per la comunicazione internazionale 43/S) secondo l ordinamento didattico dello stesso corso di laurea specialistica, quale definito dal Regolamento didattico d Ateneo, nel rispetto degli obiettivi formativi qualificanti individuati dalla classe di riferimento e delle norme generali sui corsi di laurea specialistica contenute nella seconda parte del Regolamento generale e didattico della Facoltà di Lettere e Filosofia e del Regolamento didattico generale e didattico della Facoltà di Scienze politiche, ai quali si fa riferimento per tutti gli aspetti non disciplinati specificatamente dal presente Regolamento. L ammissione al corso di laurea specialistica è subordinata al superamento di una verifica dell adeguatezza della preparazione personale del candidato, secondo le modalità stabilite dal Consiglio di Coordinamento didattico, su delega dei Consigli di Facoltà di riferimento, nel rispetto delle disposizioni dei rispettivi Regolamenti di Facoltà. 2. Gli insegnamenti ufficiali del corso di laurea specialistica in Lingue, culture e comunicazione internazionale, definiti nell ambito dei settori scientifico-disciplinari previsti dall ordinamento didattico di riferimento, sono elencati nel successivo punto 6. Essi possono essere attivati direttamente o mutuati dagli altri corsi di laurea o di laurea specialistica delle due Facoltà e, ove necessario, dell Ateneo, nonché, sulla base di specifici accordi, di altri Atenei. Ciascun insegnamento ufficiale, strutturato in modo da corrispondere agli obiettivi formativi ad esso assegnati in funzione dei diversi curricula, di cui al successivo punto 7, comprende di norma: a) la trattazione di elementi introduttivi riguardanti i caratteri e i connotati epistemologici peculiari dell ambito disciplinare oggetto dell insegnamento; b) opportune forme di approfondimento, anche graduate nell impegno richiesto, consistenti, in relazione alle caratteristiche e specificità dell insegnamento, nella trattazione in maniera organica, seppure sintetica, dei principali aspetti della materia propria dell ambito disciplinare, ovvero nell esame più dettagliato di singole tematiche e questioni indicative dei metodi di analisi e delle tipologie di ricerca adottate, anche mediante letture di testi e studi critici, esame di opere e documenti, esemplificazione di particolari procedimenti d indagine e dei relativi risultati; c) eventuali esercitazioni e seminari diretti ad approfondire e a consolidare le conoscenze e le competenze acquisite in relazione ai due punti precedenti. 3. Gli insegnamenti ufficiali del corso di laurea specialistica danno luogo all acquisizione di crediti nella misura stabilita nei curricula di cui al successivo punto 7, dove vengono altresì indicate, quando previste, le propedeuticità al cui rispetto gli studenti sono tenuti. Le esercitazioni, i seminari, i laboratori con guida continuativa di docenti sono computati in crediti, in relazione alla loro durata, secondo quanto stabilito dai Regolamenti delle due Facoltà. L acquisizione da parte dello studente dei crediti stabiliti per ciascun insegnamento nonché, nel caso di insegnamenti articolati in più moduli dove ciò sia previsto, per ciascuno dei moduli che lo compongono, è subordinata al superamento delle relative prove d esame, che danno luogo a votazione in trentesimi, ai sensi della normativa d Ateneo e delle due Facoltà.

2 4. Rientra nel percorso didattico al quale lo studente è tenuto ai fini della ammissione alla prova finale il superamento di prove di verifica, con giudizio di approvato o di riprovato, relative alle abilità informatiche, nonché a ulteriori conoscenze e abilità, anche derivanti da tirocini o altre esperienze in ambienti di lavoro, nella misura complessiva di 13 CFU. 5. Per insegnamenti particolarmente seguiti e per garantire un più adeguato rapporto docenti/studenti, possono essere previste iterazioni, anche con programmi differenziati in relazione ai curricula e ai gradi di apprendimento richiesti. La relativa proposta è avanzata dal Consiglio di coordinamento didattico ed è deliberata dal Consiglio delle due Facoltà. Nel caso di insegnamenti articolati in moduli svolti da docenti diversi deve essere comunque individuato tra loro il docente responsabile dell insegnamento al quale compete, d intesa con gli altri docenti interessati, il coordinamento delle modalità di verifica del profitto e delle relative registrazioni. La struttura e l articolazione specifica di ciascun insegnamento e delle altre attività formative, con l indicazione di ogni elemento utile per la relativa fruizione da parte degli studenti iscritti, sono specificati annualmente nel manifesto degli studi e nella guida ai corsi di studio predisposta dalle due Facoltà. 6. Ove attivati, sono insegnamenti del corso di laurea specialistica in Lingue, culture e comunicazione internazionale nell ambito dei settori di seguito precisati: Lingua francese IV (L-LIN/04 Lingua e traduzione lingua francese) Lingua francese V (L-LIN/04 Lingua e traduzione lingua francese) Lingua spagnola IV (L-LIN/07 Lingua e traduzione lingua spagnola) Lingua spagnola V (L-LIN/07 Lingua e traduzione lingua spagnola) Lingua portoghese IV (L-LIN/09 Lingua e traduzione lingue portoghese e brasiliana) Lingua portoghese V (L-LIN/09 Lingua e traduzione lingue portoghese e brasiliana) Lingua inglese IV (L-LIN/12 Lingua e traduzione lingua inglese) Lingua inglese V (L-LIN/12 Lingua e traduzione lingua inglese) Lingua tedesca IV (L-LIN/14 Lingua e traduzione lingua tedesca) Lingua tedesca V (L-LIN/14 Lingua e traduzione lingua tedesca) Lingua danese IV (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Lingua danese V (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Lingua norvegese IV (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Lingua norvegese V (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Lingua svedese IV (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Lingua svedese V (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Lingua ungherese IV (L-LIN/19- Filologia ugro-finnica) Lingua ungherese V (L-LIN/19- Filologia ugro-finnica) Lingua polacca IV (L-LIN/21 Slavistica) Lingua polacca V (L-LIN/21 Slavistica) Lingua russa IV (L-LIN/21 Slavistica) Lingua russa V (L-LIN/21 Slavistica) Lingua ebraica IV (L-OR/08 Ebraico) Lingua ebraica V (L-OR/08 Ebraico) Lingua araba IV (L-OR/12 Lingua e letteratura araba) Lingua araba V (L-OR/12 Lingua e letteratura araba) Lingua hindi IV (L-OR/19 Lingue e letterature moderne del subcontinente indiano) Lingua hindi V (L-OR/19 Lingue e letterature moderne del subcontinente indiano)

3 Lingua cinese IV (L-OR/21 Lingue e letterature della Cina e dell'asia sud-orientale) Lingua cinese V (L-OR/21 Lingue e letterature della Cina e dell'asia sud-orientale) Lingua giapponese IV (L-OR/22 Lingue e letterature del Giappone e della Corea) Lingua giapponese V (L-OR/22 Lingue e letterature del Giappone e della Corea) Traduzione specialistica progredita francese (L-LIN/04 Lingua e traduzione lingua francese) Traduzione specialistica progredita spagnola (L-LIN/07 Lingua e traduzione lingua spagnola) Traduzione specialistica progredita portoghese (L-LIN/09 Lingua e traduzione lingue portoghese e brasiliana) Traduzione specialistica progredita inglese (L-LIN/12 Lingua e traduzione lingua inglese) Traduzione specialistica progredita tedesca (L-LIN/14 Lingua e traduzione lingua tedesca) Traduzione specialistica progredita scandinava (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Traduzione specialistica progredita polacca (L-LIN/21 Slavistica) Traduzione specialistica progredita russa (L-LIN/21 Slavistica) Traduzione specialistica progredita ebraica (L-OR/08 Ebraico) Traduzione specialistica progredita araba (L-OR/12 Lingua e letteratura araba) Traduzione specialistica progredita indiana (L-OR/19 Lingue e letterature moderne del subcontinente indiano) Traduzione specialistica progredita cinese (L-OR/21 Lingue e letterature della Cina e dell'asia sud-orientale) Traduzione specialistica progredita giapponese (L-OR/22 Lingue e letterature del Giappone e della Corea) Cultura francese IV (L-LIN/03 Letteratura francese) Cultura francese V (L-LIN/03 Letteratura francese) Cultura dei Paesi di lingua francese IV (L-LIN/03 Letteratura francese) Cultura dei Paesi di lingua francese V (L-LIN/03 Letteratura francese) Cultura spagnola IV (L-LIN/05 Letteratura spagnola) Cultura spagnola V (L-LIN/05 Letteratura spagnola) Cultura dei paesi di lingua spagnola III (L-LIN/06 Lingua e letterature ispano-americane) Cultura dei paesi di lingua spagnola IV (L-LIN/06 Lingua e letterature ispano-americane) Cultura portoghese IV (L-LIN/08 Letterature portoghese e brasiliana) Cultura portoghese V (L-LIN/08 Letterature portoghese e brasiliana) Cultura inglese IV (L-LIN/10 Letteratura inglese) Cultura inglese V (L-LIN/10 Letteratura inglese) Cultura dei Paesi di lingua inglese III (L-LIN/10 Letteratura inglese) Cultura dei Paesi di lingua inglese IV (L-LIN/10 Letteratura inglese) Cultura anglo-americana III (L-LIN/11 Lingue e letterature anglo-americane) Cultura anglo-americana IV (L-LIN/11 Lingue e letterature anglo-americane) Cultura tedesca IV (L-LIN/13 Letteratura tedesca) Cultura tedesca V (L-LIN/13 Letteratura tedesca) Cultura scandinava IV (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Cultura scandinava V(L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Cultura ungherese IV (L-LIN/19- Filologia ugro-finnica) Cultura ungherese V (L-LIN/19- Filologia ugro-finnica) Cultura polacca IV (L-LIN/21 Slavistica) Cultura polacca V (L-LIN/21 Slavistica) Cultura russa IV (L-LIN/21 Slavistica) Cultura russa V (L-LIN/21 Slavistica)

4 Cultura ebraica IV (L-OR/ 08 Ebraico) Cultura ebraica V (L-OR/08 Ebraico) Cultura araba IV (L-OR/12 Lingua e letteratura araba) Cultura araba V (L-OR/12 Lingua e letteratura araba) Cultura indiana IV (L-OR/19 Lingue e letterature moderne del subcontinente indiano) Cultura indiana V (L-OR/19 Lingue e letterature moderne del subcontinente indiano) Cultura cinese IV (L-OR/21 Lingue e letterature della Cina e dell'asia sud-orientale) Cultura cinese V (L-OR/21 Lingue e letterature della Cina e dell'asia sud-orientale) Cultura giapponese IV (L-OR/22 Lingue e letterature del Giappone e della Corea) Cultura giapponese V (L-OR/22 Lingue e letterature del Giappone e della Corea) Lingua italiana (per stranieri) (L-FIL-LET/12) Linguistica italiana Cultura italiana (per stranieri) (L-FIL-LET/11 Letteratura italiana contemporanea) Amministrazione, finanza aziendale e controllo (SEC-S/P07) Economia aziendale Analisi comparata delle società contemporanee (SPS/07 ) Sociologia generale Analisi dell opinione pubblica (SPS/07 ) Sociologia generale Analisi delle società complesse (SPS/07 ) Sociologia generale Antropolgia culturale (M-DEA/01) Discipline demoetnoantropologiche Antropologia dei mondi contemporanei (M-DEA/01) Discipline demoetnoantropologiche Antropologia dei rituali e dei simboli (M-DEA/01) Discipline demoetnoantropologiche Cinema, fotografia, televisione (L-ART/06) Cinema, fotografia, televisione Contabilità e bilancio (SECS P07) - Economia aziendale Cultura editoriale (L-FIL-LET/11) - Letteratura italiana contemporanea Diritto angloamericano (IUS/02)- Diritto privato comparato Diritto comparato dei contratti (IUS/02)- Diritto privato comparato Diritto comparato dei mezzi di comunicazione di massa (IUS/02)- Diritto privato comparato Diritto comparato della responsabilità civile (IUS/02)- Diritto privato comparato Diritto comparato delle situazioni di appartenenza (IUS/02)- Diritto privato comparato Diritto costituzionale comparato (IUS/21) Diritto pubblico comparato Diritto degli scambi internazionali (IUS/13) Diritto internazionale Diritto del commercio internazionale (IUS/13) - Diritto internazionale Diritto del lavoro (IUS/07) - Diritto del lavoro Diritto del welfare (IUS/07) - Diritto del lavoro Diritto dell Unione Europea (IUS/14) Diritto dell Unione Europea Diritto e istituzioni dei paesi dell Europa orientale (IUS/21) Diritto pubblico comparato Diritto internazionale (IUS/13) - Diritto internazionale Diritto internazionale privato (IUS/13) Diritto internazionale Diritto internazionale umanitario (IUS/13) Diritto internazionale Diritto privato comparato (IUS/02) Diritto privato comparato Diritto pubblico comparato (IUS/21) Diritto pubblico comparato Discipline demoetnoantropologiche (M-DEA/01) Discipline demoetnoantropologiche Economia applicata (SEC-S/P06) - Economia applicata Economia aziendale (SEC-S/P07) - Economia aziendale Economia della globalizzazione (SEC-S/P06) Economia applicata Economia dello sviluppo (SEC-S/P06) Economia applicata Economia internazionale (SECS-P/01) - Economia politica Etnografia della comunicazione (SPS/08) Sociologia dei processi culturali e comunicativi Economia politica (SECS-P01) - Economia politica

5 Geografia (M-GGR/01) Geografia Geografia politica ed economica (M-GGR/02) Geografia economico-politica Geografia del turismo (M-GGR/02) Geografia economico-politica Geografia della comunicazione (M-GGR/02) Geografia economico-politica Geografia della popolazione (M-GGR/02) Geografia economico-politica Geografia dello sviluppo (M-GGR/02) Geografia economico-politica Geografia economico-politica (M-GGR/02) Geografia economico-politica Informatica (INF/01) - Informatica Lavoro, risorse umane e distribuzione del reddito (SEC-S/P06) Economia applicata Metodi e tecniche della comunicazione istituzionale (SPS/08) Sociologia dei processi culturali e comunicativi Ordinamenti costituzionali comparati (IUS/21) - Diritto pubblico comparato Organizzazione industriale e regolamentazione (SEC-S/P06) Economia applicata Organizzazione internazionale (IUS/13) - Diritto internazionale Politica dell ambiente (M-GGR/02) - Geografia economico-politica Politica economica (SEC-S/P02) - Politica economica Psicologia sociale (M-PSI/05) - Psicologia sociale Relazioni internazionali (SPS/04) - Relazioni internazionali Scienza politica (SPS/04) - Scienza politica Sistemi giuridici comparati (IUS/02)- Diritto privato comparato Sistemi sociali comparati (SPS/07) Sociologia generale Sociologia comparata della vita quotidiana (SPS/08) Sociologia dei processi culturali e comunicativi Sociologia dei fenomeni di globalizzazione (SPS/08) Sociologia dei processi culturali e comunicativi Sociologia dei processi culturali e comunicativi (SPS/08) Sociologia dei processi culturali e comunicativi Sociologia dei processi interculturali (SPS/08) Sociologia dei processi culturali e comunicativi Sociologia dei processi migratori (SPS/08) Sociologia dei processi culturali e comunicativi Sociologia delle religioni (SPS/08) Sociologia dei processi culturali e comunicativi Sociologia generale (SPS/07) - Sociologia generale Storia contemporanea (M-STO/04) - Storia contemporanea Storia dell arte contemporanea (L-ART/03) Storia dell Arte contemporanea Storia delle relazioni internazionali (SPS-06) - Storia delle relazioni internazionali Storia dell Europa orientale (M-STO/03) - Storia dell Europa orientale Storia e istituzioni dei paesi islamici ( SPS/14) - Storia e istituzioni dell Asia Storia e istituzioni dell Africa (SPS/13) - Storia e istituzioni dell Africa Storia e istituzioni dell Africa Sub-sahariana (SPS/13) - Storia e istituzioni dell Africa Storia e istituzioni dell Asia (SPS/14) Storia e istituzioni dell Asia Storia e istituzioni dell Asia meridionale ( SPS/14) - Storia e istituzioni dell Asia Storia e istituzioni dell Asia orientale ( SPS/14) - Storia e istituzioni dell Asia Storia delle Americhe (SPS/05) Storia e istituzioni delle Americhe Storia moderna (M-STO /02) - Storia moderna Studi strategici (SPS/04) Scienza politica 7. Il corso di laurea specialistica in Lingue, culture e comunicazione internazionale è articolato in quattro curricula. Ogni curriculum prevede l insegnamento progredito biennale di due lingue straniere e di almeno una cultura.

6 In relazione ai propri obiettivi formativi, il corso di laurea specialistica in Lingue, culture e comunicazione internazionale definisce come segue i propri curricula ufficiali, precisandone gli obiettivi formativi specifici e i conseguenti obblighi didattici: Curriculum A - Lingue, culture e comunicazione per le imprese, le istituzioni e le organizzazioni internazionali E obiettivo formativo specifico di questo curriculum l acquisizione di una elevata competenza nelle lingue e culture scelte, nonché degli strumenti giuridici ed economici necessari per operare in ambito transnazionale all interno di imprese, di enti pubblici o di organizzazioni internazionali. Sono insegnamenti del Curriculum A: Due annualità (IV, V) di due lingue straniere, scelte fra le seguenti: Lingua francese IV, V (L-LIN/04 Lingua e traduzione lingua francese) Lingua spagnola IV,V (L-LIN/07 Lingua e traduzione lingua spagnola) Lingua portoghese IV,V (L-LIN/09 Lingua e traduzione lingue portoghese e brasiliana) Lingua inglese IV,V (L-LIN/12 Lingua e traduzione lingua inglese) Lingua tedesca IV,V (L-LIN/14 Lingua e traduzione lingua tedesca) Lingua danese IV, V (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Lingua norvegese IV,V (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Lingua svedese IV,V (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Lingua ungherese IV,V (L-LIN/19- Filologia ugro-finnica) Lingua russa IV,V (L-LIN/21 Slavistica) Lingua polacca IV,V (L-LIN/21 Slavistica) Lingua hindi IV,V (L-OR/19 Lingue e letterature moderne del subcontinente indiano) Lingua cinese IV,V (L-OR/21 Lingue e letterature della Cina e dell'asia sud-orientale) Lingua giapponese IV,V (L-OR/22 Lingue e letterature del Giappone e della Corea) Lingua ebraica IV,V(L-OR/08 Ebraico) Lingua araba IV,V (L-OR/12 Lingua e letteratura araba) A ogni annualità delle due lingue vengono attribuiti 9 CFU TOTALE: 3 Due annualità di cultura, relative a una o a due delle lingue straniere scelte, facenti capo ai seguenti settori: Cultura francese IV, V (L-LIN/03 Letteratura francese) Cultura dei paesi di lingua francese IV,V (L-LIN/03 Letteratura francese) Cultura spagnola IV,V (L-LIN/05 Letteratura spagnola) Cultura dei paesi di lingua spagnola III,IV (L-LIN/06 Lingua e letterature ispanoamericane) Cultura portoghese IV,V (L-LIN/08 Letterature portoghese e brasiliana) Cultura inglese IV,V (L-LIN/10 Letteratura inglese) Cultura dei paesi di lingua inglese III,IV (L-LIN/10 Letteratura inglese) Cultura anglo-americana III, IV (L-LIN/11 Lingue e letterature anglo-americane) Cultura tedesca IV,V (L-LIN/13 Letteratura tedesca) Cultura scandinava IV,V (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Cultura ungherese IV, V (L-LIN/19- Filologia ugro-finnica) Cultura polacca IV,V (L-LIN/21 Slavistica) Cultura russa IV,V (L-LIN/21 Slavistica) Cultura indiana IV,V (L-OR/19 Lingue e letterature moderne del subcontinente indiano)

7 Cultura cinese IV,V (L-OR/21 Lingue e letterature della Cina e dell'asia sud-orientale) Cultura giapponese IV,V (L-OR/22 Lingue e letterature del Giappone e della Corea) Cultura ebraica IV,V (L-OR/ 08 Ebraico) Cultura araba IV,V (L-OR/12 Lingua e letteratura araba) A ogni annualità sono attribuiti : TOTALE: 12 CFU L insegnamento di: Economia politica (SECS-P01) Storia delle relazioni internazionali (SPS/06) Diritto internazionale umanitario (IUS/13) Diritto del commercio internazionale (IUS/13) Antropologia culturale (M-DEA/01) Geografia politica ed economica (M-GGR/02) Sistemi sociali comparati (SPS/07) Economia aziendale (SECS-P/07) Studi strategici (SPS/04) Storia e istituzioni dell Africa (SPS/13) Storia e istituzioni dell Asia (SPS/14) Storia delle Americhe (SPS/05) (solo per gli studenti provenienti da AIM) Sistemi giuridici comparati (IUS/02) Diritto costituzionale comparato (IUS/21) L insegnamento di: Informatica (INF/01) 6CFU 3 CFU Curriculum B - Lingue, culture e comunicazione internazionale per il turismo e i media E obiettivo formativo specifico di questo curriculum l acquisizione di una elevata competenza nelle lingue e nelle culture scelte, finalizzata all approfondimento delle problematiche relative all'acquisizione di un bagaglio linguistico specialistico funzionale all'inserimento del laureato in attività qualificate collegate al turismo, come pratica e promozione culturale, e alla produzione di materiali multimediali in ambito pubblicitario, turistico, artistico. Sono insegnamenti del Curriculum B : Due annualità (IV, V) di due lingue straniere, scelte fra le seguenti Lingua francese IV, V (L-LIN/04 Lingua e traduzione lingua francese) Lingua spagnola IV,V (L-LIN/07 Lingua e traduzione lingua spagnola) Lingua portoghese IV,V (L-LIN/09 Lingua e traduzione lingue portoghese e brasiliana)

8 Lingua inglese IV,V (L-LIN/12 Lingua e traduzione lingua inglese) Lingua tedesca IV,V (L-LIN/14 Lingua e traduzione lingua tedesca) Lingua danese IV, V (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Lingua norvegese IV,V (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Lingua svedese IV,V (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Lingua ungherese IV,V (L-LIN/19- Filologia ugro-finnica) Lingua russa IV,V (L-LIN/21 Slavistica) Lingua polacca IV,V (L-LIN/21 Slavistica) Lingua hindi IV,V (L-OR/19 Lingue e letterature moderne del subcontinente indiano) Lingua cinese IV,V (L-OR/21 Lingue e letterature della Cina e dell'asia sud-orientale) Lingua giapponese IV,V (L-OR/22 Lingue e letterature del Giappone e della Corea) Lingua ebraica IV,V(L-OR/08 Ebraico) Lingua araba IV,V (L-OR/12 Lingua e letteratura araba) A ogni annualità delle due lingue vengono attribuiti 9 CFU TOTALE: 3 Due annualità della cultura relativa a una delle lingue straniere scelte, e una annualità dell altra, facenti capo ai settori sotto riportati. Gli studenti provenienti dal curriculum Attività linguistiche interculturali del corso di laurea in Mediazione linguistica e culturale potranno scegliere solo due annualità della cultura relativa alla lingua o alle lingue straniere scelte. Cultura francese IV, V (L-LIN/03 Letteratura francese) Cultura dei paesi di lingua francese IV,V (L-LIN/03 Letteratura francese) Cultura spagnola IV,V (L-LIN/05 Letteratura spagnola) Cultura dei paesi di lingua spagnola III,IV (L-LIN/06 Lingua e letterature ispanoamericane) Cultura portoghese IV,V (L-LIN/08 Letterature portoghese e brasiliana) Cultura inglese IV,V (L-LIN/10 Letteratura inglese) Cultura dei paesi di lingua inglese III,IV (L-LIN/10 Letteratura inglese) Cultura anglo-americana III, IV (L-LIN/11 Lingue e letterature anglo-americane) Cultura tedesca IV,V (L-LIN/13 Letteratura tedesca) Cultura scandinava IV,V (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Cultura ungherese IV, V (L-LIN/19- Filologia ugro-finnica) Cultura polacca IV,V (L-LIN/21 Slavistica) Cultura russa IV,V (L-LIN/21 Slavistica) Cultura indiana IV,V (L-OR/19 Lingue e letterature moderne del subcontinente indiano) Cultura cinese IV,V (L-OR/21 Lingue e letterature della Cina e dell'asia sud-orientale) Cultura giapponese IV,V (L-OR/22 Lingue e letterature del Giappone e della Corea) Cultura ebraica IV,V (L-OR/ 08 Ebraico) Cultura araba IV,V (L-OR/12 Lingua e letteratura araba) A ogni annualità sono attribuiti : TOTALE: 12 o 18 CFU L insegnamento di: Cultura editoriale (L-FIL-LETT/11) (solo per gli studenti provenienti da ALI) Due insegnamenti a scelta fra: Storia moderna (M-STO/02)

9 Storia dell Europa orientale (M-STO/03) Storia contemporanea (M-STO/04) Sistemi sociali comparati (SPS/07) 12 CFU Storia dell arte contemporanea (L-ART/03) Cinema, fotografia, televisione (L-ART/06) Politica economica (SECS-P/02) Economia aziendale (SECS-P/07) Geografia (M-GGR/01) Geografia economico-politica (M-GGR/02) L insegnamento di: Informatica (INF/01) 3 CFU Curriculum C - Lingue, culture e comunicazione internazionale per le istituzioni e il no-profit E obiettivo formativo specifico del curriculum offrire una avanzata preparazione linguistica e multiculturale da utilizzare, nell ambito di istituzioni pubbliche e di organizzazioni no-profit, per la progettazione, l attuazione e la valutazione di politiche di intervento, sostegno e sviluppo in contesti multiculturali. Sono insegnamenti del Curriculum C: Due annualità (IV, V) di due lingue straniere, scelte fra le seguenti Lingua francese IV, V (L-LIN/04 Lingua e traduzione lingua francese) Lingua spagnola IV,V (L-LIN/07 Lingua e traduzione lingua spagnola) Lingua portoghese IV,V (L-LIN/09 Lingua e traduzione lingue portoghese e brasiliana) Lingua inglese IV,V (L-LIN/12 Lingua e traduzione lingua inglese) Lingua tedesca IV,V (L-LIN/14 Lingua e traduzione lingua tedesca) Lingua danese IV, V (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Lingua norvegese IV,V (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Lingua svedese IV,V (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Lingua ungherese IV,V (L-LIN/19- Filologia ugro-finnica) Lingua russa IV,V (L-LIN/21 Slavistica) Lingua polacca IV,V (L-LIN/21 Slavistica) Lingua hindi IV,V (L-OR/19 Lingue e letterature moderne del subcontinente indiano) Lingua cinese IV,V (L-OR/21 Lingue e letterature della Cina e dell'asia sud-orientale) Lingua giapponese IV,V (L-OR/22 Lingue e letterature del Giappone e della Corea) Lingua ebraica IV,V(L-OR/08 Ebraico) Lingua araba IV,V (L-OR/12 Lingua e letteratura araba) A ogni annualità delle due lingue vengono attribuiti 9 CFU

10 TOTALE: 3 Due annualità di cultura, relative a una o a due delle lingue straniere scelte, facenti capo ai seguenti settori: Cultura francese IV, V (L-LIN/03 Letteratura francese) Cultura dei paesi di lingua francese IV,V (L-LIN/03 Letteratura francese) Cultura spagnola IV,V (L-LIN/05 Letteratura spagnola) Cultura dei paesi di lingua spagnola III,IV (L-LIN/06 Lingua e letterature ispanoamericane) Cultura portoghese IV,V (L-LIN/08 Letterature portoghese e brasiliana) Cultura inglese IV,V (L-LIN/10 Letteratura inglese) Cultura dei paesi di lingua inglese III,IV (L-LIN/10 Letteratura inglese) Cultura anglo-americana III, IV (L-LIN/11 Lingue e letterature anglo-americane) Cultura tedesca IV,V (L-LIN/13 Letteratura tedesca) Cultura scandinava IV,V (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Cultura ungherese IV, V (L-LIN/19- Filologia ugro-finnica) Cultura polacca IV,V (L-LIN/21 Slavistica) Cultura russa IV,V (L-LIN/21 Slavistica) Cultura indiana IV,V (L-OR/19 Lingue e letterature moderne del subcontinente indiano) Cultura cinese IV,V (L-OR/21 Lingue e letterature della Cina e dell'asia sud-orientale) Cultura giapponese IV,V (L-OR/22 Lingue e letterature del Giappone e della Corea) Cultura ebraica IV,V (L-OR/ 08 Ebraico) Cultura araba IV,V (L-OR/12 Lingua e letteratura araba) A ogni annualità sono attribuiti Gli insegnamenti di: Economia politica (SECS-P01) Sistemi sociali comparati (SPS/07) Sociologia dei processi di globalizzazione (SPS/08) Geografia politica ed economica (M-GGR702) Antropologia culturale (M-DEA/01) TOTALE: 12 CFU Per gli studenti provenienti dal curriculum AIM un insegnamento a scelta tra: Diritto internazionale (IUS/13) Scienza politica (SPS/04) Per gli studenti provenienti dal curriculum AIM l insegnamento di Sociologia dei fenomeni migratori (SPS/10) Per gli studenti provenienti dal curriculum ALI gli insegnamenti di Diritto internazionale (IUS/13) Scienza politica (SPS/04) L insegnamento di: Informatica (INF/01) 3 CFU

11 Curriculum D - Traduzione specializzata in ambito economico e giuridico E obiettivo formativo specifico di questo curriculum l acquisizione di una elevata competenza nelle lingue e culture scelte, nonché degli strumenti concettuali funzionali alla preparazione di traduttori specializzati in campo economico, giuridico e tecnico-scientifico. Sono insegnamenti del Curriculum D: Due annualità (IV, V) di due lingue straniere, scelte fra le seguenti : Lingua francese IV, V (L-LIN/04 Lingua e traduzione lingua francese) Lingua spagnola IV,V (L-LIN/07 Lingua e traduzione lingua spagnola) Lingua portoghese IV,V (L-LIN/09 Lingua e traduzione lingue portoghese e brasiliana) Lingua inglese IV,V (L-LIN/12 Lingua e traduzione lingua inglese) Lingua tedesca IV,V (L-LIN/14 Lingua e traduzione lingua tedesca) Lingua danese IV, V (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Lingua norvegese IV,V (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Lingua svedese IV,V (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Lingua ungherese IV,V (L-LIN/19- Filologia ugro-finnica) Lingua russa IV,V (L-LIN/21 Slavistica) Lingua polacca IV,V (L-LIN/21 Slavistica) Lingua hindi IV,V (L-OR/19 Lingue e letterature moderne del subcontinente indiano) Lingua cinese IV,V (L-OR/21 Lingue e letterature della Cina e dell'asia sud-orientale) Lingua giapponese IV,V (L-OR/22 Lingue e letterature del Giappone e della Corea) Lingua ebraica IV,V(L-OR/08 Ebraico) Lingua araba IV,V (L-OR/12 Lingua e letteratura araba)lingua francese I*, II, III (L- LIN/04 Lingua e traduzione lingua francese) A ogni annualità delle due lingue vengono attribuiti 9 CFU TOTALE: 3 Due annualità di cultura, relative a una o a due delle lingue straniere scelte, facenti capo ai seguenti settori: Cultura francese IV, V (L-LIN/03 Letteratura francese) Cultura dei paesi di lingua francese IV,V (L-LIN/03 Letteratura francese) Cultura spagnola IV,V (L-LIN/05 Letteratura spagnola) Cultura dei paesi di lingua spagnola III,IV (L-LIN/06 Lingua e letterature ispanoamericane) Cultura portoghese IV,V (L-LIN/08 Letterature portoghese e brasiliana) Cultura inglese IV,V (L-LIN/10 Letteratura inglese) Cultura dei paesi di lingua inglese III,IV (L-LIN/10 Letteratura inglese) Cultura anglo-americana III, IV (L-LIN/11 Lingue e letterature anglo-americane) Cultura tedesca IV,V (L-LIN/13 Letteratura tedesca) Cultura scandinava IV,V (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Cultura ungherese IV, V (L-LIN/19- Filologia ugro-finnica) Cultura polacca IV,V (L-LIN/21 Slavistica) Cultura russa IV,V (L-LIN/21 Slavistica) Cultura indiana IV,V (L-OR/19 Lingue e letterature moderne del subcontinente indiano) Cultura cinese IV,V (L-OR/21 Lingue e letterature della Cina e dell'asia sud-orientale) Cultura giapponese IV,V (L-OR/22 Lingue e letterature del Giappone e della Corea) Cultura ebraica IV,V (L-OR/ 08 Ebraico)

12 Cultura araba IV,V (L-OR/12 Lingua e letteratura araba) A ogni annualità sono attribuiti : TOTALE: 12 CFU Due annualità di Traduzione specialistica progredita nelle due lingue scelte: 12 CFU Traduzione specialistica progredita francese (L-LIN/04 Lingua e traduzione lingua francese) Traduzione specialistica progredita spagnola (L-LIN/07 Lingua e traduzione lingua spagnola) Traduzione specialistica progredita portoghese (L-LIN/09 Lingua e traduzione lingue portoghese e brasiliana) Traduzione specialistica progredita inglese (L-LIN/12 Lingua e traduzione lingua inglese) Traduzione specialistica progredita tedesca (L-LIN/14 Lingua e traduzione lingua tedesca) Traduzione specialistica progredita scandinava (L-LIN/15 Lingue e letterature nordiche) Traduzione specialistica progredita polacca (L-LIN/21 Slavistica) Traduzione specialistica progredita russa (L-LIN/21 Slavistica) Traduzione specialistica progredita ebraica (L-OR/08 Ebraico) Traduzione specialistica progredita araba (L-OR/12 Lingua e letteratura araba) Traduzione specialistica progredita indiana (L-OR/19 Lingue e letterature moderne del subcontinente indiano) Traduzione specialistica progredita cinese (L-OR/21 Lingue e letterature della Cina e dell'asia sud-orientale) Traduzione specialistica progredita giapponese (L-OR/22 Lingue e letterature del Giappone e della Corea) Economia politica (SECS-P01) Storia moderna (M-STO/02) Storia e istituzioni dell Africa (SPS/13) Storia e istituzioni dell Asia (SPS/14) Relazioni internazionali (SPS/04) L insegnamento di: Geografia politica ed economica (M-GGR/02) Diritto costituzionale comparato (IUS/21) Sistemi giuridici comparati (IUS/02) Diritto dell Unione europea (IUS/14) L insegnamento di: Informatica (INF/01) 3 CFU

13 Lo studente ha inoltre a disposizione, da destinare ad altro insegnamento ovvero a moduli di insegnamento da lui scelti liberamente nell ambito delle discipline attivate per il corso di laurea specialistica, ovvero per gli altri corsi di laurea e di laurea specialistica delle due Facoltà. Lo studente è inoltre tenuto a rispettare gli altri vincoli previsti dall ordinamento didattico del corso di laurea specialistica, così come stabiliti nel precedente punto 4. (13 CFU) Il corso di laurea specialistica in Lingue, culture e comunicazione internazionale prevede due insegnamenti di lingua, rispettivamente di IV e V livello, ognuno dei quali è propedeutico all insegnamento di lingua del livello successivo. L esame di lingua consiste in una prova scritta e in una prova orale, entrambe valutate in trentesimi. Il voto complessivo dell esame di lingua, che terrà conto dell esito delle due prove, sarà verbalizzato, registrato nel libretto e computato nella media al superamento della seconda prova in ordine di tempo. L acquisizione dei crediti attribuiti all insegnamento in questione verrà certificata dal docente ufficiale del corso contestualmente alla verbalizzazione del voto complessivo dell insegnamento. 8. Gli studenti possono discostarsi dai curricula sopra proposti, nei limiti stabiliti dai Regolamenti delle due Facoltà. 9. Acquisiti, nel rispetto delle presenti norme regolamentari, i necessari 276 crediti formativi, lo studente è ammesso a sostenere la prova finale per il conseguimento del titolo. Tale prova, corrispondente a 14 CFU, consiste nella preparazione e discussione di una tesi elaborata in forma originale dallo studente sotto la guida di un relatore, secondo le modalità stabilite dal Consiglio del CD e del CDLS, in ottemperanza ai Regolamenti delle due Facoltà, ai quali si rimanda per ogni altra disposizione in materia.

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN RELAZIONI INTERNAZIONALI

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN RELAZIONI INTERNAZIONALI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN RELAZIONI INTERNAZIONALI 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea specialistica in Relazioni internazionali

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN COMUNICAZIONE POLITICA E SOCIALE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN COMUNICAZIONE POLITICA E SOCIALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN COMUNICAZIONE POLITICA E SOCIALE 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea specialistica in Comunicazione

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA INTERFACOLTA IN MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE (APPLICATA ALL AMBITO ECONOMICO, GIURIDICO E SOCIALE)

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA INTERFACOLTA IN MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE (APPLICATA ALL AMBITO ECONOMICO, GIURIDICO E SOCIALE) REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA INTERFACOLTA IN MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE (APPLICATA ALL AMBITO ECONOMICO, GIURIDICO E SOCIALE) 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi

Dettagli

Università degli Studi di TRENTO 3 - Classe delle lauree in scienze della mediazione linguistica MEDIAZIONE LINGUISTICA PER LE IMPRESE E IL TURISMO

Università degli Studi di TRENTO 3 - Classe delle lauree in scienze della mediazione linguistica MEDIAZIONE LINGUISTICA PER LE IMPRESE E IL TURISMO Scheda informativa Università Classe Nome del corso Università degli Studi di TRENTO Data del DM di approvazione con riserva del 02/08/2001 ordinamento didattico Data del DR di emanazione del ordinamento

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE MUSICALE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE MUSICALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE MUSICALE 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea in Scienze e tecnologie

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN COMUNICAZIONE DIGITALE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN COMUNICAZIONE DIGITALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN COMUNICAZIONE DIGITALE 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea in Comunicazione digitale, secondo l ordinamento didattico

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE MUSICALE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE MUSICALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE MUSICALE 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea in Scienze e tecnologie

Dettagli

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN LINGUE, CULTURE E COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN LINGUE, CULTURE E COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN LINGUE, CULTURE E COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE Coordinatori : prof.ssa Angela Lupone (Facoltà di Scienze politiche) prof. Carlo Pagetti (Facoltà di Lettere) Obiettivi formativi

Dettagli

Manifesto degli studi per l a.a

Manifesto degli studi per l a.a Manifesto degli studi per l a.a. 2005-200 Corso di laurea magistrale in LINGUE, CULTURE E COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE (Classe 43/S- Lingue straniere per la comunicazione internazionale) Coordinatori :

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN CHIMICA APPLICATA E AMBIENTALE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN CHIMICA APPLICATA E AMBIENTALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN CHIMICA APPLICATA E AMBIENTALE 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea in Chimica applicata e ambientale, secondo

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN BIOLOGIA MOLECOLARE DELLA CELLULA

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN BIOLOGIA MOLECOLARE DELLA CELLULA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN BIOLOGIA MOLECOLARE DELLA CELLULA 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea specialistica in Biologia

Dettagli

TABELLA UNICA LINGUE MODERNE, LETTERATURE E SCIENZE DELLA TRADUZIONE

TABELLA UNICA LINGUE MODERNE, LETTERATURE E SCIENZE DELLA TRADUZIONE TABELLA UNICA LINGUE MODERNE, LETTERATURE E SCIENZE DELLA TRADUZIONE Attività formative caratterizzanti Ambito disciplinare Settore CFU Lingue e Letterature moderne Metodologie linguistiche, filologiche,

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO

REGOLAMENTO DIDATTICO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRIESTE CORSO DI STUDIO DI PRIMO LIVELLO (LAUREA) IN COMUNICAZIONE INTERLINGUISTICA APPLICATA (CLASSE L-12 MEDIAZIONE LINGUISTICA) REGOLAMENTO DIDATTICO Art. 1 Finalità 1. Il

Dettagli

Tipo SSD Insegnamento CFU da maturare CFU maturati Totale UN ESAME DA 12 CFU IN L-FIL-LET/10 Base L-FIL-LET/ LETTERATURA ITALIANA I

Tipo SSD Insegnamento CFU da maturare CFU maturati Totale UN ESAME DA 12 CFU IN L-FIL-LET/10 Base L-FIL-LET/ LETTERATURA ITALIANA I UNIVERSITA degli STUDI di ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI FILOSOFIA, LETTERE, SCIENZE UMANISTICHE E STUDI ORIENTALI Piano di studio A.A. 20/2013 PER gli STUDENTI IMMATRICOLATI dall'a.a. 2010/2011 (ex DM 270)

Dettagli

Lingue, Culture, Letterature, Traduzione 2015/2016 (L-11) - Dipartimento: STUDI EUROPEI, AMERICANI E INTERCULTURALI

Lingue, Culture, Letterature, Traduzione 2015/2016 (L-11) - Dipartimento: STUDI EUROPEI, AMERICANI E INTERCULTURALI Lingue, Culture, Letterature, Traduzione 2015/2016 (L-11) - Dipartimento: STUDI EUROPEI, AMERICANI E INTERCULTURALI Primo anno Insegnamento Cfu - SSD Gruppo opzionale: LETTERATURE STRANIERE I ANNO A+B

Dettagli

Scienze internazionali e istituzioni europee (SIE) (Classe XV: Scienze politiche e delle relazioni internazionali)

Scienze internazionali e istituzioni europee (SIE) (Classe XV: Scienze politiche e delle relazioni internazionali) Scienze internazionali e istituzioni europee (SIE) (Classe XV: Scienze politiche e delle relazioni internazionali) http://users.unimi.it/inteurop Obiettivi formativi Integrare le conoscenze di base tipiche

Dettagli

Facoltà di Lettere e Filosofia

Facoltà di Lettere e Filosofia Facoltà di Lettere e Filosofia L-12 Mediazione linguistica e interculturale Struttura di riferimento: Dip. Studi europei, americani e interculturali Classe: L-12 Durata: triennale Modalità di ammissione:

Dettagli

FACOLTA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE

FACOLTA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE FACOLTA DI LINGUE E LETTERATURE STRANIERE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN LINGUE E LETTERATURE MODERNE EUROAMERICANE Classe 42S La laurea specialistica in Lingue e Letterature

Dettagli

Corso di Laurea Specialistica in Editoria, Comunicazione multimediale e Giornalismo Modulo unico di Piano di studio A.A

Corso di Laurea Specialistica in Editoria, Comunicazione multimediale e Giornalismo Modulo unico di Piano di studio A.A Università di Roma Tor Vergata Facoltà di Lettere e Filosofia Corso di Laurea Specialistica in Editoria, Comunicazione multimediale e Giornalismo Modulo unico di Piano di studio A.A. 2008-2009 Nome: Cognome:

Dettagli

LINGUE, CULTURE, LETTERATURE, TRADUZIONE (L-11)

LINGUE, CULTURE, LETTERATURE, TRADUZIONE (L-11) LINGUE, CULTURE, LETTERATURE, TRADUZIONE (L-11) Lingue, Culture, Letterature, Traduzione 2016/2017 (L-11) - Dipartimento: STUDI EUROPEI, AMERICANI E INTERCULTURALI Primo anno Insegnamento Cfu - SSD CFU

Dettagli

Proposta di modifica di COMUNICAZIONE PUBBLICA, SOCIALE E DI IMPRESA. Data di approvazione del consiglio di facoltà 03/06/2002

Proposta di modifica di COMUNICAZIONE PUBBLICA, SOCIALE E DI IMPRESA. Data di approvazione del consiglio di facoltà 03/06/2002 Scheda informativa Università Classe Nome del corso Università di PISA Proposta di modifica di Data di approvazione del consiglio di facoltà 03/06/2002 Data di approvazione del senato accademico 11/06/2002

Dettagli

Corso di laurea in Mediazione Linguistica e Culturale (classe LT-12/D.M. 270) Triennio DESCRIZIONE DEL PERCORSO FORMATIVO

Corso di laurea in Mediazione Linguistica e Culturale (classe LT-12/D.M. 270) Triennio DESCRIZIONE DEL PERCORSO FORMATIVO Corso di laurea in Mediazione Linguistica e Culturale (classe LT-/D.M. 70) Triennio 04-07 DESCRIZIONE DEL PERCORSO FORMATIVO Il corso di studio, per gli studenti che si immatricolano nell a.a. 04/5 prevede

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO PIANI DI STUDIO. PRIMO anno

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO PIANI DI STUDIO. PRIMO anno UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO PIANI DI STUDIO Facoltà: Lingue e letterature straniere Corso di laurea: Lingue e letterature straniere (cdl 13) Curriculum: Turismo culturale (400) Corso di studio di:

Dettagli

Classe delle lauree magistrali in Metodologie Informatiche per le Discipline Umanistiche

Classe delle lauree magistrali in Metodologie Informatiche per le Discipline Umanistiche Classe delle lauree magistrali in Metodologie Informatiche per le Umanistiche Versione approvata dal CUN OBIETTIVI FORMATIVI QUALIFICANTI Le lauree di questa classe offrono le conoscenze metodologiche

Dettagli

Facoltà di Lettere e Filosofia

Facoltà di Lettere e Filosofia Facoltà di Lettere e Filosofia L-11 Lingue, Culture, Letterature, Traduzione Struttura di riferimento: Dip. Studi europei, americani e interculturali Classe: L-11 Durata: triennale Modalità di ammissione:

Dettagli

Corso di Laurea in Studi letterari, linguistici e storico filosofici

Corso di Laurea in Studi letterari, linguistici e storico filosofici Corso di Laurea in Studi letterari, linguistici e storico filosofici (Classe L-10 - ex D.M. 270/04) Corso di Laurea ad esaurimento ( l a.a. 2015/201 è attivo solo il III anno di corso) Ambito disciplinare

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN PALEOBIOLOGIA E STORIA DELLA VITA

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN PALEOBIOLOGIA E STORIA DELLA VITA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN PALEOBIOLOGIA E STORIA DELLA VITA 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea specialistica in Paleobiologia e storia

Dettagli

CFU RICONOSCIBILI COME CFU

CFU RICONOSCIBILI COME CFU I Consigli di Corso di Studio dei Corsi di Laurea Magistrale in Pedagogia e Progettazione e gestione dell intervento educativo nel hanno deliberato quanto segue: I CFU RICONOSCIBILI COME CFU di AREA UMANISTICA

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE. Anno Accademico 2013/2014

MANIFESTO DEGLI STUDI DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE. Anno Accademico 2013/2014 MANIFESTO DEGLI STUDI DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE Anno Accademico 2013/2014 Corso di Laurea in Studi letterari, linguistici e storico filosofici (Classe L-10 - ex D.M. 270/04) pagina 1 Ambito disciplinare

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO

REGOLAMENTO DIDATTICO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRIESTE CORSO DI STUDIO DI SECONDO LIVELLO (LAUREA MAGISTRALE) IN TRADUZIONE SPECIALISTICA E INTERPRETAZIONE DI CONFERENZA (CLASSE LM-94 - TRADUZIONE SPECIALISTICA E INTERPRETARIATO)

Dettagli

produzione, dei servizi e delle professioni (art. 11 comma 4 DM509 del 3/11/99) sono state consultate in data 26/02/2003

produzione, dei servizi e delle professioni (art. 11 comma 4 DM509 del 3/11/99) sono state consultate in data 26/02/2003 Allegato 11) Università degli Studi di BERGAMO Scheda informativa Università Classe Nome del corso Università degli Studi di BERGAMO Data del DM di approvazione del ordinamento 12/05/2004 didattico Data

Dettagli

Lingue moderne, letterature e scienze della traduzione A.A. 2010/2011 FSU

Lingue moderne, letterature e scienze della traduzione A.A. 2010/2011 FSU Lingue moderne, letterature e scienze della traduzione A.A. 2010/2011 FSU Il corso di laurea magistrale in Lingue moderne, letterature e scienze della traduzione si articola in due percorsi consigliati:

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO PIANI DI STUDIO. PRIMO anno

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO PIANI DI STUDIO. PRIMO anno UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO PIANI DI STUDIO Facoltà: Lingue e letterature straniere Corso di laurea: Comunicazione interculturale per la cooperazione e l'impresa (cdl 42) Curriculum: Comunicazione

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN FILOSOFIA. ART. 1 Obiettivi formativi - Accesso

CORSO DI LAUREA IN FILOSOFIA. ART. 1 Obiettivi formativi - Accesso CORSO DI LAUREA IN FILOSOFIA ART. 1 Obiettivi formativi - Accesso È istituito il corso di laurea in Filosofia, appartenente alla classe delle lauree in Filosofia - Classe 29. Il corso di laurea si svolge

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE BIOLOGICHE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE BIOLOGICHE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE BIOLOGICHE. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea in Scienze biologiche, secondo l ordinamento didattico del

Dettagli

CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA

CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA Curriculum: Standard Classe di appartenenza: 3 Scienze della mediazione linguistica Gli studenti possono scegliere tra uno dei curricula

Dettagli

L-LIN/12 L-LIN/04 L-LIN/14 L-LIN/07 L-LIN/21 L-LIN/09 L-LIN/12 L-LIN/04 L-LIN/14 L-LIN/07 L-LIN/21 L-LIN/09

L-LIN/12 L-LIN/04 L-LIN/14 L-LIN/07 L-LIN/21 L-LIN/09 L-LIN/12 L-LIN/04 L-LIN/14 L-LIN/07 L-LIN/21 L-LIN/09 REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN LINGUE E LETTERATURE MODERNE (CLASSE LM 37 LINGUE E CULTURE MODERNE) ALLEGATO 1 STRUTTURA DEL CORSO Il Corso prevede lo studio di due lingue straniere biennali

Dettagli

L-LIN/04 Lingua e traduzione francese 1 (mutua da I anno del CdS in Lingue e culture europee, euroamericane e orientali)

L-LIN/04 Lingua e traduzione francese 1 (mutua da I anno del CdS in Lingue e culture europee, euroamericane e orientali) CURRICULUM LINGUE PER LA COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE I ANNO 9 CFU (BS) SPS/08 Sociologia dei processi culturali e comunicativi 9 CFU (BS) L-LIN/12 Lingua e comunicazione inglese 1 9 CFU (BS) INF/01 Informatica

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL TURISMO CULTURALE

CORSO DI LAUREA IN PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL TURISMO CULTURALE CORSO DI LAUREA IN PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL TURISMO CULTURALE L accesso al Corso prevede una prova di accertamento iniziale tesa a verificare il possesso dei requisiti d ingresso. Il corso di studio

Dettagli

Corso di laurea magistrale in Cultura e storia del sistema editoriale GUIDA A.A

Corso di laurea magistrale in Cultura e storia del sistema editoriale GUIDA A.A Corso di laurea magistrale in Cultura e storia del sistema editoriale GUIDA A.A. 2012-2013 Classe di appartenenza: Informazione e sistemi editoriali (LM-19) Accesso: libero, previa verifica dei requisiti

Dettagli

Corso di laurea magistrale in SCIENZE SOCIALI APPLICATE (DM 270/04) ORDIN cod ORDIN cod ORDIN cod.

Corso di laurea magistrale in SCIENZE SOCIALI APPLICATE (DM 270/04) ORDIN cod ORDIN cod ORDIN cod. Corso di laurea magistrale in SCIENZE SOCIALI APPLICATE (DM 270/04) ORDIN. 2010 cod. 14594 ORDIN. 2011 cod. 15319 ORDIN. 2012 cod. 16088 DESCRIZIONE DELL ORDINAMENTO DIDATTICO E DEI REGOLAMENTI PREVISTI

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL TURISMO CULTURALE

CORSO DI LAUREA IN PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL TURISMO CULTURALE CORSO DI LAUREA IN PROGETTAZIONE E GESTIONE DEL TURISMO CULTURALE L accesso al Corso prevede una prova di accertamento iniziale tesa a verificare il possesso dei requisiti d ingresso. Il corso di studio

Dettagli

Facoltà di Lettere e Filosofia

Facoltà di Lettere e Filosofia Facoltà di Lettere e Filosofia LM-37 Scienze linguistiche, letterarie e della traduzione Struttura di riferimento: Dip. Studi europei, americani e interculturali Classe: LM-37 Durata: biennale Modalità

Dettagli

I anno: 5 esami. L-FIL-LET/12 Sociolinguistica dell italiano Lo studente sceglierà una disciplina 9 CFU (BS) M-FIL/05 Semiotica

I anno: 5 esami. L-FIL-LET/12 Sociolinguistica dell italiano Lo studente sceglierà una disciplina 9 CFU (BS) M-FIL/05 Semiotica OFFERTA PROGRAMMATA DA ATTIVARE NELL A.A 2016/17 CURRICULUM LINGUE PER LA COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE I ANNO 9 CFU (BS) SPS/08 Sociologia dei processi culturali e comunicativi 9 CFU (BS) L-LIN/12 Lingua

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2011/2012 LAUREA IN Lingue e culture per la comunicazione e la cooperazione internazionale (LM-38)

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2011/2012 LAUREA IN Lingue e culture per la comunicazione e la cooperazione internazionale (LM-38) MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2011/2012 LAUREA IN Lingue e culture per la comunicazione e la cooperazione internazionale (LM-38) GENERALITÀ Interfacoltà Scienze Politiche Lettere e Filosofia Classe di laurea

Dettagli

1 ESAME DA 12 CFU E UNO DA 6 CFU OPPURE 3 ESAMI DA 6 CFU A SCELTA TRA

1 ESAME DA 12 CFU E UNO DA 6 CFU OPPURE 3 ESAMI DA 6 CFU A SCELTA TRA Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" Scienze dell Informazione della Comunicazione e dell Editoria MANIFESTO DI RIFERIMENTO A.A. 2011-2012 Manifesto degli Studi - Anno Accademico: 2011-2012 (LM-19

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN LINGUE E LETTERATURE MODERNE EUROAMERICANE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN LINGUE E LETTERATURE MODERNE EUROAMERICANE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN LINGUE E LETTERATURE MODERNE EUROAMERICANE Il Corso di Laurea specialistica in Lingue e letterature moderne euroamericane appartiene alla classe

Dettagli

e) sviluppo di quelle capacità di apprendimento che consentano di continuare a studiare in modo autodiretto o comunque autonomo, con possibilità di

e) sviluppo di quelle capacità di apprendimento che consentano di continuare a studiare in modo autodiretto o comunque autonomo, con possibilità di UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE POLITICHE E DI GOVERNO (LM-62 Classe delle lauree magistrali in Scienze della

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Specialistica in GIURISPRUDENZA Classe 22/S

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Specialistica in GIURISPRUDENZA Classe 22/S Regolamento Didattico del Corso di Laurea Specialistica in GIURISPRUDENZA Classe 22/S Art.1 Definizioni Nel seguito, quando non ulteriormente specificato, si intende: - per Università o Ateneo, l Università

Dettagli

Corso della Laurea Specialistica in Scienze della Traduzione (Classe 104S)

Corso della Laurea Specialistica in Scienze della Traduzione (Classe 104S) Corso della Laurea Specialistica in Scienze della Traduzione (Classe 10S) I laureati del corso di studi della laurea specialistica in Scienza della traduzione devono possedere da un lato, elevate competenze

Dettagli

COORTE 2016 AL 09/05/ LEL COMUNE ATTIVITA' PRATICHE E DI TIROCINIO 3 T: 1 ore I A1 NO ITALIANO

COORTE 2016 AL 09/05/ LEL COMUNE ATTIVITA' PRATICHE E DI TIROCINIO 3 T: 1 ore I A1 NO ITALIANO Allegato 2 per il corso di laurea magistrale in LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE E LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE (IF0314, ordinamento 2016) DM270 Classe LM-38 COORTE 2016 AL 09/05/2016 Tipologia Ambito

Dettagli

L-6 Classe delle lauree in GEOGRAFIA

L-6 Classe delle lauree in GEOGRAFIA L-6 Classe delle lauree in GEOGRAFIA OBIETTIVI FORMATIVI QUALIFICANTI I laureati nei corsi di laurea della classe devono: possedere una solida formazione di base nelle discipline geografiche; possedere

Dettagli

Corso di laurea in SCIENZE DELL EDUCAZIONE. Corso di laurea magistrale in SCIENZE PEDAGOGICHE

Corso di laurea in SCIENZE DELL EDUCAZIONE. Corso di laurea magistrale in SCIENZE PEDAGOGICHE Corso di laurea in SCIENZE DELL EDUCAZIONE Corso di laurea magistrale in SCIENZE PEDAGOGICHE Inserimento delle attività formative tra le scelte libere dei piani di studio per l a.a. 2011-2012 Gli insegnamenti

Dettagli

LUMSA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

LUMSA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA LUMSA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Classe n. 71/S delle lauree specialistiche in Scienze delle pubbliche amministrazioni Corso di laurea in SCIENZE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI (D.M. 509/99) REGOLAMENTO

Dettagli

Università. Adeguamento di Editoria, comunicazione multimediale e

Università. Adeguamento di Editoria, comunicazione multimediale e Università Università degli studi di Genova 13/S-Classe delle lauree specialistiche in editoria, comunicazione Classe multimediale e giornalismo Editoria, comunicazione multimediale e giornalismo Nome

Dettagli

57/S - Classe delle lauree specialistiche in programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali

57/S - Classe delle lauree specialistiche in programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali Scheda informativa Università Classe Nome del corso Università degli Studi di MILANO 57/S - Classe delle lauree specialistiche in programmazione e gestione delle politiche e dei Data del DM di approvazione

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2008/09 LAUREA IN Lingue e culture per la comunicazione e la cooperazione internazionale (LM-38)

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2008/09 LAUREA IN Lingue e culture per la comunicazione e la cooperazione internazionale (LM-38) Lettere e Filosofia MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2008/09 LAUREA IN Lingue e culture per la comunicazione e la cooperazione internazionale (LM-38) Interfacoltà Scienze Politiche Lettere e Filosofia UNIVERSITÀ

Dettagli

CORSO DI STUDIO IN CIVILTA E LINGUE STRANIERE MODERNE per studenti a tempo parziale - A.A. 2016/17

CORSO DI STUDIO IN CIVILTA E LINGUE STRANIERE MODERNE per studenti a tempo parziale - A.A. 2016/17 CORSO DI STUDIO IN CIVILTA E LINGUE STRANIERE MODERNE per studenti a tempo parziale - A.A. 2016/17 I ANNO (coorte 2016/17) I Anno 1 slot A.A. 2016/2017 CFU TAF L-LIN/01 Linguistica generale - Linguistica

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE UMANISTICHE PER LA COMUNICAZIONE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE UMANISTICHE PER LA COMUNICAZIONE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE UMANISTICHE PER LA COMUNICAZIONE 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea in Scienze umanistiche per la comunicazione,

Dettagli

CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA

CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE DELLA MEDIAZIONE LINGUISTICA Curriculum: Scienze della mediazione linguistica Classe di appartenenza: 3 Scienze della mediazione linguistica Lettorati 1.- Diritto dell

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE E CULTURE DELL AMBIENTE E DEL PAESAGGIO

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE E CULTURE DELL AMBIENTE E DEL PAESAGGIO REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE E CULTURE DELL AMBIENTE E DEL PAESAGGIO 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea specialistica

Dettagli

Tipo di Didattica. A FrontaleSpecialistica B Addestra-mento lingua. A Frontale Specialistica o Frontale B Addestra-mento lingua

Tipo di Didattica. A FrontaleSpecialistica B Addestra-mento lingua. A Frontale Specialistica o Frontale B Addestra-mento lingua ALLEGATO 2 ATTIVITÀ DIDATTICHE DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN LINGUE STRANIERE PER LA COMUNICAZIONE INTERNAZIONALE (Classe 43/S) CURRICULA: 1. Culturale-economico-politico; 2. Mediazione linguistico-culturale;

Dettagli

Corso di Laurea Specialistica in Consulenza pedagogica e ricerca educativa

Corso di Laurea Specialistica in Consulenza pedagogica e ricerca educativa PIANO DEGLI STUDI A.A. 2006-07 Corso di Laurea Specialistica in Consulenza pedagogica e ricerca educativa Classe delle lauree specialistiche in Scienze Pedagogiche n. 87/S Cognome Nome Matricola iscritto/a

Dettagli

Ordinamento didattico (Classe 5) del Corso di Laurea triennale in LETTERE

Ordinamento didattico (Classe 5) del Corso di Laurea triennale in LETTERE 5 Ordinamento didattico (Classe 5) del Corso di Laurea triennale in LETTERE Obiettivi formativi CARATTERISTICHE DEL CORSO. Il Corso di Laurea triennale in Lettere (Classe 5) si propone di formare laureati

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE - SEDE DI PADOVA (CLASSE L-19 / D.M. 270/2004)

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE - SEDE DI PADOVA (CLASSE L-19 / D.M. 270/2004) CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE - SEDE DI PADOVA (CLASSE L-1 / D.M. 270/2004) DESCRIZIONE DEL PERCORSO FORMATIVO Il corso di studio, per gli studenti che si immatricolano

Dettagli

Radiofonia e linguaggi dello spettacolo e del multimediale

Radiofonia e linguaggi dello spettacolo e del multimediale Approvato Consiglio di Facolta 21/9/2003 REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN Radiofonia e linguaggi dello spettacolo e del multimediale ART.1 DENOMINAZIONE 1- È attivato presso la

Dettagli

ORDINAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE (applicata all ambito economico, giuridico e sociale)

ORDINAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE (applicata all ambito economico, giuridico e sociale) ORDINAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN MEDIAZIONE LINGUISTICA E CULTURALE (applicata all ambito economico, giuridico e sociale) Art. 1 Denominazione del Corso È istituito il Corso di laurea in Mediazione

Dettagli

Scienze politiche (SPO)

Scienze politiche (SPO) Scienze politiche (SPO) (Classe XV: Scienze politiche e delle relazioni internazionali) http: //users.unimi.it/scienpol/triennio Informazioni generali Accesso: libero Curricula: Multidisciplinare Economico

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA IN LETTERE (Classe L-10) Immatricolati dall'a.a.

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA IN LETTERE (Classe L-10) Immatricolati dall'a.a. UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2014/15 LAUREA IN LETTERE (Classe L-10) Immatricolati dall'a.a. 2011/2012 GENERALITA' Classe di laurea di appartenenza: L-10 LETTERE Titolo

Dettagli

Università degli studi di Genova 67/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze della Classe comunicazione sociale e istituzionale Nome del corso

Università degli studi di Genova 67/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze della Classe comunicazione sociale e istituzionale Nome del corso Università Università degli studi di Genova 67/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze della Classe comunicazione sociale e Nome del corso Scienze della Comunicazione Sociale e Istituzionale Denominazione

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA TRANSIZIONE ALL ORDINAMENTO 270/04 (da compilare a cura dello studente in ogni sua parte)

MODULO DI RICHIESTA TRANSIZIONE ALL ORDINAMENTO 270/04 (da compilare a cura dello studente in ogni sua parte) MODULO DI RICHIESTA TRANSIZIONE ALL ORDINAMENTO 270/04 (da compilare a cura dello studente in ogni sua parte) Lo studente matricola nato a il / / residente a in via n tel. cell. email @ Anno di corso Iscritto

Dettagli

Facoltà di SCIENZE UMANISTICHE. Corso di laurea: Lingue moderne, letterature e scienze della traduzione A.A. 2009/2010. Primo anno

Facoltà di SCIENZE UMANISTICHE. Corso di laurea: Lingue moderne, letterature e scienze della traduzione A.A. 2009/2010. Primo anno Facoltà di SCIENZE UMANISTICHE Corso di laurea: Lingue moderne, letterature e scienze della traduzione A.A. 2009/2010 Percorso letterario Primo anno Insegnamento ATT. SSD CFU ORE Gruppo opzionale: Un esame

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze dell Educazione D.M. 509/99

Corso di Laurea in Scienze dell Educazione D.M. 509/99 PIANO DEGLI STUDI A.A. 2010-11 Corso di Laurea in Scienze dell Educazione D.M. 509/99 Classe delle lauree in Scienze dell Educazione e della formazione n.18 Curriculum Educatore ambientale e politiche

Dettagli

LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE: EDITORIA E GIORNALISMO (SC)

LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE: EDITORIA E GIORNALISMO (SC) SEZINE DI SCIENZE DELLA CMUNICAZINE: EDITRIA E GIRNALISM LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE DELLA CMUNICAZINE: EDITRIA E GIRNALISM (SC) Dall anno accademico 2001/2002 è attivato presso la Facoltà di Lettere e

Dettagli

Facoltà di Lettere e Filosofia

Facoltà di Lettere e Filosofia Facoltà di Lettere e Filosofia L-10 Lettere moderne Struttura di riferimento: Dip. Studi greco-latini, italiani, scenico-musicali Classe: L-10 Durata: triennale Modalità di ammissione: prova di verifica

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO della LAUREA SPECIALISTICA IN FILOLOGIA MODERNA Classe 16/s

REGOLAMENTO DIDATTICO della LAUREA SPECIALISTICA IN FILOLOGIA MODERNA Classe 16/s Approvato dal Consiglio di Facoltà del 24 Marzo 2004 REGOLAMENTO DIDATTICO della LAUREA SPECIALISTICA IN FILOLOGIA MODERNA Classe 16/s ART. 1 - DENOMINAZIONE 1 - È attivato presso la Facoltà di Lettere

Dettagli

ALLEGATO 2 COORTE 2016 CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE - SEDE DI PADOVA (CLASSE L-19 / D.M.

ALLEGATO 2 COORTE 2016 CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE - SEDE DI PADOVA (CLASSE L-19 / D.M. ALLEGATO 2 COORTE 201 CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE - SEDE DI PADOVA (CLASSE L-1 / D.M. 270/2004) DESCRIZIONE DEL PERCORSO FORMATIVO Il corso di studio, per gli studenti

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN LINGUE E CULTURE EUROPEE EUROAMERICANE E ORIENTALI I ANNO

CORSO DI LAUREA IN LINGUE E CULTURE EUROPEE EUROAMERICANE E ORIENTALI I ANNO CORSO DI LAUREA IN LINGUE E CULTURE EUROPEE EUROAMERICANE E ORIENTALI 9 CFU (BS) L-FIL-LET/10 Letteratura italiana 9 CFU (CRT) L-LIN/01 Linguistica generale 9 CFU (BS) M-STO/02 Storia moderna I ANNO 9

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2011/2012

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2011/2012 Aggiornato al C.d.F. del 20.09.2011 MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2011/2012 Vengono riportati di seguito i prospetti dell organizzazione dei Corsi di Laurea e Laurea magistrale che saranno attivati presso

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA Corso di laurea in Scienze dei servizi giuridici pubblici e privati Classe di laurea L-14 DM 270/2004, art. 12 R.D.A. art. 5 RIDD

Dettagli

Lo studente... matr. n...

Lo studente... matr. n... UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERNA FACLTÀ DI LETTERE E FILSFIA CRS DI LAUREA SPECIALISTICA IN STRIA DELLA CIVILTÀ EURPEA (STE) (cl. 98/s, Storia moderna) marca da bollo 10,33 Al Preside della Facoltà di Lettere

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO CORSO DI LAUREA IN LETTERE. MANIFESTO DEGLI STUDI (a.a )

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO CORSO DI LAUREA IN LETTERE. MANIFESTO DEGLI STUDI (a.a ) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO CORSO DI LAUREA IN LETTERE MANIFESTO DEGLI STUDI (a.a. 20-2013) Il Corso di laurea in Lettere prevede: a) un percorso di studio propedeutico, che comprende attività formative

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN Lettere moderne - Modern Literatures (Classe LM-14 Filologia moderna) (Emanato con D.R. n. 963 del 07.07.2015 pubblicato

Dettagli

LINGUISTICA TEORICA, APPLICATA E DELLE LINGUE MODERNE Classe LM-39

LINGUISTICA TEORICA, APPLICATA E DELLE LINGUE MODERNE Classe LM-39 TOTALE 0 CFU LINGUISTICA TEORICA, APPLICATA E DELLE LINGUE MODERNE Classe LM-39 (CDS 05409-1213 ordinamento 2012 - Regolamento 2013 ) I programmi degli insegnamenti, i relativi titolari e le modalità di

Dettagli

INSEGNAMENTO CFU TIPO ATTIVITA' AMBITO DOCENTI. Storia della filosofia e istituzioni di filosofia. Storia della filosofia e istituzioni di filosofia

INSEGNAMENTO CFU TIPO ATTIVITA' AMBITO DOCENTI. Storia della filosofia e istituzioni di filosofia. Storia della filosofia e istituzioni di filosofia UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA Corso di Laurea Triennale in Filosofia Piano di Studio A.A..../.... nome e nome Indirizzo n. tel. irizzo di Posta elettronica Matricola N.B. Gli insegnamenti vanno scelti

Dettagli

DIDATTICA PROGRAMMATA COORTE Corso di laurea triennale in Mediazione Linguistica e Interculturale (L 12) I anno ( )

DIDATTICA PROGRAMMATA COORTE Corso di laurea triennale in Mediazione Linguistica e Interculturale (L 12) I anno ( ) DDATTCA PROGRAMMATA COORTE 2015-16 Corso di laurea triennale in Mediazione Linguistica e nterculturale (L 12) anno (2015-16) Una Lingua straniera 1 a scelta tra: L-LN/12 Lingua e traduzione inglese L-LN/11

Dettagli

SEZIONE PRIMA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA ART. 1

SEZIONE PRIMA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA ART. 1 SEZIONE PRIMA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA ART. 1 Alla Facoltà di Giurisprudenza afferiscono i seguenti corsi di laurea triennali: a) corso di laurea in Servizi giuridici b) corso di laurea in Scienze giuridiche

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in STORIA E CRITICA DELL ARTE A.A. 2007/2008

Corso di Laurea Magistrale in STORIA E CRITICA DELL ARTE A.A. 2007/2008 Corso di Laurea Magistrale in STORIA E CRITICA DELL ARTE A.A. 2007/2008 REQUISITI DI ACCESSO Sono ammessi al corso di laurea magistrale in Storia e critica dell'arte, senza debiti formativi, i laureati

Dettagli

REQUISITI CURRICULARI RICHIESTI PER L ACCESSO ALLE LAUREE MAGISTRALI DEL DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI

REQUISITI CURRICULARI RICHIESTI PER L ACCESSO ALLE LAUREE MAGISTRALI DEL DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI REQUISITI CURRICULARI RICHIESTI PER L ACCESSO ALLE LAUREE MAGISTRALI DEL DIPARTIMENTO DI STUDI UMANISTICI ANTICHITÀ CLASSICHE E ORIENTALI Sono richiesti almeno 60 CFU nei seguenti settori disciplinari:

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FILOLOGIA E CRITICA LETTERARIA

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FILOLOGIA E CRITICA LETTERARIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FILOLOGIA E CRITICA LETTERARIA Il Corso di Laurea specialistica in Filologia e critica letteraria appartiene alla classe delle lauree specialistiche

Dettagli

Manifesto degli Studi per l a. a. 2004/2005. Corso di Laurea specialistica in AMMINISTRAZIONI E POLITICHE PUBBLICHE (APP)

Manifesto degli Studi per l a. a. 2004/2005. Corso di Laurea specialistica in AMMINISTRAZIONI E POLITICHE PUBBLICHE (APP) Manifesto degli Studi per l a. a. 2004/2005 Corso di Laurea specialistica in AMMINISTRAZIONI E POLITICHE PUBBLICHE (APP) Classe di appartenenza Accesso Scienze delle pubbliche amministrazioni (Classe 71/S)

Dettagli

OFFERTA PROGRAMMATA DA ATTIVARE NELL A.A 2016/17 CORSO DI LAUREA IN LINGUE E CULTURE EUROPEE EUROAMERICANE E ORIENTALI I ANNO

OFFERTA PROGRAMMATA DA ATTIVARE NELL A.A 2016/17 CORSO DI LAUREA IN LINGUE E CULTURE EUROPEE EUROAMERICANE E ORIENTALI I ANNO OFFERTA PROGRAMMATA DA ATTIVARE NELL A.A 2016/17 CORSO DI LAUREA IN LINGUE E CULTURE EUROPEE EUROAMERICANE E ORIENTALI 12 CFU (BS) L-FIL-LET/14 Letterature comparate 9 CFU (CRT) L-LIN/01 Linguistica generale

Dettagli

99/S-Classe delle lauree specialistiche in studi europei Nome del corso. Studi europei

99/S-Classe delle lauree specialistiche in studi europei Nome del corso. Studi europei Università Università degli studi di Genova Classe 99/S-Classe delle lauree specialistiche in studi europei Nome del corso Studi europei Modifica di Studi europei (codice=7256) Codice interno dell'ateneo

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA IN Economia e gestione dei servizi turistici

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA IN Economia e gestione dei servizi turistici UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Economia LAUREA IN Economia e gestione dei servizi turistici REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE Corso di Laurea di durata

Dettagli

CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE (Classe XVIII) Curricolo Educatore in Strutture Extrascolastiche

CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE (Classe XVIII) Curricolo Educatore in Strutture Extrascolastiche OFFERTA FORMATIVA A.A. 2008/2009 CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE DELL EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE (Classe XVIII) Curricolo Educatore in Strutture Extrascolastiche I ANNO Ambiti S.S.D U Discipline

Dettagli

Schema di Ordinamento Didattico di Corso di Studio (per l inclusione nel Regolamento Didattico di Ateneo) Ordinamento Didattico

Schema di Ordinamento Didattico di Corso di Studio (per l inclusione nel Regolamento Didattico di Ateneo) Ordinamento Didattico Schema di Ordinamento Didattico di Corso di Studio (per l inclusione nel Regolamento Didattico di Ateneo) Ordinamento Didattico del Corso di Laurea in Lingue, letterature e culture straniere nella Facoltà

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015/2016

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015/2016 MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015/2016 Vengono riportati di seguito i prospetti dell organizzazione dei Corsi di Laurea e Laurea magistrale che saranno attivati presso il Dipartimento di Giurisprudenza nell

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2013/2014 LAUREA IN Mediazione linguistica e culturale (L-12)

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2013/2014 LAUREA IN Mediazione linguistica e culturale (L-12) MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2013/2014 LAUREA IN Mediazione linguistica e culturale (L-12) GENERALITÀ Classe di laurea di appartenenza: L-12 - Lauree in Mediazione linguistica Titolo rilasciato: Dottore

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN LINGUISTICA TEORICA, APPLICATA E DELLE LINGUE MODERNE D.M.270/2004 Classe LM-39 (CDS 05409-1414 ordinamento 2014 - Regolamento 2014 ) PER ISCRITTI

Dettagli

OBIETTIVI FORMATIVI QUALIFICANTI

OBIETTIVI FORMATIVI QUALIFICANTI CLASSE DELLE LAUREE SPECIALISTICHE IN FILOLOGIA MODERNA (16/S) OBIETTIVI FORMATIVI QUALIFICANTI CARATTERISTICHE DEL CORSO. Il Corso di Laurea specialistica biennale in Filologia e letteratura dal Medioevo

Dettagli