Principali caratteristiche piattaforma web smsmobile.it

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Principali caratteristiche piattaforma web smsmobile.it"

Transcript

1 SmsMobile.it Principali caratteristiche piattaforma web smsmobile.it Istruzioni Backoffice Post get http VERSION 2.1 Smsmobile by Cinevision srl Via Paisiello 15/ a Noci ( Bari ) tel fax

2 Principali caratteristiche della piattaforma web smsmobile.it Istruzioni per l invio di sms tramite smsmobile.it con utilizzo di vostri applicativi connessi sul gateway sms tramite chiamata post get http: Documento: Istruzioni gateway sms - Post get http - backoffice.pdf Versione: 2.1 Data ult. rev.: 30/06/2012 Indice: 1 - Principali caratteristiche tecniche della piattaforma web smsmobile.it 2 - Invio singolo SMS tramite richiesta POST/GET HTTP 3 - Invio multiplo SMS tramite richiesta POST/GET HTTP 4 - Controllo Credito SMS rimanente tramite richiesta POST/GET HTTP 5 - Controllo stato Notifica tramite richiesta POST/GET HTTP 6 - Controllo stato Notifica Multipla per data, tramite richiesta POST/GET HTTP 7 - Ricezione delle Notifiche via POST HTTP Specifiche per la ricezione dei POST HTTP 8 - Invio multiplo richieste MNC tramite richiesta POST/GET HTTP Controllo stato MNC tramite richiesta POST/GET HTTP

3 1 - Principali caratteristiche tecniche della piattaforma web smsmobile.it 1) Accesso tramite Username e Password dedicate su pagina web,. accessibile da qualsiasi computer collegato al web; 2) Possibilità di controllo del credito residuo in tempo reale sia in Euro che in SMS rimanenti; 3) Possibilità di utilizzo della piattaforma web contemporaneamente da più postazioni connesse al web; 4) possibilità di creare infiniti Gruppi (rubriche); 5) possibilità di inserire all' interno di ogni gruppo infiniti contatti; 6) invio Singolo sms; 7) invio multiplo sms a tutti i gruppi contemporanemente dello stesso sms; 8) invio multiplo sms solo al alcuni contatti del gruppo; 9) possibilità di differire l'invio degli sms programmando data ed ora di invio; 10) status monitor di invio sms aggiornato in tempo reale; 11) statistiche di invio aggiornate in tempo reale ed esportabili in file formato excell; 12) Creazione di infiniti modelli di invio ; 13) Invio Programmato di auguri di compleanno con personalizzazione del testo di auguri; 14) Gestione delle rubriche in formato excell e formato di testo txt (notepad); 15) Mittente dell'sms personalizzabile; 16) Gestione su cartella dedicata delle notifiche di ricezione sms; 17) Visualizzazione dello storico degli invii per data ed ora, numero destinatario, testo sms inviato; 18) Testo SMS da 160 caratteri + 11 caratteri per personalizzare il mittente. 19) Servizio MNC (Multi Number Check) per verifica dei numeri di telefono 20) SMS concatenati oltre i 160 caratteri. Gli sms concatenati sono a multipli di 134 caratteri per singolo sms. E' possibile spedire testi lunghi fino a 804 caratteri ( 6 sms concatenati ) che il destinatario riceverà sul proprio telefono cellulare sotto forma di un UNICO messaggio SMS. L invio di sms avviene tramite richieste POST/http

4 2 - Invio singolo SMS tramite richiesta POST/GET HTTP URL: Parametri autenticazione: user Login cliente pass Password cliente Parametri obbligatori: rcpt Numero destinatario nel formato internazionale %2bXXYYYZZZZZZZ data Testo del messaggio (max 160 caratteri) sender Mittente del messaggio (max 11 caratteri alfanumerici o numero %2bXXYYYZZZZZZZ) qty Qualità del messaggio: (ll, a, n bassa, automatica, notifica) Parametri opzionali: operation Tipo di messaggio che si intende spedire. I possibili valori sono: - TEXT - messaggio di testo default - WAPPUSH - messaggio WapPush - UCS2 messaggio con codifica UCS2 - MULTITEXT messaggio concatenato I messaggi UCS2 e MULTITEXT possono essere inviati solamente in qualità Notifica. Attraverso l'opzione MULTITEXT sarà possibile inviare un testo lungo fino a 804 caratteri, che verrà automaticamente suddiviso ed inviato dal sistema come più SMS i quali verranno ricevuti dal cellulare come un unico testo. url Indirizzo URL al quale si dovrà collegare il cellulare che riceve il messaggio WAPPUSH.

5 return_id Se impostato uguale a 1 verrà restituito l identificativo della spedizione da utilizzare nel caso si richieda lo stato della spedizione tramite post/get http (es. HTTP ). Il server risponderà con OK <costo>, ove <costo> è il credito scalato per l'invio del messaggio. In caso di errore la risposta del server sarà KO <testo_errore>. Codici errore: KO Accesso non consentito (Utente non abilitato). KO Accesso non consentito (IP non abilitato). KO Parametro <nome parametro> non impostato. KO Il parametro <nome parametro> può contenere al massimo <n> numeri. KO Parametro <nome parametro> non valido. KO Operatore sconosciuto. KO Credito insufficiente. KO Impossibile accodare il/i messaggio/i. Esempi di invio sms TEXT MULTITEXT - UCS2: Un sms può essere inviato semplicemente copiando i link riportati di seguito ed incollandoli nella barra degli indirizzi di un browser dopo aver sostituito username, password e numero di telefono del destinatario con valori corretti: Messaggio TEXT (160 caratteri) &data=messaggiodiprova&sender=sms&qty=a Messaggio MULTITEXT (sms oltre i 160 caratteri messaggio concatenato)

6 LTITEXT&rcpt=%2b &sender=sms&qty=n&data=messaggi odiprovalungopiudi160caratteri...ecc...ecc Messaggio UCS2 (messaggio con codifica UCS2 - sms con caratteri speciali) S2&rcpt=%2b &sender=sms&qty=n&data= %CE%B1%CE%B2%CE%B3 (in questo esempio è stato simulato l invio di un sms con caratteri speciali dell alfabeto greco. Il cellulare riceverà i caratteri greci alfa, beta, gamma)

7 3 - Invio multiplo SMS tramite richiesta POST/GET HTTP URL: Parametri autenticazione: user Login cliente pass Password cliente Parametri obbligatori: rcpt Elenco numeri nel formato internazionale %2bXXYYYZZZZZZ, separati da virgola data Testo del messaggio (max 160 caratteri) sender Mittente del messaggio (max 11 caratteri alfanumerici o numero %2bXXYYYZZZZZZZ) qty Qualità del messaggio: (ll, a, n bassa, automatica, notifica) Parametri opzionali: operation Tipo di messaggio che si intende spedire. I possibili valori sono: - TEXT - messaggio di testo default - WAPPUSH - messaggio WapPush - UCS2 messaggio con codifica UCS2 - MULTITEXT messaggio concatenato I messaggi UCS2 e MULTITEXT possono essere inviati solamente in qualità Notifica. Attraverso l'opzione MULTITEXT sarà possibile inviare un testo lungo fino a 804 caratteri, che verrà automaticamente suddiviso ed inviato dal sistema come più SMS i quali verranno ricevuti dal cellulare come un unico testo.

8 Ignore Err=true per scartare dalla lista i numeri troppo corti o troppo lunghi, senza mandare in errore tutta la spedizione multipla. Esempi: quando si invia aggiungere il parametro "ignoreerr=true" (booleano), il sistema non blocca la spedizione ma invia il messaggio a tutti i numeri corretti. Es: ,%2b39123&sender=mittente&data=testo&qty=a&ignoreErr=true Invia l'sms al numero e restituisce errore per il numero ,%2b39123&sender=mittente&data=testo&qty=a Senza il parametro "ignoreerr=true" nessun messaggio parte. url Indirizzo URL al quale si dovrà collegare il cellulare che riceve il messaggio WAPPUSH. return_id Se impostato uguale a 1 verrà restituito l identificativo della spedizione da utilizzare nel caso si richieda lo stato della spedizione tramite post/get http (es. HTTP ). Il server risponderà con OK. In caso di errore la risposta del server sarà KO <testo_errore>.

9 4 - Controllo Credito SMS rimanente tramite richiesta POST/GET HTTP URL: Parametri autenticazione: user Login cliente pass Password cliente Parametri opzionali: type Tipo di controllo ( credit credito residuo default -, ll messaggi bassa qualità, a messaggi alta qualità) Il server risponderà con OK <VALORE> ove <VALORE> è il numero di sms o il credito residuo in euro, a seconda del parametro type specificato. In caso di errore la risposta del server sarà KO <testo_errore>. Codici errore: KO Accesso non consentito (Utente non abilitato). KO Accesso non consentito (IP non abilitato). KO Parametro type non corretto KO Errore Interno. KO Accesso non consentito KO Parametri non corretti Esempio:

10 5 - Controllo stato Notifica tramite richiesta POST/GET HTTP Url: Parametri autenticazione: user Login cliente pass Password cliente Parametri obbligatori: id Identificativo della spedizione (request_id specificato al momento dell invio della richiesta) type Tipo di report desiderato ( notify stato delle notifiche dei messaggi inviati) ( queue stato accodamento sms) schema Schema del report ( 1 solo codice errore) ( 2 codice di errore specifico) Il server risponderà con i dati del report richiesto on formato CVS con i campi separati da virgola, dove la prima riga conterrà i nomi delle colonne. In caso di errore la risposta del server sarà KO <testo_errore>. Codici errore: KO Accesso non consentito (Utente non abilitato). KO Accesso non consentito (IP non abilitato). KO Parametro <nome parametro> non impostato. KO Il parametro <nome parametro> non corretto KO Errore interno KO Accesso non consentito KO Parametri non corretti Esempio: schema=1

11 Stati di errore riscontrabili al momento dell'invio utilizzando il "sendstatus.php": Queue: Waiting Temporary failure Processed Permanent failure Notify: Waiting Delivered Not delivered (schema 1) - "Codice di errore specifico" (schema 2) MNC: Waiting Exist 300 Unknown subscriber Questa è una breve lista di possibili notifiche d'errore: KO - Teleservice not provisioned (Numero non abilitato in ricezione): il messaggio non può essere consegnato perchè il numero non supporta la ricezione di sms. KO - Unknown Subscriber: il numero è inesistente. KO - Absent Subscriber: numero assente. KO - Notifica non disponibile: è terminato il tempo di validità per la consegna dei messaggi. KO - Controlling MSC system failure: l'msc (Mobile Switching Centre) è un apparato dell'architettura della rete GSM che si occupa dello

12 smistamento dei messaggi tra operatori mobili. In particolare questo problema dipende dall'msc dell'operatore destinatario del messaggio. Spesso accade a causa di un sovraccarico dell'msc. KO - Customer is barred according to the MT HLR from receiving SMS: il numero è stato bloccato dall'operatore del destinatario. KO - Equipment protocol error: problema del protocollo dell'operatore del numero del destinatario. KO - Expired: il tempo disponibile per poter consegnare l'sms è terminato e non è stato possibile durante questo periodo recapitare l'sms. KO - MT number is unknown in the MT network's HLR: il numero è disattivato o inesistente. Tradotto letteralmente : il numero risulta sconosciuto all'interno dell'hlr (Home Location Register) della rete del numero destinatario. KO - Memory capacity exceeded (Memoria SMS esaurita): Significa che il cellulare ha terminato lo spazio per poter ricevere l'sms. KO - SS7 error. "No response from peer" : il numero è stato disattivato o è inesistente.

13 6 - Controllo stato Notifica Multipla per data, tramite richiesta POST/GET HTTP Parametri autenticazione: user Login cliente pass Password cliente Parametri obbligatori: from Data ora di inzio dell intervallo desiderato. La data dovrà essere nel formato gg/mm/aaaa/hh/mm (es. per richiedere lo stato degli invii effettuati a partire dalle ore del 12/08/2008 si dovrà scrivere 12/08/2008/10/30 ). to Data/ora di fine dell intervallo desiderato. La data dovrà essere nel formato gg/mm/aaaa/hh/mm type Tipo di report desiderato ( queue stato accodamento messaggi, notify stato delle notifiche dei messaggi inviati, mnc stato delle richieste MNC) schema Schema del report (i formati sono 1 e 2 come nel caso di batchstatus.php). Il server risponderà con i dati del report richiesto in formato CSV con i campi separati da virgola, dove la prima riga conterrà i nomi delle colonne. In ogni riga verrà specificato l identificativo della spedizione cui appartiene l elemento. Questo identificativo corrisponde a quello restituito dal sistema al momento dell invio se si è impostato il parametro return_id a 1. In caso di errore la risposta del server sarà KO <testo_errore>.

14 Esempio report notify: id,dest,status,status_text,id_spedizione 9184, ,100,Delivered, HTTP , ,Unknown subscriber, HTTP Esempio di interrogazione: &pass=zzzzzzzzz&from=10/12/2008/10/00&to=20/01/2009/08/00&type=notify &schema=1 Per il momento non ci sono limitazioni riguardo la dimensione dell'intervallo temporale.

15 7 Ricezione delle notifiche via POST HTTP Il sistema permette di ricevere le notifiche dei messaggi inviati mediante un POST HTTP Fase di invio degli SMS Per poter abilitare la funzionalità di richiesta delle notifiche mediante POST HTTP è necessario, in fase di invio, settare il parametro qty=n e validare il parametro batch_code, settandolo con un valore a discrezione del cliente. Il parametro batch_code verrà restituito al cliente nella notifica stessa e potrà eventualmente essere utilizzato per abbinare la "mobile delivery notification" con il relativo invio. L'URL a cui il sistema posterà le notifiche lo si può settare in 2 modi: 1. direttamente dal pannello SmsMobile.it alla voce "Impostazioni > Impostazioni messaggi > URL notifiche" Questo valore verrà utilizzato come URL di default. 2. Passandolo direttamente alle api mediante il parametro notify_url Il metodo con cui il sistema seleziona l'url a cui postare le notifiche è riassunto nella seguente tabella: URL nel parametro notify_url URL settato su pannello URL a cui verrà postata la notifica non settato non settato La notifica non viene postata non settato non settato Messaggi concatenati Con il pannello SMsMobile.it è possibile inviare attraverso un unico POST/GET HTTP un SMS con testo piu lungo di 160 caratteri utilizzando l'operation MULTITEXT. Con questa funzionalità è possibile spedire un testo lungo fino a 918 caratteri che verrà automaticamente suddiviso ed inviato dal sistema come più SMS. In questo caso l'operatore telefonico inoltra al sistema una notifica per ogni SMS parte dell'intero messaggio. Per riconoscere a quale parte dell'sms è relativa la notifica ricevuta, si può utilizzare l'udh, valore che verrà postato come parametro della notifica. Maggiori informazioni sul parametro udh sono disponibili nel paragrafo successivo.

16 7.1 Specifiche per la ricezione dei POST HTTP Di seguito sono riportati i parametri che verranno inviati mediante POST HTTP. I parametri sono : - rcpt - status - time - date - udh - act - return_id rcpt conterrà il numero di telefono. status conterrà lo stato del messaggio. In caso di messaggio correttamente consegnato la notifica sarà del tipo "Delivered (Consegnato)". In caso d'errore verrà restituita una notifica d'errore generica o con una breve descrizione dell'errore, a discrezione degli operatori telefonici. time conterrà l'ora di ricezione del messaggio nel seguente formato hh:mm:ss (Es.: 09:24:55) Nel caso di mancata consegna del messaggio, verrà restituita l'ora di ricezione della notifica d'errore. date conterrà la data di ricezione del messaggio nel seguente formato gg-mmaaaa (Es.: ) Nel caso di mancata consegna del messaggio, verrà restituita la data di ricezione della notifica d'errore.

17 udh il valore di questo parametro è espresso come numero esadecimale nel seguente modo: udh = aabbcc dove aa : id del messaggio dove bb : numero totale delle parti del messaggio dove cc : parte del messaggio act conterrà il batch_code impostato dal cliente al momento dell'invio. return_id conterrà l identificativo della spedizione, generato dal sistema, da utilizzare nel caso si richieda lo stato della spedizione tramite batch-status (vedi relativo capitolo alla fase di spedizione) Esempio : messaggiodiprova&sender=sms&qty=n&batch_code=1234&notify_url=http://www.sito. url/script In questo modo, quando il sistema riceverà la DLR la posterà all'url "http://www.sito.url/script". Questo è un esempio di parametri che si riceverà in POST per il precedente messaggio: [status] => Delivered (Consegnato) [time] => 16:45:06 [date] => [act] => 1234 [udh] => [return_id] => [rcpt] =>

18 8 - Invio multiplo richieste MNC tramite richiesta POST/GET http URL: Parametri autenticazione: user Login cliente pass Password cliente Parametri obbligatori: numbers Elenco numeri nel formato internazionale +XXYYYZZZZZZ, separati da virgola. Parametri opzionali: return_id Se impostato uguale a 1 verrà restituito l identificativo della spedizione da utilizzare nel caso si richieda lo stato della spedizione tramite post/get http (es. HTTP ). Il server risponderà con OK. In caso di errore la risposta del server sarà KO <testo_errore>. Codici errore: KO Accesso non consentito (Utente non abilitato). KO Accesso non consentito (IP non abilitato). KO Parametro <nome parametro> non impostato. KO Il parametro <nome parametro> può contenere al massimo <n> numeri. KO Parametro <nome parametro> non valido.

19 KO Impossibile accodare le richieste. KO Accesso non consentito. KO Parametri non corretti. ESEMPIO DI RICHIESTA: ,%2b &return_id=1

20 8.1 - Controllo stato MNC tramite richiesta POST/GET http Url: Parametri autenticazione: user Login cliente pass Password cliente Parametri obbligatori: id Identificativo della spedizione (request_id specificato al momento dell invio della richiesta) type Tipo di report desiderato ( notify stato delle notifiche dei messaggi inviati) ( queue stato accodamento sms) ( mnc stato mnc) schema Schema del report ( 1 solo codice errore) ( 2 codice di errore specifico) Il server risponderà con i dati del report richiesto on formato CVS con i campi separati da virgola, dove la prima riga conterrà i nomi delle colonne. In caso di errore la risposta del server sarà KO <testo_errore>.

21 Codici errore: KO Accesso non consentito (Utente non abilitato). KO Accesso non consentito (IP non abilitato). KO Parametro <nome parametro> non impostato. KO Il parametro <nome parametro> non corretto KO Errore interno KO Accesso non consentito KO Parametri non corretti Esempio: hema=1 Smsmobile by Cinevision srl Via Paisiello 15/ a Noci ( Bari ) tel fax

Ultimo aggiornamento sett13

Ultimo aggiornamento sett13 Ultimo aggiornamento sett13 INDICE 1. Invio singolo SMS tramite richiesta POST/GET HTTP...3 1.1 - Messaggi singoli concatenati...4 2. Invio multiplo SMS tramite richiesta POST/GET HTTP...4 2.1 - Messaggi

Dettagli

Specifiche tecniche per la gestione dei Servizi SMS tramite script HTTP POST/GET Rev. 2012-05-22-3,0

Specifiche tecniche per la gestione dei Servizi SMS tramite script HTTP POST/GET Rev. 2012-05-22-3,0 Specifiche tecniche per la gestione dei Servizi SMS tramite script HTTP POST/GET Rev. 2012-05-22-3,0 Prefazione L'accesso al servizio di invio SMS e gestione back office tramite script è limitato ai soli

Dettagli

Documento: SMS WEB. infosmsweb.pdf. Data ult. rev.: 23/04/2010 Versione: 1.0. Destinatari: programmatori / sistemisti

Documento: SMS WEB. infosmsweb.pdf. Data ult. rev.: 23/04/2010 Versione: 1.0. Destinatari: programmatori / sistemisti Documento: SMS WEB infosmsweb.pdf Data ult. rev.: 23/04/2010 Versione: 1.0 Destinatari: programmatori / sistemisti Pag. 1 di 12 Indice FUNZIONAMENTO... 3 SPEDIZIONI BATCH... 665 I MESSAGGI MULTI... 8 NOTIFICA

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Manuale A.P.I. www.smsend.it. application programming interface versione 1. API application programming interface 1

Manuale A.P.I. www.smsend.it. application programming interface versione 1. API application programming interface 1 Manuale A.P.I. application programming interface versione 1 www.smsend.it API application programming interface 1 INVENTA. PROGETTA. SVILUPPA. 3 CREAZIONE CLIENTI IN POST HTTP 4 Parametri autenticazione

Dettagli

SMS Gateway interfaccia HTTP

SMS Gateway interfaccia HTTP SMS Gateway interfaccia HTTP Versione 2.3.0 2001, 2002, 2003, 2004 GlobalSms.it www.globalsms.it 1 1 Introduzione 1.1 Sommario Solo gli utenti autorizzati hanno accesso al nostro SMS Gateway e possono

Dettagli

Servizio HLR Lookup (Release 1.1.0)

Servizio HLR Lookup (Release 1.1.0) 1. Introduzione 1.1. Sommario Con il presente documento illustriamo il funzionamento del Servizio di HLR Lookup (o Network Query) 1.2. Scopo Le informazioni riportate sono di supporto a tutti coloro (terze

Dettagli

SMS-Bulk Gateway interfaccia HTTP

SMS-Bulk Gateway interfaccia HTTP SMS-Bulk Gateway interfaccia HTTP Versione 2.3.1 2001-2014 SmsItaly.Com 1 1 Introduzione 1.1 Sommario Solo gli utenti autorizzati hanno accesso al nostro SMS Gateway e possono trasmettere messaggi SMS

Dettagli

Manuale Utente - Titì Versione 1.1 Data ultimo aggiornamento 15 gennaio 2009

Manuale Utente - Titì Versione 1.1 Data ultimo aggiornamento 15 gennaio 2009 Manuale Utente - Titì Versione 1.1 Data ultimo aggiornamento 15 gennaio 2009 L accesso al software per l invio di SMS è disponibile tramite collegamento internet: - dalla barra degli indirizzi del browser

Dettagli

Manuale Gateway SMS. (Versione Documento 2.1) pagina 1 di 5

Manuale Gateway SMS. (Versione Documento 2.1) pagina 1 di 5 Manuale Gateway SMS (Versione Documento 2.1) pagina 1 di 5 1. Introduzione Questo documento descrive i diversi metodi e l'uso dell'sms center per trasmettere messaggi SMS con metodo HTTP POST o GET. Il

Dettagli

SMS API. Documentazione Tecnica YouSMS HTTP API. YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it

SMS API. Documentazione Tecnica YouSMS HTTP API. YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it SMS API Documentazione Tecnica YouSMS HTTP API YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it INDICE DEI CONTENUTI Introduzione... 2 Autenticazione & Sicurezza... 2 Username e Password... 2 Connessione

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

MANUALE DI INTEGRAZIONE API SMSSmart (v 2.2)

MANUALE DI INTEGRAZIONE API SMSSmart (v 2.2) MANUALE DI INTEGRAZIONE API SMSSmart (v 2.2) Questo documento contiene le informazioni necessarie per l interfacciamento con il gateway SMS di SMSSmart. Il suo utilizzo è riservato ai clienti che abbiano

Dettagli

SMS MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA WEB

SMS MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA WEB SMS MANUALE D USO DELLA PIATTAFORMA WEB INDICE 1. Accesso al sistema 1.1 Barra di controllo 1.2 Configurazione Account 1.3 Prezzi & Copertura 2. Utility & Strumenti 3. Messaggistica 3.1 Quick SMS 3.2 Professional

Dettagli

Guida SMS. Registrazione servizio sms

Guida SMS. Registrazione servizio sms Registrazione servizio sms Guida SMS Per usufruire del servizio sms bisogna innanzitutto registrarsi nell'area riservata accessibile dall'url http:/// Compilate tutti i campi con i vostri dati e cliccate

Dettagli

createsession existssession alivesession deletesession deleteallsession getcredit getcreditsubaccount addtransactionsubaccount addsubaccount

createsession existssession alivesession deletesession deleteallsession getcredit getcreditsubaccount addtransactionsubaccount addsubaccount PROTOCOLLO DI INVIO SOAP SOAP è un protocollo per lo scambio di messaggi basato su protocollo HTTP e scambio dei dati in XML, quindi disponibile per qualsiasi piattaforma/linguaggio di programmazione,

Dettagli

ProgettoSMS. Manuale Gateway FTP Text

ProgettoSMS. Manuale Gateway FTP Text ProgettoSMS Manuale Gateway FTP Text Indice Indice 2 Introduzione 3 ftp Text 4 Risposta 4 SendMessage 5 Risposta positiva a SendMessage 5 Esempi SendMessage 6 Esempio 1: 6 Esempio 2: 6 Esempio 3: 7 GetMessageStatus

Dettagli

1.0 GUIDA PER L UTENTE

1.0 GUIDA PER L UTENTE 1.0 GUIDA PER L UTENTE COMINCIA FACILE Una volta effettuato il login vi troverete nella pagina Amministrazione in cui potrete creare e modificare le vostre liste. Una lista è semplicemnte un contenitore

Dettagli

Programma per la gestione associativa Versione 5.3.x. Gestione SMS

Programma per la gestione associativa Versione 5.3.x. Gestione SMS Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

SMS Pannello controllo Web. Il Manuale

SMS Pannello controllo Web. Il Manuale SMS Pannello controllo Web Il Manuale Vengono Chieste User e Password (le stesse vengono fornite dopo l'attivazione del servizio) dopo il login accederemo al pannello di controllo Tutte le funzioni sono

Dettagli

API HTTP VERSIONE 1.0

API HTTP VERSIONE 1.0 API HTTP VERSIONE 1.0 Documento: Mobyt_API_HTTP.pdf Versione: 1.0 Data ult. rev.: 20/04/2015 Mobyt S.p.A. Via Aldighieri, 10 44121 Ferrara Italy Tel. +39 0532 207296 - Fax +39 0532 242952 E-mail: help@mobyt.it

Dettagli

AdvSelf Italia Srl. Manuale Gateway HTTP. Copyright @ 2015 AdvSelf Italia srl - All Rights Reserved

AdvSelf Italia Srl. Manuale Gateway HTTP. Copyright @ 2015 AdvSelf Italia srl - All Rights Reserved AdvSelf Italia Srl Manuale Gateway HTTP Indice Indice... 2 Introduzione... 3 httpurl (GET/POST)... 4 Risposta... 4 SendMessage... 6 Risposta positiva a SendMessage... 7 Esempi SendMessage... 8 Esempio

Dettagli

API RDCOM (HTTP/HTTPS/SMPP/E- MAIL/FTP/XML/WEBSERVICE)

API RDCOM (HTTP/HTTPS/SMPP/E- MAIL/FTP/XML/WEBSERVICE) API RDCOM (HTTP/HTTPS/SMPP/E- MAIL/FTP/XML/WEBSERVICE) RELEASE 24/02/2014 API PER L'INTERFACCIAMENTO DA APPLICATIVI ESTERNI SOMMARIO API RDCOM (HTTP/HTTPS/SMPP/E-MAIL/FTP/XML/WEBSERVICE)... 0 HTTP/HTTPS...

Dettagli

Procedura SMS. Manuale Utente

Procedura SMS. Manuale Utente Procedura SMS Manuale Utente INDICE: 1 ACCESSO... 4 1.1 Messaggio di benvenuto... 4 2 UTENTI...4 2.1 Gestione utenti (utente di Livello 2)... 4 2.1.1 Creazione nuovo utente... 4 2.1.2 Modifica dati utente...

Dettagli

Interfaccia HTTP enduser Specifiche tecniche 03.10.2013

Interfaccia HTTP enduser Specifiche tecniche 03.10.2013 i-contact srl via Simonetti 48 32100 Belluno info@i-contact.it tel. 0437 30419 fax 0437 1900 125 p.i./c.f. 0101939025 Interfaccia HTTP enduser Specifiche tecniche 03.10.2013 1. Introduzione Il seguente

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Gateway HTTP. Manuale Utente 21/10/2013

Gateway HTTP. Manuale Utente 21/10/2013 Gateway HTTP Manuale Utente 21/10/2013 TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI - Questo documento é di proprietà esclusiva della SMSit sul quale essa si riserva ogni diritto. Pertanto questo documento non puó essere

Dettagli

Manuale rivenditore. www.smsend.it

Manuale rivenditore. www.smsend.it Manuale rivenditore www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 4 Multilanguage 5 PANNELLO DI CONTROLLO 6 Start page 7 Profilo 8 Ordini 9 Acquista Ricarica 10 Coupon AdWords 11 Pec e Domini 12 CLIENTI E TARIFFE 13 Clienti

Dettagli

Pronesis Servizi SMS WWW.SERVIZI-SMS.COM

Pronesis Servizi SMS WWW.SERVIZI-SMS.COM Pronesis Servizi SMS WWW.SERVIZI-SMS.COM I servizi di messaggistica che Pronesis mette a disposizione, permettono la spedizione singola o multipla di messaggi SMS / MMS, attraverso la rete Internet, è

Dettagli

PRESENTAZIONE DI UN SMS AL GATEWAY

PRESENTAZIONE DI UN SMS AL GATEWAY Interfaccia Full Ascii Con questa interfaccia è possibile inviare i dati al Server utilizzando solo caratteri Ascii rappresentabili e solo i valori che cambiano tra un sms e l altro, mantenendo la connessione

Dettagli

PROTOCOLLO HTTP POST/HTTP GET

PROTOCOLLO HTTP POST/HTTP GET PROTOCOLLO HTTP POST/HTTP GET INDICE 1 Protocollo HTTP POST e GET............ pagina 3 1.1 Invio SMS di tipo testo 1.2 Invio SMS con testo in formato Unicode UCS-2 1.3 Simulazione di un invio 1.4 Possibili

Dettagli

Interfaccia HTTP rivenditori Specifiche tecniche 03.10.2013

Interfaccia HTTP rivenditori Specifiche tecniche 03.10.2013 i-contact srl via Simonetti 48 32100 Belluno info@i-contact.it tel. 0437 1835 001 fax 0437 1900 125 p.i./c.f. 0101939025 Interfaccia HTTP rivenditori Specifiche tecniche 03.10.2013 1. Introduzione Il seguente

Dettagli

Presentazione servizio gestione invio ricezione sms tramite portale dedicato

Presentazione servizio gestione invio ricezione sms tramite portale dedicato Presentazione servizio gestione invio ricezione sms tramite portale dedicato Funzioni principali: L'area riservata permette di importare i contatti, acquistare crediti SMS ed inviare in tre semplici passi:

Dettagli

GUIDA ALL USO DEL PANNELLO DI GESTIONE SITO WEB

GUIDA ALL USO DEL PANNELLO DI GESTIONE SITO WEB GUIDA ALL USO DEL PANNELLO DI GESTIONE SITO WEB Copyright 2014 Wolters Kluwer Italia Srl 1 Sommario 1 Come accedere al Pannello di gestione... 4 2 del Pannello di gestione del sito web... 5 3 delle sezioni...

Dettagli

Manuale d uso per software

Manuale d uso per software Manuale d uso per software 1 Indice Download programma... 3 Registrazione utente.... 3 Modalità d invio sms.....4/5 Invio Messaggio Singolo Invio Messaggio a Lista Invio Messaggio da lista Esterna Credito.....

Dettagli

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA GUA ALL USO DELL AREA RISERVATA Sommario PREMESSA... 2 1 Come accedere all Area Riservata... 3 2 del Pannello di gestione del sito web... 4 3 delle sezioni... 7 3.1 - Gestione Sito... 7 3.1.1 - AreaRiservata...

Dettagli

ProgettoSMS. Manuale Gateway Web Services

ProgettoSMS. Manuale Gateway Web Services ProgettoSMS Manuale Gateway Web Services Indice Indice... 2 Introduzione... 3 http Web Services... 4 Risposta... 4 Descrizione delle costanti... 5 AnswerRecipientType... 5 ErrorID... 5 ProtocolType...

Dettagli

SMS API. Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API. YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it

SMS API. Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API. YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it SMS API Documentazione Tecnica YouSMS SOAP API YouSMS Evet Limited 2015 http://www.yousms.it INDICE DEI CONTENUTI Introduzione... 2 Autenticazione & Sicurezza... 2 Username e Password... 2 Connessione

Dettagli

Iniziare con Outlook Express. dott. Andrea Mazzini

Iniziare con Outlook Express. dott. Andrea Mazzini Iniziare con Outlook Express dott. Andrea Mazzini L'indirizzo di Posta Elettronica qui@quiquoqua.it qui: nome dell utente, nicknamer @: chiocciolina @ che si legge presso quiquoqua: nome del server it:

Dettagli

Pannello controllo Web www.smsdaweb.com. Il Manuale

Pannello controllo Web www.smsdaweb.com. Il Manuale Pannello controllo Web www.smsdaweb.com Il Manuale Accesso alla piattaforma Accesso all area di spedizione del programma smsdaweb.com avviene tramite ingresso nel sistema via web come se una qualsiasi

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

LISTINO PREZZI CON GATEWAY BASSA QUALITA (LQS)

LISTINO PREZZI CON GATEWAY BASSA QUALITA (LQS) LISTINO PREZZI CON GATEWAY BASSA QUALITA (LQS) Personalizzazione del messaggio: totale disponibilità di tutti i 160 caratteri; su Bassa Qualità la modifica del mittente/intestazione NON E DISPONIBILE.

Dettagli

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA

GUIDA ALL USO DELL AREA RISERVATA GUA ALL USO DELL AREA RISERVATA Copyright 2012 Wolters Kluwer Italia Srl 1 Sommario 1 Come accedere all Area Riservata... 4 2 del Pannello di gestione del sito web... 5 3 delle sezioni... 8 3.1 - Gestione

Dettagli

AdvSelf Italia Srl. Manuale Gateway FTP XML. Copyright @ 2015 AdvSelf Italia srl - All Rights Reserved

AdvSelf Italia Srl. Manuale Gateway FTP XML. Copyright @ 2015 AdvSelf Italia srl - All Rights Reserved AdvSelf Italia Srl Manuale Gateway FTP XML Indice Indice... 2 Introduzione... 3 ftp XML... 4 Risposta... 5 SendMessage... 5 Risposta positiva a SendMessage... 6 Esempi SendMessage... 6 Esempio 1:... 7

Dettagli

INVIO SMS CON CHIAMATA DIRETTA ALLO SCRIPT

INVIO SMS CON CHIAMATA DIRETTA ALLO SCRIPT INVIO SMS CON CHIAMATA DIRETTA ALLO SCRIPT La chiamata diretta allo script può essere effettuata in modo GET o POST. Il metodo POST è il più sicuro dal punto di vista della sicurezza. Invio sms a un numero

Dettagli

Sommario. 1. Introduzione.2. 2. Pre-requisiti.. 3. 3. Specifiche tecniche...4. 4. Parametri e variabili..5. 5. Tutela della Privacy...

Sommario. 1. Introduzione.2. 2. Pre-requisiti.. 3. 3. Specifiche tecniche...4. 4. Parametri e variabili..5. 5. Tutela della Privacy... Accesso al servizio Sms Gateway Release 1.5.0 (ultimo aggiornamento 12 ottobre 2002) Sommario 1. Introduzione.2 2. Pre-requisiti.. 3 3. Specifiche tecniche......4 4. Parametri e variabili..5 5. Tutela

Dettagli

Caratteristiche e offerta commerciale

Caratteristiche e offerta commerciale Caratteristiche e offerta commerciale INDICE 1. Caratteristiche di sicurezza Pag. 2 2. Ambiente di Back-Office Merchant Pag. 4 3. Caratteristiche comuni Pag. 8 4. Servizi al consumatore Pag. 8 5. Condizioni

Dettagli

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente GESGOLF SMS ONLINE Manuale per l utente Procedura di registrazione 1 Accesso al servizio 3 Personalizzazione della propria base dati 4 Gestione dei contatti 6 Ricerca dei contatti 6 Modifica di un nominativo

Dettagli

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1 Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO Versione 1 Marzo 2014 1 INDICE GENERALE 1.0 Panoramica della sequenza dei lavori... 3 2.0 Spiegazione dei pulsanti operativi della pagina iniziale (cruscotto)... 8 3.0

Dettagli

Specifiche funzionali MMS protocollo XML Gateway MMS Vola.it ver 1.1

Specifiche funzionali MMS protocollo XML Gateway MMS Vola.it ver 1.1 Specifiche funzionali MMS protocollo XML Gateway MMS Vola.it ver 1.1 Indice Indice... 2 1. II gateway MMS... 3 2. Lo script vola_mms_gw.php (HTTP [80] e HTTPS [443])... 3 3. HTTP(S) XML POST per invio

Dettagli

SMSPortal. SMS-Gateway interfaccia SMTP. Versione 1.0.0. 2004, 2005, 2006 SMSPortal. Digitel Mobile Srl Via Raffaello, 77 65124 Pescara (Italy)

SMSPortal. SMS-Gateway interfaccia SMTP. Versione 1.0.0. 2004, 2005, 2006 SMSPortal. Digitel Mobile Srl Via Raffaello, 77 65124 Pescara (Italy) SMS-Gateway interfaccia SMTP Versione 1.0.0 2004, 2005, 2006 SMSPortal 1 1 Introduzione 1.1 Sommario Solo gli utenti autorizzati hanno accesso al nostro SMS Gateway e possono trasmettere messaggi SMS attraverso

Dettagli

Manuale dell Utente 1.0.4 VOLA 4. Release. Vola S.p.A.

Manuale dell Utente 1.0.4 VOLA 4. Release. Vola S.p.A. Release 1.0.4 VOLA 4 Manuale dell Utente Vola S.p.A. Traversa di Via Libeccio snc Z.I. Cotone 55049 Viareggio (LU) Tel +39 0584 43671 Fax +39 0584 436700 info@vola.it www.vola.it Sommario INTRODUZIONE

Dettagli

Parametri tecnici per il collegamento al gateway SMS

Parametri tecnici per il collegamento al gateway SMS Documento: smsbatch.pdf Data ult. rev.:01/12/2008 Versione: 2.3 Destinatari: programmatori / sistemisti Indirizzo Gateway FTP : smsftp.titisms.it Porta : 21 Idle Timeout : 15 minuti Parametri tecnici per

Dettagli

DOCUMENTAZIONE PIATTAFORMA RELEASE 26/11/2013

DOCUMENTAZIONE PIATTAFORMA RELEASE 26/11/2013 DOCUMENTAZIONE PIATTAFORMA RELEASE 26/11/2013 Come utilizzare la piattaforma, dall'invio sms immediato alla programmazione, come vedere gli invii precedenti e quelli futuri. Sommario STRUTTURA DELLA PIATTAFORMA...

Dettagli

HLR LOOKUP (Home Location Register)

HLR LOOKUP (Home Location Register) (Home Location Register) CHE COS'È IL SERVIZIO HLR? Il termine HLR è l acronimo di Home Location Register. Si tratta di un database contenente alcune informazioni su tutti gli utenti che accedono alla

Dettagli

API HTTP/HTTPS/SMPP/FTP RELEASE 16/12/2011

API HTTP/HTTPS/SMPP/FTP RELEASE 16/12/2011 API HTTP/HTTPS/SMPP/FTP RELEASE 16/12/2011 Di seguito riportiamo tutta la documentazione per l utilizzo delle funzioni di messaggistica istantanea. Si fa presente che tutte le funzioni sono accessibili

Dettagli

Unlimited Connection Manager per Mac OS

Unlimited Connection Manager per Mac OS Unlimited Connection Manager per Mac OS Sommario Avviare Unlimited Connection Manager per mac os 3 Connessione 5 Impostazioni 6 Profilo 6 Rete 7 Cronologia 11 PIN 11 Info 12 SMS 13 Cartelle 14 Impostazioni

Dettagli

M-Budget Mobile Internet. M-Budget Mobile Connection Manager per Mac OS

M-Budget Mobile Internet. M-Budget Mobile Connection Manager per Mac OS M-Budget Mobile Connection Manager per Mac OS 1.Avviare... 3 1.1.Area "Menu e Connessioni"... 4 1.2.Area "Statistiche"... 5 2. Connessione... 5 3. Impostazioni... 7 3.1. Profilo... 8 3.2. Rete... 10 3.2.1.

Dettagli

WebServiceSmsMioTech.pdf. Data ultima revisione: 15/12/2004 19.12.28. Alessandro Benedetti

WebServiceSmsMioTech.pdf. Data ultima revisione: 15/12/2004 19.12.28. Alessandro Benedetti Documento: WebServiceSmsMioTech.pdf Data ultima revisione: 15/12/2004 19.12.28 Versione: 1.1 Autore: Alessandro Benedetti Organizzazione: Sertea S.r.l. Destinatari: Programmatori / Sistemisti Introduzione

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

GESTIONE DELLE CASELLE PEC IN DURC CLIENT (ver. 1.1)

GESTIONE DELLE CASELLE PEC IN DURC CLIENT (ver. 1.1) Pag. 1 GESTIONE DELLE CASELLE PEC IN DURC CLIENT (ver. 1.1) INTRODUZIONE DURC Client fornisce le funzionalità complete per gestire l attivazione delle caselle PEC alle Imprese, dalla richiesta di apertura

Dettagli

Pannello controllo Web www.smsdaweb.com. Il Manuale

Pannello controllo Web www.smsdaweb.com. Il Manuale Pannello controllo Web www.smsdaweb.com Il Manuale Accesso alla piattaforma Accesso all area di spedizione del programma smsdaweb.com avviene tramite ingresso nel sistema via web come se una qualsiasi

Dettagli

<Portale LAW- Lawful Activities Wind > Pag. 1/33 Manuale Utente ( WEB GUI LAW ) Tipo di distribuzione Golden Copy (Copia n. 1) Copia n. Rev. n. Oggetto della revisione Data Pag. 2/33 SOMMARIO 1. INTRODUZIONE...

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

Le caselle di Posta Certificata attivate da Aruba Pec Spa hanno le seguenti caratteristiche:

Le caselle di Posta Certificata attivate da Aruba Pec Spa hanno le seguenti caratteristiche: 1 di 6 05/01/2011 10.51 Supporto Tecnico Quali sono le caratteristiche di una casella di posta certificata? Come ricevere e consultare messaggi indirizzati alle caselle di posta certificata? Come posso

Dettagli

Documentazione tecnica

Documentazione tecnica Documentazione tecnica Come spedire via Post 1.1) Invio di Loghi operatore 1.2) Invio delle Suonerie (ringtone) 1.3) Invio di SMS con testo in formato UNICODE UCS-2 1.4) Invio di SMS multipli 1.5) Simulazione

Dettagli

anthericamail E-mail marketing professionale per la tua Azienda

anthericamail E-mail marketing professionale per la tua Azienda anthericamail E-mail marketing professionale per la tua Azienda INDICE I vantaggi dell e-mail marketing... 1 I vantaggi di anthericamail... 2 La piattaforma di e-mail marketing... 3 La gestione contatti...

Dettagli

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS Page 1 of 6 GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS 1) Impossibile inviare il messaggio. Uno dei destinatari non è stato accettato dal server. L'indirizzo di posta elettronica non accettato è "user@dominio altro

Dettagli

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE

Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) - GUIDA PER L UTENTE GENITORE Planet School Guida per l utente GENERIC (GENITORE) 2 - GUIDA PER L UTENTE GENITORE 1. LA TESSERA DEI SERVIZI La tessera dei servizi è un badge (tessera di dimensioni simili ad un bancomat con banda magnetica

Dettagli

4sms e un marchio di proprieta di ADVISION srl. Tutti i diritti sono riservati

4sms e un marchio di proprieta di ADVISION srl. Tutti i diritti sono riservati LA SOLUZIONE SMS per te e per la tua azienda 4sms e un marchio di proprieta di ADVISION srl. Tutti i diritti sono riservati 4sms il sistema professionale di SMS marketing Nuovo, completo e affidabile.

Dettagli

NGM Area Privè Summary

NGM Area Privè Summary Area Privè Summary Installazione e accesso... 3 Foto... 4 Video... 4 Messaggi... 5 Contatti privati... 5 Registro chiamate... 8 Dati personali... 8 Tentativi di accesso... 9 Impostazioni... 9 Ripristino

Dettagli

Web Services interface Specifiche tecniche 17.12.2012

Web Services interface Specifiche tecniche 17.12.2012 i-contact srl via monetti 48 32100 Belluno info@i-contact.it tel. 0437 30419 fax 0437 1900 125 p.i./c.f. 0101939025 Web Services interface Specifiche tecniche 17.12.2012 1.Introduzione SmsHosting fornisce

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 32 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Documentazione tecnica

Documentazione tecnica Documentazione tecnica Come spedire via Post 1.1) Invio di Loghi operatore 1.2) Invio delle Suonerie (ringtone) 1.3) Invio di SMS con testo in formato UNICODE UCS-2 1.4) Invio di SMS multipli 1.5) Simulazione

Dettagli

SMS IP. Guida all uso

SMS IP. Guida all uso SMS IP SMS INTERACTIVE PLATFORM Guida all uso VOLA S.p.A. - Traversa Via Libeccio snc - zona industriale Cotone, 55049 Viareggio (LU) tel +39 0584 43671 - fax +39 0584 436700 http://www.vola.it info@vola.it

Dettagli

Manuale d uso. 1. Introduzione

Manuale d uso. 1. Introduzione Manuale d uso 1. Introduzione Questo manuale descrive il prodotto Spazio 24.7 e le sue funzionalità ed è stato elaborato al fine di garantire un più agevole utilizzo da parte del Cliente. Il manuale d

Dettagli

ImporterONE Export Plugin Magento

ImporterONE Export Plugin Magento ImporterONE Export Plugin Magento Indice generale 1 INTRODUZIONE...2 2 INSTALLAZIONE DEL PLUGIN...2 3 CONFIGURAZIONE...4 4 OPERAZIONI PRELIMINARI...11 1-10 1 INTRODUZIONE Questo plugin di esportazione

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. NOKIA INTERNET STICK CS-10 http://it.yourpdfguides.com/dref/2737876

Il tuo manuale d'uso. NOKIA INTERNET STICK CS-10 http://it.yourpdfguides.com/dref/2737876 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di NOKIA INTERNET STICK CS-10. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso

Dettagli

A2A technical presentation

A2A technical presentation A2A technical presentation Milano, 24 Sept 2012 Enrico Papalini IT Development Manager Attuale modalità di connessione LU6.2 LU6.2 response IAG HTTP client Mainframe or Customer Server HTTP service Https

Dettagli

BcsWeb 3.0. Manuale utente. Rev. 3 (luglio 2012)

BcsWeb 3.0. Manuale utente. Rev. 3 (luglio 2012) BcsWeb 3.0 Manuale utente Rev. 3 (luglio 2012) Alceo Servizi di telematica Santa Croce, 917 30135 Venezia Tel. +39 0415246480 Fax +39 0415246491 www.alceo.com Sommario 1. INTRODUZIONE 3 Convenzioni utilizzate

Dettagli

FIREWALL REPORT. Manuale d uso. IFInet S.r.l. www.ifinet.it Pag. 1

FIREWALL REPORT. Manuale d uso. IFInet S.r.l. www.ifinet.it Pag. 1 FIREWALL REPORT Manuale d uso IFInet S.r.l. www.ifinet.it Pag. 1 FIREWALL REPORT Indice degli argomenti 1.0 Procedura di login pag. 3 2.0 Pagina principale di navigazione pag. 4 2.1 Intestazione pag. 5

Dettagli

Olimpovoce è la porta di accesso ai servizi e ai pannelli di configurazione delle propria utenza.

Olimpovoce è la porta di accesso ai servizi e ai pannelli di configurazione delle propria utenza. Come utilizzare OLIMPOVOCE e i suoi servizi Olimpovoce è la porta di accesso ai servizi e ai pannelli di configurazione delle propria utenza. L'accesso si effettua dal sito www.olimpovoce.it Per accedere

Dettagli

4 PASSI PER INVIARE LA TUA NEWSLETTER CON MAILUP

4 PASSI PER INVIARE LA TUA NEWSLETTER CON MAILUP NWeb U.S.A. 4 PASSI PER INVIARE LA TUA NEWSLETTER CON MAILUP -1- 1 NWeb srl - Italy IMPORTAZIONE UTENTI Per importare gli indirizzi email dei propri utenti nel database MailUp e sufficiente cliccare IMPORTAZIONE

Dettagli

Web File System Manuale utente Ver. 1.0

Web File System Manuale utente Ver. 1.0 Web File System Manuale utente Ver. 1.0 Via Malavolti 31 41100 Modena Tel. 059-2551137 www.keposnet.com Fax 059-2558867 info@keposnet.com Il KDoc è un Web File System cioè un file system accessibile via

Dettagli

Introduzione all'uso di

Introduzione all'uso di Introduzione all'uso di Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.

Dettagli

Ministero della Pubblica Istruzione

Ministero della Pubblica Istruzione Ministero della Pubblica Istruzione Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Personale amministrativo Manuale di utilizzo del servizio di posta elettronica Pag. 1 di 14 MINISTERO DELLA PUBBLICA

Dettagli

Breve visione d insieme

Breve visione d insieme Breve visione d insieme Per accedere occorre semplicemente collegarsi alla pagina http://wm.infocom.it/ ed inserire il proprio indirizzo e-mail e password. Inserimento delle Vostre credenziali Multilingua

Dettagli

Guida alla Prima Configurazione dei Servizi

Guida alla Prima Configurazione dei Servizi Guida alla Prima Configurazione dei Servizi Guida alla Prima Configurazione dei Servizi 1 Indice 1 Configurazione del Centralino-Numero di Servizio...3 1.1 A. Servizio Cortesia e Gestione Code...5 1.2

Dettagli

Consiglio dell Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali Ministero della Giustizia

Consiglio dell Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali Ministero della Giustizia 1. Che cos è? La Posta Elettronica Certificata (PEC) è un sistema di posta elettronica (che utilizza i protocolli standard della posta elettronica tradizionale) mediante il quale al mittente viene fornita,

Dettagli

INDICE. DATEX il manuale edizione aprile 2011

INDICE. DATEX il manuale edizione aprile 2011 DATEX MANUALE INDICE INDICE... 1 INTRODUZIONE... 2 PRINCIPALI CARATTERISTICHE... 3 IL PRIMO COLLEGAMENTO... 4 INTERFACCIA... 5 DEFINIZIONE DELLE OPERAZIONI E DEI PROFILI... 6 INGRESSO CON PASSWORD NEL

Dettagli

MANUALE D USO DELL E-COMMERCE. Versione avanzata

MANUALE D USO DELL E-COMMERCE. Versione avanzata MANUALE D USO DELL E-COMMERCE Versione avanzata Versione SW. 2 Rev. 0.2 Sommario 1 Personalizzare i contenuti del sito... 3 1.1 Inserimento logo e slogan azienda... 3 1.2 Modificare i dati dell Azienda...

Dettagli

SOGI s.n.c. di Matteo Bruschetta & Nicola Pippa

SOGI s.n.c. di Matteo Bruschetta & Nicola Pippa SOGI s.n.c. di Matteo Bruschetta & Nicola Pippa Stradone Alcide de Gasperi, 16 Sant Ambrogio di Valpolicella 37015, Verona P.IVA: 03972020238 Tel: 045 8328557 Cell: 333 5657671 Fax: 045 21090381 La SOGI

Dettagli

INVIO SMS ATTRAVERSO www.gatewaysms.it

INVIO SMS ATTRAVERSO www.gatewaysms.it Dopo aver effettuato l'iscrizione sul sito www.gatewaysms.it ed aver acquistato i crediti per poter inviare gli SMS andare su Gestione OFFICINA per effettuare la configurazione dell'invio degli SMS direttamente

Dettagli

Manuale imagic. Manuale Utente imagic

Manuale imagic. Manuale Utente imagic Manuale Utente imagic 0 INDICE Introduzione... 2 Contenuto della scatola... 3 Capitolo 1 Procedura di accensione... 4 Capitolo 2 Procedura di configurazione... 5 2.1 Individuazione IP... 5 3.2 Wizard...

Dettagli

Manuale Utente FAX SERVER

Manuale Utente FAX SERVER Manuale Utente FAX SERVER Manuale Utente FAX Server - Evolution 2015 Indice 1. Servizio Fax Server... 3 2. Tool Print and Fax... 4 2.1. Download Tool Print&Fax... 4 2.2. Setup e configurazione tool Print&Fax...

Dettagli

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814 TaleteWeb Funzionalità trasversali e configurazioni generali 1 rev. 0-280814 Indice Per accedere ad un applicazione... 3 La home page di un applicazione... 4 Come gestire gli elementi di una maschera...

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI

AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI AGGIORNAMENTO DATI SU PORTALE DOCENTI Il sito http://docenti.unicam.it consente agli utenti di accedere alle informazioni sui docenti dell' Università di Camerino: curriculum, carichi didattici, pubblicazioni,

Dettagli