FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete"

Transcript

1 FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete

2

3 Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione iniziale delle funzioni scanner e sulle procedure di base per l'utilizzo della macchina come scanner di rete. Microsoft, Windows, Windows NT e Internet Explorer sono marchi registrati di Microsoft Corporation negli Stati Uniti d'america e in altri paesi. Windows Me, Windows Server e Windows XP sono marchi di Microsoft Corporation. Ethernet è un marchio registrato di Xerox Corporation. IBM e IBM PC/AT sono marchi di International Business Machines Corporation negli Stati Uniti d'america. Adobe e Acrobat sono marchi registrati di Adobe Systems Incorporated. Tutti gli altri nomi di società e prodotti contenuti in questa guida sono marchi o marchi registrati delle rispettive aziende. Le indicazioni e non verranno utilizzate in questa guida. IMPORTANTE: la scansione di materiale protetto da copyright, quale documenti, partiture, illustrazioni, stampe su legno, carte geografiche, disegni e fotografie, per qualsiasi scopo diverso dall'utilizzo personale e casalingo, o simile, è vietato in virtù della legge sul copyright senza previa autorizzazione del titolare dei diritti. La scansione degli elementi sottostanti può comportare sanzioni penali: Banconote, monete, titoli di stato, obbligazioni nazionali, obbligazioni locali, valuta e titoli esteri, francobolli inutilizzati, cartoline di stato, bolli nonché titoli regolamentati dal diritto tributario sui liquori. Altri elementi di cui evitare la scansione: Si consiglia inoltre di non provare a eseguire la scansione di passaporti, autorizzazioni, permessi, carte d'identità, titoli, abbonamenti, lasciapassare, blocchetti di biglietti e buoni pasto emessi da organizzazioni pubbliche o private. GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE i

4 Introduzione Guida alla connessione Per utilizzare la macchina come uno scanner, procedere come indicato di seguito. 1 Collegare la macchina al PC (esempio di connessione) Collegamento dello scanner alla rete di PC con un cavo di rete (100BASE-TX o 10BASE-T) Pagina 1 PC amministratore Stampa KYOCERA COMMAND CENTER Impostazioni di rete Impostazioni predefinite scanner Registrazione utente e destinazione MFP Rete Invia Consente di inviare i dati degli originali acquisiti con lo scanner al destinatario desiderato come un file allegato di un messaggio . Parallela Rete Invia SMB USB Rete Consente di salvare l'immagine acquisita con lo scanner come un file di dati sul PC. FAX di rete (opzionale) Rete Rete Invia FTP Consente di inviare l'immagine acquisita con lo scanner come un file di dati su FTP. FAX (opzionale) FAX Scansione TWAIN USB Pagina successiva TWAIN è un'interfaccia standard per la comunicazione tra le applicazioni software e i dispositivi di acquisizione delle immagini che supporta la scansione tramite l'interfaccia USB. ii GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE

5 Introduzione 2 Eseguire l'operazione richiesta sulla macchina Impostazioni data e ora (registrare il fuso orario, la data e l'ora, ecc...) Impostazioni di rete (registrare l'indirizzo IP, la subnet mask, ecc...) Pagina 3 Pagina 5 Eseguire l'operazione richiesta sul PC 3 Accesso a COMMAND CENTER (pagina Web HTML interna) Pagina 7 Impostazioni TCP/IP avanzate Pagina 7 Impostazione Pagina 8 Abilitazione della funzione SMB Pagina 11 Abilitazione della funzione FTP Pagina 12 Registrazione della Rubrica Pagina 13 Registrazione dell'accesso utente Pagina 17 È ora possibile eseguire la scansione! GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE iii

6 Introduzione iv GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE

7 Sommario Introduzione i Informazioni sulla guida i Informazioni sul marchio i Restrizioni legali sulla scansione i Guida alla connessione ii 1 Operazioni preliminari Collegamento dei cavi Collegamento del cavo di rete Collegamento del cavo USB o parallelo Collegamento del cavo di alimentazione Accensione del sistema Installazione Impostazioni data e ora Impostazione del fuso orario Impostazione ora legale Impostazione della data e dell'ora correnti Impostazioni di rete Registrazione dell'indirizzo IP Registrazione della subnet mask Registrazione del gateway predefinito Accesso a COMMAND CENTER Impostazioni TCP/IP avanzate Pagina Avanzate > Protocolli > TCP/IP > Generali Impostazione Pagina Avanzate > > SMTP > Generali Abilitazione della funzione SMB Pagina Scanner > SMB Abilitazione della funzione FTP Pagina Scanner > FTP Registrazione della Rubrica Pagina Base > Rubrica Registrazione della Rubrica esterna Pagina Avanzate > Gestione > LDAP Registrazione dell'accesso utente Pagina Base > Sicurezza > Accesso utente Aggiunta di un nuovo accesso utente Modifica dell'accesso utente Eliminazione dell'accesso utente Inserimento dell'accesso utente Funzionamento Procedura di scansione di base Impostazioni predefinite funzioni GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE v

8 Sommario vi GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE

9 1 Operazioni preliminari Collegamento dei cavi Il sistema può essere connesso a una rete o direttamente a un PC. Collegamento del cavo di rete 1 Per connettere il sistema alla rete è necessario utilizzare un cavo di rete appropriato (10BASE-T o 100BASE-TX). Verificare che il sistema sia spento e disconnettere il cavo di alimentazione dalla presa. 2 Collegare il cavo di rete al connettore dell'interfaccia di rete nella parte posteriore della macchina. 3 4 Collegare l'altra estremità del cavo di rete al dispositivo di rete. Modificare le impostazioni di rete appropriate dal pannello di controllo; vedere Impostazioni di rete a pagina 5. Collegamento del cavo USB o parallelo Prima di eseguire la connessione tramite l'interfaccia USB, installare i driver necessari dal Product Library CD allegato. 1 Per collegare il sistema direttamente al PC, utilizzare un cavo parallelo o USB. Spegnere il sistema, disconnettere il cavo di alimentazione dalla presa, quindi spegnere il PC. GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE 1

10 Operazioni preliminari 2 Collegare il cavo della stampante al connettore appropriato situato nella parte posteriore della macchina. Cavo parallelo Cavo USB 3 Collegare l'altra estremità del cavo della stampante al connettore appropriato del PC. Collegamento del cavo di alimentazione Collegare il cavo di alimentazione alla parte posteriore della macchina. Collegare l'altra estremità a una presa di corrente adatta. Accensione del sistema Portare l'interruttore di alimentazione nella posizione di accensione. Viene avviata la fase di riscaldamento al termine della quale viene visualizzata la schermata di base. 2 GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE

11 2 Installazione Impostazioni data e ora Impostazione del fuso orario Per effettuare questa impostazione è anche possibile utilizzare COMMAND CENTER. Per ulteriori informazioni su COMMAND CENTER, vedere Accesso a COMMAND CENTER a pagina 7. Menu Sistema/ Conteggio o Data/ora Inserire o Fuso orario Inserire 1 Accedere a Fuso orario. 2 Premere o per impostare il fuso orario. 3 Premere Inserire. Viene visualizzato il messaggio Completato e ripristinata la schermata Data/ora. 4 Se necessario, abilitare la funzione Ora legale; vedere Impostazione ora legale a pagina 3. Impostazione ora legale Per attivare/disattivare l'impostazione dell'ora legale, procedere come indicato di seguito. NOTA: questa impostazione è valida solo nelle aree in cui vige l'ora legale. 1 Premere o per selezionare Ora legale, 2 Premere Inserire. 3 Premere o per selezionare ON o OFF. 4 Premere Inserire. Viene visualizzato il messaggio Completato e ripristinata la schermata Data/ora. 5 Inserire la data e l'ora; vedere Impostazione della data e dell'ora correnti a pagina 4. GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE 3

12 Installazione Impostazione della data e dell'ora correnti Per effettuare questa impostazione è anche possibile utilizzare COMMAND CENTER. NOTA: controllare periodicamente l'ora visualizzata nel display dei messaggi e regolarla in base alle esigenze per rispecchiare l'ora corrente. 1 Premere o per selezionare Anno/ora. 2 Premere Inserire. Verrà visualizzata la schermata di impostazione della data (giorno:mese:anno). 3 Per impostare la data, premere più volte o fino a visualizzare il valore corretto per il campo, quindi premere per passare al campo successivo. 4 Quando la data è corretta, premere Inserire. Verrà visualizzata la schermata di impostazione dell'ora (ore:minuti:secondi). 5 Per impostare l'ora, premere più volte o fino a visualizzare il valore corretto per il campo, quindi premere per passare al campo successivo. 6 Premere Inserire. Viene visualizzato il messaggio Completato e ripristinata la schermata Data/ora. 7 Premere il tasto di selezione destro. Viene nuovamente visualizzata la schermata di base. 4 GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE

13 Installazione Impostazioni di rete Registrazione dell'indirizzo IP Verificare l'indirizzo IP con l'amministratore di rete prima di modificare questa impostazione. È possibile inserire un indirizzo IP solo quando l'impostazione DHCP è OFF e l'impostazione TCP/IP è ON. Le eventuali modifiche apportate alle impostazioni di rete diventeranno effettive solo dopo aver spento e riacceso il sistema. Menu Sistema/ Conteggio o Impost sistema Inserire o Impost rete Inserire o Impost TCP/IP Inserire 1 Accedere a Indirizzo IP. 2 Utilizzare i tasti numerici per immettere ciascun segmento dell'indirizzo IP in successione, premendo o [*.] per spostarsi tra i segmenti. Se si commette un errore durante l'inserimento di una parte dell'indirizzo IP, premere il tasto per tornare al blocco di cifre precedente e reinserire il numero corretto. 3 Al termine, premere Inserire. 4 Registrare la subnet mask; vedere Registrazione della subnet mask a pagina 6. o DHCP Inserire o OFF Inserire o Indirizzo IP Inserire GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE 5

14 Installazione Registrazione della subnet mask 1 Premere o per selezionare Subnet Mask. 2 Premere Inserire. 3 Utilizzare i tasti numerici per immettere ciascun segmento della subnet mask in successione, premendo o [*.] per spostarsi tra i segmenti. Se si commette un errore durante l'inserimento di una parte della subnet mask, premere il tasto per tornare al blocco di cifre precedente e reinserire il numero corretto. 4 Al termine, premere Inserire. 5 Registrare il gateway predefinito; vedere Registrazione del gateway predefinito a pagina 6. Registrazione del gateway predefinito 1 Premere o per selezionare Gateway predef. 2 Premere Inserire. 3 Utilizzare i tasti numerici per immettere ciascun segmento del gateway predefinito in successione, premendo o [*.] per spostarsi tra i segmenti. Se si commette un errore durante l'inserimento di una parte del gateway predefinito, premere il tasto per tornare al blocco di cifre precedente e reinserire il numero corretto. 4 Al termine, premere Inserire. 5 Una volta modificate le impostazioni di rete, premere il tasto di selezione destro. Viene nuovamente visualizzata la schermata di base. 6 GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE

15 Installazione Accesso a COMMAND CENTER 1 2 Il termine COMMAND CENTER fa riferimento all'interfaccia basata su Web integrata del sistema. Questo software consente di verificare lo stato di funzionamento della macchina e modificare le impostazioni relative a sicurezza, stampa in rete, trasmissione e connessione di rete avanzate. Aprire il browser Web. Nel campo Indirizzo o Percorso, immettere l'indirizzo IP della macchina sotto forma di URL, ad esempio Nella pagina Web vengono visualizzate informazioni di base relative alla macchina e a COMMAND CENTER nonché lo stato corrente del sistema. Impostazioni TCP/IP avanzate 3 4 Selezionare una categoria dalla barra di spostamento a sinistra per visualizzare e impostare i valori relativi alla categoria stessa. Se sono stati abilitati dei privilegi di amministratore su COMMAND CENTER, inserire il nome utente e la password corretti quando si cerca di accedere alle schermate pertinenti. Pagina Avanzate > Protocolli > TCP/IP > Generali Questa pagina consente di modificare le impostazioni richieste per la stampa in rete e l'invio di posta elettronica. Riavviare la macchina per registrare le eventuali impostazioni modificate. GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE 7

16 Installazione Nella tabella sottostante sono elencate le impostazioni visualizzate nella pagina Impostazioni generali di TCP/IP. Elemento Nome host Indirizzo IP Subnet Mask Gateway predef DHCP/BOOTP RARP Server DNS (primario, secondario) Nome dominio Server WINS (primario, secondario) ID dell'ambito Verifica stato FTP Descrizione Consente di specificare un nome per il componente di rete del sistema. Questo nome è anche usato come nome stampante NetBEUI e come oggetto sysname SNMP. Consente di assegnare l'indirizzo Internet Protocol nel componente di rete del sistema. Il formato dell'indirizzo IP è costituito da numeri di quattro byte (32 bit) separati da punti, ad esempio Consente di specificare la subnet mask configurata nel componente di rete del sistema. Se il sistema non assegna automaticamente un valore predefinito utilizzabile e il primo numero dell'indirizzo IP è compreso tra 192 e 254, utilizzare come valore della subnet mask. L'indirizzo IP del router gateway sulla rete locale. Consente di specificare in che modo la macchina ottiene la configurazione IP. DHCP/BOOTP: configurazione automatica tramite un server BOOTP o un server DHCP. Configurazione automatica utilizzando Reverse Address Resolution Protocol. L'indirizzo IP dei server DNS (Domain Name System) primario e secondario. Il DNS (Domain Name System) a cui appartiene la macchina, ad esempio abcdnet.com. Questo nome non deve includere il nome della macchina host. L'indirizzo IP dei server WINS (Windows Internet Name Service) primario e secondario. Questa sezione determina l'ambito degli indirizzi IP che un server Windows può concedere, anche temporaneamente, a un componente di rete che ne fa richiesta. Un server DHCP elabora le trasmissioni di rilevamento del sistema e restituisce un indirizzo IP. Il server DHCP può anche essere impostato per concedere un indirizzo IP per un periodo di tempo limitato (un lease temporaneo) o illimitato (un lease non limitato), oppure può essere configurato con una prenotazione di indirizzo permanente per il sistema. Consente di abilitare o disabilitare le verifica stato FTP. Impostazione Nella procedura sottostante viene descritto il metodo per allegare i dati acquisiti con lo scanner a un messaggio per la trasmissione. Per utilizzare questa funzione, verificare che siano soddisfatte le condizioni riportate di seguito. È necessario un ambiente di rete che consenta di collegare la macchina a un server di posta. Si consiglia di utilizzare la macchina in un ambiente che consenta la connessione a un server di posta in qualsiasi momento attraverso una rete LAN. È necessario completare le impostazioni SMTP. Utilizzare il software COMMAND CENTER per registrare l'indirizzo IP e il nome host del server SMTP. In alcuni casi, è possibile che la trasmissione non venga effettuata a causa delle dimensioni di ciascun elemento del messaggio di posta elettronica. 8 GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE

17 Installazione Pagina Avanzate > > SMTP > Generali Il componente di rete del sistema scanner offre funzionalità . SMTP è un protocollo incorporato che supporta questa funzione. Per utilizzare la funzione , il sistema scanner deve essere connesso a un server di posta utilizzando il protocollo POP3. GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE 9

18 Installazione Nella tabella sottostante sono elencate le impostazioni visualizzate nella pagina Impostazioni protocollo SMTP. Elemento Protocollo SMTP Descrizione Consente di abilitare o disabilitare il protocollo SMTP. Per utilizzare la funzione , il protocollo deve essere abilitato. Numero porta SMTP Impostare il numero porta SMTP o usare la porta SMTP predefinita 25. Nome server SMTP Timeout server SMTP Protocollo autenticazione Autentica come Nome di accesso Password di accesso POP prima di timeout SMTP Prova Limite dim. Indirizzo mittente Firma Restriz. dominio Immettere il nome server SMTP o il suo indirizzo IP. La lunghezza massima del nome server SMTP e dell'indirizzo IP è di 62 caratteri. Se si inserisce il nome, è necessario configurare anche un indirizzo server DNS. L'indirizzo server DNS deve essere inserito nella scheda TCP/IP generale. Inserire il valore di timeout predefinito del server in secondi. Consente di abilitare o disabilitare il protocollo di autenticazione SMTP oppure impostare POP prima di SMTP come protocollo. L'autenticazione SMTP supporta Microsoft Exchange È possibile impostare l'autenticazione da tre account POP3 oppure scegliere un account diverso. Quando l'opzione di autenticazione è impostata su Altro, il nome account impostato verrà usato per l'autenticazione SMTP. La lunghezza massima del nome di accesso è di 62 caratteri. Quando l'opzione di autenticazione è impostata su Altro, la password impostata verrà usata per l'autenticazione. La lunghezza massima della password di accesso è di 62 caratteri. Immettere il timeout (in secondi) se si sceglie POP prima SMTP come protocollo di autenticazione. Consente di provare se è possibile stabilire una connessione SMTP. Immettere la dimensione massima dell' che è possibile inviare in kilobyte. Se si sceglie 0, la limitazione per la dimensione viene disabilitata. Immettere l'indirizzo del responsabile del sistema scanner, come l'amministratore della macchina, in modo tale che un'eventuale risposta o messaggio di mancato recapito venga ricevuto da una persona anziché una macchina. Ai fini dell'autenticazione SMTP, è necessario immettere correttamente l'indirizzo mittente. La lunghezza massima dell'indirizzo mittente è di 126 caratteri. Inserire la firma. La firma è un testo di formato libero visualizzato alla fine del messaggio. Spesso è usata per identificare ulteriormente la macchina. La lunghezza massima della firma è di 126 caratteri. Immettere i nomi di dominio che possono essere consentiti o rifiutati. La lunghezza massima del nome di dominio è di 30 caratteri. È anche possibile specificare indirizzi GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE

19 Installazione Abilitazione della funzione SMB La funzione SMB consente di memorizzare le immagini acquisite con lo scanner come singoli file in una cartella del PC. Per impostare i parametri SMB è possibile utilizzare il software COMMAND CENTER. Registrare nel sistema le informazioni sottostanti relative a ciascun server. Nome di accesso (utilizzando il pannello di controllo) Password (utilizzando il pannello di controllo) Nome host o indirizzo IP del PC Numero porta Percorso (dalla home directory del PC alla cartella di archiviazione) Condivide la cartella del PC di destinazione Il nome utente e la password di accesso corrispondono all'accesso utente di Windows del PC su cui si trova la cartella a cui si accede. I diritti di accesso dell'utente alla cartella desiderata devono essere registrati all'interno di Windows sul PC. Pagina Scanner > SMB Nella tabella sottostante sono elencate le impostazioni visualizzate nella pagina SMB dello scanner. Elemento Protocollo SMB Numero porta SMB Descrizione Consente di attivare o disattivare il protocollo SMB. È possibile immettere il numero porta utilizzato dal servizio SMB. GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE 11

20 Installazione Abilitazione della funzione FTP La funzione di trasmissione FTP consente di convertire i dati degli originali acquisiti con lo scanner nel formato PDF, TIFF o JPEG e caricarli direttamente su un server FTP. I parametri FTP possono essere impostati tramite il software COMMAND CENTER. Per registrare ciascun server su questo sistema, è necessario fornire le informazioni sottostanti. Se non si è sicuri delle informazioni, rivolgersi all'amministratore del server. Nome di accesso (utilizzando il pannello di controllo) Password (utilizzando il pannello di controllo) Nome host o indirizzo IP del server FTP Numero porta (in genere 21) Percorso (dalla home directory del server FTP alla cartella di archiviazione) Condivide il server FTP Il nome utente e la password di accesso corrispondono all'accesso utente FTP. L'account utente FTP del sistema deve essere installato e amministrato a livello del server FTP. Pagina Scanner > FTP Nella tabella sottostante sono elencate le impostazioni visualizzate nella pagina FTP dello scanner. Elemento FTP Numero porta FTP Descrizione Consente di attivare o disattivare l'impostazione FTP. È possibile immettere il numero porta utilizzato dal servizio FTP. 12 GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE

21 Installazione Registrazione della Rubrica La macchina dispone di una funzione rubrica. Se si registra nella rubrica un indirizzo , il percorso a una cartella del PC (SMB), il percorso del server FTP e un numero FAX, è possibile eseguire la trasmissione direttamente dal pannello di controllo. Pagina Base > Rubrica La pagina Rubrica consente di aggiungere, modificare o eliminare Contatti o Gruppi. GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE 13

22 Installazione Aggiunta di un nuovo contatto Aprire la pagina Rubrica contatti. Fare clic su Aggiungi contatto e immettere le informazioni per il contatto. È possibile specificare un numero fax anche se il Sistema FAX non è installato. Fare clic su Invia. 14 GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE

23 Installazione Nella tabella sottostante sono elencate le impostazioni visualizzate nella pagina Rubrica contatti - Aggiungi. Elemento Numero Nome Indirizzo Nome host Percorso Numero FAX Velocità di avvio trasmissione ECM Indirizzo second Password Chiave cifrat. n. Casella cifratura Selezionare il numero della rubrica. Immettere il nome di registrazione. Immettere l'indirizzo Descrizione Immettere il nome PC (server FTP) o l'indirizzo IP del PC (server FTP). Immettere il percorso della cartella richiesta per il caricamento dei dati. Per memorizzare, ad esempio, i dati nella cartella ScannerData della home directory, immettere \ScannerData. Se non si inserisce nessuna informazione, i dati verranno memorizzati nella home directory. Immettere il numero fax del destinatario. Consente di selezionare la velocità di trasmissione fax iniziale. Consente di attivare o disattivare la comunicazione ECM. Immettere l'indirizzo secondario per le comunicazioni riservate secondarie. Immettere la password per le comunicazioni riservate secondarie. Consente di selezionare il numero di chiave cifrata utilizzata nelle comunicazioni cifrate. Consente di attivare o disattivare la casella di cifratura per registrare le informazioni casella cifratura del fax. N. casella cifratura Immettere il numero della casella di cifratura. Modifica di un contatto Aprire la pagina Rubrica contatti. Fare clic sul Numero o Nome del contatto. Modificare le informazioni sul contatto Fare clic su Invia. Aggiunta di un nuovo gruppo Aprire la pagina Rubrica gruppi. Fare clic su Aggiungi gruppo e immettere le informazioni relative all'utente da utilizzare per l'accesso. Immettere il numero e il nome del gruppo. Fare clic su Invia. GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE 15

24 Installazione Modifica del gruppo Aprire la pagina Rubrica gruppi. Fare clic sul numero o nome del gruppo da modificare. Fare clic su Aggiungi membri per aggiungere i contatti al gruppo oppure fare clic su Elimina membri per eliminare i contatti dal gruppo. È possibile aggiungere un solo indirizzo SMB o FTP a un gruppo. Fare clic su Invia. Registrazione della Rubrica esterna Questa macchina può fare riferimento a una rubrica sul server LDAP come una rubrica esterna e assegnare un numero fax e un indirizzo alla destinazione. 1 2 Per utilizzare la rubrica esterna: Registrare una rubrica sul server LDAP. Per ulteriori informazioni, vedere la Guida di Windows. Abilitare i parametri LDAP in COMMAND CENTER. Pagina Avanzate > Gestione > LDAP 16 GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE

25 Installazione Nella tabella sottostante sono elencate le impostazioni visualizzate nella pagina LDAP. Elemento LDAP Nome server LDAP Descrizione Consente di attivare o disattivare l'accesso al server LDAP. Consente di specificare un nome o indirizzo IP per il server LDAP. N. porta LDAP Consente di specificare un numero porta LDAP o utilizzare la porta LDAP predefinita 389. Timeout ricerca Nome utente acc. Password di acc. Consente di specificare un intervallo di tempo per la ricerca del server LDAP. Consente di specificare il nome utente per accedere al server LDAP. Consente di specificare la password per accedere al server LDAP. N. max ris. ric. Consente di specificare il numero massimo di risultati visualizzati restituiti da una ricerca eseguita nella rubrica LDAP. Fondam. di ricerca Consente di specificare un oggetto base che indica il punto di partenza nella struttura del database per la ricerca LDAP. Registrazione dell'accesso utente Se l'amministratore ha abilitato la funzione Accesso utente, per utilizzare la macchina é necessario immettere l'id utente e la password. L'impostazione predefinita per ID Utente e Password è Pagina Base > Sicurezza > Accesso utente Questa pagina consente di aggiungere, modificare o rimuovere accessi utente. GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE 17

26 Installazione Aggiunta di un nuovo accesso utente Aprire la pagina Accesso utente. Fare clic su Aggiungi e immettere le informazioni relative all'utente da utilizzare per l'accesso utente. Fare clic su Invia. Modifica dell'accesso utente Aprire la pagina Accesso utente. Fare clic sul numero o nome dell utente da modificare, quindi modificare le informazioni. Fare clic su Invia. Eliminazione dell'accesso utente Aprire la pagina Accesso utente. Selezionare l'utente desiderato. Se si seleziona la casella ID, verranno selezionati tutti gli utenti. Fare clic su Elimina. 18 GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE

27 Installazione Inserimento dell'accesso utente 1 Se il messaggio visualizzato richiede di eseguire l'accesso, seguire le istruzioni sottostanti: Utilizzare i tasti numerici per immettere l'id utente. ID utente: Password: Annulla 2 3 Una volta impostata la password, premere per selezionare Password, utilizzare i tasti numerici per immettere la password e premere Inserire. Viene visualizzata la schermata di base. Se l'amministratore non ha impostato la password, premere Inserire. Viene visualizzata la schermata di base. Al termine, premere Log Out. ID utente: 1118 Password: Annulla GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE 19

28 Installazione 20 GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE

29 3 Funzionamento Procedura di scansione di base 1 È possibile eseguire la scansione di documenti e inviarli a indirizzi o a una cartella archiviata su un PC o server FTP. L'indirizzo del destinatario può essere inserito da una rubrica interna o esterna (LDAP) oppure utilizzando un tasto "One Touch". Premere Invio. 2 Premere. 3 Premere o per selezionare Rubrica o Rubrica est. Selez. Rubrica: Rubrica Rubrica est Esci 4 Premere Inserire. GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE 21

30 Funzionamento 5 Premere o per selezionare il nome desiderato, quindi premere Inserire. Rubrica: ABC Harold Tiger Annulla Menu 6 7 Premere o per selezionare la destinazione, quindi premere Inserire. Se si seleziona (SMB o FTP), verrà visualizzata la schermata di inserimento del nome di accesso. Se si seleziona ( ) o (FAX), verrà visualizzato il messaggio Completato e ripristinata la schermata di base. Passare al punto 9. Immettere il nome di accesso e premere Inserire. Il nome di accesso coincide con quello sul PC (server FTP) di destinazione. Harold Sales_01 Esci Nome utente acc.: Harold * Annulla AÁÀ Testo Se è disponibile anche un nome di dominio, immetterlo dopo il nome di accesso. Se non si è certi del nome di dominio, rivolgersi all'amministratore di rete. Nome utente acc.: * Annulla AÁÀ Testo 8 Immettere la password di accesso e premere Inserire. Viene visualizzato il messaggio Completato e ripristinata la schermata di base. La password di accesso coincide con quella sul PC (server FTP) di destinazione. Password acc.: 12345abcde * Annulla AÁÀ Testo 22 GUIDA ALL'INSTALLAZIONE DELLO SCANNER DI RETE

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE GUIDA DELL UTENTE IN RETE Memorizza registro di stampa in rete Versione 0 ITA Definizione delle note Nella presente Guida dell'utente viene utilizzata la seguente icona: Le note spiegano come intervenire

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Altre opzioni Optralmage

Altre opzioni Optralmage di Personalizzazione delle impostazioni............ 2 Impostazione manuale delle informazioni sul fax......... 5 Creazione di destinazioni fax permanenti................ 7 Modifica delle impostazioni di

Dettagli

Guida all'impostazione

Guida all'impostazione Guida all'impostazione dello scanner di rete Guida introduttiva Definizione delle impostazioni dalla pagina Web Impostazione delle password Impostazioni di base per la scansione di rete Impostazioni del

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Informazioni In Materia Di Sicurezza

Informazioni In Materia Di Sicurezza Manuale utente Informazioni In Materia Di Sicurezza Quando si utilizza questo apparecchio bisogna sempre osservare le seguenti precauzioni in materia di sicurezza. Sicurezza Durante Il Funzionamento All'interno

Dettagli

ARP (Address Resolution Protocol)

ARP (Address Resolution Protocol) ARP (Address Resolution Protocol) Il routing Indirizzo IP della stazione mittente conosce: - il proprio indirizzo (IP e MAC) - la netmask (cioè la subnet) - l indirizzo IP del default gateway, il router

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro

Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Soluzioni multifunzionali, ideali per gestire ogni flusso di lavoro Sistemi digitali per l ufficio sempre più efficienti e facili da usare Ottenere massima efficienza ed elevata professionalità, pur mantenendo

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Protocolli di rete Sommario Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Configurazione statica e dinamica

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless La configurazione degli indirizzi IP Configurazione statica, con DHCP, e stateless 1 Parametri essenziali per una stazione IP Parametri obbligatori Indirizzo IP Netmask Parametri formalmente non obbligatori,

Dettagli

Risoluzione di altri problemi di stampa

Risoluzione di altri problemi di stampa di altri problemi di stampa Nella tabella riportata di seguito sono indicate le soluzioni ad altri problemi di stampa. 1 Il display del pannello operatore è vuoto o contiene solo simboli di diamanti. La

Dettagli

Arcserve Replication and High Availability

Arcserve Replication and High Availability Arcserve Replication and High Availability Guida operativa per Oracle Server per Windows r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Manuale del fax. Istruzioni per l uso

Manuale del fax. Istruzioni per l uso Istruzioni per l uso Manuale del fax 1 2 3 4 5 6 Trasmissione Impostazioni di invio Ricezione Modifica/Conferma di informazioni di comunicazione Fax via computer Appendice Prima di utilizzare il prodotto

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Guida dell amministratore

Guida dell amministratore Guida dell amministratore Maggiori informazioni su come poter gestire e personalizzare GFI FaxMaker. Modificare le impostazioni in base ai propri requisiti e risolvere eventuali problemi riscontrati. Le

Dettagli

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013

ApplicationServer XG Versione 11. Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 ApplicationServer XG Versione 11 Ultimo aggiornamento: 10.09.2013 Indice Indice... i Introduzione a 2X ApplicationServer... 1 Cos'è 2X ApplicationServer?... 1 Come funziona?... 1 Su questo documento...

Dettagli

Manuale dell'amministratore

Manuale dell'amministratore Manuale dell'amministratore di LapLink Host 2 Introduzione a LapLink Host 4 Requisiti per LapLink Host 6 Esecuzione dell'installazione silent di LapLink Host 8 Modifica del file di procedura per l'installazione

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

GFI Product Manual. Manuale per il client fax

GFI Product Manual. Manuale per il client fax GFI Product Manual Manuale per il client fax http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le società, i nomi e i dati utilizzati

Dettagli

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series

1 Stampanti HP Deskjet 6500 series 1 Stampanti HP Deskjet 6500 series Per trovare la risposta a una domanda, fare clic su uno dei seguenti argomenti: HP Deskjet 6540-50 series Avvisi Funzioni speciali Introduzione Collegamento alla stampante

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda

Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda Iphone e Zimbra 7 FOSS Edition: Mail, Contatti ed Agenda mailto:beable@beable.it http://www.beable.it 1 / 33 Questo tutorial è rilasciato con la licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-non

Dettagli

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5

2 Requisiti di sistema 4 2.1 Requisiti software 4 2.2 Requisiti hardware 5 2.3 Software antivirus e di backup 5 2.4 Impostazioni del firewall 5 Guida introduttiva Rivedere i requisiti di sistema e seguire i facili passaggi della presente guida per distribuire e provare con successo GFI FaxMaker. Le informazioni e il contenuto del presente documento

Dettagli

GUIDA DELL UTENTE IN RETE

GUIDA DELL UTENTE IN RETE Server di stampa multifunzione Ethernet multiprotocollo su scheda e Server di stampa multifunzione Ethernet (IEEE 802.11b/g) senza fili GUIDA DELL UTENTE IN RETE Leggere attentamente questo manuale prima

Dettagli

ADS-2100e Scanner desktop ad alta velocità per l'ufficio

ADS-2100e Scanner desktop ad alta velocità per l'ufficio ADS-2100e Scanner desktop ad alta Alimentatore automatico documenti da 50 fogli Alta qualità di scansione Velocità di scansione 24 ppm automatica fronte-retro Caratteristiche: Alta qualità Lo scanner ad

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer

Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET. Programmi. Outlook Express Internet Explorer Servizi DNS - SMTP FTP - TELNET Programmi Outlook Express Internet Explorer 72 DNS Poiché riferirsi a una risorsa (sia essa un host oppure l'indirizzo di posta elettronica di un utente) utilizzando un

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175

Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175 Guida dell'utente LASERJET PRO 100 COLOR MFP M175 M175 MFP a colori LaserJet Pro 100 Guida dell'utente Copyright e licenza 2012 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P. Sono vietati la riproduzione,

Dettagli

Inizializzazione degli Host. BOOTP e DHCP

Inizializzazione degli Host. BOOTP e DHCP BOOTP e DHCP a.a. 2002/03 Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/~auletta/ Università degli studi di Salerno Laurea e Diploma in Informatica 1 Inizializzazione degli Host Un

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company

Manuale di installazione. Data Protector Express. Hewlett-Packard Company Manuale di installazione Data Protector Express Hewlett-Packard Company ii Manuale di installazione di Data Protector Express. Copyright Marchi Copyright 2005 Hewlett-Packard Limited. Ottobre 2005 Numero

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server

FileMaker Server 13. Guida di FileMaker Server FileMaker Server 13 Guida di FileMaker Server 2010-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono

Dettagli

LASERJET PROFESSIONAL M1130/M1210. Guida dell utente

LASERJET PROFESSIONAL M1130/M1210. Guida dell utente LASERJET PROFESSIONAL M1130/M1210 Guida dell utente Unità MFP HP LaserJet Professional serie M1130/M1210 Guida dell'utente Copyright e licenza 2014 Copyright Hewlett-Packard Development Company, L.P.

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

SubnetMask: come funzionano e come si calcolano le sottoreti (SpySystem.it)

SubnetMask: come funzionano e come si calcolano le sottoreti (SpySystem.it) SubnetMask: come funzionano e come si calcolano le sottoreti (SpySystem.it) In una rete TCP/IP, se un computer (A) deve inoltrare una richiesta ad un altro computer (B) attraverso la rete locale, lo dovrà

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

Unità MFP HP Color LaserJet serie CM3530 Guida dell'utente

Unità MFP HP Color LaserJet serie CM3530 Guida dell'utente Unità MFP HP Color LaserJet serie CM3530 Guida dell'utente Utilizzo del prodotto Gestione del prodotto Manutenzione del prodotto Risoluzione dei problemi Informazioni aggiuntive sul prodotto: www.hp.com/support/cljcm3530mfp

Dettagli

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad.

La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. La presente guida illustra i passaggi fondamentali per gestire l account posta elettronica certificata (PEC) sui dispositivi Apple ipad. OPERAZIONI PRELIMINARI Dal menu impostazioni andate su E-mail, Contatti,

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT :

Outlook Express. Dalla barra del menu in alto, selezionare STRUMENTI e successivamente ACCOUNT : OutlookExpress Dallabarradelmenuinalto,selezionare STRUMENTI esuccessivamente ACCOUNT : Siapriràfinestra ACCOUNTINTERNET. Sceglierelascheda POSTAELETTRONICA. Cliccaresulpulsante AGGIUNGI quindilavoce POSTAELETTRONICA

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida introduttiva

FileMaker Server 13. Guida introduttiva FileMaker Server 13 Guida introduttiva 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati Uniti FileMaker e Bento sono marchi

Dettagli

CA Asset Portfolio Management

CA Asset Portfolio Management CA Asset Portfolio Management Guida all'implementazione Versione 12.8 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva

Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition. Guida introduttiva Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition Guida introduttiva Questo documento descrive come installare e iniziare a utilizzare Acronis Backup & Recovery 10 Advanced Server Virtual Edition.

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2

File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2 INDICE Indice File Leggimi relativo a Quark Licensing Administrator 4.5.0.2...4 Requisiti di sistema: QLA Server...5 Requisiti di sistema:

Dettagli

Il World Wide Web: nozioni introduttive

Il World Wide Web: nozioni introduttive Il World Wide Web: nozioni introduttive Dott. Nicole NOVIELLI novielli@di.uniba.it http://www.di.uniba.it/intint/people/nicole.html Cos è Internet! Acronimo di "interconnected networks" ("reti interconnesse")!

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

Risoluzione dei problemi

Risoluzione dei problemi Istruzioni per l uso Risoluzione dei problemi 1 2 3 4 5 6 7 Quando la macchina non funziona nel modo corretto Risoluzione dei problemi quando si utilizza la funzione copiatrice Risoluzione dei problemi

Dettagli

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Dicembre 2013 190-01711-31_0A Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

HP Deskjet 3070 B611 All-in-One series

HP Deskjet 3070 B611 All-in-One series HP Deskjet 3070 B611 All-in-One series Sommario 1 Procedure...3 2 Conoscere l'unità HP All-in-One Parti della stampante...5 Funzioni del pannello di controllo...6 Impostazioni wireless...6 Spie di stato...7

Dettagli

MODELLO AL-2021 AL-2041 SISTEMA MULTIFUNZIONALA DIGITALE MANUALE DI ISTRUZIONI. Pagina

MODELLO AL-2021 AL-2041 SISTEMA MULTIFUNZIONALA DIGITALE MANUALE DI ISTRUZIONI. Pagina MODELLO AL-0 AL-0 SISTEMA MULTIFUNZIONALA DIGITALE MANUALE DI ISTRUZIONI AL-0 Pagina INDICE... INTRODUZIONE... CARICAMENTO DELLA CARTA... 9 INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE... FUNZIONI DI COPIA...5 FUNZIONI

Dettagli

Lezione n 1! Introduzione"

Lezione n 1! Introduzione Lezione n 1! Introduzione" Corso sui linguaggi del web" Fondamentali del web" Fondamentali di una gestione FTP" Nomenclatura di base del linguaggio del web" Come funziona la rete internet?" Connessione"

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA

MANUALE D USO. Modem ADSL/FIBRA MANUALE D USO Modem ADSL/FIBRA Copyright 2014 Telecom Italia S.p.A.. Tutti i diritti sono riservati. Questo documento contiene informazioni confidenziali e di proprietà Telecom Italia S.p.A.. Nessuna parte

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli