ATS INSUBRIA SINTESI REPORT OSSERVATORIO DIPENDENZE. Anno 2015

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ATS INSUBRIA SINTESI REPORT OSSERVATORIO DIPENDENZE. Anno 2015"

Transcript

1 ATS INSUBRIA SINTESI REPORT OSSERVATORIO DIPENDENZE Anno 2015 Il report dell Osservatorio Dipendenze del 2016 propone un analisi dei pazienti in carico ai SerT del territorio afferente all ATS Insubria, che accorpa le aree dell ex ASL di Varese e di Como. Si tratta dunque di un analisi doppia, che rileva gli stessi indicatori nei due territori di interesse, senza tuttavia proporre una vera e propria comparazione. I bacini di utenza sono, infatti differenti e pari a abitanti per la provincia di Varese e a per quella di Como. Dai dati, estrapolati e successivamente discussi all interno del Tavolo Tecnico dell Osservatorio, emerge in sintesi quanto segue: A Varese, è in crescita il numero di pazienti in carico: nel 2015 essi risultano pari a 4105, in aumento rispetto ai 3889 del Sul territorio di Como si registra, invece, una riduzione in quanto il numero di pazienti è passato da 2908 a La composizione di genere, così come la percentuale di nuovi utenti, è stabile. In entrambi i territori si registra una diminuzione dei tossicodipendenti in carico (da 1985 nel 2011 a 1894 nel 2015 per Varese; da 1780 nel 2011 a 1721 nel 2015 per Como), un aumento dei giocatori (da 137 nel 2011 a 235 nel 2015 per Varese; da 54 nel 2011 a 118 nel 2015 per Como) e un andamento discontinuo per gli alcolisti che crescono a Varese (da 977 nel 2011 a 1042 nel 2015) e restano stabili a Como (da 445 nel 2011 a 446 nel 2015). Per quanto concerne la tipologia di sostanza primaria assunta dai pazienti in carico, considerando lo stesso arco temporale dal 2011 al 2015 si registra una diminuzione del consumo di eroina per Varese (caratterizzava il 38,01% dei pazienti, ora sono il 34,08%) e un aumento per Como (dal 50,97% al 53,38%); in entrambi i territori aumentano i pazienti curati per dipendenza da cocaina (da 14,18% a 17,24% per Varese; da 16,13% a 19,50% per Como); il consumo di cannabis è stabile a Varese (da 13,95% a 13,3%), mentre diminuisce a Como (da 13,69% a 7,48%). Circa 6 pazienti tossicodipendenti su 10 consumano eroina come sostanza primaria, si concentrano nella fascia anni, circa nell 85% dei casi si tratta di uomini. Tra gli alcolisti, invece, la bevanda primaria più diffusa è il vino (circa nel 50% dei casi) e si concentrano nella fascia anni. Inoltre, la percentuale di stranieri alcoldipendenti è superiore a quella dei tossicodipendenti. Per quanto concerne i giocatori, il loro numero è cresciuto in maniera stabile negli ultimi 5 anni, fatto salvo per un inversione di tendenza registrata a Como nel Il disagio sociale continua ad essere marcato nei servizi per le dipendenze: un alcolista su 3 è disoccupato; quasi la metà dei tossicodipendenti non lavora o non è in condizione di lavorare. Il profilo dei giocatori è indicativo di una maggiore integrazione sociale (lavorativa e familiare). Il numero di pazienti detenuti è in crescita sia nel territorio di Varese sia in quello di Como (da 293 nel 2014 a 324 nel 2015 per Varese; da 333 a 419 per Como); la sostanza primaria più diffusa, in questo caso, è la cocaina (in particolare nel carcere di Busto Arsizio, dove raggiunge il 57%). Sul territorio di Como si evidenzia un minore scarto tra consumatori di eroina e di cocaina. L analisi proposta si conclude con un focus di approfondimento sui pazienti di età inferiore ai 24 anni, in crescita in entrambi i territori (a Varese erano 341 nel 2013,sono 486 nel 2015; a Como nello stesso periodo si è passati da 235 a 309). Cresce la percentuale di ragazze, a Como cresce anche la percentuale dei ragazzi più giovani (fascia anni). La sostanza per cui è richiesto l intervento dei servizi è principalmente la cannabis (nel 63,26% dei casi a Varese e nel 46,34% a Como); tuttavia, si rileva un aumento nella percentuale di soggetti trattati per dipendenza da eroina (a Varese erano il 13,67% nel 2013, sono passati al 19,61% nel 2015; a Como erano l 8,25% nel 2013, sono arrivati al 20,16% nel 2016), cui si associa una diminuzione dei soggetti trattati per cannabis. L aumento percentuale di soggetti under 24 trattati per eroina è stato oggetto di un ulteriore approfondimento attraverso interviste rivolte agli operatori del territorio, i risultati emersi sono in fase di elaborazione.

2 REPORT OSSERVATORIO DIPENDENZE, anno 2015 ATS Insubria: territori di Varese e Como

3 INDICE 1. Inquadramento dei principali trend dell utenza in carico nei territori di Varese e Como 2. Confronto tra le diverse tipologie di utenza: profili dei pazienti tossicodipendenti, alcolisti, giocatori 3. Profilo tossicodipendenti 4. Profilo alcolisti 5. Profilo detenuti 6. Profilo giocatori 7. Focus di approfondimento sul target giovanile(under 24)

4 1. TREND: Numero totale dei pazienti, Analisi suddivisa per tipologia di utenza,per sostanza primaria, per genere, per pazienti già in carico e nuovi.

5 Numero di pazienti in carico: Varese e Como Varese Como Popolazione residente Varese: Como:

6 Tipologia di utenza in carico: Trend Varese e Como VARESE COMO

7 Sostanza primaria: Varese e Como. TREND Eroina, Cocaina, Cannabis 60,00 60,00 50,00 50,00 50,97 51,88 51,43 51,66 53,38 40,00 40,00 30,00 38,01 36,81 34,84 35,21 34,80 30,00 20,00 10,00 14,18 13,95 14,87 15,48 15,04 13,42 14,89 14,27 17,24 13,30 20,00 10,00 16,13 16,97 13,69 10,48 16,41 16,64 19,50 11,37 9,78 7,48 0, , Eroina Cocaina Cannabis Eroina Cocaina Cannabis VARESE COMO

8 Composizione di genere: Trend Varese e Como % 100% 90% 17% 18% 17% 19% 18% 90% 17% 17% 16% 16% 17% 80% 80% 70% 70% 60% 60% 50% 40% 83% 82% 83% 81% 82% F M 50% 40% 83% 83% 84% 84% 83% F M 30% 30% 20% 20% 10% 10% 0% % VARESE COMO

9 Pazienti nuovi e già in carico: Trend Varese e Como % 100% 90% 90% 80% 80% 70% 60% 62% 63% 63% 63% 70% 70% 73% 75% 72% 74% 60% 60% 50% 40% Pazienti già in carico Pazienti Nuovi 50% 40% Pazienti già in carico Pazienti Nuovi 30% 30% 20% 40% 38% 37% 37% 37% 20% 30% 27% 25% 28% 26% 10% 10% 0% % VARESE COMO

10 COMMENTI A Varese, è in crescita il numero di pazienti in carico. Diminuiscono i tossicodipendenti, aumentano i giocatori, gli alcolisti sono stabili a Como, aumentano a Varese. C è uno scarto significativo tra la popolazione di alcolisti in carico ai territori di Varese e di Como. La flessione del numero dei giocatori a Como tra il 2014 e il 2015 è dovuta all introduzione del voucher. L andamento dei detenuti, in diminuzione a Varese e in crescita a Como sembra essere legato principalmente a logiche carcerarie. La composizione di genere, così come la percentuale di nuovi utenti è stabile. Il numero di pazienti cocainomani è in crescita in entrambi i territori, il consumo di cannabis si è ridotto nel territorio di Como; quello di eroina è in diminuzione a Varese e in aumento a Como.

11 2. CONFRONTI PER TIPOLOGIA DIUTENZA ANNO 2015 Tossicodipendenti, Alcolisti e Giocatori patologici Analisi suddivisa per: genere, pazienti già in carico e nuovi, sostanza primaria, stato civile, istruzione, occupazione.

12 Genere per principale tipologia di utenza, anno % 90% 80% 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% Femmine Maschi 100% 90% 80% 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% Femmine Maschi VARESE COMO

13 Pazienti nuovi e già in carico per tipologia di utenza, anno % 90% 80% 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% Già in carico Nuovi 100% 90% 80% 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% Già in carico Nuovi VARESE COMO

14 Sostanza primaria pazienti tossicodipendenti, anno 2015 (valori assoluti) Gli altri oppiacei includono antidolorifici, ossicodone Varese Como

15 70% 60% Sostanza primaria pazienti tossicodipendenti, anno % 59% (percentuali) 50% 40% 30% 20% 10% 0% 23% 19% 12% 10% Ricalcolare ALCOL 4% 2% 2% 3% Varese Como

16 Bevanda primaria, pazienti alcolisti, anno 2015 (valori assoluti) Varese Como

17 60% 50% 40% 30% 31% Sostanza primaria pazienti alcoldipenenti, anno 2015 (percentuali) 29% 52% 54% 20% 12% 12% 10% 5% 5% Varese 0% Como

18 Stato civile, anno % % 16 80% % % 50% % % % 0% Non riferito Vedovo 40% Divorziato Separato Convivente Coniugato Celibe 100% % % 60 70% % % 30% % % 0% Non riferito Vedovo 40% Divorziato Separato Convivente Coniugato Celibe VARESE COMO

19 Livello istruzione, anno % 90% 80% 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% Non risulta Laurea Diploma universitario Medie superiori Scuole Professionali Medie Elementari 100% 90% 80% 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% Non risulta Laurea Diploma universitario Medie superiori Scuole Professionali Medie Elementari Nessuno Nessuno VARESE COMO

20 Occupazione, anno 2015 I soggetti in condizione non professionale sono principalmente in carcere, quindi non in condizione di lavorare oppure affette da patologie invalidanti ma non riconosciute come invalide 100% 90% 80% 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% Altro In condiz non professionale Casalinga Pensionati Disoccupati Occupati 100% 90% 80% 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% Altro In condiz non professionale Casalinga Pensionati Disoccupati Occupati Studenti Studenti VARESE COMO

21 COMMENTI La precentualemaggiore di donne si riscontra nella tipologia degli alcoldipendenti, mentre la percentuale femminile di giocatrici è particolarmente alta sul territorio di Varese. Si conferma il forte afflusso di giocatori. Più della metà dei tossicodipendenti in carico consuma eroina (59-66%), da tenere in considerazione gli altri oppiacei e le benzodiazepine. Il disagio sociale continua a essere marcato: un alcolista su 3 è disoccupato; quasi la metà dei tossicodipendenti non lavora o non è in condizione di lavorare. Il profilo dei giocatori è indicativo di una maggiore integrazione sociale (lavorativa e familiare).

22 3.PROFILO TOSSICODIPENDENTI ANNO 2015

23 Età dei pazienti tossicodipendenti. Varese e Como <= più di 65 Varese Como

24 Pazienti nuovi e già in carico per fasce d età. Varese e Como % 100% 90% 90% 80% 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% % 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% Già in carico Nuovi 0% più di 54 VARESE COMO

25 Nazionalità dei pazienti. Varese e Como Italiani Italiani Comunitari Comunitari 1753 Extracomu nitari 1631 Extracomu nitari VARESE 6,7% stranieri, in crescita. COMO 5,23% stranieri, in crescita.

26 VARESE COMO Albania Bangladesh Brasile Colombia Rep Domenicana Ecuador Georgia Marocco Filippine Polonia Romania Russia Senegal El Salvador Tunisia Turchia Ucraina Albania Bosnia-Erzegovina Brasile Egitto Irlanda India Iran Sri Lanka Marocco Moldavia Nigeria Pakistan Polonia Romania Russia Tunisia Turchia Ucraina Como Cittadinanza dei pazienti. Varese e

27 COMMENTI I pazienti si concentrano nella fascia anni, circa nell 85% dei casi si tratta di uomini. La percentuale di pazienti già in carico cresce al crescere dell età. Tra gli stranieri, prevalgono persone marocchine e tunisine.

28 4. PROFILO ALCOLDIPENDENTI ANNO 2015

29 Età dei pazienti alcolisti. Varese e Como <= più di 70 Varese Como

30 Pazienti nuovi e già in carico per fasce d età. Varese e Como % % 80% 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% % 90% 80% 70% 60% 50% 40% 30% 20% 10% 0% Già in carico Nuovi VARESE COMO

31 Nazionalità dei pazienti alcolisti. Varese e Como Italiani Comunitari Italiani Comunitari 920 Extracomu nitari 415 Extracomu nitari VARESE 12,39% stranieri, in crescita. COMO 6,9 % stranieri, in crescita.

32 VARESE COMO Albania Belgio Brasile Canada Svizzera Germania Dominica Ecuador Francia Regno Unito Gambia Guinea Irlanda Kenya Sri Lanka Lituania Marocco Mauritius Nigeria Perù Polonia Romania Russia Slovenia El Salvador Tunisia Ucraina Uzbekistan Bangladesh Colombia Ecuador Francia Regno Unito Ghana Croazia Irlanda Lituania Lettonia Moldavia Nigeria Perù Polonia Romania Serbia Senegal El Salvador Tunisia Turchia Ucraina Varese e Como Cittadinanza dei pazienti alcolisti.

33 COMMENTI I pazienti si concentrano nella fascia anni. Vi è un maggiore accesso di donne nuove e in età avanzata nel territorio di Varese. La percentuale di stranieri alcoldipendentiè superiore a quella dei tossicodipendenti. Da segnalare la diversa distribuzione della cittadinanza nei due territori.

34 5. PROFILO DETENUTI ANNO 2015

35 Pazienti detenuti Varese e Como - In provincia di Varese sono 324, erano 293 l anno precedente. 239 pazienti (73,7%) sono trattati nel carcere di Busto Arsizio legato al polo di Malpensa 85 a Varese. In provincia di Como sono 419, erano 333 l anno precedente.

36 Età dei pazienti detenuti. Varese e Como più di 65 Varese Como

37 Sostanza primaria detenuti. Varese e Como (Valori assoluti) Varese Como

38 Sostanza primaria detenuti. Varese e Como (Percentuali) 60% 50% 48% 45% 40% 30% 20% 10% 0% 23% 32% 14% 14% 10% 12% 1% 1% Varese Como

39 Sostanza primaria detenuti. Varese e Como (Percentuali) 60% 57% 50% 46% 40% 30% 20% 10% 0% 29% 22% 33% 25% 22% 23% 11% 10% 10% 10% 1% 1% 1% Varese Busto Arsizio Como

40 Istruzione detenuti. Varese e Como % 60% 50% 52% 64% 40% 30% 20% 10% 0% 19% 5% 5% 1% 16% 12% 4% 5% 8% 8% 1% 1% Varese Como

41 Nazionalità dei pazienti detenuti. Varese e Como Italiani 105 Italiani Comunitari Extracomu nitari Comunitari Extracomu nitari VARESE 34,36% stranieri, in crescita. COMO 35,56% stranieri, in crescita.

42 VARESE COMO Albania Brasile Costa d'avorio Cile Cina Cuba Dominica Rep.Domenicana El Salvador Romania Uruguay Tunisia Pakistan Egitto Georgia Ghana Croazia Iran Marocco Nigeria Perù Albania Bosnia-Erzegovina Bulgaria Brasile Svizzera Colombia Algeria Ecuador Egitto Francia Georgia Croazia Israele Marocco Moldavia Olanda Perù Filippine Polonia Romania Serbia Senegal El Salvador Siria Tunisia Ucraina Varese e Como Cittadinanza dei pazienti detenuti.

43 COMMENTI La cocaina risulta la sostanza più consumata in entrambi i territori. Tra i detenuti di Como, tuttavia, vi è uno scarto meno marcato tra consumatori di eroina e di cocaina. Si concentrano tra i 30 e i 39 anni. Un paziente su tre è straniero; prevalgono marocchini e tunisini.

44 6. PROFILO GIOCATORI ANNO 2015

45 Pazienti giocatori in carico. TREND Varese e Como M F TOT 180 Picchi anomali nel 2014 in relazione a 160 finanziamento dedicato su 140 progettazioni sperimentali

46 Età dei pazienti giocatori. Varese e Como più di 75 Varese Como

47 Pazienti nuovi e già in carico per fasce d età. Varese e Como % % 90% 80% 70% 60% % 80% 70% 60% % % 1 40% 30% 20% 10% % 30% 20% 10% % più di 75 0% Già in carico Nuovi 0 0 VARESE COMO

48 Nazionalità dei pazienti giocatori. Varese e Como Italiani 6 6 Italiani Comunitari Comunitari 214 Extracomu nitari 106 Extracomu nitari VARESE 8,11% stranieri, in crescita. COMO 10,17% stranieri, in crescita.

49 Cittadinanza dei pazienti giocatori. Varese e Como Albania Croazia Marocco Romania 0 Albania Algeria Egitto Marocco VARESE COMO

50 COMMENTI Il numero di pazienti giocatori in carico è cresciuto in maniera stabile negli ultimi anni. A Como si è verificata un inversione di tendenza nell ultimo anno.

51 7. FOCUS GIOVANI UNDER 24 ANNO 2015

52 Soggetti under 24 in carico (Varese e Como, ) Varese Como

53 Genere dei soggetti under 24 in carico (Varese e Como, 2015) 100,00% 90,00% 80,00% 70,00% 60,00% 50,00% 40,00% 30,00% 20,00% 10,00% 0,00% 18,52% 14,56% 81,48% 85,44% Varese Como Femmine Maschi

54 20,00% 18,00% 16,00% 14,00% 12,00% 10,00% 8,00% 6,00% 4,00% 2,00% 0,00% Percentuale di donne under 24 in carico (Varese e Como, ) 15,84% 17,79% 11,92% 12,03% ,52% 14,56% Varese Como

55 Età dei soggetti under 24 in carico (Varese e Como, 2015) 100,00% 90,00% 80,00% 70,00% 60,00% 50,00% 40,00% 30,00% 20,00% 10,00% 0,00% 51,65% 46,91% 1,44% Varese 75,72% 23,96% Como 0,32% <= 14

56 Percentuale di soggetti nella fascia e in carico (Varese e Como, ) 100,00% 90,00% 80,00% 70,00% 60,00% 50,00% 40,00% 30,00% 20,00% 10,00% 0,00% 85,96% 83,14% 75,72% 52,20% 51,25% 51,65% 46,63% 46,94% 46,91% 14,04% 16,83% ,28% Varese Varese Como Como 20-24

57 Soggetti under 24 nuovi e già in carico (Varese e Como, 2015) 100,00% 90,00% 80,00% 70,00% 60,00% 50,00% 40,00% 30,00% 20,00% 10,00% 0,00% 49,79% 48,22% 50,21% 51,78% Varese Como Già in carico Nuovi

58 Sostanza primaria dei soggetti under 100,00% 90,00% 80,00% 70,00% 60,00% 50,00% 40,00% 30,00% 20,00% 10,00% 0,00% 0,60% 63,26% 46,34% 11,33% 24 in carico (Varese e Como, 2015) 22,56% 19,61% 20,16% ecsasy cannabis cocaina eroina 0,60% altri oppiacei 6,70% 4,97% 3,04% alcol altro Varese Como

59 80,00% Sostanze primarie consumate dagli under 24 (Varese, ) 70,00% 60,00% 67,99% 69,31% 63,26% 50,00% 40,00% 30,00% 20,00% 13,67% 16,52% 19,61% Eroina Cocaina Cannabis 10,00% 0,00% 11,87% 7,96% 11,33%

60 80,00% Sostanze primarie consumate dagli under 24 (Como, ) 70,00% 60,00% 70,61% 64,24% 50,00% 40,00% 30,00% 20,00% 10,00% 0,00% 46,34% 22,56% 13,91% 14,52% 13,40% 20,16% 8,25% Eroina Cocaina Cannabis

61 IN SINTESI In entrambi i territori aumentano i pazienti in carico under 24. Per Como è significativamente più elevata la percentuale di pazienti nella fascia ma è in aumento la fascia Sia per Como che per Varese aumenta la percenutale di ragazze. Sia per Como che per Varese diminuisce, nel tempo, il consumo di cannabis. Aumenta quello di eroina.

Provincia di Belluno. Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni

Provincia di Belluno. Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni 2014-2015 PROVINCIA DI BELLUNO 2014 2015 Maschi Femmine Totale Maschi Femmine Totale Popolazione al 1 gennaio 101.055 108.375 209.430 100.307

Dettagli

I CITTADINI STRANIERI UE e ExtraUE & il Quesito Referendario di Domenica 4 Aprile 2004

I CITTADINI STRANIERI UE e ExtraUE & il Quesito Referendario di Domenica 4 Aprile 2004 Statistiche Flash Comune di Schio Servizi Abitativi e per la Statistica Ufficio Statistica I CITTADINI STRANIERI UE e ExtraUE & il Quesito Referendario di Domenica 4 Aprile 2004 elaborazione finale 02/04/2004

Dettagli

Attività dell Ufficio immigrazione della Questura di Torino

Attività dell Ufficio immigrazione della Questura di Torino Questura di Torino Ufficio immigrazione Attività dell Ufficio immigrazione della Questura di Torino PRESENZE TOTALI AL 31/12/2003 UNIONE EUROPEA Nazionalità Motivo del soggiorno 0/14 15/17 18/30 31/50

Dettagli

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI RAPPORTO ANNO 2011 RESIDENTI STRANIERI EUROPEI E NON EUROPEI NEL COMUNE DI SCANDICCI DATI RELATIVI AL 31 DICEMBRE 2011 incremento residenti non comunitari e comunitari

Dettagli

1 di 10 11/12/2008 14.32 La presenza degli stranieri in provincia di Brindisi al 31 dicembre 2003 I dati, forniti dai Comuni all'istat e riferiti al 31 dicembre 2003, fotografano una presenza di stranieri

Dettagli

Luogo di residenza Maschi , , ,0 Femmine , , ,0 Residenti a Milano

Luogo di residenza Maschi , , ,0 Femmine , , ,0 Residenti a Milano SETTORE STATISTICA Tav.1-18enni residenti nel Comune di Milano 18 enni Residenti al 31.12.2007* 31.12.2002** 31.12.1999*** v.a % v.a % v.a % Luogo di residenza Maschi 4.915 48,6 4.469 51,4 4.806 51,0 Femmine

Dettagli

POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE ASL NAPOLI 2 NORD

POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE ASL NAPOLI 2 NORD REGIONE CAMPANIA AZIENDA SANITARIA LOCALE NA2 NORD UOC Flussi Informativi - Controllo di Gestione Via C. Alvaro, 8 Monteruscello Tel. 0813050420-21-18-16 - 44 tel/fax 0813050419 POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE

Dettagli

DISTRETTO SANITARIO 48

DISTRETTO SANITARIO 48 DISTRETTO SANITARIO 48 Popolazione residente, saldo naturale e saldo migratorio. Tasso di natalità, tasso di mortalità, tasso di crescita e tasso migratorio nei comuni di : MARIGLIANELLA, MARIGLIANO, SAN

Dettagli

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI RAPPORTO ANNO 2012 RESIDENTI STRANIERI EUROPEI E NON EUROPEI NEL COMUNE DI SCANDICCI DATI RELATIVI AL 31 DICEMBRE 2012 incremento residenti non comunitari e comunitari

Dettagli

DISTRETTO SANITARIO 52

DISTRETTO SANITARIO 52 DISTRETTO SANITARIO 52 Popolazione residente, saldo naturale e saldo migratorio, tasso di natalità, tasso di mortalità, tasso di crescita e tasso migratorio nei comuni di: PALMA CAMPANIA, OTTAVIANO, SAN

Dettagli

DISTRETTO SANITARIO 49

DISTRETTO SANITARIO 49 DISTRETTO SANITARIO 49 Popolazione residente, saldo naturale e saldo migratorio, tasso di natalità, tasso di mortalità, tasso di crescita e tasso migratorio nei comuni di: TUFINO, ROCCARAINOLA, COMIZIANO,

Dettagli

1 di 8 11/12/2008 13.52 La presenza degli stranieri in provincia di Brindisi al 1 gennaio 1999 I dati sui cittadini stranieri residenti nella nostra provincia, riferiti al 1 gennaio 1999, sono stati forniti

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Wind Stato dell'offerta nuova Data di inizio sottoscrivibilità dell'offerta 24/07/2017 Data di fine sottoscrivibilità dell'offerta Territorio di riferimento

Dettagli

Rimesse da Italia, Lombardia, Milano ( ) in migliaia di euro. Rimesse dalla Lombardia, primi venti Paesi per valore in milioni di euro e %

Rimesse da Italia, Lombardia, Milano ( ) in migliaia di euro. Rimesse dalla Lombardia, primi venti Paesi per valore in milioni di euro e % . Rimesse da Italia, Lombardia, Milano (2012-2016) in migliaia di euro Rimesse per anno Milano Lombardia Italia Milano peso su Lombardia peso su Italia 2012 965.969 1.451.377 6.833.116 67% 14% 2013 674.807

Dettagli

Sezione F. O s s e r v a t o r i o. gli AA.SS. 2006/07, 2009/10 e 2010/11) Istruzione Piemonte2011 SEZIONE F GLI STUDENTI STRANIERI

Sezione F. O s s e r v a t o r i o. gli AA.SS. 2006/07, 2009/10 e 2010/11) Istruzione Piemonte2011 SEZIONE F GLI STUDENTI STRANIERI O s s e r v a t o r i o Istruzione Piemonte2011 SEZIONE F GLI STUDENTI STRANIERI Sezione F Gli studenti stranieri Tab. F.1 Studenti stranieri: iscritti per livello di scuola (valori assoluti e percentuali,

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS. https://www.wind.it/it/privati/tariffe_e_opzioni/privatiestero/dallitalia/noi_international_e uropa_usa/

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS. https://www.wind.it/it/privati/tariffe_e_opzioni/privatiestero/dallitalia/noi_international_e uropa_usa/ ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Stato dell'offerta Data di inizio sottoscrivibilità dell'offerta "08/06/2015" Data di fine sottoscrivibilità dell'offerta Territorio di riferimento Nome

Dettagli

REPORT SCUOLA DI LINGUA ITALIANA - ASSOCIAZIONE ARCOBALENO c/o CASA DELLA PACE via Tonini n. 5, Rimini A.S. 2011-2012 (01 GIUGNO 2011-31 MAGGIO 2012)

REPORT SCUOLA DI LINGUA ITALIANA - ASSOCIAZIONE ARCOBALENO c/o CASA DELLA PACE via Tonini n. 5, Rimini A.S. 2011-2012 (01 GIUGNO 2011-31 MAGGIO 2012) REPORT SCUOLA DI LINGUA ITALIANA - ASSOCIAZIONE ARCOBALENO c/o CASA DELLA PACE via Tonini n. 5, Rimini TOTALE ISCRITTI: 936 TOTALE CORSI ATTIVATI: 41 TOTALE ORE DI LEZIONE: 1917 TOTALE INSEGNANTI: 33 A.S.

Dettagli

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS. Wind Telecomunicazioni S.p.A. Stato dell'offerta Aggiornamento al "05/09/2016"

ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS. Wind Telecomunicazioni S.p.A. Stato dell'offerta Aggiornamento al 05/09/2016 ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Wind Telecomunicazioni S.p.A. Stato dell'offerta Aggiornamento al "05/09/2016" Data di inizio sottoscrivibilità dell'offerta "14/03/2016" Data di fine

Dettagli

Milano. Settore Statistica e S.I.T. Scuole Primarie. Anno scolastico Comune di Milano. A cura di: Vittoria Carminati

Milano. Settore Statistica e S.I.T. Scuole Primarie. Anno scolastico Comune di Milano. A cura di: Vittoria Carminati Milano Settore Statistica e S.I.T. Scuole Primarie Anno scolastico 2009 2010 Comune di Milano A cura di: Vittoria Carminati Elaborazione dati: Ugo Rosario Maria David Tav. 2.1 Unità scolastiche, classi

Dettagli

https://www.wind.it/it/privati/tariffe_e_opzioni/privatiestero/dallitalia/ call_your_country_super/ 150,00 50,00

https://www.wind.it/it/privati/tariffe_e_opzioni/privatiestero/dallitalia/ call_your_country_super/ 150,00 50,00 ALLEGATO 1 alla delibera n. 252/16/CONS Operatore Stato dell'offerta Tipologia dell'offerta Se opzione, piani base compatibili Pagina WEB dove è pubblicata Mercato di riferimento Modalità di pagamento

Dettagli

Istituto Comprensivo Senigallia "Marchetti"

Istituto Comprensivo Senigallia Marchetti Istituto Comprensivo Senigallia "Marchetti" Scuola primaria - Rodari Albania 5 Albania 5 Algeria 1 Bosnia 3 Bosnia 2 Cuba 1 Gran Bretagna 1 Ecuador 1 Macedonia 5 Kenia 2 Russia 1 Iran 1 Tunisia 4 Lituania

Dettagli

LE NAZIONALITÀ PRESENTI NELLE SCUOLE DELL UMBRIA

LE NAZIONALITÀ PRESENTI NELLE SCUOLE DELL UMBRIA Capitolo n. 5 LE NAZIONALITÀ PRESENTI NELLE SCUOLE DELL UMBRIA La provenienza degli alunni con cittadinanza non italiana La maggior parte degli alunni stranieri, frequentanti le scuole dell Umbria nell

Dettagli

Gli stranieri al 15 Censimento della popolazione

Gli stranieri al 15 Censimento della popolazione 23 dicembre 2013 Gli stranieri al 15 Censimento della popolazione L Istat diffonde oggi nuovi dati sulle caratteristiche della popolazione straniera censita in Italia. Tutte le informazioni, disaggregate

Dettagli

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI

UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI UFFICIO IMMIGRATI COMUNE DI SCANDICCI RAPPORTO ANNO 2010 RESIDENTI STRANIERI EUROPEI E NON EUROPEI NEL COMUNE DI SCANDICCI DATI RELATIVI AL 31 DICEMBRE 2010 incremento residenti non comunitari e comunitari

Dettagli

1.Indice di fecondità nella popolazione residente a Torino dal 1995 al 2003

1.Indice di fecondità nella popolazione residente a Torino dal 1995 al 2003 .Indice di fecondità nella popolazione residente a Torino dal 995 al 003 Anni Indice di fecondità 995 3,04 996 3,7 997 3,9 998 3,40 999 3,45 000 3,66 00 3,6 00 3,76 003 4,5 Nati nella popolazione residente

Dettagli

MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA - Modello P2&P3

MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA - Modello P2&P3 1 di 6 20/02/2015 08:44 MOVIMENTO E CALCOLO DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE TOTALE E STRANIERA - Modello P2&P3 Anno di riferimento 2014 Cod. Provincia 042 Cod. Comune 021 Jesi SEZ.1 - BILANCIO POPOLAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PARMA UFFICIO STATISTICA

COMUNE DI PARMA UFFICIO STATISTICA COMUNE DI PARMA UFFICIO STATISTICA I QUARTIERI DI PARMA ANNO 2010 A CURA DI RENZO SOLIANI Parma, giugno 2011 I QUARTIERI AL 31.12.2010 Il 2010 si è concluso, secondo le risultanze del bilancio demografico,

Dettagli

Banca dati Ipasvi Iscritti stranieri agli Albi Ipasvi. Federazione nazionale Collegi Ipasvi

Banca dati Ipasvi Iscritti stranieri agli Albi Ipasvi. Federazione nazionale Collegi Ipasvi Federazione nazionale Collegi Ipasvi Via Agostino Depretis 70 Tel. 06 46200101 00184 Roma Fax 06 46200131 Banca dati Ipasvi 2008 Iscritti stranieri agli Albi Ipasvi Marzo 2009 1. Iscritti stranieri agli

Dettagli

a cura di Maria Senette SCRITTORI Numero totale scrittori catalogati: ,2 % 43,8 %

a cura di Maria Senette SCRITTORI Numero totale scrittori catalogati: ,2 % 43,8 % Basili www.disp.let.uniroma1.it/basili2001 BASILI - V Bollettino di sintesi, dati aggiornati al 27 febbraio 2012 a cura di Maria Senette Banca Dati degli Scrittori Immigrati in Lingua Italiana fondata

Dettagli

Studenti stranieri in Liguria

Studenti stranieri in Liguria Studenti in Liguria Nell anno scolastico 2014/2015 1 la scuola ligure, statale e paritaria, registra la presenza di 18.743 studenti iscritti, distribuiti nei diversi ordini di scuola considerati (scuola

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2013

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2013 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2013 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

La Città e i suoi Quartieri al 2014

La Città e i suoi Quartieri al 2014 La Città e i suoi Quartieri al 2014 Un quadro demografico del Quartiere Casazza Popolazione residente nel Quartiere per grandi classi di età e sesso FEMMINE MASCHI 65 e più 45-64 30-44 15-29 0-14 0 200

Dettagli

Elenco Bandiere del Mondo

Elenco Bandiere del Mondo Divisione Comunicazione Visiva www.pubblicarb.it/pennoni-bandiere/ Tel. 080 534 4812 Elenco Bandiere del Mondo Bandiere Africa Produzione e vendita di bandiere in poliestere nautico bandiere africane da

Dettagli

Minuti disponibili con una carta da 5 DA FISSO NV

Minuti disponibili con una carta da 5 DA FISSO NV CARTA NEW WELCOME Minuti disponibili con una carta da 5 Telefonate nazionali DESTINAZIONE DA NUMERO GEOGRAFICO 0267878-0115072 - 0655111-0812494 (**) DA FISSO NV 800 174 174 DA MOBILE TIM NV 803 100 DA

Dettagli

Gli stranieri in Friuli Venezia Giulia

Gli stranieri in Friuli Venezia Giulia Al servizio di gente unica Gli stranieri in Friuli Venezia Giulia Presentazione del Dossier Statistico Immigrazione 214 29 ottobre 214 12. 1. Stranieri residenti in FVG al 1 gennaio e variazione % anno

Dettagli

Osservatorio Provinciale del Lavoro

Osservatorio Provinciale del Lavoro CPI Osservatorio Provinciale del Lavoro Settore Istruzione Formazione Professionale e Politiche Attive del lavoro Como, gennaio 2007 Anno IV Numero 1 Sommario: Flusso delle persone in cerca di lavoro per

Dettagli

Stranieri residenti in provincia di Siena

Stranieri residenti in provincia di Siena Provincia di Siena Osservatorio per le Politiche Sociali Stranieri residenti in provincia di Siena Dati demografici Stranieri residenti per comune e zona socio-sanitaria dal 2002 al 2012 Stranieri residenti

Dettagli

Servizio Rapporti Internazionali e Studi Sezione Studi e Statistica

Servizio Rapporti Internazionali e Studi Sezione Studi e Statistica Servizio Rapporti Internazionali e Studi Sezione Studi e Statistica Statistiche relative ai premi del lavoro diretto ed indiretto acquisiti dalle imprese italiane all estero e dalle società estere controllate

Dettagli

ANALISI DELLE CARATTERISTICHE DEMOGRAFICHE DELLA POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE NELL A.S.L. DI VARESE - ANNO 2014

ANALISI DELLE CARATTERISTICHE DEMOGRAFICHE DELLA POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE NELL A.S.L. DI VARESE - ANNO 2014 ANALISI DELLE CARATTERISTICHE DEMOGRAFICHE DELLA POPOLAZIONE STRANIERA RESIDENTE NELL A.S.L. DI VARESE - ANNO 2014 A cura di: S. Speziali, D. Bonarrigo, S. Pisani Direzione Generale - U.O.C. Osservatorio

Dettagli

OFFERTA VALIDA PER SPEDIZIONI CON SERVIZIO EXPRESS SAVER

OFFERTA VALIDA PER SPEDIZIONI CON SERVIZIO EXPRESS SAVER OFFERTA VALIDA PER SPEDIZIONI CON SERVIZIO EXPRESS SAVER Italia Belgio, Francia, Germania, UK, Principato di Monaco Austria, Olanda, Spagna Rep. Ceca, Rep. Slovacca, Polonia, Slovenia, Ungheria Bulgaria,

Dettagli

Prefettura di Torino - Ufficio Territoriale di Governo Le richieste di cittadinanza italiana presentate alla Prefettura di Torino

Prefettura di Torino - Ufficio Territoriale di Governo Le richieste di cittadinanza italiana presentate alla Prefettura di Torino Prefettura di Torino - Ufficio Territoriale di Governo Le richieste di cittadinanza italiana presentate alla Prefettura di Torino a cura di Michele Garufi 1 ha collaborato Mirella Corizza 2 L indagine

Dettagli

Sito internet: http://www.disp.let.uniroma1.it/basili2001

Sito internet: http://www.disp.let.uniroma1.it/basili2001 Bollettino di sintesi della Banca Dati BASILI a cura di Maria Senette Banca Dati degli Scrittori Immigrati in Lingua Italiana fondata da Armando Gnisci nel 1997 Dipartimento di Italianistica e Spettacolo

Dettagli

Coppie e bambini nelle adozioni internazionali

Coppie e bambini nelle adozioni internazionali Coppie e bambini nelle adozioni internazionali Estratto del report della Commissione sui fascicoli dell anno 2008 realizzato in collaborazione con l Istituto degli Innocenti Tavola 1 - Coppie che hanno

Dettagli

QUESTURA DI TORINO UFFICIO IMMIGRAZIONE

QUESTURA DI TORINO UFFICIO IMMIGRAZIONE QUESTURA DI TORINO UFFICIO IMMIGRAZIONE Nel corso dell anno 2010 è stato realizzata un ulteriore contrazione dei tempi di definizione delle istanze di soggiorno e, dai circa tre mesi necessari alla fine

Dettagli

Questura di Torino Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione

Questura di Torino Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione Questura di Torino Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione nell anno 2012 è stata caratterizzata dalla gestione della procedura di emersione di cui

Dettagli

QUESTURA di TORINO Ufficio Immigrazione

QUESTURA di TORINO Ufficio Immigrazione QUESTURA di TORINO Ufficio Immigrazione I cittadini extracomunitari regolarmente soggiornanti nella provincia di Torino sono circa 100.000. La comunità più numerosa è ancora oggi quella marocchina, con

Dettagli

Presentazione dei principali risultati

Presentazione dei principali risultati Presentazione dei principali risultati Permessi validi al 1 gennaio di ogni anno, rapporto di femminilità, percentuale di permessi per motivi di lavoro, per famiglia, percentuali di giovani 18-34 anni,

Dettagli

1. Il Dipartimento Dipendenze: organizzazione e rete dei servizi Sert. 3. Inquadramento del fenomeno dipendenze: il trend

1. Il Dipartimento Dipendenze: organizzazione e rete dei servizi Sert. 3. Inquadramento del fenomeno dipendenze: il trend 1. Il Dipartimento Dipendenze: organizzazione e rete dei servizi Sert p. 3-4 2. Osservatorio Dipendenze p. 6 3. Inquadramento del fenomeno dipendenze: il trend 29-211 p. 8-13 3. Inquadramento generale

Dettagli

REPORT SCUOLA DI LINGUA ITALIANA distretto SUD ASSOCIAZIONE ARCOBALENO. c/o SALA MARTINELLI, viale Martinelli n. 21 RICCIONE

REPORT SCUOLA DI LINGUA ITALIANA distretto SUD ASSOCIAZIONE ARCOBALENO. c/o SALA MARTINELLI, viale Martinelli n. 21 RICCIONE REPORT SCUOLA DI LINGUA ITALIANA distretto SUD ASSOCIAZIONE ARCOBALENO c/o SALA MARTINELLI, viale Martinelli n. 2 RICCIONE TOTALE ISCRITTI: 269 TOTALE CORSI ATTIVATI: 7 TOTALE ORE DI LEZIONE: 765 TOTALE

Dettagli

Comune di SAN GIORGIO A CREMANO

Comune di SAN GIORGIO A CREMANO Comune di SAN GIORGIO A CREMANO Popolazione residente e relativo trend dal 2001, saldo naturale e saldo migratorio, tasso di natalità, tasso di mortalità, tasso di crescita e tasso migratorio nel Comune

Dettagli

Rilevazione Qualitativa

Rilevazione Qualitativa Rilevazione Qualitativa Presenza Utenza Presenza Utenza 2008 2824 3080 4093 3385 4222 4281 40567 3016 2410 1636 3208 3932 4480 Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre

Dettagli

DIPARTI T ME M NT N O

DIPARTI T ME M NT N O Direzione Sociale DIPARTIMENTO DIPENDENZE Report dell Osservatorio DIPARTIMENTO DIPENDENZE Sintesi. Anno 2013 INDICE 1. ANALISI DEI TREND 2011-2013 2. ANALISI SUDDIVISA PER TIPOLOGIA DI UTENZA (Tossicodipendenti;

Dettagli

Comune di Brescia Unità di Staff Statistica-Ufficio Diffusione Informazione Statistica

Comune di Brescia Unità di Staff Statistica-Ufficio Diffusione Informazione Statistica Comune di Brescia Unità di Staff Statistica-Ufficio Diffusione Informazione Statistica Stranieri residenti a Brescia al 30 giugno 2015 Rapporto percentuale tra popolazione straniera e popolazione totale

Dettagli

Le comunità straniere residenti in Italia

Le comunità straniere residenti in Italia Università degli Studi G. d Annunzio Facoltà di Lingue e Letterature Straniere - Laboratorio di Geografia Gerardo Massimi Le comunità straniere residenti in Italia 2 8 Elaborazioni su dati di fonte Istat

Dettagli

27.281 permessi rilasciati

27.281 permessi rilasciati Corso Libertà 66 / Freiheitsstraße 66 39100 Bolzano / Bozen Alto Adige / Südtirol Tel. ++39 0471 414 435 www.provincia.bz.it/immigrazione www.provinz.bz.it/einwanderung 10/09/2007 Riproduzione parziale

Dettagli

Osservatorio Provinciale del Lavoro Report Annuale 2006

Osservatorio Provinciale del Lavoro Report Annuale 2006 Provincia di Como CPI Settore Istruzione Formazione Professionale e Politiche Attive del lavoro Osservatorio Provinciale del Lavoro Report Annuale 2006 http://lavoro.provincia.como.it Como,marzo 2007 Annuale

Dettagli

AMBITO DI SESTO S. GIOVANNI

AMBITO DI SESTO S. GIOVANNI AMBITO DI SESTO S. GIOVANNI Ufficio di Piano I DATI SOCIODEMOGRAFICI Indice Introduzione pag. 2 Caratteristiche demografiche pag. 3 - popolazione Caratteristiche sociodemografiche pag. 4 - popolazione

Dettagli

Presenza Utenza - Telefonate - Mail - Fax Quicittà

Presenza Utenza - Telefonate - Mail - Fax Quicittà Presenza Utenza - Telefonate - Mail - Fax Quicittà Presenze Utenza 2007 3159 2951 3308 2833 3337 4054 2822 2754 4400 3623 3122 1980 Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre

Dettagli

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE 1 of 5 23/08/2016 08:46 MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 9 agosto 2016 Modifiche del decreto 4 settembre 1996, recante: «Elenco degli Stati con i quali e' attuabile lo scambio di informazioni

Dettagli

Oggetto: Premi del lavoro diretto ed indiretto acquisiti dalle imprese italiane all estero e dalle società estere controllate - Anno 2005.

Oggetto: Premi del lavoro diretto ed indiretto acquisiti dalle imprese italiane all estero e dalle società estere controllate - Anno 2005. SERVIZIO STATISTICA Roma 4 gennaio 2007 Prot. n. All.ti n. 12-07-000001 4 Alle Imprese di assicurazione e riassicurazione con sede legale nel territorio della Repubblica LORO SEDI Alle Rappresentanze generali

Dettagli

DIARIE ESTERE IN VIGORE FINO AL 3 LUGLIO 2006 GRUPPI DI PERSONALE PAESI VALUTA A B C D E F

DIARIE ESTERE IN VIGORE FINO AL 3 LUGLIO 2006 GRUPPI DI PERSONALE PAESI VALUTA A B C D E F DIARIE ESTERE IN VIGORE FINO AL 3 LUGLIO 2006 GRUPPI DI PERSONALE PAESI VALUTA A B C D E F GRUPPO GRUPPO GRUPPO GRUPPO GRUPPI GRUPPI I II III IV V-IX X-XI AFGHANISTAN EURO 1 103,94 88,68 83,92 79,15 67,71

Dettagli

Comune di Auronzo di Cadore. Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni

Comune di Auronzo di Cadore. Bilancio demografico e popolazione residente al 31 dicembre. Anni Bilancio demografico e popolazione residente al 3 dicembre. Anni 24-25 AURONZO DI CADORE 24 25 Maschi Femmine Totale Maschi Femmine Totale Popolazione al gennaio.64.763 3.43.628.76 3.388 Nati 5 4 29 8

Dettagli

REPORT SCUOLA DI LINGUA ITALIANA - distretto NORD e distretto SUD- ASSOCIAZIONE ARCOBALENO A.S. 2012-2013 (01 GIUGNO 2012-31 MAGGIO 2013)

REPORT SCUOLA DI LINGUA ITALIANA - distretto NORD e distretto SUD- ASSOCIAZIONE ARCOBALENO A.S. 2012-2013 (01 GIUGNO 2012-31 MAGGIO 2013) REPORT SCUOLA DI LINGUA ITALIANA - distretto NORD e distretto SUD- ASSOCIAZIONE ARCOBALENO TOTALE ISCRITTI: 1274 TOTALE CORSI ATTIVATI: 61 TOTALE ORE DI LEZIONE: 2965 TOTALE INSEGNANTI: 32 A.S. 2012-2013

Dettagli

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011

GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE. Anno 2011 GLI OPERATORI DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE Anno 2011 La rilevazione riguarda gli operatori della cooperazione internazionale che hanno usufruito dell assistenza assicurativa della Siscos. Definizione

Dettagli

Osservatorio Nazionale. Fondo Per la Formazione dei lavoratori temporanei

Osservatorio Nazionale. Fondo Per la Formazione dei lavoratori temporanei Osservatorio Nazionale Fondo Per la Formazione dei lavoratori temporanei Rapporto sintetico FORMA. TEMP. 2008 L attività di FORMATEMP nel 2008: I progetti, gli allievi coinvolti, le risorse impiegate Nel

Dettagli

DATI SULL'AFFLUENZA ALLO SPORTELLO IMMIGRATI COMUNE DI CAPANNORI 2012

DATI SULL'AFFLUENZA ALLO SPORTELLO IMMIGRATI COMUNE DI CAPANNORI 2012 DATI SULL'AFFLUENZA ALLO SPORTELLO IMMIGRATI COMUNE DI CAPANNORI 2012 Nel 2012 il numero di utenti dello Sportello Immigrati è stato di 1036, di questi la maggior parte sono di sesso maschile: 717 uomini

Dettagli

L Ufficio Immigrazione

L Ufficio Immigrazione QUESTURA DI TORINO L Ufficio Immigrazione L anno 2009 si caratterizza per essere stato l anno del recupero dell arretrato e dell abbattimento dei tempi necessari per il rilascio ed il rinnovo dei documenti

Dettagli

Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina. Paese Visto richiesto/non richiesto Nota *

Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina. Paese Visto richiesto/non richiesto Nota * Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina Paese /non richiesto Nota * 1. Austria Visto non richiesto per un soggiorno 2. Afghanistan DP titolari di passaporti diplomatici SP titolari di

Dettagli

Sportello informativo Casa delle Culture Comune di Arezzo Report 3 Bimestre 2013

Sportello informativo Casa delle Culture Comune di Arezzo Report 3 Bimestre 2013 Sportello informativo Casa delle Culture Comune di Arezzo Report 3 Bimestre 2013 A cura di Giovanna Tizzi 1. Gli accessi allo Sportello Informativo della Casa delle Culture Questo terzo report, relativo

Dettagli

JANUARY 2017 LUNEDI' MARTEDI' MERCOLEDI' GIOVEDI' VENERDI' SABATO DOMENICA 1

JANUARY 2017 LUNEDI' MARTEDI' MERCOLEDI' GIOVEDI' VENERDI' SABATO DOMENICA 1 LUNEDI' MARTEDI' MERCOLEDI' GIOVEDI' VENERDI' SABATO DOMENICA 1 2 3 4 5 6 7 8 ALBANIA--AUSTRALIA- AUSTRIA-BELGIO-BIELORUSSIA- BULGARIA-BOSNIA ERZEGOVINA- BRASILE-CANADA--CIPRO-COREA DEL SUD-CROAZIA-DANIMARCA-

Dettagli

PROGETTI DI PROTEZIONE ED INTEGRAZIONE SOCIALE EX ART. 18 D.LGS 286/98

PROGETTI DI PROTEZIONE ED INTEGRAZIONE SOCIALE EX ART. 18 D.LGS 286/98 PROGETTI DI PROTEZIONE ED INTEGRAZIONE SOCIALE EX ART. 18 D.LGS 286/98 In applicazione dell articolo 18 D.lgs 286/98 (comma 1) il Dipartimento per le pari opportunità, dal 2000 al 2012, ha bandito n. 13

Dettagli

I cittadini non comunitari in Italia

I cittadini non comunitari in Italia I cittadini non comunitari in Italia Maggio 2016 Indice 1. Dati di contesto 2. I flussi non programmati 3. Caratteristiche socio-demografiche 4. Le comunità nel mercato del lavoro 5. Azioni e Strumenti

Dettagli

Mortal. materna (ogni nati vivi) Media compon. per famiglia. Sper. vita F (anni) Increm. Sper. vita M (anni) Natalità Fecond. Cresc.

Mortal. materna (ogni nati vivi) Media compon. per famiglia. Sper. vita F (anni) Increm. Sper. vita M (anni) Natalità Fecond. Cresc. Indicatori demografici Legenda nat. = Valore dell incremento naturale in = Valore della crescita annua in % = Sanza di vita (in anni) M = Maschi F = Femmine = Tasso di natalità in = Tasso di fecondità

Dettagli

TABELLE L IMMIGRAZIONE IN LOMBARDIA

TABELLE L IMMIGRAZIONE IN LOMBARDIA TABELLE L IMMIGRAZIONE IN LOMBARDIA Presentazione Undicesimo Rapporto dell Osservatorio Regionale per l integrazione e la multietnicità (ORIM) giovedì 15 marzo 2012 1. GLI IMMIGRATI IN LOMBARDIA 2011 Tab.

Dettagli

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe

Convenzione. Telefonia Fissa e Connettività IP 4. Corrispettivi e Tariffe Convenzione Telefonia Fissa e Connettività IP 4 Corrispettivi e Tariffe Acquisti in Rete della P.A. Corrispettivi e Tariffe Telefonia Fissa e Connettività IP 4 1 di 11 INDICE 1 TELECOM ITALIA S.P.A. 3

Dettagli

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI. 2 giugno 2013 Consegna della Costituzione ai diciottenni. Cavallino-Treporti

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI. 2 giugno 2013 Consegna della Costituzione ai diciottenni. Cavallino-Treporti COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI 2 giugno 2013 Consegna della Costituzione ai diciottenni Cavallino-Treporti una città che cresce SOMMARIO INTRODUZIONE 3 QUANTI SIAMO? 4 IL SALDO DEMOGRAFICO 5 POPOLAZIONE

Dettagli

Lavoratori extracomunitari a Modena Osservatorio Infortunistico

Lavoratori extracomunitari a Modena Osservatorio Infortunistico Lavoratori extracomunitari a Modena Osservatorio Infortunistico MODENA 7 Dicembre 6 A cura di Dr. Giuseppe D antonio Dirigente I.N.A.I.L. Modena 7..6 Prima occasione di analisi del fenomeno infortunistico

Dettagli

ATTIVITA' DEL C.A.V di Milano - via Tonezza, 3 ANNO 2007 ANNO DI INIZIO ATTIVITA' "Ogni nuova vita DELL'ATTIVITA' 3364 DATI RIEPILOGATIVI

ATTIVITA' DEL C.A.V di Milano - via Tonezza, 3 ANNO 2007 ANNO DI INIZIO ATTIVITA' Ogni nuova vita DELL'ATTIVITA' 3364 DATI RIEPILOGATIVI ATTIVITA' DEL C.A.V di Milano - via Tonezza, 3 ANNO 2007 "Ogni nuova vita e' una nuova storia" ANNO DI INIZIO ATTIVITA' 1980 BAMBINI NATI DALL'INIZIO DELL'ATTIVITA' 3364 DATI RIEPILOGATIVI Bambini nati

Dettagli

Auditorium Comunale Albino Bg V.le Aldo Moro 2/4

Auditorium Comunale Albino Bg V.le Aldo Moro 2/4 Auditorium Comunale Albino Bg V.le Aldo Moro 2/4 La società multiculturale italiana: numeri e parole Mara Clementi - Fondazione ISMU 22 ottobre 2012 mara clementi ismu 1 due parole chiave abitano oggi

Dettagli

Questura di Torino Ufficio Immigrazione L Ufficio Immigrazione

Questura di Torino Ufficio Immigrazione L Ufficio Immigrazione Questura di Torino Ufficio Immigrazione L Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione nell anno 2011 è stata fortemente caratterizzata dalla gestione dell emergenza Nord-Africa, che ha comportato

Dettagli

Questura di Torino Ufficio Immigrazione

Questura di Torino Ufficio Immigrazione Questura di Torino Ufficio Immigrazione Attestandosi a 103.748 persone in possesso di valido titolo di soggiorno al 31 dicembre 2014, la popolazione straniera regolarmente soggiornante nella provincia

Dettagli

AGGIORNAMENTI STATISTICI 2010

AGGIORNAMENTI STATISTICI 2010 AGGIORNAMENTI STATISTICI 2010 ITALIA Popolazione e densità di popolazione nelle regioni d Italia EUROPA Popolazione degli Stati europei Popolazione e superficie degli Stati dell Unione Europea Graduatorie

Dettagli

CTP: la frontiera della lingua

CTP: la frontiera della lingua Terzo rapporto sull immigrazione della Provincia di Monza e della Brianza Osservatorio Provinciale sull Immigrazione Appunti per il Consiglio Territoriale sull immigrazione di Monza e Brianza CTP: la frontiera

Dettagli

Le gravidanze a termine e il neonato

Le gravidanze a termine e il neonato Le gravidanze a termine e il neonato Dai dati alle politiche: la salute della immigrati in Emilia-Romagna e a Reggio Emilia 25 ottobre 2011 Nicola Caranci Agenzia sanitaria e sociale regionale Premessa

Dettagli

CAPITOLO 1 LA POPOLAZIONE

CAPITOLO 1 LA POPOLAZIONE CAPITOLO 1 LA POPOLAZIONE 1.1 - Consistenza della popolazione residente Con 41.858 abitanti iscritti in Anagrafe al 31.12.2001, il Comune di Macerata è il 7 Comune delle Marche per ampiezza demografica

Dettagli

Università. Corsi di laurea triennale, a ciclo unico, magistrale e del vecchio ordinamento. Sedi della città di Milano. Anno accademico

Università. Corsi di laurea triennale, a ciclo unico, magistrale e del vecchio ordinamento. Sedi della città di Milano. Anno accademico Università Corsi di laurea triennale, a ciclo unico, magistrale e del vecchio ordinamento Sedi della città di Milano Anno accademico 2008-2009 Comune di Milano Settore Sistemi Integrati per i Servizi e

Dettagli

E consentita la riproduzione di testi, tabelle e grafici citando gli estremi della pubblicazione

E consentita la riproduzione di testi, tabelle e grafici citando gli estremi della pubblicazione A cura del Servizio Studi e Ricerca della CCIAA di Verona La pubblicazione è stata chiusa il 14 agosto 2014 ed è disponibile sul sito www.vr.camcom.it E consentita la riproduzione di testi, tabelle e grafici

Dettagli

Città di Jesolo Servizi Demografici ANALISI DEI MATRIMONI NEL COMUNE DI JESOLO

Città di Jesolo Servizi Demografici ANALISI DEI MATRIMONI NEL COMUNE DI JESOLO Città di Jesolo Servizi Demografici ANALISI DEI MATRIMONI NEL COMUNE DI JESOLO Anni 2001 2013 Anno Matrimoni Popolazione Tasso di nuzialità 2001 158 22724 6,95 2002 152 23067 6,59 2003 184 23465 7,84 2004

Dettagli

FONDAZIONE CARIPARMA. Espr.it. la comunità genera nuovo welfare. Alcuni dati sulla provincia di Parma DEMOGRAFIA

FONDAZIONE CARIPARMA. Espr.it. la comunità genera nuovo welfare. Alcuni dati sulla provincia di Parma DEMOGRAFIA FONDAZIONE CARIPARMA Espr.it la comunità genera nuovo welfare Alcuni dati sulla provincia di Parma DEMOGRAFIA 1 QUANTI SIAMO Popolazione residente in Emilia-Romagna all 1.1.14 Piacenza Parma Reggio Emilia

Dettagli

- - COMUNE DI BRESCIA - UNITA DI STAFF STATISTICA - Ufficio di Diffusione dell Informazione Statistica. Stranieri residenti a BS per sesso-2012

- - COMUNE DI BRESCIA - UNITA DI STAFF STATISTICA - Ufficio di Diffusione dell Informazione Statistica. Stranieri residenti a BS per sesso-2012 - - COMUNE DI BRESCIA - UNITA DI STAFF STATISTICA - Ufficio di Diffusione dell Informazione Statistica CITTADINI ITALIANI E CITTADINI STRANIERI RESIDENTI NEL COMUNE DI BRESCIA AL 31 DICEMBRE 2012 Popolazione

Dettagli

Questura di Torino Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione

Questura di Torino Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione Questura di Torino Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione L attività dell Ufficio Immigrazione per l anno 2013 è stata caratterizzata da un apprezzabile stabilizzazione delle presenze

Dettagli

VERONA NEL MONDO - Report 2010

VERONA NEL MONDO - Report 2010 VERONA NEL MONDO - Report 2010 L economia internazionale dagli anni zero agli anni dieci Riccardo Borghero Verona, Top 20 I Paesi àncora Verona Mondo. Primi 20 Paesi per differenza in valore assoluto di

Dettagli

Percorsi partecipati. Piano d azione locale per la parità di donne e uomini - Comune di Campi Bisenzio -

Percorsi partecipati. Piano d azione locale per la parità di donne e uomini - Comune di Campi Bisenzio - Percorsi partecipati Piano d azione locale per la parità di donne e uomini - Comune di Campi Bisenzio - Gli obiettivi espressi nella Carta Europea per l uguaglianza di donne e uomini nella vita locale

Dettagli

Progetto Crescere nel mondo :

Progetto Crescere nel mondo : Progetto Crescere nel mondo : Milano guarda al futuro! Alessandro Sartorio Primario, Divisione di Auxologia e Malattie Metaboliche Direttore, Laboratorio Sperimentale Ricerche Auxo-endocrinologiche Responsabile,

Dettagli

Comune di Bellaria-Igea Marina

Comune di Bellaria-Igea Marina 1 Censimento - 1861 2 Censimento - 1871 3 Censimento - 1881 4 Censimento - 1901 5 Censimento - 1911 6 Censimento - 1921 7 Censimento - 1931 8 Censimento - 1936 9 Censimento - 1951 10 Censimento - 1961

Dettagli

La popolazione straniera, residente in provincia di Trento, al 1 gennaio 2016

La popolazione straniera, residente in provincia di Trento, al 1 gennaio 2016 Agosto 2016 La popolazione straniera, residente in provincia di Trento, al 1 gennaio 2016 Al 1 gennaio 2016 la popolazione straniera residente in Trentino ammonta a 48.466 persone 1 ), con una diminuzione

Dettagli

DATI INAIL NAZIONALI

DATI INAIL NAZIONALI OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO DI VEGA ENGINEERING Elaborazione Statistica degli Infortuni Mortali sul Lavoro Anno 2016: aggiornamento al 30/11/2016 a cura dell Osservatorio Sicurezza sul Lavoro di

Dettagli

DATI INAIL NAZIONALI

DATI INAIL NAZIONALI OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO DI VEGA ENGINEERING Elaborazione Statistica degli Infortuni Mortali sul Lavoro Anno 2016: aggiornamento al 31/10/2016 a cura dell Osservatorio Sicurezza sul Lavoro di

Dettagli

Comune di Santa Croce sull Arno. Dati sull andamento demografico e sulla presenza di cittadini stranieri. Dati aggiornati al 29 luglio 2008

Comune di Santa Croce sull Arno. Dati sull andamento demografico e sulla presenza di cittadini stranieri. Dati aggiornati al 29 luglio 2008 Comune di Santa Croce sull Arno Dati sull andamento demografico e sulla presenza di cittadini Dati aggiornati al 29 luglio 2008 Comune di Santa Croce sull Arno Andamento demografico a partire dal 1990

Dettagli

Protocollo dell Aia per la protezione dei beni culturali in caso di conflitto armato

Protocollo dell Aia per la protezione dei beni culturali in caso di conflitto armato Protocollo dell Aia per la protezione dei beni culturali in caso di conflitto armato Conchiuso all Aia il 14 maggio 1954 Le Alte Parti contraenti hanno convenuto quanto segue: I 1. Ogni Alta Parte contraente

Dettagli