VERBALE DI VALIDAZIONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VERBALE DI VALIDAZIONE"

Transcript

1 VERBALE DI VALIDAZIONE (ALLEGATO) PROGETTO ESECUTIVO DEI LAVORI DI AMPLIAMENTO DELLA STRUTTURA PER IL RICOVERO DELLA POPOLAZIONE CANINA E FELINA DEL COMUNE DI COMACCHIO IMPORTO DELL OPERA ,00 (art. 55 del D.P.R. n 5 ottobre 2010, n. 207) * * * * * L anno 2014 il giorno 01 (uno) del mese di OTTOBRE, in Comacchio nella Residenza Municipale: Il sottoscritto Ing. Leonardo Nascosi in qualità di Responsabile del Procedimento dell opera AMPLIAMENTO DELLA STRUTTURA PER IL RICOVERO DELLA POPOLAZIONE CANINA E FELINA DEL COMUNE DI COMACCHIO, ha effettuato la verifica degli elaborati del progetto esecutivo ai sensi dell art. 55 del D.P.R. n 5 ottobre 2010, n. 207 al fine di giungere alla validazione dello stesso. In particolare sono state esperite le seguenti verifiche: I^ PARTE: PREMESSE E RICOGNIZIONI DEI DATI 1) L opera in oggetto è stata prevista nell annualità 2014 del piano triennale 2013/2015 delle Opere Pubbliche della Stazione Appaltante alla voce n 13 elencato nella Delibera di Consiglio Comunale n 27 del 2/04/2013; Con deliberazione di Consiglio Comunale n. 74 del 24/07/13 approva la variazione del programma triennale in cui al punto 13 dell'elenco annuale 2013 è previsto uno stanziamento di Euro ,00 finalizzato all'ampliamento del canile comunale.

2 Con successiva deliberazione di Consiglio Comunale n. 117 del 29/09/2014 approva la variazione del programma triennale in cui al punto 19 dell'elenco annuale 2014 è previsto un ulteriore stanziamento di Euro ,00 finalizzato completamento dell'ampliamento del canile comunale. 2) La nuova progettazione esecutiva è stata affidata con determinazione n. 2122/2014 all ing. Aguiari Giuliano, professionista esterno, al qual è stato disposto di attenersi agli indirizzi progettuali contenuti nel progetto definitivo approvato con deliberazione di Giunta Comunale n.299/2013; 3) Gli elaborati progettuali definitivi sono stati redatti dal progettista incaricato, e si compongono degli elaborati indicati nel seguente elenco: A) Relazione Tecnica e Quadro economico; B) Elenco prezzi unitari generale; C) Stima d incidenza della manodopera; D) Computo Metrico Estimativo generale; E) Elenco prezzi unitari, Oneri per la sicurezza; F) Computo Metrico Estimativo, Oneri per la sicurezza; G) Capitolato speciale d appalto prima parte -Normativa- e seconda parte -Tecnica-; H) Piano di sicurezza e coordinamento e Cronoprogramma Lavori; Tav. 1: Stato attuale; Tav. 2: Stralci funzionali; Tav. 3: Progetto Generale; Tav. 4A: Box Ordinario: Piante, prospetti e sezioni box; Tav. 4A: Box Cuccioli: Piante, prospetti e sezioni box; Tav. 4A: Box Sanitario: Piante, prospetti e sezioni box; Tav. 5: Particolari costruttivi box; Tav. 6: Impianto di scarico fognature; Tav 8: Impianto elettrico ed idrico; Tav. 9: Schema recinzioni; Tav.10: Schemi quadri elettrici. II^ PARTE: VERIFICA DELLA CONFORMITA DEL PROGETTO DEFINITIVO AL PROGETTO PRELEMINARE In riferimento agli indirizzi progettuali contenuti nel progetto definitivo, consegnato al tecnico progettista all atto dell affidamento dell incarico, si esprimono valutazioni

3 soddisfacenti in ordine alle sotto elencate caratteristiche quanti/qualitative: 1) OBIETTIVI GENERALI, ESIGENZE ED E BISOGNI DA SODDISFARE; 2) FUNZIONALITA DELL OPERA PROGETTATA; 3) REQUISITI TECNICI GENERALI E DELLE COMPONENTI TECNOLOGICHE ED ACCESSORIE; 4) IMPATTO DELL OPERA SULLE COMPONENTI 5) RISPETTO DEI LIVELLI PROGETTUALI E DELLE LORO COMPONENTI 6) RISPETTO DEI LIMITI FINANZIARI: durante la redazione del progetto esecutivo è emersa la necessità di adeguare lo stanziamento totale aumentandolo di ,00 oltre i ,00 già previsti. Tale aumento è stato verificato e concordato fra progettista e Responsabile del Procedimento, principalmente è dovuto ad un adeguamento dei prezzi (in quanto lo studio di fattibilità, con la relativa stima dei costi era stato redatto es approvato nel 2010). III^ PARTE: VERIFICA DELLA RISPONDENZA DEGLI ELABORATI PROGETTUALI 1) Relazione generale (art.34): 2) Relazioni specialistiche (art.35): 3) Elaborati grafici comprensivi anche di quelli delle strutture, degli impianti e diripristino e miglioramento ambientale (art.36): 4) Calcoli esecutivi delle strutture e degli impianti (art.37): 5) Piani di manutenzione dell opera (art.38) : adeguata sufficiente non adeguata - NON NECESSARIA

4 (sarà redatto dal coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione il fascicolo di manutenzione dell opera, ai sensi dell art. 105 del D.Lgs. 81/2010). 6) Piani di sicurezza e di coordinamento (art.39) : Con determinazione n. 251 del 02/09/2013 è stato affidato l incarico professionale per Coordinatore alla Sicurezza in Fase di Progettazione ed Esecuzione. I documenti della sicurezza di progetto rispondono alal prestazione specifica nel conferimento di incarico ai sensi del D.lgs. 81/2008, negli elaborati di pertinenza è evidenziato il nome e sono sottoscritti dal progettista. 7) Computo metrico estimativo definitivo e quadro economico (art.42): adeguato sufficiente non adeguata 8) Cronoprogramma (art.40) : adeguato sufficiente non adeguata 9) Elenco prezzi unitari e eventuali analisi (art.41) : 10) Stima dell incidenza della manodopera (art.82 c.3/bis D.Lgs. 163/2006) : 11) Schema di contratto e capitolato speciale di appalto (art.45): adeguato sufficiente non adeguata IV^ PARTE: VERIFICA DELLA RISPONDENZA DEGLI ELABORATI PROGETTUALI ALLA NORMATIVA VIGENTE. RISPETTO DELLE NORME GENERALI SULLA PROGETTAZIONE 1) Norme in materia di sicurezza: RISPETTATE 2) Norme dettate dal codice della strada e dal relativo regolamento di attuazione: RISPETTATE; 3) Norme in materia ambientale: RISPETTATE; V^ PARTE: VERIFICA DEL RISPETTO DEGLI ONERI PREVISTI:

5 a) Corrispondenza tra i nominativi dei progettisti a quelli titolari dell affidamento: b) Sottoscrizione di tutti i documenti per l assunzione delle rispettive responsabilità: c) Completezza della documentazione relativa agli accertamenti di fattibilità tecnica, amministrativa ed economica dell intervento: d) Esistenza delle indagini geologiche, geotecniche ed analisi chimiche fisiche e microbiologiche, ove necessario archeologiche nell area di intervento: NON NECESSARIE; e) Completezza, adeguatezza e chiarezza degli elaborati progettuali, grafici, descrittivi e tecnico economici previsti dal regolamento D.P.R. n 5 ottobre 2010, n. 207: f) Esistenza delle relazioni di calcolo delle strutture e degli impianti: VERIFICATO g) Esistenza dei computi metrici estimativi: h) Rispondenza delle scelte progettuali alle esigenze di manutenzione e gestione: i) Effettuazione della valutazione d impatto ambientale ovvero verifica d esclusione delle procedure: j) Acquisizione di tutte le approvazioni ed autorizzazioni di Legge necessarie ad assicurare la futura cantierabilità al progetto: VI^ PARTE: GIUDIZIO DI VALIDAZIONE: Sulla base delle verifiche effettuate e delle considerazioni sopra espresse il sottoscritto Responsabile Unico del Procedimento

6 (R.U.P.), esprime un GIUDIZIO DI VALIDAZIONE ACCETTABILE del progetto definitivo oggettivizzato. Comacchio lì. Il Responsabile del Procedimento

Verbale di verifica del progetto preliminare (art.46 D.P.R.554/1999)

Verbale di verifica del progetto preliminare (art.46 D.P.R.554/1999) LA PROGETTAZIONE DELLE OPERE Allegato 2. Allegato 3. Verbale di verifica del progetto preliminare (art.46 D.P.R.554/1999) Verbale di validazione del progeto esecutivo 8art. 47 D.P.R. 554/1999) Allegato

Dettagli

PROVINCIA DI SONDRIO SETTORE LAVORI PUBBLICI, VIABILITA E TRASPORTI Servizio Idrogeologico

PROVINCIA DI SONDRIO SETTORE LAVORI PUBBLICI, VIABILITA E TRASPORTI Servizio Idrogeologico PROVINCIA DI SONDRIO SETTORE LAVORI PUBBLICI, VIABILITA E TRASPORTI Servizio Idrogeologico Verbale di Validazione del Progetto esecutivo ai sensi dell art. 47 del D.P.R. 554/99 LEGGE 102/1990 - SCHEDA

Dettagli

I LAVORI PUBBLICI: DALL INCARICO ALLA REALIZZAZIONE

I LAVORI PUBBLICI: DALL INCARICO ALLA REALIZZAZIONE ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA FORMAZIONE ALL ATTIVITA PROFESSIONALE DI INGEGNERE I LAVORI PUBBLICI: DALL INCARICO ALLA REALIZZAZIONE ITER PROCEDURALE COMMITTENTE CONFERIMENTO INCARICO

Dettagli

VERBALE DI VALIDAZIONE PROGETTO DEFINITIVO ATTO A CONFERMA DEL RUP dell Istituto Scolastico

VERBALE DI VALIDAZIONE PROGETTO DEFINITIVO ATTO A CONFERMA DEL RUP dell Istituto Scolastico ISTITUTO COMPRENSIVO GALILEO GALILEI Scuola dell Infanzia, primaria, secondaria di primo grado 81021-ARIENZO (CE) - VIA Cappella - C.M. CEIC848004 e: mail CEIC848004@istruzione.it Tel. 0823/755441- Fax

Dettagli

COMUNE DI SCICLI (Provincia Regionale di Ragusa) VII Settore LL.PP.

COMUNE DI SCICLI (Provincia Regionale di Ragusa) VII Settore LL.PP. COMUNE DI SCICLI (Provincia Regionale di Ragusa) VII Settore LL.PP. REGISTRO DELLE DETERMINAZIONI N 176 li 13.08.2010 Oggetto: progetto esecutivo di Riqualificazione e Completamento Zona Artigianale di

Dettagli

PROGETTO STRADALE PROGETTO PRELIMINARE PROGETTO DEFINITIVO PROGETTO ESECUTIVO

PROGETTO STRADALE PROGETTO PRELIMINARE PROGETTO DEFINITIVO PROGETTO ESECUTIVO PROGETTO STRADALE PROGETTO PRELIMINARE PROGETTO DEFINITIVO PROGETTO ESECUTIVO PROGETTO PRELIMINARE Deve consentire l individuazione a scala territoriale della più opportuna soluzione viaria in grado di

Dettagli

Oggetto: Piano di forestazione e bonifica montana anno 2014 Integrazione APQ del 04/04/2013.

Oggetto: Piano di forestazione e bonifica montana anno 2014 Integrazione APQ del 04/04/2013. DIP 52 DIR 06 Giunta Regionale della Campania Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale Politiche Agricole Alimentari e Forestali Il DirettoreGenerale Alle Comunità Montane

Dettagli

FAC SIMILE VERIFICA DI RISPONDENZA DEL PROGETTO DEFINITIVO E DEGLI ELABORATI DI MIGLIORIA

FAC SIMILE VERIFICA DI RISPONDENZA DEL PROGETTO DEFINITIVO E DEGLI ELABORATI DI MIGLIORIA Allegato N Verifica di rispondenza del Progetto definitivo OGGETTO: MASTERCAMPUS SCIENZE E TECNOLOGIE. APPALTO INTEGRATO PER LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA, ESECUTIVA E PER LA REALIZZAZIONE DEL PADIGLIONE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO 3 SETTORE TECNICO DETERMINA N. 303 DEL 31/08/2011 OGGETTO: Approvazione progetto esecutivo Riqualificazione urbana della zona

Dettagli

VERBALE DI VALIDAZIONE (art. 26 comma 8 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.)

VERBALE DI VALIDAZIONE (art. 26 comma 8 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.) VERBALE DI VALIDAZIONE (art. 26 comma 8 del D.Lgs. 50/2016 e ss.mm.ii.) Oggetto: RISANAMENTO E RISTRUTTURAZIONE DEL PIANO SEMINTERRATO DEI LOCALI DELL'ASPAL SITI IN VIA IS MIRRIONIS 195 A CAGLIARI, PER

Dettagli

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari Servizio Tecnico

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari Servizio Tecnico ALLEGATO A alla Delibera di giunta Comunale n. 111 del 22.10.2014 Il Segretario Comunale F.to (dott.ssa Maria Teresa Vella) Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari Servizio Tecnico 1 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia - Tempio

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia - Tempio COPIA COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia - Tempio VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 133 Del 20-09-10 Oggetto: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA (OPERE EDILI) DEGLI EDIFICI

Dettagli

Comune di Limbiate Provincia di Monza e Brianza

Comune di Limbiate Provincia di Monza e Brianza Comune di Limbiate Provincia di Monza e Brianza Oggetto: INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRADALE STRAORDINARIA ANNO 2014 VERIFICA E VALIDAZIONE DEL PROGETTO ESECUTIVO AI SENSI DEGLI ARTT. 45 47 52 53 54-55

Dettagli

VERIFICA DI PROGETTO AI FINI DELLA VALIDAZIONE

VERIFICA DI PROGETTO AI FINI DELLA VALIDAZIONE VERIFICA DI PROGETTO AI FINI DELLA VALIDAZIONE CORSO ON-LINE CON LA DIREZIONE SCIENTIFICA DI SOCIETÀ ITALIANA CERTIFICAZIONI ISPEZIONI VALIDAZIONI 1 LA VERIFICA DI PROGETTO Ai sensi di quanto disposto

Dettagli

COMUNE PIEDIMONTE SAN GERMANO Provincia di Frosinone

COMUNE PIEDIMONTE SAN GERMANO Provincia di Frosinone COMUNE PIEDIMONTE SAN GERMANO Provincia di Frosinone DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO LL.PP. AREA TECNICA Copia N 540 REGISTRO GENERALE Del 20/09/2013 N 226 Del 20/09/2013 OGGETTO: APPROVAZIONE

Dettagli

CITTA DI VALMONTONE Provincia di Roma

CITTA DI VALMONTONE Provincia di Roma CITTA DI VALMONTONE Provincia di Roma ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE NUMERO 1796 DEL 19/10/2016 SETTORE III OGGETTO : LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALLA CHIESA DEL CIMITERO DI VALMONTONE

Dettagli

DIREZIONE NUOVE E GRANDI OPERE - SETTORE RISTRUTTURAZIONI E RISANAMENTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE NUOVE E GRANDI OPERE - SETTORE RISTRUTTURAZIONI E RISANAMENTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE NUOVE E GRANDI OPERE - SETTORE RISTRUTTURAZIONI E RISANAMENTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2012-154.3.0.-71 L'anno 2012 il giorno 30 del mese di Maggio il sottoscritto Innocentini Roberto in

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia - Tempio

COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia - Tempio COPIA COMUNE DI GOLFO ARANCI Provincia di Olbia - Tempio VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 139 Del 24-08-11 Oggetto: POR SARDEGNA FESR 2007/2013 - ASSE II "INCLUSIONE SERVIZI SOCIALI

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA TECNICA APPROVAZIONE DEL PROGETTO ESECUTIVO RELATIVO AI LAVORI AGLI SPOGLIATOI, ALLA PALESTRA ED ALLA TRIBUNA DEL CAMPO DA CALCIO

Dettagli

COMUNE DI POGGIOMARINO PROVINCIA di NAPOLI Servizi LL.PP. ed Espropri DETERMINA N... DEL.. REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI

COMUNE DI POGGIOMARINO PROVINCIA di NAPOLI Servizi LL.PP. ed Espropri DETERMINA N... DEL.. REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI COMUNE DI POGGIOMARINO PROVINCIA di NAPOLI Servizi LL.PP. ed Espropri Prot. n. del DETERMINA N... DEL.. REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI DETERMINA DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LL.PP. ED ESPROPRI

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. Premesso che:

LA GIUNTA COMUNALE. Premesso che: Delibera di Giunta Numero: 71 del: 12.10.2009 progetto del recapito finale conforme al Piano Direttor LA GIUNTA COMUNALE Premesso che: - il Commissario delegato per l Emergenza ambientale in Puglia

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 001 del 18 gennaio 2012

Verbale di Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 001 del 18 gennaio 2012 C.S.A. Centro Servizi Anziani Adria C.d.A. Numero 1 del 18-01-12 Verbale di Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 001 del 18 gennaio 2012 Il giorno 18 (diciotto ) del mese di gennaio dell'anno

Dettagli

Comune di Nerviano. Città Metropolitana di Milano. Area Tecnica Servizi Tecnici 2. telefono 0331/ fax 0331/ CIMITERO DI S.

Comune di Nerviano. Città Metropolitana di Milano. Area Tecnica Servizi Tecnici 2. telefono 0331/ fax 0331/ CIMITERO DI S. Comune di Nerviano Città Metropolitana di Milano Area Tecnica Servizi Tecnici 2 telefono 0331/43.89.23 fax 0331/43.89.06 CIMITERO DI S. ILARIO RIFACIMENTO COPERTURA E FACCIATE LOCULI ESTERNI VALIDAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SORGONO PROVINCIA DI NUORO V E R B A L E O R I G I N A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE N. 147

COMUNE DI SORGONO PROVINCIA DI NUORO V E R B A L E O R I G I N A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE N. 147 COMUNE DI SORGONO PROVINCIA DI NUORO V E R B A L E O R I G I N A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE N. 147 OGGETTO: SISTEMAZIONE AREA CIMITERIALE, ACQUISTO NUOVI LOCULI. APPROVAZIONE

Dettagli

CONVENZIONE D'INCARICO PER LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA, ESECUTIVA ED ATTIVITA ACCESSORIE RELATIVE AI LAVORI DI... DELL AEROPORTO DI REGGIO CALABRIA.

CONVENZIONE D'INCARICO PER LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA, ESECUTIVA ED ATTIVITA ACCESSORIE RELATIVE AI LAVORI DI... DELL AEROPORTO DI REGGIO CALABRIA. CONVENZIONE D'INCARICO PER LA PROGETTAZIONE DEFINITIVA, ESECUTIVA ED ATTIVITA ACCESSORIE RELATIVE AI LAVORI DI... DELL AEROPORTO DI REGGIO CALABRIA. L'anno... il giorno... del mese di... in... tra: - La

Dettagli

Nuovo Regolamento Ambito di applicazione e calcolo degli importi/ambito di applicazione 1 1

Nuovo Regolamento Ambito di applicazione e calcolo degli importi/ambito di applicazione 1 1 Corrispondenza tra gli articoli del D.P.R. 554/1999 e del Gli articoli del D.P.R. 554/1999 che non sono trasfusi nel sono espressamente abrogati dall articolo 358 del. Nel caso in cui la rubrica dell articolo

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it 1/6 Unità proponente: RUP - Responsabile unico del procedimento Oggetto: POR-FESR 2007-2013 Asse III Attività A3: Bando per l assegnazione di contributi alle Amministrazioni Comunali per l utilizzo dell

Dettagli

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia OGGETTO

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia OGGETTO COPIA N 226 COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO Lavori di "Completamento di Via di Ca Savio ed incrocio con Via Fausta (C.I. 85/2015)

Dettagli

COMUNE di TORRE C.SE Città Metropolitana di Torino

COMUNE di TORRE C.SE Città Metropolitana di Torino ELABORATO 1. RELAZIONE TECNICA ELABORATO 4. COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ELABORATO 2. RELAZIONE AI SENSI ART. 166 COMMA 1 D. LGS. 163/06 ELABORATO 5. QUADRO ECONOMICO DELL INTERVENTO ELABORATO 6. COROGRAFIA

Dettagli

Presenti Assenti 1 Cirillo Giovanni X 2 Romano Filippo X 3 Corvo Antonio X 2 1

Presenti Assenti 1 Cirillo Giovanni X 2 Romano Filippo X 3 Corvo Antonio X 2 1 COPIA COMUNE DI TAURIANOVA PROVINCIA DI RC Codice Fiscale 82000670800 Piazza Libertà Deliberazione n 152 in data 11/10/2010 Pubblicata il Immediatamente eseguibile SI [ X ] NO [ ] VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

ALLEGATI ELEMENTI PRINCIPALI DELLA COMPOSIZIONE DEI LAVORI

ALLEGATI ELEMENTI PRINCIPALI DELLA COMPOSIZIONE DEI LAVORI ALLEGATI Allegato «A» ELEMENTI PRINCIPALI DELLA COMPOSIZIONE DEI LAVORI Elemento di costo importo incidenza % 1) Manodopera euro 297.105,82 27,72 % 2) Materiale euro 361.360,14 33,71 % 3) Trasporti (ql/km)

Dettagli

CHECK LIST FASCICOLO DI PROGETTO PER OPERE PUBBLICHE TITOLARITA'

CHECK LIST FASCICOLO DI PROGETTO PER OPERE PUBBLICHE TITOLARITA' CHECK LIST FASCICOLO DI PROGETTO PER OPERE PUBBLICHE TITOLARITA' Progetto: Codice Operazione: Smile Beneficiario Operazione: Asse: Obiettivo Operativo Cup Data Dati Finanziari Contributo Fesr Cofinanziamento

Dettagli

C O M U N E D I C U R S I Cap PROVINCIA DI LECCE

C O M U N E D I C U R S I Cap PROVINCIA DI LECCE UFFICIO TECNICO OGGETTO: Lavori per la Installazione di macchina per autocompostaggio collettivo. Progetto 275.000,00#. IMPORTO COMPLESSIVO DEI LAVORI: Euro 215.260,25# Importo lavori soggetto a ribasso

Dettagli

DEMOLIZIONE E COSTRUZIONE SCUOLA MEDIA VIA MILLIO 42

DEMOLIZIONE E COSTRUZIONE SCUOLA MEDIA VIA MILLIO 42 VICE DIREZIONE GENERALE SERVIZI TECNICI COORDINAMENTO EDILIZIA SCOLASTICA SETTORE EDILIZIA SCOLASTICA NUOVE OPERE DEMOLIZIONE E COSTRUZIONE SCUOLA MEDIA VIA MILLIO 42 Allegato 4: Linee guida all elaborazione

Dettagli

APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO LAVORI DI REALIZZAZIONE NUOVO EDIFICIO SCOLASTICO. LA GIUNTA COMUNALE

APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO LAVORI DI REALIZZAZIONE NUOVO EDIFICIO SCOLASTICO. LA GIUNTA COMUNALE APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO LAVORI DI REALIZZAZIONE NUOVO EDIFICIO SCOLASTICO. LA GIUNTA COMUNALE PREMESSO: - che con determinazione del Responsabile del Servizio Tecnico N. 201 del 02/10/2006 è stato

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 256 del 20 dicembre 2016 OGGETTO: REALIZZAZIONE DELLA NUOVA SCUOLA MATERNA DI CASTIGLIONE - APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO (IND. STRAT. 4.16) Il

Dettagli

COMUNE DI CASALINO Provincia di Novara

COMUNE DI CASALINO Provincia di Novara COMUNE DI CASALINO Provincia di Novara COPIA DELIBERAZIONE N. 44 DEL 20.02.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA SCUOLE EZIO RONCAGLIONE IN FRAZIONE CAMERIANO

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE PROVINCIA DI CAGLIARI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 1 9 5 Del 17 ottobre 2014 OGGETTO "Lavori di completamento dell'impianto sportivo polivalente" - Opere Complementari. Approvazione

Dettagli

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N. 55 OGGETTO: Approvazione progetto definitivo-esecutivo lavori di "Interventi su stabili e infrastrutture

Dettagli

INDICE. INDICE... 2 Introduzione... 3 Verbale di Validazione... 4

INDICE. INDICE... 2 Introduzione... 3 Verbale di Validazione... 4 INDICE INDICE... 2 Introduzione... 3 Verbale di Validazione... 4 Pag. 2 di 8 Introduzione Il presente verbale di validazione è relativo al progetto per l INTERVENTO DI MITIGAZIONE DEL FENOMENO DI EROSIONE

Dettagli

COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA Provincia di Brescia

COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA Provincia di Brescia COMUNE DI TORBOLE CASAGLIA Provincia di Brescia ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 55 DEL 05-06-2013 OGGETTO: RIPRISTINO AMBIENTALE AIUOLE STRADALI E RIPOPOLAMENTO VEGETAZIONE PISTA CICLABILE

Dettagli

COMUNE DI LA THUILE Provincia AO

COMUNE DI LA THUILE Provincia AO Ubicazione Opera COMUNE DI LA THUILE Provincia AO Opera RIFACIMENTO PONTE DELLE CAPRE IN LOC. CHATELAIR Ente Appaltante Indirizzo P.IVA Tel./Fax E-Mail / Tecnico Data 29/10/2015 Archivio Elaborato Tavola

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE di CASTELCOVATI Provincia di Brescia Giunta Comunale N. 140 del 17.12.2014 Codice Ente: 10291 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:ESAME ED APPROVAZIONE DEL PROGETTO DEFINITIVO-

Dettagli

RIPARTIZIONE TECNICA SETTORI

RIPARTIZIONE TECNICA SETTORI COMUNE DI QUALIANO Provincia di Napoli RIPARTIZIONE TECNICA SETTORI 04-09 - 10 D E T E R M I N A N 166 DEL 19-07- 2016 OGGETTO: Diverso utilizzo parziale del residuo non erogato del prestito in ammortamento

Dettagli

****** Proposta n.: 2019 DIREZIONE SERVIZI ALLA CITTA' APPALTI, ACQUISTI E COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

****** Proposta n.: 2019 DIREZIONE SERVIZI ALLA CITTA' APPALTI, ACQUISTI E COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. ****** Proposta n.: 2019 DIREZIONE SERVIZI ALLA CITTA' APPALTI, ACQUISTI E COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1008 / 2014 OGGETTO:MANUTENZIONE STRAORDINARIA SCUOLE MATERNE PER

Dettagli

COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA

COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA ALLEGATI N. ORIGINALE COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 108 Adunanza del giorno 30-04-2008 OGGETTO: AMPLIAMENTO EDIFICIO SCOLASTICO ADIBITO A

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Determinazione del Sindaco metropolitano Direzione Territorio e mobilità

CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Determinazione del Sindaco metropolitano Direzione Territorio e mobilità N. 190/2016 del registro delle Determinazioni del Sindaco metropolitano Oggetto: CC: 29/16/V/C. S.P. N. 70 DELLA CAMPORA. INTERVENTI URGENTI PER LA REALIZZAZIONE DI OPERE DI CONSOLIDAMENTO DEL MURO DI

Dettagli

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari SERVIZIO URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA ALLEGATO A alla Deliberazione di Giunta Comunale n. 30 del 11/04/2014 Il Segretario Comunale 1 F.to (dott.ssa Maria

Dettagli

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 15 del Reg. DATA: 08.02.2012 OGGETTO: Approvazione progetto esecutivo lavori finalizzati alla messa in sicurezza

Dettagli

COMUNE DI Provincia. Elaborato Tavola N

COMUNE DI Provincia. Elaborato Tavola N Ubicazione Opera COMUNE DI Provincia Opera Ente Appaltante Indirizzo P.IVA Tel./Fax E-Mail / Tecnico Data 16/12/2015 Archivio Elaborato Tavola N DETERMINAZIONE DEI CORRISPETTIVI SERVIZI RELATIVI ALL ARCHITETTURA

Dettagli

COMUNE DI CURSI COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CURSI COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CURSI c.a.p. 73020 PROVINCIA DI LECCE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 136 del Reg. OGGETTO: Lavori per la realizzazione di percorsi di mobilità sostenibile nel patrimonio

Dettagli

Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole PROVINCIA DI FORLI' - CESENA

Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole PROVINCIA DI FORLI' - CESENA Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole PROVINCIA DI FORLI' - CESENA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AREA ASSETTO DEL TERRITORIO LAVORI PUBBLICI N. 214 del registro del servizio emittente

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI GESTIONE. Seduta del 23/12/2015

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI GESTIONE. Seduta del 23/12/2015 Deliberazione n. 90 del 23/12/2015 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI GESTIONE Seduta del 23/12/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO ESECUTIVO DEGLI INTERVENTI PER IL RIPRISTINO

Dettagli

COMUNE DI ACIREALE 1

COMUNE DI ACIREALE 1 Manutenzione straordinaria finalizzata all'abbattimento dei consumi energetici nell'edificio denominato Palazzo di Città sede del Municipio di Acireale - Progetto definitivo - Rev.01 RIEPILOGO A - SPESE

Dettagli

COMUNE DI NARCAO Provincia CI piazza Marconi

COMUNE DI NARCAO Provincia CI piazza Marconi Ubicazione Opera COMUNE DI NARCAO Provincia CI piazza Marconi Opera Ente Appaltante Comune di Narcao Indirizzo P.IVA Tel./Fax E-Mail 00535840920 / Tecnico Data 26/10/2016 Archivio Elaborato Tavola N DETERMINAZIONE

Dettagli

Relaziona il RUP Ing. Michele Di Lecce: Premesso:

Relaziona il RUP Ing. Michele Di Lecce: Premesso: Relaziona il RUP Ing. Michele Di Lecce: Premesso: che tra gli interventi a carico dell Amministrazione Comunale, rientra anche la manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti di pubblica illuminazione

Dettagli

COMUNE DI PRATO. Determinazione n del 19/10/2016

COMUNE DI PRATO. Determinazione n del 19/10/2016 COMUNE DI PRATO Determinazione n. 2800 del 19/10/2016 Oggetto: Piano di risanamento acustico - realizzazione di barriere antirumore presso la scuola Meoni, via Cantagallo - Approvazione progetto esecutivo

Dettagli

COMUNE DI SONDRIO (Provincia di Sondrio)

COMUNE DI SONDRIO (Provincia di Sondrio) COMUNE DI SONDRIO (Provincia di Sondrio) Realizzazione di un nuovo sottopasso ferroviario sulla via Nani Ente Appaltante Comune di Sondrio Indirizzo Piazza Campello, 1 P.IVA Tel./Fax E-Mail / Tecnico Data

Dettagli

Oggetto: Art. 26 D.Lgs. 50/ Verifica preventiva della progettazione

Oggetto: Art. 26 D.Lgs. 50/ Verifica preventiva della progettazione Settore Viabilità U.O. Gestione Area 2 Est Oggetto: Art. 26 D.Lgs. 50/2016 - Verifica preventiva della progettazione Progetto: Interventi di messa in sicurezza rifacimento pavimentazioni sulle SSRR e SSPP

Dettagli

Presiede la seduta il sig. Dott. Donato GENTILE nella sua qualità di Sindaco e sono presenti i seguenti sigg.ri:

Presiede la seduta il sig. Dott. Donato GENTILE nella sua qualità di Sindaco e sono presenti i seguenti sigg.ri: C I T T À DI B I E L L A ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.480 DEL 17 DICEMBRE 2012 OGGETTO: EDILIZIA PUBBLICA - BANDO REGIONE PIEMONTE: INCENTIVAZIONE ALLA RAZIONALIZZAZIONE DEI CONSUMI

Dettagli

COMUNE DI MOMBELLO DI TORINO Provincia di Torino

COMUNE DI MOMBELLO DI TORINO Provincia di Torino COPIA COMUNE DI MOMBELLO DI TORINO Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 28 Oggetto: LAVORI DI REALIZZAZIONE DI NUOVI LOCULI NEL CIMITERO COMUNALE. APPROVAZIONE PROGETTO

Dettagli

Via Caduti senza Croce n 28 P A L E R M O SCHEMA DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE

Via Caduti senza Croce n 28 P A L E R M O SCHEMA DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE Via Caduti senza Croce n 28 P A L E R M O SCHEMA DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE per il rinnovo del C.P.I e per le attività di studio, progettazione ed accessorie, di cui all art. 11 della L.R.

Dettagli

COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona

COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona COPIA COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona Area Lavori Pubblici Determinazione Lavori Pubblici/Manutenzione Numero 76 Del 07-05-14 - Reg. Generale 231 Oggetto: ZD50F14140 RIQUALIFICAZIONE URBANA DI VIA

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 271

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 271 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 271 OGGETTO: SCUOLA ELEMENTARE SAN GIOVANNI - AMPLIAMENTO - APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO - CODICE

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O

COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 43 in data 11/02/2013 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: INTERVENTO DI RIFACIMENTO MURO DI CONTENIMENTO TRATTO

Dettagli

4 Schema per la determinazione dei compensi tecnici

4 Schema per la determinazione dei compensi tecnici Concorso DI PROGETTAZIONE IN DUE GRADI procedura aperta per la realizzazione di una scuola primaria nel Comune di Riccione 4 Schema per la determinazione dei compensi tecnici PREMESSA Con il presente documento

Dettagli

COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA

COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA ALLEGATI N. ORIGINALE COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 113 Adunanza del giorno 30-04-2008 OGGETTO: COSTRUZIONE DI N 8 ALLOGGI PER EDILIZIA ECONOMICA

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Comune di Siena Verbale di deliberazione della Giunta Comunale del 24/07/2014 N 312 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLA PISTA DI ATLETICA LEGGERA DEL CAMPO SCUOLA RENZO CORSI DI SIENA -

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale DELIBERAZIONE N 7 DEL 17/02/2015 Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: INTERVENTO DI RIQUALIFICAZIONE STRUTTURALE ED ENERGETICA DLL EDIFICIO SCOLASTICO FELICE BOGLIOLO DEL COMUNE DI VILLALVERNIA.

Dettagli

PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE

PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 82 Prot. 16048/2012 adottata nella seduta del 23 maggio 2012 alla quale partecipano i Signori: GHERGHETTA Enrico Presidente P ČERNIC

Dettagli

COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA

COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA ALLEGATI N. ORIGINALE COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 235 Adunanza del giorno 07-09-2015 OGGETTO: LAVORI DI REALIZZAZIONE MARCIAPIEDE LUNGO

Dettagli

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O P I A Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: RIQUALIFICAZIONE URBANA IN LOC. FORONI - REALIZZAZIONE MARCIAPIEDI, SOTTOSERVIZI E PERCORSO CICLOPEDONALE. APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO

Dettagli

ALLEGATO D Disciplinare di incarico ART. 1 PRESTAZIONI PROFESSIONALI OGGETTO DELL'INCARICO

ALLEGATO D Disciplinare di incarico ART. 1 PRESTAZIONI PROFESSIONALI OGGETTO DELL'INCARICO ALLEGATO D Disciplinare di incarico ART. 1 PRESTAZIONI PROFESSIONALI OGGETTO DELL'INCARICO Il professionista dovrà espletare l'incarico della redazione del progetto esecutivo, del coordinamento per la

Dettagli

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.75 DEL 01/06/2016

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.75 DEL 01/06/2016 Copia Comune di Golasecca PROVINCIA DI VARESE GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.75 DEL 01/06/2016 OGGETTO: APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO MESSA IN SICUREZZA MURO DI CINTA EX CHIESA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA TECNICA - AMBIENTALE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT. MAURIZIO ROCCHI ESTENSORE: SELENE ANDREAZZOLI DETERMINAZIONE N. 235 DEL 26/03/2015 COPIA Oggetto : P.S.R. 2007/2013

Dettagli

COMUNE DI BONEMERSE - PROVINCIA DI CREMONA - Via Roma n Bonemerse - C. F. e P. IVA:

COMUNE DI BONEMERSE - PROVINCIA DI CREMONA - Via Roma n Bonemerse - C. F. e P. IVA: COMUNE DI BONEMERSE - PROVINCIA DI CREMONA - Via Roma n 25 26040 Bonemerse - C. F. e P. IVA: 00308090190 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia N 25 del 08/04/2015 OGGETTO: "Opere di efficientamento

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO

ISTITUTO COMPRENSIVO Prot. n 1301 Martirano 12/06/2012 Denominazione del bene : Scuola Media Piazza Castello Oggetto intervento : Riqualificazione edificio scolastico in relazione all efficienza energetica, alla messa a norma

Dettagli

n. 387/ST del 29 AGOSTO 2013

n. 387/ST del 29 AGOSTO 2013 C O P I A DETERMINA n. 387/ST del 29 AGOSTO 2013 DIVISIONE: TECNICA SERVIZIO: SERVIZIO1 DETERMINA SENZA IMPEGNO DI SPESA Oggetto: Approvazione del progetto esecutivo dei lavori di "Manutenzione straordinaria

Dettagli

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI TERAMO

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI TERAMO ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI TERAMO Teramo, 5 ottobre 2011 Ns. Prot. n.1431 ASL TERAMO C.a DIRETTORE Generale Prof VARRASSI Giustino C.a. Responsabile del procedimento: Dott. Ing. CORRADO

Dettagli

CHECK LIST DI CONTROLLO

CHECK LIST DI CONTROLLO CHECK LIST DI CONTROLLO PER LE VERIFICHE AMMINISTRATIVE E TECNICHE RELATIVE AGLI INTERVENTI DI DIFESA DEL SUOLO Di seguito si riporta la check list di controllo sugli interventi di difesa del suolo, suddivisa

Dettagli

Il Sindaco sottopone alla Giunta Comunale l allegata proposta di delibera avente per oggetto: LA GIUNTA COMUNALE

Il Sindaco sottopone alla Giunta Comunale l allegata proposta di delibera avente per oggetto: LA GIUNTA COMUNALE Il Sindaco sottopone alla Giunta Comunale l allegata proposta di delibera avente per oggetto: CONTRATTO DI QUARTIERE II PARCO DELLE TORRI. PROGETTO ESECUTIVO PER I LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, SUPERAMENTO

Dettagli

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N. 105 DEL OGGETTO: Approvazione aggiornamento progetto definitivoesecutivo dei lavori di "manutenzione

Dettagli

Il Dirigente sottoscritto sottopone a codesto organo di adottare l atto che segue in uno con la relazione illustrativa.

Il Dirigente sottoscritto sottopone a codesto organo di adottare l atto che segue in uno con la relazione illustrativa. Il Dirigente sottoscritto sottopone a codesto organo di adottare l atto che segue in uno con la relazione illustrativa. OGGETTO: Adozione, in linea tecnica, del progetto definitivo Allacciamenti generali

Dettagli

COMUNE DI SORGONO PROVINCIA DI NUORO V E R B A L E O R I G I N A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE N.124

COMUNE DI SORGONO PROVINCIA DI NUORO V E R B A L E O R I G I N A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE N.124 COMUNE DI SORGONO PROVINCIA DI NUORO V E R B A L E O R I G I N A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE N.124 OGGETTO: SISTEMAZIONE AREA CIMITERIALE, ACQUISTO NUOVI LOCULI. RIAPPROVAZIONE

Dettagli

SETTORE GOVERNO E SVILUPPO DEL TERRITORIO

SETTORE GOVERNO E SVILUPPO DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE DELL'AREA: SETTORE GOVERNO E SVILUPPO DEL TERRITORIO SERVIZIO: SERVIZIO LAVORI PUBBLICI/PATRIMONIO/INFRASTRUTTURE DI RETE/MOBILITA'/MANUT. DEMOLIZIONE PARZIALE DELL'EDIFICIO SCOLASTICO AI

Dettagli

Citta di Cinisello Balsamo

Citta di Cinisello Balsamo COPIA CONFORME Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ Codice n. 10965 Data: 26/05/2004 GC N. 234 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DEL PROGETTO ESECUTIVO

Dettagli

Regolamento incentivi progettazione

Regolamento incentivi progettazione Regolamento incentivi progettazione APPROVATO CON DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 4 DEL 21 GENNAIO 2016 PUBBLICATO ALBO PRETORIO AL N. 62 DAL 2 FEBBRAIO 2016 AL 17 FEBBRAIO 2016 RIPUBBLICATO ALL ALBO

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO

COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO DELIBERAZIONE N 159 COMUNE DI VILLACIDRO PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: Riapprovazione del progetto esecutivo di completamento dei lavori di Adeguamento

Dettagli

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino CITTA DI SANTENA Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE SEDUTA IN DATA 3/10/2013 N. 166 OGGETTO : COSTRUZIONE DI UN NUOVO BLOCCO DI 120 LOCULI. APPROVAZIONE IN LINEA TECNICA

Dettagli

COMUNE DI CANICATTINI BAGNI (Provincia di Siracusa) UFFICIO TECNICO COMUNALE

COMUNE DI CANICATTINI BAGNI (Provincia di Siracusa) UFFICIO TECNICO COMUNALE COMUNE DI CANICATTINI BAGNI (Provincia di Siracusa) UFFICIO TECNICO COMUNALE OGGETTO: Progetto esecutivo di opere di adeguamento strutturale e ristrutturazione impianti dell edificio scolastico comunale

Dettagli

OGGETTO: NUOVA STRUTTURA SPORTIVA POLIFUNZIONALE COMUNALE: APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO CAMPO COPERTO LA GIUNTA COMUNALE

OGGETTO: NUOVA STRUTTURA SPORTIVA POLIFUNZIONALE COMUNALE: APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO CAMPO COPERTO LA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: NUOVA STRUTTURA SPORTIVA POLIFUNZIONALE COMUNALE: APPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO CAMPO COPERTO LA GIUNTA COMUNALE VISTA la propria Deliberazione n. 92 del 25.05.2005 con la quale è stato autorizzato

Dettagli

CITTÀ DI VENARIA REALE PROGETTO CORONA VERDE SECONDA FASE AFFIDAMENTO SERVIZI TECNICI ALLEGATO A1) CALCOLO COMPETENZE PROFESSIONALI

CITTÀ DI VENARIA REALE PROGETTO CORONA VERDE SECONDA FASE AFFIDAMENTO SERVIZI TECNICI ALLEGATO A1) CALCOLO COMPETENZE PROFESSIONALI CITTÀ DI VENARIA REALE Provincia di Torino Piazza Martiri della Libertà n. 1 10078 SETTORE LAVORI PUBBLICI, AMBIENTE E PROTEZIONE CIVILE PROGETTO CORONA VERDE SECONDA FASE AFFIDAMENTO SERVIZI TECNICI ALLEGATO

Dettagli

COMUNE DI VIGNOLA. Provincia di Modena DIREZIONE AREA TECNICA PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

COMUNE DI VIGNOLA. Provincia di Modena DIREZIONE AREA TECNICA PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DI IMPEGNO Progr. n. 1845 COMUNE DI VIGNOLA Provincia di Modena DIREZIONE AREA TECNICA PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E LAVORI PUBBLICI File: /16 SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E PROGETTAZIONE LAVORI PUBBLICI E PROTEZIONE

Dettagli

COMUNE DI PEROSA ARGENTINA PROVINCIA DI TORINO

COMUNE DI PEROSA ARGENTINA PROVINCIA DI TORINO Estratto COMUNE DI PEROSA ARGENTINA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 70 OGGETTO: LAVORI DI RIPRISTINO CONDIZIONI DI CUREZZA STRADA DELLA BORGATA ROBERT - VIA ROMANO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 133 del

VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 133 del COMUNE DI PONTE SAN NICOLÒ PROVINCIA DI PADOVA VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 133 del 03-12-2008 Oggetto: LAVORI DI COSTRUZIONE STRADA DI COLLEGAMENTO TRA VIA TOBAGI E VIA PIAVE. APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PALAZZO PIGNANO REGOLAMENTO DISCIPLINANTE LA RIPARTIZIONE DEL FONDO PER LA PROGETTAZIONE E L'INNOVAZIONE

COMUNE DI PALAZZO PIGNANO REGOLAMENTO DISCIPLINANTE LA RIPARTIZIONE DEL FONDO PER LA PROGETTAZIONE E L'INNOVAZIONE COMUNE DI PALAZZO PIGNANO Provincia di CREMONA REGOLAMENTO DISCIPLINANTE LA RIPARTIZIONE DEL FONDO PER LA PROGETTAZIONE E L'INNOVAZIONE ART. 93 DEL D.LGS. 12 APRILE 2006, N. 163 Allegato A alla deliberazione

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 705 del 29/07/2016 OGGETTO: Approvazione dei lavori di ristrutturazione con ampliamento della sede di

Dettagli

COMUNE DI ANDORNO MICCA

COMUNE DI ANDORNO MICCA REGIONE PIEMONTE Provincia di Biella COMUNE DI ANDORNO MICCA REGOLAMENTO PER LA RIPARTIZIONE DEL FONDO DESTINATO AGLI INCENTIVI PER LA PROGETTAZIONE E LA PIANIFICAZIONE AI SENSI DELL ART. 18 DELLA L. 109/94

Dettagli

GIUNTA PROVINCIALE DI BIELLA Seduta del 28/08/2007

GIUNTA PROVINCIALE DI BIELLA Seduta del 28/08/2007 GIUNTA PROVINCIALE DI BIELLA Seduta del 28/08/2007 ATTO n. 237 OGGETTO: Approvazione perizia suppletiva e di variante delle opere di completamento relative ad interventi sulla SP 100 Biella-Piedicavallo.

Dettagli

DELIBERAZIONE PRESIDENZIALE N. 7 DEL 29/05/2015

DELIBERAZIONE PRESIDENZIALE N. 7 DEL 29/05/2015 DELIBERAZIONE PRESIDENZIALE N. 7 DEL 29/05/2015 Oggetto: D.G.R: 82 del 11/02/2013: Approvazione della seconda stesura del Progetto definitivo dell intervento denominato Ripristino con declassamento della

Dettagli