BANDO PER CONTRIBUTI ECONOMICI PER ASSISTENTI FAMILIARI REGOLARIZZATE DEL COMUNE DI MONTECALVO IN FOGLIA IL SEGRETARIO COMUNALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BANDO PER CONTRIBUTI ECONOMICI PER ASSISTENTI FAMILIARI REGOLARIZZATE DEL COMUNE DI MONTECALVO IN FOGLIA IL SEGRETARIO COMUNALE"

Transcript

1 BANDO PER CONTRIBUTI ECONOMICI PER ASSISTENTI FAMILIARI REGOLARIZZATE DEL COMUNE DI MONTECALVO IN FOGLIA IL SEGRETARIO COMUNALE VISTA la deliberazione del consiglio Comunale N 39 del relativa all approvazione del Regolamento per l erogazione dei contributi a sostegno della famiglia per la regolarizzazione delle assistenti familiari (badanti); VISTA la determinazione N 184 Del del Responsabile dell Area, con cui si approva il bando per l erogazione dei contributi a sostegno della famiglia per la regolarizzazione delle assistenti familiari (badanti); RENDE NOTO CHE SONO APERTI I TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE PER I CONTRIBUTI FINALITA E DESTINATARI I contributi che hanno la finalità di sostenere le famiglie che assistono in casa, congiunti disabili e/o non autosufficienti avvalendosi della collaborazione di assistenti familiari comunemente chiamate badanti. Possono partecipare al bando coloro, che per se stessi o per un parente non autosufficiente, usufruiscono delle cure di assistenti familiari regolarizzate al proprio domicilio: Anziani di età superiore a 65 anni, parzialmente o totalmente non autosufficienti in quanto affetti da patologie cronico - degenerative per decadimento psico-fisico e/o disabilità, demenza, senilità che siano titolari dell indennità di accompagnamento già certificata alla data di emissione del bando; Disabili gravi ai sensi dell art. 3 comma 3 della Legge 104/92;

2 REQUISITI L ammissione al beneficio sarà concessa a coloro che possiedono i seguenti requisiti: Cittadinanza Italiana; Residenza nel Comune di MONTECALVO IN FOGLIA alla data del 31 dicembre 2009; Regolare contratto di lavoro per l assunzione di una persona dedicata esclusivamente allo svolgimento di funzioni assistenziali a favore di una persona non autosufficiente che preveda un impiego minimo di 25 ore settimanali; Non essere beneficiari di altri contributi e/o sussidi economici per lo stesso servizio; Valore I.S.E.E. (indicatore della situazione economica equivalente)relativo al periodo d imposta precedente all anno di presentazione della domanda non superiore: a) ,00 in caso di anziano o disabile che vive da solo b) ,00 in caso di anziano o disabile che vive in un nucleo familiare composto da più persone; ENTITA DEL CONTRIBUTO Il Comune di Montecalvo in Foglia erogherà, previa disponibilità delle risorse finanziarie, a parziale copertura del costo sostenuto dalla famiglia, un contributo mensile stabilito in un minimo di 50,00 ad un massimo di 100,00. L importo verrà erogato per massimo 12 mesi in due rate semestrali. Qualora l avente diritto al beneficio abbia perso la residenza nel Comune di Montecalvo in Foglia, nel periodo di cui al precedente comma, il contributo verrà erogato in proporzione al periodo di effettiva residenza anagrafica. La formulazione della graduatoria e la definizione della percentuale di beneficio economico erogabile per la quota della spesa spettante al datore di lavoro per il pagamento degli oneri contributivi viene definita sulla base dei parametri I.S.E.E. come da tabella VALORE I.S.E.E. QUOTA RIMBORSATA Fino ad , Da ,00 fino a ,00 75 Da ,00 fino a ,00 50 Superiore a ,00 nessun contributo Nel caso in cui le richieste di contributo dovessero eccedere la disponibilità finanziaria, fissata in complessive 4.000,00 si procederà a stilare apposita graduatoria, tra gli aventi diritto, che terrà conto dei seguenti parametri ed a parità di punteggio le risorse saranno suddivise proporzionalmente alle disponibilità finanziarie.

3 PARAMETRI PER PUNTEGGIO a) Tipologia di contratto stipulato con l assistente familiare (max 55 punti da attribuire nel modo seguente) Contratto da 25 a 39 ore settimanali 20 punti Contratto da 40 a 53 ore settimanali 40 punti Contratto di 54 ore settimanali 55 punti b) Condizioni economiche (max 30 punti) Fascia I.S.E.E. PUNTI Da 0 A Da A Da A Da A Da A * l importo equivale al trattamento minimo INPS per l anno 2010 e verrà adeguato, annualmente, secondo gli indici istat c) Presenza delle reti familiari (max 15 punti) Per gli anziani over 65 anni Tipologia Punti Il richiedente vive da solo o con il coniuge o con un familiare ma senza figli 15 Il richiedente ha un figlio solo (convivente o meno) 10 Il richiedente ha più figli 5 Per i disabili Tipologia Punti Il richiedente vive da solo o con un genitore con più di 65 anni 15 Il richiedente ha un unico familiare di riferimento (convivente o meno) 10 Il richiedente ha più familiari di riferimento 5 LE DOMANDE, COMPILATE SU APPOSITO MODULO, DEVONO ESSERE PRESENTATE AL COMUNE DI RESIDENZA ENTRO IL 08/10/2010 Allegando: Certificazione invalidità Copia contratto di lavoro sottoscritto con il/la badante ed inviata all INPS Copia dei bollettini versati Certificazione indennità di accompagno Dichiarazione ISEE Informativa art. 13 D. Lgs n. 196 ( privacy ) Titolare Comune di Montecalvo in Foglia, Piazza Municipio, Pesaro Urbino Responsabile Responsabile del Servizio Politiche Sociali, Dr. Massimiliano Serafini Dr. Massimiliano Serafini Incaricati Finalità I dati dichiarati saranno utilizzati dagli uffici esclusivamente per l istruttoria, definizione ed archiviazione dell istanza formulata e per le finalità strettamente connesse I dati potranno essere utilizzati anche a fini di controllo, per altri procedimenti connessi ad interventi a carattere socio assistenziale di competenza del

4 Servizio Politiche Sociali; Modalità Ambito comunicazione Natura del conferimento dei dati Sito Diritti Il trattamento viene effettuato sia con strumenti cartacei sia con elaboratori elettronici. i dati sensibili verranno custoditi in contenitori chiusi a chiave; nel caso di trattamento attraverso elaboratore, verranno adottate apposite chiavi d accesso. I dati verranno utilizzati dal Servizio Politiche Sociali del Comune di Montecalvo in Foglia e possono essere comunicati all Agenzia delle Entrate, alla Guardia di Finanza o altri Enti pubblici autorizzati al trattamento, per le stesse finalità sopra indicate e per verificare l effettiva sussistenza dei requisiti richiesti per accedere al contribuito. I dati verranno comunicati all istituto di credito per l emissione dell eventuale assegno relativo al contributo di cui trattasi Il conferimento dei dati è obbligatorio per poter usufruire del beneficio in presenza dei requisiti; la conseguenza in caso di mancato conferimento dei dati è la sospensione del L elenco dei Responsabili è pubblicato sul sito L interessato può in ogni momento esercitare i diritti di accesso, rettifica, aggiornamento e integrazione, nonché di cancellazione dei dati o trasformazione in forma anonima dei dati se trattati in violazione di legge, ed infine il diritto di opposizione per motivi legittimi, come previsto dagli artt. 7 e seguenti del D. Lgs. n. 196/2003 rivolgendosi al Responsabile sopra specificato. Montecalvo in Foglia, lì IL RESPONSABILE DELL AREA Dr. Ugo Castelli

5 Comunicazione avvio del Legge n. 241/1990 modificata dalla Legge n. 15/2005, articolo 8 Amministrazione Comune di Montecalvo in Foglia, Piazza Municipio, Pesaro Urbino competente Oggetto del Contributi a sostegno della famiglia per la regolarizzazione delle assistenti familiari (badanti) anno 2010 Responsabile Responsabile dell Unità Organizzativa Inclusione Sociale, Dr. Massimiliano Serafini Inizio e termine del L avvio del decorre dalla data di ricevimento presso il Servizio Protocollo, della presente domanda; dalla stessa data, i termini di conclusione del sono fissati in 60 giorni decorrenti dalla data di scadenza del bando. Inerzia dell Amministrazione Ufficio in cui si può prendere visione degli atti Decorsi i termini sopraindicati, l interessato potrà adire direttamente il Giudice Amministrativo ( T.A.R Marche ) finché perdura l inadempimento e comunque non oltre un anno dalla data di scadenza dei termini di conclusione del Servizio Politiche Sociali Piazza Municipio n. 1 Montecalvo in Foglia, nei giorni e negli orari di apertura al pubblico con le modalità previste dagli art. 22 e seguenti della L. 241/1990 come modificata dalla L. 15/2005 e da regolamento sul diritto di accesso alle informazioni, agli atti e documenti amministrativi, adottato dal Comune di Montecalvo in Foglia Montecalvo in Foglia, li

RICHIESTA DI CONCESSIONE DEL BUONO-VOUCHER PER SOSTITUZIONE TEMPORANEA DI ASSISTENTE FAMILIARE. residente a Pesaro in via: n tel.

RICHIESTA DI CONCESSIONE DEL BUONO-VOUCHER PER SOSTITUZIONE TEMPORANEA DI ASSISTENTE FAMILIARE. residente a Pesaro in via: n tel. Comune Di Pesaro Assessorato Politiche per la Famiglia, per la Casa e per gli Anziani Assessorato ai Servizi Sociali AL SINDACO DEL COMUNE DI PESARO RICHIESTA DI CONCESSIONE DEL BUONO-VOUCHER PER SOSTITUZIONE

Dettagli

Comune di Montecalvo in Foglia Provincia di Pesaro e Urbino

Comune di Montecalvo in Foglia Provincia di Pesaro e Urbino Comune di Montecalvo in Foglia Provincia di Pesaro e Urbino Al Sindaco del Comune di Montecalvo in Foglia Servizi Sociali Oggetto: Articolo 11 Legge 9 dicembre 1998, n. 431 ANNUALITA 2016 FONDO REGIONALE

Dettagli

DOMANDA DI ACCESSO ALL ASSEGNO DI CURA PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI ANNO 2016 Delibera Giunta Regionale n.328 del 20.04.2015

DOMANDA DI ACCESSO ALL ASSEGNO DI CURA PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI ANNO 2016 Delibera Giunta Regionale n.328 del 20.04.2015 Al Comune di All ASP Ambito 9 Via Gramsci n.95 60035 JESI (AN) DOMANDA DI ACCESSO ALL ASSEG DI CURA PER ANZIANI N AUTOSUFFICIENTI AN 2016 Delibera Giunta Regionale n.328 del 20.04.2015 Il / La sottoscritto

Dettagli

COMUNE DI SERRA DE CONTI AVVISO PUBBLICO DOMANDA DI ACCESSO AL CONTRIBUTO PER L ASSISTENZA DOMICILIARE DI ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI ASSEGNO DI CURA

COMUNE DI SERRA DE CONTI AVVISO PUBBLICO DOMANDA DI ACCESSO AL CONTRIBUTO PER L ASSISTENZA DOMICILIARE DI ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI ASSEGNO DI CURA COMUNE DI SERRA DE CONTI AVVISO PUBBLICO DOMANDA DI ACCESSO AL CONTRIBUTO PER L ASSISTENZA DOMICILIARE DI ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI ASSEGNO DI CURA Deliberazione della Giunta Regionale n. 6 del 09/01/2012

Dettagli

GRADUATORIA INTEGRATIVA dei titolari dell ASSEGNO DI CURA per ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI. (Delibera di Giunta Regionale n. 985 del 15 giugno 2009)

GRADUATORIA INTEGRATIVA dei titolari dell ASSEGNO DI CURA per ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI. (Delibera di Giunta Regionale n. 985 del 15 giugno 2009) AMBITO TERRITORIALE SOCIALE Comuni di Colbordolo - Gabicce Mare Gradara Mombaroccio - Monteciccardo Montelabbate Pesaro - Sant Angelo in Lizzola Tavullia Il Dirigente dell Ufficio Coordinamento Reti Servizi

Dettagli

COMUNE DI BELMONTE PICENO (FM) SETTORE SERVIZI SOCIALI AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI BELMONTE PICENO (FM) SETTORE SERVIZI SOCIALI AVVISO PUBBLICO COMUNE DI BELMONTE PICENO (FM) SETTORE SERVIZI SOCIALI AVVISO PUBBLICO L.R. n. 30 del 10 AGOSTO 1998 INTERVENTI A FAVORE DELLA FAMIGLIA - ANNO 2014 IL DIRIGENTE Vista la Legge Regionale del 10 agosto 1998

Dettagli

COMUNE DI MONTEGIORGIO AREA SOCIO ASSISTENZIALE AVVISO PUBBLICO. L.R. n. 30 del 10 AGOSTO 1998 INTERVENTI A FAVORE DELLA FAMIGLIA ANNO 2012

COMUNE DI MONTEGIORGIO AREA SOCIO ASSISTENZIALE AVVISO PUBBLICO. L.R. n. 30 del 10 AGOSTO 1998 INTERVENTI A FAVORE DELLA FAMIGLIA ANNO 2012 COMUNE DI MONTEGIORGIO AREA SOCIO ASSISTENZIALE AVVISO PUBBLICO L.R. n. 30 del 10 AGOSTO 1998 INTERVENTI A FAVORE DELLA FAMIGLIA ANNO 2012 IL RESPONSABILE AREA SOCIO ASSISTENZIALE Vista la Legge Regionale

Dettagli

Ambito Territoriale DISTRETTO 5 di Melzo. Comuni di Cassano d Adda, Inzago, Melzo, Liscate, Pozzuolo Martesana, Settala, Truccazzano, Vignate

Ambito Territoriale DISTRETTO 5 di Melzo. Comuni di Cassano d Adda, Inzago, Melzo, Liscate, Pozzuolo Martesana, Settala, Truccazzano, Vignate Ambito Territoriale DISTRETTO 5 di Melzo Comuni di Cassano d Adda, Inzago, Melzo, Liscate, Pozzuolo Martesana, Settala, Truccazzano, Vignate REGOLAMENTO per l erogazione di titoli per la regolarizzazione

Dettagli

OGGETTO: Articolo 11 Legge 9 dicembre 1998, n. 431 Richiesta di contributo integrativo per il pagamento del canone di locazione anno 2013.

OGGETTO: Articolo 11 Legge 9 dicembre 1998, n. 431 Richiesta di contributo integrativo per il pagamento del canone di locazione anno 2013. ALLEGATO N. 2 Al Sindaco del Comune di FERMIGNANO OGGETTO: Articolo 11 Legge 9 dicembre 1998, n. 431 Richiesta di contributo integrativo per il pagamento del canone di locazione anno 2013. ***Il/La sottoscritto/a

Dettagli

ENTRO IL 04/09/2014 (farà fede il timbro di accettazione dell'ufficio protocollo del Comune).

ENTRO IL 04/09/2014 (farà fede il timbro di accettazione dell'ufficio protocollo del Comune). AVVISO PUBBLICO L'Unione dei Comuni Vallata del Tronto RENDE NOTO che è possibile presentare domanda di accesso all'assegno DI CURA per ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI. (Delibera di Giunta Regionale n. 6 del

Dettagli

COMUNE DI MONTEGIORGIO Provincia di Fermo Settore Socio Assistenziale

COMUNE DI MONTEGIORGIO Provincia di Fermo Settore Socio Assistenziale AVVISO PUBBLICO L.R. n. 30 del 10 AGOSTO 1998 INTERVENTI A FAVORE DELLA FAMIGLIA ANNO 2013 IL RESPONSABILE Vista la Legge Regionale del 10 agosto 1998 n. 30; Vista la Deliberazione della Giunta della Regione

Dettagli

DOMANDA DI ACCESSO ALL ASSEGNO DI CURA PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI ANNO 2011 (Delibera di Giunta Regionale n. 985 del 15 giugno 2009)

DOMANDA DI ACCESSO ALL ASSEGNO DI CURA PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI ANNO 2011 (Delibera di Giunta Regionale n. 985 del 15 giugno 2009) Timbro di arrivo al protocollo dell Ente Allegato 1 All Ente capofila dell ATS XVI Comunità Montana Ufficio Promozione Sociale Via Piave n.12 62026 San Ginesio (MC) DOMANDA DI ACCESSO ALL ASSEGNO DI CURA

Dettagli

Comune di Senigallia AVVISO PUBBLICO

Comune di Senigallia AVVISO PUBBLICO Comune di Senigallia AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI STRAORDINARI ED URGENTI A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE COLPITE DALL ALLUVIONE DEL 3 MAGGIO 2014 PER IL RIPRISTINO DELLE CONDIZIONI DI FRUIBILITA

Dettagli

BUONI PER IL SOSTEGNO DEL LAVORO DI CURA PRESTATO DA ASSISTENTI FAMILIARI (BADANTI) ANNO 2009

BUONI PER IL SOSTEGNO DEL LAVORO DI CURA PRESTATO DA ASSISTENTI FAMILIARI (BADANTI) ANNO 2009 BUONI PER IL SOSTEGNO DEL LAVORO DI CURA PRESTATO DA ASSISTENTI FAMILIARI (BADANTI) ANNO 2009 Premessa Il presente bando individua, a livello distrettuale, gli aspetti qualificanti cui si intende dar seguito

Dettagli

Comune di Montopoli di Sabina Provincia di Rieti

Comune di Montopoli di Sabina Provincia di Rieti Prot. N. 8162 del 30/09/2015 Comune di Montopoli di Sabina Provincia di Rieti OGGETTO: BANDO PER LA RIPARTIZIONE DEL FONDO REGIONALE PER IL SOSTEGNO ALL ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE. BANDO ANNUALITA

Dettagli

COMUNE DI SALTARA PROVINCIA DI PESARO E URBINO. Piazza B. Buozzi, / Fax 0721/

COMUNE DI SALTARA PROVINCIA DI PESARO E URBINO. Piazza B. Buozzi, / Fax 0721/ COMUNE DI SALTARA PROVINCIA DI PESARO E URBINO Piazza B. Buozzi, 5-0721/892901 - Fax 0721/87.99.20 e-mail: comune.saltara@provincia.ps.it AVVISO PUBBLICO L.R. n. 30 del 10 AGOSTO 1998 INTERVENTI A FAVORE

Dettagli

Alla data di scadenza del presente bando (30/06/2017), la persona anziana assistita deve:

Alla data di scadenza del presente bando (30/06/2017), la persona anziana assistita deve: AVVISO PUBBLICO ASSEGNO DI CURA PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI ANNUALITA 2017-2018 (Allegato alla Determina del Dirigente dell Ufficio Comune n. 661 del 23/05/2017) Ai sensi delle Deliberazioni della

Dettagli

COMUNE DI SALTARA PROVINCIA DI PESARO E URBINO. Piazza B. Buozzi, / Fax 0721/

COMUNE DI SALTARA PROVINCIA DI PESARO E URBINO. Piazza B. Buozzi, / Fax 0721/ COMUNE DI SALTARA PROVINCIA DI PESARO E URBINO Piazza B. Buozzi, 5-0721/892901 - Fax 0721/87.99.20 e-mail: comune.saltara@provincia.ps.it SETTORE SERVIZI SOCIALI BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI VOUCHER SOCIALI PER L ACQUISTO DI POSTI NIDO CONVENZIONATI CON IL COMUNE DI CASELLE LURANI

REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI VOUCHER SOCIALI PER L ACQUISTO DI POSTI NIDO CONVENZIONATI CON IL COMUNE DI CASELLE LURANI REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DI VOUCHER SOCIALI PER L ACQUISTO DI POSTI NIDO CONVENZIONATI CON IL COMUNE DI CASELLE LURANI Con deliberazione della Giunta Regionale n. 11152 del 3 febbraio 2010 e la successiva

Dettagli

AL SINDACO DEL COMUNE DI PESARO

AL SINDACO DEL COMUNE DI PESARO Comune Di Pesaro Servizio Politiche Sociali AL SINDACO DEL COMUNE DI PESARO Oggetto: Richiesta di ammissione al contributo straordinario temporaneo a favore di lavoratori colpiti dalla crisi economica

Dettagli

DOMANDA DI ACCESSO ALL ASSEGNO DI CURA PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI - ANNO 2013 (Deliberazione di Giunta Regionale n.6 del 09 gennaio 2012)

DOMANDA DI ACCESSO ALL ASSEGNO DI CURA PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI - ANNO 2013 (Deliberazione di Giunta Regionale n.6 del 09 gennaio 2012) Al Signor Sindaco del Comune di.. DOMANDA DI ACCESSO ALL ASSEGNO DI CURA PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI - ANNO 2013 (Deliberazione di Giunta Regionale n.6 del 09 gennaio 2012) Il sottoscritto/a... nato/a

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AL BENEFICIO DEL PROGRAMMA LOTTA ALLA POVERTA

AVVISO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AL BENEFICIO DEL PROGRAMMA LOTTA ALLA POVERTA AVVISO PUBBLICO PER L AMMISSIONE AL BENEFICIO DEL PROGRAMMA LOTTA ALLA POVERTA Il Comune di Crucoli ha aderito, per l anno 2017, al programma lotta alla povertà che prevede la distribuzione mensile, in

Dettagli

DOMANDA PER LA PARTECIPAZIONE AI SOGGIORNI CLIMATICI E TERMALI PER ANZIANI PER L ANNO 2016

DOMANDA PER LA PARTECIPAZIONE AI SOGGIORNI CLIMATICI E TERMALI PER ANZIANI PER L ANNO 2016 DOMANDA PER LA PARTECIPAZIONE AI SOGGIORNI CLIMATICI E TERMALI PER ANZIANI PER L ANNO 2016 Al Sig. SINDACO del Comune Il sottoscritto/a nato/a Prov. (o Stato Estero) il residente nel Comune di Via N. civico

Dettagli

COMUNE DI SENIGALLIA AVVISO PUBBLICO ASSEGNO DI CURA PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI ANNUALITA

COMUNE DI SENIGALLIA AVVISO PUBBLICO ASSEGNO DI CURA PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI ANNUALITA COMUNE DI SENIGALLIA AVVISO PUBBLICO ASSEGNO DI CURA PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI ANNUALITA 2015-2016 Ai sensi della deliberazione della Giunta Regionale n. 328 del 20.04.2015 sono destinatari dell

Dettagli

COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE

COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE Provincia di Forlì Cesena AREA SERVIZI ALLA PERSONA Piazza della Repubblica n. 35-47030 Sogliano al Rubicone (FC) Tel. 0541.817311 Fax 0541.948866 - e-mail: servizi.sociali@comune.sogliano.fc.it

Dettagli

COMUNE DI MONDOLFO (PU)

COMUNE DI MONDOLFO (PU) AMBITO TERRITORIALE SOCIALE VI COMUNE DI MONDOLFO (PU) AVVISO PUBBLICO per la presentazione della domanda d'accesso all'assegno DI CURA PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI (anno 2016) Ai sensi della deliberazione

Dettagli

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro e Urbino

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro e Urbino ALLEGATO N.1 FONDO DI SOSTEGNO PER L ACCESSO AGLI ALLOGGI IN LOCAZIONE ANNO 2013 IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO Visti - l art. 11 della Legge n. 431 del 9 dicembre 1998; - il Decreto del Ministro

Dettagli

COMUNE DI CAGLI Provincia di Pesaro e Urbino

COMUNE DI CAGLI Provincia di Pesaro e Urbino COMUNE DI CAGLI Provincia di Pesaro e Urbino All A BANDO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTO PER IL SOSTEGNO ALLE LOCAZIONI RESIDENZIALI PRIVATE PER L ANNO 2010. Premesso che: IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO -

Dettagli

COMUNE DI GABICCE MARE Provincia di Pesaro e Urbino FONDO SOCIALE PER L AFFITTO ANNO 2010

COMUNE DI GABICCE MARE Provincia di Pesaro e Urbino FONDO SOCIALE PER L AFFITTO ANNO 2010 COMUNE DI GABICCE MARE Provincia di Pesaro e Urbino FONDO SOCIALE PER L AFFITTO ANNO 2010 LA RESPONSABILE DEL 2^ SETTORE RENDE NOTO A seguito dell entrata in vigore della Legge 9 dicembre 1998, n. 431,

Dettagli

- preso atto altresì che, in caso di dichiarazioni mendaci, o di trasferimento della residenza in altro

- preso atto altresì che, in caso di dichiarazioni mendaci, o di trasferimento della residenza in altro Al Comune di Precenicco Protocollo generale 33050 PRECENICCO (UD) DOMANDA BONUS BEBÈ Regolamento approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. XX del XX/XX/2015 La presente domanda deve essere presentata

Dettagli

Nato/a a (prov. ) il residente a

Nato/a a (prov. ) il residente a Reggio Emilia Al Servizio Gestione Giuridica del Personale dell Azienda USL di IL/la sottoscritto/a Nato/a a (prov. ) il residente a in Via n. CHIEDE di partecipare alla Selezione pubblica per titoli e

Dettagli

Piazza Castello, n GONZAGA (MN) Tel. 0376/ Fax 0376/ P.IVA

Piazza Castello, n GONZAGA (MN) Tel. 0376/ Fax 0376/ P.IVA B A N D O PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI TARIFFARIE PER IL SERVIZIO DI FOGNATURA E DEPURAZIONE ANNO 2009 E indetto il bando per la concessione di agevolazioni tariffarie per il Servizio di Fognatura

Dettagli

MODELLO DOMANDA PER CONTRIBUTO PER ASSISTENZA PERSONALE PERMANENTE

MODELLO DOMANDA PER CONTRIBUTO PER ASSISTENZA PERSONALE PERMANENTE MODELLO 9009 2017 DOMANDA PER CONTRIBUTO PER ASSISTENZA PERSONALE PERMANENTE -, Italia Contact Center 199.30.30.33 - www.enasarco.it INFORMAZIONI UTILI Il contributo è riservato esclusivamente ai pensionati

Dettagli

COMUNE DI SIZIANO Provincia di Pavia

COMUNE DI SIZIANO Provincia di Pavia COMUNE DI SIZIANO Provincia di Pavia BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI SOCIALI A PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI CHE HANNO UN CONTRATTO REGOLARE CON UN ASSISTENTE FAMILIARE ANNO 2015 Premesso che Il Comune

Dettagli

COMUNE DI SAN MANGO PIEMONTE Provincia di Salerno AVVISO PER BANCO ALIMENTARE ANNUALITA' 2017 IL RESPONSABILE DEL SETTORE POLITICHE SOCIALI

COMUNE DI SAN MANGO PIEMONTE Provincia di Salerno AVVISO PER BANCO ALIMENTARE ANNUALITA' 2017 IL RESPONSABILE DEL SETTORE POLITICHE SOCIALI COMUNE DI SAN MANGO PIEMONTE Provincia di Salerno AVVISO PER BANCO ALIMENTARE ANNUALITA' 2017 IL RESPONSABILE DEL SETTORE POLITICHE SOCIALI - in esecuzione della delibera di GC n. 64 del 13/10/2016 - in

Dettagli

CITTA DI FABRIANO Provincia di Ancona SETTORE SERVIZI AL CITTADINO e alle IMPRESE SERVIZI ALLA PERSONA

CITTA DI FABRIANO Provincia di Ancona SETTORE SERVIZI AL CITTADINO e alle IMPRESE SERVIZI ALLA PERSONA CITTA DI FABRIANO Provincia di Ancona SETTORE SERVIZI AL CITTADINO e alle IMPRESE SERVIZI ALLA PERSONA BANDO PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI PER LA SPESA SOSTENUTA PER IL CANONE DI LOCAZIONE ANNO 2016

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE N.18 COMUNI CASORIA ARZANO CASAVATORE

AMBITO TERRITORIALE N.18 COMUNI CASORIA ARZANO CASAVATORE AMBITO TERRITORIALE N.18 COMUNI CASORIA ARZANO CASAVATORE AVVISO PUBBLICO Per l'erogazione del servizio Nido/Micro Nido 0-36 mesi presso strutture autorizzate dall'ambito Territoriale N.18 - Fondi PAC

Dettagli

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER PENSIONATI OSPITATI IN CASE DI RIPOSO

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER PENSIONATI OSPITATI IN CASE DI RIPOSO MODELLO 9007 2017 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER PENSIONATI OSPITATI IN CASE DI RIPOSO -, Italia Contact Center 199.30.30.33 - www.enasarco.it INFORMAZIONI UTILI La domanda dovrà essere inviata entro e non

Dettagli

COMUNE DI RUBIERA Assessorato alle Politiche Sociali

COMUNE DI RUBIERA Assessorato alle Politiche Sociali COMUNE DI RUBIERA Assessorato alle Politiche Sociali -Settore Servizi Sociali- DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER L AMMISSIONE A NUMERO 6 POSTI PER TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO AL LAVORO PER SOGGETTI

Dettagli

Comune di Quartu S.Elena Settore Servizi Sociali

Comune di Quartu S.Elena Settore Servizi Sociali ALLEGATO A Comune di Quartu S.Elena Settore Servizi Sociali BANDO PUBBLICO AMMISSIONE AL PROGRAMMA COMUNALE PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI DI CONTRASTO DELLE POVERTÀ ESTREME - LINEA DI INTERVENTO 1

Dettagli

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER SOGGIORNI ESTIVI

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER SOGGIORNI ESTIVI MODELLO 9012 2017 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER SOGGIORNI ESTIVI -, Italia Contact Center 199.30.30.33 - www.enasarco.it INFORMAZIONI UTILI La domanda dovrà essere inviata entro e non oltre il 15/10/2017.

Dettagli

MODELLO 9007 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER PENSIONATI OSPITATI IN CASE DI RIPOSO

MODELLO 9007 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER PENSIONATI OSPITATI IN CASE DI RIPOSO MODELLO 9007 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER PENSIONATI OSPITATI IN CASE DI RIPOSO -, Italia Contact Center 199.30.30.33 - www.enasarco.it INFORMAZIONI UTILI La domanda dovrà essere inviata entro e non oltre

Dettagli

COMUNE DI FIUGGI. Provincia di Frosinone. III SERVIZIO Servizi sociali, pubblica istruzione, biblioteca

COMUNE DI FIUGGI. Provincia di Frosinone. III SERVIZIO Servizi sociali, pubblica istruzione, biblioteca COMUNE DI FIUGGI Provincia di Frosinone III SERVIZIO Servizi sociali, pubblica istruzione, biblioteca SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI, DISABILI GRAVI E PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI Vista la Legge

Dettagli

Comune di Galliate (Novara) Bando di concorso per la formazione della graduatoria generale per l'assegnazione degli alloggi di edilizia sociale.

Comune di Galliate (Novara) Bando di concorso per la formazione della graduatoria generale per l'assegnazione degli alloggi di edilizia sociale. REGIONE PIEMONTE BU39 27/09/2012 Comune di Galliate (Novara) Bando di concorso per la formazione della graduatoria generale per l'assegnazione degli alloggi di edilizia sociale. BANDO DI CONCORSO PER LA

Dettagli

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE PROVINCIA DI PAVIA REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI EROGAZIONE DI PASTI A DOMICILIO TITOLO I NORME GENERALI Art. 1 Oggetto del regolamento Art. 2 Istituzione e svolgimento del servizio

Dettagli

Scadenza 09 SETTEMBRE 2016

Scadenza 09 SETTEMBRE 2016 Comune di Selargius (Ca) - via Istria 1-09047 Selargius C.F 80002090928 P.I. 00542650924 Servizio Assistenza sociale e funzioni delegate- Ufficio Piano Secondo- Ingresso p.zza Cellarium, 1/via Istria1

Dettagli

AREA AMMINISTRATIVA AVVISO PUBBLICO REGIONALE PER IL SOSTEGNO ALLA DOMANDA DI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA (3-36 MESI) A.E. 2016/2017.

AREA AMMINISTRATIVA AVVISO PUBBLICO REGIONALE PER IL SOSTEGNO ALLA DOMANDA DI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA (3-36 MESI) A.E. 2016/2017. AREA AMMINISTRATIVA AVVISO PUBBLICO REGIONALE PER IL SOSTEGNO ALLA DOMANDA DI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA (3-36 MESI) A.E. 2016/2017. IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA VISTA la Legge

Dettagli

BANDO PER IL SOSTEGNO DEL REDDITO DELLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTA A SEGUITO CRISI ECONOMICA

BANDO PER IL SOSTEGNO DEL REDDITO DELLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTA A SEGUITO CRISI ECONOMICA COMUNE DI CAPPELLA MAGGIORE PROVINCIA DI TREVISO BANDO PER IL SOSTEGNO DEL REDDITO DELLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTA A SEGUITO CRISI ECONOMICA Approvato con deliberazione giuntale n. 102 del 1.7.2009 e determinazione

Dettagli

posti disponibili negli Asili Nido Comunali di Cernusco sul Naviglio Anno Educativo 2017/2018.

posti disponibili negli Asili Nido Comunali di Cernusco sul Naviglio Anno Educativo 2017/2018. 1 Bando per la formazione della graduatoria ai fini dell ammissione ai posti disponibili negli Asili Nido Comunali di Cernusco sul Naviglio Anno Educativo 017/018. Vista la Determinazione Dirigenziale

Dettagli

DISTRETTO SOCIALE N19 Comuni di Afragola, Caivano, Cardito, Crispano. ASL NA 2 Nord Distretti Sanitari 44 e 45. CITTÀ DI AFRAGOLA Provincia di Napoli

DISTRETTO SOCIALE N19 Comuni di Afragola, Caivano, Cardito, Crispano. ASL NA 2 Nord Distretti Sanitari 44 e 45. CITTÀ DI AFRAGOLA Provincia di Napoli AVVISOPUBBLICO PER L ATTRIBUZIONE DI VOUCHER SOCIALI A FINALITA MULTIPLA DI CUI ALL'INTESA STATO REGIONI "CONCILIAZIONE DEI TEMPI DI VITA E DI LAVORO", AL PROGRAMMA ASSAP "VOUCHER ASSISTENTI FAMILIARI"

Dettagli

COMUNE DI MARTIS Provincia di Sassari

COMUNE DI MARTIS Provincia di Sassari COMUNE DI MARTIS Provincia di Sassari Viale Trieste, - C.A.P. 07030 - Tel. 079.56629-566306 - Fax 079.56625 - C.F. 00274490903 www.comune.martis.ss.it E-mail servizisociali@comune.martis.ss.it Prot. n.

Dettagli

COMUNE DI PIOBBICO Provincia di Pesaro e Urbino

COMUNE DI PIOBBICO Provincia di Pesaro e Urbino COMUNE DI PIOBBICO Provincia di Pesaro e Urbino All A BANDO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTO PER IL SOSTEGNO ALLE LOCAZIONI RESIDENZIALI PRIVATE PER L ANNO 2013. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Premesso che:

Dettagli

C I T T A D I A V E R S A (Provincia di Caserta) AREA AFFARI GENERALI

C I T T A D I A V E R S A (Provincia di Caserta) AREA AFFARI GENERALI C I T T A D I A V E R S A (Provincia di Caserta) AREA AFFARI GENERALI AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA PARTECIPAZIONE A PROGETTI VOLTI ALLA REALIZZAZIONE DI SERVIZI DI PUBBLICA UTILITA, IN ATTUAZIONE

Dettagli

(Facsimile) ASSEGNO DI CURA TIPO A (supporto alla famiglia che presta direttamente assistenza al proprio familiare non autosufficiente)

(Facsimile) ASSEGNO DI CURA TIPO A (supporto alla famiglia che presta direttamente assistenza al proprio familiare non autosufficiente) (Facsimile) ASSEGNO DI CURA TIPO A (supporto alla famiglia che presta direttamente assistenza al proprio familiare non autosufficiente) Modulo di domanda Al Sig. Sindaco del Comune di prot. n del (Riservato

Dettagli

COMUNE DI VALENTANO. Provincia di Viterbo. Prot. n

COMUNE DI VALENTANO. Provincia di Viterbo. Prot. n COMUNE DI VALENTANO Provincia di Viterbo Prot. n. 6730 17.11.2014 AVVISO INTERVENTI A SOSTEGNO DELLA FAMIGLIA. Bando per l assegnazione di contributi per il pagamento delle utenze (Acqua, Energia Elettrica,

Dettagli

Comune di Ornago Provincia di Monza e Brianza

Comune di Ornago Provincia di Monza e Brianza Comune di Ornago Provincia di Monza e Brianza Via Santuario 6 20876 ORNAGO c.f. 05827280156 p.iva 00806390969 tel. 039-628631 - fax 039-6011094 www.comune.ornago.mb.it BANDO per l EROGAZIONE di CONTRIBUTI

Dettagli

Il/la sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il / / residente a Bonnanaro in via n. Codice fiscale tel In qualità di DESTINATARIO DEL BENEFICIO

Il/la sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il / / residente a Bonnanaro in via n. Codice fiscale tel In qualità di DESTINATARIO DEL BENEFICIO Al Comune di Bonnanaro Servizi Sociali Via Garibaldi N 6 07043 Bonnanaro Oggetto: DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI INTERVENTI DI CONTRASTO DELLE POVERTA ESTREME LINEA 2) Contributi relativi all

Dettagli

BANDO ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI A FAVORE DI FAMIGLIE NUMEROSE PREMESSA

BANDO ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI A FAVORE DI FAMIGLIE NUMEROSE PREMESSA BANDO ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI A FAVORE DI FAMIGLIE NUMEROSE PREMESSA La Giunta Regionale, con propria deliberazione n. 1872 del 30/12/2008, ha deciso di dare prosecuzione al piano regionale di interventi

Dettagli

Città di Fara in Sabina Provincia di Rieti SETTORE VI SERVIZI SOCIALI IGIENE E SANITA

Città di Fara in Sabina Provincia di Rieti SETTORE VI SERVIZI SOCIALI IGIENE E SANITA Richiesta per: Servizio Trasporto Sociale Area Servizi Sociali Mod. /15 Servizio di Trasporto in favore di anziani e/o disabili e malati /la sottoscritto/a nato/a a il residente domicilio stato civile

Dettagli

MODELLO DI DOMANDA PER ISEE FINO A 3.000,00

MODELLO DI DOMANDA PER ISEE FINO A 3.000,00 REIS -REDDITO DI INCLUSIONE SOCIALE- L.R. 18/2016 - D.G.R N 22/27 DEL 03/05/2017 MODELLO DI DOMANDA PER ISEE FINO A 3.000,00 QUADRO A) - DATI ANAGRAFICI Il/La sottoscritto/a nato/a a il / / Codice Fiscale

Dettagli

BANDO PER I TRATTAMENTI DI ASSISTENZA 2017 I SEMESTRE

BANDO PER I TRATTAMENTI DI ASSISTENZA 2017 I SEMESTRE E.P.A.P. Ente di Previdenza ed Assistenza Pluricategoriale Via Vicenza, 7-00185 Roma Tel: 06 69.64.51 - Fax: 06 69.64.555 E-mail: info@epap.it - Sito web: www.epap.it Codice fiscale: 97149120582 BANDO

Dettagli

CITTA DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI RICHIESTA DI CONTRIBUTO PER L OSPITALITA IN STRUTTURA RESIDENZIALE PER ANZIANI ANNO

CITTA DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI RICHIESTA DI CONTRIBUTO PER L OSPITALITA IN STRUTTURA RESIDENZIALE PER ANZIANI ANNO Protocollo N. Del CITTA DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI RICHIESTA DI CONTRIBUTO PER L OSPITALITA IN STRUTTURA RESIDENZIALE PER ANZIANI ANNO Il sottoscritto nat _ a Il C. F. e residente a

Dettagli

COMUNE DI FONDI Provincia di Latina III SETTORE- SERVIZI ALLA PERSONA AVVISO PUBBLICO INTERVENTI DI SOSTEGNO PER EMERGENZE ABITATIVE SI RENDE NOTO

COMUNE DI FONDI Provincia di Latina III SETTORE- SERVIZI ALLA PERSONA AVVISO PUBBLICO INTERVENTI DI SOSTEGNO PER EMERGENZE ABITATIVE SI RENDE NOTO Allegato A) COMUNE DI FONDI Provincia di Latina III SETTORE- SERVIZI ALLA PERSONA AVVISO PUBBLICO INTERVENTI DI SOSTEGNO PER EMERGENZE ABITATIVE Vista la DGR del Lazio n. 470 /2013; Vista la determinazione

Dettagli

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASILO NIDO

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASILO NIDO MODELLO 9003 2017 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASILO NIDO -, Italia Contact Center 199.30.30.33 - www.enasarco.it INFORMAZIONI UTILI La domanda dovrà essere inviata entro e non oltre il 15/10/2017 e si può

Dettagli

CITTA DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI

CITTA DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI Protocollo N. Del CITTA DI POTENZA UNITA DI DIREZIONE SERVIZI SOCIALI RICHIESTA SERVIZIO DI TAXI A CHIAMATA ANNO Dati anagrafici del richiedente Il/la sottoscritto/a C.F. nat a il e residente a alla via

Dettagli

Il sottoscritto nato a Provincia di Stato Il residente a (VA) in via n. tel. cell. C.F.

Il sottoscritto nato a Provincia di Stato Il residente a (VA) in via n. tel. cell. C.F. Al Comune di Gallarate Ufficio Servizi Sociali Oggetto: richiesta di intervento socio-assistenziale Il sottoscritto nato a Provincia di Stato Il residente a (VA) in via n. tel. cell. C.F. Chiede A favore

Dettagli

Distretto di Carate Brianza Comune di TRIUGGIO

Distretto di Carate Brianza Comune di TRIUGGIO Distretto di Carate Brianza Comune di TRIUGGIO ALBIATE BESANA BIASSONO BRIOSCO CARATE LISSONE MACHERIO RENATE SOVICO TRIUGGIO VEDANO VEDUGGIO VERANO RICHIESTA EROGAZIONE BUONO SOCIALE DISTRETTUALE MIRATO

Dettagli

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASSISTENZA A FIGLI PORTATORI DI HANDICAP

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASSISTENZA A FIGLI PORTATORI DI HANDICAP MODELLO 9004 2017 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASSISTENZA A FIGLI PORTATORI DI HANDICAP -, Italia Contact Center 199.30.30.33 - www.enasarco.it INFORMAZIONI UTILI La domanda dovrà essere inviata entro e non

Dettagli

CRITERI DI RIFERIMENTO PER L ACCESSO AL BUONO SOCIALE 2016 PER PERSONE CON DISABILITÀ GRAVE O NON AUTOSUFFICIENTI

CRITERI DI RIFERIMENTO PER L ACCESSO AL BUONO SOCIALE 2016 PER PERSONE CON DISABILITÀ GRAVE O NON AUTOSUFFICIENTI CRITERI DI RIFERIMENTO PER L ACCESSO AL BUONO SOCIALE 2016 PER PERSONE CON DISABILITÀ GRAVE O NON AUTOSUFFICIENTI 1. PRINCIPI GENERALI I seguenti criteri disciplinano, all interno di un sistema integrato

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI BENEFICI ECONOMICI A FAMIGLIE CON UN NUMERO DI FIGLI PARI O SUPERIORE A TRE

BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI BENEFICI ECONOMICI A FAMIGLIE CON UN NUMERO DI FIGLI PARI O SUPERIORE A TRE BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI BENEFICI ECONOMICI A FAMIGLIE CON UN NUMERO DI FIGLI PARI O SUPERIORE A TRE (Deliberazione G. U. nr. 71 del 30.10.2013) PREMESSA nell ambito del Piano di Zona per la

Dettagli

COMUNE DI OLLOLAI Provincia di Nuoro Ufficio Servizi Sociali

COMUNE DI OLLOLAI Provincia di Nuoro Ufficio Servizi Sociali COMUNE DI OLLOLAI Provincia di Nuoro Ufficio Servizi Sociali BANDO DI CONCORSO PER LA FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA DEI RICHIEDENTI IL CONTRIBUTO PER SPESE DI LOCAZIONE AI SENSI DELLA LEGGE 431/98 ART.

Dettagli

Il Coordinatore dell Ambito Territoriale Sociale di Campobasso

Il Coordinatore dell Ambito Territoriale Sociale di Campobasso Il Coordinatore dell Ambito Territoriale Sociale di Campobasso Visto il Regolamento di attuazione dell art. 49 della Legge Regionale 26 gennaio 2012, n. 2, Legge finanziaria regionale 2012, approvato con

Dettagli

Distretto di Carate Brianza Comune di Triuggio

Distretto di Carate Brianza Comune di Triuggio Distretto di Carate Brianza Comune di Triuggio ALBIATE BESANA BIASSONO BRIOSCO CARATE LISSONE MACHERIO RENATE SOVICO TRIUGGIO VEDANO VEDUGGIO VERANO RICHIESTA EROGAZIONE BUONO SOCIALE DISTRETTUALE MIRATO

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI AFFITTO PER L ANNO LEGGE 431/98 ART. 11.

BANDO DI CONCORSO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI AFFITTO PER L ANNO LEGGE 431/98 ART. 11. C O M U N E D I S E N I G A L L I A BANDO DI CONCORSO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI AFFITTO PER L ANNO 2014. LEGGE 431/98 ART. 11. I L D I R I G E N T E Visti: - l art. 11 della Legge n. 431 del 9 dicembre

Dettagli

ASSEGNO DI CURA TIPO A (supporto alla famiglia che presta direttamente assistenza al proprio familiare non autosufficiente)

ASSEGNO DI CURA TIPO A (supporto alla famiglia che presta direttamente assistenza al proprio familiare non autosufficiente) ASSEGNO DI CURA TIPO A (supporto alla famiglia che presta direttamente assistenza al proprio familiare non autosufficiente) Modulo di domanda Al Sig. Sindaco del Comune di prot. n del (Riservato all Ufficio)

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO E LA FRUIZIONE DEL SERVIZIO DI PASTI CALDI

REGOLAMENTO PER L ACCESSO E LA FRUIZIONE DEL SERVIZIO DI PASTI CALDI COMUNE DI SETTIMO MILANESE PROVINCIA DI MILANO REGOLAMENTO PER L ACCESSO E LA FRUIZIONE DEL SERVIZIO DI PASTI CALDI Approvato con deliberazione CC n. 70 del 8 novembre 2000, come modificato con del. CC

Dettagli

Comune di Villa San Pietro Provincia di Cagliari

Comune di Villa San Pietro Provincia di Cagliari Comune di Villa San Pietro Provincia di Cagliari Piazza San Pietro,6-09010 Villa San Pietro (CA) - Tel.070\90770104 - Fax.070\90.74.19 c.f. 00492250923 www.comune.villasanpietro.ca.it AREA SOCIO-ASSISTENZIALE

Dettagli

presenta domanda per:

presenta domanda per: Allegato A INTERVENTI A FAVORE DELLE FAMIGLIE CHE ASSISTONO IN CASA PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI Al Sig. Sindaco del Comune di prot. n. del Trasmessa dal Comune al Distretto Socio-sanitario in data Al Direttore

Dettagli

COMUNE DI ALSENO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ALSENO PROVINCIA DI PIACENZA FONDO CONTRIBUTO AFFITTI a favore delle famiglie in difficoltà economica Il Responsabile del Servizio Sociale ai sensi della deliberazione della Giunta Comunale n. 47 del 04/05/2015 e determinazione Responsabile

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE DI DESIO

AMBITO TERRITORIALE DI DESIO BANDO PER L ACCESSO ALL EROGAZIONE DI BENEFICI PER LA FREQUENZA DI SERVIZI PER LA PRIMA INFANZIA DEL SISTEMA PRIVATO Premessa L Ambito Territoriale di promuove la valorizzazione sociale della maternità

Dettagli

CITTA DI ANGUILLARA SABAZIA (Provincia di ROMA)

CITTA DI ANGUILLARA SABAZIA (Provincia di ROMA) CITTA DI ANGUILLARA SABAZIA (Provincia di ROMA) AVVISO PUBBLICO BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI INTEGRATIVI PER IL PAGAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE - Vista la Legge 9 dicembre 1998 n. 431 e s.m.i.

Dettagli

Il Coordinatore dell Ambito Territoriale Sociale di TERMOLI

Il Coordinatore dell Ambito Territoriale Sociale di TERMOLI Il Coordinatore dell Ambito Territoriale Sociale di TERMOLI Visto il Regolamento di attuazione dell art. 49 della Legge Regionale 26 gennaio 2012, n. 2, Legge finanziaria regionale 2012, approvato con

Dettagli

MODULO DI DOMANDA PER L ACCESSO ALLE PRESTAZIONI SOCIALI AGEVOLATE AMBITO VALLE BREMBANA. Cognome Nome Nato/a a prov.

MODULO DI DOMANDA PER L ACCESSO ALLE PRESTAZIONI SOCIALI AGEVOLATE AMBITO VALLE BREMBANA. Cognome Nome Nato/a a prov. Viale Papa Giovanni XXIII, 1 24017 Serina (Bg) Codice Fiscale 00342670163 Tel. 034566213 Fax 034556012 - mail: info@comune.serina.bg.it - PEC : comune.serina@pec.regione.lombardia.it Ufficio Servizi alla

Dettagli

COMUNE DI BOLGARE COMUNI ASSOCIATI: BOLGARE, CALCINATE, CASTELLI CALEPIO, CHIUDUNO, GRUMELLO DEL MONTE, MORNICO AL SERIO, PALOSCO, TELGATE

COMUNE DI BOLGARE COMUNI ASSOCIATI: BOLGARE, CALCINATE, CASTELLI CALEPIO, CHIUDUNO, GRUMELLO DEL MONTE, MORNICO AL SERIO, PALOSCO, TELGATE COMUNE DI BOLGARE COMUNI ASSOCIATI: BOLGARE, CALCINATE, CASTELLI CALEPIO, CHIUDUNO, GRUMELLO DEL MONTE, MORNICO AL SERIO, PALOSCO, TELGATE BUONO SOCIALE 2016 PER PERSONE CON DISABILITÀ GRAVE O NON AUTOSUFFICIENTI

Dettagli

! %,-"!,.." %"/%"0 1."2%*

! %,-!,.. %/%0 1.2%* !"#$%&'#&(#)&()* )&(+! %,-"!,.." %"/%"0 1."2%*!"##" $ % % % && %'(()(() %&)$$*!%%++, ) $ % -( +. &% &$ &" / 01$ )#&$)%%).#$)$)), $/))2, %* $ % +** * +&$.. &. ++, $ % + 3% & $..*! % ++*& &4) 3%..$ 5+&%&/,

Dettagli

Azienda Speciale Consortile Galliano

Azienda Speciale Consortile Galliano Azienda Speciale Consortile Galliano COMUNE DI CAPIAGO INTIMIANO SETTORE SERVIZI SOCIALI RICHIESTA DI ATTIVAZIONE DELLE MISURE RELATIVE AL FONDO NON AUTOSUFFICIENZA DGR 5940/2016 Misura B2 Anno 2017 IL/LA

Dettagli

Comune di Acquaviva Picena Provincia di Ascoli Piceno ECONOMATO RAGIONERIA SERVIZI SOCIALI TRIBUTI

Comune di Acquaviva Picena Provincia di Ascoli Piceno ECONOMATO RAGIONERIA SERVIZI SOCIALI TRIBUTI Comune di Acquaviva Picena Provincia di Ascoli Piceno ECONOMATO RAGIONERIA SERVIZI SOCIALI TRIBUTI Allegato B alla deliberazione di G.C. n. 94 del 22/09/2011 LEGGE 431 DEL 09/12/1998 ART. 11 FONDO SOCIALE

Dettagli

Comune di Anzola dell Emilia Provincia di Bologna

Comune di Anzola dell Emilia Provincia di Bologna Comune di Anzola dell Emilia Provincia di Bologna BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N 4 BUONI del valore di 5.198,12 cadauno rientranti nel Fondo Nazionale per le Politiche sociali A FAVORE DELLE FAMIGLIE

Dettagli

DirezioneDB15.07 Allegato 1

DirezioneDB15.07 Allegato 1 Bando Modalità e procedure per la presentazione delle domande di assegnazione dell ASSEGNO DI STUDIO PER ISCRIZIONE E FREQUENZA Anno scolastico 2011/2012. (L. r. n. 28 del 28.12.2007 art. 12 comma 1 a)

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PROGRAMMA PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI DI CONTRASTO DELLE POVERTA ESTREME LINEA 1 (FINANZIAMENTO 2012)

AVVISO PUBBLICO PROGRAMMA PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI DI CONTRASTO DELLE POVERTA ESTREME LINEA 1 (FINANZIAMENTO 2012) COMUNE DI DOLIANOVA PROVINCIA DI CAGLIARI AVVISO PUBBLICO PROGRAMMA PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI DI CONTRASTO DELLE POVERTA ESTREME LINEA (FINANZIAMENTO 202) IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO In attuazione

Dettagli

COMUNE DI CANTIANO Provincia di Pesaro e Urbino

COMUNE DI CANTIANO Provincia di Pesaro e Urbino COMUNE DI CANTIANO Provincia di Pesaro e Urbino All A BANDO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTO PER IL SOSTEGNO ALLE LOCAZIONI RESIDENZIALI PRIVATE PER L ANNO 2013. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Premesso che:

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI (S.A.D.)

AVVISO PUBBLICO PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI (S.A.D.) AVVISO PUBBLICO PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI (S.A.D.) In attuazione del piano di intervento servizi di cura per gli anziani del Piano di Azione e Coesione, verrà avviato il servizio

Dettagli

COMUNE DI SENIGALLIA Servizi per l Infanzia e Politiche per la Famiglia Tel Fax

COMUNE DI SENIGALLIA Servizi per l Infanzia e Politiche per la Famiglia Tel Fax COMUNE DI SENIGALLIA Servizi per l Infanzia e Politiche per la Famiglia Tel.0716629240 - Fax 0716629270 e-mail:infanzia@comune.senigallia.an.it DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA GRADUATORIA PER: NIDI D INFANZIA

Dettagli

COMUNE DI VILLA CASTELLI PROV. DI BRINDISI

COMUNE DI VILLA CASTELLI PROV. DI BRINDISI COMUNE DI VILLA CASTELLI PROV. DI BRINDISI SELEZIONE PUBBLICA AI FINI DELLA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DA UTILIZZARE PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE LAVORO VOLTE ALL INCLUSIONE SOCIALE E LAVORATIVA DI SOGGETTI

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ASILO NIDO

DOMANDA DI ISCRIZIONE ASILO NIDO Prot. n. del DOMANDA DI ISCRIZIONE ASILO NIDO Anno Educativo 2017/2018 I/il sottoscritti/o in qualità di padre: Cognome Nome Nato a il Residente in Via/Piazza N Comune Prov. Cap Telefono Cell @mail madre:

Dettagli

Il sottoscritto, intestatario del contratto di locazione dell abitazione _. g m a. nel Comune di Prov. Stato _ sigla

Il sottoscritto, intestatario del contratto di locazione dell abitazione _. g m a. nel Comune di Prov. Stato _ sigla AMBITO TERRITORIALE N. 28 COMPOSTO DAI COMUNI DI: ARONA, BORGO TICINO, CASTELLETTO SOPRA TICINO, COLAZZA, COMIGNAGO, DORMELLETTO, LESA, MASSINO VISCONTI, MEINA, NEBBIUNO, OLEGGIO CASTELLO, PARUZZARO, PISANO.

Dettagli

Ambito Territoriale DISTRETTO 5 di Melzo

Ambito Territoriale DISTRETTO 5 di Melzo Ambito Territoriale DISTRETTO 5 di Melzo Comuni di Cassano d Adda, Inzago, Melzo, Liscate, Pozzuolo Martesana, Settala, Truccazzano, Vignate PROTOCOLLO ATTUATIVO per l erogazione di vouchers per l accesso

Dettagli

Città di Matelica Provincia di Macerata

Città di Matelica Provincia di Macerata Città di Matelica Provincia di Macerata Domanda d iscrizione all Asilo Nido Comunale Al Sig. SINDACO Comune di Matelica La/il sottoscritta/o (Cognome e Nome ) In relazione alla presente domanda di iscrizione

Dettagli

PROVINCIA DI SALERNO

PROVINCIA DI SALERNO AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE SPESE DI TRASPORTO DI STUDENTI, IN SITUAZIONE DI SVANTAGGIO ECONOMICO, CHE FREQUENTANO ISTITUTI SUPERIORI DI SECONDO GRADO DELLA PROVINCIA.

Dettagli

UNIONE OVEST LAGO VARESE PROVINCIA DI VARESE =======ooo=======

UNIONE OVEST LAGO VARESE PROVINCIA DI VARESE =======ooo======= BANDO PER CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELL'ABITAZIONE IN FAVORE DI FAMIGLIE E ANZIANI. L Unione Ovest Lago Varese indice un Bando per l erogazione di contributi famiglie singole e /o con minori e/o con anziani.

Dettagli