Invio di SMS con FOCUS 10

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Invio di SMS con FOCUS 10"

Transcript

1 Sommario I Sommario Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica Occhiale... pronto Fornitura... LAC pronta Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura Estrapolazione... dati con ricerca avanzata Elaborazione... di un mailing avanzato Eliminazione... di un mailing avanzato 18 6 Wizard SMS SMS... a tutti i clienti 20 SMS... auguri di compleanno 21 SMS... richiamo lenti a contatto 21 SMS... appuntamenti in agenda 21 SMS... occhiale pronto 22 Termine... elaborazione da wizard 22 7 Creare/modificare un modello 22 8 E-service SMS... e-service 23 Nuovo... SMS 24 Trasmissione... SMS 25 Eliminazione... SMS 25 Storico... SMS 25 Legenda... delle colorazioni 26

2 1 1 Il servizio Bludata SMS e-service permette di trasmettere messaggi SMS verso i terminali mobili di tutti i gestori italiani (Tim, Vodafone, Wind, H3G) tramite una connessione ad Internet. FOCUS 10 include numerose procedure che permettono di offrire ai vostri clienti dei servizi molto apprezzati inviando loro messaggi SMS. Ad esempio, perché rischiare di disturbare un cliente chiamandolo al telefono, se è possibile avvisarlo che gli occhiali sono pronti con un messaggio SMS? Un altro esempio: quando si caricano le lenti a contatto in magazzino leggendo i codici a barre, FOCUS 10 verifica automaticamente nell'archivio degli ordini se ci sono clienti che attendono l'arrivo delle lenti. Con un semplice click è possibile inviare un messaggio SMS a tutti i clienti in attesa per avvisarli che le lenti sono pronte per la consegna! Il software include anche una procedura guidata che consente di inviare automaticamente messaggi SMS ai clienti in determinate occasioni (ad esempio, per ricordare la data di un appuntamento per il controllo delle LAC, per inviare gli auguri di compleanno, ecc...) Inoltre, con la funzione Ricerche multiple è possibile impostare dei raggruppamenti di clienti incrociando numerosi parametri, per realizzare campagne di direct marketing. In Bludata QUICK è disponibile il servizio di monitoraggio dello stato di consegna di ogni SMS, che dipende dal rilascio della notifica di ricezione da parte dei gestori. Tale servizio non implica alcuna maggiorazione sul costo degli SMS trasmessi. Ogni messaggio è composto da un massimo di 160 caratteri, tutti utilizzabili. E' possibile personalizzare il mittente degli SMS inviati, inserendo una dicitura lunga al massimo 11 caratteri (Es.: Ottica Blu, OtticaNuova, ecc...). 2 Attivazione del servizio Parametri impostazione e-service Dopo aver acquistato il primo pacchetto di messaggi, è necessario attivare il servizio SMS e-service seguendo attentamente le istruzioni sottostanti: Premere il tasto Config; Digitare la password e premere Conferma. Si ricorda che, quando FOCUS 10 viene installato, la password per accedere alla Configurazione del programma è bludata, ma può essere modificata nella Configurazione stessa.

3 2 Se vengono impostati gli utenti e i profili, la password iniziale viene sostituita con quelle assegnate ai vari utenti. Entrare nella sezione e-service e selezionare la casella Esecuzione automatica; Alla successiva riapertura di FOCUS 10, il server e-service sarà avviato automaticamente. Quando il server e-service è attivo, compare l'icona basso sulla destra. nella barra delle applicazioni di Windows in Selezionare la casella Invio automatico se si desidera che l'invio degli SMS sia effettuato automaticamente dal server. Se l opzione non viene attivata, la trasmissione dei messaggi SMS creati automaticamente da FOCUS 10 deve essere autorizzata all interno della sezione e-service. In altre parole, per poter controllare ciascun messaggio prima di inviarlo, NON attivate l'opzione Invio automatico.

4 3 Entrare nella pagina SMS della sezione e-service (figura in alto) ed effettuare le seguenti operazioni: 1. Cliccare nella casella Abilita SMS server; 2. Nella casella Account digitare il nome dell'account che vi è stato comunicato nel fax di attivazione degli SMS; 3. Nella casella Password digitare la password che vi è stata comunicata; 4. Nella casella Numero telefonino visualizzato inserire il mittente del messaggio. Il mittente non deve superare gli 11 caratteri. 5. Massimo numero di SMS in coda: lasciare vuota la casella se siete dotati di connessioni ad internet di tipo ADSL, HDSL, Fastweb; se invece la connessione è di tipo dial-up (analogica o ISDN), è consigliabile inserire un numero maggiore o uguale a 5. L'impostazione di una coda permette di evitare che il computer si connetta ad Internet ogni volta che FOCUS 10 crea un messaggio SMS, risparmiando il costo dello scatto alla risposta. 6. Tempo massimo di attesa in coda: digitare il tempo massimo di attesa in minuti dei messaggi in coda (ad esempio, 300); tale opzione è collegata alla precedente. Premere Conferma e riavviare FOCUS Server e-service Dopo aver abilitato gli e-service nella Configurazione del programma di FOCUS 10, al successivo caricamento del software si apre automaticamente il server e-service. Il server e-service è il motore che gestisce la trasmissione dei fax/ /sms generati nelle varie sezioni del programma. Quando il server e-service è attivo, compare l icona nella barra delle applicazioni di Windows in basso sulla destra. Facendo doppio clic sull icona compare la finestra Bludata e-service, che visualizza lo stato del server e l elenco dei fax/ /sms non riusciti (log dei messaggi di errore). Il tasto Elenco apre la schermata Gestione e-service. Il tasto Chiudi chiude la finestra Bludata e-service.

5 4 IMPORTANTE! Il tasto Chiudi non disattiva il server Bludata e-service, ma si limita a chiudere la finestra Bludata e-service. Menu File Elenco: apre la schermata Gestione e-service. Azzera messaggi: cancella il log dei messaggi di errore. Uscita: chiude la schermata Bludata e-service. Menu Fax, , SMS Attiva: il server è attivo se compare il segno di spunta, inattivo in caso contrario. Cliccando sul comando, si cambia lo stato del server. Nuovo: apre la schermata Creazione di un nuovo fax/ /sms. Quando un fax/ /sms non possono essere trasmessi, la schermata Bludata e-service si apre riportando il messaggio di errore relativo alla causa del mancato invio. Nella figura in altro, il server segnala che in data 23/06/2008 alle ore 18,40 non è stato possibile inviare un messaggio SMS. Nell Elenco degli SMS in uscita di e-service, la riga in cui compare il messaggio non inviato è di colore rosso. 4 Scheda anagrafica Nella scheda anagrafica di FOCUS 10 sono presenti alcuni campi che permettono di gestire l'invio dei messaggi SMS ai clienti. Telefonino GSM Nella casella Telefonino GSM è possibile inserire il numero di telefono cellulare del cliente. Questo dato è necessario se il cliente desidera ricevere informazioni ed avvisi tramite messaggi SMS. ATTENZIONE! Non inserire spazi tra il prefisso (Es.: 335, 337, ecc ) ed il numero di telefono: es.: , I tasti SMS o Invia SMS permettono di inviare un SMS al cliente selezionato tramite la funzione e-

6 5 service: Premendo uno dei due tasti evidenziati nell'immagine precedente, si apre la finestra SMS: Modello SMS: nella casella sono disponibili alcuni messaggi-tipo preimpostati; per aprire un messaggio, cliccare sul tasto e selezionare il nome nella lista. Nella figura in alto è stato selezionato il messaggio Avviso LAC pronte. Data di invio: selezionare la data in cui il messaggio deve essere inviato; il programma propone automaticamente dal data del giorno. Per creare o modificare un messaggio-tipo (modello), vedere il paragrafo relativo. Per digitare un messaggio senza salvarlo nei modelli, cliccare nel campo Messaggio e scrivere il testo. FOCUS 10 non permette di digitare più di 160 caratteri; Per inviare il messaggio tramite e-service, premere Salva e confermare. Se l'e-service di FOCUS 10 è configurato per l invio automatico, il messaggio viene trasmesso automaticamente dal software; in caso contrario, il messaggio viene memorizzato nella sezione eservice, in attesa del comando di invio da parte dell utente.

7 6 Casella Invia SMS Spuntare la casella Invia SMS se il cliente desidera essere contattato dal centro ottico a mezzo di messaggi SMS; se la casella non è selezionata, il cliente di default non viene inserito nelle procedure di invio dei messaggi tramite la procedura guidata Invia SMS. Si può comunque scegliere, in fase di elaborazione della procedura, di non considerare tale casella. ATTENZIONE! Per inviare ai clienti messaggi promozionali tramite SMS, è necessario far loro firmare il modello Consenso Informato completo, che prevede un consenso specifico per l'invio delle comunicazioni.

8 7 4.1 Occhiale pronto FOCUS 10 consente di inviare un messaggio SMS ai clienti per avvisarli che gli occhiali sono pronti per la consegna. In questo paragrafo si illustra come contattare automaticamente un cliente nel momento in cui lo stato della scheda Occhiali-Buste viene portato a Pronta (da consegnare) premendo il tasto Pronta. La figura in altro illustra la schermata 1 Forniture della scheda Occhiali-Buste dopo aver registrato la fornitura di un occhiale correttivo tramite la procedura guidata Nuova busta lavoro. Come si può notare, lo stato della busta è In attesa di lavorazione ed il talloncino è rosso perché sono state ordinate le lenti oftalmiche, ma non sono ancora state caricate in magazzino. FOCUS 10 è in grado di caricare automaticamente in magazzino le lenti oftalmiche ordinate durante la compilazione della scheda Occhiali-Buste, in modo da velocizzare le procedure di gestione delle forniture degli occhiali correttivi. Per caricare automaticamente in magazzino le lenti ordinate, premere il tasto Pronta (si veda la figura precedente); compare la finestra di dialogo Conferma, contenente il quesito: Generare il carico automatico delle lenti oftalmiche? Premere Si per confermare la generazione automatica del carico, No per annullare l'operazione.

9 8 Si apre la seguente finestra: Inserire i parametri del DDT che accompagna la merce e premere Continua. Numero e Data DDT non sono informazioni indispensabili per registrare il carico, ma lo sono per effettuare successivamente la Verifica Fatture Fornitore. ATTENZIONE! Il carico dal tasto Pronta NON genera il documento Report di Carico. Dopo aver premuto Continua, se nella scheda anagrafica è presente il numero del cellulare ed il servizio e-service è attivo, il programma chiede se inviare un SMS al cliente per avvisarlo che gli occhiali sono pronti per la consegna. Il testo del messaggio inviato è contenuto nel modello Occhiale pronto, che può essere modificato utilizzando la funzione apposita. Se si sceglie di non generare il carico automatico, prima di poter effettuare lo scarico delle lenti dal Carrello occorre caricarle in magazzino dalla sezione Lista ordini della finestra Carico.

10 9 4.2 Fornitura LAC pronta Il programma FOCUS 10 consente di inviare un messaggio SMS ai clienti per avvisarli che le lenti a contatto sono pronte per la consegna. In questo paragrafo si illustra come contattare automaticamente un cliente nel momento in cui lo stato della scheda 6.Forniture Lenti a contatto viene portato a Pronta (da consegnare) premendo il tasto Pronta. La figura in alto illustra la schermata 6 Forniture della scheda Lenti a contatto dopo aver inserito i dati relativi alla fornitura tramite la procedura guidata Nuova fornitura lenti a contatto. Come si può notare, il talloncino con la data di inserimento della scheda è rosso in quanto le lenti sono state ordinate, ma non ancora caricate in magazzino. Per caricare automaticamente in magazzino le lenti ordinate, premere il tasto Pronta (si veda la figura precedente); Compare la finestra di dialogo Conferma, contenente il quesito: Generare il carico automatico delle lenti a contatto? Premere Si per confermare la generazione automatica del carico, No per annullare l'operazione. Si apre una nuova finestra in cui inserire i parametri del DDT che accompagna le lenti e premere Continua. L'inserimento dei parametri del DDT non è obbligatorio, ma sono dati necessari per effettuare la verifica delle fatture del fornitore. Dopo aver premuto Continua, se nella scheda anagrafica è presente il numero del cellulare ed il servizio e-service è attivo, il programma chiede se si desidera inviare un SMS al cliente per avvisarlo che le LAC sono disponibili. Il testo del messaggio inviato è contenuto nel modello Avviso LAC pronte, che può essere modificato utilizzando la funzione apposita.

11 10 Se si sceglie di non generare automaticamente il carico, prima di poter effettuare lo scarico delle lenti dal Carrello occorre caricarle in magazzino dalla sezione Lista ordini della finestra Carico. 4.3 Invio SMS da Carico diretto Quando viene registrato e trasmesso un ordine a fornitore, FOCUS 10 ne registra gli estremi nella sezione Lista ordini della finestra Carico diretto, illustrata nella figura sottostante. Filtro ordini da visualizzare Quando si inizia un carico, Focus 10 chiede i dati relativi ai parametri del DDT di carico. L'inserimento di questi dati, in particolare del fornitore, permettono l'impostazione automatica del filtro nella sezione relativa agli ordini, come si può vedere nell'immagine precedente. I filtri sono comunque modificabili: Fornitore: selezionare il nome del fornitore di cui si vogliono visualizzare gli ordini. Se nella casella non è indicato nessun fornitore, il programma visualizza gli ordini trasmessi ma non ancora evasi di TUTTI i fornitori. Magazzino: selezionare il magazzino di cui si vogliono visualizzare gli ordini (Montature, Lenti Oftalmiche, etc..) Filiale: selezionare la filiale di cui si vogliono visualizzare gli ordini. Aggiorna: premere il tasto per aggiornare i dati visualizzati.

12 11 Carico degli articoli ordinati Per caricare gli articoli ordinati è possibile procedere in due modi: leggere il barcode presente nella confezione: il programma riconosce la presenza del barcode nell'ordine, per cui seleziona automaticamente la casella associata alla riga contenente la lente da caricare (si veda la figura sottostante). Se non è possibile leggere il barcode, cliccare sulla casella associata alla riga contenente la lente da caricare (si veda la figura sottostante). In entrambi i casi, il programma copia i dati degli articoli ricevuti nella parte superiore della schermata Carico diretto, denominata Articoli. Come si può notare dall'immagine, FOCUS 10 evidenza con il colore giallo le righe relative agli articoli presenti negli ordini, mentre riporta su sfondo bianco le righe relative agli articoli caricati ma NON ordinati. Premere il tasto Esegui. Compare la finestra Creare la coda di stampa per i codici a barre?. Per stampare subito i codici a barre, premere Si. In caso contrario, premere No. Si potrà successivamente accedere al job di stampa attraverso il Barcode Manager. Per informazioni relative alla stampa differita delle etichette, contattare il Servizio Assistenza di Bludata Informatica.

13 12 Se tra gli articoli da caricare sono presenti delle lenti a contatto ordinate nella sezione 6. Fornitura della scheda LAC, il programma visualizza il messaggio illustrato qui sotto per ciascun cliente che soddisfa i requisiti: 1. E' in attesa delle lenti a contatto (ovvero è stato inserito un ordine di LAC non evaso nella sezione 6. Forniture della sua scheda LAC); 2. Nella sua scheda anagrafica è presente il numero del telefono cellulare; 3. Il servizio e-service è attivo. Per avvisare il cliente tramite SMS, premere il tasto Si. Il testo del messaggio inviato è contenuto nel modello Avviso LAC pronte, che può essere modificato utilizzando la funzione apposita. Se il servizio e-service è predisposto per l'invio automatico, l'sms appena preparato viene inviato immediatamente, in caso contrario (invio manuale) accedere all'elenco degli SMS in uscita in e-service, e selezionare la casella relativa all'sms da inviare, come da immagine:

14 13 5 Videoscrittura FOCUS 10 è dotato di un potente editor di testo (ovvero un programma che consente la creazione di documenti: lettere, promemoria, , messaggi SMS, ecc...). L editor di testo di FOCUS 10 è uno strumento utilissimo per redigere delle comunicazioni personalizzate da inviare i clienti tramite lettera, posta elettronica o messaggi SMS. L'integrazione con le Ricerche multiple consente di importare nell editor i nominativi dei clienti ai quali si vogliono indirizzare le comunicazioni, che possono essere ricercati anche tramite una speciale funzione chiamata Mailing Manager, direttamente all'interno della Videoscrittura di FOCUS. Sfruttando le enormi potenzialità del motore di ricerca di FOCUS 10, è possibile effettuare delle campagne di marketing dirette a ben definiti segmenti della clientela. 5.1 Estrapolazione dati con ricerca avanzata Il tasto Elabora Mailing della Videoscrittura di FOCUS 10 permette di accedere ad una procedura guidata che consente di inviare i richiami ai clienti estrapolando i dati dall'archivio tramite una ricerca avanzata facilmente realizzabile. Redazione del messaggio Prima di procedere con la creazione della ricerca avanzata, preparare il documento base contenente il testo da inviare. E' sufficiente scrivere il testo desiderato all'interno del foglio bianco, dove lampeggia il cursore. ATTENZIONE! Il testo per l'invio via SMS non deve superare i 158 caratteri! Cliccare su Salva con Nome per creare un file utilizzabile anche per altri mailing. Procedura guidata Elabora Mailing Per accedere alla creazione di una ricerca avanzata premere il tasto Elabora mailing.

15 14 Appare la prima pagina di una procedura guidata, dove selezionare l'opzione Estrapolazione dati con una ricerca avanzata e premere Nuovo Si apre la finestra Mailing manager, illustrata nella figura sottostante: Nel pannello a sinistra della schermata sono disponibili una serie di parametri in base ai quali è

16 15 possibile effettuare delle selezioni di clienti presenti nell'archivio del programma. Il pannello è strutturato ad albero, dove: Anagrafica Contatti Optometria Occhiali-buste Lenti a contatto Fornitura lenti a contatto Storico venduto corrispondono alle sezioni del programma sulle quali si possono impostare i filtri di ricerca. Per ciascuna delle voci illustrate sopra sono presenti, accedendo al dettaglio, gli specifici campi che possono essere oggetto di filtri per la selezione dei clienti. Ad esempio, come illustrato nell'immagine sopra, nell'anagrafica è possibile impostare dei filtri di ricerca sui campi: Filiale Opzioni Data Inserimento Nominativo Compleanno/Età etc... Nell'esempio illustrato sono visualizzati i filtri disponibili in relazione alle Opzioni della scheda Anagrafica. In questo caso si è deciso di ricercare tutti i clienti che hanno il Telefonino GSM definito. Per fare un mailing da inviare via SMS, è opportuno escludere dalla ricerca tutti i clienti che NON hanno il numero di cellulare. Quando si definisce un filtro di ricerca il campo su cui è stato definito il filtro viene contrassegnato, nel pannello di sinistra, dal simbolo. Ie sezioni di ricerca, invece, cambiano l'icona colorandola in rosso. Salvataggio del mailing Dopo aver impostato i parametri per il mailing, premere Conferma. Compare la finestra illustrata nella figura sottostante; digitare il nome da assegnare al mailing e premere Conferma.

17 Elaborazione di un mailing avanzato Dopo aver premuto Conferma si ritorna nel Wizard che si era aperto premendo Elabora mailing in Videoscrittura; premere Avanti per continuare. Nella pagina successiva selezionare la modalità di invio del mailing ( , SMS, lettera): 1. Automatico: selezionando questa modalità, il programma imposta automaticamente la modalità di invio del mailing verificando la presenza nella ricerca o dell'indirizzo ; o del numero di cellulare; o se mancano sia l'indirizzo che il numero di cellulare, il software redige automaticamente una lettera. 2. Lettere: il programma redige una lettera per ogni nominativo estratto; 3. il software redige una per ogni nominativo estratto; 4. SMS: il programma prepara un messaggio SMS per ogni nominativo estratto. Dopo aver selezionato la modalità di invio, premere Avanti per continuare. La pagina finale indica i parametri selezionati nelle pagine precedenti; premere Elabora per lanciare la procedura di estrazione dei nominativi. Al termine dell'elaborazione, il programma si posiziona automaticamente nella sezione Mailing della Videoscrittura. Lista mailing Nella tabella Lista mailing sono presenti i nominativi dei clienti estratti dall'archivio a cui debbono essere inviate le comunicazioni con le modalità selezionate nella procedura guidata: Flag: deselezionare la casella per disabilitare il mailing; Tipo: modalità di invio: lettera, , sms; Descrizione: Cognome e nome del cliente ai cui inviare la comunicazione. I tasti Tutti, Nessuno, Trova, Esporta permettono rispettivamente di: 1. Tutti: selezionare tutti i nominativi presenti nella Lista mailing; 2. Nessuno: deselezionare tutti i nominativi presenti nella Lista mailing;

18 17 3. Trova: ricercare i documenti associati ad un nominativo presente nella Lista mailing. 4. Esporta: permette di esportare la Lista mailing in un file Excel (.xls) Il numero presente nella riga Lista mailing indica la somma delle comunicazioni presenti nella lista attiva (si veda la figura precedente). Per apportare delle modifiche al testo da inviare tornare su Lettera base, modificare il testo, ed elaborare nuovamente il mailing. Invio dei messaggi SMS Per procedere all'invio dei messaggi SMS, premere il tasto SMS. Si ricorda che i messaggi SMS possono contenere al massimo 158 caratteri. Si consiglia di inviare messaggi brevi con informazioni di servizio o di marketing del tipo: Ci siamo trasferiti!vieni a trovarci nel nuovo negozio in Via Roma n. 10 a Treviso.Ottica Pinco Pallo", oppure Mese di Prevenzione della vista. Ottica Pinco Pallo la invita ad effettuare un controllo gratuito Se il testo digitato supera i 158 caratteri, compare un messaggio di errore e la procedura viene interrotta. Correggere il testo dei messaggi per farlo rientrare nel limite di 158 caratteri prima di rilanciare la procedura. Leggere il capitolo 6 e-service per informazioni sull invio automatico dei messaggi tramite l SMS-server di FOCUS.

19 Eliminazione di un mailing avanzato Per eliminare una ricerca avanzata precedentemente inserita premere, in Videoscrittura il tasto Elabora mailing. Cliccare la casella Estrapolazione dati con una ricerca avanzata, selezionare la ricerca avanzata da eliminare e premere Modifica.

20 19 Nella finestra che si apre premere Azzera sulla destra. Premere Si nei due messaggi che si aprono (immagini in basso) per confermare l'eliminazione della ricerca

21 20 6 Wizard SMS Per automatizzare l invio degli SMS ai clienti in determinate occasioni, FOCUS 10 mette a disposizione una procedura guidata a cui si accede cliccando su SMS, Invia SMS Di default i messaggi vengono inviati esclusivamente ai i clienti che nella scheda anagrafica hanno la casella Invia SMS spuntata; è comunque possibile disattivare questa impostazione nella prima pagina del wizard. Ovviamente, è necessario che nella casella Telefonino GSM sia stato inserito il numero del cellulare del cliente. E possibile selezionare più caselle contemporaneamente. Prima pagina del wizard La prima pagina del wizard contiene l elenco delle occasioni selezionabili con un clic del mouse: SMS a tutti i clienti, per inviare un SMS a tutti i clienti (ad esempio, in occasione delle festività natalizie). SMS auguri di compleanno, per mandare un SMS di auguri a tutti i clienti che compiono gli anni in un determinato mese. SMS richiamo lenti a contatto, per inviare un SMS a tutti i clienti in occasione dei seguenti richiami relativi alle LAC: 1. Richiamo prossimo controllo; 2. Avviso scadenza contratto; 3. Richiamo prossima fornitura SMS appuntamenti in agenda, per inviare un SMS ai clienti per i quali è stato fissato un appuntamento nell Agenda di FOCUS 10 in un determinato intervallo temporale: 1. Visita di controllo; 2. Lenti a contatto; 3. Occhiali SMS occhiale pronto, per trasmettere un messaggio a tutti i clienti che nella scheda 2. Tecnica della schermata Occhiali-Buste hanno la casella Stato lavorazione impostata in Pronta da ritirare. Invia gli SMS solo ai clienti di questa filiale: selezionare la casella qualora non si desideri fare un invio centralizzato degli SMS. Considera solo i clienti con "Invia SMS"=SI: come anticipato, di default FOCUS 10 invia gli SMS solo ai clienti che nella scheda anagrafica hanno la casella Invia SMS spuntata; togliere il flag da questa opzione per disattivare tale controllo. Pagine di impostazione dei parametri Nelle pagine successive il software chiede l inserimento di alcuni parametri, che variano a seconda dell occasione selezionata. Il numero delle pagine vari a seconda dell occasione selezionata. 6.1 SMS a tutti i clienti Per inviare un SMS a tutti i clienti spuntare questa casella e compilare i seguenti campi: Data: digitare la data in cui si desidera inviare il messaggio Testo: digitare il testo del messaggio da inviare nella data indicata.

22 SMS auguri di compleanno Nelle caselle illustrate in alto, digitare rispettivamente: Periodo dal: giorno di inizio dell intervallo temporale di riferimento; al: giorno finale dell intervallo temporale; di: selezionare il mese di riferimento. Testo: digitare il testo del messaggio da inviare. Di default viene riportato il modello con il titolo Compleanno. Invia il messaggio nel giorno del compleanno: se la casella è spuntata, i messaggi di auguri vengono trasmessi automaticamente il giorno del compleanno. 6.3 SMS richiamo lenti a contatto Per la scheda 3. Lenti a contatto, è possibile selezionare i seguenti richiami: Richiamo prossimo controllo, basato sulla data presente nel campo Pross. Controllo; Avviso scadenza contratto, basato sulla data presente nel campo Scad. Contratto. Per la scheda 6. Forniture, è possibile selezionare il richiamo: Richiamo prossima fornitura, basato sulla data presente nel campo Pross. Fornitura; Premendo Avanti, si accede ad una pagina per ogni richiamo in cui occorre inserire i seguenti parametri: Prossimo controllo/scadenza contratto/prossima fornitura dal: giorno di inizio dell intervallo temporale di riferimento; Prossimo controllo/scadenza contratto/prossima fornitura al: giorno finale dell intervallo temporale; Testo: digitare il testo del messaggio da inviare. Invia il messaggio: selezionare l opzione preferita (oggi, 1 giorno prima della scadenza, ecc ) 6.4 SMS appuntamenti in agenda In relazione al tipo di appuntamento, è possibile selezionare i seguenti richiami: Visita di controllo; Lenti a contatto; Occhiali Premendo Avanti, si accede ad una pagina in cui occorre inserire i seguenti parametri: Periodo dal: giorno di inizio dell intervallo temporale di riferimento; al: giorno finale dell intervallo temporale; Testo: digitare il testo del messaggio da inviare. Invia il messaggio nel giorno dell appuntamento: se la casella è spuntata, i messaggi vengono trasmessi automaticamente il giorno dell appuntamento.

23 SMS occhiale pronto Per inviare un SMS a tutti i clienti il cui occhiale è stato impostato come Pronto in un determinato periodo, spuntare la casella e compilare i seguenti campi: Periodo dal: digitare la data di inizio dell intervallo temporale di riferimento; al: digitare la data finale dell intervallo temporale; Testo: digitare il testo del messaggio da inviare. Il messaggio viene trasmesso nel giorno in cui viene completata la procedura Termine elaborazione da wizard Nell'ultima pagina, il programma mostra una tabella riassuntiva dei messaggi da inviare per ciascuna occasione, indicando il totale complessivo. Premere Elabora per confermare l invio dei messaggi in base ai parametri impostati nelle pagine precedenti del wizard. Se e-service è in modalità Invio automatico, i messaggi saranno trasmessi da FOCUS 10 nel rispetto dei parametri indicati nella Configurazione del programma (code ed intervalli temporali). Se e-service è in modalità Invio manuale, l'invio dei messaggi in coda dovrà essere autorizzato.. 7 Creare/modificare un modello Per creare o modificare un modello, riutilizzabile per altri invii, seguire le istruzioni sottostanti: Cliccare sul menu SMS e selezionare Gestione Modelli SMS, come da immagine: Inserire la password e premere Conferma; Selezionare il modello da modificare e premere Modifica, o premere il tasto Nuovo per crearne uno; Inserire il nome del modello e il testo del messaggio, o apportare le modifiche desiderate nel caso di modifica di un modello già esistente; premere Salva. Il messaggio digitato potrà essere utilizzato per altri invii selezionando il nuovo modello nella casella Modello SMS.

24 23 8 E-service E-service permette di automatizzare l invio di fax/ /sms generati nelle varie sezioni del programma. Prima di poter utilizzare gli e-service, è necessario configurare il programma nella pagina e-service della sezione Configurazione (vedi il paragrafo Attivazione del servizio). Dopo aver inserito i parametri di configurazione, se è stata selezionata l opzione Invio automatico, FOCUS 10 provvederà autonomamente alla trasmissione di ogni fax/ /sms generati nelle varie sezioni del software. Se tale opzione non è stata selezionata, l invio delle comunicazioni deve essere autorizzato all interno della schermata e-service. Per accedere alla schermata e-service, fare clic sul tasto, oppure fare clic su Utilità, eservice. Comparirà la schermata e-service, che comprende le seguenti sezioni: Fax SMS. 8.1 SMS e-service Per accedere alla schermata e-service, cliccare il tasto, oppure entrare nel menu Utilità, eservice e cliccare su SMS. Nella parte alta della schermata sono presenti dei filtri per la selezione degli SMS da visualizzare nella tabella Elenco SMS in uscita. Tutti gli SMS: visualizza tutti gli SMS in uscita; Tutti gli SMS da inviare oggi: visualizza tutti gli SMS da inviare nella giornata corrente; Tutti gli SMS non riusciti: visualizza solo gli SMS non riusciti. Destinatario SMS: digitare nella casella il nominativo di un destinatario per visualizzare solo gli SMS di sua competenza. Invio automatico/manuale: il led è verde se è attiva la modalità di invio automatico degli SMS, rosso in caso contrario. Tasto Auto/Manuale: il tasto permette di passare dalla modalità Invio manuale alla modalità Invio automatico e viceversa. Lo stesso risultato si ottiene utilizzando il menu eservice.

25 Nuovo SMS Per inserire un nuovo SMS, premere Nuovo oppure utilizzare il menu SMS, Nuovo..; compare la finestra Creazione di un nuovo SMS. Destinatario SMS: utilizzare i tasti C ed R per ricercare il nominativo del destinatario dell'sms nell'archivio dei clienti oppure nella rubrica. Se il destinatario non è presente in archivio, è possibile inserirlo manualmente. Numero Telefono cellulare: questa informazione viene inserita automaticamente dal programma se presente in archivio. In caso contrario, è possibile digitare manualmente il numero. IMPORTANTE! Il numero di telefono deve essere digitato senza spazi. (Es.: ) Se i numeri di telefono inseriti negli archivi Clienti e Rubrica contengono spazi od altri caratteri, il programma li elimina automaticamente, (Es.: da a ). Modello SMS: la casella contiene un elenco di modelli predefiniti; per visualizzare un modello, cliccare sul suo nome. Per creare un nuovo modello, consultare il capitolo Creare/modificare un modello. Data di invio: selezionare la data in cui deve essere inviato il messaggio. Il programma propone automaticamente la data del giorno. messaggio (max 160 caratteri): in questa sezione occorre digitare il testo dell'sms. Dopo aver completato il messaggio premere Invia; compare un messaggio che chiede se salvare l'sms. Premere SI per salvarlo, NO per modificare o annullare l'inserimento. Dopo aver premuto Invia se l'invio dei messaggi è automatico il server provvede all'invio del messaggio, altrimenti rimane in griglia in attesa di una conferma di invio (invio manuale).

26 25 Facendo doppio clic sul messaggio in uscita, o premendo il tasto Antepr. è possibile visualizzare in anteprima l'sms prima di spedirlo (vedi immagine seguente): 8.3 Trasmissione SMS Se nella configurazione del programma è stata selezionata l opzione Invio automatico, FOCUS 10 provvederà autonomamente alla trasmissione dei messaggi in base ai parametri inseriti (code ed intervalli temporali). Se, invece, il messaggio deve essere inviato in modalità manuale, autorizzare la trasmissione di ciascun SMS cliccando nella casella Immediato. Per autorizzare l invio di tutti i messaggi in coda, cliccare su Invia, Seleziona tutti. Per deselezionare tutti i messaggi autorizzati, cliccare su Invia, Deseleziona tutti. 8.4 Eliminazione SMS Per eliminare un messaggio SMS: selezionarlo cliccando sulla riga in cui compare e premere il tasto Elimina. In alternativa, è possibile selezionare la riga e fare clic su SMS, Elimina Per eliminare tutti gli SMS in coda, cliccare su SMS, Elimina tutti 8.5 Storico SMS Cliccando sulla linguetta Storico si accede alla sezione Storico SMS inviati, in cui sono visualizzati tutti i messaggi già trasmessi. Gli unici comandi attivi sono Elimina ed Antepr.

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

ThemixInfo Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori. Manuale d uso. themix Italia srl

ThemixInfo Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori. Manuale d uso. themix Italia srl Gestione Informazione al Pubblico per Laboratori di analisi e Poliambulatori Manuale d uso Versione 08/07/2014 themix Italia srl tel. 06 35420034 fax 06 35420150 email info@themix.it LOGIN All avvio il

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Email Ras - CARROZZIERI Pag. 1 di 17 Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Notizie Generali Email Ras - CARROZZIERI Pag. 2 di 17 1.1 Protocollo Gruppo RAS Questo opuscolo e riferito al Protocollo

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

PROGRAMMA ROMANO Versione Tricolore 12.8.14.100 Revisione 13.9.27.100

PROGRAMMA ROMANO Versione Tricolore 12.8.14.100 Revisione 13.9.27.100 Gestione degli Ordini Indice generale Gestione degli Ordini...1 Introduzione...1 Associare una Casa Editrice ad un Distributore...1 Creazione della scheda cliente nella Rubrica Clienti...2 Inserimento

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Manuale utilizzo CresoWeb per il profilo Dirigente

Manuale utilizzo CresoWeb per il profilo Dirigente Manuale utilizzo CresoWeb per il profilo Dirigente 1 Sommario Operazioni Iniziali... 3 Operazioni preliminari... 3 Aggiornamento Specifiche... 4 Specifiche Generali... 5 Specifiche Generali... 6 Specifiche

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

La www.mailsms.it. Per contattarci ass.mailsms@gmail.com. Oppure per contatto diretto 3425824000 orari ufficio DIRETTAMENTE PROGRAMMANDONE L INVIO

La www.mailsms.it. Per contattarci ass.mailsms@gmail.com. Oppure per contatto diretto 3425824000 orari ufficio DIRETTAMENTE PROGRAMMANDONE L INVIO La www.mailsms.it E lieta di presentarvi il sistema sms numero 1 in Italia Per contattarci ass.mailsms@gmail.com Oppure per contatto diretto 3425824000 orari ufficio FINALMENTE UN SISTEMA AFFIDABILE E

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

SCUOLANET UTENTE DOCENTE

SCUOLANET UTENTE DOCENTE 1 ACCESSO A SCUOLANET Si accede al servizio Scuolanet della scuola mediante l'indirizzo www.xxx.scuolanet.info (dove a xxx corrisponde al codice meccanografico della scuola). ISTRUZIONI PER IL PRIMO ACCESSO

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2

BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 BIBLIOWIN 5.0WEB Versione 5.0.2 Premessa. In questa nuova versione è stata modificata la risoluzione (dimensione) generale delle finestre. Per gli utenti che navigano nella modalità a Finestre, la dimensione

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli v 4.0 1. Requisiti software Lo studente deve essere dotato di connessione internet

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

GFI Product Manual. Manuale per il client fax

GFI Product Manual. Manuale per il client fax GFI Product Manual Manuale per il client fax http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le società, i nomi e i dati utilizzati

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x

MANUALE OPERATIVO. Programma per la gestione associativa Versione 5.x Associazione Volontari Italiani del Sangue Viale E. Forlanini, 23 20134 Milano Tel. 02/70006786 Fax. 02/70006643 Sito Internet: www.avis.it - Email: avis.nazionale@avis.it Programma per la gestione associativa

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

MANUALE DI UTILIZZO SMS MESSENGER

MANUALE DI UTILIZZO SMS MESSENGER MANUALE DI UTILIZZO SMS MESSENGER (Ultimo aggiornamento 14/05/2014) 2013 Skebby. Tutti i diritti riservati. INDICE INTRODUZIONE... 1 1.1. Cos è un SMS?... 1 1.2. Qual è la lunghezza di un SMS?... 1 1.3.

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Express Import system

Express Import system Express Import system Manuale del destinatario Sistema Express Import di TNT Il sistema Express Import di TNT Le consente di predisporre il ritiro di documenti, pacchi o pallet in 168 paesi con opzione

Dettagli

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0 Leg@lCom EasyM@IL Manuale Utente 1 Sommario Login... 5 Schermata Principale... 6 Posta Elettronica... 8 Componi... 8 Rispondi, Rispondi tutti, Inoltra, Cancella, Stampa... 15 Cerca... 15 Filtri... 18 Cartelle...

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1 guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 INTRODUZIONE Dopo aver utilizzato internamente per alcuni anni il nostro software di Ticketing, abbiamo deciso di metterlo a disposizione

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

GESTIONE DELLA PROCEDURA

GESTIONE DELLA PROCEDURA Manuale di supporto all utilizzo di Sintel per Stazione Appaltante GESTIONE DELLA PROCEDURA Data pubblicazione: 17/06/2015 Pagina 1 di 41 INDICE 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo e campo di applicazione...

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati.

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. gestione documentale I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. In qualsiasi momento e da qualsiasi parte del mondo accedendo al portale Arxidoc avete la possibilità di ricercare, condividere

Dettagli

Importazione dati da Excel

Importazione dati da Excel Nota Salvatempo Spesometro 4.3 19 MARZO 2015 Importazione dati da Excel In previsione della prossima scadenza dell'invio del Modello Polivalente (Spesometro scadenza aprile 2015), è stata implementata

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso [OFR] - - G.ALI.LE.O Versione 1.1.0 MANUALE D USO pag. 1 di 85 [OFR] - - pag. 2 di 85 [OFR] - - Sommario 1 - Introduzione... 6 2 - Gestione ALbI digitale Ordini (G.ALI.LE.O.)... 7 2.1 - Schema di principio...

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli