Via Isole del Capo Verde, 45, Roma (Italia) Sesso Maschile Data di nascita 10/12/1975 Nazionalità Italiana

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Via Isole del Capo Verde, 45, 00121 Roma (Italia) +393288649469 riccardo.onori@bpmi.it. Sesso Maschile Data di nascita 10/12/1975 Nazionalità Italiana"

Transcript

1 INFORMAZIONI PERSONALI Riccardo Onori Via Isole del Capo Verde, 45, Roma (Italia) Sesso Maschile Data di nascita 10/12/1975 Nazionalità Italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE 02/2013 alla data attuale Direttore area Sviluppo e Innovazione NESEA srl, Roma (Italia) Responsabile dei processi di sviluppo, ricerca e innovazione della società. Coordina in prima persona tutti i progetti aziendali di Management Consulting, Ricerca Industriale e Sviluppo ICT. Inoltre opera nella area Business Process Management Systems dell impresa e come consulente senior in ambito di Strategy Deployment e Process Improvement. Progetti più significativi seguiti: Novembre Technical Head del progetto ACE-P, Advanced and Collaborative European fund-raising Platform, co-finanziato attraverso la misura POR-FESR della Regione Lazio. Settembre Technical Head work package di sviluppo Strategia e piano di Business del progetto SIMONA Satellite assets Integration for Maritime situation Awareness, co-finanziato dalla European Space Agency a valere sul programma ESA-ARTES20. Giugno Technical Head del progetto WSG - World Sports Games for Amateurs, cliente CSIT - International Confederation Workers and Amateurs in Sports. Aprile Technical Head del progetto "Assessing the economic impacts of Terrorist Threats or Attacks following the Close down of public transportation Systems", co-finanziato dalla Commissione Europea (DG HOME AFFAIRS) a valere sul programma CIPS Luglio 2014 Aprile Project Manager e Technical Head del progetto "Framework aperto ed Integrabile basato su modelli di nuova generazione per la Gestione ottimizzata e il consolidamento di sistemi IT che prevedono l erogazione di servizi B2B mediante l utilizzo massivo di device mobile, anche attraverso il tracciamento ed il monitoraggio dei processi di business", co-finanziato attraverso la misura POR-FESR della Regione Lazio. Aprile 2013 Aprile Team leader del progetto Pianificazione strategica e organizzativa, cliente Accademia Informatica srl. Giugno 2013 Aprile Team leader del progetto "Gestione e Governance dei progetti IT", cliente SIAE spa. Febbraio 2013 Dicembre Start-up dell area di Innovation & Management Consulting. 10/2010 alla data attuale Partner BPMI srl, Roma (Italia) Senior Partner della Business Process Management & Improvement (BPMI) società di consulenza in Innovazione Tecnologica. In particolare si occupa di sviluppare la struttura societaria e i business legati alle aree: Stretagic Advisoring, Technology Transfer e Problem Solving. Principali progetti seguiti: Ottobre Project Leader del progetto Sviluppo di modelli simulabili di Cost-Benefit Analysis, cliente Engineering Ingegneria Informatica spa. Settembre Project Leader del progetto Supporto alla progettazione di proposte di spin-off aziendali, cliente Value Services spa. Gennaio Project Leader del progetto Laboratori Progetti Europei, cliente Università degli Studi di L'Aquila, Centro internazionale di ricerca M&MOCS. 9/4/14 Unione europea, Pagina 1 / 9

2 Novembre Project Leader del contratto quadro tra BPMI e CNA Latina sul supporto ai progetti di ricerca,europei e di finanza agevolata per le società associate di CNA Latina. L accordo quadro ha durata triennale. Marzo 2012 Dicembre Project leader del progetto Ufficio Europa, cliente Provincia di Latina. Dicembre 2011 Aprile Team leader progetto Consulenza marketing per sviluppo e posizionamento brand NUEAT, cliente OSPA SpA. 10/2012 alla data attuale Research Fellow Università degli Studi "Sapienza", Roma (Italia) Ricercatore nelle aree della Ricerca Operativa, Ottimizzazione e Simulazione dei sistemi complessi. Principali progetti seguiti: Technical Head del progetto Critical Infrastructure Simulation of Advanced Models on Interconnected Networks resilience, co-finanziato dalla Commissione Europea (DG HOME AFFAIRS) a valere sul programma CIPS Scientific coordinator del work package Policy Baseline del progetto CROSSOVER, Bridging Communities for Next Generation Policy-Making, co-finanziato dalla Commissione Europea (DG RTD) a valere sul programma FP7. Principali pubblicazioni scientifiche: Quantitative-analysis methodologies confrontation: the added value of simulation and System Dynamics applied to the case of Call Center Management, Proceeding EURAM 2012, Rotterdam, Critical Infrastructure Simulation of Advanced Models on Interconnected Networks resilience, Proceeding of the 2nd CIPS Workshop, «Prevention, Preparedness and Consequence Management of Terrorism and other Security related risks», Joint Research Centre ISPRA, Lot Sizing Heuristics Performance, InTech, International Journal of Engineering Business Management, System Dynamics applications for policy modelling in the Defence sector, Proceeding of the International Conference on Policy Making 2.0, Dublin, Policy Modeling as a new area for research: perspectives for a Systems Thinking and System Dynamics approach?, Proceeding EURAM 2013, Rotterdam, A Living Roadmap for Policy Making 2.0, Handbook of Research on Advanced ICT Integration for Governance and Policy Modeling, IGI Global, / /2010 Senior Consultant Altran Italia spa, Roma (Italia) Responsabile dell Expertise Center "Technology & Process Improvement", practice a livello nazionale per la realizzazione dei progetti di consulenza aziendale in ambito di process excellence e innovazione tecnologica. Ha seguito direttamente i seguenti progetti: Luglio 2009 Marzo Team leader del progetto Procurement Plan Feasibility andquantity Survey Service for the new PV thin film Fab in Catania, clienti Enel Green Power, ST Microelectronics, Sharp sedi di Roma (ind. Energy Factory and Production). Giugno 2009 Marzo Team leader del progetto Supporto metodologico per la realizzazione di strumenti di Performance Engineering: Lean Engineering e Quality Function Deployment, cliente G.D. di Bologna (ind. Packaging Machinery). Marzo 2009 Luglio Team leader del progetto Upgrade del sistema di gestione dei processi logistici mediante tecnologia RFID, cliente Tetra Pak Packaging Solutions di Modena (ind. Packaging Machinery). Maggio 2009 Giugno Senior Consultant nel progetto Supporto alla definizione di una 19/05/2014 Unione europea, Pagina 2 / 9

3 proposta tecnica in risposta al bando europeo ICT : Engineering of Networked Monitoring and Control Systems, cliente Warrant Group di Reggio Emilia (ind. Management Consulting services). Marzo 2009 Giugno Team leader del progetto Disegno dei processi di recording, gestione personale e monitoraggio dei livelli di scorta per i villaggi vacanze, cliente Zagor Group di Civitavecchia (ind. Tourism Management). Novembre 2008 Marzo Team leader del progetto Assessment produttività, progresso, risultati e obiettivi dell implementazione delle logiche Lean Six Sigma nell area Manufacturing, cliente Eli Lilly Italia di Firenze (ind. Pharmaceutical). Giugno 2008 Novembre Team leader del progetto Studio di fattibilità tecnica per l'applicazione di un sistema di tracciabilità e localizzazione tramite tecnologia RFID, cliente Tetra Pak Packaging Solutions di Modena (ind. Packaging Machinery). Maggio 2008 Giugno Team leader del progetto Studio e ottimizzazione della viabilità nello stabilimento Ferrari di Maranello, cliente Ferrari SpA di Maranello (ind. Automotive). Aprile 2008 Maggio Team leader del progetto Analisi flusso logistico per asservimento materiale in linea carrozzeria, cliente Ferrari SpA di Maranello (ind. Automotive). Marzo 2008 Maggio Team leader del progetto Progetto di Analisi, Re-Engineering e Ottimizzazione dei processi e della disposizione spaziale per la logistica di stabilimento del sito Tetra Pak di Modena, cliente Tetra Pak Packaging Solutions di Modena (ind. Packaging Machinery). Dicembre 2007 Dicembre Project Management in supporto all'integrated Project Team nell'area grandi sistemi, area geografica north-africa, cliente Selex Sistemi Integrati di Roma (ind. Aerospace and Defence). Dicembre 2007 Gennaio Team leader del progetto Process Planning e ottimizzazione stabilimenti di conversione di Livorno e Parma, cliente Landi Renzo SpA di Reggio Emilia (ind. Automotive). Marzo 2006 Luglio Proposal Manager per la Business Unit Sistemi Difesa, cliente Selex Sistemi Integrati di Roma (ind. Aerospace and Defence). Febbraio 2006 Marzo Team Leader progetto di consulenza Pharma Lean Production Design cliente Novartis Farma SpA di Torre Annunziata (ind. Pharmaceutical). Gennaio 2006 Aprile Team Leader del progetto SIMP Supply chain IMprovement Program cliente MBDA Italia SpA di Fusaro (ind. Aerospace and Defence). -Settembre Docente del corso Introduzione al Project Management cliente MBDA Italia SpA di Fusaro (ind. Aerospace and Defence). Settembre 2005 Marzo Program Manager Assistant per progetti in area navale, cliente Selex Sistemi Integrati di Roma (ind. Aerospace and Defence). 01/2004 alla data attuale Ingegnere di processo Studio di Ingegneria Riccardo Onori, Roma (Italia) Attività in qualità di libero professionista, ingegnere iscritto all'albo di categoria della provincia di Roma. Principali progetti di consulenza: Febbraio 2007 Febbraio Team Leader del progetto Business Plan del centro servizi per l autotrasporto OLTRE per la associazione di categoria ANITA Servizi, Unione Industriali. Febbraio 2007 Aprile ENEA, Ente Nazionale per le nuove tecnologie, l Energia e l Ambiente. Incarico di ricerca nella Computing and Modelling Unit dell ENEA Casaccia nell ambito di Ottimizzazione di Reti Tecnologicamente Complesse. Realizzazione di algoritmi per: il trasporto intermodale e per il time-tabling nelle aree di carico/scarico in ambito interportuale; il clustering e la ricerca semantica; l ottimizzazione nella pianificazione e gestione delle smart-grids; il recovery ottimale e la resiliance engineering delle reti tecnologiche interconnesse. Gennaio 2007 Agosto Team Leader progetto di consulenza Realizzazione piattaforma per la pianificazione, la programmazione e l efficientamento del network logistico primario, cliente SDA Courier di Roma (ind. Logistics and Transportation). Gennaio 2007 Giugno Progettazione e revisione processi nella PA, nell ambito del progetto 9/4/14 Unione europea, Pagina 3 / 9

4 e-democracy per la X Comunità Montana dell Aniene Bilancio.Aniene. Settembre 2006 Ottobre Team Leader del progetto Valutazione tecnica ed analisi di efficienza delle alternative impiantistiche del sistema di stoccaggio cliente Stryker Italia, sito logistico di Roma (ind. Biomedical Devices). Aprile 2004 Luglio Operations Management Consultant per la STON srl, e responsabile della Business Unit Ingegneria dell Impresa. Attività seguite come proposal manager (progetti approvati): Maggio Proposal coordinator del progetto H2020 RFLECTIVE Integrated PlAtform for Networking European Manuscripts Archaeology communities, in collaborazione con 3 partner europei. Agosto 2013 Settembre Proposal coordinator del progetto CIPS 2013 Assessing the economic impacts of Terrorist Threats or Attacks following the Close down of public transportation Systems, in collaborazione con 5 partner europei. Aprile 2013 Ottobre Proposal coordinator di 11 progetti in ambito Youth In Action per varie organizzazioni, NGO. Aprile 2013 Settembre Proposal manager del progetto europeo FP7 DECISION, Damage Evaluation CrISIs Operations Networks, in collaborazione con 10 partner nazionali ed internazionali europei. Febbraio 2013 Luglio Proposal manager del progetto europeo Preliminary Action in The Field of SPORT Y-FAIE, Young Friends, Athletes Inspired by Europe, in collaborazione con 10 partner nazionali ed internazionali europei. Gennaio 2013 Marzo Proposal consultant del progetto europeo FP7 M.B.S. Det, Magnetoelastic biosensors for on-line foodborn pathogens detection, in collaborazione con 8 partner nazionali ed internazionali europei. Novembre 2012 Gennaio Proposal consultant del progetto europeo FP7 KNOWN, Knowledge Management Tools for QoE Evaluation and Policy Modelling, in collaborazione con 6 partner nazionali ed internazionali europei. Novembre 2012 Gennaio Proposal consultant del progetto europeo FP7 FUTURE-SIM, Open Societal Simulation for Model-Based Governance, in collaborazione con 9 partner nazionali ed internazionali europei. Novembre 2012 Gennaio Proposal manager del progetto europeo FP7 2M-COKE, Multicultural Manuscripts COnservation for european Knowledge Elicitation, in collaborazione con 6 partner nazionali ed internazionali europei. Ottobre 2012 Dicembre Proposal manager progetto EUROPAID Investing in People I_WAFE, Italian and Women Art and Fashion in Europe, in collaborazione con 4 partner nazionali ed internazionali europei. Ottobre 2012 Dicembre Proposal manager progetto EUROPAID Investing in People I_WAFE, Italian and Women Art and Fashion in Europe, in collaborazione con 4 partner nazionali ed internazionali europei. Ottobre 2011 Gennaio Proposal consultant progetto europeo FP7 DI&GO, co-design of innovation & growth policies, in collaborazione con 12 partner europei. Settembre 2011 Dicembre Proposal manager del progetto europeo CIPS 2011 CRISADMIN, CRitical Infrastructure Simulation of ADvanced Models on Interconnected Networks resilience, in collaborazione con 5 partner europei. Marzo 2008 Dicembre Proposal manager del progetto Log ON Piattaforma innovativa per la gestione mista, tra PA e soggetti privati, di servizi pubblici locali per la logistica in aree metropolitane presentato al bando di cofinanziamento del Ministero dello Sviluppo Economico INDUSTRIA 2015, Mobilità Sostenibile, risultato ammesso a finanziamento con comunicato del 15 dicembre Giugno Proposal Manager progetto europeo FP7 Environmental Low Impact Organized Sustainable mobility in urban areas of European metropolis in collaborazione tra 19 partner internazionali europei. 19/05/2014 Unione europea, Pagina 4 / 9

5 Maggio Proposal Manager progetto europeo FP7 Diabetes Evolution Sensors System for Personal Diagnostics, in collaborazione tra 23 partner internazionali europei. 02/2004 alla data attuale Docente universitario e per istituzioni private Docente per corsi e master preso varie istituzioni, universitarie e private: Novembre Docente al corso Euro-progettazione, cliente finale Cooperativa Sociale Abitus. Settembre Docente al corso Euro-progettazione, cliente finale AUSL ROMA B. Settembre Docente al corso Euro-progettazione, cliente finale AUSL LATINA. Settembre Docente al corso Valutazione economico-finanziaria dei progetti aziendali, organizzato da Adecco Formazione srl di Roma, cliente finale Altergon Italia di Morra de Sanctis (AV). Maggio Docente al corso Euro-Progettazione, organizzato da Adecco Formazione srl di Roma, cliente finale Principium srl di Frascati (RM). Maggio Docente al corso Project Management nell ambito del corso Confindustria per i giovani, organizzato dalla LUISS Business School. Maggio Docente al corso Euro-Progettazione cliente finale SIAE s.p.a.. Aprile Docente al corso Gestire l unità organizzattiva, organizzato da Adecco Formazione srl di Roma, cliente finale Altergon Italia di Morra de Sanctis (AV). Aprile Docente del corso Euro-Progettazione nell ambito del corso Risorsa Europa, la progettazione europea nel terzo settore, organizzato dalla associazione IntegA-Azione. Aprile Docente del corso Project Risk Management nell ambito del corso Project Management, organizzato dalla LUISS Business School, cliente finale SOGEI spa. Febbraio Docente del corso Operations Management LAB nell ambito del corso Sviluppo Manageriale, organizzato dalla LUISS Business School di Roma. Dicembre Docente al corso Il metodo 5S, organizzato da Adecco Formazione srl di Roma, cliente finale Valid Plastic srl di Bologna. Dicembre Docente al corso Miglioramento dei processi e gestione deicollaboratori, organizzato da Adecco Formazione srl di Roma, cliente finale SITE SPA di Bologna. Novembre Docente del corso Project Risk Management nell ambito del corso Project Management, organizzato dalla LUISS Business School, cliente finale SOGEI spa. Luglio Docente al corso Elementi di statistica, controllo del processo e problem solving, organizzato da Adecco Formazione srl di Roma, cliente finale OCM srl di Frosinone. Luglio Docente del corso Strategia e impostazione del Business Plan nell ambito del corso Sviluppo Manageriale, organizzato dalla LUISS Business School di Roma. Giugno Docente del corso Operations Management LAB nell ambito del corso Sviluppo Manageriale, organizzato dalla LUISS Business School di Roma. Maggio Docente al corso La Lean Production, organizzato da Adecco Formazione srl di Roma, cliente finale OCM srl di Frosinone. Maggio Docente al corso Project Management nell ambito del corso Confindustria per i giovani, organizzato dalla LUISS Business School. Febbraio Docente del corso Gestione dei progetti e dei rischi nell ambito del corso di sviluppo corporate, organizzato dalla LUISS Business School di Roma per l Alitalia SpA. Gennaio Docente al corso Gestione del magazzino, organizzato da Adecco Formazione srl di Roma, cliente finale Metaltek srl di Frosinone. Novembre Docente al corso La gestione dei progetti europei: Project Cycle Management e Logical Framework, nell ambito del corso Master EuroGiovani, presso l Università di Palermo. Novembre Docente al corso Strategie di internazionalizzazione, organizzato da Cornestone International srl di Roma, nell ambito del corso Riqualificazione delle funzioni degli uffici per il commercio estero sportelli per l Internazionalizzazione,cliente finale Universitas 9/4/14 Unione europea, Pagina 5 / 9

6 Mercatorum, Università Telematica delle Camere di Commercio Italiane. Ottobre Docente al corso Project Management, organizzato da Cornestone International srl di Roma, cliente finale Gestore dei Mercati Energetici - GME S.p.A.. Settembre Docente al corso Project Management nell ambito del Master in Governo Clinico ed Economico delle Strutture Sanitarie (universitario di II livello) presso la Facoltà di Economia dell Università Tor Vergata di Roma. Giugno Docente dei corsi Operations Management e Business Planning nell ambito del corso Sviluppo Manageriale, organizzato dalla LUISS Business School di Roma. Marzo 2012 Giugno Docente dei corsi Project Cycle Management e Project Management nell ambito del corso EuroProgettazione per la Consulta dei Comuni della Provincia di Latina e l Ufficio Europa di Latina. Novembre Docente del corso Operations Management nell ambito del corso Sviluppo Manageriale, organizzato dalla LUISS Business School di Roma. Luglio Ottobre Docente dei corsi Metodologie di progettazione, requisiti e collaudo, Pianificazione e controllo dei progetti IT e Gestione dei progetti IT, organizzati dalla ENEL University di Roma e dalla SmartCare srl di Roma. Febbraio Docente dei corsi Project Cycle Management e Project Management nell ambito del corso EuroProgettazione per la Consulta dei Comuni della Provincia di Latina e l Ufficio Europa di Latina. Gennaio Docente del corso Operations Management nell ambito del corso Sviluppo Manageriale, organizzato dalla LUISS Business School di Roma. Dicembre Docente del corso Gestione dei Rischi di progetto nell ambito del corso Master in Project Management, organizzato dalla LUISS Business School di Roma. Maggio Docente del corso Business Planning nell ambito del corso Sviluppo Manageriale, organizzato dalla LUISS Business School. Maggio Docente del corso Gestione dei progetti e dei rischi nell ambito del corso Master in Project Management, organizzato dalla LUISS Business School di Roma per l Alitalia SpA. Aprile Docente del corso Pharmaceutical supply chain management e sistemi di produzione e qualità nell ambito del corso Master in Pharmaceutical Administration, organizzato dalla LUISS Business School di Roma per l ABBOTT SpA di Campoverde di Aprilia. Aprile Docente del corso Project Management nell ambito del corso Master in Project Management, organizzato dalla LUISS Business School di Roma. Dicembre Docente del corso Project Management nell ambito del corso Sviluppo Manageriale, organizzato dalla LUISS Business School Novembre Docente del corso Gestione dei tempi, costi, risorse, comunicazione, rischi nell ambito del corso Sviluppo Manageriale, organizzato dalla LUISS Business School Novembre Docente del corso Gestione dei Rischi di progetto nell ambito del corso Master in Project Management, organizzato dalla LUISS Business School di Roma per l Agenzia delle Entrate. Luglio Docente del corso Innovazione Tecnologica e Open Innovation al Master INGIOCO, realizzato da CONFIDUSTRIA in partnership con la LIUC. Giugno Docente del corso Gestione dei rischi di progetti di costruzioni di grandi infrastrutture civili nell ambito del corso Master in Project Management, presso la LUISS Business School di Roma. Dicembre Docente del corso Operational Excellence nell ambito del corso Master di sviluppo manageriale, presso la LUISS Business School di Roma. Ottobre Docente del corso Miglioramento competitivo del tecnico gestore del trasporto su strada nell ambito del FSE 2006 per la cooperativa CTF di Pesaro Urbino. Settembre Docente del corso Manufacturing Excellence nell ambito del Master FIXO per la BEST SpA di Fabriano. Settembre Docente del corso La pianificazione e la gestione dei progetti per la Poltrona Frau SpA di Tolentino. 19/05/2014 Unione europea, Pagina 6 / 9

7 Luglio Docente del corso Project Risk Management nell ambito del corso Executive Project Management, presso la LUISS Business School di Roma Marzo Docente del corso Pharmaceutical Supply Chain Management nell ambito del Master for Executive, presso la LUISS Management di Roma, per la ABBOTT SpA di Campoverde di Aprilia. Febbraio Docente del corso Project Risk Management nell ambito del corso Executive Project Management, presso la LUISS Business School di Roma. Dicembre Docente del corso Operations Management del Master in Ingegneria dei Sistemi a Rete, presso la Facoltà di Ingegneria dell Università Tor Vergata di Roma. Ottobre Docente del corso Introduzione alla simulazione del Master in Ingegneria dei Sistemi a Rete, presso la Facoltà di Ingegneria dell Università Tor Vergata di Roma. Settembre Docente del corso Project Risk Management nell ambito del corso Executive Project Management, presso la LUISS Business School di Roma. Dicembre 2001 Febbraio Docente presso la Facoltà di Ingegneria dell Università Tor Vergata di Roma ai seguenti corsi universitari: 1.Gestione dell innovazione e dei progetti; 2.Modelli di Sistemi di produzione. Febbraio Docente del corso Strumenti di produttività individuale al Master in e-procurement, finanziato CONSIP, presso la Facoltà di Economia dell Università Tor Vergata di Roma. Gennaio Docente del corso Il Risk Management come leva di successo del cambiamento organizzativo, nell ambito del corso Business Process Re-engineering e Change Management, presso la LUISS Business School di Roma. Luglio Docente del corso Teoria delle decisioni al Master in Project Management, presso la Facoltà di Ingegneria dell Università Roma Tre di Roma. Maggio 2005 Settembre Docente presso la Facoltà di Ingegneria dell Università Roma Tre di Roma ai seguenti corsi universitari: 3.Elementi di base di organizzazione; 4.Gestione dei progetti. Maggio Docente del corso Decision Support Systems all Executive Master in Business Administration, realizzato dalla Drexel University di Philadelphia in partnership con la Marketing University ICT di Roma. Marzo Docente del corso Strumenti di produttività individuale al Master in e-procurement, finanziato CONSIP, presso la Facoltà di Economia dell Università Tor Vergata di Roma. Febbraio seminario su Tecniche di Simulazione al corso Modelli di Sistemi di Servizio presso la Facoltà di Ingegneria dell Università Tor Vergata di Roma. 01/ /2008 Research Fellow Ricercatore nell'ambito della Ricerca Operativa, Ottimizzazione e Simulazione dei Sistemi Complessi. Principali pubblicazioni scientifiche: Service Quality and Customer Abandonment: a System Dynamics approach to Call Center Management., Proceeding International System Dynamics Conference 2003 NYC. Minimum Makespan Task Sequencing with Multiple Shared Resources, Robotics and Computer Integrated Manufacturing20 (1), (2004). Bathtub dynamics at the Tor Vergata university in Rome, Proceeding International System Dynamics Conference 2004 Oxford. A System Dynamics approach to a Chemist s inventory and finance management, Proceeding International System Dynamics Conference 2004 Oxford. Modeling information problems in Distributed Flexible Manufacturing Systems, Proceeding XXXVI Annual Conference of the Italian Operational Research Society (AIRO 2005) Camerino. Managing Distributed Flexible Manufacturing Systems, PhD Thesis publication (2005). 9/4/14 Unione europea, Pagina 7 / 9

8 RFID da tecnologia abilitante per l ottimizzazione dei processi industriali a framework informativo per il raggiungimento dell OPERATIONS EXCELLENCE, conferenza RFID in Sardegna, a cura di Sardegna Ricerche e LAB Intelligenza d Ambiente (2006). Managing production and material handling on a two stage flexible manufacturing system, Proceeding Models and Algorithms for Planning and Scheduling Problems 2005 Siena. Experimenting Crossover operators for solving the VRPTW using Genetic Algorithms, International Journal of Operational Research 3 (5), (2008). ISTRUZIONE E FORMAZIONE 09/ /2001 Laurea in Ingegneria Gestionale (Vecchio Ordinamento) Laurea in Ingegneria Gestionale (Vecchio Ordinamento), specializzazione in Direzione d Impresa, conseguita il 6 Dicembre 2001 presso l Università Tor Vergata di Roma. La tesi di laurea discussa ha per titolo: La pianificazione industriale: sviluppo di modelli di Programmazione Stocastica per il supporto alle decisioni. 12/ /2004 Dottorato di Ricerca in Ingegneria Economico-Gestionale Dottorato di ricerca in Ingegneria Economico-Gestionale, conseguito il 14 Dicembre 2004 presso l Università Tor Vergata di Roma, indirizzo: Ingegneria Gestionale, Ricerca Operativa e Ottimizzazione, Ingegneria dei Sistemi di Produzione. La tesi di dottorato discussa ha per titolo: Managing Distributed Flexible Manufacturing Systems. 12/ /2002 Master di II livello in "Ingegneria dell'impresa" Master di II Livello in Ingegneria dell Impresa, conseguito il 13 Dicembre 2002 presso il Dipartimento di Informatica Sistemi e Produzione. Ottenimento del titolo di Magister Artis in Organizzazione e Gestione dell Impresa, con discussione della relazione finale (project work) dal titolo: La pianificazione strategica: modelli matematici per l analisi Make Or Buy. 07/ /2002 Abilitazione professionale Ingegnere Abilitazione all esercizio della professione di INGEGNERE, conseguita nella prima sessione dell Esame di Stato nel 2002, presso l Università degli studi di Roma Tor Vergata. COMPETENZE PERSONALI Lingua madre italiano Altre lingue COMPRENSIONE PARLATO PRODUZIONE SCRITTA Ascolto Lettura Interazione Produzione orale inglese C1 C1 C2 C2 C1 Livelli: A1/A2: Livello base - B1/B2: Livello intermedio - C1/C2: Livello avanzato Quadro Comune Europeo di Riferimento delle Lingue Il sottoscritto Riccardo Onori, autorizza al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003. Dichiara altresì di 19/05/2014 Unione europea, Pagina 8 / 9

9 essere consapevole che, in caso di dichiarazioni non veritiere è passibile di sanzioni penali ai sensi del DPR 445/2000, oltre alla revoca dei benefici eventualmente percepiti Roma, 26/11/2014 Riccardo Onori 9/4/14 Unione europea, Pagina 9 / 9

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014

CISITA. Executive TOOLS PARMA IMPRESE. sviluppo risorse per l azienda STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 sviluppo risorse per l azienda CISITA PARMA IMPRESE Executive TOOLS STRUMENTI AVANZATI PER LO SVILUPPO MANAGERIALE 17 OTTOBRE 28 NOVEMBRE 2014 IN COLLABORAZIONE CON Executive TOOLS Executive Tools - Strumenti

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia

Webinar. Il Cloud computing tra diritto e tecnologia DATA: 14 giugno ore 15 16 LOCATION: Internet (online) Organizzazione: Centro Europeo per la Privacy - EPCE Webinar Il Cloud computing tra diritto e tecnologia Abstract Il ciclo di due web conference sul

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Specialista ITIL. Certificate of Advanced Studies. www.supsi.ch/fc

Specialista ITIL. Certificate of Advanced Studies. www.supsi.ch/fc Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento tecnologie innovative Istituto sistemi informativi e networking Specialista ITIL Certificate of Advanced Studies www.supsi.ch/fc

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

UMB Power Day. 15-11-2012 Lugano-Paradiso

UMB Power Day. 15-11-2012 Lugano-Paradiso UMB Power Day 15-11-2012 Lugano-Paradiso Mission Competenza e flessibilità al fianco delle imprese che necessitano di esperienza nel gestire il cambiamento. Soluzioni specifiche, studiate per migliorare

Dettagli

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT

LEAR ITALIA MES/LES PROJECT LEAR ITALIA MES/LES PROJECT La peculiarità del progetto realizzato in Lear Italia da Hermes Reply è quello di integrare in un unica soluzione l execution della produzione (con il supporto dell RFID), della

Dettagli

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Seminario associazioni: Seminario a cura di itsmf Italia Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Andrea Praitano Agenda Struttura dei processi ITIL v3; Il Problem

Dettagli

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro

ITIL. Introduzione. Mariosa Pietro ITIL Introduzione Contenuti ITIL IT Service Management Il Servizio Perchè ITIL ITIL Service Management life cycle ITIL ITIL (Information Technology Infrastructure Library) è una raccolta di linee guida,

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE???

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Opportunità di lavoro: ICT - Information and Communication Technology in Azienda Vendite Acquisti Produzione Logistica AFM SIA ICT

Dettagli

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola Europrogettista Il profilo è ricercato in particolare da ONG,

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

UNIVERSITA DI PALERMO

UNIVERSITA DI PALERMO PILLAR OBIETTIVO SPECIFICO MASTER CALL CALL INDUSTRIAL LEADERSHIP LEADERSHIP IN ENABLING AND INDUSTRIAL TECHNOLOGIES (LEIT) H2020-SPIRE-2014-2015 - CALL FOR SPIRE - SUSTAINABLE PROCESS INDUSTRIES H2020-SPIRE-2014

Dettagli

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd Workshop Career Management: essere protagonisti della propria storia professionale Torino, 27 febbraio 2013 L evoluzione del mercato del lavoro L evoluzione del ruolo del CFO e le competenze del futuro

Dettagli

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi

Il business risk reporting: lo. gestione continua dei rischi 18 ottobre 2012 Il business risk reporting: lo strumento essenziale per la gestione continua dei rischi Stefano Oddone, EPM Sales Consulting Senior Manager di Oracle 1 AGENDA L importanza di misurare Business

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Michele Fanello F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI. michele.fanello@sanitanova.it

Michele Fanello F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI. michele.fanello@sanitanova.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Michele Fanello Indirizzo ITALIA Venezia - 30123 - Dorsoduro 3257, Telefono +39 3355995449 Fax E-mail michele.fanello@sanitanova.it

Dettagli

PRISMA PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER SMART-GOVERNMENT. Progetto PRISMA

PRISMA PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER SMART-GOVERNMENT. Progetto PRISMA PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER SMART-GOVERNMENT PRISMA Progetto PRISMA SMART CITIES AND COMMUNITIES AND SOCIAL INNOVATION Cloud Computing per smart technologies PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione

il materiale contenuto nel presente documento non può essere utilizzato o riprodotto senza autorizzazione Reliability Management La gestione del processo di Sviluppo Prodotto Ing. Andrea Calisti www.indcons.eu Chi sono... Andrea CALISTI Ingegnere meccanico dal 1995 al 2009 nel Gruppo Fiat Assistenza Clienti

Dettagli

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza

SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAIPEM: Strong Authenticator for SAP Una soluzione CST in grado di garantire il massimo della sicurezza Partner Nome dell azienda SAIPEM Settore

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Smart Specialisation Strategy della Provincia Autonoma di Trento. Esempi e strumenti di attuazione. A. A Beccara I. Pilati Trento RISE

Smart Specialisation Strategy della Provincia Autonoma di Trento. Esempi e strumenti di attuazione. A. A Beccara I. Pilati Trento RISE Smart Specialisation Strategy della Provincia Autonoma di Trento Esempi e strumenti di attuazione A. A Beccara I. Pilati Trento RISE S3 PAT ICT Micro nano-elett. Qualità della vita Agrifood Nanotech. Fotonica

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Porta uno SMILE nella tua città

Porta uno SMILE nella tua città Co-Finanziato dal Programma di Cooperazione Territoriale MED SMart green Innovative urban Logistics for Energy efficient Newsletter 3 Siamo lieti di presentare la terza newsletter del progetto SMILE SMILE

Dettagli

SEZIONE F: DESCRIZIONE DELL'AZIONE. F.l- Modalita organizzative, gestione operativa e calendario dell'intervento. (Max 200 righe):

SEZIONE F: DESCRIZIONE DELL'AZIONE. F.l- Modalita organizzative, gestione operativa e calendario dell'intervento. (Max 200 righe): SEZIONE F: DESCRIZIONE DELL'AZIONE Project Management e Information Technology Infrastructure Library (ITIL V3 F.l- Modalita organizzative, gestione operativa e calendario dell'intervento. (Max 200 righe):

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Technology. Specialists in technology recruitment www.michaelpage.it. Technology

SALARY SURVEY 2015. Technology. Specialists in technology recruitment www.michaelpage.it. Technology SALARY SURVEY 2015 Specialists in technology recruitment www.michaelpage.it Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2015. Michael

Dettagli

EXECUTIVE MBA LA VERA IMPRESA SEI TU. www.emba.it

EXECUTIVE MBA LA VERA IMPRESA SEI TU. www.emba.it EXECUTIVE MBA LA VERA IMPRESA SEI TU www.emba.it Favorendo valori quali imprenditorialità, innovazione, merito, impegno ed eccellenza, al MIB crediamo fermamente nell importanza di aiutare le persone a

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice

Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI. Indice Pagine romane (I-XVIII) OK.qxd:romane.qxd 7-09-2009 16:23 Pagina VI Prefazione Autori XIII XVII Capitolo 1 Sistemi informativi aziendali 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Modello organizzativo 3 1.2.1 Sistemi informativi

Dettagli

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity Con il patrocinio di: Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity O.M.Baione, V.Conca, V. Riccardi 5 luglio 2012 Sponsor: Tipologia d indagine Interviste dirette e questionari inviati

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Ing. Gaetano Trotta Responsabile Unico di Progetto Nata nel 1978, è una Società di Ingegneria

Dettagli

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner:

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner: Processi ITIL In collaborazione con il nostro partner: NetEye e OTRS: la piattaforma WÜRTHPHOENIX NetEye è un pacchetto di applicazioni Open Source volto al monitoraggio delle infrastrutture informatiche.

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Executive Master in. Governance dei Progetti e dei Servizi IT GPSIT

Executive Master in. Governance dei Progetti e dei Servizi IT GPSIT Executive Master in Governance dei Progetti e dei Servizi IT GPSIT OBIETTIVI Il Master ha l obiettivo di formare executive e professional nella governance dei progetti e dei servizi IT, integrando quelle

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

Balance GRC. Referenze di Progetto. Settembre 2013. Pag 1 di 18 Vers. 1.0. BALANCE GRC S.r.l.

Balance GRC. Referenze di Progetto. Settembre 2013. Pag 1 di 18 Vers. 1.0. BALANCE GRC S.r.l. Balance GRC Referenze di Progetto Settembre 2013 Pag 1 di 18 Vers. 1.0 Project Management Anno: 2012 Cliente: ACEA SpA Roma Durata: 1 anno Intervento: Gestione dei progetti riguardanti l implementazione

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2015

CALENDARIO CORSI 2015 SAFER, SMARTER, GREENER DNV GL - Business Assurance Segreteria Didattica Training Tel. +39 039 60564 - Fax +39 039 6058324 e-mail: training.italy@dnvgl.com www.dnvba.it/training BUSINESS ASSURANCE CALENDARIO

Dettagli

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict 01NET NETWORK www.01net.it Pag 2 Dati di traffico 01net Network Totale

Dettagli

MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA

MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA Allegato 1 al bando di gara SCUOLA TELECOMUNICAZIONI FF.AA. CHIAVARI REQUISITO TECNICO OPERATIVO MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA MASTER DI 2 LIVELLO 1. DIFESA

Dettagli