Comune di Chamois Commune de Chamois

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Chamois Commune de Chamois"

Transcript

1 REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA REGION AUTONOME DE LA VALLEE D AOSTE Cmune di Chamis Cmmune de Chamis Determinazine nr. 53 Del 23/04/2011 DETERMINAZIONI DEL SEGRETARIO COMUNALE OGGETTO: PROGETTI MOBILITA'/ENERGIE RINNOVABILI/BIKE SHARING: INCARICHI PROFESSIONALI - DETERMINAZIONI. L'ann 2011, addì VENTITRE del mese di APRILE, alle re 11:30 nel prpri uffici il sttscritt Dtt. Alexandre GLAREY, Segretari Cmunale: RICHIAMATO: la l. r. n. 54/1998 (Sistema Autnmie lcali in VdA); il vigente Statut cmunale; il vigente Reglament degli Uffici e dei Servizi cmunali; la l.r. n. 3/2006 (impianti dimstrativi); il vigente reglament cmunale in materia di cntratti; RICHIAMATO, inltre: la deliberazine G.C. n. 48/10 RICHIESTA DI COFINANZIAMENTO EX L.R. 3/06 - IMPIANTI DIMOSTRATIVI (COA); la deliberazine G.C. n. 73/2010 cn cui si: revca la deliberazine G.C. n. 48/10 e la cnnessa dmanda di cntribut; si incarica della predispsizine della dcumentazine per la presentazine della dmanda di finanziament ex art. 6 quater l.r. n. 3/2006, per la realizzazine di un prgett di mbilità eccmpatibile (mezz elettric e impiant ftvltaic di carica) M. Dufur della DBM Architettura e M. Dndeynaz; la deliberazine C.C. n. 50/2010 cn cui si è apprvata la prgettazine preliminare; la deliberazine G.C. n. 96/2010 cn cui si è prpsta dmanda di cntribut ex l.r. n. 3/2006; la DGr n. 411/2011, cn cui la RAVdA apprva la dmanda di cntribut per la rirganizzazine lgistica distributiva delle merci nell ambit di Chamis cn l impieg di autveicl elettric ricaricabile mediante impiant ftvltaic, per un imprt cmplessiv di eur ,42 (90% spesa ammissibile; 30% rispett a installazine ftvltaiche) su una spesa ammissibile di ,02; la nta Ns. prt. n. 517/11 cn cui il Minister cmunica l ammissine al finanziament del prgett bike sharing; la nta Ns. prt. n. 571/11 cn cui il Cmune accetta il finanziament;

2 RITENUTO ra pprtun prcedere ad affidare l incaric di : - prgettazine definitiva, esecutiva, direzine lavri, crdinament sicurezza per la cstruzine pensiline ftvltaiche per la ricarica di veicli elettrici; - gestine pratiche nei cnfrnti ente frnitre per interfacciament alla rete pubblica e nei cnfrnti del GSE per attivazine cnt energia; - pianificazine, crdinament e gestine attività di cmpetenza del Cmune rispett a prgett La Magdeleine/Chamis uniti dalla bicicletta ; - crdinament perativ, gestine attuazine intervent di cui alla DGR n. 411/11; RITENUTO in ragine della tiplgia e del valre del bene, anche a seguit di cnfrnt cn i spraccitati prfessinisti incaricati, pprtun prcedere mediante affid in ecnmia affid dirett; VISTI i preventivi: - Ns. prt. n. 720/11 DBM architettura; - Ns. prt. n. 719/11 Studi energie ing. German Impieri; - Ns. prt. n. 624/11 Marcell Dndeynaz; - Ns. prt. n. 625/11 Marcell Dndeynaz; RITENUTO gli stessi cngrui; RICHIAMATO: - la deliberazine del Cnsigli cmunale n. 7/11 inerente l'apprvazine del bilanci finanziari 2011/2013; - la deliberazine G.C. n. 2/12 di assegnazine qute di bilanci ai respnsabili di uffici e servizi; - la deliberazine G.C. n. 24/11 di apprvazine del PEG; VISTO il parere di reglarità cntabile; D E T E R M I N A 1) di affidare l incaric di servizi di cui in ggett alla ditta DBM architettura arch. Massim Dufur, alle seguenti cndizini: - Oggett: prgettazine definitiva, esecutiva, direzine lavri, crdinament sicurezza per la cstruzine pensiline ftvltaiche per la ricarica di veicli elettrici; - cdici identificativi prcedura di affid: CIG: X ; - prezz: cme da preventiv, per cmplessivi eur 6780,00 Iva e CNPAIA (4%) cmprese; - Qualità, mdalità di esecuzine: l esecuzine dvrà avvenire nel rispett della nrmativa vigente in materia di cntratti di lavr, sicurezza e tracciabilità finanziaria. L affidatari assumerà tutti gli bblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui all articl 3 della legge 13 agst 2010, n. 136 e successive mdifiche. L affidatari si impegna a dare immediata cmunicazine alla stazine appaltante ed alla prefettura-uffici territriale del Gvern di Asta della ntizia dell inadempiment della prpria cntrparte (subappaltatre/subcntraente) agli bblighi di tracciabilità finanziaria;

3 - Termini: la dcumentazine dvrà essere cnsegnata, anche in frmat infrmatic, in tempi ggettivamente cmpatibili, anche ai fini dell apprvazine da parte del Cmune, cn i termini fissati dalla RAVdA, dal Minister (per l esecuzine del prgett) e dal Gestre (per la vendita di energia a cndizini ecnmicamente più favrevli); - Penali: nel cas in cui l amministrazine ritenga che l incaricat risulti in ritard nella cnsegna della dcumentazine, prcederà alla messa in mra dell stess tramite lettera raccmandata. Se il termine, cngru e cmunque finalizzat al rispett dei termini fissati a caric del Cmune, nn venisse rispettat il Cmune ptrebbe prcedere alla risluzine dell incaric per inadempiment, fatta salva gni azine e diritt al risarciment del dann; - mdalità pagament: entr 45 gg dalla presentazine fattura e dei dati necessari alla richiesta di DURC da parte dell amministrazine; - l incaric sarà frmalizzat tramite sttscrizine da parte dell affidatari della presente determinazine;. - Respnsabile prcediment: crdinatre del cicl: arch. Maurizi Caput; 2) di impegnare a tale titl e a benefici della suddetta ditta la smma di eur 6.780,00 sulla UEB CdC 5208 acquist mezz eclgic FP esercizi 2011; 3) di affidare l incaric di servizi di cui in ggett alla ditta Studi Energie Ing. German Impieri, alle seguenti cndizini: - ggett: gestine pratiche nei cnfrnti ente frnitre per interfacciament alla rete pubblica e nei cnfrnti del GSE per attivazine cnt energia; - cdici identificativi prcedura di affid: CIG: X ; - prezz: cme da preventiv, per cmplessivi eur (neri previdenziali cmpresi 3%) + Iva; - Qualità, mdalità di esecuzine: l esecuzine dvrà avvenire nel rispett della nrmativa vigente in materia di cntratti di lavr, sicurezza e tracciabilità finanziaria; L affidatari assumerà tutti gli bblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui all articl 3 della legge 13 agst 2010, n. 136 e successive mdifiche. L affidatari si impegna a dare immediata cmunicazine alla stazine appaltante ed alla prefettura-uffici territriale del Gvern di Asta della ntizia dell inadempiment della prpria cntrparte (subappaltatre/subcntraente) agli bblighi di tracciabilità finanziaria; - Termini: la dcumentazine dvrà essere cnsegnata, anche in frmat infrmatic, in tempi ggettivamente cmpatibili, anche ai fini dell apprvazine da parte del Cmune, cn i termini fissati dalla RAVdA, dal Minister (per l esecuzine del prgett) e dal Gestre (per la vendita di energia a cndizini ecnmicamente più favrevli);

4 - Penali: nel cas in cui l amministrazine ritenga che l incaricat risulti in ritard nella cnsegna della dcumentazine, prcederà alla messa in mra dell stess tramite lettera raccmandata. Se il termine, cngru e cmunque finalizzat al rispett dei termini fissati a caric del Cmune, nn venisse rispettat il Cmune ptrebbe prcedere alla risluzine dell incaric per inadempiment, fatta salva gni azine e diritt al risarciment del dann; - mdalità pagament: entr 45 gg dalla presentazine fattura e dei dati necessari alla richiesta di DURC da parte dell amministrazine; - l incaric sarà frmalizzat tramite sttscrizine da parte dell affidatari della presente determinazine; - Respnsabile prcediment: Segretari cmunale cell ) Di impegnare a tale titl sulla 1.824,00 sulla UEB CdC 5208 acquist mezz eclgic FP esercizi 2011; 5) di affidare l incaric di servizi di cui in ggett a Marcell Dndeynaz, alle seguenti cndizini: - ggett: pianificazine, crdinament e gestine attività di cmpetenza del Cmune rispett a prgett La Magdeleine/Chamis uniti dalla bicicletta ; - cdici identificativi prcedura di affid: CIG: X ; - prezz: cme da preventiv, per cmplessivi eur 9.000,00 + Iva; - Qualità, mdalità di esecuzine: l esecuzine dvrà avvenire nel rispett della nrmativa vigente in materia di cntratti di lavr, sicurezza e tracciabilità finanziaria; L affidatari assumerà tutti gli bblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui all articl 3 della legge 13 agst 2010, n. 136 e successive mdifiche. L affidatari si impegna a dare immediata cmunicazine alla stazine appaltante ed alla prefettura-uffici territriale del Gvern di Asta della ntizia dell inadempiment della prpria cntrparte (subappaltatre/subcntraente) agli bblighi di tracciabilità finanziaria; - Termini: la dcumentazine dvrà essere cnsegnata, anche in frmat infrmatic, in tempi ggettivamente cmpatibili, anche ai fini dell apprvazine da parte del Cmune, cn i termini fissati dalla RAVdA, dal Minister (per l esecuzine del prgett) e dal Gestre (per la vendita di energia a cndizini ecnmicamente più favrevli); - Penali: nel cas in cui l amministrazine ritenga che l incaricat risulti in ritard nella cnsegna della dcumentazine, prcederà alla messa in mra dell stess tramite lettera raccmandata. Se il termine, cngru e cmunque finalizzat al rispett dei termini fissati a caric del Cmune, nn venisse rispettat il Cmune ptrebbe prcedere alla risluzine dell incaric per inadempiment, fatta salva gni azine e diritt al risarciment del dann;

5 - mdalità pagament: entr 45 gg dalla presentazine fattura e dei dati necessari alla richiesta di DURC da parte dell amministrazine; - l incaric sarà frmalizzat tramite sttscrizine da parte dell affidatari della presente determinazine; - Respnsabile prcediment: Segretari cmunale cell ) Di impegnare a tale titl la smma di eur ,00 sulla UEB CdC 5319 prgett bike sharing FP esercizi 2011; 7) di affidare l incaric di servizi di cui in ggett a Marcell Dndeynaz, alle seguenti cndizini: - ggett: crdinament perativ, gestine attuazine intervent di cui alla DGR n. 411/11; - cdici identificativi prcedura di affid: CIG: X ; - prezz: cme da preventiv, per cmplessivi eur IVA; - Qualità, mdalità di esecuzine: l esecuzine dvrà avvenire nel rispett della nrmativa vigente in materia di cntratti di lavr, sicurezza e tracciabilità finanziaria. L affidatari assumerà tutti gli bblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui all articl 3 della legge 13 agst 2010, n. 136 e successive mdifiche. L affidatari si impegna a dare immediata cmunicazine alla stazine appaltante ed alla prefettura-uffici territriale del Gvern di Asta della ntizia dell inadempiment della prpria cntrparte (subappaltatre/subcntraente) agli bblighi di tracciabilità finanziaria; - Termini: la dcumentazine dvrà essere cnsegnata, anche in frmat infrmatic, in tempi ggettivamente cmpatibili, anche ai fini dell apprvazine da parte del Cmune, cn i termini fissati dalla RAVdA, dal Minister (per l esecuzine del prgett) e dal Gestre (per la vendita di energia a cndizini ecnmicamente più favrevli); - Penali: nel cas in cui l amministrazine ritenga che l incaricat risulti in ritard nella cnsegna della dcumentazine, prcederà alla messa in mra dell stess tramite lettera raccmandata. Se il termine, cngru e cmunque finalizzat al rispett dei termini fissati a caric del Cmune, nn venisse rispettat il Cmune ptrebbe prcedere alla risluzine dell incaric per inadempiment, fatta salva gni azine e diritt al risarciment del dann; - mdalità pagament: entr 45 gg dalla presentazine fattura e dei dati necessari alla richiesta di DURC da parte dell amministrazine; - l incaric sarà frmalizzat tramite sttscrizine da parte dell affidatari della presente determinazine; - Respnsabile prcediment: Segretari cmunale cell

6 8) Di impegnare a tale titl la smma di eur 2.400,00 sulla UEB CdC 5208 acquist mezz eclgic FP esercizi AG Il Segretari Cmunale Dtt. Alexandre GLAREY

7 RELAZIONE DI PUBBLICAZIONE Attest che il presente verbale è pubblicat all'alb pretri di quest cmune per 15 girni cnsecutivi e precisamente dal 06/05/2011 al 21/05/2011, ai sensi dell art. n. 52 bis della L.R. n. 54 del , cme mdificata dalla L.R. n. 3 del Chamis, lì Il Segretari Cmunale Dtt. Alexandre GLAREY PARERI In rdine alla legittimità (LR 46/98 art. 9 cmma 1 lettera d) In rdine alla reglarità cntabile Il Segretari Cmunale Dtt. Alexandre GLAREY In rdine alla reglarità tecnica (cmbinat LR 45/ 95 e art. 46 LR 54/98) Il Respnsabile dell UTC Arch. Maurizi CAPUTO Chamis, lì 23/04/2011

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO

SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO SETTORE ATTIVITA' INTERFUNZIONALI - SERVIZI AMMINISTRATIVI ED ESPROPRI PROGRAMMAZIONE CONTROLLO AP/ap Determinazine n. DD-2015-256 esecutiva dal 16/02/2015 Prtcll Generale n. PG-2015-16136 del 13/02/2015

Dettagli

PROVINCIA DI UDINE. Determinazione

PROVINCIA DI UDINE. Determinazione C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazine Prpsta nr. 14 del 03/03/2015 Determinazine nr. 132 del 3.03.2015 Servizi Bibliteca, Cultura e Prmzine Sprt OGGETTO:

Dettagli

ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI

ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI Cmune di Palma di Mntechiar Prvincia di Agrigent Registr Generale n. 996 del 28/09/2011 ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI N. 305 del registr Data 21/09/2011 Oggett:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE MANIFESTI SU IMPIANTI DI PUBBLICHE AFFISSIONI COMUNALI E LA DEFISSIONE DI MANIFESTI AFFISSI ABUSIVAMENTE.

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE MANIFESTI SU IMPIANTI DI PUBBLICHE AFFISSIONI COMUNALI E LA DEFISSIONE DI MANIFESTI AFFISSI ABUSIVAMENTE. REGISTRO GENERALE N 1194 del 07/08/2015 SETTORE TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO SETTORE N 33 DEL 07/08/2015 INDIZIONE GARA PER L`AFFIDAMENTO IN COTTIMO FIDUCIARIO DEL SERVIZIO DI MATERIALE

Dettagli

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace Presidenza - U.O.S. Attività e beni culturali

Servizio Presidenza, Cultura e scuola per la pace Presidenza - U.O.S. Attività e beni culturali Servizi Presidenza, Cultura e scula per la pace Presidenza - U.O.S. Attività e beni culturali DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazine n 348 del 24/01/2012 Oggett: PROGETTO INERENTE

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Prvincia di Venezia Lavri Pubblici\\Edilizia pubblica e prgettazine realizzazine Infrastrutture, D. Lgs 81/2008 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 1938 Del 12/10/2012 Oggett:

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici Registr generale n. 1322 del 2012 Determina di liquidazine di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture Servizi Gare Lavri Pubblici Oggett SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA

Dettagli

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana

Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Toscana Azienda Reginale per il Diritt all Studi Universitari della Tscana Legge Reginale 26 lugli 2002, n. 32 e ss.mm. PROVVEDIMENTO DEL DIRETTORE N 102/17 del 28/02/2017 Oggett: FINANZIAMENTO TIROCINI CURRICULARI

Dettagli

AREA SERVIZI ALLA PERSONA

AREA SERVIZI ALLA PERSONA COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Prvincia di Bergam N. 95 DATA 06-11-2012 COPIA AREA SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA OGGETTO: Pian Diritt all Studi 2012/13 Trasferiment fndi alle

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- TEATRO Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 693 del 13/10/2015 Registr del Settre N. 106 del 10/10/2015 Oggett: Stagine Teatrale 2015/2016 - Assegnazine

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE COP IA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Prvincia di Cune DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE Settre LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE N. 5 del 21/01/2011 Il Respnsabile del Servizi: Gem. Luigi BIESTRO

Dettagli

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco COPIA COMUNE DI CIVATE Prvincia di Lecc ZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 628 Reg. Pubblicazini N. 106 Registr Deliberazini del 24-09-2015 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON L'ALER DI LECCO PER LO SVOLGIMENTO

Dettagli

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI

AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI C O M U N E D I SABBIO CHIESE P R O V I N C I A D I B R E S C I A via Caduti 1, 25070 SABBIO CHIESE (BS) AREA UFFICIO TECNICO SETTORE LAVORI PUBBLICI ----------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 23 DEL 13/02/2017 OGGETTO: Aggiudicazine prcedura sttsglia per la frnitura di sstituzine del sistema di prduzine acqua calda per riscaldament e sanitaria della mensa Le Grazie

Dettagli

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO N PAP-2564-26 Si attesta che il presente att è stat affiss all'alb Pretri n-line dal 6/6/26 al /7/26 L'incaricat della pubblicazine ANGELA STIFANO CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE COP IA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Prvincia di Cune DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE Settre LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE N. 33 del 30/05/2012 Il Respnsabile del Servizi: Gem. Luigi BIESTRO

Dettagli

Il Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015

Il Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015 Il Cmmissari Unic delegat del Gvern per Exp Milan 2015 Milan, 15 maggi 2015 Prt. N. 74/U/2015 Ordinanza n. 2 del 15 maggi 2015 Oggett: Organizzazini di vlntariat di prtezine civile nelle attività cnnesse

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 599 DEL 30/12/2014 Ufficio Servizi Informatici

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 599 DEL 30/12/2014 Ufficio Servizi Informatici C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 599 DEL 30/12/2014 Uffici Servizi Infrmatici OGGETTO: RINNOVO CANONI MANUTENZIONE SOFTWARE-HARDWARE - IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE di BELLANTE DETERMINAZIONE N. 294 Prvincia di Teram (Data 25 LUG 2014 ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA TECNICA UFFICIO LAVORI PUBBLICI\URBANISTICO N. 120 OGGETTO: Manutenzine

Dettagli

COMUNE DI SAN BENEDETTO PO

COMUNE DI SAN BENEDETTO PO ORIGINALE Impsta di bll asslta in md virtuale autrizzazine Agenzia Entrate - Direzine Reginale della Lmbardia prt. n. 8900 del 24/01/2013 REP. N. 2255 COMUNE DI SAN BENEDETTO PO (Prvincia di Mantva) CONVENZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI UDINE. Determinazione

PROVINCIA DI UDINE. Determinazione C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazine Prpsta nr. 57 del 29/10/2015 Determinazine nr. 748 del 30/10/2015 Servizi Bibliteca, Cultura e Prmzine Sprt OGGETTO:

Dettagli

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P. O. ECONOMATO-PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P. O. ECONOMATO-PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE PROVINCIA DI PIACENZA FIN. Settre Risrse ecnmiche, finanziarie e patrimniali. P. O. ECONOMATO-PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE Prpsta n. STRISORS 2423/2011 Determ. n. 1978 del 23/09/2011 Oggett:

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Servizi alle imprese e turismo DETERMINAZIONE N. 734 DEL 07/08/2015

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Servizi alle imprese e turismo DETERMINAZIONE N. 734 DEL 07/08/2015 COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settre Servizi alle imprese e turism Prpsta DT1SIT-101-2015 del 04/08/2015 DETERMINAZIONE N. 734 DEL 07/08/2015 OGGETTO: Svilupp di un'azine di marketing nn cnvenzinale

Dettagli

Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2

Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 Prvincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 Prvvediment n. 2229 Prpnente: Plitiche energetiche, difesa del sul e prtezine civile Classificazine: 09-10-04 2010/1 del 28/06/2013 Oggett: SOCIETÀ

Dettagli

Comune di Villata PROVINCIA DI VERCELLI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.38

Comune di Villata PROVINCIA DI VERCELLI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.38 Cpia Cmune di Villata PROVINCIA DI VERCELLI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.38 OGGETTO: Apprvazine prgett esecutiv "Riqualificazine del centr stric - Realizzazine marciapiedi lung Crs

Dettagli

sigla D.R.S. DETERMINAZIONE del RESPONSABILE DEL SERVIZIO

sigla D.R.S. DETERMINAZIONE del RESPONSABILE DEL SERVIZIO ente COMUNE DI PUEGNAGO DEL GARDA Prvincia di BRESCIA Cdice ente 10408 sigla D.R.S. numer 202 data 28.08.2014 COPIA DETERMINAZIONE del RESPONSABILE DEL SERVIZIO UFFICIO SETTORE TECNICO OGGETTO: INTERVENTI

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 170 del 11/03/2015 Registr del Settre N. 30 del 09/03/2015 Oggett: Acquist del servizi di access ai dati del

Dettagli

CONTO TERMICO. Modalità semplificate per il conferimento del mandato irrevocabile all incasso

CONTO TERMICO. Modalità semplificate per il conferimento del mandato irrevocabile all incasso CONTO TERMICO Mdalità semplificate per il cnferiment del mandat irrevcabile all incass In applicazine dell art. 8 cmma 5 del DM 16.02.2016, al fine di agevlare l access al regime incentivante del Cnt Termic,

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 311 del 13/05/2015 Registr del Settre N. 44 del 05/05/2015 Oggett: Acquist del certificat di sicurezza SSLMIME

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Determinazine n. 4821 del 29 ttbre 2013 PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Prt. Generale N.

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA ARMATA PRESSSO L IMMOBILE SITO IN ROMA, VIA GIUSEPPE MIRRI, 44/

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA ARMATA PRESSSO L IMMOBILE SITO IN ROMA, VIA GIUSEPPE MIRRI, 44/ Allegat A/1 PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA ARMATA PRESSSO L IMMOBILE SITO IN ROMA, VIA GIUSEPPE MIRRI, 44/46 DOMANDA DI AMMISSIONE ---------- Astral SpA Via del Pescacci, 96/98

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 531 del 13/08/2015 Registr del Settre N. 69 del 07/08/2015 Oggett: Acquist del servizi di assistenza e manutenzine

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE COP IA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Prvincia di Cune DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE Settre LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE N. 51 del 26/08/2011 Il Respnsabile del Servizi: Gem. Luigi BIESTRO

Dettagli

DELIBERAZIONE N.183 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE N.183 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI QUINZANO D'OGLIO Prvincia di Brescia DELIBERAZIONE N.183 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ATTO DI INDIRIZZO PER PRESTAZIONI DI RIABILITAZIONE FISICA PER ANNO 2010- L ann

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SERVIZI FINANZIARI --- SERVIZIO ECONOMATO Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 857 del 21/11/2016 Registr del Settre N. 92 del 21/11/2016 Oggett: Frnitura di sedie ergnmiche da uffici

Dettagli

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it

Comune di Spoleto www.comune.spoleto.pg.it Cmune di Splet www.cmune.splet.pg.it 1/6 Unità prpnente: ICSSS - Dirigente ICSSS Oggett: Hme care premium 2012 accertament ed impegn trasferimenti INPS gestine pubblica 176000 Respnsabile del prcediment:

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Via Fissiraga, 15 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Gestine Frmazine e Svilupp Risrse Umane

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO

UNIONE DEI COMUNI MONTANI DEL CASENTINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1294/A del 30/09/2014 Dirigente: Istruttre: Area: Pal Grifagni Francesc Piantini Amministrativa OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA, SVOLTA IN MODALITÀ TELEMATICA, PER LA PROGETTAZIONE,

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Determinazine n. 4704 del 24 nvembre 2014 PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Prt. Generale

Dettagli

COMUNE DI CAVAGNOLO Provincia di Torino

COMUNE DI CAVAGNOLO Provincia di Torino COPIA WEB COMUNE DI CAVAGNOLO Prvincia di Trin DETERMINAZIONE N. 65 Data 26/04/2013 IMPEGNO DI SPESA SI NO OGGETTO: Apprvazine band prevendita per l assegnazine in cncessine di lculi cimiteriali. SETTORE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 766 SETTORE Settre Lavri Pubblici NR. SETTORIALE 185 DEL 26/06/2015 OGGETTO: CANDIDATURA AL C.S.E. 2015 PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO

Dettagli

PROVINCIA DI BIELLA. Ambiente e Agricoltura - DT Impegno n. DETERMINAZIONE N. 1239 IN DATA 13-05-2011

PROVINCIA DI BIELLA. Ambiente e Agricoltura - DT Impegno n. DETERMINAZIONE N. 1239 IN DATA 13-05-2011 PROVINCIA DI BIELLA Ambiente e Agricltura - DT Impegn n. Dirigente / Resp. P.O.: SARACCO GIORGIO DETERMINAZIONE N. 1239 IN DATA 13-05-2011 Oggett: ATTIVITÀ DI STOCCAGGIO DI OLI MINERALI di cui all art.

Dettagli

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO

ALOT - Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica Società Consortile a Responsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica Scietà Cnsrtile a Respnsabilità Limitata AVVISO PUBBLICO ALOT - Agenzia della Lmbardia Orientale per i Trasprti e la Lgistica è una

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 657 del 22/06/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 657 del 22/06/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 657 del 22/06/2016 OGGETTO: ADOZIONE DELLO SCHEMA DI STATUTO E DELLA PROPOSTA DI REGOLAMENTO PER L'ORGANIZZAZIONE

Dettagli

ASSESSORADU DE S AGRICOLTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE

ASSESSORADU DE S AGRICOLTURA E REFORMA AGRO-PASTORALE ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE Allegat al D.A. n. 1815/38 del 04/08/2015 Oggett: Legge reginale 11 marz 1998, n. 8, articl 23 (Aiuti per i danni alla prduzine agricla). Aiuti per il pagament di premi assicurativi DGR N. 13/11 del 31

Dettagli

PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici DETERMINAZIONE N 47 DEL 11.7.2013

PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici DETERMINAZIONE N 47 DEL 11.7.2013 COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Ecnmic Finanziari Servizi Persnale- Servizi Sclastici DETERMINAZIONE N 47 DEL 11.7.2013 OGGETTO: Riscssine cattiva entrate cmunali.

Dettagli

Det n /2013 Class. 309 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 1015/2013

Det n /2013 Class. 309 COMUNE DI CESENA. DETERMINAZIONE n. 1015/2013 COMUNE DI CESENA DETERMINAZIONE n. 1015/2013 SETTORE EDILIZIA PUBBLICA SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA Prpnente: PIRACCINI IVANO OGGETTO: FORNITURA E POSA IN OPERA DI ARREDI PER LA BIBLIOTECA MALATESTIANA DI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE COP IA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Prvincia di Cune DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE Settre LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE N. 108 del 28/12/2012 Il Respnsabile del Servizi: Gem. Luigi BIESTRO

Dettagli

COMUNE DI VERGATO. Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 62 del 19/06/2015

COMUNE DI VERGATO. Area3 - Lavori Pubblici, Manutenzione Determinazione n. 62 del 19/06/2015 COMUNE DI VERGATO Prvincia di BOLOGNA C O P I A Area3 - Lavri Pubblici, Manutenzine Determinazine n. 62 del 19/06/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE IMPIANTI ANTIFURTO E RILEVAZIONE INCENDI PRESSO

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 44 / 2017 del 17/02/2017

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 44 / 2017 del 17/02/2017 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 44 / 2017 del 17/02/2017 Oggett: PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO IN FORMA OGGETTO: PROCEDURA DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO IN FORMA vista

Dettagli

COMUNE DI CASTEL DEL GIUDICE (Provincia di Isernia) P.zza G. Marconi, n. 11 86080 Castel del Giudice tel. 0865/946130 fax 0865/946783

COMUNE DI CASTEL DEL GIUDICE (Provincia di Isernia) P.zza G. Marconi, n. 11 86080 Castel del Giudice tel. 0865/946130 fax 0865/946783 COMUNE DI CASTEL DEL GIUDICE (Prvincia di Isernia) P.zza G. Marcni, n. 11 86080 Castel del Giudice tel. 0865/946130 fax 0865/946783 sit: www.cmune.casteldelgiudice.is.it email: inf@cmune.casteldelgiudice.is.it

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE COP IA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Prvincia di Cune DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE Settre LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE N. 110 del 30/12/2013 Il Respnsabile del Servizi: Gem. Luigi BIESTRO

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 Dipartiment Lavri Pubblici - Uffici Tecnic - Lavri Pubblici Determinazine n. 1493 del 07/11/2013 Oggett: CIG. Z080C3E631

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA Prvincia di GENOVA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 142 DEL 16 Ottbre 2013 L ann duemilatredici, addì sedici del mese di Ottbre, alle re 15:30 press la sede municipale di Piazza Mattetti, reglarmente

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE CMUNE DI FRANCAVILLA DI SICILIA PRVINCIA DI MESSINA DELIBERAZINE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Reg. n. 167 Dei 2411212012 GGETT: ART.222 DEL D. L.Gs N. 267/20.DISCIPLINA DELLE ANTICIPAZINI DI TESRERIA PER L'ESER=

Dettagli

PROTOCOLLO PER L ISTITUZIONE DELL EQUIPE TERRITORIALE INTEGRATA PER MINORI (ETIM) Tra

PROTOCOLLO PER L ISTITUZIONE DELL EQUIPE TERRITORIALE INTEGRATA PER MINORI (ETIM) Tra PROTOCOLLO PER L ISTITUZIONE DELL EQUIPE TERRITORIALE INTEGRATA PER MINORI (ETIM) Tra Le Amministrazini Cmunali di Barlassina, Giussan, Lentate, Meda, Seregn e Seves, rappresentate dal Cmune di Seregn,

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. POLITICHE COMUNITARIE E AUTORITA DI GESTIONE FESR E FSE N. 203/POC DEL 21/11/2016

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. POLITICHE COMUNITARIE E AUTORITA DI GESTIONE FESR E FSE N. 203/POC DEL 21/11/2016 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. POLITICHE COMUNITARIE E AUTORITA DI GESTIONE FESR E FSE N. 203/POC DEL 21/11/2016 Oggett: POR Marche FSE 2014/20 (Asse 1,PI8.1,RA8.5 e Asse 3,PI10.3,RA10.3) Avvis Pubblic

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi GIUNTA REGIONALE Att del Dirigente a firma unica: DETERMINAZIONE n 8265 del 03/07/2015 Prpsta: DPG/2015/8304 del 19/06/2015 Struttura prpnente: Oggett: Autrità

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settre V Respnsabile: Fntana Alessandr DETERMINAZIONE N. 1481 in data 31/12/2015 OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLA RETE DI VIDEOSORVEGLIANZA, WIRELESS E HOT SPOT.

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-15 / 1104 del 24/10/2013 Codice identificativo

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-15 / 1104 del 24/10/2013 Codice identificativo COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO cn FD N. att DN-15 / 1104 del 24/10/2013 Cdice identificativ 946237 PROPONENTE Crdinatre lavri pubblici - Edilizia pubblica OGGETTO PPI 2013/175. LAVORI DI

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 395 del 17/06/2015 Registr del Settre N. 49 del 25/05/2015 Oggett: Determinazine a cntrattare per l'assegnazine

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 442 del 06/07/2015 Registr del Settre N. 53 del 24/06/2015 Oggett: Acquist mdul @cced per l'emissine n line

Dettagli

Servizio Difesa del suolo, Viabilità e Trasporti Ufficio Trasporto privato

Servizio Difesa del suolo, Viabilità e Trasporti Ufficio Trasporto privato Servizi Difesa del sul, Viabilità e Trasprti Uffici Trasprt privat DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazine n 1388 del 03/04/2014 Oggett: ACCORDO TRA LA PROVINCIA DI LUCCA E LA PROVINCIA

Dettagli

Bari, 23/2/2016 Prot. 664 Al Personale dell Istituto Sede

Bari, 23/2/2016 Prot. 664 Al Personale dell Istituto Sede VISTO il PON - Prgramma Operativ Nazinale Per la scula, cmpetenze e ambienti per l apprendiment 2014-2020 2014IT05M2OP001 apprvat cn decisine della Cmmissine Eurpea C(2014) n. 9952 del 17 dicembre 2014;

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI TERRITORIALI (S) MANUTENZIONI

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI TERRITORIALI (S) MANUTENZIONI COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 ****** SERVIZI TERRITORIALI (S) MANUTENZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1857 / 2014 OGGETTO: CIG 6048522640 - SERVIZIO

Dettagli

LEGGE REGIONALE 13 OTTOBRE 1998, n. 29 BIDDAS 2008

LEGGE REGIONALE 13 OTTOBRE 1998, n. 29 BIDDAS 2008 Allegat n. 3/3 alla Det. n. 1727 /PC del 22.07.2008de --------- LEGGE REGIONALE 13 OTTOBRE 1998, n. 29 Tutela e valrizzazine dei centri strici della Sardegna BIDDAS 2008 Invit a presentare prpste: prgrammi

Dettagli

Comune di Gorle Provincia di Bergamo

Comune di Gorle Provincia di Bergamo Prvincia di Bergam AVVISO PUBBLICO PER L ASSUNZIONE AL DI FUORI DELLA DOTAZIONE ORGANICA, MEDIANTE CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO, PART TIME, DI N. 1 RESPONSABILE SETTORE GESTIONE TERRITORIO E SUE RISORSE,

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiello n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distretto Scolastico n. 12 Cod. Fisc.

DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiello n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distretto Scolastico n. 12 Cod. Fisc. DIREZIONE DIDATTICA LORENZINI Viale Cappiell n.23 Tel. 0823/443641 fax 0823/215996 Distrett Sclastic n. 12 Cd. Fisc. 93082920617 e- mail: ceee100002@ istruzine. it/ 81100 C A S E R T A Stazine appaltante:

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO. OGGETTO: creazione di n. 12 Application Software (APP) per dispositivi mobile

SCHEMA DI CONTRATTO. OGGETTO: creazione di n. 12 Application Software (APP) per dispositivi mobile SCHEMA DI CONTRATTO OGGETTO: creazine di n. 12 Applicatin Sftware (APP) per dispsitivi mbile relative a tematiche turistiche rappresentative del territri della Regine Friuli Venezia Giulia. CIG: 50519297B0.

Dettagli

OGGETTO: Atto di indirizzo e norme organizzative e procedurali per l assunzione delle spese in economia.

OGGETTO: Atto di indirizzo e norme organizzative e procedurali per l assunzione delle spese in economia. Deliberazine della Giunta Cmunale n. 44/2016 dd. 28.04.2016 OGGETTO: Att di indirizz e nrme rganizzative e prcedurali per l assunzine delle spese in ecnmia. Premess e rilevat che: cn l'articl 10 (Armnizzazine

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno Determinazine n 259 del 20/08/2012 Oggett: PRESTAZIONE DI SERVIZIO INERENTE L INDAGINE TERMOGRAFICA SU TUTTI GLI INTONACI DELLA SCUOLA PRIMARIA DI DONORATICO - CIG ZDE061589A. -IMPEGNO SPESA; -APPROVAZIONE

Dettagli

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014.

Prot. n. A00DRAB 365 L Aquila, 16.01.2013. OGGETTO: Riconoscimento della parità scolastica - Indicazioni operative. Anno scolastico 2013/2014. Respnsabile del prcediment: Agnese Giusti - Tel:. 0862/574220 e-mail: agnese.giusti@istruzine.it Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca Uffici Sclastic Reginale per l Abruzz Direzine

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Unità di staff Urbanistica DIRETTORE MASSERDOTTI arch. MARCO Numer di registr Data dell'att 99 02/02/2015 Oggett : Legge Reginale 11/03/2005 n 12 Cap III Artt. 70-71-

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL PIEMONTE, LIGURIA E VALLE D'AOSTA

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL PIEMONTE, LIGURIA E VALLE D'AOSTA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL PIEMONTE, LIGURIA E VALLE D'AOSTA Via Blgna, 148 TORINO Delibera del Direttre Generale n. 36 del 24/01/2011 S. Tecnica Permanente per la Misurazine della Perfrmance

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 46 DEL 22.02.2016

DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 46 DEL 22.02.2016 DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO GENERALE N. 46 DEL 22.02.2016 OGGETTO: Cnvenzine cn la Camera di Cmmerci di Mdena per la gestine assciata di un prgramma per l internazinalizzazine: attuazine Prgramma Incming

Dettagli

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO. OGGETTO: Pagamento fatture della Società Eni Gas per fornitura vari immobili comunali -

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO. OGGETTO: Pagamento fatture della Società Eni Gas per fornitura vari immobili comunali - N PAP-673-26 Si attesta che il resente att è stat affiss all'alb Pretri n-line dal 28/4/26 al 3/5/26 L'incaricat della ubblicazine ANGELA STIFANO CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO ROCCA DI NETO

ISTITUTO COMPRENSIVO ROCCA DI NETO ISTITUTO COMPRENSIVO ROCCA DI NETO -SCUOLA MATERNA, ELEMENTARE E MEDIA- Rine Santa Maria - Tel. e Fax 0962 / 84084; E-mail: krmm02400e@istruzine.it 88821 ROCCA DI NETO (KR) C.F. 91021490791 C.M. KRIC804008

Dettagli

BANDO DI GARA PER VISITE GUIDATE E SOGGIORNI STUDIO CIG. ZD20D4DC3A

BANDO DI GARA PER VISITE GUIDATE E SOGGIORNI STUDIO CIG. ZD20D4DC3A ISTITUTO COMPRENSIVO VARESE 3 A. VIDOLETTI VIA MANIN, 3-21100 - VARESE Tel. 0332 / 225213 - fax 0332 / 224558 E mail ic.vidletti@liber.it www.icvarese3-vidletti.it Prt n. 128 C/14 Varese, 13/1/2014 BANDO

Dettagli

COMUNE DI VOGHIERA (Provincia di Ferrara)

COMUNE DI VOGHIERA (Provincia di Ferrara) COMUNE DI VOGHIERA (Prvincia di Ferrara) SETTORE URBANISTICA TERRITORIO PATRIMONIO AMBIENTE SERVIZIO LL.PP E MANUTENZIONI DETERMINAZIONE N. 4/1 DEL 16-01-2013 OGGETTO: FORNITURA DI CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA. TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Ufficio Competente per l operazione

PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA. TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Ufficio Competente per l operazione PROGRAMMA OPERATIVO REGIONE BASILICATA FSE 2007-2013 CCI N 2007 IT 051 PO 004 Decisine della Cmmissine Eurpea C (2007) 6724 del 18 dicembre 2007 TENUTA DEL FASCICOLO DI OPERAZIONE A cura dell Uffici Cmpetente

Dettagli

il Dirigente Scolastico dispone quanto segue

il Dirigente Scolastico dispone quanto segue Prt. n. 3096 Bari, 31 lugli 2014 Oggett: Integrazine cn rettifica e prrga dei termini del Band per la selezine di ESPERTI e TUTOR finalizzat a istituire un ALBO per l attuazine delle azini di FORMAZIONE

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA PIANIFICAZIONE STRATEGICA UNITA' DI PROGETTO PROGETTI SPECIALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA PIANIFICAZIONE STRATEGICA UNITA' DI PROGETTO PROGETTI SPECIALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PG N 22407 Titlazine: del 23/07/2013 COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.D. 793 del 06/08/2013 PIANIFICAZIONE STRATEGICA UNITA' DI PROGETTO PROGETTI SPECIALI Dirigente: MAGNANI Arch. Massim DETERMINAZIONE

Dettagli

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali ********* DETERMINAZIONE

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali ********* DETERMINAZIONE PR OVINCIA DI PI ACENZA FIN. Settre Risrse ecnmiche, finanziarie e patrimniali P.O. Ecnmat - prvveditrat ********* DETERMINAZIONE Prpsta n. ST12010/13 Determ. n. 1619 del 04/08/2010 Oggett: DETERMINA A

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 6/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 6/2013 COMUNE DI POMPIANO Cpia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 18 AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 6/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA COOPERATIVA COLIBRÌ DI BRESCIA DELLA GESTIONE DELLA

Dettagli

Dati generali della procedura. NOLEGGIO DI TENSO STRUTTURE AD ARCO Criterio di aggiudicazione:

Dati generali della procedura. NOLEGGIO DI TENSO STRUTTURE AD ARCO Criterio di aggiudicazione: 1/5 Dati generali della prcedura Numer RDO: 502279 Descrizine RDO: NOLEGGIO DI TENSO STRUTTURE AD ARCO Criteri di aggiudicazine: Prezz piu' bass Numer di Ltti: 1 Unità di misura dell'fferta Valri al ribass

Dettagli

Cosa si trova sul sistema AVCPass

Cosa si trova sul sistema AVCPass AVCPASS e PROCEDURE TELEMATICHE derga all utilizz del sistema AVCPASS per prcedure telematiche aggirnament 11/2016 FONTI AVCP cn determinazine n 111 del 2012art. 37 Cdice cntratti apprvat cn D. lgs. 50/2016

Dettagli

IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazine n. 156 del 18/09/2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO APPROVAZIONE CONVENZIONE CON ASSOCIAZIONE S.O.S. RANDAGI PER IL MANTENIMENTO CANI RANDAGI

Dettagli

COMUNE DI ROCCAPIEMONTE Provincia di Salerno

COMUNE DI ROCCAPIEMONTE Provincia di Salerno COMUNE DI ROCCAPIEMONTE Prvincia di Salern cpia per alb VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 157 Deliberazine Oggett: NATALE 2014 APPROVAZIONE PROGRAMMA- PROVVEDIMENTI Data 02-12-2014 N 18131

Dettagli

DELLA GIUNTA COMUNALE

DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI FAUGLIA Prvincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.41 31.03.2012 OGGETTO: REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PRESSO LA SCUOLA MEDIA DI FAUGLIA IN CORSO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE UPB parc nazinale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. del IMPEGNO DI SPESA LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO FATTURE VARIE OGGETTO UTENZE E SPESE AUTOMEZZI CTA - Cui F79G 13000520001 Si attesta la reglarità cntabile

Dettagli

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO

Prot. A00DRAB 2688 L Aquila, 24.02.2011 REGIONE ABRUZZO AI GESTORI DELLE SCUOLE PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA REGIONE ABRUZZO Minister dell Istruzine, dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO DIREZIONE GENERALE - L AQUILA Uffici di Vigilanza e Crdinament delle Scule nn Statali, Paritarie e nn

Dettagli

RIPARTIZIONE LEGALE, ATTI NEGOZIALI ED ISTITUZIONALI UFFICIO AFFARI ISTITUZIONALI

RIPARTIZIONE LEGALE, ATTI NEGOZIALI ED ISTITUZIONALI UFFICIO AFFARI ISTITUZIONALI Prt. n. 24630 Class. I/3 Fasc. 8 D.R. n. 223 Oggett: Emanazine Reglament del Centr Unic di Atene per la Gestine dei prgetti di Ricerca e il Fund Raising VISTA VISTA IL RETTORE la deliberazine n. 8 del

Dettagli

PROVINCIA DI BOLOGNA

PROVINCIA DI BOLOGNA 1 I.P. 3213/2009 Tit./Fasc./Ann 14.1.2.0.0.0/5/2009 PROVINCIA DI BOLOGNA Prt. n 245512/2009 del 03/07/2009 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' DETERMINAZIONE SENZA IMPEGNO DI SPESA N. 17/2009

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 575 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/04/2014

DETERMINAZIONE N. 575 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/04/2014 DETERMINAZIONE N. 575 DEL REGISTRO GENERALE ASSUNTA IL GIORNO: 30/04/2014 DA UFFICIO: TECNICO SERVIZIO: TUTELA AMBIENTALE E GESTIONE DEL TERRITORIO CENTRO DI COSTO: RSU N. 15/PP OGGETTO: Incaric alla ditta

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Via Fissiraga, 15 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Affari Generali Numer repertri uffici

Dettagli

Convenzione fra il Comune di Fossa (AQ) ed Infratel Italia S.p.A.

Convenzione fra il Comune di Fossa (AQ) ed Infratel Italia S.p.A. ALLEGATO A Cnvenzine fra il Cmune di Fssa (AQ) ed Infratel Italia S.p.A. per la psa di infrastrutture in Fibra Ottica per telecmunicazini per la realizzazine di reti in fibra ttica per la Banda Ultra Larga.

Dettagli

COMUNE DI CARSOLI. Provincia dell Aquila Piazza della Libertà, 1 Tel.: Fax:

COMUNE DI CARSOLI. Provincia dell Aquila Piazza della Libertà, 1 Tel.: Fax: COMUNE DI CARSOLI Prvincia dell Aquila Piazza della Libertà, 1 Tel.: 0863908301 Fax: 0863995412 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO RAGIONERIA N 6 Data 15.03.2016 Oggett: Aggirnament Inventari

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n (Prvincia di Napli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE xiv. 27 del 08.10.2015 OGGETTO: Individuazine e assegnazine aree a verde del territri cmunale mediante cntratti

Dettagli

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO

AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA VALSASINO (Ente di diritt pubblic ai sensi del D.Lgs. n. 207/2001 e Legge Regine Lmbardia n. 1/2003) Prt. n. /2015 SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: ORE 12,00 DEL PROCEDURA

Dettagli

Il Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015

Il Commissario Unico delegato del Governo per Expo Milano 2015 Il Cmmissari Unic delegat del Gvern per Exp Milan 2015 Milan, 21 aprile 2015 Prt. N. 68/U/2015 Alla Presidenza del Cnsigli dei Ministri Alla c. a. Dtt.ssa Elisa Grande Via Mercede, 9 00187 - Rma AI Cmmissari

Dettagli