A. Requisiti per l ammissione

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "A. Requisiti per l ammissione"

Transcript

1 Ricerca di musicisti per collaborazioni artistiche presso i Corsi di Formazione Musicale organizzati dalla Città di Torino PREMESSA I Corsi di Formazione Musicale sono rivolti principalmente ai ragazzi e ai giovani che desiderano iniziare o proseguire lo studio della musica e prevedono anche dei Corsi specificamente dedicati ai bambini a partire dai sei anni. Agli allievi vengono proposti vari percorsi formativi e la scelta tra due distinti indirizzi, classico e jazz, ciascuno con programmi diversi a seconda delle attitudini e del livello di preparazione cui si aspira Ai corsi principali (strumento e canto) si aggiungono vari insegnamenti complementari, in primo luogo quello di Teoria e Solfeggio. Le lezioni dedicate alle materie principali si svolgono in piccoli gruppi e ciascun allievo ha diritto a mezz ora settimanale di lezione individuale. Per le lezioni di Teoria e Solfeggio e in generale per quelle delle materie complementari sono organizzate classi di circa 20 allievi. Per ragioni di opportunità didattica sono previsti dei limiti di età minimi e massimi per l accesso ai corsi. La durata del percorso di studi è di solito fissata in sette anni, ma può essere ulteriormente prolungata per coloro che intraprendono un percorso di tipo professionale, purchè dimostrino di conseguire adeguati risultati. Il Centro di corso Taranto 160 ospita la maggior parte dei corsi strumentali e i corsi di canto, lirico e jazz. I Corsi di Educazione musicale di base e quelli propedeutici, così come la maggioranza degli insegnamenti complementari, si tengono invece nello stabile di corso Galileo Ferraris 11 / via Bertolotti 10. In entrambe le sedi l attività si svolge in orario pomeridiano e preserale, da novembre a giugno. La ricerca è finalizzata all individuazione di musicisti che potranno prestare la loro collaborazione come precisato al successivo punto G. A. Requisiti per l ammissione 1. Aver compiuto il 18 anno di età. 2. Residenza nella Regione Piemonte. 3. Possesso (alla scadenza del termine di presentazione delle domande) del Diploma di Conservatorio o Diploma Accademico di 1 livello (Legge 21 dicembre 1999 n. 508*) o altro titolo indicato a fianco della materia d insegnamento per la quale s intende presentare la propria candidatura (o uno tra quelli elencati, ove siano previsti più di uno)**. Per quanto concerne l insegnamento di Storia della Musica, possesso (alla scadenza del termine di presentazione delle domande) di una delle Lauree o Lauree triennali di 1 livello o dei Diplomi indicati a fianco della materia. * Riforma delle Accademie di belle arti, dell Accademia nazionale di danza, dell Accademia nazionale di arte drammatica, degli Istituti superiori per le industrie artistiche, dei Conservatori di musica e degli Istituti musicali pareggiati. ** Quanto previsto al presente punto è riferito a titoli di studio conseguiti in Italia. Per titoli conseguiti all estero cfr. punto B4. Materia d insegnamento Armonia complementare - Composizione Diploma 1

2 - Composizione polifonica vocale - Musica corale e direzione di coro - Organo e composizione organistica - Direzione d orchestra Arte scenica - Musica vocale da camera - Diploma di regia rilasciato dall Accademia Nazionale d Arte drammatica, congiuntamente ad un qualsiasi Diploma di Conservatorio - Canto Canto - Canto Chitarra - Chitarra Clarinetto - Clarinetto Composizione - Composizione Contrabbasso - Contrabbasso Corno - Corno Educazione musicale di base (avviamento alla musica per i bambini di 6-7 anni) Teoria e solfeggio propedeutico (per i bambini di 8 e 9 anni) Flauto - Flauto Flauto dolce - Flauto dolce Lettura della partitura - Composizione - Pianoforte - Direzione d orchestra Oboe - Oboe - Qualsiasi Diploma di Conservatorio accompagnato da abilitazione all insegnamento per la scuola media o diploma di Istituto Magistrale - Musica corale e direzione di coro - Didattica della musica Organo, organo - Organo e composizione organistica complementare Pianoforte, pianoforte - Pianoforte complementare Saxofono - Saxofono Storia della musica - Laurea in Lettere, Scienze dei Beni Culturali, Materie letterarie con tesi (o dissertazione) in discipline musicali - Laurea in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo con tesi (o dissertazione) in discipline musicali - Laurea in Musicologia - Diploma della Scuola di Paleografia e Filologia musicale di Cremona - Diploma universitario per operatore dei beni culturali, indirizzo beni musicali (o analogo) Strumenti a percussione - Strumenti a percussione Teoria e solfeggio - Composizione - Direzione d orchestra - Composizione polifonica vocale - Musicale corale e direzione di coro - Organo e composizione organistica Tromba e congeneri - Tromba 2

3 Trombone e congeneri - Trombone Viola - Viola Violino - Violino Violoncello - Violoncello Jazz (Batteria, Basso elettrico, Canto, Chitarra, Contrabbasso, Pianoforte, Saxofono, Tromba) Armonia e solfeggio jazz Per i diversi strumenti jazz non sono richiesti diplomi specifici; verranno comunque valutati come titoli di studio, con l attribuzione del punteggio corrispondente alla votazione conseguita, i titoli delle materie d insegnamento corrispondenti (cfr. punti B1 e B3). Il possesso di eventuali altri titoli non corrispondenti alla materia d insegnamento per cui si presenta domanda verrà valutato con attribuzione di punteggio come specificato nel punto B2. Non sono richiesti, ma verranno comunque valutati come titoli di studio, con l attribuzione del punteggio corrispondente alla votazione conseguita, i titoli previsti per l insegnamento della materia Teoria e Solfeggio (cfr. punto A3 e punti B1 e B3). Il possesso di eventuali altri titoli non corrispondenti all insegnamento di Teoria e Solfeggio verrà valutato con attribuzione di punteggio come specificato nel punto B2. Inoltre si prenderà in considerazione una comprovata esperienza specifica nella materia. Nelle domande potranno essere indicate al massimo tre materie di insegnamento. B. Valutazione dei titoli di studio Sono valutati i titoli di studio indicati al punto A3. 1. Punteggi attribuiti per il titolo di studio richiesto necessariamente per l ammissione: Diploma di Conservatorio Con votazione da 6/10 fino a 6,99/10 Punti 3 Con votazione da 7/10 fino a 7,99/10 Punti 4 Con votazione da 8/10 fino a 8,99/10 Punti 5 Con votazione da 9/10 fino a 9,99/10 Punti 6 Con votazione 10/10 e 10/10 e lode Punti 7 Diploma di Laurea Diploma Accademico di 1 livello Con votazione 100/110 e inferiori Punti 3 Con votazione da 101/110 a 104/110 Punti 4 Con votazione da 105/110 a 107/110 Punti 5 Con votazione da 108/110 a 109/110 Punti 6 Con votazione 110/110 e 110/110 e lode Punti 7 Diploma universitario Con votazione da 42/70 a 48/70 Punti 3 Con votazione da 49/70 a 55/70 Punti 4 Con votazione da 56/70 a 62/70 Punti 5 Con votazione da 63/70 a 69/70 Punti 6 Con votazione 70/70 Punti 7 3

4 2. Il possesso di altri titoli di studio, compresi tra quelli nominati nel punto A3, ma diversi da quello/i indicati a fianco della materia d insegnamento per cui si presenta domanda, sono valutati solo ad integrazione del titolo specifico, richiesto necessariamente per l ammissione alla selezione. Tali ulteriori titoli comportano ciascuno l attribuzione di punti Il possesso di più titoli fra quelli indicati accanto ad una stessa materia viene valutato, per l insegnamento di quella stessa materia come segue: - Il titolo con punteggio superiore viene valutato in base al punteggio stesso (cfr. punto B1); - I titoli con punteggio inferiore vengono valutati ciascuno punti Titoli di studio conseguito all estero riconosciuti equipollenti sono valutati come previsto ai punti B1, B2 e B3. Eventuali titoli di studio conseguiti all estero, assimilabili a quelli elencati al punto A3 verranno considerati a discrezione dell Amministrazione e valutati, in termini di punteggio, con criteri raffrontabili a quelli assunti ai punti B1, B2 e B3. C. Valutazione dei titoli didattici Il punteggio complessivo per titoli didattici non potrà superare i 15 punti. 1. Insegnamento reso in Conservatori e Istituti Musicali pareggiati o legalmente riconosciuti della materia per la quale si presenta domanda o della materia corrispondente a uno dei titoli di studio riconosciuti per l ammissione, qualora ne siano previsti più di uno (confrontare punto A3) (ad es. per la domanda di insegnamento di Teoria e Solfeggio saranno valutati i periodi di insegnamento effettuati, oltre che di Teoria e Solfeggio, di Composizione, Direzione d orchestra, Composizione polifonica vocale, Musica corale e direzione di coro, Organo e composizione organistica). Per periodi superiori a 1 mese e fino a 3 mesi annui (anche non consecutivi) Punti 1 Per periodi superiori a 3 mesi e fino a 6 mesi annui (anche non consecutivi) Punti 2 Per ogni anno o frazione superiore a 6 mesi annui (anche non consecutivi) Punti 3 2. Esclusivamente per Educazione musicale di base e Teoria e Solfeggio propedeutico. Insegnamento di discipline musicali reso in Scuole o Istituti di Istruzione Secondaria Statali, pareggiati o legalmente riconosciuti: Per periodi superiori a 1 mese e fino a 3 mesi annui (anche non consecutivi) Punti 1 Per periodi superiori a 3 mesi e fino a 6 mesi annui (anche non consecutivi) Punti 2 Per ogni anno o frazione superiore a 6 mesi annui (anche non consecutivi) Punti 3 3. Eventuali titoli didattici per servizi resi all estero, assimilabili a quelli elencati ai punti C1 e C2, verranno considerati a discrezione dell Amministrazione e valutati, in termini di punteggio, con gli stessi criteri. D. Valutazione dei titoli artistici Per la valutazione dei titoli artistico-culturali e professionali sono previsti i seguenti possibili giudizi: Eccellente Corrispondente a 30 punti Ottimo Corrispondente a 25 punti Distinto Corrispondente a 20 punti Molto buono Corrispondente a 15 punti Buono Corrispondente a 10 punti 4

5 Una valutazione del curriculum artistico inferiore a Buono non darà luogo ad alcun punteggio. Ai fini del giudizio saranno valutati: - Attività concertistica professionale solistica o in formazione da camera (indicare data e luogo del concerto, ente promotore, programma); - Attività concertistica professionale svolta in formazioni orchestrali; - Attività di incisione discografia (indicare data di incisione, casa discografica, programma); - Attestati relativi a corsi di perfezionamento in discipline musicali; - Insegnamento in discipline musicali prestato presso Istituzioni gestite da Enti Locali o Regionali; - Altro. E. Valutazione della collaborazione artistica presso di Corsi di Formazione Musicale della Città di Torino Per la collaborazione artistica già prestata presso i Corsi di Formazione Musicale organizzati dalla Città di Torino saranno attribuiti per ogni anno formativo o almeno 45 ore di lezione nello stesso anno formativo punti 1. Il punteggio complessivo per la collaborazione artistica precedentemente svolta presso i Corsi di Formazione Musicale non potrà superare i 7 punti. A parità di punteggio verrà nominato l aspirante più giovane. Potranno essere attribuiti incarichi di collaborazione a musicisti di assoluta chiara fama, sulla base del solo Curriculum artistico, prescindendo da qualsiasi assegnazione di punteggi. F. Domande Le domande dovranno pervenire nel periodo compreso tra il 15 novembre e le ore del 15 dicembre 2004, con lettera raccomandata o consegnata a mano all ufficio protocollo, indirizzate al Comune di Torino, Divisione Servizi Culturali, Settore Arti Musicali, via San Francesco da Paola Torino. Si precisa che si terrà conto esclusivamente della data di ricevimento della domanda stessa. Le domande redatte su apposito modello in carta semplice, devono contenere la richiesta dell aspirante di fornire la propria collaborazione artistica, al fine dell insegnamento della materia corrispondente al proprio titolo di studio (tra quelle elencate al punto A3). La copia del modello della domanda può essere reperita al seguente indirizzo internet Potranno essere indicate al massimo tre materie di insegnamento. Inoltre devono contenere le seguenti dichiarazioni, rilasciate ai sensi degli articoli 46 e 47 del D.P.R. 28/12/2000 n. 445: a) data e luogo di nascita; b) residenza; c) codice fiscale; d) di essere cittadino italiano o cittadino di altro Stato (specificare quale); e) di essere/non essere penalmente indenne; f) di aver/non aver fornito precedentemente la propria collaborazione presso i Corsi di Formazione Musicale organizzati dalla Città di Torino (l Ufficio provvederà direttamente ad assegnare il relativo punteggio); 5

6 g) titolo (o titoli) di studio conseguito tra quelli elencati al punto A3, con la relativa votazione e indicazione dell anno e dell Istituto presso il quale è stato conseguito; h) periodi di insegnamento svolti presso Conservatori e Istituti Musicali pareggiati (come precisato al punto C Titoli didattici ), con menzione dell anno e dell Istituto presso il quale sono stati svolti; i) curriculum artistico: si deve dichiarare in maniera sintetica, in non più di due facciate dattiloscritte su foglio separato rispetto a quelli contenenti le altre dichiarazioni, ciò che si ritenga più utile e significativo al fine della valutazione dei titoli artistici, come precisato al punto D; j) indirizzo al quale s intende ricevere la corrispondenza relativa all istanza. G. Precisazioni di carattere generale I requisiti devono essere posseduti alla data del 15/12/2004. Ai sensi del D.P.R. 445/2000, art. 38, comma 3, s informa che l istanza e le dichiarazioni sostitutive di atti di notorietà devono essere presentate unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento d identità del sottoscrittore. Ai sensi dell art. 71 dello stesso D.P.R. la Civica Amministrazione si riserva di effettuare idonei controlli sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive prodotte. Con riferimento alle disposizioni di cui al D. Lgs. 196/2003 "Codice in materia di protezione dei dati personali" s informa che la Civica Amministrazione utilizzerà i dati forniti ai soli fini della gestione dell attività dei Corsi di Formazione Musicale e eventualmente per un controllo di veridicità sulle dichiarazioni rilasciate e a questo scopo comunicate agli enti competenti. Il trattamento dei dati sarà effettuato da soggetti appositamente incaricati in grado di tutelare la riservatezza dei dati forniti. Gli interessati possono avvalersi dei diritti di cui all art. 7 della citata Legge e in particolare il diritto di ottenere la conferma del trattamento dei propri dati personali, di chiederne la rettifica, l aggiornamento e la cancellazione, se incompleti, erronei o raccolti in violazione della legge, nonché opporsi al loro trattamento per motivi legittimi rivolgendo le richieste al Direttore della Divisione Servizi Culturali, responsabile del trattamento. Le candidature così selezionate saranno ritenute utili per tre anni, a partire dall approvazione degli elenchi. Ad avvenuta approvazione si attingerà dai nuovi elenchi per eventuali sostituzioni che si renderanno necessarie nel corso dell anno formativo 2004/05. I musicisti potranno prestare la propria consulenza e collaborazione professionale soltanto in relazione alle esigenze dei Corsi stessi, e comunque (salvo evenienze straordinarie, valutabili discrezionalmente dalla Civica Amministrazione) per l insegnamento di un unica materia e per non più di 4 corsi settimanali (corrispondenti a 8 ore settimanali). Gli incarichi professionali saranno attribuiti ai sensi dell art. 7, comma 6, del decreto legislativo n. 165 del 30/03/2001. È escluso ogni rapporto di dipendenza con la Civica Amministrazione, trattandosi di prestazione riconducibile alla fattispecie di cui all art cod. civ. (contratto d opera). La retribuzione è prevista su base oraria e verrà corrisposta dietro presentazione di fattura o altro documento contabile. Il Dirigente del Settore Arti Musicali Dott.ssa Paola Grassi Reverdini 6

COMUNE DI AOSTA Ufficio Cultura

COMUNE DI AOSTA Ufficio Cultura Oggetto dell'incarico. COMUNE DI AOSTA Ufficio Cultura INCARICO ESTERNO PER LA PRESTAZIONE DI ATTIVITA DI DOCENZA NELL AMBITO DEI CORSI COMUNALI DI MUSICA ANNO SCOLASTICO 2007/2008 L Amministrazione Comunale

Dettagli

NUOVE CLASSI DI CONCORSO: DENOMINAZIONE, TITOLI DI ACCESSO, INSEGNAMENTI RELATIVI

NUOVE CLASSI DI CONCORSO: DENOMINAZIONE, TITOLI DI ACCESSO, INSEGNAMENTI RELATIVI Tabella A NUOVE CLASSI DI CONCORSO: DENOMINAZIONE, TITOLI DI ACCESSO, INSEGNAMENTI RELATIVI Note: 1) Le discipline non linguistiche possono essere insegnate con la metodologia CLIL da tutti i docenti in

Dettagli

Città di Rivoli Corso Francia Rivoli (To) Tel P.IVA

Città di Rivoli Corso Francia Rivoli (To) Tel P.IVA Città di Rivoli Corso Francia 98 10098 Rivoli (To) Tel. 011.9513300 comune.rivoli.to@legalmail.it P.IVA 00529840019 AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI DOCENTI A CUI CONFERIRE INCARICHI PER L'INSEGNAMENTO

Dettagli

ISTITUZIONE MUSICATEATRO MONCALIERI AVVISO DI SELEZIONE PER FORMAZIONE DI GRADUATORIE PERSONALE DOCENTE SCUOLA CIVICA DI MUSICA

ISTITUZIONE MUSICATEATRO MONCALIERI AVVISO DI SELEZIONE PER FORMAZIONE DI GRADUATORIE PERSONALE DOCENTE SCUOLA CIVICA DI MUSICA REGIONE PIEMONTE BU28 10/07/2014 Istituzione Musicateatro Moncalieri - Moncalieri (Torino) Avviso si selezione per la formazione di graduatorie insegnanti della Scuola Civica di Musica Sen. P. Canonica.

Dettagli

ISTITUTO D ARTE "G. CHIERICI"

ISTITUTO D ARTE G. CHIERICI ISTITUTO D ARTE "G. CHIERICI" SEDE Via Filippo Re, 2 42100 Reggio Emilia Tel. 0522 435630 Fax 0522 454730 E-mail: isachierici@postecert.it Sito internet: http://www.isachierici.it DURATA DEGLI STUDI: 5

Dettagli

Assegnazione cattedre - Conservatori Nomine fino al TITOLI e G.N.E. Esami e titoli

Assegnazione cattedre - Conservatori Nomine fino al TITOLI e G.N.E. Esami e titoli vacanti Nomine fino al 2001- TITOLI e esami e F010 ACCOMPAGNATORI AL PIANOFORTE 5 (*) 70 157 69 6 75 89 5 94 5 0 F020 ARMONIA COMPLEMENTARE 6 39 42 76 4 80 28 0 28 0 6 ARMONIA CONTRAPPUNTO F030 FUGA E

Dettagli

COMUNE DI CITTA DI CASTELLO. Provincia di PERUGIA

COMUNE DI CITTA DI CASTELLO. Provincia di PERUGIA COMUNE DI CITTA DI CASTELLO Provincia di PERUGIA PUBBLICO AVVISO PER LA CREAZIONE DI UN ELENCO DI DOCENTI DI MATERIE MUSICALI DA UTILIZZARE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO PRESSO E PER

Dettagli

STUDIARE AL CONSERVATORIO

STUDIARE AL CONSERVATORIO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Conservatorio Statale di Musica Francesco Venezze ROVIGO STUDIARE AL CONSERVATORIO Guida ai corsi preaccademici 2015-2016 Obiettivi dei corsi

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Via Calamandrei, RUFINA (FI) TEL 055/ FAX C.F

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Via Calamandrei, RUFINA (FI) TEL 055/ FAX C.F ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Via Calamandrei, 5-50068 RUFINA (FI) TEL 055/8398803 - FAX 055 8399197 C.F.80019690488 e-mail: fiic83000l@istruzione.it Prot n. 3595/D1 Rufina 4/11/2014 All Albo dell Istituto

Dettagli

Clavicembalo Composizione e cultura musicale generale Contrabbasso

Clavicembalo Composizione e cultura musicale generale Contrabbasso AVVISO DI SELEZIONE PER SOLI TITOLI PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI VALIDITÀ TRIENNALE UTILI AL CONFERIMENTO DI INCARICHI E/O SUPPLENZE LIBERO PROFESSIONALI NEI CORSI ORDINARI PRESSO LA SCUOLA COMUNALE

Dettagli

LICEO GINNASIO DI STATO DANTE

LICEO GINNASIO DI STATO DANTE LICEO GINNASIO DI STATO DANTE Classico- Musicale/Coreutico- sez. Musicale Via Francesco Puccinotti, 55-50129 FIRENZE Tel. 055490268 - Fax 055473529 home page: www.liceoclassicodante.fi.it e-mail: info@liceoclassicodante.fi.it

Dettagli

All. 5. più ulteriori punti 4 se il titolo di studio è stato conseguito con la lode.

All. 5. più ulteriori punti 4 se il titolo di studio è stato conseguito con la lode. All. 5 TABELLA 3 (Riferimento: tabella di valutazione dei titoli per l inclusione nelle graduatorie di circolo e d istituto di 3 fascia annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno

Dettagli

REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEI DIPARTIMENTI

REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEI DIPARTIMENTI REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEI DIPARTIMENTI 1) DIPARTIMENTO DI CANTO E TEATRO MUSICALE 2) DIPARTIMENTO DEGLI STRUMENTI A FIATO 3) DIPARTIMENTO DEGLI STRUMENTI A TASTIERA E PERCUSSIONE 4) DIPARTIMENTO

Dettagli

MODELLO UNICO DI DOMANDA

MODELLO UNICO DI DOMANDA MODELLO UNICO DI DOMANDA AL DIRETTORE DEL CONSERVATORIO LICINIO REFICE VIALE MICHELANGELO n. 23 03100 FROSINONE _l_ sottoscritt, nat_ a il, cittadinanza, codice fiscale, residente a, prov., in, telefono

Dettagli

Per ciascuno dei sotto elencati titoli culturali e professionali sono attribuiti i seguenti punteggi, fino ad un massimo complessivo di punti 12:

Per ciascuno dei sotto elencati titoli culturali e professionali sono attribuiti i seguenti punteggi, fino ad un massimo complessivo di punti 12: ALLEGATO B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE VALIDE PER LE ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO E PER IL CONFERIMENTO DELLE SUPPLENZE E PER LE GRADUATORIE DI ISTITUTO (ART.15).

Dettagli

Corsi di formazione musicale preaccademica

Corsi di formazione musicale preaccademica Istituto Superiore di Studi Musicali "P. Mascagni" - Livorno Via Galilei 40-57122 Livorno tel 0586 403724 fax 0586 426089 http://www.istitutomascagni.it/ - segreteria@istitutomascagni.it Regolamento di

Dettagli

Prot. n. 1227/A2 Frosinone, lì

Prot. n. 1227/A2 Frosinone, lì Prot. n. 1227/A2 Frosinone, lì 27.02.2014 PROCEDURA SELETTIVO-COMPARATIVA PER TITOLI PER L INDIVIDUAZIONE DI DESTINATARI PER L ATTRIBUZIONE DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO NEI CORSI ACCADEMICI DI I E II LIVELLO

Dettagli

Prot. A/2 n Firenze, 8 maggio 2014 IL DIRETTORE

Prot. A/2 n Firenze, 8 maggio 2014 IL DIRETTORE CONSERVATORIO DI MUSICA LUIGI CHERUBINI ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI DIRETTORE Prot. A/2 n. 2358 Firenze, 8 maggio 2014 VISTA la legge 508/99; VISTO il DPR 8 Luglio 2005 n. 212; IL DIRETTORE VISTO

Dettagli

Conservatorio di Musica Girolamo Frescobaldi Ferrara

Conservatorio di Musica Girolamo Frescobaldi Ferrara MODALITÀ PER LE AMMISSIONI AI CORSI PRE-ACCADEMICI LE DOMANDE DI AMMISSIONE, corredate delle ricevute dei versamenti sottoindicati, VANNO PRESENTATE DAL 1 APRILE al 31 MAGGIO, alla Segreteria didattica

Dettagli

SCUOLA CIVICA DI MUSICA REGOLAMENTO

SCUOLA CIVICA DI MUSICA REGOLAMENTO SCUOLA CIVICA DI MUSICA REGOLAMENTO (Approvato dal Consiglio Comunale) FINALITA ART. 1 L Amministrazione Comunale ha istituito la Scuola Civica di Musica con l intento di promuovere la crescita e la diffusione

Dettagli

Allegato A. Tabelle dettagliate dei nuovi Piani di studio (con validità a partire dall A. A )

Allegato A. Tabelle dettagliate dei nuovi Piani di studio (con validità a partire dall A. A ) Allegato A Tabelle dettagliate dei nuovi Piani di studio (con validità a partire dall A. A. 06-07) STRUMENTI A FIATO E A PERCUSSIONE* I CICLO II CICLO Area disciplinare Settore disciplinare o discipline

Dettagli

MODELLO UNICO DI DOMANDA

MODELLO UNICO DI DOMANDA MODELLO UNICO DI DOMANDA Al Direttore del _l_ sottoscritt, nat_ a il, cittadinanza, codice fiscale, residente a, prov., in, telefono fisso(*) telefono cellulare(*) indirizzo e-mail(*) (*) è obbligatorio

Dettagli

Prot. n. AOOUSPLU 3514 Lucca, 30.07.2010

Prot. n. AOOUSPLU 3514 Lucca, 30.07.2010 Prot. n. AOOUSPLU 3514 Lucca, 30.07.2010 Ai Dirigenti Scolastici delle Scuole di Ogni Ordine e Grado della Provincia Ai Dirigenti degli Ufficio Scolastici Territoriali della Repubblica Alle OO.SS. della

Dettagli

CORSI DI DIVULGAZIONE E APPROFONDIMENTO MUSICALE

CORSI DI DIVULGAZIONE E APPROFONDIMENTO MUSICALE Selezione pubblica per titoli e colloquio per il conferimento d incarichi professionali per l insegnamento nei Corsi della Scuola Civica di Musica "Antonietta Chironi" di Nuoro DOC EDUCATIONAL Coop. Soc,

Dettagli

REGOLAMENTO PER I CORSI TRADIZIONALI

REGOLAMENTO PER I CORSI TRADIZIONALI MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE Conservatorio di musica G.B. Pergolesi 63900 FERMO Via dell Università, 16 REGOLAMENTO PER I CORSI TRADIZIONALI

Dettagli

CONSERVATORIO LUIGI CHERUBINI

CONSERVATORIO LUIGI CHERUBINI Pagina 1 di 5 CFP02 Marca da bollo 16,00 AL DIRETTORE DEL CONSERVATORIO DI MUSICA - - FIRENZE Il candidato di sostenere nell A.A. CHIEDE presso codesto Conservatorio il seguente esame: Esame fine I periodo

Dettagli

Scegliere il LICEO MUSICALE

Scegliere il LICEO MUSICALE al Liceo Musicale per... eseguire, interpretare ed analizzare opere musicali di epoche, generi e stili diversi; usare le principali tecnologie elettroacustiche e informatiche relative alla musica; partecipare

Dettagli

Direzione generale per l'alta formazione artistica, musicale e coreutica Ufficio III

Direzione generale per l'alta formazione artistica, musicale e coreutica Ufficio III Protocollo: n. 8105 Direzione generale per l'alta formazione artistica, musicale e coreutica Ufficio III Roma, 6 novembre 2007 Ai Direttori dei Conservatori e delle Accademie di belle arti LORO SEDI OGGETTO:

Dettagli

Regolamento delle Strutture Didattiche del Conservatorio Dipartimenti e Scuole Ambiti di Competenze

Regolamento delle Strutture Didattiche del Conservatorio Dipartimenti e Scuole Ambiti di Competenze Regolamento delle Strutture Didattiche del Conservatorio Dipartimenti e Scuole Ambiti di Competenze Articolo 1 Il presente Regolamento disciplina la composizione, le attribuzioni e il funzionamento delle

Dettagli

Conservatorio Statale Antonio Vivaldi. Via Parma Alessandria Fax

Conservatorio Statale Antonio Vivaldi. Via Parma Alessandria Fax Conservatorio Statale Antonio Vivaldi Via Parma 1-15121 Alessandria 0131.051500 - Fax 0131.325336 REGOLAMENTO DIPARTIMENTI e CONSIGLI DI CORSO Allegato n. 7 Verbale CA n.3 del 04.02.2016 Delibera del Consiglio

Dettagli

C O M U N E D I S A N F E L E

C O M U N E D I S A N F E L E C O M U N E D I S A N F E L E PROVINCIA DI POTENZA C.F. : 85000910761 P.I. : 00232860767 C.A.P. : 85020 AVVISO DI SELEZIONE COMPARATIVA PER SOLI TITOLI PER L'AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE DI ASSISTENTE

Dettagli

Prot. n c/7 Potenza, 03 novembre 2014

Prot. n c/7 Potenza, 03 novembre 2014 Istituto Statale d Arte - Liceo Artistico Statale Liceo Musicale Statale Via Anzio 4-85100 POTENZA Tel. 0971/444014 - Fax 0971/444158 Piazza B. Bonaventura tel. 0971 /444957 C. F. 80004870764 C.M. PZSD030003

Dettagli

Il LICEO MUSICALE presso il Laura Bassi è stato attivato nell'a.s. 2012/2013.

Il LICEO MUSICALE presso il Laura Bassi è stato attivato nell'a.s. 2012/2013. Il LICEO MUSICALE presso il Laura Bassi è stato attivato nell'a.s. 2012/2013. Bologna, città della musica UNESCO, capitale della musica dal XVII secolo, è sede di importanti enti musicali, fra cui imprese,

Dettagli

DECRETO DIRETTORIALE 5 giugno 2012, n. 355 REGOLAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI FASCIA PRE-ACCADEMICA

DECRETO DIRETTORIALE 5 giugno 2012, n. 355 REGOLAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI FASCIA PRE-ACCADEMICA Istituto Superiore di Studi Musicali Conservatorio G.F.Ghedini Via Roma 19 12100 Cuneo Tel +39 0171 693148; fax +39 0171 699181 www.conservatoriocuneo.it DECRETO DIRETTORIALE 5 giugno 2012, n. 355 REGOLAMENTO

Dettagli

Conservatorio di Musica Alfredo Casella I s t i t u t o S u p e r i o r e d i S t u d i M u s i c a l i

Conservatorio di Musica Alfredo Casella I s t i t u t o S u p e r i o r e d i S t u d i M u s i c a l i Conservatorio di Musica Alfredo Casella I s t i t u t o S u p e r i o r e d i S t u d i M u s i c a l i L Aquila, lì 25.11.2016 Prot. n. 0007140/1D Il Presidente Visto regolamento di funzionamento dei

Dettagli

COMUNE di MONTALE. Armonie in Villa, Via Marino Marini Pistoia Il sottoscritto nato a il

COMUNE di MONTALE. Armonie in Villa, Via Marino Marini Pistoia Il sottoscritto nato a il COMUNE di MONTALE Scuola Comunale di Musica Domenico Scarlatti Sede presso Villa Castello Smilea Via G. Garibaldi 2-51037 - Montale (PT) mail: scuolamusica@comune.montale.pt.it Armonie in Villa, Via Marino

Dettagli

Civico Liceo Musicale Luigi Rossi

Civico Liceo Musicale Luigi Rossi Civico Liceo Musicale Luigi Rossi Già Scuola Musicale Luigi Rossi Istituita nel 1929 patrocinata dal Comune di Torremaggiore BANDO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI GRADUATORIE PER IL PROGETTO DI INSEGNAMENTO

Dettagli

ALLEGATO A A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

ALLEGATO A A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO ALLEGATO A TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO VALIDE PER IL CONFERIMENTO DELLE SUPPLENZE AL PERSONALE DOCENTE DELLA SCUOLA MATERNA, ELEMENTARE,

Dettagli

CORSI PRE-ACCADEMICI

CORSI PRE-ACCADEMICI ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI DI REGGIO EMILIA E CASTELNOVO NE MONTI ISTITUZIONE AFAM CORSI PRE-ACCADEMICI Sede ACHILLE PERI Reggio Emilia Arpa Canto Chitarra Clarinetto Composizione Contrabbasso

Dettagli

Valutazione dei Titoli

Valutazione dei Titoli Valutazione dei Titoli Per la valutazione dei titoli si utilizzeranno le seguenti tabelle con i relativi punteggi. TABELLA A + TABELLA B MASSIMO PUNTI 30 TABELLA A Titoli di studio * Diploma del previgente

Dettagli

Il/la sottoscritto/a. Codice fiscale

Il/la sottoscritto/a. Codice fiscale MARCA DA BOLLO 14,62 Al Direttore del Conservatorio di Musica San Pietro a Majella Napoli Codice fiscale Chiede alla S.V. di sostenere l esame di ammissione per l a.a. 2012/2013 del Biennio di 2 livello

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER L INSEGNAMENTO PRESSO LA SCUOLA COMUNALE DI MUSICA "GIUSEPPE VERDI" DI PRATO

BANDO PUBBLICO PER L INSEGNAMENTO PRESSO LA SCUOLA COMUNALE DI MUSICA GIUSEPPE VERDI DI PRATO SCUOLA DI MUSICA "G. VERDI" Via S.Trinità, 2 59100 Prato - Italy Tel +39 0574 612111 Fax +39 0574 612130 www.scuolaverdi.it BANDO PUBBLICO PER L INSEGNAMENTO PRESSO LA SCUOLA COMUNALE DI MUSICA "GIUSEPPE

Dettagli

COMUNE di MONTALE. Armonie in Villa, Via Marino Marini Pistoia

COMUNE di MONTALE. Armonie in Villa, Via Marino Marini Pistoia COMUNE di MONTALE Scuola Comunale di Musica Domenico Scarlatti Sede presso Villa Castello Smilea Via G. Garibaldi 2-51037 - Montale (PT) mail: scuolamusica@comune.montale.pt.it Armonie in Villa, Via Marino

Dettagli

Modello di iscrizione allievi MINORENNI

Modello di iscrizione allievi MINORENNI Associazione Teatrale Pistoiese Iscrizione alla Scuola comunale di musica e danza T. Mabellini per l anno accademico 2016-2017 Modello di iscrizione allievi MINORENNI Il/La sottoscritto/a nato/a a provincia

Dettagli

IL PRESIDENTE. VISTA la delibera del Consiglio di Amministrazione n.439 del 24 settembre 2012; DECRETA

IL PRESIDENTE. VISTA la delibera del Consiglio di Amministrazione n.439 del 24 settembre 2012; DECRETA Decreto n. 1099 del 19.11.2012 IL PRESIDENTE VISTO il D.P.R. 132/2003; VISTO lo Statuto del Conservatorio; VISTA la delibera del Consiglio di Amministrazione n.439 del 24 settembre 2012; DECRETA è emanato

Dettagli

_l_ sottoscritt. nat a il prov. codice fiscale residente a prov.

_l_ sottoscritt. nat a il prov. codice fiscale residente a prov. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica Conservatorio Statale di Musica Francesco Venezze di Rovigo DOMANDA DI AMMISSIONE ALLA PROCEDURA

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE QUINTO ORAZIO FLACCO VENOSA

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE QUINTO ORAZIO FLACCO VENOSA ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE QUINTO ORAZIO FLACCO VENOSA PROT. 3765/B9b VENOSA, 13/11/2014 All Albo del Liceo Musicale di Venosa All U.S.R. della Basilicata All U.S.P. della Provincia di Potenza

Dettagli

DISPONE. Art. 1 Oggetto bando di selezione

DISPONE. Art. 1 Oggetto bando di selezione Ministero dell'istruzione, dell 'Università e della Ricerca Via della Conciliazione 33, 46100 MANTOVA - Te!. 0376.324636 Fax 0376.223202 Mantova, 05.12.2017 Prato n. 3614-VI/01 IL DIRETTORE - VISTA VISTO

Dettagli

Al Direttore del. _l_ sottoscritt, nat a il, cittadinanza, codice fiscale, residente a, prov.,

Al Direttore del. _l_ sottoscritt, nat a il, cittadinanza, codice fiscale, residente a, prov., Al Direttore del _l_ sottoscritt, nat a il, cittadinanza, codice fiscale, residente a, prov., in, telefono fisso (*) telefono cellulare(*) indirizzo e-mail(*) (* è obbligatorio indicare almeno due recapiti

Dettagli

Comune di Nulvi (Ente Capofila) COMUNI ADERENTI : CHIARAMONTI, MARTIS, PERFUGAS, SENNORI, TERGU, Istituzione Scuola Civica di Musica Sonos

Comune di Nulvi (Ente Capofila) COMUNI ADERENTI : CHIARAMONTI, MARTIS, PERFUGAS, SENNORI, TERGU, Istituzione Scuola Civica di Musica Sonos Comune di Nulvi (Ente Capofila) COMUNI ADERENTI : CHIARAMONTI, MARTIS, PERFUGAS, SENNORI, TERGU, Istituzione Scuola Civica di Musica Sonos REGOLAMENTO APPROVATO CON DELIBERA DI C.C. N. 2 DEL 10/03/2010

Dettagli

COMUNE DI MELILLI PROVINCIA DI SIRACUSA

COMUNE DI MELILLI PROVINCIA DI SIRACUSA COMUNE DI MELILLI PROVINCIA DI SIRACUSA REGOLAMENTO SCUOLA COMUNALE DI MUSICA Staff Consiglio Comunale 1 TITOLO I FINALITA ART. 1 La scuola di Musica di Melilli assume la denominazione di Scuola Musicale

Dettagli

Manifesto degli Studi anno accademico (ai sensi del Regolamento didattico del Conservatorio art. 9) Art. 1. Calendario

Manifesto degli Studi anno accademico (ai sensi del Regolamento didattico del Conservatorio art. 9) Art. 1. Calendario Manifesto degli Studi anno accademico 2014-2015 (ai sensi del Regolamento didattico del Conservatorio art. 9) Il Manifesto degli Studi ha lo scopo di informare gli studenti sui corsi: di Diploma accademico

Dettagli

Comune di Nuoro Scuola Civica di Musica Antonietta Chironi

Comune di Nuoro Scuola Civica di Musica Antonietta Chironi Comune di Nuoro Scuola Civica di Musica Antonietta Chironi BANDO Selezione pubblica per soli titoli per il conferimento d incarichi professionali per l insegnamento nei Corsi della Scuola Civica di Musica

Dettagli

CONSERVATORIO DI MUSICA "Licinio Refice " FROSINONE CORSO DI LAUREA IN DISCIPLINE MUSICALI DI SECONDO LIVELLO

CONSERVATORIO DI MUSICA Licinio Refice  FROSINONE CORSO DI LAUREA IN DISCIPLINE MUSICALI DI SECONDO LIVELLO CONSERVATORIO DI MUSICA "Licinio Refice " FROSINONE CORSO DI LAUREA IN DISCIPLINE MUSICALI DI SECONDO LIVELLO VIOLA Requisiti per l'ammissione. Accedono al Biennio sperimentale di II livello, tramite specifico

Dettagli

SCUOLA CIVICA DI MUSICA DON TORE ARMENI D I S P O N E

SCUOLA CIVICA DI MUSICA DON TORE ARMENI D I S P O N E AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONEE PER TITOLI PER LA FORMAZIONE DELLE GRAUATORIE RELATIVE AI DOCENTI AI FINI DELL INSEGNAMENTO NELLA ISTITUZIONE: SCUOLA CIVICA DI MUSICA DON TORE ARMENI Vista la Legge Regionale

Dettagli

ALLEGATO A Tabella di valutazione dei titoli che costituiscono requisito di accesso al TITOLO II del bando

ALLEGATO A Tabella di valutazione dei titoli che costituiscono requisito di accesso al TITOLO II del bando ALLEGATO A Tabella di valutazione dei titoli che costituiscono requisito di accesso al TITOLO II del bando ESECUZIONE E INTERPRETAZIONE Viene valutato un solo titolo accademico o diploma di Conservatorio.

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA MUSICALE E COREUTICA

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA MUSICALE E COREUTICA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALTA FORMAZIONE ARTISTICA MUSICALE E COREUTICA CONSERVATORIO DI MUSICA LUIGI CANEPA - SASSARI APERTURA TERMINI PER L AMMISSIONE AI CORSI DI FORMAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO DEI CORSI PRE-ACCADEMICI

REGOLAMENTO DEI CORSI PRE-ACCADEMICI Conservatorio di musica L. Campiani di Mantova REGOLAMENTO DE CORS PRE-ACCADEMC l presente Regolamento è redatto ai sensi della seguente normativa: Legge 508/99, art. 2, comma 8, lettere c e g DPR 132/03

Dettagli

Liceo Statale Francesco Cecioni Liceo Artistico - Liceo Linguistico - Liceo Scientifico Liceo delle Scienze Applicate - Liceo delle Scienze Umane

Liceo Statale Francesco Cecioni Liceo Artistico - Liceo Linguistico - Liceo Scientifico Liceo delle Scienze Applicate - Liceo delle Scienze Umane Liceo Statale Francesco Cecioni Liceo Artistico - Liceo Linguistico - Liceo Scientifico Liceo delle Scienze Applicate - Liceo delle Scienze Umane Prot. n. 6545/C41 Livorno, 17/10/2014 Bando per il reclutamento

Dettagli

EUROPEAN UNION YOUTH ORCHESTRA ORCHESTRA GIOVANILE ITALIANA

EUROPEAN UNION YOUTH ORCHESTRA ORCHESTRA GIOVANILE ITALIANA AUDIZIONI 2016 EUROPEAN UNION YOUTH ORCHESTRA ORCHESTRA GIOVANILE ITALIANA Regolamento e modalità di partecipazione alle selezioni La RAI Radiotelevisione Italiana Direzione Radio Marketing Operativo e

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI INSEGNAMENTO 2016/17. Il DIRETTORE

SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI INSEGNAMENTO 2016/17. Il DIRETTORE Data 25/6/2016 Protocollo n. 7/2016 SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI INSEGNAMENTO 2016/17 Il DIRETTORE VISTO la circolare del M.I.U.R prot. n. 3154 del 09/06/2011 avendo

Dettagli

Accompagnatore al pianoforte Canto. Corno Fagotto Flauto Musica d insieme per fiati Oboe Saxofono Tromba e trombone

Accompagnatore al pianoforte Canto. Corno Fagotto Flauto Musica d insieme per fiati Oboe Saxofono Tromba e trombone REGOLAMENTO DIPARTIMENTI Trattato Collegio professori: 6 dicembre 2005; 17 ottobre 2006; 3 novembre 2009 Deliberato Consiglio Accademico: 23 gennaio 2006; 13 febbraio 2006; 4 aprile 2006; 7 settembre 2006;

Dettagli

Regione Abruzzo AVVISO PUBBLICO

Regione Abruzzo AVVISO PUBBLICO Regione Abruzzo ASL1 AVEZZANO-SULMONA- L AQUILA AVVISO PUBBLICO CORSI DI FORMAZIONE PER IL CONSEGUIMENTO DELL ATTESTATO DI QUALIFICA OPERATORE SOCIO SANITARIO CON FORMAZIONE COMPLEMENTARE ANNO FORMATIVO

Dettagli

AMMISSIONE al CONSERVATORIO per l a.a Corsi fascia PRE-ACCADEMICA. nat_ il a. e residente a Prov. c.a.p. via n. tel. cell.

AMMISSIONE al CONSERVATORIO per l a.a Corsi fascia PRE-ACCADEMICA. nat_ il a. e residente a Prov. c.a.p. via n. tel. cell. AMMISSIONE al CONSERVATORIO per l a.a. 2014-2015 Corsi fascia PRE-ACCADEMICA (da presentare entro il 30 aprile 2014) Al Direttore del Conservatorio di Musica di Castelfranco Veneto _l_ sottoscritt (cognome)

Dettagli

CORSI PREACCADEMICI REGOLAMENTO

CORSI PREACCADEMICI REGOLAMENTO MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA Arcangelo Corelli di Messina Istituto Superiore di Studi Musicali CORSI PREACCADEMICI

Dettagli

DOMANDA ISCRIZIONE PER L A.A. 2013/2014

DOMANDA ISCRIZIONE PER L A.A. 2013/2014 DOMANDA ISCRIZIONE PER L A.A. 2013/2014 (Ai sensi del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) Da presentare entro il 31 agosto 2013 (per coloro che sostengono esami nella sessione autunnale, da presentare entro

Dettagli

COMUNE DI IGLESIAS III SETTORE - SERVIZI CULTURALI Palazzo Comunale - Piazza Municipio

COMUNE DI IGLESIAS III SETTORE - SERVIZI CULTURALI Palazzo Comunale - Piazza Municipio COMUNE DI IGLESIAS III SETTORE - SERVIZI CULTURALI Palazzo Comunale - Piazza Municipio REGOLAMENTO per il funzionamento della SCUOLA CIVICA DI MUSICA CITTA DI IGLESIAS (II emendamento con approvazione

Dettagli

IL DIRETTORE. Visto il DPR n. 132 del 2003 e successive modificazioni ed integrazioni;

IL DIRETTORE. Visto il DPR n. 132 del 2003 e successive modificazioni ed integrazioni; Sede Legale Via C. Goldoni 8-41100 Modena Tel. 0592032925 fax. 0592032928 Succursale di Carpi (Mo) Via San Rocco 5 41012 Carpi (Mo) Tel. 059669916 Protocollo n. 3102/1 Modena, 23.08.2011 IL DIRETTORE Vista

Dettagli

CONSERVATORIO DI MUSICA DI PERUGIA Istituzione di Alta Cultura

CONSERVATORIO DI MUSICA DI PERUGIA Istituzione di Alta Cultura CONSERVATORIO DI MUSICA DI PERUGIA Istituzione di Alta Cultura Affisso all Albo 08.01.2015 Perugia, 08 gennaio 20150 Prot. 154/A12/A35 BANDO DI CONCORSO PER L UTILIZZAZIONE IN POSIZIONE DI SEMIESONERO

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO SVILUPPO

PROVINCIA DI LIVORNO SVILUPPO PROVINCIA DI LIVORNO SVILUPPO Avviso pubblico finalizzato alla costituzione di una graduatoria, per soli titoli, per eventuali incarichi professionali per Esperti nell incontro domanda/offerta di lavoro

Dettagli

BANDO. Gli aspiranti che avranno fatto pervenire le domande oltre i termini suindicati non saranno ammessi alle procedure selettive.

BANDO. Gli aspiranti che avranno fatto pervenire le domande oltre i termini suindicati non saranno ammessi alle procedure selettive. BANDO Selezione pubblica per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per n 1 educatore professionale e n. 1 animatore socio - culturale Si rende noto che, in attuazione

Dettagli

BANDO RECLUTAMENTO DOCENTI LICEO MUSICALE Vincenzo Scaramuzza CROTONE

BANDO RECLUTAMENTO DOCENTI LICEO MUSICALE Vincenzo Scaramuzza CROTONE ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE G.V.GRAVINA LICEI: LINGUISTICO SCIENZE UMANE ECONOMICO SOCIALE MUSICALE COREUTICO G.V.Gravina V. Scaramuzza ---===> ***

Dettagli

chiede l iscrizione al anno di corso

chiede l iscrizione al anno di corso Prot. n Del Matricola n Spazio riservato al Protocollo DOMANDA DI ISCRIZIONE CORSO ORDINARIO A.A. 2015/2016 Al Direttore del Cognome e nome nato a prov. il / / codice fiscale residente a in via/piazza

Dettagli

Prot. n. AOOUSPRC Reggio Calabria, 28/07/2010

Prot. n. AOOUSPRC Reggio Calabria, 28/07/2010 Prot. n. AOOUSPRC0012062 Reggio Calabria, 28/07/2010 Al MIUR Direzione Generale USR per la Calabria CATANZARO Ai Dirigenti Scolastici delle Scuole di Ogni Ordine e Grado della Provincia Ai Dirigenti degli

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI CITTA DI PORTICI (Provincia di Napoli) AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI per il reperimento di 3 ASSISTENTI SOCIALI per un sostegno alle attività di front dei servizi sociali territoriali. Articolo

Dettagli

I L R E T T O R E D E C R E TA

I L R E T T O R E D E C R E TA Segreteria Studenti Area didattica Ingegneria I L R E T T O R E VISTI l art.43 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II gli artt. 2 e 15 del Regolamento didattico di Ateneo emanato

Dettagli

FAC-SIMILE DI DOMANDA (da redigere su carta semplice e da compilare in modo leggibile, preferibilmente dattiloscritta).

FAC-SIMILE DI DOMANDA (da redigere su carta semplice e da compilare in modo leggibile, preferibilmente dattiloscritta). FAC-SIMILE DI DOMANDA Al Sig. Direttore Generale dell Azienda USL di Teramo Circonvallazione Ragusa n. 1 64100 TERAMO l sottoscritt chiede di essere ammess a partecipare al pubblico concorso, per titoli

Dettagli

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007)

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA 1 (annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso

Dettagli

PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER L INDIVIDUAZIONE DI ESPERTI ESTERNI DESTINATARI DI CONTRATTI DI PRESTAZIONE D OPERA DI INSEGNAMENTO

PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER L INDIVIDUAZIONE DI ESPERTI ESTERNI DESTINATARI DI CONTRATTI DI PRESTAZIONE D OPERA DI INSEGNAMENTO Prot. 1738/C7 PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER L INDIVIDUAZIONE DI ESPERTI ESTERNI DESTINATARI DI CONTRATTI DI PRESTAZIONE D OPERA DI INSEGNAMENTO DOCENZA ESTERNA Archi, Batteria, Canto, Chitarra, Contrabbasso

Dettagli

MINISTERO DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA EVARISTO FELICE DALL ABACO

MINISTERO DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA EVARISTO FELICE DALL ABACO MINISTERO DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE CONSERVATORIO STATALE DI MUSICA EVARISTO FELICE DALL ABACO PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER TITOLI PER L INCARICO DI DOCENTE

Dettagli

Documento scaricato da Scorrere la pagina per trovare i titoli lim e tablet evidenziati in azzurro

Documento scaricato da  Scorrere la pagina per trovare i titoli lim e tablet evidenziati in azzurro Documento scaricato da www.forlim.it Scorrere la pagina per trovare i titoli lim e tablet evidenziati in azzurro TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO

Dettagli

COMUNE DI AVELLINO SETTORE PERSONALE E PROGETTI SPECIALI Ufficio PIU Europa Piazza del Popolo n.1 Tel./Fax 0825/

COMUNE DI AVELLINO SETTORE PERSONALE E PROGETTI SPECIALI Ufficio PIU Europa Piazza del Popolo n.1 Tel./Fax 0825/ COMUNE DI AVELLINO SETTORE PERSONALE E PROGETTI SPECIALI Ufficio PIU Europa Piazza del Popolo n.1 Tel./Fax 0825/200220-387 Città di Avellino BANDO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Tabella A Tabella di ripartizione del punteggio dei titoli valutabili nei concorsi a titoli ed esami per l accesso ai ruoli del personale docente ed educativo nella scuola dell infanzia, primaria, secondaria

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L.FIBONACCI SCUOLA INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L.FIBONACCI SCUOLA INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L.FIBONACCI SCUOLA INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO Via Mario Lalli 4-56127- Pisa Tel. 050 580 700 FAX 050 1 642 7 cod. fiscale 800 055 705 04 Prot. 0007067/C1

Dettagli

ACCADEMIA NAZIONALE D ARTE DRAMMATICA SILVIO D AMICO ACCADEMIA DI BELLE ARTI GIAN BETTINO CIGNAROLI DI VERONA

ACCADEMIA NAZIONALE D ARTE DRAMMATICA SILVIO D AMICO ACCADEMIA DI BELLE ARTI GIAN BETTINO CIGNAROLI DI VERONA ACCADEMIA NAZIONALE D ARTE DRAMMATICA SILVIO D AMICO ACCADEMIA DI BELLE ARTI GIAN BETTINO CIGNAROLI DI VERONA MASTER BIENNALE DI SECONDO LIVELLO IN REGIA D OPERA Premessa I registi d opera lirica giungono

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO PER LA FORMAZIONE DEI DOCENTI NELLA CLASSE DI CONCORSO DI EDUCAZIONE MUSICALE (A031 E A032).

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO PER LA FORMAZIONE DEI DOCENTI NELLA CLASSE DI CONCORSO DI EDUCAZIONE MUSICALE (A031 E A032). Tabella A BIENNIO DI SECONDO LIVELLO PER LA FORMAZIONE DEI DOCENTI NELLA CLASSE DI CONCORSO DI EDUCAZIONE MUSICALE (A031 E A032). Attivita' formative di base (area comune) 12 CFA Pedagogia generale Psicologia

Dettagli

REGOLAMENTO CONCERNENTE LE STRUTTURE DIDATTICHE, DI RICERCA, DI PRODUZIONE DIPARTIMENTI

REGOLAMENTO CONCERNENTE LE STRUTTURE DIDATTICHE, DI RICERCA, DI PRODUZIONE DIPARTIMENTI REGOLAMENTO CONCERNENTE LE STRUTTURE DIDATTICHE, DI RICERCA, DI PRODUZIONE DIPARTIMENTI IL DIRETTORE VISTA la Legge n. 508 del 21/12/1999: VISTO il DPR n. 132 del 28/02/2003; VISTO lo Statuto del Conservatorio

Dettagli

ACCADEMIA MUSICALE FEDERICO II PIANO OFFERTA FORMATIVA. 1 Corsi di Formazione Musicale di Base

ACCADEMIA MUSICALE FEDERICO II PIANO OFFERTA FORMATIVA. 1 Corsi di Formazione Musicale di Base ACCADEMIA MUSICALE FEDERICO II PIANO OFFERTA FORMATIVA Sezione: Corsi dell Accademia 1 Corsi di Formazione Musicale di Base 2 Corsi di Formazione Musicale Indirizzo Moderno 3 Corso di Avviamento alla Musica

Dettagli

Istruzione Artistica e Formazione Musicale

Istruzione Artistica e Formazione Musicale Istruzione Artistica e Formazione Musicale Caratteristiche generali L istruzione artistica fornisce una preparazione di base unita a una preparazione specifica in ambito artistico. Le materie nel settore

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio VI Personale della scuola Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. del INTESA IN MERITO AI CRITERI DI

Dettagli

Istituto Superiore di Studi Musicali ARTURO TOSCANINI di RIBERA CODI/23 Scuola di CANTO

Istituto Superiore di Studi Musicali ARTURO TOSCANINI di RIBERA CODI/23 Scuola di CANTO Istituto Superiore di Studi Musicali ARTURO TOSCANINI di RIBERA CODI/23 Scuola di CANTO DIPLOMA ACCADEMICO DI SECONDO LIVELLO ORDINAMENTO - CURRICULUM della Scuola di CANTO CODI/23 OBIETTIVI FORMATIVI

Dettagli

ATTIVITÀ FORMATIVE EXTRACURRICOLARI - CORSI DI LIVELLO PROPEDEUTICO REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO

ATTIVITÀ FORMATIVE EXTRACURRICOLARI - CORSI DI LIVELLO PROPEDEUTICO REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO ATTIVITÀ FORMATIVE EXTRACURRICOLARI - CORSI DI LIVELLO PROPEDEUTICO Art. 1 Attività formative extracurricolari propedeutiche all ammissione ai corsi di I livello accademico 1. Il Conservatorio di Musica

Dettagli

L ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE

L ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE L ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE Professionalità, mercato e sviluppo in un area di eccellenza del Made in Italy Rapporto finale Roma, novembre 2003 INDICE Premessa Pag. 1 A. L evoluzione del sistema

Dettagli

Quote iscrizione e contributi vari (in Euro) A. A. 2016/2017 Approvato dal C.d.A. nella seduta del 20 aprile 2016 (Delibera n. 14)

Quote iscrizione e contributi vari (in Euro) A. A. 2016/2017 Approvato dal C.d.A. nella seduta del 20 aprile 2016 (Delibera n. 14) Conservatorio di Musica di Venezia BENEDETTO MARCELLO Quote iscrizione e contributi vari (in Euro) A. A. 2016/2017 Approvato dal C.d.A. nella seduta del 20 aprile 2016 (Delibera n. 14) accademici di PRIMO

Dettagli

Istituto Superiore di Studi Musicali

Istituto Superiore di Studi Musicali Prot. n. 797 Nocera Terinese, 12.07.2016 PROCEDURA SELETTIVA PER TITOLI FINALIZZATA ALLA COSTITUZIONE DI ELENCHI DI ASPIRANTI PER INCARICHI DI INSEGNAMENTO NEI CORSI PRE-ACCADEMICI IL DIRETTORE Visto la

Dettagli

ISTITUTO MUSICALE VINCENZO BELLINI CATANIA. Istituto Superiore di Studi Musicali DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

ISTITUTO MUSICALE VINCENZO BELLINI CATANIA. Istituto Superiore di Studi Musicali DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE ISTITUTO MUSICALE VINCENZO BELLINI CATANIA Istituto Superiore di Studi Musicali DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 25 DEL 19 OTTOBRE 2016 Oggetto: Approvazione di una convenzione con l'associazione

Dettagli

AVVISO INTERNO PER INCARICO DI RESPONSABILE DI STRUTTURA SEMPLICE SERVIZIO FARMACEUTICO TERRITORIALE.

AVVISO INTERNO PER INCARICO DI RESPONSABILE DI STRUTTURA SEMPLICE SERVIZIO FARMACEUTICO TERRITORIALE. AVVISO INTERNO PER INCARICO DI RESPONSABILE DI STRUTTURA SEMPLICE SERVIZIO FARMACEUTICO TERRITORIALE. In esecuzione della deliberazione n. 372 del 13/11/2017 è indetta selezione interna per titoli a: N.

Dettagli

ACCADEMIA DI BELLE ARTI PALERMO IL DIRETTORE

ACCADEMIA DI BELLE ARTI PALERMO IL DIRETTORE MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ALTA FORMAZIONE ARTISTICA E MUSICALE ACCADEMIA DI BELLE ARTI PALERMO DECRETO n. 40 del 04/11/2008 ALL ALBO IL 4/11/2008 prot. 5775 IL DIRETTORE

Dettagli

CFISCUOLA.IT 0532 783561

CFISCUOLA.IT 0532 783561 Tabella A Tabella di ripartizione del punteggio dei titoli valutabili nei concorsi a titoli ed esami per l accesso ai ruoli del personale docente ed educativo nella scuola dell infanzia, primaria, secondaria

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO SCUOLA STATALE SECONDARIA DI PRIMO GRADO G. Chiarini - C. De Lollis Via Gen. Spatocco 46 tel. 087141249 fax 0871402626 SUCCURSALE.: via Cerritelli 3 tel. 087163232 fax 087141826 C.F. 80001750696 C.Mecc.

Dettagli