BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme."

Transcript

1 Sme.UP ERP Retail BI & CPM Dynamic IT Mgt Web & Mobile Business Performance & Transformation 5% SCEGLIERE PER COMPETERE BI e CPM, una necessità per le aziende i modelli funzionali sviluppati da Sme.UP benefici e percorsi di realizzazione BRINGING LIGHT

2 sommario IL SISTEMA INFORMATIVO DIREZIONALE: BI E CPM... Pag. 1 DEFINIZIONI... Pag. 2 STRUMENTI... Pag. 2 BENEFICI... Pag. 3 I MODELLI DI BI SVILUPPATI DA SME.UP... Pag. 4 Analisi commerciale... Pag. 4 Analisi commerciale evoluta... Pag. 4 Analisi del budget commerciale... Pag. 4 Analisi dei punti vendita... Pag. 5 Analisi e simulazione premi... Pag. 5 Analisi dei trasporti... Pag. 5 Analisi degli acquisti... Pag. 6 Analisi di magazzino... Pag. 6 Analisi di produzione... Pag. 6 Analisi del credito... Pag. 7 Analisi del bilancio... Pag. 7 Analisi del personale... Pag. 7 PERCORSI DI REALIZZAZIONE... Pag. 8

3 BI & CPM 1 Una necessità strategica per le aziende IL SISTEMA INFORMATIVO DIREZIONALE Sme.UP sviluppa da oltre 10 anni sistemi di controllo di gestione basati su modelli di Business Intelligence e di Corporate Performance Management. I sistemi di controllo di gestione si basano sulla profonda conoscenza dei processi aziendali e delle misure che servono ad indirizzarne la performance. Conoscere le misure e mettere i sistemi informativi al servizio delle esigenze di conoscenza del Management significa spesso permettere alle aziende di iniziare processi di cambiamento che generano circoli virtuosi e valore per gli azionisti. Rappresentare la realtà nelle sue forme ideali Cambiare la realtà significa anzitutto rappresentarla nelle sue forme ideali, per permettere alle misure di esprimere degli scostamenti significativi rispetto ai contesti di riferimento. I modelli costruiti da Sme.UP per rappresentare le aree di Sistema Informativo Direzionale si compongono in una visione completa che integra Pianificazione e Controllo con l analisi degli indicatori specifici di processo. Ottimizzare le performance agendo sulle misure (KPI) Ottimizzare le performance all interno del sistema di riferimento è più facile, in quanto consente di isolare gli aspetti che devono essere agiti come priorità dopo averli sottoposti a misura. La competenza di Sme.UP sui processi e sui modelli di controllo degli stessi si estende a tutte le aree della gestione aziendale. Per conseguenza sono stati sviluppati modelli pre-definiti di raccolta dati e di elaborazione di misure che vengono adattati alle necessità del cliente ed ulteriormente sviluppati dai consulenti di Sme.UP. L integrazione dei modelli di controllo tra di loro all interno del Sistema Informativo Direzionale, con Sme.UP ERP e con tutti gli altri sistemi informativi presenti in azienda consente di elaborare grandi moli di dati e di rappresentare la realtà sotto forma di misure sintetiche per ogni aspetto dell organizzazione (vendite, marketing, produzione, logistica, acquisti, personale, amministrazione e finanza), così come all interno di analisi dedicate a settori verticali, (manifatturiero, retail, farmaceutico, sanità, ) permettendo ai Manager dell azienda e ai consulenti di Sme.UP di far partire azioni di ottimizzazione dei processi.

4 2 BI & CPM La business intelligence (BI) Il Corporate Performance Management (CPM) DEFINIZIONI Un insieme di competenze e strumenti che fornisce informazioni utili sull andamento dei processi ai decisori aziendali per permettere loro di prendere le migliori decisioni possibili ed incrementare il loro vantaggio competitivo. La Business Intelligence si realizza tramite competenze sui processi aziendali e sul controllo di gestione, nonché tramite tecnologie ed applicazioni software che consentono di raccogliere i dati necessari da più sistemi informativi, di sintetizzarli in misure significative e di proporre aggregazioni ed analisi altrimenti non disponibili. Un insieme di competenze e strumenti per la gestione, la misurazione ed il controllo delle performance aziendali complessive in termini di ricavi, profitti, ritorno sugli investimenti, costi operativi, costi di struttura ed altre dimensioni, a seguito dell individuazione degli obiettivi di periodo e correlando tali dimensioni alle performance di processo così come alla determinazione di scenari di cambiamento. Reporting Economico e Finanziario (per area di business, divisione, ) Consolidato Gestionale (indici di bilancio e gestionali) Pianificazione Economica e Finanziaria (Business Plan, Piani di Risanamento, ) Budgeting (Budget annuale economico, patrimoniale, ) Bilancio consolidato e civilistico (norme IAS/IFRS, ITGaap, Governance, ) La visione del management STRUMENTI Sme.UP facilita la Direzione nell esprimere le direzioni del cambiamento tramite questionari ed interviste dedicate ad individuare come concretizzare la visione di Management nel contesto di mercato. La consulenza di Sme.UP Identificare gli aspetti della gestione aziendale che richiedono ottimizzazione significa comprendere le dinamiche dei processi ideali, evidenziare i gap, misurare le distanze in termini di performance, scomporre il problema in livelli minori di complessità e capire su quali variabili effettuare i cambiamenti necessari a raggiungere gli obiettivi. I sistemi informativi aziendali I prodotti dedicati alla BI e al CPM Le risposte alle domande del Management si trovano di regola nella aggregazione intelligente di dati già presenti nei Sistemi Informativi Aziendali e nell analisi degli stessi. I modelli di Business Intelligence e di Corporate Performance Management di Sme.UP raccolgono dati sia dai sistemi Sme.UP che da ogni altro sistema informativo. L integrazione e l analisi dei dati richiedono prodotti leader in grado di supportare le aggregazioni e la creazione di sintesi significative. Sme.UP utilizza prodotti e tecnologie che garantiscono efficienza e flessibilità delle realizzazioni.

5 BI & CPM 3 BENEFICI REALIZZARE E GESTIRE UN SISTEMA INFORMATIVO DIREZIONALE SIGNIFICA IMPADRONIRSI DELLE INFORMAZIONI E TRASFORMARLE IN VALORE ESEMPI DI BENEFICI Analisi Commerciale Capire da quanti giorni un cliente non compra (analisi della latenza) consente di mettere in atto un azione di recupero prima che sia troppo tardi. Analisi Commerciale Evoluta Analizzare in che misura la perdita di fatturato rispetto all anno precedente dipende dalla variazione dei prezzi, da quella dei volumi o dal mix di prodotti venduti aiuta a prendere decisioni di politica commerciale. Analisi Commerciale Evoluta I dati derivanti dall analisi commerciale possono essere georeferenziati in modo da poter creare cruscotti di analisi territoriale incrociati con i valori desiderati e pilotare le azioni della forza vendita. Analisi di Magazzino Suddividere le referenze a magazzino in classi di valore e di giacenza consente di capire la bontà del magazzino, evidenziando l overstock e l understock. Analisi del Credito Verificare i giorni medi di pagamento consente di prevedere come si muoveranno i flussi di cassa e di conoscere in anticipo la disponibilità di liquidità. Creazione del Budget La possibilità di inserire dati previsionali all interno di un report di dati consuntivi consente ai responsabili commerciali di comprendere le implicazioni sui loro clienti e sui loro prodotti dell effetto di ipotesi specifiche e quindi di valutare in che modo potranno raggiungere gli obiettivi che l azienda ha fissato per loro. Analisi del Budget In fase di consuntivazione è utile per un azienda analizzare come le performance si stanno evolvendo rispetto al budget in modo da apportare le opportune azioni correttive. Analisi del Personale Confrontare le ore pagate ad un dipendente con i dati di timbratura consente un controllo efficace delle performance di tutti i collaboratori. Analisi della Produzione Il confronto tra i tempi previsti nei cicli standard con i tempi delle operazioni effettivamente realizzate e derivanti dalle timbrature consente di scoprire aree di improduttività su cui agire a livello di processo, ciclo, distinta base e/o collaboratore.

6 4 BI & CPM Cruscotto analisi commerciale I modelli di BI ANALISI COMMERCIALE L analisi commerciale è una soluzione completa per la valutazione dell area vendite e consente di ottenere informazioni significative sull andamento delle vendite dell azienda, tramite una molteplicità di KPI, confronti rispetto a periodi precedenti e analisi di dettaglio a livello di cliente-articolo. È destinata ad aziende che intendano monitorare le performance di vendita dell intera organizzazione e prevedere analisi interattive a livello di dati aggregati attraverso cruscotti così come a livello di dettaglio (esempio: clientearticolo oppure singola riga di fattura, analisi della marginalità per linea di prodotto, analisi della latenza di acquisto, analisi di Pareto, eccetera). L analisi commerciale consente di ottenere rapidamente una valutazione delle performance che permette di prendere decisioni sulle azioni più prioritarie. Analisi Varianza: impatto del delta prezzo, volumi e mix ANALISI COMMERCIALE EVOLUTA L analisi commerciale evoluta è la soluzione di fascia alta per tenere sotto controllo le attività commerciali dell azienda tramite una valutazione completa dell area vendite. Contiene tutte le funzionalità per l analisi commerciale di base ed aggiunge l analisi di profittabilità per cliente ed articolo, l analisi delle provvigioni, della varianza, le analisi di geomarketing, delle promozioni, degli incassi, dei crediti e degli insoluti. In particolare, l analisi di geomarketing mostra per ogni regione geografica la penetrazione rispetto al mercato globale (definibile attraverso il confronto con basi dati acquistabili) nonché la distribuzione degli indicatori principali dell area vendite per territorio. Report per imputazione dati di budget ANALISI DEL BUDGET COMMERCIALE L analisi del budget commerciale permette la creazione di un budget attraverso simulazioni realizzate da individui diversi all interno di una organizzazione. Ad esempio è possibile condurre l attività di budgeting topdown dall azienda al capo area all agente nei confronti degli obiettivi in termini di clienti e di linee prodotti. Il capo area è in grado di consolidare tutti gli input al suo livello e di passarli alla Direzione per un ulteriore consolidamento, in modo da poter confrontare i dati di budget con i consuntivi e di poter creare revisioni di budget in corso di esercizio. Questo consente di verificare le situazioni di tutti i clienti e dei prodotti per effetto delle ipotesi di budget e di apportare le opportune azioni correttive nel caso in cui tali ipotesi non si verifichino.

7 BI & CPM 5 ANALISI DEI PUNTI VENDITA L analisi dei punti vendita serve a tenere sotto controllo le performance di una catena di negozi o di supermercati. Il modello permette una valutazione rapida e immediata delle performance dei negozi che fanno parte della stessa catena commerciale, consentendo così di migliorare la posizione commerciale dell azienda o di identificare zone geografiche nelle quali conviene investire aprendo nuovi punti vendita e altre in cui invece potrebbe essere opportuno compiere azioni correttive. Attraverso il modello è possibile tra l altro analizzare in tempo reale tutti gli scontrini che sono stati emessi dalle casse dei negozi, effettuare l analisi delle Fidelity Card per quantificare l incidenza degli acquisti effettuati dai possessori di tessera fedeltà sul totale degli acquisti fatti in quel periodo e in quel negozio, esaminare l andamento degli incassi nei giorni della settimana anche in tempo reale. Geo-localizzazione dei punti vendita ANALISI E SIMULAZIONE PREMI Le aziende che erogano o ricevono premi al raggiungimento di determinati risultati hanno bisogno di effettuare il controllo e la previsione del montante premi in differenti scenari. Il modello consente di analizzare il premio potenzialmente raggiungibile in caso di incremento di fatturato, allo scopo di valutare se acquistare quantità superiori, incrementando il fatturato, e raggiungere uno scaglione più alto in modo da ottenere un ulteriore premio. E possibile creare diverse simulazioni, confrontando scenari differenti, in modo da optare sempre per l opzione più favorevole, verificare la situazione rispetto al target che il fornitore assegna ad inizio anno, prendere decisioni consapevoli sulla possibilità di effettuare un acquisto extra (speculativo) che consente di raggiungere un premio superiore. Analisi premi da ricevere o da erogare ANALISI DEI TRASPORTI L analisi dei trasporti è un modello che permette di analizzare come l azienda gestisce il trasporto dei propri prodotti in termini di incidenza sul valore della merce trasportata e di valutare il livello di servizio di ogni singolo vettore utilizzato. Attraverso il modello è possibile ottenere una valutazione completa e dettagliata dei costi di spedizione per area geografica, per mezzo di trasporto, per peso e per volume d ingombro della merce spedita andando ad analizzare i documenti di trasporto. L analisi dei costi di trasporto (attraverso le differenti modalità: terra, mare, aria) permette all Ufficio Acquisti di negoziare la miglior tariffa in funzione del peso o dell ingombro del materiale da spedire. La valutazione completa e dettagliata dei costi di spedizione per area geografica o per vettore permette di evidenziare le differenze e di compiere le scelte necessarie per ottimizzare i costi e le performance. Analisi costi di trasporto per destinazione

8 6 BI & CPM Andamento mensile dell acquistato I modelli di BI ANALISI DEGLI ACQUISTI Il modello consente di avere sotto controllo gli acquisti effettuati, confrontandoli con il magazzino e monitorando l andamento per evitare eccessive giacenze. Permette una valutazione rapida e immediata delle performance dell azienda nell acquisto delle materie prime o dei prodotti finiti e dei fornitori, in termini di livello di servizio sui tempi di consegna. È possibile inoltre effettuare un confronto rispetto all anno precedente per evidenziare eventuali differenze di prezzo o di volume negli acquisti, ma anche consultare l analisi del portafoglio ordini a fornitore. Cruscotto dati di magazzino ANALISI DI MAGAZZINO L analisi di magazzino permette di esaminare come l azienda gestisce il proprio magazzino sia in termini di valore che di giacenza, di rotazione dei prodotti finiti e dei semilavorati. Il modello consente di suddividere gli articoli presenti a magazzino in classi di valore e di giacenza, evidenziando l overstock e l understock. Permette inoltre l utilizzo del materiale in giacenza consentendo, nel caso di codici obsoleti, di negoziare col fornitore resi e/o sostituzioni e di controllare come l azienda gestisce il proprio magazzino in termini di valore, monitorare le giacenze in tempo reale, verificare la rotazione dei prodotti finiti o dei semilavorati. Indicatori di efficienza dei processi produttivi ANALISI DI PRODUZIONE L analisi di produzione permette di monitorare e controllare le attività produttive di un azienda per valutare il loro effettivo rendimento, analizzare l efficienza delle linee e della mano d opera per periodi selezionati, controllare i giorni effettivamente consuntivati per effettuare la produzione prevista. Attraverso il modello di produzione è possibile analizzare i dati di efficienza produttiva delle diverse linee di uno stabilimento e della mano d opera e confrontare i tempi teorici e quelli reali, sia a livello di articolo che a livello di ordine di produzione, in modo da verificare la produttività delle singole fasi e dei singoli operatori e quindi resettare al meglio i tempi previsti. Tale analisi consente di confrontare i tempi previsti nei cicli con quelli delle operazioni timbrate, di individuare aree di improduttività su cui agire a livello di processo, ciclo, distinta base o collaboratore, di analizzare i tempi di fermo macchina rispetto a quelli previsti, quindi rinegoziare per tempo le condizioni di assistenza col fornitore o pianificare l utilizzo su più turni.

9 BI & CPM 7 ANALISI DEL CREDITO L analisi del credito consente di controllare la liquidità aziendale, gestire i crediti commerciali, monitorare costantemente lo stato di pagamento dei clienti e quindi di controllare incassi, crediti e insoluti e tutte le altre informazioni legate ai pagamenti dei clienti di un azienda. In questo modo, conoscendo la disponibilità di liquidità, sarà possibile evitare una inutile esposizione finanziaria, stabilendo in tempo reale il credito dell azienda nei confronti del cliente e intraprendendo opportune azioni di recupero in modo tempestivo. Cruscotto credito ANALISI DI BILANCIO L analisi di bilancio consente di ottenere una visione complessiva degli indici che rappresentano l andamento economico, la situazione patrimoniale e finanziaria dell impresa e di avere supporto nell interpretazione dei risultati. È destinata ad aziende che intendano avere strumenti di consultazione quotidiana per controllare l andamento economico e finanziario, monitorare il Conto Economico, lo Stato Patrimoniale, il Rendiconto Finanziario e gli indici da utilizzare per leggere il bilancio in modo sistematico ed integrato ed avere costantemente sotto controllo la gestione aziendale. Riepilogo indici di bilancio ANALISI DEL PERSONALE L analisi del personale mira a fornire alla Direzione del Personale le informazioni necessarie per analizzare e tracciare le attività delle risorse sia a livello azienda che di singolo dipendente. Il modello comprende una serie di statistiche anagrafiche tipiche dell Ufficio Amministrazione Personale (percentuali di straordinari, presenze, assenze, retribuzione, costo mensile per funzione, eccetera) e si completa con l analisi dei dati relativi al costo del Personale, attraverso il confronto dei cedolini stipendio con le ore timbrate e permette di verificare che le ore pagate ad un dipendente siano allineate con le timbrature effettuate, di verificare le performance performance del singolo collaboratore, di controllare il costo orario previsto con quello consuntivo e di risparmiare tempo grazie all importazione automatica e mensile dei dati dagli archivi paghe. Scheda anagrafica e retributiva del dipendente

10 8 BI & CPM PERCORSI DI REALIZZAZIONE VISIONE DI MANAGEMENT COMPETENZA DEI CONSULENTI SME.UP ACCESSO AI SISTEMI INFORMATIVI PRODOTTI DEDICATI AL SISTEMA INFORMATIVO DIREZIONALE Modelli di Business Intelligence Modelli di Corporate Performance Management ANALISI DI BILANCIO ANALISI COMMERCIALE ANALISI COMMERCIALE EVOLUTA ANALISI DEL BUDGET COMMERCIALE ANALISI DI MAGAZZINO ANALISI DI PRODUZIONE ANALISI DEGLI ACQUISTI ANALISI DEL CREDITO ANALISI DEL PERSONALE ANALISI DEI PUNTI VENDITA ANALISI DEI TRASPORTI ANALISI E SIMULAZIONE PREMI ANALISI DELLA LOGISTICA ANALISI LIBERA PLANNING GENERATOR Budget Forecast Economico Finanziario Business Plan Cash-Flow Previsionale Bilancio Civilistico CEE Bilancio Consolidato IAS / IFRS Riconciliazione Intercompany Pubblicazione Book Direzionale CE Flash Report Fast Closing Integrazione tra Business Intelligence e Corporate Performance Management TORINO La realizzazione del Sistema Informativo Direzionale comincia dall interpretazione delle esigenze del Management in funzione dello scenario competitivo e di sviluppo di lungo periodo e si traduce in supporto operativo grazie alla consulenza di Sme.UP nell identificare le soluzioni, organizzare i dati, utilizzare i prodotti. I prodotti integrati nel SID QlikView è un prodotto di Business Intelligence considerato tra i leader di mercato da Gartner Group. Le logiche associative con cui QlikView esegue l analisi delle informazioni consentono di lavorare direttamente sui dati reali nel momento in cui questi servono, eliminando la necessità di creare serbatoi di informazioni che possono diventare obsolete. Brochure SME.UP - SID - BI e CPM - maggio 2014.indd 10 Talentia CPM è un prodotto dedicato al Corporate Performance Management che ha saputo affermarsi grazie ad una crescita costante dell utilizzo da parte dei Manager di grandi e medie aziende negli ultimi cinque anni. Sme.UP ha sviluppato una integrazione tra Talentia e QlikView che consente di costruire un Sistema Informativo Direzionale integrato. 09/05/ :15:14

11 LE SEDI Sme.UP LECCO BRESCIA PADOVA MILANO REGGIO EMILIA Brochure SME.UP - SID - BI e CPM - aprile 2014.indd 11 10/04/ :48:01

12 MAGGIO 2014 BRINGING LIGHT 5% ERBUSCO (BS) Via Iseo, 43 Tel PADERNO DUGNANO (MI) Via Varese, 6/a Tel REGGIO EMILIA (RE) Via Danubio, 19 Tel CALOLZIOCORTE (LC) Via Mazzini, 42 Tel TORINO (TO) Via Giacomo Medici, 1 1 Tel VIGONZA (PD) Via Trevisan, 1 Tel Partner tecnologici

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. BI e CPM, una necessità per le aziende

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. BI e CPM, una necessità per le aziende Sme.UP ERP Retail BI & CPM Dynamic IT Mgt Web & Mobile Business Performance & Transformation 5% SCEGLIERE PER COMPETERE BI e CPM, una necessità per le aziende i modelli funzionali sviluppati da Sme.UP

Dettagli

COMPANY PROFILE 2014 BRINGING LIGHT

COMPANY PROFILE 2014 BRINGING LIGHT COMPANY PROFILE 2014 BRINGING LIGHT BRINGIN Sme.UP nasce nel 2013 dalla fusione di Smea, Query e Softia dopo una collaborazione durata oltre 20 anni L azienda ha installato il prodotto Sme.UP ERP presso

Dettagli

Business Intelligence Revorg. Roadmap. Revorg Business Intelligence. trasforma i dati operativi quotidiani in informazioni strategiche.

Business Intelligence Revorg. Roadmap. Revorg Business Intelligence. trasforma i dati operativi quotidiani in informazioni strategiche. soluzioni di business intelligence Revorg Business Intelligence Utilizza al meglio i dati aziendali per le tue decisioni di business Business Intelligence Revorg Roadmap Definizione degli obiettivi di

Dettagli

BRINGING LIGHT ERP PER I DISTRIBUTORI E PRODUTTORI DI MATERIALE IDROTERMOSANITARIO SCEGLIERE PER COMPETERE. Sme.UP partner ANGAISA

BRINGING LIGHT ERP PER I DISTRIBUTORI E PRODUTTORI DI MATERIALE IDROTERMOSANITARIO SCEGLIERE PER COMPETERE. Sme.UP partner ANGAISA ERP SCEGLIERE PER COMPETERE : per il governo dell azienda Sme.UP partner ANGAISA OLTRE L ERP: soluzioni integrate BRINGING LIGHT 2 ERP SME.UP ERP PER IL GOVERNO DELL AZIENDA ERP Governare le aziende significa

Dettagli

Sme.UP è artefice del successo insieme alle aziende che desiderano crescere

Sme.UP è artefice del successo insieme alle aziende che desiderano crescere Profilo aziendale Sme.UP è artefice del successo insieme alle aziende che desiderano crescere Attraverso business solution e infrastruttura tecnologica, soluzioni software, di infrastruttura IT e di processo

Dettagli

esolver per la Moda Software e servizi per le imprese del settore fashion. Sistema integrato per la gestione aziendale. www.sistemi.

esolver per la Moda Software e servizi per le imprese del settore fashion. Sistema integrato per la gestione aziendale. www.sistemi. SISTEMA IMPRESA Sistema integrato per la gestione aziendale. esolver per la Moda Software e servizi per le imprese del settore fashion. esolver per la Moda è la soluzione software completa e integrata

Dettagli

Performance management assesment per PMI

Performance management assesment per PMI PMI assesment Performance management assesment per PMI Il performance management assesment è un processo di valutazione della gestione aziendale integrato, che coniuga una analisi della strategia e della

Dettagli

RICHIESTE INSERITE NELLA SCHEDA DI CONTROLLO CON RIFERIMENTO AL CONTROLLO INTERNO SULL INFORMATIVA FINANZIARIA

RICHIESTE INSERITE NELLA SCHEDA DI CONTROLLO CON RIFERIMENTO AL CONTROLLO INTERNO SULL INFORMATIVA FINANZIARIA ALLEGATO RICHIESTE INSERITE NELLA SCHEDA DI CONTROLLO CON RIFERIMENTO AL CONTROLLO INTERNO SULL INFORMATIVA FINANZIARIA CONTROLLO INTERNO SULL INFORMATIVA FINANZIARIA Premessa. Le risposte alle domande

Dettagli

Value proposition RETAIL

Value proposition RETAIL Value proposition RETAIL La problematica Con il perdurare della crisi economico-finanziaria, le aziende di tutti i settori si stanno focalizzando nella ricerca prioritaria di soluzioni che consentano la

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE

BUSINESS INTELLIGENCE www.vmsistemi.it Soluzione di Crescita calcolata Uno strumento indispensabile per l analisi del business aziendale Controllo e previsionalità L interpretazione corretta dei dati al servizio della competitività

Dettagli

I Sistemi Informativi Direzionali. I reporting direzionali

I Sistemi Informativi Direzionali. I reporting direzionali I Sistemi Informativi Direzionali I reporting direzionali Concezioni del controllo Concezione tradizionale valutare l efficienza, l onestà e la diligenza dei dipendenti Concezione moderna (p.e. Anthony)

Dettagli

SPORT MANAGING CONTROL IL MODELLO DI CONTROLLO DI GESTIONE PER CENTRI SPORTIVI E FITNESS

SPORT MANAGING CONTROL IL MODELLO DI CONTROLLO DI GESTIONE PER CENTRI SPORTIVI E FITNESS SPORT MANAGING CONTROL IL MODELLO DI CONTROLLO DI GESTIONE PER CENTRI SPORTIVI E FITNESS Lavoriamo insieme per il vostro business I campioni non si costruiscono in palestra. Si costruiscono dall interno,

Dettagli

sfide del ventunesimo Secolo

sfide del ventunesimo Secolo 21 Century Finance Survey Ottimizzare i le potenzialità, garantire i risultati. ti Il CFO di fronte alle sfide del ventunesimo Secolo Copyright 2013 - Business International È vietata la riproduzione,

Dettagli

LA GIUSTA DIREZIONE PER IL TUO BUSINESS

LA GIUSTA DIREZIONE PER IL TUO BUSINESS LA GIUSTA DIREZIONE PER IL TUO BUSINESS DIREZIONALE MANAGEMENT SOLUTIONS È LA SOLUZIONE SOFTWARE PER LA CHE ABBINA AGLI STRUMENTI TIPICI DEL UN MODELLO BASATO SULLE LINEE GUIDA CHE TIPICAMENTE CARATTERIZZANO

Dettagli

Corso di alta formazione per imprenditori e manager del settore edile in gestione aziendale

Corso di alta formazione per imprenditori e manager del settore edile in gestione aziendale Corso di alta formazione per imprenditori e manager del settore edile in gestione aziendale Il corso è progettato e strutturato per offrire la possibilità di aggiornare le competenze dell imprenditore

Dettagli

Il Reporting Direzionale

Il Reporting Direzionale L offerta di consulenza di Professionisti per l Impresa www.piconsulenza.it A cosa serve il controllo individuare i fattori che determinano le performance misurare le performance informare i responsabili

Dettagli

Il CONTROLLO DI GESTIONE

Il CONTROLLO DI GESTIONE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA A.A. 2010 2011 GESTIONE AZIENDALE 2 10.12.2010 Il CONTROLLO DI GESTIONE ESPERIENZE D D AZIENDA Relatore: Dr. Fabrizio Pascucci fabriziopascucci@yahoo.it La Funzione

Dettagli

Soluzioni gestionali a portata di mouse

Soluzioni gestionali a portata di mouse GRUPPO Soluzioni gestionali a portata di mouse PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DiTech DiTech Wi-Fi JMF/prod ERP specializzato nella gestione dei processi per commessa Interrogazioni e transazioni di magazzino

Dettagli

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence I casi di successo dell Osservatorio Smau e School of Management del Politecnico di Milano * Il caso Brix distribuzione: monitorare le performance economicofinanziarie di una rete di supermercati attraverso

Dettagli

SEMPLIFICA RISPARMIA COLLABORA CONDIVIDI GESTISCI

SEMPLIFICA RISPARMIA COLLABORA CONDIVIDI GESTISCI SEMPLIFICA RISPARMIA COLLABORA CONDIVIDI GESTISCI Il mondo sta cambiando Internet e web 2.0 Da luogo di gestione dei dati a spazio virtuale,per: Condividere Collaborare Comunicare Socializzare Partecipare

Dettagli

FRANCHISING E DISTRIBUZIONE

FRANCHISING E DISTRIBUZIONE Passepartout Retail è una soluzione studiata per soddisfare le esigenze gestionali e fiscali delle attività di vendita al dettaglio. Il prodotto, estremamente flessibile, diventa specifico per qualsiasi

Dettagli

j-pharma La soluzione per la gestione dei processi delle società Pharma

j-pharma La soluzione per la gestione dei processi delle società Pharma j-pharma La soluzione per la gestione dei processi delle società Pharma j-pharma L ERP per il Pharma J-Pharma è la soluzione gestionale flessibile e integrata che automatizza i processi delle società farmaceutiche

Dettagli

Organizzazione dello studio professionale

Organizzazione dello studio professionale Organizzazione dello studio professionale Roberto Spaggiari Attolini Spaggiari & Associati Studio Legale e Tributario Partner 2014 Pagina 1 Roberto Spaggiari Attolini Spaggiari & Associati Studio Legale

Dettagli

Un sistema di Controllo di Gestione per la Governance dell attività sportiva

Un sistema di Controllo di Gestione per la Governance dell attività sportiva Un sistema di Controllo di Gestione per la Governance dell attività sportiva Roma, 3 maggio 2012 Silvia Donnoli Project Manager GESINF S.r.l. Indice degli argomenti Il controllo di gestione come strumento

Dettagli

LA SUITE ARCHIMEDE PER LA GESTIONE E L IMPIEGO

LA SUITE ARCHIMEDE PER LA GESTIONE E L IMPIEGO LA SUITE ARCHIMEDE PER LA GESTIONE E L IMPIEGO DEL PERSONALE IN TURNAZIONE Di cosa si tratta? La Suite Archimede è uno strumento scalabile, pratico ed efficiente, per la pianificazione e la gestione strategica

Dettagli

Claudio Lattanzi. More Controllo Performance: i dati. unico progetto di modellazione

Claudio Lattanzi. More Controllo Performance: i dati. unico progetto di modellazione Claudio Lattanzi More Controllo Performance: i dati transazionali ed aggregati in un unico progetto di modellazione Le informazioni sono in continua crescita ma non sempre questo patrimonio aziendale viene

Dettagli

Da vincolo a risorsa strategica

Da vincolo a risorsa strategica La gestione della tesoreria aziendale: Aspetti organizzativi, di previsione e di controllo della risorsa finanziaria Da vincolo a risorsa strategica Giuseppe Santoro 1 Finanza strategica Sotto questo aspetto

Dettagli

Specialisti della Supply Chain

Specialisti della Supply Chain Specialisti della Supply Chain Link Management Srl Via S. Francesco, 32-35010 Limena (PD) Tel. 049 8848336 - Fax 049 8843546 www.linkmanagement.it - info@linkmanagement.it Analisi dei Processi Decisionali

Dettagli

Business Intelligence, OLAP e il monitoraggio del proprio Business

Business Intelligence, OLAP e il monitoraggio del proprio Business Business Intelligence, OLAP e il monitoraggio del proprio Business Con il termine business intelligence (BI) ci si può solitamente riferire a: 1. un insieme di processi aziendali per raccogliere ed analizzare

Dettagli

GESTIRE L IMPRESA COMETA SOFTWARE PER LA GESTIONE INTEGRATA DELLA PMI

GESTIRE L IMPRESA COMETA SOFTWARE PER LA GESTIONE INTEGRATA DELLA PMI GESTIRE L IMPRESA COMETA SOFTWARE PER LA GESTIONE INTEGRATA DELLA PMI COMETA SOFTWARE PER LA GESTIONE INTEGRATA DELLA PMI NESSUN AZIENDA È TROPPO PICCOLA PER UN GRANDE GESTIONALE. COMETA è la soluzione

Dettagli

SAP Performance Management

SAP Performance Management SAP Performance Management La soluzione SAP per la Valutazione e per la Gestione delle Risorse Umane SAP Italia Agenda 1. Criticità e Obiettivi nella Gestione delle Risorse Umane 2. L approccio SAP alla

Dettagli

Utilizzo degli strumenti di BI per una PA più efficiente: la visione di SAS

Utilizzo degli strumenti di BI per una PA più efficiente: la visione di SAS Utilizzo degli strumenti di BI per una PA più efficiente: la visione di SAS Luigi Costa Sales Support Manager SAS Forum PA 2006 9 Maggio 2006 Copyright 2004, SAS Institute Inc. All rights reserved. Agenda

Dettagli

*oltre ad essere un acronimo, MESA ha molti significati: una montagna, un tavolo per questo abbiamo scelto il nome MESA, perché per i nostri clienti

*oltre ad essere un acronimo, MESA ha molti significati: una montagna, un tavolo per questo abbiamo scelto il nome MESA, perché per i nostri clienti *oltre ad essere un acronimo, MESA ha molti significati: una montagna, un tavolo per questo abbiamo scelto il nome MESA, perché per i nostri clienti significa soprattutto un supporto professionale concreto!

Dettagli

CONTROLLO DI GESTIONE E BUSINESS INTELLIGENCE. Strumenti attivi per la gestione dell impresa

CONTROLLO DI GESTIONE E BUSINESS INTELLIGENCE. Strumenti attivi per la gestione dell impresa AGENDA - Significato di Controllo di Gestione e impatto sull organizzazione aziendale - Centri di Costo, di Profitto, Costi Standard e Progetti - Il Budget Aziendale - La Business Intelligence e gli strumenti

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Segui, commenta, partecipa #workshopdirezionale

Segui, commenta, partecipa #workshopdirezionale Segui, commenta, partecipa #workshopdirezionale Agenda 14:45 - Accredito dei partecipanti 15:00 - Benvenuto Tiziano Ferretti Responsabile Amministrativo Credemtel SpA Francesco Tessoni Responsabile Marketing

Dettagli

Business modeling & profitability optimization. Budgeting & forecasting. CONSULENZA DI DIREZIONE www.gestio.it

Business modeling & profitability optimization. Budgeting & forecasting. CONSULENZA DI DIREZIONE www.gestio.it Business modeling & profitability optimization Budgeting & forecasting 1 INDICE BUSINESS MODELING & PROFITABILITY OPTIMIZATION BUDGETING & FORECASTING Business Modeling & Profitability Optimization. Pag.3

Dettagli

SoftwareSirio Modelli di Board

SoftwareSirio Modelli di Board SoftwareSirio Modelli di Board Business Intelligence e Performance Management vendite logistica e acquisti commesse scadenziari riclassificazione di bilancio Sirio informatica e sistemi SpA Sirio informatica

Dettagli

IL CONTROLLO DI GESTIONE E

IL CONTROLLO DI GESTIONE E IL CONTROLLO DI GESTIONE E IL BUDGET A cura di dottor Alessandro Tullio Studio di Consulenza dottor Alessandro Tullio Il Processo di Budgeting Docente: dottor Alessandro Tullio Corso Canalgrande 90 41100

Dettagli

La prima Business Intelligence per il settore ecologia. intelligenza nel tuo business

La prima Business Intelligence per il settore ecologia. intelligenza nel tuo business La prima Business Intelligence per il settore ecologia intelligenza nel tuo business intelligenza nel tuo business Ecos BI - Intelligenza nel tuo business Non serve cercare lontano. L intelligenza per

Dettagli

Strumenti di Previsione, Monitoraggio e Controllo dei consumi energetici

Strumenti di Previsione, Monitoraggio e Controllo dei consumi energetici Strumenti di Previsione, Monitoraggio e Controllo dei consumi energetici Dott. Marco Giusti, Sales Manager di Inspiring Software Agenda Energy management L approccio metodologico Formazione Survey & Assessment

Dettagli

www.plannet.it La soluzione software completa per la gestione integrata della Supply Chain

www.plannet.it La soluzione software completa per la gestione integrata della Supply Chain La soluzione software completa per la gestione integrata della Supply Chain - VANTAGGI L introduzione della soluzione software COMPASS e la contemporanea realizzazione di cambiamenti di carattere organizzativo

Dettagli

LA SOLUZIONE SME.UP PER LE AZIENDE METALLURGICHE E SIDERURGICHE

LA SOLUZIONE SME.UP PER LE AZIENDE METALLURGICHE E SIDERURGICHE LA SOLUZIONE SME.UP PER LE AZIENDE METALLURGICHE E SIDERURGICHE SCEGLIERE PER COMPETERE : Soluzione Sme.UP per i processi metallurgici e siderurgici La logica Bringing Light per il governo dell azienda

Dettagli

ABI Costi & Business Cost Management Optimization

ABI Costi & Business Cost Management Optimization ABI Costi & Business Cost Management Optimization Il Percorso Evolutivo I principali player stanno adottando modelli sempre più evoluti e completi per coniugare obiettivi di saving di breve termine con

Dettagli

BRINGING LIGHT. dynamic it management GESTIRE LE RISORSE INFORMATICHE NELL ERA DEL CLOUD COMPUTING. il concetto di Dynamic IT Management

BRINGING LIGHT. dynamic it management GESTIRE LE RISORSE INFORMATICHE NELL ERA DEL CLOUD COMPUTING. il concetto di Dynamic IT Management Sme.UP ERP Retail BI & CPM Dynamic Web & Mobile SCEGLIERE PER COMPETERE il concetto di Dynamic IT Management costruire l IT per le necessità del business le capacità tecniche dell IT moderno BRINGING LIGHT

Dettagli

Mexal Controllo di Gestione e Gestione Commesse

Mexal Controllo di Gestione e Gestione Commesse Mexal Controllo di Gestione e Gestione Commesse Controllo di Gestione e Gestione Commesse TARGET DEL MODULO Il modulo Controllo di Gestione e Gestione Commesse di Passepartout Mexal è stato progettato

Dettagli

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007 Presentazione di alcuni casi di successo Paolo Piffer 28 Maggio 2007 AZIENDA 1 DEL SETTORE CERAMICO Il problema presentato L azienda voleva monitorare il fatturato in raffronto ai 2 anni precedenti tenendo

Dettagli

Suite B-B FOX INTELLIGENTE, AGILE, VELOCE. c o n t a b i l i t à. m a g a z z i n o

Suite B-B FOX INTELLIGENTE, AGILE, VELOCE. c o n t a b i l i t à. m a g a z z i n o INTELLIGENTE, AGILE, VELOCE Suite B-B FOX Lo strumento modulare per la gestione della tua azienda vendite acquisti c o n t a b i l i t à m a g a z z i n o business intelligence & stats monitoraggio del

Dettagli

IPO: Il vantaggio competitivo dei Sistemi Informativi per il Controllo di Gestione

IPO: Il vantaggio competitivo dei Sistemi Informativi per il Controllo di Gestione 27 Gennaio, 2009 IPO: Il vantaggio competitivo dei Sistemi Informativi per il Controllo di Gestione Fabrizio Alberton Partner di Reply Consulting La quotidianità 2003/51/CE Modernizzazione 2004/109/CE

Dettagli

I SISTEMI DI PERFORMANCE MANAGEMENT

I SISTEMI DI PERFORMANCE MANAGEMENT http://www.sinedi.com ARTICOLO 8 GENNAIO 2007 I SISTEMI DI PERFORMANCE MANAGEMENT In uno scenario caratterizzato da una crescente competitività internazionale si avverte sempre di più la necessità di una

Dettagli

Geniale!SGR la soluzione contabile e gestionale per fondi immobiliari

Geniale!SGR la soluzione contabile e gestionale per fondi immobiliari Geniale!SGR la soluzione contabile e gestionale per fondi immobiliari Le caratteristiche del settore I fondi immobiliari, sia a sviluppo sia a reddito, sia riservati sia pubblici, sono caratterizzati da

Dettagli

Panthera: l erp italiano per eccellenza.

Panthera: l erp italiano per eccellenza. PRESENTA Panthera: l erp italiano per eccellenza. Panthera è l ERP italiano per eccellenza. Frutto di esperienze trentennali in ambito gestionale, sviluppato utilizzando tecnologie all avanguardia, Panthera

Dettagli

Le caratteristiche distintive di Quick Budget

Le caratteristiche distintive di Quick Budget scheda prodotto QUICK BUDGET Mercato imprevedibile? Difficoltà ad adeguare le risorse a una domanda instabile e, di conseguenza, a rispettare i budget?tempi e costi troppo elevati per la creazione di budget

Dettagli

roj X Soluzione SCM Experience the Innovation www.solgenia.com

roj X Soluzione SCM Experience the Innovation www.solgenia.com roj X Soluzione SCM www.solgenia.com Experience the Innovation OBIET T IVO: catena del valore www.solgenia.com Experience the Innovation 2 Proj è la soluzione Solgenia in ambito ERP e SCM per l ottimizzazione

Dettagli

Vi presentiamo la nuova soluzione applicativa dedicata alla. Produzione su commessa

Vi presentiamo la nuova soluzione applicativa dedicata alla. Produzione su commessa Vi presentiamo la nuova soluzione applicativa dedicata alla Produzione su commessa GALILEO Produzione su Commessa. La soluzione applicativa si rivolge a quelle aziende del settore manifatturiero e/o impiantista

Dettagli

Il percorso completo è biennale e si avvale di cinque moduli di formazione annui della durata di una giornata cadauno.

Il percorso completo è biennale e si avvale di cinque moduli di formazione annui della durata di una giornata cadauno. IL PROGRAMMA La Modi Nuovi S.a.s., dopo venticinque anni di attività, ha raggiunto la leadership nella produzione di software gestionale e direzionale per le PMI, e ha maturato inoltre un esperienza consolidata

Dettagli

SAP World Tour 2010 Assago _ 10 novembre

SAP World Tour 2010 Assago _ 10 novembre SAP World Tour 2010 Assago _ 10 novembre Case History ALLINEAMENTO STRATEGICO E PERFORMANCE PREDITTIVE PER DECISIONI SICURE Valentino Girardi Altevie Technologies Mauro Vassena Business Brain 2010-2020

Dettagli

FRANCHISING E CATENE DI

FRANCHISING E CATENE DI Passepartout Retail è una soluzione studiata per soddisfare le esigenze gestionali e fiscali delle attività di vendita al dettaglio. Il prodotto, estremamente flessibile, diventa specifico per qualsiasi

Dettagli

Dovunque ti porti il tuo business, ADP è al tuo fianco per la gestione del personale della tua azienda. Il Costo del Lavoro.

Dovunque ti porti il tuo business, ADP è al tuo fianco per la gestione del personale della tua azienda. Il Costo del Lavoro. Dovunque ti porti il tuo business, ADP è al tuo fianco per la gestione del personale della tua azienda. Il Costo del Lavoro. HR World 20XI ADP: copertura internazionale ed esperienza locale Sono molti

Dettagli

Sistemi amministrativi e gestionali Erp nazionali e internazionali

Sistemi amministrativi e gestionali Erp nazionali e internazionali la tua tesoreria Le banche Gli standard CBI (Corporate Banking Interbancario) del 1997 hanno uniformato i Lo Swift è lo strumento usato dalle banche di tutto il mondo per trasferire e standard SWIFT risale

Dettagli

5.1. LA STRUTTURA DEL MASTER BUDGET: BUDGET OPERATIVI, FINANZIARI E DEGLI INVESTIMENTI

5.1. LA STRUTTURA DEL MASTER BUDGET: BUDGET OPERATIVI, FINANZIARI E DEGLI INVESTIMENTI 5.1. LA STRUTTURA DEL MASTER BUDGET: BUDGET OPERATIVI, FINANZIARI E DEGLI INVESTIMENTI Master Budget: insieme coordinato e coerente dei budget operativi, finanziari e degli investimenti è rappresentato

Dettagli

PIANIFICAZIONE E CONTROLLO Assistenza continuativa: Informativa economica finanziaria Informativa statistico gestionale

PIANIFICAZIONE E CONTROLLO Assistenza continuativa: Informativa economica finanziaria Informativa statistico gestionale Mario Fochi e Associati S.a.s. PIANIFICAZIONE E CONTROLLO Assistenza continuativa: Informativa economica finanziaria Informativa statistico gestionale Presentazione del servizio Sede: TORINO Via Pietro

Dettagli

SIDI KPIs. La Business Intelligence ready to go. Join the SIDI Experience! Copertina

SIDI KPIs. La Business Intelligence ready to go. Join the SIDI Experience! Copertina Rapid Deployment Solution La Business Intelligence ready to go Soluzione referenziata SAP Business Objects Il sistema direzionale che fornisce informazioni puntuali e sempre aggiornate per una più efficace

Dettagli

The ex tended ERP platform. Gamma ENTERPRISE

The ex tended ERP platform. Gamma ENTERPRISE The ex tended ERP platform Gamma ENTERPRISE GAMMA ENTERPRISE The extended ERP platform La realizzazione di una piattaforma ERP estesa nasce dall'esigenza delle Aziende di ottimizzare l'intero flusso dei

Dettagli

Galileo Cantine e Distillerie

Galileo Cantine e Distillerie Knowledge Company VICENZA UDINE MILANO REGGIO EMILIA Galileo Cantine e Distillerie Soluzioni ERP per le aziende del settore vinicolo e le distillerie Le nostre referenze Galileo vanta tra i sui clienti

Dettagli

Progetto S.A.M. Strategic Assets Management

Progetto S.A.M. Strategic Assets Management Progetto S.A.M. Strategic Assets Management Gestione Strategica delle Scorte Synergic S.r.l. - Via Amola, 12-40050 Bologna Tel 051 320011 - Fax 0515880448 www.synergic.it cell.348/1315671 2007 Synergic

Dettagli

Dirigere con successo un impresa del settore edile. Corso executive di alta formazione in gestione aziendale

Dirigere con successo un impresa del settore edile. Corso executive di alta formazione in gestione aziendale Dirigere con successo un impresa del settore edile Corso executive di alta formazione in gestione aziendale ITALSOFT GROUP per la formazione degli imprenditori del settore edile Il settore dell edilizia

Dettagli

K Venture Corporate Finance. Self Control. Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

K Venture Corporate Finance. Self Control. Il futuro che vuoi. Sotto controllo! K Venture Corporate Finance Self Control K Venture Corporate Finance K Venture Corporate Finance è una società di consulenza direzionale specializzata nel controllo di gestione, nella contabilità industriale,

Dettagli

Organizzazione aziendale e controllo di gestione

Organizzazione aziendale e controllo di gestione Organizzazione aziendale e controllo di gestione I nostri servizi: Definizione procedure di pianificazione e controllo Studio e miglioramento lay-out Studio tempi e metodi di lavorazione Ottimizzazione

Dettagli

BRINGING LIGHT LA GESTIONE MODERNA DI PROCESSI E SISTEMI AZIENDALI INTEGRATI SCEGLIERE PER COMPETERE. Architettura a oggetti, struttura ad apps

BRINGING LIGHT LA GESTIONE MODERNA DI PROCESSI E SISTEMI AZIENDALI INTEGRATI SCEGLIERE PER COMPETERE. Architettura a oggetti, struttura ad apps Sme.UP Retail BI & CPM Dynamic IT Mgt Web & Mobile Business Performance & Transformation SCEGLIERE PER COMPETERE Architettura a oggetti, struttura ad apps Modelli verticali per settori e funzioni Integrabilità

Dettagli

Software e servizi per le imprese del vino.

Software e servizi per le imprese del vino. SISTEMA IMPRESA Software e servizi per le imprese del vino. Enologia è la soluzione software per gestire le attività amministrative, produttive e distributive del settore vitivinicolo. Comprende tutte

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER L APPROVVIGIONAMENTO

TECNICO SUPERIORE PER L APPROVVIGIONAMENTO ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO TECNICO SUPERIORE PER L APPROVVIGIONAMENTO STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI DESCRIZIONE DELLA FIGURA PROFESSIONALE

Dettagli

Controllo di Gestione

Controllo di Gestione Pianificazione e controllo del business aziendale Controllo di Gestione In un contesto altamente complesso e competitivo quale quello moderno, il controllo di gestione ricopre un ruolo quanto mai strategico:

Dettagli

fornitore globale per la GDO

fornitore globale per la GDO fornitore globale per la GDO evision srl è specializzata in soluzioni software per le aziende della Grande Distribuzione (alimentare e non), per le piattaforme ortofrutticole e per le aziende manifatturiere.

Dettagli

Esistono differenti tipologie di report aziendali, a seconda della funzione per cui sono redatti e dei soggetti a cui si rivolgono

Esistono differenti tipologie di report aziendali, a seconda della funzione per cui sono redatti e dei soggetti a cui si rivolgono REPORTING INTERNO: PREMESSE Esistono differenti tipologie di report aziendali, a seconda della funzione per cui sono redatti e dei soggetti a cui si rivolgono REPORT ISTITUZIONALI REPORT OPERATIVI REPORT

Dettagli

Retail Store Audit. Milano, 21 novembre 2012

Retail Store Audit. Milano, 21 novembre 2012 . Milano, 21 novembre 2012 Agenda Presentazione risultati Survey Modalità operative e leading practices Tavola Rotonda Presentazione risultati Survey. - 2 - La Survey Obiettivo: La ricerca condotta da

Dettagli

La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting

La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting La Business Intelligence per competere e governare il cambiamento Vittorio Arighi Practice Leader Netconsulting 9 ottobre 2014 L andamento del PIL a livello mondiale: l Italia continua ad arretrare Mondo

Dettagli

OBIETTIVO. Economia Aziendale Prof. Giovanni Ossola. Studiare il sistema impresa. Studiare i sub-sistemi del sistema impresa

OBIETTIVO. Economia Aziendale Prof. Giovanni Ossola. Studiare il sistema impresa. Studiare i sub-sistemi del sistema impresa Economia Aziendale Prof. Giovanni Ossola OBIETTIVO Studiare il sistema impresa Studiare i sub-sistemi del sistema impresa Studiare le relazioni tra i sub-sistemi Studiare le relazioni tra impresa e ambiente/mercato

Dettagli

Utilizzo professionale di Excel per il controllo di gestione Moduli formativi teorico-pratici per l area amministrazione, finanza e controllo

Utilizzo professionale di Excel per il controllo di gestione Moduli formativi teorico-pratici per l area amministrazione, finanza e controllo Utilizzo professionale di Excel per il controllo di gestione Moduli formativi teorico-pratici per l area amministrazione, finanza e controllo Introduzione Tutte le aziende, anche di medie o piccole dimensioni,

Dettagli

STRATandGO BUSINESS INTELLIGENCE Reportistica Dinamica, Dashboard Interattivi, Budget e Pianificazione

STRATandGO BUSINESS INTELLIGENCE Reportistica Dinamica, Dashboard Interattivi, Budget e Pianificazione STRATandGO BUSINESS INTELLIGENCE Reportistica Dinamica, Dashboard Interattivi, Budget e Pianificazione PROCOS: gruppo internazionale presenza locale PROCOS - l azienda Sede e laboratorio PROCOS Professional

Dettagli

La Formazione: elemento chiave nello Sviluppo del Talento. Enzo De Palma Business Development Director

La Formazione: elemento chiave nello Sviluppo del Talento. Enzo De Palma Business Development Director La Formazione: elemento chiave nello Sviluppo del Talento Enzo De Palma Business Development Director Gennaio 2014 Perché Investire nello Sviluppo del Talento? http://peterbaeklund.com/ Perché Investire

Dettagli

Gamma ENTERPRISE. The extended ERP platform

Gamma ENTERPRISE. The extended ERP platform Gamma ENTERPRISE The extended ERP platform Gamma ENTERPRISE The extended ERP platform La realizzazione di una piattaforma ERP estesa nasce dall esigenza delle Aziende di ottimizzare l intero flusso dei

Dettagli

Gruppo Max Application MAX 2F AMMINISTRAZIONE FINANZA & CONTROLLO PARTNER

Gruppo Max Application MAX 2F AMMINISTRAZIONE FINANZA & CONTROLLO PARTNER Gruppo Max Application MAX 2F AMMINISTRAZIONE FINANZA & CONTROLLO PARTNER NOVA INFORMATICA è una società del Gruppo Max Application che produce e distribuisce sistemi informativi nell area Amministrazione

Dettagli

SOLUZIONI PER LA PMI myjob.e&c qualificata mysap All-in-One

SOLUZIONI PER LA PMI myjob.e&c qualificata mysap All-in-One SOLUZIONI PER LA PMI myjob.e&c qualificata mysap All-in-One La Soluzione per le piccole e medie imprese di impiantistica e macchinari myjob.e&c è la soluzione qualificata mysap All-in-One basata su mysap

Dettagli

Case Study Case Study Case Study Case Study Case Study

Case Study Case Study Case Study Case Study Case Study Il Gruppo ALFA REFRATTARI, attivo nel settore dell edilizia dagli anni 70, è leader nel campo dei prodotti refrattari (caminetti, barbecue, forni, malte, rivestimenti, ecc.). E un gruppo in costante espansione

Dettagli

L approccio MESA alla Business Intelligence e al Performance Management

L approccio MESA alla Business Intelligence e al Performance Management L approccio MESA alla Business Intelligence e al Performance Management Agenda 2 MESA Analitica: una nuova visione Le nuove metodologie per la BI e il CPM Perché MESA: la nostra visione, la nostra value

Dettagli

24 Marzo 2010 3. REPORTING ECONOMICO - PATRIMONIALE

24 Marzo 2010 3. REPORTING ECONOMICO - PATRIMONIALE 24 Marzo 2010 3. REPORTING ECONOMICO - PATRIMONIALE IL SISTEMA DI REPORTING: DEFINIZIONI Il reporting è il processo sistematico di elaborazione ed analisi dei risultati di gestione (in particolare economici,

Dettagli

Sistemi Informativi Aziendali I

Sistemi Informativi Aziendali I Modulo 6 Sistemi Informativi Aziendali I 1 Corso Sistemi Informativi Aziendali I - Modulo 6 Modulo 6 Integrare verso l alto e supportare Managers e Dirigenti nell Impresa: Decisioni più informate; Decisioni

Dettagli

HR Intelligence a Supporto della Direzione Risorse Umane: modelli innovativi di pianificazione e controllo. Torino, 20 Aprile 2016

HR Intelligence a Supporto della Direzione Risorse Umane: modelli innovativi di pianificazione e controllo. Torino, 20 Aprile 2016 HR Intelligence a Supporto della Direzione Risorse Umane: modelli innovativi di pianificazione e controllo Torino, 20 Aprile 2016 www.biosmanagement.it AGENDA Obiettivi Bpm Fasi 1. Obiettivi 2. Business

Dettagli

www.happybusinessapplication.net

www.happybusinessapplication.net www.astudio.it Cosa è HBA Project HBA Project è una Web Business Application gratuita che può essere installata sul proprio dominio come una «personal cloud», alla quale avrà accesso solo l utente che

Dettagli

Cybertec: High Performance Supply Chain dal 1991

Cybertec: High Performance Supply Chain dal 1991 Cybertec: High Performance Supply Chain dal 1991 Fornisce soluzioni per una Supply Chain ad alte prestazioni e per un'efficace pianificazione della produzione Sede principale a Trieste. Filiali a Milano,

Dettagli

In momenti di incertezza e di instabilità

In momenti di incertezza e di instabilità LA GESTIONE DELLA TESORERIA ALLA LUCE DELLA CRISI DEI MERCATI FINANZIARI In momenti di incertezza e di instabilità finanziaria il governo dei flussi di tesoreria assume una notevole importanza all interno

Dettagli

«La sfida della pianificazione integrata» Palazzo delle Stelline Milano, 23 Aprile 2015

«La sfida della pianificazione integrata» Palazzo delle Stelline Milano, 23 Aprile 2015 «La sfida della pianificazione integrata» Palazzo delle Stelline Milano, 23 Aprile 2015 AGENDA Dalla Distinta Base al Profit&Loss 23 Aprile 2015 Agenda Piacere, ABIC Perchè pianificare in modo integrato

Dettagli

Quando si opera in un mercato

Quando si opera in un mercato Controllo ALLA RICERCA DELL EFFICIENZA: UN SISTEMA INTEGRATO DI PIANIFICAZIONE E CONTROLLO Quando si opera in un mercato competitivo, attraverso un organizzazione complessa, è fondamentale disporre di

Dettagli

Teseo 7 Basic. L ERP Italiano scritto per le aziende italiane. ZUCCHETTI CENTRO SISTEMI SPA www.centrosistemi.it

Teseo 7 Basic. L ERP Italiano scritto per le aziende italiane. ZUCCHETTI CENTRO SISTEMI SPA www.centrosistemi.it Teseo 7 Basic L ERP Italiano scritto per le aziende italiane Z ZUCCHETTI CENTRO SISTEMI SPA www.centrosistemi.it tel. (+39) 055 91971 fax. (+39) 055 9197515 e mail: commerciale@centrosistemi.it Che cos

Dettagli

www.coregaincrm.it Il cuore del tuo business è conquistare il cuore del tuo cliente. CoregainCRM è prodotto e distribuito da Vecomp. www.vecomp.

www.coregaincrm.it Il cuore del tuo business è conquistare il cuore del tuo cliente. CoregainCRM è prodotto e distribuito da Vecomp. www.vecomp. www.coregaincrm.it Il cuore del tuo business è conquistare il cuore del tuo cliente. CoregainCRM è prodotto e distribuito da Vecomp. www.vecomp.it coregain time to market Il CRM che fa pulsare il tuo business.

Dettagli

IL BUDGET: STRUMENTO DI CONTROLLO DI GESTIONE

IL BUDGET: STRUMENTO DI CONTROLLO DI GESTIONE IL BUDGET: STRUMENTO DI CONTROLLO DI GESTIONE Dott.ssa Giovanna Castelli 1 Quanti si pongono queste domande: Quali sono i miei obiettivi di vendita? Li sto raggiungendo? Quali margini conseguo? I costi

Dettagli

Introduzione. Articolazione della dispensa. Il sistema del controllo di gestione. Introduzione. Controllo di Gestione

Introduzione. Articolazione della dispensa. Il sistema del controllo di gestione. Introduzione. Controllo di Gestione Introduzione Perché il controllo di gestione? L azienda, come tutte le altre organizzazioni, è un sistema che è rivolto alla trasformazione di input (risorse tecniche, finanziarie e umane) in output (risultati

Dettagli

e dei costi della logistica, su sportelli, filiali e uffici di direzione.

e dei costi della logistica, su sportelli, filiali e uffici di direzione. Sistemi di monitoraggio e controllo dei processi Sistemi di monitoraggio e controllo dei processi e dei costi della logistica, su sportelli, filiali e uffici di direzione. Interventi di Business Value

Dettagli