Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Politecnico di Milano Scuola Master Fratelli Pesenti CONSTRUCTION INNOVATION SUSTAINABILITY ENGINEERING"

Transcript

1 Innovazione nei contenuti e nelle modalità della formazione: il BIM per l integrazione dei diversi aspetti progettuali e oltre gli aspetti manageriali, gestionali, progettuali e costruttivi con strumento BIM Prof. Paola Ronca Direttore Scuola Master F.lli Pesenti Polimi --I master Professionalizzanti e la formazione post-laurea «professional higher education new offer and market» John Hennessy presidente di Stanford --L aggiornamento professionale e la «longlife education» «Corsi online per la formazione continua di manager e professionisti» John Hennessy --Case Studies from Master Thesis developed using the BIM tool 1

2 1927: data storica per la R. Scuola d Ingegneria (R. Politecnico) Milano Nuova sede in P.zza Leonardo da Vinci Sen. prof. ing.gaudenzio Fantoli Direttore del Politecnico Istituzione della FONDAZIONE F.LLI PESENTI per l attuazione della Scuola di Specializzazione per le Costruzioni in Cemento Armato presso l Istituto di Ponti e Grandi Strutture Speciali 2

3 Since then till now Rethink Education Even particular attention has been given to the sustainable modality of teaching and learning. According to different oversee experienced educational innovation, (by Clayton M. Christensen of Harvard University in his volume Disrupting Class How Disruptive Innovation Will Change the Way the World Learns ), the online lecture service has been improved; new e-learn capability, like the virtual library, the synchronous programs, the outcomes system control, have been implemented. 3

4 La nostra offerta e-learning e la piattaforma Blackboard several professional engineering societies are looking to make a master's the mandatory credential for engineers 4

5 Dalla tradizione all offerta attuale di innovazione nelle forme e nei contenuti 5

6 Le diverse peculiarità del BIM introdotte come Unità Didattiche specifiche nei diversi Master Specialistici 6

7 Price is what you pay, Value is what you get Warren Buffett Temi specifici di formazione nel Master in Project Management Unità didattiche di «investmentvalue» nel campo immobiliare vengono tenute da professionisti, dirigenti di imprese di costruzioni e sviluppatori immobiliari, affiancati da docenti universitari per temi a strategie di investimenti socioeconomici (es. Salini Costruzioni, Studio legale Padovan, IdeA fimit, Univ. Bocconi) 7

8 Master in «Edifici e Infrastrutture Sostenibili» Sviluppo immobiliare : revisione del concetto che la priorità fondamentale nel Real Estate è «la località» SOSTENIBILITA Ambientale paesaggistica energetica sociale economica legislativa costruttiva materica infrastrutturale formativa 8

9 Dear Paola, LEED v4's LCA credit adds a whole new level of rigor. But it's also raising questions for project teams: How do I manage the mountains of data? Which software tools can I trust? How do I interpret the results? 9

10 I protocolli per «Green Building» es. : LEED ITACA BREEAM MINERGIE HQE Casa Clima Passivhaus Tutti previsti e organizzati sugli aspetti tecnico progettuali costruttivi Negli ambiti del «built environment» aree quali : Investment value Cost management Maintenance cost Final financial return Sono tutti aspetti che devono ricadere negli ambiti di Sostenibilità di un intervento 10

11 Common Data Environment serving as the BIM workflow engine In ottica di «entire project supply chain» «data available to the right people at the right time» Laformazionealpassoconitempi dal 2007 vengono proposte attività didattiche, lezioni e workshop con l ausilio dei software BIM divenendo in tal modo un laboratorio di sperimentazione per le svariate applicazioni dove docenti, professionisti e studenti interagiscono. Oggi si parla sempre di più di progettazione integrata, analisi che necessitano l ausilio di software, validazione dei progetti per la verifica delle conformità e delle coerenze, nonchè quanto sancito dal Parlamento europeo in materia di appalti (European Union Public Procurement Directive, EUPPD) e impiego del BIM nelle attività di progettazione nel settore delle costruzioni per le opere pubbliche realizzate con fondi della Unione Europea a partire dal Con questa attenzione, la Scuola Master F.lli Pesenti ha organizzato e promosso il Master universitario Bim Manager (II livello), e il Corso di perfezionamento Il Building Information Modelling negli uffici tecnici: la modellazione e la gestione dei progetti, nonché i corsi brevi di aggiornamento (alcuni già CFP). 11

12 post-graduate Master «BIM MANAGER» E Corso di Perfezionamento : «Building Information Modellingin Technical Offices: Modelling and Project Management» Al Politecnico di Milano Unità Didattiche : Integrated Design, Program Management, Regulatory Framework and BIM, BIM based design, BIM modelling, Software BIM, BIM and public administrations In collaborazione con HARPACEAS e AUTODESK 12

13 COBie (Construction OperationBuilding information exchange) provides a common structure for the exchange of information about new and existing Facilities, including both buildings and infrastructures (Sept 014). Level 2 BIM by

14 Case Studies from Master Thesis on Historic Conservation and Rehabilitation Patrimony with BIM tool La ricostruzione e restauro della Basilica di S. Maria di Collemaggio all Aquila 14

15 La ricostruzione e restauro della Basilica di S. Maria di Collemaggio all Aquila Ente finanziatore: ENI Consulenti per il progetto preliminare, definitivo, esecutivo : Politecnico di Milano, Università di Roma «La Sapienza», Università dell Aquila, Sopraintendenza dei Beni Architettonici dell Aquila, Comune dell Aquila 15

16 Elaborazioni sviluppate nell ambito della Scuola Master F.lli Pesenti- CISE Basilica di Collemaggio (Aquila) Applicazioni BIM: i Modelli strutturali sviluppati nell ambito dello sviluppo del contratto ENI- Politecnico di Milano, per il progetto per la Ricostruzione della Basilica di S. Maria di Collemaggio (Aquila). Il team di strutturisti del Consorzio CISE, coordinato dal prof. Alberto Franchi, ha sviluppato l intero lavoro coinvolgendo alcuni tesisti della laurea specialistica di Ingegneria Civile e della Scuola Master F.lli Pesenti del Politecnico di Milano. Nello specifico il modello consente di analizzare il comportamento strutturale della Basilica, allo stato originale e dopo il sisma. 16

17 Applicazioni BIM: il modello strutturale consente di analizzare il comportamento strutturale della Basilica, ricostruire lo stato originale, la situazione dopo il sisma e le fasi della ricostruzione. 17

18 E giunta per l ARCHITETTURA l ora di riconoscere la sua NATURA, di comprendere che essa deriva dalla vita, e ha per scopola vita come oggila viviamo, di essere quindi una cosa intensamente umana. Frank Lloyd right L'architettura è un fatto d'arte, un fenomeno che suscita emozione, al di fuorideiproblemidi costruzione, al di làdi essi. La Costruzione è per tener su, l'architettura è per commuovere. LeCorbusier L'architetturadiventagenerosae significanteper gliesseriumanisolo se è un'estensionegentile e delicata dell'ordine naturale. Giancarlo decarlo 18

19 Progetto Pilota Casa 21 Val d Orcia Non sitrattasolo di un interventoedilizioin classea ma di presentare un nuovo modo di costruire 19

20 L innovazione che vuole perseguire la proposta progettuale di Casa 21 Caso di recupero e riqualificazione del patrimonio edilizio presente nel nostro Paese. Tutela del paesaggio, necessità di controllare il rilievo dello stato di fatto con la realizzazione futura. Controllo delle interferenze dell edificio- impianto. Analisi strutturale antisismica (d.m. 2008) Analisi energetiche e modellazione dell impianto Controllo delle fasi costruttive legato parte alla prefabbricazione in legno, parte realizzato in opera. 20

21 Il recupero edilizio prevede il rilievo geometrico e materico utile alla progettazione e all esecuzione dell opera 21

22 Il BIM come strumento per la progettazione integrata Casa 21 Il BIM, acronimo di Building Information Modeling, costituisce lo strumento utile a creare dei modelli di edifici, includendo tutte le informazioni utili nella progettazione, realizzazione e gestione dell intervento edificatorio. I software BIM sono in piena evoluzione, propongono strumenti utili ai progettisti, ma hanno una affidabilità limitata. Importante in questo caso, la formazione, ma soprattutto i workshop interdisciplinari che offrono la possibilità di sperimentare le applicazioni da professionisti dalle competenze interdisciplinari. Casa 21, viene utilizzato come campo di sperimentazione per implementare e testare le applicazioni BIM per la progettazione integrata. 22

23 Il BIM come strumento per la progettazione integrata Casa 21 Nel caso di Casa 21, il modello parte dalla progettazione architettonica redatta con l ausilio di un software cad del tipo bidimensionale. Il modello BIM prodotto, deve essere in grado di poter svolgere un insieme di operazioni che andranno dalla progettazione architettonica, energetica e degli impianti, e la progettazione strutturale. Contestualmente, nello sviluppo del progetto, si andranno a sviluppare altri aspetti, tra cui l industrializzazione dei componenti e le fasi di cantiere. 23

24 Il modello BIM sviluppato nel workshop Ci ha consentito di verificare le interferenze la congruenza dei modelli le potenzialità e.alcuni limiti.. 24

25 I materiali da costruzione della libreria caricata nell applicazione deve consentire di creare il modello strutturale e il modello energetico. 25

26 Proposta integrata struttura-impianti La sezione tipo delle murature portanti esterne Porta alla necessità di poter modellare lo schema impianti e le strutture, sia al fine della esecuzione delle opere, sia per la modellazione energetica dinamica. 26

27 Proposta per gli impianti: L isolamento attivo 27

28 28

29 Castello di San Vigilio Bergamo Il rilievo geometrico e materico, la modellazione, le caratteristiche dei materiali posti in opera lo stato di fatto e la ricostruzione 29

30 La modellazione strutturale e le caratteristiche dei materiali posti in opera 30

31 Edifici scoltastici a energia quasi zero 31

32 32

33 Torre Galfa Milano (1955) (Edificio sottoposto a tutela) Edificio interessato da un intervento di ristrutturazione Il modello BIM dovrà includere la modellazione dello stato di fatto per quanto riguarda le caratteristiche dei calcestruzzi, gli elementi strutturali per le analisi alle azioni sismiche e del vento e delle facciate. Lo stesso modello dovrà rappresentare lo stato modificato e le fasi costruttive. 33

BIM E LIFE-LONG LEARNING SCUOLA MASTER F.LLI PESENTI POLITECNICO DI MILANO

BIM E LIFE-LONG LEARNING SCUOLA MASTER F.LLI PESENTI POLITECNICO DI MILANO BIM SUMMIT 2015 2 EDIZIONE BIM E LIFE-LONG LEARNING SCUOLA MASTER F.LLI PESENTI POLITECNICO DI MILANO Paola Ronca prof. Ordinario di «Tecnica delle Costruzioni», Polimi Direttore Scuola Master F.lli Pesenti

Dettagli

La formazione al passo con i tempi. Master universitario Bim Manager (II livello) Sbocchi occupazionali

La formazione al passo con i tempi. Master universitario Bim Manager (II livello) Sbocchi occupazionali Master universitario Bim Manager (II livello) e Corso di perfezionamento Il Building Information Modelling negli uffici tecnici: la modellazione e la gestione dei progetti presso la Scuola Master F.lli

Dettagli

Master universitario Bim Manager (I e II livello)

Master universitario Bim Manager (I e II livello) Master universitario Bim Manager (I e II livello) Corso di perfezionamento Il Building Information Modelling negli uffici tecnici: la modellazione e la gestione dei progetti 1 La Scuola Master F.lli Pesenti,

Dettagli

Il progetto di recupero sostenibile di edificio storico attraverso l interoperabilità del BIM: l esempio di CASA21

Il progetto di recupero sostenibile di edificio storico attraverso l interoperabilità del BIM: l esempio di CASA21 Il progetto di recupero sostenibile di edificio storico attraverso l interoperabilità del BIM: l esempio di CASA21 Paola Ronca*, Simone Seddio**, Alessandro Zichi*** *DIS, Politecnico di Milano **Pigreco

Dettagli

MASTER di I Livello. BIM Manager. 1ª Edizione 1500 ore 60 CFU Anno accademico 2015/2016 MA453

MASTER di I Livello. BIM Manager. 1ª Edizione 1500 ore 60 CFU Anno accademico 2015/2016 MA453 MASTER di I Livello 1ª Edizione 1500 ore 60 CFU Anno accademico 2015/2016 MA453 Pagina 1/7 Titolo Edizione 1ª Edizione Area INGEGNERIA Categoria MASTER Livello I Livello Anno accademico 2015/2016 Durata

Dettagli

Con questa attenzione, la Scuola Master F.lli Pesenti è presente con una offerta formativa che va dal Master universitario

Con questa attenzione, la Scuola Master F.lli Pesenti è presente con una offerta formativa che va dal Master universitario Master universitario Edifici e infrastrutture sostenibili (II livello) e Corso di perfezionamento Gestione energetica e ambientale del Patrimonio edilizio e gestione infrastrutturale La Scuola Master F.lli

Dettagli

BUILDING INFORMATION MODELING - BIM

BUILDING INFORMATION MODELING - BIM ICT MANAGEMENT CORSI BREVI IN BUILDING INFORMATION MODELING - BIM INDICE Executive Education 1 Obiettivi 2 Direzione 3 Calendario corsi brevi 4 Il Building Information Modelling per ridisegnare i processi

Dettagli

BIM. (Building Information Modelling) Corso di Aggiornamento e Formazione Professionale

BIM. (Building Information Modelling) Corso di Aggiornamento e Formazione Professionale Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente costruito Department Architecture, Built environment and Construction engineering. ABC BIM (Building Information Modelling) Corso di

Dettagli

Il programma è articolato su più livelli con approfondimento di tematiche relative a

Il programma è articolato su più livelli con approfondimento di tematiche relative a Programma 2015-2016 Il programma è articolato su più livelli con approfondimento di tematiche relative a Project Management e BIM Caratteri distintivi del progetto Modelli organizzati dello staff di progetto

Dettagli

BIM (Building Information Modelling) Corso di Aggiornamento e Formazione Professionale

BIM (Building Information Modelling) Corso di Aggiornamento e Formazione Professionale Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente costruito Department Architecture, Built environment and Construction engineering. ABC BIM (Building Information Modelling) Corso di

Dettagli

L offerta formativa della Scuola Master F.lli Pesenti per l A.A.2013/2014. Il Rinnovamento della Tradizione didattica

L offerta formativa della Scuola Master F.lli Pesenti per l A.A.2013/2014. Il Rinnovamento della Tradizione didattica Presidente Prof. Ing. Antonio Migliacci Direttore Prof.ssa Arch. Ing. Paola Ronca L offerta formativa della Scuola Master F.lli Pesenti per l A.A.2013/2014 Il Rinnovamento della Tradizione didattica Scuola

Dettagli

SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING.

SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING. UNIVERSITA EUROPEA DI ROMA Master di 2 livello in SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING. a.a. 2015 2016 SCHEDA

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1341 Prot. n 13561 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Al via i sei nuovi master del Politecnico di Milano

Al via i sei nuovi master del Politecnico di Milano Notizie per la Stampa Milano, 28 maggio 2009 Al via i sei nuovi master del Politecnico di Milano Sono aperte le iscrizioni ai sei nuovi master del Politecnico. Sono Master di primo livello, destinati cioè

Dettagli

Master universitari di I livello in lingua italiana aperti a candidati in possesso di Laurea di I livello e di Laurea Magistrale di II livello

Master universitari di I livello in lingua italiana aperti a candidati in possesso di Laurea di I livello e di Laurea Magistrale di II livello Il Rettore Milano, 01/07/10 Prot. N. 18125 Pos. III/5 Spett.le Rappresentanza, per agevolare la partecipazione degli studenti stranieri ai Master universitari di I e II livello e ai corsi di perfezionamento,

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2181 Prot. n 25862 Data 30.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

SPRING SCHOOL 2016. Progettazione degli Edifici a Zero Consumo Energetico con Laboratorio Tecnico Progettuale

SPRING SCHOOL 2016. Progettazione degli Edifici a Zero Consumo Energetico con Laboratorio Tecnico Progettuale In collaborazione con Primo Network Nazionale Edifici a Consumo Zero Promuovono il Corso di Formazione con rilascio di 15 CFP agli Architetti iscritti all Ordine Architetti PPC della Provincia di Matera

Dettagli

La sostenibilità negli atenei: il contesto internazionale e un caso italiano. Sottotitolo: imparare facendo, educare dando il buon esempio.

La sostenibilità negli atenei: il contesto internazionale e un caso italiano. Sottotitolo: imparare facendo, educare dando il buon esempio. La sostenibilità negli atenei: il contesto internazionale e un caso italiano Sottotitolo: imparare facendo, educare dando il buon esempio. Educare alla sostenibilità - San Michele All'Adige, 27 ottobre

Dettagli

GOOD PRACTICE SUSTAINABLE BUILDINGS

GOOD PRACTICE SUSTAINABLE BUILDINGS MountEE - Energy efficient and sustainable building in European municipalities in mountain regions IEE/11/007/SI2.615937 GOOD PRACTICE SUSTAINABLE BUILDINGS REGIONAL STRATEGIES AND PROGRAMS: VEA VALUTAZIONE

Dettagli

Il Building Information Modelling (BIM)

Il Building Information Modelling (BIM) Sede dell'ordine degli Ingegneri di Lecco Lecco,16 aprile 2015 Il Building Information Modelling (BIM) Processi di progettazione e metodi di verifica del progetto: il ruolo del Building Information Modelling,

Dettagli

BIM e Budgeting & Cost Control

BIM e Budgeting & Cost Control BIM e Budgeting & Cost Control Relazione introduttiva geom. Andrea Gaffarello CNGGL Relazioni Tecniche Prof. Gianni Utica Politecnico di Milano Prof.sa Lidia Pinti Politecnico di Milano Building Information

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

re-building sicurezza anti-sismica innovazione materiali & tecnologie comfort sostenibilità efficienza energetica impianti

re-building sicurezza anti-sismica innovazione materiali & tecnologie comfort sostenibilità efficienza energetica impianti anti-sismica sostenibilità impianti sicurezza comfort materiali & tecnologie innovazione re-building efficienza energetica costruire e rinnovare in modo sostenibile e sicuro il maxi-evento di MADE expo

Dettagli

Your business to the next level

Your business to the next level Your business to the next level 1 2 Your business to the next level Soluzioni B2B per le costruzioni e il Real Estate New way of working 3 01 02 03 04 BIM Cloud Multi-Platform SaaS La rivoluzione digitale

Dettagli

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI REMAKE WORKSHOP. Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI REMAKE WORKSHOP. Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici MAGGIO TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI REMAKE Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP GIOVEDÌ 28 MAGGIO REMAKE ORE 14.15

Dettagli

I MASTER: SOLUZIONI ALTAMENTE PROFESSIONALIZZANTI

I MASTER: SOLUZIONI ALTAMENTE PROFESSIONALIZZANTI S A P E R E / S A P E R F A R E / S A P E R E S S E R E L ATENEO e-campus PERCORSI INNOVATIVI L Ateneo e-campus è stato istituito quale università telematica con d.m. 30 gennaio 2006. È nato dall esigenza

Dettagli

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI BUILD WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per le costruzioni in clima Mediterraneo

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI BUILD WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per le costruzioni in clima Mediterraneo MAGGIO TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI BUILD Ricerca e sviluppo per le costruzioni in clima Mediterraneo WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP MERCOLEDÌ 27 MAGGIO BUILD ORE 14.15 17,45

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE Corso di Aggiornamento Professionale Coordinatori dei Processi di AutoValutazione PREMESSA

Dettagli

Figure professionali. «Edilizia sostenibile» TECNICO EDILE ESPERTO IN EFFICIENZA ENERGETICA. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure professionali. «Edilizia sostenibile» TECNICO EDILE ESPERTO IN EFFICIENZA ENERGETICA. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure professionali «Edilizia sostenibile» TECNICO EDILE ESPERTO IN EFFICIENZA ENERGETICA GREEN JOBS Formazione e Orientamento TECNICO EDILE ESPERTO IN EFFICIENZA ENERGETICA La Direttiva 31 del 2010 stabilisce

Dettagli

Approccio al BIM BUILDING INFORMATION MODELING

Approccio al BIM BUILDING INFORMATION MODELING Dipartimento di Architettura e Territorio darte Corso di Studio in Architettura quinquennale Classe LM-4 a.a. 2014-2015 Corso di Project Management, Gestione OO.PP e Cantiere - C prof. Renato G. Laganà

Dettagli

Ing. Antonio Giustino Presidente Giovani Costruttori ACEN

Ing. Antonio Giustino Presidente Giovani Costruttori ACEN Ing. Antonio Giustino Presidente Giovani Costruttori ACEN Antonio Salzano, Phd Università Federico II di Napoli Amministratore Future Environmental Design BIM: Sperimentazione e trasferimento tecnologico

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ravera Mario e-mail mario_ravera@fastwebnet.it Nazionalità Italiana Data di nascita 04/10/1969 ESPERIENZA LAVORATIVA Esperienze professionali (incarichi ricoperti)

Dettagli

2009/10 - V EDIZIONE MRE MASTER IN REAL ESTATE

2009/10 - V EDIZIONE MRE MASTER IN REAL ESTATE 2009/10 - V EDIZIONE MRE MASTER IN REAL ESTATE SDA Bocconi School of Management SDA Bocconi School of Management è nata nel 1971 dall Università Bocconi per essere una scuola di cultura manageriale d eccellenza

Dettagli

We take care of your buildings

We take care of your buildings We take care of your buildings Che cos è il Building Management Il Building Management è una disciplina di derivazione anglosassone, che individua un edificio come un entità che necessita di un insieme

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. ARCHITETTURA VIRTUALE corso master

SCEGLI CON IL CUORE. ARCHITETTURA VIRTUALE corso master SCEGLI CON IL CUORE ARCHITETTURA VIRTUALE pag. ARCHITETTURA VIRTUALE Master patrocinato dall Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e provincia, con rilascio di crediti

Dettagli

Il master universitario è il titolo rilasciato dalle università italiane al termine di corsi di perfezionamento scientifico e di alta formazione

Il master universitario è il titolo rilasciato dalle università italiane al termine di corsi di perfezionamento scientifico e di alta formazione Il master universitario è il titolo rilasciato dalle università italiane al termine di corsi di perfezionamento scientifico e di alta formazione permanente e ricorrente (Decreti MURST 509/1999 e MIUR 270/2004,

Dettagli

5 Convegno Nazionale IPMA Italy

5 Convegno Nazionale IPMA Italy PROJECT MANAGEMENT:DAL CONTROLLO DI PROGETTO ALLE PERFORMANCE AZIENDALI Milano 27 Giugno 2013 Alberto Romeo Direttore Generale IL CONTROLLO DI PROGETTO NELL AMBITO DI COMMESSE CIVILI QUALE STRUMENTO PER

Dettagli

MARCHINGENIO WORKSHOP PORTFOLIO

MARCHINGENIO WORKSHOP PORTFOLIO MARCHINGENIO WORKSHOP PORTFOLIO MARCHINGENIO PROFILO Marchingenio Workshop Laboratorio di Architettura, Design e Servizi Green è una società che ha l obiettivo di sviluppare una cultura di progetto tailor

Dettagli

Curriculum Riconoscimenti e Premi Paolo Di Nardo

Curriculum Riconoscimenti e Premi Paolo Di Nardo Curriculum Riconoscimenti e Premi Paolo Di Nardo Paolo Di Nardo Paolo Di Nardo si laurea in architettura all Università degli Studi di Firenze nel 1985 e consegue un Dottorato di Ricerca in Progettazione

Dettagli

www.new-engineering.it

www.new-engineering.it www.new-engineering.it TRENTINO SVILUPPO S.p.A. - PROVINCIA AUTONOMA TRENTO Polo della Meccatronica Polo della Meccatronica Trentino Sviluppo S.p.A. - rif. Ing. Michele Ferrari Polo Tecnologico - Trentino

Dettagli

Figure professionali. «Edilizia sostenibile» ZEB DESIGNER. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure professionali. «Edilizia sostenibile» ZEB DESIGNER. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure professionali «Edilizia sostenibile» ZEB DESIGNER GREEN JOBS Formazione e Orientamento ZEB DESIGNER La Direttiva 31 del 2010 stabilisce che gli Stati membri provvedano affinché entro il 31 dicembre

Dettagli

Progettazione Integrata Gestione Appalti Direzione Lavori Collaudi e consegne

Progettazione Integrata Gestione Appalti Direzione Lavori Collaudi e consegne Progettazione Integrata Gestione Appalti Direzione Lavori Collaudi e consegne 1 LA FORZA DI UN TEAM A VANTAGGIO DEL PROGETTO è un consorzio di professionisti singoli e società di ingegneria che offre servizi

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. Tresoldi Flavio Via Aldo Moro 19-20876 Ornago - MB ESPERIENZA LAVORATIVA ISTRUZIONE E FORMAZIONE C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI. Tresoldi Flavio Via Aldo Moro 19-20876 Ornago - MB ESPERIENZA LAVORATIVA ISTRUZIONE E FORMAZIONE C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Tresoldi Flavio Via Aldo Moro 19-20876 Ornago - MB Telefono Ufficio 0396010703 - Cell. 3476024137 Fax 0396010703 E-mail fltreso@tin.it

Dettagli

MANAGEMENT DELLA SICUREZZA E GOVERNANCE PUBBLICA - MASGOP

MANAGEMENT DELLA SICUREZZA E GOVERNANCE PUBBLICA - MASGOP MANAGEMENT DELLA SICUREZZA E GOVERNANCE PUBBLICA - MASGOP Master di I Livello - A.A. 2015/2016 Premessa Il tema dell innovazione della Pubblica amministrazione italiana richiede oggi, dopo anni di dibattito

Dettagli

Diploma presso il Centro Italiano di Ricerche sulla Pianificazione Territoriale.

Diploma presso il Centro Italiano di Ricerche sulla Pianificazione Territoriale. prof. ing. Carlo De Maria CURRICULUM VITAE Nato a Cosenza il 16 giugno 1947. Laureato in Ingegneria Civile - Università di Roma La Sapienza. Iscritto all'ordine Professionale degli Ingegneri della Provincia

Dettagli

Presentazione del Progetto MountEE Il servizio di consulenza ai Comuni montani offerto dal progetto MountEE - progetti pilota

Presentazione del Progetto MountEE Il servizio di consulenza ai Comuni montani offerto dal progetto MountEE - progetti pilota Presentazione del Progetto MountEE Il servizio di consulenza ai Comuni montani offerto dal progetto MountEE - progetti pilota Arch. Lorenzo Verbanaz Componente del Gruppo di Lavoro regionale Progetto MountEE

Dettagli

ARCHITETTURA VIRTUALE [AVR]

ARCHITETTURA VIRTUALE [AVR] corso master ARCHITETTURA VIRTUALE [AVR] Spazio e materia si dispiegano e danno corpo all idea architettonica. La luce diviene sintesi essenziale, i materiali adattati e permutati, il virtuale diviene

Dettagli

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE EXECUTIVE EDUCATION Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE fondazione cuoa business school dal 1957 Il punto di riferimento qualificato

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. INDUSTRIAL DESIGN corso master

SCEGLI CON IL CUORE. INDUSTRIAL DESIGN corso master SCEGLI CON IL CUORE INDUSTRIAL DESIGN pag. 2 INDUSTRIAL DESIGN Master patrocinato dall Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e provincia, con rilascio di crediti formativi

Dettagli

3. Collegio dei docenti L elenco dei docenti, interni ed esterni, con relative qualifiche e competenze, è riportato in allegato 1.

3. Collegio dei docenti L elenco dei docenti, interni ed esterni, con relative qualifiche e competenze, è riportato in allegato 1. Università degli Studi G. D annunzio di Chieti - Pescara Master di primo livello in Building Manager - progettazione e gestione della manutenzione e della sicurezza. 1. Motivazioni In Italia si e' assistito

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA LA STORIA ITI IMPRESA GENERALE SPA nasce nel 1981 col nome di ITI IMPIANTI occupandosi prevalentemente della progettazione e realizzazione di grandi impianti tecnologici (termotecnici ed elettrici) in

Dettagli

Presentazione del Master

Presentazione del Master Master Executive in Gestione della Manutenzione Industriale Presentazione del Master Sergio Cavalieri Marco Garetti La Value Proposition Valorizzare l aspetto gestionale nei processi e servizi di manutenzione

Dettagli

L università degli Studi del Sannio

L università degli Studi del Sannio La ricerca condotta dall Università degli studi del Sannio e dalla Dida Network s.r.l. in tema di formazione avanzata per persone sorde ed in particolare i risultati del progetto: This project has been

Dettagli

LA METODOLOGIA BIM AL SERVIZIO DELLE IMPRESE DI COSTRUZIONE

LA METODOLOGIA BIM AL SERVIZIO DELLE IMPRESE DI COSTRUZIONE LA METODOLOGIA BIM AL SERVIZIO DELLE IMPRESE DI COSTRUZIONE BIM & PROJECT MANAGEMENT Ing. Alberto Pola Master Degree in Project Management IPMA Level D MIP School of Management Politecnico di Milano alberto.pola@gmail.com

Dettagli

Energy Management DI PRIMO LIVELLO

Energy Management DI PRIMO LIVELLO Energy Management MASTER MIP POLITECNICO DI MILANO DI PRIMO LIVELLO A PORDENONE Energy Management MASTER MIP POLITECNICO DI MILANO DI PRIMO LIVELLO Il Master si propone nel territorio in risposta alla

Dettagli

FAQ Master Universitari ONLINE della Scuola Master F.lli Pesenti:

FAQ Master Universitari ONLINE della Scuola Master F.lli Pesenti: FAQ Master Universitari ONLINE della Scuola Master F.lli Pesenti: 1) Perché un master? Uno studio recente (2010), svolto negli Stati Uniti, dimostra un chiaro legame tra istruzione (titolo di studio conseguito)

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale Obiettivo didattico L obiettivo principale del corso di laurea è quello di formare

Dettagli

TERMOFISICA DEGLI EDIFICI (Ing. EDILE 06 CFU)

TERMOFISICA DEGLI EDIFICI (Ing. EDILE 06 CFU) Università degli Studi di Bergamo, Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Ingegneria Industriale Anno Accademico 2010-2011 CORSO TERMOFISICA DEGLI EDIFICI (Ing. EDILE 06 CFU) Prof.ssa Ing. Paola Zampiero

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE CONOSCENZA Il Gruppo SCAI ha maturato una lunga esperienza nell ambito della gestione immobiliare. Il know-how acquisito nei differenti segmenti di mercato, ci ha permesso di diventare un riferimento importante

Dettagli

86 ANNI DI PRESENZA DELLA FAMIGLIA PESENTI NELLA SCUOLA DEL POLITECNICO

86 ANNI DI PRESENZA DELLA FAMIGLIA PESENTI NELLA SCUOLA DEL POLITECNICO LA SCUOLA 86 ANNI DI PRESENZA DELLA FAMIGLIA PESENTI NELLA SCUOLA DEL POLITECNICO 1927- SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE PER LE COSTRUZIONI IN CEMENTO ARMATO (FONDAZIONE PESENTI) Direttore del Politecnico Sen.

Dettagli

Corporate & Continuing Education

Corporate & Continuing Education Corporate & Continuing Corporate & Continuing \ chi siamo Siamo l ufficio di raccordo tra le aziende e le strutture che erogano formazione al Politecnico. Crediamo che l aggiornamento continuo del personale

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE IN INGEGNERIA STRUTTURALE MODULO CEMENTO ARMATO

CORSO DI FORMAZIONE IN INGEGNERIA STRUTTURALE MODULO CEMENTO ARMATO CORSO DI FORMAZIONE IN INGEGNERIA STRUTTURALE MODULO CEMENTO ARMATO con il patrocinio di: Politecnico di Bari Ordine degli Architetti della Provincia di Taranto Ordine degli Ingegneri della Provincia di

Dettagli

FAQ Master Universitari ONLINE di secondo livello in:

FAQ Master Universitari ONLINE di secondo livello in: FAQ Master Universitari ONLINE di secondo livello in: > EDIFICI E INFRASTRUTTURE SOSTENIBILI > PROJECT MANAGEMENT DELLE OPERE STRUTTURALI E INFRASTRUTTURALI 1) Perché un master? Uno studio recente (2010),

Dettagli

Laurea in D.M. 270/04 SCUOLA DI INGEGNERIA EDILE ARCHITETTURA SCUOLA DI INGEGNERIA DEI SISTEMI SCUOLA DI ARCHITETTURA E SOCIETÀ LAUREA MAGISTRALE IN

Laurea in D.M. 270/04 SCUOLA DI INGEGNERIA EDILE ARCHITETTURA SCUOLA DI INGEGNERIA DEI SISTEMI SCUOLA DI ARCHITETTURA E SOCIETÀ LAUREA MAGISTRALE IN Laurea in D.M. 270/04 LAUREA MAGISTRALE IN (D.M. 270/04) I nuovi scenari La sfida ambientale Le potenzialità della tecnologia Le dinamiche dell innovazione 2 Queste sfide richiedono: Nuove abilità e aggregazioni

Dettagli

La rubrica Il Collegio incontra le

La rubrica Il Collegio incontra le di Andrea Gaffarello La progettazione assistita con i sistemi cad/bim: nuove soluzioni per la gestione del progetto Il concetto di Cad va sostituendosi con quello di Bim, acronimo che, dietro il significato

Dettagli

Architettura. Corso di Laurea magistrale in

Architettura. Corso di Laurea magistrale in Ingegneria Laurea magistrale in Architettura 135 Corso di Laurea magistrale in Architettura Classe: LM-4 Architettura DURATA 2 anni CREDITI 120 SEDE Udine ACCESSO Programmato 80 posti CONOSCENZE RICHIESTE

Dettagli

Altre esperienze professionali: Dal 2009 ad oggi. Presidente Associazione Culturale Energia di Classe www.energiadiclasse.com

Altre esperienze professionali: Dal 2009 ad oggi. Presidente Associazione Culturale Energia di Classe www.energiadiclasse.com Indirizzo via F.lli Gioia 6/B 26012, Castelleone (CR) Telefono 0374.344086 Cellulare 320.2579692 E-mail busnelli@bmtassociati.it URL www.bmtassociati.it Tweet @bmtassociati FaceBook /massimiliiano.busnelli

Dettagli

m2dp architetti Residential Relax Offices Space planning Building Fitness Cafè roberta della porta elena pepe

m2dp architetti Residential Relax Offices Space planning Building Fitness Cafè roberta della porta elena pepe m2dp architetti Residential Relax Offices Building Fitness Space planning Cafè roberta della porta elena pepe Profilo studio Gli architetti Della Porta e Pepe operano da anni come liberi professionisti

Dettagli

Master Universitario di II Livello in Post Graduate Programme in

Master Universitario di II Livello in Post Graduate Programme in Master Universitario di II Livello in Post Graduate Programme in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) Building Information Modelling & Management nelle Costruzioni e nelle Infrastrutture

Dettagli

QUALITALIA CONTROLLO TECNICO CORSI DI FORMAZIONE CONTROLLO TECNICO

QUALITALIA CONTROLLO TECNICO CORSI DI FORMAZIONE CONTROLLO TECNICO CORSI DI FORMAZIONE CONTROLLO TECNICO NOTA INTRODUTTIVA 2 Qualitalia Controllo Tecnico, nata nel 2002 e filiale italiana di Qualigroup, è un Organismo di Ispezione accreditato ACCREDIA (ex Sincert) ai

Dettagli

HOUSING SOCIALE E COLLABORATIVO

HOUSING SOCIALE E COLLABORATIVO CORSO DI MASTER LEVEL IN: HOUSING SOCIALE E COLLABORATIVO Programmare, progettare e gestire l abitare contemporaneo. Il corso è organizzato dal Consorzio POLI.design del Politecnico di Milano ed è supportato

Dettagli

Research and development are core activities of the company, which fosters technology transfer from University to practice.

Research and development are core activities of the company, which fosters technology transfer from University to practice. EXPIN srl Advanced Structural Control è una giovane società, nata nel 2010 come spin-off dell Università di Padova. Il campo in cui opera la società è quello relativo allo sviluppo, applicazione, gestione

Dettagli

SCHOOL LEADERSHIP AND MANAGEMENT 1^ EDIZIONE NOVEMBRE 2015 APRILE 2016

SCHOOL LEADERSHIP AND MANAGEMENT 1^ EDIZIONE NOVEMBRE 2015 APRILE 2016 SCHOOL LEADERSHIP AND MANAGEMENT 1^ EDIZIONE NOVEMBRE 2015 APRILE 2016 IPRASE propone in collaborazione con la Graduate School of Business del Politecnico di Milano, un percorso per i Dirigenti scolastici

Dettagli

Sustainable Facility Management

Sustainable Facility Management Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento tecnologie innovative Istituto CIM per la sostenibilità nell innovazione Sustainable Facility Management Certificate of Advanced

Dettagli

SUSTAINABLE BUILDING DESIGN

SUSTAINABLE BUILDING DESIGN SUSTAINABLE BUILDING DESIGN UN NUOVO MODO DI PROGETTARE: - CONCETTO DI SOSTENIBILITA - ALTA EFFICIENZA ENERGETICA - INNOVAZIONE: (B.I.M.) Building Information Modeling IL CONCETTO DI EDIFICIO SOSTENIBILE

Dettagli

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA BUILD WORKSHOP. Tecnologie per il costruire sostenibile. Con il Patrocinio di

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA BUILD WORKSHOP. Tecnologie per il costruire sostenibile. Con il Patrocinio di . SEDE CONFINDUSTRIA BUILD Tecnologie per il costruire sostenibile WORKSHOP Con il Patrocinio di WORKSHOP BUILD Tecnologie per il costruire sostenibile PROMOTORI E ORGANIZZATORI -----------------------

Dettagli

CONVENZIONE. tra: Il Politecnico di Milano - Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle

CONVENZIONE. tra: Il Politecnico di Milano - Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle CONVENZIONE tra: Il Politecnico di Milano - Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito - Department Architecture, Built Environment and Construction Engineering (ABC)

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Leadership in Energy and Environmental Design

Leadership in Energy and Environmental Design LEED Leadership in Energy and Environmental Design LEED è lo standard di certificazione energetica e di sostenibilità degli edifici più in uso al mondo: si tratta di una serie di criteri sviluppati negli

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Dal - al 1972-1982 Collaborazione in Studi professionali di Architettura e Ingegneria

Dal - al 1972-1982 Collaborazione in Studi professionali di Architettura e Ingegneria CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARIA CARMELA SILLECI ANGELICO Indirizzo PIAZZA LEONARDO DA VINCI,32-20133-MILANO Telefono 02.2399.9322 Fax 022399.9326 E-mail Maria.silleci@polimi.it

Dettagli

F O R MA T O E U R O P E O

F O R MA T O E U R O P E O F O R MA T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome GRAZINI ANDREA ESPERIENZE LAVORATIVE Dal 2003 ad oggi PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA E STRUTTURALE DI STRUTTURE

Dettagli

ARCHITechnology Rilievo con i droni e sistemi evoluti di scansione

ARCHITechnology Rilievo con i droni e sistemi evoluti di scansione ARCHITechnology Rilievo con i droni e sistemi evoluti di scansione Ing. Ilaria Lagazio - Autodesk BIM Senior Technical Specialist Structure and Construction Bologna, Ottobre 2014 Tendenze di mercato Globalizzazione

Dettagli

I NOSTRI SERVIZI. www.aakhon.it

I NOSTRI SERVIZI. www.aakhon.it I NOSTRI SERVIZI www.aakhon.it RESEARCH & DEVELOPMENT Ci dedichiamo al settore della ricerca e dello sviluppo, per gestire ogni progetto di innovazione in sinergia con diversi partner impegnati nella ricerca,

Dettagli

Macro Design Studio ORGANIZZA FORMAZIONE LEED A MILANO

Macro Design Studio ORGANIZZA FORMAZIONE LEED A MILANO Macro Design Studio ORGANIZZA FORMAZIONE LEED A MILANO Macro Design Studio fornisce servizi di consulenza in materia di sostenibilità con l obie

Dettagli

Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design. Corso di laurea in Architettura

Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design. Corso di laurea in Architettura Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento ambiente costruzioni e design Corso di laurea in Architettura Dipartimento ambiente costruzioni e design Il Dipartimento ambiente

Dettagli

Approccio al BIM BUILDING INFORMATION MODELING

Approccio al BIM BUILDING INFORMATION MODELING Dipartimento di Architettura e Territorio darte Corso di Studio in Architettura quinquennale Classe LM-4 Corso di Project Management, Gestione OO.PP e Cantiere - C prof. Renato G. Laganà Approccio al BIM

Dettagli

I.I.S. Mosè Bianchi - Monza. Indirizzo COSTRUZIONI, AMBIENTE e TERRITORIO

I.I.S. Mosè Bianchi - Monza. Indirizzo COSTRUZIONI, AMBIENTE e TERRITORIO I.I.S. Mosè Bianchi - Monza Indirizzo COSTRUZIONI, AMBIENTE e TERRITORIO SICUREZZA DEGLI EDIFICI SICUREZZA DEGLI EDIFICI SICUREZZA DEGLI EDIFICI I terremoti verificatisi in Italia negli ultimi decenni

Dettagli

SCEGLI CON IL CUORE. YACHT DESIGN corso master

SCEGLI CON IL CUORE. YACHT DESIGN corso master SCEGLI CON IL CUORE YACHT DESIGN pag. 2 YACHT DESIGN Master patrocinato dall Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e provincia, con rilascio di crediti formativi professionali

Dettagli

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri 12 ottobre 2007 Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri per la valutazione e la riduzione del rischio sismico del patrimonio culturale con

Dettagli

I costi di LEED in un mercato emergente

I costi di LEED in un mercato emergente I costi di LEED in un mercato emergente GBC Italia Rovereto, 22 Marzo 2011 Arch. Francesco Bedeschi Rome Center Associazione Culturale Sostenibilità In Architettura ARCH. FRANCESCO BEDESCHI LEED AP - Int

Dettagli

Gestione dello sviluppo software Modelli Agili

Gestione dello sviluppo software Modelli Agili Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria GESTIONE DEI SISTEMI ICT Paolo Salvaneschi A4_3 V1.1 Gestione dello sviluppo software Modelli Agili Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile dagli

Dettagli

COGLIERE I VANTAGGI DI PROCESSO PER IL PIANO CITTA

COGLIERE I VANTAGGI DI PROCESSO PER IL PIANO CITTA UNA MANIFESTAZIONE DI IN CONTEMPORANEA CON LE POLITICHE DI RIGENERAZIONE URBANA AREA BASED ed il PIANO CITTA Le Tecnologie BIM Building Information Modeling e Interoperabilità: COGLIERE I VANTAGGI DI PROCESSO

Dettagli

Perché questo corso? A chi è rivolto il corso

Perché questo corso? A chi è rivolto il corso Investi nella crescita della tua professionalità e competenza approcciando al Building Information Modeling con Autodesk Revit Dove la formazione può produrre occupazione Perché questo corso? Il Parlamento

Dettagli

Alfacubo srl. Curriculum Aziendale. lfacubo srl

Alfacubo srl. Curriculum Aziendale. lfacubo srl A Curriculum Aziendale CURRICULUM AZIENDALE Alfacubo S.r.l. è una società che opera nel campo della consulenza tecnica e dell ingegneria integrata. Alfacubo nasce nel 2010 dall incontro di professionalità

Dettagli

PROGETTAZIONE B.I.M.

PROGETTAZIONE B.I.M. PROGETTAZIONE B.I.M. Building Information Modeling INTRODUZIONE: Negli ultimi anni, in architettura, ingegneria e nel mondo delle costruzioni è avvenuto un radicale cambiamento negli strumenti e nei metodi

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 3020 Prot. n 40882 Data 25.06.2015 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

CORSO ACCREDITATO AUTODESK

CORSO ACCREDITATO AUTODESK CORSO ACCREDITATO AUTODESK Progettare ristrutturazioni con Revit LT Il software Revit LT è una soluzione completa per la progettazione, la modellazione, l'animazione e il cloud rendering. Sviluppato specificamente

Dettagli

Master Universitario di secondo livello

Master Universitario di secondo livello Università degli Studi di Perugia Facoltà di Ingegneria Master Universitario di secondo livello IN Management della riqualificazione urbana: strumenti per il recupero, la gestione e la valorizzazione del

Dettagli