Garnell Garnell Garnell

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Garnell Garnell Garnell"

Transcript

1 Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919 il veliero Garnell parte da Melbourne per recarsi a Bunbury, nell Australia occidentale. Ma le rotte tradizionali si presentano impraticabili per le condizioni meteorologiche proibitive Dopo due inutili tentativi di circumnavigazione dell Australia, prima da Levante, poi da Ponente, il comandante del Garnell decide quindi di invertire la rotta per avere il vento favorevole, e riesce ad arrivare a destinazione dopo 75 giorni di navigazione, praticamente girando intorno al mondo, via Capo Horn e Capo di Buona Speranza 1

2 Garnell nasce nel 2004 dall incontro di un gruppo di persone che condividono il medesimo approccio imprenditoriale. I soci di Garnell sono uniti da una visione comune, ideale e progettuale, fondata sul raro incontro di affinità elettive che guidano le scelte della società. Un alchimia che ha reso le differenze anagrafiche e le esperienze di ogni socio fondatore un opportunità per realizzare una realtà nuova e unica, che somma e integra lo spirito di iniziativa e le singole competenze di ognuno. chi siamo company profile I NOSTRI VALORI: indipendenza etica imprenditorialità innovazione Garnell opera secondo principi di indipendenza e imprenditorialità. È sostenuta unicamente dai propri soci che ne detengono l intero capitale sociale. Opera perciò in totale assenza di conflitti di interessi e in piena autonomia. La trasparenza dei rapporti con clienti e partner e la riservatezza nella gestione delle informazioni sono i cardini della nostra attività. Pensiamo, riflettiamo, progettiamo e operiamo con una visione a 360. Siamo quindi in grado di proporre percorsi non convenzionali e modalità operative di massima efficacia finalizzati alla gestione di progetti complessi. I NOSTRI OBIETTIVI: oltrepassare le aspettative uscire dal territorio dell'esecutività intraprendere processi di ristrutturazione e crescita per diventare, insieme ai nostri clienti, artefici del cambiamento ricercato 2

3 chi siamo Garnell è un team di professionisti che vanta una solida esperienza multidisciplinare maturata nei settori economico e finanziario, legale, nella consulenza strategica e nel mondo accademico. Garnell opera anche avvalendosi del supporto di un nucleo di consulenti di fiducia chiamati a collaborare su progetti ad hoc, in base alle proprie conoscenze specifiche. Garnell ha sottoscritto accordi di collaborazione con un selezionato numero di partner internazionali presenti nei principali paesi europei (UK, Germania, Francia, Spagna, Polonia), nei mercati emergenti (Brasile, India e Cina) e attivi su progetti cross-border, per rispondere al meglio ad ogni esigenza della nostra clientela sui mercati globali. Garnell è membro dell AIFI, l Associazione Italiana del Private Equity e Venture Capital (www.aifi.it). SETTORI DI PROVENIENZA DEL TEAM: Corporate Finance Private Equity Venture Capital Revisione Consulenza Direzionale Asset Management Private Banking Controllo di gestione Imprese industriali 3

4 il team Partner Filippo La Scala Riccardo Cervellin Giuseppe La Scala Marco Pesenti Ruolo Managing Partner Socio fondatore Partner Socio fondatore Partner Socio fondatore Partner Socio fondatore Amministratore Delegato e membro del Consiglio di Amministrazione di Swiss & Global Asset Management (Italia) SGR (www.swissglobal-am.it), già Julius Baer SGR, che guida sin dalla sua costituzione Italia Precedentemente ha lavorato nella tesoreria di Istbank, nel private banking di Deutsche Bank a Berlino, nell area trading di Crédit Lyonnais a Parigi e nella struttura di auditing ed organizzazione di Credito Emiliano Direttore Generale e membro del Consiglio di Amministrazione di Swiss & Global Asset Management (Italia) SGR (www.swissglobal-am.com ) Precedentemente ha lavorato in Andersen Consulting e in Credito Emiliano dove ha costituito e guidato il primo nucleo dell'auditing Finanza di Gruppo Avvocato Socio fondatore e name partner di La Scala - Studio Legale e Tributario (www.lascalaw.com) Avvocato Socio fondatore e senior partner di La Scala - Studio Legale e Tributario (www.lascalaw.com) 4

5 à Garnell Advisory Nasce come advisory firm indipendente specializzata in operazioni di finanza straordinaria. Garnell Advisory opera affiancando medie e grandi imprese italiane e istituzionali, multinazionali e investitori internazionali nelle fasi di sviluppo, innovazione e ristrutturazione attraverso una progettualità competente e flessibile. Garnell Advisory assiste le imprese con necessità di operare una scelta di direzione, da qui il nome della società: il Garnell era infatti un veliero che più di un secolo fa, impossibilitato a raggiungere il proprio porto di attracco, non esitò ad invertire la rotta arrivando così a destinazione con una navigazione non convenzionale, ma strategicamente di successo. Il veliero Garnell è un grande esempio di quanto la capacità di uscire dagli schemi, di scegliere una rotta insolita, possa essere l'unica via d'uscita quando le condizioni sono avverse. Soprattutto nei momenti di svolta e di grande cambiamento serve coraggio, decisione, intraprendenza, visione strategica. Questo è l'approccio che vogliamo condividere con i nostri clienti e partner. 5

6 Garnell Solare Dopo aver maturato significative esperienze nell ambito delle energie rinnovabili in qualità di financial advisor di primari operatori e investitori, Garnell avvia nel 2010 una nuova iniziativa imprenditoriale, con focus nel settore fotovoltaico. La società offre un servizio all inclusive per la gestione di parchi fotovoltaici e impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili in genere. Grazie al supporto di Garnell Solare investitori istituzionali e privati possono liberarsi dal rischio imprenditoriale connesso a questo tipo di installazioni in cambio di rendimenti certi sottraendosi tra l altro all onere dell attività operativa. Garnell Solare nasce perché crediamo nella cultura imprenditoriale, nell aggiornamento continuo e costante, nella volontà di percorrere nuove strade. Garnell Solare gestisce attualmente impianti fotovoltaici di grandi dimensioni per circa 18 MW. Nel 2012 questi impianti permetteranno di evitare emissioni di CO 2 per circa * tonnellate INVESTITORI INTERESSATI ALLE ENERGIE RINNOVABILI: enti di previdenza fondazioni bancarie assicurazioni banche italiane e internazionali family office fondi di private equity e venture capital * Calcolato considerando 0,531 kg CO2/kWh fonte Ministero Dell Ambiente 6

7 Garnell Sailing Team La passione per il mare e per la vela dei soci di Garnell ha ispirato la creazione di un team attivo nelle competizioni veliche quali il Trofeo Nazionale del Dinghy 12 Classico (www.dinghyclassico.it), di cui è sponsor, e la Portofino Rolex Cup. 7

8 fusioni e acquisizioni Garnell Advisory si rivolge a grandi e medie imprese italiane e internazionali interessate a processi di crescita non organica, a manager interessati a operazioni di MBO/MBI, a fondi di Private Equity attivi nelle acquisizioni anche attraverso società presenti nel loro portafoglio (ottica di build-up), a imprenditori che affrontano temi di ricambio generazionale 8 ACQUISIZIONi (buy side) definizione strategica e studio di fattibilità raccolta di informazioni definizione e valutazione della transazione gestione del processo negoziale individuazione della migliore struttura della transazione dal punto di vista economico/finanziario, organizzativo, giuridico, fiscale supporto nella raccolta del debito CESSIONI (sell side) definizione strategica e studio di fattibilità sviluppo e definizione di una strategia di cessione individuazione di controparti, potenziali acquirenti e partner selezione e analisi delle migliori soluzioni gestione del processo negoziale individuazione della migliore struttura della transazione dal punto di vista economico/finanziario, organizzativo, giuridico, fiscale

9 ristrutturazioni finanziarie Garnell Advisory si rivolge a medie e grandi imprese italiane e internazionali, investitori istituzionali, fondi di Private Equity, creditori e altri portatori di interesse, che necessitano di interventi volti a ricreare una struttura economico-finanziaria sostenibile e un accesso efficiente ed efficace alle fonti di finanziamento nei processi di turnaround non volontari (ristrutturazioni e risanamenti). IL NOSTRO RUOLO NELLA RISTRUTTURAZIONE raccolta delle informazioni sullo stato di crisi e analisi preliminare elaborazione delle ipotesi di intervento per il recupero dell'efficienza nelle diverse aree aziendali predisposizione del piano di ristrutturazione finanziaria negoziazione con le controparti per la ristrutturazione del debito bancario e/o obbligazionario (banche creditrici e altri soggetti portatori di interessi) assistenza nella fase di implementazione del piano di ristrutturazione individuazione di investitori istituzionali specializzati nell'investimento in capitale di rischio gestione di eventuali operazioni di rifinanziamento e/o dismissione di attivi 9

10 raccolta di capitali Garnell Advisory agisce nella raccolta di capitale di rischio e di debito affiancando il proprio cliente in tutte le fasi di reperimento di risorse finanziarie per processi di acquisizione, LBO, re-leverage, riassetto della struttura patrimoniale. In una dimensione frammentata e in costante mutamento come quella italiana del capitale privato, caratterizzato anche da una scarsa regolamentazione e da una varietà di soggetti operanti, Garnell offre ai propri clienti un'esperienza consolidata acquisita nel corso della gestione di numerose operazioni, in grado di assicurare un accesso privilegiato al mercato. INVESTITORI ISTITUZIONALI fondi di private equity e venture capital banche italiane e internazionali family office business angel hedge fund enti di previdenza fondazioni bancarie assicurazioni 10

11 energie rinnovabili Garnell opera in qualità di advisor e project manager del fondo di investimento "Clean Energy One", istituito da Swiss & Global SGR Spa, dedicato alla realizzazione di impianti fotovoltaici di grande dimensione. Il ruolo di Garnell prevede il supporto e l assistenza alla SGR nella fase di individuazione e selezione delle opportunità di investimento e nella fase negoziale e di esecuzione dei diversi contratti di progetto (costruzione chiavi in mano, manutenzione, assicurazione etc.). Garnell svolge il medesimo ruolo anche per soggetti privati e aziende, che desiderano realizzare in proprio investimenti nelle energie rinnovabili. I NOSTRI CLIENTI fondi di investimento sviluppatori family office privati aziende industriali SETTORI DI INTERESSE fotovoltaico biomasse eolico e mini eolico idroelettrico biogas 11

12 Operazioni completate energie rinnovabili 12

13 13 Operazioni completate

14 14 Operazioni completate

15 15 Operazioni completate

16 contatti Garnell Via Quintino Sella, Milano Italia Tel Fax

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT

IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT I MINIBOND: nuovi canali di finanziamento alle imprese a supporto della crescita e dello sviluppo 15Luglio 2015 IL FONDO DIFONDI PRIVATE DEBT Dr. Gabriele Cappellini Amministratore Delegato Fondo Italiano

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani AIM Italia Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani Perché AIM Italia I mercati di Borsa Italiana AIM Italia si aggiunge all offerta di mercati regolamentati di Borsa Italiana MTA MTF 3 Perché

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale

Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale Lussemburgo Lo strumento della cartolarizzazione e il suo regime fiscale www.bsp.lu Dicembre 2013 1 Con la Legge 22 marzo 2004, il Lussemburgo si è dotato, di uno strumento legislativo completo che ha

Dettagli

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011.

11/11. Anthilia Capital Partners SGR. Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia. Maggio 2011. 11/11 Anthilia Capital Partners SGR Maggio 2011 Opportunità e sfide per l industria dell asset management in Italia Eugenio Namor Anthilia Capital Partners Lugano Fund Forum 22 novembre 2011 Industria

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity Con il patrocinio di: Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity O.M.Baione, V.Conca, V. Riccardi 5 luglio 2012 Sponsor: Tipologia d indagine Interviste dirette e questionari inviati

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance SALARY SURVEY 2015 Banking & Insurance Banking & Insurance Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it Banking & Insurance Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012.

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. 3 Michael Page Salary Survey 2012 - Banking 4 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. Michael Page, quale leader nella ricerca e selezione

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 Nel 2013 ingresso in 11 startup, di cui 6 startup innovative, una cessione, una

Dettagli

Una Crescita Possibile

Una Crescita Possibile Accordo 2014/2015 Intesa Sanpaolo e Confindustria Piccola Industria Una Crescita Possibile INTESA SANPAOLO S.p.A. in seguito denominata Intesa Sanpaolo o "Banca" con sede in Torino, Piazza San Carlo 156,

Dettagli

LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS

LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS Milano, 29 gennaio 2014 LETTERA AGLI AZIONISTI E AI PARTNER DI DIGITAL MAGICS Carissimi Azionisti e Partner, Il 2013 per noi è stato un anno entusiasmante. Abbiamo completato con successo il nostro progetto

Dettagli

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale Agenda I II III AIM Italia Il ruolo di Banca Finnat Track record di Banca Finnat 2 2 Mercati non regolamentati Mercati regolamentati AIM Italia Mercati di

Dettagli

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono

Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Venture Capitalist: chi sono, cosa fanno e a cosa servono Ing. Stefano Molino Investment Manager Innogest SGR SpA Torino, 31 Marzo 2011 Venture Capital: che cos è? L attività di investimento istituzionale

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

Le opportunità economiche dell efficienza energetica

Le opportunità economiche dell efficienza energetica Le opportunità economiche dell efficienza energetica i problemi non possono essere risolti dallo stesso atteggiamento mentale che li ha creati Albert Einstein 2 SOMMARIO 1. Cosa è una ESCO 2. Esco Italia

Dettagli

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A.

Comunicato Stampa. Methorios Capital S.p.A. Comunicato Stampa Methorios Capital S.p.A. Approvata la Relazione Semestrale Consolidata al 30 giugno 2013 Acquistato un ulteriore 16,2% del capitale di Astrim S.p.A. Costituzione della controllata Methorios

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

GUIDA PRATICA AL CAPITALE DI RISCHIO

GUIDA PRATICA AL CAPITALE DI RISCHIO GUIDA PRATICA AL CAPITALE DI RISCHIO Avviare e sviluppare un impresa con il venture capital e il private equity GUIDA PRATICA AL CAPITALE DI RISCHIO Indice 1. Perché una guida...4 2. L investimento nel

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

L IMPRESA: OBIETTIVI E CONTESTO

L IMPRESA: OBIETTIVI E CONTESTO DISPENSA 1 Economia ed Organizzazione Aziendale L IMPRESA: OBIETTIVI E CONTESTO - Parte I - Indice Impresa: definizioni e tipologie Proprietà e controllo Impresa: natura giuridica Sistema economico: consumatori,

Dettagli

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 PMI. Tutte le informazioni per la quotazione in borsa online Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che ABI, AIFI, ASSIREVI, ASSOGESTIONI, ASSOSIM,

Dettagli

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd Workshop Career Management: essere protagonisti della propria storia professionale Torino, 27 febbraio 2013 L evoluzione del mercato del lavoro L evoluzione del ruolo del CFO e le competenze del futuro

Dettagli

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE Moderatore: Giuliano Bidoli Head of Tax, Experta Corporate and Trust Services S.A. Relatori: Massimo Contini Senior Relationship

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi

Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari. Documento di Sintesi Strategia di Trasmissione degli Ordini su Strumenti Finanziari Documento di Sintesi Documento redatto ai sensi dell art. 48, comma 3, del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Dettagli

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti

XII Incontro OCSE su Mercati dei titoli pubblici e gestione del debito nei mercati emergenti L incontro annuale su: Mercati dei Titoli di Stato e gestione del Debito Pubblico nei Paesi Emergenti è organizzato con il patrocinio del Gruppo di lavoro sulla gestione del debito pubblico dell OECD,

Dettagli

Codice di Condotta Professionale per i Gestori Patrimoniali

Codice di Condotta Professionale per i Gestori Patrimoniali Codice di Condotta Professionale per i Gestori Patrimoniali Etica: valore e concretezza L Etica non è valore astratto ma un modo concreto per proteggere l integrità dei mercati finanziari e rafforzare

Dettagli

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI

PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI Rassegna Stampa PREMIO LE FONTI - CEO SUMMIT & AWARDS 2015: TRA I VINCITORI BNP PARIBAS IP, GENERALI, INTESA SANPAOLO, VERSACE E RAI 12 Giugno 2015 Scritto da: Redazione Grande successo per la prima serata

Dettagli

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA

Fortune. Strategia per l esercizio dei diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti. Unifortune Asset Management SGR SpA Unifortune Asset Management SGR SpA diritti inerenti agli strumenti finanziari degli OICR gestiti Approvata dal Consiglio di Amministrazione del 26 maggio 2009 1 Premessa In attuazione dell art. 40, comma

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI CASSA RURALE RURALE DI TRENTO

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI CASSA RURALE RURALE DI TRENTO DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI LA NORMATIVA MIFID CASSA RURALE RURALE DI TRENTO Marzo 2014 La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Do.Ma.Consulting S.a.s di Marianna Bertini. Consulenza 360

Do.Ma.Consulting S.a.s di Marianna Bertini. Consulenza 360 Do.Ma.Consulting S.a.s di Marianna Bertini Consulenza 360 Do.Ma.Consulting è DO.MA. Consulting s.a.s. nasce come centro elaborazione dati ed opera principalemente nel settore del lavoro; avvalendosi di

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici

Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica. Alessandro Clerici Risorse energetiche, consumi globali e l ambiente: la produzione di energia elettrica Alessandro Clerici Presidente FAST e Presidente Onorario WEC Italia Premessa La popolazione mondiale è ora di 6,7 miliardi

Dettagli

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione BNPP L1 Equity Best Selection Euro/Europe: il tuo passaporto per il mondo 2 EUROPEAN LARGE CAP EQUITY SELECT - UNA

Dettagli

BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE.

BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE. BANCHIERI SVIZZERI DAL 1873 BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE. INSIEME CON UN UNICO OBIETTIVO: LA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE 04.C.08 EAM Gestori Esterni_IT.qxd:-

Dettagli

Sfide strategiche nell Asset Management

Sfide strategiche nell Asset Management Financial Services Banking Sfide strategiche nell Asset Management Enrico Trevisan, Alberto Laratta 1 Introduzione L'attuale crisi finanziaria (ed economica) ha significativamente inciso sui profitti dell'industria

Dettagli

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015

POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI. Versione 9.0 del 09/03/2015. Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 POLICY DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Versione 9.0 del 09/03/2015 Aggiornata dal CDA nella seduta del 30/03/2015 1 INDICE PREMESSA... 3 1. Significato di Best Execution... 3 2. I Fattori di

Dettagli

Definizione di investment banking e commercial banking e finalità delle presenti FAQ

Definizione di investment banking e commercial banking e finalità delle presenti FAQ Domande frequenti (Frequently Asked Questions - FAQ) su argomenti selezionati in materia di antiriciclaggio di denaro nel contesto dell'investment banking e del commercial banking Preambolo Il Gruppo Wolfsberg

Dettagli

Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta

Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta Informativa ai partecipanti dei fondi comuni di investimento BancoPosta Il nuovo Regolamento Intermediari n. 16190/2007 emanato dalla Consob ed il Regolamento congiunto del 29 ottobre 2007 emanato da Banca

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Gruppo Sansedoni Società di servizi e investimenti. Ottobre 2013

Gruppo Sansedoni Società di servizi e investimenti. Ottobre 2013 Gruppo Sansedoni Società di servizi e investimenti Ottobre 2013 1 Una storia tangibile dal 1999 al 2007 Nascita 1999 Sansedoni viene costituita con atto di scissione parziale di un compendio immobiliare

Dettagli

. T. I. P. O. TIP - PRE IPO S.P.A.

. T. I. P. O. TIP - PRE IPO S.P.A. Milano, 4 giugno 2014 Perché TIPO? 1. Esiste un mercato potenziale interessante 2. Le imprese italiane hanno bisogno di equity 3. Attuale disponibilità di liquidità UNA CHIUSURA PROATTIVA DEL CIRCUITO

Dettagli

POLICY SUI CONFLITTI DI INTERESSI. Versione 9.0 del 9/03/2015. Approvata dal CDA nella seduta del 7/04/2015

POLICY SUI CONFLITTI DI INTERESSI. Versione 9.0 del 9/03/2015. Approvata dal CDA nella seduta del 7/04/2015 POLICY SUI CONFLITTI DI INTERESSI Versione 9.0 del 9/03/2015 Approvata dal CDA nella seduta del 7/04/2015 Policy conflitti di interesse Pag. 1 di 14 INDICE 1. PREMESSA... 3 1.1 Definizioni... 4 2. OBIETTIVI...

Dettagli

R I S K M A N A G E M E N T & F I N A N C E

R I S K M A N A G E M E N T & F I N A N C E R I S K M A N A G E M E N T & F I N A N C E 2010 Redexe S.u.r.l., Tutti i diritti sono riservati REDEXE S.r.l., Società a Socio Unico Sede Legale: 36100 Vicenza, Viale Riviera Berica 31 ISCRITTA ALLA CCIAA

Dettagli

Corso di Valutazioni d Azienda

Corso di Valutazioni d Azienda Andrea Cardoni Università degli Studi di Perugia Facoltà di Economia Dipartimento di Discipline Giuridiche e Aziendali Corso di Laurea Magistrale in Economia e Management Aziendale Corso di Valutazioni

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

LA NOSTRA GENTE. Europa continentale

LA NOSTRA GENTE. Europa continentale LA NOSTRA GENTE Europa continentale LA NOSTRA GENTE 02 IL NOSTRO TEAM Il nostro Retail Team Europa gestisce parchi commerciali in Francia, Italia, Portogallo e Spagna con uffici a Londra, Parigi e Madrid.

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

Eccellenza nel Credito alle famiglie

Eccellenza nel Credito alle famiglie Credito al Credito Eccellenza nel Credito alle famiglie Innovazione e cambiamento per la ripresa del Sistema Paese Premessa La complessità del mercato e le sfide di forte cambiamento del Paese pongono

Dettagli

Evoluzione Risk Management in Intesa

Evoluzione Risk Management in Intesa RISCHIO DI CREDITO IN BANCA INTESA Marco Bee, Mauro Senati NEWFIN - FITD Rating interni e controllo del rischio di credito Milano, 31 Marzo 2004 Evoluzione Risk Management in Intesa 1994: focus iniziale

Dettagli

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15,

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, info@camponovoam.com La Gestione Patrimoniale Un felice connubio fra tradizione, tecnologia e

Dettagli

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza

Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta. insieme fino all essenza Solo un leader della Gestione Alternativa può offrirvi una tale scelta insieme fino all essenza Dexia Asset Management, un leader europeo nell ambito della Gestione Alternativa n Una presenza storica fin

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Fornite ai sensi degli artt. 46 c. 1 e. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob

Dettagli

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Roma, 29 maggio 2012 Indice Il Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A. I nostri servizi Nuove attività 2012-2013 Evoluzione delle attività

Dettagli

Risparmio gestito in Italia: trend ed evoluzione dei modelli di business kpmg.com/it

Risparmio gestito in Italia: trend ed evoluzione dei modelli di business kpmg.com/it Advisory Risparmio gestito in Italia: trend ed evoluzione dei modelli di business kpmg.com/it Indice Premessa 4 Executive Summary 6 1 2 3 Il trend del risparmio gestito prima e dopo la crisi finanziaria

Dettagli

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE Premessa Impresa in azione è il programma didattico dedicato agli studenti degli ultimi anni della Scuola Superiore e pensato per valorizzare la creatività e lo spirito imprenditoriale

Dettagli

Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino

Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino Deliberato dal CdA della BCC di Buccino nella seduta del 07/08/2009 Versione n 3 Strategia di trasmissione degli ordini BCC di Buccino Fornite ai sensi dell art. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera

Dettagli

Value Partners Group Communication Office Aprile 2010 Value Partners Group

Value Partners Group Communication Office Aprile 2010 Value Partners Group Value Partners Group Communication Office Aprile 2010 Value Partners Group Contenuti Introduzione 3 I valori del gruppo Value Partners 4 Le linee guida della nostra condotta verso gli stakeholder 5 Verso

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

Finanziarizzazione delle risorse naturali.

Finanziarizzazione delle risorse naturali. La finanziarizzazione dell acqua. Scheda preparata da CRBM in occasione dell incontro Europeo For the construction of the European Network of Water Commons Napoli, 10-11 dicembre 2011 a cura di Antonio

Dettagli

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI)

MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) MIFID: STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI (DOCUMENTO DI SINTESI) - 1 - LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI

GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI GUIDA ALLA RELAZIONE CON I FORNITORI Indice 1 Introduzione 2 2 Come ERA collabora con i fornitori 3 Se siete il fornitore attualmente utilizzato dal cliente Se siete dei fornitori potenziali Se vi aggiudicate

Dettagli

Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02

Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02 Strategia di Trasmissione degli Ordini Versione n. 02 Approvata con delibera CdA del 04/09/ 09 Fornite ai sensi dell art. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob 16190/2007. LA NORMATIVA MIFID

Dettagli

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014)

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) 1. LA NORMATVA DI RIFERIMENTO. La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento europeo nel 2004

Dettagli

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG

Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Situazione «Grecia» Informazione da parte di PPCmetrics PPCmetrics AG Alfredo Fusetti, Partner Luca Barenco, Investment Consultant Zurigo, 30.06.2015 Situazione attuale (1) Secondo il comunicato stampa

Dettagli

L asset management di Banca Fideuram

L asset management di Banca Fideuram L asset management di Banca Fideuram 1 LA SOCIETA 2 La struttura societaria Banca Fideuram 3 Italia 99.5% Irlanda 100% Lussemburgo 99.94% Fideuram Investimenti SGR Gestioni Patrimoniali Fondi Comuni di

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di Sintesi - Documento adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 07/07/ 2009 Ai sensi degli artt, 45-46-47-48 del Regolamento

Dettagli

Governance e performance nei servizi pubblici locali

Governance e performance nei servizi pubblici locali Governance e performance nei servizi pubblici locali Anna Menozzi Lecce, 26 aprile 2007 Università degli studi del Salento Master PIT 9.4 in Analisi dei mercati e sviluppo locale Modulo M7 Economia dei

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

2013-2018 ROMA CAPITALE

2013-2018 ROMA CAPITALE 2013-2018 ROMA CAPITALE Proposte per il governo della città Sintesi stampa IL VINCOLO DELLE RISORSE ECONOMICO-FINANZIARIE Il debito del Comune di Roma al 31/12/2011 ammonta a 12,1 miliardi di euro; di

Dettagli

Finanza per la crescita: corporate bond e strumenti alternativi. kpmg.com/it

Finanza per la crescita: corporate bond e strumenti alternativi. kpmg.com/it Finanza per la crescita: corporate bond e strumenti alternativi kpmg.com/it Indice 1 Lo scenario di riferimento 4 2 Le opportunità del Decreto Sviluppo 2012 6 Obiettivi e finalità generali Strumenti di

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI

DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI DOCUMENTO DI SINTESI DELLA POLICY SU STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DI ORDINI 1. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento

Dettagli

Economia monetaria e creditizia. Slide 3

Economia monetaria e creditizia. Slide 3 Economia monetaria e creditizia Slide 3 Ancora sul CDS Vincolo prestatore Vincolo debitore rendimenti rendimenti-costi (rendimenti-costi)/2 Ancora sul CDS dove fissare il limite? l investitore conosce

Dettagli

Cos è la Banca europea per gli investimenti?

Cos è la Banca europea per gli investimenti? Cos è la Banca europea per gli investimenti? La BEI è la banca dell Unione europea. Come principale mutuatario e finanziatore multilaterale, eroghiamo finanziamenti e consulenze tecniche per progetti d

Dettagli