C O N S I G L I O R E G I O N A L E

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C O N S I G L I O R E G I O N A L E"

Transcript

1 C O N S I G L I O R E G I O N A L E D E L L A B R U Z Z O DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 98/AA/RF V I A M I C H E L E I A C O B U C C I, L A Q U I L A - del DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA SERVIZIO RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI UFFICIO PROVVEDITORATO ECONOMATO APPALTI E GARE Oggetto: Convenzione per la fornitura dei servizi di Facility Management per immobili in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni ed adibiti prevalentemente ad uso ufficio - Lotto n. 6 Adesione Consip Liquidazione fattura Ditta Ciclat. CIG: Premesso: Relazione del Responsabile dell Ufficio - che in data è stata stipulata una convenzione tra Consip S.p.A. e Guerrato S.p.A. in qualità di mandataria del RTI costituito con Ciclat soc. coop., C.M. Service s.r.l., Copma soc. coop. arl per l affidamento dei Servizi di Facility Management per immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni, lotto 6, ai sensi dell art. 26 della L. 488/1999 e dell art. 58 della L. 388/2000; - che a seguito della richiesta Preliminare di Fornitura inviata in data il Fornitore ha predisposto il Piano Dettagliato degli Interventi trasmesso all Amministrazione Contraente e controfirmato per accettazione in data ; - che con l ordine diretto di acquisto prot. n del l Amministrazione ha stipulato un contratto della durata settennale con la Ditta Guerrato SPA (in RTI) per la fornitura dei servizi di Facility Management per immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio a canone annuo di ,03 (+ IVA ) più eventuali altri spese derivanti da servizi extra canone come da verbale di consegna in data 01 luglio 2013; Richiamata la determinazione n. 37/AA/RF del con la quale è stato assunto l impegno per l annualità 2015 relativo all esecuzione del contratto per la fornitura dei servizi di Facility Management per immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, mediante adesione a convenzione Consip 5; Viste le seguenti fatture presentate dalla ditta Ciclat S.p.A.: - n del dell importo di. 370,32 (IVA compresa) per lavori di - n del dell importo di ,94 (IVA inclusa) per i servizi di pulizia e bimestre luglio/agosto 2014;

2 - n del dell importo di ,88 (IVA inclusa) per i servizi di pulizia e bimestre settembre/ottobre 2014; - n del dell importo di ,00 (IVA compresa) per fornitura prodotti - n del dell importo di ,85 (IVA compresa) per fornitura materiale - n del dell importo di ,86 (IVA compresa) per facchinaggio - n del dell importo di ,65 (IVA compresa) per facchinaggio - n del dell importo di ,43 (IVA compresa) per pulizia extra; - n del dell importo di ,25 (IVA compresa) per lavori di - n del dell importo di ,32 (IVA compresa) per facchinaggio - n del dell importo di. 976,00 (IVA compresa) per fornitura prodotti - n del dell importo di ,46 (IVA compresa) per fornitura materiale - n del dell importo di ,88 (IVA inclusa) per i servizi di pulizia e bimestre novembre/dicembre 2014; - n del dell importo di ,67 (IVA compresa) per facchinaggio Accertata la regolarità della fornitura in parola; Tenuto conto che le fatture sopra citate non sono soggette al c.d. Split payment (scissione dei pagamenti) ai sensi dell art.1, comma 629 lett. b) della Legge n. 190/2014, in quanto emesse entro il termine del ; Considerato: - che l onere trova la necessaria copertura finanziaria nell ambito delle risorse iscritte sul Cap del bilancio del Consiglio regionale per l esercizio finanziario in corso; - che la spesa non rientra tra quelle previste dall art. 6 del.d.lgs. 78/2010; Si propone di liquidare e pagare in favore della Ditta Ciclat le seguenti fatture: - n del dell importo di. 370,32 (IVA compresa) per lavori di - n del dell importo di ,94 (IVA inclusa) per i servizi di pulizia e bimestre luglio/agosto 2014; - n del dell importo di ,88 (IVA inclusa) per i servizi di pulizia e bimestre settembre/ottobre 2014; - n del dell importo di ,00 (IVA compresa) per fornitura prodotti - n del dell importo di ,85 (IVA compresa) per fornitura materiale - n del dell importo di ,86 (IVA compresa) per facchinaggio

3 - n del dell importo di ,65 (IVA compresa) per facchinaggio - n del dell importo di ,43 (IVA compresa) per pulizia extra; - n del dell importo di ,25 (IVA compresa) per lavori di - n del dell importo di ,32 (IVA compresa) per facchinaggio - n del dell importo di. 976,00 (IVA compresa) per fornitura prodotti - n del dell importo di ,46 (IVA compresa) per fornitura materiale - n del dell importo di ,88 (IVA inclusa) per i servizi di pulizia e bimestre novembre/dicembre 2014; - n del dell importo di ,67 (IVA compresa) per facchinaggio di imputare la suddetta spesa di ,51 per ,67 sull impegno assunto con la determinazione dirigenziale n. 387/AA/RF del sul capitolo e per la restante somma di ,84 sull impegno assunto con la richiamata determinazione dirigenziale n. 37/AA/RF del sul capitolo del bilancio del Consiglio regionale per il corrente esercizio finanziario. L Estensore F.to Emilia Di Pasquale Il Responsabile dell Ufficio F.to Dott. Marco Polidoro

4 IL DIRIGENTE Vista la proposta dell Ufficio Provveditorato Economato responsabile del procedimento in parola; Vista la L.R. n. 77/1999 concernente Norme in materia di organizzazione e rapporti di lavoro della Regione Abruzzo ; Vista la Legge 241/90 e s.m.i.; Visto l art. 20 dello Statuto; Vista la L.R. n. 18/2001 recante Norme in materia di autonomia organizzativa e funzionale del Consiglio regionale ; Vista la L.R. n. 3/2002 Ordinamento contabile della Regione Abruzzo ; Vista la deliberazione del Consiglio regionale n. 81/4 del 31 maggio 2011 Regolamento di contabilità del Consiglio regionale ; Premesso: - che in data è stata stipulata una convenzione tra Consip S.p.A. e Guerrato S.p.A. in qualità di mandataria del RTI costituito con Ciclat soc. coop., C.M. Service s.r.l., Copma soc. coop. arl per l affidamento dei Servizi di Facility Management per immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni, lotto 6, ai sensi dell art. 26 della L. 488/1999 e dell art. 58 della L. 388/2000; - che a seguito della richiesta Preliminare di Fornitura inviata in data il Fornitore ha predisposto il Piano Dettagliato degli Interventi trasmesso all Amministrazione Contraente e controfirmato per accettazione in data ; Visto l ordine diretto di acquisto prot. n del con il quale l Amministrazione ha stipulato un contratto della durata settennale con la Ditta Guerrato SPA (in RTI) per la fornitura dei servizi di Facility Management per immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio al canone annuo di ,03 (+ IVA) più eventuali spese aggiuntive derivanti da servizi extra canone come da verbale di consegna in data 01 luglio 2013; Richiamata la determinazione n. 37/AA/RF del con la quale è stato assunto l impegno per l annualità 2015 relativo all esecuzione del contratto per la fornitura dei servizi di Facility Management per immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, mediante adesione a convenzione Consip 5; Viste le seguenti fatture presentate dalla ditta Ciclat S.p.A.: - n del dell importo di. 370,32 (IVA compresa) per lavori di

5 - n del dell importo di ,94 (IVA inclusa) per i servizi di pulizia e bimestre luglio/agosto 2014; - n del dell importo di ,88 (IVA inclusa) per i servizi di pulizia e bimestre settembre/ottobre 2014; - n del dell importo di ,00 (IVA compresa) per fornitura prodotti - n del dell importo di ,85 (IVA compresa) per fornitura materiale - n del dell importo di ,86 (IVA compresa) per facchinaggio - n del dell importo di ,65 (IVA compresa) per facchinaggio - n del dell importo di ,43 (IVA compresa) per pulizia extra; - n del dell importo di ,25 (IVA compresa) per lavori di - n del dell importo di ,32 (IVA compresa) per facchinaggio - n del dell importo di. 976,00 (IVA compresa) per fornitura prodotti - n del dell importo di ,46 (IVA compresa) per fornitura materiale - n del dell importo di ,88 (IVA inclusa) per i servizi di pulizia e bimestre novembre/dicembre 2014; - n del dell importo di ,67 (IVA compresa) per facchinaggio Accertata la regolarità della fornitura in parola; Tenuto conto che le fatture sopra citate non sono soggette al c.d. Split payment (scissione dei pagamenti) ai sensi dell art.1, comma 629 lett. b) della Legge n. 190/2014, in quanto emesse entro il termine del ; Dato atto: - che la spesa non rientra tra quelle previste dall art. 6 del.d.lgs. 78/2010; - che l onere trova la necessaria copertura finanziaria nell ambito delle risorse iscritte sul capitolo del bilancio del Consiglio regionale per il corrente esercizio finanziario; Visto il Documento Unico di regolarità contributiva relativo alla Ditta Ciclat rilasciato dall INPS con esito favorevole in data e acquisito al protocollo dell Ente in data con il n. 2792; Ritenuto di dover procedere alla liquidazione e al pagamento delle fatture di cui in premessa; Vista la L.R. n. 3/2015 di approvazione del Bilancio di Previsione per l esercizio finanziario 2015, Bilancio Pluriennale ; Per i motivi esposti in narrativa e che qui si intendono integralmente riprodotti DETERMINA

6 di liquidare e pagare in favore della Ditta Ciclat le seguenti fatture: 1. n del dell importo di. 370,32 (IVA compresa) per lavori di 2. n del dell importo di ,94 (IVA inclusa) per i servizi di pulizia e igiene ambientale presso gli immobili del Consiglio regionale siti in L Aquila e Pescara nel bimestre luglio/agosto 2014; 3. n del dell importo di ,88 (IVA inclusa) per i servizi di pulizia e igiene ambientale presso gli immobili del Consiglio regionale siti in L Aquila e Pescara nel bimestre settembre/ottobre 2014; 4. n del dell importo di ,00 (IVA compresa) per fornitura prodotti 5. n del dell importo di ,85 (IVA compresa) per fornitura materiale 6. n del dell importo di ,86 (IVA compresa) per facchinaggio 7. n del dell importo di ,65 (IVA compresa) per facchinaggio 8. n del dell importo di ,43 (IVA compresa) per pulizia extra; 9. n del dell importo di ,25 (IVA compresa) per lavori di 10. n del dell importo di ,32 (IVA compresa) per facchinaggio 11. n del dell importo di. 976,00 (IVA compresa) per fornitura prodotti 12. n del dell importo di ,46 (IVA compresa) per fornitura materiale 13. n del dell importo di ,88 (IVA inclusa) per i servizi di pulizia e igiene ambientale presso gli immobili del Consiglio regionale siti in L Aquila e Pescara nel bimestre novembre/dicembre 2014; 14. n del dell importo di ,67 (IVA compresa) per facchinaggio di imputare la suddetta spesa di ,51 per ,67 sull impegno assunto con la determinazione dirigenziale n. 387/AA/RF del sul capitolo e per la restante somma di ,84 sull impegno assunto con la richiamata determinazione n. 37/AA/RF del sul capitolo del bilancio di previsione del corrente esercizio di bilancio; di disporre l immediata pubblicazione della copia informale, in versione informatica, del presente provvedimento sul sito del Consiglio Regionale dell Abruzzo come stabilito dalla deliberazione dell Ufficio di Presidenza n. 220 del e come previsto dagli artt. 23 e 26 del D.Lgs. n. 33 del ; di trasmettere la presente determinazione al Servizio Risorse Finanziarie e Strumentali - Ufficio Bilancio e Stipendi - per l emissione del relativo mandato di pagamento mediante bonifico bancario presso UNICREDIT S.P.A. IBAN omissis, intestato a Guerrato S.p.A.. IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO (F.to Dott. Claudio Paciotti)

7 Copia informale, in versione informatica, di documento originale cartaceo, ai sensi degli artt. 22 e 40 del D.Lgs. n. 82/2005. Accesso agli atti consentito in conformità al Capo V artt della Legge 7 agosto 1990, n. 241 e s.m. e i.

C O N S I G L I O R E G I O N A L E

C O N S I G L I O R E G I O N A L E C O N S I G L I O R E G I O N A L E D E L L A B R U Z Z O DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 264/AA/RF V I A M I C H E L E I A C O B U C C I, 4 6 7 1 0 0 L A Q U I L A - del 26.08.2014 DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA

Dettagli

V I A M I C H E L E I A C O B U C C I, 4 6 7 1 0 0 L A Q U I L A -

V I A M I C H E L E I A C O B U C C I, 4 6 7 1 0 0 L A Q U I L A - C O N S I G L I O R E G I O N A L E D E L L A B R U Z Z O V I A M I C H E L E I A C O B U C C I, 4 6 7 1 0 0 L A Q U I L A - DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 37/AA/RF del 09.02.2015 DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA

Dettagli

C O N S I G L I O R E G I O N A L E

C O N S I G L I O R E G I O N A L E C O N S I G L I O R E G I O N A L E D E L L A B R U Z Z O DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 168/AA/RF V I A M I C H E L E I A C O B U C C I, 4 6 7 1 0 0 L A Q U I L A - Del 27/04/2016 DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA

Dettagli

C O N S I G L I O R E G I O N A L E

C O N S I G L I O R E G I O N A L E C O N S I G L I O R E G I O N A L E D E L L A B R U Z Z O V I A M I C H E L E I A C O B U C C I, 4 6 7 1 0 0 L A Q U I L A - DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 263 /AA/RF del 24 /08/2015 DIREZIONE ATTIVITA

Dettagli

C O N S I G L I O R E G I O N A L E

C O N S I G L I O R E G I O N A L E C O N S I G L I O R E G I O N A L E D E L L A B R U Z Z O DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 251/AA/RF V I A M I C H E L E I A C O B U C C I, 4 6 7 1 0 0 L A Q U I L A - Del 20/06/2016 DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA

Dettagli

C O N S I G L I O R E G I O N A L E

C O N S I G L I O R E G I O N A L E C O N S I G L I O R E G I O N A L E D E L L A B R U Z Z O DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 28/AA/RF V I A M I C H E L E I A C O B U C C I, 4 6 7 1 0 0 L A Q U I L A - Del 01/02/2016 DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA

Dettagli

C O N S I G L I O R E G I O N A L E

C O N S I G L I O R E G I O N A L E C O N S I G L I O R E G I O N A L E D E L L A B R U Z Z O DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 45/AA/RF V I A M I C H E L E I A C O B U C C I, 4 6 7 1 0 0 L A Q U I L A - del 17.02.2015 DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA

Dettagli

al Museo Genti d Abruzzo di Pescara la concessione in uso dell Auditorium Leonardo Petruzzi per un importo di 366,00 IVA inclusa;

al Museo Genti d Abruzzo di Pescara la concessione in uso dell Auditorium Leonardo Petruzzi per un importo di 366,00 IVA inclusa; DIREZIONE AFFARI DELLA PRESIDENZA E LEGISLATIVI Servizio Affari Istituzionali ed Europei DETERMINAZIONE nr. 126 OGGETTO: L.R. 30.11.1973, n. 43 Programma delle manifestazioni ed eventi organizzati direttamente

Dettagli

C O N S I G L I O R E G I O N A L E

C O N S I G L I O R E G I O N A L E C O N S I G L I O R E G I O N A L E D E L L A B R U Z Z O V I A M I C H E L E I A C O B U C C I, 4 6 7 1 0 0 L A Q U I L A - DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 172/AA/RF del 18.06.2014 DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 04/AL/AA del 30/05/2014

DETERMINAZIONE N. 04/AL/AA del 30/05/2014 Consiglio Regionale Direzione Affari della Presidenza e Legislativi SERVIZIO AFFARI ASSEMBLEARI e COMMISSIONI DETERMINAZIONE N. 04/AL/AA del 30/05/2014 Oggetto: Capitolo n. 4051/R/2014 del Bilancio di

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 175 Data: SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA' PARTECIPATE GARE E CONTRATTI

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 175 Data: SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA' PARTECIPATE GARE E CONTRATTI Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 175-2012 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 175 Data: 26-03-2012 SETTORE : FINANZIARIO SOCIETA'

Dettagli

CITTA DI CAVA DE TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO. DETERMINAZIONE Sett. 4 Lavori Pubblici e Ambiente

CITTA DI CAVA DE TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO. DETERMINAZIONE Sett. 4 Lavori Pubblici e Ambiente CITTA DI CAVA DE TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Sett. 4 Lavori Pubblici e Ambiente OGGETTO: SERVIZIO DI SMALTIMENTO - RECUPERO DEI RIFIUTI RACCOLTI SUL TERRITORIO COMUNALE LIQUIDAZIONE FATTURE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO REPERTORIO ANNO NUMERO 2016 82 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO X ORIGINALE COPIA NUMERO 82 DEL REGISTRO DATA DI ADOZIONE 22/02/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE CANONE ANNUO ASSISTENZA SOFTWARE MKT ANALISI

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1607000000 - Direzione Economato, Gare e Acquisti SERVIZIO 1607020000 - SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI DI BENI E SERVIZI N DETERMINAZIONE 3535 NUMERO PRATICA OGGETTO: Impegno di spesa

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A

C O M U N E D I P O L I S T E N A C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 5^ RIPARTIZIONE GARE-CONTRATTI E SERVIZI LEGALI D E T E R M I N A Z I O N E N. 950 REG. GEN. del 02-09-2014 N. 194 GARE CONTRATTI SERV. LEGALI

Dettagli

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. Il responsabile del procedimento. Data. Il responsabile di servizio. Data Data Il Dirigente

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. Il responsabile del procedimento. Data. Il responsabile di servizio. Data Data Il Dirigente Provincia di Lecce REGISTRO DETERMINAZIONE Numero GENERALE 671 DELLE del DEL 12-05-2014 DETERMINAZIONI DIRIGENTE Comune di Galatina PRATICA ROSSETTI del 08-05-2014 N. DT - 681-2014 DATA 08-05-2014 CECILIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO REPERTORIO ANNO NUMERO 2016 166 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO X ORIGINALE COPIA NUMERO 166 DEL REGISTRO DATA DI ADOZIONE 03/05/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE MANUTENZIONE MODULO FATTURAZIONE ELETTRONICA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO REPERTORIO ANNO NUMERO 2016 81 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO X ORIGINALE COPIA NUMERO 81 DEL REGISTRO DATA DI ADOZIONE 22/02/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE FORNITURA BOCCIONI ACQUA PER EROGATORI IL

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 30 DEL 22/02/2016 OGGETTO: SPESE DI FUNZIONAMENTO DELL'AUTORITA' DI BACINO DELLA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 519 in data 03/06/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IL NOLEGGIO DI N.1 TRATTRICE CON TRINCIA BASCULANTE CON

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA UFFICIO SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 09/10/2013

COMUNE DI NERETO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA UFFICIO SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 09/10/2013 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 365 del 09/10/2013 AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI - DEMOGRAFICA UFFICIO SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 171 del 09/10/2013

Dettagli

DELL ABRUZZO L AQUILA- DIREZIONE AFFARI DELLA PRESIDENZA E LEGISLATIVI. Servizio Analisi Economica, Statistica e Monitoraggio

DELL ABRUZZO L AQUILA- DIREZIONE AFFARI DELLA PRESIDENZA E LEGISLATIVI. Servizio Analisi Economica, Statistica e Monitoraggio DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CONSIGLIO REGIONALE DELL ABRUZZO VIA MICHELE IACOBUCCI, 4 67100 L AQUILA- n 08/AL/AEM del 28.10.2016 DIREZIONE AFFARI DELLA PRESIDENZA E LEGISLATIVI Servizio Analisi Economica,

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 617 Del 23/06/2016 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo SERVIZI ALLA CITTA' ED AL TERRITORIO UFFICIO SERVIZI ALLA CITTA' ED AL TERRITORIO ATTO N. 271

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO

COMUNE DI SALICE SALENTINO C O P I A Pubblicata sul sito istituzionale il 18/12/2014 - N. 1606 del Reg. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** 5 SETTORE - TECNICO N. 321

Dettagli

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4.

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4. AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4.2015 SETTORE 2 Bilancio, Patrimonio e Contratti D E T E R M I N A

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO REPERTORIO ANNO NUMERO 2016 114 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO X ORIGINALE COPIA NUMERO 114 DEL REGISTRO DATA DI ADOZIONE 03/03/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE FORNITURA RICAMBI DOPPSTADT IL DIRETTORE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1908 del 07/12/2015.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1908 del 07/12/2015. Città di Manfredonia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.1908 del 07/12/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE UTILIZZO DI TELEPASS E PEDAGGI AUTOSTRADALI TELEPASS S.p.A. - AUTOSTRADE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 529 del 11/09/2015 del registro generale OGGETTO: AIRCLIMA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO REPERTORIO ANNO NUMERO 2016 138 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO X ORIGINALE COPIA NUMERO 138 DEL REGISTRO DATA DI ADOZIONE 08/04/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE RIPARAZIONE MEZZI E FORNITURA RICAMBI IL

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 704 del 24/10/2013 N. registro di area 224 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 24/10/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO REPERTORIO ANNO NUMERO 2016 347 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO X ORIGINALE COPIA NUMERO 347 DEL REGISTRO DATA DI ADOZIONE 05/09/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE FORNITURA PNEUMATICI IL DIRETTORE TECNICO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO REPERTORIO ANNO NUMERO 2016 139 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO X ORIGINALE COPIA NUMERO 139 DEL REGISTRO DATA DI ADOZIONE 08/04/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE SMALTIMENTO PNEUMATICI FUORI USO PRESSO

Dettagli

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO:

IL DIRETTORE DEL SERVIZIO: Direzione Generale Servizio Tecnico DETERMINAZIONE N. 79 DEL 30.04.2013 Oggetto: Esercizio Finanziario 2013 impegno fondi, liquidazione di spesa e pagamento fattura 609,91 IVA inclusa esecuzione test di

Dettagli

COMUNE DI NIBBIOLA. Provincia di Novara

COMUNE DI NIBBIOLA. Provincia di Novara COMUNE DI NIBBIOLA Provincia di Novara DETERMINAZIONE n. 20 del Servizio Tecnico adottata in data 24.02.2016 OGGETTO : MANUTENZIONE E GESTIONE DEL PATRIMONIO COMUNALE PER GLI ANNI 2016 E 2017 OPERE DA

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 101 DEL 06/07/2017 OGGETTO: SERVIZIO DI PULIZIA LOCALI SEDE DELL'AUTORITA' DI

Dettagli

Servizio Territoriale di Tempio

Servizio Territoriale di Tempio Servizio Territoriale di Tempio DETERMINAZIONE N. 120 DEL 18/04/2013 Oggetto: Esercizio finanziario 2013 Equitalia Centro s.p.a. (codice fornitore 4377) (Fornitore alternativo) Pignoramento di credito

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA N. ------ OGGETTO:Liquidazione (li spesa per l'acquisto di una - pedana modulare tramite O.d.A sul MEPA. Ordine diretto n. 2889022. Data /O712C6 CIG: ZAB197732D.-

Dettagli

(PROVINCIA DI MESSINA) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA

(PROVINCIA DI MESSINA) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA N. p222 Data 22/0712016 OGGETTO: Lavori di somma urgenza per "Riparazione della rete fognaria nello spiazzo case popolari San Nicolò. Liquidazione di Spesa.-

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO REPERTORIO ANNO NUMERO 2016 384 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO X ORIGINALE COPIA NUMERO 384 DEL REGISTRO DATA DI ADOZIONE 29/09/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE CORSO RINNOVO CARTA DI QUALIFICAZIONE CONDUCENTE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE COD. N 80D/ 2015 /D.016 DEL 13/02/2015 OGGETTO: SPESE DI FUNZIONAMENTO

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 93 del 16-02-2016 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 83 del 10-02-2016 Determinazioni n. 26 del 08-02-2016 Settore

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 582 in data 23/06/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI MANUTENZIONE SCALE IN UTILIZZO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1937 del 10/12/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE CANONE LOCAZIONE TELEPASS - CIG Z1A15EA9E7.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1937 del 10/12/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE CANONE LOCAZIONE TELEPASS - CIG Z1A15EA9E7. Città di Manfredonia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.1937 del 10/12/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE CANONE LOCAZIONE TELEPASS - CIG Z1A15EA9E7. L'anno duemilaquindici il giorno

Dettagli

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE N 80D/ 2015 /L.010 DEL 29/06/2015 COD. OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURE SPESE TELEFONIA MOBILE. DITTA: H3G S.p.a. - SERVIZIO CLIENTI "3" - CIG: ZBC1B01C18 DEL RESPONSABILE

Dettagli

Controllo Strategico e Direzionale /008 Facility Management e Appalti Servizio Controllo Utenze e Contabilità Fornitori

Controllo Strategico e Direzionale /008 Facility Management e Appalti Servizio Controllo Utenze e Contabilità Fornitori Controllo Strategico e Direzionale 2016 03169/008 Facility Management e Appalti Servizio Controllo Utenze e Contabilità Fornitori CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 417 approvata

Dettagli

DETERMINAZIONE RESPONSABILE DELL AREA

DETERMINAZIONE RESPONSABILE DELL AREA ORIGINALE Comune di Ramacca Provincia di Catania 1 AREA - AFFARI ISTITUZIONALI E AMMINISTRATIVI DETERMINAZIONE RESPONSABILE DELL AREA N. GENERALE 618 del 15/11/2016 N. SETTORIALE 126 del 07/11/2016 OGGETTO

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

di Argenta n. 185 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria

di Argenta n. 185 del PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria Comune Determinazione di Argenta n. 185 del 10-06-2016 PROVINCIA DI FERRARA SETTORE Programmazione e Gestione finanziaria OGGETTO: Cig: Z9B1A3AA7B - Acquisto buste intestate - Impegno contabile SETTORE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 250 del 09/04/2014 del registro generale OGGETTO: SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 1002 in data 22/10/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER LA SISTEMAZIONE DEL MEZZO TARGATO YA308AK IN DOTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Patrimonio e Impianti Tecnologici DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 179 del 30/03/2015 registro generale N. 54 del 14/04/2015 registro del

Dettagli

C O N S I G L I O R E G I O N A L E

C O N S I G L I O R E G I O N A L E C O N S I G L I O R E G I O N A L E D E L L A B R U Z Z O DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 163/AA/RF V I A M I C H E L E I A C O B U C C I, 4 6 7 1 0 0 L A Q U I L A - del 12.06.2014 DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA

Dettagli

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze Copia Conforme COMUNE DI GREVE IN CHIANTI Provincia di Firenze SETTORE 6 SERVIZI ALLE INFRASTRUTTURE E OPERE PUBBLICHE - Servizio Lavori Pubblici DETERMINAZIONE NR. 210 DEL 30/12/2015 OGGETTO: SERVIZIO

Dettagli

Controllo Strategico e Direzionale, Facility e Appalti /005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Controllo Strategico e Direzionale, Facility e Appalti /005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Controllo Strategico e Direzionale, Facility e Appalti 2016 05647/005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 30 novembre 2016 DETERMINAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE N. 280 del 04/12/2014 POSIZIONE ORGANIZZATIVA AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO mediante impianti con geoscambio e pompa di calore. Lavori di Manutenzione straordinaria

Dettagli

Rinnovo adesione ad associazione "Donne di carta" anno 2016 e contestuale liquidazione

Rinnovo adesione ad associazione Donne di carta anno 2016 e contestuale liquidazione DETERMINAZIONE N 300 del 08/04/2016 OGGETTO: Rinnovo adesione ad associazione "Donne di carta" anno 2016 e contestuale liquidazione IMPORTO: Euro 100,00 BENEFICIARIO: Associazione culturale Donne di carta,

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO GIURIDICO SOCIALE C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 176 del 16/03/2016 del registro generale OGGETTO:

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria COPIA REG. SETTORIALE N. 15 REG. GENERALE N.236 DEL 05/03/2014 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE URBANISTICA DETERMINAZIONE OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURA ALLA DITTA ARTIGIANPOZZI DI

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 915 Del 29/09/2016 Servizi Finanziari - Provveditorato OGGETTO: ADESIONE CONVENZIONE SERVIZIO PULIZIE PER IL PERIODO 01.10.2016-30.

Dettagli

Determinazione num.710 Data adozione 11/12/2014 ORIGINALE COMUNE DI SILEA PROVINCIA DI TREVISO

Determinazione num.710 Data adozione 11/12/2014 ORIGINALE COMUNE DI SILEA PROVINCIA DI TREVISO Determinazione num.710 Data adozione 11/12/2014 ORIGINALE COMUNE DI SILEA PROVINCIA DI TREVISO --------------------------------- Unità Organizzativa Responsabile: Verbale di Determinazione GESTIONE INFRASTRUTTURE

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Risorse Informatiche e SIT

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Risorse Informatiche e SIT Registro generale n. 3010 del 2012 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo Servizio Risorse Informatiche e SIT

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1372 del 21.10.2016 OGGETTO: Campagna pubblicitaria pro-adozioni cani estate 2016 denominato CAMPAGNA ADOZIONI

Dettagli

Autorità Idrica Toscana

Autorità Idrica Toscana ORIGINALE Registro Generale n. 184 DETERMINAZIONE AREA AMMINISTRAZIONE E RISORSE UMANE n. 125 del 27/07/2016 OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI RELATIVI ALLA GESTIONE INTEGRATA

Dettagli

COMUNE DI SANTADI PROVINCIA CARBONIA - IGLESIAS p.zza Marconi, Santadi

COMUNE DI SANTADI PROVINCIA CARBONIA - IGLESIAS p.zza Marconi, Santadi COMUNE DI SANTADI PROVINCIA CARBONIA - IGLESIAS p.zza Marconi, 1 09010 Santadi D E T E R M I N A Z I O N E n. 116 del 23/05/2016 Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURA ALLA COOP. SOC. ADEST ONLUS GESTIONE STRUTTURA

Dettagli

PIANO DI ZONA. Il Responsabile REGISTRO GENERALE. N 1052 Del 20/07/2016 REGISTRO SETTORE N 90 DEL 18/07/2016

PIANO DI ZONA. Il Responsabile REGISTRO GENERALE. N 1052 Del 20/07/2016 REGISTRO SETTORE N 90 DEL 18/07/2016 REGISTRO GENERALE N 1052 Del 20/07/2016 PIANO DI ZONA REGISTRO SETTORE N 90 DEL 18/07/2016 ASSISTENZA DOMICILIARE DISABILI SOCIALE ED INTEGRATA NEI COMUNI DELL'AMBITO S3 (EX S5). LIQUIDAZIONE, ALLA COOP.

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 01-08-2008 AL 16-08-2008 COPIA REG. GEN. N. 1183 Data 01-08-2008 PRATICA N. DBDIR - 1257-2008 PROVINCIA DI CROTONE IV DIPARTIMENTO SETTORE N. 4 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO: LAVORI DI

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 800 DEL 31/12/2012 PROPOSTA N. 189 Centro di Responsabilità: Serv. Segret., Contratti, Economato, Patr., Espropri, Soc. Part., Inf., Stat.

Dettagli

COMUNE DI FONDI. ( Provincia di Latina ) Settore Lavori Pubblici e Ambiente

COMUNE DI FONDI. ( Provincia di Latina ) Settore Lavori Pubblici e Ambiente COMUNE DI FONDI ( Provincia di Latina ) Determinazione N. 698 Del 24/06/2014 Settore Lavori Pubblici e Ambiente VERBALE DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE ( Art. 183 comma 9 D.to Leg.vo 18/08/2000 n 267 )

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli

COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli 1 - COMUNE DI GRAGNANO Provincia di Napoli Determinazione n. 9 del 19-01-2016 Registro Generale delle Determinazioni Repertorio Ragioneria n. 10 del 19-01-2016 Determinazione n. 6 del 19-01-2016 Settore

Dettagli

UNIONE COMUNI MARMILLA Via Rinascita, Villamar (Vs)

UNIONE COMUNI MARMILLA Via Rinascita, Villamar (Vs) N 119 27/04/2016 REGISTRO GENERALE DETERMINAZIONI 2016 * * * COPIA * * * UNIONE COMUNI MARMILLA Via Rinascita, 19 09020 Villamar (Vs) UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N 45 Del

Dettagli

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REGIONE PIEMONTE ENTE DI GESTIONE DELLE AREE PROTETTE DELLA VALLE SESIA L.R. 29 giugno 2009, n. 19 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 51 del 16/03/2013 CON IMPEGNO DI SPESA [ ] SENZA IMPEGNO DI SPESA [ X ]

Dettagli

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 67 DEL 02/07/2013 OGGETTO

COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA DETERMINAZIONE N. 67 DEL 02/07/2013 OGGETTO COMUNE DI OSTIANO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A DETERMINAZIONE N. 67 DEL 02/07/2013 Settore: AREA AMMINISTRATIVA Servizio: OGGETTO INTERVENTO SOSTITUTIVO DI CUI ALL'ART. 4 DEL D.P.R. N. 207/2010 PER D.U.R.C.

Dettagli

C O N S I G L I O R E G I O N A L E

C O N S I G L I O R E G I O N A L E C O N S I G L I O R E G I O N A L E D E L L A B R U Z Z O DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 281/AA/RF V I A M I C H E L E I A C O B U C C I, 4 6 7 1 0 0 L A Q U I L A - del 15.09.2014 DIREZIONE ATTIVITA AMMINISTRATIVA

Dettagli

AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA N. 85 DEL GENERALE N. 340 DEL

AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA N. 85 DEL GENERALE N. 340 DEL COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco 81050 PRESENZANO (CE) Tel.: 0823989055 Fax: 0823989294 Responsabile dell AREA ECONOMICO-FINANZIARIA : DOTT. MARCO VITI AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE

Dettagli

C I T TÀ D I C A M P O B A S S O

C I T TÀ D I C A M P O B A S S O C I T TÀ D I C A M P O B A S S O AREA OPERATIVA SERVIZI ALLA PERSONA SETTORE POLITICHE SOCIALI E CULTURALI SERVIZIO POLITICHE SOCIO-ASSISTENZIALI, P.S.Z. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE (COPIA) NUMERO 100

Dettagli

Provincia di Livorno DETERMINAZIONE N.456 DEL 18/08/2016 PROPOSTA N. 480 IL DIRIGENTE

Provincia di Livorno DETERMINAZIONE N.456 DEL 18/08/2016 PROPOSTA N. 480 IL DIRIGENTE COMUNE DI ROSIGNANO MARITTIMO Provincia di Livorno DETERMINAZIONE N.456 DEL 18/08/2016 PROPOSTA N. 480 RISORSE E CONTROLLO U.O. FINANZE E BENI MOBILI OGGETTO: FORNITURA DI CONSUMABILI PER MACCHINE FOTOCOPIATRICI

Dettagli

COMUNE DI BRENTONICO

COMUNE DI BRENTONICO COMUNE DI BRENTONICO Provincia di Trento AREA SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SERVIZIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE nº 300 di data 09-09-2016 OGGETTO: Affidamento incarico alla

Dettagli

COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE PROVINCIA DI NAPOLI POLIZIA MUNICIPALE

COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE PROVINCIA DI NAPOLI POLIZIA MUNICIPALE COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE PROVINCIA DI NAPOLI POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DEL COMANDANTE N. 216 DEL 17/02/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE DI SPESA DELLA SOMMA DI 670,68 A FAVORE DELLA SOC. SAPIDATA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO REPERTORIO ANNO NUMERO 2016 259 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO X ORIGINALE COPIA NUMERO 259 DEL REGISTRO DATA DI ADOZIONE 04/07/2016 OGGETTO: LIQUIDAZIONE SERVIZIO MANUTENZIONE E REVISIONE ESTINTORI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1345 del 18/09/2015.

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N.1345 del 18/09/2015. Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.1345 del 18/09/2015. Oggetto: LIQUIDAZIONE FATTURE UTILIZZO DI TELEPASS E PEDAGGI AUTOSTRADALI MAGGIO,

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 489 del 22/07/2013 N. registro di area 31 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 22/07/2013 da Riccardo Pietta Responsabile del Settore SPORT

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 108 DEL 17/07/2017 OGGETTO: FORNITURA DI MATERIALE DI RICAMBIO PER MANUTENZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio Istruttore Direzione Amministrativa Tipo materia Liquidazione spesa per Prestazione di servizi di vigilanza

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 2694 del 06/08/2013 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Area

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria ORIGINALE REG. SETTORIALE N. 254 REG. GENERALE N. 939 DEL 16/09/2013 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE SOCIO CULTURALE DETERMINAZIONE OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURA DITTA AMICI IN TOUR

Dettagli

COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA AREA II -PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO ATTIVITA' ECONOMICHE E FINANZIARIE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro Generale: Determina n 584 del 10/09/2015 Determina di Settore

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 277 DEL

DETERMINAZIONE N. 277 DEL Servizio Territoriale di Oristano DETERMINAZIONE N. 277 Oggetto: Esercizio finanziario 2013 - Fornitore Via della Rinascita 14/16 09030 Elmas (CA) codice fornitore Impegno della somma di euro 9.075,00.

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Uffici del Consiglio

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Uffici del Consiglio Registro generale n. 4162 del 2011 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff Uffici del Consiglio Oggetto Unita Organizzative di Staff.

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Aree Protette

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Aree Protette Registro generale n. 2166 del 2012 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo Servizio Aree Protette Oggetto SERVIZIO

Dettagli

Parco Regionale del Serio

Parco Regionale del Serio Determinazione n 230 data 08.10.2012 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Oggetto OGGETTO: AVVIO DEL PROCEDIMENTO RELATIVO ALLA REDAZIONE DEGLI ATTI DELLA VARIANTE AL PIANO TERRITORIALE DI COORDINAMENTO DEL PARCO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 156 del 03/02/2017 Determina

Dettagli

COMUNE DI TERRANUOVA BRACCIOLINI Provincia di Arezzo

COMUNE DI TERRANUOVA BRACCIOLINI Provincia di Arezzo Area Risorse Finanza e Contabilità DETERMINAZIONE n 130/2015 del 02-03-2015 del Registro Generale AFFIDAMENTO DIRETTO TRAMITE PROCEDURA START ALLA SOCIETA WAYPRESS SRL. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

Dettagli

Determinazione num.214 Data adozione 03/04/2017

Determinazione num.214 Data adozione 03/04/2017 Determinazione num.214 Data adozione 03/04/2017 COMUNE DI SILEA PROVINCIA DI TREVISO --------------------------------- Unità Organizzativa Responsabile: Verbale di Determinazione AFFARI GENERALI E SERVIZI

Dettagli

Provincia dell'ogliastra

Provincia dell'ogliastra COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra C O P I A REGISTRO GENERALE Determinazione n. 1249 del 11/12/2015 AREA FINANZE E TRIBUTI Numero 2132 del 11/12/2015 OGGETTO Ditta TIM TELECOM: impegno e liquidazione

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Risorse Informatiche e SIT

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Risorse Informatiche e SIT Registro generale n. 2576 del 29/07/2013 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo Servizio Risorse Informatiche

Dettagli

CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA

CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA 3 DIPARTIMENTO SERVIZI TECNICI SETTORE APPALTI E ASSICURAZIONI UFFICIO ASSICURAZIONI E SINISTRI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1041 DEL 24/06/ Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI VALDARNO

COMUNE DI SAN GIOVANNI VALDARNO COMUNE DI SAN GIOVANNI VALDARNO Provincia di Arezzo Registro delle Determinazioni N. 466 del 31/05/2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO E IMPEGNO DI SPESA DEL SERVIZIO STAMPA, IMBUSTAMENTO, POSTALIZZAZIONE E RENDICONTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 565 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 121 NUMERAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 565 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 121 NUMERAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Amministrativo Frau Andreina NUMERAZIONE GENERALE N. 565 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 121 in data 21/11/2016 OGGETTO: Fornitura di locandine per la manifestazione

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale

Regione Umbria Giunta Regionale Regione Umbria Giunta Regionale DIREZIONE REGIONALE RISORSE FINANZIARIE E STRUMENTALI. AFFARI GENERALI E RAPPORTI CON I LIVELLI DI GOVERNO Servizio Provveditorato, gare e contratti e gestione partecipate

Dettagli