L'ARCHITETTURA DEL LAVORO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L'ARCHITETTURA DEL LAVORO"

Transcript

1 ANTONIO PIVA PAOLO CAPUTO CLAUDIO FAZZINI collana Polis I Marsilio Editori L'ARCHITETTURA DEL LAVORO ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E PROGETTO

2 lstltuto Universitario Architettura Venezia STUT 27 Servizio Bibliografico Audiovisivo e di Documentazione ::J

3 ANTONIO PIVA PAOLO CAPUTO CLAUDIO FAZZINI L'ARCHITETTURA DEL LAVORO Archeologia industriale e progetto CEN'i 11.51EMGO (( G. N lnventario ~~ 4 \ Marsilio Editori..

4 INDICE 7 Premessa PARTE PRIMA 13 I termini del riuso di Antonio Piva 15 Archeologia industriale e architettura del lavoro 18 Le trasformazioni della struttura produttiva di Claudio Fazzini 18 L'assetto produttivo in epoca pre-industriale 22 Lo sviluppo della struttura dei trasporti 32 Caratteri delle aree industriali nell'attuale contesto produttivo PARTE SECONDA 37 La Bottonera: didattica della progettazione di Antonio Piva 37 La Bottonera a cura di P. Pier! e G. Rezzonico 43 Un'architettura senza qualità 44 Il valore delle manomissioni architettoniche 48 Intervento nel centro storico, di Chiavenna e riuso della Bottonera a cura di P. Pieri e G. Rezzonico 52 Progetto per il centro scolastico onnicomprensivo a cura di P. Pieri e G. Rezzonico 59 Appendice. Edifici industri8.ji in Bottonera 67 Documenti I 76 Dal concetto di funzione al funzionalismo di Paolo Caputo 93 Sistemi produttivi di antica formazione di Claudio Fazzini 93 Aree estrattive montane 98 Valli produttive 100 Sistemi polari pedemontani 102 Insediamenti pianificati 104 Appendice PARTE TERZA 109 Il Fabbricone a Prato: la mobilitazione sociale e le funzioni alternative di Antonio Piva 109 Le lotte sindacali e la storia contemporanea 119 Appendice 125 L'architettura del consenso e del controllo sociale di Paolo Caputo 125 L'architettura del consenso e della pace sociale 135 L'architettura del controllo e del conflitto sociale 5

5 PARTE QUARTA 149 Gli stabilimenti RIV e SAFOV a Torino. La gestione pubblica del riuso di Antonio Piva 149 II servizio scolastico. 149 Criteri d'approccio all'intervento pubblico a cura di M. Da Prà 153 Lo stabilimento RIV a cura di M. Da Prà 15 7 I termini di un intervento leggero 160 Un ruolo degli intellettuali 165 Stabilimento SAFOV e mulini Dora a cura di M. Da Prà 169 Intellettuali, tecnici e istituzioni accademiche nella formazione dell'ambiente industriale di Paolo Caputo 175 Condizioni urbanistiche e prospettive di sviluppo di Claudio Fazzini I 75 Tipologia delle localizzazioni industriali 177 Le aree industriali nelle politiche di P.R.G. 179 Le scelte di pianificazione 184 Appendice PARTE QUINTA 191 Il mulino Stucki a Venezia di Antonio Piva 191 La mobilitazione progettuale 197 Appendice. Sviluppo edilizio del complesso del mulino Stucky 199 L'architettura industriale come asserzione ideologica di Paolo Caputo 199 L'architettura della rivoluzione borghese 202 Lo «stile» per la restaurazione 207 La tradizione locale e la poetica del pittoresco PARTE SESTA 213 Il valore transeunte delle risorse di Claudio Fazzini 213 II valore transeunte delle risorse di Antonio Piva 218 Busto Arsizio: strutture industriali e qualità urbana 227 Nuclei storici minori della Brianza: degrado territoriale e qualità ambientale 232 Appendice. Progetto di fattibilità a cura di Giorgio Ape e Raineri Sanlambrogio PARTE SETTIMA 245 Ricerca archeologica e progettazione architettonica di Paolo Caputo 245 La politica dei beni culturali e il censimento dei «movimenti industriali» 248 Gli strumenti di inventario 258 La gestione del censimento e la pratica della progettazione 262 Rilievo e analisi funzionale di Claudio Fazzini 269 Bibliografia

6 L'architettura del lavoro L'archeologia industriale è l'ultima nata tfa le discipline storiche. Il suo campo di indagine è dato dalle testimonianze dei passati processi produttivi Industriali. Queste, siano opifici, fabbriche, infrastrutture, residenze operaie, edifici funzionali all'organizzazione della città dell'industria, dalla rivoluzione Industriale in poi sono state componenti fondamentali nella strutturazione della città e del territorio, dell'ambiente urbanizzato. Oggi, d'altra parte, costituiscono una parte cospicua della nostra eredità culturale. La ricerca archeologico-industriale non si esaurisce nella fase conoscitiva che ha il suo momento essenziale nel lavoro sul campo, nell'analisi dei reperti, nella classificazione dei resti fisici. Va a toccare, infatti, anche quegli aspetti progettuali e di pianificazione riguardanti la conservazione, il riuso, la rivitalizzazione (in termini produttivi e/o sociali) dei monumenti industriali quali beni culturali e, al contempo, potenzialità spazio-funzionale all'interno del contesto urbano. Questo libro tratta essenzialmente degli aspetti progettuali, superando gli ambiti temporali propri della disciplina per ampliare il campo di interesse a tutte le architetture del lavoro ereditate dall'attuale organizzazione urbana e del territorio. Sono illustrate le esperienze del laboratorio di progettazione teatrale di Prato, le ipotesi di intervento del Mulino Stucky a Venezia, i progetti di scuole dell'amministrazione comunale di Torino, la ricerca progettuale sulla Bottonera di Chiavenna. Dai casi esaminati la progettazione emerge come processo conoscitivo e propositivo aperto, dilatato nel tempo e nelle componenti. I progetti sono prototipi da collaudare e mettere a punto come gli strumenti analitici che hanno valore di ipotesi e i referenti storici punti di applicazione per una storia tutta da scrivere. ~ I N LO N ~ I o Antonio Piva nato a Padova nel 1936, libero docente in composizione architettonica, insegna alla facoltà di architettura del Politecnico di Milano. Paolo capulo nato nel 1950, laureato alla facoltà di architettura del Politecnico di Miiano, svolge attività didattica dal Claudio Fazzlnl nato a Venezia nel 1950, è architetto e svolge attività di ricerca presso la facoltà di architettura del Politecnico di Milano dal ~.. L (11.320)

Pisa com'era: archeologia, urbanistica e strutture materiali (secoli V - XIV)

Pisa com'era: archeologia, urbanistica e strutture materiali (secoli V - XIV) EUROPAMEDITERRANEA QUADERNI 7 Fabio Redi Pisa com'era: archeologia, urbanistica e strutture materiali (secoli V - XIV) presentazione di Gabriella Rossetti?zlO GISEM LIGUORI EDITORE Ricostruzione dell'ambiente

Dettagli

ian Luigi Maffei Marsilio Edit ' \

ian Luigi Maffei Marsilio Edit ' \ di ian Luigi Maffei I Marsilio Edit \' \I ' \ Vi è più di un modo di scrivere la storia di una città: attraverso le sue vicende politiche, il suo sviluppo economico o il suo regresso, la vita culturale

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO II FACOLTA' DI ARCHITETTURA Corso di Laurea Magistrale in Architettura (ambiente e paesaggio) Tesi meritevoli di pubblicazione

POLITECNICO DI TORINO II FACOLTA' DI ARCHITETTURA Corso di Laurea Magistrale in Architettura (ambiente e paesaggio) Tesi meritevoli di pubblicazione POLITECNICO DI TORINO II FACOLTA' DI ARCHITETTURA Corso di Laurea Magistrale in Architettura (ambiente e paesaggio) Tesi meritevoli di pubblicazione Lettura e rappresentazione della città antica di Aquileia

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL TERRITORIO POLITECNICO DI MILANO FACOLTÀ DI ARCHITETTURA

DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL TERRITORIO POLITECNICO DI MILANO FACOLTÀ DI ARCHITETTURA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEL TERRITORIO POLITECNICO DI MILANO FACOLTÀ DI ARCHITETTURA DST MD 10 TRASFORMAZIONI TERRITORIALI E INFRASTRUTTURE DI TRASPORTO Alcuni casi studio nell'area milanese di Giuseppe

Dettagli

ISTITUTO DI DISEGNO INDUSTRIALE E ARREDAMENTO FACOLTA' DI ARCHITETTURA - UNIVERSITA' DI ROMA

ISTITUTO DI DISEGNO INDUSTRIALE E ARREDAMENTO FACOLTA' DI ARCHITETTURA - UNIVERSITA' DI ROMA ISTITUTO DI DISEGNO INDUSTRIALE E ARREDAMENTO FACOLTA' DI ARCHITETTURA - UNIVERSITA' DI ROMA verso una università rinnovata come servizio sociale del territorio PER UN DISEGNO ARCHITETTONICO DI PARCHI

Dettagli

Piero Santostefano Le Mackley Houses. di Kastner e Stonorov. a Philadelphia 1931/1935. tetturo Venezia. officina edizioni

Piero Santostefano Le Mackley Houses. di Kastner e Stonorov. a Philadelphia 1931/1935. tetturo Venezia. officina edizioni Piero Santostefano Le Mackley Houses di Kastner e Stonorov a Philadelphia 1931/1935 tetturo Venezia officina edizioni Jslituto Universitario Architettura Venezia M 14 Servizio Bibliografico Audiovisivo

Dettagli

Sesso Maschile Data di nascita 25/04/1964 Nazionalità Italiana

Sesso Maschile Data di nascita 25/04/1964 Nazionalità Italiana Curriculum Vitae essenziale riferito alla carriera didattica Universitaria INFORMAZIONI PERSONALI Andrea Donelli andrea.donelli@polimi.it Sesso Maschile Data di nascita 25/04/1964 Nazionalità Italiana

Dettagli

Accessibilità ed intermodalità nella Regione Sicilia, Ferdinando Corriere

Accessibilità ed intermodalità nella Regione Sicilia, Ferdinando Corriere IL RUOLO DEI SISTEMI INFORMATIVI REGIONALI NELL'ADEGUAMENTO DELLE INFRASTRUnURE DI TRASPORTO Accessibilità ed intermodalità nella Regione Sicilia, Ferdinando Corriere Collana Trasporti lstftu1o ljnfversitario

Dettagli

Scale e linguaggi. Quattro progetti di ricerca per Berlino-Spandau. a cura di Pasquale Lovero

Scale e linguaggi. Quattro progetti di ricerca per Berlino-Spandau. a cura di Pasquale Lovero Scale e linguaggi Quattro progetti di ricerca per Berlino-Spandau a cura di Pasquale Lovero Il Istituto Universitario Architettura Venezia J:UAV 63 Servizio Bibliografico Audiovisivo e di Documentazione

Dettagli

ORIETTA SCARAVAGGI. Architetto

ORIETTA SCARAVAGGI. Architetto ORIETTA SCARAVAGGI Architetto è nata a Lurano (BG) il 07 novembre 1968 - c.f. SCR RTT 68S47 E751Y risiede a Treviglio (BG) in Via Tricolore n.1 si è laureata in Urbanistica alla facoltà di Architettura

Dettagli

PIANO E PIANIFICATORI DALL'ETA' NAPOLEONICA AL FASCISrv10

PIANO E PIANIFICATORI DALL'ETA' NAPOLEONICA AL FASCISrv10 SILVANO TINTORI. PIANO E PIANIFICATORI DALL'ETA' NAPOLEONICA AL FASCISrv10 Per una storia del piano regolatore nella città italiana contemporanea Urbanistica/Franco Angeli -- SILVANO TINTORI PIANO E PIANIFICATORI

Dettagli

facoltà di architettura luigi vanvitelli corso di analisi e tecniche di pianificazione urbanistica docente enrico formato

facoltà di architettura luigi vanvitelli corso di analisi e tecniche di pianificazione urbanistica docente enrico formato facoltà di architettura luigi vanvitelli docente Fondamenti, modelli, tendenze. Prolusione e struttura del corso > struttura del corso > parte prima fondamenti > seminari sull urbanistica contemporanea

Dettagli

PUBBLICAZIONI: LIBRI E CAPITOLI DI LIBRI (curati dall autore)

PUBBLICAZIONI: LIBRI E CAPITOLI DI LIBRI (curati dall autore) 2. PUBBLICAZIONI: LIBRI E CAPITOLI DI LIBRI (curati dall autore) 2.1. U. Trame (a cura di) Marghera - L Arsenale di Terra Studi e progetti per il polo marittimo-industriale del Veneto. Edizione Bononia

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTA DI ARCHITETTURA ANNO ACCADEMICO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTA DI ARCHITETTURA ANNO ACCADEMICO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II FACOLTA DI ARCHITETTURA ANNO ACCADEMICO 2010-2011 CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ARCHITETTURA-PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA 60h Restauro B (disciplina caratterizzante

Dettagli

Profilo Professionale

Profilo Professionale Profilo Professionale Esperto in conservazione dei beni architettonici Roma 21 Giugno 2016 Organizzazione Sviluppo Risorse Umane e Qualità Certificata ISO 9001:2008 Certificata OHSAS 18001:2007 Finalità

Dettagli

SOPRA I PORTI DI MARE

SOPRA I PORTI DI MARE STUDI DI STORIA URBANA E DEL TERRITORIO -------ID------- SOPRA I PORTI DI MARE I IL TRATTATO DI TEOFILO GALLACCINI E LA CONCEZIONE ARCHITETTONICA DEI PORTI DAL RINASCIMENTO ALLA RESTAURAZIONE A cura di

Dettagli

Conservazione e valorizzazione del Patrimonio Industriale

Conservazione e valorizzazione del Patrimonio Industriale Daniela Mazzotta Conservazione e valorizzazione del Patrimonio Industriale R as~eg n a bibliografica Prefazione di Gregorio E. Rubino Postfa1ione di Giovanni Luigi Fontana -------------- EDIZIONI ATHENA

Dettagli

Lo studio dei fenomeni urbani

Lo studio dei fenomeni urbani Carlo Aymonino Lo studio dei fenomeni urbani fficina Edizioni BIBLIOTECA DAEST INVEN1ARIO N 3-5 O 3 Carlo Aymonino Lo studio dei fenomeni urbani NALISI ECONOMICA OIP.&.1'11MEN10 OI ~ERRITORlO - IUAV E

Dettagli

LA COSTRUZIONE DELLA METROPOLI

LA COSTRUZIONE DELLA METROPOLI EU GENE HENARD" collana Polis / Marsilio Editori ALLE ORIGINI DELL'URBANISTICA LA COSTRUZIONE DELLA METROPOLI a cura di D. Calabi e M. Folin Istituto Universitario Architettura Venezia 'J:'U 30 Servizio

Dettagli

Sezione Costruzioni Ambiente e Territorio PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO

Sezione Costruzioni Ambiente e Territorio PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO IIS E. Forcellini Negrelli Feltre Sezione Costruzioni Ambiente e Territorio PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO 2010-2011 Docente: Classe: prof. Maurizio Zucco V a corso A - B Disciplina: DISEGNO E PROGETTAZIONE

Dettagli

V. Castronovo, Il Piemonte, Storia delle Regioni Italiane dall unità a oggi, Einaudi, Torino 1977

V. Castronovo, Il Piemonte, Storia delle Regioni Italiane dall unità a oggi, Einaudi, Torino 1977 2 Bibliografia testi V. Castronovo, Il Piemonte, Storia delle Regioni Italiane dall unità a oggi, Einaudi, Torino 1977 V. Castronovo, Soggetti pubblici della crescita urbana: gli enti per l edilizia popolare,

Dettagli

Alluminio e riqualificazione

Alluminio e riqualificazione Cristina Marchegiani Alluminio e riqualificazione del costruito " ' LE ,' i f Università IUAV di Venezia S.B.D. A 981 BIBLIOTECA CENTRALE .\ rl Cristina Marchegiani Alluminio e riqualificazione del costruito

Dettagli

Profilo Professionale

Profilo Professionale Profilo Professionale Esperto in conservazione dei beni architettonici Roma 04 Settembre 2015 Organizzazione Sviluppo Risorse Umane e Qualità Certificata ISO 9001:2008 Certificata OHSAS 18001:2007 Finalità

Dettagli

F Donatella Scatena, nata a Roma nel 1963, si è laureata con il Prof. Paolo Portoghesi.

F Donatella Scatena, nata a Roma nel 1963, si è laureata con il Prof. Paolo Portoghesi. Donatella Scatena, nata a Roma nel 1963, si è laureata con il Prof. Paolo Portoghesi. È Ricercatore in Composizione Architettonica e Urbana, docente a contratto presso le Università "Federico Il" di Napoli

Dettagli

Ci A POA 28. Servizio Bibliografico Audiovisivo e di Documentazione. Istituto Universitario Architettura Venezia

Ci A POA 28. Servizio Bibliografico Audiovisivo e di Documentazione. Istituto Universitario Architettura Venezia _... - cl up Ci A Istituto Universitario Architettura Venezia POA 28 Servizio Bibliografico Audiovisivo e di Documentazione Abitare Milano cl up Sommario a cura di C. Golinelli Abitare Milano 9 Giorgio

Dettagli

TEMPO E LAVORO NELLA SOCIETA POSTINDUSTRIALE. Roberta Bartoletti. Le politiche del tempo tra autonomia individuale e integrazione sociale

TEMPO E LAVORO NELLA SOCIETA POSTINDUSTRIALE. Roberta Bartoletti. Le politiche del tempo tra autonomia individuale e integrazione sociale Roberta Bartoletti TEMPO E LAVORO ' NELLA SOCIETA POSTINDUSTRIALE Le politiche del tempo tra autonomia individuale e integrazione sociale Prefazione di Egeria Di Nallo Consumo, comunicazione,.. mnovazione

Dettagli

I COMPITI E GLI OBBLIGHI TERRITORIALI DI COMUNI E PROVINCIA. Alcuni aspetti problematici emergenti dall innovazione del governo del territorio

I COMPITI E GLI OBBLIGHI TERRITORIALI DI COMUNI E PROVINCIA. Alcuni aspetti problematici emergenti dall innovazione del governo del territorio SABATI DELL URBANISTICA Seminari di formazione per amministratori degli Enti Locali bolognesi Bologna, sabato 23 ottobre 2004 I COMPITI E GLI OBBLIGHI TERRITORIALI DI COMUNI E PROVINCIA Alcuni aspetti

Dettagli

Il percorso formativo degli studenti si sviluppa in cinque annualità per un numero complessivo di 300 CFU.

Il percorso formativo degli studenti si sviluppa in cinque annualità per un numero complessivo di 300 CFU. Descrizione del percorso di formazione Il percorso formativo degli studenti si sviluppa in cinque annualità per un numero complessivo di 300 CFU. Ogni credito formativo universitario corrisponde a 10 ore

Dettagli

lstttuto Universitario Architettura Venezia STUR Servizio Bibliografico Audiovisivo e di Documentazione

lstttuto Universitario Architettura Venezia STUR Servizio Bibliografico Audiovisivo e di Documentazione lstttuto Universitario Architettura Venezia STUR 155 Servizio Bibliografico Audiovisivo e di Documentazione BIBLIOTECA DAEST INVENTARIO N 5 Sb g Vittorio Franchetti Pardo Storia dell'urbanistica Dal Trecento

Dettagli

Riforma Gelmini. Costruzioni, ambiente e territorio

Riforma Gelmini. Costruzioni, ambiente e territorio Riforma Gelmini Costruzioni, ambiente e territorio SETTORE TECNOLOGICO INDIRIZZO Costruzioni, ambiente e territorio 1056 ORE ANNUE di lezione MONTE ORE suddivise in 32 ORE SETTIMANALI di 60 minuti Implementazione

Dettagli

quadro generale delle problematiche comprensoriali comprensorio 10 busto-legnano-gallarate ~k_ 1~~ ~

quadro generale delle problematiche comprensoriali comprensorio 10 busto-legnano-gallarate ~k_ 1~~ ~ \ ' \ \ \." /. ~ t quadro generale delle.. problematiche comprensoriali comprensorio 10 ~( q, busto-legnano-gallarate ~k_ 1~~ ~ rapporto 1SIVO J Istituto Universitario Architettura Venezia PG 900 Servizio

Dettagli

Giuliano Della Pergola LE PARTI E L'INTERO LEZIONI DI SOCIOLOGIA URBANA CLUP

Giuliano Della Pergola LE PARTI E L'INTERO LEZIONI DI SOCIOLOGIA URBANA CLUP Giuliano Della Pergola CLUP LE PARTI E L'INTERO LEZIONI DI SOCIOLOGIA URBANA Istituto Universitario Architettura Venez sou 128 Servizio Bibliografico Audiovisive e di Documentazione Giuliano Della Pergola

Dettagli

BOLOGNA, GIUSEPPINA AREA URBANISTICA. Via Meucci 4. POLITECNICO DI TORINO ARCHITETTURA

BOLOGNA, GIUSEPPINA AREA URBANISTICA. Via Meucci 4. POLITECNICO DI TORINO ARCHITETTURA INFORMAZIONI PERSONALI Nome Ruolo ricoperto Struttura Organizzativa Indirizzo Sede Lavorativa EMail Sede Lavorativa Nazionalità Data di nascita DIRETTIVO AREA URBANISTICA Via Meucci 4 Giuseppina.Bologna@comune.torino.it

Dettagli

Laboratorio di Urbanistica. Introduzione al Project work. Prof. Ignazio Vinci

Laboratorio di Urbanistica. Introduzione al Project work. Prof. Ignazio Vinci Università di Palermo - Scuola Politecnica Corso di Laurea in Ingegneria Edile-Architettura Anno accademico 2013-2014 Prof. Ignazio Vinci Introduzione al Il dell anno accademico 2013-2014 si intitola:

Dettagli

Laurea in D.M. 270/04 SCUOLA DI INGEGNERIA EDILE ARCHITETTURA SCUOLA DI INGEGNERIA DEI SISTEMI SCUOLA DI ARCHITETTURA E SOCIETÀ LAUREA MAGISTRALE IN

Laurea in D.M. 270/04 SCUOLA DI INGEGNERIA EDILE ARCHITETTURA SCUOLA DI INGEGNERIA DEI SISTEMI SCUOLA DI ARCHITETTURA E SOCIETÀ LAUREA MAGISTRALE IN Laurea in D.M. 270/04 LAUREA MAGISTRALE IN (D.M. 270/04) I nuovi scenari La sfida ambientale Le potenzialità della tecnologia Le dinamiche dell innovazione 2 Queste sfide richiedono: Nuove abilità e aggregazioni

Dettagli

Desenzano del Garda ELENCO ELABORATI

Desenzano del Garda ELENCO ELABORATI Desenzano del Garda ELENCO ELABORATI L elenco degli elaborati di seguito riportato costituisce quadro di riferimento generale e completo del redigendo Piano di Governo del Territorio. Gli elaborati riportati

Dettagli

Progettazione delle aree verdi e del Paesaggio

Progettazione delle aree verdi e del Paesaggio Università degli Studi di Torino Corso di Laurea Magistrale in Progettazione delle aree verdi e del Paesaggio Corso interateneo: Università di Genova, Università di Torino, Politecnico di Torino, Università

Dettagli

Tecnica e Pianificazione Urbanistica

Tecnica e Pianificazione Urbanistica Università di Palermo - Scuola Politecnica Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile Anno accademico 2015-2016 Tecnica e Pianificazione Urbanistica Prof. Ignazio Vinci Introduzione al Project work

Dettagli

C.I. Progettazione architettonica_modulo di composizione architettonica (integr. con mod. tecnologia degli elementi costruttivi, prof. G.

C.I. Progettazione architettonica_modulo di composizione architettonica (integr. con mod. tecnologia degli elementi costruttivi, prof. G. C.I. Progettazione architettonica_modulo di composizione architettonica (integr. con mod. tecnologia degli elementi costruttivi, prof. G. Ruscica) Prof. Fulvio Adobati Tutor: arch. Gianluca Della Mea (coll.

Dettagli

CURRICULUM VITAE Attività scientifica - didattica professionale

CURRICULUM VITAE Attività scientifica - didattica professionale CURRICULUM VITAE Attività scientifica - didattica professionale Aggiornamento: Novembre 2010 Dati personali: Vincenzo GOTTARDO Nato a Dolo (Ve) il 22/4/1975 Codice Fiscale: GTT VCN 75D 22D 325S Partita

Dettagli

W dimilano. Beni architettonici e ambientali: dalle indagini alla pianificazione territoriale provinciale. cd-rom allegato

W dimilano. Beni architettonici e ambientali: dalle indagini alla pianificazione territoriale provinciale. cd-rom allegato ~~~ ~ Provincia W dimilano QUADERNI DEL PIANO PER L'AREA METROPOLITANA MILANESE n. 3 Uffici del Programma Pianificazione Territoriale e Sviluppo Sostenibile Analisi e studi di settore per il progetto di

Dettagli

Tempi quotidiani. di vita e di lavoro Verso una regolazione degli orari a Cesena. =rancoangeli. a cura di Paolo Zurla. ociologia del lavoro

Tempi quotidiani. di vita e di lavoro Verso una regolazione degli orari a Cesena. =rancoangeli. a cura di Paolo Zurla. ociologia del lavoro Tempi quotidiani di vita e di lavoro Verso una regolazione degli orari a Cesena a cura di Paolo Zurla ociologia del lavoro ~orie e ricerche =rancoangeli .. Istituto Universitario Architetture Venezia Servizio

Dettagli

LABORATORIO DI RESTAURO CORSO F

LABORATORIO DI RESTAURO CORSO F UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE, CORSO DI LAUREA IN ARCHITETTURA (CLASSE 04/S) ANNO ACCADEMICO 2006/2007 LABORATORIO DI RESTAURO CORSO F RESTAURO ARCHITETTONICO: PROF. CLAUDIO BATISTINI DEGRADO E DIAGNOSTICA

Dettagli

CONCORSO DI IDEE: LA MURGIA ABBRACCIA MATERA BANDO PUBBLICATO SUL BURP N.115 del 5/10/2017. FAQ (aggiornate al )

CONCORSO DI IDEE: LA MURGIA ABBRACCIA MATERA BANDO PUBBLICATO SUL BURP N.115 del 5/10/2017. FAQ (aggiornate al ) CONCORSO DI IDEE: LA MURGIA ABBRACCIA MATERA BANDO PUBBLICATO SUL BURP N.115 del 5/10/2017 FAQ (aggiornate al 25.10.2017) 8) DOMANDA: Rispetto agli obiettivi strategici, specificatamente al punto "a. creare

Dettagli

Maria Dolores Morelli ARCHITETTURA ITALIANA ANNI '60. i concorsi, i manifesti, le parole, i documenti. Introduzione di. Pasquale Belfiore.

Maria Dolores Morelli ARCHITETTURA ITALIANA ANNI '60. i concorsi, i manifesti, le parole, i documenti. Introduzione di. Pasquale Belfiore. Maria Dolores Morelli ARCHITETTURA ITALIANA ANNI '60 i concorsi, i manifesti, le parole, i documenti Introduzione di Pasquale Belfiore li 9471 IUAV - VENEZIA H 9471 BIBLIOTECA CENTRALE Maria Dolores Morelli

Dettagli

LO SVILUPPO DI COMUNITA

LO SVILUPPO DI COMUNITA GIUSEPPE NOTO GIOACCHINO lavanco LO SVILUPPO ' DI COMUNITA Esperienze, strategie, leadership e partecipazione: analisi di un modello di democrazia attiva Collana dell'istituto DI SCIENZE AMMINISTRATIVE

Dettagli

PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO

PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO Istituto Tecnico Statale per Geometri E. Forcellini Feltre PROGRAMMAZIONE ANNO SCOLASTICO 2009-2010 Docente: Classe: prof. Maurizio Zucco V a corso A Disciplina: DISEGNO E PROGETTAZIONE Programma: Urbanistica

Dettagli

EDICOM EDIZIONI QUADERNI DI ARCHITETTURA NATURALE ACQUA SALVATA. Utilizzo integrato in una prospettiva biourbanistica

EDICOM EDIZIONI QUADERNI DI ARCHITETTURA NATURALE ACQUA SALVATA. Utilizzo integrato in una prospettiva biourbanistica EDICOM EDIZIONI QUADERNI DI ARCHITETTURA NATURALE ACQUA SALVATA Utilizzo integrato in una prospettiva biourbanistica 1 - 1 Istituto Universitario Architettura Venezia RIA 556 Servizio Bibliografico Audiovisivo

Dettagli

MESSINA, UNA CITTÀ RICOSTRUITA '

MESSINA, UNA CITTÀ RICOSTRUITA ' G. Laura Di Leo - Massimo Lo Curzio edizioni Dedalo ~ MESSINA, UNA CITTÀ RICOSTRUITA ' MATERIALI PER LO STUDIO DI UNA REALTA URBANA Interventi di Mario C~ntorrino, Marcello Fabbri, Giuseppe Samonà - documentazione

Dettagli

Fascismo e autostrade

Fascismo e autostrade FRANCOANGELI Istituto universitario di architettura di Venezia Dipartimento di urbanistica Landa Bortolotti Giuseppe De Luca Fascismo e autostrade Un caso di sintesi: la Firenze-mare ra Y, ezia dlovisivo

Dettagli

INTERNI PROGETTAZIONE CIVILE RESTAURI / RECUPERI STRUTTURE IMPIANTI INFRASTRUTTURE PAESAGGIO - AMBIENTE CONCORSI - ALLESTIMENTI LAVORI SPECIALISTICI

INTERNI PROGETTAZIONE CIVILE RESTAURI / RECUPERI STRUTTURE IMPIANTI INFRASTRUTTURE PAESAGGIO - AMBIENTE CONCORSI - ALLESTIMENTI LAVORI SPECIALISTICI INTERNI PROGETTAZIONE CIVILE RESTAURI / RECUPERI STRUTTURE IMPIANTI INFRASTRUTTURE PAESAGGIO - AMBIENTE CONCORSI - ALLESTIMENTI LAVORI SPECIALISTICI Commapartners è una società cooperativa di ingegneri,

Dettagli

IVREA. Arch. Enrico Giacopelli. Grafica Giorgia Feraudo per Studio Giacopelli Architetti

IVREA. Arch. Enrico Giacopelli. Grafica Giorgia Feraudo per Studio Giacopelli Architetti Progetto di salvaguardia e valorizzazione dell architettura moderna IVREA Arch. Enrico Giacopelli Grafica Giorgia Feraudo per Studio Giacopelli Architetti Parte 1: Ivrea e Olivetti Parte 2: Il MaAm Parte

Dettagli

Programma di Economia ed estimo ambientale Prof. Francesco Rizzo. Prima parte. Archeologia, architettura, urbanistica

Programma di Economia ed estimo ambientale Prof. Francesco Rizzo. Prima parte. Archeologia, architettura, urbanistica A.A. 2006-07 FACOLTA' DI INGEGNERIA Corso di laurea in Ingegneria Edile-Architettura Programma di Economia ed estimo ambientale Prof. Francesco Rizzo Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

Dettagli

Crediti formativi universitari del Corso di Laurea in Scienze dell Architettura In vigore dall anno acc

Crediti formativi universitari del Corso di Laurea in Scienze dell Architettura In vigore dall anno acc Crediti formativi universitari del Corso di Laurea in Scienze dell Architettura In vigore dall anno acc. 2004-2005 ATTIVITÀ FORMATIVE DI BASE totale CFU Settori scientifico disciplinari Formazione scientifica

Dettagli

Il P.R.G. in Italia: i contenuti e il disegno di piano: l epoca della riforma prof. Carlo Natali

Il P.R.G. in Italia: i contenuti e il disegno di piano: l epoca della riforma prof. Carlo Natali Corso di laurea in Scienze dell Architettura triennale Corso integrato di Urbanistica - a.a. 2008-09 Il P.R.G. in Italia: i contenuti e il disegno di piano: l epoca della riforma prof. Carlo Natali 15

Dettagli

Bollettino per i beni culturali dell Umbria Notiziario, Anno 1 Numero 1

Bollettino per i beni culturali dell Umbria Notiziario, Anno 1 Numero 1 BOLLETTINO PER I BENI CULTURALI DELL UMBRIA Bollettino per i beni culturali dell Umbria Notiziario, Anno 1 Numero 1 Il Bollettino, nato dall intesa tra la direzione Regionale dell Umbria del Ministero

Dettagli

DIZIONARIO STORICO DI ARCHITETTURA

DIZIONARIO STORICO DI ARCHITETTURA Quatremère de Quincy DIZIONARIO STORICO DI ARCHITETTURA a cura di Valeria F arinati e Georges T eyssot Marsilio Polis Editori Jslitulo Unlvers!tarlo Architettura Veneiia TU 372 Servizio Bibliografico Audiovisivo

Dettagli

COME FARE COSE (BUONE) CON PAROLE t ~

COME FARE COSE (BUONE) CON PAROLE t ~ .~dlovlslvo o2ione COME FARE COSE (BUONE) CON PAROLE t ~ VADEMECUM PER IL PIANO REGOLATORE DI NAPOLI a cura del Laboratorio Bagnoli Istituto Universitario Architettura Venezia PG 1156 Servizio Bibliografico

Dettagli

Storia del pensiero sociologico.

Storia del pensiero sociologico. Storia del pensiero sociologico. 11. I classici A cura di Alberto Izzo il Mulino - ..-~ lstltuto Universitario Architettura Venezia so 460 Servizio Bibliografico Audiovisivo e di Documentazione Storia

Dettagli

Una ipotesi di recupero ambientale: i sa~i di Matera

Una ipotesi di recupero ambientale: i sa~i di Matera VINCINZO IALDONI PIETRO BASILE GIUSEPPE ~ LORETO COLOMBO MARIO CAllCI VLADIMIRO D'AGOSTINO Gl

Dettagli

INCONTRI DI URBANISTICA. Dal Piano regolatore generale al nuovo Piano urbanistico comunale 1. Dal PRG al PSC

INCONTRI DI URBANISTICA. Dal Piano regolatore generale al nuovo Piano urbanistico comunale 1. Dal PRG al PSC INCONTRI DI URBANISTICA Dal Piano regolatore generale al nuovo Piano urbanistico comunale Comune di Sant Ilario d Enza 1. Dal PRG al PSC Percorso di partecipazione Ascoltare il territorio Assessorato all

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE ITALIANA

INTRODUZIONE ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE ITALIANA Vittorio Mortara INTRODUZIONE ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE ITALIANA t ' La società industriale Franco Angeli Editore lsivo ~ Istituto Universitario Architettura Venezia SGL 148 Servizio Bibliografico

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ARCHITETTURA E INNOVAZIONE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ARCHITETTURA E INNOVAZIONE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ARCHITETTURA E INNOVAZIONE ANNO ACCADEMICO 2016-17 INDICE Articolo 1 (Norme generali, contenuti e ambito di applicazione) Articolo 2 (Il corso di

Dettagli

COLLINA TORINO. Marsilio Editori

COLLINA TORINO. Marsilio Editori LA COLLINA DI TORINO Città di Torino Marsilio Editori I ' '...,. I'!" ' Città di Torino. ". A 1/~33,. I \ Saggi su LA COLLINA DI TORINO A,_ 6.) l) 1 4 (/ ' ( J 6 Marsilio Editori INDICE 13 PREFAZIONE PARTE

Dettagli

Università IUAV di Venezia S.B.D. G 8677 BIBLIOTECA CENTRALE

Università IUAV di Venezia S.B.D. G 8677 BIBLIOTECA CENTRALE Università IUAV di Venezia S.B.D. G 8677 BIBLIOTECA CENTRALE CARLO RAVAGNATI TECNICHE DI RIPETIZIONE RAPPRESENTAZIONE E COMPOSIZIONE NEI PROGETTI PER LA BASILICA DI SAN PIETRO Prefazione di GIANNI FABBRI

Dettagli

ARCH. FABRIZIO LATROFA

ARCH. FABRIZIO LATROFA CURRICULUM VITÆ PORTFOLIO - 40138 - BOLOGNA INFORMAZIONI PERSONALI DATA DI NASCITA: 17_05_1978 LUOGO DI NASCITA: BARI RESIDENZA: _40138_BOLOGNA STATO CIVILE: CELIBE OBBLIGHI DI LEVA: ASSOLTI FORMAZIONE

Dettagli

Corso di Valutazione Economica dei Progetti e dei Piani

Corso di Valutazione Economica dei Progetti e dei Piani Corso di Valutazione Economica dei Progetti e dei Piani AA. 2006-2007 2 Informazioni generali sul Corso 3 Rilevanza della Valutazione La valutazione ha un ruolo crescente nei processi di decisione e nelle

Dettagli

Spett.le Resp. Settore Edilizia Urbanistica Comune di MOTTA di LIVENZA (TV) CURRICULUM AGGIORNATO

Spett.le Resp. Settore Edilizia Urbanistica Comune di MOTTA di LIVENZA (TV) CURRICULUM AGGIORNATO Spett.le Resp. Settore Edilizia Urbanistica Comune di MOTTA di LIVENZA (TV) CURRICULUM AGGIORNATO Il sottoscritto MAURO LION nato a MOTTA DI LIVENZA (prov.tv) il 15/02/1966 codice fiscale LNI MRA 66B15

Dettagli

I I. Università IUAV d" V. ' enez1a S.B.D. G 9844 BIBLIOTECA CENTRALE

I I. Università IUAV d V. ' enez1a S.B.D. G 9844 BIBLIOTECA CENTRALE Malara Associati urbanistica & architettura ! i I I I : i ' Università IUAV d" V. ' enez1a S.B.D. G 9844 BIBLIOTECA CENTRALE Malara Associati urbanistica & architett Ideazione di Lucilla Malara Testi di

Dettagli

«Creare il nostro futuro»

«Creare il nostro futuro» Coordinamento Nazionale tra i corsi di laurea in Pianificazione e Urbanistica «Creare il nostro futuro» 8 novembre 2016 Plesso didattico San Giuseppe Via Paladini, Empoli LAUREA TRIENNNALE Pianificazione

Dettagli

PIANIFICAZIONE E DOMINIO PUBBLICO

PIANIFICAZIONE E DOMINIO PUBBLICO JOHN FRIEDMANN PIANIFICAZIONE E DOMINIO PUBBLICO DALLA CONOSCENZA ALL'AZIONE introduzione di Dino Borri I commento di Luigi Mazza EDIZIONI DEDALO lsf!tuto Universitario Architettura Venezia sou 31 Servizio

Dettagli

Progettazione delle aree verdi e del Paesaggio

Progettazione delle aree verdi e del Paesaggio Corso di Laurea Magistrale in Progettazione delle aree verdi e del Paesaggio Corso interateneo: Università di Genova, Università di Torino, Politecnico di Torino, Università di Milano Corso di Laurea Magistrale

Dettagli

Architettura moderna e contemporanea una risorsa culturale

Architettura moderna e contemporanea una risorsa culturale Giorgio Azzoni* Architettura moderna e contemporanea una risorsa culturale * architetto, docente di Storia dell Arte Moderna presso l Accademia di Belle Arti SantaGiulia di Brescia, Responsabile dei progetti

Dettagli

DESCRIZIONE DEGLI ELABORATI PER L ESAME

DESCRIZIONE DEGLI ELABORATI PER L ESAME Politecnico di Milano Facoltà di Architettura II Campus Bovisa - AA 2012/2013 Insegnamento: 81202 - COMPOSIZIONE ARCHITETTONICA (3 ANNO COSTRUZIONI) Docente: MARCELLO DE CARLI arch Alessandro Floris, arch

Dettagli

2 Festival dell Architettura Bari, novembre 2014

2 Festival dell Architettura Bari, novembre 2014 L attività di ricerca di Giuseppe (Pino) Scaglione - sviluppata nelle occasioni di impegno scientifico e didattico e documentata dalle pubblicazioni, dai progetti di concorso e dall attività sperimentale

Dettagli

1. IL PERCORSO FORMATIVO

1. IL PERCORSO FORMATIVO ITS - FERRARA Fondazione ITS per le tecnologie innovative, i beni e le attività culturali Sistema per l abitarel abitare Corso ITS TECNICO SUPERIORE PER LA CONDUZIONE DEL CANTIERE DI RESTAURO ARCHITETTONICO

Dettagli

Facoltà di Ingegneria

Facoltà di Ingegneria 31 Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea classe LM-24 in Ingegneria Edile per il Recupero conforme al D.M. 270 (anno di prima immatricolazione 2010/2011) Denominazione del corso di studio: Ingegneria Edile

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO

POLITECNICO DI TORINO AFFIDAMENTI INCARICI DIDATTICI A SEGUITO DELL AVVISO DI VACANZA N. 14/2010 Laurea triennale interfacoltà in Architettura (DM 270) 1 anno - 1 Laboratorio di Disegno (8 cfu 80 ore) - SSD ICAR/17 1 pd Affidamento

Dettagli

CORSO DI STUDI IN ARCHITETTURA

CORSO DI STUDI IN ARCHITETTURA Avviso per il conferimento di incarichi di insegnamento a titolo gratuito a personale docente e ricercatori dell Università degli studi di Ferrara A. A. 2017-2018 I professori e i ricercatori interessati

Dettagli

Istituto Universitario Architettura VenezkJ TR 366. Servizi<> Bibliografico Audiovisivo e di Documentazione

Istituto Universitario Architettura VenezkJ TR 366. Servizi<> Bibliografico Audiovisivo e di Documentazione Istituto Universitario Architettura VenezkJ TR 366 Servizi Bibliografico Audiovisivo e di Documentazione f' LE STRADE FERRATE Trasformazioni urbane e territoriali, permanenze, uso e prospettive a cura

Dettagli

GEOGRAFIA E BENI CULTURALI

GEOGRAFIA E BENI CULTURALI GEOGRAFIA E SOCIETA Giuliano Bellezza GEOGRAFIA E BENI CULTURALI ICI Riflessioni per una nuova cultura della Geografia FrancoAngeli Istituto Universitario Architettura Venezia.. b. Servizio Bibliografico

Dettagli

La costruzione di uno spazio ludico didattico a Barlassina (MI),

La costruzione di uno spazio ludico didattico a Barlassina (MI), La costruzione di uno spazio ludico didattico a Barlassina (MI),1999-2000 Il Comune di Barlassina-Assessorato ai Servizi Sociali- istituisce uno Spazio Ludico- Didattico rivolto ai bambini di età compresa

Dettagli

NUOVI PAESAGGI PER LA CAMPAGNA URBANA

NUOVI PAESAGGI PER LA CAMPAGNA URBANA NUOVI PAESAGGI PER LA CAMPAGNA URBANA Valorizzazione del patrimonio paesaggistico del Real Sito di Boccadifalco e delle tenute storiche di ville e bagli agricoli a cura di Scritti di: Alessandra Alagna,

Dettagli

Le tappe del pensiero sociologico

Le tappe del pensiero sociologico lgrandi SAGGbLJ Raymond Aron Le tappe del pensiero sociologico OSCAR MONDADORI Istituto Universitario Architettura Venezia so 60 Servizio Bibliografico Audiovisivo e di Documentazione .. Raymond Aron Le

Dettagli

Keyword (ricerca per parole chiave)

Keyword (ricerca per parole chiave) Keyword (ricerca per parole chiave) Key Word Legge 19/02 Linee Guida Articolo Comma Parte Parte 1 2 A- Abusivi, Recupero insediamenti (P.R.A.) 36 2.1.3 Abusivismo 61 1 Abusivismo, Bonifica urbanistica

Dettagli

Curriculum Vitae OARM - Europass

Curriculum Vitae OARM - Europass Curriculum Vitae OARM - Europass Informazioni Personali Cognome e Nome Indirizzi Telefoni E-mail PEC Sito web Cittadinanza Luogo e data di nascita Sesso Settore Professionale Ambiti di prevalente interesse

Dettagli

La rinascita delle grandi stazioni romane e il recupero degli ambiti circostanti. to VI U.O. Rlquallflcazlone a11. ferroviarie

La rinascita delle grandi stazioni romane e il recupero degli ambiti circostanti. to VI U.O. Rlquallflcazlone a11. ferroviarie to VI U.O. Rlquallflcazlone a11 ferroviarie Nuovo Piano Regolatore di Roma La rinascita delle grandi stazioni romane e il recupero degli ambiti circostanti PALOMBI EDITORI ovlslvo Istituto Unlversltarlo

Dettagli

I Piani di ricostruzione post-bellici nella provincia di Firenze

I Piani di ricostruzione post-bellici nella provincia di Firenze I Piani di ricostruzione post-bellici nella provincia di Firenze a cura di Osanna Fantozzi Micali Maria Di Benedetto I -- ene zio \ 1; U I I \ t; I. \ I H \ t, I, h \ I I, \ (, l o Storia dell'architettura

Dettagli

Comune di Nicosia Provincia di Enna 1 Servizio - Ufficio del Piano e del Centro Storico

Comune di Nicosia Provincia di Enna 1 Servizio - Ufficio del Piano e del Centro Storico Studio di dettaglio per l individuazione delle tipologie edilizie del Centro Storico di Nicosia approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 49 del 07/06/2016 e con delibera del Consiglio Comunale

Dettagli

Regione Piemonte Il primo Piano Paesaggistico Regionale

Regione Piemonte Il primo Piano Paesaggistico Regionale REGIONE Regione Piemonte Il primo Piano Paesaggistico Regionale Arch. Osvaldo FERRERO Settore Attività di gestione e valorizzazione del paesaggio venaria La reggia di Venaria olimpiadi Olimpiadi invernali

Dettagli

CONVEGNO - Giornata di studi

CONVEGNO - Giornata di studi CONVEGNO - Giornata di studi GESTIRE LE TRASFORMAZIONI PAESAGGISTICHE: TEMI E STRUMENTI PER LA QUALITÀ, DAL PIANO AL PROGETTO SIENA venerdì 29 gennaio 2010 9.30-18.30 presso Archivio di Stato via Banchi

Dettagli

capitolo 23 ricostruzione e ripresa in europa dopo la seconda guerra mondiale 393 Nuovi scenari territoriali 393 L Europa occidentale

capitolo 23 ricostruzione e ripresa in europa dopo la seconda guerra mondiale 393 Nuovi scenari territoriali 393 L Europa occidentale sommario 5 TERZA PARTE l età del libero scambio 12 L accelerazione del processo di modernizzazione dal 1830 al 1914 12 Gli sviluppi della rivoluzione industriale in Gran Bretagna, nell Europa continentale

Dettagli

Premio INU per tesi di dottorato e di laurea magistrale in pianificazione del territorio II edizione 2008

Premio INU per tesi di dottorato e di laurea magistrale in pianificazione del territorio II edizione 2008 Verbale dei lavori della Commissione giudicatrice La Commissione giudicatrice, nominata dal Consiglio Direttivo dell INU nelle persone dei professori Giovanna Bianchi, Claudia Mattogno e Massimo Sargolini,

Dettagli

Il RUE. Regolamento Urbanistico Edilizio (art. 29 LR 20/2000)

Il RUE. Regolamento Urbanistico Edilizio (art. 29 LR 20/2000) Il RUE Regolamento Urbanistico Edilizio (art. 29 LR 20/2000) Il RUE A) Territorio Urbano e Rurale B) Sistema insediativo storico C) Polo funzionale D) Città delle Colonie E) Valsat F) Allegati al RUE DPQU

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA TRE

UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA TRE UNIVERSITA DEGLI STUDI ROMA TRE FACOLTA DI ARCHITETTURA IL PROGETTO DIDATTICO Il progetto didattico si fonda su un corso di laurea triennale unico, a prevalente carattere formativo, e tre corsi di laurea

Dettagli

L'AUTOMAZIONE INDUSTRIALE

L'AUTOMAZIONE INDUSTRIALE Centro Studi IBM Italia L'AUTOMAZIONE INDUSTRIALE Mercati e prospettive a cura di Roberto Camagrri prefazione di Ennio Presutti Venezia - - ---~--.. Il tema dell'automazione indùstriale è oggi al centro

Dettagli

LIVELLI DI PIANIFICAZIONE E TIPI DI PIANO

LIVELLI DI PIANIFICAZIONE E TIPI DI PIANO LIVELLI DI PIANIFICAZIONE E TIPI DI PIANO Legge n. 1150/1942 Legge urbanistica fondamentale D.P.R. n. 616/1977 In attuazione della Legge n. 382/1975 Legge di delega alle Regioni delle funzioni legislative

Dettagli

F O R M A T O INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PENATI CARLOTTA VIA CARLO ALBERTO N.7, LACCHIARELLA, MILANO, ITALIA.

F O R M A T O INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PENATI CARLOTTA VIA CARLO ALBERTO N.7, LACCHIARELLA, MILANO, ITALIA. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome/Cognome Indirizzo Telefono Fax E-mail PENATI CARLOTTA VIA CARLO ALBERTO N.7, 20084 LACCHIARELLA, MILANO,

Dettagli

Una geografia per l'europa

Una geografia per l'europa MARIAGIOVANNA RIITANO A 345159 Una geografia per l'europa Assetto del territorio e dinamiche evolutive Edizioni Scientifiche Italiane INDICE Presentazione della collana di TULLIO D'APONTE Introduzione

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo CAMPISI SALVATORE N. 22 di Via Sortino, 95043 Militello in Val di Catania (CT) Telefono 095 656179 Fax 095 656179 E-mail s.campisi@comune.scordia.ct.it

Dettagli