ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI APPLICAZIONE WEB GESTIONE CATALOGO EDITORI MANUALE UTENTE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI APPLICAZIONE WEB GESTIONE CATALOGO EDITORI MANUALE UTENTE"

Transcript

1 ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI APPLICAZIONE WEB GESTIONE CATALOGO EDITORI MANUALE UTENTE v /01/2014

2 INDICE 1 INTRODUZIONE ACCESSO ALL APPLICAZIONE CONSULTAZIONE E AGGIORNAMENTO CATALOGO INSERIMENTO NUOVA OPERA Scelta dell Editore e del Tipo Scuola Scelta dell Editore Scelta del Tipo Scuola Compilazione della scheda dell opera Replica ultimo inserimento INSERIMENTO MASSIVO DI OPERE RICERCA OPERE FUNZIONE DI DUPLICAZIONE OPERA MODIFICA IN CASCATA DEI PREZZI MODIFICA DI UN OPERA Modifica dell Editore Modifica del Tipo Scuola Imposta Autori Vari Imposta Volume Unico Imposta Prezzo Non Disponibile Nuova edizione killer Nuova edizione in affiancamento Scelta delle materie Impostazione Fuori Catalogo Impostazione Supporti Aggiuntivi al libro di testo CONTROLLI SUL CATALOGO Controllo codici doppi Controllo codici fondamentali Controllo sequenza volumi 21 4 STAMPE ESPORTA CATALOGO IN FORMATO EXCEL AREA DI SCARICO FILE MODAIE USCITA DALL APPLICAZIONE APPENDICE A...30

3 1 INTRODUZIONE L Applicazione Web Gestione Catalogo Editori è una applicazione Internet, ad accesso protetto da password, destinata agli Editori. L applicazione consente la consultazione e l aggiornamento in tempo reale del catalogo dei libri di testo di ciascun Editore. I dati del catalogo sono utilizzati dal sito per l adozione dei libri di testo da parte delle scuole e per tutte le procedure di distribuzione dei dati statistici sull adottato da parte della Associazione Italiana Editori. Nota Bene: dal 1 gennaio 2007 è in vigore lo standard ISBN a 13 cifre, obbligatorio per tutti i libri in commercio. L applicazione descritta nel seguito è aggiornata per eseguire controlli di validazione sui codici immessi in base al nuovo standard. 2 ACCESSO ALL APPLICAZIONE L applicazione è raggiungibile da qualsiasi dispositivo dotato di connessione ad Internet all indirizzo: Attenzione: per poter utilizzare correttamente l applicazione il browser deve essere abilitato all accettazione dei cookie e il linguaggio JavaScript deve essere attivato. Per le istruzioni di configurazione del browser fare riferimento alla Appendice A. Dopo aver digitato nella barra degli indirizzi del proprio browser e premuto il tasto invio comparirà la pagina di Login. Nella parte superiore della pagina è presente la barra del menùmenù, che sarà disponibile in ogni pagina del sito. Passando con il puntatore del mouse sopra le voci del menùmenù queste si evidenziano e cliccandovi si potrà accedere, una volta autenticati, alla funzione desiderata. Pagina di Login

4 Per accedere al sito occorre inserire la propria login e password, comunicate da A.I.E. (rispettando i caratteri maiuscoli/minuscoli) nell apposita maschera e successivamente fare click sul pulsante Accedi. Ciascuna Login consente la consultazione e l aggiornamento dei testi del proprio catalogo e di quelli degli eventuali Editori distribuiti. Accesso mediante login e password Nel caso siano stati immessi login e/o password errate, un messaggio segnalerà l errore e sarà necessario inserire i dati corretti per poter accedere al sito. Se i dati di accesso sono corretti verrà proposta la prima pagina del sito: Consultazione e aggiornamento catalogo. Da questo momento, fino al termine della sessione di lavoro, nella parte superiore di ogni pagina dell applicazione verrà visualizzato il nome dell utente corrente. 3 CONSULTAZIONE E AGGIORNAMENTO CATALOGO La pagina di Consultazione e aggiornamento catalogo è la pagina predefinita che viene mostrata dopo l autenticazione: Consultazione e aggiornamento catalogo

5 All interno della sessione di lavoro è possibile accedere in qualsiasi momento alla pagina di Consultazione e aggiornamento catalogo mediante il link presente nella barra del menù: Menù: Consultazione e aggiornamento catalogo Le operazioni possibili dalla pagina di Consultazione e aggiornamento catalogo sono: - inserimento di una nuova opera; - ricerca nel proprio catalogo in base ai criteri selezionati; - esecuzione dei controlli sul catalogo; - conferma di fine lavoro per autorizzare il trasferimento degli archivi. Attenzione: data l importanza della correttezza e consistenza dei dati presenti nel catalogo, si raccomanda di eseguire TUTTI i controlli sul proprio catalogo PRIMA di iniziare a lavorare. 3.1 INSERIMENTO NUOVA OPERA Per inserire in catalogo una nuova opera occorre fare click sul pulsante Inserisci Nuova Opera presente nella parte superiore della pagina. Lo stesso pulsante è disponibile anche nella pagina dei risultati della ricerca. Inserisci Nuova Opera L inserimento di una nuova opera avviene in due passi successivi: - scelta dell Editore e del Tipo Scuola; - compilazione della scheda dell opera SCELTA DELL EDITORE E DEL TIPO SCUOLA Questa operazione è preliminare all inserimento dei dati dell opera ed è necessaria per consentire una corretta visualizzazione del record per il nuovo inserimento, con la preselezione dell Editore e delle materie in base al Tipo Scuola selezionato.

6 Scelta dell Editore E necessario selezionare dalla tendina l Editore desiderato. (E possibile scegliere tra l utente corrente e i suoi eventuali Editori distribuiti). Nel caso l utente corrente sia un marchio, prestare attenzione alla scelta dell Editore, onde inserire la nuova opera in carico all effettivo Editore. Scelta dell Editore Scelta del Tipo Scuola Selezionare dalla tendina il Tipo Scuola per l opera che si desidera inserire. La tendina contiene tutti i tipi scuola ordinati per grado e sigla del tipo scuola. Scelta del Tipo Scuola

7 Le scelte vanno confermate facendo click sul pulsante Prosegui inserimento Prosegui inserimento COMPILAZIONE DELLA SCHEDA DELL OPERA La scheda presenta una serie di campi che accettano testo libero, alcuni campi precompilati in base alla scelta precedente (Editore e Tipo Scuola), tre tendine di selezione e quattro checkbox., il cui significato è descritto nella colonna a sinistra dei campi. Si suggerisce di compilare la scheda a partire dal campo Autore e utilizzare il tasto tab per passare da un campo al successivo. La maschera prevede una serie di controlli formali che vengono eseguiti all atto della pressione del pulsante Conferma Modifiche : in caso i controlli evidenzino qualche incongruenza o l assenza di dati obbligatori, comparirà un messaggio di allerta che suggerirà di correggere il problema. I campi possono essere compilati con lettere minuscole: il contenuto di ciascun campo verrà automaticamente trasformato in maiuscole all atto della conferma. In qualsiasi momento è possibile abbandonare la maschera di inserimento, senza che i dati vengano memorizzati, facendo click sul pulsante Annulla. Una volta completato il lavoro, per salvare i dati è necessario fare click sul pulsante Inserisci. Se tutti i dati inseriti sono corretti, e in assenza di codici duplicati o codici fondamentali inesistenti, comparirà una pagina con un messaggio di conferma del corretto inserimento. In questa pagina saranno presenti i link per inserire una nuova opera e per tornare alla pagina di Consultazione e aggiornamento catalogo. Se per l opera appena inserita è stata indicata la caratteristica Fascicolata (mediante selezione della lettera F dall apposita tendina) oppure l opera è composta da più volumi (indicazione di un numero maggiore di uno nel campo N volumi ), sarà inoltre presente un link che consentirà la Replica ultimo inserimento.

8 Scheda dell opera

9 Replica ultimo inserimento La funzione di Replica ultimo inserimento consente di accedere a una scheda d inserimento precompilata in base ai dati dell opera appena inserita: in questo modo è possibile aggiungere più rapidamente al catalogo le opere composte da più volumi, o con struttura a fascicoli, evitando errori nella ripetizione dei campi comuni tra un volume e l altro dell opera. Ovviamente per ciascun record replicato dovrà essere indicato il Progr. Volume e i Codici del volume. Per alcuni campi della scheda di inserimento dell opera è presente, sotto il nome del campo, un link per impostare automaticamente il campo a un valore predefinito. Per informazioni su questi comandi fare riferimento alla sezione Modifica di un opera. 3.2 INSERIMENTO MASSIVO DI OPERE Una volta eseguito correttamente l accesso all applicazione web, la prima pagina che si presenta contiene, oltre alle funzionalità già note, anche il pulsante per accedere alla sezione di Inserimento Opere tramite upload, la situazione è rappresentata nell immagine seguente: Interfaccia caricamento opere La pagina di caricamento contiene gli strumenti per la selezione del file, il pulsante di caricamento e alcune note. L interfaccia si presenta come nell immagine di esempio seguente: Interfaccia di upload

10 3.3 RICERCA OPERE La maschera di Ricerca opere consente di specificare i parametri per la ricerca sul catalogo. La maschera verrà visualizzata anche nella parte superiore della pagina dei risultati della ricerca. E possibile effettuare ricerche per Autori e/o Titolo-Sottotitolo oppure per codici. Se viene indicato un codice (ISBN o breve) la ricerca verrà eseguita per codice, anche in presenza di eventuali indicazioni di Autori/Titolo. La ricerca può essere ristretta selezionando l Editore e/o attivando il flag Solo Novità. La tendina di selezione dell Editore mostra l utente corrente e i suoi eventuali Editori distribuiti. Selezione Editore Contrassegnando con un segno di spunta il checkbox Solo Novità la ricerca sarà ristretta alle sole opere indicate come Novità. Ricerca solo tra le novità Una volta impostati i parametri avviare la ricerca facendo click su Ricerca. Avvio della Ricerca La pagina successiva mostrerà il risultato della ricerca.

11 Risultato della ricerca L eventuale dicitura Nessun record segnala che la ricerca con i parametri impostati ha dato esito negativo. 3.4 FUNZIONE DI DUPLICAZIONE OPERA La funzione Duplica opera consente di accedere a una scheda di inserimento precompilata in base ai dati dell opera selezionata: in questo modo è possibile aggiungere più rapidamente al catalogo le opere composte da più volumi, o con struttura a fascicoli, evitando errori nella ripetizione dei campi comuni tra un volume e l altro dell opera. Ovviamente per ciascun record replicato dovrà essere indicato il Progr. Volume e i Codici del volume. Per alcuni campi della scheda di inserimento dell opera è presente, sotto il nome del campo, un link per impostare automaticamente il campo ad un valore predefinito.

12 3.5 MODIFICA IN CASCATA DEI PREZZI Dalla pagina con il risultato della ricerca è possibile aggiornare con estrema semplicità i prezzi delle opere visualizzate. Il campo prezzo di ciascuna opera è infatti modificabile: Modifica dei prezzi Una volta aggiornati gli importi desiderati è necessario confermare le modifiche premendo il pulsante Conferma le modifiche ai prezzi : comparirà una maschera che richiede un ulteriore conferma all operazione: Conferma Modifica dei prezzi In caso nessun prezzo sia stato modificato, la pressione del pulsante Conferma le modifiche ai prezzi farà apparire il seguente avviso: Avviso: Nessun Prezzo Modificato L aggiornamento del prezzo può anche essere effettuato singolarmente per ciascuna opera attraverso la funzione di Modifica di un opera descritta di seguito.

13 3.6 MODIFICA DI UN OPERA Per modificare un opera già presente in catalogo è necessario avviare una ricerca con i parametri opportuni. Una volta visualizzati i risultati della ricerca ed individuata l opera che interessa, si può accedere alla scheda di modifica dell opera facendo click sul Titolo dell opera. Accesso alla scheda di modifica di un opera: fare click sul titolo dell opera La scheda di modifica dell opera è simile a quella di inserimento ma, ovviamente, i campi sono già valorizzati:

14 Scheda di modifica di un opera

15 3.6.1 MODIFICA DELL EDITORE Per modificare l Editore fare click sul link con il nome dell Editore corrente: Link per la modifica dell Editore Apparirà una pagina che consente la selezione del nuovo Editore. La tendina di selezione dell Editore mostra l utente corrente e i suoi eventuali Editori distribuiti. Nel caso l utente corrente sia un marchio prestare attenzione alla scelta dell Editore, onde attribuire l opera all effettivo Editore. Modifica dell Editore Una volta selezionato l Editore confermare le modifiche facendo click su Conferma Modifiche. Se non si desidera apportare variazioni è possibile tornare alla scheda dell opera facendo click su Annulla. Attenzione: una volta confermata la variazione dell Editore, questa verrà memorizzata in catalogo anche se, successivamente, dalla scheda dell opera verrà selezionato il pulsante Annulla MODIFICA DEL TIPO SCUOLA Per modificare il Tipo Scuola fare click sul link con la descrizione del Tipo Scuola corrente: Link per la modifica del Tipo Scuola

16 Apparirà una pagina che consente la selezione del nuovo Tipo Scuola. La tendina contiene tutti i tipi scuola ordinati per grado e sigla del tipo scuola. Una volta modificato il Tipo Scuola confermare le modifiche facendo click su Conferma Modifiche. Se non si desidera apportare variazioni è possibile tornare alla scheda dell opera facendo click su Annulla. Attenzione: una volta confermata la variazione del Tipo Scuola, questa verrà memorizzata in catalogo anche se, successivamente, dalla scheda dell opera verrà selezionato il pulsante Annulla Modifica del Tipo Scuola IMPOSTA AUTORI VARI Questo comando consente di compilare automaticamente il campo Autore impostandolo al valore AA.VV.. Il comando si lancia facendo click sul link Imposta Autori Vari sotto alla dicitura Autore IMPOSTA VOLUME UNICO Questo comando consente di impostare l opera come a volume unico. Il comando si lancia facendo click sul link Imposta Volume Unico sotto alla dicitura Progr. volume : i campi Progr. Volume e N volumi verranno valorizzati rispettivamente a 0 e ad 1. Impostazione Volume Unico

17 3.6.5 IMPOSTA PREZZO NON DISPONIBILE Questo comando consente di impostare il prezzo dell opera come non disponibile. Il comando si lancia facendo click sul link Imposta Prezzo Non Disponibile sotto alla dicitura Prezzo : il campo Prezzo verrà valorizzato a 0. Impostazione Prezzo Non Disponibile NUOVA EDIZIONE KILLER Per contrassegnare una nuova edizione come killer è sufficiente contrassegnare con un segno di spunta il relativo checkbox. Apparirà una maschera che richiederà l immissione del nuovo codice ISBN per l opera: Maschera di immissione Nuovo Codice ISBN Una volta confermato il nuovo codice l applicazione verificherà che si tratti di un ISBN valido, in caso positivo, il nuovo codice verrà inserito in posizione 1 mentre gli altri codici saranno slittati automaticamente: Nuova edizione killer Se l opera è indicata come nuova edizione killer l anno di edizione dovrà essere aggiornato all anno corrente: è prevista una verifica automatica all atto della conferma delle modifiche NUOVA EDIZIONE IN AFFIANCAMENTO Per contrassegnare una nuova edizione come in affiancamento è sufficiente contrassegnare con un segno di spunta il relativo checkbox. Apparirà una maschera che richiederà l immissione del codice ISBN della vecchia edizione:

18 Maschera di immissione Codice Vecchia Edizione Una volta confermato il codice della vecchia edizione, che deve essere un ISBN valido, quest ultimo verrà automaticamente inserito nel campo Codice Vecchia Edizione : Se l opera è indicata come nuova edizione in affiancamento l anno di edizione dovrà essere aggiornato all anno corrente: è prevista una verifica automatica all atto della conferma delle modifiche. Nuova edizione in affiancamento SCELTA DELLE MATERIE E possibile selezionare le materie desiderate mediante appositi menù a tendina. I valori proposti dipendono dal Tipo Scuola associato all opera. Per la scuola primaria sarà consentita solamente l indicazione della prima materia. Per gli altri tipi scuola l indicazione della seconda materia è opzionale. Scelta della materia Scelta della seconda materia

19 3.6.9 IMPOSTAZIONE FUORI CATALOGO Qualora si voglia indicare l opera come fuori catalogo sarà necessario selezionare la voce adeguata dal relativo menùmenù a tendina. Attenzione: una volta contrassegnata un opera come fuori catalogo e confermate le modifiche, l opera non sarà più visibile all interno del catalogo. Impostazione Fuori Catalogo IMPOSTAZIONE SUPPORTI AGGIUNTIVI AL LIBRO DI TESTO Qualora si voglia indicare l esistenza di materiale aggiuntivo associato all opera sarà possibile utilizzare la caratteristica indicata in figura, selezionando la voce adeguata dal menù a tendina. Impostazione Fuori Catalogo 3.7 CONTROLLI SUL CATALOGO L applicazione consente di effettuare tre tipi di controlli sulle opere del catalogo: - codici doppi; - codici fondamentali; - sequenza Volumi. Nello spazio sotto i pulsanti dei controlli vengono visualizzati, per l utente corrente e per i suoi eventuali Editori distribuiti, la data e l ora degli ultimi controlli effettuati. La dicitura Nessun record significa che non è mai stato effettuato alcun controllo: in questo caso si consiglia di effettuare i controlli prima di procedere con il lavoro CONTROLLO CODICI DOPPI Questo controllo verifica che nelle opere dell utente corrente, e dei suoi eventuali Editori distribuiti, non esistano codici (ISBN o codici interni brevi) duplicati. Per eseguire il controllo fare click sul pulsante Codici doppi :

20 Esecuzione Controllo Codici Doppi Durante lo svolgimento del controllo verrà visualizzato un messaggio di attesa: Controllo Codici Doppi in corso Il tempo necessario all esecuzione del controllo dipende dalla quantità di dati presenti nell archivio (tipicamente occorrono alcuni secondi). Successivamente apparirà il risultato del controllo: Risultato Controllo Codici Doppi La dicitura Nessun Record segnala che il controllo ha avuto esito positivo, ossia non è stata riscontrata alcuna anomalia di codici duplicati nel catalogo. In caso di anomalie verranno visualizzate le opere contenenti i codici duplicati, che saranno evidenziati in grassetto. Attenzione: eventuali anomalie segnalate da questo controllo DEVONO tassativamente essere corrette prima di iniziare il lavoro di inserimento di nuove opere CONTROLLO CODICI FONDAMENTALI Questo controllo verifica che nelle opere dell utente corrente, e dei suoi eventuali Editori distribuiti, non esistano opere per le quali non sia presente l opera di riferimento. Per eseguire il controllo fare click sul pulsante Codici fondamentali :

21 Esecuzione Controllo Codici Fondamentali Durante lo svolgimento del controllo verrà visualizzato un messaggio di attesa simile a quello relativo al Controllo Codici Doppi. Il tempo necessario all esecuzione del controllo dipende dalla quantità di dati presenti nell archivio (occorrono alcuni secondi). Successivamente apparirà il risultato del controllo: la dicitura Nessun Record segnala che il controllo ha avuto esito positivo, ossia non è stata riscontrata nel catalogo alcuna anomalia relativa ai codici fondamentali. In caso contrario verranno visualizzate le opere per le quali non esiste in catalogo l opera fondamentale. Si precisa che il controllo non prende in considerazione le opere non più in catalogo: per questo motivo non tutti i casi evidenziati dal controllo sono effettivamente dovuti ad errori. (Per es. l opera di riferimento potrebbe non essere più in catalogo perché in uscita, mentre sono presenti altri volumi dell opera). Attenzione: tutti gli errori effettivi sui codici fondamentali DEVONO tassativamente essere corretti prima di iniziare il lavoro di inserimento di nuove opere. Risultato Controllo Codici Fondamentali Nell esempio sopra riportato sono evidenziati tre casi: - i primi due si riferiscono a due opere composte da 2 volumi ciascuna, delle quali risulta presente solo il secondo volume; - nel terzo caso l opera risulta composta da 3 volumi ma il primo volume non è presente in archivio CONTROLLO SEQUENZA VOLUMI Questo controllo verifica che per le opere dell utente corrente, (e dei suoi eventuali Editori distribuiti) composte da più volumi, sia rispettata la sequenza di successione dei volumi.

22 Per eseguire il controllo fare click sul pulsante Sequenza volumi : Esecuzione Controllo Sequenza Volumi Durante lo svolgimento del controllo verrà visualizzato un messaggio di attesa simile a quello relativo agli altri controlli. Il tempo necessario all esecuzione del controllo dipende dalla quantità di dati presenti nell archivio (occorrono alcuni secondi). Successivamente apparirà il risultato del controllo: la dicitura Nessun Record segnala che il controllo ha avuto esito positivo, ossia non è stata riscontrata alcuna anomalia relativa alla sequenza volumi per le opere in più volumi presenti in catalogo. In caso di problemi, verranno visualizzate le opere per le quali sono state riscontrate anomalie (le anomalie possono riguardare anche l indicazione delle caratteristiche di opera fascicolata od opera a tomi all interno di un opera composta da più volumi). Si precisa che il controllo non prende in considerazione le opere non più in catalogo: per questo motivo non tutti i casi evidenziati dal controllo sono effettivamente dovuti ad errori. (Per es. il primo volume di un opera composta da 3 volumi potrebbe non essere più in catalogo perché in uscita, mentre sono presenti il secondo e il terzo volume). Attenzione: eventuali anomalie sulla sequenza volumi DEVONO tassativamente essere corrette prima di iniziare il lavoro di inserimento di nuove opere. Di seguito vengono proposti alcuni esempi di anomalie segnalate dal controllo: - Esempio 1: per l opera Vocabulary in practice, composta da 4 volumi, la caratteristica di opera a tomi non è stata indicata per il primo volume. Anomalia Sequenza Volumi Esempio 1

23 - Esempio 2: per l opera Cambridge english course, composta da 3 volumi, non è presente il volume 1. Anomalia Sequenza Volumi Esempio 2 - Esempio 3: per le opere Sprachbrucke 1 e Sprachbrucke 2, composte da 4 volumi, non è presente il volume 4. Anomalia Sequenza Volumi Esempio 3 4 STAMPE All interno della sessione di lavoro è possibile accedere alla pagina delle Stampe mediante il link presente nella barra del menù: Menù: Stampe La pagina di preparazione delle stampe presenta una maschera che consente di impostare i criteri per la selezione delle opere da inserire nel report di stampa. E possibile specificare un intervallo di valori sia per l autore sia per il titolo. L Editore può essere selezionato dall apposita tendina, che mostrerà l utente corrente e i suoi eventuali Editori distribuiti. La ricerca può inoltre essere ristretta a una singola materia, selezionata dall apposita tendina. I valori delle materie elencate sono quelli relativi alle opere effettivamente presenti nel catalogo:

24 Contrassegnando con un segno di spunta il checkbox Solo Novità, il report di stampa mostrerà solo le opere indicate come Novità. Scelta dell Editore Scelta della materia

25 Solo Novità E possibile selezionare l ordinamento del report di stampa, scegliendo tra ordinamento per Autore e ordinamento per Titolo: Selezione ordinamento Una volta impostati i parametri per il report sarà necessario fare click sul pulsante Prepara Stampa per generare il report, che verrà automaticamente aperto in una nuova finestra del browser. Attenzione: se il numero di titoli del proprio catalogo è elevato, la preparazione e la visualizzazione del report potrebbero richiedere alcune decine di secondi. Se si desidera ottenere una stampa riassuntiva di tutte le opere del proprio catalogo si consiglia di utilizzare la funzione descritta nel capitolo successivo, che consente di scaricare un file compresso e quindi di minimizzare la mole di dati scambiati e di conseguenza i tempi di ricezione del documento. 5 ESPORTA CATALOGO IN FORMATO EXCEL All interno della sessione di lavoro è possibile accedere alla pagina Esporta catalogo in formato Excel mediante il link presente nella barra del menù: Menù: Esporta catalogo in formato Excel La funzione di esportazione del catalogo in formato Excel consente di generare in pochi secondi e scaricare sul proprio computer un file contenente tutti i titoli del proprio catalogo (e degli eventuali Editori distribuiti) in formato adatto per essere visualizzati con Excel. Per generare il file fare click sul pulsante CLICCA QUI PER GENERARE IL FILE :

26 Generazione file Excel Il file verrà generato in tempo reale, includendo tutte le modifiche e eventuali inserimenti effettuati. Durante la generazione del file sarà visualizzata una pagina con un messaggio di attesa. Generazione file in corso A operazione completata comparirà un pulsante che consente il download del file prodotto e compresso in formato zip. La didascalia mostra il nome del file, che contiene il codice dell utente corrente e la data di generazione, per evitare problemi di omonimia dei file in caso di più scarichi effettuati in tempi successive: Pulsante di scarico del file Cliccando sul pulsante CLICCA QUI PER SCARICARE IL FILE si aprirà la maschera di download: è necessario selezionare l opzione Salva. Download del file Si aprirà una maschera che permette di selezionare il percorso di salvataggio del file: Salva con nome

27 Dopo aver fatto click sul pulsante Salva inizierà il download del file, che potrà richiedere un tempo variabile, dipendente dalla dimensione del file e della velocità della connessione a Internet. Al termine del download fare click sul pulsante Chiudi. Download completato Una volta salvato il file nel percorso selezionato occorrerà decomprimerlo mediante WinZip o altro programma di gestione di archivi compressi. Il file, una volta decompresso, potrà essere visualizzato con Excel. 6 AREA DI SCARICO FILE MODAIE L interfaccia di download dei file si presenta come una nuova pagina accessibile tramite l applicazione di gestione del catalogo, sarà quindi accessibile tramite le medesime credenziali di autenticazione utilizzate per l'accesso all'applicazione web utilizzata. La pagina sarà accessibile cliccando sulla voce di menù Archivi export MODAIE (mostrata in figura) La pagina si presenta come lista di file comprendente tutti gli archivi disponibili

28 Per effettuare il download del file sarà sufficiente fare click sul nome corrispondente all archivio desiderato, a seconda del browser utilizzato immediatamente sarà attivato lo scarico del file o si presenterà una richiesta simile alle seguente: Gli utenti che ricevono i dati in modalità DISCO possono effettuare lo scarico dell applicazione MODAIE Access tramite l apposita sezione mostrata nella medesima pagina:

29 Per eseguire lo scarico dell applicazione Access MODAIE fare click sulla versione interessata e successivamente sul pulsante Scarica il file. 7 USCITA DALL APPLICAZIONE Al termine della sessione di lavoro è necessario uscire dall applicazione Gestione catalogo editori facendo click sulla voce Logout del menù: Menù: Logout Per confermare l uscita dall applicazione occorre fare click sul pulsante Termina sessione di lavoro.

30 Termina sessione di lavoro Se invece si desiderasse continuare il lavoro sarà sufficiente selezionare dal menù la funzione desiderata: in ogni caso ricordarsi di effettuare il Logout a fine lavoro. 8 APPENDICE A Istruzioni per l Abilitazione dei cookie: Chrome : Scegliere la voce Impostazioni presente nel menu, selezionare la voce Impostazioni avanzate, nella sezione cookie verificare che le impostazioni ne consentano la memorizzazione (anche temporanea) Firefox: Selezionare la voce Opzioni presente nel menu, selezionare il pannello Privacy. Alla voce Impostazioni cronologia selezionare utilizza impostazioni personalizzate. Per attivare i cookie, contrassegnare la voce Accetta i cookie dai siti. Internet Explorer : In Internet Explorer scegliere Opzioni Internet dal menù Strumenti e fare clic sulla scheda Privacy.Il dispositivo di scorrimento relativo alle impostazioni di Privacy include sei livelli: Blocca tutti i cookie (Block All Cookies), Alta (High), Medio alto (Medium High), Medio (Medium) [livello predefinito], Bassa (Low) e Accetta tutti i cookie (Accept all cookies). Portarlo fino alla posizione più bassa che indica 'Accetta tutti i cookie' (Accept all cookies). Dopo aver effettuato queste operazioni salvare le modifiche cliccando sui pulsanti OK. Chiudere tutte le finestre del browser aperte. Riaprire il browser per continuare il lavoro.

ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI

ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI ASSOCIAZIONE ITALIANA EDITORI APPLICAZIONE WEB CONSULTAZIONE CATALOGO LIBRI DI TESTO DESTINATO AI DOCENTI MANUALE UTENTE v. 1.0-08/04/2010 INDICE 1 INTRODUZIONE...3 2 RICHIESTA DI ABILITAZIONE ALL USO...3

Dettagli

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta Istruzioni per il cambio della password della casella di posta La password generata e fornita al cliente in fase di creazione della casella di posta è una password temporanea, il cliente è tenuto a modificarla.

Dettagli

1. ACCESSO AL PORTALE easytao

1. ACCESSO AL PORTALE easytao 1. ACCESSO AL PORTALE easytao Per accedere alla propria pagina personale e visualizzare la prescrizione terapeutica si deve possedere: - un collegamento ad internet - un browser (si consiglia l utilizzo

Dettagli

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente CERTIFICATI DIGITALI Procedure di installazione, rimozione, archiviazione Manuale Utente versione 1.0 pag. 1 pag. 2 di30 Sommario CERTIFICATI DIGITALI...1 Manuale Utente...1 Sommario...2 Introduzione...3

Dettagli

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS...

ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... Manuale Utente (Gestione Formazione) Versione 2.0.2 SOMMARIO 1. PREMESSA... 3 2. ACCESSO AL SISTEMA HELIOS... 4 2.1. Pagina Iniziale... 6 3. CARICAMENTO ORE FORMAZIONE GENERALE... 9 3.1. RECUPERO MODELLO

Dettagli

GUIDA DI INSTALLAZIONE E PRIMA CONFIGURAZIONE DI EDILCONNECT PER I CONSULENTI

GUIDA DI INSTALLAZIONE E PRIMA CONFIGURAZIONE DI EDILCONNECT PER I CONSULENTI 1 GUIDA DI INSTALLAZIONE E PRIMA CONFIGURAZIONE DI EDILCONNECT PER I CONSULENTI Introduzione Dal 24 ottobre è possibile per i consulenti effettuare l installazione e la configurazione del nuovo applicativo

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT Versione 1.0 Per assistenza tecnica e per qualsiasi informazione contattare il Numero Verde 1

Dettagli

INPS. Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Area Invalidità Civile INVER INTERNET. Manuale utente e descrizione dell applicazione

INPS. Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici. Area Invalidità Civile INVER INTERNET. Manuale utente e descrizione dell applicazione Istituto Nazionale Previdenza Sociale INPS Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Area Invalidità Civile Documento: Manuale utente e descrizione dell applicazione Data: 21 Marzo 2013 Versione:

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Informativa sui cookie secondo la normativa europea Informativa sui cookie secondo la normativa europea Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull'uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo

Dettagli

SISM Sistema Informativo Salute Mentale

SISM Sistema Informativo Salute Mentale SISM Sistema Informativo Salute Mentale Manuale per la registrazione al sistema Versione 1.0 12/01/2012 NSIS_SSW.MSW_PREVSAN_SISM_MTR_Registrazione.doc Pagina 1 di 25 Scheda informativa del documento Versione

Dettagli

Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA ONLINE

Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA ONLINE Programma Statistico Nazionale Rilevazione IST-02082 Le tecnologie dell informazione e della comunicazione nelle Pubbliche amministrazioni locali Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA

Dettagli

Portale Referti Area Utenti. Manuale Utente

Portale Referti Area Utenti. Manuale Utente Manuale Utente Versione 3.0 Portale Referti Area Utenti Manuale Utente Indice generale 1 INTRODUZIONE... 2 2 REQUISITI PER L'AMBIENTE DI ESECUZIONE... 2 3 NOTE IMPORTANTI PER LA PRIVACY DEI DATI... 2 4

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

GUIDA UTENTE ANALISI MEDICHE PAVANELLO - PORTALEMEDICA. Data 27/09/2011 Versione 2.2 Applicazioni www.portalemedica.it GUIDA UTENTE SOGGETTI TERZI

GUIDA UTENTE ANALISI MEDICHE PAVANELLO - PORTALEMEDICA. Data 27/09/2011 Versione 2.2 Applicazioni www.portalemedica.it GUIDA UTENTE SOGGETTI TERZI ANALISI MEDICHE PAVANELLO - PORTALEMEDICA Data 27/09/2011 Versione 2.2 Applicazioni www.portalemedica.it GUIDA UTENTE SOGGETTI TERZI 1. INTRODUZIONE 2. PRIMO ACCESSO AL SITO 3. MODIFICA PREFERENZE 4. AUTENTICAZIONE

Dettagli

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Informativa sui cookie secondo la normativa europea Informativa sui cookie secondo la normativa europea Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull'uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo

Dettagli

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2014

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2014 U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2014 REGISTRATI AL SERVIZIO ED UTILIZZA INTERNET EXPLORER USERNAME E PASSWORD DI ACCESSO HANNO DURATA ANNUALE. PER FRUIRE DEL SERVIZIO DI

Dettagli

GUIDA SCRUTINIO ELETTRONICO Ver. 1.2

GUIDA SCRUTINIO ELETTRONICO Ver. 1.2 GUIDA SCRUTINIO ELETTRONICO Ver. 1.2 GUIDA PER I COORDINATORI DI CLASSE Le operazioni che il coordinatore dovrà effettuare per il regolare svolgimento dello scrutinio si articolano in tre fasi: 1. Accesso

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814

TaleteWeb. Funzionalità Trasversali e configurazioni generali. 1 rev. 0-280814 TaleteWeb Funzionalità trasversali e configurazioni generali 1 rev. 0-280814 Indice Per accedere ad un applicazione... 3 La home page di un applicazione... 4 Come gestire gli elementi di una maschera...

Dettagli

VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI

VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI INDICE pag. INTRODUZIONE... 3 STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE... 3 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 ABBREVIAZIONI... 3 APPLICATIVO COMPATIBILE CON INTERNET

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

Progetto SOLE Sanità OnLinE

Progetto SOLE Sanità OnLinE Progetto SOLE Sanità OnLinE Rete integrata ospedale-territorio nelle Aziende Sanitarie della Regione Emilia-Romagna: I medici di famiglia e gli specialisti Online (DGR 1686/2002) console - Manuale utente

Dettagli

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2015

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2015 U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2015 REGISTRATI AL SERVIZIO ED UTILIZZA INTERNET EXPLORER USERNAME E PASSWORD DI ACCESSO HANNO DURATA ANNUALE. PER FRUIRE DEL SERVIZIO DI

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati . Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

Manuale utente. Gestione delle procedure per i Facilitatori Versione 1.0

Manuale utente. Gestione delle procedure per i Facilitatori Versione 1.0 Manuale utente Gestione delle procedure per i Facilitatori Versione 1.0 1. Indice 1. INDICE... 2 2. INTRODUZIONE... 3 3. ACCESSO AL SISTEMA... 3 3.1 ACCREDITAMENTO... 3 3.2 LOGIN... 4 3.3 LOGOUT... 4 4.

Dettagli

FidelJob gestione Card di fidelizzazione

FidelJob gestione Card di fidelizzazione FidelJob gestione Card di fidelizzazione Software di gestione card con credito in Punti o in Euro ad incremento o a decremento, con funzioni di ricarica Card o scala credito da Card. Versione archivio

Dettagli

Accise Settore Prodotti Alcolici Manuale d uso

Accise Settore Prodotti Alcolici Manuale d uso Olitech Informatica Telematico Accise Accise Settore Prodotti Alcolici Manuale d uso Versione del manuale: 26-01-2010 1 Indice Accise Settore Prodotti Alcolici Manuale d uso... 1 Indice... 2 Funzionalità

Dettagli

PROCEDURA ON-LINE PER L EROGAZIONE DEI VOUCHER FORMATIVI SULL APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE. AVVISO PUBBLICO N. 1 del 16 Aprile 2012

PROCEDURA ON-LINE PER L EROGAZIONE DEI VOUCHER FORMATIVI SULL APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE. AVVISO PUBBLICO N. 1 del 16 Aprile 2012 PROCEDURA ON-LINE PER L EROGAZIONE DEI VOUCHER FORMATIVI SULL APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE AVVISO PUBBLICO N. 1 del 16 Aprile 2012 VOUCHER FORMATIVI APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE GUIDA OPERATIVA

Dettagli

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti Manuale Utente Sistema Informativo Ufficio Sistema di registrazione Registrazione Utenti.doc Pag. 1 di 18 Accesso al sistema Il, quale elemento del NSIS, è integrato con il sistema di sicurezza e di profilatura

Dettagli

PROCEDURA OPERATIVA FASE PREPARATORIA SCRUTINI SISSIWeb

PROCEDURA OPERATIVA FASE PREPARATORIA SCRUTINI SISSIWeb PROCEDURA OPERATIVA FASE PREPARATORIA SCRUTINI SISSIWeb La segreteria didattica dovrà eseguire semplici operazioni per effettuare, senza alcun problema, lo scrutinio elettronico: 1. CONTROLLO PIANI DI

Dettagli

MANUALE PORTALE UTENTE IMPRENDITORE

MANUALE PORTALE UTENTE IMPRENDITORE MANUALE PORTALE UTENTE IMPRENDITORE Indice 1. REQUISITI MINIMI DI SISTEMA E CONTATTI PROGETTO RIGENER@... 3 2. IL PORTALE RIGENER@... 4 2.1 ACCESSO ALLE AREE PRIVATE... 7 2.1.1 Accesso al sito con Windows

Dettagli

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente

GESGOLF SMS ONLINE. Manuale per l utente GESGOLF SMS ONLINE Manuale per l utente Procedura di registrazione 1 Accesso al servizio 3 Personalizzazione della propria base dati 4 Gestione dei contatti 6 Ricerca dei contatti 6 Modifica di un nominativo

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

Introduzione... 4 Funzionalità... 5 Requisiti tecnologici... 17 Orari di disponibilità del servizio... 18

Introduzione... 4 Funzionalità... 5 Requisiti tecnologici... 17 Orari di disponibilità del servizio... 18 MIFID PTTS Post-Trade Transparency Service Manuale utente V 1.4 Luglio 2012 Indice 1 Introduzione... 4 2 Funzionalità... 5 2.1 Login e cambio della lingua... 6 2.2 Inserimento dei report OTC... 6 2.2.1

Dettagli

MANUALE PER L UTILIZZO DI SISSIWEB DA PARTE DEI DOCENTI

MANUALE PER L UTILIZZO DI SISSIWEB DA PARTE DEI DOCENTI MANUALE PER L UTILIZZO DI SISSIWEB DA PARTE DEI DOCENTI Digitare l indirizzo web: www.axiositalia.com. Sulla pagina principale cliccare su Accedi a SISSIWeb Nel caso in cui la scuola abbia inserito il

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 31 Requisiti necessari all installazione:... 3 Configurazione Browser per WIN7... 3 Installazione Software... 6 Configurazione Java Runtime Environment...

Dettagli

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem

Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Manuale Utente ServizioFatturaNoProblem Versione 5.1 29/10/2015 1 Sommario 1. Accesso all applicazione web... 4 1.1 Autenticazione... 4 1.2 Schermata principale... 6 2. Profilo utente... 8 2.1 Visualizzazione

Dettagli

Software Gestionale Politiche Giovanili

Software Gestionale Politiche Giovanili Software Gestionale Politiche Giovanili Guida all Uso Progettisti e Referenti tecnico-organizzativi Edizione 2012 1 INDICE DEI CONTENUTI: 1. NOZIONI GENERALI E ACCESSO AL SISTEMA 1.1 Requisiti di sistema...

Dettagli

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010 BavInAzienda Manuale di Attivazione Edizione Maggio 2010 Manuale Attivazione BavInAzienda - Maggio 2010 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione

Dettagli

TUTORIAL CORSI ONLINE

TUTORIAL CORSI ONLINE TUTORIAL CORSI ONLINE Via dell Artigianato, 7 47034 Forlimpopoli (FC) Fax 0543.747013 SOMMARIO Autentificazione piattaforma online... 3 Accesso al corso online... 4 Note sulle Chiave di iscrizione... 4

Dettagli

Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telem atico Schedine Alloggiati Indice Scarico e installazione certificati Pag. 2 Inserimento On Line.. Pag. 13 Invio File... Pag. 18 Informazioni per la Compilazione dei File.. Pag.

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Gennaio 2014

Manuale di Attivazione. Edizione Gennaio 2014 Manuale di Attivazione Edizione Gennaio 2014 Manuale Attivazione PaschiInAzienda - Gennaio 2014 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del

Dettagli

FPf per Windows 3.1. Guida all uso

FPf per Windows 3.1. Guida all uso FPf per Windows 3.1 Guida all uso 9 Servizio di Aggiornamento del prontuario on line FFPWeb Versione 1 del 23/01/2005 Guida all uso di FPF Servizio di Aggiornamento del Prontuario - ver. 1 Pagina 1 Procedura

Dettagli

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso

SendMedMalattia v. 1.0. Manuale d uso 2 SendMedMalattia v. 1.0 Pagina 1 di 25 I n d i c e 1) Introduzione...3 2) Installazione...4 3) Prima dell avvio di SendMedMalattia...9 4) Primo Avvio: Inserimento dei dati del Medico di famiglia...11

Dettagli

BiverInTesoreria. Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2009

BiverInTesoreria. Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2009 BiverInTesoreria Manuale di Attivazione Edizione Novembre 2009 Manuale Attivazione BiverInTesoreria - Novembre 2009 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per

Dettagli

Gara con presentazione di offerta valutata secondo il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa (gara in due tempi)

Gara con presentazione di offerta valutata secondo il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa (gara in due tempi) Gara con presentazione di offerta valutata secondo il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa (gara in due tempi) Manuale per i Fornitori INDICE DEGLI ARGOMENTI 1 DEFINIZIONI... 3 2 ACCESSO

Dettagli

Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione

Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione Data la crescente necessità di sicurezza e tutela dei propri dati durante la navigazione in rete, anche gli stessi browser si sono aggiornati,

Dettagli

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros Configurator è uno strumento facile ed intuitivo nel suo utilizzo, che vi permetterà di realizzare in breve tempo il dimensionamento di canne fumarie e renderà

Dettagli

NOTA TECNICA UTILIZZO REGISTRO ONLINE

NOTA TECNICA UTILIZZO REGISTRO ONLINE NOTA TECNICA UTILIZZO REGISTRO ONLINE Informazioni generali Il questionario cartaceo relativo alla rilevazione dati delle associazioni e dei relativi progetti è stato informatizzato ed è stata realizzata

Dettagli

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO INDICE Verifica dei requisiti tecnici... 1 *Rimozione blocco popup... 1 In Internet Explorer... 1 In Mozilla Firefox... 4 In Google Chrome...

Dettagli

Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica

Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica Guida utente Scopo del servizio... 2 Prerequisiti hardware e software... 3 Accesso all applicazione... 4 Modifica della password... 7 Struttura

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2014

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2014 U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2014 REGISTRATI AL SERVIZIO ED UTILIZZA INTERNET EXPLORER USERNAME E PASSWORD DI ACCESSO HANNO DURATA ANNUALE. PER FRUIRE DEL SERVIZIO DI

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008 Manuale di Attivazione Edizione Ottobre 2008 Manuale attivazione PaschiInTesoreria - Ottobre 2008 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del

Dettagli

Guida alla compilazione del questionario elettronico

Guida alla compilazione del questionario elettronico Sommario 1. Il questionario elettronico... 1 1.1 Prerequisiti... 1 1.2 Accesso al questionario elettronico... 2 1.2.1 Procedura di primo accesso per i rispondenti... 3 1.2.2 Procedura di cambio/recupero

Dettagli

QUESTURA DI ENNA Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Centro Operativo Telecomunicazioni Tel. 0935.522703 Fax 0935.522600 E.

QUESTURA DI ENNA Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Centro Operativo Telecomunicazioni Tel. 0935.522703 Fax 0935.522600 E. QUESTURA DI ENNA Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico Centro Operativo Telecomunicazioni Tel. 0935.522703 Fax 0935.522600 E.mail: questura.cot.en@poliziadistato.it 1 Servizio di Invio Telematico

Dettagli

Comando Generale Arma dei Carabinieri

Comando Generale Arma dei Carabinieri Comando Generale Arma dei Carabinieri Configurazioni per il collegamento al CONNECTRA Si Applica a: Windows 2000 sp4; Windows XP sp2; Data: 03 settembre 2007 Numero Revisione: 2.1 Configurazione per il

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

Questionario scuola - I e II Ciclo di istruzione Manuale di compilazione

Questionario scuola - I e II Ciclo di istruzione Manuale di compilazione - I e II Ciclo di istruzione Sommario Introduzione... 3 Comunicazione di invito alla compilazione del Questionario scuola on-line... 3 Prerequisiti per l accesso al Questionario scuola on-line.... 3 Come

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 36 Requisiti necessari all installazione... 3 Configurazione del browser (Internet Explorer)... 4 Installazione di una nuova Omnistation... 10 Installazione

Dettagli

FPf per Windows 3.1. Guida all uso

FPf per Windows 3.1. Guida all uso FPf per Windows 3.1 Guida all uso 7 Modalità di Aggiornamento di FPF per Windows Versione 1 del 29/12/2004 Guida all uso di FPF Modalità di Aggiornamento di FPF per Windows 3.1 - ver. 1 Pagina 1 Procedura

Dettagli

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba

Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba Centro Servizi Informatici Importare/esportare la rubrica di Webmail Uniba La presente guida ha la finalità di fornire le indicazioni per: Esportare/Importare la rubrica Webmail di Horde pg.2 Rimuovere

Dettagli

Guida al sistema Digitale TV

Guida al sistema Digitale TV Guida al sistema Digitale TV Core17 1 di 15 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Compilazione domanda Controllo sessione La tua

Dettagli

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010

Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 Come installare un nuovo account di posta elettronica in Outlook 2010 La nuova casella di posta elettronica per la parrocchia è fornita con una password di sistema attivata. Se lo si desidera è possibile

Dettagli

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 ARGO DOC ARGO DOC è un sistema per la gestione documentale in formato elettronico che consente di conservare i propri documenti su un server Web accessibile via internet. Ciò significa che i documenti

Dettagli

Assessorato alla Sanità ARPA. Anagrafe Regionale dei Prodotti Amministrabili. Manuale Utente 1.0.0

Assessorato alla Sanità ARPA. Anagrafe Regionale dei Prodotti Amministrabili. Manuale Utente 1.0.0 Assessorato alla Sanità ARPA Anagrafe Regionale dei Prodotti Amministrabili Manuale Utente 1.0.0 Sommario 1. Introduzione... 2 2. Profili utente... 2 3. Dispositivi medici... 2 3.1. ARPA-Ricerca Anagrafiche...

Dettagli

Configurazione client in ambiente Windows XP

Configurazione client in ambiente Windows XP Configurazione client in ambiente Windows XP Il sistema operativo deve essere aggiornato con il Service Pack 2, che contiene anche l aggiornamento del programma di gestione delle connessioni remote. Visualizzare

Dettagli

GUIDA AI PROBLEMI DI ACCESSO E VISUALIZZAZIONE

GUIDA AI PROBLEMI DI ACCESSO E VISUALIZZAZIONE GUIDA AI PROBLEMI DI ACCESSO E VISUALIZZAZIONE Lotus Quickr 1. PROBLEMI DI ACCESSO L accesso avviene digitando la matricola (non lo user id) come nome utente e la password dello sportello internet (myportal).

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE

COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE COMUNE DI PESCARA SETTORE TRIBUTI COMUNICAZIONE ICI PROCEDURA DI COMPILAZIONE INSTALLAZIONE DEL PROGRAMMA Requisisti di sistema L applicazione COMUNICAZIONI ICI è stata installata e provata sui seguenti

Dettagli

CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO

CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO CONTACT CENTER ISTRUZIONI PER L USO Sommario SOMMARIO Accedere al Contact Center... 2 Inviare un quesito alla CIPAG tramite il Contact Center... 5 Consultare lo stato di lavorazione dei quesiti... 8 Recupero

Dettagli

Servizio di Posta elettronica Certificata. Procedura di configurazione dei client di posta elettronica

Servizio di Posta elettronica Certificata. Procedura di configurazione dei client di posta elettronica Pag. 1 di 42 Servizio di Posta elettronica Certificata Procedura di configurazione dei client di posta elettronica Funzione 1 7-2-08 Firma 1)Direzione Sistemi 2)Direzione Tecnologie e Governo Elettronico

Dettagli

1. Compilazione dell istanza di adesione

1. Compilazione dell istanza di adesione 1. Compilazione dell istanza di adesione Compilare l istanza di adesione dal sito dell Agenzia delle Dogane avendo cura di stampare il modulo compilato. In questa fase è necessario comunicare se si è in

Dettagli

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici

Sistema Web. Gestione Documenti Elettronici GUIDA RAPIDA Sistema Web CONSORZIO CO.D.IN. M A R C H E Gestione Documenti Elettronici INDICE Capitolo 1: Avvio Applicazione Capitolo 2: Autenticazione Utente e Accesso al Sistema Capitolo 3: Navigazione

Dettagli

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili http://213.26.67.117/ce_test Guida all uso del servizio Internet On-Line CASSA EDILE NUOVA INFORMATICA Software prodotto da Nuova Informatica srl Pag. 1 Il Servizio

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

Manuale d uso - Utente

Manuale d uso - Utente Manuale d uso - Utente Progetto federa Commessa Cliente Capo Progetto Redatto da Verificato da Lepida SpA Regione Emilia-Romagna Vania Corelli Grappadelli Fabio Baroncini Approvato da Data redazione 14/09/2012

Dettagli

Istruzioni per la configurazione di Internet Explorer

Istruzioni per la configurazione di Internet Explorer Istruzioni per la configurazione di Internet Explorer Introduzione 1. Indice 1. Indice... 1 2. Introduzione... 2 3. Rimozione del blocco popup... 2 3.1 Blocco popup di Internet Explorer... 2 3.2 Blocco

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

STRUMENTO PER LA COMPRESSIONE E LA CRIPTAZIONE DI FILE

STRUMENTO PER LA COMPRESSIONE E LA CRIPTAZIONE DI FILE Programma di COMPRESSIONE E CRIPTAZIONE SECRETZIP (solo Windows). Il programma è incluso nell USB Flash Drive. Consultare il manuale contenuto nell USB Flash Drive o visitare il sito: www. integralmemory.com

Dettagli

Manuale d uso Utente

Manuale d uso Utente - 1/29 Manuale d uso Utente Progetto Commessa Cliente Capo Progetto Redatto da Verificato da Lepida SpA Regione Emilia-Romagna Vania Corelli Grappadelli Fabio Baroncini Approvato da Data redazione 27/06/2013

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE

GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE GUIDA UTENTE PRIMA NOTA SEMPLICE (Vers. 2.0.0) Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 6 Funzionalità... 7 Prima Nota... 8 Registrazione nuovo movimento... 10 Associazione di file all operazione...

Dettagli

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER

GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2) GUIDA UTENTE MONEY TRANSFER MANAGER (vers. 1.0.2)... 1 Installazione... 2 Prima esecuzione... 5 Login... 7 Funzionalità... 8 Anagrafica... 9 Registrazione

Dettagli

1 SOMMARIO... 2 2 OPERAZIONE DI FIRMA DIGITALE... 2

1 SOMMARIO... 2 2 OPERAZIONE DI FIRMA DIGITALE... 2 1 Sommario Università di Pisa 1 SOMMARIO... 2 2 OPERAZIONE DI FIRMA DIGITALE... 2 2.1 POSSIBILI ERRORI IN FASE DI FIRMA... 6 2.1.1 Errore di inserimento della OTP... 6 2.1.2 Scadenza della OTP... 7 3 IMPOSTAZIONI

Dettagli

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE Edizione 1.0 Marzo 2010 S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE PER LO SVILUPPO IN AGRICOLTURA Sviluppo Rurale 2007 2013 Misure Strutturali Compilazione domanda di pagamento Manuale Operativo Utente

Dettagli

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Indice: - 1.1 Configurazione Windows Xp 2.1 Configurazione Windows Vista 3.1 Configurazione Windows Seven 1.1 - WINDOWS XP Seguire i seguenti passi per

Dettagli

Manuale Operativo per il Processo di Qualifica dei Fornitori

Manuale Operativo per il Processo di Qualifica dei Fornitori Manuale Operativo per il Processo di Qualifica dei Fornitori Stato del documento Versione Data Sintesi dei cambiamenti Approvato da 6 03/10/2014 Aggiunto paragrafo 3.12 Stato Documenti 5 29/09/2014 Indicazione

Dettagli

SOMMARIO. 1 ISTRUZIONI DI BASE. 2 CONFIGURAZIONE. 7 STORICO. 9 EDITOR HTML. 10 GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI. 11 GESTIONE MAILING LIST.

SOMMARIO. 1 ISTRUZIONI DI BASE. 2 CONFIGURAZIONE. 7 STORICO. 9 EDITOR HTML. 10 GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI. 11 GESTIONE MAILING LIST. INDICE 1) SOMMARIO... 1 2) ISTRUZIONI DI BASE... 2 3) CONFIGURAZIONE... 7 4) STORICO... 9 5) EDITOR HTML... 10 6) GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI... 11 7) GESTIONE MAILING LIST... 12 8) E-MAIL MARKETING...

Dettagli

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1.

MANUALE UTENTE. SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV. stato documento draft approvato consegnato. Riferimento Versione 1. MANUALE UTENTE SITO WEB Applicazione Fotovoltaico GSE FTV stato documento draft approvato consegnato Riferimento Versione 1.0 Creato 14/07/06 REVISIONI VERSIONE DATA AUTORE MODIFICHE 1.0 14/07/2006 Prima

Dettagli

Manuale Front-Office Servizio LeMieFatturePA

Manuale Front-Office Servizio LeMieFatturePA Manuale Front-Office Servizio LeMieFatturePA Versione 2.0 Dicembre 2014 1 Sommario 1 Accesso alla applicazione web... 4 1.1 Autenticazione... 4 1.2 Menù e nome utente... 6 2 Profilo utente... 8 2.1 Visualizzazione

Dettagli

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE

S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE Edizione 1.0 Marzo 2010 S.I.N. S.R.L. SISTEMA INFORMATIVO NAZIONALE PER LO SVILUPPO IN AGRICOLTURA Sviluppo Rurale 2007 2013 Misure Strutturali Compilazione domanda di aiuto Manuale Operativo Utente Controllo

Dettagli

Manuale Utente Albo Pretorio GA

Manuale Utente Albo Pretorio GA Manuale Utente Albo Pretorio GA IDENTIFICATIVO DOCUMENTO MU_ALBOPRETORIO-GA_1.4 Versione 1.4 Data edizione 04.04.2013 1 TABELLA DELLE VERSIONI Versione Data Paragrafo Descrizione delle modifiche apportate

Dettagli

Guida per l aggiornamento del software del dispositivo USB

Guida per l aggiornamento del software del dispositivo USB Guida per l aggiornamento del software del dispositivo USB 30/04/2013 Guida per l aggiornamento del software del dispositivo USB Pagina 1 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3

Dettagli

1 SOMMARIO... 2 2 FIRMA DI DOCUMENTI... 2

1 SOMMARIO... 2 2 FIRMA DI DOCUMENTI... 2 1 Sommario Università di Pisa 1 SOMMARIO... 2 2 FIRMA DI DOCUMENTI... 2 2.1 ACCESSO AL PORTALE DI FIRMA... 2 2.2 CARICAMENTO DEI FILE DA FIRMARE... 3 2.2.1 Caricamento on click... 4 2.2.2 Caricamento drag

Dettagli

MANUALE PER L INSTALLAZIONE DEI CERTIFICATI

MANUALE PER L INSTALLAZIONE DEI CERTIFICATI Pag. 1 di 34 MANUALE PER L INSTALLAZIONE DEI CERTIFICATI CSI-Piemonte Torino, Gennaio 2014 Pag. 2 di 34 VERIFICHE E APPROVAZIONI VERSIONE REDAZIONE CONTROLLO APPROVAZIONE AUTORIZZAZIONE EMISSIONE NOME

Dettagli

1 Riconoscimento del soggetto richiedente da parte del sistema

1 Riconoscimento del soggetto richiedente da parte del sistema Guida alla compilazione on-line della domanda per il bando Servizi per l accesso all istruzione (Trasporto scolastico, assistenza disabili e servizio pre-scuola e post-scuola) INDICE 1 Riconoscimento del

Dettagli