AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0"

Transcript

1 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti, con l'obiettivo di contribuire all'ottimizzazione e razionalizzazione del flusso documentale, quali: la procedura di verifica e apposizione della firma digitale sui documenti digitali, l'emissione semi-automatica dei messaggi ai destinatari dei documenti protocollati in uscita, l'interoperabilità del programma, secondo i requisiti definiti nella Circolare AIPA del 7 maggio 2001 n. 28, con i sistemi di protocollo informatico delle altre amministrazioni conformi al medesimo standard. Riportiamo di seguito il dettaglio delle migliorie apportate Modulo Argo Local Service A seguito dell'installazione dell'aggiornamento, il modulo OpenRecog, per la Gestione Pec, verrà rimosso e sostituito dal modulo Argo Local Service, un'applicazione che verrà installata in esecuzione automatica e complementare ad Argo Protocollo per la gestione delle nuove funzionalità introdotte con il presente aggiornamento e descritte di seguito. Al termine dell'installazione è pertanto consigliato accertarsi che il link Avvia Modulo Scanner - Gestione Pec sia stato rimosso dall'esecuzione automatica, e riavviare il pc in modo da avviare il modulo Argo Local Service. All'avvio del modulo Argo Local Service, se attivo Windows Firewall, si renderà necessario sbloccare il programma, cliccando sul pulsante Consenti accesso presente nella finestra Avviso di sicurezza Windows. Una volta avviato il modulo, sarà presente l'icona indicata nel riquadro rosso nella barra delle applicazioni di windows. La cartella predefinita di installazione del modulo è C:\Argo\Argolocalservice, modificabile dall'utente in fase di installazione.

2 Gestione Posta Elettronica A seguito dell' aggiornamento il programma consente di gestire fino a due caselle di posta elettronica (una certificata e l'altra ordinaria) per la protocollazione delle mail in entrata e per l'invio per dei documenti elettronici protocollati. Le nuove funzionalità di gestione delle posta elettronica sono demandate al modulo Argo Local Service. A seguito della dismissione del Modulo Scanner - Gestione Pec, occorre reinserire nel programma Argo Protocollo i parametri relativi alla gestione della posta elettronica (parametri di posta e percorso di rete in cui scaricare le mail da protocollare). L'utente che desidera usufruire delle funzioni di gestione della posta elettronica, dovrà innanzitutto attivare l'opzione Attiva Gestione Posta Elettronica dal menù Tabelle Opzioni Parametrizzazione. Una volta attivata la funzione, occorrerà specificare all'interno della tabpage Gestione Posta Elettronica i parametri relativi alle caselle di posta elettronica da usare e la cartella di rete in cui andranno scaricate le mail da protocollare (v. immagine successiva). A discrezione dell'utente, è possibile usare una o entrambe le caselle di posta e per ciascuna di esse definirne il tipo di gestione (solo posta in entrata, solo posta in uscita, sia in entrata che in uscita). Ad esempio se si desidera usare solo la casella Pec per la protocollazione delle mail in ingresso (rinunciando quindi all'invio per da programma dei documenti elettronici protocollati), occorrerà settare solo i campi evindenziati in figura

3 Viceversa se l'utente è interessato anche all'utilizzo del servizio di invio per posta elettronica dei documenti elettronici protocollati, allora si renderà necessario settare l'opzione Gestione posta: in entrata e uscita e compilare anche i campi Smtp Server, Porta Uscita e Modalità connessione SSL in uscita Calcolo dell'impronta in SHA-256 Una volta attivato il modulo Argo Local Service, il programma calcolerà l'impronta dei documenti elettronici allegati alle registrazioni in SHA-256, un algoritmo più robusto rispetto alle comuni funzioni di hashing (MD5, SHA-1, SHA-2). Nel caso della verifica dell'impronta dei documenti già protocollati, il programma eseguirà il controllo con la funzione di hash usata al momento della protocollazione: se il programma dovesse rilevare che l'impronta non è stata calcolata in SHA-256, allora verrà chiesto all'utente se desidera ricalcolarla col nuovo metodo Cliccando sul pulsante SI, il programma procederà a registrare l'impronta in SHA-256. Verifica Firma Digitale La funzione "Verifica Firma" consente di verificare la validità della firma digitale presente nei documenti registrati in protocollo. Il controllo viene effettuato solo sulle firme in formato CAdES (il documento dovrà pertanto avere formato "p7m") E' presente sia nelle registrazioni in entrata che in quelle in uscita. Cliccando sul pulsante Verifica Firma si aprirà un pannello all'interno del quale saranno

4 riportati i dati dei firmatari. La funzione Verifica Firma può essere usata solo se è attivo il modulo Argo Local Service. Firma Digitale La funzione "Aggiungi Firma" (o Firma ) presente nelle registrazioni in uscita (sia nella finestra principale che in "Modifica Allegati" per l'inserimento del numero di registrazione negli allegati) consente di firmare digitalmente i documenti registrati in protocollo. Al momento della firma è ovviamente necessario che il dispositivo di firma sia collegato al pc e la smart card inserita nel lettore. Cliccando sul pulsante "Aggiungi Firma" ("Firma"), si apre il pannello per la richiesta del Pin. È inoltre necessario indicare il percorso della dll di firma (es. nel caso di Aruba Key,..\Main\bit4ipki.dll, nel caso di smart card ti tipo incard o "\Main\bit4opki.dll", nel caso di smart card ti tipo oberthur ).

5 La firma apposta è in formato CAdES. Il documento firmato digitalmente viene generato nella stessa directory in cui risiede il documento d'origine. Alla registrazione di protocollo viene allegato il documento firmato digitalmente (in sostituzione di quello d'origine). L'impronta del documento viene ricalcolata in automatico. Timbro documenti PDF La funzione in questione consente di inserire nei documenti "pdf" in uscita il numero e la data di registrazione. In fase di salvataggio delle registrazioni in uscita, se sono presenti degli allegati, il programma chiede all'utente se desidera inserire il numero di protocollo all'interno dei documenti. L'operazione è consentita solo in questa fase. Cliccando sul pulsante SI, il sistema aprirà la finestra Modifica Allegati all'interno della quale sarà presente la funzione Timbra, che consente appunto di includere all'interno di un file pdf il timbro contenente gli estremi della registrazione di protocollo (numero e data registrazione) Il timbro è liberamente posizionabile dall'utente all'interno del documento pdf.

6 Al termine delle operazioni di modifica, sarà necessario ricalcolare l' impronta del documento modificato e cliccare sul pulsante. Invio mail La procedura in questione consente di inviare per i documenti elettronici allegati alle registrazioni in uscita. La procedura è attiva solo a condizione che sia settata in Tabelle Opzioni Parametrizzazione, l'opzione Attiva Gestione Posta Elettronica, e che siano stati indicati i dati dell'amministrazione mittente (Ente, Codice Amministrazione, Codice AOO e dati di recapito) Al termine dell'operazione di registrazione, comparirà il seguente pannello cliccando su Invia Mail, si aprirà la seguente finestra

7 Gli indirizzi mail dei destinatari vengono prelevati dalla tabella Mittenti\Destinatari. Nel caso siano inesatti o mancanti è possibile editarli. L'utente dovrà specificare l'indirizzo mittente e quello al quale desidera ricevere eventuali risposte e, nel caso si stiano inviando più allegati, il documento primario. Cliccando sul pulsante, il programma provvederà ad inviare la mail, allegando al contempo ad essa il file di segnatura informatica, contenente una serie di informazioni relative all'atto protocollato e all'amministrazione mittente. Le informazioni contenute nel file di segnatura potranno essere utilizzate dalle amministrazioni riceventi per automatizzare la procedura di protocollazione della mail. Il file di segnatura è in formato xml ed è costituito in base alle specifiche della Circolare AIPA del 7 maggio 2001 n. 28. La procedura di invio mail, può essere lanciata anche dalla finestra Modifica corrispondenza, cliccando sull'icona presente nella barra degli strumenti. Verifica mail La procedura in questione consente di effettuare la protocollazione delle mail ricevute dall'amministrazione. La gestione Verifica Mail è consentita, solo a condizione che sia stata settata l'opzione Gestione Posta Elettronica in Tabelle Opzioni Parametrizzazione. Si accede alla gestione della posta in arrivo, oltre che dal menù Protocollo Verifica mail, anche attraverso l'icona Verifica Mail strumenti della finestra principale. presente nella barra degli La posta, scaricata ad intervalli di tempo prestabiliti nella cartella di rete indicata dall'utente in Tabelle Opzioni Parametrizzazione Gestione Posta Elettronica, può essere visualizzata dall'operatore addetto alla protocollazione, ed eventualmente protocollata o cancellata.

8 Per ciascuna , il programma riporta a video i seguenti dati: oggetto, mittente, data invio, ora invio, stato, percorso in cui si trova il file, eventuali allegati (contraddisitnti dalla presenza del simbolo a fianco del nome del file). È possibile protocollare l'intera mail o suoi singoli allegati, selezionando i files di interesse e cliccando sul pulsante registrazione. A questo punto il programma aprirà la finestra di I dati riportati a video saranno prelevati in automatico dal file segnatura.xml (se presente) altrimenti dalla mail stessa. In quest ultimo caso, il programma proporrà come oggetto della registrazione l'oggetto della mail e come mittente, il mittente con indirizzo mail uguale a quello di provenienza della mail (se presente nella tabella Mittenti/ Destinatari). Nel percorso degli allegati alla corrispondenza protocollata, verrà riportato il link alla cartella di rete in cui la mail è stata scaricata. Chiaramente se tale cartella viene eliminata, gli allegati non saranno più visualizzabili. Sempre dalla stessa gestione l'utente ha la possibilità di vedere quali mail sono state registrate, selezionando l'opzione Visualizza mail protocollate : per ciascuna mail protocollata sarà riportato il numero e la data di registrazione.

9 Nel caso in cui la mail non debba essere protocollata, l'operatore potrà, tramite l'apposito pulsante eliminarla. Le mail cancellate, non potranno più essere registrate attraverso questa procedura, ma eventualmente tramite registrazione ordinaria. Nel caso di registrazione mail contenente il file di segnatura.xml, il programma provvederà in automatico ad aggiungere il nuovo mittente nella tabella Mittenti/ Destinatari se non già presente, altrimenti ad aggiornarne i dati di recapito. Dati Ente In Tabelle Opzioni Parametrizzazione, nella sezione riguardante i dati dell'amministrazione sono stati aggiunti i seguenti campi: Ente: va indicata la descrizione con la quale l'amministrazione risulta registrata all'ipa; Descrizione AOO: va indicata la descrizione dell'area Organizzativa Omogenea; Cod. Ammin.: va indicato il codice identificativo dell amministrazione, assegnato automaticamente dall IPA in fase di accreditamento dell amministrazione; Cod. AOO: va indicato il codice dell Area Organizzativa Omogenea; Cod. Registro: al momento va lasciato vuoto, in attesa dell'emanazione delle regole tecniche attuative delle disposizioni del Codice dell Amministrazione Digitale in materia di documento informatico e gestione documentale, protocollo informatico e di formazione e conservazione dei documenti informatici. I dati vanno indicati ai fini della gestione della posta in uscita e sono obbligatori per la creazione del file segnatura.xml. Tabella Mittenti/Destinatari Nella tabella Mittenti/Destinatari sono stati aggiunti i campi Cod. Amministrazione e Cod. AOO utili per identificare in maniera univoca una determinata amministrazione. In Cod. Amministrazione e Cod. AOO vanno infatti indicati i codici con cui l'amministrazione e l'area organizzativa omogenea sono identificate nell'indice della Pubblica Amministrazione.

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Rev. 06 del 16/09/2015 Versione 2.0.0

Rev. 06 del 16/09/2015 Versione 2.0.0 Rev. 06 del 16/09/2015 Versione 2.0.0 Indice generale PREMESSA... 3 UTILIZZO DELL'APPLICAZIONE... 3 ACCESSO AL SISTEMA... 4 MENU' PRINCIPALE... 4 BACHECA... 5 DOCUMENTI... 6 GESTIONE DOCUMENTO... 7 OPERAZIONI

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.0)

Gestione posta elettronica (versione 1.0) Gestione posta elettronica (versione 1.0) Premessa La presente guida illustra la procedura per la gestione della posta elettronica all'interno dell'applicativo Gecodoc PRO. Attivazione della Gestione Posta

Dettagli

Rev. 4 del 06/03/2014 Versione 1.5.0

Rev. 4 del 06/03/2014 Versione 1.5.0 Rev. 4 del 06/03/2014 Versione 1.5.0 Indice generale PREMESSA... 3 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 ACCESSO DAL PORTALE ARGO... 5... 5 PANNELLO AMMINISTRATORE...6 BACHECA DIGITALE... 6 GESTIONE PUBBLICAZIONI...

Dettagli

DURC Client 4 - Guida configurazione Firma Digitale. DURC Client 4.1.7

DURC Client 4 - Guida configurazione Firma Digitale. DURC Client 4.1.7 DURC Client 4.1.7 Guida configurazione firma digitale Attenzione: Per poter utilizzare la firma digitale con il Durc Client dalla versione 4.1.7 e successive è necessario riconfigurare la procedura di

Dettagli

per la procedura alternativa di firma del modulo di richiesta PEC

per la procedura alternativa di firma del modulo di richiesta PEC HelpdeskCommercialisti.it Istruzioni per la procedura alternativa di firma del modulo di richiesta PEC per i Dottori Commercialisti e gli Esperti Contabili v.1.0 Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti

Dettagli

Gecodoc manuale d uso PREMESSA... 3 UTILIZZO DELL'APPLICAZIONE... 3 ACCESSO AL SISTEMA... 4 MENU' PRINCIPALE... 4 BACHECA... 5 DOCUMENTI...

Gecodoc manuale d uso PREMESSA... 3 UTILIZZO DELL'APPLICAZIONE... 3 ACCESSO AL SISTEMA... 4 MENU' PRINCIPALE... 4 BACHECA... 5 DOCUMENTI... Manuale d uso release 2.5.0 Rev. 08 del 24/11/2015 Sommario PREMESSA... 3 UTILIZZO DELL'APPLICAZIONE... 3 ACCESSO AL SISTEMA... 4 MENU' PRINCIPALE... 4 BACHECA... 5 DOCUMENTI... 8 CARTELLE... 18 FASCICOLI...

Dettagli

Posta elettronica certificate (PEC)

Posta elettronica certificate (PEC) Posta elettronica certificate (PEC) I parametri da utilizzare per la configurazione delle Caselle di Posta Certificata sono i seguenti: Server pop3 : pop3s.pec.aruba.it (connessione ssl; porta 995) Server

Dettagli

PRODUZIONE PAGELLE IN FORMATO PDF

PRODUZIONE PAGELLE IN FORMATO PDF Requisiti minimi: PRODUZIONE, FIRMA E PUBBLICAZIONE DELLA PAGELLA ELETTRONICA CON ALUNNI WINDOWS PRODUZIONE PAGELLE IN FORMATO PDF Argo Alunni Windows aggiornato alla versione più recente. Adobe PDF CREATOR,

Dettagli

PRODUZIONE PAGELLE IN FORMATO PDF

PRODUZIONE PAGELLE IN FORMATO PDF PRODUZIONE, FIRMA E PUBBLICAZIONE DELLA PAGELLA ELETTRONICA CON ALUNNI WEB PRODUZIONE PAGELLE IN FORMATO PDF Le Guide Sintetiche Procedura: Il primo passo per la produzione delle pagelle digitali è quello

Dettagli

Gestione protocollo informatico con Gecodoc Pro

Gestione protocollo informatico con Gecodoc Pro Gestione protocollo informatico con Gecodoc Pro Le Guide Sintetiche Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per avviare e gestire la protocollazione dei documenti attraverso l'applicativo

Dettagli

MEDIR: ISTRUZIONI DI UTILIZZO E COSA SAPERE

MEDIR: ISTRUZIONI DI UTILIZZO E COSA SAPERE MEDIR: ISTRUZIONI DI UTILIZZO E COSA SAPERE 1 of 7 1 Premessa 3 2 Inserimento della CNS nel lettore 3 3 Avvio connessione VPN 4 4 Avvio dei servizi nel gestionale di cartella clinica 4 5 Invio prescrizioni

Dettagli

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it -

ARGO DOC Argo Software S.r.l. e-mail: info@argosoft.it - 1 ARGO DOC ARGO DOC è un sistema per la gestione documentale in formato elettronico che consente di conservare i propri documenti su un server Web accessibile via internet. Ciò significa che i documenti

Dettagli

Manuale per la compilazione del modulo di rendicontazione delle Spese Elettorali 2014

Manuale per la compilazione del modulo di rendicontazione delle Spese Elettorali 2014 Manuale per la compilazione del modulo di rendicontazione delle Spese Elettorali 2014 Premessa...2 Rendiconto dei comuni...2 Informazioni utili preliminari...2 Modalità di utilizzo e presentazione del

Dettagli

Funzionamento di una casella di PEC integrata nel sistema di protocollo Titulus

Funzionamento di una casella di PEC integrata nel sistema di protocollo Titulus Funzionamento di una casella di PEC integrata nel sistema di Titulus Ricezione di un messaggio PEC tramite Titulus Titulus integra una casella di posta elettronica certificata per ogni area organizzativa

Dettagli

Aggiornamento Project 1.10.0

Aggiornamento Project 1.10.0 Indice generale Aggiornamento Project 1.10.0... 2 Aggiornamento Project 1.9.0... 3 Aggiornamento Project 1.8.0... 4 Aggiornamento Project 1.7.0... 5 Aggiornamento Project 1.6.0... 8 Aggiornamento Project

Dettagli

COMUNICAZIONI ANOMALIE 2015 GUIDA OPERATIVA

COMUNICAZIONI ANOMALIE 2015 GUIDA OPERATIVA COMUNICAZIONI ANOMALIE 2015 GUIDA OPERATIVA Introduzione Profilo utente Acquisizione nuova comunicazione Variazione della comunicazione Cancellazione di una comunicazione esistente Stampa della comunicazione

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Carta Provinciale dei Servizi Microsoft Windows XP/Vista/7 www.cartaservizi.provincia.tn.it Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei

Dettagli

CONFIGURAZIONE DELLA PEC IN CLIENS

CONFIGURAZIONE DELLA PEC IN CLIENS CONFIGURAZIONE DELLA PEC IN CLIENS Introduzione Cliens Gestione Studio Legale è dotato di un Client PEC che permette di gestire la posta certificata direttamente dall'interno del software, sia per ricevere

Dettagli

NEWSLETTER WEB MAIL ARUBA

NEWSLETTER WEB MAIL ARUBA ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI TARANTO NEWSLETTER WEB MAIL ARUBA Di seguito la procedura per la gestione del servizio newsletter destinato agli iscritti all'ordine Ingegneri della Provincia

Dettagli

COMPILAZIONE E IMPORTAZIONE DATI PER MODELLO 770

COMPILAZIONE E IMPORTAZIONE DATI PER MODELLO 770 COMPILAZIONE E IMPORTAZIONE DATI PER MODELLO 770 Le Guide Sintetiche La dichiarazione mod. 770 Semplificato deve essere trasmessa, esclusivamente per via telematica, entro il 31 luglio 2014. Di seguito

Dettagli

J-Demos Elettorale Modelli 3D XML Fascicolo Elettronico (ver.2.11.13.0)

J-Demos Elettorale Modelli 3D XML Fascicolo Elettronico (ver.2.11.13.0) MODELLI 3D in FORMATO XML e Fascicolo Elettronico Introduzione La circolare 43/2014 impone lo scambio delle comunicazioni elettorali in via telematica a partire dalla prossima revisione dinamica di gennaio

Dettagli

Configurazione caselle di posta

Configurazione caselle di posta Configurazione caselle di posta Per poter utilizzare le funzionalità di gestione delle e-mail è necessario impostare gli account di posta elettronica; i dati da inserire nella procedura si trovano nella

Dettagli

www.assistinformatica.com 2013-2015 by Assist Informatica Srl

www.assistinformatica.com 2013-2015 by Assist Informatica Srl JAMOVI Gestione Magazzino Web Wi-Fi ottimizzata per palmari con lettore di codice a barre. (Applicazione JAVA J2EE, Modulo Web Opzionale di Mitico ERP) GUIDA UTENTE versione 1.2 Revisione 09.11.2015 a

Dettagli

Configurazione gestore di posta elettronica Configurazione OUTLOOK EXPRESS POP3

Configurazione gestore di posta elettronica  Configurazione OUTLOOK EXPRESS POP3 Per un miglior funzionamento della protocollazione automatica delle e-mail nell account di posta elettronica si consiglia di impostare l IMAP come server della posta in arrivo (ove disponibile). Per verificare

Dettagli

INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE DURC CLIENT PEC E FIRMA DIGITALE

INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE DURC CLIENT PEC E FIRMA DIGITALE Pag.1 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE DURC CLIENT PEC E FIRMA DIGITALE Premessa La Cassa Edile può decidere se utilizzare o meno l invio dei DURC via PEC. Al momento dell installazione DURC Client è configurato

Dettagli

ARF CHAMPIONS LEAGUE

ARF CHAMPIONS LEAGUE 1 ARF CHAMPIONS LEAGUE Contenuti: Introduzione Modalità d'uso Tipo di operazione Avvertenze d'uso Cosa vuoi fare? Menù: descrizione del menù Modalità campionato: funzioni aggiuntive Finestra dell'operazione

Dettagli

Manuale Utente. Gestione protocollo in uscita. 1 01/12/2014 Vincenzo Pellegrino 2 18/12/2014 Vincenzo Pellegrino

Manuale Utente. Gestione protocollo in uscita. 1 01/12/2014 Vincenzo Pellegrino 2 18/12/2014 Vincenzo Pellegrino Manuale Utente Gestione protocollo in uscita Rev. Data Descrizione Modifiche Emissione 1 01/12/2014 Vincenzo Pellegrino 2 18/12/2014 Vincenzo Pellegrino Pag. 1 1.0 Manuale utente 1.1 Descrizione generale

Dettagli

Server USB Manuale dell'utente

Server USB Manuale dell'utente Server USB Manuale dell'utente - 1 - Copyright 2010Informazioni sul copyright Copyright 2010. Tutti i diritti riservati. Disclaimer Incorporated non è responsabile per errori tecnici o editoriali od omissioni

Dettagli

PREMESSA. Procedure di protezione che, ovviamente, dovranno essere riabilitate al termine dell'installazione.

PREMESSA. Procedure di protezione che, ovviamente, dovranno essere riabilitate al termine dell'installazione. PREMESSA E' buona e comune regola che, accingendosi a installare programmi che abbiano origine certa, si proceda preliminarmente alla disattivazione di Firewall e Antivirus. Procedure di protezione che,

Dettagli

DIKE - MANUALE UTENTE

DIKE - MANUALE UTENTE InfoCert S.p.A. Ente Certificatore InfoCert SpA Dike Manuale Utente Codice documento: Dike-MU Redatto da Certificazione Digitale e Sistemi Nome file: manuale dike5.sxw Dike - Manuale Utente - Vers. 6 del

Dettagli

Procedura di Installazione del Kit di Firma Digitale

Procedura di Installazione del Kit di Firma Digitale Procedura di Installazione del Kit di Firma Digitale Limitazione della divulgazione Il contenuto del presente documento ed i suoi allegati, sono diretti esclusivamente ai destinatari indicati nella lista

Dettagli

Convegno del 04/04/2014 Corso Breve sul Processo Civile Telematico Promosso dal Movimento Forense http://www.tregnaghi.it/pag/pubblicazioni.

Convegno del 04/04/2014 Corso Breve sul Processo Civile Telematico Promosso dal Movimento Forense http://www.tregnaghi.it/pag/pubblicazioni. DEPOSITO DI UN ATTO ENDOPROCESSUALE CON USO DI CONSOLLE AVVOCATO NETSERVICE SENZA SERVIZI GOLD E SPEDIZIONE A MEZZO DI PEC ESTERNA (Avv. Francesco Tregnaghi ) Convegno del 04/04/2014 Corso Breve sul Processo

Dettagli

DPCM 31 OTTOBRE 2000 (G. U. 21.11.2000, SERIE GENERALE, N. 272) REGOLE TECNICHE PER IL PROTOCOLLO INFORMATICO DI CUI AL DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA

DPCM 31 OTTOBRE 2000 (G. U. 21.11.2000, SERIE GENERALE, N. 272) REGOLE TECNICHE PER IL PROTOCOLLO INFORMATICO DI CUI AL DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA DPCM 31 OTTOBRE 2000 (G. U. 21.11.2000, SERIE GENERALE, N. 272) REGOLE TECNICHE PER IL PROTOCOLLO INFORMATICO DI CUI AL DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 20 OTTOBRE 1998, N. 428 TITOLO I AMBITO DI

Dettagli

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1

Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO. Versione 1 Gestire le PEC MANUALE OPERATIVO Versione 1 Marzo 2014 1 INDICE GENERALE 1.0 Panoramica della sequenza dei lavori... 3 2.0 Spiegazione dei pulsanti operativi della pagina iniziale (cruscotto)... 8 3.0

Dettagli

Business Key Manuale Utente. Manuale utente. Manuale Utente Business Key Vers. 5.0 del 06/10/08 1

Business Key Manuale Utente. Manuale utente. Manuale Utente Business Key Vers. 5.0 del 06/10/08 1 Manuale utente Manuale Utente Business Key Vers. 5.0 del 06/10/08 1 Indice 1. La Business Key...3 1.1. Caratteristiche... 3 2. Installazione...3 2.1 Installazione iniziale... 3 2.2 Casi particolari...

Dettagli

GUIDA ALLA PARTECIPAZIONE A UNA GARA

GUIDA ALLA PARTECIPAZIONE A UNA GARA GUIDA ALLA PARTECIPAZIONE A UNA GARA Data Aggiornamento 23/03/2015 1 GUIDA ALLA PARTECIPAZIONE A UNA GARA 1 Tipologie di gare 3 Elenco dei bandi 4 Dettagli di un bando 5 Partecipazione a una gara 5 Gara

Dettagli

Abilitazione della firma digitale in Acrobat Reader e Acrobat Pro

Abilitazione della firma digitale in Acrobat Reader e Acrobat Pro Abilitazione della firma digitale in Acrobat Reader e Acrobat Pro di Avv. Fabio Salomone Foro di Matera Una brutta notizia: le firme digitali apposte su Acrobat, senza una adeguata programmazione e configurazione

Dettagli

Notifiche PEC Guida Utente

Notifiche PEC Guida Utente s Notifiche PEC Guida Utente Versione 1.6 Guida all uso Notifiche in Proprio tramite PEC Sommario Premessa... 2 Notifiche PEC... 3 1.1 Schede d inserimento dati... 5 1.1.1 Cliente, Fase del Procedimento

Dettagli

Attività relative alla Firma Digitale di documenti in ingresso e in uscita

Attività relative alla Firma Digitale di documenti in ingresso e in uscita Attività relative alla Firma Digitale di documenti in ingresso e in uscita Manuale d uso Fornitore - Predisposizione documento e firma digitale - Roma, Ottobre 0 Obiettivi e struttura del documento Il

Dettagli

SEISMONET 2.0. Guida per l'utente. 2007 Mauro Mariotti Riccardo Sbirrazzuoli

SEISMONET 2.0. Guida per l'utente. 2007 Mauro Mariotti Riccardo Sbirrazzuoli SEISMONET 2.0 Guida per l'utente 2007 Mauro Mariotti Riccardo Sbirrazzuoli Caratteristiche generali Seismonet è un programma di supporto a Seismowin, a cui fornisce funzionalità di rete. Le due attività

Dettagli

ATTIVAZIONE E USO DELLA P.E.C. POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

ATTIVAZIONE E USO DELLA P.E.C. POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA BREVE GUIDA ATTIVAZIONE E USO DELLA P.E.C. POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA Cara Collega, caro Collega il Consiglio ha stipulato una convenzione con la DCS Software e Servizi per fornire ad ogni iscritto

Dettagli

Manuale per l'utente

Manuale per l'utente Manuale per l'utente Modulo client del software Kodak Asset Management Il modulo client del software Kodak Asset Management risiede sul PC host a cui è collegato lo scanner. Questo modulo comunica con

Dettagli

DIKE - MANUALE UTENTE

DIKE - MANUALE UTENTE InfoCert S.p.A. Ente Certificatore InfoCert Dike Manuale Utente Codice documento: Dike-MU Redatto da Certificazione Digitale e Sistemi Nome file: manuale dike4.sxw Dike - Manuale Utente - Vers. 5 del 24/01/2008

Dettagli

Guida alla personalizzazione dei documenti in formato Open Document (ODT)

Guida alla personalizzazione dei documenti in formato Open Document (ODT) Guida alla personalizzazione dei documenti in formato Open Document (ODT) La procedura di personalizzazione in formato ODT affianca la gestione in HTML e non sovrascrive i documenti già personalizzati.

Dettagli

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/

www.informarsi.net MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http://www.informarsi.net/ecdl/powerpoint/ MODULO 6 ECDL - EIPASS STRUMENTI DI PRESENTAZIONE - PRESENTATIONS Microsoft PowerPoint http:///ecdl/powerpoint/ INTERFACCIA UTENTE TIPICA DI UN SOFTWARE DI PRESENTAZIONE APERTURA E SALVATAGGIO DI UNA PRESENTAZIONE

Dettagli

Protocollo di trasmissione Trova il Tuo Farmaco. Indice. Versione documento: 1.4 Data: 29/06/2011

Protocollo di trasmissione Trova il Tuo Farmaco. Indice. Versione documento: 1.4 Data: 29/06/2011 Protocollo di trasmissione Trova il Tuo Farmaco Versione documento: 1.4 Data: 29/06/2011 Indice Protocollo di trasmissione Trova il Tuo Farmaco...1 Requisiti...2 Finalità...2 Software...2 Documentazione...2

Dettagli

MANUALE UTENTE 1. INTRODUZIONE... 4 2. SCOPO DEL DOCUMENTO... 5. 2.1 Cosa è la firma digitale... 5. 2.2 Cosa è la cifratura... 6

MANUALE UTENTE 1. INTRODUZIONE... 4 2. SCOPO DEL DOCUMENTO... 5. 2.1 Cosa è la firma digitale... 5. 2.2 Cosa è la cifratura... 6 Client di firma del notariato italiano: Versione: 03 Data: 18/05/2011 Pagina 1 di 38 e-sign INDICE 1. INTRODUZIONE... 4 2. SCOPO DEL DOCUMENTO... 5 2.1 Cosa è la firma digitale... 5 2.2 Cosa è la cifratura...

Dettagli

Corrispondenza tra AOO di Ateneo

Corrispondenza tra AOO di Ateneo Corrispondenza tra AOO di Ateneo Sommario Introduzione...2 Situazione attuale...2 Soluzione prospettata...2 Istruzioni per l'uso...4 Inserimento di un destinatario interno all'ateneo...4 Inserimento di

Dettagli

M-Budget Mobile Internet. M-Budget Mobile Connection Manager per Mac OS

M-Budget Mobile Internet. M-Budget Mobile Connection Manager per Mac OS M-Budget Mobile Connection Manager per Mac OS 1.Avviare... 3 1.1.Area "Menu e Connessioni"... 4 1.2.Area "Statistiche"... 5 2. Connessione... 5 3. Impostazioni... 7 3.1. Profilo... 8 3.2. Rete... 10 3.2.1.

Dettagli

F.I.S.M. di Venezia. caselle di PEC Posta Elettronica Certificata. Zelarino 09.10.2013 Relatore : ing. Mauro Artuso webmaster@fismvenezia.

F.I.S.M. di Venezia. caselle di PEC Posta Elettronica Certificata. Zelarino 09.10.2013 Relatore : ing. Mauro Artuso webmaster@fismvenezia. F.I.S.M. di Venezia caselle di PEC Posta Elettronica Certificata con Aruba http://www.pec.it Zelarino 09.10.2013 Relatore : ing. Mauro Artuso webmaster@fismvenezia.it La Posta Elettronica Certificata (PEC)

Dettagli

www.assistinformatica.com 2014 by Assist Informatica Srl

www.assistinformatica.com 2014 by Assist Informatica Srl JAMOVI Gestione Magazzino Web Wi-Fi ottimizzata per palmari con lettore di codice a barre. (Applicazione JAVA J2EE, Modulo Web Opzionale di Mitico ERP) GUIDA UTENTE versione 1.0 Revisione 14.02.2014 a

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-8JZGL450591 Data ultima modifica 22/07/2011 Prodotto Tuttotel Modulo Tuttotel Oggetto: Installazione e altre note tecniche L'utilizzo della procedura è subordinato

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001

Affari Generali. Manuale Utente. AGSPR - Produzione Lettere Interne e In Uscita. Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Sistema di qualità certificato secondo gli standard ISO9001 Indice e Sommario 1 PRODUZIONE LETTERE INTERNE ED IN USCITA 3 1.1 Descrizione del flusso 3 1.2 Lettere Interne 3 1.2.1 Redazione 3 1.2.2 Firmatario

Dettagli

Manuale per la configurazione di un account di PEC in Mozilla.

Manuale per la configurazione di un account di PEC in Mozilla. Manuale per la configurazione di un account di PEC in Mozilla. 1/21 AVVIO DI MOZILLA E CREAZIONE NUOVO ACCOUNT. 3 IMPOSTAZIONI AVANZATE. 12 SCARICA MESSAGGI. 15 APERTURA DI UN MESSAGGIO DI PEC. 15 RICEVUTA

Dettagli

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28

Magic Wand Manager. Guida Utente. Rel. 1.1 04/2011. 1 di 28 Magic Wand Manager Guida Utente Rel. 1.1 04/2011 1 di 28 Sommario 1. Setup del Software... 3 2. Convalida della propria licenza software... 8 3. Avvio del software Magic Wand manager... 9 4. Cattura immagini

Dettagli

www.bit4id.com info@bit4id.com Ufficio Roma: Piazza G. Marconi, 15 00144 Roma Tel +39 06 32803708 Fax +39 06 99335481

www.bit4id.com info@bit4id.com Ufficio Roma: Piazza G. Marconi, 15 00144 Roma Tel +39 06 32803708 Fax +39 06 99335481 KEY4 Manuale Utente Bit4id srl sede legale ed operativa: Via Coroglio, 57 Città della Scienza 80124 Napoli Tel. +39 081 7625600 Fax. +39 081 7352530 ISO 9001 2008 Capitale sociale: 100.000 EUR Iscritta

Dettagli

F24 WEB. Rev. 15 del 24-03-2015 Versione 1.9.0

F24 WEB. Rev. 15 del 24-03-2015 Versione 1.9.0 Rev. 15 del 24-03-2015 Versione 1.9.0 1 di 57 PREMESSA... 3 PORTALE ARGO...5 HOME... 6 GESTIONE F24 EP (Enti Pubblici)... 7 NUOVO F24 EP...9 GESTIONE Righe F24 EP...10 Inserimento rigo F24 EP...12 Modifica

Dettagli

Novità della Versione

Novità della Versione Novità della Versione Anagrafiche e struttura: 1. Variazione controllata nominativo proprietario/inquilino 2. Visualizzazione dati anagrafiche in gestione proprietà 3. Riordino nominativi per"n unità"

Dettagli

GUIDA ALL'UTILIZZO DEL SUAP (Sportello Unico Attività Produttive)

GUIDA ALL'UTILIZZO DEL SUAP (Sportello Unico Attività Produttive) GUIDA ALL'UTILIZZO DEL SUAP (Sportello Unico Attività Produttive) Per accedere al sistema di presentazioni on-line della SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) fare riferimento al portale web

Dettagli

CONGUAGLIO PREVIDENZIALE E FISCALE PER SCUOLE DIMENSIONATE Anno 2012

CONGUAGLIO PREVIDENZIALE E FISCALE PER SCUOLE DIMENSIONATE Anno 2012 CONGUAGLIO PREVIDENZIALE E FISCALE PER SCUOLE DIMENSIONATE Anno 2012 Gli emolumenti accessori corrisposti ai dipendenti retribuiti su partita di spesa fissa tramite bilancio della scuola, devono essere

Dettagli

Argo Sidi Modulo Assenze

Argo Sidi Modulo Assenze Rev.01 del 30-07-2010 Versione 1.0.0 PREMESSA...3 AVVIO di ARGO SIDI Modulo Assenze...4 MENU' PRINCIPALE...5 SISTEMA...6 INVIO DATI AL SIDI...7 TABELLE...15 GESTIONE ACCESSI...15 REGISTRO ACCESSI...16

Dettagli

installazione www.sellrapido.com

installazione www.sellrapido.com installazione www.sellrapido.com Installazione Posizione Singola Guida all'installazione di SellRapido ATTENZIONE: Una volta scaricato il programma, alcuni Antivirus potrebbero segnalarlo come "sospetto"

Dettagli

V.2.0. Novità app Thinknx. Novità app Thinknx 1

V.2.0. Novità app Thinknx. Novità app Thinknx 1 Novità app Thinknx Novità app Thinknx 1 Impostazioni dell'app Sono state introdotte nuove voci nelle impostazioni dell'app per renderla più flessibile e favorire la configurazione del multiprogetto. 2

Dettagli

LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI

LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI LEXTEL SPA GUIDA AL RINNOVO DEI CERTIFICATI DIGITALI 2009 SOMMARIO INFORMAZIONI... 3 VERIFICA VERSIONE DIKE... 4 DOWNLOAD DIKE... 5 INSTALLAZIONE DIKE... 7 RIMUOVERE DIKE... 7 INSTALLARE DIKE... 7 DOWNLOAD

Dettagli

DIKE_IC Manuale Utente InfoCert

DIKE_IC Manuale Utente InfoCert DIKE_IC Manuale Utente InfoCert InfoCert S.p.A. Versione 1.2 del 03/12/13 Indice 1. La Firma Digitale... 3 2. Installazione e primo utilizzo DIKE_IC... 4 2.1. Aggiornamento sw... 6 3. Barra degli strumenti...

Dettagli

Designjet Partner Link Alert Service. Guida introduttiva

Designjet Partner Link Alert Service. Guida introduttiva Designjet Partner Link Alert Service Guida introduttiva 2013 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Note legali Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifica senza preavviso.

Dettagli

ARGOSAVE 3.0.0. Argo Software srl Zona Industriale III Fase 97100 Ragusa tel 0932.666412 fax 0932.667551- www.argosoft.it info@argosoft.

ARGOSAVE 3.0.0. Argo Software srl Zona Industriale III Fase 97100 Ragusa tel 0932.666412 fax 0932.667551- www.argosoft.it info@argosoft. INDICE 1 Il sistema ArgoSave 1.1 Caratteristiche 1.2 Organizzazione del sistema 2 Installazione 3 Il pannello di controllo 3.1 Opzioni generali 3.2 Opzioni di backup giornaliero 3.3 Opzioni di backup via

Dettagli

MUDE Piemonte. Configurazione di Adobe Reader per l apposizione di firma digitale con algoritmo SHA-256

MUDE Piemonte. Configurazione di Adobe Reader per l apposizione di firma digitale con algoritmo SHA-256 MUDE Piemonte Configurazione di Adobe Reader per l apposizione di firma digitale con algoritmo SHA-256 STATO DELLE VARIAZIONI Versione Paragrafo o Pagina Descrizione della variazione V01 Tutto il documento

Dettagli

Contenuto della guida

Contenuto della guida Contenuto della guida Contenuto della guida...1 Presentazione...2 Accesso al sistema...3 Password dimenticata o smarrita...3 Primo accesso...4 Gestione del proprio profilo utente...5 Gestione dei dati

Dettagli

Sistema GEFO Manuale di Gestione dei Progetti Finanziati

Sistema GEFO Manuale di Gestione dei Progetti Finanziati Sistema GEFO Manuale di Gestione dei Progetti Finanziati INDICE 1 INTRODUZIONE...3 1.1 NOTE PER L USO DEL MANUALE...3 1.2 IL MOTORE DI WORKFLOW...4 2 IL MOTORE DI WORKFLOW - PANORAMICA...5 2.1 ACCEDERE

Dettagli

Manuale per la configurazione di un account di PEC in Outlook Express.

Manuale per la configurazione di un account di PEC in Outlook Express. Manuale per la configurazione di un account di PEC in Outlook Express. 1/22 1 INTRODUZIONE....3 2 AVVIO DI OUTLOOK EXPRESS...3 3 CREAZIONE DI UN NUOVO ACCOUNT...5 4 IMPOSTAZIONI AVANZATE...13 5 INVIA/RICEVI....16

Dettagli

GESTIONE DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - PEC GEPROT v 3.1

GESTIONE DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - PEC GEPROT v 3.1 GESTIONE DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA - PEC GEPROT v 3.1 ESPLETAMENTO DI ATTIVITÀ PER L IMPLEMENTAZIONE DELLE COMPONENTI PREVISTE NELLA FASE 3 DEL PROGETTO DI E-GOVERNMENT INTEROPERABILITÀ DEI SISTEMI

Dettagli

MEDUSA informazioni operative per il PCT documento aggiornato al 1/3/2016

MEDUSA informazioni operative per il PCT documento aggiornato al 1/3/2016 if s.r.l. via o. salomone 2/b 30173 venezia mestre MEDUSA informazioni operative per il PCT documento aggiornato al 1/3/2016 telefono e fax 0415352325 www.ifvenezia.it - info@ifvenezia.it reg.imp.ve/c.f./p.iva

Dettagli

License Service Manuale Tecnico

License Service Manuale Tecnico Manuale Tecnico Sommario 1. BIM Services Console...3 1.1. BIM Services Console: Menu e pulsanti di configurazione...3 1.2. Menù Azioni...4 1.3. Configurazione...4 1.4. Toolbar pulsanti...5 2. Installazione

Dettagli

SLpct. Manuale utente. Evoluzioni Software s..n.c.

SLpct. Manuale utente. Evoluzioni Software s..n.c. SLpct Manuale utente Evoluzioni Software s.n.c. Slpct Guida all'uso Pag.2 di 27 Indice generale Step 1: Installazione certificati Uffici Giudiziari...3 Step 2: Installazione JCE...6 Step 3: Inserimento

Dettagli

Conferencing. Novell. Conferencing 1.0. novdocx (it) 6 April 2007 AVVIARE IL CLIENT CONFERENCING: ACCESSO. Luglio 2007

Conferencing. Novell. Conferencing 1.0. novdocx (it) 6 April 2007 AVVIARE IL CLIENT CONFERENCING: ACCESSO. Luglio 2007 Guida di riferimento rapido per Conferencing Novell Conferencing novdocx (it) 6 April 2007 1.0 Luglio 2007 GUIDA RAPIDA www.novell.com Conferencing Novell Conferencing si basa sulla tecnologia Conferencing.

Dettagli

Capture Pro Software. Guida introduttiva. A-61640_it

Capture Pro Software. Guida introduttiva. A-61640_it Capture Pro Software Guida introduttiva A-61640_it Guida introduttiva a Kodak Capture Pro Software e Capture Pro Limited Edition Installazione del software: Kodak Capture Pro Software e Network Edition...

Dettagli

Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro

Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro Manuale videoconferenza da Postazione di Lavoro v. 3.1 INDICE 1 ACCOUNT PORTALE DI VIDEOCONFERENZA...2 1.1 Accesso al portale...2 1.1.1 Registrazione...3 2 COME UTILIZZARE IL CLIENT DA PC PATPHONE...4

Dettagli

A destra della Scheda vediamo la sezione dedicata al report RCV, Diabetici e Ipertesi richiesti da alcune ASL lombarde.

A destra della Scheda vediamo la sezione dedicata al report RCV, Diabetici e Ipertesi richiesti da alcune ASL lombarde. Manuale per creare i report RCV, Diabetici e Ipertesi. Per attivare la funzione di report: Selezionare la voce del menu principale: Pazienti e poi la voce Esportazione Dati e quindi la voce Report Ipertesi

Dettagli

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova Commissione di lavoro: Informatizzazione COME CONFIGURARE LA PEC SU OUTLOOK EXPRESS Lo scopo di questa guida è quello di permettere

Dettagli

Manuale. COMPUTER CHEF La Cucina Regionale

Manuale. COMPUTER CHEF La Cucina Regionale Manuale COMPUTER CHEF La Cucina Regionale Indice INTRODUZIONE 3 CONFIGURAZIONE MINIMA 3 INSTALLAZIONE SU HARD DISK 3 IMPOSTAZIONE DELLA RISOLUZIONE 4 INFORMAZIONI GENERALI 6 AVVIO DEL PROGRAMMA 6 L'HELP

Dettagli

GUIDA ALL USO DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

GUIDA ALL USO DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA 1. CHE COS E LA PEC 1.1 Che cos è la Posta Elettronica Certificata? La Posta Elettronica Certificata (PEC) è una soluzione digitale per l invio di contenuti con valore legale che garantisce la certezza

Dettagli

ARCHIVIA PLUS: ARCHIPROTO PEC

ARCHIVIA PLUS: ARCHIPROTO PEC ARCHIVIA PLUS: ARCHIPROTO PEC Istruzioni per la configurazione e l utilizzo del modulo di protocollazione PEC Versione n. 2012.05.25 Data : 25/05/2012 Redatto da: Veronica Gimignani Luca Mattioli Approvato

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 32 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

CONFIGURAZIONE DI OUTLOOK 2013

CONFIGURAZIONE DI OUTLOOK 2013 CONFIGURAZIONE DI OUTLOOK 2013 Primi passi Una volta avviato Outlook clicchiamo sul pulsante File nell'angolo in alto a sinistra. Si aprirà la seguente schermata. Clicchiamo su Aggiungi account. Si aprirà

Dettagli

Manuale per la configurazione di un account di PEC in Mozilla Thunderbird.

Manuale per la configurazione di un account di PEC in Mozilla Thunderbird. Manuale per la configurazione di un account di PEC in Mozilla Thunderbird. 1/18 1 INTRODUZIONE...3 2 AVVIO DI MOZILLA THUNDERBIRD E CREAZIONE NUOVO ACCOUNT....3 3 IMPOSTAZIONI AVANZATE...12 4 SCARICA POSTA....14

Dettagli

Indice. Manuale Utente Business Key Lite InfoCert

Indice. Manuale Utente Business Key Lite InfoCert Business Key Lite Manuale Utente InfoCert Indice 1. La Business Key Lite... 3 2. Installazione... 3 2.1 Installazione iniziale... 3 2.2 Prerequisiti... 4 2.3 Casi particolari... 4 2.4 Utente amministratore

Dettagli

PEC (Posta Elettronica Certificata)

PEC (Posta Elettronica Certificata) COMUNE DI TORRE DI MOSTO PEC (Posta Elettronica Certificata) Il manuale ufficiale del CNIPA, che spiega la PEC, può essere visualizzato utilizzando il link seguente: http://www.torredimosto.it/uploads/file/guida%20la%20posta%20elettronica%20certificata.pdf

Dettagli

GUIDA ALL'UTILIZZO DELL'APP NATIVA PER TABLET ANDROID E APPLE

GUIDA ALL'UTILIZZO DELL'APP NATIVA PER TABLET ANDROID E APPLE GUIDA ALL'UTILIZZO DELL'APP NATIVA PER TABLET ANDROID E APPLE Gentile utente, come già sa l'applicazione Argo DidUP collegata a Scuolanext è adesso disponibile anche in versione APP nativa per sistemi

Dettagli

Sistema Informativo Valutazioni e PRocedimenti Ambientali (SIPRA)

Sistema Informativo Valutazioni e PRocedimenti Ambientali (SIPRA) Sistema Informativo Valutazioni e PRocedimenti Ambientali (SIPRA) Guida alla configurazione della postazione di lavoro e accesso al servizio Sommario 1. MODALITÀ ACCESSO AL SERVIZIO... 2 2. CERTIFICATI

Dettagli

FOCUS-ONE v.2.1.0 FUNZIONALITA

FOCUS-ONE v.2.1.0 FUNZIONALITA FOCUS-ONE v.2.1.0 FOCUS-ONE per SAP Business One è un Add-on che permette l invio massivo di documenti via mail e la conservazione sostitutiva dei documenti passivi registrati. Consente l invio di, praticamente,

Dettagli

Per procedere con la configurazione dell account su outlook eseguire le seguenti operazioni:

Per procedere con la configurazione dell account su outlook eseguire le seguenti operazioni: Configurazione Outlook Express Per procedere con la configurazione dell account su outlook eseguire le seguenti operazioni: Cliccate sull'icona 'Avvia Outlook Express'presente sul vostro 'Desktop'o nel

Dettagli

Manuale d uso firmaok!gold

Manuale d uso firmaok!gold 1 Manuale d uso firmaok!gold 2 Sommario Introduzione... 4 La sicurezza della propria postazione... 5 Meccanismi di sicurezza applicati a FirmaOK!gold... 6 Archivio certificati... 6 Verifica dell integrità

Dettagli

TINN S.r.l. Sistema di Gestione della Fatturazione Elettronica

TINN S.r.l. Sistema di Gestione della Fatturazione Elettronica TINN S.r.l. Sistema di Gestione della Fatturazione Elettronica i di 56 Indice 1... 3 1.1 CONFIGURAZIONE SGFE... 3 1.2 FATTURAZIONE ELETTRONICA PASSIVA... 17 1.3 PROTOCOLLAZIONE FATTURAZIONE ELETTRONICA...

Dettagli