8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL"

Transcript

1 This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community or the National Agency, nor does it involve any responsibility on their part. 8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO L' è un strumento di comunicazione popolare su Internet. Usando l' si può comunicare con le persone che sono in un'altra città o in un altro paese. Si può scrivere, rispondere, inoltrare i messaggi, inviare i messaggi a destinatari multipli e allegare file ( documenti, programmi, immagini e altro) da inviare per posta elettronica con il messaggio. Per inviare un messaggio a un'altra persona è necessario saper il suo indirizzo . Il messaggio sarà inviato al destinatario in alcuni secondi. L' può essere usata anche come uno strumento promozionale perché permette di comunicare con un partner, un cliente, un fornitore ecc Scrivendo un messaggio , si deve scrivere l'indirizzo (A). Un componente molto importante è il soggetto del messaggio. Generalmente, fa riferimento all argomento del messaggio. Nel momento in cui scrive un messaggio ci si deve attenere ad una certa etica. Se si deve replicare un messaggio, è necessario citarne il mittente. Se non si ha bisogno di una risposta dalla persona a cui si scrive, lo si deve aggiungere alla fine del messaggio. Si può rispondere ai messaggi non appena è possibile. Se si ha bisogno di raccogliere più informazioni nella risposta, si può inviare un messaggio al mittente per avvertirlo che abbiamo ricevuto la sua . Solitamente è importante aggiungere anche le informazioni seguenti: il nome del mittente, il Nome della società e la sua posizione in essa, l'indirizzo , l indirizzo WEB della società. SI può mettere anche il telefono, il fax e altre informazioni di contatto. È preferibile che ogni membro della società (il personale) usi sempre le stesse firme nei messaggi UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA CON OUTLOOK EXPRESS Outlook Express può essere avviato secondo la seguente procedura: Scegli Programmi Outlook Express dal menù Start; Clicca due volte sull icona del programma Outlook Express.

2 8.2 outlook express di windows La finestra di Outlook Express é costituita dai seguenti elementi: Barra del titolo, Barra dei menù, Barra degli strumenti, Elenco delle cartelle, Pagina iniziale, Barra di Stato. Figura Finestra di Outlook Express Barra degli strumenti 2

3 La barra degli strumenti contiene i tasti che permettono l'accesso rapido alle funzioni comunemente usate con il software, come crea posta, rispondi e cancella. Si può personalizzare la barra degli strumenti cancellando i tasti attuali ed aggiungendo nuovi tasti (clicca sopra la barra degli strumenti con il tasto destro del mouse, nel menu di scelta rapida, scegliere Personalizza..., e in Personalizza Barra degli strumenti si possono fare gli opportuni cambiamenti). Crea messaggio cliccando su questo tasto, otterrete un nuovo messaggio vuoto. Se si clicca sulla freccia, che si trova sul lato destro del tasto della nuova posta, otterrete una menù dal quale potrete scegliere la mascherina o la pagina Web della posta che desiderate trasmettere. Rispondi cliccando su questo tasto potete rispondere alla persona, che ha scritto l (dovete selezionare questa prima di cliccare sul tasto). L'indirizzo del ricevente sarà aggiunto al nuovo messaggio. Rispondi a tutti cliccando su questo tasto potete rispondere al mittente ed a tutti gli altri destinatari di questo messaggio. Inoltra cliccando su questo tasto potete spedire un ad un'altra persona (l sarà trasmessa insieme all allegato, se ce n é uno). Stampa cliccando su questo tasto, potete stampare i messaggi selezionati. Invia/Ricevi cliccando su questo tasto, potete inviare o ricevere i messaggi. Elimina cliccando su questo tasto, si possono eliminare i messaggi. Rubrica cliccando su questo tasto si può gestire la propria rubrica (trovare, cancellare, modificare e creare nuovi contatti). Trova cliccando su questo tasto messaggi o contatti Cartelle Per una buona gestione della posta elettronica, i messaggi sono organizzati in cartelle. I messaggi ricevuti sono raccolti nella cartella Posta in arrivo (Inbox). La cartella Posta in uscita (Outbox) contiene i messaggi uscenti che sono pronti per essere trasmessi al destinatario. Dopo che il messaggio è stato trasmesso, è cancellato dalla cartella Posta in uscita e una copia del messaggio è salvata nella cartella Posta Inviata. Tutti i messaggi cancellati si trovano nella cartella Cestino. Qui potete leggere i messaggi cancellati e ripristinarne la posizione originale. Nella cartella Bozze, potete conservare i messaggi di posta non completi. Il numero vicino alla cartella indica il numero di file presente in tale cartella. Nella seguente immagine, la cartella Posta in arrivo (Inbox) ha un messaggio non letto. 3

4 Figura Messaggio non letto Potete anche creare la vostra cartella personale (per esempio, in questa cartella potete salvare i messaggi che arrivano dal vostro migliore amico). Per generare una nuova cartella si può selezionare File Nuova Cartella... sulla barra dei menu. Nella finestra di dialogo si può creare la cartella, scrivendone il nome e selezionando la cartella in cui si desidera crearla. Potete spostare, cambiare titolo e cancellare le cartelle attuali. Se avete molti messaggi nella vostra cassetta di posta e desiderate trovare i messaggi di una persona particolare o un oggetto particolare, cliccate Modifica/Trova,quindi scrivi nella finestra di dialogo l indirizzo del mittente o del destinatario oppure l oggetto del messaggio e clicca sul bottone Trova Ora. In Outlook Express, potete ordinare i messaggi secondo la priorità, il collegamento, il contrassegno, il mittente, l oggetto e la data di ricezione. Ciò può essere compiuta scegliendo il menù Visualizza/Ordina per dalla barra dei menu o cliccando sui tasti di ordinamento che sono nella videata del messaggio Lista dei contatti La Lista Contatti mostra tutti gli indirizzi salvati nella Rubrica. Si possono aggiungere nuovi contatti cliccando sulla barra dei menù File Nuovo Contatto Menù di scelta rapida (menù contestuale) I menù di scelta rapida permettono di accedere a tutte le funzioni di Outlook Express più velocemente che usando le opzioni della Barra dei menù. Il menù di scelta rapida appare quando un qualsiasi oggetto del programma è cliccato con il tasto destro del mouse. Le opzioni in questo menù varieranno secondo gli elementi selezionati. Il menù di scelta rapida riprodotto qui sotto è stato prodotto cliccando su un messaggio. 4

5 Figura Menù di scelta rapida. 8.3 OPERAZIONI DI BASE Lettura dei messaggi I messaggi ricevuti si trovano nella cartella (Inbox). Se avete ricevuto nuovi messaggi, il nome della cartella Posta in arrivo ed il numero di nuovi messaggi verranno evidenziati in GRASSETTO. Per leggere i nuovi messaggi, selezionare la cartella Messaggi in arrivo. La lista dei messaggi sarà visualizzata nella parte destra della finestra mentre il contenuto di ogni singolo messaggio nella parte in basso a destra della finestra stessa. Nella parte di finestra dove c è la lista dei messaggi, ci sono quelli letti e quelli non letti. I messaggi letti sono contrassegnati dall'icona mentre i messaggi non letti sono visualizzati in GRASSETTO e sono contrassegnati dall'icona. Se il messaggio è contrassegnato dall'icona, significa che il messaggio ricevuto contiene un allegato (documento di Word, immagine, presentazione ecc ). Gli allegati possono essere aperti o salvati su disco. Per salvare l allegato, seleziona File Salva Allegato sulla barra dei menu e specificha nella finestra di dialogo Salva Allegato il luogo dove eventualmente salvarlo. Bisogna stare attenti se il messaggio con l allegato proviene da un mittente sconosciuto. Non si deve aprire o salvare tale allegato se non si dispone di un software antivirus. Molti virus possono provenire dagli allegati; alcuni di loro possono essere molto pericolosi. La finestra della lista del messaggio inoltre mostra gli autori e gli oggetti del messaggio. Ci sono parecchi modi per leggere i vostri messaggi. Con un solo clic si può visualizzare solo il messaggio. Con doppio clic si può visualizzarne anche il contenuto. 5

6 8.3.2 Creare un nuovo messaggio Per creare un nuovo messaggio, selezionare File Nuovo Messaggio tramite la barra dei menù o cliccando su Crea messaggio sulla barra degli strumenti Figura. Finestra del nuovo messaggio Nel nuovo modello del messaggio, si deve riempire A:, il campo dell'indirizzo del destinatario. Gli indirizzi si possono ottenere direttamente dalla rubrica (se ce ne sono in essa). Per aprire la Rubrica, cliccare sul bottone e nella finestra di dialogo Seleziona Destinatario scegli l indirizzo e clicca sul bottone A (To): figura. Finestra di dialogo Inserisci Destinatario Se desiderate scrivere lo stesso messaggio a più di una persona, bisogna inserire un punto e virgola (;) fra gli indirizzi . Potete anche selezionare indirizzi multipli dalla rubrica (premi Crtl mentre selezioni) cliccando sul bottone A (To): o su Cc:. In questo caso, ogni 6

7 destinatario vedrà gli indirizzi di tutti i altri destinatari. Se non desiderate che il destinatario veda gli indirizzi degli altri destinatari, il suo indirizzo va messo nel campo Ccn: (oppure seleziona nella Finestra Destinatario il bottone Ccn: ). Bisogna scrivere l'oggetto del messaggio nel campo oggetto. L oggetto deve essere per quanto possibile breve. L'oggetto informa il destinatario circa l argomento del messaggio. A questo punto bisogna scrivere il messaggio e cliccare sul tasto Invia della barra degli strumenti. Se state lavorando non in linea, il messaggio sarà conservato nella cartella Messaggi in uscita (Outbox). Il messaggio sarà trasmesso automaticamente, quando vi collegherete alla rete File allegati I messaggi possono contenere degli allegati (immagini, documenti di testo, foglio elettronico ed ecc.). Nel modello del messaggio, cliccare sul tasto dell Allegato della barra degli strumenti e nella finestra di dialogo Inserisci Allegato, infine scegliere il file da allegare Inserire una firma Si possono inserire informazioni essenziali nel messaggio come la firma personale, e si possono anche creare firme multiple per usi differenti. Per creare una firma, bisogna cliccare su Strumenti Opzioni dalla barra degli strumenti, scegliere l etichetta Firma nella finestra Opzioni, cliccare Nuova ed entrare nella finestra di Modifica Firma. Quindi selezionare Aggiungi Firma a tutti i messaggi in uscita e controllare che effettivamente ogni firma sia aggiunta a ogni messaggio in uscita. Se si desidera che la firma appaia su un solo messaggio, bisogna assicurarsi che sia cancellata la dicitura Aggiungi a tutti i messaggi in uscita. Quindi se si vuole aggiungere la firma al messaggio, bisogna posizionarsi nell area del messaggio e cliccare su Inserisci Firma figura Inserisci Firma 7

8 8.3.5 Usare i flag Si possono contrassegnare i messaggi con dei flag, per ricordarsi ciò che deve essere fatto con essi. Nella finestra principale, selezionare il messaggio che si vuole contrassegnare e dal menu Messaggi cliccare Contrassegna Messaggio oppure cliccare nella colonna dei flag prima di contrassegnare il messaggio figura. Aggiungere un contrassegno ad un messaggio Rispondere ad un messaggio Per rispondere ad un messaggio, cliccare sul pulsante Rispondi della barra degli strumenti. L indirizzo del destinatario e l oggetto appaiono automaticamente nei campi A e Oggetto del messaggio. Si può cambiare l oggetto se necessario. Nell area del messaggio, scrivere il testo e inviare il messaggio cliccando sul pulsante Invia della barra degli strumenti figura. Rispondere ad un messaggio Inoltrare un messaggio Si può inoltrare un messaggio ad un altro destinatario. Cliccare sul pulsante Inoltra della barra degli strumenti e scrivere l indirizzo del destinatario nel campo A del messaggio aperto. Il testo del messaggio può essere modificato, il soggetto e la priorità cambiati. Se il messaggio originale aveva un allegato, il messaggio inoltrato lo manterrà. 8

9 8.3.8 Usare il Controllo Ortografico Quando si scrive un messaggio si può effettuare il controllo ortografico. La lingua può essere cambiata nella finestra di dialogo Opzioni. Scegliere Strumenti Opzioni dalla barra dei menu, aprire l etichetta Controllo ortografia e selezionare la lingua. In questa etichetta possono essere cambiate altre opzioni (per esempio, si può scegliere che i messaggi siano sempre controllati ortograficamente prima di essere inviati). Si può controllare l ortografia dei messaggi, scegliendo Strumenti Controllo ortografico o cliccando sul pulsante Controllo Ortografico della barra degli strumenti Gestire le con le regole Potete controllare i messaggi ricevuti usando le regole. Outlook Express fascicola automaticamente i messaggi ricevuti in cartelle differenti. Per generare la vostra cartella personale, cliccare su Strumenti Regole e poi posta elettronica della barra dei menu, quindi nella finestra di dialogo Nuova Regola per le selezionare le condizioni per la vostra regola selezionandole nelle finestre Condizioni. Per esempio, desiderate che la posta ricevuta da talune persone sia mandata automaticamente in una cartella particolare. In questo caso, selezionate Strumenti->Regole messaggi->posta elettronica, nella finestra di dialogo relativa cliccate le scelte opportune per concludere l impostazione della regola figura. Finestra di dialogo per le regole 9

10 La figura seguente mostra le entranti nella specifica cartella dopo la creazione della regola figura. Mail selezionate nella cartella create Visualizzazioni personalizzate Controllando tantissimi messaggi, si possono usare le visualizzazioni personalizzate. Cliccare su Visualizza Visualizzazione Corrente della barra dei menu e scegliere le opzioni di visualizzazione desiderate. Potete usare le seguenti opzioni di visualizzazione: Mostra tutti i messaggi, Nascondi i messaggi già letti, Nascondi i messaggi letti o ignorati, Raggruppa i messaggi per conversazione, Personalizza visualizzazione Definisci visualizzazione Rubrica Outlook Express aggiunge automaticamente gli indirizzi delle persone alle quali state rispondendo. Ci sono parecchi altri modi per aggiungere l'indirizzo della persona alla rubrica: nella finestra della lista della posta, cliccare sul messaggio e nel menu di scelta scegliere Aggiungi Mittente alla Rubrica. L'indirizzo del mittente comparirà nella rubrica e nella lista dei contatti. Cliccare su File Nuovo Contatto della barra dei menu e nella finestra di dialogo Proprietà inserire indirizzo , nome, cognome e altri dati personali. Potete importare le rubriche da altri programmi popolari di quali Microsoft Exchange, Eudora Light ed Eudora Pro, Netscape Communicator e altri. Se avete molte annotazioni nella vostra rubrica e desiderate trovare rapidamente un'annotazione particolare, potete usare la ricerca. Cliccare su Modifica Trova Contatto sulla barra dei menu, riempire i campi desiderati nella finestra di dialogo e cliccare su Trova Ora. 10

11 8.4 GESTIRE LA POSTA ELETTRONICA CON NETSCAPE MAIL Il programma di posta fornito con Netscape7 permette di gestire le vostre (ricevere, inviare, cancellare) e offre molte funzionalità avanzate. I messaggi in arrivo si trovano nella cartella In arrivo. Se si ricevono nuovi messaggi, la cartella in arrivo verrà evidenziata in grassetto e il numero dei nuovi messaggi verrà mostrato a fianco figura. Messaggio non letto Per leggere i nuovi messaggi, cliccare sulla cartella In arrivo. Il contenuto verrà mostrato nella parte destra della finestra Pannello Elenco dei Messaggi -. Il contenuto del messaggio sarà visualizzato nella parte inferiore destra dello schermo Pannello Contenuto del messaggio -. Nel pannello Elenco Messaggi, c è l elenco dei messaggi letti e non letti. I messaggi non letti sono evidenziati, gli altri no. Se ci sono messaggi con allegati, questi vengono visualizzati insieme (nel corpo del messaggio). E possibile aprire o salvare i file allegati. Per salvare l allegato cliccare su File Allegati Nome File Allegato e Salva come e specificare dove salvare utilizzando la finestra di dialogo Salva Allegati. Fare attenzione alle con allegati provenienti da mittenti sconosciuti. Non aprire né salvare alcun allegato se non si dispone di un software antivirus. Molti virus si diffondono con gli allegati. Alcuni possono essere molto dannosi Gestire la posta con Netscape mail E possibile avviare Netscape Mail in vari modi: E possibile avviare prima Netscape e quindi cliccare Finestra Posta & Newsgroups o cliccare sul pulsante Posta & Newsgroups sulla barra degli strumenti. Cliccare su Avvio, quindi Programmi Netscape Mail & Newsgroups. Cliccare sull icona Mail & Newsgroups figura. Icona di Mail & Newsgroups 11

12 La finestra di Netscape Mail è divisa in tre pannelli: il pannello di sinistra è il pannello delle cartelle, il pannello più in alto a destra è il pannello Elenco Messaggi e il pannello in basso a destra - è quello Contenuto Messaggi. L illustrazione seguente mostra la finestra di Netscape Mail figura. Finestra di Netscape Mail Tutti i messaggi in arrivo sono immagazzinati nella cartella Ricevuti e le copie dei tuoi messaggi inviati sono memorizzati nella cartella Inviati. Ogni messaggio che cancellerai sarà temporaneamente memorizzato nel Cestino. 12

13 8.4.2 Creare un filtro per i messaggi Puoi organizzare i tuoi messaggi nelle cartelle. Netscape Mail può spostare i messaggi nelle cartelle in base al tipo di messaggio. Puoi creare una tua cartella (File -> Nuovo -> Cartella ) e utilizzare il filtro per salvare i messaggi in arrivo. Per creare un filtro cliccare Strumenti -> Filtri dei Messaggi sulla barra dei menu e si aprirà la finestra di dialogo Filtri dei Messaggi. Se hai diversi account di posta, scegli quello a cui vuoi applicare il filtro. Quindi clicca sul pulsante Nuovo e si aprirà la nuova finestra di dialogo Regole dei Filtri. Seleziona le opzioni che desideri. Usa il menu a discesa per scegliere i criteri di ricerca e digita il testo o la frase che deve corrispondere. Per esempio, desiderate che la posta ricevuta da due mittenti diversi sia trasmessa automaticamente nella nuova cartella che avete appena creato. Dalle liste drop-down, scegliere il mittente, quindi cliccare la lista dropdown per scegliere l'azione che desiderate, per esempio, "è" e l'indirizzo di nel tipo della casella di testo del mittente. Scegliere una cartella in cui immagazzinare i messaggi, o generarne una nuova figura. Creare un filtro 13

14 8.4.3 Marcatura dei messaggi Potete selezionare i vostri messaggi come non letti. I messaggi letti sono evidenziati dal simbolo nella colonna dei messaggi Letti e i messaggi non letti sono evidenziati con il simbolo di. Se desiderate selezionare i messaggi come non letti, nella colonna Letti cliccare nel simbolo di puntino prima del messaggio scelto. Il simbolo di puntino sarà cambiato con il rettangolino. Potete contrassegnare i vostri messaggi con il messaggio da contrassegnare..cliccare nella colonna dei flag e scegliere Potete applicare un'etichetta-colore al vostro messaggio.cliccare col tasto destro del mouse su messaggio scelto, nel menu rapido cliccare su Etichetta, e quindi scegliere l etichetta desiderata: importante, lavoro, personale, da fare, più tardi. L'intestazione del messaggio cambierà colore secondo l'etichetta scelta. Potete fascicolare i messaggi in base al mittente, alla data, al formato, al flag, alla priorità, cliccando sul rispettivo tasto nella parte alta della colonna. BIBLIOGRAFIA 1. Brian Underdahl, Keith Underdahl. Internet Bible (with CD-ROM). John Wiley & Sons, p. 14

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Gestione della posta elettronica e della rubrica.

Gestione della posta elettronica e della rubrica. Incontro 2: Corso di aggiornamento sull uso di internet Gestione della posta elettronica e della rubrica. Istituto Alberghiero De Filippi Via Brambilla 15, 21100 Varese www.istitutodefilippi.it Tel: 0332-286367

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa

Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa Seconda Università degli studi di Napoli Servizi agli studenti Servizio di Posta Elettronica Guida estesa A cura del Centro Elaborazione Dati Amministrativi 1 INDICE 1. Accesso ed utilizzo della Webmail

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Gestione della E-mail Ottobre 2009 di Alessandro Pescarolo Fondamenti di Informatica 1 CAP. 5 GESTIONE POSTA ELETTRONICA 5.1 CONCETTI ELEMENTARI Uno dei maggiori vantaggi

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL

GUIDA WINDOWS LIVE MAIL GUIDA WINDOWS LIVE MAIL Requisiti di sistema Sistema operativo: versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows Vista con Service Pack 2 Processore: 1.6 GHz Memoria: 1 GB di RAM Risoluzione: 1024 576 Scheda

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico. Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma

Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico. Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma 1 Il Momento Legislativo Istruzioni stampa Messaggi e Ricevute relative

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

La Posta con Mozilla Thunderbird

La Posta con Mozilla Thunderbird La Posta con Mozilla Thunderbird aggiornato alla versione di Thunderbird 1.5 versione documento 1.0 06/06/06 I love getting mail. It's just another reminder you're alive. Jon Arbuckle, Garfield April 16

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Guida alla WebMail Horde

Guida alla WebMail Horde Guida alla WebMail Horde La funzione principale di un sistema Webmail è quella di gestire la propria posta elettronica senza dover utilizzare un programma client installato sul computer. Il vantaggio è

Dettagli

Manuale di gestione file di posta Ver4.00

Manuale di gestione file di posta Ver4.00 AreaIT - Servizio Servizi agli Utenti Ufficio Office Automation Manuale di gestione file di posta Ver4.00 Introduzione: Per un corretto funzionamento del programma di posta elettronica, presente nella

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014)

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad. (v. 1.0.0 Maggio 2014) GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DELLA POSTA iphone/ipad (v. 1.0.0 Maggio 2014) Benvenuto alla guida di configurazione della posta elettronica per dispositivi mobili tipo iphone/ipad. Prima di proseguire, assicurati

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail

Windows Mail Outlook Express 6 Microsoft Outlook 2003 Microsoft Outlook 2007 Thunderbird Opera Mail Mac Mail Configurare un programma di posta con l account PEC di Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account ii nel programma di

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC

LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC LA FINESTRA DI OPEN OFFICE CALC Barra di Formattazione Barra Standard Barra del Menu Intestazione di colonna Barra di Calcolo Contenuto della cella attiva Indirizzo della cella attiva Cella attiva Intestazione

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT

Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Come configurare un programma di posta con l account PEC di GLOBALCERT.IT Il Titolare di una nuova casella PEC può accedere al sistema sia tramite Web (Webmail i ), sia configurando il proprio account

Dettagli

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0

Leg@lCom EasyM@IL. Manuale Utente. 1 Leg@lcom 2.0.0 Leg@lCom EasyM@IL Manuale Utente 1 Sommario Login... 5 Schermata Principale... 6 Posta Elettronica... 8 Componi... 8 Rispondi, Rispondi tutti, Inoltra, Cancella, Stampa... 15 Cerca... 15 Filtri... 18 Cartelle...

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Email Ras - CARROZZIERI Pag. 1 di 17 Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Notizie Generali Email Ras - CARROZZIERI Pag. 2 di 17 1.1 Protocollo Gruppo RAS Questo opuscolo e riferito al Protocollo

Dettagli

Guida al sistema Bando GiovaniSì

Guida al sistema Bando GiovaniSì Guida al sistema Bando GiovaniSì 1di23 Sommario La pagina iniziale Richiesta account Accesso al sistema Richiesta nuova password Registrazione soggetto Accesso alla compilazione Compilazione progetto integrato

Dettagli

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE

Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Manuale Operativo IL SOFTWARE PER LA GESTIONE CENTRALIZZATA DEL SISTEMA DELLE SEGNALAZIONI E DEI RECLAMI DELL ENTE Il presente documento applica il Regolamento sulla gestione delle segnalazioni e dei reclami

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Uso del computer e gestione dei file

Uso del computer e gestione dei file 1 di 1 Uso del computer e gestione dei file Argomenti trattati: Sistema operativo Microsoft Windows: interfaccia grafica e suoi elementi di base Avvio e chiusura di Windows Le FINESTRE e la loro gestione:

Dettagli

FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL

FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL Inserire una funzione dalla barra dei menu Clicca sulla scheda "Formule" e clicca su "Fx" (Inserisci Funzione). Dalla finestra di dialogo "Inserisci Funzione" clicca sulla categoria

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

GFI Product Manual. Manuale per il client fax

GFI Product Manual. Manuale per il client fax GFI Product Manual Manuale per il client fax http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Le società, i nomi e i dati utilizzati

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Indice. Pannello Gestione Email pag. 3. Accesso da Web pag. 4. Configurazione Client: Mozilla Thunderbird pagg. 5-6. Microsoft Outlook pagg.

Indice. Pannello Gestione Email pag. 3. Accesso da Web pag. 4. Configurazione Client: Mozilla Thunderbird pagg. 5-6. Microsoft Outlook pagg. POSTA ELETTRONICA INDICE 2 Indice Pannello Gestione Email pag. 3 Accesso da Web pag. 4 Configurazione Client: Mozilla Thunderbird pagg. 5-6 Microsoft Outlook pagg. 7-8-9 Mail pagg. 10-11 PANNELLO GESTIONE

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

Indice. http://www.fe.infn.it/documenti/mail.pdf

Indice. http://www.fe.infn.it/documenti/mail.pdf http://www.fe.infn.it/documenti/mail.pdf Indice Indice 1. Introduzione...2 2. Primi passi... 3 2.1 Quale programma di posta... 3 2.2 Lasciare i messaggi sul server centrale?... 3 2.3 Spam e dintorni...4

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli