D.Lgs. 85/ Programma di valorizzazione di PALAZZO CASTELVECCHIO - Carpi (MO) C3 - Relazione fra edifici e attività nella microscala urbana

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "D.Lgs. 85/ Programma di valorizzazione di PALAZZO CASTELVECCHIO - Carpi (MO) C3 - Relazione fra edifici e attività nella microscala urbana"

Transcript

1 Settore A4 - Restauro e conservazione del patrimonio immobiliare artistico e storico D.Lgs. 85/ Programma di valorizzazione di PALAZZO CASTELVECCHIO - Carpi (MO) Preferisco essere una sognatrice fra gli umili, piuttosto che una principessa di un popolo senza sogni nè desideri. Khalil Gibran Quello che infonde coraggio ai nostri sogni è la convinzione di poterli realizzare. Le Corbusier, Urbanisme, C3 - Relazione fra edifici e attività nella microscala urbana Carpi, lì 05/03/2014 Il Dirigente di Settore Responsabile Unico di Procedimento Dott. Arch. Giovanni Gnoli

2 Planimetria del centro storico della città, nell intorno urbano di Palazzo Castelvecchio. I principali edifici pubblici del centro storico sono: 1) Palazzo Scacchetti sede municipale; 2) Portico del Grano e Sinagoga vecchia e nuova sede Fondazione ex Campo Fossoli e Qui città IAT; 3) Portico Lungo del quartiere di Borgogioioso; 4) Sede Vescovile di Carpi; 5) Cattedrale di S. Maria Assunta; 6) Palazzo Brusati - Bonasi sede Fondazione Cassa di Risparmio con sale espositive private. 7) Palazzo dei Pio : 3 Musei, Archivio storico, Castello e biblioteca ragazzi, spazi per futura Pinacoteca, e sede di uffici culturali; 8) Torrione degli Spagnoli oggetto di richiesta di acquisizione; 9) Teatro comunale; 10) Pretura sede uffici giudiziari; 11) Chiesa e Torre della Sagra S. Maria in Castello. 12) Biblioteca comunale Arturo Loria ; 13) Cinema multisala privato; 14) Centro socio-sanitario diurno e residenziale per diversamente abili L Abbraccio ; 15) Palazzo Castelvecchio sede della scuola elementare e media Manfredo Fanti oggetto della presente richiesta di acquisizione.

3 Veduta aerea da sud dell intorno della scuola elementare e media Manfredo Fanti. L immagine riporta la biblioteca ancora in via di ultimazione; si noti la relazione con i principali edifici pubblici, che rendono il centro storico ricco di attività culturali sinergiche e iniziative rappresentative del territorio socio economico della bassa modenese. I principali edifici pubblici del centro storico sono: 1) Palazzo Scacchetti sede municipale; 3) Portico Lungo e quartiere di Borgogioioso; 7) Palazzo dei Pio : 3 Musei, Archivio storico, Castello e biblioteca ragazzi, spazi per futura Pinacoteca, e sede di uffici culturali; 8) Torrione degli Spagnoli oggetto dell altra richiesta di acquisizione; 9) Teatro comunale; 10) Pretura sede uffici giudiziari; 11) Chiesa e Torre della Sagra S. Maria in Castello; 12) Biblioteca comunale Arturo Loria ; 13) Cinema multisala privato; 14) Centro socio-sanitario diurno e residenziale per diversamente abili; 15) Palazzo Castelvecchio - Sede della scuola elementare e media Manfredo Fanti - oggetto della presente richiesta di acquisizione.

4 Veduta aerea da est della scuola elementare e media Manfredo Fanti. L immagine del 2006 circa riporta la biblioteca e la facciata interna del Palazzo dei Pio ancora in via di ultimazione. I principali edifici pubblici del centro storico sono: 1) Palazzo Scacchetti sede municipale; 2) Portico del Grano e Sinagoga vecchia e nuova sede Fondazione ex Campo Fossoli e Qui città IAT; 3) Portico Lungo del quartiere di Borgogioioso; 4) Sede Vescovile di Carpi; 5) Cattedrale di S. Maria Assunta; 6) Palazzo Brusati - Bonasi sede Fondazione Cassa di Risparmio con sale espositive private. 7) Palazzo dei Pio : 3 Musei, Archivio storico, Castello e biblioteca ragazzi, spazi per futura Pinacoteca, e sede di uffici culturali; 8) Torrione degli Spagnoli oggetto dell altra richiesta di acquisizione; 9) Teatro comunale; 10) Pretura sede uffici giudiziari; 11) Chiesa e Torre della Sagra S. Maria in Castello. 12) Biblioteca comunale Arturo Loria ; 13) Cinema multisala privato; 14) Centro socio-sanitario diurno e residenziale per diversamente abili L Abbraccio ; 15) Palazzo Castelvecchio sede della scuola elementare e media Manfredo Fanti oggetto della presente richiesta di acquisizione.

5 Documento a cura del Geom. Maurizio Benetti e dell Arch. Cesare Sereni. Relazioni fra edifici e attività nella microscala urbana: integrazione e valorizzazione culturale di Palazzo Castelvecchio. Archivio storico comunale Museo civico Giulio Ferrari Palazzo dei Pio: Servizi culturale: Museo al Deportato politico e razziale Museo Etnografico Biblioteca e Castello dei Ragazzi Ludoteca Il falco magico spazi di ritrovo di associazioni esterne Comune di Carpi Servi culturali generali e Servizi formazione e istruzione: Patto per la scuola , lab. Intercultura e lab. Esperienziale, e Centro Documentazione Educativa. Esposizione permanente. Mostre d arte e biennale della Xilografia Ugo da Carpi laboratorio didattico e culturale Iniziative e attività Fondazione Campo Fossoli Progetto Memoria Festival della Filosofia spazi di utilizzo del cortile interno con le nuove sale polivalenti per conferenze e laboratori didattici Materiali resistenti spazi didattici della scuola - utilizzo dell area verde spazi didattici per bambini e ragazzi Comune di Carpi Centro giovanile Ma c è! Chiesa e Torre di S. Maria in Castello, detta Chiesa della Sagra Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi Servizi culturali generali Associazioni di volontariato per attività culturali Visite guidate e sviluppo di temi storici sulla nascita della città Rassegne cinematografiche e proiezioni singole su temi di ricerca Scuola Elementare e Scuola Media Manfredo Fanti Edificio demaniale Palazzo Castelvecchio Concerti e eventi musicali CTRL+C e Festa del Racconto Rassegne teatro di piazza e letture testi all aperto e/o interne nelle sale polivalenti Studi, eventi culturali, mostre e spettacoli interni Convegni e congressi, nelle sale polivelenti e/o nel piazzale Re Astolfo Biblioteca multimediale Arturo Loria Univesrità della Terza Età Sponsorizzazioni e iniziative culturali di circoli o privati cittadini Centro socio-sanitario diurno e residenziale per diversamente abili L Abbraccio Cinema multisala privato Teatro comunale cartellone spettacoli e concerti attività didattico-culturali per le scuole dell Unione Terre d Argine Sala multimediale di proiezione pubblica Pretura Sede degli uffici giudiziari di Carpi P.S.: per la descrizione degli edifici il riferimento è la veduta aerea da est. La planimetria attuale (a pag.1) dei piani terra del centro storico (con riferimenti pari numerati) è in scala 1:1000.

Il Comune di Genova vi ringrazia

Il Comune di Genova vi ringrazia Sponsor 2007 Il Comune di Genova vi ringrazia Gruppo di Lavoro Sponsorizzazioni Direzione Personale e vice Direzione Generale Direzione Personale e Vice Direzione Generale CONVEGNO RIFORMA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Dettagli

SUGGESTIONI NAPOLEONICHE Personaggi, danza, musica, teatro, cinema, cultura Bagni di Lucca Lucca Viareggio

SUGGESTIONI NAPOLEONICHE Personaggi, danza, musica, teatro, cinema, cultura Bagni di Lucca Lucca Viareggio VENERDI 9 NOVEMBRE SUGGESTIONI NAPOLEONICHE Personaggi, danza, musica, teatro, cinema, cultura Bagni di Lucca Lucca Viareggio 9 25 novembre 2012 Lucca, Palazzo Ducale (Sala Maria Luisa): Inaugurazione

Dettagli

ALLEGATO C - Planimetrie con indicazione blocchi e matrice dei costi

ALLEGATO C - Planimetrie con indicazione blocchi e matrice dei costi DIREZIONE URBANISTICA - EDILITA Piazza Pertini, 4-74123 TARANTO urbanistica.comunetaranto@pec.rupar.puglia.it Cod. Fisc. 80008750731 P. IVA 00850530734 Avviso n. del Programma Straordinario di intervento

Dettagli

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI DIREZIONE GENERALE PER I BENI LIBRARI E GLI ISTITUTI CULTURALI Comitato nazionale per le celebrazioni del IV Centenario della morte di Orazio Vecchi Attività

Dettagli

VISITA GUIDATA AI CENTRI CIVICI DI INTERESSE 28 gennaio 2012

VISITA GUIDATA AI CENTRI CIVICI DI INTERESSE 28 gennaio 2012 VISITA GUIDATA AI CENTRI CIVICI DI INTERESSE 28 gennaio 2012 COSA ABBIAMO APPRESO DAI CENTRI VISITATI 1. BIBLIOTECA E. DE AMICIS - ANZOLA DELL EMILIA BOLOGNA Incontro con la responsabile Dott.ssa Loretta

Dettagli

Comunità della Val di Non

Comunità della Val di Non tra la Provincia Autonoma di Trento e la Comunità della Val di Non per la realizzazione di progetti li sovracomunali e del portale della storia sottoscritto a Sanzeno il 17 maggio 2012 validità fino a

Dettagli

novecento arte e vita in Italia tra le due guerre

novecento arte e vita in Italia tra le due guerre home la mostra galleria informazioni eventi come arrivare menu novecento arte e vita in Italia tra le due guerre Italian Liberty. Concorso fotografico a cura di Andrea Speziali Sino al 31 ottobre 2013

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA ORIGINALE COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA DELIBERAZIONE N. 27 in data: 08.05.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INTERVENTO DI CONSERVAZIONE E RIUSO DEL PALAZZO

Dettagli

Progetto egocs. Progetto E-GOCS Giovani Oggi Cittadini Sempre. 1. Spazi dedicati alla danza (Votanti: 3) 33.3% Mi interessa. 33.3% Non mi interessa

Progetto egocs. Progetto E-GOCS Giovani Oggi Cittadini Sempre. 1. Spazi dedicati alla danza (Votanti: 3) 33.3% Mi interessa. 33.3% Non mi interessa Progetto egocs Facciamo un bel Macello Lo scorso novembre, un gruppo di ragazze e ragazzi monzesi, hanno partecipato a due workshop, da cui sono emerse alcune proposte su come utilizzare gli spazi dell

Dettagli

FOCUS CULTURA E TURISMO. Belinda Gottardi - Sindaco di Castel Maggiore

FOCUS CULTURA E TURISMO. Belinda Gottardi - Sindaco di Castel Maggiore FOCUS CULTURA E TURISMO Belinda Gottardi - Sindaco di Castel Maggiore I PUNTI DI FORZA Una sola biblioteca con 18 sportelli Circuito delle 18 Biblioteche associate; Promozione alla lettura, soprattutto

Dettagli

COMUNE DI GENOVA - DATI COMPLESSIVI. Procedura ristretta derivante da avvisi. Procedura negoziata senza previa indizione di gara (art. 221 d.lgs.

COMUNE DI GENOVA - DATI COMPLESSIVI. Procedura ristretta derivante da avvisi. Procedura negoziata senza previa indizione di gara (art. 221 d.lgs. COMUNE DI GENOVA - DATI COMPLESSIVI Affidamento diretto a società in house Affidamento in economia - affidamento diretto Confronto competitivo in adesione ad Procedura negoziata derivante da avvisi Procedura

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA INFORMAZIONI PERSONALI Nome LESSI MELANIA Indirizzo 3, VIA CAROLINA INTERNARI, 57125 LIVORNO, ITALIA Telefono ufficio 0586 820808 Fax E-mail ufficio mlessi@comune.livorno.it Nazionalità italiana Data di

Dettagli

ALLEGATO N. 7 PUBBLICO DOMINIO #OPEN FESTIVAL

ALLEGATO N. 7 PUBBLICO DOMINIO #OPEN FESTIVAL ALLEGATO N. 7 PUBBLICO DOMINIO #OPEN FESTIVAL 29 novembre - 3 dicembre 2016 BOZZA DEL PROGRAMMA 50 incontri Martedì 29 novembre Ore 10.00 13.30 Aula Magna Cavallerizza Unito Il pubblico dominio tra riforma

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 Funzione 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di con-trollo Servizio 0. 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 9 0 3 7.064,37 0,00 9.93,4

Dettagli

SINDACO/ASSESSORE Dr.ssa Mara Enrica SCAGNI

SINDACO/ASSESSORE Dr.ssa Mara Enrica SCAGNI SINDACO/ASSESSORE Dr.ssa Mara Enrica SCAGNI AREA SERVIZI ALLA PERSONA Dott. Gianni MOGNI DIREZIONE CULTURA E TURISMO Dott. Giulio MASSOBRIO SERVIZIO MUSEI CIVICI PROGRAMMA P0014 Sistema Musei PROGETTI

Dettagli

Modena WiFi - elenco delle location

Modena WiFi - elenco delle location Modena WiFi - elenco delle location Luoghi di interesse storico-artistico e musei Palazzina Vigarani Presso Giardini Ducali Palazzo Comunale Piazza Grande 17 presso: Ufficio Relazioni con il Pubblico e

Dettagli

CASA DELLA CULTURA W. A. MOZART IL CENTRO INTERCULTURALE DI TORINO

CASA DELLA CULTURA W. A. MOZART IL CENTRO INTERCULTURALE DI TORINO IL CENTRO INTERCULTURALE DI TORINO Aperto nel 1996 all interno del Settore Spettacolo, Manifestazioni e Formazione Culturale della Città di Torino, è un luogo di confronto, conoscenza, formazione e scambio

Dettagli

Prefazione. Maria Cleofe Filippi. Assessore all istruzione, alla Città dei bambini e delle bambine, Pari Opportunità, Progetto Unione dei comuni

Prefazione. Maria Cleofe Filippi. Assessore all istruzione, alla Città dei bambini e delle bambine, Pari Opportunità, Progetto Unione dei comuni Prefazione Poter avere tra le mani questa guida e poterla offrire ai tanti ragazzi e ragazze che visiteranno la nostra città, mi riempie di particolare soddisfazione. Nasce dall idea e dal lavoro del Consiglio

Dettagli

PATRIMONIO CULTURALE IN CLASSE A Fondazione Musei Civici di Venezia: Ca Rezzonico

PATRIMONIO CULTURALE IN CLASSE A Fondazione Musei Civici di Venezia: Ca Rezzonico PATRIMONIO CULTURALE IN CLASSE A Fondazione Musei Civici di Venezia: Ca Rezzonico 1 Una Rete di Musei in Centro Storico e Isole 1. Palazzo Ducale 2. Museo Correr 5. Torre dell Orologio 6. Ca Rezzonico

Dettagli

Prefettura di Lucca Ufficio territoriale del Governo

Prefettura di Lucca Ufficio territoriale del Governo CELEBRAZIONI 150 ANNIVERSARIO DELL UNITA D ITALIA 16 marzo 2011 ore 10.30 Palazzo Ducale, Cortile Carrara Inaugurazione targa commemorativa offerta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca all ingresso

Dettagli

Numero. Numero particella Subalterno Categoria Tipologia del bene. Denominazione del bene

Numero. Numero particella Subalterno Categoria Tipologia del bene. Denominazione del bene Denominazione del bene Indirizzo Numero civico Foglio Numero particella Subalterno Categoria Tipologia del bene SALA CONVEGNI ARCOBALENO VIA PARINI 10 1 1129 1 C01 BOCCIODROMO COMUNALE E SALA POLIVALENTE

Dettagli

Via Francigena ENTRY POINT Un museo multimediale a Lucca per valorizzare il turismo slow e le vie dei pellegrini

Via Francigena ENTRY POINT Un museo multimediale a Lucca per valorizzare il turismo slow e le vie dei pellegrini Via Francigena ENTRY POINT Un museo multimediale a Lucca per valorizzare il turismo slow e le vie dei pellegrini Via Francigena ENTRY POINT è uno spazio multimediale situato a Lucca, comprendente un museo

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA

INFORMAZIONI PERSONALI. Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA C U R R I C U L U M V I TA E INFORMAZIONI PERSONALI Nome FILIPPO BERGONZINI Indirizzo VIA GIORDANO BRUNO n 6, 41012, Carpi Telefono 3407945595 E-mail filosofil@gmail.com Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

Comune di Busnago Programma di visite guidate Art-Tour (2013)

Comune di Busnago Programma di visite guidate Art-Tour (2013) LE COLLABORAZIONI Un aspetto fondamentale per l'associazione è la sinergia con le realtà già operative sul territorio nella promozione e diffusione della cultura locale, nella convinzione che sia l unione

Dettagli

Città di Lonato del Garda Piazza Martiri della Libertà, Tel fax

Città di Lonato del Garda Piazza Martiri della Libertà, Tel fax Comunicato stampa Lonato del Garda, 3 dicembre 2015 atale a Lonato Mercatini, concerti, presepi, eventi e molto altro, dall 8 dicembre al 6 gennaio Mercatini, concerti, presepi, eventi e altro ancora per

Dettagli

in agenda E la Festa continua

in agenda E la Festa continua 41 In alto: 22 marzo - 5 luglio Livorno 400: 16 trasmissioni televisive sulla città di Livorno promosse dal Corso di Laurea in Comunicazione Pubblica, Sociale e d Impresa dell Università di Pisa e patrocinate

Dettagli

LE REGGE IN MOVIMENTO

LE REGGE IN MOVIMENTO Mappatura 2015 LE REGGE IN MOVIMENTO Quadro sintetico di restituzione dei bisogni/necessità emersi sugli interventi relativi ai Beni Culturali dei Comuni Soci Aprile 2015 Considerazioni metodologiche e

Dettagli

IMOLA EXPRESS: UN TOUR LETTERARIO E ARTISTICO TRA IMOLA, PARIGI E L AMERICA LATINA

IMOLA EXPRESS: UN TOUR LETTERARIO E ARTISTICO TRA IMOLA, PARIGI E L AMERICA LATINA IMOLA EXPRESS: UN TOUR LETTERARIO E ARTISTICO TRA IMOLA, PARIGI E L AMERICA LATINA SCUOLA: Istituto comprensivo 7 di Imola (Bologna) ARCHIVIO: Archivio storico comunale di Imola ALTRI PARTNER: Musei civici

Dettagli

C È UN POLO, MANCA UN MUSEO

C È UN POLO, MANCA UN MUSEO 2014 C È UN POLO, MANCA UN MUSEO? Inverno 2015 I MUSEI REALI DI TORINO UNA REALTÀ IN DIVENIRE 5 istituzioni prima separate oggi riunite in un solo ente giuridico e con una unica identità, insieme alla

Dettagli

EX CASERMA CARABINIERI

EX CASERMA CARABINIERI Città di Venaria Reale Settore Urbanistica ed Edilizia IMMOBILI PUBBLICI IN AREA CENTRALE EX CASERMA CARABINIERI SCHEDA N 4 Foto da da Est verso Ovest (facciata su strada) Foto verso l interno cortile

Dettagli

Allegato A Allegato B Allegato C Allegato D Allegato E Allegato F Allegato G Allegato H Allegato I Allegato L Allegato M Allegato N

Allegato A Allegato B Allegato C Allegato D Allegato E Allegato F Allegato G Allegato H Allegato I Allegato L Allegato M Allegato N Allegato A Palazzo Piccolomini VI centenario PioII manifestazioni ed eventi Allegato B Le relazioni con i Piani Urbanistici Il Piano Regionale PPR PIT Allegato C Le relazioni con i Piani Urbanistici Il

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI ULTERIORI INFORMAZIONI 2001 2006 Diploma Socio-Psico-Pedagogico 2006 2011 Laurea Triennale in Beni Culturali Università

Dettagli

Dal 5 all 8 dicembre Guardiagrele si trasformerà in una vetrina degli attori sociali della città e del territorio.

Dal 5 all 8 dicembre Guardiagrele si trasformerà in una vetrina degli attori sociali della città e del territorio. CITTA DI GUARDIAGRELE (Prov. di Chieti) Largo San Francesco, 12 66016 Guardiagrele (CH) Tel. 0871.8086209 Fax 0871.8086240 www.guardiagrelesociale.it info@guardiagrelesociale.it Dal 5 all 8 dicembre Guardiagrele

Dettagli

ACCORDO DI COOPERAZIONE TRA IL COMUNE DI SAN PAOLO, REPUBBLICA FEDERATIVA DEL BRASILE ED IL COMUNE DI VENEZIA, REPUBBLICA ITALIANA

ACCORDO DI COOPERAZIONE TRA IL COMUNE DI SAN PAOLO, REPUBBLICA FEDERATIVA DEL BRASILE ED IL COMUNE DI VENEZIA, REPUBBLICA ITALIANA ACCORDO DI COOPERAZIONE TRA IL COMUNE DI SAN PAOLO, REPUBBLICA FEDERATIVA DEL BRASILE ED IL COMUNE DI VENEZIA, REPUBBLICA ITALIANA ACCORDO DI COOPERAZIONE TRA IL COMUNE DI SAN PAOLO, REPUBBLICA FEDERATIVA

Dettagli

SERVIZIO CIVILE in GARANZIA GIOVANI nel COMUNE DI MILANO Titolo del progetto:

SERVIZIO CIVILE in GARANZIA GIOVANI nel COMUNE DI MILANO Titolo del progetto: SERVIZIO CIVILE in GARANZIA GIOVANI nel COMUNE DI MILANO 2015 Titolo del progetto: Giovani per la tutela del patrimonio artistico e culturale degli Enti locali Musei e Biblioteche Settore di impiego Patrimonio

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MACARIO BENEDETTA 30, VIA CARDINAL MAURIZIO, TORINO Telefono 3334533855 Fax 118195023 E-mail benedettamacario@gmail.com

Dettagli

Per le aziende, un nuovo spazio nel cuore di Bologna

Per le aziende, un nuovo spazio nel cuore di Bologna Per le aziende, un nuovo spazio nel cuore di Bologna La location Per le aziende, un nuovo spazio disponibile nel cuore di Bologna. Una gemma, uno spazio inconsueto, un prezioso tesoro architettonico.

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2012

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2012 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 0 Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo Servizio 0. 03 Gestione economica, finanziaria, programmazione, provveditorato e controllo di

Dettagli

BENE COMPLESSO BENE COMPONENTE PARTE NOTE. Aula Presbiterio Sagrestia

BENE COMPLESSO BENE COMPONENTE PARTE NOTE. Aula Presbiterio Sagrestia Chiesa Prepositurale S. Michele Chiesa Prepositurale S. Michele Aula Presbiterio 2008 Restauro conservativo della facciata Prog. Arch. Della Chiesa A sezione ottagonale ( staccato dalla Chiesa ) VERIFICARE

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE Ing. Claudio Fazzi nato il 13/08/1947 a Mantova ed ivi residente in Via Conciliazione n 76 C.A.P , con codice fiscale

CURRICULUM PROFESSIONALE Ing. Claudio Fazzi nato il 13/08/1947 a Mantova ed ivi residente in Via Conciliazione n 76 C.A.P , con codice fiscale CURRICULUM PROFESSIONALE Ing. Claudio Fazzi nato il 13/08/1947 a Mantova ed ivi residente in Via Conciliazione n 76 C.A.P. 46100, con codice fiscale FZZ CLD 47M13 E897F e partita I.V.A. 00491210209. Ho

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono E-mail Nazionalità Italiana Data di nascita 19/08/71 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a)

Dettagli

Francesca Dell Aquila

Francesca Dell Aquila Francesca Dell Aquila Assessore alle politiche culturali di sostenibilità Politiche culturali Dare voce, interpretare e soddisfare la molteplicità dei bisogni culturali dei cittadini. Realizzate iniziative

Dettagli

TRACCE DI CULTURA NELLA ROCCIA. In giro tra musei, castelli, teatri e palazzi nel Parco Nazionale dell Alta Murgia

TRACCE DI CULTURA NELLA ROCCIA. In giro tra musei, castelli, teatri e palazzi nel Parco Nazionale dell Alta Murgia TRACCE DI CULTURA NELLA ROCCIA In giro tra musei, castelli, teatri e palazzi nel Parco Nazionale dell Alta Murgia Calendario eventi dal 6 al 30 giugno 2015 TRACCE DI CULTURA NELLA ROCCIA In giro tra musei,

Dettagli

Dalle Evidenze Materiali alla Virtual Archaeology: un Progetto di Valorizzazione per la Rocca di Spilamberto (MO)

Dalle Evidenze Materiali alla Virtual Archaeology: un Progetto di Valorizzazione per la Rocca di Spilamberto (MO) Tesi di Laurea di Elena Toffalori Relatrice: Prof. Maria Teresa Guaitoli Correlatore: Dott. Alberto Monti Dalle Evidenze Materiali alla Archaeology: un Progetto di per la Rocca di (MO) e nella ricerca

Dettagli

Coordinamento Attività Culturali. Auditorium Giovanni Paolo II. Informagiovani. Bacino turistico della Saccisica. Sala di Rappresentanza.

Coordinamento Attività Culturali. Auditorium Giovanni Paolo II. Informagiovani. Bacino turistico della Saccisica. Sala di Rappresentanza. centro d arte e cultura Coordinamento Attività Culturali Tel 049.9709319 cultura@comune.piove.pd.it Ricevimento su prenotazione telefonica Auditorium Giovanni Paolo II Informazioni presso Orchestra Giovanile

Dettagli

A.T. Pro Loco Galliate

A.T. Pro Loco Galliate A.T. Pro Loco Galliate Comune di Galliate A.T. Pro Loco Galliate Visite al castello di Galliate Tutte le domeniche tranne il 25 Dicembre 2011 e il 1 Gennaio 2012 fino all 8 Gennaio 2012 senza prenotazione.

Dettagli

PIUSS Pisa2: Pisa x Patrimonio culturale, innovazione, Saperi e Accoglienza Il PIUSS del Comune di Pisa si articola in 14 operazioni:

PIUSS Pisa2: Pisa x Patrimonio culturale, innovazione, Saperi e Accoglienza Il PIUSS del Comune di Pisa si articola in 14 operazioni: Il PIUSS del Comune di Pisa si articola in 14 operazioni: - 2 afferenti alla linea 5.1 a (sviluppo economico) - 3 alla linea 5.1b (turismo e commercio) - 3 alla linea 5.1c (sociale) - 1 alla linea 5.1

Dettagli

ILLUMINAZIONE PUBBLICA LED A BRESCIA

ILLUMINAZIONE PUBBLICA LED A BRESCIA ILLUMINAZIONE PUBBLICA LED A BRESCIA Stato avanzamento e programma lavori Brescia, 17 dicembre 2015 This information was prepared by A2A and is not to be relied on any 3rd party without A2A s prior written

Dettagli

COMUNE DI FORNOVO SAN GIOVANNI

COMUNE DI FORNOVO SAN GIOVANNI ATTREZZATURE RELIGIOSE NUMERO DI RIFERIMENTO 1 SERVIZIO BASILICA DI SAN GIOVANNI BATTISTA VIA/PIAZZA PIAZZA S. GIOVANNI PROPRIETA DELLA STRUTTURA Ente pubblico Privato Ente - Istituzione religiosa X Ente

Dettagli

*VIADANA CORSO DI CERAMICA ARTISTICA

*VIADANA CORSO DI CERAMICA ARTISTICA ECOINFORMA N. 4 APRILE 2016 Aprile dolce dormire? Nemmeno per idea!!! Le attività e gli appuntamenti da non perdere sono molteplici! *VIADANA CORSO DI CERAMICA ARTISTICA Partirà il 19 APRILE il Corso di

Dettagli

SALONE DELLA NUMISMATICA, MEDAGLISTICA E CARTAMONETA PREMI INTERNAZIONALI

SALONE DELLA NUMISMATICA, MEDAGLISTICA E CARTAMONETA PREMI INTERNAZIONALI SALONE DELLA NUMISMATICA, MEDAGLISTICA E CARTAMONETA VICENZA NUMISMATICA Dal 1992 Vicenza Numismatica, il salone della numismatica, medaglistica e cartamoneta, è da sempre caratterizzata per l alta qualità

Dettagli

Il musil di Brescia. Giugno 2017

Il musil di Brescia. Giugno 2017 Il musil di Brescia Giugno 2017 IL CONTESTO Un museo per la nuova comunità Il musil attore per la rinascita del Comparto Milano Un museo a scala territoriale Sistema museale musil, museo del ferro di San

Dettagli

CONTO ECONOMICO PREVENTIVO 2013

CONTO ECONOMICO PREVENTIVO 2013 CONTO ECONOMICO PREVENTIVO 2013 Fondazione Teatro Rossini - Piazzale Cavour, 17 48022 Lugo (RA) Partita iva e codice fiscale: 02073240398 Soci fondatori: Comune di Lugo Fondazione Cassa di Risparmio e

Dettagli

Comunicato stampa del 24 giugno 2011

Comunicato stampa del 24 giugno 2011 Comunicato stampa del 24 giugno 2011 Nelle terre di Siena fino a ottobre un ricco calendario di iniziative che farà di Chianciano Terme la capitale dell archeologia ArcheoFest: il primo festival nazionale

Dettagli

GRUPPO SPA srl. A r c h i t e t t o G a b r i e l e N a p o l i t a n o

GRUPPO SPA srl. A r c h i t e t t o G a b r i e l e N a p o l i t a n o GRUPPO SPA srl A r c h i t e t t o G a b r i e l e N a p o l i t a n o PERCHE UN CINEMA MULTISALA NEL QUARTIERE FLAMINIO? RICHIESTA DEL PROMOTORE IIF LMG (LUCISANO MEDIA GROUP) AREA AD ELEVATA VOCAZIONE

Dettagli

EX MAGAZZINI DEL SALE DISAMPIERDARENA

EX MAGAZZINI DEL SALE DISAMPIERDARENA PROGRAMMA DI VALORIZZAZIONE EX MAGAZZINI DEL SALE DISAMPIERDARENA Attività relative al Programma di valorizzazione ex art. 5, comma 5 del D.Lgs.85/2010 Aprile 2016 Direzione Patrimonio, Demanio, Impiantistica

Dettagli

COLLABORAZIONI SCUOLA - TERRITORIO

COLLABORAZIONI SCUOLA - TERRITORIO AGENZIE FORMATIVE E SERVIZI DEL TERRITORIO COMUNALE COLLABORAZIONI SCUOLA - TERRITORIO La famiglia costituisce il nucleo centrale dell educazione e della formazione. Ha un rapporto privilegiato con la

Dettagli

Promozione dei beni e delle attività culturali

Promozione dei beni e delle attività culturali BANDI REGIONALI Promozione dei beni e delle attività culturali Con la Deliberazione della Giunta regionale 20 Luglio 2015, n. 116-1873 (pubblicata sul Supplemento ordinario n. 2 del B.U.R. n. 29 sezione

Dettagli

PGT Piano di Governo del Territorio

PGT Piano di Governo del Territorio Comune di GAZZADA SCHIANNO 2013 PGT Piano di Governo del Territorio 03a 2013-2017 PIANO DEI SERVIZI scala 1: / VERSIONI: Maggio 2014 Adozione: Approvazione: Pubblicazione: Schede centrali erogative ADOZIONE

Dettagli

al piano terreno del palazzo di Brera, ingresso via Brera 28, mq 2000, capienza max. 600 persone, 450 persone in caso di presenza di allestimenti.

al piano terreno del palazzo di Brera, ingresso via Brera 28, mq 2000, capienza max. 600 persone, 450 persone in caso di presenza di allestimenti. Di seguito si riportano gli spazi della Pinacoteca e del palazzo di Brera disponibili per eventi. Il canone richiesto al Concessionario per l utilizzo dei diversi spazi sarà di volta in volta definito

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INVESTIMENTI 2015-2017

PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INVESTIMENTI 2015-2017 Comune di Fiorano Modenese FIORANO GESTIONI PATRIMONIALI S.r.l. BILANCIO DI PREVISIONE 2015 PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INVESTIMENTI 2015-1 PROGRAMMA -- 01 EQUITA' SOCIALE E ATTUAZIONE DEGLI ARTT. 3 E 4

Dettagli

Progetto Cultura Cremona 3 grandi temi 1. Memoria per la pace e per l Europa 2. Nutrire il pianeta 3. Il Cremonese 1715 / 2015: il suono e la storia 3

Progetto Cultura Cremona 3 grandi temi 1. Memoria per la pace e per l Europa 2. Nutrire il pianeta 3. Il Cremonese 1715 / 2015: il suono e la storia 3 CULTURA A CREMONA 2015 Prospettive e sfide per un progetto programmato Progetto Cultura Cremona 3 grandi temi 1. Memoria per la pace e per l Europa 2. Nutrire il pianeta 3. Il Cremonese 1715 / 2015: il

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE PAG. 1 SPESE

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE PAG. 1 SPESE RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE PAG. 1 SPESE CORRENTI! INTERVENTI CORRENTI Acquisto di! beni di!!! Personale! consumo! Prestazioni! Utilizzo di! Trasferimenti! e/o di materie! di servizi! beni di terzi!!

Dettagli

COMUNE DI LANGHIRANO PROVINCIA DI PARMA BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE USCITA ANNO Stampa per Codice di Bilancio. Impegnii ult. eser.

COMUNE DI LANGHIRANO PROVINCIA DI PARMA BILANCIO DI PREVISIONE - PARTE USCITA ANNO Stampa per Codice di Bilancio. Impegnii ult. eser. Stampa per Codice di Bilancio TITOLO 1 SPESE CORRENTI FUNZIONE 1 FUNZIONI GENERALI DI AMMINISTRAZIONE, DI GESTIONE E DI CONTROLLO SERVIZIO 1 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 1010101

Dettagli

[31] I. Progetto Eventi di promozione dei musei e delle biblioteche

[31] I. Progetto Eventi di promozione dei musei e delle biblioteche [31] 1. Servizio / Ufficio Cultura 2. Dirigente Enzo Finocchiaro 3. Account Vincenzo Terlizzi 4. Referente per la comunicazione Anna Rita Biondi 5. Referente sito web Luca Vannoni I. Progetto Eventi di

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZI CULTURALI PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZI CULTURALI PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE Settore: SP Proponente: 91.A Proposta: 2016/586 del 28/04/2016 COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.A.D. 639 del 29/04/2016 SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZI CULTURALI Dirigente: GASPARINI Arch. Giordano PROVVEDIMENTO

Dettagli

CORO POLIFONICO DELLA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE

CORO POLIFONICO DELLA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE CORO POLIFONICO DELLA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE ELENCO DEI CONCERTI E DELLE ESIBIZIONI DEL CORO A.A. 2002-2003 E 2003-2004 Data Ora Località Sala/ Chiesa Ente organizz. e denominazione della Manifestazione

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A4 - RESTAURO E CONSERVAZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE --- SERVIZIO SEGRETERIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 981 del 31/12/2015 Registro del Settore N. 162 del 30/12/2015 Oggetto:

Dettagli

San Giuseppe. Complesso di

San Giuseppe. Complesso di Complesso di San Giuseppe Recupero funzionale del complesso di San Giuseppe a Empoli, con interventi finalizzati al recupero dell impianto storico, alla riorganizzazione dei percorsi e delle connessioni

Dettagli

San Benedetto Po, 9 Settembre 2013

San Benedetto Po, 9 Settembre 2013 San Benedetto Po, 9 Settembre 2013 Cari amici, su richiesta del Consiglio Regionale riunitosi sabato 7 Settembre u.s., ad integrazione di quanto già in precedenza inviato, trasmetto alcune immagini relative

Dettagli

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI SOPRINTENDENZA PER I BENI ARCHEOLOGICI DELLA PUGLIA

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI SOPRINTENDENZA PER I BENI ARCHEOLOGICI DELLA PUGLIA Allegato 1 MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI SOPRINTENDENZA PER I BENI ARCHEOLOGICI DELLA PUGLIA CARATTERISTICHE E TARIFFARIO FOGGIA LUCERA 1.ANFITEATRO Costo: 1000,00 fino ad 10.000,00 a seconda

Dettagli

GIUGNO-SETTEMBRE 2012

GIUGNO-SETTEMBRE 2012 GIUGNO-SETTEMBRE 2012 1 * ATTIVITÀ ANCHE PER BAMBINI DATA ORA LUOGO ATTIVITA RASSEGNA 1 giugno Dal 2 al 10 giugno 6 giugno 9 giugno 10 giugno 13 giugno 15 giugno fino al 30 giugno Sala Crociera del Dalle

Dettagli

CURRICULUM CONSULENZE SVOLTE

CURRICULUM CONSULENZE SVOLTE COPPOLA & PARTNERS S.A.S di CHIARA ELEONORA COPPOLA via Vittorio Emanuele III, n.80 73057 Taviano (Lecce) coppolapartners@pec.it T: +39 335 7749133 T/Fax: +39 0833 911241 - - - - - - - - - - - - - - -

Dettagli

SABATO 5 MAGGIO. Pieve di San Pancrazio ore 9.00 VISITA DELLA PIEVE E BENEDIZIONE DEGLI STUDENTI

SABATO 5 MAGGIO. Pieve di San Pancrazio ore 9.00 VISITA DELLA PIEVE E BENEDIZIONE DEGLI STUDENTI Maggio Monteclarense 2012 Pro Loco Montichiari Città di Montichiari SABATO 5 MAGGIO Pieve di San Pancrazio ore 9.00 VISITA DELLA PIEVE E BENEDIZIONE DEGLI STUDENTI dalle 9.00 alle 11.30 PROGETTO PICCOLI

Dettagli

DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA

DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FIRENZE Area Servizi Tecnici Ufficio Pianificazione Fabbisogni, Lavori e Progettazione COMPLESSO DE "LA SPECOLA" Via Romana 17 - Firenze Opere di adeguamento normativo e di restauro

Dettagli

CONTO ECONOMICO PREVENTIVO 2014

CONTO ECONOMICO PREVENTIVO 2014 PREVENTIVO 2014 Fondazione Teatro Rossini Piazzale Cavour, 17 48022 Lugo (RA) Partita iva e codice fiscale: 02073240398 Soci fondatori: Comune di Lugo Fondazione Cassa di Risparmio e Banca del Monte di

Dettagli

Dotazione Organica Comune di Vigevano

Dotazione Organica Comune di Vigevano Dotazione Organica Comune di Vigevano e profili professionali assegnati al 7-0-07 Servizi di Governance e Affari Generali Servizi di Governance e Affari Generali U.O.C. Servizi Generali U.O.S. Messi U.O.S.

Dettagli

COMUNE DI CALUSCO D ADDA Provincia di Bergamo. ORGANIGRAMMA DELL ENTE risorse umane assegnate ai settori ANNO 2016

COMUNE DI CALUSCO D ADDA Provincia di Bergamo. ORGANIGRAMMA DELL ENTE risorse umane assegnate ai settori ANNO 2016 COMUNE DI CALUSCO D ADDA Provincia di Bergamo ORGANIGRAMMA DELL ENTE risorse umane assegnate ai settori ANNO 2016 1 1. SETTORE AFFARI GENERALI Responsabile: Rag. Giusi Mantecca Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

REGOLAMENTO MUSEI CIVICI "LUIGI BARNI" DI VIGEVANO

REGOLAMENTO MUSEI CIVICI LUIGI BARNI DI VIGEVANO CITTA DI VIGEVANO * * * REGOLAMENTO MUSEI CIVICI "LUIGI BARNI" DI VIGEVANO Approvato con Deliberazione di C.C. n. 6 del 17/02/2011 1 TITOLO I - Status giuridico ART. 1 I Musei Civici Luigi Barni di Vigevano

Dettagli

Conservare il Novecento. I manifesti. Rosaria Campioni

Conservare il Novecento. I manifesti. Rosaria Campioni 1 Conservare il Novecento. I manifesti Rosaria Campioni Il convegno Conservare il Novecento promosso dalla Soprintendenza per i beni librari e documentari dell IBC congiuntamente all Associazione Italiana

Dettagli

LA MEDICINA COME NON L'HAI MAI VISTA!

LA MEDICINA COME NON L'HAI MAI VISTA! LA MEDICINA COME NON L'HAI MAI VISTA! LA SEDE Quattro passi nel 400 Il MUSME ha sede nel complesso monumentale dell antico Ospedale di San Francesco Grande, primo ospedale di Padova, costruito nel 1414

Dettagli

Ore 18:00 inizio proiezioni interne Verranno proiettati 2 film in concorso in sequenza divisi da una piccola pausa

Ore 18:00 inizio proiezioni interne Verranno proiettati 2 film in concorso in sequenza divisi da una piccola pausa Terza Edizione Premio Città di Sezze 24, 25, 26, 27, 28 Agosto 2010 SEZZE (LT) Centro Polivalente U. Calabresi (Parco della Rimembranza) 24 Agosto - Martedì Ore 17:30 conferenza stampa Apertura della terza

Dettagli

Cremona Gustosa 2013 [1]

Cremona Gustosa 2013 [1] Gustosa 2013 [1] Gustosa è un festival che si svilupperà durante l'anno 2013 in due momenti, da gennaio a giugno e da settembre a dicembre, attraverso spettacoli teatrali, laboratori didattici, eventi

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE - 2011

BILANCIO DI PREVISIONE - 2011 ultimo Pag. 1 -------- S P E S A ------------- TITOLO I. SPESE CORRENTI. FUNZIONE 1 - AMMINISTRAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO SERVIZIO 1 - ORGANI ISTITUZIONALI, PARTECIPAZIONE E DECENTRAMENTO 1.604.068,04

Dettagli

Anno XVII - n 48 del 27 novembre Progetti didattici scientifici e culturali all ISIS Cossar Da Vinci di Gorizia

Anno XVII - n 48 del 27 novembre Progetti didattici scientifici e culturali all ISIS Cossar Da Vinci di Gorizia La notizia dell'ultima ora Remo Anzovino: 3 showcase per presentare dal vivo il nuovo album Settimanale telematico di attualità, costume, cultura, economia, sport, spettacoli, turismo di Trieste e del

Dettagli

Nuova Biblioteca Comunale di Montevarchi Centro culturale

Nuova Biblioteca Comunale di Montevarchi Centro culturale Nuova Biblioteca Comunale di Montevarchi Centro culturale Il Centro culturale Ginestra Fabbrica della Conoscenza èstatoinauguratoil3 maggio2014 comprende la Biblioteca Comunale di Montevarchi, spazi attrezzati

Dettagli

COMUNE DI BAGNOLO IN PIANO Provincia di Reggio Emilia VENERDI 3 SETTEMBRE

COMUNE DI BAGNOLO IN PIANO Provincia di Reggio Emilia VENERDI 3 SETTEMBRE COMUNE DI BAGNOLO IN PIANO Provincia di Reggio Emilia FIERA DI SETTEMBRE 2010 VENERDI 3 SETTEMBRE ore 19.00 Apertura del ore 20.00 ore 21.00 Bocciodromo della Cooperativa Tempo Libero finale della Gara

Dettagli

-------- E N T R A T A -------- TITOLO I ENTRATE TRIBUTARIE CATEGORIA 1 - IMPOSTE

-------- E N T R A T A -------- TITOLO I ENTRATE TRIBUTARIE CATEGORIA 1 - IMPOSTE COMUNE DI RIETI Pagina 1 -------- E N T R A T A -------- TITOLO I ENTRATE TRIBUTARIE CATEGORIA 1 - IMPOSTE Codice Meccanografico 1010010 RISORSA 0010-IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI 35.000,00 TOTALE CATEGORIA

Dettagli

A.S. 2013/2014 PIANO VISITE GUIDATE

A.S. 2013/2014 PIANO VISITE GUIDATE A.S. 2013/2014 PIANO VISITE GUIDATE SCUOLA INFANZIA AGAZZI 17/02/2014 AGAZZI C 24/02/2014 AGAZZI A 25/02/2014 AGAZZI D 26/02/2014 AGAZZI B 18/03/2014 AGAZZI solo alunni 5 anni TEATRO INCONTRO 20/03/2014

Dettagli

chiesa di S. Marco (posta all interno del castello) compromettendo la visibilità del monumento e l integrità dell apparato difensivo.

chiesa di S. Marco (posta all interno del castello) compromettendo la visibilità del monumento e l integrità dell apparato difensivo. IL CASTELLO D ISEO MEMORIE E PERCORSI MUSEALI si presenta ora la possibilità di intraprendere l esecuzione di un terzo stralcio che, recuperando l ala sud-est dell intero immobile, porti il Castello Oldofredi

Dettagli

Bilancio di Previsione 2014

Bilancio di Previsione 2014 Allegato 11 Bilancio di Previsione 2014 Piano Previsionale Istituzione Culturale e relativo Bilancio Assessore al Bilancio Dott.ssa Ilia Varo Dirigente al Bilancio Dott.ssa Cinzia Farinelli ISTITUZIONE

Dettagli

21 febbraio. Giornata Internazionale della Guida Turistica

21 febbraio. Giornata Internazionale della Guida Turistica 21 febbraio Giornata Internazionale della Guida Turistica La Giornata Internazionale della Guida Turistica è stata istituita nel 1990 dalla Federazione Mondiale delle Guide Turistiche (World Federation

Dettagli

eventi culturali. Indichiamo infine, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i principali organizzati dalla nostra Associazione con lo scopo di

eventi culturali. Indichiamo infine, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i principali organizzati dalla nostra Associazione con lo scopo di Indichiamo infine, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i principali eventi culturali. organizzati dalla nostra Associazione con lo scopo di valorizzare le bellezze artistiche, e reperire fondi per

Dettagli

Soprintendenza BAPSAE dell Umbria, Dott. Fabio De Chirico Progetto di Catalogazione Grande Guerra, censimento di

Soprintendenza BAPSAE dell Umbria, Dott. Fabio De Chirico Progetto di Catalogazione Grande Guerra, censimento di FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Residenza TASSINI ALESSANDRA 74, VIA PARTIGIANI, 06060, CASTIGLIONE DEL LAGO, PERUGIA E-mail ale_tassini@yahoo.it Nazionalità Data e

Dettagli

Open day 2016 la Didattica del Polo del '900

Open day 2016 la Didattica del Polo del '900 INVITO Open day 2016 la Didattica del Polo del '900 martedì 4 ottobre Palazzo San Daniele, Via del Carmine 14 Torino ore 14:00 19:00 PROGRAMMA ore 15:00 Prima presentazione del centro culturale Polo del

Dettagli

AREA INNOVAZIONE ECONOMIA E SVILUPPO DIREZIONE CENTRALE CULTURA

AREA INNOVAZIONE ECONOMIA E SVILUPPO DIREZIONE CENTRALE CULTURA AREA INNOVAZIONE ECONOMIA E SVILUPPO DELIBERA G.C. Concessione di patrocinio del Comune di Milano a favore della mostra Giovanni Colombo da Busnago, promossa dal Comune di Busnago e in collaborazione con

Dettagli

LE VISITE GUIDATE A CURA DI TOURING CLUB ITALIANO. INVITO a CORTE. Regione Campania, Assessorato ai Beni Culturali Comune di Gesualdo (Av)

LE VISITE GUIDATE A CURA DI TOURING CLUB ITALIANO. INVITO a CORTE. Regione Campania, Assessorato ai Beni Culturali Comune di Gesualdo (Av) LE VISITE GUIDATE A CURA DI TOURING CLUB ITALIANO INVITO a CORTE Regione Campania, Assessorato ai Beni Culturali Comune di Gesualdo (Av) Intervento co-finanziato del Piano di azione e coesione (PAC Campania)

Dettagli

REGOLAMENTO PER LE ATTIVITÀ DI RAPPRESENTANZA E NORME PER L USO DEL PIANO TERRENO E DEL PIANO NOBILE DEL PALAZZO COMUNALE

REGOLAMENTO PER LE ATTIVITÀ DI RAPPRESENTANZA E NORME PER L USO DEL PIANO TERRENO E DEL PIANO NOBILE DEL PALAZZO COMUNALE REGOLAMENTO PER LE ATTIVITÀ DI RAPPRESENTANZA E NORME PER L USO DEL PIANO TERRENO E DEL PIANO NOBILE DEL PALAZZO COMUNALE Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 14 del 23 Gennaio 1995 II

Dettagli

LA SCUOLA "JORGJI DILO" HA APERTO LE SUE PORTE PER OSPITARE I PRIMI ALUNNI E PER DARE INIZIO AL PROCESSO DI CONOSCENZA E DI FORMAZIONE NELL ANNO 1957.

LA SCUOLA JORGJI DILO HA APERTO LE SUE PORTE PER OSPITARE I PRIMI ALUNNI E PER DARE INIZIO AL PROCESSO DI CONOSCENZA E DI FORMAZIONE NELL ANNO 1957. SCUOLA DI SISTEMA 9 - ANNI "JORGJI DILO" LA SCUOLA "JORGJI DILO" HA APERTO LE SUE PORTE PER OSPITARE I PRIMI ALUNNI E PER DARE INIZIO AL PROCESSO DI CONOSCENZA E DI FORMAZIONE NELL ANNO 1957. La scuola

Dettagli

Avventura in Alta Tuscia tra arte, tradizioni, gastronomia e divertimenti

Avventura in Alta Tuscia tra arte, tradizioni, gastronomia e divertimenti Avventura in Alta Tuscia tra arte, tradizioni, gastronomia e divertimenti "I ritratti della collezione Sforza di Santa Fiora Storia, tradizioni di un territorio di confine 3-18 maggio 2014 Museo Civico

Dettagli