BUONE AZIONI PER RISPARMIARE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BUONE AZIONI PER RISPARMIARE"

Transcript

1 BUONE AZIONI PER RISPARMIARE

2 A cura del Servizio Socio Assistenziale della Comunità Alta Valsugana e Bersntol in collaborazione con i dipendenti delle Casse Rurali di Pergine Valsugana, Caldonazzo, Levico Terme e Pinetana Fornace e Seregnano Cura grafica e stampa Publistampa Arti grafiche, Pergine Valsugana Carta proveniente da foreste gestite responsabilmente 2

3 sommario Presentazione progetto 4 31 ottobre Giornata Mondiale del Risparmio 5 Cruciverba 6 Breve storia della moneta 8 I verbi del risparmio 9 Dizionario dei termini bancari 10 Consigli utili 12 Semplici trucchi per risparmiare 14 Cos è una carta di pagamento? 16 Filastrocche 17 Spazio libero per 19 3

4 Presentazione progetto Buone azioni per risparmiare è un progetto promosso dalla Comunità Alta Valsugana e Bersntol in collaborazione con le Casse Rurali di Pergine, Caldonazzo, Levico Terme, Pinetana-Fornace e Seregnano. Tale attività si inserisce nel Piano Sociale di Comunità, strumento di programmazione delle politiche sociali territoriali ed è nata sulla base della convinzione che sia importante far riflettere i bambini e i ragazzi sulla tematica del risparmio, inteso come strumento per raggiungere degli obiettivi e come esito dell impegno personale e collettivo. Il progetto intende favorire una riflessione sul concetto di risparmio nelle sue varie declinazioni, attraverso degli interventi dei dipendenti delle Casse Rurali del territorio dell Alta Valsugana. Sono previsti degli incontri nelle classi della Scuola Primaria, nel corso dei quali gli alunni saranno chiamati a confrontarsi e a riflettere sulla tematica del risparmio, acquisendo così nozioni e informazioni che potranno essere utili nel loro percorso di crescita. 4

5 31 ottobre Giornata Mondiale del Risparmio Nell ottobre del 1924 si svolse a Milano, presso la sede della Cassa di Risparmio delle Provincie Lombarde, il 1 Congresso Internazionale del Risparmio, al quale parteciparono ben 26 Paesi con le loro Casse di Risparmio al fine di studiare le modalità per promuovere e tutelare questo prezioso valore. Al risparmio vennero attribuiti significati profondi: venne inteso come base dell educazione non solo economica della società e come disciplina fondamentale di tutta la comunità, per un uso migliore, individuale e sociale, delle risorse. In ricordo della prima riunione mondiale degli Istituti di risparmio e nella condivisione di questi ideali, si decise che da quel momento in poi ogni 31 ottobre si sarebbe celebrata in tutto il mondo la Giornata Mondiale del Risparmio. Da quel momento, l attenzione alla raccolta di denaro gestita dalle Casse di Risparmio assunse ancora più valore, con una maggiore attenzione agli strumenti di comunicazione e come risposta alle esigenze del territorio e della collettività. Nel nostro Trentino, tra le Casse Rurali e i risparmiatori c è sempre stato un legame strettissimo, consolidato in oltre 100 anni di storia. Questa celebrazione vuole contribuire a sensibilizzare i più giovani al valore del risparmio, come investimento sul proprio futuro umano e professionale. Educare al risparmio significa insegnare a utilizzare al meglio le risorse disponibili, soprattutto in momenti di grande difficoltà economica come quella attuale, perché l educazione al risparmio è alla base di ogni investimento economico, sociale e personale, e perciò strumento di crescita e di sviluppo capace di dare prospettiva alla vita di ognuno di noi. 5

6 Cruciverba

7 Inserisci nel cruciverba i termini esatti seguendo le definizioni riportate qui sotto. ORIZZONTALI Il nome del nostro pianeta Importante atteggiamento delle persone mature, senso di Si crea quando si prende in prestito del denaro Ci vive la famiglia Sostanza che non è né solida né liquida Edificio dove si tengono le lezioni In alternativa, o uno o l altro Accendere la luce in un luogo o su un soggetto I maestri e i professori Riutilizzo di un oggetto per una nuova funzione Apprendere nuovi insegnamenti La classe tra la terza e la quinta I compagni di classe, di scuola o di gioco preferiti Attività svolta usando la mente Ci circonda, ci viviamo, e dobbiamo rispettarlo! Risparmiano andando a piedi Sacrificio, fioretto, privazione L energia prodotta dal vento Fondamentale nell educazione delle persone, nei confronti degli altri Passatempo in casa, di cui non abusare VERTICALI La respiriamo e dev essere pura Si devono pagare periodicamente Vi si coltivano gli ortaggi Stato di agitazione prima di un compito in classe Che riguarda i Soci o la Società Pullman in Inghilterra Le scuole dopo l Asilo e prima delle Medie Lo sono idee, valori e regole da tenere in considerazione Lega Italiana Protezione Uccelli Uomini colti e sapienti, da cui imparare La stagione preferita dagli alunni Richiesta di partecipare a una festa Valore fondamentale, può essere economico o ambientale Necessaria per vincere il buio I metri in un kilometro La Cassa che è la banca della comunità In cucina, serve per conservare gli alimenti al freddo Elemento fondamentale per la vita non solo dei pesci Utile alternativa ecologica all automobile Quello scolastico va da settembre a giugno Fame di bevande Nome della banca rurale 7

8 Breve storia della moneta Tanto tempo fa, quando gli uomini erano nomadi, in viaggio da un luogo all altro alla ricerca di cibo, si nutrivano accontentandosi di ciò che trovavano durante i loro spostamenti. Con il passare del tempo impararono che non era necessario spostarsi continuamente per mangiare, ma era sufficiente coltivare la terra, addomesticare ed allevare il bestiame. Accadde così che gli uomini cominciarono a fermarsi, stabilizzandosi in un posto dove poter coltivare, pescare e allevare gli animali. Impararono a costruire case e villaggi dove vivere e dove conservare i prodotti del loro lavoro. Con il passare del tempo gli uomini si resero conto che ciò che producevano e conservavano poteva essere scambiato con altri prodotti che non avevano. Nacque così il baratto, cioè lo scambio di merci. Chi produceva latte poteva dare ad altri il latte che non gli serviva ed avere in cambio carne; questo scambio poteva essere fatto con tanti prodotti! La possibilità di barattare il cibo permise agli uomini di avere molte più cose di quelle che producevano e questo aumentò il loro benessere. Con il trascorrere del tempo però iniziarono le prime difficoltà poiché era complicato spostarsi da un luogo all altro per barattare merci diverse da quelle presenti nel proprio villaggio. Era difficile portare con sé tanti animali oppure tanti sacchi di sale. Fu necessario trovare un mezzo di scambio più comodo e facile da trasportare, misurabile, resistente e non facilmente copiabile/replicabile. Gradualmente quindi, intorno al VII sec. a.c., si arrivò alla moneta! Per produrre la moneta era utilizzato il conio, uno stampo sul quale i pezzi di metallo venivano battuti per poter identificare le monete. Da allora gli scambi divennero più semplici, ad ogni prodotto veniva attribuito un valore indicando la quantità di moneta che serviva per acquistarlo. La moneta divenne quindi il mezzo per pagare un bene o un servizio. Su ogni moneta era impresso il ritratto di un re oppure il simbolo di una città o dello Stato che l aveva prodotta; questo dichiarava e garantiva il valore della moneta, in modo che fosse accettata da tutti e se ne diffondesse la circolazione. 8

9 Giochi di parole I VERBI DEL RISPARMIO Con l aiuto delle maestre e dei genitori, inventare una frase sul risparmio economico o ambientale, con ognuno dei seguenti verbi. IMPARARE VOLERE ESEGUIRE RIDURRE BOICOTTARE INCORAGGIARE DIVULGARE EDUCARE LAVORARE RIFLETTERE IMMAGINARE SAPERE PROPORRE ASPETTARE RISPETTARE MIGLIORARE INDIVIDUARE OTTENERE 9

10 DEI TERMINI BANCA è una particolare azienda a cui le famiglie e le imprese, che riescono a risparmiare dei soldi, si rivolgono per depositare (lasciare in custodia) il loro denaro non speso, denaro che la banca presta a chi invece ne ha bisogno e dimostra di essere in grado di restituirlo. Chi prende in prestito il denaro in cambio paga una somma di denaro che si chiama interesse. La banca offre ai risparmiatori diversi prodotti per investire al meglio i propri soldi accumulati e ricevere un guadagno, così come offre diversi prodotti, secondo le necessità specifiche, a chi richiede un prestito. La banca inoltre offre tanti altri servizi aggiuntivi, come tutti quei mezzi per pagare come le carte bancomat, carte di credito, carte prepagate e altri strumenti di pagamento. Anche la Cassa Rurale svolge attività bancaria: raccoglie e presta denaro oltre a offrire una serie di altri servizi. A differenza delle altre banche però, restituisce alla propria comunità una parte dei suoi guadagni ricavati dall attività svolta. TASSO D INTERESSE è il prezzo al quale viene scambiato il denaro. Le persone che prestano (depositano) il loro denaro (capitale) alla banca ricevono in cambio degli interessi (il loro capitale viene remunerato, cioè aumentato) così quando decideranno di usare quel denaro potranno averne un po di più di quello che avevano depositato. Allo stesso modo chi prende in prestito denaro dalla banca dovrà pagare degli interessi, 10

11 cioè restituirà alla banca un po più denaro di quello che aveva preso in prestito. RISPARMIO è la parte di soldi che non viene spesa subito nel momento in cu viene percepita, ma è messa da parte per essere poi spesa in futuro. Il Risparmio è dunque una rinuncia a comprare qualcosa oggi, in vista di un maggior o più costoso acquisto futuro o di spese improvvise e inaspettate. Il risparmiatore per la banca è un depositante. PRESTITO possiamo dire sia il contrario del risparmio. Il prestito è la cessione di una somma di denaro con l obbligo di restituirla con l aggiunta degli interessi. Chi chiede un prestito per la banca è un debitore. CREDITO è prestare del denaro a qualcuno a determinate condizioni. Ciò richiede che tra le persone coinvolte ci sia FIDUCIA, ovvero essere sicuri che il prestito verrà restituito e le condizioni decise insieme per lo scambio vengano rispettate. INVESTIMENTO può essere inteso anche come un sacrificio fatto oggi per avere un qualcosa in più o migliore nel domani. Si può investire anche il TEMPO, ad esempio per aiutare i genitori in lavoretti casalinghi o di giardinaggio o di bricolage, così da ottenere in cambio una ricompensa in soldi o in oggetti dei nostri desideri: un gioco, un vestito, delle scarpe tanto desiderate. 11

12 Consigli utili Usare i rifiuti della cucina come compost +5 al mese aprire il frigo il meno possibile e solo se serve davvero +12 al mese bere acqua del rubinetto anziché in bottiglia +18 al mese chiudere l acqua mentre ci si lava i denti +2 al mese accendere le luci solo se necessario +18 al mese usare i mezzi pubblici anziché l automobile +5 al mese fare la doccia calda e non bollente +10 al mese differenziare rifiuti con precisione +8 al mese riciclare i fogli di carta scrivendo anche sul retro +3 al mese riciclare il più possibile gli oggetti anziché buttarli, con creatività e rispetto dell ambiente! 12

13 usare i fondi del caffè per concimare le piante +5 al mese tenere la TV accesa solo quando la si guarda +10 al mese riutilizzare sacchetti e contenitori più volte +5 al mese usare sacchetti in tessuto anziché in plastica usare la bicicletta anziché l automobile +5 al mese +5 al mese tenere gli apparecchi elettronici spenti e non in stand-by +5 al mese imparare a fare il pane in casa +12 al mese acquistare prodotti sfusi anziché confezionati si risparmia e non si inquina! se possibile coltivare un piccolo orto. Attività sana, cibo più salutare e meno spesa! regalare gli oggetti che non servono a chi possa utilizzarli anziché buttarli......non si inquina! 13

14 Semplici trucchi per risparmiare Quante volte è successo che volevi comperare qualcosa e papà e mamma ti hanno detto: «Scusa caro, non abbiamo abbastanza soldi per questo adesso». Ecco allora tre semplici trucchi per risparmiare: 1. USA IL SALVADANAIO! 2#. METTI DEGLI OBIETTIVI! 3. QUANDO SPENDI, SII FURBO E INTELLIGENTE! 14

15 A casa, da qualche parte, sotto un dito di polvere probabilmente hai un bel salvadanaio. USALO! È il primo passo per risparmiare. Cos è la prima cosa che fai quando ricevi una mancia al compleanno o a Natale? La spendi tutta? E se invece la dividessi in 2 parti? Metà da usare subito e metà da mettere nel salvadanaio? In questa maniera, se domani avrai il desiderio di comperare qualcosa, avrai da parte un po di soldi. Quanto riesci a risparmiare ogni mese? Questo dipende sempre dal motivo per cui stai risparmiando e, si sa, può essere molto difficile guadagnare tanto in poco tempo. Per cui, se hai uno scopo, sarà molto più facile risparmiare. Ad esempio, se desideri un nuovo videogioco, ma i tuoi genitori ti dicono che costa troppo e che se lo vuoi la metà la devi pagare con i tuoi risparmi, questo sarà il tuo obiettivo per i mesi successivi. TRUCCHETTO Prendi un quaderno e usalo per annotare le tue spese. Annotaci tutto: dove e come usi i tuoi soldi, cosa compri, quanto costa e perché lo compri. Questo diario ti aiuterà a capire qualcosa di te stesso: quali sono i tuoi veri desideri e quali sono le cose a cui puoi rinunciare. BRAVISSIMO! Ora hai da parte un bel gruzzolo: è ora di usare i soldi che hai risparmiato. Ricordati di essere furbo, attento e intelligente! Controlla i prezzi! È possibile comperare lo stesso prodotto in diversi negozi; cerca di capire dove costa meno, se ci sono sconti o offerte speciali. Se risparmi 1 euro, vuol dire che avrai 1 euro in più da spendere per qualcos altro, oppure potrai metterlo nel tuo salvadanaio per il futuro. 15

16 Cos è una carta di pagamento? Quando andate in un negozio con la mamma o con il papà e li vedete pagare il conto con una carta e non con i soldi veri, cosa pensate? Forse pensate che hanno finito i soldi e che quindi pagano con la carta ma attenzione, non è esattamente così! Proviamo a spiegare Le carte di pagamento sono il bancomat, la carta di credito e la carta prepagata e possono essere utilizzate per pagare le cose che acquistiamo. Il bancomat e la carta di credito sono sempre collegati a un conto corrente che può essere immaginato come una specie di portafoglio che contiene i nostri soldi e che è lasciato in custodia alla banca. Il bancomat e la carta di credito quindi possono essere utilizzati per gli acquisti al posto dei soldi veri e sono molto comodi perché così non si deve andare sempre in banca a prendere i soldi e si è sicuri di non perderli portandoli con sé. Ogni volta che paghiamo con il bancomat o con la carta di credito, il prezzo di quello che abbiamo acquistato viene tolto dal nostro portafoglio (il nostro conto corrente) e viene messo nel portafoglio del negoziante. Ogni volta che usiamo una carta di pagamento quindi i soldi contenuti nel nostro portafoglio diminuiscono! Nel nostro portafoglio ci deve essere sempre del denaro, altrimenti le carte non funzionano! Non è possibile fare acquisti se non ci sono soldi nel portafoglio bancario! Abbiamo cercato di spiegarti brevemente e in modo semplice come funzionano il bancomat e la carta di credito, quindi adesso sai una cosa molto importante! Ogni volta che i tuoi genitori comprano qualcosa, anche quando lo fanno con il bancomat o con la carta di credito, usano soldi veri! 16

17 Filastrocche Filastrocca sul risparmio Conserva sempre, anche poco semmai, e presto o tardi molto avrai. Poche briciole non fanno un pane, molte briciole saziano la fame. Un granello non è molto, molti granelli fanno un raccolto. Pochi chicchi non fanno il vino, molti chicchi riempiono il tino. Un filo d erba non è nulla, ma senz erba la terra è brulla metti un filo e l altro a lato e formano un prato. Di una pietra nessuno si cura, con molte pietre si fanno le mura e se un seme è poca cosa, molti semi dan frutti a iosa. Un euro nessuno l apprezza, ma è il principio della ricchezza; con ogni euro risparmiato, la ricchezza è seminata. Quanto più risparmierai, tanta più ricchezza avrai. Perché il seme frutti bene, procedi come si conviene: prendi un bel salvadanaio e ogni giorno mettine un paio

18 Filastrocca buon futuro Per costruire un buon futuro c è un rimedio assai sicuro, stare attenti a tutte le spese e limitare le nostre pretese. Per riuscire a guadagnare si cominci a risparmiare! Non si tratta di un miraggio ma è una scelta di coraggio! Può costar molta fatica questa buona prassi antica, ma vedrai che certamente è senz altro intelligente: quando altri bisogni avrai i tuoi risparmi troverai! 18

19 SPAZIO LIBERO PER 19

20 20 DISEGNARE

21 colorare 21

22 22 inventare

23 imparare 23

24

MISSIONE RIFIUTI LE AVVENTURE DI BATTISTA LA PUZZOLA ECOLOGISTA

MISSIONE RIFIUTI LE AVVENTURE DI BATTISTA LA PUZZOLA ECOLOGISTA MISSIONE RIFIUTI LE AVVENTURE DI BATTISTA LA PUZZOLA ECOLOGISTA CIAO BAMBINI, SONO BATTISTA LA PUZZOLA ECOLOGISTA, SIETE PRONTI PER PARTIRE IN MISSIONE PER L AMBIENTE? SE FACCIAMO BENE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA,

Dettagli

L economia: i mercati e lo Stato

L economia: i mercati e lo Stato Economia: una lezione per le scuole elementari * L economia: i mercati e lo Stato * L autore ringrazia le cavie, gli alunni della classe V B delle scuole Don Milanidi Bologna e le insegnati 1 Un breve

Dettagli

Testi semplificati di tecnologia

Testi semplificati di tecnologia Testi semplificati di tecnologia Presentazione Le pagine seguenti contengono testi semplificati su: materie prime; lavoro; agricoltura; alimentazione; energia; inquinamento. Per ogni argomento i testi

Dettagli

l presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione Europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione (comunicazione) e

l presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione Europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione (comunicazione) e l presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione Europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione (comunicazione) e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso

Dettagli

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Non aspettare, il tempo non potrà mai essere " quello giusto". Inizia da dove ti trovi, e lavora con qualsiasi strumento di cui disponi, troverai

Dettagli

Cari bambini, Mi chiamo x02 e arrivo da Ecopolis, un pianeta lontano anni luce. A causa di un guasto alla mia astronave sono atterrato sulla terra.

Cari bambini, Mi chiamo x02 e arrivo da Ecopolis, un pianeta lontano anni luce. A causa di un guasto alla mia astronave sono atterrato sulla terra. Cari bambini, Mi chiamo x02 e arrivo da Ecopolis, un pianeta lontano anni luce. A causa di un guasto alla mia astronave sono atterrato sulla terra. Che puzza extragalattica c è qui!. Il mio mondo è bello,

Dettagli

La nostra. Il nostro Clima. Il nostro Mondo La nostra Alimentazione. scelte alimentari

La nostra. Il nostro Clima. Il nostro Mondo La nostra Alimentazione. scelte alimentari La nostra Alimentazione COMPLETATE LA PRIMA ATTIVITÀ DI QUESTO CAPITOLO, POI SCEGLIETENE ALTRE TRE DALLA LISTA CHE SEGUE. Le nostre scelte alimentari possono avere effetti positivi o negativi sul clima

Dettagli

Acca sì acca no. 1 - Prova a farti le seguenti domande. Se hai risposto sì ad una di queste domande allora metti l'h. domandarti:

Acca sì acca no. 1 - Prova a farti le seguenti domande. Se hai risposto sì ad una di queste domande allora metti l'h. domandarti: Acca sì acca no Per capire meglio... 1 - Prova a farti le seguenti domande Significa possedere? Significa provare sentire qualcosa? Significa aver eseguito o fatto qualcosa? Se hai risposto sì ad una di

Dettagli

S.O.S. PRONTO SOCCORSO PER L AMBIENTE

S.O.S. PRONTO SOCCORSO PER L AMBIENTE Scuola Primaria L. da Vinci 2 Circolo-Pordenone S.O.S. PRONTO SOCCORSO PER L AMBIENTE CL 5^ PREMESSA Noi, bambini della classe quinta della Scuola Leonardo da Vinci, abbiamo voluto ancora una volta affermare

Dettagli

Progetto di educazione al risparmio e all'uso consapevole del denaro

Progetto di educazione al risparmio e all'uso consapevole del denaro Progetto finanziato dalla Progetto di educazione al risparmio e all'uso consapevole del denaro a cura delle associazioni di consumatori Che cos è la moneta? Per gli economisti il termine moneta non ha

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1 - Modulo di base

Università per Stranieri di Siena Livello A1 - Modulo di base Unità 3 Leggere e capire le promozioni COOP In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni sulle promozioni COOP parole relative alle promozioni e alle offerte della COOP l uso dell imperativo

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

I SEGRETI DELL'ORO. Tutto quello che devi sapere per fare Trading sull'oro con successo nei Mercati Finanziari

I SEGRETI DELL'ORO. Tutto quello che devi sapere per fare Trading sull'oro con successo nei Mercati Finanziari I SEGRETI DELL'ORO Tutto quello che devi sapere per fare Trading sull'oro con successo nei Mercati Finanziari AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i

Dettagli

Manifesto TIDE per un Educazione allo Sviluppo accessibile

Manifesto TIDE per un Educazione allo Sviluppo accessibile Manifesto TIDE per un Educazione allo Sviluppo accessibile Pagina 2 Contenuto Il progetto TIDE...4 Il manifesto TIDE...6 La nostra Dichiarazione...8 Conclusioni...12 Pagina 3 Il progetto TIDE Verso un

Dettagli

frutto della collaborazione fra Volontari della Caritas Parrocchiale, Alunni e Alunne, Insegnanti e Comitato dei Genitori

frutto della collaborazione fra Volontari della Caritas Parrocchiale, Alunni e Alunne, Insegnanti e Comitato dei Genitori La Scuola Primaria PAOLO NEGLIA di Vanzago, nell ambito delle manifestazioni organizzate per la Festa di fine anno scolastico, ha promosso la seguente iniziativa frutto della collaborazione fra Volontari

Dettagli

Si può risolvere? Leggi attentamente, esegui i calcoli a mente, rispondi e completa.

Si può risolvere? Leggi attentamente, esegui i calcoli a mente, rispondi e completa. Si può risolvere? Leggi attentamente, esegui i calcoli a mente, rispondi e completa. I canarini Luca, che è un appassionato allevatore di canarini, compra, alla fiera di Borgopennuto, 4 canarini gialli.

Dettagli

IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI. Corso di formazione sulla raccolta differenziata

IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI. Corso di formazione sulla raccolta differenziata IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI Corso di formazione sulla raccolta differenziata I rifiuti: un problema? Sono tanti Ogni italiano (neonati compresi) produce in media 532 Kg di rifiuti all anno

Dettagli

Obiettivo Principale: Spiegare come la stessa cosa possa essere realizzata in molti modi diversi e come, a volte, ci siano modi migliori di altri.

Obiettivo Principale: Spiegare come la stessa cosa possa essere realizzata in molti modi diversi e come, a volte, ci siano modi migliori di altri. 6 LEZIONE: Algoritmi Tempo della lezione: 45-60 Minuti. Tempo di preparazione: 10-25 Minuti (a seconda che tu abbia dei Tangram disponibili o debba tagliarli a mano) Obiettivo Principale: Spiegare come

Dettagli

Hai mai pensato a come investire i tuoi risparmi? Ti sei mai chiesto che tipo di rapporto hai con i soldi?

Hai mai pensato a come investire i tuoi risparmi? Ti sei mai chiesto che tipo di rapporto hai con i soldi? Hai mai pensato a come investire i tuoi risparmi? Ti sei mai chiesto che tipo di rapporto hai con i soldi? Hi-Performance ha realizzato per te un TEST che ti permette di conoscere come sei in modo semplice

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI. Corso di formazione sulla raccolta differenziata

IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI. Corso di formazione sulla raccolta differenziata IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI Corso di formazione sulla raccolta differenziata I rifiuti: un problema? Sono tanti Ogni italiano (neonati compresi) produce in media 532 Kg di rifiuti all anno

Dettagli

1. Scrivere ad amici e parenti

1. Scrivere ad amici e parenti 1. Scrivere ad amici e parenti In questo capitolo ci concentreremo sulle lettere per le persone che conosciamo. Normalmente si tratta di lettere i cui argomenti sono piuttosto vari, in quanto i nostri

Dettagli

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito Vivere il Sogno Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito VIVERE IL SOGNO!!! 4 semplici passi per la TUA indipendenza finanziaria. (Indipendenza finanziaria)

Dettagli

SCHEDA DI PRESENTAZIONE

SCHEDA DI PRESENTAZIONE SCHEDA DI PRESENTAZIONE TITOLO: IL 1300 BREVE DESCRIZIONE DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO: in questa unità di apprendimento si vuole introdurre lo studio dei fatti più importanti del 1300 DIDATTIZZAZIONE e

Dettagli

Mario Basile. I Veri valori della vita

Mario Basile. I Veri valori della vita I Veri valori della vita Caro lettore, l intento di questo breve articolo non è quello di portare un insegnamento, ma semplicemente di far riflettere su qualcosa che noi tutti ben sappiamo ma che spesso

Dettagli

DIRETTO O INDIRETTO? Calusac dipartimento d italiano

DIRETTO O INDIRETTO? Calusac dipartimento d italiano DIRETTO O INDIRETTO? Calusac dipartimento d italiano In italiano ci sono verbi che si usano con i pronomi diretti e verbi che si usano solo con i pronomi indiretti. Ma ci sono anche molti verbi che si

Dettagli

Mentore. Rende ordinario quello che per gli altri è straordinario

Mentore. Rende ordinario quello che per gli altri è straordinario Mentore Rende ordinario quello che per gli altri è straordinario Vision Creare un futuro migliore per le Nuove Generazioni Come? Mission Rendere quante più persone possibili Libere Finanziariamente Con

Dettagli

L INDUSTRIA E I SERVIZI

L INDUSTRIA E I SERVIZI VOLUME 2 CAPITOLO 3 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE L INDUSTRIA E I SERVIZI 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: economia... industria... fabbrica...

Dettagli

Non mi resta che augurarvi buona lettura, sperando di aiutarvi a diventare tanti Papà Ricchi! 1. IL RICCO NON LAVORA PER DENARO

Non mi resta che augurarvi buona lettura, sperando di aiutarvi a diventare tanti Papà Ricchi! 1. IL RICCO NON LAVORA PER DENARO Credo che nella vita sia capitato a tutti di pensare a come gestire al meglio i propri guadagni cercando di pianificare entrate ed uscite per capire se, tolti i soldi per vivere, ne rimanessero abbastanza

Dettagli

"Gli Elementi del Successo" non sono per Tutti. Sono per te?

Gli Elementi del Successo non sono per Tutti. Sono per te? "Gli Elementi del Successo" non sono per Tutti. Sono per te? Stiamo cercando persone che possano avere successo nel MLM. Come abbiamo fatto noi. E come vogliamo fare ancora quando c'è il "business perfetto

Dettagli

Sommario. Parte I Pensare da ricchi 2. Introduzione xi Ringraziamenti 1

Sommario. Parte I Pensare da ricchi 2. Introduzione xi Ringraziamenti 1 Sommario Introduzione xi Ringraziamenti 1 Parte I Pensare da ricchi 2 1 Chiunque può diventare ricco: basta impegnarsi 4 2 Stabilisci che cos è per te la ricchezza 6 3 Definisci i tuoi obiettivi 8 4 Non

Dettagli

So quello che voglio! Compro quello che voglio!

So quello che voglio! Compro quello che voglio! So quello che voglio! Compro quello che voglio! Le persone con disturbi dell apprendimento hanno la capacità di scegliere i loro servizi di assistenza. Questo libricino è scritto in modo che sia facile

Dettagli

Innanzitutto un mio personale benvenuta e benvenuto nel mondo delle valute alternative. Qui trovi il bitcoin che è una valuta di scambio ad unità

Innanzitutto un mio personale benvenuta e benvenuto nel mondo delle valute alternative. Qui trovi il bitcoin che è una valuta di scambio ad unità Innanzitutto un mio personale benvenuta e benvenuto nel mondo delle valute alternative. Qui trovi il bitcoin che è una valuta di scambio ad unità chiusa, cioè una volta che sono stati creati un numero

Dettagli

I PANNELLI DA APPENDERE NELLA SCUOLA. a.depadova@gmail.com www.benessereinternolordo.net

I PANNELLI DA APPENDERE NELLA SCUOLA. a.depadova@gmail.com www.benessereinternolordo.net I PANNELLI DA APPENDERE NELLA SCUOLA Compra prodotti alla spina Chiedi a tua nonna come si faceva a portare a casa la spesa quando non c'erano le confezioni di plastica. Convinci la mamma a comprare latte,

Dettagli

Il chicco di caffè. Scuola Primaria I. Nievo Spinea Classe quarta A. S. 2004 2005. Ins. Monica Bellin A.S. 2004/2005.

Il chicco di caffè. Scuola Primaria I. Nievo Spinea Classe quarta A. S. 2004 2005. Ins. Monica Bellin A.S. 2004/2005. Il chicco di caffè Scuola Primaria I. Nievo Spinea Classe quarta A. S. 2004 2005 Ins. Silvia e Martina ci parlano del caffè Noi acquistiamo il caffè al supermercato: lo troviamo sotto forma di confezioni

Dettagli

SCHEDA TECNICA DI PRESENTAZIONE

SCHEDA TECNICA DI PRESENTAZIONE SCHEDA TECNICA DI PRESENTAZIONE TITOLO: I bisogni BREVE DESCRIZIONE DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO: in questa unità di apprendimento si vuole introdurre la classificazione dei bisogni dell uomo DIDATTIZZAZIONE

Dettagli

GAS Gruppi d Acquisto Solidali

GAS Gruppi d Acquisto Solidali GAS Gruppi d Acquisto Solidali Una proposta per un modo diverso e possibile Acquistare insieme per vivere bene Da una parte abbiamo i consumatori critici che cercano prodotti etici e compatibili, dall

Dettagli

6. La Terra. Sì, la terra è la tua casa. Ma che cos è la terra? Vediamo di scoprire qualcosa sul posto dove vivi.

6. La Terra. Sì, la terra è la tua casa. Ma che cos è la terra? Vediamo di scoprire qualcosa sul posto dove vivi. 6. La Terra Dove vivi? Dirai che questa è una domanda facile. Vivo in una casa, in una certa via, di una certa città. O forse dirai: La mia casa è in campagna. Ma dove vivi? Dove sono la tua casa, la tua

Dettagli

EDUCATION ACTIONAID - DOVE E COME?

EDUCATION ACTIONAID - DOVE E COME? EDUCATION ACTIONAID - DOVE E COME? Scuole coinvolte negli ultimi tre anni (Tutta Italia ma in particolare Lombardia, Lazio, Liguria, Umbria + Regioni ART): - 560 SCUOLE PRIMARIE - 145 SCUOLE SECONDARIE

Dettagli

Ti presentiamo due testi che danno informazioni ai cittadini su come gestire i propri

Ti presentiamo due testi che danno informazioni ai cittadini su come gestire i propri Unità 11 Questione di soldi In questa unità imparerai: come spedire i soldi all estero come usare il bancomat gli aggettivi e i pronomi dimostrativi questo e quello a costruire frasi negative con mai e

Dettagli

ARGOMENTI E PAGINE. Presentazione di Leo pag. 1. La TASTIERA pag. 2. Le LETTERE sulla tastiera pag. 3. I NUMERI sulla tastiera pag.

ARGOMENTI E PAGINE. Presentazione di Leo pag. 1. La TASTIERA pag. 2. Le LETTERE sulla tastiera pag. 3. I NUMERI sulla tastiera pag. ARGOMENTI E PAGINE Presentazione di Leo pag. 1 La TASTIERA pag. 2 Le LETTERE sulla tastiera pag. 3 I NUMERI sulla tastiera pag. 4 Il TASTIERINO NUMERICO pag. 5 La BARRA SPAZIATRICE pag. 6 I tasti che cancellano

Dettagli

CONOSCERE IL PROPRIO CORPO

CONOSCERE IL PROPRIO CORPO CONOSCERE IL PROPRIO CORPO Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

Il potere delle domande è la base per tutto il progresso umano INDIRA GANDHI

Il potere delle domande è la base per tutto il progresso umano INDIRA GANDHI Il potere delle domande è la base per tutto il progresso umano INDIRA GANDHI Nel mio ultimo anno di studi per diventare coach ho appreso l'importanza delle domande che ci facciamo. Se non ci prendiamo

Dettagli

Giacomo Saver. Polizze Vita: Come Uscire VIVI dalla Morsa Stritola Soldi

Giacomo Saver. Polizze Vita: Come Uscire VIVI dalla Morsa Stritola Soldi Giacomo Saver Polizze Vita: Come Uscire VIVI dalla Morsa Stritola Soldi Perché Ci Sono Cascato/a? Questa guida nasce con un obiettivo preciso. Quello di aiutarti ad uscire da una polizza vita che hai sottoscritto

Dettagli

Impara, pensa e passa all azione con il progetto cibo per la mente di Oxfam. Completa il cartellone mentre impari.

Impara, pensa e passa all azione con il progetto cibo per la mente di Oxfam. Completa il cartellone mentre impari. Impara, pensa e passa all azione con il progetto cibo per la mente di Oxfam. Completa il cartellone mentre impari. E quando avrai imparato sul sistema alimentare, pensato a come potrebbe cambiare e fatto

Dettagli

Calcola la tua Libertà Finanziaria. Guida all utilizzo del software di analisi del conto economico.

Calcola la tua Libertà Finanziaria. Guida all utilizzo del software di analisi del conto economico. Calcola la tua Libertà Finanziaria Guida all utilizzo del software di analisi del conto economico. 1 Prima ci presentiamo. Siamo Antonella Lamanna - Business Coach e Trainer e Amedeo Marinelli Networker

Dettagli

Progetto DAL PIATTO ALLA CIOTOLA, QUI NON SI BUTTA NULLA

Progetto DAL PIATTO ALLA CIOTOLA, QUI NON SI BUTTA NULLA Educazione alla Sostenibilità a Tavola nella Scuola Progetto DAL PIATTO ALLA CIOTOLA, QUI NON SI BUTTA NULLA PREMESSA Le società moderne vivono in una situazione di sazietà e i dati relativi allo spreco

Dettagli

Eccoci qua a raccontarvi la prima tappa del nostro viaggio di crescita, di scoperte e di conquiste!!! CONIGLIETTI SCOIATTOLI VOLPI TOPINI

Eccoci qua a raccontarvi la prima tappa del nostro viaggio di crescita, di scoperte e di conquiste!!! CONIGLIETTI SCOIATTOLI VOLPI TOPINI Eccoci qua a raccontarvi la prima tappa del nostro viaggio di crescita, di scoperte e di conquiste!!! CONIGLIETTI Siamo il gruppo più numeroso della scuola e assieme alle maestre Meri e Silvia siamo diventati

Dettagli

Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati

Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati ebook pubblicato da: www.comefaresoldi360.com Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati Perché possono essere una fregatura Come e quanto si guadagna Quali sono le aziende serie Perché alcune aziende ti pagano

Dettagli

SCHEDE D I DAT T I CHE

SCHEDE D I DAT T I CHE Provincia di VERONA SCHEDE D I DAT T I CHE PER UNa SPESa CONSaPEvOLE 2008 PREVENZIONE E RIDUZIONE: IL CONSUMO CONSAPEVOLE Le nostre scelte hanno delle conseguenze sulle altre componenti della società e

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 20 Come scegliere il gestore telefonico In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni sulla scelta del gestore telefonico parole relative alla scelta del gestore telefonico la

Dettagli

Introduzione. Gentile lettore,

Introduzione. Gentile lettore, Le 5 regole del credito 1 Introduzione Gentile lettore, nel ringraziarti per aver deciso di consultare questo e-book vorrei regalarti alcune indicazioni sullo scopo e sulle modalità di lettura di questo

Dettagli

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana

PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri Certificazione di competenza in lingua italiana giugno 2011 PARLARE Livello MATERIALE PER L INTERVISTATORE 2 PLIDA Progetto Lingua Italiana Dante Alighieri

Dettagli

FARE SPESE SENZA SORPRESE

FARE SPESE SENZA SORPRESE Monica Berarducci, Daniele Castignani e Anna Contardi AIPD Associazione Italiana Persone Down FARE SPESE SENZA SORPRESE CONSIGLI E STRUMENTI PER IMPARARE A GESTIRE IL DENARO Collana Laboratori per le autonomie

Dettagli

FAMILIOPOLY. Contenuto:

FAMILIOPOLY. Contenuto: FAMILIOPOLY Contenuto: 2 dadi 6 pedine 1 tabellone di gioco 20 carte probabilità 20 carte imprevisti 8 carte obbiettivo (arancioni) 76 carte personaggi 70 carte smile Scopo: Comporre la famiglia come rappresentata

Dettagli

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione -

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - PROVA DI ITALIANO DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - Molti anni fa vivevo con la mia famiglia in un paese di montagna. Mio padre faceva il medico, ma guadagnava poco perché i suoi malati erano poveri

Dettagli

Classe IV materiali di lavoro Storia Medioevo I CONTADINI DEL VILLAGGIO E I LORO RAPPORTI COL SIGNORE

Classe IV materiali di lavoro Storia Medioevo I CONTADINI DEL VILLAGGIO E I LORO RAPPORTI COL SIGNORE Scheda 5 I CONTADINI DEL VILLAGGIO E I LORO RAPPORTI COL SIGNORE La maggior parte degli abitanti del villaggio lavorava la terra. I contadini non avevano tutti gli stessi obblighi verso il signore, e si

Dettagli

In Africa muoiono milioni di persone a causa della mancanza di cibo.

In Africa muoiono milioni di persone a causa della mancanza di cibo. Pensieri.. In Africa muoiono milioni di persone a causa della mancanza di cibo. Simone Per me non è giusto che alcune persone non abbiano il pane e il cibo che ci spettano di diritto. E pensare che molte

Dettagli

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 F= risposta degli alunni/figli G = risposta dei genitori F: 1- Cosa pensi della dipendenza elettronica?

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 20 Come scegliere il gestore telefonico CHIAVI In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni sulla scelta del gestore telefonico parole relative alla scelta del gestore telefonico

Dettagli

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la PARTE A PROVA DI COMPRENSIONE DELLA LETTURA A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la lettera A, B o C corrispondente alla risposta scelta. Esempio

Dettagli

Indovinelli Algebrici

Indovinelli Algebrici OpenLab - Università degli Studi di Firenze - Alcuni semplici problemi 1. L EURO MANCANTE Tre amici vanno a cena in un ristorante. Mangiano le stesse portate e il conto è, in tutto, 25 Euro. Ciascuno di

Dettagli

UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO

UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO Associazione di Volontariato per la Qualità dell Educazione UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO Esplora con noi il mondo del volontariato! con il contributo della con il patrocinio Comune di Prepotto Club UNESCO

Dettagli

A.S. 2007/08 INS. Martinis Margherita Mazza Giuseppina SCUOLA DELL INFANZIA COLLODI

A.S. 2007/08 INS. Martinis Margherita Mazza Giuseppina SCUOLA DELL INFANZIA COLLODI A.S. 2007/08 INS. Martinis Margherita Mazza Giuseppina SCUOLA DELL INFANZIA COLLODI Proseguire il lavoro svolto lo scorso anno scolastico sulle funzioni dei numeri proponendo ai bambini storie-problema

Dettagli

GLI AUSTRALOPITECHI. Tra gli animali che vedi nelle figure, sai dire quale è una scimmia? Cerchia l animale giusto e collega i nomi ai disegni.

GLI AUSTRALOPITECHI. Tra gli animali che vedi nelle figure, sai dire quale è una scimmia? Cerchia l animale giusto e collega i nomi ai disegni. GLI AUSTRALOPITECHI Prerequisiti: orientarsi nel tempo fra passato, presente e futuro, usare gli strumenti sussidiari al testo (cartine, immagini, tabelle ) Obiettivi: studio dell evoluzione dell uomo

Dettagli

Evangelici.net Kids Corner. Gesù. I bambini si radunarono intorno eccitati mentre la mamma tirava fuori i pacchetti di semi dal sacchetto della spesa.

Evangelici.net Kids Corner. Gesù. I bambini si radunarono intorno eccitati mentre la mamma tirava fuori i pacchetti di semi dal sacchetto della spesa. Che tipo di terreno sei tu? di Linda Edwards Voglio dare una mano! Anche io! Anche io! Posso, per favore? Evangelici.net Kids Corner Gesù I bambini si radunarono intorno eccitati mentre la mamma tirava

Dettagli

GLI STRUMENTI DELLA GEOGRAFIA

GLI STRUMENTI DELLA GEOGRAFIA VOLUME 1 CAPITOLO 0 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE GLI STRUMENTI DELLA GEOGRAFIA 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: Terra... territorio...

Dettagli

PROGETTO UN VIAGGIO IN BANCA ALLA SCOPERTA DI UN MONDO (A NOI) ANCORA SCONOSCIUTO

PROGETTO UN VIAGGIO IN BANCA ALLA SCOPERTA DI UN MONDO (A NOI) ANCORA SCONOSCIUTO PROGETTO UN VIAGGIO IN BANCA ALLA SCOPERTA DI UN MONDO (A NOI) ANCORA SCONOSCIUTO Progetto a cura della Banca di Bedizzole Turano Valvestino Ufficio Soci - ufficiosoci@bedizzole.bcc.it - 030-6877209 www.bedizzole.bcc.it

Dettagli

CREPAPANZA ERA. 1.buono e generoso 2.avido ed ingordo 3.cattivo e pericoloso CREPAPANZA ERA. 1.buono e generoso 2.avido ed ingordo 3.cattivo e pericoloso IL NUTRIMENTO E UNA NECESSITA VITALE PER L UOMO,

Dettagli

Gli strumenti della geografia

Gli strumenti della geografia Gli strumenti della geografia La geografia studia lo spazio, cioè i tanti tipi di luoghi e di ambienti che si trovano sulla Terra. La geografia descrive lo spazio e ci spiega anche come è fatto, come vivono

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Beginners. (Section I Listening) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: MALE: FEMALE: Ciao Monica, vuoi venire al concerto di Cold

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALDA COSTA

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALDA COSTA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALDA COSTA SCUOLA PRIMARIA ALDA COSTA FERRARA CLASSE IV A A.S. 2014/15 PARTECIPIAMO AL CONCORSO Luciana Albieri Edizione2015 Associazione Dammi la Mano SON TUTTE BELLE LE FAMIGLIE

Dettagli

SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI 2010. Esperienza delle scuole in collaborazione con Consorzio Priula, Contarina spa, Consorzio Tv Tre

SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI 2010. Esperienza delle scuole in collaborazione con Consorzio Priula, Contarina spa, Consorzio Tv Tre SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI 2010 Esperienza delle scuole in collaborazione con Consorzio Priula, Contarina spa, Consorzio Tv Tre A SCUOLA DI RIDUZIONE Dal 20 al 28 novembre 2010 in tutta

Dettagli

Guadagnare soldi da bambini

Guadagnare soldi da bambini Guadagnare soldi da bambini Anche da bambini si possono guadagnare soldi. Edizione speciale! Distribuire giornali è un attività! Scoprite come! Guadagnare soldi da bambini Il salvadanaio Kinder-Cash chiede:

Dettagli

Il mercato dei beni. Prof. Sartirana

Il mercato dei beni. Prof. Sartirana Il mercato dei beni Prof. Sartirana Gli scambi di beni economici avvengono tra soggetti che vengono definiti: soggetti economici I soggetti economici sono 4 ed ognuno di essi ha necessità diverse. I soggetti

Dettagli

Anno scolastico 2006-2007 classi 3^ A e 3^B

Anno scolastico 2006-2007 classi 3^ A e 3^B Anno scolastico 2006-2007 classi 3^ A e 3^B Il 31 Ottobre sono venuti a scuola gli esperti della SILEA. Abbiamo sistemato nel cortile della scuola una compostiera per produrre il compost a scuola. OCCORRENTE:

Dettagli

Come Lavorare in Rugbystories.it

Come Lavorare in Rugbystories.it Come Lavorare in Rugbystories.it Una guida per i nuovi arrivati IL PUNTO DI PARTENZA PER I NUOVI ARRIVATI E UN PUNTO DI RITORNO PER CHI NON RICORDA DA DOVE E ARRIVATO. 1 Come Lavorare in Rugbystories.it

Dettagli

FONDAZIONE PIME Onlus UFFICIO EDUCAZIONE MONDIALITÀ Sede di Milano

FONDAZIONE PIME Onlus UFFICIO EDUCAZIONE MONDIALITÀ Sede di Milano LA SOBRIETA La rete di amicizie dovrebbe esaltare il nostro ragionamento. Nella vita di tutti i giorni per intessere relazioni sono quindi necessari dei criteri per la convivenza: 1- Sviluppare un pensiero

Dettagli

Ti presentiamo due testi che danno informazioni ai cittadini su come gestire i propri

Ti presentiamo due testi che danno informazioni ai cittadini su come gestire i propri Unità 11 Questione di soldi CHIAVI In questa unità imparerai: come spedire i soldi all estero come usare il bancomat gli aggettivi e i pronomi dimostrativi questo e quello a costruire frasi negative con

Dettagli

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

LA MONETA. identifica l insieme dei mezzi di pagamento comunemente accettati

LA MONETA. identifica l insieme dei mezzi di pagamento comunemente accettati LA MONETA identifica l insieme dei mezzi di pagamento comunemente accettati DAL BARATTO ALLA MONETA Prima dell avvento della moneta gli scambi avvenivano attraverso il baratto: scambio di beni con beni

Dettagli

01 La tazzina di caffè * * Descrivi la foto. Ti sei mai seduto al tavolino di un tipico bar italiano? Com è? Qual è l atmosfera che si respira?

01 La tazzina di caffè * * Descrivi la foto. Ti sei mai seduto al tavolino di un tipico bar italiano? Com è? Qual è l atmosfera che si respira? 01 La tazzina di caffè Descrivi la foto. Ti sei mai seduto al tavolino di un tipico bar italiano? Com è? Qual è l atmosfera che si respira? Al bar per Quali sono i motivi principali per cui ti siedi al

Dettagli

SEMPLICE MENTE ENERGIA

SEMPLICE MENTE ENERGIA SEMPLICE MENTE ENERGIA NOI SIAMO ENERGIA L affermazione siamo fatti di energia è ormai diventata assunto scientifico. Ed al di là di quanto affermato da scienziati e filosofi, conosciamo molto bene, per

Dettagli

Obiettivo Principale: Aiutare gli studenti a capire cos è la programmazione

Obiettivo Principale: Aiutare gli studenti a capire cos è la programmazione 4 LEZIONE: Programmazione su Carta a Quadretti Tempo della lezione: 45-60 Minuti. Tempo di preparazione: 10 Minuti Obiettivo Principale: Aiutare gli studenti a capire cos è la programmazione SOMMARIO:

Dettagli

ECONOMIA E QUALITA DELLA VITA a misura di bambino RICORDANDO DANIELA FURLAN IL PROF. BARATELLA E TANTI ALTRI...

ECONOMIA E QUALITA DELLA VITA a misura di bambino RICORDANDO DANIELA FURLAN IL PROF. BARATELLA E TANTI ALTRI... ECONOMIA E QUALITA DELLA VITA a misura di bambino RICORDANDO DANIELA FURLAN IL PROF. BARATELLA E TANTI ALTRI... 1 2 DENARO EURO ALTRE VALUTE CAMBIO CALCOLI BANCONOTE MONETE STORIA del denaro CONIO ALTRI

Dettagli

PERCORSO DIDATTICO SUL RISPARMIO Immagini sul risparmio

PERCORSO DIDATTICO SUL RISPARMIO Immagini sul risparmio PERCORSO DIDATTICO SUL RISPARMIO Immagini sul risparmio La virtù del risparmio è cosa da adulti, ma fin da bambini occorre prenderne l abitudine e capirne il valore. Perché gli uomini risparmiano? Per

Dettagli

REGOLAMENTO SOSTEGNO A DISTANZA

REGOLAMENTO SOSTEGNO A DISTANZA REGOLAMENTO SOSTEGNO A DISTANZA Principi, obiettivi e istruzioni IL SOSTEGNO A DISTANZA che cos è Con il termine Sostegno a Distanza si vuole convenzionalmente indicare una forma di solidarietà, oggi molto

Dettagli

LA NATURA E LA SCIENZA

LA NATURA E LA SCIENZA LA NATURA E LA SCIENZA La NATURA è tutto quello che sta intorno a noi: le persone, gli animali, le piante, le montagne, il cielo, le stelle. e tante altre cose non costruite dall uomo. Lo studio di tutte

Dettagli

La coda degli autosauri

La coda degli autosauri La coda degli autosauri Leggendo il libro La coda degli autosauri l attenzione di quasi tutti noi ragazzi è stata catturata dalla pagina del libro che parla dell enorme mucchio di candele e fiammiferi

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO MARCONI SCUOLA MEDIA E. FERMI. Consiglio Comunale dei Ragazzi - Venegono Inferiore

ISTITUTO COMPRENSIVO MARCONI SCUOLA MEDIA E. FERMI. Consiglio Comunale dei Ragazzi - Venegono Inferiore ISTITUTO COMPRENSIVO MARCONI SCUOLA MEDIA E. FERMI Consiglio Comunale dei Ragazzi - Venegono Inferiore INTRODUZIONE Il lavoro svolto nel corso dell anno scolastico 2011/2012 da parte del Consiglio Comunale

Dettagli

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 6. Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo.

PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... MODULO 6. Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo. PRONTE AI POSTI VIA! LE 4 CHIAVI DI UN BUSINESS DI CUI ESSERE... pazza! MODULO 6 Eccoci arrivate alla fine di questo percorso con il sesto ed ultimo modulo. Dopo aver ragionato su quanto una spiccata consapevolezza

Dettagli

SPRECO ALIMENTARE e CONSERVAZIONE degli ALIMENTI. Buone pratiche per ridurre lo spreco alimentare a casa

SPRECO ALIMENTARE e CONSERVAZIONE degli ALIMENTI. Buone pratiche per ridurre lo spreco alimentare a casa SPRECO ALIMENTARE e CONSERVAZIONE degli ALIMENTI 24 aprile 15 Buone pratiche per ridurre lo spreco alimentare a casa Ci siamo incontrati con Matteo che collabora con LAST MINUTE MARKET. LAST MINUT MARKET

Dettagli

Il sistema monetario

Il sistema monetario Il sistema monetario Premessa: in un sistema economico senza moneta il commercio richiede la doppia coincidenza dei desideri. L esistenza del denaro rende più facili gli scambi. Moneta: insieme di tutti

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

È difficile immaginare un mondo senza soldi, vero? ( forse oggi un pò meno ) Prima che I soldi fossero inventati, la gente doveva acquisire il

È difficile immaginare un mondo senza soldi, vero? ( forse oggi un pò meno ) Prima che I soldi fossero inventati, la gente doveva acquisire il È difficile immaginare un mondo senza soldi, vero? ( forse oggi un pò meno ) Prima che I soldi fossero inventati, la gente doveva acquisire il necessario commerciando/scambiando delle cose Perchè la gente

Dettagli

AL CENTRO COMMERCIALE

AL CENTRO COMMERCIALE AL CENTRO COMMERCIALE Ciao Michele, come va? Che cosa? Ciao Omar, anche tu sei qua? Sì, sono con Sara e Fatima: facciamo un giro per vedere e, forse, comprare qualcosa E dove sono? Voglio regalare un CD

Dettagli

Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013

Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013 Gruppo per la Collaborazione tra Scuola e Famiglie GENITORI RAPPRESENTANTI NELLA SCUOLA Incontri formativi novembre 2013 Breve saluto con tre slides. Chi siamo: fondamentalmente siamo genitori per genitori

Dettagli

SpeedWealth T.Harv Eker

SpeedWealth T.Harv Eker Appunti del libro: SpeedWealth T.Harv Eker Solo il succo dei bestseller del marketing mondiale in Italiano Francesco Diolosà Luca Datteo www.alchimiadigitale.com Principio: La saggezza popolare non funziona,

Dettagli

i 5 Passi per Dupplicare il tuo metodo di fare ---> 4 Lezione: Come Guadagnare col Programma di

i 5 Passi per Dupplicare il tuo metodo di fare ---> 4 Lezione: Come Guadagnare col Programma di J.AThePowerOfSponsorship'' Di Giuseppe Angioletti http://www.segretidei7uero.altervista.org i 5 Passi per Dupplicare il tuo metodo di fare Network Marketing ---> 4 Lezione: Come Guadagnare col Programma

Dettagli

Titivillus presenta. la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. Buon viaggio, si parte!

Titivillus presenta. la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. Buon viaggio, si parte! Titivillus presenta la nuova collana I Diavoletti curata da Anna Dimaggio per piccini e grandi bambini. I Diavoletti per tutti i bambini che amano errare e sognare con le storie. Questi racconti arrivano

Dettagli