MESSE PROPRIE DELLA CHIESA CAPUANA PREGHIERE DEI FEDELI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MESSE PROPRIE DELLA CHIESA CAPUANA PREGHIERE DEI FEDELI"

Transcript

1 MESSE PROPRIE DELLA CHIESA CAPUANA PREGHIERE DEI FEDELI

2 5 febbraio S. AGATA, VERGINE E MARTIRE Patrona principale della città di Capua PREGHIERE: dal comune delle Vergini Al Dio tre volte santo, rivolgiamo la nostra preghiera per la Chiesa e per il mondo. Diciamo insieme: Ascolta, Signore, la preghiera del tuo popolo. - Perché la Chiesa, peccatrice ma continuamente purificata dall amore di Cristo, sia per il mondo l immagine gioiosa della nuova Gerusalemme, dove Dio sarà tutto in tutti. - Perché gli uomini comprendano il valore della verginità come totale donazione a Dio e ai fratelli. - Perché gli esempi e gli insegnamenti di sant Agata ricordino alla nostra città che è possibile vivere nella gratuità e nella semplicità. - Perché i cristiani valorizzino tutte le realtà create secondo il disegno di Dio, e si oppongano con l esempio alla dissacrazione del corpo e della sessualità. - Perché il sacramento dell eucaristia sia nutrimento e forza per purificare ogni giorno il nostro cuore sull esempio di S. Agata. O Dio che realizzi la tua salvezza con la collaborazione di tutti, suscita sempre in mezzo a noi, uomini e donne che ti servano con cuore indiviso e ci aiutino a comprendere l essenziale della vita. Per Cristo nostro Signore. Amen.

3 15 febbraio I SANTI VESCOVI DELLA CHIESA DI CAPUA PREGHIERE: dal comune dei Pastori Cristo, buon pastore, ci nutre con la sua parola e il suo corpo per condurci ai pascoli della vita eterna. Nel suo nome, rivolgiamo al Padre la nostra preghiera, dicendo insieme: Santifica il tuo popolo Signore. - O Signore, che hai inviato gli apostoli in tutto il mondo per portare la tua parola di salvezza, fa che il vangelo di Gesù sia sempre predicato e vissuto in ogni angolo della terra. - Tu che hai mandato Gesù a curare soprattutto le pecore più deboli della casa di Israele, manda anche oggi i tuoi santi a infondere speranza ai più fragili e smarriti. - Tu che hai promesso il centuplo a coloro che, abbandonata ogni cosa, seguono il Cristo, riempi delle tue consolazioni coloro che cercano il tuo regno prima di ogni altra cosa. - Tu che hai effuso lo Spirito per santificare la Chiesa, illumina e fortifica i pastori di questa comunità perché la guidino efficacemente con la parola e l esempio. - Tu che hai indicato la via della salvezza con la vita dei Santi Vescovi della Chiesa di Capua, dona anche oggi al tuo popolo un abbondante fioritura di santità. O Dio, che hai inviato il Figlio tuo Gesù Cristo quale pastore grande delle tue pecore, aiuta gli uomini ad ascoltare la sua voce, affinchè si faccia un solo ovile sotto un solo pastore. Per lo stesso Cristo nostro Signore. Amen.

4 1 settembre S. PRISCO, VESCOVO E MARTIRE Primo Vescovo della città di Capua PREGHIERE: dal comune dei Martiri Se il chicco di frumento, caduto in terra, muore, produce molto frutto. Con l intercessione del santo martire Prisco, rivolgiamo al Signore la nostra preghiera, dicendo insieme: Conforta il tuo popolo, Signore. - Perché con l aiuto e l intercessione di S. Prisco la Chiesa di Cristo illumini il mondo con la testimonianza della fede e cammini fiduciosa verso la Gerusalemme celeste. - Perché i cristiani perseguitati in ogni parte del mondo, sostenuti dalle preghiere di tutta la Chiesa, abbiano la forza di rimanere fedeli a Cristo crocifisso. - Perché nella nostra comunità sia sempre viva la fede nella morte e risurrezione di Cristo, che dà senso ad ogni avvenimento della storia umana. - Perché i persecutori della Chiesa non resistano alla grazia di Cristo e, rifiutando ogni violenza, accolgano la forza benefica della verità. - Perché sappiamo affrontare con pazienza ogni sofferenza e persecuzione a causa del vangelo, fiduciosi nella beatitudine promessa da Cristo. O Dio, premio e corona dei martiri, che hai voluto salvare il mondo attraverso il sacrificio di Cristo tuo Figlio, aiutaci ad imitarlo nel dono della nostra vita a favore dei fratelli. Per Cristo nostro Signore. Amen.

5 7 settembre TUTTI I SANTI MARTIRI DELLA CHIESA DI CAPUA PREGHIERE: dal comune dei Martiri Se il chicco di frumento, caduto in terra, muore, produce molto frutto. Con l intercessione dei santi Martiri della Chiesa di Capua, rivolgiamo al Signore la nostra preghiera, dicendo insieme: Conforta il tuo popolo, Signore. - Perché con l aiuto e l intercessione dei santi Martiri Rufo, Carponio e Marcello, la Chiesa di Cristo illumini il mondo con la testimonianza della fede e cammini fiduciosa verso la Gerusalemme celeste. - Perché i cristiani perseguitati in ogni parte del mondo, sostenuti dalle preghiere di tutta la Chiesa, abbiano la forza di rimanere fedeli a Cristo crocifisso. - Perché nella nostra comunità sia sempre viva la fede nella morte e risurrezione di Cristo, che dà senso ad ogni avvenimento della storia umana. - Perché i persecutori della Chiesa non resistano alla grazia di Cristo e, rifiutando ogni violenza, accolgano la forza benefica della verità. - Perché sappiamo affrontare con pazienza ogni sofferenza e persecuzione a causa del vangelo, fiduciosi nella beatitudine promessa da Cristo. O Dio, premio e corona dei Martiri, che hai voluto salvare il mondo attraverso il sacrificio di Cristo tuo Figlio, aiutaci ad imitarlo nel dono della nostra vita a favore dei fratelli. Per Cristo nostro Signore. Amen.

6 17 settembre S. ROBERTO BELLARMINO, VESCOVO Patrono principale della Diocesi PREGHIERE: dal comune dei Pastori Cristo, buon pastore, ci nutre con la sua parola e il suo corpo per condurci ai pascoli della vita eterna. Nel suo nome, rivolgiamo al Padre la nostra preghiera, dicendo insieme: Santifica il tuo popolo Signore. - O Signore, che hai inviato gli apostoli in tutto il mondo per portare la tua parola di salvezza, fa che il vangelo di Gesù sia sempre predicato e vissuto in ogni angolo della terra. - Tu che hai mandato Gesù a curare soprattutto le pecore più deboli della casa di Israele, manda anche oggi i tuoi santi a infondere speranza ai più fragili e smarriti. - Tu che hai promesso il centuplo a coloro che, abbandonata ogni cosa, seguono il Cristo, riempi delle tue consolazioni coloro che cercano il tuo regno prima di ogni altra cosa. - Tu che hai effuso lo Spirito per santificare la Chiesa, illumina e fortifica i Pastori di questa comunità perché la guidino efficacemente con la parola e l esempio. - Tu che hai indicato la via della salvezza con la vita di S. Roberto Bellarmino, dona anche oggi al tuo popolo un abbondante fioritura di santità. O Dio, che hai inviato il Figlio tuo Gesù Cristo quale pastore grande delle tue pecore, aiuta gli uomini ad ascoltare la sua voce, affinchè si faccia un solo ovile sotto un solo pastore. Per lo stesso Cristo nostro Signore. Amen.

7 5 ottobre BEATO RAIMONDO DA CAPUA, SACERDOTE PREGHIERE: dal comune dei Pastori Cristo, buon pastore, ci nutre con la sua parola e il suo corpo per condurci ai pascoli della vita eterna. Nel suo nome, rivolgiamo al Padre la nostra preghiera, dicendo insieme: Santifica il tuo popolo Signore. - O Signore, che hai inviato gli apostoli in tutto il mondo per portare la tua parola di salvezza, fa che il vangelo di Gesù sia sempre predicato e vissuto in ogni angolo della terra. - Tu che hai mandato Gesù a curare soprattutto le pecore più deboli della casa di Israele, manda anche oggi i tuoi santi a infondere speranza ai più fragili e smarriti. - Tu che hai promesso il centuplo a coloro che, abbandonata ogni cosa, seguono il Cristo, riempi delle tue consolazioni coloro che cercano il tuo regno prima di ogni altra cosa. - Tu che hai effuso lo Spirito per santificare la Chiesa, illumina e fortifica i Pastori di questa comunità perché la guidino efficacemente con la parola e l esempio. - Tu che hai indicato la via della salvezza con la vita del B. Raimondo, dona anche oggi al tuo popolo un abbondante fioritura di santità. O Dio, che hai inviato il Figlio tuo Gesù Cristo quale pastore grande delle tue pecore, aiuta gli uomini ad ascoltare la sua voce, affinchè si faccia un solo ovile sotto un solo pastore. Per lo stesso Cristo nostro Signore. Amen.

8 16 ottobre S. VITTORE, VESCOVO PREGHIERE: dal comune dei Pastori Cristo, buon pastore, ci nutre con la sua parola e il suo corpo per condurci ai pascoli della vita eterna. Nel suo nome, rivolgiamo al Padre la nostra preghiera, dicendo insieme: Santifica il tuo popolo Signore. - O Signore, che hai inviato gli apostoli in tutto il mondo per portare la tua parola di salvezza, fa che il vangelo di Gesù sia sempre predicato e vissuto in ogni angolo della terra. - Tu che hai mandato Gesù a curare soprattutto le pecore più deboli della casa di Israele, manda anche oggi i tuoi santi a infondere speranza ai più fragili e smarriti. - Tu che hai promesso il centuplo a coloro che, abbandonata ogni cosa, seguono il Cristo, riempi delle tue consolazioni coloro che cercano il tuo regno prima di ogni altra cosa. - Tu che hai effuso lo Spirito per santificare la Chiesa, illumina e fortifica i Pastori di questa comunità perché la guidino efficacemente con la parola e l esempio. - Tu che hai indicato la via della salvezza con la vita di S. Vittore Vescovo, dona anche oggi al tuo popolo un abbondante fioritura di santità. O Dio, che hai inviato il Figlio tuo Gesù Cristo quale pastore grande delle tue pecore, aiuta gli uomini ad ascoltare la sua voce, affinchè si faccia un solo ovile sotto un solo pastore. Per lo stesso Cristo nostro Signore. Amen.

9 25 ottobre ANNIVERSARIO DELLA DEDICAZIONE DELLA PROPRIA CHIESA PREGHIERE: proprie dall orazionale Mediante la fede e il battesimo siamo diventati tempio vivente del Signore e suo popolo sacerdotale. Rivolgiamo a Dio la nostra preghiera per la crescita della Chiesa e per la salvezza di tutti gli uomini. Radunaci, o Padre, nell unità del tuo amore. - Per la Chiesa di Dio, perché, purificata e fortificata dallo Spirito Santo, raccolga tutte le genti in un solo ovile sotto un solo pastore. - Per tutti i membri della famiglia parrocchiale, perché ascoltando la parola di vita e partecipando ai santi misteri, diventino veri discepoli di Cristo e testimoni credibili del Vangelo. - Per le nostre comunità, perché nel ricordo della dedicazione di questa Chiesa ricuperi il senso gioioso della sua appartenenza al Padre e della sua identità di sposa di Cristo Signore. - Per le mamme e i papà, per gli imprenditori e gli operai, per gli insegnanti e gli studenti, per quanti operano nella vita familiare e sociale, perché lo Spirito del Signore li renda lieti e perseveranti nel loro servizio quotidiano. - Per i malati e gli anziani, per gli emarginati, per le persone sole, perché sentano nella comunità parrocchiale la presenza viva e consolante del Signore. O Dio, che ci convochi nella tua casa per lodarti, ascoltare la tua parola e celebrare i misteri della salvezza, fa che il tuo Spirito, ci liberi da ogni individualismo e ci raccolga nell unità di una sola famiglia. Per Cristo nostro Signore. Amen.

10 30 ottobre S. Germano, Vescovo PREGHIERE: dal comune dei Pastori Cristo, buon pastore, ci nutre con la sua parola e il suo corpo per condurci ai pascoli della vita eterna. Nel suo nome, rivolgiamo al Padre la nostra preghiera, dicendo insieme: Santifica il tuo popolo Signore. - O Signore, che hai inviato gli apostoli in tutto il mondo per portare la tua parola di salvezza, fa che il vangelo di Gesù sia sempre predicato e vissuto in ogni angolo della terra. - Tu che hai mandato Gesù a curare soprattutto le pecore più deboli della casa di Israele, manda anche oggi i tuoi santi a infondere speranza ai più fragili e smarriti. - Tu che hai promesso il centuplo a coloro che, abbandonata ogni cosa, seguono il Cristo, riempi delle tue consolazioni coloro che cercano il tuo regno prima di ogni altra cosa. - Tu che hai effuso lo Spirito per santificare la Chiesa, illumina e fortifica i Pastori di questa comunità perché la guidino efficacemente con la parola e l esempio. - Tu che hai indicato la via della salvezza con la vita di Germano Vescovo, dona anche oggi al tuo popolo un abbondante fioritura di santità. O Dio, che hai inviato il Figlio tuo Gesù Cristo quale pastore grande delle tue pecore, aiuta gli uomini ad ascoltare la sua voce, affinchè si faccia un solo ovile sotto un solo pastore. Per lo stesso Cristo nostro Signore. Amen.

11 19 novembre ANNIVERSARIO DELLA DEDICAZIONE DELLA CATTEDRALE PREGHIERE: proprie dall orazionale In comunione con la Chiesa di Capua che presiede nella carità, visibilmente espressa nel segno del tempio, innalziamo al Signore le nostre preghiere. Santifica la tua Chiesa, Signore. - Per il popolo di Dio, perché custodisca la purezza della fede e sappia riconoscere e seguire il Signore nelle situazioni concrete della vita e della storia. - Per il nostro Vescovo Bruno, per i presbiteri, per i diaconi e per tutti i loro collaboratori nel ministero, perché siano immagine vivente del Cristo servo e Signore, educatori e guide della loro comunità. - Per la nostra Chiesa Diocesana, perché la parola seminata con abbondanza nel cuore dei credenti porti frutti di rinnovamento e di generosa dedizione verso i fratelli. - Per le comunità religiose, per le associazioni, per i gruppi laicali, perché fedeli al loro carisma, sotto la guida del Vescovo, cooperino alla crescita della comunione ecclesiale. - Per tutto noi qui presenti, perché riscopriamo la nostra vocazione cristiana nel vincolo di carità che scaturisce dalla comune partecipazione alla medesima parola e alla medesima Eucaristia. O Dio, nostro Padre, che nel tuo Figlio fatto uomo hai costruito il nuovo tempio della tua gloria, stabilisci in noi la dimora del tuo Spirito e trasforma in sorgente di benedizione la nostra comune preghiera. Per Cristo nostro Signore. Amen.

12 26 dicembre S. STEFANO PROTOMARTIRE Patrono secondario della Diocesi PREGHIERE: proprie dall orazionale Nella gioia del Natale, celebriamo il martirio del diacono Stefano e confidando nella sua intercessione presentiamo a Dio le nostre preghiere. O Dio degli Apostolo e dei martiri, ascoltaci. - Signore che hai dato al diacono Stefano la forza del martirio, sostieni la tua Chiesa, perché associata alla beata passione del tuo Figlio, attenda con gioia il suo ritorno nella gloria. - Signore, che ti sei fatto servo per amore, suscita nella Chiesa ministri generosi e fedeli per l annuncio della tua Parola e il servizio della carità. - Signore, che chiami alla fede e alla salvezza tutti gli uomini, illumina i popoli che non hanno ancora riconosciuto la tua visita e apri un varco nelle coscienze che si sono chiuse alla tua luce. - Signore, che sei misericordia infinita, donaci la capacità di amare anche i nemici, e fa che, da te perdonati, sappiamo perdonarci a vicenda con sincerità di cuore. - Signore, che nel diacono e protomartire Stefano ci hai dato un modello di vita eroica tutta consacrata alla causa del regno, suscita in mezzo ai giovani nuove vocazioni alla santità per una rinnovata primavera dello Spirito. Accogli, o Padre, le nostre preghiere e per intercessione di santo Stefano rendici veri amici del Cristo tuo Figlio, perché in vita e in morte sappiamo tenere fisso lo sguardo a lui, che vive glorioso accanto a te nei secoli dei secoli. Amen.

I Quaresima B. Padre, tu che ci doni il tuo Figlio come Vangelo vivente, fa che torniamo a te attraverso un ascolto rinnovato della tua Parola, pr.

I Quaresima B. Padre, tu che ci doni il tuo Figlio come Vangelo vivente, fa che torniamo a te attraverso un ascolto rinnovato della tua Parola, pr. I Quaresima B Padre buono, ti ringraziamo per aver nuovamente condotto la tua Chiesa nel deserto di questa Quaresima: donale di poterla vivere come un tempo privilegiato di conversione e di incontro con

Dettagli

PREGHIERE A SAN FILIPPO SMALDONE SACERDOTE DIOCESANO FONDATORE DELLE SUORE SALESIANE DEI SACRI CUORI E APOSTOLO DEI SORDI

PREGHIERE A SAN FILIPPO SMALDONE SACERDOTE DIOCESANO FONDATORE DELLE SUORE SALESIANE DEI SACRI CUORI E APOSTOLO DEI SORDI PREGHIERE A SAN FILIPPO SMALDONE SACERDOTE DIOCESANO FONDATORE DELLE SUORE SALESIANE DEI SACRI CUORI E APOSTOLO DEI SORDI INTRODUZIONE La preghiera non è solo elevazione dell anima a Dio ma è anche relazione

Dettagli

NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco

NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa del giorno Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE Il tempo di Natale è un tempo di doni - un dono dice gratuità, attenzione reciproca,

Dettagli

SANTA MARIA DEL FONTE presso Caravaggio patrona della diocesi

SANTA MARIA DEL FONTE presso Caravaggio patrona della diocesi 26 maggio SANTA MARIA DEL FONTE presso Caravaggio patrona della diocesi SOLENNITÀ Secondo attendibili testimonianze storiche, il 26 maggio 1432 in località Mazzolengo, vicino a Caravaggio, dove c era una

Dettagli

EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio

EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio EPIFANIA DEL SIGNORE Liturgia del 5 e 6 gennaio Grado della Celebrazione: Solennità' Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE (solo giorno 6) L Epifania è la manifestazione del Cristo nella carne dell uomo

Dettagli

ANNIVERSARIO DELLA DEDICAZIONE DELLA PROPRIA CHIESA

ANNIVERSARIO DELLA DEDICAZIONE DELLA PROPRIA CHIESA ANNIVERSARIO DELLA DEDICAZIONE DELLA PROPRIA CHIESA Solennità SALUTO La grazia e la pace nella santa Chiesa di Dio siano con tutti voi. E con il tuo spirito. L. Oggi la nostra comunità è in festa, ricordando

Dettagli

ENTRATA (PRELUDIO) INNO DI ENTRATA. SALUTO Pastore: Il Signore sia con voi! Comunità: E con il tuo spirito! oppure: E il Signore sia anche con te!

ENTRATA (PRELUDIO) INNO DI ENTRATA. SALUTO Pastore: Il Signore sia con voi! Comunità: E con il tuo spirito! oppure: E il Signore sia anche con te! Liturgia per matrimonio Versione abbreviata della liturgia di matrimonio della Chiesa luterana danese, autorizzata con risoluzione regale del 12 giugno 1992 ENTRATA (PRELUDIO) DI ENTRATA SALUTO Pastore:

Dettagli

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA I A6 BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA Parrocchia Domenica CANTO D INIZIO NEL TUO SILENZIO Nel tuo silenzio accolgo il mistero venuto a vivere dentro di me, sei tu che vieni, o forse è più vero

Dettagli

Mandato agli Operatori pastorali parrocchiali

Mandato agli Operatori pastorali parrocchiali Parrocchia Sacro Cuore Capua Mandato agli Operatori pastorali parrocchiali 29 Settembre 2013 Monizione In questa Eucaristia, il nostro parroco consegnerà il mandato a svolgere il servizio nella pastorale

Dettagli

SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C)

SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C) SANTA FAMIGLIA DI GESÙ, MARIA E GIUSEPPE (ANNO C) Grado della Celebrazione: Festa Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE Il brano evangelico di oggi ci offre il ritratto di ogni famiglia nelle sue componenti

Dettagli

PREGHIERA DI SAN GIROLAMO

PREGHIERA DI SAN GIROLAMO SUPPLICA A SAN GIROLAMO P. Nel nome del Padre. Amen. P. Rivolgiamoci al Signore Gesù con la preghiera di san Girolamo, per ottenere la conversione del cuore, fonte di riconciliazione e di pace con Dio

Dettagli

CELEBRAZIONE DI APERTURA DELL ANNO DELLA FEDE

CELEBRAZIONE DI APERTURA DELL ANNO DELLA FEDE CELEBRAZIONE DI APERTURA DELL ANNO DELLA FEDE RITI DI INTRODUZIONE DELLA CHIESA STAZIONALE 1. Quando il popolo si è riunito nella Chiesa stazionale il Vescovo saluta la comunità: Nel nome del Padre e del

Dettagli

INDICAZIONI LITURGICO-PASTORALI

INDICAZIONI LITURGICO-PASTORALI INDICAZIONI LITURGICO-PASTORALI Giornata di preghiera per il Bicentenario della Diocesi 1816-2016 Giubileo della Misericordia Domenica 25 ottobre 2015 PREMESSA In vista dell apertura del Bicentenario della

Dettagli

CELEBRAZIONE DELLA PRIMA COMUNIONE. Arcidiocesi di Capua PARROCCHIA SACRO CUORE Forania di Capua

CELEBRAZIONE DELLA PRIMA COMUNIONE. Arcidiocesi di Capua PARROCCHIA SACRO CUORE Forania di Capua Arcidiocesi di Capua PARROCCHIA SACRO CUORE Forania di Capua CELEBRAZIONE DELLA PRIMA COMUNIONE RITI DI INTRODUZIONE S - Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. A - Amen. S - La Grazia e

Dettagli

RITI DI ACCOGLIENZA. Che nome date al vostro bambino?

RITI DI ACCOGLIENZA. Che nome date al vostro bambino? RITI DI ACCOGLIENZA DIALOGO CON I GENITORI E I PADRINI Celebrante: Genitori:... Che nome date al vostro bambino? Celebrante: Per... che cosa chiedete alla Chiesa di Dio? Genitori: Il Battesimo. Celebrante:

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

Novena alla Regina della Pace si recita dal 15 al 23 giugno o per nove giorni consecutivi, in ogni momento di necessità

Novena alla Regina della Pace si recita dal 15 al 23 giugno o per nove giorni consecutivi, in ogni momento di necessità Novena alla Regina della Pace si recita dal 15 al 23 giugno o per nove giorni consecutivi, in ogni momento di necessità PRIMO GIORNO Preghiamo per i veggenti Preghiera alla Regina della Pace Madre di Dio

Dettagli

Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ

Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ Catechismo di iniziazione cristiana dei fanciulli SETTIMA UNITÀ Siamo figli di Dio Dio Padre ci chiama ad essere suoi figli Leggi il catechismo Cosa abbiamo imparato Ci accoglie una grande famiglia: è

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

PREGARE NELL ASSEMBLEA LITURGICA CON LE FAMIGLIE NELL ANNO DELLA SPERANZA

PREGARE NELL ASSEMBLEA LITURGICA CON LE FAMIGLIE NELL ANNO DELLA SPERANZA A R C I D I O C E S I D I U D I N E Ufficio Diocesano per la Pastorale della Famiglia PREGARE NELL ASSEMBLEA LITURGICA CON LE FAMIGLIE NELL ANNO DELLA SPERANZA CRISTO NOSTRA SPERANZA (1 Tm 1,1) Anno Pastorale

Dettagli

N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio

N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio Celebrare un anniversario non significa rievocare un avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento di grazie una realtà presente che ha

Dettagli

Manda, Signore, operai alla vigna del Senario, gloriosa eredità della Vergine Madre, ceppo che tu hai piantato.

Manda, Signore, operai alla vigna del Senario, gloriosa eredità della Vergine Madre, ceppo che tu hai piantato. II. PREGATE IL SIGNORE DELLA MESSE (Mt 9, 38) Le seguenti orazioni possono essere usate sia nella preghiera personale sia, in momenti opportuni, nella preghiera comunitaria: A DIO PADRE Manda, Signore,

Dettagli

3. Rito della benedizione senza la Messa

3. Rito della benedizione senza la Messa 3. Rito della benedizione senza la Messa INIZIO 500. Quando la comunità è già riunita, si può cantare il Salmo 33 (34) o eseguire un altro canto adatto. Terminato il canto, tutti si fanno il segno della

Dettagli

GESU E UN DONO PER TUTTI

GESU E UN DONO PER TUTTI GESU E UN DONO PER TUTTI OGGI VIENE ANCHE DA TE LA CREAZIONE IN PRINCIPIO TUTTO ERA VUOTO E BUIO NON VI ERANO NE UOMINI NE ALBERI NE ANIMALI E NEMMENO CASE VI ERA SOLTANTO DIO NON SI VEDEVA NIENTE PERCHE

Dettagli

A DIECI ANNI DALLA NOTA SULL INIZIAZIONE CRISTIANA DEI RAGAZZI

A DIECI ANNI DALLA NOTA SULL INIZIAZIONE CRISTIANA DEI RAGAZZI A DIECI ANNI DALLA NOTA SULL INIZIAZIONE CRISTIANA DEI RAGAZZI PREGHIAMO Siamo qui dinanzi a te, o Spirito Santo: sentiamo il peso delle nostre debolezze, ma siamo tutti riuniti nel tuo nome; vieni a noi,

Dettagli

Padre nostro venga il tuo regno

Padre nostro venga il tuo regno 2 Incontro di preghiera per le vocazioni Con don Guanella andiamo al Padre Padre nostro venga il tuo regno A cura della Pastorale Vocazionale Giovanile Opera don Guanella SdC e FSMP Centro Diocesano Vocazioni

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA C O M U N I T A E C C L E S I A L E D I S A N C A T A L D O ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA PREGHIERA PER IL SINODO SULLA FAMIGLIA IN COMUNIONE CON IL SANTO PADRE FRANCESCO E LA CHIESA SPARSA NEL MONDO San

Dettagli

ARCIDIOCESI DI MILANO. Solenne ingresso in Diocesi di Milano di Sua Eminenza Rev.ma il Signor Cardinale Arcivescovo ANGELO SCOLA

ARCIDIOCESI DI MILANO. Solenne ingresso in Diocesi di Milano di Sua Eminenza Rev.ma il Signor Cardinale Arcivescovo ANGELO SCOLA ARCIDIOCESI DI MILANO Solenne ingresso in Diocesi di Milano di Sua Eminenza Rev.ma il Signor Cardinale Arcivescovo ANGELO SCOLA Milano, Basilica di Sant Eustorgio 25 settembre 2011 ARCIDIOCESI DI MILANO

Dettagli

CHE COS È L INDULGENZA?

CHE COS È L INDULGENZA? CHE COS È L INDULGENZA? La dottrina dell'indulgenza è un aspetto della fede cristiana, affermato dalla Chiesa cattolica, che si riferisce alla possibilità di cancellare una parte ben precisa delle conseguenze

Dettagli

INAUGURAZIONE NUOVO ANNO CATECHISTICO

INAUGURAZIONE NUOVO ANNO CATECHISTICO 1. Inaugurazione ufficiale del nuovo anno di catechismo: Biccari 12 Ottobre ore 10,00. Riportiamo il testo della celebrazione. INAUGURAZIONE NUOVO ANNO CATECHISTICO Inizio: Si esce dalla sagrestia con

Dettagli

Arcidiocesi di Torino

Arcidiocesi di Torino Arcidiocesi di Torino Il senso dell anno della fede L anno della fede (11 ottobre - 24 novembre 2013), indetto da Benedetto XVI per celebrare il 50 anniversario del Concilio Ecumenico Vaticano II - evento

Dettagli

Adorazione Eucaristica

Adorazione Eucaristica Adorazione Eucaristica Pregare come i Santi I santi sono coloro che hanno creduto e vissuto con amore il mistero di Cristo. Essi hanno saputo vivere nel difficile nascondimento la preghiera, sottratta

Dettagli

EUCARESTIA E SANTA MESSA

EUCARESTIA E SANTA MESSA EUCARESTIA E SANTA MESSA Cari figli, Gesù, così come è nei Cieli, è anche qui sulla Terra, presente nell Eucarestia. Gesù è presente nell Eucarestia per fortificare lo spirito di ognuno di voi. Rendete

Dettagli

Andrea Carlo Ferrari.

Andrea Carlo Ferrari. Per questo ammirabile esercizio di carità tutti vedevano in Lui il santo e lo dichiaravano apertamente.. Il Servo di Dio praticava le opere di misericordia sia spirituali che corporali.. Andrea Carlo Ferrari.

Dettagli

Unità Pastorale Cristo Salvatore. Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi

Unità Pastorale Cristo Salvatore. Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi Unità Pastorale Cristo Salvatore Proposta di itinerari per l iniziazione cristiana dei fanciulli e dei ragazzi 2 3 Introduzione LE DIMENSIONI DELLA FORMAZIONE CRISTIANA In qualsiasi progetto base di iniziazione

Dettagli

GIORNATA MONDIALE DI PREGHIERA PER LA CURA DEL CREATO

GIORNATA MONDIALE DI PREGHIERA PER LA CURA DEL CREATO GIORNATA MONDIALE DI PREGHIERA PER LA CURA DEL CREATO PROPOSTA PER UN ADORAZIONE EUCARISTICA DI UN ORA* 1 SETTEMBRE 2015 * Prepared by Pontifical Council for Justice and Peace, translated by Franca Silvestri

Dettagli

2 - LA SANTA COMUNIONE E IL VIATICO AGLI INFERMI DATI DAL MINISTRO STRAORDINARIO

2 - LA SANTA COMUNIONE E IL VIATICO AGLI INFERMI DATI DAL MINISTRO STRAORDINARIO 2 - LA SANTA COMUNIONE E IL VIATICO AGLI INFERMI DATI DAL MINISTRO STRAORDINARIO 1. RITO ORDINARIO RITI INIZIALI 60. Il ministro, entrando dal malato, rivolge a lui e a tutti i presenti un fraterno saluto.

Dettagli

4. La celebrazione ha inizio presso una chiesa sussidiaria o un luogo adatto.

4. La celebrazione ha inizio presso una chiesa sussidiaria o un luogo adatto. GIUBILEO DELLA MISERICORDIA RITO DI APERTURA NELLE PARROCCHIE _ PREMESSE 1. L Ufficio Liturgico Diocesano in occasione del Giubileo della Misericordia ha predisposto una celebrazione di apertura per le

Dettagli

14 Raduno Giovanile 8-14 Agosto 2011 Congregazione Cristiana Evangelica Messina

14 Raduno Giovanile 8-14 Agosto 2011 Congregazione Cristiana Evangelica Messina .. mettendoci da parte vostra ogni impegno, aggiungete alla vostra fede (2 Pietro 1:5) Natale Mondello 14 Raduno Giovanile 8-14 Agosto 2011 Congregazione Cristiana Evangelica Messina Dio ha un piano per

Dettagli

Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016

Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016 Celebrazione ecumenica chiesa del Crocifisso, Grosseto 20 gennaio 2016 I. RADUNO Inno processionale Coloro che guidano la celebrazione entrano e possono portare una Bibbia, una candela e del sale Indirizzo

Dettagli

PARROCCHIA SACRO CUORE

PARROCCHIA SACRO CUORE PARROCCHIA SACRO CUORE VEGLIA MISSIONARIA 2013 1 ARCIDIOCESI DI CAPUA PARROCCHIA SACRO CUORE VEGLIA MISSIONARIA 30 OTTOBRE 2013 SULLE STADE DEL MONDO PRESIEDE DON CARLO IADICICCO MISSIONARIO FIDEI DONUM

Dettagli

============================================ II DOMENICA DOPO NATALE (ANNO C) ======================================================================

============================================ II DOMENICA DOPO NATALE (ANNO C) ====================================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO 03.01.2016 Grado della Celebrazione: DOMENICA Colore liturgico: Bianco ============================================ II DOMENICA

Dettagli

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 I. Vieni Signore Gesù!. Così la chiesa ha ripetuto spesso nella preghiera di Avvento. Così la chiesa, le nostre comunità, ciascuno di noi ha predisposto il cuore

Dettagli

GIUBILEO DELLA MISERICORDIA

GIUBILEO DELLA MISERICORDIA GIUBILEO DELLA MISERICORDIA INIZIO DELL ANNO GIUBILARE NELLE COMUNITÀ PARROCCHIALI 13 dicembre 2015 Terza Domenica di Avvento 1 Nella terza domenica di Avvento, detta Gaudete, in ogni chiesa cattedrale

Dettagli

PREGHIERA PER LE VOCAZIONI PER LA XLII GIORNATA MONDIALE

PREGHIERA PER LE VOCAZIONI PER LA XLII GIORNATA MONDIALE 2005 PER LA XLII GIORNATA MONDIALE "Chiamati a prendere il largo" Gesù, Figlio di Dio, in cui dimora la pienezza della divinità, Tu chiami tutti battezzati "a prendere il largo", percorrendo la via della

Dettagli

RITO DELLA MESSA. Dio onnipotente abbia misericordia di noi, perdoni i nostri peccati e ci conduca alla vita eterna. Amen.

RITO DELLA MESSA. Dio onnipotente abbia misericordia di noi, perdoni i nostri peccati e ci conduca alla vita eterna. Amen. RITO DELLA MESSA RITI DI INTRODUZIONE Nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. La grazia del Signore nostro Gesù Cristo, l'amore di Dio Padre e la comunione dello Spirito Santo sia con tutti

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

Preghiere di Benedizione e di Liberazione per. la famiglia

Preghiere di Benedizione e di Liberazione per. la famiglia Preghiere di Benedizione e di Liberazione per la famiglia Collana: La Santa Famiglia Testi: Padre Felice Traversa Editrice Shalom - 9.3.2000 Santa Francesca Romana Disegni: Padre Gianfranco Verri ISBN

Dettagli

dalla Messa alla vita

dalla Messa alla vita dalla Messa alla vita 12 RITI DI INTRODUZIONE 8 IL SIGNORE CI INVITA ALLA SUA MENSA. Dio non si stanca mai di invitarci a far festa con Lui, e gli ospiti non si fanno aspettare, arrivano puntuali. Entriamo,

Dettagli

1. GIORNO - PREGHIAMO PER I VEGGENTI

1. GIORNO - PREGHIAMO PER I VEGGENTI 1. GIORNO - PREGHIAMO PER I VEGGENTI Gesù disse ai suoi discepoli: Sono queste le parole che vi dicevo quando ero ancora con voi: bisogna che si compiano tutte le cose scritte su di me nella Legge di Mosè,

Dettagli

Iniziamola con il segno della Croce: Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Iniziamola con il segno della Croce: Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. È un cam m ino di preghiera m olto presente nella tradizione della Chiesa: essa aiuta i credenti a far m em oria della passione del Salvatore per rendere presente il suo am ore salvifico nella loro vita

Dettagli

Orazioni in suffragio

Orazioni in suffragio Orazioni in suffragio delle anime del purgatorio SHALOM Orazioni in suffragio delle anime del purgatorio «Pietà di me, o Dio, secondo la tua misericordia: nel tuo grande amore cancella il mio peccato».

Dettagli

Arcidiocesi di Udine Ufficio Diocesano per la Pastorale della Famiglia. Pregare nell assemblea liturgica con le famiglie nell anno della Carità

Arcidiocesi di Udine Ufficio Diocesano per la Pastorale della Famiglia. Pregare nell assemblea liturgica con le famiglie nell anno della Carità Arcidiocesi di Udine Ufficio Diocesano per la Pastorale della Famiglia Pregare nell assemblea liturgica con le famiglie nell anno della Carità IN PREGHIERA PER TUTTE LE FAMIGLIE NELLA FESTA DELLA SANTA

Dettagli

COS È UNA EQUIPES NOTRE DAME. Allegato alla Carta delle Equipes Notre-Dame

COS È UNA EQUIPES NOTRE DAME. Allegato alla Carta delle Equipes Notre-Dame COS È UNA EQUIPES NOTRE DAME Allegato alla Carta delle Equipes Notre-Dame Cos è una Equipe Notre-Dame 1 - Un progetto Vieni e seguimi : questa chiamata, Cristo la rivolge a ciascuno di noi, a ciascuna

Dettagli

La Parrocchia Gesù Maestro. Celebra l anno della Vita Consacrata 2015-2016

La Parrocchia Gesù Maestro. Celebra l anno della Vita Consacrata 2015-2016 La Parrocchia Gesù Maestro Celebra l anno della Vita Consacrata 2015-2016 Carissimi la Chiesa, dallo scorso novembre, celebra l Anno della Vita Consacrata e invita tutti noi a riscoprire la vocazione di

Dettagli

Padre nostro Ave Maria Gloria Gesù, perdona le nostre colpe.

Padre nostro Ave Maria Gloria Gesù, perdona le nostre colpe. PREGHIERA MISSIONARIA DI GIUGNO LUGLIO AGOSTO a sostegno della Vita La preghiera missionaria di questi tre mesi vuole essere una supplica a difesa della vita, dal concepimento alla morte, di tutti i popoli

Dettagli

ORDINARIO DELLA MESSA

ORDINARIO DELLA MESSA RITI DI INTRODUZIONE CANTO D'INGRESSO Nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. La grazia del Signore nostro Gesú Cristo, l'amore di Dio Padre e la comunione dello Spirito Santo sia con tutti

Dettagli

Il Credo Il Cristiano è una persona che crede che Gesù Cristo quel Gesù lì è il suo Creatore, è il suo Dio

Il Credo Il Cristiano è una persona che crede che Gesù Cristo quel Gesù lì è il suo Creatore, è il suo Dio Il Credo Il Credo Il Cristiano è una persona che crede che Gesù Cristo, nato da Maria, nato a Betlemme, vissuto a Nazareth, quel Gesù di cui parlano i vangeli di Matteo, Marco, Luca, Giovanni, quel Gesù

Dettagli

La Santa Sede CELEBRAZIONE EUCARISTICA A CONCLUSIONE DEL «FAMILYFEST» OMELIA DI GIOVANNI PAOLO II. Domenica, 6 giugno 1993

La Santa Sede CELEBRAZIONE EUCARISTICA A CONCLUSIONE DEL «FAMILYFEST» OMELIA DI GIOVANNI PAOLO II. Domenica, 6 giugno 1993 La Santa Sede CELEBRAZIONE EUCARISTICA A CONCLUSIONE DEL «FAMILYFEST» OMELIA DI GIOVANNI PAOLO II Domenica, 6 giugno 1993 1. Che il Signore cammini in mezzo a noi (Es 34, 9). Così prega Mosè, presentandosi

Dettagli

Appendice II PREGHIERE DEI FEDELI 145. (1 formulari qui riportati sono facoltativi) CONVERSIONE DI SAN PAOLO APOSTOLO

Appendice II PREGHIERE DEI FEDELI 145. (1 formulari qui riportati sono facoltativi) CONVERSIONE DI SAN PAOLO APOSTOLO Appendice II PREGHIERE DEI FEDELI (1 formulari qui riportati sono facoltativi) CONVERSIONE DI SAN PAOLO APOSTOLO Fratelli carissimi, preghiamo per le necessità della Chiesa e del mondo, invocando l'intercessione

Dettagli

08-03-2015 All ombra dei campanili. L Eucaristia, cuore della Domenica

08-03-2015 All ombra dei campanili. L Eucaristia, cuore della Domenica E chiedere il dono di nuove vocazioni anche nella nostra parrocchia di PARROCCHIA S. GIOVANNI OLTRONA DI SAN MAMETTE Comunità Appiano Gentile 08-03-2015 All ombra dei campanili L Eucaristia, cuore della

Dettagli

Catecumenato. (Nei mesi di metà Gennaio fino a Giugno 2009) La storia della salvezza: sguardo generale

Catecumenato. (Nei mesi di metà Gennaio fino a Giugno 2009) La storia della salvezza: sguardo generale Conoscere, amare, seguire, testimoniare Gesù Itinerario d incontro e di formazione; liturgico - esperienziale. «Non abbiate paura di accogliere Cristo! Non abbiate paura! Aprite, anzi, spalancate le porte

Dettagli

ROGAZIONISTI DEL CUORE DI GESÙ FIGLIE DEL DIVINO ZELO DEL CUORE DI GESÙ PER LA PREGHIERA DEI FEDELI MESSE PROPRIE

ROGAZIONISTI DEL CUORE DI GESÙ FIGLIE DEL DIVINO ZELO DEL CUORE DI GESÙ PER LA PREGHIERA DEI FEDELI MESSE PROPRIE ROGAZIONISTI DEL CUORE DI GESÙ FIGLIE DEL DIVINO ZELO DEL CUORE DI GESÙ ORAZIONALE PER LA PREGHIERA DEI FEDELI MESSE PROPRIE Visto: si approva la stampa P. GIORGIO NALIN, rcj Superiore Generale M. DIODATA

Dettagli

CELEBRARE O ESSERE SACRAMENTO DELLE NOZZE? Incontro diocesano dei percorsi di preparazione al matrimonio cristiano. (Marco e Cristina Bazzani)

CELEBRARE O ESSERE SACRAMENTO DELLE NOZZE? Incontro diocesano dei percorsi di preparazione al matrimonio cristiano. (Marco e Cristina Bazzani) CELEBRARE O ESSERE SACRAMENTO DELLE NOZZE? Incontro diocesano dei percorsi di preparazione al matrimonio cristiano. (Marco e Cristina Bazzani) IL SACRAMENTO DELL AMORE EUCARESTIA Nell Eucarestia il segno

Dettagli

CENACOLO DELLE MADRI. 13 Dicembre 2012 III INCONTRO DI PREGHIERA Anno liturgico 2012-2013 MARIA, LA VERGINE DELL ASCOLTO

CENACOLO DELLE MADRI. 13 Dicembre 2012 III INCONTRO DI PREGHIERA Anno liturgico 2012-2013 MARIA, LA VERGINE DELL ASCOLTO CENACOLO DELLE MADRI 13 Dicembre 2012 III INCONTRO DI PREGHIERA Anno liturgico 2012-2013 MARIA, LA VERGINE DELL ASCOLTO Dicembre è il mese del compleanno di Gesù: sembra che anche molti cristiani se lo

Dettagli

Dom. 11à DEL TEMPO ORDINARIO Anno B - n. 36 14 giugno 2015. R. Terra tutta, dà lode a Dio, canta il tuo Signor!

Dom. 11à DEL TEMPO ORDINARIO Anno B - n. 36 14 giugno 2015. R. Terra tutta, dà lode a Dio, canta il tuo Signor! Dom. 11à DEL TEMPO ORDINARIO Anno B - n. 36 14 giugno 2015 Canto d'inizio: 1 TERRA TUTTA DÀ LODE A DIO R. Terra tutta, dà lode a Dio, canta il tuo Signor! 1. Servite Dio nell allegrezza, 2. Sì, il Signore

Dettagli

Parrocchia Santi Pietro e Paolo. Venite alla festa

Parrocchia Santi Pietro e Paolo. Venite alla festa Parrocchia Santi Pietro e Paolo Venite alla festa Questo libretto e di: Foto di gruppo 2 Occhi, naso, bocca, orecchie, mani... per pregare Occhi: se i miei occhi sono attenti, possono cogliere i gesti

Dettagli

DOMENICA V DI PASQUA C

DOMENICA V DI PASQUA C DOPO LA COMUNIONE Assisti, Signore, il tuo popolo che hai colmato della grazia di questi santi misteri, e fa che passi dalla decadenza del peccato alla pienezza della vita nuova. Per Cristo nostro Signore.

Dettagli

Consegna del Catechismo

Consegna del Catechismo .II C 1.. L albero dove i piccoli trovano il nido Fase II Consegna del Catechismo Lasciate che i bambini vengano a me Parrocchia..... Domenica. LA TUA PAROLA, SIGNORE, È LUCE AI NOSTRI PASSI Se è possibile,

Dettagli

Insieme verso Gesù. Parrocchia di San Pietro

Insieme verso Gesù. Parrocchia di San Pietro Parrocchia di San Pietro Carissimo, carissima, questo messalino ti accompagnerà lungo queste domeniche durante le quali cercheremo di capire più a fondo il significato della Messa e delle sue varie parti.

Dettagli

Dal «celebrare» all «essere» sacramento delle nozze

Dal «celebrare» all «essere» sacramento delle nozze Dal «celebrare» all «essere» sacramento delle nozze CORSI PER FIDANZATI: PREPARARE A CELEBRARE BENE UN RITO O PREPARARE AD UNA NUOVA IDENTITÀ? Mons. Carlo Rocchetta Direttore del Centro di Pastorale Familiare

Dettagli

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato)

Ogni gruppo, partendo dalla 1a elementare fino alle Medie, presenta un segno ed il motivo del ringraziamento (vedi allegato) Conclusione dell anno catechistico Elementari e Medie Venerdì 30 maggio 2014 FESTA DEL GRAZIE Saluto e accoglienza (don Giancarlo) Canto: Alleluia, la nostra festa Presentazione dell incontro (Roberta)

Dettagli

SAN CAMILLO DE LELLIS SACERDOTE. Secondi Vespri

SAN CAMILLO DE LELLIS SACERDOTE. Secondi Vespri LITURGIA DELLE ORE 14 luglio SAN CAMILLO DE LELLIS SACERDOTE V. O Dio, vieni a salvarmi. Secondi Vespri R. Signore, vieni presto in mio aiuto. Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era

Dettagli

60 ore di Adorazione per il 60simo di sacerdozio del Papa

60 ore di Adorazione per il 60simo di sacerdozio del Papa CHIESA DI REGGIO EMILIA - GUASTALLA 20 21 22 23 GIUGNO 2011 60 ore di Adorazione per il 60simo di sacerdozio del Papa Preghiamo per la santificazione del clero e per il dono di nuove e sante vocazioni

Dettagli

laici collaborazione Chiesa

laici collaborazione Chiesa Preghiamo insieme Prendi, Signore, e ricevi tutta la mia libertà, la mia memoria, il mio intelletto, la mia volontà, tutto quello che possiedo. Tu me lo hai dato; a te, Signore, io lo ridono. Tutto è tuo:

Dettagli

SAN TOMMASO DEI BATIUTI

SAN TOMMASO DEI BATIUTI rr;;;:.-~ J/(::il. 10 ~m. "'~"'. TO O H "NT U. CAPPELLANIA OSPEDALE SAN TOMMASO DEI BATIUTI PORTOGRUARO 19 Settelnbre Benedizione Cappella 2014 San Giovanni Paolo II BENEDIZIONE DELL'ACQUA E ASPERSIONE

Dettagli

PROVINCIA TRIDENTINA DI SAN VIGILIO OFM PREGHIERE DELLA FRATERNITÀ

PROVINCIA TRIDENTINA DI SAN VIGILIO OFM PREGHIERE DELLA FRATERNITÀ PROVINCIA TRIDENTINA DI SAN VIGILIO OFM PREGHIERE DELLA FRATERNITÀ Trento 2006 Parte prima PREGHIERE DELLA FRATERNITÀ Per: L adorazione iniziale L annunzio a Maria La meditazione Il Capitolo locale 2 ADORAZIONE

Dettagli

Occhi, naso, bocca, orecchie, mani... per pregare

Occhi, naso, bocca, orecchie, mani... per pregare Il Signore ci fa suoi messaggeri Abbiamo incontrato Gesù, ascoltato la sua Parola, ci siamo nutriti del suo Pane, ora portiamo Gesù con noi e viviamo nel suo amore. La gioia del Signore sia la vostra forza!

Dettagli

Preghiera per le vocazioni. Preghiera per le vocazioni al sacerdozio

Preghiera per le vocazioni. Preghiera per le vocazioni al sacerdozio Preghiera per le vocazioni Ti preghiamo, Signore, perché continui ad assistere e arricchire la tua Chiesa con il dono delle vocazioni. Ti preghiamo perché molti vogliano accogliere la tua voce e rallegrino

Dettagli

Ti preghiamo, Signore

Ti preghiamo, Signore Ti preghiamo, Signore Ti preghiamo, Signore, perché continui ad assistere e arricchire la tua Chiesa con il dono delle vocazioni. Ti preghiamo perché molti vogliano accogliere la tua voce e rallegrino

Dettagli

Arcidiocesi di Pesaro. Giubileo Straordinario della Misericordia

Arcidiocesi di Pesaro. Giubileo Straordinario della Misericordia Arcidiocesi di Pesaro Giubileo Straordinario della Misericordia Vogliamo vivere questo Anno Giubilare alla luce della Parola del Signore: Misericordiosi come il Padre. Misericordia è la via che unisce

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

L ESSERE OPERATORE CARITAS MI AIUTA A VIVERE CON E PER CRISTO? DOTT.SSA LAURA SALVO PSICOLOGA-PSICOTERAPEUTA DOCENTE ISSR RICERCATRICE ITCI

L ESSERE OPERATORE CARITAS MI AIUTA A VIVERE CON E PER CRISTO? DOTT.SSA LAURA SALVO PSICOLOGA-PSICOTERAPEUTA DOCENTE ISSR RICERCATRICE ITCI L ESSERE OPERATORE CARITAS MI AIUTA A VIVERE CON E PER CRISTO? DOTT.SSA LAURA SALVO PSICOLOGA-PSICOTERAPEUTA DOCENTE ISSR RICERCATRICE ITCI VIVERE CON E PER CRISTO Evangelizzare significa: Convertire Portare

Dettagli

FESTA DELLE FAMIGLIE nella festa liturgica della SACRA FAMIGLIA

FESTA DELLE FAMIGLIE nella festa liturgica della SACRA FAMIGLIA A cura del GRUPPO FAMIGLIA Parrocchia S. Teresa del B.G. - Taranto FESTA DELLE FAMIGLIE nella festa liturgica della SACRA FAMIGLIA Introduzione alla S. Messa (una coppia) Marito: oggi nella nostra parrocchia

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la

La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la mamma di Gesù, tante preghiere; ogni preghiera ricorda

Dettagli

Programmazione annuale RELIGIONE CATTOLICA CLASSI I II III IV V

Programmazione annuale RELIGIONE CATTOLICA CLASSI I II III IV V Istituto Comprensivo G Pascoli - Gozzano Anno scolastico 2013/2014 Programmazione annuale RELIGIONE CATTOLICA CLASSI I II III IV V Obiettivi di apprendimento al termine della classe terza della scuola

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

BATTESIMO DEL SIGNORE B

BATTESIMO DEL SIGNORE B ORAZIONE DOPO LA COMUNIONE Dio misericordioso, che ci hai nutriti alla tua mensa, concedi a noi tuoi fedeli di ascoltare come discepoli il tuo Cristo, per chiamarci ed essere realmente tuoi figli. Per

Dettagli

DOMENICA DOPO L EPIFANIA BATTESIMO DEL SIGNORE Grado della Celebrazione: Festa Colore liturgico: Bianco

DOMENICA DOPO L EPIFANIA BATTESIMO DEL SIGNORE Grado della Celebrazione: Festa Colore liturgico: Bianco DOMENICA DOPO L EPIFANIA BATTESIMO DEL SIGNORE Grado della Celebrazione: Festa Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE Nella liturgia odierna, la Chiesa festeggia il Battesimo del Signore, che è l epifania

Dettagli

IN ATTESA DEL DONO DELLO SPIRITO SANTO

IN ATTESA DEL DONO DELLO SPIRITO SANTO Parrocchia della B.V. del Carmine Udine IN ATTESA DEL DONO DELLO SPIRITO SANTO Incontro di riflessione e preghiera VENERDÌ 23 MAGGIO 2014 PRESENTAZIONE DELL INCONTRO Ci troviamo insieme stasera per prepararci

Dettagli

Programmazione Didattica Scuola Primaria

Programmazione Didattica Scuola Primaria DIREZIONE DIDATTICA DI NAPOLI 5 E. MONTALE Viale della Resistenza 11K-80145 NAPOLI tel. e fax 081/5430772 Codice fiscale: 94023840633 Cod. Mecc. : NAEE005006 E-MAIL: naee005006@istruzione.it Web:www.5circolo.it

Dettagli

Sinodo Diocesano Parroco: Don Ignazio Trogu

Sinodo Diocesano Parroco: Don Ignazio Trogu Sinodo Diocesano Parroco: Don Ignazio Trogu Signore Gesù, come vuoi che sia la tua Chiesa? Chiesa intesa come una famiglia, dove ognuno deve sentirsi partecipe e vivo, ricordandosi che ognuno di noi è

Dettagli

Inserto Redazionale al n. 1 Gennaio 2012 della Rivista Sacro Cuore - Aut. del Tribunale di BO 15-06-1995 n. 6451 - Poste Italiane SPA - Spedizione in

Inserto Redazionale al n. 1 Gennaio 2012 della Rivista Sacro Cuore - Aut. del Tribunale di BO 15-06-1995 n. 6451 - Poste Italiane SPA - Spedizione in Inserto Redazionale al n. 1 Gennaio 2012 della Rivista Sacro Cuore - Aut. del Tribunale di BO 15-06-1995 n. 6451 - Poste Italiane SPA - Spedizione in A. P. - D. L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n. 46)

Dettagli

SOLENNITÀ DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO RE DELL UNIVERSO

SOLENNITÀ DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO RE DELL UNIVERSO SOLENNITÀ DI NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO RE DELL UNIVERSO SANTA MESSA C E L E B R A Z I O N E D I C H I U S U R A DELL ANNO DELLA FEDE DOMENICA 24 NOVEMBRE 2013 RITI DI INTRODUZIONE Prima della Santa Messa

Dettagli

ORDINAZIONE EPISCOPALE DI MONS. CORRADO LOREFICE OMELIA DEL CARD. PAOLO ROMEO. Palermo, 5 dicembre 2015

ORDINAZIONE EPISCOPALE DI MONS. CORRADO LOREFICE OMELIA DEL CARD. PAOLO ROMEO. Palermo, 5 dicembre 2015 ORDINAZIONE EPISCOPALE DI MONS. CORRADO LOREFICE OMELIA DEL CARD. PAOLO ROMEO Palermo, 5 dicembre 2015 Bar 5,1-9; Sal 125; Fil 1,4-6.8-11; Lc 3,1-6 1. L invocazione dello Spirito Santo e la lettura della

Dettagli

Tre minuti per Dio SHALOM

Tre minuti per Dio SHALOM Tre minuti per Dio SHALOM Tre minuti per Dio SHALOM Editrice Shalom - 22.05.2005 Santissima Trinità Libreria Editrice Vaticana (testi Sommi Pontefici), per gentile concessione Fondazione di Religione Santi

Dettagli

CORPUS DOMINI - 26 GIUGNO 2011

CORPUS DOMINI - 26 GIUGNO 2011 CORPUS DOMINI - 26 GIUGNO 2011 Nicolas Poussin L istituzione dell Eucaristia, 1640, Musée du Louvre, Paris Nella Sinagoga di Cafarnao, Gesù parlò dell Eucarestia LECTIO SUL VANGELO DELLA SOLENNITÀ DEL

Dettagli