Corriamo. 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente. per l ambiente!

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Corriamo. 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente. per l ambiente!"

Transcript

1 Corriamo 5 EDIZIONE i percorsi le associazioni le attività a favore di sport & ambiente per l ambiente!

2 E la più grande corsa a tappe a favore dell e dello ambiente sport E una manifestazione non competitiva, ad iscrizione libera, ecologica, per promuovere lo sport e la corsa in particolare.

3 Si snoda lungo tutta la costa e adriatica, jonica tirrenica Parte da Trieste, transita da Reggio Calabria per poi arrivare a Ventimiglia. PARTENZA 25 giugno ARRIVO 26 agosto

4

5 è organizzata da: Ecoevents, è la prima società di eventi, promozioni e allestimenti certificataiso 14001, per il minor impatto ambientale. Ecoevents collabora da oltre 20 anni con le più importanti aziende multinazionali e non. E' l'unica, nel suo settore, ad essersi volontariamente dotata di procedure operative, orientate al rispetto degli equilibri ecologici, appositamente definite con DNV (Det Norske Veritas), uno dei più autorevoli organismi di certificazione a livello mondiale. Ecoevents è in grado di determinare l'impatto ambientale complessivo del ciclo di vita di un evento in termini di CO2 equivalente emessa, attraverso la Certificazione Ambientale di Prodotto (EDP). Negli eventi o nelle promozioni progettate e realizzate, sono analizzate tutte le variabili, (trasporti, energia consumata per la costruzione dei materiali, rifiuti prodotti, ecc.) e trasformate in CO2 equivalente.

6 OBIETTIVI ECOMARETONA Affidarsi alle associazioni sportive sul territorio (FIDAL, UISP) e ai punti vendita specializzati per la creazione dei percorsi e delle tappe. I percorsi prenderanno il nome dell Associazione o del Punto vendita che li hanno creati. Promuovere le attività che migliorano lo stato di salute delle coste. Coinvolgere i podisti e gli sportivi in genere nell aiutare le persone ad iniziare una sana pratica sportiva (Running motivator).

7 OBIETTIVI ECOMARETONA Intervistare le persone e le istituzioni sui temi e sui progetti relativi all ambiente e allo sport. Filmare e fotografare lo stato delle coste e delle spiagge. Scoprire e PROMUOVERE le eccellenze enogastronomiche, paesaggistiche e ricettive lungo il percorso.

8 Tappe 2015 ecomaretona N. DATA TAPPA VILLAGGIO GIORNI Friuli Venezia Giulia 1 GIO. 25/6 2 VEN. 26/6 TRIESTE TRIESTE 3 SAB 27/6 SANTA CROCE - MONFALCONE LIGNANO Veneto LIGNANO SABBIADORO - 4 DOM 28/7 BIBIONE 5 LUN 29/7 CAORLE -ERACLEA MARE 6 MAR 30/7 7 MER 1/7 VENEZIA Emilia Romagna 8 GIO 2/7 PUNTA SABIONI- LIDO DI JESOLO MARINA DI RAVENNA - LIDO DI DANTE 9 VEN 3/7 LIDO DI CLASSE- MILANO MARITTIMA 10 SAB 4/7 CERVIA- CESENATICO 11 DOM 5/7 BELLARIA-RIMINI 2 SABBIADORO 2 JESOLO 3 MILANO MARITTIMA 2 RIMINI 2 12 LUN 6/7 RIMINI - RICCIONE RICCIONE 1 13 MAR 7/7 RICCIONE-CATTOLICA 14 MER 8/7 CATTOLICA- PESARO CATTOLICA 2 N. DATA TAPPA VILLAGGIO GIORNI Marche 15 GIO 9/7 SENIGALLIA- FALCONARA MARITTIMA SENIGALLIA 1 16 VEN 10/7 ANCONA- SIROLO PORTO S. GIORGIO 1 17 SAB 11/7 Abruzzo / Molise CIVITANOVA MARCHE - PORTO SANGIORGIO 18 DOM 12/7 GIULIANOVA - ROSETO DEGLI ABRUZZI S. BENEDETTO DEL TRONTO 1 ROSETO DEGLI ABRUZZI 1 MONTESILVANO MARINA - 19 LUN 13/7 PESCARA PESCARA 1 20 MAR 14/7 ORTONA - VASTO TERMOLI 1 Puglia 21 MER 15/7 TAPPA DEL GARGANO-VIESTE VIESTE 1 22 GIO 16/7 BARLETTA -TRANI TRANI 1 23 VEN 17/7 BARI 24 SAB 18/7 POLIGNANO A MARE - CAPITOLO BARI 2 25 DOM 19/7 SAN CATALDO - TORRE DELL'ORSO TORRE DELL 'ORSO 1 26 LUN 20/7 OTRANTO - SANTA CESAREA OTRANTO 27 MAR 21/7 MARINA DI LEUCA - PESCOLUSE 2 28 MER 22/7 GALLIPOLI - SANTA CATERINA 29 GIO 23/7 SANT ISIDORO PORTO CESAREO GALLIPOLI 2 30 VEN 24/7 PORTO CESAREO PUNTA PROSCIUTTO PORTO CESAREO 1

9 Tappe 2015 ecomaretona N. DATA TAPPA VILLAGGIO GIORNI 31 SAB 25/7 TARANTO PORTO CESAREO 1 Calabria 32 DOM 26/7 CROTONE ISOLA DI CAPO RIZZUTO CROTONE 1 33 LUN 27/7 ISOLA DI CAPO RIZZUTO LE CASTELLA MAR 28/7 CATANZARO LIDO CATANZARO LIDO 35 MER 29/7 REGGIO CALABRIA REGGIO CALABRIA 36 GIO 30/7 REGGIO CALABRIA - MESSINA 37 VEN 31/7 VILLA SAN GIOVANNI - SCILLA SAB 1/8 PALMI - GIOIA TAURO 39 DOM 2/8 TROPEA 1 2 TROPEA 2 40 LUN 3/8 AMANTEA - LONGOBARDI MARINA AMANTEA 1 41 MAR 4/8 DIAMANTE - SCALEA SCALEA 1 Campania 42 MER 5/8 MARINA DI CAMEROTA - PALINURO 43 GIO 6/8 CASTELLABATE- OGLIASTRO MARINA PALINURO 2 44 VEN 7/8 SALERNO SALERNO 1 45 SAB 8/8 SORRENTO SORRENTO 1 46 DOM 9/8 NAPOLI 47 LUN 10/8 MONDRAGONE NAPOLI 2 N. DATA TAPPA VILLAGGIO GIORNI Lazio 48 MAR 11/8 SPERLONGA - TERRACINA TERRACINA 1 49 MER 12/8 SABAUDIA SABAUDIA 1 50 GIO 13/8 OSTIA OSTIA 1 51 VEN 14/8 FREGENE FREGENE 1 Toscana PORTO ERCOLE - PORTO SANTO 52 SAB 15/8 STEFANO MARINA DI GROSSETO - CASTIGLIONE DI 53 DOM 16/8 PESCAIA 54 LUN 17/8 MARINA DI BIBBIONA - CECINA MARE 55 MAR 18/8 LIDO DI CAMAIORE - VIAREGGIO CASTIGLIONE DELLA PESCAIA 2 VIAREGGIO 2 56 MER 19/8 MARINA DI CARRARA - FORTE DEI MARMI FORTE DEI MARMI 1 Liguria 57 GIO 20/8 LE GRAZIE - PORTOVENERE LA SPEZIA 1 58 VEN 21/8 SESTRI - CHIAVARI CHIAVARI 1 RAPALLO - SANTA MARGHERITA - 59 SAB 22/8 PORTOFINO 60 DOM 23/8 GENOVA 61 LUN 24/8 SAVONA 62 MAR 25/8 ALBENGA - ALASSIO 63 MER 26/8 SANREMO- VENTIMIGLIA RAPALLO 1 GENOVA 2 SANREMO 2

10 000 Km da percorrere in 65 giorni oltre RUNNERS

11 SPONSOR MIZUNO, all interno del gonfiabile Ecomaretona avrà uno spazio dedicato per la prova Scarpe EQUILIBRA, con un camper dedicato, venderà solari e integratori nel villaggio VENICE MARATHON all interno del gonfiabile Ecomaretona, avrà uno spazio dedicato per le pre-iscrizioni alla Maratona di ottobre

12 IL VILLAGGIO Il villaggio Ecomaretona sarà aperto al pubblico tutti i giorni dalle h 17 alle h 23 ( con allestimento a partire dalle h 15 e smontaggio entro le h 24) e sarà composto da: N 1 gonfiabile mt 7x7 personalizzato per lo sponsor N 1 gonfiabile mt 7x7 personalizzato Ecomaretona, Radiorun e Venice Marathon. In quest area sarà presente lo Speaker di Radiorun, ci sarà musica e uno spazio di condivisione per i partecipanti alla tappa di corsa N 1 spazio dedicato a Mizuno Running per la prova scarpe N 1 camper personalizzato Equilibra per la vendita di solari e integratori

13 IL VILLAGGIO

14 IL VILLAGGIO, la pianta

15 SMALTIMENTO RIFIUTI Vorremmo definire insieme ai Comuni un programma di smaltimento rifiuti per ogni singolo villaggio. Ecomaretona si impegnerà a sensibilizzare il pubblico e a differenziare i rifiuti che produrremo, ovvero: Alluminio Plastica Carta Chiediamo il supporto dei Comuni con adeguati contenitori o con precise indicazioni sulle modalità di smaltimento.

16 la REPUBBLICA la GAZZETTA dello SPORT

17 MEDIA PARTNERS

18 CONTACTS tel fax mobile mail

Ministero dei Trasporti e della Navigazione

Ministero dei Trasporti e della Navigazione MODULARIO Trasporti - 64 vale 64 D.E.M. Ministero dei Trasporti e della Navigazione UNITA DI GESTIONE DELLE INFRASTRUTTURE PER LA NAVIGAZIONE ED IL DEMANIO MARITTIMO Divisione Prot. n. Classifica Allegati:

Dettagli

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012

ATTIVITA 2012 L ORMA. Educazione e Promozione Sociale. Presentazione servizi e attività Anno 2012 ATTIVITA 2012 L ORMA Educazione e Promozione Sociale Presentazione servizi e attività Anno 2012 L Orma è una realtà che opera da più di 10 anni nel settore dell Educazione e della Promozione Sociale. Tutte

Dettagli

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 ANALISI COMPARATIVA DATI 2011-2012-2013 ANALISI DATI AGGREGATI 2011-2012- 2013 ANDAMENTO INFORTUNI NEL QUADRIENNIO

Dettagli

RISPARMIO ENERGETICO NELLA CASA 1 G1-034-0 EDITO DA: ENEA - LUNGOTEVERE THAON DI REVEL, 76-00196 ROMA - SETTEMBRE 2003 - DESIGN: ANTIPODI ROMA -

RISPARMIO ENERGETICO NELLA CASA 1 G1-034-0 EDITO DA: ENEA - LUNGOTEVERE THAON DI REVEL, 76-00196 ROMA - SETTEMBRE 2003 - DESIGN: ANTIPODI ROMA - RISPARMIO ENERGETICO NELLA CASA 1 G1-034-0 EDITO DA: ENEA - LUNGOTEVERE THAON DI REVEL, 76-00196 ROMA - SETTEMBRE 2003 - DESIGN: ANTIPODI ROMA - STAMPA: PRIMAPRINT (VITERBO) SVILUPPO SOSTENIBILE S V I

Dettagli

Ecosistema Scuola. XV RAPPORTO DI LEGAMBIENTE sulla qualità dell edilizia scolastica, delle strutture e dei servizi. con la partecipazione di

Ecosistema Scuola. XV RAPPORTO DI LEGAMBIENTE sulla qualità dell edilizia scolastica, delle strutture e dei servizi. con la partecipazione di Ecosistema Scuola XV RAPPORTO DI LEGAMBIENTE sulla qualità dell edilizia scolastica, delle strutture e dei servizi con la partecipazione di Indice I PARTE... 3 1. Edilizia scolastica: la buccia di banana

Dettagli

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere ...... Le partecipate...... Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere le partecipate comunali in perdita, i Comuni italiani dispongono ancora di un portafoglio di partecipazioni molto rilevante,

Dettagli

TERZO RAPPORTO SULL ECONOMIA DEL MARE

TERZO RAPPORTO SULL ECONOMIA DEL MARE TERZO RAPPORTO SULL ECONOMIA DEL MARE Con il contributo tecnico-scientifico di: TERZO RAPPORTO SULL ECONOMIA DEL MARE Il presente Rapporto, realizzato da SI.Camera per Unioncamere (coordinatore Amedeo

Dettagli

MILLE CANTIERI PER LO SPORT. 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base

MILLE CANTIERI PER LO SPORT. 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base 500 spazi sportivi scolastici e 500 impianti di base, pubblici e privati «1000 Cantieri per lo Sport»

Dettagli

COMUNI RICICLONI 2014

COMUNI RICICLONI 2014 La newsletter di ECOSPORTELLO SEMESTRALE DI LEGAMBIENTE ANNO 24 NUMERO 1 6 EURO Poste Italiane SpA - Spedizione in abbonamento postale - 70% CN/AN COMUNI RICICLONI 2014 Con il patrocinio del Ministero

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1)ENTE PROPONENTE IL PROGETTO: Arci Servizio Civile Nazionale Informazioni aggiuntive per i cittadini: Sede centrale: Indirizzo:

Dettagli

Osservatorio sul turismo giovanile

Osservatorio sul turismo giovanile Osservatorio Turisticmo Giovanile 2013 2013 Osservatorio sul turismo giovanile A cura di Iscom Group 1/49 Osservatorio Turisticmo Giovanile 2013 Sommario 1 Vacanze con gli under 18... 6 1.1 Propensione

Dettagli

Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro

Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro Rapporto statistico sulla falsificazione dell euro 2013 MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento del Tesoro Direzione V, Ufficio VI (UCAMP) Ufficio Centrale

Dettagli

modusoperandi soluzioni congressuali realizzate da Convention Bureau della Riviera di Rimini 03/2004

modusoperandi soluzioni congressuali realizzate da Convention Bureau della Riviera di Rimini 03/2004 della Riviera di Rimini modusoperandi 03/2004 soluzioni congressuali realizzate da Convention Bureau della Riviera di Rimini Stefania Agostini Direttore Convention Bureau della Riviera di Rimini Editoriale

Dettagli

per aumentare l occupazione

per aumentare l occupazione newsletter a cura di Giugno 2014 La garanzia giovani parte. Con le imprese editoriale del Ministro Aiutiamo in concreto i giovani e le imprese di Giuliano Poletti Il 1 maggio ha preso avvio, in tutta Italia,

Dettagli

RICOGNIZIONE, MAPPATURA E ANALISI DEL TURISMO NEI PARCHI E RISERVE NATURALI DELLA REGIONE LAZIO

RICOGNIZIONE, MAPPATURA E ANALISI DEL TURISMO NEI PARCHI E RISERVE NATURALI DELLA REGIONE LAZIO REPORT FINALE SULLE ATTIVITA RELATIVE AL PROGETTO RICOGNIZIONE, MAPPATURA E ANALISI DEL TURISMO NEI PARCHI E RISERVE NATURALI DELLA REGIONE LAZIO Dipartimento Ambiente Settore Turismo Sostenibile e Parchi

Dettagli

I Turisti in Campania Comportamento di Consumo e Soddisfazione Percepita

I Turisti in Campania Comportamento di Consumo e Soddisfazione Percepita I Turisti in Campania Comportamento di Consumo e Soddisfazione Percepita (maggio 2008) Codice Prodotto- OSPS10-R03-D01 Copyright 2008 Osservatorio del Turismo della Campania Tutti i diritti riservati Osservatorio

Dettagli

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 di Andrea Cammelli, Serena Cesetti e Davide Cristofori 1. Aspetti introduttivi Dal 1998 AlmaLaurea, attraverso

Dettagli

La gestione dei rifiuti urbani nel Gruppo Hera

La gestione dei rifiuti urbani nel Gruppo Hera Divisione Ambiente La gestione dei rifiuti urbani nel Gruppo Hera Contesto, numeri, impegno, posizionamento, strategie, progetti operativi La gestione dei rifiuti urbani nel Gruppo Hera Sommario Introduzione

Dettagli

PA Local = PA Social, ma solo se 2.0 Un benchmarking sulla diffusione dei social media tra comuni capoluogo di provincia italiani

PA Local = PA Social, ma solo se 2.0 Un benchmarking sulla diffusione dei social media tra comuni capoluogo di provincia italiani PA Local = PA Social, ma solo se 2.0 Un benchmarking sulla diffusione dei social media tra comuni capoluogo di provincia italiani A cura di Sistema Susio srl con la collaborazione di Alessandra Fois (Master

Dettagli

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca

IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Ricerca comunitaria idee cooperazione persone euratom capacità IL 7 PQ in breve Come partecipare al Settimo programma quadro per la ricerca Guida tascabile per i nuovi partecipanti Europe Direct è un servizio

Dettagli

Cooperazione, non profit e imprenditoria sociale: economia e lavoro

Cooperazione, non profit e imprenditoria sociale: economia e lavoro Cooperazione, non profit e imprenditoria sociale: economia e lavoro Cooperazione, non profit e imprenditoria sociale: economia e lavoro Il presente Rapporto è stato realizzato da un gruppo di ricerca congiunto

Dettagli

Amministrare con i cittadini

Amministrare con i cittadini Amministrare con i cittadini Viaggio tra le pratiche di partecipazione in Italia I RAPPORTI Rubbettino Negli ultimi anni le esperienze di coinvolgimento dei cittadini da parte delle pubbliche amministrazioni

Dettagli

L evoluzione delle circoscrizioni provinciali dall Unità d Italia ad oggi. (Gaetano Palombelli)

L evoluzione delle circoscrizioni provinciali dall Unità d Italia ad oggi. (Gaetano Palombelli) L evoluzione delle circoscrizioni provinciali dall Unità d Italia ad oggi (Gaetano Palombelli) Premessa L approfondimento che è oggetto di questo capitolo prende spunto dalla pubblicazione su Amministrazioni

Dettagli

L ECONOMIA REALE PARCHI NAZIONALI AREE NATURALI PROTETTE

L ECONOMIA REALE PARCHI NAZIONALI AREE NATURALI PROTETTE L ECONOMIA REALE NEI PARCHI NAZIONALI E NELLE AREE NATURALI PROTETTE fatti, cifre e storie della Green Economy RAPPORTO 2014 L ECONOMIA REALE NEI PARCHI NAZIONALI E NELLE AREE NATURALI PROTETTE fatti,

Dettagli

Italo, il treno più moderno d Europa

Italo, il treno più moderno d Europa Italo, il treno più moderno d Europa Italo è il nome di battesimo dei treni lanciati in servizio da Nuovo Trasporto Viaggiatori, il primo operatore privato italiano per il trasporto ferroviario di persone

Dettagli

IL PROGRAMMA NAZIONALE DI PREVENZIONE DEI RIFIUTI

IL PROGRAMMA NAZIONALE DI PREVENZIONE DEI RIFIUTI IL PROGRAMMA NAZIONALE DI PREVENZIONE DEI RIFIUTI Con decreto direttoriale del 7 ottobre 2013, il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha adottato il Programma Nazionale di

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA. COMUNE DI CATTOLICA cod. NZ 02255

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA. COMUNE DI CATTOLICA cod. NZ 02255 (Allegato 1) SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: COMUNE DI MISANO ADRIATICO (Capofila) COMUNE DI CATTOLICA COMUNE DI BELLARIA-IGEA

Dettagli

IL PATTO PER EXPO 2015

IL PATTO PER EXPO 2015 PATTO PER EXPO 2015 IL PATTO PER EXPO 2015 [1] Introduzione: verso Expo Expo 2015 rappresenta un passaggio rilevante per Milano sia durante i sei mesi dell esposizione internazionale, sia nella fase successiva

Dettagli

Agenda Digitale Locale Guida per la gestione Comunale dell Ambiente. Come avviare una politica ambientale con il supporto delle nuove tecnologie

Agenda Digitale Locale Guida per la gestione Comunale dell Ambiente. Come avviare una politica ambientale con il supporto delle nuove tecnologie Agenda Digitale Locale Guida per la gestione Comunale dell Ambiente Come avviare una politica ambientale con il supporto delle nuove tecnologie 5 Ancitel Associazione Comuni Virtuosi LA GESTIONE COMUNALE

Dettagli