SWING Videocitofoni a colori

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SWING Videocitofoni a colori"

Transcript

1 SWING Videocitofoni a colori Descrizione Videocitofono SWING FILI con monitor a colori installabile da parete. E dotato di pulsanti: apertura serratura e quattro pulsanti programmabili (---) la cui modalità di funzionamento viene stabilita tramite opportuna configurazione. Il volume della suoneria è regolabile ed escludibile. Dispone di 6 differenti tipi di suonerie già programmate. È dotato inoltre delle seguenti funzioni: segreto di conversazione, studio professionale (effettuando la chiamata dal posto esterno la serratura ad esso associata si apre automaticamente senza bisogno di agire sul posto interno), controllo stato serratura. Utilizzando posti interni SWING e serratura CISA Elettrika (con accessorio 6) è possibile controllare lo stato della serratura collegata all impianto tramite attuatori serratura art. 6 - art.66. Se la serratura CISA Elettrika è aperta il LED dei posti interni SWING lampeggia. Il LED continua a lampeggiare fino a quando la serratura è aperta. Staffa da parete fornita a corredo. Dati tecnici Alimentazione da BUS SCS: 8 7 Vdc Assorbimento in stand by: 5 ma Assorbimento massimo in funzionamento: 9 ma Temperatura di funzionamento: 5 - C Dati dimensionali mm 5 mm 56 mm Legenda Regolazione volume suoneria ed esclusione - Tasto serratura - LED di segnalazione stato porta o attivazione funzione studio professionale - Tasti (---) programmabili tramite configurazione 5 - Cordone estensibile intestato sulle due estremità con connettori tipo RJ 6 - Regolazione colore monitor 7 - Regolazione luminosità monitor 8 - Monitor LCD a colori da 9 - Sede dei configuratori - Morsetti di collegamento per BUS FILI, alimentazione supplementare e funzioni ausiliarie di chiamata al piano e suoneria supplementare - Jumper da rimuovere in caso di utilizzo dell alimentazione supplementare - Microinterruttore ON/OFF di terminazione tratta 8 TECNICHE BT6-b-IT SCHEDE

2 Configurazione N numero del posto interno Il configuratore N assegna ad ogni videocitofono un numero di riconoscimento all interno dell impianto. I posti interni devono essere configurati in modo progressivo. Nel caso di posti interni collegati in parallelo (max.) in senza art. 685,questi dovranno essere configurati con il medesimo configuratore N. P accensione del posto esterno Il configuratore P identifica il PE associato, cioè il primo posto esterno da autoaccendere con la prima pressione del tasto () e quale serratura viene attivata con il tasto con videocitofono a riposo. N P M OD Configuratore in P Funzione tasto () 9 Attivazione della fonica sul posto esterno (configurato con P = 9) BU 5 Configuratore in P Funzione tasto 9 Apertura della serratura del PE (configurato con P = 9) modalità operativa dei tasti Il videocitofono SWING è dotato, oltre al tasto apertura serratura, di tasti programmabili (---). Ai tasti programmabili, è possibile associare differenti modalità di funzionamento (es. attivazione di attuatori esterni, intercom, attivazione di PE aggiuntivi, attivazione modalità studio professionale ), secondo il tipo di configuratori inseriti in MOD. BT6-b-IT

3 Configurazione Di seguito vengono indicate le diverse modalità di funzionamento attribuibili ai tasti programmabili: MODALITÀ TASTO FUNZIONE NOTE Accensione luci scale Apertura serratura del PE (configurato con P+) in modo diretto senza la chiamata oppure attivazione attuatore art.6 (configurato con P+ e MOD=5) oppure attivazione attuatore serratura art.6/art.66 (configurato con P+) Accensione luci scale Accensione luci scale 5 Accensione luci scale Attivazione del PE audio/video o telecamera (configurato con P+) in modo diretto senza la chiamata oppure attivazione attuatore art.6 (configurato con P+ e MOD=9) N= N= art. 685 oppure intercom tra appartamenti in impianti senza interfaccia di N= N= art. 685 oppure intercom tra appartamenti in impianti senza interfaccia di N= N= art. 685 oppure intercom tra appartamenti in impianti senza interfaccia di Attivazione del PE audio/video o telecamera (configurato con P+) in modo diretto senza la chiamata oppure attivazione attuatore art.6 (configurato con P+ e MOD=9) Apertura serratura del PE (configurato con P+) in modo diretto senza la chiamata oppure attivazione attuatore art.6 (configurato con P+ e MOD=5) oppure attivazione attuatore art.6/art.66 (configurato con P+) Apertura serratura del PE (configurato con P+) in modo diretto senza la chiamata oppure attivazione attuatore art.6 (configurato con P+ e MOD=5) oppure attivazione attuatore art.6/art.66 (configurato con P+) N= N= N= N= N= N= N= N= N= N= N= N= SEGUE >> TECNICHE BT6-b-IT SCHEDE

4 MODALITÀ TASTO FUNZIONE NOTE Attivazione del PE audio/video o telecamera (configurato con P+) in modo diretto senza la chiamata oppure attivazione attuatore art.6 (configurato con P+ e MOD=9) Attivazione del PE audio/video o telecamera (configurato con P+) in modo diretto senza la chiamata oppure attivazione attuatore art.6 (configurato con P+ e MOD=9) Attivazione del PE audio/video o telecamera (configurato con P+) in modo diretto senza la chiamata oppure attivazione attuatore art.6 (configurato con P+ e MOD=9) art. 685 oppure intercom tra appartamenti in impianti senza interfaccia di N= N = N= N= N= N=5 N= N= N=5 N= N= N= art. 685 oppure intercom tra appartamenti in impianti senza interfaccia di N= N=5 N= N= N= N= N=5 N= N= N=5 art. 685 oppure intercom tra appartamenti in impianti senza interfaccia di N= N= N= N= N= N= N=5 N= N= N= art. 685 oppure intercom tra appartamenti in impianti senza interfaccia di N= N= N= N= N= N=5 N=5 N= Apertura serratura del PE (configurato con P+) in modo diretto senza la chiamata oppure attivazione attuatore art.6 (configurato con P+ e MOD=5) oppure attivazione attuatore art.6/art.66 (configurato con P+) BT6-b-IT N= N= art. 685 oppure intercom tra appartamenti in impianti senza interfaccia di N= N= art. 685 oppure intercom tra appartamenti in impianti senza interfaccia di N= N= N= N= N= N= N= N= Attivazione del PE (configurato con P) in modo diretto senza la chiamata << PRECEDE

5 MODALITÀ TASTO FUNZIONE NOTE 5 Apertura serratura del PE (configurato con P+) in modo diretto senza la chiamata oppure attivazione attuatore art.6 (configurato con P+ e MOD=5) oppure attivazione attuatore art.6/art.66 (configurato con P+) Apertura serratura del PE (configurato con P+) in modo diretto senza la chiamata oppure attivazione attuatore art.6 (configurato con P+ e MOD=5) oppure attivazione attuatore art.6/art.66 (configurato con P+) Apertura serratura del PE (configurato con P+) in modo diretto senza la chiamata oppure attivazione attuatore art.6 (configurato con P+ e MOD=5) oppure attivazione attuatore art.6/art.66 (configurato con P+) Apertura serratura del PE (configurato con P+) in modo diretto senza la chiamata oppure attivazione attuatore art.6 (configurato con P+ e MOD=5) oppure attivazione attuatore art.6/art.66 (configurato con P+) Accensione luci scale N= Intercom tra appartamenti in impianti con interfaccia di art. 685 N= Intercom tra appartamenti in impianti con interfaccia di art. 685 Attivazione del PE (configurato con P) in modo diretto senza la chiamata Accensione luci scale N= N= art. 685 oppure intercom tra appartamenti in impianti senza interfaccia di N= N= N= N= TECNICHE BT6-b-IT 5SCHEDE Attivazione del PE (configurato con P+) in modo diretto senza la chiamata oppure attivazione attuatore art.6 (configurato con P+ e MOD=9) Attivazione del PE (configurato con P) in modo diretto senza la chiamata SEGUE >>

6 MODALITÀ TASTO FUNZIONE NOTE Intercom tra appartamenti in impianti con interfaccia di art. 685 N= N= Intercom tra appartamenti in impianti con interfaccia di art. 685 N= Intercom tra appartamenti in impianti con interfaccia di art. 685 N= Intercom tra appartamenti in impianti con interfaccia di art Accensione luci scale Attivazione scenario memorizzato nel modulo scenari (SCENARIO ) Attivazione scenario memorizzato nel modulo scenari (SCENARIO ) Attivazione del PE (configurato con P) in modo diretto senza la chiamata 6 Attivazione scenario memorizzato nel modulo scenari (SCENARIO ) Attivazione scenario memorizzato nel modulo scenari (SCENARIO ) Attivazione scenario memorizzato nel modulo scenari (SCENARIO ) Attivazione scenario memorizzato nel modulo scenari (SCENARIO ) BT6-b-IT Attivazione delle funzioni di cercapersone su tutti gli altoparlanti della diffusione sonora Apertura serratura del PE configurato con P in modo diretto senza la chiamata Attivazione del PE audio/video o telecamera (configurato con P+) in modo diretto senza la chiamata Attivazione del PE audio/video o telecamera (configurato con P) in modo diretto 6

7 Funzione STUDIO PROFESSIONALE Con la funzione attivata, all arrivo di una chiamata proveniente dal posto esterno, il videocitofono suona ed automaticamente viene aperta la serratura ad esso associata, senza dover agire sul tasto serratura del videocitofono. O O s BIP CLAK Per ATTIVARE la funzione BIP Per DISATTIVARE la funzione BIP s s Configurazione MOD BIP Per attivare la funzione studio professionale, fare riferimento a quanto segue: s A B A B Configurazione scelta per funzionamento tasti (vedi pagine precedenti) Configurazione scelta per funzionamento tasti + funzione STUDIO PROFESSIONALE TECNICHE BT6-b-IT 7SCHEDE N P MOD N P MOD

8 Programmazione suonerie Selezione suoneria da POSTO ESTERNO PRINCIPALE (S=) RESET OK 6 Selezione suoneria da POSTO ESTERNO SECONDARIO (S=) RESET OK 6 Selezione suoneria CHIAMATA INTERCOM RESET OK 6 Selezione suoneria CHIAMATA AL PIANO O RESET OK BT6-b-IT 6 8

SWING Videocitofono a colori

SWING Videocitofono a colori SWING Videocitofono a colori 8 Descrizione Videocitofono SWING FILI con monitor a colori installabile da parete. E dotato di pulsanti: apertura serratura e quattro pulsanti programmabili (---) la cui modalità

Dettagli

Videocitofoni SWING bianco e nero

Videocitofoni SWING bianco e nero Videocitofoni SWIG bianco e nero scheda tecnica ART. 80 - ART. 80 - ART. 80 Descrizione Videocitofono SWIG con monitor in bianco e nero da installabile in impianti FILI. E dotato di pulsanti: apertura

Dettagli

Videocitofoni SWING colori

Videocitofoni SWING colori SWIG colori scheda tecnica ART. 8 - ART. 8 - ART. 8 Descrizione Videocitofono SWIG con monitor TFT a colori da installabile in impianti FILI. E dotato di pulsanti: apertura serratura e quattro pulsanti

Dettagli

349340 Video Display Eteris. Manuale installatore 01GF-28W10

349340 Video Display Eteris. Manuale installatore 01GF-28W10 349340 Video Display Eteris Manuale installatore 01GF-28W10 2 Video Display Eteris Indice 1 Introduzione 4 1.1 Avvertenze e consigli 4 1.2 Contenuto della confezione 4 Manuale installatore 2 Descrizione

Dettagli

Video Display. Manuale Installatore 11/09-01 PC

Video Display. Manuale Installatore 11/09-01 PC Video Display Manuale Installatore 349311 349312 11/09-01 PC INDICE 1 INTRODUZIONE 4 1.1 AVVERTENZE E CONSIGLI 4 1.2 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE 4 2 DESCRIZIONE 5 2.1 FUNZIONI PRINCIPALI 5 2.2 VISTA FRONTALE

Dettagli

Interfaccia radio ricevente

Interfaccia radio ricevente Interfaccia radio ricevente HD575SB - HC575SB - HS575SB Descrizione L interfaccia ricevente è indispensabile per consentire al comando radio senza batteria HA/HB/L572SB di pilotare l impianto My Home.

Dettagli

SWING Videocitofono base bianco e nero

SWING Videocitofono base bianco e nero SWG Videocitofono base bianco e nero Descrizione Videocitofono da parete con monitor in bianco e nero da 4 installabile in impianti 2 FILI. È dotato dei seguenti pulsanti per funzioni videocitofoniche

Dettagli

Manuale per il collegamento e l uso

Manuale per il collegamento e l uso RESET Manuale per il collegamento e l uso Citofoni e videocitofoni per sistemi Due Fili Elvox INDICE VideocitofonI serie T Pag 4 rt7529, 7529/D Citofono serie T Pag 10 rt7509, 7509/D Citofono serie PETRRC

Dettagli

Programmatore scenari

Programmatore scenari Programmatore scenari scheda tecnica ART. MH00 Descrizione Questo dispositivo permette la gestione di scenari semplici e evoluti fino ad un numero massimo di 300. Grazie al programmatore scenari il sistema

Dettagli

Classe 300. Manuale Utente. www.bticino.com

Classe 300. Manuale Utente. www.bticino.com Classe 300 www.bticino.com Classe 300 Classe 300 Indice Il tuo Videocitofono Classe 300 usalo subito! 4 Rispondi ad una chiamata 4 Consulta la segreteria telefonica (solo modello 344622) 6 Effettua un

Dettagli

Posti interni. Videocitofonia 2 FILI. CLASSE 100 X12B Videocitofono vivavoce con Teleloop e visualizzatore consumi energetici.

Posti interni. Videocitofonia 2 FILI. CLASSE 100 X12B Videocitofono vivavoce con Teleloop e visualizzatore consumi energetici. Posti interni CLSSE 100 X12B Videocitofonia 2 FILI Descrizione Videocitofono 2 FILI vivavoce a colori con teleloop predisposto per diverse tipologie di installazione secondo gli accessori utilizzati: da

Dettagli

Citofono serie PETRARCA

Citofono serie PETRARCA Citofono serie PETRARCA Colore standard bianco Colore grigio titanio I citofoni serie Petrarca si caratterizzano per la loro elevata modularità, versatilità e flessibilità nelle applicazioni. I citofoni

Dettagli

Video Display Eteris Istruzioni d'uso 01GF-28W10

Video Display Eteris Istruzioni d'uso 01GF-28W10 349340 Video Display Eteris Istruzioni d'uso 01GF-28W10 2 Indice 1 Introduzione e Funzioni Base 5 1.1 Informazioni generali 6 1.2 Il tuo Axolute Video Display: usalo subito! 6 1.2.1 Tasti funzioni videocitofoniche

Dettagli

Interfaccia. 1. Sede configuratori 2. Morsetto IN 3. Led di segnalazione 4. Pulsante per configurazione virtuale 5. Morsetto OUT

Interfaccia. 1. Sede configuratori 2. Morsetto IN 3. Led di segnalazione 4. Pulsante per configurazione virtuale 5. Morsetto OUT Interfaccia SCS/SCS scheda tecnica ARt. F422 Descrizione L interfaccia permette la comunicazione fra impianti bus con tecnologia SCS, anche se dedicati a funzioni diverse fra loro. L interfaccia è dotata

Dettagli

SISTEMA. SEZIONE 1 (Rev. B) INDICE DI SEZIONE. Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. sez.1. Glossario...2

SISTEMA. SEZIONE 1 (Rev. B) INDICE DI SEZIONE. Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. sez.1. Glossario...2 SEZIONE 1 (Rev. B) SISTEMA Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. caratteristiche generali 2 Glossario...2 TIPOLOGIE DI IMPIANTO 3 Esempi di impianti per varie capacità...4 FUNZIONAMENTO

Dettagli

Manuale Utente 09/08-01 PC

Manuale Utente 09/08-01 PC Manuale Utente 349320 349321 09/08-01 PC Indice 1 Introduzione e Funzioni Base 5 Informazioni generali 6 La tua Video Station: usala subito! 6 Tasti funzioni videocitofoniche Tasti di navigazione Funzioni

Dettagli

Comunicazione Sistema 2 FILI

Comunicazione Sistema 2 FILI Comunicazione Sistema FILI GUIDA TECNICA 09 FASCICOLO INtEGRAtIVO CM09DFI REMESSA Il presente documento fornisce le informazioni necessarie per la realizzazione ed il calcolo delle distanze di impianti

Dettagli

Kit QUADRA a 2 fili ALTE PRESTAZIONI E FACILITÀ D INSTALLAZIONE. Passion.Technology.Design.

Kit QUADRA a 2 fili ALTE PRESTAZIONI E FACILITÀ D INSTALLAZIONE. Passion.Technology.Design. Kit QUADRA a 2 fili ALTE PRESTAZIONI E FACILITÀ D INSTALLAZIONE. Passion.Technology.Design. Kit Quadra: il design e il fascino dell essenziale. Architecture begins where engineering ends. Walter Gropius,

Dettagli

CATALOGO AXOLUTE COMUNICAZIONE

CATALOGO AXOLUTE COMUNICAZIONE CATALOGO AXOLUTE COMUNICAZIONE 60 61 INDICE DI SEZIONE 62 Caratteristiche generali 68 Terminali video per il controllo domestico AXOLUTE COMUNICAZIONE Caratteristiche generali SFERA Monoblocco finiture

Dettagli

Centralino telefonico PABX

Centralino telefonico PABX 345829 Centralino telefonico PABX Istruzioni d'uso 08/13-01 PC 2 1 Introduzione 6 1.1 Il Centralino telefonico 6 Descrizione generale 6 2 Utilizzo 8 2.1 Funzioni telefoniche 8 Tasti dedicati presenti sui

Dettagli

POSTI INTERNI 2 FILI LE NOVITÀ

POSTI INTERNI 2 FILI LE NOVITÀ POSTI INTERNI LE NOVITÀ POLYX VIDEO La gamma dei posti interni POLYX si arricchisce del nuovo POLYX VIDEO. Un videocitofono vivavoce con monitor 3,5 a colori e funzioni videocitofoniche base. POLYX AUDIO

Dettagli

DUE FILI PLUS. Con Due Fili Plus la videocitofonia può arrivare molto lontano.

DUE FILI PLUS. Con Due Fili Plus la videocitofonia può arrivare molto lontano. DUE FILI PLUS Con Due Fili Plus la videocitofonia può arrivare molto lontano. Abbiamo aumentato le performance, le distanze, le possibilità di dialogo. Da oggi con la nuova tecnologia Due Fili Plus si

Dettagli

345020-345021. TiIrydeTouchPhone. Istruzioni d uso 10/11-01 PC

345020-345021. TiIrydeTouchPhone. Istruzioni d uso 10/11-01 PC 345020-345021 TiIrydeTouchPhone Istruzioni d uso 10/11-01 PC 2 TiIrydeTouchPhone Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti minimi Hardware 4 1.2 Requisiti minimi Software

Dettagli

Videocitofonia e videocontrollo

Videocitofonia e videocontrollo Videocitofonia e videocontrollo SISTEMA 2 FILI KIT AUDIO E VIDEO P. 260 Caratteristiche Generali P. 296 Kit 2 FILI Audio SISTEMA TELEFONICO P.302 Caratteristiche generali ALTRI SISTEMI P. 310 Sistema Digitale

Dettagli

SERIE 6600. Videocitofono vivavoce da incasso parete, esterno parete e da tavolo con display a colori TFT, LCD 4 e 3,5

SERIE 6600. Videocitofono vivavoce da incasso parete, esterno parete e da tavolo con display a colori TFT, LCD 4 e 3,5 SERIE 6600 Videocitofono vivavoce da incasso parete, esterno parete e da tavolo con display a colori TFT, LCD 4 e 3,5 SERIE 6600 Videocitofono vivavoce da incasso parete, esterno parete e da tavolo con

Dettagli

Comando/attuatore 067556 AM5851M2 H4671M2 LN4671M2

Comando/attuatore 067556 AM5851M2 H4671M2 LN4671M2 Descrizione Questo dispositivo, dotato frontalmente di 4 pulsanti e 4 led bicolore è equipaggiato con 2 relè indipendenti per gestire: - 2 carichi o 2 gruppi di carichi indipendenti; - 1 carico singolo

Dettagli

12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA

12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA 12 CARATTERISTICHE TECNICHE DEL SISTEMA 12.1 CENTRALE A MICROPROCESSORE CON DISPLAY E TASTIERA DI COMANDO ABS bianco 2 pile al litio (in dotazione) Autonomia delle pile in condizioni normali di impiego

Dettagli

Videocitofonia 2 FILI

Videocitofonia 2 FILI Videocitofonia FILI 3600 Descrizione ttuatore relè per sistemi digitali. Consente l accensione luci, apertura serrature cancelli, comando di altri dispositivi dai videocitofoni e ripetizione di chiamata

Dettagli

Sensore da parete/soffitto con doppia tecnologia

Sensore da parete/soffitto con doppia tecnologia ensore da parete/soffitto con doppia tecnologia Descrizione Dispositivo di controllo e comando, alimentato da Bus C, dotato di tre differenti sensori che grazie alla combinazione dei quali è in grado di

Dettagli

MADE WITH SWAROVSKI ELEMENTS SERIE 7200. Videocitofono vivavoce da incasso parete con display a colori TFT, LCD 7 Wide Screen

MADE WITH SWAROVSKI ELEMENTS SERIE 7200. Videocitofono vivavoce da incasso parete con display a colori TFT, LCD 7 Wide Screen MADE WITH SWAROVSKI ELEMENTS SERIE 7200 Videocitofono vivavoce da incasso parete con display a colori TFT, LCD 7 Wide Screen SERIE 7200 Videocitofono vivavoce da incasso parete con display a colori TFT,

Dettagli

DS 1722-002B LBT 8520 KIT VIDEO MONOFAMILIARE VIVAVOCE A COLORI CON SEGRETERIA VIDEOCITOFONICA. Sch. 1722/71 LIBRETTO DI INSTALLAZIONE

DS 1722-002B LBT 8520 KIT VIDEO MONOFAMILIARE VIVAVOCE A COLORI CON SEGRETERIA VIDEOCITOFONICA. Sch. 1722/71 LIBRETTO DI INSTALLAZIONE Mod. 17 DS 17-00B LBT 850 KIT VIDEO MONOFAMILIARE VIVAVOCE A COLORI CON SEGRETERIA VIDEOCITOFONICA Sch. 17/71 LIBRETTO DI INSTALLAZIONE Sul CD fornito a corredo è disponibile la versione completa del libretto

Dettagli

Citofonia e videocitofonia digitale serie Due Fili Elvox

Citofonia e videocitofonia digitale serie Due Fili Elvox serie Due Fili Elvox VIDEOCITOFONI SERIE WIDE TOUCH Videocitofono viva voce bicanale con monitor Touch Screen, funzioni segreteria, hands-free e chiamate intercomunicanti, in materiale termoplastico. Fornito

Dettagli

ALLARGA I TUOI ORIZZONTI Display 7 e funzioni avanzate

ALLARGA I TUOI ORIZZONTI Display 7 e funzioni avanzate Chiamata Disattiva Lista Aux Chiudi 01:06 Ingresso Ovest ALLARGA I TUOI ORIZZONTI Display 7 e funzioni avanzate www.bpt.it X1 Il videocitofono per tutti, facile da usare Caratteristiche funzionali Apriporta

Dettagli

MY HOME CONTROLLO LOCALE LE NOVITÀ. F420 Moduli scenari per la memorizzazione degli scenari (max 16 scenari per modulo)

MY HOME CONTROLLO LOCALE LE NOVITÀ. F420 Moduli scenari per la memorizzazione degli scenari (max 16 scenari per modulo) CONTROLLO LOCALE LE NOVITÀ F420 Moduli scenari per la memorizzazione degli scenari (max 16 scenari per modulo) VIDEO TOUCH SCREEN Pannel PC da utilizzarsi con il software MHVISUAL per la supervisione e

Dettagli

Tester di impianto HOTEL ROOM MANAGEMENT RMAS1380 A B C D

Tester di impianto HOTEL ROOM MANAGEMENT RMAS1380 A B C D Tester di impianto Descrizione Il tester di impianto è un dispositivo portatile indipendente, dotato di un pratico display LCD retroilluminato e di tasti facili da individuare. Consente di configurare

Dettagli

CITY VISION - SISTEMA VIDEOCITOFONICO A 2 FILI E CON ESTENSIONE IP/LAN

CITY VISION - SISTEMA VIDEOCITOFONICO A 2 FILI E CON ESTENSIONE IP/LAN Serie City Vision CITY VISION - SISTEMA VIDEOCITOFONICO A 2 FILI E CON ESTENSIONE IP/LAN Manuale tecnico sistema videocitofonico Chorus City Vision - Manuale tecnico di sistema Pag 1 INDICE INTRODUZIONE

Dettagli

Comunicazione Sistema analogico

Comunicazione Sistema analogico Comunicazione Sistema analogico Sistema analogico CM0AN GUIDA TECNICA 0 CM0AN Bticino risponde Vuoi parlare con un tecnico per informazioni, schemi o preventivi dei tuoi impianti? Richiedi a Bticino Il

Dettagli

Part. T6068A. portineria. Centralino di. Terraneo. Istruzioni d uso per l installatore 01/02 - PC. Art. 344002

Part. T6068A. portineria. Centralino di. Terraneo. Istruzioni d uso per l installatore 01/02 - PC. Art. 344002 Part. T6068A Terraneo Centralino di portineria Istruzioni d uso per l installatore 01/02 - PC Art. 344002 INDICE GENERALE 1 INTRODUZIONE 5 AVVERTENZE E CONSIGLI 5 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE 5 VISTA GENERALE

Dettagli

Software Company & Information Security Le soluzioni più avanzate per l integrazione della sicurezza fisica e logica nelle aziende REMACCESS -

Software Company & Information Security Le soluzioni più avanzate per l integrazione della sicurezza fisica e logica nelle aziende REMACCESS - Software Company & Information Security Le soluzioni più avanzate per l integrazione della sicurezza fisica e logica nelle aziende REMACCESS - GESTIONE DEGLI ACCESSI REMOTI NON PRESIDIATI SOFTWARE REMACCESS

Dettagli

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche CAPITOLATO Sistema di automazione domestica Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base Pagina 1 di 11 25/09/06 Introduzione Divisione My Home Da alcuni anni si sta assistendo ad una radicale trasformazione

Dettagli

L4561N Controllo Stereo. Manuale installatore. www.legrand.com

L4561N Controllo Stereo. Manuale installatore. www.legrand.com L4561N Controllo Stereo www.legrand.com Controllo Stereo Indice Controllo Stereo 1 Introduzione 4 1.1 Avvertenze e consigli 4 1.2 Descrizione generale 4 2 Installazione 5 2.1 Schema di collegamento al

Dettagli

ITALIANO TVK510. Sistema TVCC b/n 10 con ciclico a 4 canali MANUALE PER L'UTENTE

ITALIANO TVK510. Sistema TVCC b/n 10 con ciclico a 4 canali MANUALE PER L'UTENTE ITALIANO TVK510 Sistema TVCC b/n 10 con ciclico a 4 canali MANUALE PER L'UTENTE TVK510 - Manuale per l'utente 1 Introduzione Gentile cliente, desideriamo ringraziarla per aver acquistato un prodotto CIA.

Dettagli

Centralino Telefonico

Centralino Telefonico PART. T5853C - 11/05 - PC Manuale d installazione Centralino Telefonico 335828 3 INDICE 1. INTRODUZIONE Pag. 7 Avvertenze per l installatore Pag. 7 Contenuto della confezione Pag. 7 2. IL CENTRALINO Pag.

Dettagli

POSTAZIONI INTERNE CITOFONICHE

POSTAZIONI INTERNE CITOFONICHE SEZIONE 3A (Rev. F) POSTAZIONI INTERNE CITOFONICHE Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. CITOFONO Mod. ATLANTICO 2 CARATTERISTICHE TECNICHE...2 Citofono con solo tasto apriporta

Dettagli

Attuatore SCHEDE TECNICHE

Attuatore SCHEDE TECNICHE ttuatore 3600 Descrizione ttuatore relè per sistemi digitali. Consente l accensione luci, apertura serrature cancelli, comando di altri dispositivi e ripetizione di chiamata su suonerie tipo badenia. Dati

Dettagli

Interfaccia EIB - centrali antifurto

Interfaccia EIB - centrali antifurto Interfaccia EIB - centrali antifurto GW 20 476 A 1 2 3 1 2 3 4 5 Terminali bus LED di programmazione indirizzo fisico Tasto di programmazione indirizzo fisico Cavo di alimentazione linea seriale Connettore

Dettagli

Green Switch SCS da incasso PIR 574046 574096 L/N/NT4659N HD/HC/HS4659 067225 AM5659

Green Switch SCS da incasso PIR 574046 574096 L/N/NT4659N HD/HC/HS4659 067225 AM5659 Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di sensore di movimento PIR e sensore di luminosità per l attivazione automatica di carichi di differente natura a seguito della rilevazione di movimento

Dettagli

PIÙ POTERE ALLA COMUNICAZIONE, PIÙ SCELTA NELL ESTETICA

PIÙ POTERE ALLA COMUNICAZIONE, PIÙ SCELTA NELL ESTETICA PIÙ POTERE ALLA COMUNICAZIONE, PIÙ SCELTA NELL ESTETICA Elekta è la linea di moduli di chiamata videocitofonici dedicata ad IPervoice. Completamente digitalizzata e con una struttura monoblocco, Elekta

Dettagli

Un sistema al servizio della tua sicurezza

Un sistema al servizio della tua sicurezza 5 Sistema videocitofonico a colori con grandangolo, funzione brandeggio e ingrandimento. ANNI JK-MED elecamera panoramica 70 in orizzontale, 00 in verticale Menu di visualizzazione immagine, ultime 0 chiamate

Dettagli

Manuale per il collegamento e l uso. Art. 6931 Posto esterno audio Due Fili Elvox

Manuale per il collegamento e l uso. Art. 6931 Posto esterno audio Due Fili Elvox anuale per il collegamento e l uso Art. 693 Posto esterno audio Due Fili Elvox GENERALITÀ L articolo 693 è un posto esterno per impianti citofonici e videocitofonici DUE FILI ELVO. L articolo 693 ha la

Dettagli

INDICE. MY HOME Diffusione sonora Caratteristiche generali... 324 Configurazione... 350 Schemi di collegamento... 358. Diffusione sonora MY HOME 323

INDICE. MY HOME Diffusione sonora Caratteristiche generali... 324 Configurazione... 350 Schemi di collegamento... 358. Diffusione sonora MY HOME 323 3 MY HOME Diffusione sonora INDICE MY HOME Diffusione sonora Caratteristiche generali.................. 34 Configurazione....................... 350 Schemi di collegamento................. 358 Diffusione

Dettagli

CATALOGO 2011 KIT AUDIO E VIDEO. Soluzioni pronte all uso

CATALOGO 2011 KIT AUDIO E VIDEO. Soluzioni pronte all uso CATALOGO 2011 KIT AUDIO E VIDEO Soluzioni pronte all uso INDICE CARAtteRIStICHe GeneRALI l offerta 2 kit 2 FILI audio, video e tvcc 3 CAtALoGo KIt 2 FILI kit video vivavoce a colori con memoria 8 kit

Dettagli

Diffusione sonora. Caratteristiche tecniche - CARATTERISTICHE TECNICHE

Diffusione sonora. Caratteristiche tecniche - CARATTERISTICHE TECNICHE Diffusione sonora Caratteristiche tecniche CAATTEISTICHE TECNICHE Generalità Il sistema di diffusione sonora Byme consente di realizzare impianti in grado di diffondere, con alta qualità del segnale (qualità

Dettagli

Sensore luminosità/ movimento - PIR

Sensore luminosità/ movimento - PIR Sensore luminosità/ movimento - PIR HD/HC/HS4659 - L/N/NT4659N - AM5659 Descrizione Questo dispositivo è dotato di rilevatore di movimento PIR e sensore di luminosità per l attivazione automatica di carichi

Dettagli

Mini NULLA DI PIÙ. NIENTE IN MENO. Passion.Technology.Design.

Mini NULLA DI PIÙ. NIENTE IN MENO. Passion.Technology.Design. Mini Mini NULLA DI PIÙ. NIENTE IN MENO. Passion.Technology.Design. Linee essenziali. Spessori minimi. Schermo 16/9. Quattro versioni. MINI: nulla di più. Niente in meno. Mini versione bianco e nero. Essenziale

Dettagli

Dal mono/bifamiliare. al medio impianto (10 utenti)

Dal mono/bifamiliare. al medio impianto (10 utenti) CATALOGO KIT Dal mono/bifamiliare al medio impianto (10 utenti) Comelit ha studiato due soluzioni in grado di rispondere a qualsiasi esigenza dell utente. KIT BASIC Il kit Basic propone un set citofonico

Dettagli

Powercom Powercom è l originale e inconfondibile pulsantiera creata da Comelit che ha rivoluzionato il design e il modo di lavorare nel settore. Una esclusiva illuminazione notturna a led blu rende la

Dettagli

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche CAPITOLATO Sistema di automazione domestica Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso Pagina 1 di 17 25/09/06 Introduzione Divisione My Home Da alcuni anni si sta assistendo ad una radicale trasformazione

Dettagli

Manuale installatore. 21553 Multimedia video touch screen 10in Full Flat.

Manuale installatore. 21553 Multimedia video touch screen 10in Full Flat. Manuale installatore 1553 Multimedia video touch screen 10in Full Flat. Indice 1. DESCRIZIONE 1.1 Caratteristiche principali. MENÙ PRINCIPALE 3.1 Notifiche 4 3. IMPOSTAZIONI 5 3.1 Generali 5 3. Rete IP

Dettagli

INSTALLAZIONI ELETTRICHE CIVILI

INSTALLAZIONI ELETTRICHE CIVILI indice ALIMENTATORE MONOFASE ALIMENTATORE MONOFASE ALIMENTATORI DL 2101ALA DL 2101ALF MODULI INTERRUTTORI E COMMUTATORI DL 2101T02RM INVERTITORE DL 2101T04 INVERTITORE E DEVIATORI A DUE VIE DL 2101T04RM

Dettagli

Indice. Istruzioni per un utilizzo sicuro. 1. Prima dell utilizzo

Indice. Istruzioni per un utilizzo sicuro. 1. Prima dell utilizzo 2 Indice Istruzioni per un utilizzo sicuro 1. Prima dell utilizzo 1.1 Componenti 1.2 Struttura 1.3 Metodi per l inserimento delle impronte 1.4 Procedure d installazione 1.4.1 Registrazione dell amministratore

Dettagli

Sirena autoalimentata autoprotetta WLINK con lampeggiatore

Sirena autoalimentata autoprotetta WLINK con lampeggiatore Doc7Awlink Firmware 1.00 Evo Wlink Sirena autoalimentata autoprotetta WLINK con lampeggiatore Evo Wlink, di seguito abbreviata Evo, è una sirena per esterni autoalimentata autoprotetta su protocollo WLINK

Dettagli

Icona Manager UN SIMBOLO DI STILE E TECNOLOGIA. Passion.Technology.Design.

Icona Manager UN SIMBOLO DI STILE E TECNOLOGIA. Passion.Technology.Design. Icona Manager Icona Manager UN SIMBOLO DI STILE E TECNOLOGIA Passion.Technology.Design. Icona di stile e tecnologia. Domotica semplice dal design esclusivo. Tavolo Le Corbusier, 929. Nasce il nuovo supervisore

Dettagli

Switch Sensor da incasso con tecnologia PIR

Switch Sensor da incasso con tecnologia PIR Switch Sensor da incasso con tecnologia PIR BMSA101 Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di differenti sensori che grazie alla combinazione dei quali è in grado di gestire l illuminazione

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

IT MANUALE TECNICO. Manuale tecnico software ViP Manager Art. 1449. www.comelitgroup.com

IT MANUALE TECNICO. Manuale tecnico software ViP Manager Art. 1449. www.comelitgroup.com IT MANUALE TECNICO Manuale tecnico software ViP Manager Art. 1449 www.comelitgroup.com SOMMARIO 1 Installazione software ViP Manager Art. 1449... 5 1.1 Requisiti sistema....5 1.2 Procedura di installazione...5

Dettagli

Catalogo Citofonia e Videocitofonia. Nuove tecnologie di comunicazione

Catalogo Citofonia e Videocitofonia. Nuove tecnologie di comunicazione Catalogo Citofonia e Videocitofonia 10 Nuove tecnologie di comunicazione Sicurezza, affidabilità, comfort, facilità di installazione sono le qualità principali dei sistemi citofonici e videocitofonici

Dettagli

Guida Applicazioni My Home. Comunicazione. Chiamata citofonica su telefoni interni. Trasferimento di una chiamata citofonica su un telefono interno.

Guida Applicazioni My Home. Comunicazione. Chiamata citofonica su telefoni interni. Trasferimento di una chiamata citofonica su un telefono interno. Guida pplicazioni y Home 13 Comunicazione Chiamata citofonica su telefoni interni Trasferimento di una chiamata citofonica su un telefono interno. Con il centralino PBX è possibile rispondere ad una chiamata

Dettagli

KIT LE NOVITÀ KIT VIDEO 2 FILI COLORE MONOFAMILIARE

KIT LE NOVITÀ KIT VIDEO 2 FILI COLORE MONOFAMILIARE KIT LE NOVITÀ KIT VIDEO 2 FILI COLORE MONOFAMILIARE CON TELECAMERA AGGIUNTIVA con posto esterno LINEA 2000 METAL e videocitofono POLYX VIDEO DISPLAY. Include una telecamera da esterno 2 FILI a colori per

Dettagli

REMACCESS - GESTIONE DEGLI ACCESSI REMOTI NON PRESIDIATI

REMACCESS - GESTIONE DEGLI ACCESSI REMOTI NON PRESIDIATI Software Company & Information Security Le soluzioni più avanzate per l integrazione della sicurezza fisica e logica nelle aziende REMACCESS - GESTIONE DEGLI ACCESSI REMOTI NON PRESIDIATI SOFTWARE REMACCESS

Dettagli

TASTIERA CODIFICATA PER SERRATURE

TASTIERA CODIFICATA PER SERRATURE CARATTERISTICHE E FUNZIONAMENTO HAA85 TASTIERA CODIFICATA PER SERRATURE (cod.haa85) 1. INTRODUZIONE Sistema dotato di doppia uscita a relè per controllo accessi e altre applicazioni destinate alla sicurezza.

Dettagli

SR136 SIRENA AUTOALIMENTATA PER ESTERNO

SR136 SIRENA AUTOALIMENTATA PER ESTERNO COMPLIANT CEI EN 50131-4:2010-08 SR136 SIRENA AUTOALIMENTATA PER ESTERNO MANUALE DI INSTALLAZIONE ITALIANO DESCRIZIONE SR136 è una sirena per esterno autoalimentata che risponde alle diverse esigenze di

Dettagli

ELETTROSERRATURE DA APPLICARE. Caratteristiche Principali

ELETTROSERRATURE DA APPLICARE. Caratteristiche Principali ELETTROSERRATURE DA APPLICARE SICUREZZA DI NUOVA CONCEZIONE Nuovo sistema di chiusura con catenaccio gancio rotante ; Resistenza alla trazione fino a 2000 kg; A Maggiore resistenza alle vibrazioni e agli

Dettagli

Le nuove dimensioni della videocitofonia.

Le nuove dimensioni della videocitofonia. Le nuove dimensioni della videocitofonia. Abbiamo tolto per aggiungere. Più sottile, più compatta, più facile: la gamma TAB si amplia. Guardateli, prima di tutto. Prima di scoprire nel dettaglio la tecnologia

Dettagli

ALM-6816 INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE

ALM-6816 INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE ALM-6816 INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE Installazione e Programmazione v1.2 1 SISTEMA MARSS Solar Defender In questa guida sono contenute le specifiche essenziali di installazione e configurazione del

Dettagli

domestico Videocontrollo MY HOME Videocontrollo domestico

domestico Videocontrollo MY HOME Videocontrollo domestico Videocontrollo Videocontrollo MY HOME R Videocontrollo Caratteristiche generali Soluzione innovativa Per videocontrollo generalmente si intende la possibilità di visualizzare le immagini provenienti da

Dettagli

Drivetech Moto Alarm Basic

Drivetech Moto Alarm Basic Innovativo antifurto per moto, non necessita di radiocomandi, con cavi Pin to Pin compresi nel prezzo, per un montaggio facile e veloce! PREMESSA Drivetech Moto Alarm Basic è un allarme per ciclomotori

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 504G

Guida rapida Cisco SPA 504G Guida rapida Cisco SPA 504G Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Effettuare una chiamata 6 Rispondere a una chiamata 6 Concludere una chiamata 7 Mettere una

Dettagli

Centrale Radio S64R Manuale utente. Edizione 1.0

Centrale Radio S64R Manuale utente. Edizione 1.0 Centrale Radio S64R Manuale utente Edizione 1.0 ª2002 Tutti i diritti riservati Prodotto distribuito da: Securforce Srl - Milano Centralino: +39 02 48926456 Fax: +39 02 48919252 Internet: e-mail: Edizione

Dettagli

LE NOSTRE PROMOZIONI TVCC VIDEOCITOFONIA PER IL RESIDENZIALE E PICCOLO TERZIARIO CONTROLLO DIRETTO PER LA SICUREZZA 344502 99,00 391328 63,00

LE NOSTRE PROMOZIONI TVCC VIDEOCITOFONIA PER IL RESIDENZIALE E PICCOLO TERZIARIO CONTROLLO DIRETTO PER LA SICUREZZA 344502 99,00 391328 63,00 LE NOSTRE 34450 99,00 AD-ITPROMO4/ - Edizione 4/04 PROMOZIONI VIDEOCITOFONIA PER IL RESIDENZIALE E PICCOLO TERZIARIO TVCC 3938 63,00 CONTROLLO DIRETTO PER LA SICUREZZA Consulta l offerta nella versione

Dettagli

8209AW Cod. 559590574

8209AW Cod. 559590574 8209AW Cod. 559590574 Kit telecamera wireless con 9 Ied infrarosso microfono integrato e ricevitore 4 canali da 2.4 GHz con funzione motion detection MANUALE D USO 16/07/2008 I prodotti le cui immagini

Dettagli

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE

EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE Curtarolo (Padova) Italy MANUALE DI INSTALLAZIONE EG4 Star CENTRALE A MICROPROCESSORE IST0571V1.3-1 - Generalità Indice Generalità... pag. 2 Caratteristiche tecniche... pag. 2 Scheda della centrale...

Dettagli

Allarmi tecnici MY HOME. Allarmi. tecnici

Allarmi tecnici MY HOME. Allarmi. tecnici R Allarmi tecnici MY HOME R 65 Caratteristiche generali Tramite gli allarmi tecnici si possono mettere sotto controllo i dispositivi dell abitazione che in caso di malfunzionamento potrebbero provocare

Dettagli

Concentratore RoomBus EasyCall con display a 7 segmenti per visualizzazione allarmi

Concentratore RoomBus EasyCall con display a 7 segmenti per visualizzazione allarmi ARTICOLO DESCRIZIONE 1049/062A Dispositivo di reset allarmi Il dispositivo è utilizzato per il reset degli allarmi provenienti dalla camera. Caratteristiche e prestazioni: Micro contatto in scambio da

Dettagli

UNICO. Manuale di Installazione 001CK0005 001CK0006

UNICO. Manuale di Installazione 001CK0005 001CK0006 Attuatore Alimentatore OLTRE UNIO Manuale di Installazione 00K0005 00K0006 24805580/2-2-202 Unico UNIO UNIO INSTALLAZIE ATTENZIE. Si raccomanda di installare il monitor in ambiente asciutto. 2 3 Scatola

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 303

Guida rapida Cisco SPA 303 Giugno 2011 Guida rapida Cisco SPA 303 www.vodafone.it numero breve 42323, gratuito da cellulare Vodafone numero verde 800-227755, dalle 8.00 alle 24.00 Questo materiale è stato realizzato con carta riciclata

Dettagli

MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ. F444 Modem Router ADSL per guida DIN

MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ. F444 Modem Router ADSL per guida DIN MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ F444 Modem Router ADSL per guida DIN MHSERVER2 WEB Server 2 fili di controllo e supervisione audio/video e di sistemi SCS MY HOME MH300 Modem Router ADSL WiFi 298 MY HOME INDICE

Dettagli

Sensore luminosità/ movimento da incasso - Doppia tecnologia (PIR + US)

Sensore luminosità/ movimento da incasso - Doppia tecnologia (PIR + US) Sensore luminosità/ movimento da incasso - Doppia tecnologia (PIR + US) Descrizione Questo dispositivo consente di controllare una sorgente luminosa automaticamente mediante la rilevazione di movimento

Dettagli

0051-CPD-0330 ACS028. Centrale rivelazione incendio analogica Manuale per l utente

0051-CPD-0330 ACS028. Centrale rivelazione incendio analogica Manuale per l utente 0051-CPD-0330 ACS028 Centrale rivelazione incendio analogica Manuale per l utente ACS028 Copyright Manuale utente Le informazioni contenute in questo documento sono di proprietà riservata di BPT S.p.A..

Dettagli

DL 2101ALA. DL 2101ALW Alimentatore Monofase da parete DL 2101ALF. Alimentatore Monofase. Alimentatore Monofase

DL 2101ALA. DL 2101ALW Alimentatore Monofase da parete DL 2101ALF. Alimentatore Monofase. Alimentatore Monofase DL 2101ALA Alimentatore Monofase Uscita: tensione di rete monofase su boccole di sicurezza. Protezione con interruttore magnetotermico bipolare. Alimentazione monofase di rete con lampada spia di presenza

Dettagli

RBV-IPC. Manuale Utente 1. 1

RBV-IPC. Manuale Utente 1. 1 RBV-IPC Manuale Utente 1. 1 SOMMARIO Sommario Introduzione Interfacciamento IP 3 Schema appartamenti collegati 4 Schema appartamento singolo 4 Schema di Cablaggio 5 Interfaccia 8 Interfaccia 8 Programmazione

Dettagli

>SISTEMA WIRELESS STAND ALONE

>SISTEMA WIRELESS STAND ALONE >SISTEMA WIRELESS STAND ALONE 126 SISTEMI DI SPEGNIMENTO AI TRU SIONE FI CEN DIO >128 UNITÀ CENTRALE >129 >130 RILEVATORI >132 ATTUATORI CENTRI ASSISTENZA TECNICA ORGANIZZAZIONE COMMERCIALE COMUNICATORI

Dettagli

MODULO APRIPORTA CON TASTIERA A CODICE SU

MODULO APRIPORTA CON TASTIERA A CODICE SU SEZIONE 2B MODULO APRIPORTA CON TASTIERA A CODICE SU Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. Manuale Tecnico SISTEMI APRIPORTA sez.2b 1 SISTEMI APRIPORTA MODULO APRIPORTA CON

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SISTEMA SOLAR DEFENDER

RELAZIONE TECNICA SISTEMA SOLAR DEFENDER RELAZIONE TECNICA SISTEMA SOLAR DEFENDER ARGOMENTO: La presente relazione tecnica ha come scopo la descrizione dettagliata del sistema Solar Defender di MARSS, relativamente alla protezione di un impianto

Dettagli

Eikon Idea Plana. Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni

Eikon Idea Plana. Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni Eikon Idea Plana 20470 16470 14470 Controllo accessi e gestione utenze via BUS mediante chiave o card a transponder Istruzioni INDICE 1. Legenda... 2 2. Installazione sistema via BUS... 3 3. Caratteristiche

Dettagli

Istruzioni 01997.2. Collegamenti da effettuare per la gestione del sistema By-me attraverso l applicativo per Microsoft Media Center.

Istruzioni 01997.2. Collegamenti da effettuare per la gestione del sistema By-me attraverso l applicativo per Microsoft Media Center. Istruzioni 01997.2 Collegamenti da effettuare per la gestione del sistema By-me attraverso l applicativo per Microsoft Media Center. Per realizzare la gestione del sistema By-me attraverso l applicativo

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana. Manuale d uso

TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana. Manuale d uso TRBOPLUS CRI Radio digitali Mototrbo TM con funzioni avanzate per la Croce Rossa Italiana Manuale d uso INDICE IMPORTANTE...5 INFORMAZIONI GENERALI...6 FUNZIONALITA SUPPORTATE...6 SCHEDA OPZIONI...6 COMANDI

Dettagli

Manuale istruzioni. 01957 Monitor a colori LCD 3,5" per sistema di TVCC

Manuale istruzioni. 01957 Monitor a colori LCD 3,5 per sistema di TVCC Manuale istruzioni 01957 Monitor a colori LCD 3,5" per sistema di TVCC Indice Caratteristiche tecniche Tipologia impianto 3 Il sistema TVCC 3 Principali caratteristiche tecniche del sistema TVCC 5 Descrizione

Dettagli