InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, Arezzo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it"

Transcript

1 izticket Il programma izticket permette la gestione delle chiamate di intervento tecnico. E un applicazione web, basata su un potente application server java, testata con i più diffusi browser (quali Firefox, Safari, IExplorer) e compatibile con sistemi Windows, Mac e Linux. L interfaccia grafica di izticket si basa sullo standard CSS e quindi è modificabile secondo le esigenze del cliente. Essendo un applicazione web può essere installata su di un server interno all azienda o su un application server pubblico in modo da permettere ai propri operatori, quando sono fuori ufficio, o ai clienti stessi, di seguire l evoluzione della richiesta di intervento. Le principali funzioni di izticket sono : PROFILAZIONE UTENTI L accesso ad izticket è subordinato alla registrazione dell utente. Ad ogni profilo utente viene assegnato un ruolo, in questo modo possiamo limitare le funzionalità di ogni utente a determinate azioni e/o a determinati clienti. Infatti possiamo scegliere, per ogni singolo utente, quali clienti può vedere e quali azioni può compiere (solo visione dei ticket, inserimento, gestione completa). La gestione dei vari ruoli è totalmente configurabile secondo le esigenze. Ad esempio possiamo creare tre profili distinti : 1) CUSTOMER : L utente customer potrà solo vedere i ticket di un determinato cliente. Solitamente questo profilo viene assegnato ai clienti in modo che questi possono vedere l evolversi storico dei loro ticket. 2) USER : Accesso all immissione e gestione dei ticket di un determinato cliente o di un gruppo di clienti. Profilo classico dell operatore helpdesk che deve gestire i ticket. L accesso può essere limitato a determinati clienti se all interno dell azienda ci sono divisioni separate di operatori. 3) ADMIN : Utente amministratore. Puo gestire l intero programma e accedere a tutte le funzionalità. Dalla videata possiamo vedere come, ad un singolo user, per ogni singolo cliente, possiamo abilitare o revocare le varie funzionalità. VISIONE TICKET

2 Gli operatori hanno una visione tabellare dei vari ticket aperti (o derivanti da una ricerca effettuata). Visivamente l operatore ha sotto controllo i vari ticket che deve gestire e i colori (verde, giallo, rosso) indicano da quanti giorni il ticket è aperto dando una visione immediata dei tempi di gestione (verde : ticket gestito secondo i tempi stabiliti, giallo : il ticket sta per diventare un emergenza, rosso : ticket gestito fuori tempo). I tempi di gestione possono essere impostati per singolo cliente. I ticket possono essere ricercati secondo vari parametri ma di default, all avvio del programma, vengono visualizzati i ticket ancora aperti per ordine di data. Le ricerche possono essere effettuate in modalità light o full. La modalità light permette una ricerca rapida secondo i parametri più utilizzati, mentre la ricerca full permette un controllo completo dei vari parametri di ricerca. La ricerca full, infatti, oltre che per i campi cliente stato e data, permette di ricercare per richiedente (colui che ha richiesto di inserire un ticket) il suo codice, la sua sede di appartenenza, il gruppo di lavorazione assegnato al ticket, il sistema a cui fa riferimento, il problema del ticket e soprattutto il numero del ticket. Inoltre una funzionalità molto interessante è la ricerca testuale, la quale, per esempio, inserendo nei campi descrizione, Note o Risoluzione una parola o una frase il software cercherà i ticket con questi criteri.

3 RICERCA LIGHT RICERCA FULL GESTIONE TICKET La gestione del ticket è la parte centrale del programma. Quando un cliente chiama, l operatore apre un ticket, cioè una richiesta di intervento. Nel ticket possiamo specificare chi ha effettuato la richiesta, e quindi, oltre al cliente, la località (in caso di clienti con più sedi), la persona di riferimento, fino alla postazione di lavoro che ha manifestato il problema. Al ticket viene assegnata una priorità e un gruppo di lavoro oltre che una descrizione del problema riscontrato. Il gruppo di lavoro è un aspetto importante nella gestione del ticket in quanto ogni ticket può essere subito assegnato al gruppo di lavoro più idoneo e il gruppo di lavoro può anche essere cambiato con un azione di trasferimento quando necessario. Ad esempio : Se chiama un cliente con un problema con la stampante la richiesta viene passata al gruppo di lavoro manutenzione hardware. Se la stampante risulta rotta il problema può essere passato al gruppo di lavoro marketing per una offerta di sostituzione o al gruppo software se invece il problema risiede nel programma di gestione e non nella stampante stessa.

4 Ogni azione svolta nel ticket (cambio di gruppo di lavoro, priorità, aggiunta note di lavoro) viene storicizzata e può essere inviata un automatica al cliente per avvisarlo dello stato di avanzamento della richiesta. L invio delle e il testo delle stesse è personalizzabile per ogni singolo cliente. Anche la stampa del ticket, come l invio delle , è personalizzabile per cliente e al ticket possono essere allegati documenti e immagini di ogni tipo. Il numero di allegati è illimitato. INSERIMENTO TICKET FULL e LIGHT L inserimento del ticket può essere effettuato in versione full o light. Nell inserimento full l operatore vede tutti i campi del ticket e può gestirli in modo completo. Nell inserimento light invece vengono visualizzati solo i campi obbligatori in modo da dare all operatore uno strumento immediato per l immissione di una chiamata. L inserimento light è vantaggioso quando vogliamo dare direttamente al cliente la possibilità di aprire richieste di intervento. ACCESSO RAPIDO TICKET Quando il cliente riceve un di avanzamento o cambio stato ticket riceverà anche un link con cui potrà accedere direttamente alla visione del ticket senza necessità di dover fornire utente e password. L utente in questo caso sarà limitato in una sandbox e non potrà uscire dalla visione del ticket senza aver prima fornito le credenziali di accesso. REPORTISTICA izticket ha un modulo aggiuntivo di reportistica in grado di generare in automatico file excel che possono essere personalizzati per cliente e contenenti tutte le informazioni relative ai ticket gestiti. Numero di ticket elaborati, tempi di intervento, etc. divisi per mese, sede etc.

5 REQUISITI SERVER izticket necessita di un server linux o windows con application server tomcat6 o successivo e java6 o successiva. REQUISITI CLIENT Browser Firefox, Safari o IExplorer 8 o successivo.

Manuale Helpdesk Ecube

Manuale Helpdesk Ecube 2013 Manuale Helpdesk Ecube Sede Legale e Operativa: Corso Vittorio Emanuele II, 225/C 10139 Torino Tel. +39 011 3999301 - Fax +39 011 3999309 www.ecubecenter.it - info@ecubecenter.it Codice Fiscale P.IVA

Dettagli

Durante la prova compare il messaggio Esame fallito

Durante la prova compare il messaggio Esame fallito 1.1.1 ATLAS Guide : ESAME FALLITO Durante la prova compare il messaggio Esame fallito DESCRIZIONE DEL PROBLEMA Durante lo svolgimento della prova, sulla postazione d esame compare il messaggio Il tuo esame

Dettagli

IL Simposio presenta - LivePubb

IL Simposio presenta - LivePubb LivePubb Il software per la gestione delle campagne pubblicitarie articolate LivePubb è un software nato dalle esigenze dirette di chi deve gestire le campagne pubblicitarie articolate su diversi componenti

Dettagli

Indicazioni per una corretta configurazione del browser

Indicazioni per una corretta configurazione del browser MOBS Sistema di interscambio dati MOBilità Sanitaria Versione 1.0.0 Indicazioni per una corretta configurazione del browser Versione dicembre 2012 MBS MUT-01-V02_ConfigurazioneBrowser Pag. 1 di 25 Uso:

Dettagli

MOBS Flussi informativi sanitari regionali

MOBS Flussi informativi sanitari regionali Indicazioni per una corretta configurazione del browser Versione ottobre 2014 MOBS--MUT-01-V03_ConfigurazioneBrowser.docx pag. 1 di 25 Uso: ESTERNO INDICE 1 CRONOLOGIA VARIAZIONI...2 2 SCOPO E CAMPO DI

Dettagli

MANUALE UTENTE Modulo PUBLISHING DDT MaNeM ver. 5.0

MANUALE UTENTE Modulo PUBLISHING DDT MaNeM ver. 5.0 MANUALE UTENTE Modulo PUBLISHING DDT MaNeM ver. 5.0 1. Introduzione all applicazione...2 2. Funzioni Utente...3 2.1 Form di autenticazione...3 2.2 Gestione DDT...5 Bologna, 16 settembre 2003 1. Introduzione

Dettagli

PRESENTAZIONE GESTIONALE AZIENDALE ADVANCED. Qsistemi Italia Telefono: +39 06.87.809.809 www.qsistemi.com info@qsistemi.com Copyright 2015.

PRESENTAZIONE GESTIONALE AZIENDALE ADVANCED. Qsistemi Italia Telefono: +39 06.87.809.809 www.qsistemi.com info@qsistemi.com Copyright 2015. PRESENTAZIONE GESTIONALE AZIENDALE ADVANCED 1 di 7 PHASIS ADVANCED Cos'è Phasis Advanced Sosteniamo la tua IMPRESA! Phasis Advanced è un applicazione software che permette di gestire una piccola e media

Dettagli

Manuale per l utilizzo del nuovo portale di assistenza tecnica di Selesta Ingegneria

Manuale per l utilizzo del nuovo portale di assistenza tecnica di Selesta Ingegneria Manuale per l utilizzo del nuovo portale di assistenza tecnica di Selesta Ingegneria Al nuovo portale di assistenza tecnica si accede dal sito di Selesta Ingegneria SPA (www.seling.it) selezionando il

Dettagli

Descrizione del prodotto WebPEG: Piano Esecutivo Gestione

Descrizione del prodotto WebPEG: Piano Esecutivo Gestione Descrizione del prodotto WebPEG: Piano Esecutivo Gestione Il Piano Esecutivo di Gestione rappresenta, nell'ambito del procedimento di programmazione dell'ente locale, una delle novità più rilevanti introdotte

Dettagli

Condivisione file. Rev: 2.0.0 1910010856

Condivisione file. Rev: 2.0.0 1910010856 Condivisione file Rev: 2.0.0 1910010856 Indice dei contenuti Introduzione... 1 Configurazione... 2 Account utente... 2 Condivisione... 4 Autorizzazioni... 6 Accesso anonimo... 8 Accesso... 9 Risoluzione

Dettagli

X-Tick Gestione Ticket e assistenza remota

X-Tick Gestione Ticket e assistenza remota 1 X-Tick Gestione Ticket e assistenza remota E' un prodotto disponibile online per la parte utente (richieste assistenza e trouble ticketing), con backoffice integrato e gestione delle registrazioni per

Dettagli

v. 1.0-7-11-2007 Mistral ArchiWeb 2.0 Manuale utente

v. 1.0-7-11-2007 Mistral ArchiWeb 2.0 Manuale utente v. 1.0-7-11-2007 Mistral ArchiWeb 2.0 Manuale utente Sommario 1. INTRODUZIONE...3 2. DESCRIZIONE FUNZIONALITÀ...3 2.1. LOGIN...3 2.2. SCHEDA ARCHIVIO...3 2.3. GESTIONE ARCHIVI...4 2.3.1 Creazione nuovo

Dettagli

Guida ai primi passi con Atlassian JIRA.

Guida ai primi passi con Atlassian JIRA. 10 Guida ai primi passi. Contenuti Cap 1: Procedere all attivazione della licenza Cap 2: Come creare ed aggiungere nuovi utenti Cap 3: Crea il tuo primo task Cap 4: Scopri tanto altro con il Progetto Dimostrativo

Dettagli

Indicazioni per una corretta configurazione del browser

Indicazioni per una corretta configurazione del browser SDS Scarico informazioni di dettaglio Basi Dati Sanità Versione 1.0.0 Indicazioni per una corretta configurazione del browser Versione novembre 2012 SDS-ConfigurazioniBrowser_v02 Pag. 1 di 27 Uso: ESTERNO

Dettagli

PRESENTAZIONE GESTIONALE AZIENDALE PROFESSIONAL. Qsistemi Italia Telefono: +39 06.87.809.809 www.qsistemi.com info@qsistemi.com Copyright 2015.

PRESENTAZIONE GESTIONALE AZIENDALE PROFESSIONAL. Qsistemi Italia Telefono: +39 06.87.809.809 www.qsistemi.com info@qsistemi.com Copyright 2015. PRESENTAZIONE GESTIONALE AZIENDALE PROFESSIONAL 1 di 6 CARATTERISTICHE Facilità di utilizzo Personalizzazione base dei moduli Invio documenti via e-mail Utenti Illimitati Mono azienda Mono magazzino Mono

Dettagli

Il software per il fund raising delle organizzazioni NON PROFIT

Il software per il fund raising delle organizzazioni NON PROFIT Il software per il fund raising delle organizzazioni NON PROFIT Cosa è: NP@Help nasce dall esperienza di AeB Solutions che mette a disposizione di associazioni e organizzazioni senza scopo di lucro uno

Dettagli

POSTECERT POSTEMAIL CERTIFICATA GUIDA ALL USO DELLA WEBMAIL

POSTECERT POSTEMAIL CERTIFICATA GUIDA ALL USO DELLA WEBMAIL POSTECERT POSTEMAIL CERTIFICATA GUIDA ALL USO DELLA WEBMAIL Sommario Pagina di accesso... 3 Posta in arrivo... 4 Area Posta... 5 Area Contatti... 8 Area Opzioni... 10 Area Cartelle... 13 La Postemail Certificata

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

Procedura rinnovo certificati

Procedura rinnovo certificati Procedura rinnovo certificati Utilizzo della funzione in Dike Util Data Rev. Dicembre 2012 2.0 Pagina 2 di 11 Data: Dicembre 2012 Sommario 1. Executive Summary... 3 2. Benvenuto... 3 3. Verifiche... 4

Dettagli

REQUISITI TECNICI HR INFINITY ZUCCHETTI

REQUISITI TECNICI HR INFINITY ZUCCHETTI REQUISITI TECNICI HR INFINITY ZUCCHETTI Documento aggiornato al 21 Novembre 2014 (Valido fino al 30/06/2015) Le versioni di sistemi operativi di seguito indicati rappresentano quelle utilizzate nei nostri

Dettagli

COMPLETA SICUREZZA GRAZIE ALL ACCESSO PROTETTO E AI LIVELLI AUTORIZZATIVI

COMPLETA SICUREZZA GRAZIE ALL ACCESSO PROTETTO E AI LIVELLI AUTORIZZATIVI Consultazione prodotti e gestione ordini via internet SAM r-evolution La rivoluzione non è cambiare il software! SAM OW - Open Web Open-Web è l applicazione web per la consultazione online degli articoli

Dettagli

Piattaforma e-learning VIDEO IN DIRETTA MANUALE UTENTE

Piattaforma e-learning VIDEO IN DIRETTA MANUALE UTENTE Piattaforma e-learning VIDEO IN DIRETTA MANUALE UTENTE Prerequisiti Attraverso la piattaforma i partecipanti possono vedere e ascoltare i relatori. Per accedere alle aule virtuali è sufficiente essere

Dettagli

Indice dei contenuti

Indice dei contenuti Condivisione FTP Indice dei contenuti Introduzione... 1 Configurazione... 2 Account utente... 2 Condivisione... 4 Autorizzazioni... 6 Accesso... 8 Accesso dalla rete locale LAN... 8 Accesso da Internet...

Dettagli

AREA RISERVATA tamoil.it

AREA RISERVATA tamoil.it AREA RISERVATA tamoil.it L Area Riservata tamoil.it permette l accesso ad una serie di funzionalità riservate ai clienti Tamoil, siano essi possessori di mycard Tamoil Corporate, Gestori di punti vendita

Dettagli

ServerSync Google Calendar:guida alla migrazione

ServerSync Google Calendar:guida alla migrazione ServerSync Google Calendar:guida alla migrazione Vediamo passo a passo la procedura da seguire per migrare dalla vecchia sincronizzazione ServerSync con Google Calendar alla nuova versione (quella che

Dettagli

MODULO 02. Iniziamo a usare il computer

MODULO 02. Iniziamo a usare il computer MODULO 02 Iniziamo a usare il computer MODULO 02 Unità didattica 01 Conosciamo il sistema operativo In questa lezione impareremo: a conoscere le caratteristiche del sistema operativo a cosa servono i sistemi

Dettagli

LE STAMPANTI PREINSTALLATE

LE STAMPANTI PREINSTALLATE LE STAMPANTI E LE E-MAIL In Mexal Express, sono preinstallate delle stampanti che permettono di riprodurre ogni tipo di stampa eseguita dal programma. Se ne possono però inserire altre o modificare quelle

Dettagli

www.aylook.com MANUALE UTENTE VMS (versione 1.0) pag. 1 di 25

www.aylook.com MANUALE UTENTE VMS (versione 1.0) pag. 1 di 25 MANUALE UTENTE VMS (versione 1.0) pag. 1 di 25 INDICE 1. PRESENTAZIONE SOFTWARE VMS... 3 2. PRIMO COLLEGAMENTO AL VMS... 3 3. LAYOUT DEL PROGRAMMA... 5 3.1 Tabs... 5 3.2 Toolbar... 6 3.3 Status bar...

Dettagli

DISTRIBUZIONE SOFTWARE ONLINE

DISTRIBUZIONE SOFTWARE ONLINE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Area Sistemi Informativi Servizio Acquisti, Gestione Aule e Certificazioni Informatiche Via Ferrata, 1-27100 PAVIA - C.F. 80007270186 - P.I. 00462870189 - Tel. 0382985900

Dettagli

14 maggio 2010 Versione 1.0

14 maggio 2010 Versione 1.0 SOFTWARE PER LA GESTIONE DI UN SISTEMA PER LA RILEVAZIONE DELLA QUALITÀ PERCEPITA DAGLI UTENTI, NEI CONFRONTI DI SERVIZI RICHIESTI ALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, ATTRAVERSO L'UTILIZZO DI EMOTICON. 14 maggio

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I S A L E R N O

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I S A L E R N O U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I S A L E R N O Guida rapida per l utilizzo del servizio HDA - Web Versione 1.0 Giugno 2004 SOMMARIO 1 Introduzione... 2 1.1 Scopo... 2 2 Modalità di inoltro di

Dettagli

Message Cube 2.0. Accesso Outlook Web App (OWA)

Message Cube 2.0. Accesso Outlook Web App (OWA) Message Cube 2.0 Accesso Outlook Web App (OWA) 1 Parametri di configurazione Record https Email Dominio Valore @federvolley.it tiucc Nuvola Italiana Message Cube 2.0 page 2 / 11 2 Prerequisiti Configurazioni

Dettagli

SOFTWARE PER IL CONTROLLO ACCESSI CHECK&IN

SOFTWARE PER IL CONTROLLO ACCESSI CHECK&IN SOFTWARE PER IL CONTROLLO ACCESSI CHECK&IN Descrizione L esigenza di sicurezza nelle realtà aziendali è un fenomeno sempre più sentito e richiesto, e proprio per questo Solari ha realizzato un sistema

Dettagli

MANUALE UTENTE GESTIONE PIATTAFORMA TROUBLE TICKETING (GLPI)

MANUALE UTENTE GESTIONE PIATTAFORMA TROUBLE TICKETING (GLPI) MANUALE UTENTE GESTIONE PIATTAFORMA TROUBLE TICKETING (GLPI) SOMMARIO 1 Obiettivo del documento...3 2 Definizioni, acronimi e abbreviazioni...4 3 Accesso al Sistema...5 3.1 Accesso al Sistema...5 4 Gestione

Dettagli

Note Operative abilitazione Accesso Minori Web

Note Operative abilitazione Accesso Minori Web Note Operative abilitazione Accesso Minori Web Il processo di abilitazione all accesso Minori Web è suddiviso in due parti : Registrazione (settore azzurro) Profilazione (settore blu) come riportato in

Dettagli

Caratteristiche generali

Caratteristiche generali Caratteristiche generali Tecnologie utilizzate Requisiti software/hardware Modalità di installazione del database del PSDR INSTALLAZIONE PSDR Installazione on-line Installazione off-line Primo avvio Riservatezza

Dettagli

Web Application Libro Firme Autorizzate

Web Application Libro Firme Autorizzate Web Application Libro Firme Autorizzate Sommario 1 CONTESTO APPLICATIVO... 2 2 ARCHITETTURA APPLICATIVA... 3 2.1 Acquisizione Firme... 3 2.2 Applicazione Web... 3 2.3 Architettura Web... 4 3 SICUREZZA...

Dettagli

crazybrain snc Presentazione_VisualFTP.pdf Pag. 1 VisualFTP Presentazione del prodotto Web partner:

crazybrain snc Presentazione_VisualFTP.pdf Pag. 1 VisualFTP Presentazione del prodotto Web partner: crazybrain snc Presentazione_VisualFTP.pdf Pag. 1 VisualFTP Presentazione del prodotto Web partner: crazybrain snc Presentazione_VisualFTP.pdf Pag. 2 1. Premessa La piattaforma qui proposta consente di

Dettagli

DISCIPLINARE PER IL SERVIZIO DI CASSA ALLEGATO N. 2 ORDINATIVI INFORMATICI

DISCIPLINARE PER IL SERVIZIO DI CASSA ALLEGATO N. 2 ORDINATIVI INFORMATICI DISCIPLINARE PER IL SERVIZIO DI CASSA ALLEGATO N. 2 ORDINATIVI INFORMATICI A. Modalità di erogazione del servizio 1. Oggetto Gli ordinativi informatici dovranno essere sottoscritti con Firma Digitale dai

Dettagli

AREA RISERVATA tamoil.it

AREA RISERVATA tamoil.it AREA RISERVATA tamoil.it L Area Riservata tamoil.it permette l accesso ad una serie di funzionalità riservate ai clienti Tamoil, siano essi possessori di mycard Tamoil Corporate, Gestori di punti vendita

Dettagli

E se una MAPPA DIGITALE. fosse la soluzione?

E se una MAPPA DIGITALE. fosse la soluzione? E se una MAPPA DIGITALE fosse la soluzione? Trasforma l informazione in Patrimonio di Conoscenza Traccia il più piccolo livello di informazione Archivia in maniera selettiva crea Report completi e dettagliati

Dettagli

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless Gestione rete Informatica Della Università Cattolica del Sacro Cuore (Sede di Roma) Rif. rm-037/0412 Pagina 1 di 36 Informazioni relative al documento Data Elaborazione: 27/01/2012 Stato: esercizio Versione:

Dettagli

P-661H-D Series. Guida Rapida. Security Gateway ADSL 2 + 4 porte. Versione 3.40 Edizione 1 5/2006

P-661H-D Series. Guida Rapida. Security Gateway ADSL 2 + 4 porte. Versione 3.40 Edizione 1 5/2006 P-661H-D Series Security Gateway ADSL 2 + 4 porte Guida Rapida Versione 3.40 Edizione 1 5/2006 Panoramica Per maggiori informazioni su tutte le caratteristiche consultate la User's Guide. Come utilizzare

Dettagli

Manuale utente. ver 1.0 del 31/10/2011

Manuale utente. ver 1.0 del 31/10/2011 Manuale utente ver 1.0 del 31/10/2011 Sommario 1. Il Servizio... 2 2. Requisiti minimi... 2 3. L architettura... 2 4. Creazione del profilo... 3 5. Aggiunta di un nuovo dispositivo... 3 5.1. Installazione

Dettagli

Parti Subito! Validità: Dicembre 2013

Parti Subito! Validità: Dicembre 2013 Parti Subito! Validità: Dicembre 2013 Questa pubblicazione è puramente informativa. Non si offre alcuna garanzia, esplicita od implicita, sul contenuto. I marchi e le denominazioni sono di proprietà delle

Dettagli

P-660H-D Series. Guida Rapida. Gateway ADSL 2 + 4 porte. Versione 3.40 Edizione 2 3/2006

P-660H-D Series. Guida Rapida. Gateway ADSL 2 + 4 porte. Versione 3.40 Edizione 2 3/2006 P-660H-D Series Gateway ADSL 2 + 4 porte Guida Rapida Versione 3.40 Edizione 2 3/2006 Panoramica P-660H-D è un router ADSL che integra uno switch 4 porte. Per maggiori informazioni su tutte le caratteristiche

Dettagli

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE

Guida Utente PS Contact Manager GUIDA UTENTE GUIDA UTENTE Installazione...2 Prima esecuzione...5 Login...7 Registrazione del programma...8 Inserimento clienti...9 Gestione contatti...11 Agenti...15 Archivi di base...16 Installazione in rete...16

Dettagli

E se una MAPPA DIGITALE. fosse la soluzione?

E se una MAPPA DIGITALE. fosse la soluzione? E se una MAPPA DIGITALE fosse la soluzione? Trasforma l informazione in Patrimonio di Conoscenza Traccia il più piccolo livello di informazione Archivia in maniera selettiva crea Report completi e dettagliati

Dettagli

OGGETTO: Indizione Corso Provinciale per Allenatore di 1 G rado

OGGETTO: Indizione Corso Provinciale per Allenatore di 1 G rado Agli Allievi Allenatori aventi diritto Alle Società della Provincia di Messina Loro sedi OGGETTO: Indizione Corso Provinciale per Allenatore di 1 G rado Il Comitato Provinciale di Messina in collaborazione

Dettagli

FPCantieriWeb TARGET DEL PRODOTTO

FPCantieriWeb TARGET DEL PRODOTTO FP Cantieri Web TARGET DEL PRODOTTO CHE COSA E FP Cantieri Web è una potente e completa piattaforma web per la gestione dei dati e dei documenti così come previsto dalle procedure del committente e/o del

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

MANUALE INSTALLAZIONE A.D.P. BILANCIO & BUDGET

MANUALE INSTALLAZIONE A.D.P. BILANCIO & BUDGET MANUALE INSTALLAZIONE A.D.P. BILANCIO & BUDGET Sommario AVVERTENZE...1 INSTALLAZIONE...5 AGGIORNAMENTO DI VERSIONE...6 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...7 CONFIGURAZIONE...7 DATABASE SUPPORTATI...7 AGGIORNAMENTO

Dettagli

IL SISTEMA DI HELP DESK UNA APPLICAZIONE WEB PER LA GESTIONE DEI SERVIZI DI ASSISTENZA E SUPPORTO

IL SISTEMA DI HELP DESK UNA APPLICAZIONE WEB PER LA GESTIONE DEI SERVIZI DI ASSISTENZA E SUPPORTO IL SISTEMA DI HELP DESK UNA APPLICAZIONE WEB PER LA GESTIONE DEI SERVIZI DI ASSISTENZA E SUPPORTO INDICE INTRODUZIONE...3 GLOSSARIO...4 PARTE PRIMA...6 1. GUIDA UTENTE PER L USO DEL SISTEMA DI HELP DESK...6

Dettagli

1 SOMMARIO... 2 2 FIRMA DI DOCUMENTI... 2

1 SOMMARIO... 2 2 FIRMA DI DOCUMENTI... 2 1 Sommario Università di Pisa 1 SOMMARIO... 2 2 FIRMA DI DOCUMENTI... 2 2.1 ACCESSO AL PORTALE DI FIRMA... 2 2.2 CARICAMENTO DEI FILE DA FIRMARE... 3 2.2.1 Caricamento on click... 4 2.2.2 Caricamento drag

Dettagli

Programma Client MUT vers. 2.2.5. 28 Maggio 2014

Programma Client MUT vers. 2.2.5. 28 Maggio 2014 Programma Client MUT vers. 2.2.5 28 Maggio 2014 Principali modifiche rispetto alla versione precedente e Riepilogo funzionalità Nella nuova versione 2.2.5 del Client MUT sono state migliorate alcune funzioni

Dettagli

Guida introduttiva. Fiery Network Controller per DocuColor 240/250

Guida introduttiva. Fiery Network Controller per DocuColor 240/250 Fiery Network Controller per DocuColor 240/250 Guida introduttiva In questo documento, ogni riferimento a DocuColor 242/252/260 rimanda a DocuColor 240/250. 2007 Electronics for Imaging, Inc. Per questo

Dettagli

Libro Firma Un prodotto Eco-Mind Ingegneria Informatica Manuale per il Gestore del servizio

Libro Firma Un prodotto Eco-Mind Ingegneria Informatica Manuale per il Gestore del servizio Libro Firma Un prodotto Eco-Mind Ingegneria Informatica Manuale per il Gestore del servizio Versione 2.3.1, Revisione 1 Sommario SOMMARIO... 2 LIBRO FIRMA IN SINTESI... 3 PROFILI UTENTE... 3 LA GESTIONE

Dettagli

Notifiche preliminari cantieri

Notifiche preliminari cantieri Direzione Territoriale del Lavoro L'AQUILA Modulo WEB - Sistema Informativo ClicPrevenzione Notifiche preliminari cantieri Manuale utente Registrazione al sistema Versione documento 1.00 Data 0 Autore

Dettagli

filrbox Guida all uso dell interfaccia WEB Pag. 1 di 44

filrbox Guida all uso dell interfaccia WEB Pag. 1 di 44 filrbox Guida all uso dell interfaccia WEB Pag. 1 di 44 Sommario Introduzione... 4 Caratteristiche del filrbox... 5 La barra principale del filrbox... 7 Elenco degli utenti... 8 Il profilo... 9 Le novità...

Dettagli

Configurazione router VoIP TeleTu P.RG A4101N

Configurazione router VoIP TeleTu P.RG A4101N Questo documento ti guiderà nella configurazione e nei collegamenti da effettuare, per iniziare da subito a navigare, telefonare e risparmiare con il nuovo router VoIP TeleTu! Contenuto della confezione

Dettagli

Servizio Monitoraggio Energia via Web. CEAM CWS32-H01 Professional Web Platform

Servizio Monitoraggio Energia via Web. CEAM CWS32-H01 Professional Web Platform Servizio Monitoraggio Energia via Web CEAM CWS32-H01 Professional Web Platform Cosa è CWS32-H01 Piattaforma Tecnologica Web Modulare Multifunzionale per il Monitoraggio, Telecontrollo Gestione Manutenzione,

Dettagli

OGGETTO: Indizione Corso Allievo Allenatore - Primo Livello Giovanile

OGGETTO: Indizione Corso Allievo Allenatore - Primo Livello Giovanile A tutte le Società della Provincia Loro sedi OGGETTO: Indizione Corso Allievo Allenatore - Primo Livello Giovanile Il Comitato Provinciale di Messina in collaborazione con il Centro di Qualificazione Provinciale

Dettagli

Il programma prevede 2 modi di operare (anche contemporanei).

Il programma prevede 2 modi di operare (anche contemporanei). Il programma prevede 2 modi di operare (anche contemporanei). Gestione produzione firme ( vedi Gucci ). Acquisizione ordini direttamente da file inviato dal cliente. Gestione degli articoli a varianti.

Dettagli

Il software : Si.S.Ca. Sicurezza Sostenibile

Il software : Si.S.Ca. Sicurezza Sostenibile Il software : Il Modulo software sicurezza sostenibile consente una verifica degli adempimenti previsti e valutati ai sensi del D.Lgs. 81/08 e s.m.i., con relativa evidenziazione automatica di eventuali

Dettagli

Sommario. Oggetto: Istruzioni configurazione client VPN per piattaforma Mac OSX Data: 25/01/2016 Versione: 1.0

Sommario. Oggetto: Istruzioni configurazione client VPN per piattaforma Mac OSX Data: 25/01/2016 Versione: 1.0 Oggetto: Istruzioni configurazione client VPN per piattaforma Mac OSX Data: 25/01/2016 Versione: 1.0 Sommario 1. PREMESSA... 2 2. INSTALLAZIONE SOFTWARE VPN CLIENT... 2 3. PRIMO AVVIO E CONFIGURAZIONE

Dettagli

WEBCONFERENCE Platform

WEBCONFERENCE Platform Scopri di più WEBCONFERENCE Platform 1 Formazione on line, seminari «live», riunioni virtuali (con integrazione sistema di Adobe Connect) DEV4U propone Adobe Connect come soluzione di webconferenza. E'

Dettagli

View Mobile User s Guide

View Mobile User s Guide View Mobile User s Guide 1 - Descrizione del software Il software è stato realizzato per essere utilizzato su telefoni cellulari con supporto per le applicazioni Java. Tramite il software è possibile collegarsi

Dettagli

GUIDA AI PROBLEMI DI ACCESSO E VISUALIZZAZIONE

GUIDA AI PROBLEMI DI ACCESSO E VISUALIZZAZIONE GUIDA AI PROBLEMI DI ACCESSO E VISUALIZZAZIONE Lotus Quickr 1. PROBLEMI DI ACCESSO L accesso avviene digitando la matricola (non lo user id) come nome utente e la password dello sportello internet (myportal).

Dettagli

Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO

Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO Documento Regole del sito web dell Applicativo Documento aggiornato al 31 maggio 2013 Introduzione Ai fini della trasmissione, aggiornamento e visualizzazione dei

Dettagli

Emoticon - Mettiamoci la faccia

Emoticon - Mettiamoci la faccia Emoticon - Mettiamoci la faccia Premessa Il concetto di customer satisfaction non riguarda più solamente le aziende, che hanno come scopo quello di fidelizzare il cliente, ma si sta espandendo anche nel

Dettagli

MANUALE PER L INSTALLAZIONE DEI CERTIFICATI

MANUALE PER L INSTALLAZIONE DEI CERTIFICATI Pag. 1 di 34 MANUALE PER L INSTALLAZIONE DEI CERTIFICATI CSI-Piemonte Torino, Gennaio 2014 Pag. 2 di 34 VERIFICHE E APPROVAZIONI VERSIONE REDAZIONE CONTROLLO APPROVAZIONE AUTORIZZAZIONE EMISSIONE NOME

Dettagli

Manuale imagic. Manuale Utente imagic

Manuale imagic. Manuale Utente imagic Manuale Utente imagic 0 INDICE Introduzione... 2 Contenuto della scatola... 3 Capitolo 1 Procedura di accensione... 4 Capitolo 2 Procedura di configurazione... 5 2.1 Individuazione IP... 5 3.2 Wizard...

Dettagli

COG.I.T.O. Manuale tecnico

COG.I.T.O. Manuale tecnico COG.I.T.O. COGNITIVE REHABILITATION Manuale tecnico Installazione e amministrazione 2 COG.I.T.O. : MANUALE TECNICO Indice generale Parte I : installazione...4 1.Requisiti...4 2.Installazione...4 2.1.Decomprimere

Dettagli

Piattaforma FaD Formazione a distanza. Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di. formazione a distanza di EFA srl

Piattaforma FaD Formazione a distanza. Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di. formazione a distanza di EFA srl Piattaforma FaD Formazione a distanza Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di formazione a distanza di EFA srl 1 Indice generale 1. Scopo del documento 2. Definizioni e abbreviazioni

Dettagli

CTIconnect PRO 3.x. Manuale d uso !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Versione 01.06.2014 Versione WMS: 3.x

CTIconnect PRO 3.x. Manuale d uso !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Versione 01.06.2014 Versione WMS: 3.x CTIconnect PRO 3.x Versione 01.06.2014 Versione WMS: 3.x Manuale d uso CTIconnect PRO è l applicazione di collaboration che permette agli utenti di monitorare lo stato di presence dei propri colleghi e

Dettagli

Guida alla Fruizione del Sistema Informativo per la Certificazione Energetica della Regione Abruzzo

Guida alla Fruizione del Sistema Informativo per la Certificazione Energetica della Regione Abruzzo Guida alla Fruizione del Sistema Informativo per la Certificazione Energetica della Regione Abruzzo Il Sistema Informativo per la Certificazione Energetica della Regione Abruzzo, consente ai soggetti certificatori

Dettagli

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati 2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati Sommario COME INSTALLARE STR VISION CPM... 3 Concetti base dell installazione Azienda... 4 Avvio installazione... 4 Scelta del tipo Installazione... 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

Convention 2010. presentazione nuovi prodotti 2010: NUOVA INTERFACCIA DotNet style NON SOLO ESTETICA :

Convention 2010. presentazione nuovi prodotti 2010: NUOVA INTERFACCIA DotNet style NON SOLO ESTETICA : presentazione nuovi prodotti 2010: Archiviazione Documentale WEB based: idocweb CRM vtiger 5.1 MAIL SERVER - Kerio TELEFONIA VOIP asterisc based I N T E G R A T I NOVITA 2010 presentazione nuovi prodotti

Dettagli

TeamPortal Preferenze 20120200. Preferenze. Preferenze. TeamPortal - Preferenze 20120200. Preferenze 1

TeamPortal Preferenze 20120200. Preferenze. Preferenze. TeamPortal - Preferenze 20120200. Preferenze 1 - 1 INDICE Introduzione... 3 Ambiti personalizzabili... 4 Password... 4 Anagrafica... 5 Sicurezza... 5 Invia mail all accesso... 5 Invia mail al cambio password... 6 Pagina iniziale... 6 Aspetto... 7 Tema/Skin

Dettagli

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless

Procedura Operativa - Configurazione Rete Wireless Gestione rete Informatica Università Cattolica del Sacro Cuore (Sede di Roma) Rif. rm-029/0513 Pagina 1 di 34 Informazioni relative al documento Data Elaborazione: 27/10/2011 Stato: Esercizio Versione:

Dettagli

Il software per il fund raising delle organizzazioni NON PROFIT

Il software per il fund raising delle organizzazioni NON PROFIT Il software per il fund raising delle organizzazioni NON PROFIT Cosa è: NP@Help nasce dall esperienza di AeB Solutions che mette a disposizione di associazioni e organizzazioni senza scopo di lucro uno

Dettagli

Sistema Informativo ClicPrevenzione

Sistema Informativo ClicPrevenzione Sistema Informativo ClicPrevenzione Controllo del documento Codice e titolo ClicVaccinazione Manuale Utente Versione 1.00 Data 04/11/2015 Autore Breve descrizione Stato Approvato da Lista di distribuzione

Dettagli

del Portale Fornitori Aimag

del Portale Fornitori Aimag Manuale operativo Manuale operativo del Portale Fornitori Aimag LE DIVERSE TAPPE DEL PROCESSO DI REGISTRAZIONE Registrazione Primo accesso Dati di Registrazione Sezioni informazioni generali Dati di Registrazione

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

Capitolo 1 Installazione del programma

Capitolo 1 Installazione del programma Capitolo 1 Installazione del programma Requisiti Hardware e Software Per effettuare l installazione del software Linea Qualità ISO, il computer deve presentare una configurazione minima così composta:

Dettagli

WHITE PAPER e/crm Versione preliminare 02/11/2007

WHITE PAPER e/crm Versione preliminare 02/11/2007 WHITE PAPER e/crm Versione preliminare 02/11/2007 e/crm IL PROGETTO... 3 e/crm MODULO BASE... 4 Piattaforma e/crm 4 Anagrafiche di base 6 e/crm MODULO VENDITE... 9 Piattaforma vendite 9 e/crm MODULO CAMPAGNE...

Dettagli

PRENOTAZIONE SALE D ASTA

PRENOTAZIONE SALE D ASTA ORDINE DEGLI AVVOCATI DI ROMA ZUCCHETTI SOFTWARE GIURIDICO SRL Piazza Cavour, 00193 Roma Tel 06 684741 www.ordineavvocatiroma.it Via Fermi, 134 36100 Vicenza Tel 0444 346211 fax 0444 1429743 www.fallco.it

Dettagli

Assessorato alla Sanità ARCA Archivio Regionale Centri di costo Aziendali Linee guida

Assessorato alla Sanità ARCA Archivio Regionale Centri di costo Aziendali Linee guida Assessorato alla Sanità ARCA Archivio Regionale Centri di costo Aziendali Sommario REQUISITI PER L USO DELL APPLICATIVO... 3 Caratteristiche minime... 3 Caratteristiche consigliate del posto di lavoro

Dettagli

filrbox Guida all uso dell applicazione DESKTOP Pag. 1 di 27

filrbox Guida all uso dell applicazione DESKTOP Pag. 1 di 27 filrbox Guida all uso dell applicazione DESKTOP Pag. 1 di 27 Sommario Introduzione... 3 Download dell applicazione Desktop... 4 Scelta della versione da installare... 5 Installazione... 6 Installazione

Dettagli

DonkeyCode. Manuale amministratore di sistema. Versione 1.0.0

DonkeyCode. Manuale amministratore di sistema. Versione 1.0.0 DonkeyCode RescueMe: globale per la gestione di catastrofi naturali Manuale amministratore di Versione 1.0.0 Ingegneria Del Software AA 2010-2011 DonkeyCode - RescueMe Informazioni documento Titolo documento:

Dettagli

dopo l'installazione del componente, nei componenti aggiuntivi di Internet Explorer la voce Check Point... dovrà essere attiva

dopo l'installazione del componente, nei componenti aggiuntivi di Internet Explorer la voce Check Point... dovrà essere attiva ULSS n.1 Belluno - collegamento VPN della Ulss n.1 di Belluno (30 agosto 2013) Sintesi prerequisiti per l autenticazione tramite TOKEN (segue elenco dettagliato con tutti i passaggi) 1. Scarico ed installazione

Dettagli

SYNERGY. Software di supervisione ed energy management MANUALE OPERATIVO

SYNERGY. Software di supervisione ed energy management MANUALE OPERATIVO SYNERGY Software di supervisione ed energy management MANUALE OPERATIVO INDICE 1 INTRODUZIONE... 4 2 REQUISITI HARDWARE E SOFTWARE... 4 3 SETUP... 4 4 ACCESSO A SYNERGY E UTENTI... 5 4.1 Utenti... 5 4.2

Dettagli

Sistema gestionale per strutture turistico-alberghiere a conduzione familiare in ambiente Microsoft Windows

Sistema gestionale per strutture turistico-alberghiere a conduzione familiare in ambiente Microsoft Windows Sistema gestionale per strutture turistico-alberghiere a conduzione familiare in ambiente Microsoft Windows HOAsys è il sistema gestionale alberghiero adatto alle strutture ricettive a conduzione familiare

Dettagli

Installazione del software Fiery per Windows e Macintosh

Installazione del software Fiery per Windows e Macintosh 13 Installazione del software Fiery per Windows e Macintosh Il CD del Software per l utente comprende le utilità di installazione di Fiery Link. Il software di utilità Fiery è supportato in Windows 95/98,

Dettagli

Project Automation S.p.a.

Project Automation S.p.a. PROJECT AUTOMATION S.P.A. 1. PROFILO DELLA SOCIETÀ è la denominazione assunta nel 1999 da Philips Automation S.p.a., a sua volta costituita nel 1987 rilevando dalla Divisione Industrial & ElectroAcustic

Dettagli

DEI Dipartimento di Ingegneria dell Energia Elettrica e dell Informazione G. Marconi, sede di Bologna - Università di Bologna -

DEI Dipartimento di Ingegneria dell Energia Elettrica e dell Informazione G. Marconi, sede di Bologna - Università di Bologna - DEI Dipartimento di Ingegneria dell Energia Elettrica e dell Informazione G. Marconi, sede di Bologna - Università di Bologna - Istruzioni per l utilizzo del servizio di richiesta indirizzi IP hippy.ing.unibo.it

Dettagli

PAGHE E STIPENDI. Pubblica Amministrazione. Azienda, Banca PAGHE E STIPENDI GESTIONE PRESENZE E ASSENZE GESTIONE NOTE SPESE E TRASFERTE

PAGHE E STIPENDI. Pubblica Amministrazione. Azienda, Banca PAGHE E STIPENDI GESTIONE PRESENZE E ASSENZE GESTIONE NOTE SPESE E TRASFERTE per le risorse un universo un universo di di universo un di Azienda, Banca Pubblica Amministrazione PAGHE E STIPENDI GESTIONE PRESENZE E ASSENZE GESTIONE NOTE SPESE E TRASFERTE GESTIONE RISORSE UMANE BUDGET

Dettagli

CGM ACN2009 RICETTE GUIDA OPERATIVA CGM ACN2009 RICETTE (MIR) CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. ver. 3.1.0.5 (build 20/02/2014 14.

CGM ACN2009 RICETTE GUIDA OPERATIVA CGM ACN2009 RICETTE (MIR) CompuGroup Medical Italia spa www.cgm.com/it. ver. 3.1.0.5 (build 20/02/2014 14. GUIDA OPERATIVA CGM ACN2009 RICETTE 1 di 18 INDICE 1 CGM ACN2009 RICETTE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 1.2.1 Prerequisiti... 3 1.2.2 Verifiche preliminari... 3 1.2.3

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli