I. Condizioni e Requisiti per la presentazione della Manifestazione di Interesse

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "I. Condizioni e Requisiti per la presentazione della Manifestazione di Interesse"

Transcript

1 Sede Legale: Viale Pasteur n ROMA - Sede Operativa: Via F. Crispi n ROMA Tel.: Fax: OGGETTO: Sollecitazione alla presentazione di Manifestazione di Interesse alla gestione in concessione dei servizi di connettività per l utilizzo delle funzioni della Piattaforma Logistica Nazionale, da affiancarsi all acquisto di una partecipazione al capitale di UIRNET S.p.A. UIRNET S.p.A. (di seguito UIRNET o Società ), con sede legale sita in Viale Pasteur, Roma, iscritta nel Registro delle Imprese al n. RM , è una società costituita da alcune società interportuali ai sensi del Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti n. 18 T del 20 giugno 2005 per accedere ai contributi previsti dall art. 1, comma 456, della Legge 30 dicembre 2004 n. 311, destinati, per effetto del Decreto sopradetto, alla realizzazione di un sistema (piattaforma) di gestione della rete logistica nazionale che permetta la interconnessione dei nodi di intercambio modale (interporti) anche al fine di migliorare la sicurezza del trasporto delle merci. In particolare, UIRNET è Soggetto Attuatore della Piattaforma di gestione della rete logistica nazionale (di seguito Piattaforma Logistica Nazionale ). UIRNET, nell ambito del progetto di sviluppo ed esercizio della Piattaforma Logistica Nazionale, intende sollecitare e vagliare manifestazioni di interesse riferite all affidamento in concessione dei servizi di connettività (di seguito Servizi ) per l utilizzo delle funzioni della Piattaforma Logistica Nazionale, da affiancarsi all acquisto di una partecipazione al suo capitale. Sul sito internet della Società è definita la Piattaforma Logistica Nazionale e sono illustrati i provvedimenti normativi su cui la medesima si fonda. 1 / 5

2 I. Condizioni e Requisiti per la presentazione della Manifestazione di Interesse a. Il partecipante alla Manifestazione di Interesse (di seguito il Partecipante) dovrà impegnarsi irrevocabilmente a sottoscrivere un aumento di capitale per un valore compreso fra Euro 1 ML (unmilione/00) ed Euro 2 ML (duemilioni/00), entrambi quali valori inclusivi del prezzo nominale e del sovrapprezzo azioni, per l acquisizione di un pacchetto di azioni compreso fra il 5% ed il 10% del capitale sociale. b. A fronte dell ingresso azionario, UIRNET fornirà in esclusiva per 10 anni la concessione dei Servizi di Connettività relativi al Progetto Uirnet Alert/ Web Services/ Solutions. Per gli anni successivi e fino alla scadenza della Convenzione tra UIRNET ed il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (e, cioè, sino al 2028), l aggiudicatario manterrà il diritto / dovere di gestire i Servizi di Connettività, senza diritto di esclusiva. c. L avviso è rivolto agli operatori di telefonia mobile (di seguito Operatori) dotati delle apposite licenze di concessione di frequenze UMTS. Ciascun partecipante non può concorrere alla gara per sé e contemporaneamente quale componente di raggruppamento o consorzio partecipante e non può partecipare a più raggruppamenti, pena l esclusione dalla procedura del concorrente e della compagine cui risulta partecipare. Ai sensi dell art. 36, comma 5, del D.Lgs. n. 163 del 2006 è altresì vietata la partecipazione alla medesima procedura di affidamento del consorzio stabile e dei consorziati; pertanto, a questi ultimi è fatto divieto di partecipare, in qualsiasi altra forma, alla medesima procedura di affidamento; in caso di violazione della detta regola sono esclusi dalla procedura sia il consorzio che il consorziato. d. Gli Operatori devono avere un numero di SIM attive (per attivo si intende un numero di SIM che genera traffico telefonico nel corso della settimana media negli ultimi sei mesi) superiore a 1 milione. e. Gli Operatori devono avere un fatturato globale nell ultimo triennio non inferiore ad 1 miliardo di Euro. f. Gli Operatori devono avere un fatturato specifico annuo medio, nei servizi di telefonia mobile, calcolato nell ultimo triennio superiore a 100 milioni di Euro. g. Gli Operatori devono impegnarsi, tramite una politica dei prezzi che verrà costantemente monitorata da UIRNET per tutta la durata della concessione, a offrire la stessa tariffa a livello nazionale, indipendentemente dalle aree di copertura e di roaming della propria rete. h. Gli Operatori devono impegnarsi a fornire a UIRNET i dati di geolocalizzazione degli aderenti ed utenti della Piattaforma, nei formati e nei tempi definiti da UIRNET, con la massima precisione possibile, fermo restando che UIRNET si impegna a definire congiuntamente con l Operatore modalità che rispettano la normativa vigente e la privacy. A seguito della fase relativa all acquisizione delle manifestazioni di interesse, i soggetti che abbiano presentato la manifestazione, conformemente a quanto stabilito nel presente avviso, saranno invitati a redigere un Progetto (di seguito il Progetto) per l erogazione dei Servizi di 2 / 5

3 seguito indicati, i cui requisiti e modalità saranno definiti nel Capitolato Speciale che verrà inoltrato ai partecipanti unitamente alla lettera di invito. I Servizi di connettività sono i seguenti: o SERVIZI BASE DELLA CONVENZIONE Provisioning Nuove SIM SIM Voce SIM dati SIM Application Toolkit Servizi di telefonia, SMS/MMS e funzioni associate Fonia mobile e funzioni associate Messaggistica SMS/MMS Video-chiamata Servizio POC (Push-to-Talk Over Cellular) Distinzione dei servizi fruiti a titolo personale. Servizi fisso mobile Servizi di trasmissione dati Accesso ad Internet da rete mobile Accesso alla piattaforma UIRNET da rete mobile Servizi di autenticazione di tipo OTP (One Time Password) Servizi di messaggistica Servizi di messaggistica SMS Servizi di mobile office o Servizi di posta elettronica in mobilità o Servizi di posta push Servizi di localizzazione o SERVIZI OPZIONALI Terminali Veicolari (On Board Units OBU) Servizi di pagamento elettronico Informazioni sul traffico Nel Capitolato sarà inoltre prevista la possibilità per l Operatore di offrire servizi aggiuntivi e sarà richiesta l illustrazione del modello organizzativo proposto per la gestione dei Servizi nel loro complesso. A seguito della valutazione dei Progetti, la concessione sarà affidata all Operatore che avrà presentato il Progetto con il punteggio più elevato, attribuito secondo i criteri e le modalità stabilite nella lettera di invito, che sarà trasmessa a coloro che avranno presentato la manifestazione di interesse nonché secondo il Capitolato Speciale di cui al precedente capoverso. Si precisa che la lettera di invito prevederà, per ciascuno dei partecipanti, l obbligo di sottoscrivere un impegno irrevocabile di acquisto azioni e del relativo sovraprezzo coincidente con la migliore offerta (intendendosi per tale l offerta che prevede l acquisto della quota di azioni di UIRNET più alta) presentata nella fase di acquisizione delle Manifestazioni di interesse. Si specifica che in caso di partecipazione alla Manifestazione di interesse di un solo concorrente UIRNET richiederà l elaborazione del Progetto all unico partecipante e procederà all aggiudicazione dei Servizi laddove il Progetto sia tecnicamente e qualitativamente corrispondente alla lettera di invito ed al Capitolato Speciale. 3 / 5

4 II. Modalità di presentazione della Manifestazione di Interesse. a. Le manifestazioni di interesse devono essere presentate entro le ore 12,00 del 29 maggio b. Esse dovranno contenere l impegno irrevocabile all acquisto delle azioni della Società, da redigersi secondo il modello reperibile sul sito e denominato Impegno acquisto azioni, la dichiarazione in merito al possesso dei requisiti di carattere generale di cui all art. 38 del D.Lgs. n.163 del 2006, la dichiarazione del possesso dei requisiti di capacità economica e finanziaria nonché tecnico-organizzativa di cui alle lettere c, d, e ed f del precedente paragrafo, la dichiarazione di inesistenza di situazioni di controllo nonché la dichiarazione relativa agli impegni di cui al paragrafo I, lettere g ed h, tutte reperibili sul sito con la denominazione, rispettivamente, di Allegato A, B, C e D, rese nella forma di dichiarazioni sostitutive di cui al D.P.R. n. 445 del I requisiti tecnico organizzativi ed economico-finanziari di cui al precedente paragrafo, per l ipotesi di partecipazione alla procedura di un ATI, dovranno essere posseduti cumulativamente dal raggruppamento. Tuttavia, solo l impresa dotata di licenza di concessione di frequenza UMTS potrà svolgere il ruolo di mandataria. Ogni Partecipante dovrà far pervenire un plico - recante la dicitura Manifestazione di Interesse relativa ai SERVIZI DI CONNETTIVITA UIRNET - indirizzato: Alla Società UIRNET S.p.A Via Francesco Crispi 115 CAP Roma e spedito, a tutela della impresa partecipante, tramite raccomandata o agenzia di recapito autorizzata ovvero consegnato direttamente. In caso di consegna diretta del plico sarà rilasciata apposita ricevuta contenente la data e l ora di ricezione. Il plico dovrà tassativamente pervenire all Ufficio Accettazione Corrispondenza della Società appaltante, pena l automatica esclusione dalla gara, entro le ore 12 del giorno 29 maggio Oltre detto termine non sarà valida alcuna altra domanda, anche se sostitutiva od aggiuntiva di domanda precedente. Il recapito del plico nel termine perentorio sopra indicato rimane ad esclusivo rischio del mittente. Il plico, debitamente sigillato, deve contenere, a pena di esclusione, al suo interno due buste denominate rispettivamente: BUSTA A: Dichiarazioni a corredo della manifestazione di interesse dell affidamento in concessione dei SERVIZI DI CONNETTIVITA UIRNET All interno della Busta A dovrà essere inserita la seguente documentazione: 1) Certificato camerale con dicitura antimafia; 2) Dichiarazione in merito al possesso dei requisiti di carattere generale di cui all art. 38 D.Lgs. n. 163 del 2006, da redigersi secondo il modello reperibile sul sito sotto la denominazione Allegato A ; 3) Dichiarazione in merito al possesso dei requisiti di capacità economica e finanziaria nonché tecnico-organizzativa, da redigersi secondo il modello reperibile sul sito sotto la denominazione Allegato B ; 4) Dichiarazione relativa all assenza di situazioni di controllo, da redigersi secondo il modello reperibile sul sito sotto la denominazione Allegato C ; 5) Dichiarazione relativa agli impegni di cui al paragrafo I, lettere g, ed h, da redigersi secondo il modello reperibile sul sito sotto la denominazione Allegato D. 4 / 5

5 6) mandato collettivo speciale con rappresentanza alla capogruppo per l ipotesi di ATI già costituita ovvero dichiarazione di impegno che, in caso di aggiudicazione, le imprese conferiranno mandato collettivo speciale con rappresentanza ad una di esse, da indicarsi sin d ora, che stipulerà il contratto in nome e per conto proprio e dei mandanti, per l ipotesi di ATI non costituita. Per l ipotesi in cui alla procedura partecipi un ATI, i documenti sub nn. 1, 2, e 4 dovranno essere prodotti da ciascuna impresa partecipante al raggruppamento; la dichiarazione sub n. 3 potrà essere resa cumulativamente dalle imprese partecipanti al raggruppamento, purché dalla stessa emerga la copertura, da parte dell ATI, dei requisiti di capacità economica e finanziaria e tecnicoorganizzativa richiesti per l affidamento e si specifichi l impresa titolare di licenza di concessione di frequenza UMTS. La dichiarazione sub n. 5 potrà essere resa cumulativamente dalle imprese partecipanti al raggruppamento. BUSTA B Offerta acquisto azioni relativa alla MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER I SERVIZI DI CONNETTIVITA UIRNET. All interno della Busta B dovrà essere contenuta esclusivamente l offerta irrevocabile di acquisto azioni per 180 (centottanta) giorni decorrenti dalla data di scadenza del termine per la presentazione delle manifestazioni di interesse e, comunque, sino alla presentazione dell offerta di acquisto azioni nella fase di gara della procedura, da redigersi secondo l apposito modello reperibile sul sito e denominato Impegno acquisto azioni. L offerta dovrà essere sottoscritta dal legale rappresentante della Società e dovrà essere corredata da copia del documento di identità del sottoscrittore. Nel caso sia sottoscritta da procuratore speciale, dovrà essere allegata la relativa procura. Per l ipotesi in cui alla procedura partecipi un ATI non ancora costituita l offerta dovrà essere sottoscritta dai legali rappresentanti di tutte le società che intendono riunirsi in raggruppamento. III. Ulteriori Informazioni a. Il Responsabile del procedimento è il Sig. Enrico Parrello, tel. 06/ , b. L apertura delle buste avverrà in seduta pubblica, da comunicarsi ai Partecipanti a mezzo fax. c. Resta inteso che UIRNET potrà controllare tutte le dichiarazioni rese dai Partecipanti a norma di legge. d. UIRNET si riserva di revocare in qualunque momento il presente avviso e di non svolgere le fasi ulteriori della procedura, senza che sia dovuto alcun indennizzo o risarcimento agli offerenti. Il Responsabile del Procedimento Enrico Parrello 5 / 5

AUTOMOBILE CLUB PIACENZA Via Chiapponi n. 37 29100 Piacenza Tel. 0523.327114 Fax 0523.332802

AUTOMOBILE CLUB PIACENZA Via Chiapponi n. 37 29100 Piacenza Tel. 0523.327114 Fax 0523.332802 AUTOMOBILE CLUB PIACENZA Via Chiapponi n. 37 29100 Piacenza Tel. 0523.327114 Fax 0523.332802 Bando di gara per l affidamento del Servizio di Tesoreria e/o Cassa dell Ente per il periodo 01/07/2009 30/06/2013

Dettagli

DISCIPLINARE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE

DISCIPLINARE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE DISCIPLINARE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE 1. ENTE AGGIUDICATORE: Nome: Azienda Napoletana Mobilità S.p.A. S Indirizzo : Via G.B. Marino, 1-80125 NAPOLI - Settore: Gare e Appalti Numeri di telefono: +39 0817632104

Dettagli

ParmaInfanzia S.p.A.

ParmaInfanzia S.p.A. Sede Legale: via Tonale n. 6, 43100 Parma - Tel. 0521/709511; Sede Amministrativa: via Colorno n. 63, 43100 Parma; Tel. 0521/600611, Fax 0521/606260; Bando di gara mediante Pubblico Incanto per la gestione

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 In esecuzione delle deliberazioni di Giunta Comunale n. n. 148 del 17 settembre 2014

Dettagli

ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI BANDO DI GARA

ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI BANDO DI GARA ENTE PARCO REGIONALE MIGLIARINO SAN ROSSORE MASSACIUCCOLI BANDO DI GARA L Ente-Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli intende esperire pubblica gara a norma dell art. 6 lett. a) del d.lgs

Dettagli

MINIMETRO S.P.A. Loc. Pian di Massiano 06143 Perugia. Partita Iva e Codice Fiscale 02327710543 BANDO DI GARA. Procedura Aperta

MINIMETRO S.P.A. Loc. Pian di Massiano 06143 Perugia. Partita Iva e Codice Fiscale 02327710543 BANDO DI GARA. Procedura Aperta MINIMETRO S.P.A. Loc. Pian di Massiano 06143 Perugia Partita Iva e Codice Fiscale 02327710543 BANDO DI GARA Procedura Aperta PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006 N. 163 E DI-

Dettagli

COMUNE DI CORVINO SAN QUIRICO P R O V I N C I A DI P A V I A

COMUNE DI CORVINO SAN QUIRICO P R O V I N C I A DI P A V I A BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI ACCERTAMENTO E RISCOSSIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DEI DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI (D.LGS. 15/11/1993,

Dettagli

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo

Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo SOPRINTENDENZA SPECIALE PER IL PATRIMONIO STORICO ARTISTICO ED ETNOANTROPOLOGICO E PER IL POLO MUSEALE DELLA CITTÀ DI VENEZIA E DEI COMUNI DELLA

Dettagli

Procedura di gara e criteri di aggiudicazione: procedura aperta con il criterio del prezzo più

Procedura di gara e criteri di aggiudicazione: procedura aperta con il criterio del prezzo più PROVINCIA DI PISTOIA Piazza S. Leone n. 1, Pistoia Tel. 0573/374249, Fax 0573/374543: DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER PROVVISTA DI FONDI TRIENNIO 2006/2008 PER IL FINANZIAMENTO DI OPERE PUBBLICHE

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA A1993/08-3 DISCIPLINARE DI GARA Allegato B) Alla determina n. del OGGETTO: Disciplinare di gara per il servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato. Art. 1 Procedura semplificata ai sensi degli

Dettagli

BANDO DI GARA. MCA / II - Area Negoziale

BANDO DI GARA. MCA / II - Area Negoziale BANDO DI GARA Questa amministrazione indice una gara con il sistema del pubblico incanto ai sensi dell art. 9 del Decreto Legislativo 17/03/1995 n.157, degli artt. 73 e 76 del R.D. 23/05/1924 n. 827 e

Dettagli

del d.lgs. 163 del 2006 e s.m.i. recante il Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture.

del d.lgs. 163 del 2006 e s.m.i. recante il Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture. BANDO DI GARA GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER l AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEL MUSEO NAZIONALE DELLE ARTI DEL XXI SECOLO - MAXXI CIG 593815615A SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE DENOMINAZIONE,

Dettagli

COMUNE DI VENEGONO SUPERIORE

COMUNE DI VENEGONO SUPERIORE COMUNE DI VENEGONO SUPERIORE PROVINCIA DI VARESE Ufficio Tecnico Comunale Settore Lavori Pubblici PIAZZA MAUCERI, N. 12 2104 VENENGONO SUPERIORE Tel: 0331/828447 Fax 0331/827314 e-mail ufficiotecnico@comune.venegonosuperiore.va.it

Dettagli

Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano

Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano Oggetto: Disciplinare di gara per il servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato Art. 1 Procedura semplificata ai

Dettagli

COMUNE DI CALTAGIRONE AREA 6 ---------------------------------------- BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA CIG:Z4012C736A

COMUNE DI CALTAGIRONE AREA 6 ---------------------------------------- BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA CIG:Z4012C736A COMUNE DI CALTAGIRONE AREA 6 ---------------------------------------- BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA CIG:Z4012C736A Oggetto: Affidamento in LOCAZIONE degli spazi pubblicitari esistenti su pensiline

Dettagli

SO.G.AER. S.p.A. FORNITURA DI N. 1 SPAZZATRICE AEROPORTUALE DISCIPLINARE DI GARA MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA E DI AGGIUDICAZIONE

SO.G.AER. S.p.A. FORNITURA DI N. 1 SPAZZATRICE AEROPORTUALE DISCIPLINARE DI GARA MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA E DI AGGIUDICAZIONE SO.G.AER. S.p.A. FORNITURA DI N. 1 SPAZZATRICE AEROPORTUALE DISCIPLINARE DI GARA MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELL'OFFERTA E DI AGGIUDICAZIONE 1. Modalità di presentazione delle offerte Le offerte dovranno

Dettagli

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA OGGETTO DELLA FORNITURA Il presente appalto è relativo alla fornitura, consegna e installazione di attrezzature cardiovascolari, isotoniche e altro

Dettagli

Prot. n. 3222/A30 Minervino Murge, 8 ottobre 2014

Prot. n. 3222/A30 Minervino Murge, 8 ottobre 2014 Prot. n. 3222/A30 Minervino Murge, 8 ottobre 2014 Spett.le ALL ALBO ISTITUTO COMPRENSIVO OGGETTO: PROCEDURA SELETTIVA, AI SENSI DELL ART.122 DEL D. LGS 163/2006, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO

Dettagli

ALLEGATO 1 DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA

ALLEGATO 1 DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA ALLEGATO 1 DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA Articolo 1 OGGETTO DEL SERVIZIO L appalto ha per oggetto l affidamento del Servizio di Tesoreria. Il Servizio

Dettagli

POLIZZA PER RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE ARCHITETTI -

POLIZZA PER RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE ARCHITETTI - POLIZZA PER RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE ARCHITETTI - CONVENZIONE CNAPPC DISCIPLINARE Il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori (di seguito per brevità anche

Dettagli

COMUNE DI TORTOLI. 2. LUOGO DI ESECUZIONE DEL SERVIZIO: Comune di Tortolì

COMUNE DI TORTOLI. 2. LUOGO DI ESECUZIONE DEL SERVIZIO: Comune di Tortolì COMUNE DI TORTOLI BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA Prot. n. 11525 del 03.06.2009 1. AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Tortolì - Via Garibaldi - 08048 Tortolì (OG) Tel. 0782/600700 Telefax 0782/623049.

Dettagli

Prot. N. 5228/C38 Torino, 12/09/2013

Prot. N. 5228/C38 Torino, 12/09/2013 Prot. N. 5228/C38 Torino, 12/09/2013 OGGETTO: PROCEDURA SELETTIVA, AI SENSI DELL ART.125 COMMI 9-11 DEL D. LGS 163/2006, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO DEL LICEO STATALE REGINA MARGHERITA

Dettagli

Prot. n. 3872 /c27/d Selargius 18/06/2014

Prot. n. 3872 /c27/d Selargius 18/06/2014 Prot. n. 3872 /c27/d Selargius 18/06/2014 Alle COMPAGNIE DI ASSICURAZIONE Invitate a partecipare Inviata mezzo RACCOMANDATA OGGETTO: PROCEDURA SELETTIVA, AI SENSI DELL ART.125 COMMI 9-11 DEL D. LGS 163/2006,

Dettagli

ISTITUTO DI SANTA MARGHERITA Piazza Santa Balbina, 8-00153 Roma, Tel 06 5750955 Fax 0657138655

ISTITUTO DI SANTA MARGHERITA Piazza Santa Balbina, 8-00153 Roma, Tel 06 5750955 Fax 0657138655 DISCIPLINARE DI GARA Art. 1 - OGGETTO DELL APPALTO L'appalto ha per oggetto il servizio di pulizia dei locali della sede dell Istituto di Santa Margherita. Art. 2 - LUOGO DI ESECUZIONE DELL'APPALTO I servizi

Dettagli

DEI BENI SEQUESTRATI E CONFISCATI ALLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA

DEI BENI SEQUESTRATI E CONFISCATI ALLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA ALLEGATO N. 3 ALLA DETERMINA N. 45/2014 MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E NORME GENERALI PER LA GARA L Agenzia Nazionale per l amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA AREA LAVORI PUBBLICI E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA A PROCEDURA APERTA PER LA CONCESSIONE DEL DIRITTO DI SUPERFICIE DI TERRENI ADIBITI A PARCHEGGIO

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA AVVISO DI SELEZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO DI SERVIZI ATTINENTI L INGEGNERIA E L ARCHITETTURA DI IMPORTO INFERIORE A 100.000,00 EURO MEDIANTE PROCEDURA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO SI RENDE NOTO

AVVISO PUBBLICO SI RENDE NOTO AVVISO PUBBLICO VOLTO ALL ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A PARTECIPARE A SUCCESSIVA ED EVENTUALE PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI CERTIFICAZIONE BILANCIO, CONTROLLO CONTABILE,

Dettagli

OGGETTO: BANDO AD EVIDENZA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO IN GESTIONE DELLA TENDA

OGGETTO: BANDO AD EVIDENZA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO IN GESTIONE DELLA TENDA OGGETTO: BANDO AD EVIDENZA PUBBLICA PER L AFFIDAMENTO IN GESTIONE DELLA TENDA In esecuzione alla determinazione del Dirigente Responsabile Settore Cultura, Sport e Politiche Giovanili, Prot. Gen. n. 109117

Dettagli

BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA E CASSA DELLA SOPRINTENDENZA SPECIALE PER I BENI ARCHEOLOGICI DI ROMA

BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA E CASSA DELLA SOPRINTENDENZA SPECIALE PER I BENI ARCHEOLOGICI DI ROMA MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA E CASSA DELLA SOPRINTENDENZA

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA DISCIPLINARE DI GARA REQUISITI DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA Sono ammessi a presentare offerte i soggetti in forma singola o associata per i quali non ricorra alcuna delle condizioni di esclusione dalla

Dettagli

Amministrazione Aggiudicatrice Oggetto dell appalto : Esclusa Condizioni partecipazione

Amministrazione Aggiudicatrice Oggetto dell appalto : Esclusa Condizioni partecipazione DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA PER LE SCUOLE PRIMARIE DI PRIMO GRADO SITE NEL COMUNE DI BORZONASCA PER GLI ANNI SCOLASTICI 2010/2011, 2011/2012 E 2012/2013 Amministrazione

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO ART. 1 - OGGETTO DEL SERVIZIO Napoli Sociale S.p.A. di seguito più semplicemente Azienda, ha indetto gara, a mezzo procedura aperta ai sensi del D.lgs.

Dettagli

U.O. Protocollo dell Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie Viale dell Università n. 10 35020 Legnaro (PD).

U.O. Protocollo dell Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie Viale dell Università n. 10 35020 Legnaro (PD). Spett.le Ditta Oggetto: invito a gara a evidenza pubblica a mezzo procedura ristretta, per l affidamento del servizio di noleggio e di lavaggio, dei capi di vestiario da lavoro del personale che opera

Dettagli

SISTEMA DI QUALIFICAZIONE PER SERVIZI DI TELEFONIA - DISCIPLINARE

SISTEMA DI QUALIFICAZIONE PER SERVIZI DI TELEFONIA - DISCIPLINARE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE PER SERVIZI DI TELEFONIA - DISCIPLINARE Premessa - Descrizione delle forniture da appaltare mediante il sistema di qualificazione. ATAF S.p.A. intende istituire un proprio sistema

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA (Determinazione Dirigente area Amministrazione e contabilità n. 603 del 21 novembre 2011)

DISCIPLINARE DI GARA (Determinazione Dirigente area Amministrazione e contabilità n. 603 del 21 novembre 2011) DISCIPLINARE DI GARA (Determinazione Dirigente area Amministrazione e contabilità n. 603 del 21 novembre 2011) PROCEDURA RISTRETTA, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI

Dettagli

Prot.n. 3325/B.15 Alle Società Assicurative A tutti gli interessati Sito web dell Istituto Agli atti

Prot.n. 3325/B.15 Alle Società Assicurative A tutti gli interessati Sito web dell Istituto Agli atti ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO MUSICALE STATALE Via Corridoni, 34/36-20122 Milano TEL 02/88440320-1-4 - FAX 02/88440328 e.mail: MIIC8DE001@istruzione.it - PEC : MIIC8DE001@PEC.ISTRUZIONE.IT - C.F. 80124970155

Dettagli

Il sottoscritto nato a il Titolare (o legale rappresentante)

Il sottoscritto nato a il Titolare (o legale rappresentante) DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA MODULO I Procedura ristretta accelerata per l affidamento delle prestazioni relative all allestimento della mostra temporanea dal titolo provvisorio

Dettagli

COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o

COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o Via IV Novembre, 12 C.A.P. 12083 - Tel.0174/244481-2 - Fax.0174/244730 e-mail: comune@comune.frabosa-sottana.cn.it PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo

PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo PALERMO B A N D O D I G A R A 1-Ente appaltante: AMAP S.p.A. - Via Volturno n. 2 90138 - PALERMO- tel. 091-279316/279225 - fax 091-279228; indirizzo e-mail: info@amapspa.it; indirizzo internet: www.amapspa.it;

Dettagli

NORME DI QUALIFICAZIONE 2013

NORME DI QUALIFICAZIONE 2013 SISTEMA DI QUALIFICAZIONE PER FORNITURE DI GAS NATURALE NORME DI QUALIFICAZIONE 2013 Premessa: Brescia Trasporti S.p.A. intende istituire un proprio sistema di qualificazione al fine di selezionare operatori

Dettagli

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO):

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO): Codice G.I.G. ZAF1679E33 LETTERA INVITO PER PROCEDURA NEGOZIATA ( COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART.125 D.LGS N.163/2006 e s.m.i.) PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 48 MESI Periodo

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA RACCOLTA DELLE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA PER L APERTURA DI UN CONTO CORRENTE BANCARIO ORDINARIO

AVVISO PUBBLICO PER LA RACCOLTA DELLE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA PER L APERTURA DI UN CONTO CORRENTE BANCARIO ORDINARIO ALLEGATO A AVVISO PUBBLICO PER LA RACCOLTA DELLE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA PER L APERTURA DI UN CONTO CORRENTE BANCARIO ORDINARIO L ATER Azienda Territoriale per l Edilizia

Dettagli

RESIDENZA RIVIERA DEL BRENTA

RESIDENZA RIVIERA DEL BRENTA RESIDENZA RIVIERA DEL BRENTA Centro di Soggiorno per Anziani DOLO (VE) 30031 DOLO (VE) Via Garibaldi 73 Tel. (041) 410192 410039 Fax (041) 412016 (A/AssLetInv) Codice Fiscale 82004730279 Partita Iva 00900180274

Dettagli

CAPITOLATO PRESTAZIONALE GENERALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI ASSICURATIVI TRIENNIO 2016-2019

CAPITOLATO PRESTAZIONALE GENERALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI ASSICURATIVI TRIENNIO 2016-2019 CAPITOLATO PRESTAZIONALE GENERALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI ASSICURATIVI TRIENNIO 2016-2019 LOTTO 1 CIG. 634030378C Responsabilità civile terzi Responsabilità civile verso prestatori d opera

Dettagli

COMUNE DI GROSSETO DISCIPLINARE DI GARA

COMUNE DI GROSSETO DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI GROSSETO PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI REFE- ZIONE SCOLASTICA PER LE SCUOLE DELL'INFANZIA, PRIMARIE E SECONDARIE DI PRIMO GRADO, DEL COMUNE DI GROSSETO DISCIPLINARE DI GARA

Dettagli

L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti. I.1) Denominazione, Indirizzi e Punti di contatto

L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti. I.1) Denominazione, Indirizzi e Punti di contatto Riservato all Ufficio delle pubblicazioni Data di ricevimento dell avviso N. di identificazione BNP PARIBAS REIM SGR SPA BANDO DI GARA D APPALTO DI LAVORI L appalto rientra nel campo di applicazione dell

Dettagli

AFFIDAMENTO SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

AFFIDAMENTO SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PESCARA GAS S.P.A. AFFIDAMENTO SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO Pescara Gas S.p.A. intende affidare il servizio di brokeraggio assicurativo per tutti gli aspetti riguardanti la gestione delle polizze

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA DISCIPLINARE DI GARA AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE RELATIVO ALLA COPERTURA ASSICURATIVA DEL RISCHIO INFORTUNI DEI DIPENDENTI DELLA FONDAZIONE ENPAIA. CIG: 6220412E5B DETERMINA A CONTRARRE del

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEI MEZZI D OPERA AZIENDALI DI PROPRIETA DELLA CENTRO SERVIZI AMBIENTE IMPIANTI SPA, MEDIANTE LA STIPULA DELL ACCORDO QUADRO

Dettagli

CIG 635755110E DISCIPLINARE DI GARA APPALTO DI SERVIZI INFORMATICI FINPIEMONTE S.P.A. Soggetta a Direzione e Coordinamento di Regione Piemonte

CIG 635755110E DISCIPLINARE DI GARA APPALTO DI SERVIZI INFORMATICI FINPIEMONTE S.P.A. Soggetta a Direzione e Coordinamento di Regione Piemonte DISCIPLINARE DI GARA APPALTO DI SERVIZI INFORMATICI FINPIEMONTE S.P.A. Soggetta a Direzione e Coordinamento di Regione Piemonte Galleria San Federico, 54 Torino Capitale Sociale interamente versato 19.927.297,00

Dettagli

DISCIPLINARE. Richiesta di preventivi con assegnazione al massimo ribasso avente ad oggetto:

DISCIPLINARE. Richiesta di preventivi con assegnazione al massimo ribasso avente ad oggetto: DISCIPLINARE Richiesta di preventivi con assegnazione al massimo ribasso avente ad oggetto: L affidamento, tramite contratto aperto delle opere di manutenzione elettriche e fornitura di materiale elettrico

Dettagli

POLIZZA PER RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE ARCHITETTI SECONDA CONVENZIONE CNAPPC

POLIZZA PER RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE ARCHITETTI SECONDA CONVENZIONE CNAPPC POLIZZA PER RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE ARCHITETTI SECONDA CONVENZIONE CNAPPC DISCIPLINARE Il Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori (di seguito per brevità

Dettagli

DIREZIONE AMBIENTE Servizio Energia e Rischio Idraulico. DISCIPLINARE di GARA PROCEDURA APERTA

DIREZIONE AMBIENTE Servizio Energia e Rischio Idraulico. DISCIPLINARE di GARA PROCEDURA APERTA DIREZIONE AMBIENTE Servizio Energia e Rischio Idraulico DISCIPLINARE di GARA PROCEDURA APERTA Oggetto dell appalto: Servizio di Censimento e verifica degli impianti termici sul territorio comunale ai sensi

Dettagli

1. INFORMAZIONI DI CARATTERE GENERALE

1. INFORMAZIONI DI CARATTERE GENERALE Procedura Aperta per l affidamento dei Servizi di Copertura Assicurativa per il Rischio di Responsabilità Civile del Gestore Aeroportuale CIG: 623794965B Base di Gara 107.500,00 ai fini dell affidamento

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA. Il sottoscritto nato a prov. il / / e residente in via n.,

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA. Il sottoscritto nato a prov. il / / e residente in via n., DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Spett.le ISTITUTO SCOLASTICO via n. Città Cap Il sottoscritto nato a prov. il / / e residente in via n., - nella sua qualità di rappresentante legale/procuratore della Compagnia

Dettagli

CITTA DI CINISELLO BALSAMO VIA XXV APRILE, 4 20092 Cinisello Balsamo (MI) tel. 02/660231 Fax 02/66011464 www.comune.cinisello-balsamo.mi.

CITTA DI CINISELLO BALSAMO VIA XXV APRILE, 4 20092 Cinisello Balsamo (MI) tel. 02/660231 Fax 02/66011464 www.comune.cinisello-balsamo.mi. CITTA DI CINISELLO BALSAMO VIA XXV APRILE, 4 20092 Cinisello Balsamo (MI) tel. 02/660231 Fax 02/66011464 www.comune.cinisello-balsamo.mi.it 1. E indetta asta pubblica secondo il criterio dell offerta economicamente

Dettagli

Oggetto: Bando di gara per la stipula di convenzione del servizio di cassa - quadriennio 01/01/2016 31/12/2019 - Codice CIG Z3715F0800

Oggetto: Bando di gara per la stipula di convenzione del servizio di cassa - quadriennio 01/01/2016 31/12/2019 - Codice CIG Z3715F0800 Ministero della Pubblica Istruzione Istituto Comprensivo Centro 1 C.F. 98092970171 -C.M. BSIC881002 BSIC881002@ISTRUZIONE.IT Tel. 030-361210 Fax 030-3366974 Viale Piave n.50 25123 BRESCIA Prot. n. 3308

Dettagli

Settore 2 Economico Finanziario BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TESORERIA DELL ENTE 2016/2020.

Settore 2 Economico Finanziario BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TESORERIA DELL ENTE 2016/2020. SCADENZA Il 28/ 12/ 2015 Ore 13. 00 COMUNE DI BUTI Settore 2 Economico Finanziario BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TESORERIA DELL ENTE 2016/2020. Si rende noto che questo Comune

Dettagli

Posizioni contributive aperte: sede di (pos.n. - codice ISTAT ) sede di (pos.n. - codice ISTAT )

Posizioni contributive aperte: sede di (pos.n. - codice ISTAT ) sede di (pos.n. - codice ISTAT ) Allegato al Modello B) OGGETTO: Dichiarazione sostitutiva allegata all istanza di partecipazione alla Procedura aperta, previa pubblicazione di Avviso di gara, per la concessione in gestione dell impianto

Dettagli

Ristrutturazione Campanile di Castiglione

Ristrutturazione Campanile di Castiglione DISCIPLINARE DI GARA Ristrutturazione Campanile di Castiglione Il presente disciplinare costituisce integrazione al bando di gara relativamente alle procedure di appalto, ai requisiti e modalità di partecipazione

Dettagli

GRUPPO TORINESE TRASPORTI S.p.A. Corso Turati 19/6 - Torino Tel. 011/5764.1 - Telefax 011/5764.330 - Sito Internet: www.gtt.to.it APPALTO GTT N. 138/2012 - SETTORI SPECIALI QUALIFICAZIONE PER SERVIZI DI

Dettagli

COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO

COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO Appalto per la fornitura di cancelleria, oggettistica per ufficio e carta per fotocopie e buste. DISCIPLINARE DI GARA Il presente disciplinare di gara, che costituisce

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Bando di gara Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice I.

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Bando di gara Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice I. MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE MILITARE Bando di gara Sezione I: Amministrazione aggiudicatrice I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto MINISTERO DELLA DIFESA - DIREZIONE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZI TECNICI AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZI TECNICI AVVISO PUBBLICO PROT. 16378 DEL 06-12-2011 COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZI TECNICI AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI DA INVITARE PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA

Dettagli

COMUNE DI PIETRAPERZIA

COMUNE DI PIETRAPERZIA COMUNE DI PIETRAPERZIA PROVINCI DI ENNA BANDO DI GARA OGGETTO: Affidamento del servizio Assistenza domiciliare anziani nel Comune di Pietraperzia in esecuzione della Delibera di Giunta Comunale n. 105

Dettagli

COMUNE DI LORETO. (Provincia di Ancona) Settore III. Loreto, 30/05/2014

COMUNE DI LORETO. (Provincia di Ancona) Settore III. Loreto, 30/05/2014 COMUNE DI LORETO (Provincia di Ancona) Settore III Loreto, 30/05/2014 AVVISO PUBBLICO BANDO PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DELLA PALESTRA COMUNALE SITA IN VIA BERSAGLIERI D ITALIA Articolo

Dettagli

4. PROCEDURA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: Procedura aperta, da aggiudicarsi utilizzando il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa.

4. PROCEDURA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: Procedura aperta, da aggiudicarsi utilizzando il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa. BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA SOTTO SOGLIA PER L AFFIDAMENTO A TITOLO GRATUITO DELLA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL CONSORZIO INTERUNIVERSITARIO ALMALAUREA PERIODO 01.01.2014-31.12.2017

Dettagli

COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE R.F N. 91 DEL 30.11.2015_ BANDO/DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PERIODO DALL 01/01/2016

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CATANOSO DE GASPERI

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CATANOSO DE GASPERI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CATANOSO DE GASPERI Centro Territoriale Permanente per l Istruzione e la Formazione in Età Adulta Via Reggio Campi II Tronco, 164-89126 REGGIO CALABRIA C. F. 92081380807 Tel.

Dettagli

BANDO DI GARA. Servizi

BANDO DI GARA. Servizi BANDO DI GARA Servizi 1. SOGGETTO AGGIUDICATORE FERSERVIZI S.p.A. - Società con socio unico, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A., - Via Tripolitania

Dettagli

INVITO A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI GARA

INVITO A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI GARA INVITO A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI GARA Oggetto: Gara d appalto con procedura aperta per l affidamento della fornitura di energia elettrica e gas naturale per le sedi dell Istituto Universitario Europeo.

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO di call//contact center telefonico in outsourcing.

DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO di call//contact center telefonico in outsourcing. Comune di Rimini Settore Contratti, Servizi Generali e Attività Economiche P.zza Cavour n. 27-47900 Rimini tel. 0541 704239 fax 0541 704230 www.comune.rimini.it c.f.-p.iva 00304260409 C DISCIPLINARE DI

Dettagli

Articolo 1 PROCEDURA DI GARA

Articolo 1 PROCEDURA DI GARA DISCIPLINARE DI GARA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI STABILI SEDE DEGLI UFFICI DEL CONSIGLIO REGIONALE IN TRIESTE LOTTO UNICO PERIODO TRE ANNI Articolo 1 PROCEDURA DI GARA L aggiudicazione

Dettagli

COMUNE DI ARIANO IRPINO

COMUNE DI ARIANO IRPINO COMUNE DI ARIANO IRPINO Provincia di Avellino BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DI APPARATI DI PROTEZIONE SU RETE LOCALE STAZIONE APPALTANTE Comune di Ariano Irpino Provincia di Avellino Piazza Plebiscito

Dettagli

Guida operativa per la compilazione dell Atto d Impegno e per la richiesta di erogazione a titolo di anticipazione

Guida operativa per la compilazione dell Atto d Impegno e per la richiesta di erogazione a titolo di anticipazione SETTORE E FILIERA DELLA NAUTICA (in attuazione della DGR n. 611/2008) Guida operativa per la compilazione dell Atto d Impegno e per la richiesta di erogazione a titolo di anticipazione INDICE PREMESSA...

Dettagli

Prot. N 2987/C14 S.Giovanni V.no 12 agosto 2014

Prot. N 2987/C14 S.Giovanni V.no 12 agosto 2014 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "MASACCIO" ( ARIC827001 ) Viale Gramsci, 57-52027 San Giovanni Valdarno (AR) tel. 055 9122171 fax. 055 9122235 p.el. ARIC827001@istruzione.it pec. ARIC827001@pec.istruzione.it

Dettagli

Comune di Cremona LAVORI DI BITUMATURA STRADE 2 LOTTO MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Comune di Cremona LAVORI DI BITUMATURA STRADE 2 LOTTO MANUTENZIONE STRAORDINARIA Comune di Cremona LAVORI DI BITUMATURA STRADE 2 LOTTO MANUTENZIONE STRAORDINARIA DISCIPLINARE DI GARA MEDIANTE PUBBLICO INCANTO (NORME INTEGRATIVE AL BANDO) 1. MODALITA DI PRESENTAZIONE E CRITERI DI AMMISSIBILITA

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO

COMUNE DI GOLFO ARANCI PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO AVVISO INDAGINE DI MERCATO OGGETTO: Indagine di mercato propedeutica alle procedure per l affidamento del Servizio di trasporto alunni scuola dell obbligo con scuolabus ai sensi dell art. 125, comma 11,

Dettagli

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA Codice Identificativo Gara (CIG) 5493686D17. denominazione UNIVERSITA DEGLI STUDI SUOR ORSOLA BENINCASA UNISOB

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA Codice Identificativo Gara (CIG) 5493686D17. denominazione UNIVERSITA DEGLI STUDI SUOR ORSOLA BENINCASA UNISOB BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA Codice Identificativo Gara (CIG) 5493686D17 1. Amministrazione aggiudicatrice: denominazione UNIVERSITA DEGLI STUDI SUOR ORSOLA BENINCASA UNISOB indirizzo VIA SUOR ORSOLA

Dettagli

SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI

SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI AVVISO DI PUBBLICO INCANTO PER LA COPERTURA ASSICURATIVA DELLA TUTELA GIUDIZIARIA DI AMMINISTRATORI COMUNALI, SEGRETARIO GENERALE, DIRIGENTI E DIPENDENTI. LA RESPONSABILE SETTORE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI

Dettagli

Ufficio Finanziario AVVISO PUBBLICO INDAGINE DI MERCATO

Ufficio Finanziario AVVISO PUBBLICO INDAGINE DI MERCATO AVVISO PUBBLICO INDAGINE DI MERCATO per manifestazioni di interesse a partecipare alla procedura di affidamento ex art. 27 del D.Lgs. N.163/2006 per il servizio di refezione scolastica presso le scuole

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO di COSSATO Piazza Angiono, 24 13836 COSSATO (BI) www.iccossato.gov.it Cod. Mecc. BIIC816003

ISTITUTO COMPRENSIVO di COSSATO Piazza Angiono, 24 13836 COSSATO (BI) www.iccossato.gov.it Cod. Mecc. BIIC816003 Prot. n. 2975 C14 Cossato, 23/07/2015 Spett. le Agenzia/Compagnia Oggetto: Lettera di invito alla presentazione delle offerte per l affidamento del servizio di assicurazione in favore degli alunni e del

Dettagli

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif.

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. GUUE: 2012-155687 L Azienda Servizi Gaggiano s.r.l. (di seguito Asga) con sede

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01.01.2011 31.12.2013

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01.01.2011 31.12.2013 ALLEGATO n. 1 REQUISITI DI AMMISSIONE E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE ALLA GARA A pena di esclusione dalla gara, l offerta redatta in lingua italiana dovrà pervenire, a mezzo servizio postale o consegna a

Dettagli

COMUNE DI NICOLOSI C.A.P. 95030 PROVINCIA DI CATANIA

COMUNE DI NICOLOSI C.A.P. 95030 PROVINCIA DI CATANIA COMUNE DI NICOLOSI C.A.P. 95030 PROVINCIA DI CATANIA AREA 1 SERVIZI SOCIALI, CULTURALI, SCOLASTICI, CONTENZIOSO, CONTRATTI Prot. del OGGETTO: Lettera di invito a procedura negoziata con bando per la gestione

Dettagli

AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI BIBLIOTECARI PER IL PERIODO 04/05/2010 31/01/2011 BANDO DI GARA

AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI BIBLIOTECARI PER IL PERIODO 04/05/2010 31/01/2011 BANDO DI GARA ALLEGATO A) alla determinazione Area Affari Generali n. 73 del 19.04.2010 AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI SERVIZI BIBLIOTECARI PER IL PERIODO 04/05/2010 31/01/2011 BANDO DI GARA Art. 1. AMMINISTRAZIONE

Dettagli

CAPITOLATO D ONERI PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA

CAPITOLATO D ONERI PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA CAPITOLATO D ONERI PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA Art. 1 Elementi di valutazione delle offerte 1. Il Servizio di Tesoreria del Comune di Sumirago può essere assunto da Istituti di credito di

Dettagli

SOGIN Società Gestione Impianti Nucleari per Azioni. Roma, Via Torino, 6 - P. IVA 05779721009. Bando di gara ai sensi del D. Lgs. 163/2006- Parte III

SOGIN Società Gestione Impianti Nucleari per Azioni. Roma, Via Torino, 6 - P. IVA 05779721009. Bando di gara ai sensi del D. Lgs. 163/2006- Parte III SOGIN Società Gestione Impianti Nucleari per Azioni Roma, Via Torino, 6 - P. IVA 05779721009 Bando di gara ai sensi del D. Lgs. 163/2006- Parte III Riferimento Gara NAM71039 CIG 0060839DEA 1. Società appaltante:

Dettagli

C O M U N E DI P RIOLO GARGALLO

C O M U N E DI P RIOLO GARGALLO C O M U N E DI P RIOLO GARGALLO Provincia di Siracusa Via Fabrizi, sn - 96010 Priolo Gargallo Tel. 0931779287 Fax. 0931769987 C.F. e P.I. 00282190891 www.comune.priologargallo.sr.it Posta Elettronica Certificata:

Dettagli

COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA

COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA COMUNE DI AREZZO DIREZIONE SERVIZI FINANZIARI SERVIZIO GARE E PATRIMONIO DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE 1 In esecuzione della deliberazione di Consiglio

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA UFFICI E SERVIZI COMUNALI E DI CUSTODIA DI PALAZZO CUSANO ANNO 2010 ENTE APPALTANTE: Comune di Cusano Milanino Piazza Martiri di

Dettagli

Bando di gara per l affidamento dell assicurazione R.C.T. Cantiere di Servizio n 025/PA CUP G96I14000020002 CIG:5903211D0

Bando di gara per l affidamento dell assicurazione R.C.T. Cantiere di Servizio n 025/PA CUP G96I14000020002 CIG:5903211D0 REGIONE SICILIANA REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI MARINEO Bando di gara per l affidamento dell assicurazione R.C.T. Cantiere di Servizio n 025/PA CUP G96I14000020002 CIG:5903211D0 1. Ente Appaltante: Comune

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA PER LA FORNITURA DI GAS METANO PER AUTOTRAZIONE CIG. 60347701BF

DISCIPLINARE DI GARA PER LA FORNITURA DI GAS METANO PER AUTOTRAZIONE CIG. 60347701BF DISCIPLINARE DI GARA PER LA FORNITURA DI GAS METANO PER AUTOTRAZIONE CIG. 60347701BF 1 1) OGGETTO DELL APPALTO Il presente appalto ha per oggetto la fornitura di gas metano per autotrazione per il fabbisogno

Dettagli

COMUNE DI SASSARI Sistemi informativi, Statistica e Protezione Civile

COMUNE DI SASSARI Sistemi informativi, Statistica e Protezione Civile COMUNE DI SASSARI Sistemi informativi, Statistica e Protezione Civile A V V I S O P U B B L I C O Affidamento incarico di Responsabile esterno del Servizio di Prevenzione e Protezione di cui al D.Lgs.vo.

Dettagli

ALLEGATO 5T - CRITERI E MODALITÀ PER LA SELEZIONE DEI FORNITORI TRANSITORI AI SENSI DELLA DELIBERA 249/2012/R/GAS (PROCEDURA) PERIODO AT 2012-2013

ALLEGATO 5T - CRITERI E MODALITÀ PER LA SELEZIONE DEI FORNITORI TRANSITORI AI SENSI DELLA DELIBERA 249/2012/R/GAS (PROCEDURA) PERIODO AT 2012-2013 ALLEGATO 5T - CRITERI E MODALITÀ PER LA SELEZIONE DEI FORNITORI TRANSITORI AI SENSI DELLA DELIBERA 249/2012/R/GAS (PROCEDURA) PERIODO AT 2012-2013 La presente Procedura disciplina i criteri e le modalità

Dettagli

COMUNE DI FORMIA Provincia di Latina

COMUNE DI FORMIA Provincia di Latina COMUNE DI FORMIA Provincia di Latina GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MONITORAGGIO, RAZIONALIZZAZIONE E CONTABILIZZAZIONE DEI COSTI RELATIVI AI SERVIZI DI TELEFONIA FISSA E MOBILE, ENERGIA

Dettagli

Spett. le Agenzia/Compagnia

Spett. le Agenzia/Compagnia Spett le Agenzia/Compagnia Oggetto: Lettera di invito alla presentazione delle offerte per l affidamento del servizio di assicurazione in favore degli alunni e del personale per l as / CIG DECORRENZA dalle

Dettagli

Servizio di brokeraggio assicurativo

Servizio di brokeraggio assicurativo Servizio di brokeraggio assicurativo DISCIPLINARE DI GARA CIG Z01092E626 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO PREMESSA Molise Acque ha indetto gara a procedura aperta

Dettagli

COMUNE DI FONTANELLA (Provincia di Bergamo) PROCEDURA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI COMUNALI

COMUNE DI FONTANELLA (Provincia di Bergamo) PROCEDURA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI COMUNALI COMUNE DI FONTANELLA (Provincia di Bergamo) PROCEDURA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI COMUNALI In esecuzione della deliberazione di G.C. n.5/2013 e della determinazione n. 105 in data 13/09/2013

Dettagli