Editoriale. XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Editoriale. XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente"

Transcript

1 XX Congresso Fismad e riorganizzazione della SIED: comunicazioni del Presidente Cari Associati, abbiamo da poco celebrato a Napoli il ventennale del Congresso Fismad, appuntamento scientifico riconosciuto come fondamentale momento d incontro della gastroenterologia italiana. Il lavoro congiunto delle tre Società promotrici Aigo, Sied e Sige ha permesso di organizzare un Congresso di ottimo livello scientifico, con la partecipazione di molti Colleghi. Anche quest anno però sono emerse difficoltà organizzative di carattere economico, nonostante alcuni cambiamenti già realizzati, come l eliminazione dei corsi pre e post-congressuali, l eliminazione del giorno festivo e l istituzione del quadrimestre bianco. Oltre a questa politica del ridimensionamento delle spese va anche ricordata la decisione di alternare, ancora per alcuni anni, Bologna e Napoli come sedi per lo svolgimento del Congresso, con ulteriore abbattimento dei costi organizzativi. è stato anche deciso di estendere la partecipazione ad altre Società Scientifiche dell'area delle malattie dell apparato digerente, dall età pediatrica a quella adulta e ad alcune associazioni dei pazienti. Altre novità sono state l introduzione dei Focus On su temi caldi della Gastroenterologia e l aumento delle sessioni di comunicazioni orali. Ampio spazio è stato dato alle tavole rotonde, alle letture ed ai minicorsi ed è stata confermata anche quest anno la tavola rotonda dedicata ai rapporti di FISMAD con le istituzioni. Tutte queste novità hanno contribuito a migliorare il livello scientifico della manifestazione che, pur in un contesto di difficoltà economica, anche quest anno si è riusciti ad organizzare. Allora, forse, per non vivere annualmente momenti di apprensione occorrerà pensare ad ulteriori soluzioni che tengano conto delle necessità di Associati, Società scientifiche ed Aziende, considerando il ruolo fondamentale che tutti svolgono, pur con modalità differenti. La Sied continuerà, come ha fatto finora, a sostenere la realizzazione di questa manifestazione, che è il più importante appuntamento annuale per i Gastroenterologi italiani. A 87

2 88 E dopo queste sintetiche notizie sul Congresso Fismad, nel primo editoriale desidero rappresentarvi le strategie scientifiche e politiche intraprese dal CDN per il rinnovamento della SIED. Certamente la revisione del nostro statuto che, come sapete, è affidata alla Costituente, rappresenta un passaggio fondamentale per il raggiungimento di questo obiettivo. Inoltre, con la riapertura del Forum sul Portale, si è voluto dare ai Soci la possibilità di esprimere la loro opinione a questo riguardo. Per attuare il piano di rinnovamento la combinazione ridurre i costi per incrementare gli investimenti rappresenta, a mio modo di vedere, la formula senza la quale qualsiasi progetto rischia di fallire per la difficile situazione finanziaria del momento. Sono state così individuate una serie di oculate regole di gestione Societaria ed intraprese iniziative tese al contenimento delle spese. In questo ambito abbiamo introdotto l utilizzo sistematico della web conference che, di fatto, minimizza i costi delle riunioni degli Organi Collegiali della Società. Per di più questo strumento permette una serie di incontri illimitati nell arco dell anno, velocizzando e semplificando la realizzazione dei programmi di lavoro. E sono al vaglio del Comitato Direttivo strumenti aggiuntivi per l ulteriore razionalizzazione delle spese, che a breve verranno adottati. Senz altro non sarà sfuggita alla Vostra attenzione la rinnovata modalità di comunicare, non tanto per gli strumenti utilizzati che sono rimasti invariati al fine di contenere le spese, ma per la cadenza, spero non eccessiva, con cui il lavoro e le strategie adottate dal CDN vengono rese note. Si è cercato, inoltre, di rendere più ampia la partecipazione dei Soci alla vita societaria ed in tal senso è stata introdotta in molti progetti la autocandidatura degli Associati. Per tale motivo ho chiesto al CDN di approvare la nuova struttura della Commissione Scientifica, che consente al Socio di poter presentare la propria candidatura, se in possesso dei requisiti richiesti, ad uno dei settori di ricerca pertinente la sua attività clinico-endoscopica. Questa strategia verrà adottata anche per l identificazione dei Centri che vorranno partecipare al progetto Certificazione delle Strutture e dei Professionisti ed al progetto denominato Scuola di Formazione SIED, ai quali stanno lavorando rispettivamente il TEAM QUALITÀ ed il TEAM FORMAZIONE. Quest ultimo ha condiviso con la Commissione Scientifica il progetto Train The Trainers che permetterà a qualsiasi Associato di iscriversi al corso di formazione e di ottenere la qualifica di formatore SIED. Sempre in quest ottica verrà inviato a tutti i Soci, tramite il nostro sito, il modulo di application per autocandidarsi come componenti della nuova Redazione del portale e del Team Innovazione Tecnologica. Le modalità per rispondere alla selezione ed i requisiti richiesti saranno annunciati dal Direttore del Portale e del Team, mediante i mezzi di comunicazione a disposizione della Società. è allo studio del TEAM INNOVAZIONE TECNOLOGICA una serie di importanti novità, di cui la realizzazione del voto online rappresenta per il CDN la momentanea priorità. Inoltre questo Direttivo sta sviluppando aggiornamenti tecnologici per migliorare e semplificare i servizi resi ai Soci. Desidero inoltre informarvi che a breve verrà intrapresa una massiccia campagna di rilancio del

3 censimento online. L importanza di questo progetto non necessita certo di ulteriori spiegazioni, soprattutto se si pensa al dialogo che si potrà instaurare con le istituzioni nazionali e regionali. Ci impegneremo, quindi, affinchè questo straordinario strumento possa essere utilizzato da tutte le Strutture di Endoscopia Digestiva che potranno, così, risultare visibili sulla homepage del nostro portale. Infine, un brevissimo cenno sul Corso Nazionale SIED, che si terrà a Genova dal 29 settembre al 1 ottobre Desidero informarvi che al momento in cui scrivo l'editoriale, la preparazione di questo importante appuntamento scientifico è in avanzatissima fase di realizzazione. La macchina organizzativa, infatti, grazie al lavoro congiunto del Direttore del Corso dott.ssa Parodi, del Comitato Scientifico e del Comitato Organizzatore Locale ha praticamente portato a termine i lavori. Da parte mia e del CDN, un anticipato e sentito ringraziamento a tutti per il lavoro fin qui svolto. Quanto Vi ho rappresentato sono le principali iniziative adottate dal CDN nei primi mesi di attività che, per essere realizzate, hanno bisogno di sostegno, senso di responsabilità e collaborazione da parte di tutti. Nell augurarvi buon lavoro, Vi saluto cordialmente. Il Presidente SIED Italo Stroppa A89 89

4

5 una nuova redazione per il miglioramento continuo Cari Associati, il Consiglio Direttivo della SIED mi ha affidato l incarico di Direttore del Giornale Italiano di Endoscopia Digestiva per il prossimo biennio. Dopo anni di attiva partecipazione nel Giornale, dapprima come membro del Comitato di Redazione, quindi come Redattore Capo, è con grande entusiasmo che ho accolto questo invito. Raccolgo da Rita Conigliaro una eredità non facile, avendo il Giornale acquisito negli anni una standard di qualità molto elevato, sia dal punto di vista editoriale che dei contenuti scientifici. I dati della recente customer satisfaction" confermano come il Giornale rappresenti oggi per i gastroenterologi ed endoscopisti italiani uno strumento utile per l aggiornamento continuo e di fondamentale supporto per l attività clinica quotidiana. Con l obiettivo di confermare il successo dei past Editors, ma anche di dare un nuovo impulso innovativo al Giornale, penso che anche voi condiviate l idea che siano maturati i tempi per una modificazione della struttura editoriale del Giornale, con l inserimento di nuove rubriche che possano creare un nuovo vivo interesse tra gli Associati. Il piano editoriale 2014 è già stato redatto dal precedente Comitato e prevede la nuova edizione delle Raccomandazioni SIED nel terzo fascicolo ed un quarto fascicolo monotematico dedicato alle lesioni precancerose del colon. La nuova struttura editoriale prenderà pertanto avvio dal primo fascicolo del I membri del nuovo Comitato Editoriale, che potete leggere a pagina 81, sono stati scelti sulla base di competenze specifiche e sono già attivamente al lavoro per cercare idee e spunti per la nuova veste del nostro Giornale. A loro il mio più sincero ringraziamento per aver accolto l invito a condividere questa nuova avventura. Il Direttore Editoriale Franco Radaelli A91 91

SOCIETÀ ITALIANA DI ENDOSCOPIA DIGESTIVA S.I.E.D.

SOCIETÀ ITALIANA DI ENDOSCOPIA DIGESTIVA S.I.E.D. SOCIETÀ ITALIANA DI ENDOSCOPIA DIGESTIVA S.I.E.D. CONSIGLIO DIRETTIVO 2012-2014 Presidente E.Di Giulio Segretario Nazionale M. Ingrosso Vice Presidente M. Zilli Presidente eletto I. Stroppa Consiglieri

Dettagli

SOCIETÀ ITALIANA DI ENDOSCOPIA DIGESTIVA S.I.E.D.

SOCIETÀ ITALIANA DI ENDOSCOPIA DIGESTIVA S.I.E.D. SOCIETÀ ITALIANA DI ENDOSCOPIA DIGESTIVA S.I.E.D. CONSIGLIO DIRETTIVO 2010/2012 Consiglio Direttivo SIED 13 Febbraio 2012 Ore 9.30 15.30 Segreteria Tecnica Nazionale SIED Via N. Colajanni, 4 ROMA Ordine

Dettagli

SOCIETÀ ITALIANA DI ENDOSCOPIA DIGESTIVA S.I.E.D.

SOCIETÀ ITALIANA DI ENDOSCOPIA DIGESTIVA S.I.E.D. SOCIETÀ ITALIANA DI ENDOSCOPIA DIGESTIVA S.I.E.D. CONSIGLIO DIRETTIVO 2010/2012 Presidente L. Familiari Segretario Nazionale M. Ingrosso Vice Presidente I. Stroppa Consiglio Direttivo SIED 24 Giugno 2011

Dettagli

SOCIETÀ ITALIANA DI ENDOSCOPIA DIGESTIVA S.I.E.D.

SOCIETÀ ITALIANA DI ENDOSCOPIA DIGESTIVA S.I.E.D. SOCIETÀ ITALIANA DI ENDOSCOPIA DIGESTIVA S.I.E.D. CDN 2014-2016 Presidente I.Stroppa Vice Presidente L.Pasquale Segretario Nazionale M.Pennazio Consiglieri C.Virgilio Commissione Medico-Legale A.Pisani

Dettagli

SOCIETÀ ITALIANA DI ENDOSCOPIA DIGESTIVA S.I.E.D.

SOCIETÀ ITALIANA DI ENDOSCOPIA DIGESTIVA S.I.E.D. SOCIETÀ ITALIANA DI ENDOSCOPIA DIGESTIVA S.I.E.D. CONSIGLIO DIRETTIVO 2012-2014 Consiglio Direttivo SIED 3 Giugno 2013 Ore 9.30 15.30 Segreteria Tecnica Nazionale SIED Via N. Colajanni, 4 ROMA Presidente

Dettagli

AIRFA newsletter. Cari Amici, gentili Famiglie, N 4, Marzo 2014. Devolvi il 5 per mille all Airfa. Codice fiscale N 94073140637

AIRFA newsletter. Cari Amici, gentili Famiglie, N 4, Marzo 2014. Devolvi il 5 per mille all Airfa. Codice fiscale N 94073140637 AIRFA newsletter N 4, Marzo 2014 Cari Amici, gentili Famiglie, l Associazione Italiana per Ricerca sull Anemia di Fanconi (AIRFA), in collaborazione con alcuni centri clinico/scientifici italiani e l Associazione

Dettagli

leofrizzuti@tiscali.it

leofrizzuti@tiscali.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo VIA G. CRASSO 11 87050 SERRA PEDACE (CS) ITALIA Telefono 0984-436566 Fax 0984-436093 E-mail leofrizzuti@tiscali.it

Dettagli

qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd fghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzx cvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq

qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd fghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzx cvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd fghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzx cvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq Milano, 30 marzo 2009 Fiera Milano City wertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyui

Dettagli

L AGGIORNAMENTO E L AUTOFORMAZIONE DEI FORMATORI GENERALI: L ESPERIENZA DI ASSOCIAZIONE MOSAICO

L AGGIORNAMENTO E L AUTOFORMAZIONE DEI FORMATORI GENERALI: L ESPERIENZA DI ASSOCIAZIONE MOSAICO L AGGIORNAMENTO E L AUTOFORMAZIONE DEI FORMATORI GENERALI: L ESPERIENZA DI ASSOCIAZIONE MOSAICO Tamara Mazzoleni Convegno C.e.s.c. Lombardia Formatori in rete Costruzione di un percorso. Formazione generale

Dettagli

CURRICULUM VITAE ITALO STROPPA

CURRICULUM VITAE ITALO STROPPA CURRICULUM VITAE DI ITALO STROPPA 1 DATI PERSONALI - Nato a Fabriano (An) il 30/03/53 e residente a Roma - Servizio militare effettuato nel 1982 come ufficiale medico CAMMINO FORMATIVO Laurea, abilitazione

Dettagli

Carissimi Giovani, Ufficio di Pastorale Giovanile. ho pensato di invitarvi a fare sinodo, a camminare insieme per

Carissimi Giovani, Ufficio di Pastorale Giovanile. ho pensato di invitarvi a fare sinodo, a camminare insieme per Carissimi Giovani, ho pensato di invitarvi a fare sinodo, a camminare insieme per rivitalizzare la pastorale giovanile diocesana, confrontarvi su tali problemi, per scambiarci opinioni e suggerire rimedi,

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Amministrazione Telefono dell Ufficio Fax dell Ufficio E-mail istituzionale DI CAMILLO MAURO msdicamillo@hotmail.com Nazionalità Italiana

Dettagli

Tifa per l Italia che ami Vota il tuo luogo del cuore!

Tifa per l Italia che ami Vota il tuo luogo del cuore! Tifa per l Italia che ami Vota il tuo luogo del cuore! (13 maggio 30 novembre) VII Edizione 1 Vademecum del buon raccoglitore di firme Alcuni utili consigli su come attivarsi a favore del proprio Luogo

Dettagli

Verbale Assemblea dei Soci SIED Verona, 08 marzo 2010 Sede: Centro Congressi Veronafiere

Verbale Assemblea dei Soci SIED Verona, 08 marzo 2010 Sede: Centro Congressi Veronafiere Verbale Assemblea dei Soci SIED Verona, 08 marzo 2010 Sede: Centro Congressi Veronafiere Presenti: Tutti i componenti del CDN (E. Ricci, M. Ingrosso, L. Familiari, A. Rossi, P.A. Testoni, M. A. Bianco,

Dettagli

Sono un consulente d azienda, dottore commercialista, specializzato in. interventi di carattere economico, fiscale e aziendale.

Sono un consulente d azienda, dottore commercialista, specializzato in. interventi di carattere economico, fiscale e aziendale. Dott ssa Lorella Pozzi Milano via Carlo Ravizza n.62 Cell 3497108333 E mail lorella.pozzi@libero.it Spett.bile C/a Dr Milano, Egr. Sig.Dr Oggetto: AUTOCANDIDATURA Sono un consulente d azienda, dottore

Dettagli

Impegni principali A INVESTIRE SUI SOCI. Candidatura Giancarlo Rovere 2014. 1. Garantire il coinvolgimento di tutti i soci.

Impegni principali A INVESTIRE SUI SOCI. Candidatura Giancarlo Rovere 2014. 1. Garantire il coinvolgimento di tutti i soci. Impegni principali A INVESTIRE SUI SOCI 1. Garantire il coinvolgimento di tutti i soci. Poiché l UdP deve essere espressione di tutto l elettorato attivo e operare in stretto collegamento con esso, tempestivamente

Dettagli

Verso il nuovo Statuto SIED, le attività delle Sezioni Regionali, gli studi clinici SIED ed altro...

Verso il nuovo Statuto SIED, le attività delle Sezioni Regionali, gli studi clinici SIED ed altro... Notiziario a cura del segretario nazionale Verso il nuovo Statuto SIED, le attività delle Sezioni Regionali, gli studi clinici SIED ed altro... Cari Associati, Molti di Voi leggeranno questo primo numero

Dettagli

Sindaco BERGAGNA Stefano Passiamo al successivo punto all ordine del. giorno. Cedo un attimo la presidenza al Vice Sindaco perché devo un

Sindaco BERGAGNA Stefano Passiamo al successivo punto all ordine del. giorno. Cedo un attimo la presidenza al Vice Sindaco perché devo un 1 Sindaco BERGAGNA Stefano Passiamo al successivo punto all ordine del giorno. Cedo un attimo la presidenza al Vice Sindaco perché devo un attimo assentarmi, ma è una questione di cinque minuti. Devo uscire,

Dettagli

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai:

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai: Livello A2 Unità 6 Ricerca del lavoro In questa unità imparerai: a leggere un testo informativo su un servizio per il lavoro offerto dalla Provincia di Firenze nuove parole del campo del lavoro l uso dei

Dettagli

e copyright in ricordo di Marandola

e copyright in ricordo di Marandola E-book e copyright in ricordo di Marandola Seminario di fine corso a.a. Matilde Marandola Carissimi ragazzi, innanzitutto desidero scusarmi con voi (con la professoressa Tammaro l ho già fatto) per la

Dettagli

PROGETTO DI RIFACIMENTO DEL SITO WEB DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO

PROGETTO DI RIFACIMENTO DEL SITO WEB DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO PROGETTO DI RIFACIMENTO DEL SITO WEB DELLA BIBLIOTECA DI ATENEO Relazione di tirocinio di Roberta Boffi matricola 046328 Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione Facoltà di Psicologia a.a. 2004/05

Dettagli

STRUMENTO N 9 REPORT INDAGINE

STRUMENTO N 9 REPORT INDAGINE STRUMENTO N 9 REPORT INDAGINE città, data REPORT INDAGINE Nome ente RILEVAZIONE DELLA CUSTOMER SATISFACTION DEL SERVIZIO "XXXX" Strumento n 11: modello report di rilevazione della soddisfazione degli utenti

Dettagli

OPERAZIONI STRAORDINARIE IN TEMPO DI CRISI

OPERAZIONI STRAORDINARIE IN TEMPO DI CRISI OPERAZIONI STRAORDINARIE IN TEMPO DI CRISI di Giuseppe Iervolino Notaio in Nocera Inferiore Via Garibaldi, 28. Tel. 081/5179533 Fax 081/5179434 E-mail giervolino@notariato.it Capire SE le operazioni straordinarie

Dettagli

LA LETTERA DI ACCOMPAGNAMENTO

LA LETTERA DI ACCOMPAGNAMENTO LA LETTERA DI ACCOMPAGNAMENTO DEFINIZIONE E CARATTERISTICHE La Lettera di Accompagnamento (al curriculum vitae) è uno strumento importante nella ricerca del lavoro, e rappresenta una modalità per entrare

Dettagli

INDAGINE CUSTOMER SATISFACTION Ufficio Statistica Comune di Ferrara

INDAGINE CUSTOMER SATISFACTION Ufficio Statistica Comune di Ferrara ASCOLTARE I CITTADINI: SITO WEB DELL UFFICIO STATISTICA - VALUTAZIONE DELLA SODDISFAZIONE Anno 2010 Sondaggio sulle opinioni degli utenti a cura dell del Agosto 2010 ASCOLTARE I CITTADINI: SITO WEB DELL

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO NAZIONALE SIED

VERBALE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO NAZIONALE SIED VERBALE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO NAZIONALE SIED 23 luglio 2010 Orario: 11.00 17.00 Segreteria Tecnica Nazionale SIED Gruppo SC Studio Congressi srl, Via Napoleone Colajanni, 4 Roma Presenti: M. A. Bianco,

Dettagli

Progetto Speciale Nuova Giustizia

Progetto Speciale Nuova Giustizia Progetto Speciale Nuova Giustizia Riorganizzazione dei processi lavorativi e ottimizzazione delle risorse degli Uffici Giudiziari della Regione Abruzzo P.O.F.S.E. Abruzzo 2007-2013 - Obiettivo C.R.O. -

Dettagli

Piano della comunicazione integrata della Direzione Regionale della Campania per l anno 2003

Piano della comunicazione integrata della Direzione Regionale della Campania per l anno 2003 Ufficio del Direttore Regionale Struttura operativa di coordinamento per la comunicazione interna ed esterna Piano della comunicazione integrata della Direzione Regionale della Campania per l anno 2003

Dettagli

TOPICS IN GASTROENTEROLOGIA ED EPATOLOGIA (IV)

TOPICS IN GASTROENTEROLOGIA ED EPATOLOGIA (IV) Servizio Sanitario Regionale Emilia-Romagna Azienda Unità Sanitaria Locale di Piacenza Ospedale G. da Saliceto - Piacenza Unità Operativa Complessa di Gastroenterologia ed Epatologia Unità Operativa Qualità

Dettagli

Programma per la trasparenza e l integrità

Programma per la trasparenza e l integrità Programma per la trasparenza e l integrità Periodo 2015-2017 ARAN - Agenzia per la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni Approvato dal Collegio di indirizzo e controllo con delibera

Dettagli

Welcome. log. di Gilda Gutierrez Zegarra

Welcome. log. di Gilda Gutierrez Zegarra Welcome To log di Gilda Gutierrez Zegarra Diario in rete In gergo internet un blog è un sito web generalmente gestito da una persona o da un ente, in cui l'autore (blogger o blogghista) pubblica più o

Dettagli

L ASSOCIAZIONE ITALIANA GASTROENTEROLOGI ED ENDOSCOPISTI DIGESTIVI OSPEDALIERI PRESENTA:

L ASSOCIAZIONE ITALIANA GASTROENTEROLOGI ED ENDOSCOPISTI DIGESTIVI OSPEDALIERI PRESENTA: L ASSOCIAZIONE ITALIANA GASTROENTEROLOGI ED ENDOSCOPISTI DIGESTIVI OSPEDALIERI PRESENTA: LO SCREENING DEL CANCRO COLON-RETTALE AIGO PER I PAZIENTI: INFORMAZIONE SANITARIA A CURA DELLE COMMISSIONI AIGO

Dettagli

RELAZIONE CONGRESSO DI CIRCOLO DELL 11 OTTOBRE 2014 CANDIDATO SEGRETARIO: LOCCI ROSALINA CONDIVISIONE - RESPONSABILITA - COMPETENZE

RELAZIONE CONGRESSO DI CIRCOLO DELL 11 OTTOBRE 2014 CANDIDATO SEGRETARIO: LOCCI ROSALINA CONDIVISIONE - RESPONSABILITA - COMPETENZE RELAZIONE CONGRESSO DI CIRCOLO DELL 11 OTTOBRE 2014 CANDIDATO SEGRETARIO: LOCCI ROSALINA CONDIVISIONE - RESPONSABILITA - COMPETENZE Saluto tutti i presenti: iscritti, simpatizzanti rappresentanti dei partiti..

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULL ADESIONE AL CODICE DI AUTODISCIPLINA DELLE SOCIETA QUOTATE

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULL ADESIONE AL CODICE DI AUTODISCIPLINA DELLE SOCIETA QUOTATE RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULL ADESIONE AL CODICE DI AUTODISCIPLINA DELLE SOCIETA QUOTATE 13 Come già ampiamente illustrato in occasione dell assemblea di approvazione del bilancio 2000,

Dettagli

Bilancio Sociale 2014

Bilancio Sociale 2014 La comunicazione Bilancio sociale 2014 Associazione Italiana Celiachia 8 105 8 LA COMUNICAZIONE 8.1 IL SITO WWW.CELIACHIA.IT Il primo sito dell Associazione Italiana Celiachia risale alla metà degli anni

Dettagli

VERIFICA DELLE ATTIVITÀ DEL SETTORE COMUNICAZIONE/STAMPA E PROGRAMMA 2011-12

VERIFICA DELLE ATTIVITÀ DEL SETTORE COMUNICAZIONE/STAMPA E PROGRAMMA 2011-12 Regione Emilia Romagna Via Rainaldi, 2-40139 Bologna tel. +39 051 490065 - fax +39 051 540104 emiro.agesci.it - segreg@emiro.agesci.it VERIFICA DELLE ATTIVITÀ DEL SETTORE COMUNICAZIONE/STAMPA E PROGRAMMA

Dettagli

11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa

11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa 11 punto all ordine del giorno: Riapprovazione piano industriale del servizio raccolta integrato dei rifiuti solidi urbani. PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE Per quanto riguarda questa delibera di Consiglio,

Dettagli

6 Strategie per valorizzare ed espandere più velocemente la tua attività artiginale su Facebook. SPECIAL REPORT di Claudia Baruzzi

6 Strategie per valorizzare ed espandere più velocemente la tua attività artiginale su Facebook. SPECIAL REPORT di Claudia Baruzzi 6 Strategie per valorizzare ed espandere più velocemente la tua attività artiginale su Facebook SPECIAL REPORT di Claudia Baruzzi AVVISO NON HAI IL DIRITTO DI RISTAMPARE, MODIFICARE, COPIARE O RIVENDERE

Dettagli

Notizie dal Consiglio

Notizie dal Consiglio Notizie dal Consiglio NUMERO 11/2013 23 DICEMBRE 2013 z DALLE ISTITUZIONI 1. Dal nostro Consiglio - Auguri Natale - Nomina Presidente Fondazione dell Avvocatura torinese - Riorganizzazione Cancellerie

Dettagli

Evento celebrativo del decennale OIC Il ruolo del National Standard Setter. Intervento del Vice Direttore Generale ISVAP Dott.ssa Flavia MAZZARELLA

Evento celebrativo del decennale OIC Il ruolo del National Standard Setter. Intervento del Vice Direttore Generale ISVAP Dott.ssa Flavia MAZZARELLA Evento celebrativo del decennale OIC Il ruolo del National Standard Setter Intervento del Vice Direttore Generale ISVAP Dott.ssa Flavia MAZZARELLA 16 dicembre 2011 Buongiorno a tutti, prometto di essere

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Cerrai Federico Data di nascita 15 aprile 1956. Nome. Amministrazione

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Cerrai Federico Data di nascita 15 aprile 1956. Nome. Amministrazione CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cerrai Federico Data di nascita 15 aprile 1956 Qualifica Medico specialista Amministrazione Incarico attuale Dirigente medico di I livello Numero telefonico

Dettagli

VADEMECUM PER L INSEGNANTE DI SOSTEGNO

VADEMECUM PER L INSEGNANTE DI SOSTEGNO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE SEVERI-GUERRISI GIOIA TAURO/PALMI Via Galluppi,1 89013 GIOIA TAURO (RC) TEL. SEGR. 0966/51810 fax 0966/504179 Cod. Fisc. 82000920809 VADEMECUM PER L INSEGNANTE DI SOSTEGNO

Dettagli

CUSTOMER SERVICE. Perché è così importante? Obiettivi e Strategie. www.gpstudios.it info@gpstudios.it

CUSTOMER SERVICE. Perché è così importante? Obiettivi e Strategie. www.gpstudios.it info@gpstudios.it CUSTOMER SERVICE Perché è così importante? Obiettivi e Strategie Che cos è il Customer Service? L insieme di azioni che un azienda svolge per agevolare i propri clienti prima, durante e dopo l acquisto

Dettagli

è con grande piacere che vi inviamo la prima Newsletter del nuovo direttivo GIDM.

è con grande piacere che vi inviamo la prima Newsletter del nuovo direttivo GIDM. CARI SOCI, è con grande piacere che vi inviamo la prima Newsletter del nuovo direttivo GIDM. Come ben sapete in occasione dell Assemblea del Gruppo che si è tenuta a Firenze a Maggio 2010 si sono svolte

Dettagli

Dichiarazione di intenti. del Presidente. del Consiglio di Indirizzo e Vigilanza INAIL

Dichiarazione di intenti. del Presidente. del Consiglio di Indirizzo e Vigilanza INAIL Dichiarazione di intenti del Presidente del Consiglio di Indirizzo e Vigilanza INAIL Francesco Rampi Roma, 1 ottobre 2013 L occasione dell insediamento della quinta consiliatura del Consiglio di Indirizzo

Dettagli

Si conclude il mio mandato di coordinatore di UNIGASTRO. Ecco cosa abbiamo fatto in

Si conclude il mio mandato di coordinatore di UNIGASTRO. Ecco cosa abbiamo fatto in Si conclude il mio mandato di coordinatore di UNIGASTRO. Ecco cosa abbiamo fatto in questo triennio. Di Franco Bazzoli Al termine di questi tre anni di mandato come Coordinatore di Unigastro, desidero

Dettagli

Data e luogo di nascita: 11 Aprile 1950, Torino Residenza: 20122 Milano, Via Santa Sofia 27

Data e luogo di nascita: 11 Aprile 1950, Torino Residenza: 20122 Milano, Via Santa Sofia 27 PIER ALBERTO TESTONI CURRICULUM ATTIVITA SCIENTIFICA, DIDATTICA, ASSISTENZIALE Data e luogo di nascita: 11 Aprile 1950, Torino Residenza: 20122 Milano, Via Santa Sofia 27 OCCUPAZIONE ATTUALE 1999 - oggi

Dettagli

LINEA DIRETTA CON IL PRESIDENTE

LINEA DIRETTA CON IL PRESIDENTE periodico di idee, informazione, cultura a cura dell Associazione Infermieristica Sammarinese LINEA DIRETTA CON IL PRESIDENTE Mi accingo a presiedere l AIS nel suo secondo triennio di vita. Mi ritengo

Dettagli

Marketing e Comunicazione del settore bancario Il caso italiano dell Unicredit

Marketing e Comunicazione del settore bancario Il caso italiano dell Unicredit ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITA' DI BOLOGNA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI Corso di laurea magistrale in Scienze della comunicazione pubblica e sociale Marketing e Comunicazione del settore bancario

Dettagli

Programma Triennale della Trasparenza e Integrità 2014 2016

Programma Triennale della Trasparenza e Integrità 2014 2016 Programma Triennale della Trasparenza e Integrità 2014 2016 Delibera del consiglio d Istituto no 21 del 28 gennaio 2014 La redazione del Programma Triennale della Trasparenza e Integrità è strutturata

Dettagli

UNIVERSITÀ DEL PIEMONTE ORIENTALE A. AVOGADRO Alessandria, Novara, Vercelli SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO

UNIVERSITÀ DEL PIEMONTE ORIENTALE A. AVOGADRO Alessandria, Novara, Vercelli SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO UNIVERSITÀ DEL PIEMONTE ORIENTALE A. AVOGADRO Alessandria, Novara, Vercelli SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO RELAZIONE SULL ATTIVITA DELL UFFICIO DI SUPPORTO DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO DI ATENEO ANNO 2011

Dettagli

Palazzo Reale CONGRESSO NAZIONALE. delle Malattie Digestive. Napoli, 19-22 Marzo 2014

Palazzo Reale CONGRESSO NAZIONALE. delle Malattie Digestive. Napoli, 19-22 Marzo 2014 Palazzo Reale 20 CONGRESSO NAZIONALE delle Malattie Digestive Napoli, 19-22 Marzo 2014 20 Federazione Italiana Società Malattie Apparato Digerente Presidente Renato Cannizzaro Comitato Direttivo Antonio

Dettagli

Associazione sportiva dilettantistica RAINBOW. www.rainbowapriliavolley.it

Associazione sportiva dilettantistica RAINBOW. www.rainbowapriliavolley.it Caro iscritto, nell ambito del nostro sistema interno di gestione, stiamo svolgendo un indagine per definire la valutazione del livello di qualità dei prodotti/servizi proposti ai nostri preziosi iscritti.

Dettagli

INTRODUZIONE ALLA SIMULAZIONE DELL AUDIT GRC. Centro Gestione Rischio Clinico

INTRODUZIONE ALLA SIMULAZIONE DELL AUDIT GRC. Centro Gestione Rischio Clinico INTRODUZIONE ALLA SIMULAZIONE DELL AUDIT GRC Centro Gestione Rischio Clinico DISCLAIM SUL CASO PRESENTATO Il presente caso è stato costruito esclusivamente a fini didattici; si è preso ispirazione da un

Dettagli

Questo paragrafo di Agestanet è dedicato all inserimento degli annunci immobiliari, in modo semplice e immediato.

Questo paragrafo di Agestanet è dedicato all inserimento degli annunci immobiliari, in modo semplice e immediato. CAPITOLO 1: Immobili 1.1 Nuovo Immobile Questo paragrafo di Agestanet è dedicato all inserimento degli annunci immobiliari, in modo semplice e immediato. Cliccando sulla voce Nuovo Immobile, Agestanet

Dettagli

IDEE E PROGETTI CNT EMILIA ROMAGNA LA FORMAZIONE E LA COMUNICAZIONE CONSUNTIVO. Ottobre 2014

IDEE E PROGETTI CNT EMILIA ROMAGNA LA FORMAZIONE E LA COMUNICAZIONE CONSUNTIVO. Ottobre 2014 CNT EMILIA ROMAGNA Ottobre 2014 IDEE E PROGETTI Newsletter del mese di Ottobre - 1410 anno 2 - CNT Regionale LA FORMAZIONE E LA COMUNICAZIONE CONSUNTIVO Si sta concludendo la stagione sportiva di questo

Dettagli

PIANO PER LA COMUNICAZIONE E LA PARTECIPAZIONE

PIANO PER LA COMUNICAZIONE E LA PARTECIPAZIONE Comune di Ronco Scrivia (Provincia di Genova) PIANO PER LA COMUNICAZIONE E LA PARTECIPAZIONE INTRODUZIONE Il Piano per la comunicazione e la partecipazione è uno strumento flessibile e quindi in condizione

Dettagli

Questionario di customer satisfaction per le Aziende IPPC

Questionario di customer satisfaction per le Aziende IPPC Questionario di customer satisfaction per le Aziende IPPC Settore Attività industriali, Controlli e Coordinamento Laboratori Viale Restelli, 3/1-20124 Milano Tel. 02-69666385 Fax. 0269666254 e-mail: d.cristofaro@arpalombardia.it

Dettagli

Progetto interregionale/transnazionale Diffusione di best practices presso gli uffici giudiziari italiani Scheda riassuntiva

Progetto interregionale/transnazionale Diffusione di best practices presso gli uffici giudiziari italiani Scheda riassuntiva Progetto interregionale/transnazionale Diffusione di best practices presso gli uffici giudiziari italiani Scheda riassuntiva Premessa La presente iniziativa è volta a promuovere, a livello interregionale,

Dettagli

Guida alla compilazione della Candidatura Online, Bando LLP Erasmus

Guida alla compilazione della Candidatura Online, Bando LLP Erasmus Guida alla compilazione della Candidatura Online, Bando LLP Erasmus Dopo aver effettuato la registrazione al nostro portale, verrete accolti dalla seguente schermata In quest area è possibile modificare

Dettagli

VERBALE della 6 Riunione del Consiglio Direttivo della SIED Roma 15 novembre 2006 Sala Sirio Club Eurostar Orario 11.00-18.00

VERBALE della 6 Riunione del Consiglio Direttivo della SIED Roma 15 novembre 2006 Sala Sirio Club Eurostar Orario 11.00-18.00 VERBALE della 6 Riunione del Consiglio Direttivo della SIED Roma 15 novembre 2006 Sala Sirio Club Eurostar Orario 11.00-18.00 Presenti CD SIED: Cosentino, Battaglia, Di Giulio, Scarpulla, Federici, Rossi,

Dettagli

Newsletter N. 6/2014

Newsletter N. 6/2014 Consiglio Regionale Lazio Newsletter N. 6/2014 Cari amici, siamo giunti alla fine del primo semestre, arrivano le vacanze e con esse la stagione ideale per rilassarci: al mare, in montagna, in campagna

Dettagli

di opinione sulla comunicazione interna della Provincia di Chieti.

di opinione sulla comunicazione interna della Provincia di Chieti. PROVINCIA DI CHIETI Ufficio per le Relazioni con il Pubblico Indagine di opinione sulla comunicazione interna della Provincia di Chieti. Caro collega, oggi ti chiediamo di contribuire al miglioramento

Dettagli

Percorrendo(il(Colon(retto(

Percorrendo(il(Colon(retto( ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITA' DI BOLOGNA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI Corso di laurea magistrale in Scienze della Comunicazione Pubblica e Sociale PercorrendoilColonretto Il#PDTA#Colon#Retto:#migliorare#e#sviluppare#in#modo#partecipato#un#percorso#di#

Dettagli

ACCADEMIA MEDICA INFERMIERISTICA DI EMERGENZA E TERAPIA INTENSIVA PEDIATRICA STATUTO SOCIALE

ACCADEMIA MEDICA INFERMIERISTICA DI EMERGENZA E TERAPIA INTENSIVA PEDIATRICA STATUTO SOCIALE ACCADEMIA MEDICA INFERMIERISTICA DI EMERGENZA E TERAPIA INTENSIVA PEDIATRICA STATUTO SOCIALE Art. 1 - Denominazione È costituita una Associazione Scientifica denominata AMIETIP - ACCADEMIA MEDICA INFERMIERISTICA

Dettagli

ISTRUZIONI AI VPA PER VALUTAZIONE PRODOTTI 2012. luglio 2013

ISTRUZIONI AI VPA PER VALUTAZIONE PRODOTTI 2012. luglio 2013 ISTRUZIONI AI VPA PER VALUTAZIONE PRODOTTI 2012 luglio 2013 Ai Valutatori dei Panel d Area Care Colleghe e Colleghi, Trieste, 18 luglio 2013 la presente è per confermarvi che le operazioni di valutazione

Dettagli

AIC LOMBARDIA ONLUS: l'associazione in rete. Assemblea dei Soci Milano, 28 marzo 2015

AIC LOMBARDIA ONLUS: l'associazione in rete. Assemblea dei Soci Milano, 28 marzo 2015 AIC LOMBARDIA ONLUS: l'associazione in rete Assemblea dei Soci WEB 2.0: nasce la cultura partecipata delle tecnologie digitali Il Web 2.0 è un termine utilizzato per indicare uno stato dell'evoluzione

Dettagli

numero 43 dicembre 2014

numero 43 dicembre 2014 EDITORIALE Care Donatrici e cari Donatori, anche quest anno ci accingiamo a celebrare il Santo Natale e a chiudere un altro anno che abbiamo vissuto con qualche difficoltà ma anche mi auguro con tante

Dettagli

SIE Informa. A cura di Ezio Ghigo (Presidente), ed Emmanuele A. Jannini (Segretario Generale)

SIE Informa. A cura di Ezio Ghigo (Presidente), ed Emmanuele A. Jannini (Segretario Generale) SIE Informa A cura di Ezio Ghigo (Presidente), ed Emmanuele A. Jannini (Segretario Generale) Cari Soci, col nuovo anno l appuntamento SIEinforma cambia e si arricchisce. Invece della notarile relazione

Dettagli

Relazione Finale progetto II Anno

Relazione Finale progetto II Anno Relazione Finale progetto II Anno Premessa Anche quest anno ho la necessità di fare una premessa. Quando a giugno ho pensato di creare un giornalino a scuola come progetto per l ultimo anno del DOL ero

Dettagli

Marketing e Web Marketing per studi dentistici

Marketing e Web Marketing per studi dentistici Marketing e Web Marketing per studi dentistici consumatore consapevolezza web marketing sviluppo del business Mirco Cervi, Sonia Ravanello, Iris Devigili Copyright 2015 by PMIdigitali Tutti i diritti riservati.

Dettagli

Comunicare la legalità attraverso l educazione stradale

Comunicare la legalità attraverso l educazione stradale Percorso formativo nell ambito del progetto Educazione alla legalità Attività formative di accompagnamento in attuazione della l.r. 2/ 2011: Azioni orientate verso l educazione alla legalità Comunicare

Dettagli

Corso di Alta Formazione Comunicazione per l innovazione della Pubblica Amministrazione

Corso di Alta Formazione Comunicazione per l innovazione della Pubblica Amministrazione Corso di Alta Formazione Comunicazione per l innovazione della Pubblica Amministrazione I contenuti La comunicazione organizzativa leva del cambiamento (I sessione) - L articolazione delle strutture nelle

Dettagli

GRUPPO DI LAVORO INTERISTITUZIONALE PROVINCIALE PER L HANDICAP DI MILANO (G.L.I.P.)

GRUPPO DI LAVORO INTERISTITUZIONALE PROVINCIALE PER L HANDICAP DI MILANO (G.L.I.P.) MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI MILANO AREE DI SUPPORTO AGLI ISTITUTI SCOLASTICI Formazione, Politiche Giovanili e Sostegno alla Persona via

Dettagli

Collana dell Istituto di Teoria e Tecniche dell Informazione Giuridica del Consiglio Nazionale delle Ricerche

Collana dell Istituto di Teoria e Tecniche dell Informazione Giuridica del Consiglio Nazionale delle Ricerche Collana dell Istituto di Teoria e Tecniche dell Informazione Giuridica del Consiglio Nazionale delle Ricerche diretta da Costantino Ciampi (direttore dell ITTIG) Serie «Studi e documenti», n. 9 Indice

Dettagli

Prepararsi al Cambiamento Passaggio alla ISO 9001:2015

Prepararsi al Cambiamento Passaggio alla ISO 9001:2015 Prepararsi al Cambiamento Passaggio alla ISO 9001:2015 Come è ormai noto a quanti operano nel campo della qualità, è stata pubblicata la nuova revisione della ISO 9001. Le Norme ISO toccano numerosi ambiti

Dettagli

Novità. Documentazione dell apprendimento e delle prestazioni Impiegata/impiegato di commercio AFC S&A. Servizi e. amministrazione

Novità. Documentazione dell apprendimento e delle prestazioni Impiegata/impiegato di commercio AFC S&A. Servizi e. amministrazione Documentazione dell apprendimento e delle prestazioni Impiegata/impiegato di commercio AFC Novità S&A Servizi e amministrazione Sommario Panoramica In breve 1 Introduzione 2 Impiegata/impiegato di commercio

Dettagli

Il Volontariato di Protezione civile in Emilia Romagna

Il Volontariato di Protezione civile in Emilia Romagna Il Volontariato di Protezione civile in Emilia Romagna Con l assessore Paola Gazzolo abbiamo rappresentato il percorso storico - legislativo e le motivazioni dell istituzione del nuovo elenco regionale

Dettagli

Indagine di Customer Satisfaction 2014

Indagine di Customer Satisfaction 2014 Indagine di Customer Satisfaction 2014 Analisi questionari ricevuti Anno Termico 2013-2014 snamretegas.it Informazioni generali sull indagine 2014 Snam Rete Gas, in attuazione della propria politica di

Dettagli

MANUALE JCI AWARDS. Guida per preparare le candidature programma. pag. 2. Versione Luglio 2014

MANUALE JCI AWARDS. Guida per preparare le candidature programma. pag. 2. Versione Luglio 2014 pag. 1 MANUALE JCI AWARDS Guida per preparare le candidature programma Versione Luglio 2014 pag. 2 Sommario SOMMARIO...2 INTRODUZIONE... 3 OBIETTIVI DEL PROGRAMMA AWARDS... 4 FUNZIONAMENTO PROGRAMMA AWARDS...

Dettagli

La lettera di presentazione

La lettera di presentazione La lettera di presentazione Aggiornato a novembre 2008 La lettera di presentazione è necessaria nel caso di autocandidatura e facoltativa (quando non richiesta esplicitamente dall'azienda) negli altri

Dettagli

Gli strumenti volontari e le politiche ambientali di seconda generazione

Gli strumenti volontari e le politiche ambientali di seconda generazione Gli strumenti volontari e le politiche ambientali di seconda generazione APAT Ing. Rocco Ielasi Responsabile Servizio Interdip. Certificazioni Ambientali Le motivazioni del cambiamento L esigenza di introdurre

Dettagli

LETTERA DI ACCOMPAGNAMENTO

LETTERA DI ACCOMPAGNAMENTO LETTERA DI ACCOMPAGNAMENTO COS La lettera di accompagnamento non costituisce solo un elemento formale. Piuttosto, è parte integrante del curriculum vitae e come tale va redatta con molta attenzione, essendo,

Dettagli

Fwd: una ri lessione sulla malasanita veterinaria

Fwd: una ri lessione sulla malasanita veterinaria 1 di 5 08/11/2014 20:43 -------- Messaggio originale -------- Ogge o:una riflessione sulla malasanità veterinaria Data:Sat, 08 Nov 2014 19:05:30 +0100 Mi ente:mai più come Lea

Dettagli

FONDAZIONE RUBES TRIVA SICUREZZA, LAVORO, AMBIENTE

FONDAZIONE RUBES TRIVA SICUREZZA, LAVORO, AMBIENTE Newsletter numero 3-2015 In Primo Piano NOVITA Il nuovo modello di denuncia per infortuni Inail Riconoscimenti per aziende e organizzazioni europee di spicco impegnate nella gestione dello stress sul luogo

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E INTEGRITÀ ANNI 2014-2015 - 2016

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E INTEGRITÀ ANNI 2014-2015 - 2016 PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E INTEGRITÀ ANNI 2014-2015 - 2016 La redazione del Programma Triennale per la Trasparenza e Integrità è strutturata in sezioni relative a: 1. Premessa ; 2. Supporto

Dettagli

Marzo 2014. OrphaNews Italia Questionario di Gradimento. www.orpha.net/actor/cgi-bin/oahome.php?ltr=italianews

Marzo 2014. OrphaNews Italia Questionario di Gradimento. www.orpha.net/actor/cgi-bin/oahome.php?ltr=italianews Marzo 2014 OrphaNews Italia Questionario di Gradimento www.orpha.net/actor/cgi-bin/oahome.php?ltr=italianews Indice Introduzione... 3 Metodologia... 3 Conclusioni... 14 Ringraziamenti... 15 Questionario

Dettagli

Rapporto del Garante della Comunicazione

Rapporto del Garante della Comunicazione PROVINCIA DI PISTOIA Il Garante della Comunicazione Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale Variante Generale Fase di Approvazione Rapporto del Garante della Comunicazione ex art. 5 del Regolamento

Dettagli

STRUMENTI DI COMUNICAZIONE E INFORMAZIONE ANFFAS ONLUS

STRUMENTI DI COMUNICAZIONE E INFORMAZIONE ANFFAS ONLUS STRUMENTI DI COMUNICAZIONE E INFORMAZIONE ANFFAS ONLUS Assemblea Nazionale Anffas Onlus Firenze, 24/25 Giugno 2006 Roberta Speziale Volontaria Anffas Onlus Responsabile Ufficio Stampa e Comunicazione Ufficio

Dettagli

Programma per la trasparenza e l integrità

Programma per la trasparenza e l integrità Programma per la trasparenza e l integrità Periodo 2014-2016 ARAN - Agenzia per la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni Approvato dal Collegio di indirizzo e controllo con delibera

Dettagli

F O R M A T O INFORMAZIONI COGNEIN PAOLA ESPERIENZA LAVORATIVA E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E.

F O R M A T O INFORMAZIONI COGNEIN PAOLA ESPERIENZA LAVORATIVA E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome COGNEIN PAOLA Telefono +393357783786 Fax E-mail pcognein@gmail.com Nazionalità Italiana Data di

Dettagli

Nuto. Il social network dei medici italiani

Nuto. Il social network dei medici italiani Nuto Il social network dei medici italiani Agenda I medici italiani e Internet Perché un social network per i medici? Social network medici: esempi internazionali Nuto I medici italiani e Internet Canali

Dettagli

DISTRETTO DIFFUSO DEL COMMERCIO (BAREGGIO, CORBETTA E CISLIANO)

DISTRETTO DIFFUSO DEL COMMERCIO (BAREGGIO, CORBETTA E CISLIANO) Oggetto: Relazione sulle attività svolte dal Distretto del Commercio Data: 19 aprile 2011 L obiettivo di questo breve report è quello di offrire un quadro completo ed aggiornato sullo stato d avanzamento

Dettagli

ISTRUZIONI PER LE INSEGNANTI DI SOSTEGNO

ISTRUZIONI PER LE INSEGNANTI DI SOSTEGNO Pag 1/5 INCONTRI DI INIZIO ANNO SCOLASTICO Al più presto il docente di sostegno, non appena assegnato a nuovi casi, dovrà curare alcuni incontri: Con il gruppo docente dell anno precedente Con i genitori

Dettagli

Newsletter Congressi ed Eventi ECM

Newsletter Congressi ed Eventi ECM Newsletter n 2 - anno 2011 Newsletter Congressi ed Eventi ECM Eventi del secondo trimestre 2011 Symposia s news Nell inviare a tutti i destinatari di questa Newsletter i migliori auguri per le prossime

Dettagli

Come scrivere una lettera di presentazione?

Come scrivere una lettera di presentazione? Come scrivere una lettera di presentazione? Dividerla in tre sezioni: 1. Perché sto scrivendo e chi sono: Se state rispondendo ad un annuncio, inserzione, sui giornali, siti-web ecc allora potete esordire

Dettagli

Piano di studio. Certificato di studi avanzati (CAS) SUPSI Competenze gestionali e relazionali del docente di classe

Piano di studio. Certificato di studi avanzati (CAS) SUPSI Competenze gestionali e relazionali del docente di classe Piano di studio Certificato di studi avanzati (CAS) SUPSI Competenze gestionali e relazionali del docente di classe Stato del documento: Approvato dalla Direzione DFA il 15 giugno 2011 Introduzione Il

Dettagli

In questi mesi molti non avendo più ricevuto questo notiziario periodico ma solamente alcuni avvisi e

In questi mesi molti non avendo più ricevuto questo notiziario periodico ma solamente alcuni avvisi e CARI SOCI, In questi mesi molti non avendo più ricevuto questo notiziario periodico ma solamente alcuni avvisi e segnalazioni, si saranno chiesti, oppure lo hanno fatto di persona ad alcuni componenti

Dettagli

Governance Gestione locale per la sostenibilità

Governance Gestione locale per la sostenibilità Capitolo 1/2 Governance Gestione locale per la sostenibilità Aalborg Commitment 1 Ci impegniamo a rafforzare i nostri processi decisionali tramite una migliore democrazia partecipatoria. Lavoreremo quindi

Dettagli

E-TRADING I RISULTATI DELL INDAGINE 2013 SU TRADER ED INVESTITORI

E-TRADING I RISULTATI DELL INDAGINE 2013 SU TRADER ED INVESTITORI E-TRADING I RISULTATI DELL INDAGINE 2013 SU TRADER ED INVESTITORI Anna Ponziani, ITF Forum Rimini, 2013 Indice 1 L Indagine ITF 2013 è stata condotta su 860 persone che partecipano ed hanno partecipato,

Dettagli