SCHEDA ACQUISIZIONE CLIENTE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCHEDA ACQUISIZIONE CLIENTE"

Transcript

1 SCHEDA ACQUISIZIONE CLIENTE COGNOME: NOME: AZIENDA: CODICE FISCALE: PARTITA IVA: REFERENTE: TELEFONO/ FAX: TELEFONO CELLULARE: DOMICILIO: POSIZIONE INPS POSIZIONE INAIL PIN CENTRO PER L IMPIEGO

2 MANDATO PER INCARICO PROFESSIONALE A TRIBUTARISTA ESERCENTE ATTIVITA DI CUI ALLA LEGGE 14 GENNAIO 2013, n_ 4 (GU n_ 22 DEL ) Il/la sottoscritto/a in qualità di della con sede in esercente l'attività di codice fiscale partita IVA conferisce mandato al Tributarista Lo Sasso Vincenzo intermediario fiscale abilitato ai sensi del Decreto Ministero delle Finanze del 19/04/2001 con studio in Tramutola, via Menotti, 35 il quale si obbliga al rispetto del Codice Deontologico, all aggiornamento professionale, alla sottoscrizione di apposita polizza assicurativa di responsabilità civile verso terzi di cui di seguito si indicano gli estremi per l'espletamento del sotto indicato incarico professionale oggetto dell incarico professionale: Tenuta della contabilità e liquidazione periodica iva Compilazione e trasmissione dichiarativi (Modello di dichiarazione dei redditi - IVA - IRAP - comunicazioni dati iva - spesometro) Invio telematico Deleghe F24 Preventivo di massima oltre a contributo previdenziale ai sensi della Legge 395/95 ed IVA.

3 MANDATO PER INCARICO PROFESSIONALE A TRIBUTARISTA Qualsiasi prestazione non prevista nel presente mandato sarà addebitata previo accordo tra le parti e comunque a seguito di preventivo scritto Lo Studio Lo Sasso, al quale è conferito il presente incarico, potrà avvalersi, a proprio insindacabile ndacabile giudizio della collaborazione di altri professionisti, dipendenti e/o collaboratori, di società e centri di servizi. Il presente mandato si intende valido sino al 31/12/ e sarà tacitamente rinnovato di anno in anno, salvo risoluzione anticipata ata di una delle parti, da inviare all altra con lettera raccomandata con avviso di ricevimento almeno tre mesi prima della data di recesso. Il sottoscritto dichiara di avere preso atto delle condizioni di cui sopra e di ritenerle idonee alla formazione del compenso dovuto al professionista incaricato. Dichiara di essere edotto che il tributarista esercita professione non organizzata in ordine o collegio come indicato dalla Legge 14 gennaio 2013, n_ 4 (GU n_ 22 del ). Dichiara altresì la piena veridicità dei documenti e delle informazioni forniti al tributarista per lo svolgimento del proprio incarico e si assume la responsabilità di una puntuale consegna di quanto necessario per provvedere allo svolgimento del mandato stesso, si impegna altresì al puntuale pagamento dei compensi dovuti al tributarista. Tramutola, li In fede Assunzione di incarico professionale I1sottoscritto Vincenzo Lo Sasso dichiara di assumere l incarico suddetto e si impegna a svolgere il proprio mandato con professionalità, diligenza, riservatezza e nel rispetto del Codice Deontologico delle professioni intellettuali In fede Vincenzo Lo Sasso

4 Conferimento incarico pagamento e spedizione telematica tica modelli F24 (comma 49, art. 37, decreto legge n. 223/06, convertito dalla legge n. 248/06) Io sottoscritto, nato a il in qualità di della. codice fiscale p. iva CON LA PRESENTE CONFERISCO, A DECORRERE DAL, ALLO STUDIO TRIBUTARIO DR. VINCENZO LO SASSO, rappresentato da VINCENZO LO SASSO, Cf.:LSSVCN80H10E977E, P. IVA in qualità di intermediario abilitato di cui all articolo 3, comma 3 del decreto del Presidente della Repubblica 22 luglio 1998, n. 322, l incarico permanente (salvo revoca) per effettuare in mio nome e per mio conto, il servizio di pagamento con modalità telematiche dei versamenti unificati tramite i modelli F24 predisposti dallo Studio Lo Sasso. A tal fine, fornisco al riguardo i seguenti dati bancari che garantisco, assumendomene la responsabilità, essere riferiti al soggetto titolare di partita Iva sopra individuato: Banca (o Ufficio postale): Intestazione esatta del Conto corrente Agenzia n.: Indirizzo: N di C/C: Codice ABI: Cab: Cod. IBAN : Eventuali altri riferimenti chiesti dalla banca CIN : per il pagamento telematico Con riferimento al presente incarico, prendo e do atto che: l incarico è permanente e può essere revocato solo per iscritto facendo pervenire apposita comunicazione in tal senso direttamente all intermediario fiscale; la revoca ha effetto dal momento in cui l intermediario riceverà la predetta comunicazione; l incarico riguarda esclusivamente i modelli F24 predisposti direttamente dallo Studio Lo Sasso;

5 l assenza o la insufficienza di fondi sul conto corrente sopra indicato comporta il mancato pagamento del Modello F24, con irrogazione di sanzioni e interessi a carico del contribuente, pertanto esonero dell intermediario e dello Studio da qualunque responsabilità al riguardo; qualsiasi responsabilità derivante dall esecuzione delle disposizioni di pagamento nonché da ogni conseguenza dannosa o molestia che possa derivare anche da parte di terzi fa carico direttamente al titolare del conto corrente, di talchè l intermediario e lo Studio siano espressamente sollevato da qualsivoglia responsabilità; l eventuale interruzione della collaborazione professionale con lo Studio Lo Sasso costituisce causa di automatica revoca del presente incarico; l intermediario nello svolgimento dell incarico, si atterrà alle procedure previste dalla Convenzione sulle modalità di svolgimento da parte degli intermediari di cui all art. 3, comma 3, del d.p.r. n. 322 del 1998 del servizio di pagamento con modalità telematiche, in nome e per conto del contribuente, delle entrate oggetto del sistema di versamento unificato con compensazione, appositamente predisposta dall Agenzia delle entrate, e da quelle che successivamente verranno predisposte dalla medesima Agenzia o comunque dall Amministrazione Finanziaria. il compenso per il servizio di pagamento e spedizione telematica è stabilito in un importo pari all 1% (un percento) dell importo pagato con un minimo di. 5(cinque euro) ed un massimo di 25 (venticinque) per ogni scadenza oltre iva ed Enpacl come per legge; Almeno cinque giorni lavorativi prima della scadenza del singolo modello F24, il cliente dovrà recarsi presso lo studio per la firma per delega al pagamento mediante il servizio entratel (con addebito sul c/c del cliente indicato nell incarico); in assenza di tale delega, il professionista è esonerato da qualsivoglia versamento o trasmissione per conto del cliente. Tramutola Per ricevuta, data L intermediario

6 AUTORIZZAZIONI E DELEGHE Il Sottoscritto con domicilio in, CAP via n. codice fiscale partita Iva in persona del legale rappresentante/titolare, nato a Il, che si dichiara munito dei necessari poteri, A U T O R I Z Z A Lo Studio Tributario Lo Sasso (di seguito denominato anche solo Studio oppure Lo Sasso ), corrente in Tramutola (PZ) via Fratelli Rosselli, codice fiscale LSSVCN80H10E977E p. iva , ad effettuare le operazioni necessarie al corretto to svolgimento del proprio compito e D E L E G A Lo Studio a potersi presentare presso i seguenti uffici: - AGENZIA DELLE ENTRATE sede di - CAMERA DI COMMERCIO sede di - INPS sede di - INAIL sede di - UFFICI PROVINCIALI sede di - ALTRO - ALTRO - ALTRO

7 Il sottoscritto Delega/Revoca ad un intermediario abilitato di cui all art. 3, comma 3 del D.P.R. n. 322/1998 per l utilizzo del servizio Cassetto Fiscale Cognome e nome/denominazione: Luogo e data di nascita: Codice fiscale: Residenza/domicilio fiscale: C O N F E R I S C E D E L E G A A Cognome e nome/denominazione intermediario abilitato di cui all art. 3, comma 3 del D.P.R. n. 322/1998, con domicilio fiscale in codice fiscale/partita I.V.A. per l utilizzo del servizio Cassetto Fiscale ai fini della consultazione dei propri dati fiscali in esso disponibili. La presente delega diviene inefficace per i seguenti motivi:. revoca espressa del delegante contenuta in apposita comunicazione presentata personalmente o inviata a mezzo posta ad un qualsiasi ufficio locale dell Agenzia della regione in cui ha stabilito il proprio domicilio fiscale; conferimento dell incarico ad altro intermediario abilitato; scadenza automatica, decorsi due anni dalla data di sottoscrizione. Il conferimento della presente delega non preclude al sottoscritto la possibilità di continuare ad accedere autonomamente allo stesso servizio con le modalità previste sul sito R E V O C A D E L E G A A Cognome e nome/denominazione intermediario abilitato di cui all art. 3, comma 3 del D.P.R. n. 322/1998, con domicilio fiscale in codice fiscale/partita I.V.A. per l utilizzo del servizio Cassetto Fiscale ai fini della consultazione dei propri dati fiscali in esso disponibili conferitagli in data Luogo e data: IL DELEGANTE Si allega fotocopia del documento d identità tipo N. rilasciato da Scadenza L INTERMEDIARIO DELEGATO

CIRCOLARE INFORMATIVA URGENTE

CIRCOLARE INFORMATIVA URGENTE CIRCOLARE INFORMATIVA URGENTE Oggetto: obbligo di pagamento e invio telematico dei modelli F24 Con la legge n. 248 del 4 agosto 2006, pubblicata nel S.O. n. 183 alla G.U. n. 186 del 11 Agosto 2006, è stato

Dettagli

LE NUOVE REGOLE DI PRESENTAZIONE DEL MOD. F24 DAL 1 OTTOBRE 2014

LE NUOVE REGOLE DI PRESENTAZIONE DEL MOD. F24 DAL 1 OTTOBRE 2014 FT Dott.ssa Federica Terzi Via Guelfa, 5 Bologna - C.F. TRZFRC69H69A944P - P.I 04145300374 Tel. 051333788 Fax 051584448 mail federica@terzifed.it Studio Commercialista e Consulenza del lavoro Iscritta

Dettagli

SCHEDA RACCOLTA DATI CONTRATTO DI LOCAZIONE REGISTRAZIONE

SCHEDA RACCOLTA DATI CONTRATTO DI LOCAZIONE REGISTRAZIONE SCHEDA RACCOLTA DATI CONTRATTO DI LOCAZIONE REGISTRAZIONE Dati Studio: Studio Persona di riferimento Indirizzo CAP Comune PR Partita IVA Codice fiscale Telefono Cellulare Fax E-mail Indirizzo PEC Dati

Dettagli

DISCIPLINARE DI INCARICO TENUTA CONTABILITA SEMPLIFICATA

DISCIPLINARE DI INCARICO TENUTA CONTABILITA SEMPLIFICATA DISCIPLINARE DI INCARICO TENUTA CONTABILITA SEMPLIFICATA Premesso che il volume d affari della Sua attività si colloca nei limiti previsti dalla normativa per l adozione del regime semplificato, il presente

Dettagli

AGE.AGEDC001.REGISTRO UFFICIALE.0185690.28-12-2012-U

AGE.AGEDC001.REGISTRO UFFICIALE.0185690.28-12-2012-U CONVENZIONE SULLE MODALITA DI SVOLGIMENTO DA PARTE DEGLI INTERMEDIARI DI CUI ALL ART. 3, COMMA 3, DEL D.P.R. N. 322 DEL 1998 DEL SERVIZIO DI PAGAMENTO CON MODALITA TELEMATICHE, IN NOME E PER CONTO DEL

Dettagli

MODELLO F24 TELEMATICO

MODELLO F24 TELEMATICO Via G.Bovini, 41-48100 Ravenna (RA) Tel. 0544-501881 Fax 0544-461503 www.studiomorelli.ra.it Altra sede: Dott. Franco Foschini 48012 Bagnacavallo (RA) Dott. Paolo Mazza Via Brandolini, 11 Dott. Vincenzo

Dettagli

ADEMPIMENTI DEGLI INTERMEDIARI NEI CONFRONTI DEI CONTRIBUENTI; IL REGIME SANZIONATORIO PER PROFESSIONISTI(E NON)ABILITATI ALLA TRASMISSIONE TELEMATICA

ADEMPIMENTI DEGLI INTERMEDIARI NEI CONFRONTI DEI CONTRIBUENTI; IL REGIME SANZIONATORIO PER PROFESSIONISTI(E NON)ABILITATI ALLA TRASMISSIONE TELEMATICA Seminario di formazione LE INDAGINI FINANZIARIE Milano, 1 luglio 2008 ADEMPIMENTI DEGLI INTERMEDIARI NEI CONFRONTI DEI CONTRIBUENTI; IL REGIME SANZIONATORIO PER PROFESSIONISTI(E NON)ABILITATI ALLA TRASMISSIONE

Dettagli

COMUNICAZIONE DI ADESIONE ALLA DISCIPLINA DI DEROGA ALLE LIMITAZIONI DI TRASFERIMENTO DEL DENARO CONTANTE

COMUNICAZIONE DI ADESIONE ALLA DISCIPLINA DI DEROGA ALLE LIMITAZIONI DI TRASFERIMENTO DEL DENARO CONTANTE COMUNICAZIONE DI ADESIONE ALLA DISCIPLINA DI DEROGA ALLE LIMITAZIONI DI TRASFERIMENTO DEL DENARO CONTANTE Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo n.

Dettagli

1) Scheda Anagrafica/Dichiarazione Lavoro Autonomo -Residenti

1) Scheda Anagrafica/Dichiarazione Lavoro Autonomo -Residenti 1 1) Scheda Anagrafica/Dichiarazione Lavoro Autonomo -Residenti DICHIARAZIONE DATI ANAGRAFICI E FISCALI All Azienda. Io sottoscritto/a (cognome) (nome) al fine di una eventuale stipulazione con codesta

Dettagli

Firenze, 11 giugno 2013 A cura del Dott. Paolo Petrangeli

Firenze, 11 giugno 2013 A cura del Dott. Paolo Petrangeli Gli adempimenti fiscali delle Camere di Commercio Firenze, 11 giugno 2013 A cura del Dott. Paolo Petrangeli D.p.r. 322/1998 Sono obbligati alla presentazione per via telematica delle previste dal decreto

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento.

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento. Protocollo n. 2012/89780 Modificazioni del modello di adesione alla disciplina di deroga alle limitazioni di trasferimento del denaro contante approvato con provvedimento del 23 marzo 2012 e delle relative

Dettagli

Natura dell'incarico. Luogo di nascita. Località Cap Prov. Località Cap Prov.

Natura dell'incarico. Luogo di nascita. Località Cap Prov. Località Cap Prov. Dati Anagrafici (compilazione obbligatoria) da compilare a cura dell' Ateneo Amministrazione centrale/dipartimento MODULO DATI PERSONALI - PREVIDENZIALI - FISCALI 2015 DENOMINAZIONE ENTE: UNIVERSITA' DEGLI

Dettagli

con sede in via Città Cap Prov Partita IVA Codice fiscale Cognome Nome Nato/a il codice fiscale Recapiti telefono Fax Cell e-mail @

con sede in via Città Cap Prov Partita IVA Codice fiscale Cognome Nome Nato/a il codice fiscale Recapiti telefono Fax Cell e-mail @ RICHIESTA DI ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO (da compilare, sottoscrivere e inviare in originale a mezzo posta al CAF in Via Ontani 48, 36100 Vicenza, o a mezzo telefax al n. 0444-349 501 o via mail a vistoiva@cafinterregionale.it)

Dettagli

VERSAMENTI FISCALI E PREVIDENZIALI: IL NUOVO F24 TELEMATICO

VERSAMENTI FISCALI E PREVIDENZIALI: IL NUOVO F24 TELEMATICO CIRCOLARE N. 30-2006 DEL 16.09.2006 VERSAMENTI FISCALI E PREVIDENZIALI: IL NUOVO F24 TELEMATICO L art. 37, comma 49, D.L. n. 223/2006, convertito in legge n. 248/2006, stabilisce che i soggeti titolari

Dettagli

Deroga alle limitazioni di trasferimento del denaro contante: il nuovo modello di adesione

Deroga alle limitazioni di trasferimento del denaro contante: il nuovo modello di adesione Deroga alle limitazioni di trasferimento del denaro contante: il nuovo modello di adesione di Filippo Gagliardi LA NOVITA` I commercianti al minuto e le agenzie di viaggio che intendono avvalersi, in deroga

Dettagli

Lettera di incarico professionale. Il/La sottoscritto/a nato/a a il, residente in, C.F., esercente l attività, con sede in, P.

Lettera di incarico professionale. Il/La sottoscritto/a nato/a a il, residente in, C.F., esercente l attività, con sede in, P. Lettera di incarico professionale Il/La sottoscritto/a nato/a a il, residente in, C.F., esercente l attività, con sede in, P.iva, successivamente denominato "Cliente" affida al Dott./Rag. con studio in

Dettagli

Dal 1 ottobre 2014 nuove regole per i pagamenti con modello F24

Dal 1 ottobre 2014 nuove regole per i pagamenti con modello F24 A cura di Raffaella Pompei, dottore commercialista, funzionario dell Ufficio fiscale Dal 1 ottobre 2014 nuove regole per i pagamenti con modello F24 Il Decreto Renzi ha ampliato i casi in cui è necessario

Dettagli

Codice Fiscale: Sesso: M F Data di nascita: / / Comune di residenza: Provincia: ( )

Codice Fiscale: Sesso: M F Data di nascita: / / Comune di residenza: Provincia: ( ) FONDO PENSIONE COMPLEMENTARE N. 102 Albo Fondi Pensione Via C. B. Piazza 8 00161 ROMA 0644254842 FAX 0644118106 Mail previcooper@previcooper.it NON PUÒ ESSERE INVIATO VIA FAX 1. DATI DELL ISCRITTO Cognome:

Dettagli

Corso pratico di aggiornamento Strumenti telematici per il contribuente a cura della Commissione di studio Imposte dirette

Corso pratico di aggiornamento Strumenti telematici per il contribuente a cura della Commissione di studio Imposte dirette Corso pratico di aggiornamento Strumenti telematici per il contribuente a cura della Commissione di studio Imposte dirette Catania, 12 febbraio 2014 Dott. Giuseppe Grassia CASSETTO FISCALE DELEGATO UTILIZZO

Dettagli

CONTRATTO DI CONSULENZA PROFESSIONALE

CONTRATTO DI CONSULENZA PROFESSIONALE CONTRATTO DI CONSULENZA PROFESSIONALE Il/La nato a il.., residente in alla via.., C.F.., (se società) nella qualità di..della., con sede in via.. n., part. I.V.A. n., PEC. (committente) E Il Dott./Dott.ssa..,

Dettagli

CONTRATTI DI CAPITALIZZAZIONE RICHIESTA DI LIQUIDAZIONE. (Modello 976)

CONTRATTI DI CAPITALIZZAZIONE RICHIESTA DI LIQUIDAZIONE. (Modello 976) CONTRATTI DI CAPITALIZZAZIONE T.F.M. Ramo 156 RICHIESTA DI LIQUIDAZIONE (Modello 976) UNIPOL ASSICURAZIONI S.p.A. VITA E PREVIDENZA INTEGRATIVA Liquidazioni Collettive e Rendite Via Stalingrado 45-40128

Dettagli

ANTICIPAZIONE RISTRUTTURAZIONE

ANTICIPAZIONE RISTRUTTURAZIONE ANTICIPAZIONE RISTRUTTURAZIONE NON PUO ESSERE INVIATO VIA FAX 1. DATI DELL ADERENTE Cognome: Nome: Codice Fiscale: Sesso: M F Data di nascita: / / Comune di nascita: Prov: ( ) Tel.: Indirizzo di residenza:

Dettagli

Bologna, 22 settembre 2014

Bologna, 22 settembre 2014 Bologna, 22 settembre 2014 A tutti i Clienti dello Studio Loro sedi Oggetto CIRCOLARE N. 7 OBBLIGO DI VERSAMENTO TELEMATICO DEI MODELLI F24 A PARTIRE DAL 1 OTTOBRE 2014 L art. 11, comma 2 del Decreto Legge

Dettagli

CONTRATTO DI LAVORO AUTONOMO IN REGIME DI COLLABORAZIONE A PROGETTO D. Lgs. 276/03, artt. 61-69 TRA

CONTRATTO DI LAVORO AUTONOMO IN REGIME DI COLLABORAZIONE A PROGETTO D. Lgs. 276/03, artt. 61-69 TRA CONTRATTO DI LAVORO AUTONOMO IN REGIME DI COLLABORAZIONE A PROGETTO D. Lgs. 276/03, artt. 61-69 TRA Il Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Scienze del Mare, di seguito indicato come CoNISMa,

Dettagli

Il Presidente del Consiglio dei Ministri

Il Presidente del Consiglio dei Ministri Il Presidente del Consiglio dei Ministri Visto l articolo 1, comma 337, della legge 23 dicembre 2005, n. 266, che prevede per l anno finanziario 2006, a titolo sperimentale, la destinazione in base alla

Dettagli

UNIVERSITÀ degli STUDI di BRESCIA

UNIVERSITÀ degli STUDI di BRESCIA AVVISO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI CENTRI AUTORIZZATI DI ASSISTENZA FISCALE (CAF) PER L EFFETTUAZIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA FISCALE CONSISTENTE NEL RITIRO GRATUITO DI DICHIARAZIONI DEI REDDITI

Dettagli

IDENTIFICAZIONE DIRETTA AI FINI IVA DI SOGGETTO NON RESIDENTE

IDENTIFICAZIONE DIRETTA AI FINI IVA DI SOGGETTO NON RESIDENTE Modello ANR/3 IDENTIFICAZIONE DIRETTA AI FINI IVA DI SOGGETTO NON RESIDENTE DICHIARAZIONE PER L IDENTIFICAZIONE DIRETTA, DI VARIAZIONE DATI O CESSAZIONE ATTIVITÀ ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE (ove non

Dettagli

RICHIESTA CONTRIBUTO AGGIUNTIVO

RICHIESTA CONTRIBUTO AGGIUNTIVO RICHIESTA CONTRIBUTO AGGIUNTIVO PIANO PREVIDENZIALE N. ADERENTE (Cognome e Nome) ORDINE N CONTRIBUTO AGGIUNTIVO In relazione al piano previdenziale sopra indicato, vogliate provvedere ad effettuare il

Dettagli

Con la presente si indicano alcune modalità per adempiere agli impegni dichiarativi dei redditi dell anno 2016:

Con la presente si indicano alcune modalità per adempiere agli impegni dichiarativi dei redditi dell anno 2016: Informativa riguardo all inoltro dei modelli 730/2016 all Agenzia delle Entrate Con la presente si indicano alcune modalità per adempiere agli impegni dichiarativi dei redditi dell anno 2016: 1) Direttamente

Dettagli

Versamenti F24 telematici. FORUM PA 2007 Pagamenti elettronici nella PA Roma, 25 maggio 2007

Versamenti F24 telematici. FORUM PA 2007 Pagamenti elettronici nella PA Roma, 25 maggio 2007 Versamenti F24 telematici FORUM PA 2007 Pagamenti elettronici nella PA Roma, 25 maggio 2007 Argomenti trattati Il sistema del versamento unificato: evoluzione Semplificazione del rapporto fisco/cittadino:

Dettagli

Il sottoscritto nato a il / /, residente a Via n. tel. Cod. Fisc con sede legale a. Costituita in data E-MAIL @

Il sottoscritto nato a il / /, residente a Via n. tel. Cod. Fisc con sede legale a. Costituita in data E-MAIL @ ALLEGATO 1 Al Sindaco del Comune di Guspini, Via Don Minzoni, 10 Oggetto: Istanza di partecipazione alla ripartizione dei fondi disponibili per l attività svolta all Associazione nelle Stagioni Sportive

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI. Allegato 1-bis al Disciplinare di Gara

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI. Allegato 1-bis al Disciplinare di Gara Istituto Nazionale Previdenza Sociale ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI Allegato 1-bis al Disciplinare di Gara ALLEGATO AL CONTRATTO ATTO DI

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA P.za Ateneo Nuovo, 1 20126 Milano SCHEDA INFORMATIVA DEL COLLABORATORE ESTERNO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA P.za Ateneo Nuovo, 1 20126 Milano SCHEDA INFORMATIVA DEL COLLABORATORE ESTERNO Cod.. 12621570154 SCHEDA INFORMATIVA DEL COLLABORATORE ESTERNO A) DICHIARAZIONE DEI DATI PERSONALI Io sottoscritto/a Tel./e-mail fiscale: o (se residente all estero) codice identificativo estero(*): sotto

Dettagli

Contribuenti obbligati alla presentazione di Unico Enc

Contribuenti obbligati alla presentazione di Unico Enc E TEMPO DI DICHIARAZIONE DEI REDDITI ANCHE PER GLI ENTI NON COMMERCIALI (Enc) Unico Enti non commerciali ed equiparati (Unico Enc) è un modello unificato che permette di presentare la dichiarazione dei

Dettagli

IDENTIFICAZIONE DIRETTA AI FINI IVA DI SOGGETTO NON RESIDENTE

IDENTIFICAZIONE DIRETTA AI FINI IVA DI SOGGETTO NON RESIDENTE Modello ANR/2 IDENTIFICAZIONE DIRETTA AI FINI IVA DI SOGGETTO NON RESIDENTE DICHIARAZIONE PER L IDENTIFICAZIONE DIRETTA, DI VARIAZIONE DATI O CESSAZIONE ATTIVITÀ ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE (ove non

Dettagli

Dott. Filippo Caravati Convegno - Audit Intermediari 1

Dott. Filippo Caravati Convegno - Audit Intermediari 1 Dott. Filippo Caravati Convegno - Audit Intermediari 1 Dott. Filippo Caravati Convegno - Audit Intermediari 2 Circolare Agenzia Entrate n. 6/E del 2002 4.3 Documentazione da rilasciare ai contribuenti

Dettagli

Allegato 2 Fac simile per la richiesta di accesso ai documenti

Allegato 2 Fac simile per la richiesta di accesso ai documenti Allegato 2 Fac simile per la richiesta di accesso ai documenti RICHIESTA DI ACCESSO AI DOCUMENTI (Legge 7 agosto 1990, n. 241 e successive modificazioni ed integrazioni) Nome: ENEA UNITÀ Via.., n. Città..

Dettagli

PIANO PENSIONISTICO INDIVIDUALE DI TIPO ASSICURATIVO FONDO PENSIONE (ISCRITTO ALL ALBO COVIP CON IL N. 5005) COGNOME NOME SESSO LAVORATORE DIPENDENTE

PIANO PENSIONISTICO INDIVIDUALE DI TIPO ASSICURATIVO FONDO PENSIONE (ISCRITTO ALL ALBO COVIP CON IL N. 5005) COGNOME NOME SESSO LAVORATORE DIPENDENTE PIANO PENSIONISTICO INDIVIDUALE DI TIPO ASSICURATIVO FONDO PENSIONE (ISCRITTO ALL ALBO COVIP CON IL N. 5005) MODULO DI ADESIONE N.. QUESTO MODULO DI ADESIONE È PARTE INTEGRANTE E NECESSARIA DELLA NOTA

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE:

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, DISPONE: N. 117261 /2009 protocollo Approvazione delle modalità di effettuazione della comunicazione di adesione ai contenuti degli inviti al contraddittorio ai fini delle imposte dirette e I.V.A. nonché delle

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE PROFESSIONALE

CONTRATTO DI PRESTAZIONE PROFESSIONALE CONTRATTO DI PRESTAZIONE PROFESSIONALE L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal Direttore del Dipartimento/Centro o Preside

Dettagli

CHIEDE DI ESSERE ISCRITTO NEL REGISTRO DEI PRATICANTI TENUTO DAL COLLEGIO GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI AREZZO.

CHIEDE DI ESSERE ISCRITTO NEL REGISTRO DEI PRATICANTI TENUTO DAL COLLEGIO GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI DELLA PROVINCIA DI AREZZO. AUTOCERTIFICAZIONE BOLLO. 16,00 AL PRESIDENTE DEL COLLEGIO DEI GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI DI AREZZO IL SOTTOSCRITTO COGNOME NOME LUOGO DI NASCITA DATA DI NASCITA CODICE FISCALE N. CHIEDE DI ESSERE ISCRITTO

Dettagli

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE: Ristrutturazione prima casa

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE: Ristrutturazione prima casa da inviare, tramite raccomandata r.r., a: Eurofer - via Bari, 20-00161 - Roma Modulo RA-2 MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE: Ristrutturazione prima casa Il Sig...C.F. Nato/a a.. il / /, Residente a. Cap,

Dettagli

Studio Pozzato Dott. Giuseppe Commercialista Revisore Contabile

Studio Pozzato Dott. Giuseppe Commercialista Revisore Contabile Circolare informativa n. 9 del 01 ottobre 2014 NUOVE REGOLE PER IL VERSAMENTO CON MODELLO F24 Il Decreto Legge n.66/2014 ha introdotto importanti novità per i pagamenti dei modelli F24. Dal 1 ottobre non

Dettagli

Determina Servizi Sociali ed Educativi/0000042 del 04/02/2013

Determina Servizi Sociali ed Educativi/0000042 del 04/02/2013 Comune di Novara Determina Servizi Sociali ed Educativi/0000042 del 04/02/2013 Area / Servizio Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proponente

Dettagli

DOMANDA DI ATTIVAZIONE DI UNA PROCEDURA DI MEDIAZIONE

DOMANDA DI ATTIVAZIONE DI UNA PROCEDURA DI MEDIAZIONE Iscritta al n. 94 del registro degli organismi deputati a gestire procedure di mediazione finalizzati alla conciliazione, in forza delle disposizioni di cui all art. 20, comma 3 D.M. 180/10 PDG del 07

Dettagli

DA ENTRATEL A I SERVIZI TELEMATICI INTEGRATI. QUALI OPPORTUNITA PER L UTENZA PROFESSIONALE.

DA ENTRATEL A I SERVIZI TELEMATICI INTEGRATI. QUALI OPPORTUNITA PER L UTENZA PROFESSIONALE. S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Il fisco telematico e i servizi agli operatori professionali DA ENTRATEL A I SERVIZI TELEMATICI INTEGRATI. QUALI OPPORTUNITA PER L UTENZA PROFESSIONALE. Dott.

Dettagli

Richiesta di riscatto per decesso dell aderente

Richiesta di riscatto per decesso dell aderente RACCOMANDATA A/R Spett.le Intesa Sanpaolo Vita S.p.A. Ufficio Previdenza Viale Stelvio, 55/57 20159 Milano MI Richiesta di riscatto per decesso dell aderente Il sottoscritto......., nato a (prov..) il.....

Dettagli

COMMISSARI ESTERNI LIBERO PROFESSIONISTI

COMMISSARI ESTERNI LIBERO PROFESSIONISTI Direzione Finanziaria Esami di Stato COMMISSARI ESTERNI LIBERO PROFESSIONISTI Chi deve compilare la dichiarazione. La dichiarazione deve essere compilata dai commissari esterni liberi professionisti, in

Dettagli

CIVIS e Altri servizi telematici nuove opportunità per gli intermediari.

CIVIS e Altri servizi telematici nuove opportunità per gli intermediari. CIVIS e Altri servizi telematici nuove opportunità per gli intermediari. Dott. Giuseppe Scolaro ODCEC di Torino Torino 22 novembre 2011 1 I Servizi telematici di front office e la PEC CIVIS IRIS SIRIA

Dettagli

Prot. 5669/B15 Viareggio, 20/12/2013

Prot. 5669/B15 Viareggio, 20/12/2013 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE "MARCO POLO - VIANI" SCUOLA INFANZIA, PRIMARIA E MEDIA Via Pistoia 68-55049 - Viareggio (LU) Tel.0584/51302 Fax 0584/53865 e-mail luic819009@istruzione.it C.F. 91022950462

Dettagli

AGGIORNAMENTO DELL'ELENCO COMUNALE DI AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI LEGALI. AVVISA

AGGIORNAMENTO DELL'ELENCO COMUNALE DI AVVOCATI PER L AFFIDAMENTO DI INCARICHI LEGALI. AVVISA Comune di RIGNANO SULL'ARNO Provincia di Firenze Settore Affari Generali e Istituzionali Piazza della Repubblica, 1 50067 Rignano sull Arno (Fi) Tel. 055/834781 - Fax 055/8348787 http://www.comune.rignano-sullarno.fi.it

Dettagli

Modello F24: versamenti telematici obbligatori dal 1 ottobre 2006 per i soggetti titolari di partita IVA

Modello F24: versamenti telematici obbligatori dal 1 ottobre 2006 per i soggetti titolari di partita IVA ACERBI & ASSOCIATI CONSULENZA TRIBUTARIA, AZIENDALE, SOCIETARIA E LEGALE NAZIONALE E INTERNAZIONALE CIRCOLARE N. 17 14 SETTEMBRE 2006 Modello F24: versamenti telematici obbligatori dal 1 ottobre 2006 per

Dettagli

DOMANDA DI CONTRIBUTO

DOMANDA DI CONTRIBUTO DOMANDA DI CONTRIBUTO Al Ministero del lavoro e delle politiche sociali Direzione Generale del terzo settore e della responsabilità sociale delle imprese Divisione III Via Fornovo, 8 Pal. C 00192 ROMA

Dettagli

I T INTESTAZIONE CONTRATTO. Indirizzo Provincia CAP. CF/P. IVA Tel. Fax INTESTAZIONE FATTURA. Indirizzo Provincia CAP. CF/P. IVA Tel.

I T INTESTAZIONE CONTRATTO. Indirizzo Provincia CAP. CF/P. IVA Tel. Fax INTESTAZIONE FATTURA. Indirizzo Provincia CAP. CF/P. IVA Tel. MO3154 ed. 6 del 01.06.2012 pag 1-5 INTESTAZIONE CONTRATTO CF/P. IVA Tel. Fax INTESTAZIONE FATTURA La posta elettronica certificata (PEC) è uno strumento che permette di dare, ad un messaggio di posta

Dettagli

COMUNICAZIONE PER LA RICEZIONE IN VIA TELEMATICA TICA DEI DATI RELATIVI AI MOD. 730-4 RESI DISPONIBILI DALL AGENZIA DELLE ENTRATE

COMUNICAZIONE PER LA RICEZIONE IN VIA TELEMATICA TICA DEI DATI RELATIVI AI MOD. 730-4 RESI DISPONIBILI DALL AGENZIA DELLE ENTRATE COMUNICAZIONE PER LA RICEZIONE IN VIA TELEMATICA TICA DEI DATI RELATIVI AI MOD. 730-4 RESI DISPONIBILI DALL AGENZIA DELLE ENTRATE TE D.M. N. 164 DEL 31 MAGGIO 1999 Informativa ai sensi dell art. 13 del

Dettagli

a) Nome e cognome: Titolo: (allegare copia carta d identità o passaporto solamente in caso di prima compilazione)

a) Nome e cognome: Titolo: (allegare copia carta d identità o passaporto solamente in caso di prima compilazione) Modulo per la richiesta di detrazione d imposta e per il trattamento previdenziale per i prestatori d opera fiscalmente residenti in Italia (art. 23 del D.P.R. 29.09.1973, n. 600) a) Nome e cognome: Titolo:

Dettagli

CINQUE PER MILLE 2013

CINQUE PER MILLE 2013 CINQUE PER MILLE 2013 Soggetti destinatari Anche quest anno i contribuenti potranno scegliere di destinare la quota del cinque per mille dell IRPEF che risulta dalla risultante dalla dichiarazione dei

Dettagli

DELEGA IRREVOCABILE A: AGENZIA PER L ACCREDITO ALLA TESORERIA COMPETENTE. comune (o Stato estero) di nascita. anno di. riferimento TOTALE

DELEGA IRREVOCABILE A: AGENZIA PER L ACCREDITO ALLA TESORERIA COMPETENTE. comune (o Stato estero) di nascita. anno di. riferimento TOTALE genzia ntrate MODELLO DI PAGAMENTO UNIFICATO CONTRIBUENTE CODICE FISCALE DATI ANAGRAFICI cognome denominazione o ragione sociale data di nascita giorno mese anno DELEGA IRREVOCABILE A: AGENZIA PER L ACCREDITO

Dettagli

Art. 1 Definizioni 1. Ai fini della presente convenzione si intende per: a) modello F24, il modello di pagamento F24, di cui al capo III, sezione I,

Art. 1 Definizioni 1. Ai fini della presente convenzione si intende per: a) modello F24, il modello di pagamento F24, di cui al capo III, sezione I, CONVENZIONE TRA L AGENZIA DELLE ENTRATE E L ISTITUTO NAZIONALE PER L ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO PER IL PAGAMENTO MEDIANTE IL MODELLO F24 DEI PREMI E DEI CONTRIBUTI DI SPETTANZA DELL

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Prot. n. 02/ALBO/CN 11 SETTEMBRE 2013 Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI Deliberazione 11 settembre 2013 Regolamento per la gestione telematica

Dettagli

DOMANDA DI CONTRIBUTO IN CONTO CAPITALE

DOMANDA DI CONTRIBUTO IN CONTO CAPITALE ALLEGATO C) Al Comune di Commezzadura Via del Comun, nr. 10 Frazione di Mestriago 38020 COMMEZZADURA (TN) Tel. 0463/974163 Fax 0463/973091 DOMANDA DI CONTRIBUTO IN CONTO CAPITALE Il/La sottoscritto/a Nato/a

Dettagli

PUBBLICO INCANTO LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLA RETE VIARIA COMUNALE. Io sottoscritt Nato/a a il nella mia qualità di

PUBBLICO INCANTO LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLA RETE VIARIA COMUNALE. Io sottoscritt Nato/a a il nella mia qualità di GARE PUBBLICHE DI LAVORI (modello di dichiarazione sostitutiva di certificazione e di atto di notorietà da compilare e sottoscrivere da parte dell offerente ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28/12/2000

Dettagli

EDIZIONE STRAORDINARIA

EDIZIONE STRAORDINARIA Newsletter settimanale di Alpe Adria Imprese EDIZIONE STRAORDINARIA IMPORTANTE: -------------------- NUOVI ADEMPIMENTI DERIVANTI DALL OBBLIGO DI PAGAMENTO E INVIO TELEMATICO DEI MODELLI F24 Vi informiamo

Dettagli

MODULO RICHIESTA LIQUIDAZIONE PREMORIENZA NON PUO ESSERE ACCETTATO VIA FAX 1. DATI DELL ADERENTE (compilazione a cura degli eredi/beneficiari)

MODULO RICHIESTA LIQUIDAZIONE PREMORIENZA NON PUO ESSERE ACCETTATO VIA FAX 1. DATI DELL ADERENTE (compilazione a cura degli eredi/beneficiari) INVIARE A: Piazza Cola Di Rienzo 80A 00192 Roma MODULO RICHIESTA LIQUIDAZIONE PREMORIENZA NON PUO ESSERE ACCETTATO VIA FAX 1. DATI DELL ADERENTE (compilazione a cura degli eredi/beneficiari) Cognome: Codice

Dettagli

MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E ATTO DI NOTORIETA (art. 46 e 47 D.P.R. 28/12/2000 n.

MODELLO UNICO DI DICHIARAZIONE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E ATTO DI NOTORIETA (art. 46 e 47 D.P.R. 28/12/2000 n. DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E ATTO DI NOTORIETA (art. 46 e 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445) OGGETTO: SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PERIODO 2015 2020 A FAR DATA DALLA SOTTOSCRIZIONE DEL CONTRATTO

Dettagli

Denominazione con sede nel Comune di Prov. Cap. via n. tel. Fax e-mail C.F./P. IVA Iscritta al Registro Imprese al n della CCIAA di Indirizzo P.E.C.

Denominazione con sede nel Comune di Prov. Cap. via n. tel. Fax e-mail C.F./P. IVA Iscritta al Registro Imprese al n della CCIAA di Indirizzo P.E.C. Marca da Bollo 16,00 Prot. Gen. AL SERVIZIO ATTIVITA ECONOMICHE ED EVENTI PUBBLICI DEL COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO Via dei Mille, 9 40033 Casalecchio di Reno (BO) telefono: 051 598 229 fax: 051 598 200

Dettagli

AZIENDA ULSS n. 16 DI PADOVA

AZIENDA ULSS n. 16 DI PADOVA SCADENZA: 9 DICEMBRE 2015 REGIONE DEL VENETO AZIENDA ULSS n. 16 DI PADOVA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA per l individuazione di professionisti per il conferimento di un incarico professionale ai sensi

Dettagli

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA

Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA Prot. 2015/25992 Accesso alla dichiarazione 730 precompilata da parte del contribuente e degli altri soggetti autorizzati IL DIRETTORE DELL AGENZIA In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate

Dettagli

A tutti i fornitori interessati

A tutti i fornitori interessati A tutti i fornitori interessati Prot. 2013/1137. Venezia, 02 dicembre 2013 Oggetto: invito a presentare offerta per il servizio di consulenza fiscale e adempimenti amministrativo-contabili per la società.

Dettagli

DICHIARAZIONE FISCALE 730/UNICO 2015

DICHIARAZIONE FISCALE 730/UNICO 2015 DICHIARAZIONE FISCALE 730/UNICO 2015 Per il 2015 è stata raggiunta un intesa con il CAF CISL per la compilazione e la trasmissione delle Dichiarazioni dei redditi 2014 e scadenze fiscali 2015, con tariffa

Dettagli

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE CHIEDE

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE CHIEDE - 10137 TORINO Telefono 011/00.47617 - Fax 011/00.47973 MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE..l.. sottoscritt...... nat.. a... il / / residente a... Via.......... n.... Prov.... Cap.... Codice Fiscale Telefono.

Dettagli

Rimborsi IVA: il nuovo art. 38-bis, D.P.R. 633/1972

Rimborsi IVA: il nuovo art. 38-bis, D.P.R. 633/1972 Sandra Migliaccio (Agenzia delle Entrate - DR Piemonte Ufficio Fiscalità Generale) Rimborsi IVA: il nuovo art. 38-bis, D.P.R. 633/1972 1 L utilizzo del credito IVA Compensazione verticale Rimborso del

Dettagli

MODELLO DI PAGAMENTO UNIFICATO

MODELLO DI PAGAMENTO UNIFICATO Modello F24 euro 27-11-2001 14:17 Pagina 1 (Nero/Process Black pellicola) AGENZIA DELLE ENTRATE MODELLO DI PAGAMENTO UNIFICATO CODICE FISCALE DATI ANAGRAFICI cognome denominazione o ragione sociale data

Dettagli

Spett.le FONDAPI PIAZZA COLA DI RIENZO 80A 00192 ROMA RM

Spett.le FONDAPI PIAZZA COLA DI RIENZO 80A 00192 ROMA RM spazio riservato alla protocollazione MODULO DI RICHIESTA ANTICIPAZIONE PER RISTRUTTURAZIONE PRIMA CASA LE RICHIESTE TRASMESSE VIA FAX NON SI CONSIDERANO VALIDE. Spett.le FONDAPI PIAZZA COLA DI RIENZO

Dettagli

PASSAGGIO DALLA DICHIARAZIONE CARTACEA ALLA DICHIARAZIONE TELEMATICA

PASSAGGIO DALLA DICHIARAZIONE CARTACEA ALLA DICHIARAZIONE TELEMATICA Centro Telematico PASSAGGIO DALLA DICHIARAZIONE CARTACEA ALLA DICHIARAZIONE TELEMATICA La legge 662/1996, collegata alla finanziaria 1997, ha conferito al Governo una delega per emanare decreti legislativi

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI

REGOLAMENTO PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI COMUNE DI DOSSENA Provincia di Bergamo REGOLAMENTO PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI Allegato alla deliberazione della Giunta Comunale n. 128 del 30.11.2013 Comune di Dossena Via Chiesa, 6 - Cap.

Dettagli

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA

CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA CONTRATTO DI MEDIAZIONE CREDITIZIA INTESTATARIO 1 (persona fisica) Nome Cognome Codice fiscale Residenza (via e n civico) CAP Località Prov. Telefono fisso fax Tel. Cellulare E-mail documento (Tipo) Num.

Dettagli

Si prega cortesemente di rinviare il contratto controfirmato per accettazione all indirizzo posta@pec.infratelitalia.it

Si prega cortesemente di rinviare il contratto controfirmato per accettazione all indirizzo posta@pec.infratelitalia.it Spett.le SDG SOLUTION & ICT S.R.L. Via Brigata Reggio 37 cap 42124 - Reggio Emilia (RE) Invio a mezzo pec sedocsrl@legalmail.it ferdinando.grossi@sedoc.it Oggetto: trasmissione contratto n. 201506001 Si

Dettagli

DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASSUNZIONE DI LAVORATORI CON DISABILITÁ CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO (L. 68/99, art. 13 lettere a) o b) vigente)

DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASSUNZIONE DI LAVORATORI CON DISABILITÁ CON CONTRATTO A TEMPO INDETERMINATO (L. 68/99, art. 13 lettere a) o b) vigente) Modello Richiesta incentivi Legge 68/99 Istanza 1 Riservato agli uffici Provinciali Protocollo n. del: fasc. 12.07/000009 Direzione Servizi ai cittadini e imprese Settore lavoro e Cultura Apporre marca

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA per l individuazione di professionisti per il conferimento di un incarico di lavoro autonomo di natura libero-professionale

Dettagli

DISCIPLINARE D INCARICO DI BROKER DI ASSICURAZIONE

DISCIPLINARE D INCARICO DI BROKER DI ASSICURAZIONE DISCIPLINARE D INCARICO DI BROKER DI ASSICURAZIONE L anno duemilaquattordici (2014), il giorno del mese di con la presente scrittura privata da valere ad ogni effetto di legge, TRA Il comune di Campotosto

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE. In esecuzione della deliberazione di Giunta Comunale n. 38 del 15/02/2010 dichiarata immediatamente NELL INTENTO

IL DIRETTORE GENERALE. In esecuzione della deliberazione di Giunta Comunale n. 38 del 15/02/2010 dichiarata immediatamente NELL INTENTO Prot. n. 2471 del 22/02/2010 BANDO ANNO 2010 PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI IN CONTO INTERESSI PER FINANZIAMENTI AGEVOLATI ALLE ATTIVITA COMMERCIALI, TURISTICHE, ARTIGIANALI E DEI SERVIZI. IL DIRETTORE

Dettagli

STRUMENTI DI LAVORO CHECK LIST CONTROLLO DI UNICO DOPO L INVIO

STRUMENTI DI LAVORO CHECK LIST CONTROLLO DI UNICO DOPO L INVIO STRUMENTI DI LAVORO CHECK LIST CONTROLLO DI UNICO DOPO L INVIO 1 14 DATI Cognome e Nome del contribuente: DENOMINAZIONE /RAGIONE SOCIALE CODICE FISCALE Partita IVA _ TRAMISSIONE UNICO PF SP SC ENC Ordinario

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI COSTI SOSTENUTI PER ASSUNZIONE DI LAVORATORI CON DISABILITÁ (L. 68/99, art. 13 lettere a) o b) vigente)

DICHIARAZIONE DEI COSTI SOSTENUTI PER ASSUNZIONE DI LAVORATORI CON DISABILITÁ (L. 68/99, art. 13 lettere a) o b) vigente) Modello Richiesta incentivi Legge 68/99 Istanza 2 Riservato agli uffici Provinciali Protocollo n. del: fasc. 12.07/000009 Direzione Servizi ai cittadini e imprese Settore lavoro e Cultura Spett.le PROVINCIA

Dettagli

Contributi alle imprese della provincia di Siena per l analisi dei costi sostenuti per l acquisto di energia elettrica

Contributi alle imprese della provincia di Siena per l analisi dei costi sostenuti per l acquisto di energia elettrica Contributi alle imprese della provincia di Siena per l analisi dei costi sostenuti per l acquisto di energia elettrica 1. PREMESSA Nell ambito delle iniziative promozionali volte a favorire lo sviluppo

Dettagli

Modello UNICO 2014: modalità e termini di presentazione Antonio Mastroberti - Esperto fiscale

Modello UNICO 2014: modalità e termini di presentazione Antonio Mastroberti - Esperto fiscale Modello UNICO 2014: modalità e termini di presentazione Antonio Mastroberti - Esperto fiscale ADEMPIMENTO " FISCO La presentazione della dichiarazione dei redditi, IRAP e IVA rappresenta l adempimento

Dettagli

3. Rendicontazione finale

3. Rendicontazione finale BANDO GALILEO 2012-2013 REGOLAMENTO 1. Accettazione del contributo Il conferimento del contributo è subordinato alla ricezione da parte del Segretariato italiano dell della seguente documentazione, che

Dettagli

Istituto Onnicomprensivo annesso al Convitto Nazionale C. Colombo

Istituto Onnicomprensivo annesso al Convitto Nazionale C. Colombo Prot. n. 7442/C14 Genova, 4 settembre 2015 Spett.le Banca Etica Via S.Vincenzo, 34 16121 Genova gmolinari@bancaetica.com Banco Popolare Via Garibaldi, 2 16124 Genova creditiareagenova@pec.bancopopolare.it

Dettagli

DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA

DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA DICHIARAZIONE 730 PRECOMPILATA PER CHI E PREDISPOSTA COSA OCCORRE PER VISUALIZZARLA QUANDO E ONLINE I DATI PRESENTI NELLA DICHIARAZIONE MODIFICA E PRESENTAZIONE I VANTAGGI DEL MODELLO PRECOMPILATO Direzione

Dettagli

PRESTAZIONE DI LAVORO AUTONOMO OCCASIONALE ART. 2222 del codice civile

PRESTAZIONE DI LAVORO AUTONOMO OCCASIONALE ART. 2222 del codice civile PRESTAZIONE DI LAVORO AUTONOMO OCCASIONALE ART. 2222 del codice civile Tra L Università di, Dipartimento di con sede in alla Via, codice fiscale, in persona del rappresentante legale sig., di seguito denominata

Dettagli

MODELLO 770/2001 PREMI ASSICURATIVI RELATIVI AL 2000) Novità 2001. Novità 2001: Modello Base Quadro SC Quadro SS Quadro ST Quadro SU

MODELLO 770/2001 PREMI ASSICURATIVI RELATIVI AL 2000) Novità 2001. Novità 2001: Modello Base Quadro SC Quadro SS Quadro ST Quadro SU MODELLO 770/2001 (DICHIARAZIONE PER LE RITENUTE, I CONTRIBUTI E I PREMI ASSICURATIVI RELATIVI AL 2000) Novità 2001 Novità 2001: Modello Base Quadro SC Quadro SS Quadro ST Quadro SU DEVONO PRESENTARE IL

Dettagli

Roma, 28/03/2014. e, per conoscenza, Circolare n. 45

Roma, 28/03/2014. e, per conoscenza, Circolare n. 45 Direzione Centrale Organizzazione Direzione Centrale Pensioni Direzione Centrale Prestazioni a Sostegno del Reddito Direzione Centrale Comunicazione Direzione Centrale Bilanci e Servizi Fiscali Direzione

Dettagli

Aprile 2010. Quota A - pagamento contributi 2010

Aprile 2010. Quota A - pagamento contributi 2010 Aprile 2010 Quota A - pagamento contributi 2010 Nel mese di aprile Equitalia Esatri S.p.A. di Milano ha avviato l attività di notifica degli avvisi di pagamento. I contributi possono essere versati in

Dettagli

DICHIARAZIONE DATI ANAGRAFICI, FISCALI E PREVIDENZIALI

DICHIARAZIONE DATI ANAGRAFICI, FISCALI E PREVIDENZIALI Dichiarazione sostitutiva di certificazione a norma del D.P.R. 445/2000 DICHIARAZIONE DATI ANAGRAFICI, FISCALI E PREVIDENZIALI Per gli adempimenti di competenza il/la sottoscritto/a dichiara quanto segue:

Dettagli

DENOMINAZIONE IMPRESA CEDENTE DATA DI NASCITA (GGMMAAAA) SESSO COMUNE DI NASCITA PROVINCIA CODICE ISTAT COMUNE PROVINCIA CAP

DENOMINAZIONE IMPRESA CEDENTE DATA DI NASCITA (GGMMAAAA) SESSO COMUNE DI NASCITA PROVINCIA CODICE ISTAT COMUNE PROVINCIA CAP Protocollo DOMANDA DI PAGAMENTO SALDO REG. (CE) n. 1234/2007 del Consiglio del 22/10/2007 REG. (CE) n. 555/2008 della Commissione del 28/06/2008 SETTORE VITIVINICOLO - MISURE AD INVESTIMENTO CAMPAGNA 2010/2011

Dettagli

MODELLO N. 5 LAVORO AUTONOMO OCCASIONALE

MODELLO N. 5 LAVORO AUTONOMO OCCASIONALE MODELLO N. 5 LAVORO AUTONOMO OCCASIONALE MODULO DA UTILIZZARE ESCLUSIVAMENTE PER PRESTAZIONI DI LAVORO AUTONOMO OCCASIONALE RESE DA SOGGETTI NON RESIDENTI NEL TERRITORIO DELLO STATO (COMUNITARI OVVERO

Dettagli

DOMANDA BORSA DI STUDIO

DOMANDA BORSA DI STUDIO DOMANDA BORSA DI STUDIO MOD. 13_8 Rev. 0 Anno scolastico o accademico NOTIZIE RELATIVE AL/LA VETERINARIO/A Veterinario/a (cognome e nome) Nato/a a Prov. il Codice Fiscale Residente in Prov. Via CAP Tel.

Dettagli

Si attesta che la fotografia qui apposta e la firma sottostante appartengono: identificato mediante n. rilasciato in data, da

Si attesta che la fotografia qui apposta e la firma sottostante appartengono: identificato mediante n. rilasciato in data, da 2014-2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA Si attesta che la fotografia qui apposta e la firma sottostante appartengono: al dott.: nato a: il giorno: residente in: alla via: INCOLLARE FOTO identificato

Dettagli

ISCRIZIONE A RUOLO. 1) Richiedere l ordinazione del sigillo al Consiglio Notarile (all. A)

ISCRIZIONE A RUOLO. 1) Richiedere l ordinazione del sigillo al Consiglio Notarile (all. A) ISCRIZIONE A RUOLO I NOTAI DI PRIMA NOMINA, ENTRO 90 GIORNI DALLA DATA DI PUBBLICAZIONE DEL DECRETO DI NOMINA SULLA GAZZETTA UFFICIALE SOTTO PENA DI DECADENZA, DEVONO: 1) Richiedere l ordinazione del sigillo

Dettagli

Istituto Comprensivo Casaleone Scuole Infanzia, Primaria, Secondaria I grado

Istituto Comprensivo Casaleone Scuole Infanzia, Primaria, Secondaria I grado Prot. n. 1438/B4a Casaleone, 04 agosto 2015 CIG: Z62153ADB7 CUP: I39D15000580007 AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ESPERTO IN LINGUA INGLESE PER SCUOLA DELL INFANZIA DI CASALEONE E SUSTINENZA

Dettagli