TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE"

Transcript

1 RIEPILOGO CORSI Tecniche di negoziazione e di redazione dei contratti di vendita e di distribuzione commerciale Talenti & Vendite: la gestione della relazione commerciale Capire per vendere Tecniche di negoziazione: Presentare offerte irrifiutabili Vendita tattica (Sales Academy) Obiettivi e pianificazione (Sales Academy) Vincere nella vendita complessa B2B (Sales Academy) Ampliare le pipeline di vendita B2B (Sales Academy) Vendita avanzata (Sales Academy) Negoziazione avanzata (Sales Academy) Creare e Fidelizzare clienti con il Web Creare e Fidelizzare clienti con i Social Media

2 TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE Destinatari: Imprenditori, Direttori commerciali/vendite, Direttori acquisti, Responsabili e adaddetti ufficio contratti, Agenti di commercio, Avvocati, Dottori commercialisti ed Esperti contabili. Obiettivi: Il corso mira a fornire agli iscritti gli strumenti legali per negoziare e redigere correttamente un contratto commerciale e per cautelarsi contro i rischi di inadempimento da parte del cliente e/o del distributore. Inoltre, nell ottica del sempre più diffuso processo di internazionalizzazione delle imprese, vengono illustrati gli aspetti peculiari di una transazione commerciale con una controparte straniera, attraverso l individuazione delle clausole minime essenziali da inserire nel contratto. Contenuti: Il corso si propone di illustrare, nella prima parte, le varie tipologie di documenti contrattuali maggiormente diffuse nella prassi delle compravendite commerciali (lettera di offerta e conferma d ordine; ordine di acquisto e contratto quadro), evidenziando le clausole più rilevanti e le garanzie che è opportuno prevedere ai fini di una migliore tutela dei diritti del fornitore e dell acquirente, nonché individuando i rimedi esperibili in caso di inadempimento agli obblighi contrattuali. Nella seconda parte, l analisi verte sulle peculiarità dei contratti di distribuzione commerciale, focalizzando l attenzione sulle principali clausole finalizzate a rafforzare la posizione del distributore (concetto di zona, minimi di acquisto e di vendita, informazioni pubblicitarie, patti di non concorrenza e vincoli di esclusiva). Un ampio spazio viene riservato anche alla disamina delle peculiarità del contratto di agenzia, con particolare riguardo agli aspetti economici (provvigioni, indennità di fine rapporto e altre indennità).

3 Infine, di ogni tipologia contrattuale esaminata si evidenziano le criticità che possono derivare dalla provenienza straniera della controparte contrattuale. Durante la lezione verrà dato ampio spazio alla soluzione di casi pratici, suggeriti dal docente o suscitati dai quesiti posti dai partecipanti. Al termine del corso è previsto un test di apprendimento finalizzato alla verifica dell acquisizione dei contenuti proposti dal docente. Materiale didattico: Prima di ogni lezione saranno messe a disposizione degli iscritti dispense cartacee predisposte dal docente. Durata: 8 ore. TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE

4 TALENTI & VENDITE: LA GESTIONE DELLA RELAZIONE COMMERCIALE Destinatari: Il percorso formativo è stato progettato per tutti gli operatori (Sales Manager, Agenti, Venditori, Addetti Customer Care ) chiamati a gestire una relazione di vendita. Obiettivi:L attività del commerciale è, oggi più che mai, una realtà che si fonda sull acquisizione di specifici comportamenti e di competenze rigorosamente strutturate e definite. Talenti&Vendite è infatti un modello capace di dare ordine e costrutto metodologico alle molteplici abilità necessarie al fine di concludere in modo soddisfacente una relazione di vendita (L accoglienza, L intervista, L argomentazione come problem solving, La conclusione del servizio). Contenuti: In viaggio con i Magnifici 7 (metafora di altrettanti ambiti di impegno e abilità del venditore) al fine di fornire le abilità di base relative al potenziamento della persona in merito all autostima, all autoefficacia, alla relazione, all interno del proprio specifico contesto di vendita. 1. LO STUDIOSO: Conoscenza e Aggiornamento come impegno e forma mentis; 2. IL GEOGRAFO: Esplorazione, mappatura e rappresentazione del territorio sono le parole d ordine; 3. IL MAESTRO DI CERIMONIA: Accoglienza con garbo, cortesia e disinvoltura! 4. IL RABDOMANTE: Alla scoperta della sorgente nascosta dei bisogni e dei desideri; 5. LA GUIDA: La risoluzione puntuale dei problemi è l obiettivo; 6. IL TRAGHETTATORE: Condurre ad un approdo sicuro e appagante: questo è lo scopo; 7. IL CUSTODE: Prendersi cura e tutelare sono parole chiave.

5 TALENTI & VENDITE: LA GESTIONE DELLA RELAZIONE COMMERCIALE Materiale didattico: Booklet dedicato; Test di autovalutazione; Piano di Sviluppo Individuale Strutturato; Modulo e-learning dedicato. Durata: 2 giornate in presenza; 1 appuntamento di coaching individuale per il supporto alla definizione di un progetto individuale di sviluppo. Docenti: Talenti & Vendite è un marchio registrato da Eupragma srl e definisce un lavoro originale e differenziante, sviluppato interamente dai consulenti Eupragma e utilizzabile unicamente dietro la loro autorizzazione. Eupragma è partner di Atena per l erogazione di interventi formativi sul tema della Leadership con il modello Talenti e Vendite.

6 Destinatari: Tutti coloro che si occupano di marketing, area vendite e commerciali. Obiettivi: Portare alla consapevolezza degli elementi che costituiscono valore per il cliente attraverso un nuovo approccio al marketing strategico ed al rigore di un metodo strutturato. Durante il corso verranno analizzati di casi aziendali di successo. Programma: Strategia oceano blu: Che cosa significa valore. Fare innovazione di valore. Disegnare la curva del valore. Analisi di alcuni casi di successo (Cirque Du Soleil, Yellow Tail, Netjets, ecc ). La teoria dei vincoli: un approccio rigoroso al marketing La differenza tra marketing e vendite. Come strutturale un processo commerciale efficace. Vincoli fisici e vincoli mentali: costruzione di una strategia di innovazione di valore. Mettere a fuoco il problema del cliente. Costruire l offerta irrifiutabile. Gestire la trattativa con il cliente: Presentare l offerta superando le resistenze al cambiamento del cliente. Durata: 16 ore. CAPIRE PER VENDERE

7 TECNICHE DI NEGOZIAZIONE: PRESENTARE OFFERTE IRRIFIUTABILI Destinatari: Responsabili commerciali, Responsabili vendite, Addetti commerciali o marketing, Tecnici di vendita, Responsabili di punto vendita. Obiettivi: Migliorare le abilità di vendita attraverso un approccio che punta al superamento delle resistenze che il compratore mostra al tavolo della trattativa. Le resistenze tipiche sono classificate in sei livelli, dal disaccordo sul problema all'inerzia al cambiamento. Programma: Offerta irrifiutabile: prepararsi alla trattativa Che cosa rende un'offerta irrifiutabile. Logiche di pricing. Chiarire gli obiettivi di vendita. Le domande da porci prima di affrontare una trattativa. I presupposti che limitano la negoziazione (l aiuto delle mappe mentali nella negoziazione). Le leve per aumentare la percezione di valore del cliente. La teoria dei vincoli: un approccio rigoroso al marketing Ascoltare i sintomi del clienti ed elaborarli per capire la causa. Dalla causa alla soluzione: il percorso logico. Dalla soluzione al progetto: i passi del contratto. Le implicazioni negative: come affrontarle. L'inerzia: come e quando parlare di prezzo. Durata: 24 ore.

8 VENDITA TATTICA (SALES ACADEMY) Destinatari:Addetti commerciali e personali di vendita di micro-imprese e PMI, liberi professionisti, aziende con strutture commerciali inferiori alle 10 unità. Obiettivi:Il corso mira a trasmettere tutte le tecniche e la metodologia per strutturare appuntamenti di vendita che si concentrano esclusivamente sulla veicolazione di valore. Sarai in grado di trasformare il tuo modo di condurre le tue trattative dalla vendita di merce, alla vendita del valore per il cliente (indipendentemente che tratti prodotti o servizi). Contenuti: I presupposti per un attività di vendita Perché il cliente compra Identità del venditore, atteggiamento e personalità Giocare per vincere o giocare per non perdere Vendita creativa contro vendita distributiva La vendita di valore La pianificazione degli appuntamenti e il giro visite Le fasi della vendita La presentazione efficace del prodotto/servizio Conduzione dell appuntamento Il motivo di acquisto Tecniche di Interrogatorio Comunicare al telefono Gestire le obiezioni Come differenziarsi dalla concorrenza Chiusura di vendita e tecniche per ottenere il sì Applicazioni pratiche su trattative concrete

9 VENDITA TATTICA (SALES ACADEMY) Materiale didattico: Manuale del corso, comprensivo di esercitazioni. Durata: 2 moduli di 2 giornate ciascuno + web conference di floow-up.

10 Destinatari: Addetti commerciali e personali di vendita di micro-imprese e PMI, liberi professionisti, aziende con strutture commerciali inferiori alle 10 unità. Obiettivi: Un pilastro per il successo del venditore è la capacità di trasformare in un piano operativo uno sterile numero di budget. Il programma ti insegna le tecniche e la metodologia per strutturare, monitorare e ritarare i piani d azione finalizzati al raggiungimento dei budget. Gli obiettivi sono la riduzione della tensione e dello stress, maggiore chance di successo e decisioni operative più funzionali ai risultati. Contenuti: OBIETTIVI E PIANIFICAZIONE (SALES ACADEMY) Gestione del tempo. Pianificazione del Tempo. Dal Budget al piano d azione. Gestione di progetti strutturati. Sistemi di monitoraggio dei risultati. Materiale didattico: Manuale del corso, comprensivo di esercitazioni. Durata: 2 giornate + web conference di floow-up.

11 Destinatari: Addetti commerciali e personali di vendita di micro-imprese e PMI, liberi professionisti, aziende con strutture commerciali inferiori alle 10 unità. Obiettivi: Il programma è progettato per permettere ai partecipanti di analizzare e migliorare il proprio processo di vendita in trattative complesse. La metodologia pratica, di facile implementazione e gli strumenti di supporto, ti aiuteranno ad incorporare i concetti nella pratica quotidiana, con un impatto positivo nell incremento di breve e lungo termine delle performance commerciali. Contenuti: VINCERE NELLA VENDITA COMPLESSA B2B (SALES ACADEMY) Identificazione delle differenze tra il processo di vendita del venditore e il processo di acquisto del cliente. Come ottenere l accesso al Centro Decisionale. Come identificare l insieme degli obiettivi aziendali e i criteri decisionali ai vari livelli. Sviluppo di proposte di reale valore per il cliente. Come acquisire la fiducia da parte dei vertici aziendali. Come aumentare le probabilità di successo e accelerare i tempi di vendita attraverso la quantificazione dei benefici della soluzione. Sviluppo ed implementazione di un efficace strategia competitiva per scalzare la concorrenza. Come migliorare la qualificazione delle opportunità per determinare su quali trattative focalizzarsi maggiormente.

12 VINCERE NELLA VENDITA COMPLESSA B2B (SALES ACADEMY) Materiale didattico: Manuale del corso, comprensivo di esercitazioni, file per implementazione nella quotidianità. Durata: 2 giornate + web conference di floow-up.

13 Destinatari: Addetti commerciali e personali di vendita di micro-imprese e PMI, liberi professionisti, aziende con strutture commerciali inferiori alle 10 unità. Obiettivi: Il programma è progettato per permettere ai partecipanti di acquisire le tecniche e la metodologia per un efficace acquisizione di nuovi clienti. Potrai imparare come identificare i potenziali bisogni di clienti e prospect, approcciare le persone giuste e attivare correttamente il processo di vendita. Inoltre verrà sviluppata la metodologia per ottenere e pianificare strategicamente i primi appuntamenti ed utilizzare un approccio consulenziale per creare fiducia e credibilità. Contenuti: AMPLIARE LA PIPELINE DI VENDITA B2B (SALES ACADEMY) Identificare cosa motiva i clienti ad incontrarci. Come strutturare un approccio pragmatico per l identificazione dei potenziali bisogni del prospect e sviluppo di una proposta di valore di entrata. Come targettizzare le persone giuste ed ottenere i primi appuntamenti. Come strutturare utili primi appuntamenti per accelerare il processo di vendita. Come identificare i bisogni negli ambiti delle nostre soluzioni. Come strutturare le azioni a valle dei primi appuntamenti. Materiale didattico: Manuale del corso, comprensivo di esercitazioni, file per implementazione nella quotidianità. Durata: 2 giornate + web conference di floow-up.

14 Destinatari: Addetti commerciali e personali di vendita di micro-imprese e PMI, liberi professionisti, aziende con strutture commerciali inferiori alle 10 unità. Obiettivi: Imparerai le più avanzate tecniche e metodologie di persuasione, per comunicare in maniera efficace e persuasiva con i tuoi clienti. L obiettivo è permetterti di disporre di tutti gli strumenti per aumentare le tue possibilità di chiusura ed incrementare i tuoi guadagni. Contenuti: VENDITA AVANZATA (SALES ACADEMY) Comunicazione efficace. Strategie e tecniche di persuasione. Il rapport e come entrare velocemente in sintonia con l interlocutore. PNL Applicata alla Vendita. Materiale didattico: Manuale del corso, comprensivo di esercitazioni. Durata: 2 giornate + web conference di floow-up.

15 Destinatari: Addetti commerciali e personali di vendita di micro-imprese e PMI, liberi professionisti, aziende con strutture commerciali inferiori alle 10 unità. Obiettivi: Quando falliamo nel persuadere l interlocutore del nostro punto di vista, cessa la vendita ed inizia la negoziazione. Il programma ti permetterà di pianificare, progettare e condurre un efficace negoziazione per trovare, con il tuo cliente, una condizione accettabile per entrambi e chiudere l accordo. Contenuti: NEGOZIAZIONE AVANZATA (SALES ACADEMY) Definire l arte della negoziazione. Approccio mentale alla negoziazione. Preparazione e pianificazione della negoziazione. Definizione degli obiettivi, dei paletti negoziali e della merce di scambio. Conduzione di una efficace negoziazione. Persuasione e giochi di potere. Finalizzazione di una efficace negoziazione. Materiale didattico: Manuale del corso, comprensivo di esercitazioni. Durata: 2 giornate + web conference di floow-up.

16 CREARE E FIDELIZZARE CLIENTI CON IL WEB Destinatari: Piccoli imprenditori, Resp. Marketing o Comunicazione di PMI, liberi professionisti, professionisti. Obiettivi: Imparerai competenze e capacità per strutturare, organizzare e gestire la tua presenza web, in modo da generare contatti qualificati e/o fidelizzare la propria clientela. Contenuti: Introduzione: Perché il marketing e soprattutto perché il web marketing. Organizzare il proprio business attorno ad un efficace strategia di marketing. Definizione del proprio Personal Brand o i tratti del Brand Aziendale: Che problemi hanno i tuoi clienti? Che piaceri cercano? Come puoi dare loro ciò che vogliono? Qual è il modo migliore di dare loro ciò che vogliono,? Che benefici generi? Qual è il valore aggiunto che tu dai rispetto ai competitor? Strutturazione dello spot persuasivo / selling proposition Come promuovere Brand on-line e generare contatti e vendite: l tuo sito web e il tuo blog. Definire i contenuti. Organizzare le informazioni in modo efficace. Ottimizzare per il SEO. Come fare lo start-up di un blog su WordPress.

17 CREARE E FIDELIZZARE CLIENTI CON IL WEB Tipologie di Articoli per il Blog Come scrivere un Blog Post. La struttura di un post. Il corpo del post. Il titolo del post. Scrivere il post. Tipologie di Post. Rubriche. Interviste. Contest. LiveBlogging. Condivisione tecniche e metodologie. Consigli e trucchi. Video Blogging. Il piano editoriale: Perché un piano editoriale. Lo stile giornalistico applicato alla comunicazione aziendale. Come rendere notiziabili i propri contenuti. Definire il proprio stile. Strutturare il proprio piano editoriale. Il potere della lista: Strategie di lead generation sul sito web. Come strutturare ed utilizzare una newsletter. Strumenti per raccogliere lead ed utilizzarli (aweber, mailchimp, ). Infoprodotti.

18 Veicolare il traffico verso il proprio sito web: Canali gratuiti: Partnership. Guestblogging. Content curation. Rapporti con i media. Facebook, Twitter e LinkedIn per veicolare i post del blog. Attività offline per veicolare traffico. Canali a pagamento: Adwords. Best Practice nella creazione degli annunci. Come creare gli annunci. Facebook Ads. Linkedin Ads. Leggere le analitiche di traffico: Leggere le statistiche. Creare le proprie statistiche personalizzate. Aprire e collegare l account di Google Analytics. Materiale didattico: Manuale del corso, videotutorial e risorse web. Durata: 3 giornate. CREARE E FIDELIZZARE CLIENTI CON IL WEB

19 CREARE E FIDELIZZARE CLIENTI CON I SOCIAL MEDIA Destinatari: Piccoli imprenditori, resp. Marketing o Comunicazione di PMI, liberi professionisti, professionisti. Obiettivi: Imparerai competenze e capacità per strutturare, organizzare e gestire la tua presenza sui principali Social Media, per generare contatti qualificati e/o fidelizzare la propria clientela. Contenuti: Diventare Social: Perché aprire un canale di dialogo con i clienti. Principali benefici di una buona strategia di SMM. Dialogo rischio od opportunità? Usare i Social Media per veicolare traffico qualificato. Community Management: Perché aprire un canale di dialogo con i clienti. Principali benefici di una buona strategia di SMM. Uso del linguaggio. Gestire commenti e critiche. Scrivere sui Social Network: Il tuo stil declinato sui Social Media. Scrivere efficacemente in pochi caratteri. Incuriosire e motivare a cliccare.

20 CREARE E FIDELIZZARE CLIENTI CON I SOCIAL MEDIA Facebook: Differenze tra profili e pagine. Utilizzare le pagine. Veicolare traffico sulle pagine. Tecniche di acquisizione di nuovi Fan. Lead Generation tramite Facebook. Da Fan a SuperFan, da SuperFan a Cliente. Usare i Facebook Ads per acquisire traffico. Analizzare i dati di traffico della pagina e valutarne l efficacia. Twitter: Costruire la propria presenza su Twitter. Acquisire nuovi Follower. Come ingaggiare e coinvolgere il target. Ascoltare e raccogliere informazioni. LinkedIn: Strutturare efficacemente il proprio profilo. Creare il proprio network. Acquisire autorevolezza e diventare un esperto nel proprio settore. Una carrellata del resto: Perché solo una carrellata. Google Plus. Pinterest. Foursquare. Come scegliere su quali Social Media organizzare la propria presenza.

21 Integrazione degli strumenti e automazione: Ottimizzazione del tempo di gestione. Uno strumento per un contenuto o lo stesso strumento su tutti i Social Media? Automatizzazione di alcune attività. Schedulazione degli update. Materiale didattico: Manuale del corso, videotutorial e risorse web. Durata: 3 giornate. CREARE E FIDELIZZARE CLIENTI CON I SOCIAL MEDIA

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 2014 Catalogo formativo Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 Internet Training Program Email Marketing Negli ultimi anni l email è diventata il principale strumento di comunicazione aziendale

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Mai più senza smartphone.

Mai più senza smartphone. Mai più senza smartphone. Il telefonino ha superato il pc come mezzo di consultazione del web: 14,5 milioni contro 12,5 milioni.* Sempre più presente, lo smartphone è ormai parte integrante delle nostre

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

E. Bisetto e D. Bordignon per

E. Bisetto e D. Bordignon per Personal Branding pensare, creare e gestire un brand a cura di E. Bisetto e D. Bordignon per Cosa significa Personal Branding Come si fa Personal Branding Come coniugare Brand Personale e Brand Aziendale

Dettagli

Ascolto, gestione degli spazi social e analisi con Hootsuite.com

Ascolto, gestione degli spazi social e analisi con Hootsuite.com Ascolto, gestione degli spazi social e analisi con Hootsuite.com #TTTourism // 30 settembre 2014 - Erba Hootsuite Italia Social Media Management HootsuiteIT Diego Orzalesi Hootsuite Ambassador Programma

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO

COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO COME CERCARE CLIENTI E VENDERE MEGLIO ALL ESTERO Tutte le aziende ed attività economiche hanno bisogno di nuovi clienti, sia per sviluppare il proprio business sia per integrare tutti quei clienti, che

Dettagli

RICERCA-AZIONE. l insegnamento riflessivo. Caterina Bortolani-2009

RICERCA-AZIONE. l insegnamento riflessivo. Caterina Bortolani-2009 RICERCA-AZIONE ovvero l insegnamento riflessivo Gli insegnanti sono progettisti.. riflettono sul contesto nel quale devono lavorare sugli obiettivi che vogliono raggiungere decidono quali contenuti trattare

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità.

Scegli il Totem. La forza di Tòco sta nella continuità. Studio Le tue aspettative, il nostro Totem. Nella tradizione indigena il tucano rappresenta la guida per la comunicazione tra la realtà ed il mondo dei sogni. Per Tòco è il simbolo della comunicazione

Dettagli

IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI

IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI IL PORTALE DELLE AGEVOLAZIONI - Manuale Operativo - www.finanziamenti-a-fondo-perduto.it COS E COME FUNZIONA Portale di aggiornamenti su agevolazioni ed incentivi che prevede: Servizio di ricerca online

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti

Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Alessandra Cimatti*, Paolo Saibene Marketing Content marketing per acquisire e fi delizzare i clienti Nelle fasi iniziali del processo d acquisto, oggigiorno, i compratori sono dei fai da te e - sempre

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA DIRETTIVA DEL MINISTRO DELLA FUNZIONE PUBBLICA SULLA RILEVAZIONE DELLA QUALITA PERCEPITA DAI CITTADINI A tutti i Ministeri - Uffici

Dettagli

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design

Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Fatti trovare... Fatti preferire! Web Site» E-Commerce» Social Media» Web Marketing» Photo» Video» Graphic design Come si trovano oggi i clienti? Così! ristorante pizzeria sul mare bel Perchè è importante

Dettagli

di Sara Baroni Marketing e Vendite >> Marketing e Management

di Sara Baroni Marketing e Vendite >> Marketing e Management GESTIRE CON SUCCESSO UNA TRATTATIVA COMMERCIALE di Sara Baroni Marketing e Vendite >> Marketing e Management OTTENERE FIDUCIA: I SEI LIVELLI DI RESISTENZA Che cosa comprano i clienti? Un prodotto? Un servizio?

Dettagli

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco

Il canale distributivo Prima e dopo Internet. Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco Il canale distributivo Prima e dopo Internet Corso di Laurea in Informatica per il management Università di Bologna Andrea De Marco La distribuzione commerciale Il canale distributivo è un gruppo di imprese

Dettagli

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network

La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network La Borsa delle idee Innovare: il reale valore dei social network Di cosa parliamo? La Borsa delle Idee è la soluzione per consentire alle aziende di coinvolgere attivamente le persone (dipendenti, clienti,

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA

ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA LA PROPOSTA DI ENGINEERING SARDEGNA AGENZIA FORMATIVA Carlo Carta Responsabile Commerciale ENGINEERING SARDEGNA e IL GRUPPO ENGINEERING La prima realtà IT italiana. oltre 7.000 DIPENDENTI 7% del mercato

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

REAL ESTATE. Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari

REAL ESTATE. Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari REAL ESTATE Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari è un sistema progettato per garantire la semplice gestione della presenza online per le agenzie immobiliari. Il

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T

Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori. per la Primaria ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA GATTO SAIC83800T Rapporto dai Questionari Studenti Insegnanti - Genitori per la ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. BATTIPAGLIA "GATTO" SAIC83800T Progetto VALES a.s. 2012/13 Rapporto Questionari Studenti Insegnanti Genitori

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Gli strumenti per una didattica inclusiva

Gli strumenti per una didattica inclusiva STRUMENTI PER UNA DIDATTICA INCLUSIVA Ottilia Gottardi CTI Monza Est Gli strumenti per una didattica inclusiva Ottilia Gottardi CTI Monza Est PRINCIPI della PEDAGOGIA INCLUSIVA Tutti possono imparare;

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE.

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. Milano, 31 gennaio 2013. Il Gruppo CBT, sempre attento alle esigenze dei propri clienti

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA novembre 2004 FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA CICLO DI FORMAZIONE SUL RUOLO E SULLA VALORIZZAZIONE DELLA MARCA NELLA VITA AZIENDALE 3, rue Henry Monnier F-75009 Paris www.arkema.com TEL (+33)

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

STRATEGIE E SVILUPPO COMMERCIALE

STRATEGIE E SVILUPPO COMMERCIALE te eti Vendita eting Strategico As nter Sviluppo Reti Vendita ting Operativo Marketing Strategic ssessment Center Sviluppo Reti Vendita M eti Vendita Marketing Operativo Marketing Strategic Marketing Strategico

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS

LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS BUSINESS PROFILE LEAN SOLUTION FOR YOUR BUSINESS Omnia Group è costituito da un complesso di aziende operanti nei settori della consulenza e dell erogazione di servizi informatici. L azienda è caratterizzata

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

Ecco come farsi ascoltare dai clienti

Ecco come farsi ascoltare dai clienti Ecco come farsi ascoltare dai clienti L 80% dei clienti non guarda la pubblicità, il 70% rifiuta le chiamate di vendita, il 44% non apre le email: il cliente ha chiuso la porta. La soluzione al problema

Dettagli

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione

Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione Documento riservato ad uso esclusivo dei destinatari autorizzati. Vietata la diffusione BNPP L1 Equity Best Selection Euro/Europe: il tuo passaporto per il mondo 2 EUROPEAN LARGE CAP EQUITY SELECT - UNA

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

Trieste, 25 ottobre 2006

Trieste, 25 ottobre 2006 Trieste, 25 ottobre 2006 PRESENTAZIONE DEL BILANCIO DI SOSTENIBILITÀ 2005 DEL GRUPPO GENERALI AGLI STUDENTI DELL UNIVERSITA DI TRIESTE INTERVENTO DELL AMMINISTRATORE DELEGATO GIOVANNI PERISSINOTTO Vorrei

Dettagli

L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO

L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO L AVVOCATO NEL CONTESTO INTERNAZIONALE ED EUROPEO Firenze, 21 aprile, 12 e 26 maggio 2015 (15,00-18,30) Auditorium Adone Zoli dell Ordine degli Avvocati di Firenze c/o Nuovo Palazzo di Giustizia Viale

Dettagli

Manuale per entrare con successo nei social media

Manuale per entrare con successo nei social media Social Media for Active Regional Transfer Manuale per entrare con successo nei social media www.smart-regio.eu Pagina 1 Informazione legale Proprietario ed editore: TIS innovation park, via Siemens 19,

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

GUIDA DI APPROFONDIMENTO IL MARKETING

GUIDA DI APPROFONDIMENTO IL MARKETING WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU GUIDA DI APPROFONDIMENTO IL MARKETING A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA SOMMARIO PREMESSA... 5 PRINCIPI E FASI DEL MARKETING... 6 BISOGNI, DESIDERI, DOMANDA... 6 VALORE, COSTO E SODDISFAZIONE...

Dettagli

Corso di Comunicazione d impresa

Corso di Comunicazione d impresa Corso di Comunicazione d impresa Prof. Gian Paolo Bonani g.bonani@libero.it Sessione 16 Sviluppo risorse umane e comunicazione interna Le relazioni di knowledge fra impresa e ambiente esterno Domanda

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

MANUALE OPERATIVO INTRODUZIONE. Manuale Operativo

MANUALE OPERATIVO INTRODUZIONE. Manuale Operativo Pagina 1 di 24 INTRODUZIONE SEZ 0 Manuale Operativo DOCUMENTO TECNICO PER LA CERTIFICAZIONE DEL PROCESSO DI VENDITA DEGLI AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO OPERANTI PRESSO UN AGENZIA DI RAPPRESENTANZA:

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Programma di Compliance Antitrust. Allegato B al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. LGS. 231/2001

Programma di Compliance Antitrust. Allegato B al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. LGS. 231/2001 Programma di Compliance Antitrust Allegato B al Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. LGS. 231/2001 Approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 19 febbraio 2015 Rev 0 del 19 febbraio

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

6. Le ricerche di marketing

6. Le ricerche di marketing Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Corso di Laurea in Lingue e Cultura per l Impresa 6. Le ricerche di marketing Prof. Fabio Forlani Urbino, 29/III/2011

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict 01NET NETWORK www.01net.it Pag 2 Dati di traffico 01net Network Totale

Dettagli

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management Il Master universitario di 1 livello Banking and Financial Services Management è nato dall accordo tra la Scuola di Amministrazione Aziendale

Dettagli

Relazione sul data warehouse e sul data mining

Relazione sul data warehouse e sul data mining Relazione sul data warehouse e sul data mining INTRODUZIONE Inquadrando il sistema informativo aziendale automatizzato come costituito dall insieme delle risorse messe a disposizione della tecnologia,

Dettagli

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale Il Fondo sociale europeo al lavoro Aiutare le persone a trovare lavoro Il Fondo sociale europeo (FSE) finanzia progetti in tutta l UE per consentire a più persone di trovare posti di lavoro migliori, attraverso

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

Parma, 23 settembre 2011. Dal modello formativo europeo al percorso formativo per l assistente familiare non professionale

Parma, 23 settembre 2011. Dal modello formativo europeo al percorso formativo per l assistente familiare non professionale Parma, 23 settembre 2011 Dal modello formativo europeo al percorso formativo per l assistente familiare non professionale Dopo il meeting europeo svoltosi a Granada e partendo dal percorso formativo l

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014 Milano, Settembre 2014 la nostra promessa Dialogare con centinaia, migliaia o milioni di persone. Una per una, interattivamente. 10/1/2014 2 la nostra expertise YourVoice è il principale operatore italiano

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

STRUMENTI DI ANALISI E DI INTERPRETAZIONE DEI PROBLEMI: LE TECNICHE DI PROBLEM SOLVING

STRUMENTI DI ANALISI E DI INTERPRETAZIONE DEI PROBLEMI: LE TECNICHE DI PROBLEM SOLVING STRUMENTI DI ANALISI E DI INTERPRETAZIONE DEI PROBLEMI: LE TECNICHE DI PROBLEM SOLVING Gianna Maria Agnelli Psicologa Clinica e Psicoterapeuta Clinica del Lavoro "Luigi Devoto Fondazione IRCCS Ospedale

Dettagli

SPAI di Puclini Carlo

SPAI di Puclini Carlo CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

SCUOLA NAZIONALE DEL BROKER MARITTIMO

SCUOLA NAZIONALE DEL BROKER MARITTIMO SCUOLA NAZIONALE DEL BROKER MARITTIMO Presentazione del corso Istituzionale Il broker marittimo: la figura professionale Lo Shipbroker, in italiano mediatore marittimo, è colui che media fra il proprietario

Dettagli

LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE

LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE LA TUA ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE LA TUA POLIZZA D ASSICURAZIONE SULLA CARRIERA: FAR LAVORARE I SOCIAL MEDIA PER TE I social media impattano praticamente su ogni parte

Dettagli

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma Produzioni dal Basso Manuale di utilizzo della piattaforma FolkFunding 2015 Indice degli argomenti: 1 - CROWDFUNDING CON PRODUZIONI DAL BASSO pag.3 2 - MODALITÁ DI CROWDFUNDING pag.4 3- CARICARE UN PROGETTO

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

LIBRETTO FORMATIVO DEL TIROCINANTE MARIO ROSSI

LIBRETTO FORMATIVO DEL TIROCINANTE MARIO ROSSI LIBRETTO FORMATIVO DEL TIROCINANTE MARIO ROSSI SOGGETTO PROPONENTE: I.T.T. - ISTITUTO TECNICO E TECNOLOGICO ENRICO FERMI, ASCOLI PICENO (AP) SOGGETTO ATTUATORE: CONFSALFORM - ROMA LIBRETTO RILASCIATO IL:

Dettagli

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL

Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL SAP Customer Success Story Prodotti Industriali Raffineria Metalli Capra Raffineria Metalli Capra. Utilizzata con concessione dell autore. Raffineria Metalli Capra: innovazione nel settore METAL Partner

Dettagli

Risk management come opportunità per un nuovo welfare

Risk management come opportunità per un nuovo welfare Risk management come opportunità per un nuovo welfare Il contesto economico e sociale in cui operano i comitati Uisp condiziona la loro attività mettendoli di fronte a criticità di natura organizzativa,

Dettagli