POLIZZE ASSICURATIVE 2015 Estratto delle principali condizioni di assicurazione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "POLIZZE ASSICURATIVE 2015 Estratto delle principali condizioni di assicurazione"

Transcript

1 POLIZZE ASSICURATIVE 2015 Estratto delle principali condizioni di assicurazione ATTIVITÀ SPORTIVE ASSICURABILI Sport Cinofili PERSONE ASSICURABILI L 'assicurazione vale per tutti i Tesserati a Società sportive affiliate, durante la pratica di qualsiasi attività effettuata sotto l egida del Contraente. Per le persone sopra i 75 anni di età in caso di invalidità permanente, non si farà luogo a nessun indennizzo, quando questo è inferiore o pari al 15%. LIMITI DI ETÀ Nessun limite. SEZIONE INFORTUNI L Assicurazione, nei termini e con i limiti in seguito indicati, vale per gli Infortuni che l Assicurato subisca in occasione di attività sportive, ricreative e culturali autorizzate e/o riconosciute e/o organizzate sotto l'egida della FISC, a carattere dilettantistico, quali, a titolo esemplificativo e non limitativo, gare, allenamenti (anche individuali), durante le indispensabili azioni preliminari e finali di ogni gara o di allenamento, durante lo svolgimento di concorsi e/o manifestazioni sportive e non, quali ricreative e culturali e/o tempo libero autorizzate e/o organizzate sotto l'egida della FISC, e comunque per tutte le attività previste per il raggiungimento delle finalità statutarie della Contraente. Caso Morte Invalidità Permanente Se l'infortunio ha per conseguenza la morte dell' Assicurato, purché verificatasi entro due anni dal giorno dell'infortunio, l' Assicuratore liquida la somma assicurata ai beneficiari designati o, in mancanza, agli eredi. Sono indennizzabili le lesioni corporali che producano l invalidità permanente del soggetto assicurato entro due anni dall infortunio L'indennizzo per Invalidità Permanente è determinato mediante applicazione sulla somma assicurata della percentuale accertata secondo i criteri di cui alla tabella Lesioni allegato A del D.P.C.M 3 novembre 2010 Nei casi di preesistenti mutilazioni, menomazioni o difetti fisici, l indennizzo è liquidato per le sole conseguenze dirette cagionate dall infortunio, come se esso avesse colpito una persona fisicamente integra senza riguardo al maggior pregiudizio derivato dalle condizioni preesistenti fermo quanto previsto dall art. 10.

2 Spese Mediche a seguito di Infortunio In caso di Infortunio indennizzabile, l Impresa rimborsa, entro il limite della somma assicurata a questo titolo, le spese effettivamente sostenute per sinistro e per anno, durante il ricovero in istituti pubblici o privati, o in assenza di ricovero per: 1) spese ospedaliere o cliniche; 2) onorari a medici e chirurghi; 3) accertamenti diagnostici ed esami di laboratorio. 4) visite mediche specialistiche; 5) acquisto di medicinali urgenti (incluso rimborso ticket); 6) intervento chirurgico anche ambulatoriale; 7) analisi ed accertamenti diagnostici strumentali e di laboratorio compreso l'artroscopia diagnostica ed operativa; 8) applicazione di apparecchi gessati e/o immobilizzanti, bendaggi e docce di immobilizzazione; 9) presidi ortopedici, ma limitatamente alla sola prima applicazione di corsetti ortopedici per scoliosi ed artrosi 10) conseguenti ad infortunio, protesi e tutori di funzione degli arti superiori, inferiori e del tronco; 11) prime protesi oculari ed acustiche; 12) terapie fisiche e specialistiche, compresi i trattamenti fisioterapici e rieducativi 13) il trasporto dell Assicurato, dal luogo dell infortunio all istituto di cura, con qualsiasi mezzo effettuato. Rimangono espressamente escluse le spese sostenute per interventi di chirurgia plastica ed estetica, salvo quelle rese necessarie per eliminare o contenere il grado di Invalidità Permanente. Il rimborso viene effettuato dalla Società a guarigione clinica ultimata su presentazione, da parte dell Assicurato, dell originale dei documenti giustificativi. Diaria da Ricovero In caso di infortunio che renda necessario il ricovero in Istituto di Cura pubblico o privato, l Impresa corrisponde un indennità per ogni giorno di ricovero nei limiti previsti dalla polizza. La diaria verrà corrisposta a decorrere dal 3 giorno successivo a quello del ricovero, con un massimo di 90 giorni per sinistro e La diaria da ricovero non è cumulabile con la diaria da gesso. Il rimborso viene effettuato dalla Società a guarigione clinica ultimata su presentazione, da parte dell Assicurato, dell originale dei documenti giustificativi.

3 Diaria da gesso post ricovero Qualora in conseguenza di infortunio indennizzabile a termini di polizza che abbia causato una lesione fratturativa radiologicamente accertata in conseguenza della quale è stato necessario un ricovero ospedaliero e l'assicurato risulti portatore di apparecchi gessati inamovibili o equivalenti immobilizzanti inamovibili, applicati e da rimuovere presso le Strutture Ospedaliere, la Società corrisponderà la diaria da gesso, prestata solo come post ricovero giornaliera pattuita per ciascuno dei giorni, fino ad un massimo di trenta dalla data del sinistro. In ogni caso la Diaria Giornaliera non verrà corrisposta nei casi in cui all'assicurato, per lesioni fratturative alle dita delle mani, siano stati applicati: Docce/Valve/Stecche gessate, Stecche di Zimmer, Finger Splint, Bendaggi elasto/adesivi o alla colla di zinco e Tutori in genere amovibili. Tale garanzia non è cumulabile con quella relativa alla «Diaria per ricovero conseguente ad infortunio» e sarà corrisposta per un periodo massimo di 30 giorni per sinistro ed anno assicurativo. Diaria da gesso Qualora in conseguenza di infortunio indennizzabile a termini di polizza che abbia causato una lesione fratturativa radiologicamente accertata, l'assicurato risulti portatore di apparecchi gessati inamovibili o equivalenti immobilizzanti inamovibili, applicati e da rimuovere unicamente presso le Strutture Ospedaliere, la Società corrisponderà la diaria da gesso, pattuita per ciascuno dei giorni, fino ad un massimo di 30 (trenta) giorni dalla data del sinistro con una franchigia di 3 giorni. Il rimborso verrà effettuato esclusivamente previa presentazione in originale della seguente documentazione: certificato medico che attesti l applicazione della gessatura presso la struttura ospedaliera; certificato di rimozione della gessatura presso la struttura ospedaliera. In ogni caso la Diaria Giornaliera non verrà corrisposta nei casi in cui all'assicurato, per lesioni fratturative alle dita delle mani, siano stati applicati: Docce/Valve/Stecche gessate, Stecche di Zimmer, Finger Splint, Bendaggi elasto/adesivi o alla colla di zinco e Tutori in genere amovibili. Tale garanzia non è cumulabile con quella relativa alla «Diaria per ricovero conseguente ad infortunio» e sarà corrisposta per il periodo massimo di 30 (Trenta) giorni per sinistro ed anno assicurativo, con una franchigia di 3 giorni.

4 Dani arrecati dai Cani A globale modifica ed integrazione delle condizioni di polizza, relativamente a tutte gli Sport ed Attività Cinofile, che a titolo esemplificativo ma non limitativo includono oltre alla proprietà ed uso anche attività quali: Utilità e difesa- Agility- Obedience- Rally Obedience (RALLY-O) - Tana- Lavoro su Bestiame Huntering FlyBall - Dog Dance Cinathlon - Cittadino a 4 zampe - Pet Therapy e cani da assistenza- Protezione Civile- Rieducazione Comportamentale, si conviene quanto segue: La garanzia di responsabilità civile verso terzi è prestata a favore dell Assicurato nella qualità di proprietario e/o utilizzatore di un cane (identificato all atto dell adesione indicandone il nome, la razza, l età, il n. del tatuaggio o del microcip) durante la pratica di qualsiasi attività comprese quelle sportive, assistenziali, civili e sociali. La garanzia è operante 24 ore su 24. La presente garanzia si intende prestata con una franchigia pari ad 350,00 per sinistro relativo a danni a cose. Assicurazione Cane Integrazione Patente Morte Art. 18 Punto a) ,00 Invalidità permanente Art. 18 Punto b) ,00 Rimborso spese mediche ospedaliere Art. 18 Punto c) Spese mediche senza ricovero Art. 18 Punto d) Diaria da Ricovero Art. 18 Punto e) 50,00 Diaria da Gesso post Ricovero Art. 18 Punto f) Franchigia 5% Eliminata al 15% Tabella INAIL 4.000,00 Franchigia 150,00 750,00 Franchigia 150,00 25,00 Diaria da gesso Art. 18 Punto g) 20,00 indennizzo 90 giorni per sinistro e Prestazioni di assistenza Comprese Come indicate in polizza Responsabilità civile verso terzi Proprietà ed uso di cane identificato ,00 Franchigia 350,00

5 Patente "T" - "M" - "PR" - "A" Responsabilità civile verso terzi ,00 Franchigia 9% assoluta Tabella Lesioni di cui all'allegato "A" del D.P.C.M. 03/11/2010 Patente "A1" (con l'aggiunta di 10,00 al prezzo della "A") Franchigia 5% assoluta Tabella Lesioni di cui all'allegato "A" del D.P.C.M. 03/11/2010 Rimborso spese mediche 1.500,00 Franchigia 250,00 Indennità giornaliera da ricovero ospedaliero conseguente ad infortunio 30,00 indennisso 90 giorni per sinistro e per anno. Responsabilità civile verso terzi ,00 Franchigia 2.500,00

6 Patente "B" - "C" Franchigia 5% assoluta Tabella Lesioni di cui all'allegato "A" del D.P.C.M. 03/11/2010 Rimborso spese mediche 1.500,00 Franchigia 250,00 Indennità giornaliera da ricovero ospedaliero conseguente ad infortunio 30,00 indennizzo 90 giorni per sinistro e Responsabilità civile verso terzi ,00 Franchigia 2.500,00 Articolazioni periferiche - Dirigenti GARANZIE Massimale Franchigia per ogni sinistro Responsabilità Civile verso Terzi - FISC inclusi il Presidente e gli Organi Dirigenti e Direttivi; Responsabilità Civile verso Terzi Articolazioni periferiche (Sezioni Provinciali ,00 Associazioni Affiliate) inclusi i Presidenti e gli Organi Dirigenti e Direttivi , ,00

7 Tecnici Rimborso spese mediche ospedaliere Franchigia 5% assoluta Tabella INAIL 4.000,00 Franchigia 250,00 Spese mediche senza ricovero 800,00 Franchigia 250,00 Diaria da Ricovero 50,00 Diaria da Gesso post Ricovero 25,00 indennizzo 90 giorni per sinistro e Diaria da gesso 15,00 Prestazioni di assistenza Comprese Come indicate in polizza Responsabilità civile verso terzi ,00 Franchigia 350,00 Per maggiore informazione, si consiglia di leggere Assicurazione infortuni 2015" scaricabile sul sito all indirizzo La Società assicuratrice presta le coperture a favore degli Associati in attività alla FISC Italia e per i quali le singole Sedi periferiche abbiano provveduto ad inserire sul portale della FISC, i dati anagrafici dei soci, per tutti i centri ippici in regola con l'affiliazione per l'anno in corso, per tutti i Tecnici FISC in regola con la quota relativa all'anno in corso. Questo è un estratto riassuntivo della polizza. Per tutti dettagli potete consultare il capitolato di gara dell assicurazione.

POLIZZE ASSICURATIVE 2015

POLIZZE ASSICURATIVE 2015 POLIZZE ASSICURATIVE 2015 Estratto delle principali condizioni di assicurazione ATTIVITÀ SPORTIVE ASSICURABILI Sport Equestri PERSONE ASSICURABILI L 'assicurazione vale per tutti i Tesserati a Società

Dettagli

COPERTURA INFORTUNI INTEGRATIVA A FAVORE DEI TESSERATI LEGA NAZIONALE DILETTANTI

COPERTURA INFORTUNI INTEGRATIVA A FAVORE DEI TESSERATI LEGA NAZIONALE DILETTANTI COPERTURA INFORTUNI INTEGRATIVA A FAVORE DEI TESSERATI LEGA NAZIONALE DILETTANTI La Polizza Infortuni Integrativa prevede due opzioni di copertura A e B per consentire alle Società Sportive di ampliare

Dettagli

VEDEMECUM ASSICURATIVO INFORTUNI BEACH VOLLEY

VEDEMECUM ASSICURATIVO INFORTUNI BEACH VOLLEY 2010/2011 VEDEMECUM ASSICURATIVO INFORTUNI BEACH VOLLEY Polizza Infortuni Beach Volley della Fipav (2351/77/46000500) Fipav Settore Assicurazioni 2010/2011 Pagina 1 di 10 SOMMARIO SOMMARIO... 2 INFORMAZIONI

Dettagli

ESTRATTO DELLA POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI FONDIARIA-SAI SPA POLIZZA TESSERA BASE

ESTRATTO DELLA POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI FONDIARIA-SAI SPA POLIZZA TESSERA BASE ESTRATTO DELLA POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI FONDIARIA-SAI SPA POLIZZA TESSERA BASE Art. l La garanzia si intende prestata in favore di tutti gli iscritti alla Società Acquamarina Sport&Life per gli

Dettagli

COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO BASE PIU INTEGRATIVA FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI S.P.A.

COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO BASE PIU INTEGRATIVA FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI S.P.A. ALLEGATO ALLA POLIZZA NUMERO 2278/77/60966035 COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO BASE PIU INTEGRATIVA FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI S.P.A. CAPITALI PRESTATI

Dettagli

VADEMECUM ASSICURATIVO INFORTUNI ARBITRI OSSERVATORI E TECNICI FEDERALI

VADEMECUM ASSICURATIVO INFORTUNI ARBITRI OSSERVATORI E TECNICI FEDERALI 2010/2011 VADEMECUM ASSICURATIVO INFORTUNI ARBITRI OSSERVATORI E TECNICI FEDERALI Infortuni Arbitri, Osservatori e Tecnici federali (2351/77/46000400) Fipav Settore Assicurazioni 2010/2011 Pagina 1 di

Dettagli

B&B Insurance Broker S.r.l - Via del Lido, 104-04100 LATINA Telefono 0773.628071 Fax 0773.019878 - Iscrizione RUI n. B000184277 - P.

B&B Insurance Broker S.r.l - Via del Lido, 104-04100 LATINA Telefono 0773.628071 Fax 0773.019878 - Iscrizione RUI n. B000184277 - P. Programma Assicurativo Combinazione Obbligatorie 2011/2012 CHARTIS EUROPE S.A. POLIZZA: N. IAH0002881 RESPONSABILITÀ CIVILE, INFORTUNI E PRESTAZIONI DI ASSISTENZA D.A.S. ASSICURAZIONI S.p.A.: POLIZZA N.

Dettagli

UP GRADE INFORTUNI 2011/2012

UP GRADE INFORTUNI 2011/2012 Comitati Provinciali F.I.P.A.V. Comitato Regionale Veneto Promozione Assicurativa per le Società Sportive della Pallavolo dei Comitati Provinciali di Padova, Vicenza e Treviso UP GRADE INFORTUNI 2011/2012

Dettagli

COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO GARANZIA BASE PIU INTEGRATIVA PIU SUPERINTEGRATIVA FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I.

COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO GARANZIA BASE PIU INTEGRATIVA PIU SUPERINTEGRATIVA FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. ALLEGATO ALLA POLIZZA NUMERO 2278/77/60966039 COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO GARANZIA BASE PIU INTEGRATIVA PIU SUPERINTEGRATIVA FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI

Dettagli

PER ULTERIORI CHIARIMENTI COLLEGARSI AL SITO WWW.AICS.IT

PER ULTERIORI CHIARIMENTI COLLEGARSI AL SITO WWW.AICS.IT AGGIORNATA AL 19/10/2011 FONDIARIA SAI Polizze Anno 2011-2012 PER ULTERIORI CHIARIMENTI COLLEGARSI AL SITO WWW.AICS.IT divisione SAI TESSERA BASE POLIZZA BASE (con tessera AICS) POLIZZA n. M29026385 INFORTUNI:

Dettagli

COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO BASE FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI S.P.A.

COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO BASE FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI S.P.A. ALLEGATO ALLA POLIZZA NUMERO 2278/77/60966038 COPERTURA INFORTUNI RISCHIO SPORTIVO BASE FRA LA ASS. CENTRI SPORTIVI ITALIANI A.C.S.I. E LA UNIPOL ASSICURAZIONI S.P.A. CAPITALI PRESTATI PER ASSOCIATO RISCHIO

Dettagli

17/09/2010. divisione SAI

17/09/2010. divisione SAI AICS A.I.C.S. 17/09/2010 FONDIARIA - SAI Polizze Anno 2010-2011 divisione SAI Infortuni: TESSERA BASE N. POLIZZA M29026385 POLIZZA BASE: MORTE 80.000,00 INVALIDITA PERMANENTE 80.000,00 In caso di frattura

Dettagli

Agenzia Generale di Budrio Agente Generale Zucchelli Aurelio. Via Beroaldi 29 Tel. 051/801532-802521 Fax 051/808193

Agenzia Generale di Budrio Agente Generale Zucchelli Aurelio. Via Beroaldi 29 Tel. 051/801532-802521 Fax 051/808193 Agenzia Generale di Budrio Agente Generale Zucchelli Aurelio Via Beroaldi 29 Tel. 051/801532-802521 Fax 051/808193 CONDIZIONI SPECIFICHE ART.1 OGGETTO DELL ASSICURAZIONE A parziale deroga del primo comma

Dettagli

divisione SAI FONDIARIA - SAI S.p.A. Sede Legale Firenze 50129 - Piazza della Libertà. 6 Tel.(+39)055.47941Fax(+39)055.476026 www.fondiaria-sai.

divisione SAI FONDIARIA - SAI S.p.A. Sede Legale Firenze 50129 - Piazza della Libertà. 6 Tel.(+39)055.47941Fax(+39)055.476026 www.fondiaria-sai. Il divisione SAI Art. 2) L'assicurazione è prestata nei riguardi di ciascun iscritto per i seguenti capitali: 26.000,00.= (ventisemila/oo)per caso di MORTE; 26.000,00.= (ventisemila/oo) per il caso di

Dettagli

L IMPIANTO ASSICURATIVO DELLA FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO

L IMPIANTO ASSICURATIVO DELLA FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO L IMPIANTO ASSICURATIVO DELLA FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO INCONTRO SETTORE ASSICURAZIONI MILANO 8 SETTEMBRE 2013 SEZIONI DELLA PRESENTAZIONE 1 2 3 4 5 INTRODUZIONE: L OBBLIGO DELLE COPERTURE ASSICURATIVE

Dettagli

CONVENZIONE ASSICURATIVA 2008-2011 FIPAV UNIPOL

CONVENZIONE ASSICURATIVA 2008-2011 FIPAV UNIPOL CONVENZIONE ASSICURATIVA 2008-2011 FIPAV UNIPOL DIAMO SICUREZZA A CHI CI REGALA EMOZIONI La nuova Convenzione Fipav Unipol Assicurazioni tutela la tua serenità e quella della tua famiglia assicurandoti

Dettagli

AICS UnipolSai Div. SAI Polizze Anno 2015-2016

AICS UnipolSai Div. SAI Polizze Anno 2015-2016 AICS UnipolSai Div. SAI Polizze Anno 2015-2016 Responsabile Nazionale: Elio Rigotto I Comitati per info possono contattare AICS Nazionale tel. 06 42039426 Polizza INFORTUNI Tessera Base liquidazione forfettaria

Dettagli

VADEMECUM ASSICURATIVO FIPAV

VADEMECUM ASSICURATIVO FIPAV 1 La FIPAV, con il proprio partner assicurativo REM-REALE MUTUA ASSICURAZIONI, continuando il cammino intrapreso la scorsa stagione con il Progetto Assicurazioni e considerato il gradimento dell iniziativa,

Dettagli

VADEMECUM ASSICURATIVO ALLENATORI E FISIOTERAPISTI

VADEMECUM ASSICURATIVO ALLENATORI E FISIOTERAPISTI 2011/2014 VADEMECUM ASSICURATIVO ALLENATORI E FISIOTERAPISTI Fipav Settore Assicurazioni Edizione 2011 Pagina 1 di 9ù INFORMAZIONI AI TESSERATI... 3 GESTIONE SINISTRI... 3 INFORMAZIONI GENERALI DI NATURA

Dettagli

UP GRADE INFORTUNI 2014/2015

UP GRADE INFORTUNI 2014/2015 Comitati Provinciali F.I.P.A.V. Comitato Regionale Veneto Integrazione Assicurativa per le Società Sportive della Pallavolo dei Comitati Provinciali di Padova, Vicenza, Treviso e Regionale Veneto UP GRADE

Dettagli

Prevede la COPERTURA ASSICURATIVA in caso di morte ed invalidità permanente.

Prevede la COPERTURA ASSICURATIVA in caso di morte ed invalidità permanente. Coperture sportive proposte: Ribadiamo che tali coperture (salvo diversa indicazione) sono valide soltanto nello svolgimento di attività associative e quindi non coprono durante alcuna attività svolta

Dettagli

Informazioni per l utilizzo del Piano Sanitario. Iscritti alla Fondazione Enasarco

Informazioni per l utilizzo del Piano Sanitario. Iscritti alla Fondazione Enasarco Informazioni per l utilizzo del Piano Sanitario Iscritti alla Fondazione Enasarco Edizione Ottobre 2013 Per informazioni sulle garanzie e aggiornamenti sui sinistri www.enasarco.it 24 ore su 24, 365 giorni

Dettagli

CONVENZIONE MULTIRISCHI NEVE

CONVENZIONE MULTIRISCHI NEVE CONVENZIONE MULTIRISCHI NEVE CENTRO SCI CLUB SRL E UNIPOL ASSICURAZIONI SPA UNISALUTE SPA AGENZIE ASSICOOP MODENA & FERRARA SPA Riassunto delle Coperture Assicurative Prestate con il TESSERINO MULTIRISCHIO

Dettagli

02/09/2010. divisione SAI

02/09/2010. divisione SAI AICS A.I.C.S. 02/09/2010 FONDIARIA - SAI Polizze Anno 2010-2011 divisione SAI Infortuni: TESSERA BASE N. POLIZZA M29026385/11 POLIZZA BASE: MORTE 80.000,00 INVALIDITA PERMANENTE 80.000,00 In caso di frattura

Dettagli

Polizza CNCE - LAVORATORI - 2438/77/116122775

Polizza CNCE - LAVORATORI - 2438/77/116122775 Polizza CNCE - LAVORATORI - 2438/77/116122775 Modulo 1/A (per la denuncia di sinistro) Prestazione: RIMBORSO SPESE SANITARIE A SEGUITO DI INFORTUNIO PROFESSIONALE (p. 1 Cond. Polizza) (da inviare a CNCE

Dettagli

VADEMECUM ASSICURATIVO ATLETI E SOCIETA

VADEMECUM ASSICURATIVO ATLETI E SOCIETA 2010/2011 VADEMECUM ASSICURATIVO ATLETI E SOCIETA Infortuni Atleti Dirigenti Tesserati delle società sportive della Fipav (2351/77/46000100) Integrativa Infortuni Atleti Dirigenti Tesserati delle società

Dettagli

MORTE Euro 50.000,00

MORTE Euro 50.000,00 LOTTO 4 INFORTUNI MINORI ASILI NIDO DESCRIZIONE DEL RISCHIO MORTE Euro 50.000,00 INVALIDITA PERMANENTE Franchigia fissa del 5% Fino ai 40% liq. sul capitale di euro 100.000,00 dal 41% al 50% liq. sul capitale

Dettagli

REGOLAMENTO VALIDO PER LE FORMULE DI ASSISTENZA:

REGOLAMENTO VALIDO PER LE FORMULE DI ASSISTENZA: MUTUA OSPEDALIERA ARTIGIANI SOCIETA DI MUTUO SOCCORSO Viale Milano 5-21100 Varese Tel. 0332 256111 - moa@asarva.org - Fax 0332 256351 REGOLAMENTO VALIDO PER LE FORMULE DI ASSISTENZA: Business SMART Business

Dettagli

VADEMECUM ASSICURATIVO SETTORE SCUOLA

VADEMECUM ASSICURATIVO SETTORE SCUOLA 2010/2011 2011/2014 VADEMECUM ASSICURATIVO SETTORE SCUOLA Fipav Settore Assicurazioni 2010/2011 Edizione 2011 Pagina 1 di 11 SOMMARIO SOMMARIO... 2 INFORMAZIONI AI TESSERATI... 3 Gestione sinistri... 3

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO INFORTUNI- MALATTIA

SCHEDA PRODOTTO INFORTUNI- MALATTIA ASSICURATO/I REQUISITI DI ASSICURABILITA DURATA DELLA POLIZZA BENEFICIARIO DELLE GARANZIE Morte da Infortunio. SCHEDA PRODOTTO INFORTUNI- MALATTIA CF Vita protetta TC Modello 019.2015.VP tc La persona

Dettagli

SCHEDA PRODOTTO. Cos è. A chi è rivolta. Cosa offre. Limiti di età. Durata contrattuale. Pagamento del premio. Premio minimo

SCHEDA PRODOTTO. Cos è. A chi è rivolta. Cosa offre. Limiti di età. Durata contrattuale. Pagamento del premio. Premio minimo Cos è È una polizza con libera scelta dei capitali stipulabile per la copertura del rischio infortuni in forma completa, ossia per gli infortuni che l Assicurato subisca nello svolgimento delle attività

Dettagli

Convenzione Assicurativa Esclusiva C.S.A.IN per il tramite di European Broker Srl Periodo 31.12.2009 / 31.12.2011

Convenzione Assicurativa Esclusiva C.S.A.IN per il tramite di European Broker Srl Periodo 31.12.2009 / 31.12.2011 Convenzione Assicurativa Esclusiva C.S.A.IN per il tramite di European Broker Srl Periodo 31.12.2009 / 31.12.2011 Manuale di utilizzo del Programma Assicurativo Estratto delle condizioni di assicurazione

Dettagli

CONVENZIONE MULTIRISCHI NEVE CENTRO SCI CLUB SRL E UNIPOLSAI ASSICURAZIONI SPA UNISALUTE SPA AGENZIE ASSICOOP MODENA & FERRARA SPA

CONVENZIONE MULTIRISCHI NEVE CENTRO SCI CLUB SRL E UNIPOLSAI ASSICURAZIONI SPA UNISALUTE SPA AGENZIE ASSICOOP MODENA & FERRARA SPA CONVENZIONE MULTIRISCHI NEVE CENTRO SCI CLUB SRL E UNIPOLSAI ASSICURAZIONI SPA UNISALUTE SPA AGENZIE ASSICOOP MODENA & FERRARA SPA Riassunto delle Coperture Assicurative Prestate Tramite MULTIRISCHI NEVE

Dettagli

POLIZZA BASE. INFORTUNI: Morte. 80.000,00 Invalidità permanente. 80.000,00 Franchigia 7%

POLIZZA BASE. INFORTUNI: Morte. 80.000,00 Invalidità permanente. 80.000,00 Franchigia 7% POLIZZA BASE INFORTUNI: Morte. 80.000,00 Invalidità permanente. 80.000,00 Franchigia 7% N.B. In caso di frattura radiologicamente accertata, indennizzo forfettario 200,00 (duecento) liquidazione immediata

Dettagli

SOMMARIO. VADEMECUM ASSICURATIVO ATLETI-DIRIGENTI-ALLENATORI Pagina 2 di 14

SOMMARIO. VADEMECUM ASSICURATIVO ATLETI-DIRIGENTI-ALLENATORI Pagina 2 di 14 2014/2015 2010/2011 VADEMECUM ASSICURATIVO COPERTURA INFORTUNI ATLETI DIRIGENTI -ALLENATORI Fipav SettoreAssicurazioni Stagione 2010/2011 Sportiva 2014/2015 Pagina1 di 14 SOMMARIO SOMMARIO... 2 INFORMAZIONI

Dettagli

Polizza n IAH0009498 - P.G.S. POLISPORTIVE GIOV ANILI SALESIANE 2014 2015

Polizza n IAH0009498 - P.G.S. POLISPORTIVE GIOV ANILI SALESIANE 2014 2015 NORME CHE REGOLANO LA CONVENZIONE (A) OGGETTO DELL ASSICURAZIONE Tra la Spett.le P.G.S. POLISPORTIVE GIOVANILI SALESIANE la quale agisce nell interesse degli ADERENTI e la AIG Europe Limited Rappresentanza

Dettagli

UDACE 2012 Riassunto delle Garanzie Assicurative

UDACE 2012 Riassunto delle Garanzie Assicurative UDACE 2012 Riassunto delle Garanzie Assicurative v 1.0 Indice Pag. 3 Pag. 4 Pag. 5 Introduzione Sintesi coperture assicurative Coperture Assicurative Infortuni Oggetto dell Assicurazione Garanzia invalidità

Dettagli

Fondo Farsi Prossimo Salute 240. Allegato al Regolamento applicativo dello Statuto Edizione 2011

Fondo Farsi Prossimo Salute 240. Allegato al Regolamento applicativo dello Statuto Edizione 2011 1 Fondo Farsi Prossimo Salute 240 Allegato al Regolamento applicativo dello Statuto Edizione 2011 FONDO FARSI PROSSIMO SALUTE 240 FORMA DI ASSISTENZA BASE Contributo associativo annuo - Euro 240,00 (duecentoquaranta/00)

Dettagli

SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE

SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE Le due convenzioni assicurative relative al ramo infortuni (polizza n 2043312043) e al ramo RCT (polizza n 2043322043), stipulate tra C.S.I. e Società Cattolica Assicurazioni

Dettagli

Oggetto: TESSERAMENTO ANCeSCAO ANNO 2013 E POLIZZA ASSICURATIVA ( Costo tessera 3.oo l anno)

Oggetto: TESSERAMENTO ANCeSCAO ANNO 2013 E POLIZZA ASSICURATIVA ( Costo tessera 3.oo l anno) Oggetto: TESSERAMENTO ANCeSCAO ANNO 2013 E POLIZZA ASSICURATIVA ( Costo tessera 3.oo l anno) L ANCeSCAO ha stipulato con le Assicurazioni Generali anche per l anno 2013 un accordo che si riferisce a tre

Dettagli

Prot.n.1708 Roma, 26 Novembre 2010. OGGETTO: Rinnovo assicurazione 2011 decorrenza 01 gennaio 2011

Prot.n.1708 Roma, 26 Novembre 2010. OGGETTO: Rinnovo assicurazione 2011 decorrenza 01 gennaio 2011 IL PRESIDENTE Prot.n.1708 Roma, 26 Novembre 2010 Ente di Promozione Sportiva riconosciuto dal Coni e dal Ministero dell Interno - Iscritto al Registro delle Associazioni di Promozione Sociale del Ministero

Dettagli

CONVENZIONE MULTIRISCHI NEVE CENTRO SCI CLUB SRL UNIPOLSAI ASSICURAZIONI SPA UNISALUTE SPA AGENZIE ASSICOOP MODENA & FERRARA SPA

CONVENZIONE MULTIRISCHI NEVE CENTRO SCI CLUB SRL UNIPOLSAI ASSICURAZIONI SPA UNISALUTE SPA AGENZIE ASSICOOP MODENA & FERRARA SPA CONVENZIONE MULTIRISCHI NEVE CENTRO SCI CLUB SRL E UNIPOLSAI ASSICURAZIONI SPA UNISALUTE SPA AGENZIE ASSICOOP MODENA & FERRARA SPA Riassunto delle Coperture Assicurative Prestate con il TESSERINO MULTIRISCHIO

Dettagli

L ASSICURAZIONE del C.N.S.F-C.A.R.TUR (Condensato della Polizza) ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI (RCT) E COLLABORATORI (RCO)

L ASSICURAZIONE del C.N.S.F-C.A.R.TUR (Condensato della Polizza) ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI (RCT) E COLLABORATORI (RCO) L ASSICURAZIONE del C.N.S.F-C.A.R.TUR (Condensato della Polizza) Il C.N.S.Fiamma ha stipulato per i suoi tesserati alcune convenzioni assicurative per i rischi infortuni ramo 05 Codice 353 (polizze n 15016

Dettagli

CONVENZIONE TRA CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO C.U.S.I. CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A.

CONVENZIONE TRA CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO C.U.S.I. CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. CONVENZIONE TRA CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO C.U.S.I. E CARIGE ASSICURAZIONI S.p.A. TRA CUSI CENTRO UNIVERSITARIO SPORTIVO ITALIANO con sede in Roma 00195 Via A. Brofferio,7 di seguito denominato

Dettagli

In data 18/01/2011 è stata stipulata una convenzione tra l ENDAS ( Ente Nazionale Democratico di

In data 18/01/2011 è stata stipulata una convenzione tra l ENDAS ( Ente Nazionale Democratico di Ai Presidenti Cral INPS Loro sedi In data 18/01/2011 è stata stipulata una convenzione tra l ENDAS ( Ente Nazionale Democratico di Azione Sociale) ed i Cral dell INPS. La convenzione consente il rilascio

Dettagli

SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE

SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE SINTESI POLIZZE ASSICURATIVE Le due convenzioni assicurative relative al ramo infortuni (polizza n 2043312043) ed al ramo RCT (polizza n 2043322043), stipulate tra C.S.I e Società Cattolica Assicurazioni

Dettagli

Programma Assicurativo 31/08/2014 31/12/2015. Estratto delle Condizioni di Assicurazione

Programma Assicurativo 31/08/2014 31/12/2015. Estratto delle Condizioni di Assicurazione Convenzione Esclusiva Programma Assicurativo 31/08/2014 31/12/2015 Estratto delle Condizioni di Assicurazione Pagina 1 di 23 Polizza n IAH0009571 - Convenzione SEF-Italia ( 31.08.2014 31.12. 2015) POLIZZA

Dettagli

GLOSSARIO E DISPOSIZIONI OPERATIVE

GLOSSARIO E DISPOSIZIONI OPERATIVE GLOSSARIO E DISPOSIZIONI OPERATIVE GLOSSARIO ( Valide per tutti i piani sanitari relativamente alle forme di assistenza in essi previsti ) Franchigia/ scoperto Parte del danno indennizzabile, espressa

Dettagli

Riepilogo Copertura Infortuni. Bocconi Sport Team Società Sportiva Dilettantistica

Riepilogo Copertura Infortuni. Bocconi Sport Team Società Sportiva Dilettantistica Riepilogo Copertura Infortuni Bocconi Sport Team Società Sportiva Dilettantistica Indice INFORTUNI... 2 Oggetto della copertura... 3 Capitali assicurati... 3 Principali garanzie... 4 Principali esclusioni...

Dettagli

Programma Assicurativo 2013/2014. Estratto delle Condizioni di Assicurazione

Programma Assicurativo 2013/2014. Estratto delle Condizioni di Assicurazione Convenzione Esclusiva 2013-2014 Programma Assicurativo 2013/2014 Estratto delle Condizioni di Assicurazione Pagina 1 di 23 Intermediario: Benacquista Assicurazioni S.n.c. (Codice:) 720 POLIZZA CONVENZIONE

Dettagli

Programma Assicurativo 31/08/2014 31/12/2015. Estratto delle Condizioni di Assicurazione

Programma Assicurativo 31/08/2014 31/12/2015. Estratto delle Condizioni di Assicurazione Convenzione Esclusiva Programma Assicurativo 31/08/2014 31/12/2015 Estratto delle Condizioni di Assicurazione Pagina 1 di 23 POLIZZA CONVENZIONE SPORT LIBERTAS 31.08.014 31.12.2015 Intermediario: Benacquista

Dettagli

ANNO 2015-16. Affiliazione e Tesseramenti

ANNO 2015-16. Affiliazione e Tesseramenti ANNO 2015-16 Affiliazione e Tesseramenti INDICE 1 AFFILIAZIONE ASSOCIAZIONE 2 TESSERAMENTI 3 MODALITA DI PAGAMENTO E RECAPITI 1 AFFILIAZIONE ASSOCIAZIONE Modalità di affiliazione La modulistica di affiliazione

Dettagli

EDILCARD - Guida sintetica delle prestazioni anno 2015

EDILCARD - Guida sintetica delle prestazioni anno 2015 EDILCARD - Guida sintetica delle prestazioni anno 2015 INFORMAZIONI GENERALI pag. 1 PRESTAZIONI A OPERAI E IMPIEGATI pag. 2 PRESTAZIONI A TITOLARI E LEGALI RAPPRESENTANTI DI IMPRESE EDILI pag. 4 INFORMAZIONI

Dettagli

PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti

PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti PIANO SANITARIO Integrativo FASI Dirigenti Milano 2013 1 PIANO SANITARIO Integrativo Dirigenti Riservato agli iscritti al FONDO DI ASSISTENZA SANITARIA F.A.S.I. Le prestazioni previste nel presente Piano

Dettagli

AICS UnipolSai Div. SAI Polizze Anno 2015-2016 Responsabile Nazionale: Elio Rigotto

AICS UnipolSai Div. SAI Polizze Anno 2015-2016 Responsabile Nazionale: Elio Rigotto AICS UnipolSai Div. SAI Polizze Anno 2015-2016 Responsabile Nazionale: Elio Rigotto I Comitati per info possono contattare AICS Nazionale tel. 06 42039426 Polizza INFORTUNI Tessera Base Morte 80.000,00

Dettagli

Nota Informativa sulla Convenzione Assicurativa per Volontari e Cooperanti tra Ministero Affari Esteri e Cattolica (Periodo 01/02/2013-31/12/2015)

Nota Informativa sulla Convenzione Assicurativa per Volontari e Cooperanti tra Ministero Affari Esteri e Cattolica (Periodo 01/02/2013-31/12/2015) Nota Informativa sulla Convenzione Assicurativa per Volontari e Cooperanti tra Ministero Affari Esteri e Cattolica (Periodo 01/02/2013-31/12/2015) Informazioni Generali Chi assicura: il Ministero degli

Dettagli

Programma di Assistenza. per il Personale Dirigente delle Aziende associate a Confindustria

Programma di Assistenza. per il Personale Dirigente delle Aziende associate a Confindustria Programma di Assistenza per il Personale Dirigente delle Aziende associate a Confindustria Previndustria S.p.A. Previndustria S.p.A. nasce nel 1975 con un preciso obiettivo: progettare e realizzare soluzioni

Dettagli

Comitato Regionale Friuli V.G. Polizze Assicurative 2014-15

Comitato Regionale Friuli V.G. Polizze Assicurative 2014-15 Comitato Regionale Friuli V.G. Polizze Assicurative 2014-15 POLIZZA INFORTUNI TESSERA BASE MORTE 80.000,00 INVALIDITA PERMANENTE 80.000,00 In caso di frattura radiologicamente accertata, liquidazione immediata

Dettagli

Sezione 1 - Valutazione Generale - Premio - Rischi Assicurati e Tolleranza

Sezione 1 - Valutazione Generale - Premio - Rischi Assicurati e Tolleranza Da intestare a cura dell Agenzia di Assicurazione Allegato 3: Scheda offerta tecnico/economica Sezione 1 - Valutazione Generale - Premio - Rischi Assicurati e Tolleranza Valutazione offerta economica -

Dettagli

SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO

SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO SOCIETÀ DI MUTUO SOCCORSO La salute è il bene più prezioso che abbiamo. Nel presente, così come nel futuro, è importante sapere di essere sempre tutelati, qualunque cosa accada. Mutualitas Sede legale

Dettagli

ESTRATTO DELLE CONVENZIONI ASSICURATIVE 2015/2016 (coperture infortuni redatte come da decreto legislativo 03/11/2010)

ESTRATTO DELLE CONVENZIONI ASSICURATIVE 2015/2016 (coperture infortuni redatte come da decreto legislativo 03/11/2010) ESTRATTO DELLE CONVENZIONI ASSICURATIVE 2015/2016 (coperture infortuni redatte come da decreto legislativo 03/11/2010) Le coperture assicurative stipulate per il periodo 2015/2016 sono le seguenti: Polizza

Dettagli

VADEMECUM ASSICURATIVO ATLETI E DIRIGENTI

VADEMECUM ASSICURATIVO ATLETI E DIRIGENTI 2010/2011 2011/2014 VADEMECUM ASSICURATIVO ATLETI E DIRIGENTI Fipav Settore Assicurazioni 2010/2011 Edizione 2011 Pagina 1 di 17 SOMMARIO SOMMARIO... 2 INFORMAZIONI AI TESSERATI... 3 Gestione sinistri...

Dettagli

Regolamento delle Prestazioni ed Assistenze PRESTAZIONI ED ASSISTENZE DELLA CASSA EDILE. Art. 28 del REGOLAMENTO GENERALE

Regolamento delle Prestazioni ed Assistenze PRESTAZIONI ED ASSISTENZE DELLA CASSA EDILE. Art. 28 del REGOLAMENTO GENERALE Regolamento delle Prestazioni ed Assistenze PRESTAZIONI ED ASSISTENZE DELLA CASSA EDILE Art. 28 del REGOLAMENTO GENERALE Punto 1 : COPERTURE ASSICURATIVE ASSITECA per Cassa Edile V.C.O. La Cassa Edile

Dettagli

Allegato D Tabella di valutazione offerte e attribuzione punteggi

Allegato D Tabella di valutazione offerte e attribuzione punteggi Allegato D Tabella di valutazione offerte e attribuzione punteggi GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE IN FAVORE DEGLI ALUNNI E DEGLI OPERATORI SCOLASTICI A.S 2012/15 CIG Z4505DA278 Valutazione

Dettagli

i nostri amici a ZAMPE

i nostri amici a ZAMPE A.S.C. ATTIVITÀ SPORTIVE CONFEDERATE HA SOTTOSCRITTO UNA POLIZZA CON UNIPOL SAI PER LA COPERTURA DEI RISCHI LEGATI ALLE DISCIPLINE DELL EQUITAZIONE E DELLA CINOFILIA POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROPRIETARI

Dettagli

Convenzione Assicurativa Esclusiva C.S.A.IN per il tramite di European Broker Srl Periodo 31.12.2010 / 31.12.2011

Convenzione Assicurativa Esclusiva C.S.A.IN per il tramite di European Broker Srl Periodo 31.12.2010 / 31.12.2011 Convenzione Assicurativa Esclusiva C.S.A.IN per il tramite di European Broker Srl Periodo 31.12.2010 / 31.12.2011 Manuale di utilizzo del Programma Assicurativo Estratto delle condizioni di assicurazione

Dettagli

BANDO DI GARA PER CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER INFORTUNI R.C. TERZI TUTELA LEGALE - ASSISTENZA

BANDO DI GARA PER CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER INFORTUNI R.C. TERZI TUTELA LEGALE - ASSISTENZA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI MAZZANO Via Matteotti, 5080 MAZZANO fraz. Ciliverghe (prov. BRESCIA) C.F. 8005058076 E-MAIL ddmazzan@provincia.brescia.it Tel. 00/6099 00/606 Prot. N. 88 Del 0/06/0 PREMESSA

Dettagli

Ecco i valori che stavi cercando

Ecco i valori che stavi cercando Ecco i valori che stavi cercando tessera associativa 2014-2015 AICS - FONDIARIA SAI Polizze Anno 2014-2015 Responsabile Nazionale: Elio Rigotto I Comitati per info possono contattare AICS Nazionale tel.

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA SEZIONE 1 VALUTAZIONE GENERALE PREMIO, RISCHI ASSICURATI E TOLLERANZA PRESTATA (SI NO) SOGGETTI ASSICURATI A TITOLO GRATUITO

OFFERTA ECONOMICA SEZIONE 1 VALUTAZIONE GENERALE PREMIO, RISCHI ASSICURATI E TOLLERANZA PRESTATA (SI NO) SOGGETTI ASSICURATI A TITOLO GRATUITO Modello B OFFERTA ECONOMICA SEZIONE 1 VALUTAZIONE GENERALE PREMIO, RISCHI ASSICURATI E TOLLERANZA RISCHI ASSICURATI 1. Responsabilità Civile verso Terzi RCT 2. Responsabilità C. verso prestatori di lavoro

Dettagli

FONDO WILA. Lombardo Artigianato. vostra salute, la nostra specialità. Sintesi del nomenclatore

FONDO WILA. Lombardo Artigianato. vostra salute, la nostra specialità. Sintesi del nomenclatore FONDO WILA La Welfare vostra salute, Integrativo la nostra specialità Lombardo Artigianato Sintesi del nomenclatore Le coperture del piano sanitario e sociale Il fondo W.I.L.A. fornisce coperture sia sul

Dettagli

ALLEGATO 2 Scheda riassuntiva caratteristiche tecnica della polizza Massimo punteggio 60

ALLEGATO 2 Scheda riassuntiva caratteristiche tecnica della polizza Massimo punteggio 60 ALLEGATO 2 Scheda riassuntiva caratteristiche tecnica della polizza Massimo punteggio 60 CODICE GARA : 5604914 CIG: 5763200716 Nella presente scheda vengono elencate le caratteristiche tecniche per l affidamento

Dettagli

COMUNICATO ATTIVITA 2015

COMUNICATO ATTIVITA 2015 Circolare n. 1 / Attività 2015 COMUNICATO ATTIVITA 2015 Preliminarmente si specifica che l IBAN su cui effettuare i versamenti rimane invariato: BANCA POPOLARE di NOVARA Milano Agenzia 7 c/c intestato

Dettagli

ESTRATTO Copertura Infortuni Tesserati O.P.E.S. ITALIA

ESTRATTO Copertura Infortuni Tesserati O.P.E.S. ITALIA Pagina 1 di 7 DEFINIZIONI Assicurato Il soggetto il cui interesse è protetto dall'assicurazione. Associato Ogni singolo soggetto iscritto o aderente alla Contraente compreso in copertura. Beneficiario

Dettagli

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio FIPA Fondo Integrativo Previdenza Assistenza Complementari di Bordo. POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio In caso di malattia/infortunio l Assistente di Volo

Dettagli

ALLEGATO 3 Scheda Tecnica Sezione Normativa

ALLEGATO 3 Scheda Tecnica Sezione Normativa ALLEGATO 3 Scheda Tecnica Sezione Normativa Nella presente scheda vengono elencate le caratteristiche tecniche per l affidamento del servizio assicurativo. Ove richiesto compilare il campo ARTICOLO E PAGINA

Dettagli

SEZIONE 1 VALUTAZIONE GENERALE PREMIO, RISCHI ASSICURATI E TOLLERANZA

SEZIONE 1 VALUTAZIONE GENERALE PREMIO, RISCHI ASSICURATI E TOLLERANZA OFFERTA TECNICA SEZIONE 1 VALUTAZIONE GENERALE PREMIO, RISCHI ASSICURATI E TOLLERANZA RISCHI ASSICURATI 1. Responsabilità Civile verso Terzi RCT 2. Responsabilità C. verso prestatori di lavoro RCO 3. INFORTUNI

Dettagli

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio

POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio FIPA Fondo Integrativo Previdenza Assistenza Complementari di Bordo. POLIZZA INTEGRATIVA PER IL RIMBORSO DELLE SPESE DI CURA per Malattia o Infortunio In caso di malattia/infortunio l Assistente di Volo

Dettagli

GLI ASPETTI PRINCIPALI DELLA CONVENZIONE

GLI ASPETTI PRINCIPALI DELLA CONVENZIONE CONVENZIONE ASSICURATIVA PER LE ODV Attraverso un accordo con l importante broker assicurativo AON il Centro di Servizi Vol. To, in continuità con la precedente esperienza di Idea Solidale, consente alle

Dettagli

POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA

POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA POLIZZA COLLETTIVA INFORTUNI e MALATTIA NOTA INFORMATIVA PER I CONTRATTI DI ASSICURAZIONE INFORTUNI E MALATTIA Nota Informativa Mod. 5002002140/S ed. 2011-03 Ultimo aggiornamento 01/03/2011 Ai sensi dell

Dettagli

PIANO SANITARIO A GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI. Milano 2013

PIANO SANITARIO A GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI. Milano 2013 PIANO SANITARIO A GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI Milano 2013 1 PIANO SANITARIO A GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI SOMMARIO A GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI B PRESTAZIONI ACCESSORIE Trasporto e accompagnatore C

Dettagli

SEZIONE I CARATTERISTICHE GENERALI DEL CONTRATTO

SEZIONE I CARATTERISTICHE GENERALI DEL CONTRATTO Bando di Gara Prot. 4559 DEL 07/10/2015 CIG Z691669055 ALLEGATO B SCHEDA TECNICA NORMATIVA Nella presente scheda vengono elencate le caratteristiche tecniche per l affidamento del servizio assicurativo.

Dettagli

Modello B - Offerta Tecnica

Modello B - Offerta Tecnica Modello B - Offerta Tecnica SEZIONE 1 - VALUTAZIONE GENERALE SOGGETTI COMUNQUE ASSICURATI - Alunni portatori di handicap (solo se la scuola non è prevalentemente rivolta a tali soggetti) - I genitori partecipanti

Dettagli

Modello B SEZIONE 1 - VALUTAZIONE GENERALE PREMIO, RISCHI ASSICURATI E TOLLERANZA MASSIMO PUNTEGGIO ASSEGNATO 40. Garanzia Prestata (Si No)

Modello B SEZIONE 1 - VALUTAZIONE GENERALE PREMIO, RISCHI ASSICURATI E TOLLERANZA MASSIMO PUNTEGGIO ASSEGNATO 40. Garanzia Prestata (Si No) Modello B CIG N. ZC6158FB2A OFFERTA ECONOMICA SEZIONE 1 - VALUTAZIONE GENERALE PREMIO, RISCHI ASSICURATI E TOLLERANZA RISCHI PER I QUALI È PRESTATA L ASSICURAZIONE 1 Responsabilità Civile Terzi (RCT) 2

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA FORENSE

DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA FORENSE DOMANDE FREQUENTI PIANI SANITARI CASSA FORENSE PIANO BASE 1) Quali sono i limiti di età per il Piano Base Cassa Forense? Per gli iscritti ed i pensionati della Cassa Forense non iscritti non è previsto

Dettagli

Mini Guida Informativa per i dipendenti

Mini Guida Informativa per i dipendenti Piano Sanitario Dipendenti a cui si applica il CCNL Telecomunicazioni Mini Guida Informativa per i dipendenti Sintesi delle Condizioni del Piano Sanitario MINI GUIDA AL PIANO SANITARIO PER I DIPENDENTI

Dettagli

N. PROT. 2283 CIG: Z3E0F8DCF1 ALLEGATO 2 SCHEDA TECNICA - SEZIONE NORMATIVA

N. PROT. 2283 CIG: Z3E0F8DCF1 ALLEGATO 2 SCHEDA TECNICA - SEZIONE NORMATIVA N. PROT. 2283 CIG: Z3E0F8DCF1 ALLEGATO 2 SCHEDA TECNICA - SEZIONE NORMATIVA Nella presente scheda vengono elencate le caratteristiche tecniche per l affidamento del servizio assicurativo. Ove richiesto

Dettagli

BANDO DI GARA PER CONTRATTO DI ASSICURAZIONE GIG Z1805EDECC INFORTUNI R.C. TERZI TUTELA LEGALE - ASSISTENZA

BANDO DI GARA PER CONTRATTO DI ASSICURAZIONE GIG Z1805EDECC INFORTUNI R.C. TERZI TUTELA LEGALE - ASSISTENZA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO RINALDINI SUD 3 Q.re Leonessa, n. 5-5 BRESCIA Telefono 030353 - Fax 0303530 ddrinald@provincia.brescia.it bsic87700a@istruzione.it

Dettagli

Allegato 3 Scheda offerta

Allegato 3 Scheda offerta Compagnia assicuratrice Condizioni Minime dell OFFERTA A PENA DI ESCLUSIONE Al fine dell ammissione, la Società offerente dichiara, il rispetto delle seguenti condizioni minime: Durata delle coperture:

Dettagli

ALLEGATO 2 Scheda Tecnica Sezione Normativa Massimo punteggio assegnato 60

ALLEGATO 2 Scheda Tecnica Sezione Normativa Massimo punteggio assegnato 60 ALLEGATO 2 Scheda Tecnica Sezione Normativa Massimo punteggio assegnato 60 Nella presente scheda vengono elencate le caratteristiche tecniche per l affidamento del servizio assicurativo. Ove richiesto

Dettagli

CONVENZIONE ASSICURATIVA

CONVENZIONE ASSICURATIVA POLISPORTIVE ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI PROMOZIONE SPORTIVA GIOVANILI SALESIANE Sede nazionale: Via dei Mille 41/a - 00185 ROMA Tel. 06/4462179 - Fax 06/491310 CONVENZIONE ASSICURATIVA PREMESSA A far data

Dettagli

2011/2014 VADEMECUM ASSICURATIVO SOCIETA AFFILIATE

2011/2014 VADEMECUM ASSICURATIVO SOCIETA AFFILIATE 2011/2014 VADEMECUM ASSICURATIVO SOCIETA AFFILIATE Fipav Settore Assicurazioni Edizione 2011 Pagina 1 di 17ù SOMMARIO SOMMARIO... 2 INFORMAZIONI ALLE SOCIETA AFFILIATE... 4 Gestione Sinistri... 4 Informazioni

Dettagli

ALLEGATO 2 -Offerta economica-

ALLEGATO 2 -Offerta economica- ALLEGATO 2 -Offerta economica- SEZIONE 1 VALUTAZIONE GENERALE PREMIO RISCHI ASSICURATI E TOLLERANZA Massimo punteggio assegnato 35 RISCHI ASSICURATI 1 Responsabilità civile Terzi (RCT) 2 Responsabilità

Dettagli

Spett.le INA ASSITALIA Piazza Europa, 19 05100 Terni

Spett.le INA ASSITALIA Piazza Europa, 19 05100 Terni Prot. n 3294/C14 Terni,02/08/2013 INA ASSITALIA Piazza Europa, 19 05100 Terni UNIPOL UGF Ass.ni Agenzia Generale di Terni 05100 Terni Studio Assicurativo Due srl Via Tre Monumenti, 38 TERNI tr@agenzia.unipol.it

Dettagli

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI COS E A CHI E RIVOLTA COSA OFFRE RC PROFESSIONALE È un programma assicurativo studiato per offrire una copertura completa e personalizzabile in base alle specifiche esigenze. Sono previste garanzie in

Dettagli

MODELLO B1 SCHEDA TECNICA SEZIONE NORMATIVA

MODELLO B1 SCHEDA TECNICA SEZIONE NORMATIVA MODELLO B1 SCHEDA TECNICA SEZIONE NORMATIVA MASSIMO PUNTEGGIO ASSEGNATO 40 Nella presente scheda vengono elencate le caratteristiche tecniche per l affidamento del servizio assicurativo. Compilare il campo

Dettagli

PIANI SANITARI A FAVORE DELLA CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO

PIANI SANITARI A FAVORE DELLA CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO PIANI SANITARI A FAVORE DELLA CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO I PARTNER PER LA SANITÀ INTEGRATIVA RBM Salute S.p.A. è la Compagnia Assicurativa specializzata nel settore salute, autorizzata all esercizio

Dettagli

Fax 0623328443 Tel. 0412621679 mail: info@sportnazionale.it. L ASSICURAZIONE (Condensato della Polizza) PREMESSA

Fax 0623328443 Tel. 0412621679 mail: info@sportnazionale.it. L ASSICURAZIONE (Condensato della Polizza) PREMESSA Sport Nazionale Fax 0623328443 Tel. 0412621679 mail: info@sportnazionale.it L ASSICURAZIONE (Condensato della Polizza) PREMESSA Sport Nazionale ha stipulato con alcune primarie compagnie, delle polizze

Dettagli

Prot. n 1756/A6 Fiano, 3 giugno 2015 CIG Z8D14D348C. Spettabile FONDIARIA SAI divisione SAI VIA DANTE 11 10073 CIRIE sai.cirie@libero.

Prot. n 1756/A6 Fiano, 3 giugno 2015 CIG Z8D14D348C. Spettabile FONDIARIA SAI divisione SAI VIA DANTE 11 10073 CIRIE sai.cirie@libero. ISTITUTO COMPRENSIVO di FIANO C.F. n. 9869 Via Castello, 7 7 FIANO Tel. /9546 95455 Telefax -/955 e-mail: segreteria@icfiano.com www.icfiano.gov.it Prot. n 756/A6 Fiano, giugno 5 CIG Z8D4D48C Spettabile

Dettagli

COMUNICATO ATTIVITA 2014

COMUNICATO ATTIVITA 2014 COMUNICATO ATTIVITA 2014 In considerazione della recente cessazione della collaborazione con l Associazione UDACE, ci preme comunicare che l indirizzo della nuova sede operativa e la scomposizione dei

Dettagli

POLIZZA VOLONTARIO SICURO

POLIZZA VOLONTARIO SICURO POLIZZA VOLONTARIO SICURO CONDIZIONI PARTICOLARI DI ASSICURAZIONE DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per "Legge sul volontariato : la legge-quadro sul volontariato del 11 agosto 1991, n 266;

Dettagli